REGOLAMENTO ART.11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001 N.430 CONCORSO A PREMI FRECCIAGOAL 2014/2015 PROMOSSO DALLA SOCIETA TRENITALIA SPA ROMA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGOLAMENTO ART.11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001 N.430 CONCORSO A PREMI FRECCIAGOAL 2014/2015 PROMOSSO DALLA SOCIETA TRENITALIA SPA ROMA"

Transcript

1 REGOLAMENTO ART.11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001 N.430 CONCORSO A PREMI FRECCIAGOAL 2014/2015 PROMOSSO DALLA SOCIETA TRENITALIA SPA ROMA SOGGETTO PROMOTORE: AREA: DURATA: Trenitalia Spa, con sede legale in Piazza della Croce Rossa 1, 00161, Roma, C.F. e P. IVA L area di diffusione del concorso a premi è il territorio italiano. Possono partecipare al concorso coloro che acquistano un biglietto valido per viaggiare su Frecciarossa, Frecciargento o Frecciabianca dal 27 ottobre 2014 al 19 aprile 2015 e che nello stesso periodo effettuino il viaggio. La partecipazione al concorso, attraverso il sito dedicato sarà possibile solo dopo avere effettuato il viaggio nel rispetto dei singoli periodi di seguito indicati: 1 settimana: dal 27 ottobre 2014 al 2 novembre 2014 ottobre 2014 ed il 2 novembre 2014 ed abbiano effettuato 2 settimana: dal 3 novembre 2014 al 9 novembre 2014 ottobre 2014 ed il 9 novembre 2014 ed abbiano effettuato 3 settimana: dal 10 novembre 2014 al 16 novembre 2014 (per coloro che abbiano acquistato il biglietto tra il 27 ottobre 2014 ed il 16 novembre 2014 ed abbiano effettuato 4 settimana: dal 17 novembre 2014 al 23 novembre 2014 (per coloro che abbiano acquistato il biglietto tra il 27 ottobre 2014 ed il 23 novembre 2014 ed abbiano effettuato 5 settimana: dal 24 novembre 2014 al 30 novembre 2014 (per coloro che abbiano acquistato il biglietto tra il 27 ottobre 2014 ed il 30 novembre 2014 ed abbiano effettuato 6 settimana: dal 1 dicembre 2014 al 7 dicembre 2014 ottobre 2014 ed il 7 dicembre 2014 ed abbiano effettuato 7 settimana: dal 8 dicembre 2014 al 14 dicembre 2014 ottobre 2014 ed il 14 dicembre 2014 ed abbiano effettuato 8 settimana: dal 15 dicembre 2014 al 21 dicembre 2014 ottobre 2014 ed il 21 dicembre 2014 ed abbiano effettuato 9 settimana: dal 22 dicembre 2014 al 28 dicembre 2014 ottobre 2014 ed il 28 dicembre 2014 ed abbiano effettuato 10 settimana: dal 29 dicembre 2014 al 4 gennaio 2015 ottobre 2014 ed il 4 gennaio 2015 ed abbiano effettuato il viaggio

2 11 settimana: dal 5 gennaio 2015 al 11 gennaio 2015 ottobre 2014 ed il 11 gennaio 2015 ed abbiano effettuato 12 settimana: dal 12 gennaio 2015 al 18 gennaio 2015 ottobre 2014 ed il 18 gennaio 2015 ed abbiano effettuato 13 settimana: dal 19 gennaio 2015 al 25 gennaio 2015 ottobre 2014 ed il 25 gennaio 2015 ed abbiano effettuato 14 settimana: dal 26 gennaio 2015 al 1 febbraio 2015 ottobre 2014 ed il 1 febbraio 2015 ed abbiano effettuato 15 settimana: dal 2 febbraio 2015 al 8 febbraio 2015 ottobre 2014 ed il 8 febbraio 2015 ed abbiano effettuato 16 settimana: dal 9 febbraio 2015 al 15 febbraio 2015 ottobre 2014 ed il 15 febbraio 2015 ed abbiano effettuato 17 settimana: dal 16 febbraio 2015 al 22 febbraio 2015 ottobre 2014 ed il 22 febbraio 2015 ed abbiano effettuato 18 settimana: dal 23 febbraio 2015 al 1 marzo 2015 ottobre 2014 ed il 1 marzo 2015 ed abbiano effettuato il viaggio 19 settimana: dal 2 marzo 2015 al 8 marzo 2015 (per 2014 ed il 8 marzo 2015 ed abbiano effettuato il viaggio 20 settimana: dal 9 marzo 2015 al 15 marzo 2015 (per 2014 ed il 15 marzo 2015 ed abbiano effettuato il viaggio 21 settimana: dal 16 marzo 2015 al 22 marzo 2015 (per 2014 ed il 22 marzo 2015 ed abbiano effettuato il viaggio 22 settimana: dal 23 marzo 2015 al 29 marzo 2015 (per 2014 ed il 29 marzo 2015 ed abbiano effettuato il viaggio 23 settimana: dal 30 marzo 2015 al 5 aprile 2015 (per 2014 ed il 5 aprile 2015 ed abbiano effettuato il viaggio 24 settimana: dal 6 aprile 2015 al 12 aprile 2015 (per 2014 ed il 12 aprile 2015 ed abbiano effettuato il viaggio 25 settimana: dal 13 aprile 2015 al 19 aprile 2015 (per

3 2014 ed il 19 aprile 2015 ed abbiano effettuato il viaggio Le verbalizzazioni periodiche e le eventuali estrazioni a recupero avverranno secondo il seguente calendario: 1^ assegnazione (relativa ai vincitori delle settimane 1 e 2) = entro il giorno 14 novembre ^ assegnazione (relativa ai vincitori delle settimane 3, 4, 5 e 6) = entro il giorno 12 dicembre ^ assegnazione (relativa ai vincitori delle settimane 7, 8, 9, 10 e 11) = entro il giorno 16 gennaio ^ assegnazione (relativa ai vincitori delle settimane 12, 13, 14, 15 e 16) = entro il giorno 20 febbraio ^ assegnazione (relativa ai vincitori delle settimane 17, 18, 19, 20, 21 e 22) = entro il giorno 2 aprile ^ assegnazione (relativa ai vincitori delle settimane 23, 24 e 25) = entro il giorno 24 aprile 2015 In caso di necessità e qualora il calendario degli incontri fosse modificato potranno essere previste verbalizzazioni aggiuntive previo accordo con il Pubblico Ufficiale incaricato. Tali verbalizzazione potranno anche essere fatte oltre il termine indicato in precedenza e comunque entro il termine massimo del 8 maggio DESTINATARI: SCOPO DELLA PROMOZIONE: Il concorso si rivolge ai clienti Trenitalia, maggiorenni e residenti in Italia, possessori di un biglietto acquistato ed utilizzato per viaggiare su Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca che abbiano partecipato al concorso attraverso la registrazione al sito dedicato. Non possono partecipare al concorso a premi i dipendenti delle società del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane e delle società coinvolte nella gestione del presente concorso. Il biglietto che include più viaggiatori dà diritto ad una sola persona (legittimo possessore) di partecipare al concorso a premi e per una sola volta. Il biglietto che include più viaggi aventi lo stesso PNR potrà partecipare una sola volta. Ai fini della partecipazione al presente concorso sono considerati validi unicamente i titoli di viaggio di corsa semplice con pagamento contestuale all acquisto. Sono esclusi tutti i biglietti per i quali è stato richiesto un rimborso per esigenze del viaggiatore o per cause imputabili a Trenitalia. Non sono ammessi alla partecipazione del concorso: - Abbonamenti - Carte Tutto Treno - Cambi servizio, cambi servizio abbonati - Prenotazione in appoggio ad abbonamenti e/o Carte di libera Circolazione e assimilabili; - Global pass; - Diritti ammissione; - Biglietti Premio Cartafreccia - Biglietti emessi a bordo treno - Biglietti emessi in ambito di accordi Corporate Travel Il concorso intende promuovere le vendite dei biglietti ferroviari sulle seguenti tipologie di treni: Frecciarossa Frecciargento

4 Frecciabianca in qualunque classe o livello di servizio. PUBBLICITA : AVVERTENZE: MODALITA : La promozione sarà pubblicizzata attraverso il sito nelle biglietterie presenti in stazione, e a bordo dei treni Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca, nonché con altre forme di comunicazione di volta in volta ritenute idonee per il raggiungimento dell obiettivo. Il regolamento integrale sarà messo a disposizione attraverso il sito Internet ed attraverso il sito Internet appositamente dedicato al concorso. La partecipazione al concorso avviene attraverso il sito Il costo di connessione è definito in base al piano tariffario personale del singolo utente, senza alcun sovrapprezzo o supplemento. La società promotrice non esercita l attività di Internet Provider e non trae alcun beneficio economico dalla connessione al predetto sito Internet. I server che registrano i dati dei partecipanti e le singole partecipazioni sono ubicati in Italia. Possono partecipare al concorso coloro che acquistano un biglietto valido per viaggiare su Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca nel periodo compreso tra il 27 ottobre 2014 ed il 19 aprile 2015 e che effettuano il viaggio in treno prima di compiere la registrazione sul sito dedicato. I biglietti ferroviari per viaggiare sui citati treni sono acquistabili attraverso i seguenti canali di vendita: il sito le biglietterie di stazione, le agenzie di viaggio, il Call Center a pagamento e le emettitrici selfservice del circuito nazionale. Per prendere parte al concorso con la modalità instant win e provare a vincere uno dei premi in palio settimanalmente, i partecipanti, al fine di convalidare l eventuale vincita del premio, dovranno conservare il biglietto originale in formato cartaceo ovvero, in caso di acquisto in modalità ticketless, la ricevuta del biglietto inviata tramite posta elettronica o ritirata a bordo treno. La citata modalità è prevista anche in caso di estrazione a recupero, come specificato nel presente regolamento. Per partecipare al concorso è necessario che il partecipante si iscriva seguendo la procedura di seguito elencata: accedere al sito dedicato compilare tutti i campi di registrazione indicati come obbligatori; digitare negli appositi spazi i seguenti dati del biglietto: 1) il codice PNR (codice di prenotazione univoco del/i biglietto/i ferroviario/i); 2) la data di acquisto del biglietto come risultante dal biglietto o dalla ricevuta del biglietto in possesso del partecipante; 3) la data di effettuazione del viaggio, anteriore o uguale alla data di partecipazione al concorso; leggere ed accettare il presente regolamento e l informativa relativa al trattamento dei dati personali, presenti sul sito; indicare l incontro di calcio preferito tra quelli in palio nella settimana di partecipazione e visualizzabili sulla pagina di gioco (riportati in Allegato al presente

5 regolamento); azionare il pulsante di gioco che indicherà immediatamente l eventuale vincita o meno del premio in palio. Il partecipante potrà giocare tante volte quante saranno i diversi codici PNR in possesso del partecipante. Il medesimo codice PNR potrà essere utilizzato una sola volta nel corso dell intera iniziativa. Inoltre, si rende noto che lo stesso partecipante potrà aggiudicarsi un solo premio nel medesimo periodo o in periodi differenti - anche se avesse partecipato utilizzando codici PNR differenti. La partecipazione al concorso attraverso il sito dedicato dovrà avvenire complessivamente dal 27 ottobre 2014 al 19 aprile 2014 entro le ore 23,59,59 suddivisa in n. 25 settimane di gioco, come precedentemente specificato: eventuali partecipazioni fuori da tale periodo non saranno ritenute valide ai fini del presente concorso. Si rende noto che i dati inviati saranno utilizzati solo come chiave di accesso al gioco e non per aggiudicare i premi, che verranno assegnati casualmente dal software, in momenti non determinabili a priori e distribuiti nell arco di tutto il periodo del concorso, suddivisi per settimana di partecipazione. L assegnazione dei premi previsti sarà casuale e gestita a mezzo di un apposito software non manomettibile o manipolabile esternamente, come da perizia resa da un tecnico programmatore: si garantisce che ciascun utente non potrà conoscere a priori l'esito della propria giocata e che sarà garantito il principio di parità di trattamento e di tutela della fede pubblica. Il sistema sarà attivato automaticamente da parte dell utente nel momento in cui azionerà il pulsante di gioco, dopo l avvenuta comunicazione dei dati richiesti, e sarà programmato in maniera tale da assegnare - in momenti casuali e non predeterminati - i premi previsti per ciascun periodo. Per ciascuno degli incontri in palio, il software assegnerà casualmente i premi tra tutti coloro che avranno correttamente partecipato, scegliendo quello specifico incontro. La Società organizzatrice metterà a disposizione, per gli eventuali dovuti controlli, tutta la documentazione relativa alla predisposizione ed al funzionamento del programma. In caso di vincita del premio periodico, il partecipante visualizzerà sullo schermo del proprio computer un messaggio di vincita e le istruzioni necessarie per la rivendicazione del premio. In aggiunta, la medesima comunicazione sarà inviata all indirizzo utilizzato in sede di partecipazione sul sito del concorso e conterrà un codice PIN personale ed univoco con il quale il vincitore potrà accedere alla sezione del sito dove vanno inseriti i nominativi delle persone a cui saranno intestati i biglietti. La comunicazione indicherà inoltre il termine ultimo entro il quale è necessario inserire i nominativi sul sito e i recapiti dove inviare: i) la copia del biglietto vincente (ricevute PDF per gli acquisti on line o la scansione del biglietto cartaceo, da spedire via o via fax); ii) fotocopia del documento d identità; iii) l accettazione di una dichiarazione liberatoria di responsabilità inoltrata da Trenitalia. Tale termine non sarà in ogni caso inferiore a tre giorni successivi alla data di vincita.

6 L eventuale smarrimento del biglietto contenente il codice PNR estratto o l invio dello stesso in tempi e modi differenti da quanto previsto nel presente regolamento, implicheranno la decadenza dal diritto a ricevere il premio. Qualora la partecipazione risultasse irregolare, a seguito dei controlli effettuati da Trenitalia, o qualora il vincitore non avesse inviato quanto richiesto entro il termine comunicato, lo stesso sarà prontamente avvisato tramite e perderà diritto al premio. In caso contrario il vincitore riceverà nei giorni seguenti via e- mail la conferma definitiva della vincita e le istruzioni per poter ritirare i biglietti della partita di Campionato prescelta. In ogni caso, prima della definitiva assegnazione del premio, Trenitalia effettuerà il controllo su tutti i dati ed i documenti comunicati dai vincitori. Non saranno considerati validi, i documenti contraffatti, recanti abrasioni o cancellature, alterati, illeggibili o qualora sia stata utilizzata qualunque tecnica per alterare l originalità del documento stesso (applicazione di scotch, scolorine, correttori, ecc.). I premi eventualmente non assegnati o non rivendicati correttamente nel corso di ciascun periodo e relativi a ciascun incontro di calcio saranno rimessi in estrazione tra tutti i partecipanti relativi al medesimo periodo ed incontro. ASSEGNAZIONI: PREMI: Sulla base delle assegnazioni periodiche effettuate dal sistema informatico, saranno verbalizzati i vincitori dei premi in palio. Le verbalizzazioni sono previste secondo il calendario precedentemente riportato e si svolgeranno, secondo la normativa vigente, alla presenza di un notaio o del responsabile della tutela del consumatore e della fede pubblica competente per territorio a Milano presso la società delegata Affinion International Srl o presso altra sede da concordare. Trenitalia Spa provvederà a fornire, per ciascun periodo, un elenco in formato cartaceo o elettronico, contenente tutte le vincite registrate dal sistema che sarà utilizzato per il verbale periodico. Nella medesima occasione, sarà altresì fornito un elenco, in formato cartaceo o elettronico, contenente tutte le partecipazioni registrate all interno del periodo e suddivise per incontro prescelto: da ciascun elenco saranno estratti nr. 2 nominativi di riserva per ciascun incontro calcistico in palio. Qualora uno o più dei premi previsti risultassero non assegnati o non rivendicati dai vincitori, sarà fatta subentrare la prima riserva in ordine di estrazione. Solo nel caso in cui la prima riserva avesse giocato un PNR non valido, sarà fatta subentrare la seconda riserva. Per ciascuno degli incontri di calcio in calendario, sono in palio n. 2 premi, ciascuno costituito da due biglietti per assistere ad una delle partite giocate in casa dalle seguenti squadre: Juventus, Milan, Inter, Lazio, Roma, Napoli, Fiorentina, Bologna e Torino. I posti relativi alla vincita sono assegnati nei settori dello stadio riservati alla squadra che gioca in casa. L elenco dei biglietti in palio e delle partite previste è riportato nell Allegato che costituisce parte integrante del presente regolamento. Il premio include esclusivamente i biglietti per assistere all incontro ad esclusione delle spese di trasporto, vitto,

7 parcheggio e quanto sia necessario per raggiungere il luogo dell evento. Qualora per ragioni organizzative indipendenti da Trenitalia Spa una o più partite dovessero essere rinviate o sospese, il biglietto sarà valido per la nuova data in cui l incontro avrà luogo, venendo comunque mantenuto il calendario delle assegnazioni previsto. Qualora una o più delle partite in programma dovesse svolgersi presso un differente impianto sportivo per ragioni indipendenti da Trenitalia Spa (nell ipotesi, ad esempio, di squalifica del campo della squadra ospitante), il biglietto sarà comunque valido secondo le normali procedure della Lega Calcio o della F.I.G.C. alle cui decisioni si rimanda in toto. MONTEPREMI: RINUNCIA ALLA RIVALSA: ADEMPIMENTI E GARANZIE: LIMITAZIONI ALL ACCESSO ALLO STADIO: Il valore totale del montepremi è di ,00: su tale importo sarà predisposta la dovuta garanzia a favore del Ministero dello Sviluppo Economico. La Società promotrice dichiara di rinunciare alla facoltà di rivalsa della ritenuta alla fonte a favore dei vincitori ex art.30 DPR 600/73. Eventuali premi non richiesti, non assegnati o non correttamente rivendicati, diversi da quelli espressamente rifiutati, saranno devoluti in beneficenza, sotto forma di alternativi buoni sconto da utilizzare per viaggiare con le Frecce di Trenitalia di pari o superiore valore. L ente beneficiario è: Europe Consulting ONLUS Cooperativa Sociale Viale dell Università Roma C.F La Società promotrice non si assume responsabilità per qualsiasi problema di accesso, impedimento, disfunzione o difficoltà riguardante gli strumenti tecnici, la trasmissione e la connessione che possano impedire ad un utente di partecipare al concorso. Il vincitore non può contestare il premio assegnato, né richiedere il valore corrispondente in denaro o il cambio/sostituzione, per nessun motivo. Tuttavia, nel caso in cui la Società promotrice non sia in grado di consegnare il premio vinto, si riserva il diritto di sostituirlo con un premio di valore e natura equivalente e comunque non inferiore. La Società promotrice non può in nessun caso essere ritenuta responsabile di eventuali problematiche sorte durante l utilizzo dei premi in palio e/o dell uso improprio da parte dei vincitori. A tale proposito, si rimanda alle norme generali che regolano gli accessi allo stadio, come stabilite dalle autorità di Pubblica Sicurezza: per informazioni sulle limitazioni all accesso si rimanda al sito Non potrà essere convalidata la vincita per le seguenti cause: Daspo (Divieto di Accedere alle manifestazioni sportive): provvedimento emesso dalla Questura nei confronti di un singolo; Determinazioni dell Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive: provvedimenti adottati i giorni precedenti la gara; Residenti nella regione di provenienza della squadra Ospite: i biglietti potranno essere emessi solo ai

8 Possessori della tessera del Tifoso, esibendo la tessera stessa; Titolare di abbonamento alla stagione calcistica o di biglietto per la stessa gara: una persona può essere titolare di un solo titolo di accesso, per poter richiedere un biglietto, deve precedentemente effettuare il cambio nominativo (per la singola partita) sull abbonamento. I biglietti sono nominativi: pertanto sarà necessario che i nominativi comunicati durante la fase di validazione della vincita siano i medesimi che si presenteranno per il ritiro dei biglietti il giorno dell incontro, muniti di documento di identità. In caso contrario on sarà possibile l accesso allo stadio. I minori possono accedere allo stadio solo se accompagnati da una persona maggiorenne. TRATTAMENTO DATI PERSONALI: Il trattamento dei dati personali verrà effettuato dalle società incaricate per la gestione del concorso nel rispetto del Codice in materia di protezione dei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 e sarà pertanto improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti dell interessato. Il conferimento dei suddetti dati è necessario al fine della partecipazione al concorso, nonché ai fini della gestione del concorso (ad esempio: raccolta, estrazione dei dati, invio di comunicazione per informare dell eventuale vincita del premio ecc.). Un eventuale rifiuto al conferimento degli stessi impedisce la partecipazione al concorso. Previo espresso consenso, i dati personali potranno essere trattati per informare il cliente di eventuali ulteriori attività promozionali Trenitalia S.p.A. Il conferimento dei dati personali per finalità di marketing è facoltativo; tuttavia un eventuale rifiuto determinerà l impossibilità di svolgere la suddetta attività di marketing. In qualsiasi momento può essere richiesta la revoca del consenso al trattamento dei dati personali. li interessati potranno esercitare i diritti di cui all art. 7 del Decreto Legislativo n. 196/2003.

9 Settima na di parteci pazione Dal al Giornata di campionato Partite Settore Valore biglietto 1 27/10/14 2/11/14 5, 6 e 7 dicembre Giornata 14 (Serie A) FIORENTINA JUVENTUS ROMA SASSUOLO TORINO PALERMO Business Suite 300 INTER UDINESE tribuna rossa NAPOLI EMPOLI tribuna Posillipo /11/14 9/11/14 13, e 14 dicembre LAZIO ATALANTA Giornata 15 (Serie A) JUVENTUS SAMPDORIA settore 124 MILAN NAPOLI tribuna rossa settore N 13 dicembre BOLOGNA FROSINONE tribuna Gold 150 Giornata 18 (Serie B) 10/11/14 16/11/14 18, 20 e 21 dicembre NAPOLI PARMA tribuna Posillipo 110 Giornata 16 (Serie A) ROMA MILAN FIORENTINA EMPOLI TORINO GENOA Business Suite 300 INTER LAZIO tribuna rossa 24 dicembre BOLOGNA PRO VERCELLI tribuna Gold 150 Giornata 20 (Serie B) 17/11/14 tribuna rossa settore N 23/11/14 6 gennaio MILAN SASSUOLO Giornata 17 (Serie A) JUVENTUS INTER settore 124 LAZIO SAMPDORIA 24/11/14 30/11/14 11 gennaio FIORENTINA PALERMO Giornata 18 (Serie A) INTER GENOA tribuna rossa NAPOLI JUVENTUS tribuna Posillipo 110 ROMA LAZIO TORINO MILAN Business Suite 300

10 6 7 1/12/14 tribuna rossa settore N 7/12/14 18 gennaio MILAN ATALANTA Giornata 19 (Serie A) JUVENTUS VERONA settore 124 LAZIO NAPOLI 17 gennaio BOLOGNA PERUGIA tribuna Gold 150 Giornata 22 (Serie B) 8/12/14 14/12/14 25 gennaio INTER TORINO tribuna rossa Giornata 20 (Serie A) JUVENTUS CHIEVO settore 124 FIORENTINA ROMA LAZIO MILAN NAPOLI GENOA tribuna Posillipo gennaio BOLOGNA PESCARA tribuna Gold 150 Giornata 24 (Serie B) /12/14 tribuna rossa settore N 21/12/14 1 febbraio MILAN PARMA Giornata21 (Serie A) ROMA EMPOLI TORINO SAMPDORIA Business Suite /12/14 28/12/14 8 febbraio INTER PALERMO tribuna rossa Giornata 22 (Serie A) JUVENTUS MILAN settore 124 FIORENTINA ATALANTA LAZIO GENOA NAPOLI UDINESE tribuna Posillipo /12/14 tribuna rossa settore N 04/01/15 15 febbraio MILAN EMPOLI Giornata 23 (Serie A) ROMA PARMA TORINO CAGLIARI Business Suite febbraio BOLOGNA TERNANA tribuna Gold 150 Giornata 26 (Serie B) 05/01/15 11/01/15 22 febbraio FIORENTINA TORINO Giornata 24 (Serie A) JUVENTUS ATALANTA settore 124

11 MILAN CESENA tribuna rossa settore N LAZIO PALERMO NAPOLI SASSUOLO tribuna Posillipo /01/15 18/01/15 1 marzo INTER FIORENTINA tribuna rossa Giornata 25 (Serie A) ROMA JUVENTUS TORINO NAPOLI Business Suite marzo BOLOGNA LATINA tribuna Gold 150 Giornata 29 (Serie B) 19/01/15 tribuna rossa settore N 25/01/15 8 marzo MILAN VERONA Giornata 26 (Serie A) JUVENTUS SASSUOLO settore 124 LAZIO FIORENTINA NAPOLI INTER tribuna Posillipo /01/15 01/02/15 15 marzo FIORENTINA MILAN Giornata 27 (Serie A) INTER CESENA tribuna rossa ROMA SAMPDORIA TORINO LAZIO Business Suite marzo BOLOGNA MODENA tribuna Gold 150 Giornata 31 (Serie B) 02/02/15 tribuna rossa settore N 08/02/15 22 marzo MILAN CAGLIARI Giornata 28 (Serie A) JUVENTUS GENOA settore 124 LAZIO VERONA NAPOLI ATALANTA tribuna Posillipo /02/15 15/02/15 4 aprile FIORENTINA SAMPDORIA Giornata 29 (Serie A) INTER PARMA tribuna rossa JUVENTUS EMPOLI settore 124 ROMA NAPOLI 29 marzo BOLOGNA LIVORNO tribuna Gold 150 Giornata 33 (Serie B)

12 /02/15 tribuna rossa settore N 22/02/15 12 aprile MILAN SAMPDORIA Giornata 30 (Serie A) NAPOLI FIORENTINA tribuna Posillipo 110 TORINO ROMA Business Suite 300 LAZIO EMPOLI 23/02/15 01/03/15 19 aprile FIORENTINA VERONA Giornata 31 (Serie A) JUVENTUS LAZIO settore 124 INTER MILAN tribuna rossa ROMA ATALANTA 18 aprile BOLOGNA SPEZIA tribuna Gold 150 Giornata 36 (Serie B) 02/03/15 08/03/15 26 aprile INTER ROMA tribuna rossa Giornata 32 (Serie A) NAPOLI SAMPDORIA tribuna Posillipo 110 LAZIO CHIEVO TORINO JUVENTUS Business Suite 300 FIORENTINA CAGLIARI 28 aprile BOLOGNA CATANIA tribuna Gold 150 Giornata 38 (Serie B) 20 09/03/15 15/03/15 29 aprile MILAN GENOA JUVENTUS Giornata 33 (Serie A) FIORENTINA LAZIO PARMA tribuna rossa settore N settore /03/15 22/03/15 3 maggio INTER CHIEVO tribuna rossa Giornata 34 (Serie A) ROMA GENOA NAPOLI MILAN tribuna Posillipo 110 TORINO EMPOLI Business Suite 300 FIORENTINA CESENA 23/03/15 tribuna rossa settore N 29/03/15 10 maggio MILAN ROMA Giornata 35 (Serie A) JUVENTUS CAGLIARI settore 124

13 LAZIO INTER 9 maggio BOLOGNA AVELLINO tribuna Gold 150 Giornata 40 (Serie B) /03/15 05/04/15 17 maggio FIORENTINA PARMA Giornata 36 (Serie A) NAPOLI CESENA tribuna Posillipo 110 INTER JUVENTUS tribuna rossa TORINO CHIEVO Business Suite 300 ROMA UDINESE 06/05/15 12/04/15 24 maggio LAZIO ROMA Giornata 37 (Serie A) JUVENTUS NAPOLI settore 124 MILAN TORINO tribuna rossa settore N 22 maggio BOLOGNA VIRTUS LANCIANO tribuna Gold 150 Giornata 42 (Serie B) 13/04/15 19/04/15 31 maggio TORINO CESENA Business Suite 300 Giornata 38 (Serie A) ROMA PALERMO NAPOLI LAZIO tribuna Posillipo 110 INTER EMPOLI tribuna rossa FIORENTINA CHIEVO

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 SOGGETTO PROMOTORE: F.C. Internazionale Milano Spa, Corso Vittorio Emanuele II 9, 20122 Milano P.IVA 04231750151 (di seguito Promotore ). SOGGETTO

Dettagli

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Billa Aktiengesellschaft sede secondaria

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Soggetto delegato #WHYILOVEVENICE PROMOSSO DALLA SOCIETA BAGLIONI HOTELS SPA BAGLIONI HOTELS S.P.A. CON

Dettagli

Concorso a Premi Con McCain più acquisti più vinci. Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Concorso a Premi Con McCain più acquisti più vinci. Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Concorso a Premi Con McCain più acquisti più vinci Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Indirizzo sede legale McCain Alimentari Italia

Dettagli

LA FRESCHEZZA CHE TI PREMIA

LA FRESCHEZZA CHE TI PREMIA REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO MISTO A PREMI LA FRESCHEZZA CHE TI PREMIA Società Promotrice Johnson & Johnson S.p.A. con Sede Legale in Via Ardeatina Km. 23,500 00040 Pomezia, loc. Santa Palomba (Roma)

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO - WIN 38/14 VINCI CON ALLIANZ 2014-2015

REGOLAMENTO CONCORSO - WIN 38/14 VINCI CON ALLIANZ 2014-2015 Concorso a Premi indetto da: Promotrice Allianz Spa Indirizzo Largo Ugo Irneri, 1 Località 34123 Trieste Codice Fiscale 05032630963 Partita iva 05032630963 REGOLAMENTO CONCORSO - WIN 38/14 VINCI CON ALLIANZ

Dettagli

NEUTROMED - TI DÀ UNA MANO

NEUTROMED - TI DÀ UNA MANO codice manifestazione: 14/011 REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO: NEUTROMED - TI DÀ UNA MANO Promosso da HENKEL ITALIA S.p.A. Divisione Cosmetica Soggetto Promotore HENKEL ITALIA S.p.A. Divisione

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI PIU CREDEM PIU VINCI

REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI PIU CREDEM PIU VINCI CREDITO EMILIANO SPA Capogruppo del Gruppo bancario Credito Emiliano - Credem - Capitale versato euro 332.392.107 - Codice Fiscale e Registro Imprese di Reggio Emilia 01806740153 - P. IVA 00766790356 -

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO MISTO A PREMI denominato RINGO BTS 2014.

REGOLAMENTO del CONCORSO MISTO A PREMI denominato RINGO BTS 2014. REGOLAMENTO del CONCORSO MISTO A PREMI denominato RINGO BTS 2014. 1. SOCIETA PROMOTRICE BARILLA G. e R. Fratelli Società per Azioni, con Socio Unico Via Mantova, 166-43122 Parma C.F. e iscrizione al registro

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI 20 ANNI SUONANO BENE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI 20 ANNI SUONANO BENE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI 20 ANNI SUONANO BENE 1. Soggetto promotore Società promotrice è il Consorzio Centro Nova con sede in

Dettagli

FAI IL PIENO DI CALCIO

FAI IL PIENO DI CALCIO REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI FAI IL PIENO DI CALCIO La Beiersdorf SpA, con sede in Via Eraclito 30, 20128 Milano, promuove la seguente manifestazione, che viene svolta secondo le norme contenute

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LA SPESA PER 20 ANNI

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LA SPESA PER 20 ANNI REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LA SPESA PER 20 ANNI 1. Soggetto promotore Lidl Italia srl, con sede legale e amministrativa in via Augusto Ruffo, 36, Arcole (VR).

Dettagli

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI Play your Key and win

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI Play your Key and win REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI Play your Key and win La Anheuser-Busch InBev Italia S.p.A., con sede in Piazza F. Buffoni 3, 21013 - Gallarate, P. IVA 02685290120, promuove la seguente manifestazione,

Dettagli

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI _Play your key and win

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI _Play your key and win REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI _Play your key and win La Anheuser-Busch InBev Italia S.p.a., con sede in Piazza F. Buffoni 3, 21013 - Gallarate, P. IVA 02685290120, promuove la seguente manifestazione,

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU PROMOSSO DALLA SOCIETA SCA HYGIENE PRODUCTS SPA Via XXV Aprile, 2 55011 ALTOPASCIO (LU) PIVA 03318780966 REA 186295 AREA:

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 PROMOSSO DALLA SOCIETA SCA HYGIENE PRODUCTS SPA Via XXV Aprile, 2 55011 ALTOPASCIO (LU) PIVA 03318780966 REA 186295 SOCIETA

Dettagli

DIVENTA PROFESSIONISTA ANCHE TU

DIVENTA PROFESSIONISTA ANCHE TU REGOLAMENTO DEL CONCORSO MISTO DENOMINATO DIVENTA PROFESSIONISTA ANCHE TU Promosso da HENKEL ITALIA S.r.l. Divisione Cosmetica Rif.15/002 Soggetto Promotore HENKEL ITALIA S.r.l. Divisione Cosmetica con

Dettagli

Regolamento. SOGGETTO PROMOTORE SMART&CO srl UNIPERSONALE con sede legale in Piazza Grazioli, 5 00186 ROMA C.F. e P. IVA: 09587661001.

Regolamento. SOGGETTO PROMOTORE SMART&CO srl UNIPERSONALE con sede legale in Piazza Grazioli, 5 00186 ROMA C.F. e P. IVA: 09587661001. Regolamento SOGGETTO PROMOTORE SMART&CO srl UNIPERSONALE con sede legale in Piazza Grazioli, 5 00186 ROMA C.F. e P. IVA: 09587661001. CARO PAPA e CARA MAMMA DURATA Dal 3 Marzo 2015 al 19 Marzo 2015 e dal

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato 100 ANNI POMPADOUR.

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato 100 ANNI POMPADOUR. REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato 100 ANNI POMPADOUR. 1. SOCIETA PROMOTRICE Pompadour Tè S.R.L. a socio unico Via L. Negrelli, 11-39100 Bolzano (BZ) C.F. 00122230212 e iscrizione al registro

Dettagli

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario IMPRESE PROMOTRICI GTech S.p.A. con sede legale e amministrativa in Roma, Viale del Campo Boario, 56/d - Partita IVA e Codice Fiscale 08028081001

Dettagli

Regolamento del Concorso misto a Premi denominato NEL MULINO CHE VORREI 2015

Regolamento del Concorso misto a Premi denominato NEL MULINO CHE VORREI 2015 Regolamento del Concorso misto a Premi denominato NEL MULINO CHE VORREI 2015 1. SOCIETÀ PROMOTRICE 2. PERIODO 3. PRODOTTO IN PROMOZIONE BARILLA G. e R. Fratelli Società per Azioni, con Socio Unico Via

Dettagli

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi:

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: 8. RIMBORSI E INDENNITA 1. Rimborso 1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: Per mancata effettuazione del viaggio

Dettagli

1. Soggetto promotore ENI S.pA., sede legale in Piazzale Enrico Mattei n.1, 00144 Roma (di seguito eni o Promotore ).

1. Soggetto promotore ENI S.pA., sede legale in Piazzale Enrico Mattei n.1, 00144 Roma (di seguito eni o Promotore ). REGOLAMENTO Concorso 10 anni di pieni 1. Soggetto promotore ENI S.pA., sede legale in Piazzale Enrico Mattei n.1, 00144 Roma (di seguito eni o Promotore ). 2. Denominazione 10 anni di pieni 3. Ambito territoriale

Dettagli

Parte II Trasporto Nazionale

Parte II Trasporto Nazionale Parte II Trasporto Nazionale Aggiornata al 1 marzo 2015 1 Indice Capitolo 1 Parte generale Pagina 1. Ambito di applicazione 7 2. Il titolo di viaggio 7 2.1. Le classi 7 2.2. I livelli di servizio AV Frecciarossa

Dettagli

IL GUSTO SENZA MACCHIA

IL GUSTO SENZA MACCHIA REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO: IL GUSTO SENZA MACCHIA 15/028 Promosso da HENKEL ITALIA S.r.l. Divisione Detersivi Soggetto Promotore HENKEL ITALIA S.r.l. Divisione Detersivi con sede legale

Dettagli

A CONTI FATTI Edizione 2014-2015

A CONTI FATTI Edizione 2014-2015 A CONTI FATTI Edizione 2014-2015 RAI-Radiotelevisione italiana dall 8 settembre 2014 al 29 maggio 2015 realizza un programma televisivo dal titolo A CONTI FATTI diffuso da RAIUNO tutti i giorni, dal lunedì

Dettagli

BRILLANTE ANCHE NELLA CONVENIENZA

BRILLANTE ANCHE NELLA CONVENIENZA codice manifestazione: 14/013 REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMIO BRILLANTE ANCHE NELLA CONVENIENZA Promosso da HENKEL ITALIA S.p.A. - Divisione Cosmetica Soggetto Promotore HENKEL ITALIA S.p.A. Divisione

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO SOGGETTO PROMOTORE Società R.T.I. SpA, con sede legale a Roma, Largo del Nazareno 8 e con sede amministrativa in Cologno Monzese (MI) viale Europa

Dettagli

REGOLAMENTO. SOGGETTO DELEGATO: Gruppo FMA S.r.l. Via Segantini, 75 20143 Milano P.I. e C.F. 07821030157.

REGOLAMENTO. SOGGETTO DELEGATO: Gruppo FMA S.r.l. Via Segantini, 75 20143 Milano P.I. e C.F. 07821030157. REGOLAMENTO del concorso a premi promosso dalla Società PEPSICO BEVERAGES ITALIA S.r.l. con sede legale in Via Tiziano 32, - 20145 Milano p.iva 03352740967, in associazione alle seguenti Società: - ASPIAG

Dettagli

REGOLAMENTO MODIFICATO

REGOLAMENTO MODIFICATO REGOLAMENTO MODIFICATO DEL CONCORSO A PREMI INDETTO DA BOLTON MANITOBA SPA VIA G.B.PIRELLI 19 IN ASSOCIAZIONE CON LE SOCIETA ASSOCIATE RIPORTATE NEL MODELLO PREMA CO/1 E QUI SOTTO SINTETIZZATE DENOMINATO

Dettagli

Tessera del Tifoso. Linee guida per gli addetti ai lavori approvate dal Gruppo di Lavoro tecnico. Programma Tessera del Tifoso VERSIONE DEFINITIVA 1

Tessera del Tifoso. Linee guida per gli addetti ai lavori approvate dal Gruppo di Lavoro tecnico. Programma Tessera del Tifoso VERSIONE DEFINITIVA 1 Tessera del Tifoso Linee guida per gli addetti ai lavori approvate dal Gruppo di Lavoro tecnico Programma Tessera del Tifoso VERSIONE DEFINITIVA 1 Indice degli argomenti Cos è la tessera del tifoso I punti

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMIO Rif. n. 14/080 Dixan ti regala 10euro per la tua spesa

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMIO Rif. n. 14/080 Dixan ti regala 10euro per la tua spesa REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMIO Rif. n. 14/080 Dixan ti regala 10euro per la tua spesa Promosso da HENKEL ITALIA S.r.l. Divisione Detergenza Soggetto Promotore HENKEL ITALIA S.r.l. Divisione detergenza

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata Mini collection Q8easy

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata Mini collection Q8easy Kuwait Petroleum Italia SPA OO144 Roma, Viale dell oceano Indiano,13 Telefono 06 5208 81 Telex 621090 Fax 06 5208 8655 REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata Mini collection Q8easy 1. SOCIETA PROMOTRICE

Dettagli

CONCORSO A PREMI CONCORSO 2015 APP SECOND SCREEN SUPER! De Agostini Editore Spa

CONCORSO A PREMI CONCORSO 2015 APP SECOND SCREEN SUPER! De Agostini Editore Spa CONCORSO A PREMI CONCORSO 2015 APP SECOND SCREEN SUPER! De Agostini Editore Spa REGOLAMENTO La società De Agostini Editore Spa - con sede a Novara in Via Giovanni da Verrazzano, 15 Divisione Digital con

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Samsung Electronics Italia S.p.A., con sede legale in Cernusco sul Naviglio (MI), Via C. Donat Cattin n. 5, P.IVA 11325690151

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO GIOCA CON GEMMA

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO GIOCA CON GEMMA REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO GIOCA CON GEMMA SOCIETA PROMOTRICE: SOCIETA DELEGATA: COMPAGNIA ITALIANA SALI CIS SPA VIA VITTOR PISANI 16 MILANO CODICE FISCALE E PARTITA IVA 00098030299 PROMO

Dettagli

REGOLAMENTO (IG 153/14)

REGOLAMENTO (IG 153/14) REGOLAMENTO (IG 153/14) del concorso misto promosso dalla società JOHNSON & JOHNSON S.p.A. con sede in Pomezia (Roma) Via Ardeatina Km 23.500 S. Palomba Codice Fiscale 00407560580 e Partita IVA 00884611005

Dettagli

Uno Mattina Estate 2014

Uno Mattina Estate 2014 Uno Mattina Estate 2014 La RAI-Radiotelevisione italiana Spa realizza un programma televisivo denominato UNO MATTINA ESTATE, diffuso su Rai Uno, dal lunedì al venerdì, dal 02 giugno al 05 settembre 2014.

Dettagli

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Dipartimento della Pubblica Sicurezza Stagione sportiva 2011/2012 Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Determinazione n. 26/2012 del 30 maggio 2012 L Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA divisione Quotidiani- con sede in via Rizzoli 8 20132 Milano (di seguito: Promotore )

SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA divisione Quotidiani- con sede in via Rizzoli 8 20132 Milano (di seguito: Promotore ) REGOLAMENTO ART.11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001,430 CONCORSO A PREMI DENOMINATO MAGIC+3 CAMPIONATO 2014-2015 PROMOSSO DALLA SOCIETA RCS MEDIAGROUP SPA MILANO CL 410/2014 SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

Controllo e monitoraggio della qualità erogata dalle aziende di TPL

Controllo e monitoraggio della qualità erogata dalle aziende di TPL REGIONE LAZIO Assessorato alle Politiche della Mobilità e del Trasporto Pubblico Locale LAZIOSERVICE S.p.A. Progetto Trasporti Controllo e monitoraggio della qualità erogata dalle aziende di Obiettivi

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura.

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura. Dicembre 200 Conto 3. Guida pratica alla Fattura. La guida pratica alla lettura della fattura contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MA DOVE SEI STATA?

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MA DOVE SEI STATA? REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MA DOVE SEI STATA? 1. Soggetto promotore Società promotrice è Johnson & Johnson S.p.A Via Ardeatina Km 23,500 00040 S. Palomba Pomezia (RM),

Dettagli

CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI. presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità

CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI. presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità Zucchetti Software Giuridico srl - Viale della Scienza 9/11 36100 Vicenza tel 0444 346211 info@fallco.it

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Prot. R.U. 20990 IL DIRETTORE DELL AGENZIA Visto il Regolamento generale delle lotterie nazionali approvato con Decreto del Presidente della Repubblica 20 novembre 1948, n.1677 e successive modificazioni;

Dettagli

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 2015/25992 Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza Per modifica dati SOSTITUZIONE Smarrimento Furto Malfunzionamento/Danneggiamento CARTA

Dettagli

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI indetto dalla scrivente Società Italo Britannica L. Manetti H. Roberts & C. per Azioni (di seguito la promotrice ) con sede legale in Firenze, Via Pellicceria, 8 - sede amministrativa in Calenzano (FI)

Dettagli

BUONI DI SERVIZIO Procedura di richiesta di inserimento nell Elenco dei Soggetti Erogatori di Servizi attraverso lo Strumento Buoni di Servizio

BUONI DI SERVIZIO Procedura di richiesta di inserimento nell Elenco dei Soggetti Erogatori di Servizi attraverso lo Strumento Buoni di Servizio BUONI DI SERVIZIO Procedura di richiesta di inserimento nell Elenco dei Soggetti di Servizi attraverso lo Strumento Buoni di Servizio Aprile 2011 INDICE 1. ACCESSO ALLA PROCEDURA... 1 2. INSERIMENTO DATI...

Dettagli

PREMIO STOR-AGE. Concorso di idee innovative per lo storage energetico REGOLAMENTO

PREMIO STOR-AGE. Concorso di idee innovative per lo storage energetico REGOLAMENTO PREMIO STOR-AGE Concorso di idee innovative per lo storage energetico REGOLAMENTO Art. 1 Oggetto e finalità Il premio STOR-AGE è un iniziativa volta a supportare lo sviluppo di progetti imprenditoriali

Dettagli

Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA

Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA Spazio Marca da bollo Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA Spazio Protocollo Oggetto: Richiesta concessione temporanea Impianto Sportivo

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico DIREZIONE GENERALE PER LE POLITICHE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE E LA PROMOZIONE DEGLI SCAMBI IL DIRETTORE GENERALE Visto l articolo 30 del Decreto Legge 12 settembre 2014,

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO

REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO TEMA Il concorso Un mondo tutto mio è dedicato all ambiente in cui vivono i bambini, come è e come lo vorrebbero. L idea è far descrivere agli alunni il posto ideale

Dettagli

CIRCOLARE N. 7/E Roma 20 marzo 2014. Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti. OGGETTO: Cinque per mille per l esercizio finanziario 2014

CIRCOLARE N. 7/E Roma 20 marzo 2014. Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti. OGGETTO: Cinque per mille per l esercizio finanziario 2014 CIRCOLARE N. 7/E Roma 20 marzo 2014 Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti OGGETTO: Cinque per mille per l esercizio finanziario 2014 2 INDICE PREMESSA 1. ADEMPIMENTI 1.1 Enti del volontariato 1.2

Dettagli

INFORMAZIONI E CONDIZIONI GENERALI

INFORMAZIONI E CONDIZIONI GENERALI INFORMAZIONI E CONDIZIONI GENERALI Con l'accesso, la visualizzazione, la navigazione o l'utilizzo del materiale o dei servizi disponibili in questo sito o attraverso di esso, l'utente indica di aver letto

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI. PROMOTORE: GRUPPO COIN S.p.A. con Socio Unico, Via Terraglio 17-30174 VENEZIA - Codice Fiscale e Part.

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI. PROMOTORE: GRUPPO COIN S.p.A. con Socio Unico, Via Terraglio 17-30174 VENEZIA - Codice Fiscale e Part. REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI PROMOTORE: GRUPPO COIN S.p.A. con Socio Unico, Via Terraglio 17-30174 VENEZIA - Codice Fiscale e Part. IVA 04850790967 PROMOTORE: PRAgmaTICA con sede in Vigolo Vattaro (TN),

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI Art. 1 - Oggetto del Regolamento Il presente documento regolamenta l esercizio del diritto di accesso ai documenti amministrativi in conformità a quanto

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE SCIOGLIMENTO, LIQUIDAZIONE e CANCELLAZIONE 1/2005 maggio 2005 www.an.camcom.it 1 PREMESSA... 3 SOCIETÀ DI CAPITALI... 3 DELIBERA DI SCIOGLIMENTO E NOMINA DEL LIQUIDATORE... 3 SCIOGLIMENTO

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 PREMESSE FONDAMENTALI

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 PREMESSE FONDAMENTALI REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 -- selezioni nazionali per il Sziget Festival 2015 di Budapest (HU) e per l Home Festival 2015 di Treviso -- La selezione denominata SZIGET

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI SCUOLA SECONDARIA STATALE DI PRIMO GRADO IGNAZIO VIAN Via Stampini 25-10148 TORINO - Tel 011/2266565 Fax 011/2261406 Succursale: via Destefanis 20 10148 TORINO Tel/Fax 011-2260982 E-mail: TOMM073006@istruzione.it

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti CIRCOLARE 11/E Roma, 23 marzo 2015 OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti 2 INDICE 1 DESTINATARI DELLA DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA... 5

Dettagli

Carta dei Servizi Passeggeri 2014. media e lunga percorrenza. Il nostro impegno con te

Carta dei Servizi Passeggeri 2014. media e lunga percorrenza. Il nostro impegno con te media e lunga percorrenza Il nostro impegno con te Indice 3 6 9 11 12 16 18 20 23 24 25 Presentazione e principi La Carta dei Servizi I valori guida e gli impegni di Trenitalia Obiettivi 2014 Viaggiare

Dettagli

Concorso a premi misto promosso da Poste Italiane SpA - Società con socio unico - Patrimonio BancoPosta MONDO BANCOPOSTA

Concorso a premi misto promosso da Poste Italiane SpA - Società con socio unico - Patrimonio BancoPosta MONDO BANCOPOSTA Concorso a premi misto promosso da Poste Italiane SpA - Società con socio unico - Patrimonio BancoPosta MONDO BANCOPOSTA Regolamento valido dal 9 luglio 2014 al 30 giugno 2015 - Aggiornato al 27 marzo

Dettagli

Iscrizione al ReGIndE. tramite il Portale dei Servizi Telematici

Iscrizione al ReGIndE. tramite il Portale dei Servizi Telematici Aste Giudiziarie Inlinea S.p.A. www.procedure.it Iscrizione al ReGIndE (Registro Generale degli Indirizzi Elettronici) tramite il Portale dei Servizi Telematici Vademecum operativo realizzato dalla società

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA

RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA Si rende noto che è indetta una procedura selettiva per individuare un soggetto idoneo a ricoprire la posizione di Informatore/trice

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI. (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011)

REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI. (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011) REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011) Art. 1 Fonti 1. Il presente regolamento, adottato in attuazione dello Statuto, disciplina

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: DAY CAMP Peschiera del Garda dal 15 al 20 giugno / dal 22 al 27 giugno / dal 29 giugno al 4 luglio Centro Sportivo Parc Hotel Paradiso Borgo Roma dal 15 al 20 giugno Centro Sportivo

Dettagli

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO Premessa Il Centro Servizi Culturali Santa Chiara propone annualmente una Stagione di Teatro che si compone di differenti

Dettagli

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI ART. 1 Campo di applicazione e definizioni 1. Il presente regolamento

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

Domanda di partecipazione alla Fiera:

Domanda di partecipazione alla Fiera: Domanda di partecipazione alla Fiera: ARTI & MESTIERI EXPO -Roma, Fiera di Roma, 12 15 dicembre 2013 MODULO DA RESTITUIRE DEBITAMENTE COMPILATO ENTRO E NON OLTRE L 11 NOVEMBRE 2013 a: FIERA ROMA SRL SEGRETERIA

Dettagli

CIRCOLARE N. 13/E. Roma, 26 marzo 2015

CIRCOLARE N. 13/E. Roma, 26 marzo 2015 CIRCOLARE N. 13/E Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Roma, 26 marzo 2015 OGGETTO: Articolo 1, comma 154, legge 23 dicembre 2014, n. 190 (Legge stabilità 2015) Contributo del cinque per mille dell

Dettagli

Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde

Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde Articolo 1 Oggetto 1. Il presente disciplinare regolamenta la concessione e l utilizzo del Marchio La Sardegna Compra Verde.

Dettagli

Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE. Versione 1.0.0

Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE. Versione 1.0.0 Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE Versione 1.0.0 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. USO DEL SERVIZIO E FUNZIONALITÀ... 3 2.1 Funzionalità di Revoca del proprio medico... 4 2.2 Funzionalità di scelta/revoca

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014 Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORE DI 1 GRADO DI TENNIS ISTRUTTORE DI 1 LIVELLO DI BEACH TENNIS

Dettagli

NORME E CONDIZIONI PER L UTILIZZO DEL TELEPASS PER IL PAGAMENTO DEI PARCHEGGI

NORME E CONDIZIONI PER L UTILIZZO DEL TELEPASS PER IL PAGAMENTO DEI PARCHEGGI Norme e Condizioni per il Pagamento dei Parcheggi con il Telepass NORME E CONDIZIONI PER L UTILIZZO DEL TELEPASS PER IL PAGAMENTO DEI PARCHEGGI Art. 1 1.1 Le presenti norme e condizioni disciplinano l

Dettagli

GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A

GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A Comunicazione Spesometro 2 Attivazione 2 Configurazioni 3 Classificazione delle Aliquote IVA 3 Dati soggetto obbligato 4 Opzioni 5 Nuovo adempimento 6 Gestione

Dettagli

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale Giunta Regionale Direzione Generale delle Politiche Territoriali, Ambientali e per la Mobilità Area di Coordinamento Mobilità e Infrastrutture Settore Pianificazione del Sistema Integrato della Mobilità

Dettagli

FORMA.TEMP FONDO PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO

FORMA.TEMP FONDO PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO FORMA.TEMP FONDO PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO BANDO PUBBLICO N. 2 PER IL FINANZIAMENTO DI PERCORSI FORMATIVI INDIVIDUALI MEDIANTE ASSEGNAZIONE

Dettagli

Area Vigilanza AVVISA

Area Vigilanza AVVISA COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Area Vigilanza P.zza Matteotti, 1 - C.A.P. 09034 Part. IVA 00530500925 Tel 070 9648023 - Fax 070 9647331 www.comune.villasor.ca.it C.F: 82002160925 MANIFESTAZIONE

Dettagli

ADESIONE ALLA MEDIAZIONE N.

ADESIONE ALLA MEDIAZIONE N. Versione 2015 Corso Re Umberto 77 10128 Torino Tel: 011 4546634 - Fax 011.19621008 segreteria@aequitasadr.it ADESIONE ALLA MEDIAZIONE N. Alla sede AEQUITAS ADR di (Indirizzi e contatti delle sedi sono

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO DI E-TICKETING

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO DI E-TICKETING CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO DI E-TICKETING Avviso legale. Le presenti condizioni generali disciplinano gli accordi contrattuali per la vendita e l acquisto a distanza mediante il portale web raggiungibile

Dettagli

FAQ 2015 I) CHI DEVE INVIARE LA COMUNICAZIONE... 3

FAQ 2015 I) CHI DEVE INVIARE LA COMUNICAZIONE... 3 FAQ 2015 Flusso telematico dei modelli 730-4 D.M. 31 maggio 1999, n. 164 Comunicazione dei sostituti d imposta per la ricezione telematica, tramite l Agenzia delle entrate, dei dati dei 730-4 relativi

Dettagli

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione BANDO DI CONCORSO per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245 della legge 662/96)

Dettagli