DOMANDA DI LAUREA QUANDO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DOMANDA DI LAUREA QUANDO"

Transcript

1 DOMANDA DI LAUREA Per il conseguimento della Laurea, Laurea Specialistica, Laurea Magistrale e Laurea Magistrale a ciclo unico è necessario superare una prova finale. La modalità di svolgimento è fissata dai singoli Regolamenti didattici, pertanto lo studente dovrà rapportarsi con la Struttura Didattica del proprio Corso di studio per avere informazioni sulla procedura da seguire per la richiesta della tesi e la scelta del Relatore. QUANDO Le date di laurea vengono stabilite dal Consiglio di Corso di studio all interno delle tre sessioni di laurea, ossia la sessione estiva, la sessione autunnale e la sessione straordinaria. Per poter conseguire il titolo è necessario aver sostenuto tutti gli esami di profitto entro 21gg prima dalla data della prova finale ed essere in regola col pagamento delle tasse. COME FARE DOMANDA 1) STUDENTE LAUREE TRIENNALE, LAUREE SPECIALISTICHE (ad esclusione delle LS del Dipartimento di Economia M. Biagi ), LAUREA MAGISTRALE AD ESAURIMENTO IN Dinamiche dei mercati e strategie d impresa, LAUREA IN Scienze della formazione primaria (ante D.M.509/99) La domanda di laurea dovrà essere compilata online (ossia effettuando il login con le proprie credenziali al sito o ad una torretta self-service e andando alla voce domanda di laurea ). Da almeno 60 giorni ed entro 1 MESE PRIMA dalla data dell appello di laurea è necessario compilare: DOMANDA DI LAUREA su cui è necessario applicare la marca da bollo di euro 16,00. Attenzione! La Domanda di laurea deve essere compilata entro 1 MESE PRIMA ma consegnata entro 21gg dalla data dell appello di laurea alla Segreteria Studenti del proprio Corso di studio. Stampare la Domanda di Laurea solo dopo aver compilato il Deposito Titolo Tesi (Dissertazione tesi) perché sono un unico documento. 1

2 Da almeno 60 giorni ed entro 21 giorni dalla data dell appello di laurea è necessario compilare e consegnare: DEPOSITO TITOLO TESI (Dissertazione tesi): dove è necessario indicare in ordine: Il tipo di tesi (di ricerca o compilativa) Titolo esatto della tesi in italiano; se la tesi è redatta in lingua inglese (o in altra lingua europea), aggiungere anche il titolo tradotto; 5 parole chiave obbligatorie separate tra loro solo da uno spazio; Indicare l attività didattica sulla quale viene elaborata la tesi di laurea; Per i soli corsi di Laurea Magistrale: inserire un breve riassunto dell elaborato (max 3500 caratteri). E data anche la possibilità, per chi lo desiderasse, di inserire il riassunto in lingua inglese (o altra lingua europea). Autorizzazione alla compilazione del questionario Alma Laurea scegliere tra le seguenti voci: o o Autorizza la pubblicazione del curriculum: in tal caso è obbligatorio consegnare alla Segreteria Studenti la ricevuta di compilazione del questionario Almalaurea sul sito Non autorizza la pubblicazione: si chiede l esclusione dalla banca dati di Almalaurea e non si deve compilare alcun questionario Il nome del relatore /relatori e del correlatore/correlatori: è fatto obbligo far firmare ad almeno 1 relatore (e per alcuni corsi di laurea anche al correlatore) la domanda di Laurea. Il Deposito Titolo Tesi, per essere completo, richiede anche la compilazione obbligatoria di un questionario definito "Informazioni situazione carriera" dove è richiesto di indicare gli esami sostenuti ma non ancora registrati sul proprio libretto elettronico, gli esami ancora da sostenere (comunque entro e non oltre i 21 giorni prima dell appello di laurea) e qualsiasi altra comunicazione che si vuole inoltrare alla Segreteria Studenti competente. Una volta inserite tutte le informazioni richieste è necessario confermare il questionario. LA RICEVUTA DEL QUESTIONARIO ALMALAUREA (se si è dichiarato l inclusione nella banca dati elettronica di Almalaurea); IL LIBRETTO E LE SUE FOTOCOPIE (PER CHI NE E ANCORA IN POSSESSO). E necessario fotocopiare: la prima pagina con la foto ed i dati personali e le pagine con gli esami superati. Le fotocopie, una volta confrontate dal segretario con il libretto, verranno trattenute dall ufficio e il libretto annullato e poi restituito allo studente. 2

3 Per alcuni Corsi di studio è necessario consegnare anche altri moduli con diversi termini di consegna; pertanto è importante consultare sul sito web del proprio corso di studio il promemoria di laurea e la modulistica utile per la presentazione della domanda. Per ulteriori delucidazioni contattare la propria Segreteria Studenti per avere informazioni precise sulle scadenze di consegna. Secondo le scadenze indicate dal proprio Corso di studio: TESI DI LAUREA: l elaborato finale è anche un documento amministrativo che deve essere conservato dalla Segreteria Studenti. Per questo motivo è necessario salvare il file della tesi in formato PDF su CD-ROM e creare un frontespizio di grandezza 12x12 nel quale viene indicato il titolo della Tesi, il nome del laureando e del relatore; è obbligatorio inoltre, che sia il relatore che il candidato firmino il frontespizio della tesi. Riamane comunque l obbligo per alcuni corsi di Laurea, di consegnare anche una copia cartacea della tesi da presentare alla Commissione di laurea. Contattare la propria Segreteria Studenti per sapere se deve essere consegnata. DICHIARAZIONE CONFORMITA TESI SU CD- ROM: stampare dal link il modulo Dichiarazione conformità tesi su CD-Rom, compilarlo e consegnarlo in Segreteria Studenti assieme al cd della tesi. 2) STUDENTE LAUREE MAGISTRALI (ad eccezione della LM in Dinamiche dei mercati e strategie d impresa ), LAUREE MAGISTRALI A CICLO UNICO, LAUREE SPECIALISTICHE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA M. BIAGI I corsi di studio sopra citati hanno aderito al Progetto MoReThesis "Dematerializzazione Tesi di laurea e loro archiviazione in forma elettronica". Tale progetto prevede una nuova procedura di consegna della tesi in modalità on line: non si consegnerà più il cd in Segreteria Studenti ma si dovrà allegare il file della tesi accedendo alla pagina https://morethesis.unimore.it/ (effettuare il login con le stesse credenziali d Ateneo). La tesi in formato elettronico dovrà essere depositata entro 21 giorni prima e saranno ammesse modifiche al file fino a 3 giorni prima dell'appello di laurea. Anche i laureandi MoReThesis, però, devono compilare online la domanda di laurea e il modulo Deposito titolo Tesi secondo i modi e i tempi indicati al punto 1). In breve i documenti da compilare e consegnare (per le modalità fare riferimento a quanto indicato al punto 1)): Da almeno 60 giorni ed entro 1 MESE prima dell esame di laurea: DOMANDA DI LAUREA: La domanda di laurea va stampata solo dopo aver compilato il Deposito Titolo Tesi (perché sono un unico documento) e va consegnata entro 21 giorni dall appello di Laurea; Da almeno 60 giorni ed entro 21 giorni prima: compilare DEPOSITO TITOLO TESI (vedi al punto 1)); 3

4 Stampare DOMANDA DI LAUREA E DEPOSITO TITOLO TESI e consegnarlo in Segreteria Studenti. La Domanda di Laurea va firmata dal laureando e anche dal suo Relatore; quest ultimo attesterà che il testo della tesi e le successive eventuali modifiche sono da considerarsi idonee alla presentazione per l'esame di laurea, salvo espressa segnalazione del docente alla segreteria studenti competente; CREAZIONE FRONTESPIZIO MORETHESIS: dal sito https://morethesis.unimore.it/ effettuare il login con le stesse credenziali di Esse3 e CREARE il Frontespizio. E necessario dichiarare se si intende rendere pubblicabile o meno la tesi oppure se si opta per l embargo della stessa (la tesi cioè sarà visibile solo alla scadenza del periodo scelto: 12 mesi, 18 mesi o 3 anni). E necessario stampare il frontespizio e consegnarlo in Segreteria MA NON VA FIRMATO DAL RELATORE. DICHIARAZIONE DEPOSITO ELETTRONICO DELLA TESI DI LAUREA: lo studente, autore dell elaborato, dichiara sotto la propria responsabilità che quanto allegato nell archivio digitale corrisponde alla tesi discussa in commissione di Laurea e che la tesi è un prodotto originale e non viola la normativa in materia di diritto d autore. L autore ancora, in accordo con il suo relatore, dichiara se vuole rendere pubblicabile o meno la sua tesi oppure se renderla visibile alla scadenza indicata nel modulo di embargo. Il modulo Dichiarazione Deposito Elettronico della Tesi di Laurea è scaricabile al link https://morethesis.unimore.it/ oppure al link EVENTUALE MODULO DI EMBARGO: Nel caso in cui l autore voglia chiedere l embargo deve indicarne il periodo (12 mesi, 18 mesi o massimo 3 anni) durante il quale sarà visibile solo il titolo della tesi e l abstract. Si può chiedere l embargo se sussistono dei motivi di segretezza e/o di proprietà dei risultati, se è in corso la procedura di tutela(brevetto), se sono presenti dati sensibili, se sussistono motivi editoriali o di priorità ricerca ecc. Alla scadenza del periodo indicato, la tesi sarà pubblicata. Il Modulo di Embargo sulla tesi è scaricabile alla pagina https://morethesis.unimore.it/ e al link IL LIBRETTO E LE SUE FOTOCOPIE (vedi punto 1 ); LA RICEVUTA DEL QUESTIONARIO ALMALAUREA (vedi punto 1 ) Da almeno 60 giorni ed entro 21 giorni prima dell esame finale: ALLEGARE IL FILE DELLA TESI nel sito https://morethesis.unimore.it/. E possibile accedere al sito di Morethesis solo dopo aver compilato la domanda di Laurea e di Deposito titolo Tesi. Si può modificare il file fino a 3 giorni prima dell appello di laurea. Ad ogni modifica o inserimento del file viene contestualmente inviata una mail al relatore. 4

5 MODALITA DI ATTRIBUZIONE DEL PUNTEGGIO FINALE Il punteggio finale viene espresso in centodecimi; l esame finale si supera con un punteggio compreso tra 66 e 110. La Segreteria Studenti fornisce alla Commissione di laurea lo statino, un documento dove viene riportata tutta la carriera dello studente e il punteggio di partenza. La Commissione attribuirà ulteriori punteggi sulla base dei criteri stabiliti nel Regolamento Didattico del proprio corso di studio e determinerà il punteggio finale. Per i Corsi di studio che hanno aderito al Progetto MoReThesis, la Commissione attribuirà anche un punteggio al solo elaborato finale che consentirà, se è uguale o superiore al punteggio minimo di pubblicazione deliberato dal Consiglio di Corso (cosiddetta asticella ), di rendere pubblicabile la tesi se ne è stata richiesta la pubblicazione in Morethesis. RINUNCIA ALL APPELLO DI LAUREA Se, dopo aver presentato domanda di laurea, lo studente vuole rinviare l esame ad un appello successivo, occorre comunicarlo per iscritto inviando una mail (con l indirizzo di posta istituzionale) il prima possibile alla propria Segreteria Studenti e annullare la domanda di laurea dal sito alla voce domanda conseguimento titolo. È importante ricordarsi inoltre che, una volta annullata la domanda, lo studente dovrà ricompilarla seguendo la procedura sopra indicata e rispettando sempre le stesse scadenze. Se lo studente è iscritto ad un corso di studio che ha aderito al Progetto Morethesis e ha chiesto di rinviare ad altra data l appello di laurea, deve inviare una mail anche allo Staff Morethesis chiedendo la cancellazione della precedente sottomissione e l eliminazione della tesi dal sito di Morethesis. Per conseguire il titolo in un successivo appello, entro le scadenze sopra indicate (21 giorni prima dell appello di laurea), lo studente dovrà accedere nuovamente a Morethesis, creare il frontespizio ed allegare almeno un file della tesi. TASSE UNIVERSITARIE Per laurearsi lo studente deve essere in regola con il pagamento di tutte le tasse universitarie fino all Anno Accademico di conseguimento del titolo; a tal fine lo studente deve controllare sul sito alla voce tasse se ci sono delle fatture ancora da pagare. Nel caso in cui lo studente abbia versato delle rate in ritardo, è tenuto a versare la relativa sopratassa che la Segreteria Studenti attribuirà in sede di controllo della carriera. Se lo studente decidesse di laurearsi nella sessione straordinaria dell anno accademico precedente (es. da gennaio ad aprile) non dovrà versare le tasse universitarie (I, II e III rata) per il nuovo anno accademico. 5

6 Nel caso in cui però, lo studente iscritto non oltre il 1 anno fuori corso, non riesca a laurearsi nella sessione straordinaria può non versare la III rata delle tasse universitarie del nuovo anno accademico (ma sarà tenuto a versare sia la I che la II rata) se: 1) entro la sessione di laurea straordinaria dell anno accademico precedente si trovi in difetto della sola prova finale e abbia quindi superato tutti gli esami, i laboratori e il tirocinio 2) il superamento della prova finale avvenga nella prima seduta di laurea successiva a quella straordinaria dell a.a. precedente. Nel caso in cui, neppure nella prima sessione utile di laurea del nuovo anno academico riesca a conseguire il titolo, dovrà versare la III rata delle tasse universitarie con eventuale sovrattassa, se la tassa non è stata pagata entro il termine di scadenza. Nel caso contrario invece, che abbia versato al III rata ma sia riuscito a conseguire il titolo nella prima sessione utile, avrà diritto al rimborso. Per qualsiasi chiarimento si può contattare la propria Segreteria Studenti. 6

ISTRUZIONI. PASSO 1. Presentazione domanda di laurea on line

ISTRUZIONI. PASSO 1. Presentazione domanda di laurea on line ISTRUZIONI PASSO 1. Presentazione domanda di laurea on line Per compilare online la domanda di laurea (entro i 30 gg precedenti l inizio della seduta) occorre accedere alla propria area riservata da https://webstudenti.unica.it/esse3/home.do

Dettagli

Guida dettagliata per la compilazione della domanda di laurea online

Guida dettagliata per la compilazione della domanda di laurea online Guida dettagliata per la compilazione della domanda di laurea online 1. Collegati a www.univaq.it Dalla voce Studenti seleziona Servizi on line e poi Segreteria virtuale per accedere alla tua area riservata

Dettagli

Anno Accademico 2014/2015 SCUOLA DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA - Sede di Forlì - MODALITA PER ESSERE AMMESSI A SOSTENERE LA PROVA FINALE -

Anno Accademico 2014/2015 SCUOLA DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA - Sede di Forlì - MODALITA PER ESSERE AMMESSI A SOSTENERE LA PROVA FINALE - Anno Accademico 2014/2015 SCUOLA DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA - Sede di Forlì - MODALITA PER ESSERE AMMESSI A SOSTENERE LA PROVA FINALE - CORSI DI LAUREA TRIENNALE IN: INGEGNERIA MECCANICA (codice 0208

Dettagli

DIPARTIMENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA REGOLAMENTO DELLA PROVA FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA. Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza

DIPARTIMENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA REGOLAMENTO DELLA PROVA FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA. Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza DIPARTIMENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA REGOLAMENTO DELLA PROVA FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza INDICE Art. 1 Considerazioni generali... 3 Art. 2 La tesi

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE Comunicazione, Formazione, Psicologia NORME GENERALI PROVA FINALE/ESAME DI LAUREA

DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE Comunicazione, Formazione, Psicologia NORME GENERALI PROVA FINALE/ESAME DI LAUREA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE Comunicazione, Formazione, Psicologia NORME GENERALI PROVA FINALE/ESAME DI LAUREA CARATTERISTICHE DELLA PROVA FINALE La prova finale dei corsi di laurea triennali è in forma

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA DI AGRARIA REGOLAMENTO ELABORATO FINALE LAUREA/TESI DI LAUREA MAGISTRALE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA DI AGRARIA REGOLAMENTO ELABORATO FINALE LAUREA/TESI DI LAUREA MAGISTRALE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA DI AGRARIA REGOLAMENTO ELABORATO FINALE LAUREA/TESI DI LAUREA MAGISTRALE Art. 1 Riferimenti Normativi L articolo 21 del Regolamento didattico dell Università degli

Dettagli

Regolamento della prova finale

Regolamento della prova finale UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL MOLISE FACOLTÀ DI SCIENZE UMANE E SOCIALI Corso di Studio in Scienze della Comunicazione Regolamento della prova finale 1. CONSIDERAZIONI GENERALI L esame finale rappresenta

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME DI LAUREA

DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME DI LAUREA DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME DI LAUREA Marca da bollo da 16,00 DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT CORSI DI LAUREA SPECIALISTICA/MAGISTRALE Al Magnifico Rettore dell'università degli Studi di Brescia

Dettagli

CALENDARIO DIDATTICO A.A. 2015/2016

CALENDARIO DIDATTICO A.A. 2015/2016 CALENDARIO DIDATTICO A.A. 2015/2016 DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE E SOCIALI CALENDARIO TEST DI VERIFICA DELLA PREPARAZIONE INIZIALE E DI ACCESSO Corso di Laurea in Scienze dell Educazione: - test di verifica

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROVA FINALE

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROVA FINALE II FACOLTÀ DI INGEGNERIA CON SEDE A CESENA NORME PER I LAUREANDI DEI CORSI DI LAUREA E DI LAUREA SPECIALISTICA DELLA II FACOLTÀ DI INGEGNERIA CON SEDE A CESENA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA MECCANICA

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA MECCANICA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA MECCANICA LM-33 Classe delle lauree magistrali in INGEGNERIA MECCANICA Art. 1 - Finalità TITOLO

Dettagli

Procedura per la determinazione del voto di laurea Il voto finale di laurea è espresso in centodecimi, alla composizione del quale contribuiscono:

Procedura per la determinazione del voto di laurea Il voto finale di laurea è espresso in centodecimi, alla composizione del quale contribuiscono: Regolamento per la prova finale del corso di laurea in Sicurezza Igienicosanitaria degli Alimenti (SIA) in vigore dall anno di immatricolazione 2009-2010 ex DM 270/2004 Premessa La prova finale si concretizza

Dettagli

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA Marca da bollo da 16,00 DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME DI LAUREA Al Magnifico Rettore dell'università degli Studi di Brescia Il/la sottoscritto/a matr. cell. iscritto/a per l a.a. al anno/f.c. del seguente

Dettagli

Guida dettagliata per la compilazione della domanda di laurea online

Guida dettagliata per la compilazione della domanda di laurea online Guida dettagliata per la compilazione della domanda di laurea online 1. Collegati a www.univaq.it Dalla voce Studenti seleziona Servizi on line e poi Segreteria virtuale per accedere alla tua area riservata

Dettagli

DOCUMENTI DA COMPILARE E CONSEGNARE:

DOCUMENTI DA COMPILARE E CONSEGNARE: LE DOMANDE DI LAUREA DEVONO ESSERE PRESENTATE IN SEGRETERIA AMMINISTRATIVA STUDENTI DELLA FACOLTA DI SCIENZE M.F.N. ALMENO 60 GIORNI PRIMA DELL INIZIO DELL APPELLO DI LAUREA. DOCUMENTI DA COMPILARE E CONSEGNARE:

Dettagli

DOMANDA DI LAUREA VECCHIO ORDINAMENTO DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT

DOMANDA DI LAUREA VECCHIO ORDINAMENTO DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT Pag 1 di 5 Marca da bollo Valore vigente AL MAGNIFICO RETTORE dell'università degli Il/La sottoscritto/a matr. nato/a a prov. il residente in via comune prov CAP telefono fisso cellulare e-mail personale

Dettagli

SCADENZARIO PRIMA SESSIONE DI LAUREA A.A. 2013/2014

SCADENZARIO PRIMA SESSIONE DI LAUREA A.A. 2013/2014 SCADENZARIO PRIMA SESSIONE DI LAUREA A.A. 2013/2014 Corso di Laurea in Infermieristica - Sede di Rimini Per essere ammessi alla prova finale della Prima sessione 2013/2014, è necessario presentare domanda

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA Dipartimento di Studi Umanistici Lettere, Beni culturali, Scienze della Formazione

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA Dipartimento di Studi Umanistici Lettere, Beni culturali, Scienze della Formazione UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA Dipartimento di Studi Umanistici Lettere, Beni culturali, Scienze della Formazione REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DELLA TESI, LO SVOLGIMENTO E LA VALUTAZIONE DELL ESAME

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE MODALITA DI SVOLGIMENTO DELLA PROVA FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA E DELLA LAUREA MAGISTRALE

REGOLAMENTO DELLE MODALITA DI SVOLGIMENTO DELLA PROVA FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA E DELLA LAUREA MAGISTRALE Allegato al D.R. n 735 del 2 maggio 2006 REGOLAMENTO DELLE MODALITA DI SVOLGIMENTO DELLA PROVA FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA E DELLA LAUREA MAGISTRALE 1 CONSIDERAZIONI GENERALI L esame finale

Dettagli

Domanda di laurea online

Domanda di laurea online Domanda di laurea online Domanda di laurea online Documento redatto da: Centro Servizi Informatici 25 Novembre 2014 Versione non definitiva 1 In queste pagine vengono illustrate le procedure da seguire

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SCIENZE GASTRONOMICHE Guida alla domanda di laurea online

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SCIENZE GASTRONOMICHE Guida alla domanda di laurea online UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SCIENZE GASTRONOMICHE Guida alla domanda di laurea online 1 In questa Guida alla domanda di laurea online troverai le indicazioni per inserire la tua domanda conseguimento titolo.

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME DI LAUREA

DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME DI LAUREA DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME DI LAUREA Marca da bollo da 16,00 DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT CORSI DI LAUREA QUADRIENNALE V.O. Al Magnifico Rettore dell'università degli Studi di Brescia Il/la

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME DI LAUREA GIURISPRUDENZA

DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME DI LAUREA GIURISPRUDENZA Marca da bollo da 16,00 DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME DI LAUREA GIURISPRUDENZA Al Magnifico Rettore dell'università degli Studi di Brescia Il/la sottoscritto/a matr. residente a prov cap in via n recapito

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE AGRARIE, DEGLI ALIMENTI E DELL AMBIENTE NORME PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA DI LAUREA DI I LIVELLO A) ESAME DI LAUREA Art. 1 Ammissione Lo studente

Dettagli

Guida dettagliata per la compilazione della domanda di laurea online

Guida dettagliata per la compilazione della domanda di laurea online Guida dettagliata per la compilazione della domanda di laurea online 1. Collegati a www.univaq.it Dalla voce Studenti seleziona Servizi on line e poi Segreteria virtuale per accedere alla tua area riservata

Dettagli

PROVA FINALE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE

PROVA FINALE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE PROVA FINALE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE Art. 23 - Obiettivo della tesi 1. La tesi della Laurea magistrale a ciclo unico qualifica in modo significativo il percorso formativo ed è il risultato di una

Dettagli

PROVA FINALE DEL CORSO DI LAUREA TRIENNALE

PROVA FINALE DEL CORSO DI LAUREA TRIENNALE PROVA FINALE DEL CORSO DI LAUREA TRIENNALE Art. 10. Obiettivo della prova finale 1. La prova finale per il conseguimento del titolo consiste nella preparazione, sotto la supervisione di un docente relatore,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA NORME PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA DI LAUREA MAGISTRALE PRESSO IL DIPARTIMENTO DI SCIENZE AGRARIE, DEGLI ALIMENTI E DELL AMBIENTE A) ESAME DI LAUREA Art. 1 Ammissione

Dettagli

Dipartimento di Lingue, Letterature straniere e Comunicazione CALENDARIO DIDATTICO a.a. 2015/2016

Dipartimento di Lingue, Letterature straniere e Comunicazione CALENDARIO DIDATTICO a.a. 2015/2016 Dipartimento di Lingue, Letterature straniere e Comunicazione CALENDARIO DIDATTICO a.a. 2015/2016 Immatricolazioni per tutti i corsi che non prevedono pre-iscrizione Dal 13 Luglio al 8 Settembre 2015 In

Dettagli

CALENDARIO ACCADEMICO 2015/2016

CALENDARIO ACCADEMICO 2015/2016 CALENDARIO ACCADEMICO 2015/2016 Date e scadenze comuni Inizio dell Anno Accademico: 1 ottobre 2015. Inizio delle attività didattiche: 1 ottobre 2015. Per motivi di organizzazione ed efficacia della didattica,

Dettagli

L Ordine degli studi è aggiornato al 15 Luglio 2013 ORDINE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA, MANAGEMENT E FINANZA (LM-56)

L Ordine degli studi è aggiornato al 15 Luglio 2013 ORDINE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA, MANAGEMENT E FINANZA (LM-56) L Ordine degli studi è aggiornato al 15 Luglio 2013 ORDINE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA, MANAGEMENT E FINANZA (LM-56) ANNO ACCADEMICO 2013-2014 La presente pubblicazione ha carattere puramente

Dettagli

Avviso di ammissione, anno accademico 2015-2016 Lauree Magistrali

Avviso di ammissione, anno accademico 2015-2016 Lauree Magistrali Scuola di Scienze Avviso di ammissione, anno accademico 2015-2016 Lauree Magistrali SOMMARIO PREMESSA Pag. 2 1. CORSI DI STUDIO Pag. 2 2. VERIFICA DEL POSSESSO DEI REQUISITI CURRICULARI MINIMI E DELL ADEGUATA

Dettagli

LA SEGUENTE GUIDA DETTAGLIA PASSO A PASSO LA PROCEDURA PER L INSERIMENTO DELLA DOMANDA DI LAUREA ON LINE

LA SEGUENTE GUIDA DETTAGLIA PASSO A PASSO LA PROCEDURA PER L INSERIMENTO DELLA DOMANDA DI LAUREA ON LINE LA SEGUENTE GUIDA DETTAGLIA PASSO A PASSO LA PROCEDURA PER L INSERIMENTO DELLA DOMANDA DI LAUREA ON LINE 1. Collegati a http://www.units.it/ Nel menù a tendina della voce studenti seleziona servizi on

Dettagli

TFA - Tirocinio Formativo Attivo VADEMECUM PROVA FINALE a.a. 2014/2015

TFA - Tirocinio Formativo Attivo VADEMECUM PROVA FINALE a.a. 2014/2015 TFA - Tirocinio Formativo Attivo VADEMECUM PROVA FINALE a.a. 2014/2015 SOMMARIO 1. SCADENZE 2 2. CARATTERISTICHE DELLA PROVA D ESAME FINALE 2 3. SCELTA ED ASSEGNAZIONE DEL RELATORE 2 4. CARATTERISTICHE

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA

FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA LAUREE QUADRIENNALI: FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA o ECONOMIA E COMMERCIO media aritmetica dei voti degli esami di profitto con esclusione dei voti delle Teologie e di quelli riguardanti

Dettagli

NORME E SCADENZE PER LA REDAZIONE DELLA TESI a.a. 2013/2014

NORME E SCADENZE PER LA REDAZIONE DELLA TESI a.a. 2013/2014 Prot. n. 2668/BD4 del 12/03/2014 NORME E SCADENZE PER LA REDAZIONE DELLA TESI a.a. 2013/2014 Ai sensi del Regolamento Didattico approvato con D.D.G. del 19.12.2013 n. 2967, artt. 62 (comma 5) 63, 68. L

Dettagli

Regolamento Didattico. Corso di Laurea in Scienze Motorie Classe L-22

Regolamento Didattico. Corso di Laurea in Scienze Motorie Classe L-22 Regolamento Didattico Corso di Laurea in Scienze Motorie Classe L-22 REG.CDL.SM rev. 0 del 16 febbraio 2011 1/9 Articolo 1 - Definizioni 1. Ai sensi del presente Regolamento si intende: a) per Facoltà:

Dettagli

Bando per l ammissione al Master di II livello in

Bando per l ammissione al Master di II livello in Area Studenti Anno Accademico 2014-2015 Bando per l ammissione al Master di II livello in OPEN - ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO Dipartimento di ARCHITETTURA Sommario art. 1 Premessa... 2 art. 2 Titoli di accesso

Dettagli

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGRAMMI DI SCAMBIO INTERNAZIONALI DURANTE L ANNO ACCADEMICO 2015/2016

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGRAMMI DI SCAMBIO INTERNAZIONALI DURANTE L ANNO ACCADEMICO 2015/2016 BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGRAMMI DI SCAMBIO INTERNAZIONALI DURANTE L ANNO ACCADEMICO 2015/2016 Per l Anno Accademico 2015/2016 saranno selezionati 12 studenti per un periodo di mobilità nell ambito

Dettagli

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2015/2016

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2015/2016 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA DIPARTIMENTO DIIES Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2015/ 1 Premessa L offerta formativa del DIIES dell Università degli Studi

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN FISICA SPERIMENTALE - CLASSE 20/S FISICA

REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN FISICA SPERIMENTALE - CLASSE 20/S FISICA REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN FISICA SPERIMENTALE - CLASSE 20/S FISICA Art. 1 Denominazione del Corso di Laurea e Classe d appartenenza 1. E istituito, presso l Università degli Studi

Dettagli

DOMANDA CONSEGUIMENTO TITOLO ON-LINE

DOMANDA CONSEGUIMENTO TITOLO ON-LINE Questa guida ha lo scopo di illustrarti le modalità da seguire per inoltrare la domanda di conseguimento titolo ON-LINE che non rende necessario recarsi personalmente alla Segreteria Studenti. Se desideri

Dettagli

Segreteria Studenti del Polo di Latina Corsi di laurea delle Facoltà di

Segreteria Studenti del Polo di Latina Corsi di laurea delle Facoltà di Segreteria Studenti del Polo di Latina Corsi di laurea delle Facoltà di ECONOMIA;INGEGNERIA CIVILE E INDUSTRIALE; INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE,INFORMATICA E STATISTICA;FARMACIA E MEDICINA;SCIENZE MM.FF.NN.

Dettagli

* * * - Corso di Laurea magistrale in Scienze Pedagogiche I e II anno ex D.M. 270/04; ex D.M. 270/04; II anno ex D.M. 270/04;

* * * - Corso di Laurea magistrale in Scienze Pedagogiche I e II anno ex D.M. 270/04; ex D.M. 270/04; II anno ex D.M. 270/04; UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA *** 1. OFFERTA FORMATIVA 2014/2015 Nell anno accademico 2014/2015 sono attivati, presso il Dipartimento

Dettagli

CI SIAMO! LA LAUREA SI AVVICINA DA DOVE COMINCIO?

CI SIAMO! LA LAUREA SI AVVICINA DA DOVE COMINCIO? CI SIAMO! LA LAUREA SI AVVICINA DA DOVE COMINCIO? A cura del Servizio Tesi di Facoltà Consultando IL SERVIZIO TESI Edificio U6-3 piano stanza 313 Per chiarire dubbi e ottenere informazioni su - procedure

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza

Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN Architettura, Tecnologia ed Organizzazione dell Ospedale VISTA la legge n. 341 del 19 novembre

Dettagli

Regolamentazione delle Tesi di laurea

Regolamentazione delle Tesi di laurea Regolamentazione delle Tesi di laurea Vademecum della Commissione Didattica di Facoltà approvato nel Consiglio di Facoltà del 4 novembre 2009 Premessa. Dal Regolamento Didattico d Ateneo sulle prove finali

Dettagli

ELENCO ANALITICO DEGLI ONERI DEL LAUREANDO Modulistica da consegnare alla Segreteria Studenti

ELENCO ANALITICO DEGLI ONERI DEL LAUREANDO Modulistica da consegnare alla Segreteria Studenti NOTE IMPORTANTE Rev. 4 del 21/01/2015 ELENCO ANALITICO DEGLI ONERI DEL LAUREANDO Modulistica da consegnare alla Segreteria Studenti Prima scadenza: modulistica relativa alla domanda di laurea 1. ricevuta

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI MAGISTRALE IN PSICOLOGIA DELLE ORGANIZZAZIONI E DEI SERVIZI LM 51

REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI MAGISTRALE IN PSICOLOGIA DELLE ORGANIZZAZIONI E DEI SERVIZI LM 51 REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI MAGISTRALE IN PSICOLOGIA DELLE ORGANIZZAZIONI E DEI SERVIZI LM 51 TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO Art. 1 - Premesse e finalità 1. Il Corso di Studi Magistrale in

Dettagli

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/2015

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/2015 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA DIPARTIMENTO DIIES Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/ 1 Premessa L offerta formativa del DIIES dell Università degli Studi

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Scadenze amministrative per l anno accademico 2012-2013 Per l anno accademico 2012-2013 le scadenze amministrative di seguito riportate che devono essere osservate necessariamente per tutti i corsi di

Dettagli

tutto ciò premesso REQUISITI PER L AMMISSIONE

tutto ciò premesso REQUISITI PER L AMMISSIONE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI AMMISSIONE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOTECNOLOGIE MEDICHE AFFERENTE ALLA CLASSE DELLE LAUREE LM-9 ANNO ACCADEMICO 2013/2014

Dettagli

Università degli studi di Milano Bicocca Scuola di Scienze Corso di Laurea in Ottica e Optometria

Università degli studi di Milano Bicocca Scuola di Scienze Corso di Laurea in Ottica e Optometria Università degli studi di Milano Bicocca Scuola di Scienze Corso di Laurea in Ottica e Optometria Manifesto annuale degli studi ANNO ACCADEMICO 2013/2014 Offerta formativa Il Corso di Laurea in Ottica

Dettagli

COME PRESENTARE LA DOMANDA DI LAUREA. (scadenza entro 30 giorni dall inizio della sessione di Laurea)

COME PRESENTARE LA DOMANDA DI LAUREA. (scadenza entro 30 giorni dall inizio della sessione di Laurea) COME PRESENTARE LA DOMANDA DI LAUREA (scadenza entro 30 giorni dall inizio della sessione di Laurea) PRECONDIZIONI Lo studente deve essere in regola dal punto di vista amministrativo; in particolare deve

Dettagli

Modelli per FAQ da pubblicare sui siti dei corsi di studio ottobre 2012

Modelli per FAQ da pubblicare sui siti dei corsi di studio ottobre 2012 Modelli per FAQ da pubblicare sui siti dei corsi di studio ottobre 2012 Premessa e legenda: Le differenze intrinseche nell organizzazione dei corsi di laurea e dei servizi amministrativi correlati rendono

Dettagli

IMMAWEB Portale Studenti Carta dei Servizi

IMMAWEB Portale Studenti Carta dei Servizi IMMAWEB Portale Studenti Carta dei Servizi Redatto da: Vincenzo Mulia Data di redazione: 26 marzo 2012 N.ro versione : 1.4 Distribuzione : Pubblica 1/26 SOMMARIO 1. GENERALITÀ... 4 1.1 Storia delle modifiche

Dettagli

GUIDA UNICA PER LA LAUREA aa 2014-2015 DEI DICATECh DICAR DMMM

GUIDA UNICA PER LA LAUREA aa 2014-2015 DEI DICATECh DICAR DMMM GUIDA UNICA PER LA LAUREA aa 2014-2015 DEI DICATECh DICAR DMMM SCARICA LA TUA COPIA! Sei prossimo alla Laurea? in Segreteria Studenti (Via Amendola 126) in Segreteria di Dipartimento Domanda di Laurea

Dettagli

RIMBORSI CONCESSI A DOMANDA DELL INTERESSATO

RIMBORSI CONCESSI A DOMANDA DELL INTERESSATO RIMBORSI CONCESSI A DOMANDA DELL INTERESSATO 1. Mi sono immatricolato, ma l immatricolazione mi è stata respinta perché non ero in possesso dei requisiti di accesso, posso chiedere il rimborso delle tasse

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a.

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. 2013/2014 Art. 1 - Disposizioni generali per l ammissione Costituiscono

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a.

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. 2013/2014 Art. 1 - Disposizioni generali per l ammissione Costituiscono

Dettagli

Il piano didattico del Master prevede le seguenti Attività Formative.

Il piano didattico del Master prevede le seguenti Attività Formative. Area Studenti Ufficio Esami di Stato e Corsi Post Lauream Repertorio n. 1112/2013 Prot n. 17921 4/06/2013 IL RETTORE VISTO l art. 3 del D.M. 509/99, ora integrato e/o modificato dal D.M. 270/04; VISTO

Dettagli

NORME RELATIVE ALL ELABORATO TRIENNALE E TESI MAGISTRALE

NORME RELATIVE ALL ELABORATO TRIENNALE E TESI MAGISTRALE Parte 5 NORME RELATIVE ALL ELABORATO TRIENNALE E TESI MAGISTRALE 5.1 PROVA FINALE LAUREA TRIENNALE 5.1.1 ASSEGNAZIONE DEL DOCENTE TUTORE Lo Studente deve presentare domanda di assegnazione del Docente-tutore

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA INDUSTRIALE L - 9

REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA INDUSTRIALE L - 9 REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA INDUSTRIALE L - 9 TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO Art. 1 - Premesse e finalità 1. Il Corso di Laurea in Ingegneria industriale afferisce alla Classe

Dettagli

REGOLAMENTO DED ISCRIZIONECORSO AAPP02 DI I LIVELLO ALTO APPRENDISTATO PER PANETTIERI E PIZZAIOLI ANNO ACCADEMICO 2014/2015

REGOLAMENTO DED ISCRIZIONECORSO AAPP02 DI I LIVELLO ALTO APPRENDISTATO PER PANETTIERI E PIZZAIOLI ANNO ACCADEMICO 2014/2015 REGOLAMENTO DED ISCRIZIONECORSO AAPP02 DI I LIVELLO ALTO APPRENDISTATO PER PANETTIERI E PIZZAIOLI ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Art. 1 Indicazioni di carattere generale L Università degli Studi di Scienze

Dettagli

PROFESSIONE MEDICO CHIRURGO

PROFESSIONE MEDICO CHIRURGO PROFESSIONE MEDICO CHIRURGO Link Ordinanza Ministeriale: http://attiministeriali.miur.it/anno-2015/febbraio/om-24022015.aspx Titoli di accesso Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita secondo uno dei

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI (F.A.Q. Frequently Asked Questions)

DOMANDE FREQUENTI (F.A.Q. Frequently Asked Questions) ABILITAZIONE ABILITAZIONE CERTIFICATI Ho superato gli Esami di Stato per l abilitazione alla professione di Ingegnere Iunior, settore dell Informazione, e vorrei il CERTIFICATO DI ABILITAZIONE. Che cosa

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI SUL TIROCINIO ACCADEMICO TRIENNALE

DOMANDE FREQUENTI SUL TIROCINIO ACCADEMICO TRIENNALE DOMANDE FREQUENTI SUL TIROCINIO ACCADEMICO TRIENNALE Cos è il tirocinio Accademico Pre-lauream? Il tirocinio Accademico è il tirocinio che si svolge durante il corso laurea triennale, serve per acquisire

Dettagli

Le lezioni sono a ciclo continuo. Gli esami sono programmati, in linea di massima, nelle seguenti sessioni:

Le lezioni sono a ciclo continuo. Gli esami sono programmati, in linea di massima, nelle seguenti sessioni: Rev. 3 del 15.07.2014 Bando d iscrizione L Università Telematica Leonardo da Vinci eroga i propri servizi esclusivamente on-line. I titoli acquisiti hanno lo stesso valore legale di quelli rilasciati dalle

Dettagli

CHIEDE. Magistrale in Giurisprudenza (codice matricola 01) Operatore Giuridico D Impresa (codice matricola 02 o 03)

CHIEDE. Magistrale in Giurisprudenza (codice matricola 01) Operatore Giuridico D Impresa (codice matricola 02 o 03) N matricola AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERTA DEGLI STUDI GIUSTI FORTUNATO TELEMATICA Il/La sottoscritt nat_ a (prov. ) il / / iscritt per l a.a. / al corso di Laurea in della Facoltà di di poter sostenere

Dettagli

D. R. n. 36/14 IL RETTORE

D. R. n. 36/14 IL RETTORE IL RETTORE D. R. n. 36/14 Vista la legge 9 maggio 1989 n. 168; Vista Visti Visti Vista Viste la legge 19 novembre 1990 n. 341 ed in particolare l art.11; l art. 17, comma 95, della legge 15 maggio 1997,

Dettagli

Facoltà di Scienze Politiche

Facoltà di Scienze Politiche Università degli Studi di Siena Facoltà di Scienze Politiche Regolamento didattico di Facoltà (Emanato con Decreto Rettorale n. 1412/2000-01 del 18.09.2001, pubblicato nel Bollettino Ufficiale n. 35 del

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI MAGISTRALE IN INGEGNERIA MECCANICA LM 33

REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI MAGISTRALE IN INGEGNERIA MECCANICA LM 33 REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI MAGISTRALE IN INGEGNERIA MECCANICA LM 33 TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO Art. 1 - Premesse e finalità 1. Il Corso di Studi Magistrale in Ingegneria meccanica afferisce

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Bando per l ammissione a.a.

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Bando per l ammissione a.a. CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Bando per l ammissione a.a. 2014/2015 Art. 1 Disposizioni generali per l ammissione Costituiscono titoli

Dettagli

Domanda di laurea online

Domanda di laurea online online online Documento redatto da: Centro Servizi Informatici 25 Novembre 2014 Versione non definitiva 1 Esse3: online In queste pagine vengono illustrate le procedure da seguire per l inserimento della

Dettagli

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE. CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A.

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE. CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A. FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A. 2008/2009 Codice corso di studio: 04526 Art. 1 (Campo tematico) La Facoltà

Dettagli

FUNZIONARIO GIUDIZIARIO E AMMINISTRATIVO

FUNZIONARIO GIUDIZIARIO E AMMINISTRATIVO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Corso di Laurea telematico in: FUNZIONARIO GIUDIZIARIO E AMMINISTRATIVO ANNO ACCADEMICO 2010/2011 Depliant informativo FACOLTA' DI GIURISPRUDENZA

Dettagli

BANDO DEL MASTER AAMB01 DI I LIVELLO ALTO APPRENDISTATO PER MASTRI BIRRAI ANNO ACCADEMICO 2012/2013

BANDO DEL MASTER AAMB01 DI I LIVELLO ALTO APPRENDISTATO PER MASTRI BIRRAI ANNO ACCADEMICO 2012/2013 BANDO DEL MASTER AAMB01 DI I LIVELLO ALTO APPRENDISTATO PER MASTRI BIRRAI ANNO ACCADEMICO 2012/2013 Art. 1 Indicazioni di carattere generale L Università degli Studi di Scienze Gastronomiche, ai sensi

Dettagli

IMMATRICOLAZIONE LAUREA MAGISTRALE REQUISITI. Quali sono i requisiti per accedere ad un Corso di Laurea Magistrale?

IMMATRICOLAZIONE LAUREA MAGISTRALE REQUISITI. Quali sono i requisiti per accedere ad un Corso di Laurea Magistrale? IMMATRICOLAZIONE LAUREA MAGISTRALE REQUISITI Quali sono i requisiti per accedere ad un Corso di Laurea Magistrale? Per essere ammessi ad un corso di Laurea Magistrale occorre essere in possesso di una

Dettagli

REGOLAMENTO DEGLI ESAMI DI LAUREA 2 LIVELLO (Corsi di Laurea Magistrale - D.M. 270/04)) Scuola di Ingegneria Civile, Ambientale e Territoriale

REGOLAMENTO DEGLI ESAMI DI LAUREA 2 LIVELLO (Corsi di Laurea Magistrale - D.M. 270/04)) Scuola di Ingegneria Civile, Ambientale e Territoriale CdP 20/04/2012 Int. GdS 20/06/2013 REGOLAMENTO DEGLI ESAMI DI LAUREA 2 LIVELLO (Corsi di Laurea Magistrale - D.M. 270/04)) Scuola di Ingegneria Civile, Ambientale e Territoriale Cap.1 - Commissioni di

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza

Università degli Studi di Roma La Sapienza Corpo forestale dello Stato Università degli Studi di Roma Sapienza Scuola Superiore di Polizia Facoltà di Giurisprudenza D.R. n. 4520 Facoltà di Giurisprudenza BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2011/2012

Dettagli

REGOLAMENTO STUDENTI UNIVERSITA ECAMPUS

REGOLAMENTO STUDENTI UNIVERSITA ECAMPUS REGOLAMENTO STUDENTI UNIVERSITA ECAMPUS Art. 1 (Ambito di applicazione) 1. Le disposizioni del presente regolamento si applicano: a. agli studenti iscritti ai corsi di laurea e di laurea magistrale; b.

Dettagli

DOMANDA DI LAUREA AL MAGNIFICO RETTORE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA

DOMANDA DI LAUREA AL MAGNIFICO RETTORE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA DOMANDA DI LAUREA AL MAGNIFICO RETTORE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA Il/La sottoscritto/a (Cognome) (Nome) codice fiscale matricola n. nato/a a Prov. il _/ _/ residente in via n. CAP Comune di Prov.

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza

Università degli Studi di Roma La Sapienza FACOLTA DI SCIENZE MATEMATICHE FISICHE E NATURALI D.R. n. 312 INTERFACOLTA CON FARMACIA E MEDICINA E MEDICINA E PSICOLOGIA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2011/2012-2012/2013 VISTA la legge n. 31 del

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a.

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. 2012/2013 Art. 1 - Disposizioni generali per l ammissione Costituiscono

Dettagli

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI MOBILITA' PER TIROCINIO FORMATIVO ERASMUS+ LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO DI CANDIDATURA ONLINE

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI MOBILITA' PER TIROCINIO FORMATIVO ERASMUS+ LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO DI CANDIDATURA ONLINE BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI MOBILITA' PER TIROCINIO FORMATIVO ERASMUS+ LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO DI CANDIDATURA ONLINE AVVISO AI CANDIDATI ISCRITTI SOTTO CONDIZIONE (carriera

Dettagli

DI.SCI.TE. Piattaforma di gestione e comunicazione. Pagina Personale Studente. ISTITUTO SUPERIORE SCIENZE RELIGIOSE di MILANO

DI.SCI.TE. Piattaforma di gestione e comunicazione. Pagina Personale Studente. ISTITUTO SUPERIORE SCIENZE RELIGIOSE di MILANO Novembre 2014 DI.SCI.TE Piattaforma di gestione e comunicazione per la Didattica delle Scienze Teologiche Pagina Personale Studente ISTITUTO SUPERIORE SCIENZE RELIGIOSE di MILANO Pagine Personali Studenti

Dettagli

Università degli Studi di Brescia Facoltà di Ingegneria

Università degli Studi di Brescia Facoltà di Ingegneria REGOLAMENTO ORGANIZZATIVO DELLE PROVE FINALI PER I CORSI DI LAUREA EX DM 270/04 (Approvato CDF 9-3-2011) 1. Riferimenti normativi. 1.1. Decreto Ministeriale 22-10-2004 n. 270, art. 10 (Obiettivi ed attività

Dettagli

Dipartimento di Scienze Giuridiche. PARTE I Principi generali

Dipartimento di Scienze Giuridiche. PARTE I Principi generali UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Regolamento didattico del Corso di Laurea in Economia e Commercio Laurea: Classe: Struttura di riferimento: Altre strutture di riferimento: Economia e Commercio Economics

Dettagli

Linee guida per la redazione della tesi di laurea Corsi di laurea specialistica e magistrale A.A. 2007/08

Linee guida per la redazione della tesi di laurea Corsi di laurea specialistica e magistrale A.A. 2007/08 Linee guida per la redazione della tesi di laurea Corsi di laurea specialistica e magistrale A.A. 2007/08 Indice Presentazione 4 Norme per il Corso di laurea specialistica in Disegno industriale del prodotto

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON LINE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROVA FINALE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON LINE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROVA FINALE GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON LINE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROVA FINALE Collegati allo sportello internet studenti (click su login ed inserisci nome utente e password). Clicca su Laurea. Clicca sul

Dettagli

Regolamentazione delle Tesi di laurea per il CdL in Scienze della Formazione Primaria

Regolamentazione delle Tesi di laurea per il CdL in Scienze della Formazione Primaria Regolamentazione delle Tesi di laurea per il CdL in Scienze della Formazione Primaria 1. Alcune norme per lo svolgimento della tesi di laurea del CdL in Scienze della Formazione primaria (Ordinamento previgente)

Dettagli

Facoltà di Farmacia e Medicina BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015. MASTER DI II LIVELLO IN Metodologie Farmaceutiche Industriali

Facoltà di Farmacia e Medicina BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015. MASTER DI II LIVELLO IN Metodologie Farmaceutiche Industriali D.R. n. 2326 VISTA la legge n. 31 del 19 novembre 1990; VISTO il D.M. 22 ottobre 200 n. 270; Facoltà di Farmacia e Medicina BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 201/2015 MASTER DI II LIVELLO IN Metodologie

Dettagli

Anno accademico 2013/2014

Anno accademico 2013/2014 Anno accademico 2013/2014 Procedure e termini per iscrizioni, immatricolazioni, passaggi, trasferimenti e ricongiunzioni delle carriere di studenti dei corsi di laurea e laurea magistrale (Delibera del

Dettagli

TITOLO PRIMO ORGANIZZAZIONE DELLA DIDATTICA

TITOLO PRIMO ORGANIZZAZIONE DELLA DIDATTICA REGOLAMENTO DIDATTICO DELLA FACOLTA GIURISPRUDENZA Approvato dal consiglio della Facoltà di Giurisprudenza nella seduta dell 8.07.2010 Approvato dal Senato Accademico nella seduta del 23 luglio 2010 TITOLO

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA REDAZIONE DELLA TESI DI LAUREA

ISTRUZIONI PER LA REDAZIONE DELLA TESI DI LAUREA ISTRUZIONI PER LA REDAZIONE DELLA TESI DI LAUREA 1) COPERTINA E FRONTESPIZIO Devono recare indicazione Università Telematica e-campus (senza logo), Facoltà di.., Titolo della tesi, Nome e Cognome del Relatore

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza

Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Farmacia e Medicina BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2011/2012 D.R. n. 13497 MASTER DI I LIVELLO IN Management in tecniche della prevenzione per le funzioni di coordinamento VISTA la legge

Dettagli

PROFESSIONE DOTTORE COMMERCIALISTA ed ESPERTO CONTABILE

PROFESSIONE DOTTORE COMMERCIALISTA ed ESPERTO CONTABILE PROFESSIONE DOTTORE COMMERCIALISTA ed ESPERTO CONTABILE Link Ordinanza Ministeriale: http://attiministeriali.miur.it/anno-2015/marzo/om-27032015-(2).aspx La data della prima prova degli esami di Stato

Dettagli

Facoltà di Architettura BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2011/2012 MASTER IN ALLESTIMENTO & PROGETTAZIONE DI COMPONENTI

Facoltà di Architettura BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2011/2012 MASTER IN ALLESTIMENTO & PROGETTAZIONE DI COMPONENTI D.R. n. Facoltà di Architettura BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2011/2012 MASTER IN ALLESTIMENTO & PROGETTAZIONE DI COMPONENTI VISTA la legge n. 341 del 19 novembre 1990; VISTO il D.M. 22 ottobre 2004

Dettagli

OPEN DAY LAUREE TRIENNALI 13 LUGLIO 2015

OPEN DAY LAUREE TRIENNALI 13 LUGLIO 2015 Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione - Sede di Bologna OPEN DAY LAUREE TRIENNALI 13 LUGLIO 2015 Presidente prof.ssa Daniela Gallingani Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione

Dettagli