H - ACQUEDOTTI, FOGNATURE, DEPURAZIONE H.01 Scavi, movimento materie e trivellazione pozzi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "H - ACQUEDOTTI, FOGNATURE, DEPURAZIONE H.01 Scavi, movimento materie e trivellazione pozzi"

Transcript

1 5 a 10 t, a strati fino a raggiungere la densità prescritta; compreso l'eventuale inumimento; comprese la sagomatura e profilatura dei cigli, delle banchine e delle scarpate rivestite con terra vegetale; compresa ogni lavorazione ed onere previsti dall'art. Movimenti terre delle Norme Tecniche per dare il rilevato compiuto a perfetta regola d'arte. mc 1,30 50,49 G Fornitura su autocarro materiali provenienti dagli impianti trattamento dei rifiuti inerti. 01 Stabilizzato della pezzatura 0/25, 0/30 mm. mc 10, Stabilizzato della pezzatura 0/50, 0/70 mm. mc 9, Ghiaia della pezzatura 50/100 mm. mc 10, Sabbione. mc 9, Misto della pezzatura 0/120. mc 9, H - ACQUEDOTTI, FOGNATURE, DEPURAZIONE H.01 Scavi, movimento materie e trivellazione pozzi H Scavo sbancamento ed a sezione aperta per impianto vasche ed opere similari, eseguito al sotto del piano sbancamento ed a qualsiasi profonta' compreso la formazione rampe accesso dal fondo, scavo, la profilatura delle scarpate, l'esaurimento dell'acqua fluente o affluente, fino ad un tirante cm. 30, compreso l'onere esportazione eventuali trovanti roccia o pudnga in blocchi non superiori al metro cubo,compreso trasporto nell'ambito del cantiere ed ogni altro onere e magistero. 01 in terreni sciolti. mc 4,82 40,16 02 in terreni compatti. mc 34,01 29,38 H Scavo a sezione ristretta per fondazione opere d'arte e posa delle tubazioni, comunque eseguito anche in presenza altre canalizzazioni in materie qualsiasi natura e consistenza, anche bagnate da scavarsi con l'uso pale, zappe, gravine o picconi, fino alla profonta' m. 2 sotto il piano campagna o splateamento, compreso il taglio piante o boschi sulla striscia occupata dall'amministrazione, l'estirpamento delle erbe, raci o ciocche, lo scavo e la spaccatura dei trovanti, la semplice puntellatura dei cavi se necessaria o semplicemente utile, le eventuali scarpate delle pareti, il prosciugamento, lo spianamento delle pareti e del fondo, l'estrazione delle materie scavate e la loro sistemazione, ove possibile, sui cigli del cavo, escluso il trasporto a rifiuto a qualsiasi stanza delle materie non reimpiegabili o provenienti dai cavi aperti lungo strade da riempire con materiale arido, compreso l'eventuale esaurimento acqua. 01 in centro abitato - con mezzo meccanico. mc 15,10 43,63 02 fuori del centro abitato - con mezzo meccanico. mc 10,40 35,89 03 in centro abitato - a mano su orne dalla D.L. mc 141,32 67,79 04 fuori del centro abitato - a mano su orne dalla D.L. mc 121,55 66,55 05 in centro abitato - a mano con l'ausilio del mezzo meccanico su orne dalla D.L. mc 72,11 59,81 06 fuori del centro abitato - a mano con l'ausilio del mezzo meccanico su orne dalla D.L. mc 55,63 59,65 H Scavo a sezione ristretta per fondazione opere d'arte e posa delle tubazioni, comunque eseguito anche in presenza altre canalizzazioni in materie qualsiasi natura e consistenza, anche bagnate da scavarsi con l'uso pale, zappe, gravine o picconi, per profontà da 2.01 a 4.00 m. sotto il piano campagna o splateamento, compreso il taglio piante o boschi sulla striscia occupata dall'amministrazione, l'estirpamento delle erbe, raci o ciocche, lo scavo e la spaccatura dei trovanti, la semplice puntellatura dei cavi se necessaria o semplicemente utile, le eventuali scarpate delle pareti, il prosciugamento, lo spianamento delle pareti e del fondo, l'estrazione delle materie scavate e la loro sistemazione, ove possibile, sui cigli del cavo, escluso il trasporto a rifiuto a qualsiasi stanza delle materie non reimpiegabili o provenienti dai cavi aperti lungo strade da riempire con materiale arido, compreso l'eventuale esaurimento acqua.

2 01 in centro abitato - con mezzo meccanico. mc 20,41 43,21 02 fuori del centro abitato - con mezzo meccanico. mc 18,04 36,33 03 in centro abitato - a mano su orne della D.L. mc 205,89 63,06 04 fuori del centro abitato - a mano su orne della D.L. mc 186,14 64,41 05 in centro abitato - a mano con l'ausilio del mezzo meccanico su orne della D.L. mc 105,60 51,63 06 fuori del centro abitato - a mano con l'ausilio del mezzo meccanico su orne della D.L. mc 76,69 55,17 H Scavo a sezione ristretta per fondazione opere d'arte e posa delle tubazioni, comunque eseguito anche in presenza altre canalizzazioni in materie qualsiasi natura e consistenza, anche bagnate da scavarsi con l'uso pale, zappe, gravine o picconi, per profontà da 4.01 a 6.00 m sotto il piano campagna o splateamento, compreso il taglio piante o boschi sulla striscia occupata dall'amministrazione, l'estirpamento delle erbe, raci o ciocche, lo scavo e la spaccatura dei trovanti, la semplice puntellatura dei cavi se necessaria o semplicemente utile, le eventuali scarpate delle pareti, il prosciugamento, lo spianamento delle pareti e del fondo, l'estrazione delle materie scavate e la loro sistemazione, ove possibile, sui cigli del cavo, escluso il trasporto a rifiuto a qualsiasi stanza delle materie non reimpiegabili o provenienti dai cavi aperti lungo strade da riempire con materiale arido, compreso l'eventuale esaurimento acqua. 01 in centro abitato - con mezzo meccanico. mc 35,95 47,82 02 fuori del centro abitato - con mezzo meccanico. mc 26,84 46,47 03 in centro abitato - a mano su orne della D.L. mc 297,39 65,06 04 fuori del centro abitato - a mano su orne della D.L. mc 251,83 64,39 05 in centro abitato - a mano con l'ausilio del mezzo meccanico su orne della D.L. mc 153,71 52,22 06 fuori del centro abitato - a mano con l'ausilio del mezzo meccanico su orne della D.L. mc 123,35 54,04 H Riempimento dei cavi aperti per la posa tubazioni o per la costruzione cunicoli ecc. con materiale arido compresa la fornitura del materiale e il trasporto, la posa, la compattazione realizzata a mano o con mezzi meccanici. mc 29,67 8,61 H Riempimento dei cavi eseguiti per la costruzione delle opere d'arte o della fossa aperta per la posa delle tubazioni effettuate con materie precedentemente scavate, compresi gli oneri per il trasporto delle materie dai luoghi deposito, la preparazione del fondo, la rincalzatura e prima ricopertura, la pistonatura o la compattazione meccanica, la formazione del ripiano sulla cresta del terrapieno, la configurazione e sistemazione delle scarpate, la formazione dei fossetti scolo, escluso l'onere del prelevamento da cave prestito acquistate a cura e spese dell'impresa della terra che mancasse per eseguire l'opera. mc 2,46 59,49 H Fornitura sabbione per formazione letto posa delle tubazioni, provenienti da cave idonee o inerti fluviali frantumati pezzatura non superiore a mm. 10. mc 25,62 2,17 H Sovrapprezzo per scavo in roccia o materie compatte senza l'impiego mine previo orne scritto della Direzione dei lavori. 01 eseguito con demolitore a mano. mc 131,82 60,34 02 eseguito con demolitore applicato all'escavatore. mc 67,87 28,63 H Scavo per opere captazione, eseguito a mano su orne della D.L. o con demolitore, a sezione ristretta o in sotterraneo, in terreni qualsiasi natura e consistenza, compreso anche la roccia dura da mina, ma eseguito senza l'uso delle mine, a qualsiasi profonta' compreso ogni eventuale onere e magistero esclusa l'armatura delle pareti. mc 202,06 67,45 H Sovrapprezzo agli scavi a sezione obbligatoria, ristretta e aperta per aggottamenti acqua con tirante superiore a cm. 30, a qualunque profonta' ed eseguito meccanicamente con pompe da qualunque portata e prevalenza richiesta, compreso la fornitura delle motopompe, combustibili, lubrificanti, la mano d'opera occorrente ed ogni altro onere e prestazione anche non specificati. Per ogni metro cubo scavo eseguito al sotto dei cm 30 del battente così come precisato in precedenza. mc 6,25 50,61

3 H Sovrapprezzo per scavo in roccia dura da mina meante l'impiego mine, compresa la fornitura dell'esplosivo, la creazione dei fori mina, eseguito a qualsiasi profontà e con gli oneri tutti descritti nelle precedenti voci scavo. mc 35,77 24,75 H Perforazione fino a mt. 30 profontà per la esecuzione pozzi in terreni qualsiasi natura e consistenza sia sciolto che cementati, compreso l'attraversamento trovanti lapidei e compreso e compensato il rivestimento provvisorio delle perforazioni con impiego tubazioni metalliche manovra telescopiche, infisse a mezzo morsa oleonamica o vibratore, compresa la successiva estrazione del rivestimento metallico, dopo la posa in opera della tubazione filtrante e del dreno, compreso l'allontanamento del materiale risulta, nonchè lo spostamento dell'attrezzatura in andata e ritorno e posizionamento in sito. Non si intende compreso nel presente prezzo il costo della tubazione filtrante e del dreno, il trasporto a rifiuto e/o ad impianto trattamento del materiale provieniente dagli scavi e l'onere per il conferimento. 01 del ametro da 400 mm. a 600 mm. ml 91,83 43,12 02 del ametro da 800 mm. a 1000 mm. ml 118,48 41,98 03 del ametro da mm. a 1500 mm. ml 150,85 39,71 04 superiore al ametro 1500 mm. e fino al 2000 mm. ml 246,17 42,89 H Fornitura e posa in opera tubazioni in acciaio, con realizzazione filtri a ponte e catramatura esterna, compresa la giunzione dei singoli elementi.. 01 del ametro mm. 200 spessore mm. 5; ml 54,14 21,96 02 del ametro mm. 300 spessore mm. 6.3; ml 89,50 19,19 03 del ametro mm. 400 spessore mm. 6.3; ml 116,61 18,98 04 del ametro mm. 500 spessore mm. 6.3; ml 145,39 18,64 H Fornitura e posa in opera tubazioni cieche rivestimento definitivo del pozzo, in acciaio, con catramatura esterna e compresa la giunzione dei singoli elementi. 01 del ametro mm. 200 spessore mm. 5. ml 38,81 8,93 02 del ametro mm. 300 spessore mm ml 63,84 5,43 03 del ametro mm. 400 spessore mm. 6.3; ml 85,33 4,06 04 del ametro mm. 500 spessore mm. 6.3; ml 108,47 3,20 H Realizzazione dreno filtrante, eseguito nell'intercapene tra il perforo ed il rivestimento in acciaio, con ghiaietto selezionato e calibrato, approvvigionabile in loco. mc 38,15 18,30 H Cementazione del tratto iniziale intercapene tra il perforo e la tubazione in acciaio rivestimento definitivo, conmiscela ternaria (acqua - cemento - bentonite) per isolare idraulicamente la falda da infiltrazioni superficiali.. mc 131,91 11,26 H Allestimento attrezzature per le operazioni spurgo per ogni pozzo. cadauno 134,28 48,91 H Trasporto a scarica autorizzata e/o ad impianto trattamento rifiuti materiali provenienti da : 01 demolizioni stradali o demolizioni eseguite per lavori stradali, scavi, scomposizioni e fresaggi con esclusione delle rimozioni, eseguite con autocarri mea/grande portata ovvero con portata superiore a 35 q.li; mc/km 0,57 33,33 02 demolizioni stradali o demolizioni eseguite per lavori stradali, scavi, scomposizioni e fresaggi con esclusione delle rimozioni, eseguite con autocarri portata inferiore a 35 q.li per opere da eseguirsi in centri storici, o su orne della D.L.; mc/km 1,95 52,60 H Conferimento a sito e/o a scarica autorizzata e/o ad impianto recupero materiale proveniente dagli scavi privo scorie e frammenti versi. Lo smaltimento, previa caratterizzazione, dovra' essere certificato da formulario identificazione rifiuti, compilato in ogni sua parte, che sara' consegnato alla D.L. per la contabilizzazione. 01 cer cemento. ql 3, cer mattoni. ql 3,17 ---

4 03 cer mattonelle e ceramiche. ql 3, cer miscugli o scorie cemento, mattoni, mattonelle e ceramiche, contenenti sostanze pericolose. ql 1, cer miscugli o scorie cemento, mattoni, mattonelle e ceramiche, verse da quelle cui alla voce ql 3, cer legno. ql 6, cer vetro. ql 1, cer plastica. ql 7, cer vetro, plastica e legno contenenti sostanze pericolose o da esse contaminati. ql 29, cer catrame carbone e prodotti contenenti catrame. ql 2, cer miscela bituminose contenenti catrame carbone. ql 2, cer miscela bituminose verse da quelle cui alla voce ql 2, cer rame, bronzo, ottone. ql 1, cer alluminio. ql 5, cer piombo. ql 5, cer zinco. ql 6, cer ferro e acciaio. ql 5, cer stagno. ql 5, cer metalli misti. ql 5, cer rifiuti metallici contaminati da sostanze pericolose. ql 49, cer cavi, impregnati olio, catrame carbone o altre sostanze pericolose. ql 49, cer cavi, versi da quelli cui alla voce ql 7, cer terre e rocce, contenenti sostanze pericolose. ql 22, cer terra e rocce, verse da quelle cui alla voce ql 0, cer fanghi dragaggio, contenente sostanze pericolose. ql 49, cer fanghi dragaggio, versa da quella cui alla voce ql 3, cer pietrisco per massicciate ferroviarie, contenente sostanze pericolose. ql 44, cer pietrisco per massicciate ferroviarie, verso da quello cui alla voce ql 3, cer materiali isolanti contenenti amianto. ql 253, cer altri materiali isolanti contenenti o costituiti da sostanze pericolose. ql 55, cer materiali isolanti versi da quelli cui alle voci e ql 27, cer materiali da costruzione contenenti amianto. ql 55, cer materiali da cosrtruzione a base gesso contaminati da sostanze pericolose. ql 22, cer materiali da costruzione a base gesso versi da quelli cui alla voce ql 2, cer rifiuti dell'attività costruzione e demolizione, contenenti mercurio. ql 1, cer rifiuti dell'attività costruzione e demolizione, contenenti PCB (ad esempio sigillanti contenenti PCB, elementi stagni in vetro contenenti PCB, condensatori contenenti PCB). ql 11, cer altri rifiuti dell'attività costruzione e demolizione(compresi rifiuti misti) contenenti sostanze pericolose. ql 30, cer rifiuti misti dell'attività costruzione e demolizione, versi da quelli cui alle voci e ql 7, cer imballaggi in carta e cartone. ql 32,77 ---

5 42 cer imballaggi in nylon e plastica. ql 33, cer imballaggi metallici. ql 12, cer imballaggi materiali misti in carta e cartone. ql 32, cer imballaggi in vetro. ql 22, cer componenti rimosso da apparecchiature elettriche o lettroniche fuori uso. ql 14, cer carta e cartone. ql 32, cer fanghi delle fosse settiche. ql 7, cer rifiuti delle pulizie delle fognature. ql 5, cer fanghi e rifiuti perforazioni. ql 3, cer scarti cortecce e sughero. ql 71, cer guaine bituminose. ql 31, H Fornitura e posa in opera rivestimento definitivo in lamiera acciaio elettrosaldata compreso ogni onere e magistero, esclusa la sola perforazione da pagarsi a parte: 01 tubazione in acciaio al carbonio. kg 2,33 3,26 02 tubazione in acciaio INOX AISI 304. kg 9,22 0,82 03 sovrapprezzo per la formazione filtri con inerti scelti. 1) a ponte. kg 5,51 59,63 04 sovrapprezzo per la formazione filtri con inerti scelti. 2) passanti. kg 7,44 40,14 05 sovrapprezzo per la formazione filtri con inerti scelti. 3) con cestello. kg 19,33 30,89 06 sovrapprezzo per la formazione filtri con inerti scelti. 4) antisabbia a spirale. kg 26,55 37,11 07 sovrapprezzo per bitumatura. kg 2,92 45,22 08 sovrapprezzo per zincatura. kg 4,53 72,63 H Drenaggio con inerti in opera eseguito a regola d'arte compreso ogni onere e magistero. 01 eseguito con ghiaietto calibrato e selezionato; 1) per perforazioni fino a 500 mm. ml 9,83 40,28 02 eseguito con ghiaietto calibrato e selezionato;2) per perforazione oltre i 500 mm. ml 27,46 53,96 03 eseguito con ghiaia non selezionata. ml 23,50 63,06 H Impermeabilizzazione dell'intercapene: 01 eseguita con argilla cava. mc 24,17 47,70 02 eseguita con calcestruzzo. mc 22,62 20,30 H Spurgo del pozzo compreso l'allestimento del sistema spurgo: Per ogni ora e frazione ora. ora 101,93 32,69 H.02 Espurghi H Pulizia pozzetti ispezione, comprendente la rimozione del materiale depositatosi ed il lavaggio. 01 lato fino a 40 cm. cad 2,20 57,47 02 lato da 41 cm. a 100 cm. cad 3,26 64,98 H Espurgo materiali qualsiasi natura e consistenza, escluse le materie luride, anche in presenza acqua con impiego qualsiasi mezzo e attrezzatura, escluso autospurgo in canali scoperti rivestiti o non, od in vasche, fino alla profontà m. 2 compreso la riconfigurazione del fondo e delle pareti, il paleggio del materiale, il tiro in alto, il deposito in cumuli sui cigli, il successivo trasporto a riempimento od in rilevato a qualsiasi stanza, non esclusa la deviazione delle acque superficiali.. 01 eseguito con mezzo meccanico. mc 5,75 37,58

6 02 eseguito a mano. mc 46,10 80,68 H Espurgo materiali qualsiasi natura e consistenza, escluse le materie luride, anche in presenza acqua con impiego qualsiasi mezzo e attrezzatura, escluso autospurgo in canali scoperti rivestiti o non, od in vasche, fino alla profontà m. 2 compreso la riconfigurazione del fondo e delle pareti, il paleggio del materiale, il tiro in alto, il deposito in cumuli sui cigli, il successivo trasporto a riempimento od in rilevato a qualsiasi stanza, non esclusa la deviazione delle acque superficiali, in canali coperti, in fogne e cunicoli praticabili, compreso inoltre il trasporto orizzontale in cumulo nell'ambito del cantiere ed ogni onere e magistero per dare il lavoro finito. Compreso l'onere dell'illuminazione artificiale ed i mezzi speciali richiesti per lavori del genere. 01 cunicoli praticabili. mc 81,46 46,68 02 Idem c.s. ma in cunicoli non praticabili. mc 147,53 48,39 H Sovrapprezzo agli espurghi precedenti, se eseguiti in materie luride, con l'onere dell'uso della calce. mc 10,87 58,09 H Sovrapprezzo agli espurghi precedenti per ogni metro maggiore profontà oltre i primi due. mc 10,32 40,20 H Disostruzione tronchi rete fognante, meante veicolo attrezzato (autospurgo), conseguita sia per aspirazione che meante getti acqua in pressione, compreso l'onere dei tempi percorrenza in andata e ritorno dalla sede dell'autospurgo sino al sito intervento, escluso l'onere del trasporto e conferimento e smaltimento all'impianto depurazione debitamente autorizzato per il trattamento. - Per metro lineare rete sostruita (considerando un intervento minimo ml 40). ml 6,75 46,82 H Espurgo materiali qualsiasi natura e consistenza, in tubazioni o condotto versi, fogne e cunicoli, non praticabili a qualunque profontà, comprese le materie putride, eseguito a macchina con getti idronamici ad alta pressione. Sono compresi: gli oneri per le tubazioni pompaggio ed aspirazione delle materie, con l'esclusione del trasporto e degli oneri conferimento a scarica o ad impianto trattamento. 01 espurgo con macchina idronamica in condotte e tubazioni. mc 5,26 31,73 02 espurgo con macchina vasche e cisterne, pozzetti e lavaggio a pressione. mc 5,09 32,75 H Trasporto a impianto depurazione o scarica autorizzata e/o ad impianto trattamento rifiuti materia espurgata.. mc/km 0,57 33,33 H Conferimento materie luride (liquami fogna) presso impianto depurazione debitamente autorizzato, precedentemente prelevato meante autospurgoi. Lo smaltimento dovra' essere certificato da formulario identificazione rifiuti, compilato in ogni sua parte, che sara' consegnato alla D.L. per la contabilizzazione. 01 Fanghi delle fosse settiche CER ql 7, Rifiuti della pulizia delle fognature CER ql 5, H.03 Opere murarie H Calcestruzzo cementizio per impieghi non strutturali a prestazione garantita conforme alle norme e prescrizioni tecniche previste. D max inerti 32 mm. per sottofondazione, sottofon e opere similari non armate, a qualunque profontà compreso tutte le opere provvisionali e tutti gli oneri e magisteri per dare il lavoro compiuto a regola d'arte. Negli oneri sono compresi l'uso della pompa e del vibratore e quant'altro necessario per dare un'opera eseguita a perfetta regola d'arte, esclusi i soli ponteggi, le casseforme, e ferro armatura, con i seguenti dosaggi: 01 Rck 5 e classe lavorabilità S4 o S5. mc 77,62 2,13 02 Rck 10 e classe lavorabilità S4 o S5. mc 80,94 2,05 03 Rck 15 e classe lavorabilità S4 o S5. mc 84,26 1,97

7 04 Rck 20 e classe lavorabilità S4 o S5. mc 87,57 1,89 05 Rck 25 e classe lavorabilità S4 o S5. mc 91,37 1,81 H Calcestruzzo durevole preconfezionato per impieghi strutturali a prestazione garantita conforme a norme cogenti ed a norme UNI vigenti per calcestruzzi autocompattanti. D inerti max 32 mm. Compresa la fornitura del materiale in cantiere, il suo spargimento, l'uso pompa, la vibrazione e quant'altro necessario per dare un'opera realizzata a perfetta regola d'arte. Esclusi i soli ponteggi, casseforme e ferro armatura.caratteristiche dell'ambiente e rischi connessi: corrosione delle armature indotta da carbonatazione del calcestruzzo.in Fondazione. 01 Rck 30 - XC1 - rapporto a/c max 0,60 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 95,98 1,56 02 Rck 35 - XC1 - rapporto a/c max 0,60 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 101,67 1,47 03 Rck 37 - XC1 - rapporto a/c max 0,60 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 104,05 1,43 04 Rck 40 - XC1 - rapporto a/c max 0,60 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 107,84 1,38 05 Rck 45 - XC1 - rapporto a/c max 0,60 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 112,10 1,33 H Calcestruzzo durevole preconfezionato per impieghi strutturali a prestazione garantita conforme a norme cogenti ed a norme UNI vigenti per calcestruzzi autocompattanti. D inerti max 32 mm. Compresa la fornitura del materiale in cantiere, il suo spargimento, l'uso pompa, la vibrazione e quant'altro necessario per dare un'opera realizzata a perfetta regola d'arte. Esclusi i soli ponteggi, casseforme e ferro armatura.caratteristiche dell'ambiente e rischi connessi: corrosione delle armature indotta da carbonatazione del calcestruzzo.in Fondazione. 01 Rck 30 - XC2 - rapporto a/c max 0,60 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 96,46 1,55 02 Rck 35 - XC2 - rapporto a/c max 0,60 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 102,15 1,46 03 Rck 37 - XC2 - rapporto a/c max 0,60 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 104,51 1,43 04 Rck 40 - XC2 - rapporto a/c max 0,60 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 107,84 1,38 05 Rck 45 - XC2 - rapporto a/c max 0,60 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 112,59 1,33 H Calcestruzzo durevole preconfezionato per impieghi strutturali a prestazione garantita conforme a norme cogenti ed a norme UNI vigenti per calcestruzzi autocompattanti. D inerti max 32 mm. Compresa la fornitura del materiale in cantiere, il suo spargimento, l'uso pompa, la vibrazione e quant'altro necessario per dare un'opera realizzata a perfetta regola d'arte. Esclusi i soli ponteggi, casseforme e ferro armatura.caratteristiche dell'ambiente e rischi connessi: corrosione delle armature indotta da carbonatazione del calcestruzzo.in Fondazione. 01 Rck 35 - XC3 - rapporto a/c max 0,55 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 103,10 1,45 02 Rck 37 - XC3 - rapporto a/c max 0,55 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 105,47 1,42 03 Rck 40 - XC3 - rapporto a/c max 0,55 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 108,79 1,37 04 Rck 45 - XC3 - rapporto a/c max 0,55 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 113,53 1,31 H Calcestruzzo durevole preconfezionato per impieghi strutturali a prestazione garantita conforme a norme cogenti ed a norme UNI vigenti per calcestruzzi autocompattanti. D inerti max 32 mm. Compresa la fornitura del materiale in cantiere, il suo spargimento, l'uso pompa, la vibrazione e quant'altro necessario per dare un'opera realizzata a perfetta regola d'arte. Esclusi i soli ponteggi, casseforme e ferro armatura.caratteristiche dell'ambiente e rischi connessi: corrosione delle armature indotta da carbonatazione del calcestruzzo.in Fondazione. 01 Rck 40 - XC4 - rapporto a/c max 0,50 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 109,74 1,36 02 Rck 45 - XC4 - rapporto a/c max 0,50 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 114,49 1,30 H Calcestruzzo durevole preconfezionato per impieghi strutturali a prestazione garantita conforme a norme cogenti ed a norme UNI vigenti per calcestruzzi autocompattanti. D inerti max 32 mm. Compresa la fornitura del materiale in cantiere, il suo spargimento, l'uso pompa, la vibrazione e quant'altro necessario per dare un'opera

8 realizzata a perfetta regola d'arte. Esclusi i soli ponteggi, casseforme e ferro armatura.caratteristiche dell'ambiente e rischi connessi: corrosione delle armature indotta da cloruri non provenienti dall'acqua mare.in Fondazione. 01 Rck 35 - XD1 - rapporto a/c max 0,55 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 104,05 1,43 02 Rck 37 - XD1 - rapporto a/c max 0,55 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 106,41 1,40 03 Rck 40 - XD1 - rapporto a/c max 0,55 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 109,74 1,36 04 Rck 45 - XD1 - rapporto a/c max 0,55 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 114,49 1,30 H Calcestruzzo durevole preconfezionato per impieghi strutturali a prestazione garantita conforme a norme cogenti ed a norme UNI vigenti per calcestruzzi autocompattanti. D inerti max 32 mm. Compresa la fornitura del materiale in cantiere, il suo spargimento, l'uso pompa, la vibrazione e quant'altro necessario per dare un'opera realizzata a perfetta regola d'arte. Esclusi i soli ponteggi, casseforme e ferro armatura.caratteristiche dell'ambiente e rischi connessi: corrosione delle armature indotta da cloruri non provenienti dall'acqua mare.in Fondazione. 01 Rck 40 - XD2 - rapporto a/c max 0,50 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 110,69 1,35 02 Rck 45 - XD2 - rapporto a/c max 0,50 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 115,43 1,29 H Calcestruzzo durevole preconfezionato per impieghi strutturali a prestazione garantita conforme a norme cogenti ed a norme UNI vigenti per calcestruzzi autocompattanti. D inerti max 32 mm. Compresa la fornitura del materiale in cantiere, il suo spargimento, l'uso pompa, la vibrazione e quant'altro necessario per dare un'opera realizzata a perfetta regola d'arte. Esclusi i soli ponteggi, casseforme e ferro armatura.caratteristiche dell'ambiente e rischi connessi: corrosione delle armature indotta da cloruri non provenienti dall'acqua mare.in Fondazione. 01 Rck 40 - XD3 - rapporto a/c max 0,45 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 117,33 1,27 H Calcestruzzo durevole preconfezionato per impieghi strutturali a prestazione garantita conforme a norme cogenti ed a norme UNI vigenti per calcestruzzi autocompattanti. D inerti max 32 mm. Compresa la fornitura del materiale in cantiere, il suo spargimento, l'uso pompa, la vibrazione e quant'altro necessario per dare un'opera realizzata a perfetta regola d'arte. Esclusi i soli ponteggi, casseforme e ferro armatura.caratteristiche dell'ambiente e rischi connessi: corrosione indotta da cloruri presenti nell'acqua mare.in Fondazione. 01 Rck 40 - XS1 - rapporto a/c max 0,50 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 111,64 1,34 02 Rck 45 - XS1 - rapporto a/c max 0,50 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 116,38 1,28 H Calcestruzzo durevole preconfezionato per impieghi strutturali a prestazione garantita conforme a norme cogenti ed a norme UNI vigenti per calcestruzzi autocompattanti. D inerti max 32 mm. Compresa la fornitura del materiale in cantiere, il suo spargimento, l'uso pompa, la vibrazione e quant'altro necessario per dare un'opera realizzata a perfetta regola d'arte. Esclusi i soli ponteggi, casseforme e ferro armatura.caratteristiche dell'ambiente e rischi connessi: corrosione indotta da cloruri presenti nell'acqua mare.in Fondazione. 01 Rck 45 - XS2 - rapporto a/c max 0,45 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 118,28 1,26 02 Rck 45 - XS3 - rapporto a/c max 0,40 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 120,18 1,24 H Calcestruzzo durevole preconfezionato per impieghi strutturali a prestazione garantita conforme a norme cogenti ed a norme UNI vigenti per calcestruzzi autocompattanti. D inerti max 32 mm. Compresa la fornitura del materiale in cantiere, il suo spargimento, l'uso pompa, la vibrazione e quant'altro necessario per dare un'opera realizzata a perfetta regola d'arte. Esclusi i soli ponteggi, casseforme e ferro armatura.caratteristiche dell'ambiente e rischi connessi: attacco chimico.in Fondazione. 01 Rck 35 - XA1 - rapporto a/c max 0,55 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 105,94 1,41 02 Rck 37 - XA1 - rapporto a/c max 0,55 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 108,31 1,38 03 Rck 40 - XA1 - rapporto a/c max 0,55 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 111,64 1,34 04 Rck 45 - XA1 - rapporto a/c max 0,55 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 116,38 1,28

9 05 Rck 40 - XA2 - rapporto a/c max 0,50 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 112,59 1,33 06 Rck 45 - XA2 - rapporto a/c max 0,50 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 117,33 1,27 07 Rck 45 - XA3 - rapporto a/c max 0,40 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 121,12 1,23 H Calcestruzzo durevole preconfezionato per impieghi strutturali a prestazione garantita conforme a norme cogenti ed a norme UNI vigenti per calcestruzzi autocompattanti. D inerti max 32 mm. Compresa la fornitura del materiale in cantiere, il suo spargimento, l'uso pompa, la vibrazione e quant'altro necessario per dare un'opera realizzata a perfetta regola d'arte. Esclusi i soli ponteggi, casseforme e ferro armatura.caratteristiche dell'ambiente e rischi connessi: attacco dei cicli gelo/sgelo.in Fondazione. 01 Rck 40 - XF1 - rapporto a/c max 0,50 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 113,53 1,31 02 Rck 45 - XF1 - rapporto a/c max 0,50 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 118,28 1,26 03 Rck 30 - XF2 - rapporto a/c max 0,50 - con aria - classe lavorabilità S4 o S5. mc 104,51 1,43 04 Rck 35 - XF2 - rapporto a/c max 0,50 - con aria - classe lavorabilità S4 o S5. mc 110,21 1,35 05 Rck 37 - XF2 - rapporto a/c max 0,50 - con aria - con aria - classe lavorabilità S4 o S5. mc 112,59 1,33 06 Rck 40 - XF2 - rapporto a/c max 0,50 - con aria - con aria - classe lavorabilità S4 o S5. mc 115,43 1,29 07 Rck 45 - XF2 - rapporto a/c max 0,50 - con aria - con aria - classe lavorabilità S4 o S5. mc 120,18 1,24 08 Rck 30 - XF3 - rapporto a/c max 0,50 - con aria - con aria - classe lavorabilità S4 o S5. mc 105,00 1,42 09 Rck 35 - XF3 - rapporto a/c max 0,50 - con aria - con aria - classe lavorabilità S4 o S5. mc 110,69 1,35 10 Rck 37 - XF3 - rapporto a/c max 0,50 - con aria - con aria - classe lavorabilità S4 o S5. mc 113,06 1,32 11 Rck 40 - XF3 - rapporto a/c max 0,50 - con aria - con aria - classe lavorabilità S4 o S5. mc 115,90 1,29 12 Rck 45 - XF3 - rapporto a/c max 0,50 - con aria - con aria - classe lavorabilità S4 o S5. mc 120,65 1,24 13 Rck 35 - XF4 - rapporto a/c max 0,45 - con aria - con aria - classe lavorabilità S4 o S5. mc 114,49 1,30 14 Rck 37 - XF4 - rapporto a/c max 0,45 - con aria - con aria - classe lavorabilità S4 o S5. mc 116,85 1,28 15 Rck 40 - XF4 - rapporto a/c max 0,45 - con aria - con aria - classe lavorabilità S4 o S5. mc 119,69 1,25 H Calcestruzzo durevole preconfezionato per impieghi strutturali a prestazione garantita conforme a norme cogenti ed a norme UNI vigenti per calcestruzzi autocompattanti. D inerti max 32 mm. Compresa la fornitura del materiale in cantiere, il suo spargimento, l'uso pompa, la vibrazione e quant'altro necessario per dare un'opera realizzata a perfetta regola d'arte. Esclusi i soli ponteggi, casseforme e ferro armatura.caratteristiche dell'ambiente e rischi connessi: corrosione delle armature indotta da carbonatazione del calcestruzzo.in Elevazione. 01 Rck 30 - XC1 - rapporto a/c max 0,60 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 98,65 3,10 02 Rck 35 - XC1 - rapporto a/c max 0,60 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 104,34 2,93 03 Rck 37 - XC1 - rapporto a/c max 0,60 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 106,71 2,87 04 Rck 40 - XC1 - rapporto a/c max 0,60 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 110,03 2,78 05 Rck 45 - XC1 - rapporto a/c max 0,60 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 114,77 2,67 H Calcestruzzo durevole preconfezionato per impieghi strutturali a prestazione garantita conforme a norme cogenti ed a norme UNI vigenti per calcestruzzi autocompattanti. D inerti max 32 mm. Compresa la fornitura del materiale in cantiere, il suo spargimento, l'uso pompa, la vibrazione e quant'altro necessario per dare un'opera realizzata a perfetta regola d'arte. Esclusi i soli ponteggi, casseforme e ferro armatura.caratteristiche dell'ambiente e rischi connessi: corrosione delle armature indotta da carbonatazione del calcestruzzo.in elevazione. 01 Rck 30 - XC2 - rapporto a/c max 0,60 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 99,12 3,09 02 Rck 35 - XC2 - rapporto a/c max 0,60 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 104,82 2,92 03 Rck 37 - XC2 - rapporto a/c max 0,60 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 107,18 2,86 04 Rck 40 - XC2 - rapporto a/c max 0,60 - classe lavorabilità S4 o S5. mc 110,51 2,77

Opere Urbanizzazione PRIMARIA - Soc. MILESI S.r.l.

Opere Urbanizzazione PRIMARIA - Soc. MILESI S.r.l. 1A OPERE URBAN. PRIMARIA AREE IN CESSIONE 1 1.5.1.1.s Demolizione parziale di strutture di fabbricati fuori terra, escluso: l'eventuale ponteggio, le operazioni necessarie per líabbassamento dei materiali

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Edilizia Provinciale Grossetana S.p.A.!"#$!%""&'" ($!)" "% "%%" *+*,-*,-*,-*,-,-./"01$02./"01$02"01$0/%"1%'%2 "01$0/%"1%'%2 Nuova costruzione di n 1 fabbricato ERP per n 12 alloggi in Castiglione della

Dettagli

. Pagina 20. P R E Z Z O Euro D E S C R I Z I O N E D E L L ' A N A L I S I

. Pagina 20. P R E Z Z O Euro D E S C R I Z I O N E D E L L ' A N A L I S I . Pagina 20 B.03.004 Pali trivellati di grande diametro eseguiti con fusto in calcestruzzo armato Rck 30, compresa la formazione del foro, l'onere della posa della gabbia metallica e gli eventuali sovraspessori

Dettagli

OPERE A MISURA. Articolo unità di misura ASSISTENZA OPERE EDILI PER RIPARAZIONE SOTTOSERVIZI - IMPREVISTI

OPERE A MISURA. Articolo unità di misura ASSISTENZA OPERE EDILI PER RIPARAZIONE SOTTOSERVIZI - IMPREVISTI ASSISTENZA OPERE EDILI PER RIPARAZIONE SOTTOSERVIZI - IMPREVISTI 11,0,611 spostamento e o sostituzione di sottoservizi esistenti e/o allacciamenti utenze, ivi compresa ogni opera provvisionale accessoria

Dettagli

Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quinquies

Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quinquies REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quinquies Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0012 - RESTAURO..............................................

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO ENAV S.p.A. ROMA ACC CIAMPINO pag. 1 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: Ristrutturazione Uffici, Piastra, Hall, Centro servizi, Foresteria e Sala Convegni - PROGETTO DEFINITIVO OPERE STRUTTURALI - STECCA

Dettagli

pag. 2 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI Quantità par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA

pag. 2 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI Quantità par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA IMPIANTO EOLICO (SpCat 1) FONDAZIONE PIAZZOLA GENERATORE EOLICO (Cat 1) 1 / 6 Scavo a sezione aperta, o di sbancamento, o del piano derivante B.01.001 dallo sbancamento,

Dettagli

Articolo: 002 - con struttura portante in c.a., eseguita con mezzi meccanici, in qualsiasi condizione di altezza Prezzo a mc 13,80572

Articolo: 002 - con struttura portante in c.a., eseguita con mezzi meccanici, in qualsiasi condizione di altezza Prezzo a mc 13,80572 Firenze Codice regionale: 01 Tipologia: NUOVE COSTRUZIONI EDILI: I prezzi sono relativi a una nuova costruzione di edilizia civile di circa 5000 mc vuoto per pieno, e si riferiscono a lavori con normali

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Analisi dei prezzi Volume 9

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Analisi dei prezzi Volume 9 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Analisi dei prezzi Volume 9 Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0012 - RESTAURO..............................................

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO CALCOLO STANDARD

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO CALCOLO STANDARD PROGETTO: P.U.A. -Piano di recupero PROPRIETARI: Giantin Gianni Scantamburlo Anna Maria Ubicazione: Via Celeseo 21. Vigonovo(Ve) Allegato 1 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO CALCOLO STANDARD COMPUTO METRICO

Dettagli

ANALISI DEI COSTI. Comune di Ancona. Ristrutturazione e manutenzione di edificio in zona centrale. Lavori di: Impresa Bianchi Costruzioni.

ANALISI DEI COSTI. Comune di Ancona. Ristrutturazione e manutenzione di edificio in zona centrale. Lavori di: Impresa Bianchi Costruzioni. Esempio Comune di Ancona Lavori di: Ristrutturazione e manutenzione di edificio in zona centrale Esecutore: Impresa Bianchi Costruzioni ANALISI DEI COSTI Ancona, 04/11/2011 Codice voce: 01.20.001/001 U.M.:

Dettagli

Computo metrico estimativo centro di raccolta RSU della raccolta differenziata nell'area PIP Fusaro

Computo metrico estimativo centro di raccolta RSU della raccolta differenziata nell'area PIP Fusaro Computo metrico estimativo centro di raccolta RSU della raccolta differenziata nell'area PIP Fusaro Dimensioni 1 U.05.20.15 0.a Computo Strato di fondazione in misto granulare stabilizzato con legante

Dettagli

Prezzario Regionale - "Edizione 2011"

Prezzario Regionale - Edizione 2011 DIREZIONE LAVORI PUBBLICI, CICLO IDRICO INTEGRATO E DIFESA DEL SUOLO E DELLA COSTA Servizio Tecnico Regionale dei LL.PP. Prezzario Regionale - "Edizione 2011" Categoria E 1. SOTTOFONDAZIONI, PALI E DIAFRAMMI

Dettagli

Unita di misura. 20.518,72 diametro 63mm. ml 2564,84 8,00 Fornitura e posa cavo ottico multifibra con armatura in

Unita di misura. 20.518,72 diametro 63mm. ml 2564,84 8,00 Fornitura e posa cavo ottico multifibra con armatura in VOCI DI SPESA Apparecchiature ed impianti :aerogeneratori e reti di connessione Opere civili: o fondazione degli aerogeneratori costituiti da plinto o strade di accesso alle singole turbine o piazzole

Dettagli

CODICI CER RIFIUTI SETTORE COSTRUZIONI

CODICI CER RIFIUTI SETTORE COSTRUZIONI CODICI CER RIFIUTI SETTORE COSTRUZIONI Tipo di attività: SCAVO, COSTRUZIONE, DEMOLIZIONE (attività edile vera e propria) Codice CER Declaratoria Note 17.01.01 cemento 17.01.02 mattoni 17.01.03 mattonelle

Dettagli

COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona

COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona UFFICIO TECNICO COMUNALE V Settore - Servizio Lavori Pubblici LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DI ALCUNI TRATTI DELLA SEDE STRADALE DI VIA MEDIA PROGETTO

Dettagli

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA Scavi e rinterri (Cat 1)

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA Scavi e rinterri (Cat 1) pag. 1 R I P O R T O LAVORI A MISURA Scavi e rinterri (Cat 1) 1 Scavo di sbancamento eseguito, anche a campioni di qualsiasi E.02.001.01 lunghezza, con mezzi meccanici in materie di qualsiasi natura e

Dettagli

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI N. VOCE DESCRIZIONE LAVORAZIONE QUANTITA' PREZZO UNIT. TOTALE

Dettagli

Sommario. Sommario. A04 Stima dei costi elementari. 1. Premessa... 2. Tubazioni di acquedotto... 3.1. Pozzi, sorgenti, captazioni superficiali...

Sommario. Sommario. A04 Stima dei costi elementari. 1. Premessa... 2. Tubazioni di acquedotto... 3.1. Pozzi, sorgenti, captazioni superficiali... Piano di Ambito dell ATO della Provincia di Varese A04 Stima dei costi elementari A04 Stima dei costi elementari Sommario 1. Premessa... 2 2. Tubazioni di acquedotto... 3 3. Opere di acquedotto... 8 3.1.

Dettagli

pag. 2 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA

pag. 2 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Demolizione di solai in laterizio e cemento armato, piani od inclinati, in E.002.015 qualsiasi condizione di altezza fino a cm 40. Compreso l'onere per tagli 05/11/2014

Dettagli

LAVORI OPERE SOGGETTE A RIBASSO LAVORI PREPARATORI

LAVORI OPERE SOGGETTE A RIBASSO LAVORI PREPARATORI Computo metrico estimativo pag. 1 di 5 LAVORI OPERE SOGGETTE A RIBASSO LAVORI PREPARATORI 1 47 Sfalcio meccanico di vegetazione spontanea eterogenea costituita in prevalenza da canne e cespugli pulizia

Dettagli

CAMPI DA TENNIS - VIA DEI VELINI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLE SCALINATE ESTERNE

CAMPI DA TENNIS - VIA DEI VELINI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLE SCALINATE ESTERNE CAMPI DA TENNIS - VIA DEI VELINI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLE SCALINATE ESTERNE Progettista: Responsabile del Procedimento: ing. Giorgio Gregori ing. Giorgio Gregori Macerata li Luglio 2014

Dettagli

Comune di ASSORO. Provincia ENNA ELENCO PREZZI

Comune di ASSORO. Provincia ENNA ELENCO PREZZI Comune di ASSORO Provincia ENNA ELENCO PREZZI OGGETTO Realizzazione di una Fossa Imhoff a servizio del Centro Direzionale COMMITTENTE Consorzio Area di Sviluppo Industriale di Enna in Liquidazione IL PROGETTISTA

Dettagli

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde delimitate da muro in c.a. ( m. 25 circa ) OPERE COMPUTATE

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde delimitate da muro in c.a. ( m. 25 circa ) OPERE COMPUTATE PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde delimitate da muro in c.a. ( m. 25 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI 708.288,00 1 Demolizione di strutture esistenti:

Dettagli

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi 5 Analisi E.01.10.10.a Scavo di pulizia generale eseguito con mezzi meccanici in terreno di qualsiasi natura e consistenza fino alla profondità di m 0.4, compresa l'estirpazione d'erbe, arbusti e radici,

Dettagli

Comune di ASSORO. Provincia ENNA COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

Comune di ASSORO. Provincia ENNA COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di ASSORO Provincia ENNA COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO Realizzazione di una Fossa Imhoff a servizio del Centro Direzionale COMMITTENTE Consorzio Area di Sviluppo Industriale di Enna in Liquidazione

Dettagli

OPERE DI URBANIZZAZIONE Area "Osteria San Biagio" Casalecchio di Reno

OPERE DI URBANIZZAZIONE Area Osteria San Biagio Casalecchio di Reno OPERE DI URBANIZZAZIONE Area "Osteria San Biagio" Casalecchio di Reno Unità Descrizione dei Lavori di misura 1 Struttura stradale della nuova Via Bolsenda comprendente: - Scavo di sbancamento eseguito

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 03//04 COMUNE DI FABRIANO PIAZZA DEL COMUNE - FABRIANO (AN) LAVORI - Piani di Recupero Centro Storico-Borgo - studio di fattibilità - modifiche apportate dopo incontro del 07-0-2004 00 - Sistemazione torrente

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O pag. 1 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Demolizione di misto cementato di qualsiasi tipo, eseguita con U.05.010.070 mezzi meccanici, compreso trasporto nell'ambito del cantiere fino.a ad una distanza massima

Dettagli

a corpo 1,00 50,00 = 50,00 3,00 1,50 a corpo 1,00 300,00 = 300,00 3,00 9,00 mq 50,00 30,00 = 1.500,00 3,00 45,00 mq 10,00 27,80 = 278,00 5,00 13,90

a corpo 1,00 50,00 = 50,00 3,00 1,50 a corpo 1,00 300,00 = 300,00 3,00 9,00 mq 50,00 30,00 = 1.500,00 3,00 45,00 mq 10,00 27,80 = 278,00 5,00 13,90 Allegato B DESCRIZIONE OPERE, CAPITOLATO D'APPALTO E STIMA INCIDENZA ONERI SICUREZZA descrizione opera unità di misura quantità prezzo unitario prezzo totale % oneri sicurezza oneri sicurezza A Preparazione

Dettagli

I POZZETTI IN CALCESTRUZZO A TENUTA IDRAULICA E AD ALTISSIMA RESISTENZA AI SOLFATI. Relatore : GianMarco Simioni

I POZZETTI IN CALCESTRUZZO A TENUTA IDRAULICA E AD ALTISSIMA RESISTENZA AI SOLFATI. Relatore : GianMarco Simioni I POZZETTI IN CALCESTRUZZO A TENUTA IDRAULICA E AD ALTISSIMA RESISTENZA AI SOLFATI Relatore : GianMarco Simioni L ispezione nella rete fognaria I POZZETTI D ISPEZIONE NELLE FOGNATURE Come elemento di ispezione

Dettagli

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE 38121 TRENTO - Via Berlo, 10 LAVORI A CORPO Categorie Lavoro riferite (QTAx) CORPO 1 1 C1 Lavori per la demolizione e la ricostruzione del sovrappasso autostradale "Vadena", come da segni esecutivi, comprendono

Dettagli

BRILLADA VITTORIO & C. S.n.c.

BRILLADA VITTORIO & C. S.n.c. 1 Demolizione di pavimento in cls, dello spessore fino a cm. 20 e smaltimento in discarica MC. 28,50 2 Demolizione di aree asfaltate dello spessore fino a cm. 15 e smaltimento in discarica MC. 18,92 3

Dettagli

Conferimento a discarica autorizzata per lo smaltimento dei seguenti rifiuti: macerie inerti provenienti da demolizioni, rimozioni, scavi t 10,57

Conferimento a discarica autorizzata per lo smaltimento dei seguenti rifiuti: macerie inerti provenienti da demolizioni, rimozioni, scavi t 10,57 L'Elenco prezzi unitari è stato redatto secondo: - Prezzi Informativi Opere Edili, Camera di Commercio Milano - 2014 - Listino prezzi per l'esecuzione di opere pubbliche e manutenzioni, Comune di Milano

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO RIFACIMENTO MARCIAPIEDI VIA MORA n. Rif. C.C.I.A.A. Descrizione N. Unità Quantità Prez. Unit. Totale FORMAZIONE MARCIAPIEDE 1 n.c. 2 n.c. 3 C2.4.23

Dettagli

Computo Metrico Estimativo Rete Fognaria

Computo Metrico Estimativo Rete Fognaria Rete Fognaria Pag. 1 LAVORI A MISURA 4 E01.010) RINTERRI Rinterro con materiale di risulta proveniente da scavo, compreso l'avvicinamento dei [...] il costipamento prescritto. Compreso ogni onere per rete

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di Noto Provincia di Siracusa PROGETTO ESECUTIVO DEI LOCULI ZONA AREA LIBERA CIMITERO 11 Blocco M 11 Blocco M 1 Strutture edifici 1 3.1.1 Conglomerato cementizio per qualsiasi destinazione diversa

Dettagli

ELENCO DEI PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

ELENCO DEI PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO 1.2.19.A 1.4.G.1.A 1.4.G.5 1.4.I.4.D1 Formazione di ponteggio tubolare di facciata per la realizzazione degli interventi interessanti la copertura dell'aula della scuola elementare (rif. intervento n.

Dettagli

SERVIZIO FOGNATURA E DEPURAZIONE OPERE DI ALLACCIAMENTO ALLA RETE FOGNARIA NERA E/O MISTA

SERVIZIO FOGNATURA E DEPURAZIONE OPERE DI ALLACCIAMENTO ALLA RETE FOGNARIA NERA E/O MISTA Pagina 1 di 7 INDICE 1 PREMESSA... 3 2 DESCRIZIONE DELL OPERA... 3 3 CRITERI DI DIMENSIONAMENTO DELLE OPERE DI ALLACCIAMENTO 4 4 POZZETTI PREFABBRICATI IN C.A.V.... 4 5 GRADINI SCALA DI ACCESSO AL POZZETTO...

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMUNE DI URBINO Lavori di: ASFALTATURA STRADE URBANE ED EXTRAURBANE Impresa: COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Il Progettista: Computo: Descrizione: STRADE ASFALTATURA STRADE URBANE ED EXTRAURBANE Capitolo:

Dettagli

Num.Ord. TARIFFA E L E M E N T I unitario TOTALE ANALISI DEI PREZZI

Num.Ord. TARIFFA E L E M E N T I unitario TOTALE ANALISI DEI PREZZI pag. 2 Nr. 1 CHIUSURA MASSICCIATA STRADALE eseguita con fornitura e messa in opera di materiale D.0001.3 di saturazione formato esclusivamente con pietrisco minuto di cava dello spessore di mm 0-2, rispondente

Dettagli

COMUNE DI GINOSA Provincia di Taranto Regione Puglia

COMUNE DI GINOSA Provincia di Taranto Regione Puglia COMUNE DI GINOSA Provincia di Taranto Regione Puglia Interventi di miglioramento sui recapiti finali costituiti da CISNS e dal suolo - Rinaturalizzazione del canale Galaso-Marinella, recapito finale dell'

Dettagli

Il valore della qualità

Il valore della qualità Forza. Azione.Passione. Il valore della qualità Listino calcestruzzo PER UNA SCELTA DI QUALITÀ La scelta dei materiali da costruzione deve essere effettuata in base alla qualità e alle caratteristiche

Dettagli

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'OPERA O DEI LAVORI

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'OPERA O DEI LAVORI Comune di Anagni Provincia di Roma pag. 1 LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'OPERA O DEI LAVORI OGGETTO: Appalto per la realizzazione di recinzione del Convitto "Principe

Dettagli

CAPITOLATO OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA PIANO LOTTIZZAZIONE CORSO SEMPIONE/SILVIO PELLICO " OLGIATE OLONA

CAPITOLATO OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA PIANO LOTTIZZAZIONE CORSO SEMPIONE/SILVIO PELLICO  OLGIATE OLONA CAPITOLATO OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA PIANO LOTTIZZAZIONE CORSO SEMPIONE/SILVIO PELLICO " OLGIATE OLONA Art. Descrizione u.m. Qt. / Unità / Totale 1,00 OPERE DI ALLESTIMENTO CANTIERE 1,01 Oneri relativi

Dettagli

COMUNE DI SAN LAZZARO DI SAVENA _NUOVA COSTRUZIONE IN VIA DEL SEMINARIO ELENCO PREZZI UNITARI DELLE STRUTTURE. Art. ACER DESCRIZIONE U.m.

COMUNE DI SAN LAZZARO DI SAVENA _NUOVA COSTRUZIONE IN VIA DEL SEMINARIO ELENCO PREZZI UNITARI DELLE STRUTTURE. Art. ACER DESCRIZIONE U.m. Art. ACER DESCRIZIONE U.m. PREZZO A 2 SCAVI RINTERRI RILEVATI DEMOLIZIONI RIMOZIONI TRASPORTI OPERE PROVVISIONALII A1 2.1.1.a SCAVI PER OPERE EDILI ESEGUITI CON MEZZI MECCANICI Scavi a sezione aperta per

Dettagli

Quantità Prezzo Unit. Importo Costo Sicur. Inc. %

Quantità Prezzo Unit. Importo Costo Sicur. Inc. % Pag. 1 Quantità Prezzo Unit. Importo Costo Sicur. Inc. % 1 2 DEMOLIZIONE TETTOIA IN FERRO 21.1.15 Rimozione di opere in ferro, quali ringhiere, grate, cancelli, ecc., compresi Lamiera grecata di copertura

Dettagli

TEC 0196 039 11 W I 039-11 P

TEC 0196 039 11 W I 039-11 P Pagina 2 di 6 18.02.002 Tubo in PVC per fognature serie SN 8. Tubo estruso con miscela a base di policloruro di vinile non plastificato (PVC rigido) con caratteristiche e spessori conformi alle norme UNI

Dettagli

M-01 INTERVENTI FINALIZZATI ALLA RIDUZIONE DEL RISCHIO IDRAULICO DELL ABITATO DI AULLA (MS)

M-01 INTERVENTI FINALIZZATI ALLA RIDUZIONE DEL RISCHIO IDRAULICO DELL ABITATO DI AULLA (MS) Commissario Delegato O.P.C.M. 3974/2011 M-01 INTERVENTI FINALIZZATI ALLA RIDUZIONE DEL RISCHIO IDRAULICO DELL ABITATO DI AULLA (MS) INTERVENTO DI ADEGUAMENTO DEL MURO D ARGINE IN SINISTRA IDRAULICA DEL

Dettagli

ANALISI PREZZI UNITARI

ANALISI PREZZI UNITARI ANALISI PREZZI UNITARI I prezzi non previsti nel Prezziario Regionale sono stati ricavati con prezzi elementari della manod opera vigente nella Provicia di Chieti nell anno corrente, con materiali dei

Dettagli

Comune di POTENZA Provincia di Potenza COMPUTO METRICO

Comune di POTENZA Provincia di Potenza COMPUTO METRICO Comune di POTENZA Provincia di Potenza pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Biblioteca interfacoltà, aule polifunzionali e servizi nel campus universitario di Macchia Romana - Potenza COMMITTENTE: Università

Dettagli

ELENCO PREZZI ARTICOLO DESIGNAZIONE DEI LAVORI U.M. PREZZO NUMERO CODICE

ELENCO PREZZI ARTICOLO DESIGNAZIONE DEI LAVORI U.M. PREZZO NUMERO CODICE ELENCO PREZZI ARTICOLO DESIGNAZIONE DEI LAVORI U.M. PREZZO 1 M.1.2 Scavo di sbancamento per allargamento e formazione della sede stradale, eseguito con mezzi meccanici in terreni di qualsiasi natura e

Dettagli

PREVENTIVO DEI COSTI

PREVENTIVO DEI COSTI PREVENTIVO DEI COSTI Ai sensi dell art. 30 della Legge Urbanistica 1150/42 e successive modificazioni ed integrazioni i Piani Particolareggiati sono corredati di una Relazione sulle previsioni di massima

Dettagli

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA Num.Ord. DESIGNAZIONE DEI LAVORI D I M E N S I O N I Quantità pag. 1 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Scavo a sezione obbligata eseguito a mano, all esterno di edifici, in 01.01.09 terre di qualsiasi natura

Dettagli

. Pagina 210 D E S C R I Z I O N E

. Pagina 210 D E S C R I Z I O N E 1 Pagina 209 C RIPRISTINI STRUTTURALI C01 Preparazioni delle superfici C02 Inghisaggi, ancoraggi ed iniezioni nel cemento armato C03 Ripristino del cemento armato C04 Rinforzo strutturale del cemento armato

Dettagli

ANALISI DEI PREZZI. Nei prezzi relativi ai lavori da compensarsi a misura o a corpo sono sempre

ANALISI DEI PREZZI. Nei prezzi relativi ai lavori da compensarsi a misura o a corpo sono sempre ANALISI DEI PREZZI Nei prezzi relativi ai lavori da compensarsi a misura o a corpo sono sempre comprese tutte le spese per la fornitura, carico, trasporto, scarico manipolazione e posa in opera dei vari

Dettagli

INCIDENZA PERCENTUALE DELLA MANODOPERA

INCIDENZA PERCENTUALE DELLA MANODOPERA Comune di Noto Provincia di Siracusa PROGETTO ESECUTIVO DEI LOCULI ZONA AREA LIBERA CIMITERO INCIDENZA PERCENTUALE DELLA ODOPERA Art. 39 D.P.R. 207/10 INCIDENZA PERCENTUALE DELLA ODOPERA N.R. ARTICOLO

Dettagli

COMUNE DI LUSCIANO ANALISI NUOVI PREZZI

COMUNE DI LUSCIANO ANALISI NUOVI PREZZI COMUNE DI LUSCIANO (Provincia di Caserta) Progetto esecutivo dei lavori di: COMPLETAMENTO ED ADEGUAMENTO DELLE RETE FOGNARIA Stralcio 1 LOTTO. ANALISI NUOVI PREZZI 1 Premessa Il computo metrico estimativo

Dettagli

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi 65 Analisi E.02.10.10.a Esecuzione di parete continua costituita da elementi in calcestruzzo in classe Rck 300 mediante scavo in terreni autosostenenti di granulometria fine o media (limi, limi sabbiosi,

Dettagli

MINISTERO DELL'INTERNO - Dipartimento dei Vigili del Fuoco Direzione Centrale Presidio Portuale dei Vigili del Fuoco di Olbia pag.

MINISTERO DELL'INTERNO - Dipartimento dei Vigili del Fuoco Direzione Centrale Presidio Portuale dei Vigili del Fuoco di Olbia pag. Presidio Portuale dei Vigili del Fuoco di Olbia pag. 1 R I P O R T O LAVORI 1 Prove di carico a spinta. Prove di carico a spinta su elementi strutturali A01.07.001.b orizzontali o sub-orizzontali dei quali

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO A l l e g a t o A COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO (ERRATA CORRIGE AL C.M.E. ALLEGATO ALLA GARA ED INSERITO SUL WEB) PROPRIETA ANCONAMBIENTE S.P.A. VIA DEL COMMERCIO 27, 60127 ANCONA OGGETTO OPERE

Dettagli

codice descrizione un. mis. pr. unit.

codice descrizione un. mis. pr. unit. 01.P24.A10.005 Nolo di escavatore con benna rovescia compreso manovratore, carburante, lubrificante, trasporto in loco ed ogni onere connesso per il tempo di effettivo impiego, della capacita' di m³ 0.500

Dettagli

PARZ. Q.TA' PREZZO ( ) IMPORTO ( ) N Codice DESCRIZIONE U.M FATTORI

PARZ. Q.TA' PREZZO ( ) IMPORTO ( ) N Codice DESCRIZIONE U.M FATTORI 1 NP 01 Oneri per lo spostamento e l'accatastamento all'interno della chiesa di arredi in legno e suppellettili varie presenti sulla pavimentazione, compreso lo smontaggio degli elementi lignei del coro

Dettagli

ARTICOLO DESCRIZIONE UNITA' DI MISURA PREZZO UNITARIO

ARTICOLO DESCRIZIONE UNITA' DI MISURA PREZZO UNITARIO Prezzario Regione Piemonte valevole per il 2013 Note: a) i materiali in fornitura della presente sezione sono da considerarsi a piè d'opera; b) i prezzi si riferiscono ai materiali in opera escludendo

Dettagli

INTERVENTO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA TRATTO TERMINALE FOSSO DEL BOVALICO PERIZIA DI SPESA DEFINITIVO N CODICE TARIFFA

INTERVENTO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA TRATTO TERMINALE FOSSO DEL BOVALICO PERIZIA DI SPESA DEFINITIVO N CODICE TARIFFA INTERVENTO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA TRATTO TERMINALE FOSSO DEL BOVALICO PERIZIA DI SPESA 0. 0 ALLESTIMENTI E NOLI 1.10 1. A MURO SPONDALE: DEMOLIZIONI, SCAVI E RIMOZIONI 1.1 621.03.001.007 DEMOLIZIONE

Dettagli

Suppl. ord. alla GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA (p. I) n. 18 del 24-4-2009 (n. 15) 3

Suppl. ord. alla GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA (p. I) n. 18 del 24-4-2009 (n. 15) 3 Suppl. ord. alla GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA (p. I) n. 18 del 24-4-2009 (n. 15) 3 SOMMARIO 1) Scavi, rinterri, demolizioni, scarificazioni, rilevati, geotessili............ Pag. 4 2) Murature,

Dettagli

Comune di VERRONE Provincia di BIELLA COMPUTO METRICO

Comune di VERRONE Provincia di BIELLA COMPUTO METRICO Comune di VERRONE Provincia di BIELLA pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: STIMA SOMMARIA DELLE OPERE DI URBANIZZAZIONE computo metrico estimativo, STRADA PRGC. Prezzi dedotti dal Prezziario della

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Oppido Mamertina Provincia di Reggio Calabria MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEL PATRIMONIO COMUNALE OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Comune di Oppido Mamertina Provincia di Reggio Calabria MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEL PATRIMONIO COMUNALE OGGETTO: Comune di Oppido Mamertina Provincia di Reggio Calabria pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEL PATRIMONIO COMUNALE COMMITTENTE: AMMINISTRAZIONE COMUNALE Oppido Mamertina,

Dettagli

Allegato 2.i) MODULO OFFERTA ECONOMICA LISTA DELLE CATEGORIE DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'APPALTO

Allegato 2.i) MODULO OFFERTA ECONOMICA LISTA DELLE CATEGORIE DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'APPALTO Allegato 2.i) PROCEDURA DI GARA APERTA PE R L AFFIDAMENTO DELL INTERVENTO DI DEMOLIZIONE, RIMOZIONE RIFIUTI E INDAGINI SUI S UOLI NELL AMBITO DELLA BONIFICA DELLE AREE INTERESS ATE DA ABBANDONO DEI RIFIUTI

Dettagli

Un. Misura quantità. Prezzo un. Parziale Totale. n. elenco Descrizione

Un. Misura quantità. Prezzo un. Parziale Totale. n. elenco Descrizione SCAVI, RIPORTI, OPERE DI CONSOLIDAMENTO E CONTENIMENTO 1 Scavo di sbancamento a sezione libera in terreno di qualsiasi natura e consistenza e per profondità, il tutto per eseguire cassonetto stradale,

Dettagli

PARCO LOMBARDO DELLA VALLE DEL TICINO COMUNE DI FERNO - Provincia di Varese Smantellamento e riqualifica centro raccolta rifiuti per la

PARCO LOMBARDO DELLA VALLE DEL TICINO COMUNE DI FERNO - Provincia di Varese Smantellamento e riqualifica centro raccolta rifiuti per la Smantellamento e riqualifica centro raccolta rifiuti per la realizzazione di aule e orti didattici. FASE 2A - PROGETTO ESECUTIVO COMPUTO METRICO Il Tecnico Pagina 1 MOVIMENTI DI MATERIE E DEMOLIZIONI 1

Dettagli

POZZETTI - CAMERETTE IN CALCESTRUZZO ARMATO E VIBRATO EDILIZIA PEZZI SPECIALI

POZZETTI - CAMERETTE IN CALCESTRUZZO ARMATO E VIBRATO EDILIZIA PEZZI SPECIALI Un sistema innovativo di camerette a tenuta idraulica in calcestruzzo per condotte acque bianche e nere a norma uni en 1917 realizzate individualmente in eccellente qualità monolitica secondo i requisiti

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI. descrizione articolo

ELENCO PREZZI UNITARI. descrizione articolo RISTRUTTURAZIONE ASILO PUCCINI Elenco prezzi - Opere Strutturali PREZZIARIO 2010 ELENCO PREZZI UNITARI n. cap. capit olo cod. descrizione u.m. p.u. % MANODO PERA Totale Opere Strutturali 1- Scavi Scavo

Dettagli

APPENDICE I Elenco CER ammessi all impianto

APPENDICE I Elenco CER ammessi all impianto APPENDICE I Elenco CER ammessi all impianto CER DESCRIZIONE 01.04.07* rifiuti contenenti sostanze pericolose, prodotti da trattamenti chimici e fisici di minerali non metalliferi 02.01.03 scarti di tessuti

Dettagli

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi 398 Analisi E.04.10.10.a Solaio misto di cemento armato e laterizio gettato in opera, per strutture piane, con calcestruzzo non inferiore a Rck 30 N/mm², costituito da pignatte interposte fra nervature

Dettagli

A1) - Soggetti ad offerta 1.293.800,79 A2) - Oneri per la sicurezza NON soggetti ad offerta 50.311,45 Totale lavori a base d'asta 1.344.

A1) - Soggetti ad offerta 1.293.800,79 A2) - Oneri per la sicurezza NON soggetti ad offerta 50.311,45 Totale lavori a base d'asta 1.344. RETI FOGNARIE VALMORBIA - DOSSO - ZOCCHIO: 1 S TRALCIO QUADRO ECONOMICO A) Lavori a base d'asta A1) - Soggetti ad offerta 1.293.800,79 A2) - Oneri per la sicurezza NON soggetti ad offerta 50.311,45 Totale

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di Ancona Lavori di: Ristrutturazione e manutenzione di edificio in zona centrale Esecutore: Impresa Bianchi Costruzioni COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Il Progettista: Bianchi Mario Computo: Descrizione:

Dettagli

STIMA INCIDENZA MANODOPERA

STIMA INCIDENZA MANODOPERA Comune di ROCCABRUNA Provincia di CUNEO pag. 1 STIMA INCIDENZA MANODOPERA OGGETTO: COMMITTENTE: DECRETO 6000 CAMPANILI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE AMBIENTALE TRAMITE PAVIMENTAZIONE ARE BORGATE COMUNALI

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN CENTRO DI RACCOLTA A SUPPORTO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI URBANI

REALIZZAZIONE DI UN CENTRO DI RACCOLTA A SUPPORTO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI URBANI COMUNE DI SAN DONATO DI NINEA PROVINCIA DI COSENZA UFFICIO TECNICO COMUNALE Piazza Pucciani - 87010 San Donato di Ninea (Cs) Tel 0981.63011 FAX 0981.63051 tecnico.sandonatodininea@asmepec.it REALIZZAZIONE

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0001 - LAVORI STRADALI.........................................

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO N 06 RISTRUTTURAZIONE DI MURATURE ESISTENTI. Compreso il disserbamento e la soffiatura con acqua ed aria compressa, previa raschiatura e pulitura delle connessure e successiva

Dettagli

ALL.9 - ANALISI PREZZI

ALL.9 - ANALISI PREZZI AP_01 muro rivestito prefabbricato c.re MURO DI SOSTEGNO IN C.A. voce a misura MURO DI SOSTEGNO IN C.A. Realizzato con Pannelli PREFABBRICATI rivestiti con pietra di vario genere. Possono essere realizzate

Dettagli

PREZZO DI APPLICAZIONE mc 3,00

PREZZO DI APPLICAZIONE mc 3,00 01 Oneri di discarica per materiali da demolizione, esclusi i tossico-nocivi. - Prezzo di mercato per scarico a discarica di materiali da demolizione edile: si considera che 1 mc equivale a circa 1,6 t

Dettagli

Il canale HRI copre tutte le vostre necessità!

Il canale HRI copre tutte le vostre necessità! Il canale HRI copre tutte le vostre necessità! 1 Elemento Monoblocco>> > Préfaest garantisce! Calcestruzzo con alte prestazioni per una eccellente resistenza. Fabbricato con un calcestruzzo armato ad alte

Dettagli

COMUNITA' MONTANA DELL'ALTO CHIASCIO VIA G. MATTEOTTI 17 06024 GUBBIO (PG) 12/04/2011 ELENCO PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m.

COMUNITA' MONTANA DELL'ALTO CHIASCIO VIA G. MATTEOTTI 17 06024 GUBBIO (PG) 12/04/2011 ELENCO PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. 2.1.30.1 Scavi fino alla profondità di m 1,50. ( Euro novevirgolanovanta ) 2.3.40.1 Con l uso di mezzo meccanico. ( Euro settantaquattrovirgolazerozero ) mc 9,90 mc 74,00 2.6.70.1 ( Euro dodicivirgolasessanta

Dettagli

pag. 2 unità Num.Ord. TARIFFA P R E Z Z O UNITARIO D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O misura

pag. 2 unità Num.Ord. TARIFFA P R E Z Z O UNITARIO D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O misura pag. 2 Nr. 1 Pala Meccanica 72.97 euro (settantadue/97) ora 72,97 Nr. 2 Operaio Specializzato A1 euro (ventidue/91) ora 22,91 Nr. 3 Operaio Qualificato A2 euro (ventiuno/38) ora 21,38 Nr. 4 Operaio Comune

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA Lavori a misura (Cat 4) 1 / 30 Calcestruzzo a prestazione garantita, in accordo alla UNI 01.A04.B62.0 EN 206-1, per strutture ed infrastrutture stradali in zone 05

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO N 14 Sabbiatura a metallo bianco di apparecchi mobili di appoggio metallici di grado Sa 2.5 delle norme standard svedesi SIS 05.59.00-1967, con successiva protezione con

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. 40,00 1,00 2,00 80,00 m³ 80,00 3,53 282,40. 40,00 4,00 0,80 128,00 m³ 128,00 7,73 989,44

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. 40,00 1,00 2,00 80,00 m³ 80,00 3,53 282,40. 40,00 4,00 0,80 128,00 m³ 128,00 7,73 989,44 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO N.R. ARTIC OLO DESCRIZIONE E COMPUTO U.M. Parti Uguali Lungh FATTORI Largh Peso Altezza QUANTI TA' PREZZO INC. IMPORTO 1 1.1.1 Scavo di sbancamento per qualsiasi finalità, per

Dettagli

BILANCIO DI PRODUZIONE DEI MATERIALI INERTI DA SCAVO E DEI MATERIALI DA DEMOLIZIONE E COSTRUZIONE

BILANCIO DI PRODUZIONE DEI MATERIALI INERTI DA SCAVO E DEI MATERIALI DA DEMOLIZIONE E COSTRUZIONE BILANCIO DI PRODUZIONE DEI MATERIALI INERTI DA SCAVO E DEI MATERIALI DA DEMOLIZIONE E COSTRUZIONE l.r. 3 dicembre 2007 n. 31 (NUOVE DISPOSIZIONI IN MATERIA DI GESTIONE DEI RIFIUTI) Allegato obbligatorio

Dettagli

COMPUTO CONSUNTIVO. Comune di Firenze Provincia di Firenze. Rifacimento impianto smaltimento liquami Condominio Via Passerini OGGETTO:

COMPUTO CONSUNTIVO. Comune di Firenze Provincia di Firenze. Rifacimento impianto smaltimento liquami Condominio Via Passerini OGGETTO: Comune di Firenze Provincia di Firenze pag. 1 COMPUTO CONSUNTIVO OGGETTO: Rifacimento impianto smaltimento liquami Condominio Via Passerini COMMITTENTE: Delta Studio per conto Condominio Via Passerini

Dettagli

COMUNEDI TICCIANANARDI

COMUNEDI TICCIANANARDI COMUNEDI TICCIANANARDI PROGETTOESECUTIVO RE,ALIZZAZIONE INTERVENTO DI RIPRISTINO DEL CORPO STRADALE IN CORRISPONDENZADEL KM.. 6+100DELLA S.P.N. 7.[ STUDIOTECNICO Dott.lng. FleanaAlbertoni Via l el u r

Dettagli

VICRete Plus EN 1504-3

VICRete Plus EN 1504-3 VICRete Plus Prodotto di riparazione strutturale del calcestruzzo per mezzo di malte CC di riparazione (a base di cemento idraulico) Bettoncino per applicazione meccanizzata. Appositamente studiato per

Dettagli

ANALISI PREZZI. Comune di Prato Provincia di Prato

ANALISI PREZZI. Comune di Prato Provincia di Prato Comune di Prato Provincia di Prato pag. 1 ANALISI PREZZI OGGETTO: Asse delle industrie Nord-Sud, svincolo san Paolo-Galciana. Fase 3B, collegamento stradale con Galciana. COMMITTENTE: Comune di Prato Data,

Dettagli

SOSTITUZIONE DELLA RECINZIONE DELLA CARREGGIATA OVEST DEL TRATTO MESTRE- PADOVA A57-A4 ELENCO PREZZI

SOSTITUZIONE DELLA RECINZIONE DELLA CARREGGIATA OVEST DEL TRATTO MESTRE- PADOVA A57-A4 ELENCO PREZZI SOSTITUZIONE DELLA RECINZIONE DELLA CARREGGIATA OVEST DEL TRATTO MESTRE- PADOVA A57-A4 ELENCO PREZZI ELENCO PREZZI UNITARI A MANODOPERA Le prestazioni di mano d'opera per lavori in economia saranno compensate

Dettagli

Lindos s.r.l. Comune di Segrate Provincia di Milano. P.di L. COMPARTO TR4

Lindos s.r.l. Comune di Segrate Provincia di Milano. P.di L. COMPARTO TR4 Lindos s.r.l. Comune di Segrate Provincia di Milano P.di L. COMPARTO TR4 OPERE DI URBANIZZAZIONE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Listino C.C.I.A.A. Milano n 2/2012 Ottobre 2013 1. OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA

Dettagli

Costo./ton Smaltimento Selezione Ritiro. Corrispettivo./ton DESCRIZIONE

Costo./ton Smaltimento Selezione Ritiro. Corrispettivo./ton DESCRIZIONE Costo 20 RIFIUTI URBANI (RIFIUTI DOMESTICI E ASSIMILABILI PRODOTTI DA ATTIVITÀ COMMERCIALI E INDUSTRIALI NONCHÉ DALLE ISTITUZIONI) INCLUSI I RIFIUTI DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA 20 01 frazioni oggetto

Dettagli

ELENCO PREZZI SICILIA VITTORIA. Ragusa MANUTENZIONE COPERTURA SCUOLA CHE GUEVARA. OGGETTO:

ELENCO PREZZI SICILIA VITTORIA. Ragusa MANUTENZIONE COPERTURA SCUOLA CHE GUEVARA. OGGETTO: SICILIA VITTORIA Ragusa ELENCO PREZZI OGGETTO: MANUTENZIONE COPERTURA SCUOLA CHE GUEVARA. COMMITTENTE: Comune di Vittoria - Ufficio Tecnico - Direzione Manutenzioni Ecologia e Tutela Ambientale Il Tecnico

Dettagli

A L L E G A T O N. 1 6

A L L E G A T O N. 1 6 COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo PROGETTO ESECUTIVO PER I LAVORI DI: MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADA COMUNALE PIZZANNOCCA - VICENNE STIMA COSTI SICUREZZA A L L E G A T O N. 1 6 ........... COMUNE

Dettagli