DIOCESI DI PATTI PER L ANNO 2006

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DIOCESI DI PATTI PER L ANNO 2006"

Transcript

1 DIOCESI DI PATTI RENDICONTO RELATIVO ALLA EROGAZIONE DELLE SOMME ATTRIBUITE ALLA DIOCESI DALLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA EX ART. 47 DELLA LEGGE 222/1985 PER L ANNO 2006

2 EROGAZIONE DELLE SOMME DERIVANTI DALL 8 PER MILLE DELL IRPEF PER L ESERCIZIO 2006 I. PER ESIGENZE DI CULTO E DI PASTORALE A. Esercizio del culto 1. Nuovi complessi parrocchiali ,00 2. Conservazione o restauro edifici di culto già esistenti o di altri beni culturali ecclesiastici ,00 3. Arredi sacri delle nuove parrocchie ,00 4. Sussidi liturgici 8.000,00 5. Studio, formazione e rinnovamento delle forme di pietà popolare 4.000,00 6. Formazione di operatori liturgici 3.000,00 B. Esercizio della cura delle anime 1. Attività pastorali straordinarie ,00 2. Curia diocesana e centri pastorali diocesani ,00 3. Tribunale ecclesiastico diocesano 2.500,00 4. Mezzi di comunicazione sociale a fin pastorale ,00 5. Istituto di scienze religiose ,00 6. Contributo alla Facoltà teologica 3.000,00 7. Archivi e biblioteche di enti ecclesiastici 2.500,00 8. Manutenzione straordinaria di case canoniche e/o locali di ministero pastorale ,00 9. Consultorio familiare diocesano 0, Parrocchie in condizioni straordinaria necessità , Enti ecclesiastici per il sostentamento dei sacerdoti addetti 3.000, Clero anziano e malato 3.500, Istituti vita consacrata in straordinaria necessità , ,00 C. Formazione del Clero 1. Seminario diocesano ,00 2. Rette di seminaristi e sacerdoti studenti a Roma o presso altre facoltà ecclesiastiche 6.000,00 3. Borse di studio per seminaristi 0,00 4. Formazione permanente del clero 5.000,00 5. Formazione al diaconato permanente 0,00 6. Pastorale vocazionale 3.000, , , , ,00

3 D. Scopi missionari 1. Centro missionario diocesano e animazione missionaria 1.000,00 2. Volontari missionari laici 0,00 3. Cura pastorale immigrati presenti in diocesi 1.000,00 4. Sacerdoti Fidei Donum 0, ,00 E. Catechesi ed educazione cristiana 1. Oratori e patronati per ragazzi e giovani 3.000,00 2. Associazioni ecclesiali (per la formazione dei membri) 2.000,00 3. Iniziative cultura relig. nell ambito della diocesi , ,00 F. Contributo al servizio diocesano per la promozione del sostegno economico alla Chiesa 2.583,00 G. Altre erogazioni 1. Contributo C.E. Si , , , , ,00 a) TOTALE DELLE EROGAZIONI EFFETTUATE NEL ,00 Riepilogo - TOTALE DELLE SOMME DA EROGARE PER L ANNO ,00 - A DEDURRE TOTALE EROGAZIONI EFFETT. ANNO ,00 - DIFFERENZA 0,00 L importo differenza è così composto: * Fondo diocesano di garanzia anno ,00 * Fondo diocesano di garanzia anni precedenti 0,00 Totale Fondo diocesano di garanzia 0,00 * Somme impegnate iniziat pluriennali anno in corso 0,00 * Somme impegnate iniziat pluriennali eserc preced 0,00 Totale iniziative pluriennali 0,00 * Altre somme assegnate nell esercizio 2006 e non erogate al ,00 - INTERESSI NETTI del 30/09/06; 31/12/06 e 31/03/ ,33 - ASSEGNI EMESSI O BONIFICI EFFETTUATI MA NON ANCORA CONTABILIZZATI NELL E/C 0,00 SALDO CONTO CORRENTE AL 31/03/ ,18

4 II. PER INTERVENTI CARITATIVI A. Distribuzione a persone bisognose 1. Da parte della diocesi ,00 2. Da parte delle parrocchie ,00 3. Da parte di altri enti ecclesiastici 5.000,00 B. Opere caritative diocesane 1. In favore di extracomunitari ,00 2. In favore di tossicodipendenti 1.500,00 3. In favore di anziani 2.000,00 4. In favore di portatori di handicap ,00 5. In favore di altri bisognosi 5.000,00 6. Fondo antiusura diocesano 0,00 C. Opere caritative parrocchiali 1. In favore di extracomunitari ,00 2. In favore di tossicodipendenti ,00 3. In favore di anziani ,00 4. In favore di portatori di handicap ,00 5. In favore di altri bisognosi 6.581, ,00 D. Opere caritative di altri enti ecclesiastici 1. 0, , ,00 E. Altre erogazioni 1. 0, , , , ,00 0,00 0,00 b) TOTALE DELLE EROGAZIONI ,00 Riepilogo - TOTALE DELLE SOMME DA EROGARE PER L ANNO ,00 - A DEDURRE TOTALE EROGAZIONI EFFETT. ANNO ,00 - DIFFERENZA 0,00 L importo differenza è così suddiviso: * Somme impegnate iniziat pluriennali anno in corso 0,00 * Somme impegnate iniziat pluriennali eserc preced 0,00 Totale iniziative pluriennali 0,00 * Altre somme assegnate nell esercizio 2006 e non erogate al ,00 - INTERESSI NETTI del 30/09/06; 31/12/06 e 31/03/ ,00

5 - ASSEGNI EMESSI O BONIFICI EFFETTUATI MA NON ANCORA CONTABILIZZATI NELL E/C 0,00 SALDO CONTO CORRENTE AL 31/03/ ,51 Si allegano: 1. relazione esplicativa del rendiconto relativo alle somme erogate 2. fotocopia delle pagine degli estratti conti bancari dal e al Si attesta che: * il presente Rendiconto è stato sottoposto alla verifica del Consiglio Diocesano per gli affari economici nella seduta in data 25 maggio 2007 * Il Rendiconto sarà pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Diocesi N. 2/2007, mentre è già presente nel sito Internet della Diocesi all indirizzo: PATTI, 31 maggio 2007 IL VESCOVO DIOCESANO ( Ignazio Zambito ) L ECONOMO DIOCESANO (Can. Francesco Pisciotta)

RISTRUTTURAZIONE DEI SETTORI PASTORALI AFFIDATI ALLA RESPONSABILITÀ DI UN VICARIO EPISCOPALE

RISTRUTTURAZIONE DEI SETTORI PASTORALI AFFIDATI ALLA RESPONSABILITÀ DI UN VICARIO EPISCOPALE RISTRUTTURAZIONE DEI SETTORI PASTORALI AFFIDATI ALLA RESPONSABILITÀ DI UN VICARIO EPISCOPALE Cancelleria Arcivescovile Prot. 2082 Tit. 1 Fasc. 8 Anno 2005 C A R L O C A F F A R R A PER GRAZIA DI DIO E

Dettagli

La Comunità obbediente

La Comunità obbediente COMUNITA PASTORALE MARIA REGINA DELLA FAMIGLIA La Comunità obbediente CONSIGLIO AFFARI ECONOMICI Relatore Rutigliani Luigi 1 Consiglio affari economici Il parroco e il pastore proprio della parrocchia

Dettagli

Indice analitico. I numeri si riferiscono ai paragrafi dell Istruzione

Indice analitico. I numeri si riferiscono ai paragrafi dell Istruzione Indice analitico I numeri si riferiscono ai paragrafi dell Istruzione Alienazione: di beni culturali: 73; di beni dell istituto diocesano per il sostentamento del clero: 94; requisiti per la liceità: 64;

Dettagli

STATUTO AZIONE CATTOLICA

STATUTO AZIONE CATTOLICA STATUTO AZIONE CATTOLICA 1. L Azione Cattolica Italiana è una Associazione di laici che si impegnano liberamente, in forma comunitaria ed organica ed in diretta collaborazione con la Gerarchia, per la

Dettagli

CENSIMENTO ENTI NON PROFIT

CENSIMENTO ENTI NON PROFIT CENSIMENTO ENTI NON PROFIT Entro il 20 dicembre 2012 le parrocchie che hanno ricevuto il questionario ISTAT per il 9 censimento dell Industria e dei Servizi 2011 inerente le istituzioni non profit, dovranno

Dettagli

I Venerdì dell Avvocatura. La Comunità Pastorale

I Venerdì dell Avvocatura. La Comunità Pastorale Arcidiocesi di Milano Curia Arcivescovile Avvocatura I Venerdì dell Avvocatura La Comunità Pastorale 3 incontro - 13 dicembre 2013 Le Fonti principali 1) Preti missionari per una rinnovata pastorale d

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ITALIANA. Partecipazione e responsabilità dei laici nella Chiesa locale

AZIONE CATTOLICA ITALIANA. Partecipazione e responsabilità dei laici nella Chiesa locale AZIONE CATTOLICA ITALIANA ASSOCIAZIONE DIOCESANA DI TORINO Corso Matteotti, 11 10121 TORINO Tel. 011.562.32.85 Fax 011.562.48.95 E-mail: presidenza.ac@diocesi.to.it Partecipazione e responsabilità dei

Dettagli

APPENDICE PROPOSTE CONCRETE RELATIVE A CIASCUN CAPITOLO

APPENDICE PROPOSTE CONCRETE RELATIVE A CIASCUN CAPITOLO APPENDICE PROPOSTE CONCRETE RELATIVE A CIASCUN CAPITOLO 249 CAPITOLO 1 LA CHIESA, COMUNITÀ DI CHIAMATI A) FAR CRESCERE LA CHIESA: EDUCARCI A VIVERE IN COMUNITÁ Formazione permanente per le famiglie, n.

Dettagli

STATUTO Art. 1 Natura Art. 2 Personalità giuridica Art. 3 Compiti

STATUTO Art. 1 Natura Art. 2 Personalità giuridica Art. 3 Compiti STATUTO Art. 1 Natura La Caritas diocesana di Locri-Gerace è l organismo pastorale istituito dal Vescovo al fine dì promuovere latestimonianza della carità della comunità diocesana e delle comunità parrocchiali,

Dettagli

Determinazioni in materia di sostentamento del clero

Determinazioni in materia di sostentamento del clero Determinazioni in materia di sostentamento del clero La XXXI Assemblea Generale (15-19 maggio 1989) ha provveduto a definire alcuni adempimenti in materia di sostentamento del clero, che si rendevano necessari

Dettagli

PARROCCHIA S.AGOSTINO BILANCIO PREVENTIVO

PARROCCHIA S.AGOSTINO BILANCIO PREVENTIVO DIOCESI DI GUBBIO PARROCCHIA S.AGOSTINO BILANCIO PREVENTIVO delle Entrate e delle Uscite PER L'ESERCIZIO FINANZIARIO 2012 Cod. Parte 1 - ENTRATE PREVENTIVO DELLE ENTRATE OGGETTO DEGLI STANZIAMENTI Bilancio

Dettagli

Corso A.De Gasperi, 274/a - 70125 BARI. 080/5288416 080/5288415-080/5690230 posta elettronica: scuola@odegitria.bari.it

Corso A.De Gasperi, 274/a - 70125 BARI. 080/5288416 080/5288415-080/5690230 posta elettronica: scuola@odegitria.bari.it Corso A.De Gasperi, 274/a - 70125 BARI 080/5288416 080/5288415-080/5690230 posta elettronica: scuola@odegitria.bari.it Decreto arcivescovile 28/14/d.a.g. Del 4 giugno 2014 2 3 PREMESSA 1. PREMESSA 1.a

Dettagli

Linee guida per la Commissione Missionaria Parrocchiale

Linee guida per la Commissione Missionaria Parrocchiale Anno 2006/2007 Linee guida per la Commissione Missionaria Parrocchiale 1 di 5 Premessa Queste linee guida presentano l identità della Commissione Missionaria Parrocchiale e le attività che è chiamata a

Dettagli

il nuovo Schema di regolamento per i Centri Missionari Diocesani,

il nuovo Schema di regolamento per i Centri Missionari Diocesani, Nuovo Schema di regolamento per i Centri Missionari Diocesani La Presidenza della CEI, nella riunione del 13 giugno 2012, ha approvato il nuovo Schema di regolamento per i Centri Missionari Diocesani,

Dettagli

Le guide operative di. I contributi pubblici agli enti ecclesiastici

Le guide operative di. I contributi pubblici agli enti ecclesiastici Le guide operative di I contributi pubblici agli enti ecclesiastici Supplemento a 3/2006 Fonti normative: D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633 D.P.R. 29 settembre 1973, n. 600 D.P.R. 22 dicembre 1986, n. 917

Dettagli

Progetto di rilancio delle offerte liberali per il sostegno dei nostri sacerdoti diocesani

Progetto di rilancio delle offerte liberali per il sostegno dei nostri sacerdoti diocesani Progetto di rilancio delle offerte liberali per il sostegno dei nostri sacerdoti diocesani Premessa Il tentativo di rilanciare le offerte per il sostentamento dei sacerdoti diocesani deriva principalmente

Dettagli

La santa casta della Chiesa (fonte: LA SANTA CASTA DELLA CHIESA di Claudio Rendina)

La santa casta della Chiesa (fonte: LA SANTA CASTA DELLA CHIESA di Claudio Rendina) La santa casta della Chiesa (fonte: LA SANTA CASTA DELLA CHIESA di Claudio Rendina) I dati riportati nel libro si riferiscono alla data del 31 dicembre 2008 Quadro di sintesi della struttura organizzativa:

Dettagli

Nell indicare i singoli dati si segue l ordine delle lettere del comma secondo dell art. 44:

Nell indicare i singoli dati si segue l ordine delle lettere del comma secondo dell art. 44: Rendiconto, previsto dall art. 44 della legge 20 maggio 1985, n. 222, relativo all utilizzazione delle somme pervenute nell anno 2010 all Istituto Centrale per il Sostentamento del Clero e alla Conferenza

Dettagli

ADEMPIMENTI PER LA VACANZA DELLA PARROCCHIA E PER LA NOMINA DEL PARROCO

ADEMPIMENTI PER LA VACANZA DELLA PARROCCHIA E PER LA NOMINA DEL PARROCO Data di consegna copia cancelleria Diocesi di Brescia ADEMPIMENTI PER LA VACANZA DELLA PARROCCHIA E PER LA NOMINA DEL PARROCO PARROCCHIA DI IN copia per l archivio della cancelleria PROCEDURA PER IL PARROCO

Dettagli

LE STATISTICHE DELLA CHIESA CATTOLICA

LE STATISTICHE DELLA CHIESA CATTOLICA Agenzia FIDES 19 ottobre 2014 Giornata Missionaria Mondiale 2014 LE STATISTICHE DELLA CHIESA CATTOLICA POPOLAZIONE MONDIALE CATTOLICI ABITANTI E CATTOLICI PER SACERDOTE CIRCOSCRIZIONI ECCLESIASTICHE -

Dettagli

L ATTIVITÀ DEGLI ENTI ECCLESIASTICI. L attività di sostentamento del clero cattolico: profili finanziari e tributari

L ATTIVITÀ DEGLI ENTI ECCLESIASTICI. L attività di sostentamento del clero cattolico: profili finanziari e tributari L ATTIVITÀ DEGLI ENTI ECCLESIASTICI ATTIVITÀ ISTITUZIONALE E ATTIVITÀ STRUMENTALE L attività di sostentamento del clero cattolico: profili finanziari e tributari FONTI E SOGGETTI COINVOLTI NEL SOSTENTAMENTO

Dettagli

CHIESA DI SORA-CASSINO-AQUINO-PONTECORVO

CHIESA DI SORA-CASSINO-AQUINO-PONTECORVO AGENDA PASTORALE DIOCESANA 2015-2016 CHIESA DI SORA-CASSINO-AQUINO-PONTECORVO C A L E N D A R I O AGOSTO 2015 30 Assemblea di tutti gli Insegnanti di Religione Cattolica (Sora) SETTEMBRE 01 SCUOLA DI EVANGELIZZAZIONE

Dettagli

LE STATISTICHE DELLA CHIESA CATTOLICA

LE STATISTICHE DELLA CHIESA CATTOLICA 21 ottobre 2011 Speciale Giornata Missionaria Mondiale 2011 LE STATISTICHE DELLA CHIESA CATTOLICA POPOLAZIONE MONDIALE CATTOLICI ABITANTI E CATTOLICI PER SACERDOTE CIRCOSCRIZIONI ECCLESIASTICHE - STAZIONI

Dettagli

Nell'indicare i singoli dati si segue l'ordine delle lettere del comma secondo dell'art. 44:

Nell'indicare i singoli dati si segue l'ordine delle lettere del comma secondo dell'art. 44: Rendiconto, previsto da 'art. 44 de 20 maggio 1985, n. 222, re e somme IRPEF pervenute a ~'I.c.s.c. 'anno 1995 e alla L'art. 44 della legge 20 nzaggio 1985, n. 222, p~pescuive che la Conferenza Episcopale

Dettagli

Sostegno economico alle diocesi - Dati diocesani

Sostegno economico alle diocesi - Dati diocesani Diocesi di Milano Abitanti 5.334.788 Parrocchie 1.107 Superficie in kmq 4.208 Nell anno 2010, la diocesi di Milano ha ricevuto dalla CEI 31.751.130,51 euro dei fondi dell Otto per mille assegnati alla

Dettagli

SOSTENTAMENTO DEL CLERO. Disposizioni relative all articolo 1 della delibera n. 58 (Testo unico)

SOSTENTAMENTO DEL CLERO. Disposizioni relative all articolo 1 della delibera n. 58 (Testo unico) SOSTENTAMENTO DEL CLERO Disposizioni relative all articolo 1 della delibera n. 58 (Testo unico) L articolo individua i sacerdoti che svolgono servizio in favore della diocesi e dispone che, ai fini del

Dettagli

SCHEDA PROGETTO QdF 2015/ 6

SCHEDA PROGETTO QdF 2015/ 6 PROMOTORE XPersona Comunità Ente/Istituto Associazione cognome, nome GABRIELLI MARINO denominazione (ente / associazione) posta elettronica SCHEDA PROGETTO 6 Parrocchia San Giovanni Battista MOYUTA - Guatemala

Dettagli

CONSIGLIO PASTORALE PARROCCHIALE

CONSIGLIO PASTORALE PARROCCHIALE CONSIGLIO PASTORALE PARROCCHIALE Il Consiglio Pastorale Parrocchiale è un organismo di comunione che, come immagine della Chiesa, esprime e realizza la corresponsabilità dei fedeli ( presbiteri, diaconi,

Dettagli

Arcidiocesi di Monreale

Arcidiocesi di Monreale Arcidiocesi di Monreale Calendario delle attività pastorali 2015-2016 Visita Pastorale - Verso il Sinodo diocesano Settembre 2015 16 Poggio San Francesco UCD - Assemblea catechistica di inizio anno 24

Dettagli

ARCIDIOCESI di Urbino-Urbania-Sant Angelo in Vado

ARCIDIOCESI di Urbino-Urbania-Sant Angelo in Vado ARCIDIOCESI di Urbino-Urbania-Sant Angelo in Vado VISITA PASTORALE dell Arcivescovo Mons. Giovanni Tani 2014-2016 ARCIDIOCESI DI URBINO-URBANIA-SANT ANGELO in VADO VISITA PASTORALE DELL ARCIVESCOVO G I

Dettagli

Via Matteo Bonello 2, 90134 Palermo PA tel 091 6077261 6077262 e-mail bgenualdi@caritaspalermo.it sito www.caritaspalermo.it

Via Matteo Bonello 2, 90134 Palermo PA tel 091 6077261 6077262 e-mail bgenualdi@caritaspalermo.it sito www.caritaspalermo.it Diocesi Palermo Via Matteo Bonello 2, 90134 Palermo PA tel 091 6077261 6077262 e-mail bgenualdi@caritaspalermo.it sito www.caritaspalermo.it 1 Il Laboratorio scheda di presentazione Nome del Laboratorio

Dettagli

Luoghi comuni discutibili nelle ricerche SPSE

Luoghi comuni discutibili nelle ricerche SPSE Luoghi comuni discutibili nelle ricerche SPSE Incontri interregionali degli incaricati del sovvenire Marzo-Aprile 2010 Conferenza Episcopale Italiana Servizio per la Promozione del Sostegno Economico alla

Dettagli

Vademecum Amministrativo - Atti di Straordinaria Amministrazione e Richiesta Contributi 1 VADEMECUM

Vademecum Amministrativo - Atti di Straordinaria Amministrazione e Richiesta Contributi 1 VADEMECUM Vademecum Amministrativo - Atti di Straordinaria Amministrazione e Richiesta Contributi 1 VADEMECUM Vademecum Amministrativo - Atti di Straordinaria Amministrazione e Richiesta Contributi 2 VADEMECUM GUALTIERO

Dettagli

Copyright Esselibri S.p.A.

Copyright Esselibri S.p.A. CAPITOLO QUINTO GLI ENTI ECCLESIASTICI Sommario: 1. Le fonti. - 2. Nozione di ente ecclesiastico. - 3. Presupposti per il riconoscimento dell ente ecclesiastico. - 4. Il procedimento di riconoscimento.

Dettagli

Diocesi di Alife-Caiazzo

Diocesi di Alife-Caiazzo Diocesi di Alife-Caiazzo 1. DIOCESI FORANIE SEGRETERIA VESCOVO 2. UFFICIO CATECHSTICO 3. UFFICIO LITURGICO 4. CARITAS DIOCESANA 5. BIBLIOTECA DIOCESANA 6. CLARUS 7. UFFICIO ARTE SACRA CALENDARIO ATTIVITA'

Dettagli

RENDICONTO ECONOMICO-FINANZIARIO

RENDICONTO ECONOMICO-FINANZIARIO ARCIDIOCESI DI FIRENZE RENDICONTO ECONOMICO-FINANZIARIO ANNO 2000 della PARROCCHIA di N (riservato ufficio) Codice Fiscale o Partita IVA Iscrizione nel R.P.G. Trbunale di COMUNE di VIA / PIAZZA VICARIATO

Dettagli

1 STATUTO APPROVATO DALLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA CAPITOLO PRIMO

1 STATUTO APPROVATO DALLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA CAPITOLO PRIMO 1 STATUTO APPROVATO DALLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA CAPITOLO PRIMO COSTITUZIONE, NATURA E SEDE Art. 1 E costituita ai sensi dei cann. 298-299, 321-326, l Associazione privata di fedeli denominata

Dettagli

STATUTO DELLA FONDAZIONE DI RELIGIONE E DI CULTO S. I. C. A. R. Solidarietà, Integrazione, Cooperazione, Annuncio, Reciprocità

STATUTO DELLA FONDAZIONE DI RELIGIONE E DI CULTO S. I. C. A. R. Solidarietà, Integrazione, Cooperazione, Annuncio, Reciprocità STATUTO DELLA FONDAZIONE DI RELIGIONE E DI CULTO S. I. C. A. R. Solidarietà, Integrazione, Cooperazione, Annuncio, Reciprocità Articolo 1 NATURA E SEDE 1. La Fondazione di religione e di culto S.I.C.A.R.

Dettagli

ARCIDIOCESI DI TRANI-BARLETTA-BISCEGLIE AGENDA PASTORALE DIOCESANA 2013/2014

ARCIDIOCESI DI TRANI-BARLETTA-BISCEGLIE AGENDA PASTORALE DIOCESANA 2013/2014 ARCIDIOCESI DI TRANI-BARLETTA-BISCEGLIE AGENDA PASTORALE DIOCESANA 2013/2014 OTTOBRE 2013 18 ottobre: Festa della Chiesa diocesana Promulgazione del Regolamento del Sinodo 20 ottobre: 87ª Giornata missionaria

Dettagli

Bibliografia di Mons. Luigi Mistò 1

Bibliografia di Mons. Luigi Mistò 1 Bibliografia di Mons. Luigi Mistò 1 1982 Libertà religiosa e libertà della Chiesa. Il fondamento della relazione Chiesa - comunità politica nel quadro del dibattito postconciliare in Italia, Morcelliana,

Dettagli

PROGETTO CATECHISTICO PARROCCHIALE DI PONTE NUOVO PER L INIZIAZIONE CRISTIANA

PROGETTO CATECHISTICO PARROCCHIALE DI PONTE NUOVO PER L INIZIAZIONE CRISTIANA PROGETTO CATECHISTICO PARROCCHIALE DI PONTE NUOVO PER L INIZIAZIONE CRISTIANA Che cos è l iniziazione cristiana? È l introduzione e l accompagnamento di ogni persona all incontro personale con Cristo all

Dettagli

SOSTENTAMENTO DEL CLERO CATTOLICO

SOSTENTAMENTO DEL CLERO CATTOLICO SOSTENTAMENTO DEL CLERO CATTOLICO PRIMA DEL 1984 Prodotti per la didattica Grafica A. Cimbalo - L. Piccini Testi F. Botti Corso di Diritto Ecclesiastico prof. Giovanni Cimbalo L. 29 maggio 1855 Regno di

Dettagli

Approvato nella riunione della Presidenza della C.E.I. del 28 gennaio 2015. Art. 1 Destinazione dei contributi (cfr. Disposizioni, art.

Approvato nella riunione della Presidenza della C.E.I. del 28 gennaio 2015. Art. 1 Destinazione dei contributi (cfr. Disposizioni, art. Regolamento applicativo delle Disposizioni concernenti la concessione di contributi finanziari della Conferenza Episcopale Italiana per l edilizia di culto Approvato nella riunione della Presidenza della

Dettagli

Calendario attività diocesane

Calendario attività diocesane Diocesi di Calendario attività diocesane GENNAIO MARZO ANNO 2013 Gennaio 2013 Ma 1 Me 2 Gio 3 Ve 4 Sa 5 Do 6 Lu 7 Ma 8 Me 9 Gio 10 Ve 11 Sa 12 Do 13 Lu 14 Ottava di Natale, Santa Madre di Dio Cresime nella

Dettagli

Eucaristia-Ministri Straordinari-Norme-1984

Eucaristia-Ministri Straordinari-Norme-1984 Eucaristia-Ministri Straordinari-Norme-1984 NORME PER I MINISTRI STRAORDINARI DELLA COMUNIONE L.V.D. LXXV (1984) pp. 373-380 L Eucaristia è sorgente e vertice di tutta la vita cristiana, ed è fonte dell

Dettagli

RENDICONTO ECONOMICO

RENDICONTO ECONOMICO DIOCESI DI PITIGLIANO-SOVANA-ORBETELLO RENDICONTO ECONOMICO ESERCIZIO FINANZIARIO ANNO 2016 Vicaria: Parrocchia Comune di Località Codice Fiscale: Consegnato all Economo diocesano in data Il Parroco Per

Dettagli

La parrocchia come Ente giuridico civilmente riconosciuto

La parrocchia come Ente giuridico civilmente riconosciuto Primo incontro 16/17 ottobre 2009 La parrocchia come Ente giuridico civilmente riconosciuto La parrocchia e il parroco (can. 515) - centralità della comunità e strumentalità del territorio e dei beni -

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE RINNOVAMENTO NELLO SPIRITO SANTO

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE RINNOVAMENTO NELLO SPIRITO SANTO STATUTO DELL ASSOCIAZIONE RINNOVAMENTO NELLO SPIRITO SANTO Il presente testo di statuto è stato approvato dal Consiglio Episcopale Permanente nella sessione del 22-25 gennaio 2007. Si consegna ufficialmente

Dettagli

Soggetti attuatori Regione Ecclesiastica Lombarda, nello specifico le Diocesi e le parrocchie del territorio di riferimento

Soggetti attuatori Regione Ecclesiastica Lombarda, nello specifico le Diocesi e le parrocchie del territorio di riferimento Progetto"Giovani Insieme" Soggetto proponente Regione Ecclesiastica Lombarda Responsabile del Progetto S.E. Mons. Mario Delpini, Segretario della Conferenza Episcopale Lcmbarda, Piazza Fontana, -20122

Dettagli

DIOCESI DI ROMA XVI^ PREFETTURA ARTICOLO - 4 - FINALITÀ * ORGANISMO PASTORALE PER LA CARITA' * - * -

DIOCESI DI ROMA XVI^ PREFETTURA ARTICOLO - 4 - FINALITÀ * ORGANISMO PASTORALE PER LA CARITA' * - * - DIOCESI DI ROMA XVI^ PREFETTURA * ORGANISMO PASTORALE PER LA CARITA' * - * - CARITAS PARROCCHIALE S. MARIA REGINA MUNDI ARTICOLO - 1 - ISTITUZIONE 1. E istituita nella Parrocchia di S. Maria Regina Mundi,

Dettagli

Laboratorio Nazionale Giovani e Cultura: l immigrazione Roma, 17 19 aprile 2009

Laboratorio Nazionale Giovani e Cultura: l immigrazione Roma, 17 19 aprile 2009 Laboratorio Nazionale Giovani e Cultura: l immigrazione Roma, 17 19 aprile 2009 I lavori svolti in questo laboratorio hanno messo in luce tre aspetti che definiremmo di carattere generale: In primo luogo

Dettagli

FASCICOLO 3 GLI AMBIENTI LITURGICI

FASCICOLO 3 GLI AMBIENTI LITURGICI ARCHIDIOCESI DI PERUGIA - CITTÀ DELLA PIEVE OGGI DEVO FERMARMI A CASA TUA! VISITA PASTORALE DELL ARCIVESCOVO MONS. GUALTIERO BASSETTI 2013-2017 FASCICOLO 3 GLI AMBIENTI LITURGICI ARCHIDIOCESI DI PERUGIA-CITTÀ

Dettagli

REGOLAMENTO APPLICATIVO

REGOLAMENTO APPLICATIVO Conferenza Episcopale Italiana REGOLAMENTO APPLICATIVO Comitato per gli Interventi Caritativi a favore del Terzo Mondo CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA Comitato per gli interventi caritativi a favore del

Dettagli

Settembre Dom 6 XXIII T.O. Dom 13 XXIV T.O. Dom 20 XXV T.O. Dom 27 XXVI T.O.

Settembre Dom 6 XXIII T.O. Dom 13 XXIV T.O. Dom 20 XXV T.O. Dom 27 XXVI T.O. 2015/2016 Settembre 2015 Mar 1 10ª Giornata per la custodia del creato (sola sensibilizzazione) Incontro di preghiera a Porto Cesareo Mer 2 Gio 3 Ven 4 Pellegrinaggio diocesano al Santuario Madonna de

Dettagli

Regolamento esecutivo delle Disposizioni concernenti la concessione di contributi finanziari della C.E.I. per i beni culturali ecclesiastici

Regolamento esecutivo delle Disposizioni concernenti la concessione di contributi finanziari della C.E.I. per i beni culturali ecclesiastici Regolamento esecutivo delle Disposizioni concernenti la concessione di contributi finanziari della C.E.I. per i beni culturali ecclesiastici ART. 1 Destinazione dei contributi 1. I contributi finanziari

Dettagli

SISTEMA DI SOSTENTAMENTO DEL CLERO

SISTEMA DI SOSTENTAMENTO DEL CLERO NOTIZIARIO DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA a cura della Segreteria Generale NUMERO 8 30 SETTEMBRE 2006 SISTEMA DI SOSTENTAMENTO DEL CLERO Modifica della delibera n. 58 e determinazione in materia

Dettagli

AGGIORNAMENTO FISCALE Traccia dell intervento

AGGIORNAMENTO FISCALE Traccia dell intervento Conferenza Episcopale Italiana 3 Convegno Nazionale degli Economi Diocesani L Istruzione in materia amministrativa 2005 AGGIORNAMENTO FISCALE Traccia dell intervento Rag. PATRIZIA CLEMENTI, Tributarista

Dettagli

1.3. Diocesi di Lugano. Direttive per il ministero pastorale. 1.3. L Eucaristia

1.3. Diocesi di Lugano. Direttive per il ministero pastorale. 1.3. L Eucaristia 1.3. Diocesi di Lugano Direttive per il ministero pastorale 1.3. L Eucaristia L Eucaristia 19 1.3.0. Norme generali sull Eucaristia Sommario I. Preparazione alla Prima Comunione II. La celebrazione dell

Dettagli

Chiesa cattolica e imposta ICI. Decaduto il decreto 163/2005 resta in vigore la legge 504/1992

Chiesa cattolica e imposta ICI. Decaduto il decreto 163/2005 resta in vigore la legge 504/1992 Chiesa cattolica e imposta ICI. Decaduto il decreto 163/2005 resta in vigore la legge 504/1992 Nota dell'ufficio Avvocatura della Diocesi di Milano Con la rinuncia da parte del Governo a richiedere alla

Dettagli

Arcidiocesi di Crotone Santa - Severina

Arcidiocesi di Crotone Santa - Severina Arcidiocesi di Crotone Santa - Severina Rendiconto amministrativo parrocchiale al 31 dicembre La parrocchia, come ogni persona giuridica pubblica soggetta al Vescovo diocesano, è tenuta a presentare ogni

Dettagli

ALLEGATO N 2 a) al PIANO ASSICURATIVO TUTTI I RISCHI DELL ARCIDIOCESI AMBROSIANA

ALLEGATO N 2 a) al PIANO ASSICURATIVO TUTTI I RISCHI DELL ARCIDIOCESI AMBROSIANA ALLEGATO N 2 a) al PIANO ASSICURATIVO TUTTI I RISCHI DELL ARCIDIOCESI AMBROSIANA ESTRATTO DEL PIANO ASSICURATIVO TUTTI I RISCHI DELL ARCIDIOCESI AMBROSIANA PER L ASSICURAZIONE DEGLI ENTI ECCLESIASTICI

Dettagli

Case di Spiritualità. e Accoglienza. Case di Spiritualità. e di Accoglienza

Case di Spiritualità. e Accoglienza. Case di Spiritualità. e di Accoglienza Case di Spiritualità e Accoglienza Case di Spiritualità e di Accoglienza 209 210 CASE DI SPIRITUALIT E ACCOGLIENZA CASE DI SPIRITUALITÀ E DI ACCOGLIENZA 1. Casa del Clero Via Cimino, 24-89127 Reggio Cal.

Dettagli

Operatori Laici di Pastorale-Formazione-1984

Operatori Laici di Pastorale-Formazione-1984 Operatori Laici di Pastorale-Formazione-1984 FORMAZIONE DEGLI OPERATORI LAICI DI PASTORALE L.V.D. LXXV (1984) pp. 384-396 I - Per una Chiesa tutta ministeriale PARTE PRIMA: PRINCIPI GENERALI 1. La Chiesa

Dettagli

ARCIDIOCESI DI BENEVENTO STATUTO DELLA CARITAS DIOCESANA

ARCIDIOCESI DI BENEVENTO STATUTO DELLA CARITAS DIOCESANA Art. l: NATURA ARCIDIOCESI DI BENEVENTO STATUTO DELLA CARITAS DIOCESANA La Caritas Diocesana è l'organismo pastorale istituito dal Vescovo per promuovere e favorire nella Chiesa Diocesana la nuova evangelizzazione

Dettagli

A G E N D A PASTORALE

A G E N D A PASTORALE AGENDA PASTORALE 2014 SETTEMBRE 2013 Domenica 1 Lunedì 2 Martedì 3 Sabato 7 Sabato 7 Domenica 8 Lunedì 9 Martedì 10 Venerdì 13 Sabato 14 Sabato 14 Domenica 15 Martedì 17 Sabato 21 Domenica 22 Martedì 24

Dettagli

SOSTEGNO A DISTANZA Ente promotore: Centro Missionario Diocesano - Vigevano

SOSTEGNO A DISTANZA Ente promotore: Centro Missionario Diocesano - Vigevano ASIA INDIA - SOSTEGNO A DISTANZA Ente promotore: Centro Missionario Diocesano - Vigevano Assicura il mantenimento di una bambina proveniente dai bassifondi della città, con un contributo continuativo da

Dettagli

DICEMBRE 2012 VERSAMENTI ANNUALI DA EFFETTUARE IN CURIA

DICEMBRE 2012 VERSAMENTI ANNUALI DA EFFETTUARE IN CURIA moduli fine anno 30-11-2012 10:14 Pagina I DICEMBRE 2012 VERSAMENTI ANNUALI DA EFFETTUARE IN CURIA PROSPETTI DA COMPILARE A Collette e versamenti parrocchiali D Centro Missionario E Seminario F Dati statistici

Dettagli

II. FONTI DEL DIRITTO ECCLESIASTICO

II. FONTI DEL DIRITTO ECCLESIASTICO PARTE PRIMA II. FONTI DEL DIRITTO ECCLESIASTICO 1. Classificazione Fonti di produzione del diritto ecclesiastico: fonti di provenienza unilaterale statale: norme che lo Stato emana direttamente e autonomamente

Dettagli

Rivista Diocesana Vigevanese

Rivista Diocesana Vigevanese Rivista 333 A n n o X C = N 9 = 3 0 N o v e m b r e 2 0 1 0 Lettera alla Diocesi per comunicare la nomina di S. E. Mons. Vincenzo Di Mauro Arcivescovo Titolare di Arpi a Vescovo Coadiutore di Vigevano

Dettagli

ADEMPIMENTI CONNESSI ALLA TUTELA DELLA PRIVACY

ADEMPIMENTI CONNESSI ALLA TUTELA DELLA PRIVACY Dal sito web: TUwww.diocesi.milano.itUT ADEMPIMENTI CONNESSI ALLA TUTELA DELLA PRIVACY La Parrocchia, in qualità di ente ecclesiastico civilmente riconosciuto, dunque soggetto di diritto, nello svolgimento

Dettagli

DIOCESI DI CHIOGGIA PARROCCHIA DI S. IGNAZIO VESCOVO E MARTIRE. Sede in Via Dei Lauri 1-30015 CHIOGGIA (VE) Nota integrativa al bilancio al 31/12/2013

DIOCESI DI CHIOGGIA PARROCCHIA DI S. IGNAZIO VESCOVO E MARTIRE. Sede in Via Dei Lauri 1-30015 CHIOGGIA (VE) Nota integrativa al bilancio al 31/12/2013 DIOCESI DI CHIOGGIA PARROCCHIA DI S. IGNAZIO VESCOVO E MARTIRE Sede in Via Dei Lauri 1-30015 CHIOGGIA (VE) Nota integrativa al bilancio al 31/12/2013 Premesse Il bilancio economico di una parrocchia si

Dettagli

Otto per mille Destinazione ed impieghi 1990-2012

Otto per mille Destinazione ed impieghi 1990-2012 Otto per mille Destinazione ed impieghi 1990-2012 Sintesi per la stampa www.8xmille.it Aggiornata a maggio 2013 C.E.I. Servizio Promozione Sostegno Economico -Via Aurelia 468, 00165 Roma Indice dei contenuti

Dettagli

Diocesi di Alife-Caiazzo

Diocesi di Alife-Caiazzo Diocesi di Alife-Caiazzo 1. DIOCESI FORANIE SEGRETERIA VESCOVO 2. UFFICIO CATECHSTICO 3. UFFICIO LITURGICO 4. CARITAS DIOCESANA 5. BIBLIOTECA DIOCESANA 6. CLARUS 7. UFFICIO ARTE SACRA CALENDARIO ATTIVITA'

Dettagli

RINUNCIA DEL VESCOVO DI SANTO ÂNGELO (BRASILE) E NOMINA DEL SUCCESSORE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI SANTO ÂNGELO (BRASILE) E NOMINA DEL SUCCESSORE N. 0300 Martedì 15.06.2004 RINUNCE E NOMINE RINUNCE E NOMINE PROVVISTA DI CHIESE IN SPAGNA RINUNCIA DEL VESCOVO DI SANTO ÂNGELO (BRASILE) E NOMINA DEL SUCCESSORE RINUNCIA DEL VESCOVO DI MOSSORÓ (BRASILE)

Dettagli

1.5. Diocesi di Lugano. Direttive per il ministero pastorale. 1.5. Il Matrimonio

1.5. Diocesi di Lugano. Direttive per il ministero pastorale. 1.5. Il Matrimonio 1.5. Diocesi di Lugano Direttive per il ministero pastorale 1.5. Il Matrimonio 34 Il Matrimonio 1.5.0. Norme generali sul Matrimonio Indice I. Responsabile della preparazione al Matrimonio II. Documenti

Dettagli

DIOCESI DI PITIGLIANO-SOVANA-ORBETELLO MUSEO DIOCESANO DI PALAZZO ORSINI IN PITIGLIANO STATUTO

DIOCESI DI PITIGLIANO-SOVANA-ORBETELLO MUSEO DIOCESANO DI PALAZZO ORSINI IN PITIGLIANO STATUTO DIOCESI DI PITIGLIANO-SOVANA-ORBETELLO MUSEO DIOCESANO DI PALAZZO ORSINI IN PITIGLIANO STATUTO Il presente Statuto è stato promulgato dal Vescovo e Ordinario diocesano, con Decreto del 3/05/2012, protocollo

Dettagli

(1822) (1843) (1889) (1916)

(1822) (1843) (1889) (1916) Una chiamata per tutti La consapevolezza che il Vangelo è un dono da condividere con il mondo intero e che la missione riguarda tutti, nessuno escluso, è all origine delle Pontificie Opere Missionarie

Dettagli

Il nuovo decreto degli atti di amministrazione straordinaria. a cura di Lorenzo Simonelli

Il nuovo decreto degli atti di amministrazione straordinaria. a cura di Lorenzo Simonelli Il nuovo decreto degli atti di amministrazione straordinaria a cura di Lorenzo Simonelli SUPPLEMENTO AL N 2/2014 DI EX LEGE - POSTE ITALIANE SPA SPED. IN ABB.TO POSTALE DL 353/2003 (conv. in legge 27/02/2004

Dettagli

Caritas diocesana di Forlì Bertinoro. III Tappa Equipe Caritas diocesane. 14-16 Aprile 2008. Presentazione Caritas

Caritas diocesana di Forlì Bertinoro. III Tappa Equipe Caritas diocesane. 14-16 Aprile 2008. Presentazione Caritas Caritas diocesana di Forlì Bertinoro III Tappa Equipe Caritas diocesane 14-16 Aprile 2008 Presentazione Caritas 1. brevi cenni storici - il Sinodo diocesano - la Casa Buon Pastore 2. Organizzazione ed

Dettagli

Il finanziamento della Chiesa Cattolica e delle altre confessioni religiose

Il finanziamento della Chiesa Cattolica e delle altre confessioni religiose Il finanziamento della Chiesa Cattolica e delle altre confessioni religiose Fin dalla sua costituzione, lo Stato Italiano ha contribuito al sostentamento del clero cattolico in cura d anime con un finanziamento

Dettagli

BILANCIO. Amministrazione S. PAOLO APOSTOLO

BILANCIO. Amministrazione S. PAOLO APOSTOLO Attività 03 ATTIVITA' CORRENTI 10.901,78 01 CASSA 534,52 02 CASSA EURO 534,52 02 BANCHE - CONTI CORRENTI 9.959,26 03 C. R. DEL VENETO C/C 5745.05 8.264,05 04 POPOLARE VI C/C 513707 SUERTA 1.595,21 05 BANCA

Dettagli

REQUISITI PER INSEGNARE RELIGIONE CATTOLICA NELLE SCUOLE DELLA DIOCESI DI MILANO a.s. 2008/09

REQUISITI PER INSEGNARE RELIGIONE CATTOLICA NELLE SCUOLE DELLA DIOCESI DI MILANO a.s. 2008/09 CURIA ARCIVESCOVILE Servizio Insegnamento Religione Cattolica piazza Fontana, 2-20122 MILANO tel. 02/8556.281 o 319 REQUISITI PER INSEGNARE RELIGIONE CATTOLICA NELLE SCUOLE DELLA DIOCESI DI MILANO a.s.

Dettagli

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA DIRITTO ECCLESIASTICO CAPITOLO I LA COSTITUZIONE ITALIANA E IL FENOMENO RELIGIOSO

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA DIRITTO ECCLESIASTICO CAPITOLO I LA COSTITUZIONE ITALIANA E IL FENOMENO RELIGIOSO IX Presentazione... VII PARTE PRIMA DIRITTO ECCLESIASTICO CAPITOLO I LA COSTITUZIONE ITALIANA E IL FENOMENO RELIGIOSO Sezione I Il diritto ecclesiastico 1. Il concetto di diritto ecclesiastico... 5 2.

Dettagli

COMMISIONE CARITAS VERIFICA E PROGRAMMAZIONE 2011-2012

COMMISIONE CARITAS VERIFICA E PROGRAMMAZIONE 2011-2012 COMMISIONE CARITAS VERIFICA E PROGRAMMAZIONE 2011-2012 Una città dove anche un solo uomo soffre meno è una città migliore (Don Luigi Di Liegro) La Commissione CARITAS è riuscita, in quest anno, a portare

Dettagli

Enti e tributi. Un iniziativa dell Arcidiocesi di Trento

Enti e tributi. Un iniziativa dell Arcidiocesi di Trento Enti e tributi Un iziativa dell Arcidiocesi di Trento 21/06/2013 Numero 9 Titolo: erogazioni liberali a favore di enti e parrocchie. Stesi: la normativa fiscale favorisce la raccolta di fondi da parte

Dettagli

CITTA DI GRANAROLO DELL EMILIA Provincia di Bologna

CITTA DI GRANAROLO DELL EMILIA Provincia di Bologna Prot n. 18408 del 20/11/2014 BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE AGLI ENTI RELIGIOSI DEI CONTRIBUTI DERIVANTI DALLA QUOTA DEL 7% DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE SECONDARIA INTROITATI DAL COMUNE DI GRANAROLO.

Dettagli

CARITAS ITALIANA. per la presentazione di MicroProgetti di sviluppo. a Caritas Italiana

CARITAS ITALIANA. per la presentazione di MicroProgetti di sviluppo. a Caritas Italiana CARITAS ITALIANA L I N E E G U I D A per la presentazione di MicroProgetti di sviluppo a Caritas Italiana R ECAPITI E RIFERIMENTI I MicroProgetti di sviluppo devono essere inviati a Caritas Italiana Area

Dettagli

USCITE 021.01.01 remunerazione parroco 021.01.02 remunerazione vicari parrocchiali 021.01.03 remunerazione sacrestano Nota Bene

USCITE 021.01.01 remunerazione parroco 021.01.02 remunerazione vicari parrocchiali 021.01.03 remunerazione sacrestano Nota Bene USCITE 021.01.01 remunerazione parroco Riguarda la remunerazione lorda corrisposta dalla Parrocchia al Parroco secondo l attuale sistema di sostentamento del clero (quota capitarla), più eventuali rimborsi

Dettagli

Allegato 1: Legge sulla Chiesa cattolica

Allegato 1: Legge sulla Chiesa cattolica Allegato 1: Legge sulla Chiesa cattolica (del 16 dicembre 2002) IL GRAN CONSIGLIO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO - visto il messaggio 18 settembre 2001 no. 5159 del Consiglio di Stato; - visto il rapporto

Dettagli

LA BENEFICENZA NEL 2014

LA BENEFICENZA NEL 2014 L esercizio 2014 è stato ancora una volta complicato e difficile da gestire per l operatività della Fondazione Banca San Paolo di Brescia, sia per la progressiva e graduale contrazione delle risorse a

Dettagli

Arcidiocesi di Reggio Calabria Bova

Arcidiocesi di Reggio Calabria Bova Prot. n. 486/15 Reggio Calabria, 26 ottobre 2015 Ai RR Parroci Alle Superiore Istituti Religiosi LL.SS. Oggetto: 1. Formazione degli Adoratori Eucaristici 2. Rinnovo/istituzione dei Ministri Straordinari

Dettagli

Diritto Ecclesiastico. Indice. 1 Le fonti ----------------------------------------------------------------------------------------------------- 3

Diritto Ecclesiastico. Indice. 1 Le fonti ----------------------------------------------------------------------------------------------------- 3 INSEGNAMENTO DI DIRITTO ECCLESIASTICO LEZIONE V GLI ENTI ECCLESIASTICI PROF. MARCO SANTO ALAIA Indice 1 Le fonti -----------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Oratorio, passione educativa e talenti. Siena, 19 gennaio 2013

Oratorio, passione educativa e talenti. Siena, 19 gennaio 2013 + Oratorio, passione educativa e talenti Siena, 19 gennaio 2013 I suoi strumenti e il suo linguaggio sono quelli dell esperienza quotidiana dei più giovani: aggregazione, sport, musica, teatro, gioco,

Dettagli

CONCORDATO, fra la Santa Sede e la Repubblica di Polonia

CONCORDATO, fra la Santa Sede e la Repubblica di Polonia CONCORDATO, fra la Santa Sede e la Repubblica di Polonia La Santa Sede e la Repubblica Polonia - nell'intento di regolare in maniera stabile ed armonica le mutue relazioni; - tenendo conto che la religione

Dettagli

ATTO NORMATIVO DELL ASSOCIAZIONE DIOCESANA DI VERONA

ATTO NORMATIVO DELL ASSOCIAZIONE DIOCESANA DI VERONA AZIONE CATTOLICA ITALIANA ATTO NORMATIVO DELL ASSOCIAZIONE DIOCESANA DI VERONA Approvato dall assemblea diocesana del 1 aprile 2006 Dichiarato conforme dal consiglio nazionale del 10-11 giugno 2006 Integrato

Dettagli

ISTRUZIONE IN MATERIA AMMINISTRATIVA (2005)

ISTRUZIONE IN MATERIA AMMINISTRATIVA (2005) CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA ISTRUZIONE IN MATERIA AMMINISTRATIVA (2005) Testo approvato dalla 54 a ASSEMBLEA GENERALE Roma, 30-31 maggio 2005 INDICE CAPITOLO PRIMO LE FONTI DEL DIRITTO AMMINISTRATIVO-PATRIMONIALE

Dettagli

Nell indicare i singoli dati si segue l ordine delle lettere del comma secondo dell art. 44:

Nell indicare i singoli dati si segue l ordine delle lettere del comma secondo dell art. 44: Rendiconto, previsto dall art. 44 della legge 20 maggio 1985, n. 222, relativo all utilizzazione delle somme pervenute nell anno 2011 all Istituto Centrale per il Sostentamento del Clero e alla Conferenza

Dettagli

È FRUTTO DEL CAMMINO CHE LA NOSTRA È RISPOSTA AGLI INVITI DEI VESCOVI ITALIANI ATTRAVERSO VARI DOCUMENTI

È FRUTTO DEL CAMMINO CHE LA NOSTRA È RISPOSTA AGLI INVITI DEI VESCOVI ITALIANI ATTRAVERSO VARI DOCUMENTI Diocesi di Padova Il cammino di Iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi È FRUTTO DEL CAMMINO CHE LA NOSTRA DIOCESI HA COMPIUTO È RISPOSTA AGLI INVITI DEI VESCOVI ITALIANI ATTRAVERSO VARI DOCUMENTI

Dettagli

PER LA GESTIONE EL AMMINISTRAZIONE DELLA PARROCCHIA

PER LA GESTIONE EL AMMINISTRAZIONE DELLA PARROCCHIA copertina 2-10-2013 17:23 Pagina 1 UFFICIO AMMINISTRATIVO DELLA DIOCESI DI NOVARA VADEMECUM PER LA GESTIONE EL AMMINISTRAZIONE DELLA PARROCCHIA Scelte e specificazioni diocesane in aggiunta al testo La

Dettagli

Calendario attività diocesane

Calendario attività diocesane Diocesi di Aversa Calendario attività diocesane APRILE - GIUGNO 2015 Aprile 2015 Gio 2 Giovedì Santo S. Messa Crismale ore 10.00 Sa 11 Cresime in Cattedrale ore 10.00 CDV: TERZO MEETING DEI CRESIMANDI

Dettagli