Oggetto Bando di ammissione al Corso di Perfezionamento in Odontoiatria infantile e traumatologia dentaria a.a. 2015/2016 IL RETTORE DECRETA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Oggetto Bando di ammissione al Corso di Perfezionamento in Odontoiatria infantile e traumatologia dentaria a.a. 2015/2016 IL RETTORE DECRETA"

Transcript

1 Prot n I.7 Foggia, Rep. A.U.A. n Area Didattica, Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile dott. Tommaso Vasco Ufficio Master e Corsi di Perfezionamento Responsabile dott. Potito Ceci Oggetto Bando di ammissione al Corso di Perfezionamento in Odontoiatria infantile e traumatologia dentaria a.a. 2015/2016 IL RETTORE DECRETA Per l Anno Accademico 2015/2016, è indetto il concorso per l ammissione al Corso di Perfezionamento in Odontoiatria infantile e traumatologia dentaria, istituito dall Università di Foggia. OBIETTIVI FORMATIVI Il Corso ha l obiettivo di fornire indicazioni teorico-pratiche al fine di formare una moderna figura professionale nell ambito dell Odontostomatologia in età pediatrica e si rivolge sia agli odontoiatri che abbiano una limitata esperienza in tema di Odontoiatria Infantile sia a quanti richiedano un reale e vantaggioso aggiornamento in tema di Odontoiatria Pediatrica. Il pedodontista sta diventando una figura professionale sempre più rilevante e multidisciplinare con competenze in campo preventivo, conservativo, intercettivo e chirurgico; perciò la formazione deve prevedere un ampio ventaglio di informazioni in ogni settore dell Odontoiatria per soddisfare le esigenze reali dei pazienti. Pertanto l attività didattica del corso comprenderà argomenti relativi alle modalità di gestione del paziente pedodontico dalla visita, alla diagnosi e alla terapia, argomenti inerenti le patologie dei tessuti duri e molli di più frequente riscontro in età pediatrica con le relative terapie, la traumatologia dentale in età pediatrica con considerazioni medico-legali, la gestione dei pazienti affetti da handicap e da malattie rare. Verranno, inoltre, fornite ai partecipanti al corso tutte le nozioni relative alle moderne metodiche e ai nuovi materiali utilizzati in ambito pedodontico. Gli argomenti verranno trattati con taglio monografico e con costante riferimento alla più aggiornata ed accreditata bibliografia alla luce delle più moderne acquisizioni scientifiche. Il corso ha durata annuale, prevede 6 incontri basati su lezioni frontali ed è riservato ai 1

2 laureati in medicine e Chirurgia, in Odontoiatria e Protesi Dentaria o titolo di studio equipollente conseguito presso università straniere. ORGANIZZAZIONE DEL CORSO Il corso, di durata annuale, di 90 ore, si articola mediante lezioni frontali in cui verranno affrontati i seguenti argomenti: La comunicazione medico paziente in età pediatrica: approccio psicologico ed ergonomia pedodontica La visita odontostomatologica in Odontoiatria Infantile: diagnosi e piano di trattamento Anatomia dell apparato stomatognatico: sviluppo e caratteristiche della dentizione decidua e permanente, sviluppo cranio-facciale: embriologia ed accrescimento Diagnostica radiologica in Odontoiatria Infantile Sedazione conscia in Odontostomatologia: il protossido d azoto Prevenzione odontostomatologica: igiene orale ed alimentare, fluoroprofilassi e le sigillature e PRR Microbiologia orale. cariologia e patologia parodontali in età pediatrica Igiene orale domiciliare e professionale Conservativa ed endodonzia pedodontica Materiali dentari di interesse pedodontico Terapia farmacologica nelle affezioni pedodontiche Traumatologia dentale in età pediatrica, Medicina legale applicata Ortopedodonzia: diagnosi e terapia intercettiva, terapia mio funzionale,i mantenitori di spazio,abitudini viziate Chirurgia pedodontica e Anestiologia speciale in pedodonzia Il laser in pedodonzia Gestione multidisciplinare del bambino affetto da patologie sistemiche e da malattie rare Patologia speciale odontostomatologica in età infantile Odontoiatria per bambini portatori di handicap La frequenza al corso di Perfezionamento è obbligatoria. Ciascun partecipante dovrà frequentare almeno il 70% delle ore di previste. Al termine delle attività formative è prevista una prova finale che consisterà nella discussione di un elaborato inerente alle tematiche trattate durante il corso. A coloro che avranno frequentato il corso e superato l esame finale verrà rilasciato un attestato di partecipazione. REQUISITI E MODALITA PER L AMMISSIONE Il Corso è rivolto a tutti coloro che siano in possesso di una laurea magistrale o specialistica in: Odontoiatria e Protesi Dentaria (classe LM-46 o 52/S) o di una laurea, conseguita secondo l ordinamento previgente al D.M 509/99, in Odontoiatria e Protesi Dentaria o in Medicina e Chirurgia (con relativa iscrizione all albo degli Odontoiatri) o titoli equipollenti. Sono ammessi anche gli specialisti in Odontostomatologia e Pediatria. Ammissione di studenti stranieri Possono accedere al Corso studenti in possesso di titoli di studio rilasciati da Università straniere, preventivamente riconosciuti validi dal Collegio dei Docenti del Corso al solo fine dell ammissione al corso. Si ricorda altresì, che il relativo certificato dichiarazione di valore deve essere obbligatoriamente allegato alla domanda di ammissione come meglio specificato nei paragrafi successivi. a) Partecipazione di cittadini comunitari ovunque residenti, cittadini italiani in possesso di titolo di studio conseguito all estero e cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia 2

3 I candidati cittadini comunitari ovunque residenti, i cittadini italiani in possesso di titolo di studio conseguito all estero e i cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia, presentano la domanda di partecipazione direttamente all Università (struttura indicata nel bando) allegando il diploma posseduto, debitamente corredato di traduzione ufficiale in lingua italiana munita di legalizzazione e di dichiarazione di valore rilasciata a cura della Rappresentanza italiana nel paese in cui hanno conseguito il titolo. La dichiarazione di valore deve riportare il livello della laurea posseduta (laurea di I o II livello). La mancata presentazione della dichiarazione di valore comporterà l impossibilità, da parte dell Ufficio deputato, di accettare la domanda. b) Partecipazione di cittadini non comunitari residenti all estero I candidati non comunitari residenti all estero possono fare richiesta di partecipazione al Corso solo se hanno preventivamente presentato la domanda e il diploma posseduto alle Rappresentanze Diplomatiche italiane all estero, le quali provvedono di inviarle all Università. La mancata presentazione della dichiarazione di valore comporterà l impossibilità, da parte dell Ufficio, ad accettare tale domanda. Ulteriori requisiti: copertura assicurativa personale del singolo discente per attività chirurgicaimplantare. Gli interessati dovranno presentare la domanda di ammissione al corso, come da facsimile allegato, corredata da un curriculum vitae da cui si desumano tutti gli elementi ritenuti utili ai fini dell ammissione al Corso: voto di laurea; dottorati di ricerca; specializzazioni, master, perfezionamenti; attività di ricerca presso enti pubblici o privati; pubblicazioni scientifiche. Le pubblicazioni devono essere, in ogni caso, allegate in copia. Le domande di ammissione al Corso di Perfezionamento dovranno pervenire, con raccomandata A.R., entro e non oltre il giorno e andranno indirizzate al Magnifico Rettore Università di Foggia, Via Gramsci Foggia. Le domande potranno anche essere consegnate a mano all Ufficio Protocollo, all indirizzo indicato, il lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì, dalle ore 10,00 alle ore 12,30, e il martedì e giovedì anche dalle ore 15,30 alle ore 17,00. Alla domanda dovrà essere allegata dichiarazione sostitutiva di certificazione relativa al possesso dei requisiti previsti dal bando (Allegato A) unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento di identità in corso di validità del sottoscrittore. Alla stessa si dovranno allegare, con la medesima modalità, i titoli posseduti indicati nel curriculum vitae. Non saranno prese in considerazione le domande pervenute oltre il termine anzidetto. In caso di domanda inoltrata tramite il servizio postale con raccomandata A.R. farà fede la data del giorno di ricezione della domanda da parte dell Ufficio Protocollo, non farà fede la data del timbro dell ufficio postale accettante; inoltre non saranno considerati i titoli, i documenti, le dichiarazioni e le pubblicazioni pervenute oltre il termine suddetto. I requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del presente bando. I titoli, in carta semplice, devono essere allegati alla domanda stessa secondo una delle seguenti modalità: con dichiarazione sostitutiva di certificazione, ai sensi dell art. 46 del DPR 445/2000 (Allegato A alla domanda di partecipazione); in fotocopia con dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, ai sensi dell art. 47 del DPR 445/2000 che attesti la conformità all originale (Allegato B alla domanda di partecipazione); tale dichiarazione deve essere sottoscritta e presentata unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore. Decorsi 120 giorni dalla data di pubblicazione della relativa graduatoria di merito, i candidati devono recuperare, nei successivi 30 giorni, i titoli e le pubblicazioni allegate. Trascorso il periodo sopra indicato, l Amministrazione non sarà tenuta alla conservazione dei suddetti titoli. Tutti i candidati sono ammessi con riserva; l amministrazione provvederà successivamente ad escludere i candidati che non siano risultati in possesso dei titoli di ammissione previsti dal presente bando. In ottemperanza al D.lgs , n. 196, l Amministrazione si impegna a rispettare il carattere riservato delle informazioni fornite dai candidati: tutti i dati forniti saranno trattati solo per le finalità connesse e strumentali alla presente selezione. 3

4 Unitamente alla domanda di ammissione al Corso di Perfezionamento i candidati dovranno presentare la ricevuta del versamento della tassa di 52,00, effettuata tramite bonifico bancario (da allegare alla domanda di ammissione) intestato a: Università di Foggia IBAN: IT38B , causale: tassa di ammissione al Corso di Perfezionamento Odontoiatria Infantile e traumatologia dentaria. Il mancato pagamento della tassa di ammissione al Corso di Perfezionamento sarà causa di esclusione dalla procedura. Nel caso in cui il numero delle domande fosse superiore a quello dei posti disponibili, l accesso al corso sarà subordinato alla valutazione dei titoli. I titoli valutabili sono: 1. voto di laurea (0 punti per voto di laurea sino a 107/110, 1 punto per voto di laurea di108/110, 2 punti per voto di laurea di 109/110, 3 punti per voto di laurea di 110/110, 5 punti per voto di laurea di 110/110 e lode); 2. dottorato di ricerca (10 punti per avere conseguito un dottorato di ricerca in discipline odontostomatologiche, ovvero 2 punti per ogni anno compiuto da dottorandi di un corso di dottorato in discipline odontostomatologiche); 3. specializzazioni, master, perfezionamenti (3 punti per specializzazioni in discipline odontostomatologiche, 2 punti per master in discipline odontostomatologiche, 1 punto per perfezionamenti in discipline odontostomatologiche, fino ad un massimo complessivo di 5 punti); 4. attività di ricerca presso enti pubblici o privati (2 punti per ogni anno di assegno di ricerca, borsa di studio o attività di ricerca documentata in Italia o all estero in discipline odontostomatologiche, fino ad un massimo complessivo di 5 punti; le frazioni di anno sono valutate in modo proporzionale); pubblicazioni scientifiche (3 punti per pubblicazioni su riviste internazionali, 2 punti per pubblicazioni su riviste italiane, 1 punto per pubblicazioni su estratti di congressi internazionali, 0,5 punti per pubblicazioni su estratti di congressi italiani, fino ad un massimo complessivo di 25 punti). Le pubblicazioni devono essere, in ogni caso, allegate in copia con dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà. All uopo il Collegio dei Docenti del Corso nominerà apposita Commissione che stilerà una graduatoria di merito. Con provvedimento Rettorale saranno approvati gli atti e le graduatorie finali dell eventuale concorso. Verranno ammessi al Corso di Perfezionamento i candidati che risulteranno utilmente collocati nella graduatoria finale formulata dalla Commissione. Il numero massimo di partecipanti è 20, il minimo 10. Nei casi di candidati a parità di punteggio, la precedenza sarà stabilita in base alla minore età. Le eventuali graduatorie, con il fac-simile della domanda di iscrizione, sarà pubblicata sul sito (Didattica-Corsi di Perfezionamento) e presso l Area Didattica, Servizi agli Studenti e Alta Formazione, Settore Alta Formazione (Via Gramsci 89-91). MODALITÀ DI ISCRIZIONE Tutti gli ammessi, pena l esclusione, dovranno presentare, all Area Didattica, Servizi agli Studenti e Alta Formazione, Settore Alta Formazione, sita in Via Gramsci 89-91, domanda di iscrizione al Corso di Perfezionamento entro Decorso il termine per le iscrizioni, qualora residuino posti disponibili, si procederà alla chiamata degli eventuali candidati idonei non vincitori, nel rispetto della graduatoria finale di merito e fino alla copertura del massimo dei posti disponibili. Il Corso prevede una quota di iscrizione di da versare tramite bonifico bancario (da allegare alla domanda di iscrizione) intestato a: Università di Foggia IBAN: IT38B , con la causale tassa di iscrizione al Corso di Perfezionamento in Odontoiatria Infantile e traumatologia dentaria, in due soluzioni: 800,00 all atto dell iscrizione ed 700,00 entro il I corsisti che non effettueranno il versamento della II rata entro la scadenza stabilita non saranno ammessi a partecipare a qualsiasi attività didattica fintanto non avranno proceduto al versamento della rispettiva rata di iscrizione. 4

5 Si ricorda che il ritardato pagamento della II rata rispetto ai termini previsti, comporterà, inoltre, l applicazione dell indennità di mora, così come stabilito dal Regolamento tasse e contributi dell Università di Foggia. È possibile, per chi lo ritenesse più comodo, versare la quota di in un unica soluzione all atto dell iscrizione. Per quanto non previsto dal presente bando, si rinvia al Regolamento di Ateneo sui Corsi di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale ed alle disposizioni vigenti in materia di concorsi. Il Responsabile del presente procedimento amministrativo è il dott. Potito Ceci. Chi desidera ricevere ulteriori informazioni può farlo consultando il sito internet oppure contattando l Area Didattica, Servizi agli Studenti e Alta Formazione, Settore Alta Formazione, ai n. tel. 0881/ o all indirizzo o la segreteria didattico-organizzativa del Corso di Perfezionamento al n. tel o e agli indirizzi o F.to Il Rettore (Prof. Maurizio Ricci) 5

Rep. A.U.A. n. 14-2015 IL RETTORE DECRETA

Rep. A.U.A. n. 14-2015 IL RETTORE DECRETA Prot n. 1085-I/7 Foggia, 20.01.2015 Rep. A.U.A. n. 14-2015 Area Didattica, Servizi agli Studenti Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato e Alta Settore Alta Formazione Responsabile dott. Tommaso

Dettagli

Oggetto Bando di ammissione al Corso di Perfezionamento in Biostatistica per la pratica clinica e la ricerca biomedica A.A. 2015-2016.

Oggetto Bando di ammissione al Corso di Perfezionamento in Biostatistica per la pratica clinica e la ricerca biomedica A.A. 2015-2016. Prot n. 1103-I/7 Foggia, 11.01.2016 Rep. A.U.A. n. 01-2016 Area Didattica, Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile dott. Tommaso

Dettagli

IL RETTORE DECRETA. Prot n.29939-i/7 Foggia, 10/12/2013. Rep. A.U.A. n.417-2013

IL RETTORE DECRETA. Prot n.29939-i/7 Foggia, 10/12/2013. Rep. A.U.A. n.417-2013 Prot n.29939-i/7 Foggia, 10/12/2013 Rep. A.U.A. n.417-2013 Area Didattica, Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile dott. Tommaso

Dettagli

Rep. A.U.A. n. 19-2015

Rep. A.U.A. n. 19-2015 Prot n. 1107-I/7 Foggia, 20.01.2015 Rep. A.U.A. n. 19-2015 Area Didattica, Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile dott. Tommaso

Dettagli

Bando di ammissione al Master di I IL RETTORE DECRETA

Bando di ammissione al Master di I IL RETTORE DECRETA Protocollo 20567-I/7 Data 02.09.2014 Rep. A.U.A. n. 315-2014 Area Intestazione Area Didattica, Servizi Agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Intestazione Settore Alta

Dettagli

LA RIFORMA DEL LAVORO PUBBLICO: NUOVI MODELLI DI ORGANIZZAZIONE E DI GESTIONE DELLE RISORSE UMANE

LA RIFORMA DEL LAVORO PUBBLICO: NUOVI MODELLI DI ORGANIZZAZIONE E DI GESTIONE DELLE RISORSE UMANE GESTIONE EX INPDAP BANDO DI AMMISSIONE AL CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE LA RIFORMA DEL LAVORO PUBBLICO: NUOVI MODELLI DI ORGANIZZAZIONE E DI GESTIONE DELLE RISORSE UMANE Prot. n. 32122-I/7 Rep.

Dettagli

IL RETTORE DECRETA. Foggia, 10/07/2013. Protocollo n. 18157-I/7. Rep. A.U.A. n. 294-2013

IL RETTORE DECRETA. Foggia, 10/07/2013. Protocollo n. 18157-I/7. Rep. A.U.A. n. 294-2013 Protocollo n. 1157-I/7 Foggia, 10/07/2013 Rep. A.U.A. n. 294-2013 Area Didattica, Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER IN TEORIE E METODI DELLE ATTIVITÀ MOTORIE PREVENTIVE E ADATTATE II EDIZIONE A.A. 2005/2006 MASTER UNIVERSITARIO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER IN DIRITTO IMMOBILIARE A.A. 2006/2007 MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Prot. n.33628 OBIETTIVI FORMATIVI Il Master,

Dettagli

IL RETTORE DECRETA. Direzione Generale e Credito Welfare. Prot n.29892-i77 Foggia, 10/12/2013. Rep. A.U.A. n.412-2013

IL RETTORE DECRETA. Direzione Generale e Credito Welfare. Prot n.29892-i77 Foggia, 10/12/2013. Rep. A.U.A. n.412-2013 Direzione Generale e Credito Welfare Prot n.29892-i77 Foggia, 10/12/2013 Rep. A.U.A. n.412-2013 Area Didattica, Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione

Dettagli

DIPARTIMENTO DI MEDICINA CLINICA E SPERIMENTALE BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER IN

DIPARTIMENTO DI MEDICINA CLINICA E SPERIMENTALE BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER IN DIPARTIMENTO DI MEDICINA CLINICA E SPERIMENTALE BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER IN MEDICINE COMPLEMENTARI A.A. 2013/2014 MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Prot. n. 29474-I/7 DEL 05/12/2013 Rep. AUA n. 400-2013

Dettagli

Bando di ammissione al Master di II livello in PEDAGOGIA E DIDATTICA MONTESSORI NELLA SCUOLA DELL INFANZIA. A.A. 2012-13. IL RETTORE DECRETA

Bando di ammissione al Master di II livello in PEDAGOGIA E DIDATTICA MONTESSORI NELLA SCUOLA DELL INFANZIA. A.A. 2012-13. IL RETTORE DECRETA Protocollo n.6530-i/7 Rep. D.R. n. Foggia, 11.03.2013 Rep. A.U.A. n. 100-2013 Area Didattica, Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile

Dettagli

MASTER J - Laboratorio di Opportunità formativa ed occupazionale Accreditato e convenzionato INPS - ex gestione Inpdap

MASTER J - Laboratorio di Opportunità formativa ed occupazionale Accreditato e convenzionato INPS - ex gestione Inpdap GESTIONE EX INPDAP MASTER J - Laboratorio di Opportunità formativa ed occupazionale Accreditato e convenzionato INPS - ex gestione Inpdap DIPARTIMENTO DI ECONOMIA BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO

Dettagli

IL RETTORE DECRETA. Prot n. 30712-I/7 Foggia, 13.12.2013. Rep. A.U.A. n. 432-2013

IL RETTORE DECRETA. Prot n. 30712-I/7 Foggia, 13.12.2013. Rep. A.U.A. n. 432-2013 Prot n. 30712-I/7 Foggia, 13.12.2013 Rep. A.U.A. n. 432-2013 Area Didattica, Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile dott. Tommaso

Dettagli

2 CONTENUTI GENERALI DEL CORSO

2 CONTENUTI GENERALI DEL CORSO Protocollo 13157-I/7 Foggia 21.05.2013 Rep. A.U.A. n. 229-2013 Area Intestazione Area Didattica, Servizi Agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Intestazione Settore

Dettagli

Oggetto Bando di ammissione al Master di I Livello in Credito e relazioni commerciali nelle Banche di Credito Cooperativo (BCC) a.a.

Oggetto Bando di ammissione al Master di I Livello in Credito e relazioni commerciali nelle Banche di Credito Cooperativo (BCC) a.a. Prot n.21617-i/7 Foggia, 12/09/2013 Rep. A.U.A. n.313-2013 Area Didattica, Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile dott. Tommaso

Dettagli

Master MICoop a.a. 2015/2016

Master MICoop a.a. 2015/2016 Prot n.14103-i/7 Foggia, 05.06.2015 Rep. A.U.A. n 183-2015 Area Didattica, Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile dott. Tommaso

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA FACOLTÀ DI ECONOMIA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER INTERFACOLTÀ sulle AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE M.IF.A.P. VI EDIZIONE - A.A. 2009/2010 MASTER UNIVERSITARIO

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN. Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN. Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato

Dettagli

MANAGEMENT DELLE IMPRESE DI SERVIZI ENERGETICI ED AMBIENTALI REVISORE AMBIENTALE (MISEA-RA)

MANAGEMENT DELLE IMPRESE DI SERVIZI ENERGETICI ED AMBIENTALI REVISORE AMBIENTALE (MISEA-RA) DIPARTIMENTO DI ECONOMIA BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER IN MANAGEMENT DELLE IMPRESE DI SERVIZI ENERGETICI ED AMBIENTALI REVISORE AMBIENTALE (MISEA-RA) MANAGEMENT OF ENERGETIC AND ENVIRONMENTAL SERVICE ENTERPRISES

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER DI I LIVELLO IN CRIMINOLOGIA E PSICOLOGIA INVESTIGATIVA, A.A. 2014-2015. IL RETTORE DECRETA

BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER DI I LIVELLO IN CRIMINOLOGIA E PSICOLOGIA INVESTIGATIVA, A.A. 2014-2015. IL RETTORE DECRETA Protocollo 21064-I/7 Data 09/09/2014 Rep. A.U.A. n. 322-2014 Area Didattica, Servizi agli studenti e Alta formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN IMPLANTOLOGIA

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN IMPLANTOLOGIA BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN IMPLANTOLOGIA Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato ai sensi dell art. 7 del Regolamento

Dettagli

Il Rettore DECRETA. Art.1 Numero dei partecipanti

Il Rettore DECRETA. Art.1 Numero dei partecipanti Università degli Studi di Perugia Il Rettore Oggetto: D.R. n. 2627 Bando Master I livello in Progettazione, coordinamento e valutazione di interventi integrati di promozione ed educazione alla salute A.A.

Dettagli

Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Conservazione e Valorizzazione dei beni culturali ebraici epigrafici, archivistici e librari

Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Conservazione e Valorizzazione dei beni culturali ebraici epigrafici, archivistici e librari Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE Conservazione e Valorizzazione dei beni culturali ebraici epigrafici, archivistici e librari sede di Ravenna codice: Bando A.A. 2005/06 1 Art. 1 Indicazioni

Dettagli

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006 MASTER DI I LIVELLO TEORIE E TECNICHE DI VALUTAZIONE NELLA SCUOLA II EDIZIONE

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006 MASTER DI I LIVELLO TEORIE E TECNICHE DI VALUTAZIONE NELLA SCUOLA II EDIZIONE UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006 MASTER DI I LIVELLO in TEORIE E TECNICHE DI VALUTAZIONE NELLA SCUOLA II EDIZIONE L Università Telematica San Raffaele Roma ha attivato

Dettagli

SPORT NUTRITION CONSULTANT

SPORT NUTRITION CONSULTANT UNIVERSITÀ TELEMATICA SAN RAFFAELE ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006 In convenzione con Corso di Formazione Universitaria -livello Base Alimentazione e Nutrizione in ambito Sportivo - Corso di Formazione Universitaria

Dettagli

CELLULE STAMINALI EMATOPOIETICHE E MEDICINA RIGENERATIVA

CELLULE STAMINALI EMATOPOIETICHE E MEDICINA RIGENERATIVA BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN CELLULE STAMINALI EMATOPOIETICHE E MEDICINA RIGENERATIVA Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270,

Dettagli

IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE

IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE Anno Accademico 2007 2008 Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E Università per Stranieri di Siena Decreto n.454.12 Prot. 11753 I L R E T T O R E - Viste Leggi sull Istruzione Superiore; - Vista la Legge n. 204 del 17/02/1992; - Visto il D.M. n. 509 del 03/11/1999;

Dettagli

IL RETTORE. Oggetto: Foggia 25.02.2015. Rep. D.R. n. 238-2015. Area Comunicazione e Rapporti Istituzionali. Responsabile: dott.

IL RETTORE. Oggetto: Foggia 25.02.2015. Rep. D.R. n. 238-2015. Area Comunicazione e Rapporti Istituzionali. Responsabile: dott. Protocollo 4457-V/5 Foggia 25.02.2015 Rep. D.R. n. 238-2015 Area Comunicazione e Rapporti Istituzionali Responsabile: dott.ssa Rosa Muscio Oggetto: Bando di selezione per corso di formazione di lingua

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA FACOLTA DI INGEGNERIA Concorso di ammissione al Master universitario di secondo livello in Ingegneria dell Emergenza Anno 2008-2009 Codice corso di studio: 10642 L Università degli Studi di Roma La Sapienza

Dettagli

"Counselling pedagogico. Formazione, progettazione e consulenza pedagogica nei contesti scolastici e sociali" (1500 h 60 CFU)

Counselling pedagogico. Formazione, progettazione e consulenza pedagogica nei contesti scolastici e sociali (1500 h 60 CFU) Master di I livello in "Counselling pedagogico. Formazione, progettazione e consulenza pedagogica nei contesti scolastici e sociali" (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2011/2012 I edizione II sessione Art.

Dettagli

I L R E T T O R E D E C R E TA

I L R E T T O R E D E C R E TA Segreteria Studenti Area didattica Ingegneria I L R E T T O R E VISTI VISTA VISTA l art.43 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II gli artt. 2 e 19 del Regolamento didattico di

Dettagli

"La gestione integrata multidisciplinare delle patologie di interesse endocrinologico nel bambino e nell'adolescente"

La gestione integrata multidisciplinare delle patologie di interesse endocrinologico nel bambino e nell'adolescente BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO INTERATENEO DI II LIVELLO IN "La gestione integrata multidisciplinare delle patologie di interesse endocrinologico nel bambino

Dettagli

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006. Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006. Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006 In convenzione con Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale in STRATEGIE DIDATTICHE PER IL SOSTEGNO E L INTEGRAZIONE

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MEDICINA COMPORTAMENTALE COGNITIVO ZOOANTROPOLOGICA

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MEDICINA COMPORTAMENTALE COGNITIVO ZOOANTROPOLOGICA BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MEDICINA COMPORTAMENTALE COGNITIVO ZOOANTROPOLOGICA Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato

Dettagli

L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT

L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT Prot. n 184 del 30/07/2015 D.R. n 98 del 30/07/2015 L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT Con il patrocinio di Associazione

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO in Economia e Banking per la piccola e media impresa. Bando di ammissione A.A. 2009/2010

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO in Economia e Banking per la piccola e media impresa. Bando di ammissione A.A. 2009/2010 MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO in Economia e Banking per la piccola e media impresa Bando di ammissione A.A. 2009/2010 Art. 1 1. L Università degli Studi di Cassino istituisce, per l a.a. 2009/2010,

Dettagli

IL RETTORE. Oggetto: Protocollo 29552-III/1. Foggia 02.12.2014. Rep. D.R. n.1550-2014. Area Comunicazione e Rapporti Istituzionali 1/5

IL RETTORE. Oggetto: Protocollo 29552-III/1. Foggia 02.12.2014. Rep. D.R. n.1550-2014. Area Comunicazione e Rapporti Istituzionali 1/5 Protocollo 29552-III/1 Foggia 02.12.2014 Rep. D.R. n.1550-2014 Area Comunicazione e Rapporti Istituzionali Responsabile: dott.ssa Rosa Muscio Oggetto: Bando di selezione per corso di formazione di lingua

Dettagli

Università degli studi di Palermo

Università degli studi di Palermo Università degli studi di Palermo Prot. N. 7446 del 04.02.2010 IL RETTORE VISTA la delibera del Senato Accademico del 9 novembre 2004; Decreto N. 370/2010 VISTO il D.M. 509 del 3 novembre 1999 ed in particolare

Dettagli

Università degli studi di Palermo

Università degli studi di Palermo Università degli studi di Palermo Prot. N. 7451 del 04.02.2010 IL RETTORE VISTA la delibera del Senato Accademico del 9 novembre 2004; Decreto N. 371/2010 VISTO il D.M. 509 del 3 novembre 1999 ed in particolare

Dettagli

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA. In convenzione con

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA. In convenzione con Prot. n. 83/2013 D.R. n. 56/2013 UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA In convenzione con Corso di Perfezionamento e aggiornamento professionale (ex art. 6 comma 2 lettera C L 341/90) Teorie e Tecniche

Dettagli

Facoltà di Farmacia e Medicina Facoltà di Medicina e Odontoiatria Facoltà di Medicina e Psicologia ANNO ACCADEMICO 2015-2016

Facoltà di Farmacia e Medicina Facoltà di Medicina e Odontoiatria Facoltà di Medicina e Psicologia ANNO ACCADEMICO 2015-2016 Facoltà di Farmacia e Medicina Facoltà di Medicina e Odontoiatria Facoltà di Medicina e Psicologia ANNO ACCADEMICO 2015-2016 AVVISO PER POSTI LIBERI SU ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO DEI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE

Dettagli

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Medicina e Biostatistica: fondamenti di metodologia della ricerca Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004

Dettagli

I L R E T T O R E. l art.39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II

I L R E T T O R E. l art.39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II Segreteria Studenti Facolta di Ingegneria I L R E T T O R E VISTI l art.39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II gli artt. 2 e 19 del Regolamento didattico di Ateneo emanato con

Dettagli

Ingegneria dell Emergenza

Ingegneria dell Emergenza FACOLTA DI INGEGNERIA Concorso di ammissione al Master universitario di primo livello in Ingegneria dell Emergenza Anno 2005-2006 (Bando dell 11 Agosto 2005) Codice corso di studio da inserire nel bollettino

Dettagli

"TOURISM MANAGEMENT" (1500 h 60 CFU)

TOURISM MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Master di I livello In "TOURISM MANAGEMENT" (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 edizione I sessione I Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma, attiva il Master

Dettagli

I L R E T T O R E. d e c r e t a

I L R E T T O R E. d e c r e t a D. R. n. 3861 REG. XVS I L R E T T O R E VISTO il "Regolamento Recante Norme Concernenti l'autonomia Didattica degli Atenei" approvato con Decreto dal Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN SISTEMA QUALITA NEL LABORATORIO CHIMICO ANALITICO

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN SISTEMA QUALITA NEL LABORATORIO CHIMICO ANALITICO BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN SISTEMA QUALITA NEL LABORATORIO CHIMICO ANALITICO Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato

Dettagli

Studi di Bari, indetto con D.R. n. 3468 del 27/08

Studi di Bari, indetto con D.R. n. 3468 del 27/08 D. R. n. 3652 IL RETTORE Modifica e riapertura termini del bando di concorso per l ammissione al corso di laurea magistrale in Formazione e gestione delle risorse umane (LM-51 e LM-57) presso il Dipartimento

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 1359 (8) Anno 2015

Il Rettore. Decreto n. 1359 (8) Anno 2015 Pubblicato sull'albo Ufficiale (n. 77/2015) dal 8 gennaio 2015 al 6 marzo 2015 Il Rettore Decreto n. 1359 (8) Anno 2015 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82

Dettagli

UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/2006

UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/2006 UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/2006 Master di I livello in "Metodologie didattiche per l'insegnamento delle lingue straniere"

Dettagli

Master di I livello In RETAIL MANAGEMENT: GESTIONE DELLE RETI COMMERCIALI. I edizione I sessione

Master di I livello In RETAIL MANAGEMENT: GESTIONE DELLE RETI COMMERCIALI. I edizione I sessione Master di I livello In RETAIL MANAGEMENT: GESTIONE DELLE RETI COMMERCIALI (1500 h 60 cfu) Anno Accademico 2015/2016 I edizione I sessione Art. 1 - ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano attiva,

Dettagli

CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO DI ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI AVVOCATO (sessione 2015) (24 ore)

CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO DI ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI AVVOCATO (sessione 2015) (24 ore) CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO DI ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI AVVOCATO (sessione 2015) (24 ore) Anno Accademico 2015/2016 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi

Dettagli

"Pedagogia e didattica per l innovazione scolastica" (1500 h 60 CFU)

Pedagogia e didattica per l innovazione scolastica (1500 h 60 CFU) Master di I livello In "Pedagogia e didattica per l innovazione scolastica" (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2013/2014 edizione I sessione III Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano

Dettagli

SEGRETERIA SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE TFA E PAS. Bando di concorso per l ammissione al primo anno delle Scuole di Specializzazione area sanitaria

SEGRETERIA SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE TFA E PAS. Bando di concorso per l ammissione al primo anno delle Scuole di Specializzazione area sanitaria DIV.III-7/ED/GB/mb Il D.P.R. 10.03.1982, n. 162; il D.M. 16.09.1982; SEGRETERIA SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE TFA E PAS Bando di concorso per l ammissione al primo anno delle Scuole di Specializzazione area

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA SEDE DI BOLOGNA. Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA SEDE DI BOLOGNA. Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA SEDE DI BOLOGNA Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA codice: 018-05/06 Bando A.A. 2005/06 1 Art. 1 Indicazioni

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEGLI ALIMENTI - Autorizzato con nota del 30/04/2013

AVVISO DI SELEZIONE DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEGLI ALIMENTI - Autorizzato con nota del 30/04/2013 Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 21/05/2013 Data di scadenza della selezione : 31/05/2013 AVVISO DI SELEZIONE DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEGLI ALIMENTI - Autorizzato con nota del 30/04/2013 a) Visto

Dettagli

ARTICOLO 2 (Requisiti per l ammissione)

ARTICOLO 2 (Requisiti per l ammissione) Segreteria Studenti Area didattica Medicina e Chirurgia IL RETTORE VISTO il vigente Regolamento Didattico di Ateneo; VISTO il Regolamento di funzionamento dei Corsi di Perfezionamento emanato con D. R.

Dettagli

VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n. 2440 del 16.07.2008;

VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n. 2440 del 16.07.2008; SEGRETERIA STUDENTI FACOLTÀ DI ARCHITETTURA 2676 IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo; VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n. 2440 del 16.07.2008; VISTO VISTO il Regolamento per

Dettagli

Master Universitario di I livello. Didattiche e Strumenti Innovativi per il Sostegno dei Bisogni Educativi Speciali (BES) (1500 h 60 CFU)

Master Universitario di I livello. Didattiche e Strumenti Innovativi per il Sostegno dei Bisogni Educativi Speciali (BES) (1500 h 60 CFU) Master Universitario di I livello in Didattiche e Strumenti Innovativi per il Sostegno dei Bisogni Educativi Speciali (BES) (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2015/2016 edizione II sessione I Art. 1 - ATTIVAZIONE

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello D.R. n 91/2012 Prot. n 209/2012 UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA In convenzione con SPM 2004 S.r.l. Formazione Master Universitario di I livello In POLITICHE PER LE SOCIETÀ MULTIETNICHE E GESTIONE

Dettagli

Articolo 1 Riferimento normativo e obiettivi formativi

Articolo 1 Riferimento normativo e obiettivi formativi Prot. n. 1002 /D1 Bando per l ammissione al corso biennale di Diploma Accademico di secondo livello in DESIGN DEI SISTEMI Anno Accademico 2011/2012 (Delibera n. 217 del Consiglio Accademico del 30.06.11)

Dettagli

D E C R E T A. Dipartimento Risorse Umane e Organizzazione Area Reclutamento Settore V Oggetto: bando concorso ammissione C.L.M. in Psicologia clinica

D E C R E T A. Dipartimento Risorse Umane e Organizzazione Area Reclutamento Settore V Oggetto: bando concorso ammissione C.L.M. in Psicologia clinica Decreto n.5315 IL RETTORE VISTA la legge 9.5.1989, n. 168; VISTA la legge 7.8.1990, n. 241 e successive modificazioni ed integrazioni; VISTA la legge 5.2.1992, n.104, così come modificata dalla legge 28

Dettagli

Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale (ex art. 6 comma 2 lettera c - L. 341/90) In. "Didattica Metacognitiva e Successo Scolastico

Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale (ex art. 6 comma 2 lettera c - L. 341/90) In. Didattica Metacognitiva e Successo Scolastico Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale (ex art. 6 comma 2 lettera c - L. 341/90) In "Didattica Metacognitiva e Successo Scolastico (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2015/2016 II edizione

Dettagli

Segreteria studenti 695 Facoltà di Architettura IL RETTORE DECRETA

Segreteria studenti 695 Facoltà di Architettura IL RETTORE DECRETA Segreteria studenti 695 Facoltà di Architettura Vista Viste IL RETTORE Il D.M. n. 270/2004 ed in particolare l art.3 comma 9 che, in attuazione dell art.1 comma 15 della legge n. 4 del 14.01.1999, dispone

Dettagli

IL RETTORE. l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n. 2440 del 18.07.2008;

IL RETTORE. l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n. 2440 del 18.07.2008; Area didattica di Scienze MM.FF.NN. Ufficio Segreteria Studenti IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II; VISTO l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato

Dettagli

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE. CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A.

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE. CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A. FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A. 2008/2009 Codice corso di studio: 04526 Art. 1 (Campo tematico) La Facoltà

Dettagli

IL RETTORE DECRETO DEL RETTORE. Data 16/03/2015. Protocollo 7064-VII/1. Rep. D.R n. 349-2015. Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione

IL RETTORE DECRETO DEL RETTORE. Data 16/03/2015. Protocollo 7064-VII/1. Rep. D.R n. 349-2015. Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Protocollo 7064-VII/1 Data 16/03/2015 Rep. D.R n. 349-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA. In convenzione con SPM 2004 S.r.l. Master Universitario di I livello

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA. In convenzione con SPM 2004 S.r.l. Master Universitario di I livello D.R. n 90/2012 Prot. n 208/2012 UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA In convenzione con SPM 2004 S.r.l. Formazione Master Universitario di I livello In MANAGEMENT, MARKETING, INNOVAZIONE E DIREZIONE

Dettagli

Management delle aziende sanitarie

Management delle aziende sanitarie ANNO ACCADEMICO 2009-2010 BANDO DI CONCORSO Hsfhjgh.jvn.xcbvmn-lòkjbfdgjwà

Dettagli

Master di I livello In GESTIONE ED AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE. I edizione II sessione

Master di I livello In GESTIONE ED AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE. I edizione II sessione Master di I livello In GESTIONE ED AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE (1500 h 60 cfu) Anno Accademico 2014/2015 I edizione II sessione Art. 1 - ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano attiva,

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO Area della Formazione e dei Servizi agli Studenti /FTB/RT Concessione nulla osta per trasferimenti ad anni successivi al primo - a.a. 2015/2016. Corsi di Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia,

Dettagli

Area Affari Istituzionali, Internazionali e Formazione Divisione Formazione Universitaria e Formazione Permanente

Area Affari Istituzionali, Internazionali e Formazione Divisione Formazione Universitaria e Formazione Permanente FUFP/3 ET IL RETTORE visto il DPR 10 marzo 1982, n. 162, e in particolare gli artt. 1 (comma 2, lettera c), 16 e 17, relativi ai corsi di perfezionamento; visto l art. 6 della legge 19 novembre 1990, n.

Dettagli

Dipartimento di ECONOMIA e STATISTICA. UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a

Dipartimento di ECONOMIA e STATISTICA. UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a Dipartimento di ECONOMIA e STATISTICA UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a RIAPERTURA DEI TERMINI Ferma restando la validità del seguente Bando, si comunica che sono stati riaperti

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in ANESTESIA, TERAPIA INTENSIVA NEONATALE E PEDIATRICA ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN LAVORO E GESTIONE DELLE RISORSE UMANE

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN LAVORO E GESTIONE DELLE RISORSE UMANE BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN LAVORO E GESTIONE DELLE RISORSE UMANE Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato ai sensi

Dettagli

UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA in collaborazione con GADA FORMAZIONE. Master di I livello in NUTRIZIONE UMANA APPLICATA

UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA in collaborazione con GADA FORMAZIONE. Master di I livello in NUTRIZIONE UMANA APPLICATA Prot. n 58/2012 D.R. 10/2012 UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA in collaborazione con GADA FORMAZIONE Master di I livello in NUTRIZIONE UMANA APPLICATA Titolo Obiettivi Nutrizione Umana Applicata

Dettagli

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA Prot. n. 204/2012 D.R. n. 86/2012 UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA In convenzione con GYMNASIUM TOR VERGATA S.R.L. Master di I livello in T EORIA E METODOLOGIA DELLE ATTIVITA MOTORIE IN ETA SCOLARE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE in ORTOGNATODONZIA ANNO ACCADEMICO 2012/2013 È indetto il concorso, per titoli ed esami, per l ammissione al primo anno di corso della Scuola

Dettagli

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n..2440 del 16-07-08;

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n..2440 del 16-07-08; Segreteria Studenti Facoltà di Ingegneria IL RETTORE Prot. N. 3103 VISTO VISTI gli artt. 38 e 39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II ; gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI CAGLIARI

UNIVERSITA' DEGLI STUDI CAGLIARI UNIVERSITA' DEGLI STUDI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO Settore Post Lauream Scuole di Specializzazione D.R. n. 219 del 02.12.2013 Bando concorso per l'ammissione alla Scuola di Specializzazione

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 1326

Università degli Studi di Perugia DR n. 1326 Università degli Studi di Perugia DR n. 1326 Il Rettore Oggetto: Trasferimenti ad anni successivi al primo da stesso corso di altro Ateneo - Corso di laurea magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentaria

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IN ARCHITETTURA, TECNOLOGIA ED ORGANIZZAZIONE DELL OSPEDALE Anno Accademico 2008 2009 Codice Corso di Studio: 10805 Art. 1 Per l anno

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IN ARCHITETTURA, TECNOLOGIA ED ORGANIZZAZIONE DELL OSPEDALE Anno Accademico 2007 2008 Codice

Dettagli

IL RETTORE DECRETA. Ufficio Segreteria Studenti Facoltà di Medicina e Chirurgia UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II

IL RETTORE DECRETA. Ufficio Segreteria Studenti Facoltà di Medicina e Chirurgia UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Ufficio Segreteria Studenti Facoltà di Medicina e Chirurgia IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo; VISTO il Regolamento Didattico d Ateneo, emanato con D. R. n. 2440 del 16 luglio 2008; VISTO il Regolamento

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO INTERATENEO DI I LIVELLO IN

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO INTERATENEO DI I LIVELLO IN BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO INTERATENEO DI I LIVELLO IN GESTIONE E CONSERVAZIONE DELL AMBIENTE E DELLA FAUNA Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n.

Dettagli

Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012

Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012 Master di II livello Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012 Obiettivi formativi Il Master si propone come un percorso altamente specializzato, finalizzato a formare professionisti

Dettagli

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO BANDO DI CONCORSO Ottobre 2009 Ottobre 2010 Art. 1 Istituzione master Presso la Facoltà di Economia dell Università di Pisa è istituito, ai sensi dell art. 4 dello Statuto, e attivato per l anno accademico

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos. A.G Decreto n. 453 IL RETTORE Visto il D.M. 270/04; Visto il Regolamento dei corsi di perfezionamento, di aggiornamento professionale e di formazione permanente

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 543

Università degli Studi di Perugia DR n. 543 Università degli Studi di Perugia DR n. 543 Il Rettore Oggetto: Avviso di selezione pubblica per l attribuzione di n. 3 soggiorni di studio presso la Milan School of Pharmacy della Duquesne University

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL CORSO MASTER DI ILLUSTRAZIONE EDITORIALE ANNO 2013/2014

BANDO PER L AMMISSIONE AL CORSO MASTER DI ILLUSTRAZIONE EDITORIALE ANNO 2013/2014 T: +39 02 33 00 13 87 F: +39 02 39 26 90 27 direzione@mimasterillustrazione.com www.mimasterillustrazione.com CF 02711300158 OPPI Organizzazione per la Preparazione Professionale degli Insegnanti Accreditato

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 1447

Università degli Studi di Perugia DR n. 1447 Università degli Studi di Perugia DR n. 1447 Il Rettore Oggetto: Trasferimenti ad anni successivi al primo da stesso corso di altro Ateneo - Corsi di laurea delle Professioni Sanitarie A.A. 2015/16 Il

Dettagli

IL RETTORE IL RETTORE

IL RETTORE IL RETTORE Protocollo 32143 VII/1 Data 23/12/2014 Rep. D.R n. 1682-2014 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso

Dettagli

Bando pubblico per la selezione di 6 beneficiari nell ambito del Lifelong Learning Programme, Azione Erasmus, Intensive Programme, a.a. 2013-2014.

Bando pubblico per la selezione di 6 beneficiari nell ambito del Lifelong Learning Programme, Azione Erasmus, Intensive Programme, a.a. 2013-2014. Protocollo 10812-I/7 Rep. A.V.A. n 145-2014 Data 23.04.2014 Area Ric. e Rel. Internazionali Responsabile: Dott. Giovanni Lovallo Settore Relazioni Internazionali Responsabile. Dott..ssa Valeria Puccini

Dettagli

18/03/2015 IL RETTORE

18/03/2015 IL RETTORE Protocollo 4599 Data 26/02/2015 Rep. D.R n. 241-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco Oggetto

Dettagli

Rigenerazione Urbana

Rigenerazione Urbana BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO EUROPEO DI SECONDO LIVELLO in Rigenerazione Urbana Tecniche di analisi per la protezione e la riqualificazione dell ambiente

Dettagli

REGOLAMENTO TRASFERIMENTI DA ALTRI ATENEI AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA

REGOLAMENTO TRASFERIMENTI DA ALTRI ATENEI AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA REGOLAMENTO TRASFERIMENTI DA ALTRI ATENEI AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA Approvato dal Consiglio di corso di laurea in Medicina e Chirurgia nella seduta del 20/07/2015 Approvato

Dettagli

Master di 2 Livello. «Coordinatore pedagogico di asili nido e servizi per l infanzia»

Master di 2 Livello. «Coordinatore pedagogico di asili nido e servizi per l infanzia» Facoltà di Scienze della Formazione Uniser Pistoia Comune di Pistoia Gruppo Nazionale Nidi-Infanzia Master di 2 Livello «Coordinatore pedagogico di asili nido e servizi per l infanzia» Coordinatore Prof.

Dettagli

Master Avanzato in ECONOMIA E POLITICA AGRARIA

Master Avanzato in ECONOMIA E POLITICA AGRARIA BANDO DI CONCORSO ANNO 2016 Master Avanzato in ECONOMIA E POLITICA AGRARIA Direttore: Prof. Pasquale Lombardi Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali Direzione generale degli affari

Dettagli