Non Solo il TITANIC Fabio Oss

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Non Solo il TITANIC Fabio Oss"

Transcript

1 La storia della navigazione marittima ed in particolare della traversata atlantica, una delle rotte, fino a qualche anno fa molto frequentate, è costellata di disastrosi naufragi, con centinaia di vittime. Si deve ricordare che il traffico marittimo, sulla base del numero di passeggeri trasportati e dei chilometri percorsi, è quello più pericoloso. Al contrario le linee aeree sono le più sicure. Certo che quando succede, un incidente aereo lascia ben pochi superstiti, ma se si pensa ai milioni di passeggeri trasportati da un capo all altro del globo, la percentuale di rischio è la più bassa. Dopo aver sentito tanto parlare del Titanic in questo centesimo anniversario come del più grande disastro navale del secolo scorso (circa 1500 vittime delle 2100 persone che erano a bordo) non possiamo dimenticare il LUSITANIA, il PRINCIPESSA MAFALDA, e l ANDREA DORIA. Il primo, nel 1907, aveva tolto il record di velocità nella traversata atlantica, il famoso Nastro Azzurro che negli anni 30 venne conquistato anche dall Italia, al piroscafo tedesco KAISER WILHELM II, ma, nel corso della prima guerra mondiale fu affondato da un sommergibile tedesco, in mezzo all Atlantico, il 7 maggio In quel momento gli USA non erano ancora entrati in guerra, anche se simpatizzavano apertamente per la Gran Bretagna ed i suoi alleati. La perdita del Lusitania e di oltre 1200 passeggeri, quasi tutti americani, fu uno degli argomenti che decisero, un mese dopo, l entrata nel conflitto, degli USA contro la Germania. Pag. 1-6

2 Pag. 2-6

3 Il 25 ottobre 1927, al largo delle coste brasiliane, lo scafo del transatlantico italiano PRINCIPESSA MAFALDA ebbe una violentissima vibrazione. Di colpo si pensò che avesse perso una delle eliche, fatto grave, ma sopportabile. Si scoprì, invece, che uno degli alberi porta elica si era sfilato dai supporti ed aveva squarciato lo scafo. La nave s inclinò fortemente su d un lato, impedendo l uso di circa metà delle scialuppe di salvataggio. Il capitano Gulì rimase a bordo con parte degli ufficiali e dei marconisti, che continuarono a lanciare l SOS. Alcune navi accorse, riuscirono a salvare 945 persone, mentre gli altri, compreso il capitano morirono. Nella zona vennero segnalati numerosi squali che non contribuirono certo a salvare i naufraghi. Pag. 3-6

4 Più vicino a noi, l affondamento dell ANDREA DORIA. Era una nave passeggeri dell Italia di Navigazione, varata il 16 giugno 1951 e che effettuò il suo viaggio inaugurale il 14 gennaio 1953,al comando del capitano Pietro Calamai, di 59 anni, che per oltre cento volte aveva traversato l Atlantico. Stazzava tonnellate, per cui non era la nave più grande ne la più veloce in servizio, ma era considerata la più sicura e la più elegante come finiture, ricca d opere d arte ed arredata con il massimo confort. Il 24 luglio del 1956, diretta a New York da cui distava, in linea d aria circa 300 chilometri, si scontrò con la nave svedese Stockholm, in quello che fu uno dei più famosi e controversi disastri marittimi della storia. Morirono 46 passeggeri, per la maggior parte alloggiati nelle cabine investite dalla prua della Stockholm, e 4 membri dell equipaggio. Tutti gli altri, si salvarono, e vennero raccolti a bordo del transatlantico Ile d France, dello stesso Stockholm e di altre navi, accorse sul luogo. Affondò dopo 11 ore di agonia, la mattina del 26 luglio. L incidente ricevette una grande copertura dei media, con la televisione che riprese in diretta l affondamento. Si accesero lunghe polemiche, si disse che l Andrea Doria non aveva il radar in funzione e che il capitano non aveva applicato quelle misure di sicurezza che l esperienza gli imponeva. Se ne parlò per settimane e mesi, poi sulla sua carcassa scese il silenzio. Pag. 4-6

5 Il relitto giace ad una profondità di 75 metri. Alcune spedizioni esplorative hanno constatato come il materiale di pregio, per la legge del mare, sia stato razziato nel corso negli anni. L Andrea Doria fu l ultimo grande transatlantico ad affondare prima che l aereo s imponesse come mezzo di trasporto per le lunghe traversate. Pag. 5-6

6 Ormai non se ne parla più, se non nelle rievocazioni, nelle storie e nelle leggende del mare. Germano Oss Pag. 6-6

Cosi' dopo la classica procedura tedesca, otteni il permesso di accedere ai fogli ingialliti originali. In basso a destra era riportato il nome della

Cosi' dopo la classica procedura tedesca, otteni il permesso di accedere ai fogli ingialliti originali. In basso a destra era riportato il nome della DUE COINCIDENZE Nel 1993, con la Aeg-Martec italiana, andai tre mesi a lavorare ad Amburgo in Behring Strasse 120 al progetto di una nave passeggeri con il recupero del solo scafo da una vecchia nave che

Dettagli

TURISMO SUBACQUEO. Servizio e foto di Francesco Pacienza

TURISMO SUBACQUEO. Servizio e foto di Francesco Pacienza Servizio e foto di Francesco Pacienza Nelle acque calabresi ne giacciono oltre 150, tra navi da guerra, navi mercantili e sommergibili. Sport&Turismo vi porta all interno di alcuni di essi, in un viaggio

Dettagli

Informazione Facile. N. 20, 30 Maggio 2016 ITALIA MONDO. COSTUME Naufraghi e migranti. SALUTE Tumori e crisi economica. CINEMA Julieta. pag.

Informazione Facile. N. 20, 30 Maggio 2016 ITALIA MONDO. COSTUME Naufraghi e migranti. SALUTE Tumori e crisi economica. CINEMA Julieta. pag. ITALIA pag.2/4 MONDO pag.5/6 COSTUME Naufraghi e migranti pag.7/9 SALUTE Tumori e crisi economica pag.10 CINEMA Julieta pag.11 1 Firenze: voragine sul lungarno Il 25 maggio sprofondano 200 metri di strada

Dettagli

LA STORIA DELLA RMS OLYMPIC GEMELLA DELLA TITANIC. L RMS OLYMPIC, a New York, il 21 giugno 1911

LA STORIA DELLA RMS OLYMPIC GEMELLA DELLA TITANIC. L RMS OLYMPIC, a New York, il 21 giugno 1911 LA STORIA DELLA RMS OLYMPIC GEMELLA DELLA TITANIC L RMS OLYMPIC, a New York, il 21 giugno 1911 OLYMPIC, Transatlantico inglese della Compagnia White Star Line Royal Navy Cantiere: Harland and Wolff, Belfast.

Dettagli

Nel 1930, il Comandante Giacomo Bertolotto - insieme alla maggior parte del suo equipaggio - trovò tutte e tre le cose nelle acque della Bretagna.

Nel 1930, il Comandante Giacomo Bertolotto - insieme alla maggior parte del suo equipaggio - trovò tutte e tre le cose nelle acque della Bretagna. La nave recuperi "" nel 1925 Nel 1930, il Comandante Giacomo Bertolotto - insieme alla maggior parte del suo equipaggio - trovò tutte e tre le cose nelle acque della Bretagna. Questo camoglino, al comando

Dettagli

Cento Anni fa AFFONDAVA IL LUSITANIA E L'AMERICA ENTRO' NELLA PRIMA GUERRA MONDIALE

Cento Anni fa AFFONDAVA IL LUSITANIA E L'AMERICA ENTRO' NELLA PRIMA GUERRA MONDIALE Cento Anni fa AFFONDAVA IL LUSITANIA E L'AMERICA ENTRO' NELLA PRIMA GUERRA MONDIALE Il 7 maggio del 1915, l'u-boot U-20 tedesco affondò il transatlantico inglese RMS Lusitania (Cu nard Line) presso la

Dettagli

WILHELM GUSTLOFF UNA TRAGEDIA DIMENTICATA

WILHELM GUSTLOFF UNA TRAGEDIA DIMENTICATA WILHELM GUSTLOFF UNA TRAGEDIA DIMENTICATA Quando si parla di grandi naufragi si viene catturati quasi sempre da nomi famosi come: Princi pe de Asturias (500 vittime) Titanic (1.513) Empress of Ireland

Dettagli

PITTORI DI MARINA. Eco del golfo Tigullio LA QUADRERIA DE IL MARE WILLIAM LIONEL WYLLIE SS TEUTONIC

PITTORI DI MARINA. Eco del golfo Tigullio LA QUADRERIA DE IL MARE WILLIAM LIONEL WYLLIE SS TEUTONIC PITTORI DI MARINA Eco del golfo Tigullio LA QUADRERIA DE IL MARE WILLIAM LIONEL WYLLIE SS TEUTONIC 1 / 5 Con questo olio su tela di William Lionel Wyllie (Londra, 1851 - Londra, 1931) le navi a vapore

Dettagli

Nave Concordia Storia

Nave Concordia Storia Nave Concordia Storia 1 / 6 2 / 6 3 / 6 Nave Concordia Storia Nave Concordia Storia Il naufragio della Costa Concordia avvenne il 13 gennaio 2012 quando l'omonima nave da crociera urtò contro il gruppo

Dettagli

Classe IX A Classe IX B Classe IX C: Classe IX C-40: Classe IX D2

Classe IX A Classe IX B Classe IX C: Classe IX C-40: Classe IX D2 U 515 Classe IX Furono sommergibili oceanici a doppio scafo di grande autonomia. Operarono principalmente nei mari americani, nell'oceano Indiano e nell'atlantico meridionale. Il classe IX fu realizzato

Dettagli

LA PRIMA GUERRA MONDIALE PARTE SECONDA

LA PRIMA GUERRA MONDIALE PARTE SECONDA LA PRIMA GUERRA MONDIALE PARTE SECONDA IL FRONTE ITALO-AUSTRIACO: 1915-1916 Il 24 maggio 1915, l Italia non era pronta sia per l organizzazione e preparazione dell esercito sia per carenze dell armamento

Dettagli

25 gennaio 2017, i 100 anni del Laurentic, il precursore del Titanic

25 gennaio 2017, i 100 anni del Laurentic, il precursore del Titanic Il 10 settembre 1908, il cantiere Harland & Wolf di Belfast varò la prima di due nuove navi identiche, ordinate dalla Dominion Lines Shipping Company che avrebbero dovuto essere chiamate Alberta ed Albany.

Dettagli

Legge sulla navigazione marittima. Noi Capitani Reggenti. la Serenissima Repubblica di San Marino

Legge sulla navigazione marittima. Noi Capitani Reggenti. la Serenissima Repubblica di San Marino N. 51. Legge sulla navigazione marittima. Noi Capitani Reggenti la Serenissima Repubblica di San Marino Promulghiamo e pubblichiamo la seguente Legge approvata dal Consiglio Grande e Generale nella sua

Dettagli

La prima Guerra Mondiale USA. ( ) L Europa divisa in due blocchi All inizio del secolo scorso (1900) l Europa era divisa in due parti:

La prima Guerra Mondiale USA. ( ) L Europa divisa in due blocchi All inizio del secolo scorso (1900) l Europa era divisa in due parti: La prima Guerra Mondiale ( 1914-1918) L Europa divisa in due blocchi All inizio del secolo scorso (1900) l Europa era divisa in due parti: 1 blocco Triplice Alleanza Dichiarò guerra Formata da Impero AustroUngarico,

Dettagli

ATLANTICA 78 ATLANTICA 78

ATLANTICA 78 ATLANTICA 78 ATLANTICA 78 ATLANTICA 78 Più di 24 metri di lunghezza, linee estremamente snelle ed eleganti, un profonda chiglia convessa a V, parabrezza inclinato indietro, splendida casa ponte, oblò stirati: ogni

Dettagli

Il brigantino a palo Otago

Il brigantino a palo Otago Il brigantino a palo Otago Molti hanno letto - e non solo nelle nostre pagine - che Joseph Conrad fu imbarcato come Ufficiale a fine '800 sul Narcissus, veliero gestito anche da armatori camogliesi; da

Dettagli

Rotary Club Sarzana Lerici

Rotary Club Sarzana Lerici rotarinf rma Rotary Club Sarzana Lerici ANNO DI FONDAZIONE 1978 Governatore Distretto 2032 F. Rossello Presidente Club P. Fiorini Giornale n. 59 - GENNAIO 2014 G. L. Forcieri Auguri 2013 G. Modugno Auguri

Dettagli

Vimar va in crociera

Vimar va in crociera navi e imbarcazioni Vimar va in crociera La Fincantieri, punta di diamante della cantieristica mondiale, ha scelto la qualità della casa di Marostica per garantire affidabilità e comfort ad ammiraglie

Dettagli

Ferdinando Magellano

Ferdinando Magellano Ferdinando Magellano Il giro del mondo Gli abitanti della Terra Alla fine del Quattrocento vivevano sulla Terra circa 450 milioni di abitanti La maggior parte dei gruppi umano viveva in modo indipendente

Dettagli

NAVE PASSEGGERI " LEONARDO DA VINCI "

NAVE PASSEGGERI  LEONARDO DA VINCI NAVE PASSEGGERI " LEONARDO DA VINCI " Con la presente vorrei iniziare la storia navale relativa alle grandi navi passeggeri degli anni 50 e 60 della Compagnia di Navigazione Italia di Genova e LLoyd Triestino

Dettagli

Autorità Portuale della Spezia IL SECOLO XIX

Autorità Portuale della Spezia IL SECOLO XIX IL SECOLO XIX IL SECOLO XIX LA REPUBBLICA LA REPUBBLICA IL CORRIERE MERCANTILE IL SECOLO XIX IL SECOLO XIX AVVISATORE MARITTIMO AVVISATORE MARITTIMO AVVISATORE MARITTIMO AVVISATORE MARITTIMO INFORMARE

Dettagli

Vi raccontiamo quello che accadde.

Vi raccontiamo quello che accadde. Venerdì 21 settembre, presso il monumento sito sui Bastioni, si è svolta la manifestazione nazionale in commemorazione del 69 anniversario dell eccidio della Divisione Acqui, avvenuto durante la seconda

Dettagli

BATTAGLIA DI RIO DELLA PLATA

BATTAGLIA DI RIO DELLA PLATA BATTAGLIA DI RIO DELLA PLATA Incrociatore leggero Ajax Corazzata Tascabile Admiral Graf Von Spee Incrociatore Pesante Exeter Incrociatore leggero Achilles Royal Navy 1939 Kriegsmarine La Admiral Graf von

Dettagli

TIPI DI AVIAZIONE. L'aviazione comprende due ampie categorie: Aviazione civile con le sotto-categorie: Aviazione militare

TIPI DI AVIAZIONE. L'aviazione comprende due ampie categorie: Aviazione civile con le sotto-categorie: Aviazione militare TRASPORTI Con il termine trasporto si indica il movimento di persone e di merci da un luogo ad un altro Il termine viene utilizzato anche al plurale per individuare tutto ciò che riguarda la circolazione

Dettagli

ABILITAZIONI DI COPERTA

ABILITAZIONI DI COPERTA ABILITAZIONI DI COPERTA navigazione (D.M. 30.11.2007 art. 4 ) Ufficiale Di Navigazione su navi inferiori a 500 GT che compiono viaggi costieri (D.M. 30.11.2007 art. 5 ) Primo coperta su navi di stazza

Dettagli

Gabriele Falciasecca

Gabriele Falciasecca CORTINA 2012 Gabriele Falciasecca www.marconicentenarionobel.it a cura di Giuliano Nanni Barbara Valotti con la collaborazione di Gabriele Falciasecca Giancarlo Morolli Marconi e il mare nel centenario

Dettagli

L EVOLUZIONE DELLE NAVI DA CROCIERA NEI SUOI PROFILI TECNICO-ECONOMICI-OPERATIVI (Genova 7 ottobre 2016)

L EVOLUZIONE DELLE NAVI DA CROCIERA NEI SUOI PROFILI TECNICO-ECONOMICI-OPERATIVI (Genova 7 ottobre 2016) L EVOLUZIONE DELLE NAVI DA CROCIERA NEI SUOI PROFILI TECNICO-ECONOMICI-OPERATIVI (Genova 7 ottobre 2016) Thomas Cook (1808-1892) Inventore del turismo moderno Albert Ballin (1857-1918) Inventore del concetto

Dettagli

Le Tre Gemelle Fabio Oss

Le Tre Gemelle Fabio Oss Curiosità LE TRE GEMELLE Quando il 10 aprile 1912, quella che venne definita la più grande nave del mondo, per di più inaffondabile, salpò da Southampton, per il viaggio inaugurale, nello stesso porto

Dettagli

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1 Fondo Luce - Reparto Guerra 1942 Marina - Rientro alle basi atlantiche di somergibili italiani operanti sulle coste dell'america Marina - Sommergibili italiani rientrano nelle basi atlantiche insieme a

Dettagli

P.fo ARDENA affonda 28 settembre morti

P.fo ARDENA affonda 28 settembre morti P.fo ARDENA affonda 28 settembre 1943 720 morti Una bella immagine del P.Fo ARDENA in manovra 1 / 14 L Ardena fu costruita dal cantiere: McMillan di Dumbarton nel 1915 come fregata per la Royal Navy. Originariamente

Dettagli

Guida alla battaglia navale

Guida alla battaglia navale Guida alla battaglia navale INTRODUZIONE L obiettivo di questa guida è far conoscere al giocatore i principi fondamentali della battaglia navale in Port Royale 2. Attraverso una simulazione di combattimento,

Dettagli

MARINA MILITARE ITALIANA. Comando in Capo della Squadra Navale C I N C N A V

MARINA MILITARE ITALIANA. Comando in Capo della Squadra Navale C I N C N A V MARINA MILITARE ITALIANA Comando in Capo della Squadra Navale L impegno della Marina Militare e dell Unione Europea nella lotta alla pirateria marittima L IMPEGNO DELLA MARINA MILITARE L'impegno della

Dettagli

Caduti in Mare di Fiscaglia

Caduti in Mare di Fiscaglia Caduti in Mare di Fiscaglia 1940-1945 169 CADUTI IN MARE DI FISCAGLIA (1940-1945) Affondamento navi con marinai e militari a bordo (caduti 2 e dispersi 25) NAVI COINVOLTE Incrociatore - Giovanni dalle

Dettagli

EVENTO SAR NORMAN ATLANTIC 28 dicembre dicembre 2014

EVENTO SAR NORMAN ATLANTIC 28 dicembre dicembre 2014 EVENTO SAR NORMAN ATLANTIC 28 dicembre 2014 31 dicembre 2014 14/05/2015 1 14/05/2011 AGENDA Introduzione Catena di comando e assetti partecipanti Risultati conseguiti e criticita Conclusioni 14/05/2015

Dettagli

Breve Storia delle più gravi Tragedie Navali del Novecento

Breve Storia delle più gravi Tragedie Navali del Novecento L'azzurra linea del Mediterraneo, questo incantatore ed ingannatore di uomini audaci, manteneva il segreto del suo fascino e si stringeva al calmo petto le vittime di tutte le guerre, le calamità e le

Dettagli

I NUOVI GIGANTI DELL ARIA

I NUOVI GIGANTI DELL ARIA MEZZI SUPERJUMBO I NUOVI GIGANTI DELL ARIA In seguito alla crescente richiesta di un servizio più rapido e vista l attuale situazione del traffico aereo, le principali aziende aeronautiche mondiali stanno

Dettagli

PMIS II ( sottosistema di VTS-PMIS) CC (CP) Andrea SCHENA 1

PMIS II ( sottosistema di VTS-PMIS) CC (CP) Andrea SCHENA 1 PMIS II ( sottosistema di VTS-PMIS) CC (CP) Andrea SCHENA 1 Permettetemi di presentarmi Capitano di Corvetta (CP) Andrea SCHENA Capo Sezione Armamento e Spedizioni presso la Capitaneria di Porto di Taranto

Dettagli

IL REGIME AMMINISTRATIVO DELLA NAVE

IL REGIME AMMINISTRATIVO DELLA NAVE IL REGIME AMMINISTRATIVO DELLA NAVE 2 dicembre 2010 Cattedra di diritto della navigazione Definizione di nave Art. 136 cod. nav.: Per nave si intende qualsiasi costruzione destinata al trasporto per acqua,

Dettagli

Sotto questa diapositiva il Sig. Preside apre l incontro.

Sotto questa diapositiva il Sig. Preside apre l incontro. Sotto questa diapositiva il Sig. Preside apre l incontro. 1 Grazie Sig. Preside. Buon giorno a tutti quanti e grazie per essere qui presenti. Oggi esporremo lo studio di uno dei più tragici incidenti della

Dettagli

TELEGRAFIA MORSE SENZA FILI

TELEGRAFIA MORSE SENZA FILI TELEGRAFIA MORSE SENZA FILI Scrivo in merito ad un emendamento mondiale, emanato dalla U.I.T., Unione Internazionale delle Telecomunicazioni di cui l'italia aderisce. La UIT verso la fine del secolo scorso,

Dettagli

SALPA CON NOI! Sulla rotta del prim ro del MONDO

SALPA CON NOI! Sulla rotta del prim ro del MONDO PROGETTO SALPA CON NOI! Sulla rotta del primo giro del MONDO IL PRIMO ITALIANO A FARE IL GIRO DEL MONDO Rampollo di una nobile famiglia di Vicenza, Antonio Pigafetta (1492-1534) è stato il primo italiano

Dettagli

LA POSTA TRANSOCEANICA DA UNO STORICO CARTEGGIO

LA POSTA TRANSOCEANICA DA UNO STORICO CARTEGGIO LA POSTA TRANSOCEANICA DA UNO STORICO CARTEGGIO Angelo Piermattei Nel secolo della rivoluzione industriale, quindi agli albori dello sviluppo tecnologico, la posta transoceanica fu rivoluzionata dal progressivo

Dettagli

70 ANNIVERSARIO FONDAZIONE

70 ANNIVERSARIO FONDAZIONE 70 ANNIVERSARIO FONDAZIONE 1 Lo Statuto 2 Quando tutto era ancora da costruire 3 Il traffico navale: 1940-1945 Anno Commerciale Industriale Petroli Totale 1940 1.867.734 1.010.270 520.099 3.398.103 1941

Dettagli

A.I.S. UN AUSILIO PER LA SICUREZZA DELLA NAVIGAZIONE. AACVC. Quadrante Toscana

A.I.S. UN AUSILIO PER LA SICUREZZA DELLA NAVIGAZIONE. AACVC. Quadrante Toscana UN AUSILIO PER LA SICUREZZA DELLA NAVIGAZIONE Automatic Identification System Nel 2004 la IMO (organizzazione mondiale per la sicurezza in mare) ha definito una nuova classe di dispositivi per la sicurezza

Dettagli

LA SAVIOLINA, LA LEGGENDA DELL ADRIATICO CLUB NAUTICO RICCIONE

LA SAVIOLINA, LA LEGGENDA DELL ADRIATICO CLUB NAUTICO RICCIONE LA SAVIOLINA, LA LEGGENDA DELL ADRIATICO CLUB NAUTICO RICCIONE COS E LA SAVIOLINA LA SAVIOLINA, ULTIMO TESTIMONE DI LANCIONE (TIPOLOGIA DI BARCA TRADIZIONALE ROMAGNOLA), ED ESEMPLARE PIÙ ANTICO VIENE VARATA

Dettagli

PITTORI DI MARINA. Eco del Golfo Tigullio LA QUADRERIA DEL MARE CHARLES PEARS. La nave da battaglia HMS Howe nel Canale di Suez, 1944

PITTORI DI MARINA. Eco del Golfo Tigullio LA QUADRERIA DEL MARE CHARLES PEARS. La nave da battaglia HMS Howe nel Canale di Suez, 1944 PITTORI DI MARINA Eco del Golfo Tigullio LA QUADRERIA DEL MARE CHARLES PEARS La nave da battaglia HMS Howe nel Canale di Suez, 1944 1 / 6 Charles Pears (1873-1958) è una figura emblematica nel campo della

Dettagli

MODELLO D INTERVENTO B/6.4 Rischio antropico e residuo Incidenti navali EVENTO NON PREVEDIBILE

MODELLO D INTERVENTO B/6.4 Rischio antropico e residuo Incidenti navali EVENTO NON PREVEDIBILE MODELLO D INTERVENTO B/6.4 Rischio antropico e residuo Incidenti navali EVENTO NON PREVEDIBILE Considerato che lo specchio di mare compreso tra Reggio Calabria e Messina rappresenta una tratta molto frequentata,

Dettagli

L'Elettra, la candida nave che naviga nel miracolo e anima i silenzi eter...

L'Elettra, la candida nave che naviga nel miracolo e anima i silenzi eter... 1 di 6 08/06/2010 23.30 L'Elettra, la candida nave che naviga nel miracolo e anima i silenzi eterei del mondo (Gabriele D'Annunzio) La prua dell'elettra all'area di Ricerca di Padriciano Di candido ormai

Dettagli

COSTA VICTORIA I NAUFRAGHI FORTUNATI

COSTA VICTORIA I NAUFRAGHI FORTUNATI COSTA VICTORIA I NAUFRAGHI FORTUNATI Caraibi Il 15 aprile 2001, la domenica di Pasqua, coincise con l inizio della crociera di rientro. La nave attese i passeggeri provenienti dall Europa con l ultimo

Dettagli

Svalbard - Schooner Noorderlicht

Svalbard - Schooner Noorderlicht Lo schooner è stato costruito nel 1910 a Flensburg, in Germania, e per molti anni ha prestato servizio come vascello leggero nel Mar Baltico. Nel 1991 è stato acquistato dagli attuali proprietari e sottoposto

Dettagli

RAPPORTO STATISTICO 2008

RAPPORTO STATISTICO 2008 RAPPORTO STATISTICO 28 A cura del Servizio Promozione, Programmazione e Statistica 1. TRAFFICO MERCI 1.1 Inquadramento generale Nel 28 il traffico commerciale del porto di Ancona registra una crescita

Dettagli

Natale 2013: Lo scenario del salvataggio della Akademik Shokalskiy (grafica B. Malatesta)

Natale 2013: Lo scenario del salvataggio della Akademik Shokalskiy (grafica B. Malatesta) Natale 2013: Lo scenario del salvataggio della Akademik Shokalskiy (grafica B. Malatesta) 1) Il salvataggio Molti appassionati di navigazione ed esplorazioni hanno sicuramente seguito durante le feste

Dettagli

Il Colin Archer - Le Barche della Tradizione

Il Colin Archer - Le Barche della Tradizione Il Colin Archer - Le Barche della Tradizione Colin Archer nacque a Narvik (Norvegia) nel 1832 e vi morì nel 1921. Il padre, arrivato in Norvegia spinto dalla crisi economica inglese, intraprese un redditizio

Dettagli

La notte del primo luglio 1915, il Capitano Nardo Bianchi osservava sereno

La notte del primo luglio 1915, il Capitano Nardo Bianchi osservava sereno Sprecare un siluro per un veliero La notte del primo luglio 1915, il Capitano Nardo Bianchi osservava sereno l ultima parte dell agile navigazione del suo Sardomene (pron. Sardomìn), veliero armato dagli

Dettagli

Introduzione Navigazione, Tecnologia navale, Tecnologia d immersione Il peschereccio a vela Maria

Introduzione Navigazione, Tecnologia navale, Tecnologia d immersione Il peschereccio a vela Maria Navigazione Introduzione Navigazione, Tecnologia navale, Tecnologia d immersione Il peschereccio a vela Maria Introduzione Per molto tempo le navi hanno collegato i continenti dal punto di vista sia economico

Dettagli

RITROVATO L U-BOOT 455 IL SOTTOMARINO CHE ANCORA MANCAVA ALL APPELLO

RITROVATO L U-BOOT 455 IL SOTTOMARINO CHE ANCORA MANCAVA ALL APPELLO Il 28 febbraio 2012, ai Martedì in Compagna, un affascinante film documentario ha sciolto l enigma dell ultimo sommergibile tedesco scomparso nel Mediterraneo nell aprile 1944. RITROVATO L U-BOOT 455 IL

Dettagli

Transatlantici: il REX, Ship of ships. Paolo Piccardo

Transatlantici: il REX, Ship of ships. Paolo Piccardo Transatlantici: il REX, Ship of ships di Paolo Piccardo http://imiticitransatlantici.blogspot.com/2011/01/il-rex-1932.html http://www.djgiack.it/transatlantico_rex.php 2 E l ora in cui riaffiorano i ricordi

Dettagli

IL PORTO DI LE HAVRE

IL PORTO DI LE HAVRE PORTI LE HAVRE IL PORTO DI LE HAVRE Situato all estuario della Senna, è lo scalo marittimo di Parigi e rappresenta un caso significativo di porto intercontinentale, che dopo un lungo periodo di stasi si

Dettagli

SINTESI DEL RAPPORTO UE SULLA BLUE ECONOMY

SINTESI DEL RAPPORTO UE SULLA BLUE ECONOMY SINTESI DEL RAPPORTO UE SULLA BLUE ECONOMY Il rapporto sulla Blue Economy dell'ue analizza la portata e la dimensione del settore per aiutare i responsabili politici e le parti interessate nella ricerca

Dettagli

LE TRE SORELLE OLYMPIC-TITANIC-BRITANNIC - TRE DESTINI DIFFERENTI

LE TRE SORELLE OLYMPIC-TITANIC-BRITANNIC - TRE DESTINI DIFFERENTI OLYMPIC-TITANIC-BRITANNIC TRE DESTINI DIFFERENTI 1 / 19 La classe Olympic era formata da tre navi passeggeri gemelle, appartenenti alla Compagnia marittima inglese: WHITE STAR LINE OLYMPIC La nave fu varata

Dettagli

Università degli studi di Genova Facoltà di Economia

Università degli studi di Genova Facoltà di Economia Università degli studi di Genova Facoltà di Economia Corso di laurea in Economia marittima e dei trasporti Tesi di laurea Il trasporto passeggeri dall'era dei transatlantici alle navi da crociera di Valentina

Dettagli

Il francobollo che ricorda il dirigibile Italia

Il francobollo che ricorda il dirigibile Italia Per celebrare il novantesimo anniversario della spedizione del dirigibile Italia (1928) condotta dal generale Umberto Nobile (1885-1978) le Poste Italiane hanno emesso oggi 23 marzo 2018 un francobollo

Dettagli

L INQUADRAMENTO GIURIDICO DELL ATTIVITÀ DI SHIP BREAKING

L INQUADRAMENTO GIURIDICO DELL ATTIVITÀ DI SHIP BREAKING L INQUADRAMENTO GIURIDICO DELL ATTIVITÀ DI SHIP BREAKING L attività di ship breaking 2 L attività di ship breaking Con la nozione di ship breaking si intende un tipo di smaltimento di navi che comporta

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO DI FORMAZIONE PER IL LIVELLO DIRETTIVO PER COMANDANTE E 1 UFFICIALE DI COPERTA

PROGRAMMA DEL CORSO DI FORMAZIONE PER IL LIVELLO DIRETTIVO PER COMANDANTE E 1 UFFICIALE DI COPERTA A LLEGATO A PROGRAMMA DEL CORSO DI FORMAZIONE PER IL LIVELLO DIRETTIVO PER COMANDANTE E 1 UFFICIALE DI COPERTA FUNZIONE 1: NAVIGAZIONE A LIVELLO DIRETTIVO Pianifica la traversata e dirige la navigazione

Dettagli

AFFONDA IL LUSITANIA E GLI STATI UNITI ENTRANO IN GUERRA 1915

AFFONDA IL LUSITANIA E GLI STATI UNITI ENTRANO IN GUERRA 1915 AFFONDA IL LUSITANIA E GLI STATI UNITI ENTRANO IN GUERRA 1915 ANTEFATTO A distanza di un secolo esatto da quel tragico evento (era il 7 Maggio 1915) ricordiamo che un UBoot tedesco affondò il transatlantico

Dettagli

MICHELE ZAMBELLI E IL RITIRO ALLA OSTAR: IN MEZZO ALL OCEANO CHATTAVO CON LA MIA FIDANZATA

MICHELE ZAMBELLI E IL RITIRO ALLA OSTAR: IN MEZZO ALL OCEANO CHATTAVO CON LA MIA FIDANZATA 1 MICHELE ZAMBELLI E IL RITIRO ALLA OSTAR: IN MEZZO ALL OCEANO CHATTAVO CON LA MIA FIDANZATA Forlì, 15 giugno 2017 Impegnato nella traversata dell oceano Atlantico, lo skipper forlivese è stato costretto

Dettagli

identificazione delle navi con il transponder via radio. Questa scatolina rimanda poi a un monitor in sala nautica la schermata della mappa di

identificazione delle navi con il transponder via radio. Questa scatolina rimanda poi a un monitor in sala nautica la schermata della mappa di INFOS SUL PASSATO Giorni fa sono stato su una superpetroliera in un porto italiano, sorry, volevo dire europeo. Logicamente come tutti noi, sono andato sul ponte di comando a trovare il collega che oltre

Dettagli

IL TRAFFICO MARITTIMO LE ULTIME TENDENZE NEL MONDO, NEL MEDITERRANEO, IN ITALIA E IN SARDEGNA

IL TRAFFICO MARITTIMO LE ULTIME TENDENZE NEL MONDO, NEL MEDITERRANEO, IN ITALIA E IN SARDEGNA IL TRAFFICO MARITTIMO LE ULTIME TENDENZE NEL MONDO, NEL MEDITERRANEO, IN ITALIA E IN SARDEGNA IL TRAFFICO MARITTIMO NEL 2017 1 LA SITUAZIONE A LIVELLO MONDIALE 2 LE TENDENZE NELL AREA MEDITERRANEA 3 GLI

Dettagli

Il Verdi e il Pollentia

Il Verdi e il Pollentia Il Verdi e il Pollentia di Ciro Paoletti Questa non è una storia di guerra, ma una storia successa durante la guerra, la Grande Guerra per la precisione, quella del 1915 18. Cominciamo col presentare i

Dettagli

Il Duilio di Ciro Paoletti

Il Duilio di Ciro Paoletti Il Duilio di Ciro Paoletti In piena guerra mondiale, il 9 gennaio 1916, domenica, alle 17,30, madrina la contessa di San Martino, ebbe luogo a Sestri Ponente il varo del transatlantico Duilio. Impostato

Dettagli

Manifesti vari - Marina Militare

Manifesti vari - Marina Militare 001M Anonimo Raduno Nazionale Marinai 1939 1939 cm. 75x105 Nr. Identificativo collezione Salce 1612 002M Smg. Torelli al comando del Cap. Freg. P. Longobardo affonda quattro piroscafi 1941 Gennaio 1941

Dettagli

MONUMENTO MEMORIALE PER I PALOMBARI DELL ARTIGLIO

MONUMENTO MEMORIALE PER I PALOMBARI DELL ARTIGLIO MONUMENTO MEMORIALE PER I PALOMBARI DELL ARTIGLIO Dalla gloriosa marineria viareggina, conosciuta in tutti i mari del mondo, nacquero i palombari dell Artiglio che indagarono gli abissi profondi del mare

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 Trasporti e Logistica Processo Trasporto di persone e merci con mezzi navali Sequenza di processo

Dettagli

ISPS CODE:SICUREZZA DELLA NAVIGAZIONE E DEI PORTI

ISPS CODE:SICUREZZA DELLA NAVIGAZIONE E DEI PORTI ISPS CODE:SICUREZZA DELLA NAVIGAZIONE E DEI PORTI PROTEZIONE - CONTROLLO - IDENTIFICAZIONE TRACCIABILITA 02 ISPS CODE: SICUREZZA DELLA NAVIGAZIONE I porti, spesso situati in prossimità di città, assumono

Dettagli

QUADERNI DIDATTICI IL PEDAGNO PRODOTTO DAL CENTRO SUB NADIR ROMA

QUADERNI DIDATTICI IL PEDAGNO PRODOTTO DAL CENTRO SUB NADIR ROMA QUADERNI DIDATTICI IL PEDAGNO PRODOTTO DAL CENTRO SUB NADIR ROMA 1 IL PEDAGNO Il pedagno fino a qualche anno fa, era usato dai subacquei per segnalare in superfice un punto sul fondo. Ne facevano uso le

Dettagli

Città e comunicazioni

Città e comunicazioni Città e comunicazioni L ambiente urbano I villaggi sono centri abitati che hanno dai 1.000 ai 2.000 abitanti, o addirittura solo qualche centinaio. Nei paesi, invece, il numero degli abitanti è superiore.

Dettagli

b) Teoria dell elica

b) Teoria dell elica b) Teoria dell elica L elica e le sue caratteristiche L elica è l organo propulsore di una barca che si muove a motore. L elica, girando, spinge l acqua indietro e imprime allo scafo una spinta in avanti.

Dettagli

Montecuccoli: una crociera indimenticabile

Montecuccoli: una crociera indimenticabile A Civitavecchia commemorata la crociera compiuta sessant anni fa del giro del mondo dell incrociatore Montecuccoli. Montecuccoli: una crociera indimenticabile di Desirèe Tommaselli, foto Ufficio Storico

Dettagli

RACCONTAMI BIANCOENERO EDIZIONI

RACCONTAMI BIANCOENERO EDIZIONI RACCONTAMI BIANCOENERO EDIZIONI Titolo originale: Captains Courageous (1897) Rudyard Kipling CAPITANI CORAGGIOSI traduzione e adattamento di Emma Schreiber letto da Pierfrancesco Poggi Prima edizione ottobre

Dettagli

Navi da crociera, turismo di massa e una popolazione esasperata. No, non si tratta di

Navi da crociera, turismo di massa e una popolazione esasperata. No, non si tratta di Navi da crociera, turismo di massa e una popolazione esasperata. No, non si tratta di Venezia, bensì di Bar Harbor, cittadina di cinquemila abitanti nell isola di Mount Desert, nel Maine (Stati Uniti).

Dettagli

Progetto Petersen 2009

Progetto Petersen 2009 Progetto Petersen 2009 IL RIMORCHIATORE MICHEL PETERSEN IL RIMORCHIATORE MICHEL PETERSEN VENNE COMMISSIONATO DALLA SOCIETA DI NAVIGA- ZIONE PETERSEN & ALPER CON SEDE IN AMBURGO NEL 1964. LA COSTRUZIONE

Dettagli

VENTIMILA LEGHE SOTTO I MARI

VENTIMILA LEGHE SOTTO I MARI RACCONTAMI EDIZIONI Titolo originale: Vingt mille lieues sous les mers (1870) Jules Verne VENTIMILA LEGHE SOTTO I MARI traduzione e adattamento di Stefano Aroldi letto da Marco Franzelli Prima edizione

Dettagli

Semplicemente protagonisti. Ci prendiamo cura di voi dall inizio alla fine

Semplicemente protagonisti. Ci prendiamo cura di voi dall inizio alla fine Semplicemente protagonisti. Ci prendiamo cura di voi dall inizio alla fine Navi a cinque stelle Eccellenza del Servizio Raffinatezza della cucina Ampia gamma di intrattenimenti Spa e centri benessere all

Dettagli

UN PILOTA DEL PORTO DI NEW YORK FU IL PRIMO EROE DI COPPA AMERICA

UN PILOTA DEL PORTO DI NEW YORK FU IL PRIMO EROE DI COPPA AMERICA UN PILOTA DEL PORTO DI NEW YORK FU IL PRIMO EROE DI COPPA AMERICA Nel mondo della marineria esiste un personaggio ancora avvolto nella sua antica leggenda e dalla quale non è mai completamente uscito per

Dettagli

QUARTA RICOGNIZIONE PORTO ANTICO E CAPITANERIA

QUARTA RICOGNIZIONE PORTO ANTICO E CAPITANERIA QUARTA RICOGNIZIONE PORTO ANTICO E CAPITANERIA Fin dal secolo IX a.c. alcune genti provenienti dall Est approdarono alla spiaggetta denominata scalo e si stanziarono nella LO SCOGLIO «LA RITORNA» Poco

Dettagli

L'EMIGRAZIONE CLASSE V SCHEDE DI LAVORO STORIA LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE. Scheda 9. Dall'unità d'italia ad oggi vi sono stati grandi movimenti

L'EMIGRAZIONE CLASSE V SCHEDE DI LAVORO STORIA LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE. Scheda 9. Dall'unità d'italia ad oggi vi sono stati grandi movimenti L'EMIGRAZIONE Dall'unità d'italia ad oggi vi sono stati grandi movimenti migratori, cioè grossi spostamenti di popolazione da una zona all'altra. Nella tabella a fianco è riportato il numero degli italiani

Dettagli

GLI IMMIGRATI IN FRANCIA

GLI IMMIGRATI IN FRANCIA GLI IMMIGRATI IN FRANCIA - Chi sono? - Da dove provengono? - Da quando è iniziato il flusso migratorio in quel paese? - Che tipo di lavoro svolgono? - Come si sono integrati? - Quali sono le loro condizioni

Dettagli

LO SHIPPING LA LINEA GUIDA PROTEZIONE - CONTROLLO - IDENTIFICAZIONE TRACCIABILITA

LO SHIPPING LA LINEA GUIDA PROTEZIONE - CONTROLLO - IDENTIFICAZIONE TRACCIABILITA LO SHIPPING LA LINEA GUIDA PROTEZIONE - CONTROLLO - IDENTIFICAZIONE TRACCIABILITA SIGNIFICATO DELLO SHIPPING 02 Lo shipping ha il significato di spedizione via mare, ma ingloba altre attività che contribuiscono

Dettagli

Ministero della Difesa Direzione Generale per il Personale Militare I Reparto

Ministero della Difesa Direzione Generale per il Personale Militare I Reparto Ministero della Difesa Direzione Generale per il Personale Militare I Reparto Concorso Interno, per titoli ed esami, a 40 posti per l ammissione al 21 corso di aggiornamento e formazione professionale

Dettagli

1915: La Guerra di Trincea

1915: La Guerra di Trincea 1915: La Guerra di Trincea Fallita l idea della guerra di movimento e della guerra lampo, la Prima Guerra Mondiale si trasformò in Guerra di Trincea : i soldati furono costretti a vivere dentro trincee

Dettagli

L inchino ai faraglioni

L inchino ai faraglioni Morlacchi Editore Giampaolo Falciai L inchino ai faraglioni Morlacchi Editore Prima edizione: 2012 isbn/ean: 978-88-6074-529-3 Copyright 2012 by Morlacchi Editore, Perugia. Tutti i diritti riservati.

Dettagli

S/S HOMERIC in navigazione durante la sua fulgida carriera di nave passeggeri

S/S HOMERIC in navigazione durante la sua fulgida carriera di nave passeggeri S/S HOMERIC in navigazione durante la sua fulgida carriera di nave passeggeri La notte del 1 luglio 1973, ci fu una bruttissima sorpresa. Eravamo in navigazione da New York verso i Caraibi, con destinazione

Dettagli

lavoro portato avanti dai soldati italiani impegnati in missioni internazionali, con particolare riferimento ai militari delle

lavoro portato avanti dai soldati italiani impegnati in missioni internazionali, con particolare riferimento ai militari delle Scrivo con gioia queste poche righe di introduzione a un lavoro portato avanti dai soldati italiani impegnati in missioni internazionali, con particolare riferimento ai militari delle l onore di comandare

Dettagli

SICILIA. Rinvenuto relitto di probabile interesse storico nel Canale di Sicilia.

SICILIA. Rinvenuto relitto di probabile interesse storico nel Canale di Sicilia. SICILIA. Rinvenuto relitto di probabile interesse storico nel Canale di Sicilia. RILASCIO IMMEDIATO Contatto: Domenico Majolino DEL COMUNICATO Telefono: 328.841.78.84 28 novembre 2018 Nel corso di una

Dettagli

Modifiche e proposte ad alcuni articoli dello

Modifiche e proposte ad alcuni articoli dello Modifiche e proposte ad alcuni articoli dello Schema di Decreto Ministeriale recante Istituzione dei titoli professionali per gli iscritti alla gente di mare impiegati a bordo di navi abilitate alla pesca

Dettagli

Crociera estiva sull A. Vespucci 1967

Crociera estiva sull A. Vespucci 1967 Crociera estiva sull A. Vespucci 1967 Ricavato dalle relazioni di fine campagna di addestramento estiva, conservate gelosamente nell archivio dell ufficio storico, si descrivono di seguito alcuni passi

Dettagli

Ministero della Difesa

Ministero della Difesa PROTOCOLLO DI INTESA TRA MINISTERO DELLA DIFESA E CONFEDERAZIONE ITALIANA ARMATORI (CONFITARMA) per la prestazione di servizi finalizzata alla protezione delle Navi di bandiera italiana, di seguito definite

Dettagli

IL MONDO DOPO LA SECONDA GUERRA MONDIALE

IL MONDO DOPO LA SECONDA GUERRA MONDIALE IL MONDO DOPO LA SECONDA GUERRA MONDIALE La Guerra Fredda, che vede contrapporsi Usa ed Urss. La nascita della Repubblica italiana e il periodo del boom economico. Dopo la fine della seconda guerra mondiale,

Dettagli

Cento anni fa - il 4 agosto 1906 IL PIROSCAFO SIRIO. naufragò sugli scogli di Capo Palos-Spagna. Lo chiamarono il Titanic dei poveri.

Cento anni fa - il 4 agosto 1906 IL PIROSCAFO SIRIO. naufragò sugli scogli di Capo Palos-Spagna. Lo chiamarono il Titanic dei poveri. Cento anni fa - il 4 agosto 1906 IL PIROSCAFO SIRIO naufragò sugli scogli di Capo Palos-Spagna. Lo chiamarono il Titanic dei poveri. Il piroscafo italiano Sirio scese in mare dal Cantiere Napier di Glasgow

Dettagli