DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE"

Transcript

1 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto /10/2015 Oggetto : Concessione in uso alla FIPAV Federazione Italiana di Pallavolo - Comitato Provinciale di Cremona delle strutture di proprietà comunale site presso la Palestra B.M. Visconti di Via Diritta, 2.

2 Comune di Cremona pagina 2 IL DIRETTORE DEL Unità di staff Economato Decisione Concede in uso alla F.I.P.A.V. Federazione Italiana di Pallavolo Comitato Provinciale di Cremona con sede in Cremona, Via F. Filzi, 35 (C.F ) le strutture site presso la Palestra B.M. Visconti di Via Diritta, 2 per lo svolgimento dell attività sportiva, alle condizioni della bozza di concessione in uso (allegato A) redatta secondo lo schema tipo approvato dalla Giunta Comunale nella seduta del 24 giugno 2015 (vedi nota Percorso Istruttorio). La concessione avrà decorrenza dal 1 novembre 2015 e scadenza 31 ottobre Il canone annuo di concessione è pari ad Euro 1.500,00 +Iva, totale 1.830,00. Tale canone viene annualmente aggiornato nella misura del 75% della variazione ISTAT, famiglie ed operai, verificatosi nell anno precedente. La somma dovuta a titolo di canone di concessione viene introitata al Titolo 3 Categoria 1^ - Risorsa 100 Peg Proventi derivanti dalla gestione degli impianti sportivi dei Bilanci di rispettiva competenza ( ) - Piano dei Conti Finanziario integrato: E Per il periodo di utilizzo intercorso fra il termine della proroga della precedente concessione e la decorrenza della nuova, la F.I.P.A.V. Federazione Italiana di Pallavolo Comitato Provinciale di Cremona dovrà corrispondere la somma di Euro 155,45 + Iva, totale 189,65. La somma dovuta viene introitata al Titolo 3 Categoria 1^ - Risorsa 100 Peg Proventi derivanti dalla gestione degli impianti sportivi del Bilancio Piano dei Conti Finanziario integrato: E Dà atto che l esigibilità dell obbligazione pecuniaria del canone complessivo di concessione, nei confronti della F.I.P.A.V. Federazione Italiana di Pallavolo Comitato Provinciale di Cremona, si articolerà nel modo seguente: - per Euro 455,45 + Iva nell anno per Euro 1.500,00 + aggiornamento ISTAT + Iva nell anno per Euro 1.500,00 + aggiornamento ISTAT + Iva nell anno per Euro 1.500,00 + aggiornamento ISTAT + Iva nell anno per Euro 1.500,00 + aggiornamento ISTAT + Iva nell anno per Euro 1.200,00 + aggiornamento ISTAT + Iva nell anno 2020 Il pagamento degli oneri dovuti ai consumi energetici trattandosi di impianto con più utilizzatori concessionari e con contatori comuni viene anticipato dal Comune di Cremona e viene finanziato con gli stanziamenti di cui alle determinazioni dirigenziali all uopo predisposte con imputazione al Tit. 1 - Funzione 06 Servizio 02 Intervento 03 Peg Spese economali di gestione per i centri sportivi e le palestre utenze e canoni (piano dei conti finanziari integrato: U // piano dei conti finanziari integrato: U ) ed al Titolo 1 - Funzione 06 Servizio 02 Intervento 03 Peg Spese per riscaldamento dei centri sportivi e delle palestre - utenze e canoni (piano dei conti finanziario integrato: U ) dei Bilanci di rispettiva competenza ( ). Pertanto, la F.I.P.A.V. Federazione Italiana di Pallavolo Comitato Provinciale di Cremona provvederà al rimborso delle spese sostenute per i consumi energetici, in relazione all utilizzo, che verrà introitato al Titolo 3 Categoria 1^ - Risorsa 100 Peg Proventi derivanti dalla gestione degli impianti sportivi dei Bilanci di rispettiva competenza ( ) - Piano dei Conti Finanziario Integrato: E )

3 Comune di Cremona pagina 3 Il deposito cauzionale, pari ad Euro 375,00 verrà introitato al Titolo 6 - Categoria 4^ - Peg Depositi effettuati a garanzia esecuzione di contratti del Bilancio 2015 (piano dei conti finanziario integrato: E ). Il deposito cauzionale di Euro 250,00. (reversale n. 8641/12) per la precedente concessione verrà restituito imputando la spesa al Titolo 04 Peg Restituzione di depositi effettuati a garanzia dell esecuzione di contratti del Bilancio 2012 (piano dei conti finanziario integrato: U ). Motivazioni L uso degli Impianti Sportivi Comunali è disciplinato in gran parte attraverso la stipula di atti di concessione in uso, che hanno dimostrato negli anni una validità gestionale. Dopo la proroga di un anno, concessa alle varie società sportive, per dar modo all Amministrazione di valutare le varie ipotesi gestionali, nel rispetto dei Regolamenti Comunali in essere, con la prospettiva di una maggiore partecipazione alle spese da parte delle società sportive concessionarie e l approvazione delle bozze di concessione, si è provveduto ad incontrare le varie Società, che si sono rese disponibili a sottoscrivere le nuove concessioni. La F.I.P.A.V. Federazione Italiana di Pallavolo Comitato Provinciale di Cremona durante questi incontri si è dichiarata disponibile a sottoscrivere la nuova concessione in uso. Effetti e modalità di attuazione Il relativo contratto verrà stipulato a mezzo scrittura privata. In caso di mancato pagamento del canone la parte concedente potrà valersi del disposto dell art del Codice Civile senza bisogno di diffida o di costituzione in mora, così come previsto dall art. 6 comma 2 della bozza di concessione in uso (allegato A). Il corrispettivi annui relativi al canone di utilizzo ed alle spese relative ai consumi verranno introitati sui bilanci di competenza (vedi nota Finanziamento). Il deposito cauzionale verrà introitato sull apposito PEG del Bilancio 2015 (vedi nota Finanziamento). Le spese relative al funzionamento della struttura sono approvate nei bilanci di competenza (vedi nota Finanziamento). In ottemperanza a quanto previsto al punto 4.1. Misure urgenti del Piano triennale di prevenzione della corruzione del Comune di Cremona, si dichiara l insussistenza di conflitto di interesse ex art. 6 bis della legge n. 241 del 7 agosto 1990, come introdotta dalla legge n. 190 del 6 novembre 2012, relativamente al Responsabile Unico del Procedimento (R.U.P.) ed al Responsabile del Provvedimento rispetto alla scelta effettuata. Il presente provvedimento sarà oggetto di pubblicazione per la trasparenza ai sensi del D. Lgs. n. 33 del 14 marzo 2013

4 Comune di Cremona pagina 4 NOTE PERCORSO ISTRUTTORIO Deliberazione di Giunta Comunale n. 177 del 29 ottobre 2014 relativa agli indirizzi per la stesura di convenzione per la concessione in uso di impianti sportivi comunali Deliberazione di Giunta Comunale n. 123 del avente oggetto: Concessioni in uso per l utilizzo degli impianti sportivi. Approvazione testo bozze concessione in uso per palestre e per campi di calcio (ed altri impianti sportivi) Deliberazione di Consiglio Comunale n. 28 del 6 luglio 2015 Approvazione del Bilancio di previsione 2015 e relativi allegati: relazione revisionale e programmatica e Bilancio pluriennale Deliberazione di Giunta Comunale n. 141 del 19 luglio 2015 Approvazione del Piano esecutivo di Gestione/piano delle performance NORMATIVA Art. 822 Condizione giuridica dei beni patrimoniali del Codice Civile. Regolamento comunale,avente per oggetto la definizione della disciplina per l affidamento dei beni immobili a terzi, approvato con Deliberazione Consiliare n. 69 del 28 novembre Legge n. 190 del 6 novembre 2012 Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell illegalità della Pubblica Amministrazione e successive modifiche ed integrazioni. Decreto Legislativo n. 33 del 14 marzo 2013 Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni. FINANZIAMENTO Introitare: - il canone di concessione al Titolo 3 Categoria 1^ - Risorsa 100 Peg Proventi derivanti dalla gestione degli impianti sportivi dei Bilanci di rispettiva competenza ( ) - Piano dei Conti Finanziario Integrato: E il rimborso delle spese sostenute per i consumi energetici, in relazione all utilizzo effettuato dal concessionario, verrà introitato al Titolo 3 Categoria 1^ - Risorsa 100 Peg Proventi derivanti dalla gestione degli impianti sportivi dei Bilanci di rispettiva competenza ( ) - Piano dei Conti Finanziario Integrato: E ) - il deposito cauzionale di Euro 375,00.= verrà introitato al Titolo 6 - Peg Depositi effettuati a garanzia esecuzione di contratti del Bilancio 2015 (piano dei conti finanziario integrato: E ) Dare atto che il pagamento degli oneri dovuti ai consumi energetici trattandosi di impianto con più utilizzatori concessionari e con contatori comuni viene anticipato dal Comune di Cremona e viene finanziato con gli stanziamenti di cui alle determinazioni dirigenziali all uopo predisposte con imputazione al Tit. 1 - Funzione 06 Servizio 02 Intervento 03 Peg Spese economali di gestione per i centri sportivi e le palestre utenze e canoni (piano dei conti finanziari integrato: U // piano dei conti finanziari integrato: U ) ed al Titolo 1 - Funzione 06 Servizio 02 Intervento 03 Peg Spese per riscaldamento dei centri sportivi e delle

5 Comune di Cremona pagina 5 palestre - utenze e canoni (piano dei conti finanziari integrato: U ) dei Bilanci di rispettiva competenza ( ). Dare atto che il deposito cauzionale di Euro 250,00. (reversale n. 8641/12) per la precedente concessione verrà restituito imputando la spesa al Titolo 04 Peg Restituzione di depositi effettuati a garanzia dell esecuzione di contratti del Bilancio 2012 (piano dei conti finanziario integrato: U ). Si attesta che è stato preventivamente accertato che il programma dei pagamenti conseguenti alla presente determinazione è compatibile con i relativi stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica ai sensi dell art. 9, comma 1, punto 2) della Legge 3 agosto 2009 n PARERE Ai sensi dell art. 147 bis del D. Lgs. 18 agosto 2000 n. 267, con riferimento ai presupposti di fatto ed alle ragioni giuridiche richiamati nella presente determinazione dirigenziale, si esprime parere favorevole di regolarità tecnica attestante la regolarità e la correttezza dell azione amministrativa. IL DIRETTORE DEL Unità di staff Economato SECCHI dott.ssa TANIA Cremona, lì 29/10/2015 documento firmato digitalmente

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Centrale Unica Acquisti Avvocatura e Contratti Patrimonio DIRETTORE GHILARDI avv. LAMBERTO Numero di registro Data dell'atto 1751 10/11/2015 Oggetto : Rinnovo

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Provveditorato ed Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 124 29/01/2016 Oggetto : Rideterminazione della spesa

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 1749 10/11/2015 Oggetto : Adesione al servizio "Tim to Power" per la telefonia

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Provveditorato ed Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 147 03/02/2016 Oggetto : Determinazione della spesa presunta,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Provveditorato ed Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 192 12/02/2016 Oggetto : Determinazione della spesa per

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economico-finanziario e fiscalità DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 118 29/01/2016 Oggetto : Proroga al 31 marzo 2016

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 1193 19/08/2015 Oggetto : Determinazione della spesa, sino al 31 dicembre

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 2031 14/12/2015 Oggetto : Affidamento diretto alla ditta Metanotre di Lombardo

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Lavori Pubblici Mobilità Urbana e Ambiente DIRETTORE PAGLIARINI ing. MARCO Numero di registro Data dell'atto 495 02/04/2015 Oggetto : Affidamento ad A.E.M.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Centrale Unica Acquisti Avvocatura e Contratti Patrimonio DIRETTORE GHILARDI avv. LAMBERTO Numero di registro Data dell'atto 509 30/03/2016 Oggetto : Determinazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Politiche Educative, Piano Locale Giovani, Istruzione e Sport DIRETTORE TONINELLI DOTT.SSA SILVIA Numero di registro Data dell'atto 26 18/01/2016 Oggetto

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Politiche Sociali DIRETTORE GROSSI dott.ssa EUGENIA Numero di registro Data dell'atto 1127 04/08/2015 Oggetto : Ridetermina la spesa da complessivi 242.960,00

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Gestione Giuridico-Amministrativa ed Economica dei Rapporti di Lavoro DIRETTORE SEGALINI MAURILIO Numero di registro Data dell'atto 1615 26/10/2015 Oggetto

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Economico Finanziario - Entrate DIRETTORE VIANI dott. PAOLO Numero di registro Data dell'atto 1054 28/06/2016 Oggetto : Integrazione della spesa presunta

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI DOTT.SSA TANIA Numero di registro Data dell'atto 1423 07/10/2014 Oggetto : Ulteriore proroga, ai sensi dell'art. 5, comma

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Provveditorato ed Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 725 10/05/2016 Oggetto : Ulteriore proroga sino al 30

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Urbanistica e Area Omogenea DIRETTORE MASSERDOTTI arch. MARCO Numero di registro Data dell'atto 478 24/03/2016 Oggetto : Rinnovo della registrazione,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Lavori Pubblici Mobilità Urbana e Ambiente DIRETTORE PAGLIARINI ing. MARCO Numero di registro Data dell'atto 801 01/06/2015 Oggetto : Aggiudicazione, a seguito

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Politiche Sociali DIRETTORE GROSSI dott.ssa EUGENIA Numero di registro Data dell'atto 662 05/05/2015 Oggetto : Approvazione della seconda tranche di spesa,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Lavori Pubblici e Mobilità Urbana DIRETTORE PAGLIARINI ing. MARCO Numero di registro Data dell'atto 303 26/02/2016 Oggetto : Conferimento d'incarico alla

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Centrale Unica Acquisti Avvocatura e Contratti Patrimonio DIRETTORE GHILARDI AVV. LAMBERTO Numero di registro Data dell'atto 652 05/05/2015 Oggetto : Approvazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione DIRETTORE CARLETTI arch. RUGGERO Numero di registro Data dell'atto 954 16/06/2014 Oggetto : Lavori di riqualificazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Politiche Educative, Piano Locale Giovani, Istruzione e Sport DIRETTORE TONINELLI DOTT.SSA SILVIA Numero di registro Data dell'atto 1945 03/12/2015 Oggetto

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 634 30/04/2015 Oggetto : Stipula di una polizza di Responsabilità Civile

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Politiche Sociali DIRETTORE GROSSI dott.ssa EUGENIA Numero di registro Data dell'atto 1329 16/09/2015 Oggetto : Approvazione della quarta tranche di spesa,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Cultura Musei e City Branding DIRETTORE QUAGLIA dott.ssa MAURIZIA Numero di registro Data dell'atto 1831 20/11/2015 Oggetto : Accettazione della donazione

Dettagli

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione /07/2013

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione /07/2013 DETERMINAZIONE Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione DIRETTORE NUMERO CARLETTI arch. RUGGERO 80 NUMERO DI Prot. preced. Registro Protocollo Data dell'atto 1006 10/07/2013 Oggetto : Conferimento

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Economico Finanziario - Entrate DIRETTORE VIANI dott. PAOLO Numero di registro Data dell'atto 2125 21/12/2015 Oggetto : Implementazione del progetto "Partecipafisco"

Dettagli

Comune di Piacenza Direzione Operativa Riqualificazione e Sviluppo del Territorio U.O. Sport

Comune di Piacenza Direzione Operativa Riqualificazione e Sviluppo del Territorio U.O. Sport Comune di Piacenza Direzione Operativa Riqualificazione e Sviluppo del Territorio U.O. Sport DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 1226 del 24/09/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AD OGGETTO: EROGAZIONE DI UN

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Gestione Giuridico-Amministrativa ed Economica dei Rapporti di Lavoro DIRETTORE SEGALINI MAURILIO Numero di registro Data dell'atto 502 30/03/2016 Oggetto

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Politiche Educative, Piano Locale Giovani, Istruzione e Sport DIRETTORE TONINELLI DOTT.SSA SILVIA Numero di registro Data dell'atto 854 11/06/2015 Oggetto

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Gestione Giuridico-Amministrativa ed Economica dei Rapporti di Lavoro DIRETTORE SEGALINI MAURILIO Numero di registro Data dell'atto 897 03/06/2016 Oggetto

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Progettazione Rigenerazione Urbana e Manutenzione DIRETTORE CARLETTI arch. RUGGERO Numero di registro Data dell'atto 505 30/03/2016 Oggetto : Scuola primaria

Dettagli

di Argenta n. 185 del PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria

di Argenta n. 185 del PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria Comune Determinazione di Argenta n. 185 del 10-06-2016 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria OGGETTO: Cig: Z9B1A3AA7B - Acquisto buste intestate - Impegno contabile SETTORE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Centrale Unica Acquisti Avvocatura e Contratti Patrimonio DIRETTORE BELLISARIO ELENA Numero di registro Data dell'atto 1985 23/12/2014 Oggetto : Finanziamento

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA

COMUNE DI VENEZIA COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE (Decreto legislativo 18 Agosto 2000, n. 267 Regolamento di contabilità art. 33) OGGETTO: Anno 2014-"Contributi per attività

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Servizio Polizia Locale RESPONSABILE POSIZIONE ORGANIZZATIVA - COMANDANTE SFORZA PIERLUIGI Numero di registro Data dell'atto 701 09/05/2016 Oggetto : Accertamento

Dettagli

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto SETTORE AFFARI GENERALI

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto SETTORE AFFARI GENERALI CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto SETTORE AFFARI GENERALI Copia Determina 232 del 23/07/2015 Reg. Gen. N. 1900 oggetto: DELIBERA C.C.N.85 DEL 21/07/2015. IMPEGNO DI SPESA PER LIQUIDAZIONE SOMMA

Dettagli

DETERMINAZIONE. Settore Lavori Pubblici e Programmazione Opere 765 22/05/2013

DETERMINAZIONE. Settore Lavori Pubblici e Programmazione Opere 765 22/05/2013 DETERMINAZIONE Settore Lavori Pubblici e Programmazione Opere DIRETTORE NUMERO PAGLIARINI ing. MARCO 83 NUMERO DI Prot. preced. Registro Protocollo Data dell'atto 765 22/05/2013 Oggetto : Area M.A.A.I.

Dettagli

CITTA DI CASTELLANZA DETERMINAZIONE DI IMPEGNO SPESA E ACCERTAMENTO D ENTRATA

CITTA DI CASTELLANZA DETERMINAZIONE DI IMPEGNO SPESA E ACCERTAMENTO D ENTRATA CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP TEL. C.F. 21053 0331.526111 00252280128 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO SPESA E ACCERTAMENTO D ENTRATA N. REG. DETERMINE DATA OGGETTO: Immobile di via Vittorio Veneto

Dettagli

Comune di Piacenza Direzione Operativa Servizi alla Persona e al Cittadino Ufficio Turismo

Comune di Piacenza Direzione Operativa Servizi alla Persona e al Cittadino Ufficio Turismo Comune di Piacenza Direzione Operativa Servizi alla Persona e al Cittadino Ufficio Turismo Determinazione n. 686 del 11/06/2015 Oggetto: CONCESSIONE DI UN CONTRIBUTO DI EURO 3.000 ALL'ASSOCIAZIONE ARTI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 220 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 18 DEL 09/03/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 220 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 18 DEL 09/03/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 220 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 18 DEL 09/03/2015 OGGETTO: CONCESSIONE DEL DIRITTO D USO DI FREQUENZE

Dettagli

Determina Cultura - Sport/ del 16/09/2016

Determina Cultura - Sport/ del 16/09/2016 Comune di Novara Determina Cultura - Sport/0000022 del 16/09/2016 Area / Servizio Servizio Cultura Biblioteche e Sport (14.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Cultura Biblioteche e Sport (14.UdO)

Dettagli

DETERMINAZIONE N DEL 30/12/2014

DETERMINAZIONE N DEL 30/12/2014 DETERMINAZIONE N. 1018 DEL 30/12/2014 ORIGINALE DETERMINAZIONE AREA PATRIMONIO E LAVORI PUBBLICI - AREA PATRIMONIO E LAVORI PUBBLICI OGGETTO: COMUNI DI AGNA ARRE - BAGNOLI DI SOPRA - BOVOLENTA - CANDIANA

Dettagli

Comune di Piacenza Direzione Operativa Servizi alla Persona e al Cittadino Servizio Servizi educativi, Formazione e Giovani A.P.

Comune di Piacenza Direzione Operativa Servizi alla Persona e al Cittadino Servizio Servizi educativi, Formazione e Giovani A.P. Comune di Piacenza Direzione Operativa Servizi alla Persona e al Cittadino Servizio Servizi educativi, Formazione e Giovani A.P. Formazione DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 1285 del 02/10/2015 DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 1026 in data 23/10/2014 OGGETTO: LIQUIDAZIONE COMPENSO AL REVISORE UNICO DEI CONTI DOTT. TODDE FRANCESCO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/ DEL 14/12/2012n. Comune di Parma

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/ DEL 14/12/2012n. Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/2012-1526 DEL 14/12/2012n Comune di Parma Centro di Responsabilità: 13100 - SERVIZIO CONTRATTI E GARE Centro di Costo: A1020 UFFICI GIUDIZIARI E CONCILIAZIONE Determinazione

Dettagli

Direzione Servizi Amministrativi /010 Servizio Gestione Sport CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Servizi Amministrativi /010 Servizio Gestione Sport CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Servizi Amministrativi 2016 05172/010 Servizio Gestione Sport CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 344 approvata il 15 novembre 2016 DETERMINAZIONE: IMPIANTO SPORTIVO COMUNALE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 393 DEL 23/12/2016

DETERMINAZIONE N. 393 DEL 23/12/2016 DETERMINAZIONE N. 393 DEL 23/12/2016 ORIGINALE DETERMINAZIONE AREA II - SERVIZI ALLA PERSONA - SETTORE SERVIZI SOCIALI OGGETTO: COMUNE DI CONSELVE - PROGETTO "SPORT E BENESSERE NELLA TERZA ETA' EDIZIONE

Dettagli

CITTA DI CASTELLANZA DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA

CITTA DI CASTELLANZA DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP 21053 TEL. 0331526111 C.F. 00252280128 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA N. REG. DETERMINE DATA OGGETTO: Acquisto n. 3 kit di firma digitale per gli uffici

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Gestione Giuridico-Amministrativa ed Economica dei Rapporti di Lavoro DIRETTORE Numero di registro Data dell'atto 1004 08/07/2015 Oggetto : Selezione pubblica

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE G1 - GABINETTO DEL SINDACO --- G1 - GABINETTO DEL SINDACO Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 946 del 20/12/2016 Registro del Settore N. 30 del 15/12/2016 Oggetto: Giornate Ramazziniane

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Centro di Responsabilità

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Centro di Responsabilità DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE Ufficio Proponente : SERVIZIO POLIZIA MUNICIPALE Determina n. 303 del 05/05/2016 Oggetto CONTRATTO DI LOCAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1402 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 159 DEL 23/12/2014 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA.2.400,00 QUALE PARTECIPAZIONE FINANZIARIA

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-16 / 690 del 27/06/2014 Codice identificativo PROPONENTE Ambiente - Emas

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-16 / 690 del 27/06/2014 Codice identificativo PROPONENTE Ambiente - Emas COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-16 / 690 del 27/06/2014 Codice identificativo 1029114 PROPONENTE Ambiente - Emas OGGETTO SERVIZI DI SPAZZAMENTO STRADE E AREE PUBBLICHE

Dettagli

SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1373

SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1373 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1373 in data 28/07/2016 Oggetto: CIG ZE61ABE136 DEMOLIZIONE

Dettagli

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP 21053 TEL. 0331526111 C.F. 00252280128 PROPOSTA DI DETERMINAZIONE OGGETTO : Acquisto software GESINT per l Uffici Ragioneria - CIG Z150E15994 SETTORE N. 02:

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/ DEL 29/12/2011. Comune di Parma

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/ DEL 29/12/2011. Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/2011-2226 DEL 29/12/2011 Comune di Parma Centro di Responsabilità: 11300 - SERVIZIO CONTRATTI E GARE Centro di Costo: A1020 UFFICI GIUDIZIARI E CONCILIAZIONE I6320 CONTRATTI

Dettagli

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna. Area di Staff DETERMINAZIONE N. 239 DEL 22/07/2016

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna. Area di Staff DETERMINAZIONE N. 239 DEL 22/07/2016 COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna Area di Staff DETERMINAZIONE N. 239 DEL 22/07/2016 OGGETTO: ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 1 ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO A TEMPO PIENO, CATEGORIA

Dettagli

DIREZIONE GENERALE /008 Direzione Facility Management CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DIREZIONE GENERALE /008 Direzione Facility Management CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE GENERALE 2014 00620/008 Direzione Facility Management CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 65 approvata il 6 febbraio 2014 DETERMINAZIONE: LOCALI SITI IN CORSO UMBRIA N.

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A3 - LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI E MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E FABBRICATI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 586 del

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura Proposta nr. 50 del 29/12/2015 - Determinazione nr. 3126 del 30/12/2015 OGGETTO: LR n. 21_2000 e s.m.i..

Dettagli

Direzione Generale /129 Ufficio del Portavoce del Sindaco, Rapporti con il cittadino e Ufficio stampa

Direzione Generale /129 Ufficio del Portavoce del Sindaco, Rapporti con il cittadino e Ufficio stampa Direzione Generale 2015 01812/129 Ufficio del Portavoce del Sindaco, Rapporti con il cittadino e Ufficio stampa CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 6 approvata il 28 aprile 2015

Dettagli

COMUNE DI VERZUOLO Provincia di Cuneo

COMUNE DI VERZUOLO Provincia di Cuneo COMUNE DI VERZUOLO Provincia di Cuneo AREA AMMINISTRATIVA, SOCIO ASSISTENZIALE E DEMOGRAFICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE N 133 DEL 04 ottobre 2016 CIG: ZA81B6E9E6 OGGETTO: FORNITURA GRATUITA DEI LIBRI

Dettagli

Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie /019 Servizio Disabili CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie /019 Servizio Disabili CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2015 05074/019 Servizio Disabili CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 221 approvata il 26 ottobre 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

Partecipazioni Comunali /064 Direzione di Staff Partecipazioni Comunali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Partecipazioni Comunali /064 Direzione di Staff Partecipazioni Comunali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Partecipazioni Comunali 2016 06759/064 Direzione di Staff Partecipazioni Comunali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 680 approvata il 27 dicembre 2016 DETERMINAZIONE: TRASFERIMENTO

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE GESTIONE E SVILUPPO DEL PATRIMONIO --- SERVIZIO AMMINISTRATIVO Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 130 del 21/04/2015 Registro del Settore N. 57 del 21/04/2015 Oggetto: Accordo per

Dettagli

Citta di Vico Equense Provincia di Napoli

Citta di Vico Equense Provincia di Napoli Citta di Vico Equense Provincia di Napoli SERVIZIO Servizio VII - Servizi alla Persona Determinazione n. 394 del 06/05/2015 OGGETTO: L.R. 11/07 TRASFERIMENTO DODICESIMI DEL COMUNE ASSOCIATO DI VICO EQUENSE

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA D1 - DIPARTIMENTO AFFARI AMMINISTRATIVI E RISORSE FINANZIARIE 1 - SERVIZIO AFFARI GENERALI E RISORSE UMANE

PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA D1 - DIPARTIMENTO AFFARI AMMINISTRATIVI E RISORSE FINANZIARIE 1 - SERVIZIO AFFARI GENERALI E RISORSE UMANE PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA D1 - DIPARTIMENTO AFFARI AMMINISTRATIVI E RISORSE FINANZIARIE 1 - SERVIZIO AFFARI GENERALI E RISORSE UMANE DETERMINAZIONE N. 403 DEL 09.08.2013 OGGETTO: Rimborso di Euro

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 52 16 marzo 2016 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 52 16 marzo 2016 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 52 16 marzo 2016 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Rimodulazione del finanziamento della deliberazione di Giunta

Dettagli

Comune di Piacenza Direzione Operativa Riqualificazione e Sviluppo del Territorio U.O. Sport

Comune di Piacenza Direzione Operativa Riqualificazione e Sviluppo del Territorio U.O. Sport Comune di Piacenza Direzione Operativa Riqualificazione e Sviluppo del Territorio U.O. Sport Determinazione n. 453 del 20/04/2015 Oggetto: CONCESSIONE ALL F.C. FARNESIANA ASD ORA U.S.D. SAN LAZZARO A.FARNESIANA,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Nr. GENERALE 0041 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 6 DEL 26/01/2015 Originale OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA DI Euro 12.810,00 PER PAGAMENTO CONTRIBUTO ALL AUTORITÀ

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Nr. GENERALE 0171 SETTORE Settore Territorio NR. SETTORIALE 21 DEL 26/02/2015 Originale OGGETTO: DETERMINA N.171 DEL 26/02/2015 - SETTORE TERRITORIO: APPROVAZIONE CONTO CONSUNTIVO

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/ ******

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/ ****** COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) SERVIZI PUBBLICI LOCALI E SOCIETA' PARTECIPATE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 851 / 2014

Dettagli

Determina Lavori pubblici/ del 01/07/2016

Determina Lavori pubblici/ del 01/07/2016 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000115 del 01/07/2016 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Elisa Guglielmetti

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SR/sr Determinazione n. DD-2016-1372 esecutiva dal 28/07/2016 Protocollo Generale n. PG-2016-85872 del 27/07/2016

Dettagli

Appalti ed Economato /005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Appalti ed Economato /005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Appalti ed Economato 2015 03411/005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 29 luglio 2015 DETERMINAZIONE: 005/301G - SERV. PULIZIA

Dettagli

Determinazione Dirigenziale N del 14/10/2014

Determinazione Dirigenziale N del 14/10/2014 Determinazione Dirigenziale N. 1527 del 14/10/2014 Classifica: 014.06 Anno 2014 (5749218) Oggetto DD N. 2346/2010"SERVIZIO DI TUTORAGGIO PER GLI INSERIMENTI LAVORATIVI ED I TIROCINI FORMATIVI AI SENSI

Dettagli

Art. 1 - Oggetto del Regolamento Art. 2 - Prestazioni escluse Articolo 3 - Fornitura di beni e servizi a rimborso Articolo 4 - Convenzioni.

Art. 1 - Oggetto del Regolamento Art. 2 - Prestazioni escluse Articolo 3 - Fornitura di beni e servizi a rimborso Articolo 4 - Convenzioni. REGOLAMENTO SUI SERVIZI NON ESSENZIALI CON RIMBORSO DA PARTE DELL UTENZA E SERVIZI A PAGAMENTO PER CONTO TERZI Approvato con Delibera di Consiglio N. 11 del 12.02.2009 INDICE Articolo 1 - Oggetto del Regolamento

Dettagli

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 385 del 09/05/2016

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 385 del 09/05/2016 Determina n. 909 del 16/05/2016 SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI REGISTRO di SETTORE n.ro 385 del 09/05/2016 OGGETTO : LIQUIDAZIONE SOMMINISTRAZIONE LAVORO A TEMPO DETERMINATO MESE DI MARZO

Dettagli

di Argenta n. 156 del PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria

di Argenta n. 156 del PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria Comune Determinazione di Argenta n. 156 del 25-05-2016 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria OGGETTO: Cig: Z0A19C5CDD - Servizio di consultazione on line alla Banca dati normativa

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO Determinazione nr. 836 Trieste 02/04/2015 Proposta nr. 311 Del 02/04/2015 Oggetto: TIROCINIO DI FORMAZIONE IN SITUAZIONE SVILUPPO / COMPETENZE (D.G.R.

Dettagli

COMUNE DI VIADANA. (Provincia di Mantova) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 323 DEL 02/08/2014

COMUNE DI VIADANA. (Provincia di Mantova) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 323 DEL 02/08/2014 COMUNE DI VIADANA (Provincia di Mantova) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 323 DEL 02/08/2014 Settore Vigilanza Ufficio Vigilanza OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DD-04 / 881 del 08/09/2015 Codice identificativo

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DD-04 / 881 del 08/09/2015 Codice identificativo COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DD-04 / 881 del 08/09/2015 Codice identificativo 1183664 PROPONENTE Protezione civile - Prevenzione - Datore lavoro OGGETTO RINNOVO SERVIZIO

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SR/sr Determinazione n. DD-2016-1076 esecutiva dal 23/06/2016 Protocollo Generale n. PG-2016-70747 del 21/06/2016

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 74 DEL 19/05/2016

DETERMINAZIONE N. 74 DEL 19/05/2016 DETERMINAZIONE N. 74 DEL 19/05/2016 IL DIRETTORE PREMESSO CHE: - con la Determinazione n. 130 del 02/10/2015 la Direzione dell ATA ha attivato le procedure di appalto per l individuazione del terzo contraente

Dettagli

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area COPIA Determinazione num. 1070 Data adozione 22/12/2014 COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza Determinazione del Responsabile di Area Oggetto: DESTINAZIONE PROVENTI SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Politiche Sociali DIRETTORE GROSSI dott.ssa EUGENIA Numero di registro Data dell'atto 337 02/03/2016 Oggetto : Approvazione della spesa per il Progetto Home

Dettagli

C O M U N E D I O R I O L I T T A (PROVINCIA DI LODI)

C O M U N E D I O R I O L I T T A (PROVINCIA DI LODI) C O M U N E D I O R I O L I T T A (PROVINCIA DI LODI) COPIA SERVIZIO: RIFIUTI E VERDE PUBBLICO RESPONSABILE DEL SERVIZIO: GEOM. LUCA ARNALDI DETERMINAZIONE: N. 28 DEL 30/6/2014 OGGETTO: Gestione dei servizi

Dettagli

Determina Cultura/ del 02/11/2016

Determina Cultura/ del 02/11/2016 Comune di Novara Determina Cultura/0000036 del 02/11/2016 Area Servizio Cultura Biblioteche e Sport (14.UdO) Proposta Istruttoria SERVIZIO CULTURA E SPORT - Unità Iniziative Culturali Proponente Loredana

Dettagli

Comune di Marcaria Provincia di Mantova

Comune di Marcaria Provincia di Mantova DETERMINAZIONE N. 138 Data di registrazione 21/06/2017 ORIGINALE Oggetto : INTEGRAZIONE DELL' IMPEGNO DI SPESA ASSUNTO PER IL SERVIZIO DI MANUTENZIONE E TARATURA DELL''AUTOVELOX 104/C2 IN DOTAZIONE ALL'UFFICIO

Dettagli

LA NOTTE EUROPEA DEI MUSEI - Atto di indirizzo

LA NOTTE EUROPEA DEI MUSEI - Atto di indirizzo Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 88 13 maggio 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : LA NOTTE EUROPEA DEI MUSEI - Atto di indirizzo Il giorno 13 maggio

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 779 esecutiva dal 14/12/2015 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. DETERMINAZIONE N. 164 del 27/05/2014. Estratto. Oggetto: RATEIZZAZIONI TARES Provincia di TORINO. Proposta n.

CITTÀ di AVIGLIANA. DETERMINAZIONE N. 164 del 27/05/2014. Estratto. Oggetto: RATEIZZAZIONI TARES Provincia di TORINO. Proposta n. Estratto DETERMINAZIONE N. 164 del 27/05/2014 Proposta n. 164 Oggetto: RATEIZZAZIONI TARES 2013 Area Economico Finanziario Proposta n. 164 Settore Contabilità e Bilancio Determinazione n. 164 del 27/05/2014

Dettagli

Approvazione del Protocollo d'intesa da stipularsi tra il Comune di Cremona e l'azienda Sociale del Cremonese per il distacco di personale dipendente.

Approvazione del Protocollo d'intesa da stipularsi tra il Comune di Cremona e l'azienda Sociale del Cremonese per il distacco di personale dipendente. Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 57 30 marzo 2016 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Approvazione del Protocollo d'intesa da stipularsi tra il Comune

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazione Proposta nr. 5 del 12/01/2016 Determinazione nr. 5 del 14/01/2016 Servizio Segreteria, Contratti, Affari Generali,

Dettagli

DETERMINA n. 102/SP del 23 OTTOBRE 2015

DETERMINA n. 102/SP del 23 OTTOBRE 2015 C O P I A DETERMINA n. 102/SP del 23 OTTOBRE 2015 DIVISIONE: SERVIZI ALLE PERSONE SERVIZIO: U.R.P. E POLITICHE GIOVANILI - PROTOCOLLO ARCHIVIO DETERMINA DI ASSUNZIONE DI IMPEGNO DI SPESA Oggetto: Capo

Dettagli

Determinazione n. 588 del 26/03/2014

Determinazione n. 588 del 26/03/2014 DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO SERVIZIO INFRASTRUTTURE E AMBIENTE Determinazione n. 588 del 26/03/2014 Oggetto: LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE VIA NOMENTANA - VIA TURATI, PIAZZA BORGONUOVO - IMPEGNO SPESA

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SR/sr Determinazione n. DD-2016-1677 esecutiva dal 20/09/2016 Protocollo Generale n. PG-2016-103752 del 19/09/2016

Dettagli

Area Servizi Tecnici

Area Servizi Tecnici COMUNE DI LANUSEI Provincia dell' Ogliastra Area Servizi Tecnici DETERMINAZIONE N. 640 DEL 30/11/2016 OGGETTO:RINNOVO ANNUALE PER LA STIPULA DELLE POLIZZE ASSICURATIVE CONTRO FURTI E DANNEGGIAMENTI AI

Dettagli