AMBITO DELL'INTERVENTO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AMBITO DELL'INTERVENTO"

Transcript

1 RELAZIONE TECNICA PREMESSA La presente relazione vuole evidenziare alcuni interventi a favore della sicurezza stradale da adottarsi nell ambito urbano dell abitato della Frazione di Santa Croce del Comune di Farra d Alpago. AMBITO DELL'INTERVENTO L ambito di intervento è localizzato in zona montana, ad una distanza variabile da 50 a 300 mt dalle sponde del lago di Santa Croce. Prettamente a vocazione turistica, la Frazione di Santa Croce, vede durante la stagione estiva un cospicuo afflusso di turisti che, attirati dalle spiccate caratteristiche del luogo adatto agli sport velici, popolano tale ambito. L abitato è attraversato centralmente e per la sua interezza dalla strada Statale Alemagna, strada molto trafficata da mezzi pesanti. STATO DI FATTO La zona di interveto presenta varie situazioni di criticità dal punto di vista della sicurezza stradale, generate da notevole afflusso di mezzi lungo la Strada Statale Alemagna che ne attraversa centralmente l abitato, in particolare modo: 1. mancanza di percorsi pedonali fruibili adiacenti la strada Statale Alemagna atti a poter garantire un sicuro spostamento per i pedoni; 2. percorsi pedonali adiacenti la strada Statale Alemagna degradati, con avvallamenti e cedimenti vari; 3. totale mancanza di protezioni idonee a garantire l incolumità dei pedoni lungo i percorsi pedonali esistenti; 4. impianto di illuminazione obsoleto sia dal punto di vista statico che funzionale, avendo lampade di vecchia generazione con ridotta emissione luminosa; 5. rete di alimentazione elettrica degradata dal punto di vista dell isolamento, questo comporta dispersioni elettriche più accentuate con pioggia, tali da spegnere l impianto di illuminazione creando in tal modo notevole pericolo per i pedoni.

2 6. mancanza di adeguata rete di smaltimento dell acqua piovana che confluisce dalla sede stradale ai marciapiedi esistenti, creando disagio nel periodo estivo e pericolo nel periodo invernale, in quanto l acqua presente sul marciapiede può ghiacciare. 7. sistemazione aree di parcheggio adiacenti alla strada Statale Alemagna in quanto l accesso al parcheggio prevede l occupazione di parte del marciapiede poiché tale abito risulta in parte non fruibile per cedimenti del piano di parcheggio e del muro di contenimento. 8. mancanza di segnaletica verticale per gli attraversamenti e scarsamente visibile la segnaletica orizzontale. INTERVENTO IN PROGETTO L intervento in progetto consiste: 1. demolizione muretti e scarificazione zone in asfalto 2. scavi a sezione ristretta lungo il marciapiede e parcheggi alla profondità stabilita 3. predisposizione reti tecnologiche e relativi pozzetti e caditoie 4. realizzazione di nuovo marciapiede in cubetti di porfido posati su letto in sabbia cemento e fugati sempre con sabbia e cemento con sottostante getto in c.a. 5. formazione tratto di marciapiede protetto con fondo in materiale stabilizzato 6. realizzazione di parapetti a protezione del percorso pedonale in corrispondenza dei punti critici della viabilità 7. realizzazione di nuova e più sicura rete d illuminazione pubblica 8. nuova e più visibile segnaletica orizzontale e verticale per gli attraversamenti pedonali 9. sistemazione delle aree a parcheggio per permettere l utilizzo completo dell area stessa senza occupazione del marciapiede ANALISI DEGLI INTERVENTI Gli interventi verranno realizzati al fine di ottenere una maggior sicurezza per lo spostamento dei pedoni lungo la statale stesse. L intervento prevede prevalentemente la realizzazione di un percorso pedonale per l attraversamento in sicurezza dell intero abitato. Sempre ai fini della sicurezza è prevista anche la sostituzione nel tratto interessato dell illuminazione pubblica con un nuovo impianto più efficiente e sicuro. Altre opere previste sono la captazione delle acque piovane, la sistemazione di alcuni

3 parcheggi, sempre lungo la statale, ed il recupero dell area antistante la chiesa e piazza fontana. Nello specifico gli interventi suddivisi con la numerazione riportata nei disegni allegati prevede: Tratto A: Realizzazione di un nuovo marciapiede con mattonelle in porfido con abassamento per permettere l accesso al parcheggio a servizio dell edificio con posa di tubazione per sottoservizio di pubblica illuminazione. Tratto B: Realizzazione di un nuovo muro di sostegno e di un nuovo tratto di marciapiede. La realizzazione del rilevato viene fatta per superare il dislivello presente tra monte e valle dei tratti A e C. In questo tratto è prevista anche la posa su entrambi i lati del parapetto di protezione. E inoltre prevista la posa di tubazione per la pubblica illuminazione. Tratto C Sistemazione delle infiltrazioni dalla fognatura pubblica con coibentazione della parte esterna del muro del parcheggio interrato, posa di tubazione per la pubblica illuminazione e realizzazione del nuovo marciapiede con mattonelle in porfido e con abbassamento per permettere l accesso all area. In questo tratto è prevista anche la posa sul lato verso la S.S. del parapetto di protezione ad eccezione dell area di abbassamento. Tratto D Sistemazione dell area antistante la chiesa con posa di pavimentazione in pietra bianca di Cugnan, rivestimento del muro di sostegno esistente e ripristino del vecchio accesso alla chiesa. Il ripristino del nuovo accesso prevede la realizzazione di un tratto di muro di sostegno, la pavimentazione dell accesso in mattonelle di porfido e la posa di parapetto di protezione. Esso sarà idoneo per l accesso ai disabili. Tale accesso sarà munito di protezione laterale. Nella piazzetta è prevista la posa di faretti per l illuminazione della chiesa. Nel tratto è prevista anche la posa di caditoia per la captazione delle acque piovane. Sistemazione a verde dell area adiacente al marciapiede. Tratto D1 Il marciapiede sarà abbassato per permettere l accesso all area privata.

4 Tratto E Tratto F Demolizione di fabbricato esistente per realizzare il nuovo accesso carraio all area sottostante, realizzazione di nuovo muro di sostegno per la realizzazione della strada, sistemazione dell area del parcheggio con risanamento della parte superiore del muro di sostegno esistente. Rimozione e posa del nuovo parapetto di protezione. Rifacimento della pavimentazione esistente in conglomerato bituminoso. Tratto G Tratto H Risanamento della parte superiore del muro di sostegno esistente. Rimozione e posa del nuovo parapetto di protezione. Rifacimento con ciottolato della strada di accesso alla fontana con captazione delle acque su caditoie poste a centro strada. La strada sarà realizzata con una pendenza per la captazione delle acque verso il centro della strada stessa. Sistemazione dell esistente fontana. Tratto I Rifacimento del marciapiede esistente con mattonelle in porfido. Demolizione muretto e recinzione esistente con realizzazione di nuovo muretto di fondazione e posa della nuova recinzione in sostituzione dell esistente. Posa di tubazioni interrate sotto al marciapiede per il recupero dell acqua piovana e per la pubblica illuminazione. Tratto L Risanamento della parte superiore del muro di sostegno esistente. Rimozione e posa del nuovo parapetto di protezione. Rifacimento della pavimentazione esistente in conglomerato bituminoso.

5 Tratto M Tratto N Rifacimento del marciapiede esistente con mattonelle in porfido. Demolizione muretto e recinzione esistente con realizzazione di nuovo muro di contenimento e posa della nuova recinzione in sostituzione dell esistente. Posa di tubazioni interrate sotto al marciapiede per il recupero dell acqua piovana e per la pubblica illuminazione. Tratto O Sistemazione dell area del parcheggio con risanamento della parte superiore del muro di sostegno esistente. Rimozione e posa del nuovo parapetto di protezione. Rifacimento della pavimentazione esistente in conglomerato bituminoso. Tratto P Tratto Q Tratto R Risanamento del muro di contenimento per la captazione dell acqua piovana e rifacimento della pavimentazione del parcheggio a servizio della casa di riposo. Tratto S Tratto T

6 Tratto U Realizzazione di caditoia per la captazione dell acqua piovana compreso della tubazione per lo scarico su pozzo grigliato esistente. Scarificazione del terreno per la realizzazione del percorso pedonale con stabilizzato della profondità di 20 cm. Fornitura e posa del parapetto di protezione. Posa di tubazione interrata Tratto V Scarificazione del terreno per la realizzazione del percorso pedonale con stabilizzato della profondità di 20 cm. Fornitura e posa del parapetto di protezione. Posa di tubazione interrata Tratto Z Scarificazione del terreno per la realizzazione del percorso pedonale con stabilizzato della profondità di 20 cm. Fornitura e posa del parapetto di protezione. Posa di tubazione interrata Lavorazioni comuni Verrà realizzata una nuova illuminazione pubblica con la distribuzione prevista nell allegato n. 9. Lungo la strada interessata dai lavori saranno da realizzare delle caditoie per la captazione dell acqua piovana e si dovrà prevedere la regolarizzazione di alcuni pozzetti esistenti. Sarà inoltre da sistemare la segnaletica orizzontale e verticale per l attraversamento pedonale in prossimità della casa di riposo.

DESIGNAZIONE DEI LAVORI. Tagli esecuzione percorso: *210,00 210,00 210,00. Percorsi: *140,00*2,500*0, ,00 2,500 0,100 35,00

DESIGNAZIONE DEI LAVORI. Tagli esecuzione percorso: *210,00 210,00 210,00. Percorsi: *140,00*2,500*0, ,00 2,500 0,100 35,00 R I P O R T O pag. 1 LAVORI A MISURA 1 - Movimenti di materie (Cat 1) 1 / 1 TAGLIO PREVENTIVO DI 01 PAVIMENTAZIONE STRADALE. Tagli esecuzione percorso: *210,00 210,00 210,00 SOMMANO m 210,00 2,50 525,00

Dettagli

COMUNE DI LONATE POZZOLO

COMUNE DI LONATE POZZOLO COMUNE DI LONATE POZZOLO PROVINCIA DI VARESE SETTORE LAVORI PUBBLICI UFFICIO TECNICO REALIZZAZIONE PARCO E SISTEMAZIONI IN FRAZIONE TORNAVENTO PROGETTO ESECUTIVO RELAZIONE IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Dettagli

Comune di Buttigliera Alta. Provincia di Torino

Comune di Buttigliera Alta. Provincia di Torino Comune di Buttigliera Alta Provincia di Torino MANUTENZIONE STRADE COMUNALI RELAZIONE GENERALE DEL PROGETTO Introduzione: Professionista incaricato: ZAMMUTO SALVATORE, nato a Torino il 24-03-1979, residente

Dettagli

B. DESCRIZIONE DELLE OPERE DI PROGETTO I lavori, divisi per interventi, consistono essenzialmente nell esecuzione delle seguenti opere:

B. DESCRIZIONE DELLE OPERE DI PROGETTO I lavori, divisi per interventi, consistono essenzialmente nell esecuzione delle seguenti opere: A. PREMESSA L Amministrazione Comunale di Cavazzo Carnico ha stanziato, con fondi propri del bilancio comunale la somma di. 100.000,00 per realizzare alcune opere per la manutenzione straordinaria di alcune

Dettagli

UBICAZIONE DELL'INTERVENTO E SITUAZIONE CATASTALE ED URBANISTICA L'intervento è inserito nel Comune di Corneliano d Alba, nel concentrico.

UBICAZIONE DELL'INTERVENTO E SITUAZIONE CATASTALE ED URBANISTICA L'intervento è inserito nel Comune di Corneliano d Alba, nel concentrico. OGGETTO Il presente progetto ha per oggetto i lavori di messa in sicurezza e completamento con realizzazione di pista di pattinaggio del complesso sportivo comunale. PREMESSE L Amministrazione Comunale

Dettagli

REALIZZAZIONE PERCORSO PEDONALE PROTETTO VIA IMPARI INFERIORE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO PROGETTO ESECUTIVO

REALIZZAZIONE PERCORSO PEDONALE PROTETTO VIA IMPARI INFERIORE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO PROGETTO ESECUTIVO REALIZZAZIONE PERCORSO PEDONALE PROTETTO VIA IMPARI INFERIORE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO PROGETTO ESECUTIVO NOVEMBRE 2016 DESCRIZIONE LUNGHEZZA LARGHEZZA ALTEZZA UN. MIS. QUANTITA' COSTO UNITARIO COSTO

Dettagli

REALIZZAZIONE DI PERCORSI PEDONALI PROTETTI Località S. Croce

REALIZZAZIONE DI PERCORSI PEDONALI PROTETTI Località S. Croce Comune di FARRA D ALPAGO Provincia di BL REALIZZAZIONE DI PERCORSI PEDONALI PROTETTI Località S. Croce FASCICOLO INFORMAZIONI (fascicolo della manutenzione) Decreti Legislativi 81/08 e s.m.i. Il Coordinatore

Dettagli

mq x /mq = 8' ) Fornitura in opera di n 8 alberi H= mt.2,5/3,0 mt. N 08 x /cad = 1'600.00

mq x /mq = 8' ) Fornitura in opera di n 8 alberi H= mt.2,5/3,0 mt. N 08 x /cad = 1'600.00 A) VERDE PUBBLICO 1) Sistemazione piano di campagna mediante riporto di terra da coltivazione, fresatura e relativa semina di manto erboso. mq 835.00 x /mq 10.00 = 8'350.00 2) Fornitura in opera di n 8

Dettagli

LAVORI DI REALIZZAZIONE URBANIZZAZIONI PRIMARIE DEL COMPARTO CREMONA CITY HUB STRALCIO BANDO ASTER

LAVORI DI REALIZZAZIONE URBANIZZAZIONI PRIMARIE DEL COMPARTO CREMONA CITY HUB STRALCIO BANDO ASTER ALLEGATO 1 LAVORI DI REALIZZAZIONE URBANIZZAZIONI PRIMARIE DEL COMPARTO CREMONA CITY HUB STRALCIO BANDO ASTER PROGETTO DEFINITIVO RELAZIONE ILLUSTRATIVA L intervento proposto interessa un area compresa

Dettagli

COMUNE DI CUSANO MILANINO

COMUNE DI CUSANO MILANINO PROVINCIA DI MILANO progettazione direttore tecnico TAU srl trasporti e ambiente urbano p.iva e c.f. 05500190961 via Oslavia, 18/7 20134 Milano t +39 02 26417244 f +39 02 26417968 studio@t-au.com www.t-au.com

Dettagli

Relazione tecnico-illustrativa

Relazione tecnico-illustrativa DDL Studio Tecnico Associato Comune di Roncade (TV) Lavori urgenti di sistemazione di Piazza 1 maggio e via Roma Committente: Comune di Roncade (TV) Provincia di Treviso Relazione tecnico-illustrativa

Dettagli

PIANO DI LOTTIZZAZIONE AMBITO DI TRASFORMAZIONE "E" PRODUTTIVO. VARIANTE n 1

PIANO DI LOTTIZZAZIONE AMBITO DI TRASFORMAZIONE E PRODUTTIVO. VARIANTE n 1 1- OPERE STRADALI / PARCHEGGI COMUNE DI LENO (BS) PIANO DI LOTTIZZAZIONE AMBITO DI TRASFORMAZIONE "E" PRODUTTIVO VARIANTE n 1 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA PER LA MODIFICA

Dettagli

SCAVI DEMOLIZIONI E RIMOZIONI RILEVATI E MASSICCIATE. Quantità Q. unità di. misura. Codice C.M. Descrizione. tot. 694,60 18,00 12.

SCAVI DEMOLIZIONI E RIMOZIONI RILEVATI E MASSICCIATE. Quantità Q. unità di. misura. Codice C.M. Descrizione. tot. 694,60 18,00 12. SCAVI 1 Scavo a sezione obbligata con mezzo meccanico (fino alla profondità di 1,50 m) compreso onere di smaltimento del materiale non riutilizzabile aiuola m 3 30,00 area rotatoria m 3 600,00 alloggiamento

Dettagli

SOMMANO ml 50,00 4,50 225,00. SOMMANO mq 41,00 20,00 820,00. SOMMANO m 50,00 25, ,00. SOMMANO mq 265,00 40, ,00

SOMMANO ml 50,00 4,50 225,00. SOMMANO mq 41,00 20,00 820,00. SOMMANO m 50,00 25, ,00. SOMMANO mq 265,00 40, ,00 GN-009 Pagina Nr. 1 LAVORI LUNGO VIA SANTA MARGHERITA 1 F.10.020 Demolizione di cordonate in pietra artificiale. 2 F.20.691 50.00 m 50,00 Rimozione di cunetta in mattonelle di asfalto. SOMMANO m 50,00

Dettagli

COMUNE DI SESTO CALENDE PROVINCIA DI VARESE

COMUNE DI SESTO CALENDE PROVINCIA DI VARESE COMUNE DI SESTO CALENDE PROVINCIA DI VARESE VARIANTE A PIANO DI LOTTIZZAZIONE LENTATE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DELLE OPERE DI URBANIZZAZIONE DI INTERESSE DEL COMUNE. A) NUOVA STRADA COMUNALE 1) Scavo

Dettagli

Ing. Stefano Geddo Via Sacro Cuore 11/d Rovigo Tel Fax Mail PEC

Ing. Stefano Geddo Via Sacro Cuore 11/d Rovigo Tel Fax Mail PEC Tel. 0425423129 Fax 0425424577 Mail stefanogeddo@libero.it PEC geddo.stefanocarlo@inpec.eu RELAZIONE TECNICA E SPECIALISTICA La presente relazione accompagna il progetto definitivo ed esecutivo marciapiedi

Dettagli

COMPUTO ESTIMATIVO. Comune di ZUGLIANO Provincia di VICENZA

COMPUTO ESTIMATIVO. Comune di ZUGLIANO Provincia di VICENZA Comune di ZUGLIANO Provincia di VICENZA pag. 1 COMPUTO ESTIMATIVO OGGETTO: REALIZZAZIONE NUOVO CCR IN COMUNE DI ZUGLIANO E RELATIVA STRADA DI ACCESSO - PROGETTO PRELIMINARE - COMMITTENTE: Alto Vicentino

Dettagli

pag. 2 unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE Num.Ord.

pag. 2 unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE Num.Ord. pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Fresatura di pavimentazioni stradali di qualsiasi tipo, compresi gli Marciapiede lato Ovest *(par.ug.=((1,40+0,50)*6,7)/2) 6,37 6,37 Marciapiede lato Ovest 26,00

Dettagli

" COMPUTO METRICO ESTIMATIVO"

 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO MAGGIO 2013 COMUNE DI CAPRIOLO PROVINCIA DI BRESCIA IMMOBILIARE ARGIA S.R.L. OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA LUNGO VIA BREMOLA DA REALIZZARSI A SCOMPUTO ONERI PRIMARI P.D.C. N. 203/2012 DEL 20.11.2012

Dettagli

DETTAGLIO TRATTO ED-Tipo 1 TRACCIATO PEDONALE - MARCIAPIEDE IN ASFALTO

DETTAGLIO TRATTO ED-Tipo 1 TRACCIATO PEDONALE - MARCIAPIEDE IN ASFALTO LOTTO 2: PERCORSI CICLOPEDONALI del CENTRO, DUNO e FOSSO GEMMA DETTAGLIO TRATTO ED-Tipo 1 TRACCIATO PEDONALE - MARCIAPIEDE IN ASFALTO RECINZIONE ESISTENTE TAPPETO 3 cm MASSETTO E RETE 10 cm VIA VOLTA FRANTUMATO

Dettagli

STUDIO TECNICO PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO RELAZIONE TECNICA E DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA

STUDIO TECNICO PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO RELAZIONE TECNICA E DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA STUDIO TECNICO Geom. ALLAIS FABRIZIO Casteldelfino, via Roma n.42, 12020 tel. 3470508176 PROGETTO: OPERE DI SISTEMAZIONE E RIPRISTINO PAVIMENTAZIONE STRADALE IN LOCALITA CHIANALE PROGETTO DEFINITIVO -

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I A

C O M U N E D I C E R V I A C O M U N E D I C E R V I A INTERVENTO DI RIQUALIFICAZIONE DI VIALE MATTEOTTI DA PIAZZA I MAGGIO ALLA I TRAVERSA PREMESSA L opera in oggetto si inquadra all interno degli interventi per il completamento

Dettagli

COMUNE DI LOIRI PORTO SAN PAOLO Provincia Olbia - Tempio

COMUNE DI LOIRI PORTO SAN PAOLO Provincia Olbia - Tempio COMUNE DI LOIRI PORTO SAN PAOLO Provincia Olbia - Tempio INTERVENTI DI INFRASTRUTTURE E BENI COMUNALI ANNO 2010 Progetto Esecutivo RELAZIONE TECNICA GENERALE - Relazione tecnica generale - Pagina 1 di

Dettagli

01. ASPETTI GENERALI CRONOPROGRAMMA E SEQUENZA DEI "SUB-TRATTI" DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI DI PROGETTO... 3

01. ASPETTI GENERALI CRONOPROGRAMMA E SEQUENZA DEI SUB-TRATTI DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI DI PROGETTO... 3 SOMMARIO 01. ASPETTI GENERALI... 2 02. CRONOPROGRAMMA E SEQUENZA DEI "SUB-TRATTI"... 2 03. DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI DI PROGETTO... 3 03.01. 1 SUB-TRATTO D'INTERVENTO... 3 03.02. 2 SUB-TRATTO D'INTERVENTO...

Dettagli

LAVORI DI RIORDINO ED ARREDO URBANO IN VIA ROMA III LOTTO RELAZIONE TECNICA QUADRO ECONOMICO

LAVORI DI RIORDINO ED ARREDO URBANO IN VIA ROMA III LOTTO RELAZIONE TECNICA QUADRO ECONOMICO Committente AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI SAN PIETRO MOSEZZO Via Marinone, 13 28060 San Pietro Mosezzo (NO) tel 0321.530128 Progetto Esecutivo LAVORI DI RIORDINO ED ARREDO URBANO IN VIA ROMA III LOTTO RELAZIONE

Dettagli

1 Comune di Trecate Provincia di Novara

1 Comune di Trecate Provincia di Novara E volontà dell Amministrazione Comunale procedere alla riqualificazione del Centro Storico attraverso la realizzazione di nuova illuminazione e la riqualificazione del piano viario delle principali Vie,

Dettagli

Realizzazione di percorsi pedonali protetti. PIANO DI SICUREZZA E DI COORDINAMENTO ai sensi del D.Lgs. 81/08 RELAZIONE TECNICA E PRESCRIZIONI

Realizzazione di percorsi pedonali protetti. PIANO DI SICUREZZA E DI COORDINAMENTO ai sensi del D.Lgs. 81/08 RELAZIONE TECNICA E PRESCRIZIONI Pagina 1 di 30 DITTA:Comune di Farra d Alpago Realizzazione di percorsi pedonali protetti CFA01 REV. 00 del 01/12/2010 PIANO DI SICUREZZA E DI COORDINAMENTO ai sensi del D.Lgs. 81/08 RELAZIONE TECNICA

Dettagli

Progettazione e organizzazione di un cantiere stradale per manutenzione servizi interrati -scavi -

Progettazione e organizzazione di un cantiere stradale per manutenzione servizi interrati -scavi - Progettazione e organizzazione di un cantiere stradale per manutenzione servizi interrati -scavi - CORSO AGGIORNAMENTO QUINQUENNALE PER COORDINATORI DELLA SICUREZZA Scavo Tipologia Profondità Estensione

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - ILLUSTRATIVA

RELAZIONE TECNICO - ILLUSTRATIVA RELAZIONE TECNICO - ILLUSTRATIVA PREMESSA La presente relazione è relativa al progetto esecutivo inerente il completamento della riqualificazione urbanistica della frazione di Fighille. La finalità dell'intervento

Dettagli

COMUNE DI LOIRI PORTO SAN PAOLO Provincia Olbia - Tempio

COMUNE DI LOIRI PORTO SAN PAOLO Provincia Olbia - Tempio COMUNE DI LOIRI PORTO SAN PAOLO Provincia Olbia - Tempio OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA IN LOC. ZAPPALI Progetto Definitivo - Esecutivo RELAZIONE TECNICA GENERALE - Relazione tecnica generale - Pagina

Dettagli

COMUNE DI MONTE SAN SAVINO

COMUNE DI MONTE SAN SAVINO COMUNE DI MONTE SAN SAVINO Località Verniana AREA CO ex C16 di R.U. OPERE DI URABINIZZAZIONE PRIMARIA OPERE IN VARIANTE RELAZIONE TECNICA Arch. Massimo Balò Lottizzazione C16 Verniana 1 La lottizzazione

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO. N. Codice MISURE UNITARIO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO. N. Codice MISURE UNITARIO Demolizioni e scavi 1 05 D.01.010 SCAVO DI SBANCAMENTO Via Bellini Tratto Rive -C. Risparmio Carreggiata lastrico storico (844,00+( 8,51*5,20)) * 0,25 222,06 Via Bellini Incrocio C. Risparmio lastrico

Dettagli

CITTA DI CIVIDALE DEL FRIULI. Ufficio Tecnico Unità Operativa LL.PP.

CITTA DI CIVIDALE DEL FRIULI. Ufficio Tecnico Unità Operativa LL.PP. CITTA DI CIVIDALE DEL FRIULI Ufficio Tecnico Unità Operativa LL.PP. Opera: LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DEI CENTRI MINORI, DEI BORGHI RURALI E DELLE PIAZZE - LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA DELLA LOCALITA'

Dettagli

RIQUALIFICAZIONE AREA ADIACENTE A PARCO DIVISIONE JULIA ed EX CONSORZIO AGRARIO

RIQUALIFICAZIONE AREA ADIACENTE A PARCO DIVISIONE JULIA ed EX CONSORZIO AGRARIO RIQUALIFICAZIONE AREA ADIACENTE A PARCO DIVISIONE JULIA ed EX CONSORZIO AGRARIO Studio di fattibilità tecnico economica Relazione Il Comune di Rivignano ha dato incarico allo Studio Tecnico Associato Odorico

Dettagli

GENERALITA E DESCRIZIONE DELLO STATO ATTUALE Il progetto in questione è relativo alla riqualificazione urbana di Piazza Piave nel Comune di Paesana.

GENERALITA E DESCRIZIONE DELLO STATO ATTUALE Il progetto in questione è relativo alla riqualificazione urbana di Piazza Piave nel Comune di Paesana. GENERALITA E DESCRIZIONE DELLO STATO ATTUALE Il progetto in questione è relativo alla riqualificazione urbana di Piazza Piave nel Comune di Paesana. La piazza si trova nella porzione sud del Comune sulla

Dettagli

Comune di Carpenedolo

Comune di Carpenedolo Comune di Carpenedolo Provincia di Brescia Piano attuativo ADT 6 PC Computo metrico estimativo opere di urbanizzazione COMPUTO METRICO ESTIMATIVO ADT 6PC n indicazione dei lavori e delle somministrazioni

Dettagli

MANUALE DI MANUTENZIONE

MANUALE DI MANUTENZIONE Comune di Andora Provincia di Savona PIANO DI MANUTENZIONE MANUALE DI MANUTENZIONE (Articolo 38 del D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207) OGGETTO: RIFACIMENTO PAVIMENTAZIONE IN VIA CLAVESANA COMMITTENTE: Comune

Dettagli

OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA PARCHEGGIO PUBBLICO E MARCIAPIEDE

OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA PARCHEGGIO PUBBLICO E MARCIAPIEDE RELAZIONE TECNICA OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA PARCHEGGIO PUBBLICO E MARCIAPIEDE Comune di Collesalvetti fraz. Stagno Prop.tà: Pistolesi Cristina STUDIO TECNICO Arch. Luciano Dovico tel. 329-2118293

Dettagli

LAVORI STRADALI PER RIFACIMENTO MARCIAPIEDI SU VIE DIVERSE ANNO 2016 /2017

LAVORI STRADALI PER RIFACIMENTO MARCIAPIEDI SU VIE DIVERSE ANNO 2016 /2017 Città di Castellanza SETTORE OPERE PUBBLICHE LAVORI STRADALI PER RIFACIMENTO MARCIAPIEDI SU VIE DIVERSE ANNO 2016 /2017 Relazione Tecnica/Illustrativa Allegato A Progetto Definitivo - Esecutivo IL GRUPPO

Dettagli

Riqualificazione di Piazza Marconi

Riqualificazione di Piazza Marconi Carpino bianco in filare Riqualificazione di Piazza Marconi Riorganizzazione degli spazi e nuove piantumazioni Tiglio per «boschetto» In Piazza Marconi erano presenti alcuni limiti strutturali che ne impedivano

Dettagli

Computo metrico estimativo

Computo metrico estimativo Computo metrico estimativo 1 PR.U.0410. INTERVENTO GENERALE MOVIMENTI DI MATERIE- Rinfianco di tubazioni con sabbia o sabbiella 2 PR.E.0140. 3 PR.U.0520. 4 PR.U.0520. 10.c 5 PR.U.0420. 70.FT 6 PR.U.0420.

Dettagli

DEPOSITO AUTOFILOVIARIO DI VIALE CIUSA - CAGLIARI LAVORI DI RIFACIMENTO DELLE PAVIMENTAZIONI BITUMINOSE E OPERE ACCESSORIE D - ELENCO PREZZI UNITARI

DEPOSITO AUTOFILOVIARIO DI VIALE CIUSA - CAGLIARI LAVORI DI RIFACIMENTO DELLE PAVIMENTAZIONI BITUMINOSE E OPERE ACCESSORIE D - ELENCO PREZZI UNITARI Pag. 1 di 6 Prezzo 1 - Realizzazione collegamento idraulico del pluviale Posto Controllo alla rete acque bianche Collegamento idraulico dello scarico delle acque meteoriche afferenti alle coperture del

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO LAVORI - P.T. 2016 N 58a - COMPLETAMENTO MARCIAPIEDI VIA ING RILLINI.- Lotto B Progetto esecutivo. 1 00 Oneri sicurezza oneri della sicurezza 1 1 Totale Corpo 1 3.500,00 3.500,00 2 03 Scavo a sezione ristretta

Dettagli

RELAZIONE TECNICA E ILLUSTRATIVA.

RELAZIONE TECNICA E ILLUSTRATIVA. RELAZIONE TECNICA E ILLUSTRATIVA. 1. OGGETTO DEL PROGETTO L intervento qui illustrato riguarda la realizzazione delle opere di urbanizzazione primaria interne alla Unità Minima di Intervento n.2 del Parco

Dettagli

COMUNE DI VALDAGNO PROVINCIA DI VICENZA SISTEMAZIONE MARCIAPIEDE VIA 1 MAGGIO RELAZIONE GENERALE E QUADRO ECONOMICO. Cornedo Vic.no lì 08 aprile 2013

COMUNE DI VALDAGNO PROVINCIA DI VICENZA SISTEMAZIONE MARCIAPIEDE VIA 1 MAGGIO RELAZIONE GENERALE E QUADRO ECONOMICO. Cornedo Vic.no lì 08 aprile 2013 COMUNE DI VALDAGNO PROVINCIA DI VICENZA Oggetto: SISTEMAZIONE MARCIAPIEDE VIA 1 MAGGIO PROGETTO ESECUTIVO E - 0 1 RELAZIONE GENERALE E QUADRO ECONOMICO Cornedo Vic.no lì 08 aprile 2013 Il progettista Dott.

Dettagli

STIMA PARAMETRICA OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA COMPARTO P11-EX AREE FERROVIARIE-BORGO VERDE

STIMA PARAMETRICA OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA COMPARTO P11-EX AREE FERROVIARIE-BORGO VERDE STIMA PARAMETRICA OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA COMPARTO P11-EX AREE FERROVIARIE-BORGO VERDE La stima dei costi è stata dedotta da interventi analoghi realizzati ed è comprensiva dei costi dei lavori

Dettagli

all.h P.I.I. PROGRAMMA INTEGRATO DI INTERVENTO "CONAD" in via Durighello Desenzano del Garda(BS) Computo Metrico

all.h P.I.I. PROGRAMMA INTEGRATO DI INTERVENTO CONAD in via Durighello Desenzano del Garda(BS) Computo Metrico P.I.I. PROGRAMMA INTEGRATO DI INTERVENTO "CONAD" in via Durighello Desenzano del Garda(BS) VALVERDE SRL Via Parrocchia n.9 25020 - Flero(BS) cf/pi 02874570175 società controllata da CONAD CENTRO NORD Società

Dettagli

Computo metrico OPERE DI URBANIZZAZIONE PIANO DI RECUPERO PR.7 Via Milano n.37 Pandino

Computo metrico OPERE DI URBANIZZAZIONE PIANO DI RECUPERO PR.7 Via Milano n.37 Pandino Computo metrico OPERE DI URBANIZZAZIONE PIANO DI RECUPERO PR.7 Via Milano n.37 Pandino FORMAZIONE PARCHEGGIO 1 Scavo di sbancamento generale, eseguito con mezzi meccanici, per la formazione sede stradale,

Dettagli

PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO

PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO C i t t à d i C a s a l e M o n f e r r a t o SETTORE GESTIONE URBANA E TERRITORIALE OGGETTO: NUOVO MARCIAPIEDE IN FRAZIONE RONCAGLIA LATO DELLA PROVINCIALE (LATO PESO PUBBLICO). PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO

Dettagli

PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO

PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Autonomna Dežela Furlanije-Julije Krajine Provincia di Trieste Prokrajina Trst COMUNE DI SAN DORLIGO DELLA VALLE OBČINA DOLINA MANUTENZIONE DELLA VIABILITÀ COMUNALE

Dettagli

RELAZIONE QUADRO ECONOMICO DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA

RELAZIONE QUADRO ECONOMICO DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA COMUNE DI RUBIERA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA 3 Settore Lavori pubblici, patrimonio, infrastrutture Servizio Viabilità e Infrastrutture LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEL PARCHEGGIO PUBBLICO DI VIA

Dettagli

UMI n.1 - Area per l edilizia scolastica All. C - Piano finanziario di massima

UMI n.1 - Area per l edilizia scolastica All. C - Piano finanziario di massima COMUNE DI BARBERINO DI MUGELLO Provincia di Firenze Settore Gestione Territorio Piano Attuativo di iniziativa pubblica per edilizia scolastica ed edilizia residenziale in Frazione di Cavallina. Scheda

Dettagli

INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH.

INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH. INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH. SIMONE MALGARISE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO - PRIMO STRALCIO C - DIC.

Dettagli

CAPITOLATO PRESTAZIONALE E PREVENTIVO SOMMARIO DI SPESA

CAPITOLATO PRESTAZIONALE E PREVENTIVO SOMMARIO DI SPESA COMUNE DI NANTO PROVINCIA DI VICENZA PIANO URBANISTICO DI ATTUAZIONE SAMBUGARO Z.T.O. C2/a - COMPARTO A CAPITOLATO PRESTAZIONALE E PREVENTIVO SOMMARIO DI SPESA Opere stradali: Viabilità di piano e parcheggi

Dettagli

PIANO URBANISTICO ATTUATIVO DI INIZIATIVA PRIVATA

PIANO URBANISTICO ATTUATIVO DI INIZIATIVA PRIVATA COMUNE DI MONTEVEGLIO (Provincia di Bologna) PIANO URBANISTICO ATTUATIVO DI INIZIATIVA PRIVATA VIA FORNELLI - LOCALITA STIORE AMBITO URBANO CONSOLIDATO TESSUTO PREVALENTEMENTE RESIDENZIALE DELLE FRAZIONI

Dettagli

Progetto Definitivo-Esecutivo

Progetto Definitivo-Esecutivo COMUNE DI ALFONSINE Provincia di Ravenna MEDAGLIA D ARGENTO AL VALOR CIVILE MEDAGLIA D ARGENTO AL VALOR MILITARE Area Tecnica Gestione Associata LLPP Alfonsine, Cotignola e Fusignano LAVORI DI APPALTO

Dettagli

INDICE 1. PREMESSA SITUAZIONE ATTUALE INTERSEZIONE SS35 DEI GIOVI VIA MONTE ROSA DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI...

INDICE 1. PREMESSA SITUAZIONE ATTUALE INTERSEZIONE SS35 DEI GIOVI VIA MONTE ROSA DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI... INDICE 1. PREMESSA... 3 2. SITUAZIONE ATTUALE... 5 2.1 INTERSEZIONE SS35 DEI GIOVI VIA MONTE ROSA... 5 3. DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI... 6 3.1 REALIZZAZIONE DELLA ROTATORIA... 6 4. OPERE COMPLEMENTARI...

Dettagli

Comune di Livorno Dipartimento V - Lavori Pubblici Settore Nuove Opere e Urbanizzazioni

Comune di Livorno Dipartimento V - Lavori Pubblici Settore Nuove Opere e Urbanizzazioni Comune di Livorno Dipartimento V - Lavori Pubblici Settore Nuove Opere e Urbanizzazioni Relazione tecnica-illustrativa Il progetto prevede una serie di interventi finalizzati all abbattimento delle barriere

Dettagli

COMUNE DI LAVAGNA Città Metropolitana di Genova *-*-*-*-* Settore Tecnico U.O.ll.pp.

COMUNE DI LAVAGNA Città Metropolitana di Genova *-*-*-*-* Settore Tecnico U.O.ll.pp. COMUNE DI LAVAGNA Città Metropolitana di Genova *-*-*-*-* Settore Tecnico U.O.ll.pp. all'ingresso del casello autostradale. PROGETTO ESECUTIVO STIMA INCIDENZA MANODOPERA Lavagna, 01.09.2017 Il Progettista

Dettagli

OGGETTO OGGETTO TAVOLA TAVOLA SCALA DATA PROGETTISTA

OGGETTO OGGETTO TAVOLA TAVOLA SCALA DATA PROGETTISTA OGGETTO OGGETTO TAVOLA TAVOLA SCALA DATA PROGETTISTA 0. PREMESSE Con l approvazione del bilancio pluriennale 2015-2017, il Comune di La Thuile ha previsto la realizzazione, nell esercizio 2015, dei lavori

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE STRADALI 1 1.1 scavo di sbancamento m 3 2.109,40 3,43 7.235,24 2 1.4 compattazione del piano di posa m 2 3.980,00 0,32 1.273,60 3 2.1 Fornitura e posa in opera di geotessile tessuto m 2 3.980,00

Dettagli

Dott. Italo Ing. Madaschi

Dott. Italo Ing. Madaschi Dott. Italo Ing. Madaschi via C. Battisti n. 9, 24025 Gazzaniga (BG) - tel. 035.71.23.08 fax 035.71.78.154 e-mail: italo@progettiedilimadaschi.com C.F. MDS TLI 60H01 D952A - P.IVA 02389620168 COMUNE DI

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O pag. 2 R I P O R T O LAVORI A CORPO 1 Compenso a corpo per la sistemazione, l'asfaltatura e la formazione di AP01.0 parcheggi in via Scalo Merci comprensivo di: - demolizione massetto di calcestruzzo alleggerito

Dettagli

INTERVENTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL PERCORSO DI ACCESSO CICLOPEDONALE ALLA CITTADELLA DELLO SPORT LUNGO VIA XX MARZO A COLOGNA VENETA

INTERVENTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL PERCORSO DI ACCESSO CICLOPEDONALE ALLA CITTADELLA DELLO SPORT LUNGO VIA XX MARZO A COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA PROVINCIA DI VERONA INTERVENTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL PERCORSO DI ACCESSO CICLOPEDONALE ALLA CITTADELLA DELLO SPORT LUNGO VIA XX MARZO A COLOGNA VENETA PROGETTISTA ing. FRANCO

Dettagli

Relazione specialistica degli interventi in progetto

Relazione specialistica degli interventi in progetto Relazione specialistica degli interventi in progetto Ordine degli Architetti della Provincia di Torino n 4324 Albo dei Consulenti tecnici presso il Tribunale di Torino n 3020 Elenco dei professionisti

Dettagli

STATO DI FATTO ED INTERVENTI DI PROGETTO...

STATO DI FATTO ED INTERVENTI DI PROGETTO... INDICE 1. PREMESSE... 2 2. STATO DI FATTO ED INTERVENTI DI PROGETTO... 3 2.1. SEDE STRADALE... 4 2.2. SEDE PEDONALE... 4 2.3. INTERVENTI COMPLEMENTARI... 4 1 RELAZIONE TECNICA 1. PREMESSE L Amministrazione

Dettagli

ALLEGATO "A" DIAGRAMMA DI GANTT. Comune di Vasto Provincia di CH

ALLEGATO A DIAGRAMMA DI GANTT. Comune di Vasto Provincia di CH ALLEGATO "A" Comune di Vasto Provincia di CH DIAGRAMMA DI GANTT cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. agosto 009, n. 106) OGGETTO: Realizzazione

Dettagli

Comune di Montù Beccaria Provincia di Pavia COMPUTO METRICO LOTTIZZAZIONE INDUSTRIALE-ARTIGIANALE "LE TORRI"

Comune di Montù Beccaria Provincia di Pavia COMPUTO METRICO LOTTIZZAZIONE INDUSTRIALE-ARTIGIANALE LE TORRI Comune di Montù Beccaria Provincia di Pavia pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: LOTTIZZAZIONE INDUSTRIALE-ARTIGIANALE "LE TORRI" VARIANTE SECONDA Opere di Urbanizzazione Primaria COMMITTENTE: C.I.M.A. spa

Dettagli

Comune di Chiaravalle (Provincia di Ancona)

Comune di Chiaravalle (Provincia di Ancona) MANUTENZIONE STRAORDINARIA DI VIA DE AMICIS CON CAMBIO VIABILITA. PROGETTO ESECUTIVO RELAZIONE TECNICA IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: Dott. Ing. Mirco Girini IL PROGETTISTA: Geom. Massimo Magini Chiaravalle,

Dettagli

STIMA SOMMARIA DEI COSTI E QUADRO ECONOMICO COMPLESSIVO

STIMA SOMMARIA DEI COSTI E QUADRO ECONOMICO COMPLESSIVO STIMA SOMMARIA DEI COSTI E QUADRO ECONOMICO COMPLESSIVO Nelle tabelle che seguono sono riportati i quadri economici complessivi riferiti al Piano Attuativo. Nella prima tabella viene determinato l esatto

Dettagli

COMUNE DI LOIRI PORTO SAN PAOLO Provincia Olbia - Tempio

COMUNE DI LOIRI PORTO SAN PAOLO Provincia Olbia - Tempio COMUNE DI LOIRI PORTO SAN PAOLO Provincia Olbia - Tempio INTERVENTI DI SISTEMAZIONE STRADE NELLA LOCALITA DI ENAS E LOIRI ANNO 2010 Progetto Esecutivo RELAZIONE TECNICA GENERALE - Relazione tecnica generale

Dettagli

INDICAZIONE DEI LAVORI unità I M P O R T I E DELLE di Quantità SOMMINISTRAZIONI misura unitario TOTALE R I P O R T O

INDICAZIONE DEI LAVORI unità I M P O R T I E DELLE di Quantità SOMMINISTRAZIONI misura unitario TOTALE R I P O R T O pag. 1 R I P O R T O LAVORI A CORPO Scavi e rinterri (Cap 1) 1 Scavo a sezione obbligata, eseguito con mezzi meccanici E.001.002.a SOMMANO... mc 348,04 8,70 3 027,94 128,68 4,250 2 Formazione di rilevati

Dettagli

1. PREMESSA 2. RELAZIONE TECNICA

1. PREMESSA 2. RELAZIONE TECNICA ARCH. SABRINA RICCA - RELAZIONE GENERALE Pagina 2 1. PREMESSA Il presente progetto riguarda l intervento di riqualificazione e arredo urbano del centro storico via centrale e vie laterali - abbattimento

Dettagli

R I P O R T O. 1 Scavo a sezione obbligata, eseguito con mezzi meccanici E a SOMMANO mc 348,04 8, , ,41 48,000

R I P O R T O. 1 Scavo a sezione obbligata, eseguito con mezzi meccanici E a SOMMANO mc 348,04 8, , ,41 48,000 pag. 1 R I P O R T O LAVORI A CORPO Scavi e rinterri (Cap 1) 1 Scavo a sezione obbligata, eseguito con mezzi meccanici E.001.002.a SOMMANO mc 348,04 8,70 3 027,94 1 453,41 48,000 2 Formazione di rilevati

Dettagli

Relazione descrittiva d.p.r. 207/2010 art. 34

Relazione descrittiva d.p.r. 207/2010 art. 34 Settore Mobilità, Viabilità, Reti Ufficio progettazione strade ed infrastrutture Relazione descrittiva d.p.r. 207/2010 art. 34 In questi ultimi anni le stagioni fredde sono state caratterizzate da lunghi

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO QUANTITÀ IMPORTO N. Codice MISURE UNITARIO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO QUANTITÀ IMPORTO N. Codice MISURE UNITARIO Scavi e Demolizioni 1 T10.A5 SCAVO DI SBANCAMENTO Via Forlanini Marchesetti lato area esproprio 1 * 651,67 * 1,00 651,670 Aiuola lato Melara 0,00 0,000 Aiuola Centrale 1 * 201,00 * 0,50 100,500 Aiuola

Dettagli

COMUNE DI RIVALTA DI TORINO Provincia di Torino COMPLETAMENTO LAVORI NELLA FRAZIONE PASTA PROGETTO ESECUTIVO PE/A.1 RELAZIONE GENERALE

COMUNE DI RIVALTA DI TORINO Provincia di Torino COMPLETAMENTO LAVORI NELLA FRAZIONE PASTA PROGETTO ESECUTIVO PE/A.1 RELAZIONE GENERALE COMUNE DI RIVALTA DI TORINO Provincia di Torino PROGETTO ESECUTIVO PE/A.1 Ottobre 2014 1 PREMESSA Il Comune di Rivalta di Torino, con determina del Dirigente del Settore Opere Pubbliche n 310 del 27/06/2014,

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO 2 STRALCIO. Comune di Bosco Chiesanuova. Provincia di Verona

PROGETTO ESECUTIVO 2 STRALCIO. Comune di Bosco Chiesanuova. Provincia di Verona Comune di Bosco Chiesanuova Provincia di Verona PROGETTO ESECUTIVO 2 STRALCIO Realizzazione svincolo stradale località Corbiolo, parcheggio e marciapiede frazione Lughezzano, muro sostegno Piazzale Chiesa

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI (Provincia di Napoli) VI SETTORE LAVORI E SERVIZI PUBBLICI Via S. Di Giacomo, 5 c.a.p

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI (Provincia di Napoli) VI SETTORE LAVORI E SERVIZI PUBBLICI Via S. Di Giacomo, 5 c.a.p COMUNE DI MELITO DI NAPOLI (Provincia di Napoli) VI SETTORE LAVORI E SERVIZI PUBBLICI Via S. Di Giacomo, 5 c.a.p. 80017 LAVORI DI SISTEMAZIONE DI VIA SANDRO PERTINI PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO PLANIMETRIA

Dettagli

DI GAIARINE COMUNE DE.CME EQE. NUOVA PISTA CICLOPEDONALE GAIARINE - ALBINA (1o stralcio lavori) COMPUTO METRICO ESTIMATIVO e QUADRO ECONOMTCO

DI GAIARINE COMUNE DE.CME EQE. NUOVA PISTA CICLOPEDONALE GAIARINE - ALBINA (1o stralcio lavori) COMPUTO METRICO ESTIMATIVO e QUADRO ECONOMTCO I COMUNE DI GAIARINE I Piazza vittorio Emanuele II n. 9-31018 GAIARINE (rv) I OGGETTO: NUOVA PISTA CICLOPEDONALE GAIARINE - ALBINA (1o stralcio lavori) EI-ABOMTO: COMPUTO METRICO ESTIMATIVO e QUADRO ECONOMTCO

Dettagli

LAVORI A MISURA 1/12 PREZZO UNITARIO ( ) CATE GORI A ID ARTICOLO

LAVORI A MISURA 1/12 PREZZO UNITARIO ( ) CATE GORI A ID ARTICOLO PREZZO UNITARIO ( ) IMPORTO ID ARTICOLO CATE GORI A ID E.D.V. LAVORI E FORNITURE PER L'ESECUZIONE DELL'APPALTO U.M. Q.TA' in cifre in lettere in cifre LAVORI A MISURA OG3 - COSTRUZIONI STRADALI 1 A/01-001

Dettagli

COMUNE DI ACQUI TERME (Provincia di Alessandria)

COMUNE DI ACQUI TERME (Provincia di Alessandria) COMUNE DI ACQUI TERME (Provincia di Alessandria) URBANIZZAZIONE PER VIABILITÀ ED ILLUMINAZIONE PUBBLICA, COMPRESI I MARCIAPIEDI, DI VIA BUONARROTI E VIA DELLA FASCIANA RELAZIONE TECNICA/ILLUSTRATIVA ai

Dettagli

PIANO DI LOTTIZZAZIONE

PIANO DI LOTTIZZAZIONE Provincia di ROVIGO Comune di ROVIGO Frazione di GRIGNANO POLESINE PIANO DI LOTTIZZAZIONE DI INIZIATIVA PRIVATA DI UN AREA RESIDENZIALE SITA NELLA FRAZIONE DI GRIGNANO POLESINE (RO) Foglio n. 6 Mappali

Dettagli

INDICE. Comune di Gadoni Provincia di Nuoro. Riqualificazione degli impianti di illuminazione pubblica della via Umberto PROGETTO ESECUTIVO I LOTTO

INDICE. Comune di Gadoni Provincia di Nuoro. Riqualificazione degli impianti di illuminazione pubblica della via Umberto PROGETTO ESECUTIVO I LOTTO INDICE 1. PREMESSA 2 2. LOCALIZZAZIONE 3 3. STATO DI FATTO DEGLI IMPIANTI 4 4. IL PROGETTO 5 4.1. L impianto di illuminazione pubblica 5 4.2. sistema di regolazione del flusso luminoso delle lampade 6

Dettagli

COMPUTO METRICO OPERE DI URBANIZZAZIONE

COMPUTO METRICO OPERE DI URBANIZZAZIONE COMUNE DI PANDINO FRAZIONE NOSADELLO (CR) Proprietà: - Venturini Michele Rossi Stefano Bertazzoli Nadia Celestina PIANO DI LOTTIZZAZIONE GREEN VILLAGE Ambito di trasformazione C.R. 8b art. 12 P.G.T. Vigente

Dettagli

PROVINCIA DI RAVENNA SETTORE LAVORI PUBBLICI Servizio Infrastrutture viarie e programmazione

PROVINCIA DI RAVENNA SETTORE LAVORI PUBBLICI Servizio Infrastrutture viarie e programmazione PROVINCIA DI RAVENNA SETTORE LAVORI PUBBLICI Servizio Infrastrutture viarie e programmazione REALIZZAZIONE DELLA ROTATORIA DI VIA "RASPONA" (SP1) IN CORRISPONDENZA DELL'INTERSEZIONE CON LA VIA REALE E

Dettagli

A R I P O R T A R E 697,200

A R I P O R T A R E 697,200 Pagina Nr. 1 A A.1 A.1.1 Lavori a base d'appalto Lavori a misura Movimenti di terra, demolizioni e rilevati 1 F.02.01.00 DEMOLIZIONE DI MURATURE DI QUALSIASI GENERE 2 3 4 5 F.02.08.a F.02.08.b F.02.09.a

Dettagli

COMUNE DI S.ANTONINO DI SUSA PROGETTO DEFINITIVO/ESECUTIVO

COMUNE DI S.ANTONINO DI SUSA PROGETTO DEFINITIVO/ESECUTIVO COMUNE DI S.ANTONINO DI SUSA Città Metropolitana di Torino PROGETTO DEFINITIVO/ESECUTIVO PER L'INTERVENTO DI AMMODERNAMENTO IMPIANTI DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA ED IMPIANTI SEMAFORICI Titolo: RELAZIONE GENERALE

Dettagli

RETE BARBAGIA- MANDROLISAI

RETE BARBAGIA- MANDROLISAI Bando CIVIS 2006- Rafforzamento centri minori RETE BARBAGIA- MANDROLISAI AUSTIS ORTUERI SORGONO TONARA SASSARI OLBIA ATZARA NUORO BELVI' ARITZO MEANA SARDO ORISTANO GADONI CAGLIARI Bando 2006- - Rafforzamento

Dettagli

COMPUTO METRICO 295 * intera sede stradale 295 * 8 *

COMPUTO METRICO 295 * intera sede stradale 295 * 8 * TRONCO A2 Scavi e movimenti di materia 1 0015 Disfacimento di pavimentazione stradale in conglomerato bituminoso 295 * 3 885.000 2 0016 Fresatura di pavimentazione stradale Totale mq 885.000 885.000 intera

Dettagli

INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLA VIABILITÀ COMUNALE PROGETTO DEFINITIVO ESECUTIVO RELAZIONE ILLUSTRATIVA

INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLA VIABILITÀ COMUNALE PROGETTO DEFINITIVO ESECUTIVO RELAZIONE ILLUSTRATIVA REGIONE PIEMONTE COMUNE DI VOLVERA INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLA VIABILITÀ COMUNALE PROGETTO DEFINITIVO ESECUTIVO RELAZIONE ILLUSTRATIVA Rev. Data Redazione Verifica Autorizzazione Modifiche

Dettagli

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA Premessa La presente relazione viene redatta ai sensi dell'articolo 23 comma 3, "Livelli di progettazione", del D. Lgs. 50/2016 e degli artt. da 14 a 43 del DPR 207/2010,

Dettagli

San Donnino ZONA 1. San Piero a Ponti ZONA 2. Sant Angelo ZONA 3 PROGETTI:

San Donnino ZONA 1. San Piero a Ponti ZONA 2. Sant Angelo ZONA 3 PROGETTI: San Donnino ZONA 1 PROGETTI: 1. CAMPO CALCETTO VIA DEGLI ULIVI 2. NO BARRIERE - VIA DEI PLATANI 3. RIQUALIFICAZIONE GIARDINO VIA ERBOSA 4. GIARDINO SCUOLE 5. INGRESSO ANTISDRUCCIOLO - GANDHI 6. BAGNI SCUOLE

Dettagli

PROGETTO DI FATTIBILITA TECNICA ED ECONOMICA

PROGETTO DI FATTIBILITA TECNICA ED ECONOMICA PROGETTO DI FATTIBILITA TECNICA ED ECONOMICA Provincia di Sassari VIABILITÀ NEL TERRITORIO COMUNALE 2 INTERVENTO LOC. LOIRI e ZAPPALLI Progetto Esecutivo Elenco elaborati: Tav. 1 Planimetrie d inquadramento

Dettagli

COMPUTO OPERE (Esterne al Comparto H)

COMPUTO OPERE (Esterne al Comparto H) COMPUTO OPERE (Esterne al Comparto H) n voce elenco prezzi n largh. lungh. prof. totale prezzo costo parz. costo totale euro 1 100. Lavori per Taglio e rimozione piante esistenti su via casaglia. Compreso

Dettagli

PROGETTO DEFINITIVO INTERVENTI STRAORDINARI SULLE PAVIMENTAZIONI DELLE VIE, STRADE E PIAZZE DELLA CITTÀ. BILANCIO 2014 PAVIMENTAZIONI LAPIDEE

PROGETTO DEFINITIVO INTERVENTI STRAORDINARI SULLE PAVIMENTAZIONI DELLE VIE, STRADE E PIAZZE DELLA CITTÀ. BILANCIO 2014 PAVIMENTAZIONI LAPIDEE DIREZIONE INFRASTRUTTURE E MOBILITA SERVIZIO SUOLO E PARCHEGGI PROGETTO DEFINITIVO INTERVENTI STRAORDINARI SULLE PAVIMENTAZIONI DELLE VIE, STRADE E PIAZZE DELLA CITTÀ. BILANCIO 2014 PAVIMENTAZIONI LAPIDEE

Dettagli

PDR via MONTE DI PENA scheda AdEd63

PDR via MONTE DI PENA scheda AdEd63 Citt ttà di Arzignano Provincia di Vicenza PIANO DI RECUPERO DI INIZIATIVA PRIVATA PDR via MONTE DI PENA scheda AdEd63 Prime indicazioni per la sicurezza CFarch Conte & Ferrari Architetti Associati via

Dettagli

L Amministrazione Comunale nell ambito della programmazione amministrativa, ha previsto la

L Amministrazione Comunale nell ambito della programmazione amministrativa, ha previsto la 1. PREMESSA L Amministrazione Comunale nell ambito della programmazione amministrativa, ha previsto la riqualificazione di un tratto di Via Roma compreso tra l accesso dei garage di casa Mancuso al magazzino

Dettagli

computo metrico estimativo PROGETTO DEFINITIVO RIQUALIFICAZIONE DEL TRATTO DI VIA ROMA TRA VIA I MAGGIO E PIAZZA CHIESA I LOTTO DI ATTUAZIONE

computo metrico estimativo PROGETTO DEFINITIVO RIQUALIFICAZIONE DEL TRATTO DI VIA ROMA TRA VIA I MAGGIO E PIAZZA CHIESA I LOTTO DI ATTUAZIONE A - OPERE DA APPALTARE A.1. - FASE SPERIMENTALE CON VIABILITA' PROVVISORIA A.1.1 Cordonate/altri elementi di separazione provvisorie di delimitazione nuova viabilità Valussi m 200,00 15,00 3.000,00 A.1.2

Dettagli

sergio zorniotti architetto Fossano via Staffarda, 7 tel OGGETTO : STRUMENTO URBANISTICO ESECUTIVO CONVENZIONATO _P.E.C.

sergio zorniotti architetto Fossano via Staffarda, 7 tel OGGETTO : STRUMENTO URBANISTICO ESECUTIVO CONVENZIONATO _P.E.C. sergio zorniotti architetto Fossano via Staffarda, 7 tel 0172.636426 OGGETTO : STRUMENTO URBANISTICO ESECUTIVO CONVENZIONATO _P.E.C. AI SENSI DELLA L.R. 56/77 e s.m.i._ E NORME SPECIFICHE PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli