Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli"

Transcript

1 Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli

2 Sistemi di trasferimento e convogliamento Introduzione e caratteristiche tecniche 5 Convogliatore continuo 6 Esempi di trasporto 7 Componenti 8 Accessori 10 Sistema a pallet per trasferimento pezzo Convogliatori di accumulo 12 Convogliatori di indicizzazione 15 Checklist - richiesta sistema 19 Catena a piastre 21 Sistema di trasferimento flessibile Panorama moduli 23 Esempio dei sistemi di trasferimento Caratteristiche tecniche 22 Checklist - richiesta sistema 28 Schema 30 Sistemi di trasferimento Meccania 25 Chi siamo

3 INTRODUZIONE CONVOGLIATORE CONTINUO Il sistema di convogliamento compatto e modulare per il trasferimento e l accumulo di pezzi con o senza pallet tra: Stazioni manuali Stazioni automatiche (per es. robot, portali, pick & place) Macchine utensili o di assemblaggio. Caratteristiche prodotto: Funzionamento come convogliatore di accumulo o indicizzazione. Trasporto orizzontale pezzo / pallet. Solo convogliatore di indexaggio per trasporto verticale. Trasporto su catene a rulli (acciaio temprato). Adatto per impieghi gravosi, estremamente affidabile utilizzando profilati standard ALTRATEC in alluminio. Il sistema di protezione del tipo a tapparella in corrispondenza del ritorno catena - pallet consente di risparmiare spazio e costi. Carico e scarico manuale o automatico. Più macchine possono essere gestite in manuale da un singolo operatore. Possibilità di accumulo pallet carichi o vuoti. Il design modulare consente di impostare la lunghezza e la larghezza di ogni 4

4 singolo pallet, ottimizzandole in base alle dimensioni del pezzo. Elevata capacità in termini di peso del pezzo. Gli oli o i refrigeranti non hanno effetti dannosi. Lubrificazione automatica catena (opzione). Lunga durata. Caratteristiche tecniche: Velocità convogliatore Lunghezza 6 m/min = Standard (1, 3, 9, 12 m/min opzione) Max. 30 m (in base al peso del pezzo / numero di pallet) Capacità di carico Max kg (Capacità di carico superiore a richiesta) Dimensione dei pallet (lunghezza x larghezza) 100 mm x 300 mm fino a mm x mm (in base al peso del pezzo e alle dimensioni del pallet) Lunghezza e larghezza superiori su richiesta Peso pezzo compreso il peso pallet Max. 60 kg per sezione di profilato, trasporto su parte superiore Max. 30 kg per sezione di profilato, trasporto sospeso su parte inferiore (uguale distribuzione del carico) Precisione di posizionamento pallet Sensori ± 0,15 1,0 mm Sensore di indexaggio (convogliatore di indexaggio) Sensore M12, (M18 opzione) Sensore ottico M12, (M18 opzione) 5

5 ESEMPI SISTEMI DI TRASPORTO Convogliatore di accumulo Trasferimento orizzontale pallet Avanzamento fusioni nella macchina Convogliatore di accumulo Trasferimento orizzontale pezzo senza pallet Avanzamento pezzi grezzi nella macchina Convogliatore di accumulo Trasferimento orizzontale pallet Avanzamento di componenti della carrozzeria auto nella cella di saldatura Convogliatore di indexaggio Trasferimento verticale pallet Avanzamento di componenti della carrozzeria auto nella cella di saldatura 6

6 COMPONENTI SISTEMI DI TRASPORTO Sezione di profilato del pallet Target sensore pallet Catena a rulli con rulli divisi Pattino di scorrimento (solo convogliatore di accumulo) Copertura in lamiera (opzionale) Guida pallet AL / anodizzazione dura Striscia impatto pallet (opzionale) Supporto catena / acciaio Staffa di arresto (solo convogliatore di accumulo) Profilato trasporto 50x200 mm Boccola di posizionamento (opzionale) 7 7

7 COMPONENTI SISTEMI DI TRASPORTO Unità di comando con tendicatena meccanico 2. Arresto / Pre-arresto nel convogliatore 3. montato in parallelo 3. Doppia stazione posizionamento pallet 4. Sensori ottici per controllo / scarico 8

8 ACCESSORI SISTEMI DI TRASPORTO Gocciolatoio integrato in supporti divisi 2. Lubrificazione automatica catena 3. Apparecchiatura pneumatica di base 4. Installazione elettrica e pneumatica con o senza dispositivi di controllo 9 9

9 Sistema a pallet flessibile per trasferimento pezzo Configurazione di base Il componente di base del sistema a pallet universale per il convogliatore di accumulo e di indexaggio è la sezione di profilato in alluminio da 25 mm x 100 mm - con pattini di scorrimento per il convogliatore accumulo - con unità di bloccaggio per il convogliatore di indexaggio. Vantaggi - La dimensione del pallet viene definita dalle dimensioni del pezzo e dai requisiti di trasferimento - Le scanalature a T nelle sezioni di profilato e i dispositivi di fissaggio abbinati consentono un montaggio facile e preciso dell alloggiamento pezzo La boccola di posizionamento offre un elevata precisione di posizionamento del pallet (opzione) Componenti base del pallet Convogliatore di accumulo Convogliatore di indicizzazione Pattini di scorrimento Unità di bloccaggio 10

10 CONVOGLIATORI D I A C C U M U L O Soluzione di trasferimento semplice Il principio di funzionamento della catena a rulli consente di alimentare e trasferire liberamente pezzi e pallet. A tal fine, il convogliatore utilizza due catene di scorrimento a rulli continue e sincrone. Sulle catene a rulli, i pezzi o i pallet possono essere arrestati, misurati, accumulati e collocati in qualsiasi posizione. Sulla parte superiore e sul ritorno, le sezioni dei pallet creano sempre una superficie piana. Al termine del convogliatore, viene controllata la presenza del pezzo sui pallet. Solo i pallet vuoti verranno rilasciati per accedere al ritorno perché i pallet trasferiti a questa sezione di ritorno sono sospesi con l alloggiamento pezzo capovolto. Le sezioni dei pallet sono collegate mediante cinghie che consentono alle sezioni di procedere vicino al raggio del pignone di ritorno. Su tutte le stazioni, manuali o automatiche, i pallet vengono fermati, se necessario con un pre-arresto e un unità di posizionamento. Sicurezza I ritorni pallet per le stazioni manuali sono protetti mediante riparo e uno sportello apribile per prevenire l intervento manuale. Per le stazioni automatiche l area è protetta dal riparo del sistema di caricamento automatico o della macchina utensile. Sistema a pallet flessibile I pallet vengono uniti mediante profilati in alluminio da 25 mm x 100 mm con scanalature a T per il montaggio dell alloggiamento pezzo. È possibile aumentare la lunghezza del pallet in incrementi di 100 mm aggiungendo sezioni addizionali. Il convogliatore modulare consente ampiezze pallet quasi illimitate. Ampia gamma di applicazioni diverse I pezzi possono essere trasferiti sospesi sul lato inferiore del convogliatore (nella sezione di ritorno). I pallet vuoti ritornano quindi al lato superiore del convogliatore (esempio di applicazione 2). Il convogliatore può inoltre essere utilizzato per trasferire i pezzi senza pallet con i pezzi appoggiati direttamente sulle catene. Principio di funzionamento della catena a rulli: sezione di trasferimento. Il pallet scorre sulla catena (parte superiore) Principio di funzionamento della catena a rulli: Sezione di ritorno Il pallet è sospeso dalla catena (parte inferiore) Sistema tipo a tapparella Ritorno pallet basso Sistema tipo a tapparella Ritorno pallet alto 11 11

11 Stazione automatica Trasferimento e accumulo Stazione manuale Scarico automatico dei pezzi Trasferimento, accumulo e misurazione dei pallet caricati Caricamento manuale dei pezzi Controllato Indipendente Indipendente Riparo Pre-arresto Pezzo Arresto per limitare la contropressione Arresto Riparo tipo a tapparella con sportello apribile Arresto La catena funziona in modo continuo Modulo di posizionam. Alloggiamento pezzo Trasferimento e accumulo pallet vuoti nella sezione di ritorno Supporto Ritorno pallet Passo catena ¾ Gocciolatoio (opzionale) Arresto Ritorno pallet Pallet con 3 sezioni di profilato. Il pallet può muoversi liberamente sulle catene Esempio applicazione 1: Trasferimento orizzontale pezzo / pallet Trasferimento pezzo su parte superiore, v = costante 1 x stazione automatica / 1 x stazione manuale Riparo tipo a tapparella con sportello apribile e sensore. Riparo tipo a tapparella con sportello di servizio e sensore. Profilato base del pallet in alluminio con scanalature a T. Pallet con 4 sezioni di profilato e alloggiamento pezzo a cambio rapido. 12

12 Stazione automatica Trasferimento e accumulo Stazione manuale Scarico automatico dei pezzi sul lato inferiore Trasferimento, accumulo e misurazione dei pallet caricati sul lato inferiore Caricamento manuale dei pezzi sul lato inferiore Controllato Indipendente Controllato Ritorno pallet Passo catena ¾ Pallet con 5 sezioni di profilato. Il pallet può muoversi liberamente sulle catene Alloggiamento pezzo Arresto Ritorno pallet Trasferimento Accumulo Vuoto Pallet La catena funziona in modo continuo Pre- Arresto Arresto Arresto Pezzo A Riparo e supporto Riparo Arresto per limitare la contropressione Trasferimento Accumulo Vuoto Pallet La catena funziona in modo continuo Pre- Arresto Arresto Arresto Pezzo B Riparo e supporto Esempio applicazione 2: 2 x pezzo Trasferimento orizzontale / pallet Trasferimento pezzo su parte inferiore, v = costante 1 x stazione automatica / 1 x stazione manuale 13

13 CONVOGLIATORI DI INDICIZZAZIONE Soluzione di trasferimento semplice I pezzi e i pallet vengono trasportati mediante catena doppia. I pallet (sezione di profilato in alluminio da 25 mm x 100 mm) sono avvitati alla catena. Lo spazio tra i pallet può essere regolato in base al passo della catena. In corrispondenza delle stazioni manuali e automatiche l indexaggio delle catene viene controllato da un finecorsa o da un sensore di indicizzazione che arresta le catene. Al termine del convogliatore viene controllata la presenza del pezzo sui pallet. Solo i pallet vuoti possono procedere per il ritorno. I convogliatori di indicizzazione con alloggiamento pezzo sospeso consentono il ritorno dell alloggiamento con il pezzo (esempio di applicazione 3). Sicurezza I convogliatori di indicizzazione sono dotati dello stesso tipo di riparo dei convogliatori di accumulo contro l interferenza manuale. Inoltre, la sezione di ritorno su entrambi i lati del convogliatore è dotata di coperture. Stazione automatica Trasferimento Stazione manuale Scarico automatico dei pezzi Trasferimento, dei pallet caricati Caricamento manuale dei pezzi Indicizzazione Indicizzazione Indicizzazione Riparo Sensore di indicizzazione Pezzo Riparo tipo a tapparella con sportello apribile Indexaggio catena Alloggiamento pezzo Ritorno pallet Passo catena ¾ Pallet con 2 sezioni di profilato. Il pallet è avvitato alla catena. Gocciolatoio (opzionale) Supporto Esempio applicazione 1: Trasferimento orizzontale / pallet Trasferimento pezzo su parte inferiore, v costante 1 x stazione automatica / 1 x stazione manuale 14

14 Ampia gamma di applicazioni diverse I pezzi e i pallet vengono trasportati mediante catena doppia I pallet (sezione di profilato in alluminio da 25 mm x 100 mm) sono avvitati alla catena. Lo spazio tra i pallet può essere regolato in base al passo della catena. In corrispondenza delle stazioni manuali e automatiche l indicizzazione delle catene viene controllato da un finecorsa o da un sensore di indicizzazione che arresta le catene. Al termine del convogliatore, viene controllata la presenza del pezzo sui pallet. Solo i pallet vuoti possono procedere per il ritorno. I convogliatori di indicizzazione con alloggiamento pezzo sospeso consentono il ritorno dell alloggiamento con il pezzo (esempio di applicazione 3). Sicurezza I convogliatori di indicizzazione sono dotati dello stesso tipo di riparo dei convogliatori di accumulo contro l interferenza manuale. Inoltre, la sezione di ritorno su entrambi i lati del convogliatore è dotata di coperture. Stazione automatica Trasferimento Stazione manuale Scarico automatico dei pezzi Trasferimento degli alloggiamenti caricati Caricamento manuale dei pezzi Indicizzazione Indicizzazione Indicizzazione Sensore di indicizzazione Protezione Pezzo Riparo tipo a tapparella con sportello apribile Indicizzazione catena Trasferimento di sedi alloggiamento pezzo vuote nella sezione di ritorno Ritorno pallet Passo catena ¾ Alloggiamento pezzo avvitato alla catena Gocciolatoio (opzionale) Supporto Esempio applicazione 2: Trasferimento orizzontale pezzo / alloggiamento pezzo Trasferimento pezzo su parte superiore, v costante 1 x stazione automatica / 1 x stazione manuale 15 15

15 Stazione automatica Trasferimento Stazione automatica Scarico automatico dei pezzi Trasferimento dei pallet caricati Caricamento automatico dei pezzi Indicizzazione Indicizzazione Indicizzazione Sensore Alloggiamento di indicizzazione Protezione Pezzo A Pezzo B pezzo Protezione Indicizzazione catena Ritorno pallet Gocciolatoio Passo catena ¾ (opzionale) Pallet con 1 sezione di profilato. Pallet sospeso su cuscinetti a pendolo con un freno avvitato alla catena Supporto Ritorno pallet Esempio applicazione 3: Trasferimento orizzontale pezzo / pallet Trasferimento pezzo su parte superiore e inferiore, v costante 2 x stazioni automatiche Carico misto (pezzo A e B) Scarico suddiviso (pezzo A o B) Alloggiamento pezzo sospeso Convogliatore di indicizzazione. Alloggiamento pezzo avvitato alla catena. Ritorno alloggiamento pezzo. Alloggiamento pezzo avvitato alla catena. Distanza / gocciolatoio. Distanza regolabile e gocciolatoio (opzionale). Coperture laterali mobili. 16

16 Stazione automatica Trasferimento Stazione manuale Scarico automatico dei pezzi Trasferimento dei pallet carichi e vuoti Caricamento manuale dei pezzi Indicizzazione Indicizzazione Indicizzazione Sensore di indexaggio Trasferimento di pallet vuoti Indexaggio catena Trasferimento di pallet caricati Riparo con sportello apribile Telaio Esempio applicazione 4: Trasferimento verticale pezzo / pallet v costante 1 x stazione automatica / 1 x stazione manuale 17 17

17 CHECKLIST RICHIESTA SISTEMA Data:...Richiesta n.:... Compilato da:... Azienda:... Indirizzo:... Tel.:...Fax: MECCANIA C.so Lombardia, Venaria Reale (TO) - ITALY Tel.: (R.A.) Fax.: Web: Questa checklist può essere utilizzata per semplificare la pianificazione del sistema e costituire la base per la richiesta dettagliata del sistema. 1 - Quotazione richiesta: Sistema assemblato completo comprensivo di staffa sensori (senza dispositivi pneumatici / elettrici / di controllo). Sistema assemblato completo comprensivo di dispositivi pneumatici ed elettrici (no dispositivi di controllo). Sistema completo, dispositivi di controllo inclusi. 2 - Dati del sistema Convogliatore di accumulo Convogliatore di indexaggio Alloggiamento pezzo sospeso Rotazione 90 Trasferimento pezzo: Parte superiore Parte inferiore Direttamente sull alloggiamento pezzo avvitato alla catena Lunghezza / larghezza della sezione di trasferimento (secondo disposizione)... Lunghezza totale con dispositivo di protezione... Altezza convogliatore (parte superiore pallet)... Tempo ciclo (tempo per pallet)... Velocità di trasferimento... Numero di stazioni manuali / stazioni automatiche... Progettato per anti-statico?... Sono da considerare condizioni speciali (trucioli, polvere, acqua, grasso, olio, calore, freddo, campi elettromagnetici, ecc.)? In caso affermativo, quali...?... È necessario un gocciolatoio?... 18

18 3 - Pallet, alloggiamento pezzo e pezzo Lunghezza pallet (nella direzione di trasferimento) / Larghezza pallet Numero di pallet = Lunghezza convogliatore / Lunghezza pallet Peso pezzo Peso dell alloggiamento pezzo Altezza pallet (incluso alloggiamento pezzo) Pezzo sospeso dal pallet / alloggiamento pezzo? Il pezzo è sospeso al di sotto del pallet? Il pezzo è stabile sul pallet? Il pezzo è centrato sul pallet? È necessaria precisione di posizionamento pallet / alloggiamento pezzo? mm.../... n... Kg... Kg... mm... No Sì mm... No Sì mm... No Sì No Sì No Sì ±0,15 mm ±0,5 mm ±0,1 mm 4 - Elettrico pneumatico Alimentazione di rete Tensione di comando Alimentazione aria...v...hz...v...psi (bar) Eventuali specifiche particolari da considerare per i dispositivi elettrici / pneumatici? In caso affermativo, si prega di aggiungere l'allegato. 5 - Installazione dispositivi elettrici e pneumatici Motori elettrici senza connettore Motori elettrici con connettore Attuatori collegati a gruppo valvole con interfaccia Multipol ASI Profibus Sensori cablati a I/O - Modulo con interfaccia Cavo ASI Profibus 6 - Dispositivi di controllo Siemens S7 HMI Siemens Allen Bradley Compact Logyx HMI Allen Bradley Altro... 19

19 CATENA A PIASTRE Sistema di trasferimento flessibile Una soluzione di interconnessione modulare, robusta ed economica per: Trasferimento Accumulo Posizionamento Deviazione / abbinamento Sistema di Trasporto Flessibile per interconnessione pratica di stazioni manuali, stazioni automatiche nel montaggio e nella misurazione, nonché nelle macchine utensili. Trasferire, accumulare, posizionare, deviare e abbinare pezzi e pallet in aree di dimensioni ridotte attraverso curve strette e con il minimo dei comandi. L altezza minima dei moduli consente l installazione appena sopra il pavimento o nelle aperture delle macchine utensili e l impilamento di sistemi multipli. Sistema di trasferimento accumulo con una unità di comando, lunghezza convogliatore 30 metri. Sistema di trasferimento con una unità di comando, lunghezza convogliatore 25 metri. 20

20 Sistema di costruzione a blocchi con moduli standard Unità di comando Unità di comando Modulo angolare Modulo angolare Deviatore Deviatore Prolunga Pallet - dimensione standard x Unità di posizionamento elevatore pallet con moduli singoli Arresto standard Caratteristiche tecniche: Sistema di trasporto Velocità di trasporto Catena flessibile laterale con piastre in acciaio indurito Max. 20 m/min Raggio del modulo angolare Dimensione pezzo per trasferimento senza pallet Dimensioni pallet (LxL) Peso pallet (incluso pezzo) Precisione di posizionamento del pallet Min. 97,5 mm Larghezza max. 40 mm Circa da 170 x 140 a 450 x 300 mm (altre dimensioni su richiesta) Max 10 Kg (maggiore su richiesta) ± 0,15 mm (± 0,006 ) 21

21 PANORAMA MODULI ESEMPIO SISTEMA DI TRASFERIMENTO 2021 Modulo angolare Arresto standard 2031 Unità di comando Unità di comando Prolunga. Distanza convogliatore 900 mm, con tendicatena manuale 2022 Modulo angolare Deviatore, r = 164 mm uscita inferiore a 90 con 2 o 3 posizioni 2034 Unità di comando r = 164 mm Sezione convogliatore Modulo angolare. Altro angolo Deviatore, parallelo uscita, distanza convogliatore 320 mm con 2 o 3 posizioni 2046 Deviatore, parallelo uscita, distanza convogliatore 220 mm con 2 o 3 posizioni Pallet, dimensioni standard 200 x 150 mm, piastra in alluminio anodizzato on boccole di indexaggio e puck 2029 Unità di posizionamento elevatore pallet con moduli singoli, corsa pallet = circa 3 mm 22

22 CARATTERISTICHE TECNICHE DEI MODULI 2020, 2031, Unità di comando 2021, 2023, 2037, Moduli ad angolo Unità di comando Design modulare, moduli angolari con cuscinetti a sfere Minima usura e funzionamento silenzioso Piccolo raggio Elevate velocità di trasferimento Numero minimo di comandi richiesto Economico Sicurezza La speciale geometria della guida catena e della catena evita la caduta dei pezzi ed elimina i punti di pizzicamento. Convogliatore principale Moduli ad angolo Per il modulo angolare sono possibili quasi tutti i tipi di angolo. Consente soluzioni ottimali in base allo spazio disponibile. 23 Accumulo Grazie al raggio ridotto dei moduli angolari è possibile accumulare un grande numero di pallet in uno spazio minimo. 23

23 2093, Prolunghe Tendicatena Prolungamento del sistema di trasferimento Per distanze convogliatore 635 mm (2093) e 900 mm (2094); può essere installato in qualsiasi posizione lungo il profilo del convogliatore (2014) e della sezione convogliatore (2024); consente di collegare due anelli convogliatore e qualsiasi lunghezza convogliatore; tendicatena manuale integrato Arresto, standard Estensione a molla, ritorno ad aria; può essere installato in qualsiasi posizione lungo il profilo del convogliatore (2014) e della sezione convogliatore (2024), facile da regolare. 24

24 2030, Pallets Versione specifica per cliente (240x240) - (Etichetta RFID opzionale) Piastra in alluminio anodizzato con boccola di indexaggio e puck in plastica Dimensioni standard 200 x 150 mm (2030) x 200 mm (2095) (opzione, guide di stabilizzazione per larghezza pallet > 150 mm) Dimensioni / versioni speciali su richiesta Unità di posizionamento sollevamento pallet con moduli singoli Posizionamento dei pallet I pallet vengono fermati mediante arresto (2133) e posizionati con due moduli di posizionamento. Precisione di posizionamento ± 0,015 mm (± 0,006 ); Flessibilità della posizione di montaggio lungo il convogliatore

25 2027, 2039, Deviatori Deviatore, paralleli uscita Deviatori e combinatori Facile collegamento con un deviatore; minimi requisiti di spazio grazie alla distanza del convogliatore di 195 mm, 328 mm e 480 mm in base alle dimensioni del pallet; il sistema convogliatore può facilmente essere ampliato aggiungendo prolunghe in qualsiasi posizione. 26

26 CHECKLIST RICHIESTA MODULO Data:...Richiesta n.:... Compilato da:... Azienda:... Indirizzo:... Tel.:...Fax: Meccania srl - C.so Lombardia, Venaria Reale (TO) - ITALY Tel.: (R.A.) Fax.: Web: Questa checklist può essere utilizzata per semplificare la pianificazione del sistema e costituire la base per la richiesta dettagliata del sistema e dei moduli. 1 - Quotazione richiesta: Moduli per sistemi pallet per integratore (moduli meccanici senza dispositivi pneumatici, elettrici, di controllo). Sistema assemblato completo comprensivo di staffe sensori (senza dispositivi pneumatici / elettrici / di controllo). Sistema assemblato completo comprensivo di dispositivi pneumatici ed elettrici (no dispositivi di controllo). Sistema completo, dispositivi di controllo inclusi. 2 - Dati del sistema Lunghezza / larghezza (secondo disposizione)... Altezza convogliatore (parte superiore catena)... Altezza convogliatore (parte superiore pallet)... Tempo ciclo... Velocità di trasferimento... Numero di stazioni manuali?... Numero di stazioni automatiche?... Progettato per anti-statico?... Sono da considerare condizioni speciali (trucioli, polvere, acqua, grasso, olio, calore, freddo, campi elettromagnetici, ecc.)? In caso affermativo, quali...?... È necessario un gocciolatoio?... 27

27 3 - Pallet, alloggiamento pezzo e pezzo Lunghezza pallet (nella direzione di trasferimento) / Larghezza pallet Numero di pallet = Lunghezza convogliatore / Lunghezza pallet Larghezza pallet Peso pallet (incluso alloggiamento pezzo) Altezza pallet (incluso alloggiamento pezzo) Peso pezzo Pezzo è esteso sul pallet? Il pezzo è sospeso al di sotto del pallet? Il pezzo è stabile sul pallet? Il carico è centrato sul pallet? È necessaria precisione di posizionamento pallet? mm.../... n... mm... Kg... mm... Kg... No Sì mm... No Sì mm... No Sì No Sì No Sì ±0,15 mm ±0,5 mm ±0,1 mm 4 - Elettrico pneumatico Alimentazione di rete Tensione di comando Alimentazione aria...v...hz...v...psi (bar) Eventuali specifiche particolari da considerare per i dispositivi elettrici / pneumatici? In caso affermativo, si prega di aggiungere l'allegato. 5 - Installazione dispositivi elettrici e pneumatici Blocco distribuzione valvola Cablato al blocco distribuzione Scatola di derivazione ProfiBus 6 - Dispositivi di controllo Siemens S7 HMI Siemens Allen Bradley Compact Logyx HMI Allen Bradley Altro... 28

28 SCHEMA SISTEMI DI TRASFERIMENTO Con o senza pallet Moduli Convogliatori a nastro Convogliatori a catena Convogliatori a rulli Convogliatori continui Modulo angolare tavola trasferimento Convogliatore a nastro singolo / doppio Convogliatore a catena a rulli Convogliatore di accumulo orizzontale Convogliatore di accumulo orizzontale Modulo angolare catena a rulli Convogliatore a nastro piano Convogliatore a catena a rulli Convogliatore a rulli frizionati Convogliatore di indexaggio orizzontale Unità di rotazione Convogliatore a catena a piastre Convogliatore di indexaggio rotazione 90 Unità di sollevamento Portale di assemblamento rettifiche Larghezza convogliatore di indexaggio regolabile Elevatore Convogliatore di indexaggio verticale 29

29 Sistemi di convogliamento compatti e modulari per: Trasferimento Accumulo e indicizzazione Posizionamento Deviazione / abbinamento Soluzioni di trasferimento con ampia gamma di applicazioni. Sistemi di montaggio rapido e modulare per telai strutturali di macchine, movimentazioni, protezioni antinfortunistiche ed insonorizzanti. Richiedete la nostra assistenza e troverete soluzioni interessanti per ogni vostra esigenza. 31 Corso Lombardia, Venaria Reale (To) - Tel Fax

Trasportatore con cinghia dentata mk

Trasportatore con cinghia dentata mk Trasportatore con cinghia dentata mk Tecnologia del trasportatore mk 150 Indice Trasportatore con cinghia dentata mk ZRF-P 2010 152 ZRF-P 2040.02 164 ZRF-P Proprietà delle cinghie dentate 171 Esempi di

Dettagli

Nastri trasportatori GUF-P 2004

Nastri trasportatori GUF-P 2004 Nastri trasportatori GUF-P 2004 Sezione trasversale della struttura del trasportatore Oltre alle funzioni standard di tutti i Sistemi per nastri trasportatori mk, inclusi i rulli bombati per un facile

Dettagli

Nastri trasportatori GUF-P MINI

Nastri trasportatori GUF-P MINI Nastri trasportatori GUF-P MINI Profilo per struttura del trasportatore mk 2075 mk 2100 mk 2150 Grazie al loro design compatto, i trasportatori GUF-P sono ideali per le applicazioni di dispositivi come,

Dettagli

TRONCATRICE DOPPIA TESTA ELETTRONICA 600 TSE

TRONCATRICE DOPPIA TESTA ELETTRONICA 600 TSE TRONCATRICE DOPPIA TESTA ELETTRONICA 600 TSE 600 TSE/TSP - 550 TSE/TSP Troncatrice doppia testa elettronica Troncatrice doppia testa a 3 assi controllati per alluminio, PVC e leghe leggere, ideale per

Dettagli

linea d imballo pacchi lamiera

linea d imballo pacchi lamiera linea d imballo pacchi lamiera linea di imballo per pacchi di lamiera mediante filmatura completamente automatica Nuovo metodo d imballo Pesmel ad elevata capacità produttiva La linea d imballaggio è stata

Dettagli

TRASPORTATORI A COCLEA

TRASPORTATORI A COCLEA TRASPORTATORI E DOSATORI Il nastro trasportatore è un dispositivo adibito al trasporto di oggetti o materiali disponibili in massa (laterizi, sabbia, alimentari, prodotti industriali, pacchi, esseri viventi)

Dettagli

AVVOLGITRICE SEMIAUTOMATICA SERIE S140

AVVOLGITRICE SEMIAUTOMATICA SERIE S140 Siamo al centro dei vostri movimenti Macchine fascia pallets fisse e mobili 1 AVVOLGITRICE SEMIAUTOMATICA SERIE S140 Avvolgere i tuoi prodotti è diventato pesante? Cerchi una soluzione che agevoli il tuo

Dettagli

CENTRO DI TAGLIO SC 55

CENTRO DI TAGLIO SC 55 CENTRO DI TAGLIO SC 55 SC 55 Centro di taglio Centro di taglio CNC a 2 assi controllati, studiato per il taglio di profili in PVC. La macchina esegue le operazioni di carico profilo dal magazzino barre,

Dettagli

BIMERIC BM. Sistema di produzione e montaggio servocontrollato

BIMERIC BM. Sistema di produzione e montaggio servocontrollato BIMERIC BM Sistema di produzione e montaggio servocontrollato Sistema di produzione Sistema di montaggio 1.000 compiti una soluzione Il sistema di produzione e montaggio servocontrollato BIMERIC è la piattaforma

Dettagli

[ significa: Design to Cost. EMCOMILL E1200 E900 E600 E350. Centri di lavoro verticali CNC a 3 assi per la lavorazione di lotti piccoli e medi

[ significa: Design to Cost. EMCOMILL E1200 E900 E600 E350. Centri di lavoro verticali CNC a 3 assi per la lavorazione di lotti piccoli e medi [ E[M]CONOMY] significa: Design to Cost. EMCOMILL E200 E900 E600 E350 Centri di lavoro verticali CNC a 3 assi per la lavorazione di lotti piccoli e medi EMCOMILL E200 Test di collaudo UNI ISO 079-7 Distributore

Dettagli

[ significa: Design to Cost. EMCOMILL E1200 E900 E600 E350. Centri di lavoro verticali CNC a 3 assi per la lavorazione di lotti piccoli e medi

[ significa: Design to Cost. EMCOMILL E1200 E900 E600 E350. Centri di lavoro verticali CNC a 3 assi per la lavorazione di lotti piccoli e medi [ E[M]CONOMY] significa: Design to Cost. EMCOMILL E200 E900 E600 E350 Centri di lavoro verticali CNC a 3 assi per la lavorazione di lotti piccoli e medi EMCOMILL E200 Test di collaudo UNI ISO 079-7 Distributore

Dettagli

modulog Combinazioni di moduli per la tecnica della manipolazione

modulog Combinazioni di moduli per la tecnica della manipolazione modulog Combinazioni di moduli per la tecnica della manipolazione Facile gestione di carichi pesanti - un valore aggiunto per la produttività La manipolazione ed il montaggio manuale di carichi pesanti

Dettagli

Festo Mobile Electric Automation

Festo Mobile Electric Automation Festo Mobile Electric Automation 2 Electric Automation Panoramica Optimised Motion Series Schermo Controllo semplice di curve complesse Software Orientamento libero e flessibile Soluzioni di sicurezza

Dettagli

Potente e flessibile. Elevatore per traslochi Avario. www.boecker-group.com

Potente e flessibile. Elevatore per traslochi Avario. www.boecker-group.com Potente e flessibile Elevatore per traslochi Avario L elevatore per traslochi Böcker Avario Design compatto ed elevate prestazioni L HD Avario della Böcker è un elevatore per mobili all avanguardia, che

Dettagli

ROBOT CARTESIANI. Abbiamo 9 modelli di robot cartesiani che possono essere forniti in 3 tipologie diverse:

ROBOT CARTESIANI. Abbiamo 9 modelli di robot cartesiani che possono essere forniti in 3 tipologie diverse: ROBOT ROBOT CARTESIANI Apiel realizza un ampia gamma di robot cartesiani da 2 a 6 assi per la movimentazione di oggetti con massa variabile da 2Kg fino a 100Kg con aree operative che arrivano a 20 metri

Dettagli

TORNI VERTICALI A DUE MONTANTI Mod. 1520, 1525, 1L532

TORNI VERTICALI A DUE MONTANTI Mod. 1520, 1525, 1L532 TORNI VERTICALI A DUE MONTANTI Mod. 15, 155, 1L5 M.I.R.M.U. Via Baldinucci, 4 158 Milano Tel.959 Fax.9954 info @mirmu.it 1 Le macchine sono destinate alle operazioni di sgrossatura e di finitura di pezzi

Dettagli

ALESATRICE ORIZZONTALE Mod. 2B660

ALESATRICE ORIZZONTALE Mod. 2B660 ALESATRICE ORIZZONTALE Mod. 2B660 M.I.R.M.U. - Via Baldinucci, 40 20158 Milano - Tel 02.39320593 Fax 02.39322954 info @mirmu.it 1 La macchina utensile di tipo universale con un montante anteriore mobile

Dettagli

TRONCATRICE DOPPIA TESTA ELETTRONICA 500 TS

TRONCATRICE DOPPIA TESTA ELETTRONICA 500 TS TRONCATRICE DOPPIA TESTA ELETTRONICA 500 TS 500 TS - 500 CD - 500 D2K Troncatrice doppia testa elettronica Le troncatrici a doppia testa Pertici vantano caratteristiche uniche in quanto a robustezza e

Dettagli

Tecnologia compatta per massima efficienza EMCOMILL 1200 ed EMCOMILL 750

Tecnologia compatta per massima efficienza EMCOMILL 1200 ed EMCOMILL 750 [ E[M]CONOMy] significa: Tecnologia compatta per massima efficienza EMCOMILL 1200 ed EMCOMILL 750 Centri di lavoro verticali CNC a 3 assi per la lavorazione di particolari di piccole e medie dimensioni

Dettagli

Sistema gru di alluminio leggero per carichi tra 125 e 2000 kg. LIGHTster

Sistema gru di alluminio leggero per carichi tra 125 e 2000 kg. LIGHTster Sistema gru di alluminio leggero per carichi tra 125 e 2000 kg LIGHTster LIGHTster Basso peso proprio Possono essere usate in ambiti di applicazione che possono sopportare solo carichi a basso carico statico;

Dettagli

LINEE AUTOMATICHE di CONFEZIONAMENTO PALLET AVVOLGITRICI FASCIAPALLET

LINEE AUTOMATICHE di CONFEZIONAMENTO PALLET AVVOLGITRICI FASCIAPALLET logiss srl 38068 Rovereto (TN) Italy Viale del Lavoro, 16/E (ZI) Tel. +39 0464 401121 Fax. +39 0464 423077 Mail technical@logiss.eu Web LINEE AUTOMATICHE di CONFEZIONAMENTO PALLET AVVOLGITRICI FASCIAPALLET

Dettagli

LPRE1405-8A LINEA DI IMBALLAGGIO AUTOMATICO CON CARTONE A MODULO CONTINUO. Oggetto: BOX DOCCIA. PRODOTTO DA IMBALLARE: DIMENSIONI PRODOTTO:

LPRE1405-8A LINEA DI IMBALLAGGIO AUTOMATICO CON CARTONE A MODULO CONTINUO. Oggetto: BOX DOCCIA. PRODOTTO DA IMBALLARE: DIMENSIONI PRODOTTO: Oggetto: LPRE1405-8A LINEA DI IMBALLAGGIO AUTOMATICO CON CARTONE A MODULO CONTINUO. PRODOTTO DA IMBALLARE: BOX DOCCIA. DIMENSIONI PRODOTTO: LUNGHEZZA (X) MIN. 800 MM MAX. 2200 MM LARGHEZZA (Y) MIN. 240

Dettagli

Campo d'impiego Struttura Cambio utensile/pallet Caratteristiche tecniche

Campo d'impiego Struttura Cambio utensile/pallet Caratteristiche tecniche Campo d'impiego Struttura Cambio utensile/pallet Caratteristiche tecniche Meccaniche Arrigo Pecchioli Via di Scandicci 221-50143 Firenze (Italy) - Tel. (+39) 055 70 07 1 - Fax (+39) 055 700 623 e-mail:

Dettagli

I NOSTRI OBIETTIVI. Massima produttività ed affidabilità di tutti i componenti.

I NOSTRI OBIETTIVI. Massima produttività ed affidabilità di tutti i componenti. S u r f a c e A l u m i n i u m Te c h PACKAGING Dedicata espressamente alla progettazione e produzione di linee di imballaggio, totalmente automatizzate per profili di alluminio estruso, anodizzato e

Dettagli

CIM Computer Integrated Manufacturing

CIM Computer Integrated Manufacturing INDICE CIM IN CONFIGURAZIONE BASE CIM IN CONFIGURAZIONE AVANZATA CIM IN CONFIGURAZIONE COMPLETA DL CIM A DL CIM B DL CIM C DL CIM C DL CIM B DL CIM A Il Computer Integrated Manufacturing (CIM) è un metodo

Dettagli

Nastri trasportatori DGF-P 2001

Nastri trasportatori DGF-P 2001 Nastri trasportatori DGF-P 2001 Sezione trasversale della struttura del trasportatore Striscia di scorrimento mk 1005 Profilo per struttura del trasportatore mk 2001 Sistema trasportatore DGF-P 2001 è

Dettagli

EasyLoad. EasyLoad RACCOLTA APPLICAZIONI. Sistemi di Asservimento per CMM SISTEMI MANUALI SISTEMI AUTOMATICI. www.moden.it SU CMM A PORTALE

EasyLoad. EasyLoad RACCOLTA APPLICAZIONI. Sistemi di Asservimento per CMM SISTEMI MANUALI SISTEMI AUTOMATICI. www.moden.it SU CMM A PORTALE Sistemi di Asservimento per CMM EasyLoad SISTEMI MANUALI PER CONTROLLI DI LABORATORIO SU CMM A PORTALE SISTEMI AUTOMATICI PER CONTROLLI IN LINEA SU ROBOT DI MISURA www.moden.it SISTEMA DI CARICO-SCARICO

Dettagli

BIMERIC SP Sistema di produzione servocontrollato

BIMERIC SP Sistema di produzione servocontrollato BIMERIC SP Sistema di produzione servocontrollato BIMERIC SP La pressa più intelligente al mondo Produzione semplificata, riduzione dei costi e creazione di valore aggiunto. bimeric SP Sistema di produzione

Dettagli

www.elenamarchetti.it

www.elenamarchetti.it MACCHINE CHIUDITRICI SCATOLE IN CARTONE CON NASTRO ADESIVO SEMI-AUTOMATICHE Necessitano di un operatore per abbassare le falde superiori delle scatole prima di essere introdotte in macchina. MACCHINE NASTRATRICI

Dettagli

STOCCAGGIO AUTOMATICO AUTOSTORE

STOCCAGGIO AUTOMATICO AUTOSTORE STOCCAGGIO AUTOMATICO I magazzini consentono lo stoccaggio automatico di unità di carico di ogni dimensione e peso. Le macchine sono progettate in diverse soluzioni per il massimo sfruttamento della volumetria

Dettagli

[ significa: Connubio perfetto di stabilità e dinamica. FAmup Linearmill 600. Centro di lavoro a 5 assi ad elevate prestazioni

[ significa: Connubio perfetto di stabilità e dinamica. FAmup Linearmill 600. Centro di lavoro a 5 assi ad elevate prestazioni [ E[M]CONOMy] significa: Connubio perfetto di stabilità e dinamica. FAmup Linearmill 600 Centro di lavoro a 5 assi ad elevate prestazioni FAmup Linearmill 600 [Magazzino utensili] - Magazzino utensili

Dettagli

Scegliete il giusto dispositivo

Scegliete il giusto dispositivo Sistemi per la movimentazione del vetro piano e delle lastre di vetro Dispositivi di movimentazione razionali per tutti i settori della lavorazione del vetro piano e delle lastre di vetro handling systems

Dettagli

EPS-XPS PROCESSING MACHINES AND PLANTS

EPS-XPS PROCESSING MACHINES AND PLANTS EPS-XPS PROCESSING MACHINES AND PLANTS La srl progetta, costruisce, collauda ed installa impianti e macchine per la lavorazione dell EPS vantando 20 anni di esperienza nel settore. La continua ricerca

Dettagli

Paranchi e carrelli pneumatici Atlas Copco Sollevare in tutta sicurezza

Paranchi e carrelli pneumatici Atlas Copco Sollevare in tutta sicurezza Paranchi e carrelli pneumatici Atlas Copco Sollevare in tutta sicurezza Funzionamento antideflagrante e controllo continuo per un sollevamento più agevole e sicuro I paranchi e i carrelli pneumatici Atlas

Dettagli

reggiatrici a banco semiautomatiche

reggiatrici a banco semiautomatiche reggiatrici a banco semiautomatiche Queste macchine semplificano e diminuiscono notevolmente i tempi di lavoro. Sono adatte alla reggiatura d imballi di qualsiasi dimensione, irregolari e di forma cilindrica.

Dettagli

ELEVATORI PER NASTRI

ELEVATORI PER NASTRI NASTRI TRASPORTATORI ELEVATORI PER NASTRI ELEVATORE CONTINUO A RIPIANI Per le esigenze di trasporto in verticale realizziamo elevatori verticali a piano fisso. Queste apparecchiature svolgono sia la funzione

Dettagli

CENTRO DI LAVORO A PORTALE MOD. MCV 1220 (VERSIONE 3 ASSI)

CENTRO DI LAVORO A PORTALE MOD. MCV 1220 (VERSIONE 3 ASSI) CENTRO DI LAVORO A PORTALE MOD. MCV 1220 (VERSIONE 3 ASSI) CARATTERISTICHE TECNICHE CORSE Asse X trasversale Asse Y longitudinale traversa Asse Z corsa verticale ram 1000 mm 1800 mm 600 mm AVANZAMENTI

Dettagli

KOMSA - LINEA 3 BLINDOTUBO 920/1500. Sistemi di aspirazione gas di scarico. Alta efficienza di aspirazione. Facile da usare.

KOMSA - LINEA 3 BLINDOTUBO 920/1500. Sistemi di aspirazione gas di scarico. Alta efficienza di aspirazione. Facile da usare. BLINDOTUBO 920/1500 SISTEMA QUALITA ISO 9001 SISTEMA AMBIENTALE ISO 14001 Alta efficienza di aspirazione Facile da usare Design moderno Aspirazione gas di scarico di veicoli in sosta (furgoni, TIR) Aspirazione

Dettagli

[ significa: Risparmiare tempo, soldi e spazio! MAXXMILL 500. Centro di lavoro verticale a 5 assi

[ significa: Risparmiare tempo, soldi e spazio! MAXXMILL 500. Centro di lavoro verticale a 5 assi [ E[M]CONOMY] significa: Risparmiare tempo, soldi e spazio! MAXXMILL 500 Centro di lavoro verticale a 5 assi MAXXMILL 500 MAXXMILL 500 è il centro di lavoro verticale ideale per la lavorazione a 5 assi

Dettagli

Prodotti esclusivi scelti per voi dai Tecnici WNT. Sistemi di bloccaggio con ricerca punto zero di WNT. TOTAL TOOLING=QUALITÀ x SERVIZIO 2

Prodotti esclusivi scelti per voi dai Tecnici WNT. Sistemi di bloccaggio con ricerca punto zero di WNT. TOTAL TOOLING=QUALITÀ x SERVIZIO 2 Valida fino al 31.5.216 Selezione Prodotti esclusivi scelti per voi dai Tecnici WNT La base economica per il vostro successo Sistemi di bloccaggio con ricerca punto zero di WNT TOTAL TOOLING=QUALITÀ x

Dettagli

Un nuovo sistema di riparazione

Un nuovo sistema di riparazione I Un nuovo sistema di riparazione SPEED sa fare di tutto! La maggior parte degli incidenti accadono a velocità così basse da non creare danni strutturali SPEED è dotato di un raddrizzatore adatto a riparazioni

Dettagli

TRASPORTO ED ACCUMULO DI ELEMENTI

TRASPORTO ED ACCUMULO DI ELEMENTI TRASPORTO ED ACCUMULO DI ELEMENTI CONTENUTO 1. Introduzione 3 2. Caratteristiche generali 4 3. Classificazione del prodotto 5 4. Power&Free 6 4.1. Specifiche tecniche 7 4.2. Dimensioni 8 4.1. Galleria

Dettagli

GAMMA DEI PRODOTTI Elementi e sistemi per la tecnica di produzione

GAMMA DEI PRODOTTI Elementi e sistemi per la tecnica di produzione GAMMA DEI PRODOTTI Elementi e sistemi per la tecnica di produzione Tecnica di bloccaggio Cilindri idraulici Generatori di pressione idraulici Centraline di bloccaggio e industriali Tecnica dei montaggi

Dettagli

COMBITEC Centro di deformazione

COMBITEC Centro di deformazione Centro di deformazione Più potenza e spazio per una nuova prospettiva produttiva L efficiente centro di deformazione COMBITEC apre nuove prospettive per la produzione. In virtù dell elevatissima potenza

Dettagli

Università degli Studi di Trieste a.a. 2009-2010. Convogliatori. continuo sono anche definiti convogliatori. Sono qui compresi:

Università degli Studi di Trieste a.a. 2009-2010. Convogliatori. continuo sono anche definiti convogliatori. Sono qui compresi: Convogliatori I trasportatori di tipo fisso con moto spesso continuo sono anche definiti convogliatori. Sono qui compresi: trasportatori a rulli (motorizzati o non motorizzati); trasportatori a nastro;

Dettagli

Il carrello saliscale per i professionisti. I problemi di trasporto su scale risolti in modo intelligente. www.aat-online.de

Il carrello saliscale per i professionisti. I problemi di trasporto su scale risolti in modo intelligente. www.aat-online.de Il carrello saliscale per i professionisti C I problemi di trasporto su scale risolti in modo intelligente www.aat-online.de Il superamento delle scale è cosa difficile e faticosa quando si tratta di movimentare

Dettagli

Campo d'impiego Struttura Cambio utensile/pallet Caratteristiche tecniche

Campo d'impiego Struttura Cambio utensile/pallet Caratteristiche tecniche Campo d'impiego Struttura Cambio utensile/pallet Caratteristiche tecniche Meccaniche Arrigo Pecchioli Via di Scandicci 221-50143 Firenze (Italy) - Tel. (+39) 055 70 07 1 - Fax (+39) 055 700 623 e-mail:

Dettagli

Compressori a pistoni PROpack e SILpack

Compressori a pistoni PROpack e SILpack Compressori a pistoni PROpack e SILpack Intelligent Air Technology Compressori a pistoni PROpack e SILpack I compressori CompAir PROpack e SILpack offrono un erogazione di aria compressa economica e affidabile.

Dettagli

PALLETTIZZAZATORI E FINE LINEA

PALLETTIZZAZATORI E FINE LINEA PALLETTIZZAZATORI E FINE LINEA Solaut produce pallettizzatori cartesiani per soddisfare le più svariate esigenze della clientela. Abbiamo 13 modelli base che possiamo realizzare con caratteristiche diverse

Dettagli

CENTRO DI LAVORO VERTICALE VANTAGE Mod. MV HSM 85A USATO

CENTRO DI LAVORO VERTICALE VANTAGE Mod. MV HSM 85A USATO CENTRO DI LAVORO VERTICALE VANTAGE Mod. MV HSM 85A USATO Equipaggiato con CNC FANUC 18MC a 32 bit Schermo 9 Monocromatico, Anno di fabbricazione 1999, Matr. N B019 Macchina funzionante, controllata e verificata

Dettagli

AVVOLGICAVO serie 1700

AVVOLGICAVO serie 1700 AVVOLGICAVO serie 1700 Costruiti in conformità alle Norme EN 61242 EN 60335-1 110 Prodotti conformi ai requisiti delle Direttive 2006/95/CE 2006/42/CE 2002/95/CE Legge 626: OK! INFORMAZIONI GENERALI SUGLI

Dettagli

Serie REM centri di lavoro e celle integrate per l inserimento della ferramenta

Serie REM centri di lavoro e celle integrate per l inserimento della ferramenta Serie REM centri di lavoro e celle integrate per l inserimento della ferramenta Serie REM Celle di lavoro e celle integrate per l inserimento della ferramenta Soluzioni ad alta tecnologia che richiedono

Dettagli

ITA ETICODE SERIE 600. Etichettatrici automatiche stampa & applica serie 600

ITA ETICODE SERIE 600. Etichettatrici automatiche stampa & applica serie 600 ITA ETICODE SERIE 600 Etichettatrici automatiche stampa & applica serie 600 ETICODE 600 L SCATOLA DI PIASTRELLE APPLICAZIONE LATERALE TANICA IN PLASTICA DETTAGLIO ETICODE 600 L FARDELLO DI BOTTIGLIE SCANNER

Dettagli

GAMMA DEI PRODOTTI Elementi e sistemi per la tecnica di produzione

GAMMA DEI PRODOTTI Elementi e sistemi per la tecnica di produzione GAMMA DEI PRODOTTI Elementi e sistemi per la tecnica di produzione Tecnica di bloccaggio Cilindri idraulici Generatori di pressione idraulici Centraline di bloccaggio e industriali Tecnica dei montaggi

Dettagli

CASE. Sollevatori idraulici frontali Prese di forza frontali

CASE. Sollevatori idraulici frontali Prese di forza frontali Sollevatori idraulici frontali Prese di forza frontali Tecnicologia ben congegnata per il lavoro in campo Ottima qualità Tecnica moderna Costruzione compatta Impiego mondiale Il concetto SAUTER Sviluppo,

Dettagli

KGS/GMC BRICO 125-185-220

KGS/GMC BRICO 125-185-220 KGS/GMC BRICO 125-185-220 OPTIONALS 1 12 7 8 3 5 10 9 2 N DESCRIZIONE CODICE 1 Rulli a scomparsa per lo scorrimento pannelli GMC 00185 2 Prolungamento supporto intermedio ribaltabile (800 mm) GMC 00006

Dettagli

Fai la cosa giusta! Nuovo MATRIX Serie 5 2 Modelli Completamente modulari

Fai la cosa giusta! Nuovo MATRIX Serie 5 2 Modelli Completamente modulari Fai la cosa giusta! Nuovo MATRIX Serie 5 2 Modelli Completamente modulari Con il nuovo MATRIX Serie 5 soddisfiamo qualsiasi esigenza di magazzino e di gestione dei tuoi utensili. 2 Modelli: MAXI e MINI

Dettagli

ALESATRICE A CONTROLLO NUMERICO

ALESATRICE A CONTROLLO NUMERICO MetalMacchine S.r.l. Via Don Minzoni,46-40057 Cadriano di Granarolo Emilia (BO) Amministrazione Tel. 0376.556505 ; Fax. 0376.599469 Produzione e Assistenza Tecnica - Tel. 051.0454460 ; Fax. 051.0454459

Dettagli

CENTRO DI LAVORO ORIZZONTALE ZPS H 630 STANDARD

CENTRO DI LAVORO ORIZZONTALE ZPS H 630 STANDARD CENTRO DI LAVORO ORIZZONTALE ZPS H 630 STANDARD CARATTERISTICHE TECNICHE CORSE E AVANZAMENTI Asse X (montante) 750 mm Asse Y (testa-mandrino) 700 mm Asse Z (tavola) 770 mm Avanzamento di lavoro assi X,Y,Z

Dettagli

MACCHINE E SERVIZI PER IL CONFEZIONAMENTO IN BLISTER CHE OFFRONO FLESSIBILITÀ E IMBALLI IN BLISTER DI ALTA QUALITÀ A PARTIRE DA UN AMPIA GAMMA DI

MACCHINE E SERVIZI PER IL CONFEZIONAMENTO IN BLISTER CHE OFFRONO FLESSIBILITÀ E IMBALLI IN BLISTER DI ALTA QUALITÀ A PARTIRE DA UN AMPIA GAMMA DI MACCHINE E SERVIZI PER IL CONFEZIONAMENTO IN BLISTER CHE OFFRONO FLESSIBILITÀ E IMBALLI IN BLISTER DI ALTA QUALITÀ A PARTIRE DA UN AMPIA GAMMA DI MATERIALI DA IMBALLO. 06 1. SOLUZIONI PER L IMBALLO 07

Dettagli

PANNELLATRICE/ MAV PANEL BENDER

PANNELLATRICE/ MAV PANEL BENDER M1PN 1 PANNELLATRICE/ MAV PANEL BENDER Composizione Impianto: N 2 Aspi svolgitori folli a cavalletto N 1 Bancale di profilatura (profilo superiore lamiera grecata) N 1 Bancale di profilatura (profilo inferiore-

Dettagli

Centro di lavoro verticale IDRA MV 1050

Centro di lavoro verticale IDRA MV 1050 Centro di lavoro verticale IDRA MV 1050 l modello IDRA MV 1050 è stato progettato in modo specifico per esaltare caratteristiche meccaniche, flessibilità e basso costo, per quei produttori il cui obiettivo

Dettagli

PRODUZIONE LA TECNOLOGIA PER L INDUSTRIA CERAMICA

PRODUZIONE LA TECNOLOGIA PER L INDUSTRIA CERAMICA PRODUZIONE LA TECNOLOGIA PER L INDUSTRIA CERAMICA Nuova Era nasce a Scandiano alla metà degli anni ottanta ed in breve tempo si afferma sui mercati nazionali ed esteri come azienda leader nel campo delle

Dettagli

Elementi in vetro verticali Griesser. w17c Parete scorrevole di vetro

Elementi in vetro verticali Griesser. w17c Parete scorrevole di vetro Elementi in vetro verticali Griesser. w17c Parete scorrevole di vetro Larghezza max. 6600 mm, impianto singolo max. 10 000 mm, impianto contrapposto Altezza max. 2600 mm Facile apertura Assoluta trasparenza

Dettagli

Porta per protezione macchinari RapidProtect. Protezione e sicurezza per i processi automatizzati

Porta per protezione macchinari RapidProtect. Protezione e sicurezza per i processi automatizzati Porta per protezione macchinari RapidProtect Protezione e sicurezza per i processi automatizzati La nuova generazione di sistemi di controllo by Albany Door Systems Porta per protezione macchinari RapidProtect

Dettagli

Tecnologia ed arte in terra di Toscana... La nostra azienda

Tecnologia ed arte in terra di Toscana... La nostra azienda Tecnologia ed arte in terra di Toscana... Nell impaginazione del depliant di presentazione della nostra azienda, ci siamo sentiti in obbligo di lasciare spazio sia alle bellezze paesaggistiche della nostra

Dettagli

RM-NC GRM-NC. Trancia-piegatrici automatiche servo-controllate

RM-NC GRM-NC. Trancia-piegatrici automatiche servo-controllate RM-NC GRM-NC Trancia-piegatrici automatiche servo-controllate Le trancia-piegatrici automatiche servocontrollate più veloci al mondo Aumentate l efficienza nella produzione. Grazie alle trancia-piegatrici

Dettagli

Centri di lavoro. Macchine per la lavorazione di profili in alluminio e in PVC. Macchine interamente progettate e costruite in Italia

Centri di lavoro. Macchine per la lavorazione di profili in alluminio e in PVC. Macchine interamente progettate e costruite in Italia Centri di lavoro Macchine per la lavorazione di profili in alluminio e in PVC Macchine interamente progettate e costruite in Italia L AZIENDA Pertici Industries è stata fondata nel 1965 da Leto Pertici

Dettagli

Linee di movimentazione

Linee di movimentazione Linee di movimentazione 2 Una movim Movimentazione Presentazione Trasportatori a nastro Componenti trasportatori a nastro Sistemi di complemento Piano di lavoro con sfere a scomparsa Trasportatori a rulli

Dettagli

Sìstema UPS trifase indipendente. PowerWave 33 60 500 kw Prestazioni imbattibili

Sìstema UPS trifase indipendente. PowerWave 33 60 500 kw Prestazioni imbattibili Sìstema UPS trifase indipendente PowerWave 33 60 500 kw Prestazioni imbattibili PowerWave 33: un concentrato di potenza Da sempre ABB rappresenta lo standard globale per le soluzioni di continuità di alimentazione.

Dettagli

LEAN CON LISTA SOLUZIONI PER UNA PRODUZIONE SNELLA. making workspace work

LEAN CON LISTA SOLUZIONI PER UNA PRODUZIONE SNELLA. making workspace work LEAN CON LISTA SOLUZIONI PER UNA PRODUZIONE SNELLA making workspace work PERCHÉ LISTA È IL PARTNER IDEALE PER I VOSTRI PROGETTI LEAN Il valore aggiunto si crea: per progetti lean che rispondano alle vostre

Dettagli

Ambition 1200-1220. Bordatrici. BRANDT Kantentechnik GmbH. http://www.brandt.de. Tel. +49 5261/974-0. Fax +49 5261/6486 info@brandt.de.

Ambition 1200-1220. Bordatrici. BRANDT Kantentechnik GmbH. http://www.brandt.de. Tel. +49 5261/974-0. Fax +49 5261/6486 info@brandt.de. Una società del gruppo Homag BRANDT Kantentechnik GmbH Weststraße 2 32657 Lemgo Germany Tel. +49 5261/974-0 Fax +49 5261/6486 info@brandt.de http://www.brandt.de Bordatrici Ambition 1200-1220 Tutto per

Dettagli

Macchina multifunzione monotesta a controllo numerico. modello MONO SPD

Macchina multifunzione monotesta a controllo numerico. modello MONO SPD it Macchina multifunzione monotesta a controllo numerico modello MONO SPD Dal Prete Engineering S.r.l. N Registro Imprese : VR-1998-60155 - Cod. Fiscale 02891240232 Sede Legale: Via Napoleone 22-37015

Dettagli

PESO PREZZATRICE AUTOMATICA SERIE GWX.P

PESO PREZZATRICE AUTOMATICA SERIE GWX.P GWX.P PESO PREZZATRICE AUTOMATICA SERIE GWX.P La Peso prezzatrice Automatica serie GWX.P, configurabile secondo le proprie esigenze permette di pesare ed etichettare prodotti in movimento, portata da 3

Dettagli

FRESATRICE A BANCO FISSO FMC 4 ASSI

FRESATRICE A BANCO FISSO FMC 4 ASSI 1 FRESATRICE A BANCO FISSO FMC 4 ASSI (QUATTRO ASSI LINEARI ) CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE STRUTTURA DELLA MACCHINA La struttura, realizzata completamente in fusione di ghisa perlitica stabilizzata, garantisce

Dettagli

PALLETTIZZAZATORI E FINE LINEA

PALLETTIZZAZATORI E FINE LINEA PALLETTIZZAZATORI E FINE LINEA Apiel produce pallettizzatori cartesiani per soddisfare le più svariate esigenze della clientela. Abbiamo 13 modelli base che possiamo realizzare con caratteristiche diverse

Dettagli

Manuale a catena (modelli CCGB30/CCGB38) Sono disponibile tre versioni:

Manuale a catena (modelli CCGB30/CCGB38) Sono disponibile tre versioni: La Resstende S.r.l. azienda leader nel settore, offre vari modelli di tende a rullo guidate con SISTEMA B: tende efficienti ed economiche, adatte a finestre di piccole e medie dimensioni, usate principalmente

Dettagli

Sistema pallet X85. Sistema pallet con moduli standard e RFID X45 X65 X65P X85 X85P XKP X180 X300 ELV CTL FST APX IDX. Sommario.

Sistema pallet X85. Sistema pallet con moduli standard e RFID X45 X65 X65P X85 X85P XKP X180 X300 ELV CTL FST APX IDX. Sommario. Sistema pallet X85 Sommario Sistema pallet con moduli standard e RFID...191 Pallet introduzione...193 Configurazioni dei pallet...195 Pallet X85...196 Componenti per ricambi o potenziamento dei pallet...200

Dettagli

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM Barriera optoelettronica di misurazione LGM Misurare con intelligenza - nuove dei materiali in tutti i mercati La nuova Serie LGM di

Dettagli

Impianti di trasporto a nastro

Impianti di trasporto a nastro Gli esperti in soluzioni di lubrificazione Impiego dei sistemi di lubrificazione perma Impianti di trasporto a nastro Lubrificazione con nastro in funzione Gli impianti di trasporto a nastro vengono utilizzati

Dettagli

AMADA MACHINE TOOLS EUROPE. Segatrici a Nastro. Serie HA / HFA Segatrici a nastro automatiche per lavorazioni di serie

AMADA MACHINE TOOLS EUROPE. Segatrici a Nastro. Serie HA / HFA Segatrici a nastro automatiche per lavorazioni di serie AMADA MACHINE TOOLS EUROPE Segatrici a Nastro Serie HA / HFA Segatrici a nastro automatiche per lavorazioni di serie Serie HA / HFA Segatrice a nastro automatica La soluzione ottimale per il taglio di

Dettagli

Tecnologia di piegatura economica: TruBend Serie 3000. Macchine utensili / Utensili elettrici Tecnologia laser / Elettronica Tecnologia medicale

Tecnologia di piegatura economica: TruBend Serie 3000. Macchine utensili / Utensili elettrici Tecnologia laser / Elettronica Tecnologia medicale Tecnologia di piegatura economica: TruBend Serie 3000 Macchine utensili / Utensili elettrici Tecnologia laser / Elettronica Tecnologia medicale Riferimento nella piegatura. Indice Riferimento nella piegatura.

Dettagli

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET ValveConnectionSystem Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET P20.IT.R0a IL SISTEMA V.C.S Il VCS è un sistema che assicura

Dettagli

ALLEGATO n. 1 K PROGETTO DEFINITIVO. Sistema di stoccaggio ed alimentazione. rifiuti speciali Fax : 055 8323024. Page : 1/10. Numéro du document

ALLEGATO n. 1 K PROGETTO DEFINITIVO. Sistema di stoccaggio ed alimentazione. rifiuti speciali Fax : 055 8323024. Page : 1/10. Numéro du document Page : 1/10 50069 Sieci Pontassieve (F) IMPIANTO I CIPRESSI DDC 5226 S 0022 A Sistema di stoccaggio ed alimentazione rifiuti speciali ALLEGATO n. 1 K Page : 2/10 50069 Sieci Pontassieve (F) IMPIANTO I

Dettagli

CLAAS. Sollevatori idraulici frontali Prese di forza frontali

CLAAS. Sollevatori idraulici frontali Prese di forza frontali CLAAS Sollevatori idraulici frontali Prese di forza frontali Tecnicologia ben congegnata per il lavoro in campo Ottima qualità Tecnica moderna Costruzione compatta Impiego mondiale Il concetto SAUTER Sviluppo,

Dettagli

L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego.

L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego. L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego. ErgoRack viene sempre azionato da terra. Questo riduce di 2/3 l impatto sulla schiena e sulle spalle ed elimina la necessità

Dettagli

ritorna alla home page Costruite su misura Modelli speciali: per pareti verticali per tetti piani Botola antincendio REI 60 automatica

ritorna alla home page Costruite su misura Modelli speciali: per pareti verticali per tetti piani Botola antincendio REI 60 automatica ritorna alla home page ostruite su misura Modelli speciali: per pareti verticali per tetti piani automatica otola antincendio RI 60 L S A L R T R A T T I L I SRI LIGNA3 RTRATTIL IN LGNO La scala retrattile

Dettagli

BROWN 250 ACCESSORI A RICHIESTA PERRIS 350 RULLIERE DI CARICO E SCARICO TRONCATRICE MANUALE. qualità e durata nel tempo.

BROWN 250 ACCESSORI A RICHIESTA PERRIS 350 RULLIERE DI CARICO E SCARICO TRONCATRICE MANUALE. qualità e durata nel tempo. BROWN 250 ACCESSORI A RICHIESTA TRONCATRICE MANUALE RULLIERE DI CARICO E SCARICO qualità e durata nel tempo PERRIS 350 solida e compatta Rulliera di carico Rulliera di scarico con fermobarra Doppio supporto

Dettagli

AUTOMATION BUILDING. Catalogo_A&B_Allegato 3_1.doc 1/6 10/05/04

AUTOMATION BUILDING. Catalogo_A&B_Allegato 3_1.doc 1/6 10/05/04 AUTOMATION BUILDING A&B Automation Building - Via S.Rocco 7-005 Monza (MI) Telefax +39 39-00300----- cell. 335-68476 www.aandb.it E-mail: info@aandb.it Catalogo_A&B_Allegato 3_.doc /6 0/05/04 Automation

Dettagli

Potente ed economico. Elevatore per traslochi Agilo. www.boecker-group.com

Potente ed economico. Elevatore per traslochi Agilo. www.boecker-group.com Potente ed economico Elevatore per traslochi Agilo L elevatore per traslochi Böcker Agilo Mobile, potente ed economico - con un vastissimo ambito di impiego Gli elevatori Böcker Agilo consentono un impiego

Dettagli

Handling elettrico e pneumatico

Handling elettrico e pneumatico Handling elettrico e pneumatico Sistemi di manipolazione pneumatici EDP mini P/P la soluzione economica per compiti facili Nel 1997 la eps, una giovane e dinamica azienda della Foresta Nera, ha presentato

Dettagli

CENTRO DI LAVORO EC43 a 5 assi

CENTRO DI LAVORO EC43 a 5 assi Meccaniche Arrigo Pecchioli Via di Scandicci 221-50143 Firenze (Italy) - Tel. (+39) 055 70 07 1 - Fax (+39) 055 700 623 e-mail: pear@pear.it - www.pear.it Altri file a disposizione per informazioni complementari

Dettagli

COD. 410.60 FRESATRICE UNIVERSALE

COD. 410.60 FRESATRICE UNIVERSALE COD. 410.60 FRESATRICE UNIVERSALE Precisione e maneggevolezza garantite dalle viti a ricircolo di sfere per la movimentazione dei tre assi X; Y; Z. Macchina comprensiva di schermo antinfortunistico secondo

Dettagli

Il nuovo V-ECO 1700 FOCUS V-ECO 1700 IL MIGLIORE PER IL RICICLAGGIO DELLE MATERIE PLASTICHE

Il nuovo V-ECO 1700 FOCUS V-ECO 1700 IL MIGLIORE PER IL RICICLAGGIO DELLE MATERIE PLASTICHE Il nuovo V-ECO 1700 FOCUS V-ECO 1700 IL MIGLIORE PER IL RICICLAGGIO DELLE MATERIE PLASTICHE L ENERGIA SOSTENIBLIE NEL RICICLAGGIO DELLA PLASTICA V ARIOUS MATERIALS E FFICIENT PROCESS C OMPACT DESIGN O

Dettagli

INTECNO. LINEAR Motion TRANSTECNO. UNITÀ LINEARI A CINGHIA SERIE MTJ e MRJ BY. member of. group

INTECNO. LINEAR Motion TRANSTECNO. UNITÀ LINEARI A CINGHIA SERIE MTJ e MRJ BY. member of. group LINEAR Motion UNITÀ LINEARI A CINGHIA SERIE BY member of TRANSTECNO group 2012 INTECNO UNITÀ LINEARI A CINGHIA Indice Pagina Caratteristiche Come ordinare Dati tecnici Disegno costruttivo A1 A3 A4 A6

Dettagli

PALETTIZZAZATORI E FINE LINEA

PALETTIZZAZATORI E FINE LINEA PALLETTIZZATORI PALETTIZZAZATORI E FINE LINEA Apiel produce pallettizzatori cartesiani per soddisfare le più svariate esigenze della clientela. Abbiamo 13 modelli base che possiamo realizzare con caratteristiche

Dettagli

BIG 4 PLUS TRIFASE CARATTERISTICHE TECNICHE:

BIG 4 PLUS TRIFASE CARATTERISTICHE TECNICHE: BIG 4 PLUS TRIFASE CARATTERISTICHE TECNICHE: Tutti i componenti sono costruiti con materiali di qualità ed in grado di assicurare la massima sicurezza ed affidabilità nel tempo. Composizione macchina base

Dettagli

non è mai troppo tardi per fare una scelta migliore!

non è mai troppo tardi per fare una scelta migliore! IL FUTURO IL PASSATO non è mai troppo tardi per fare una scelta migliore! 1 IL FUTURO 2 LA TECNOLOGIA 3 LA RICERCA 6 1 5 2 4 3 4 LA STORIA 5 L ESPERIENZA 6 IL PASSATO 6 1 5 2 IL FUTURO 4 3 LA SICUREZZA

Dettagli

UF600 UF600. Porta a lama d'aria con mandata verticale da al pavimento per grandi ingressi industriali. Per porte fino a (H x L): 6 x 12 m

UF600 UF600. Porta a lama d'aria con mandata verticale da al pavimento per grandi ingressi industriali. Per porte fino a (H x L): 6 x 12 m UF00 Porta a lama d'aria con mandata verticale da al pavimento per grandi ingressi industriali Per porte fino a (H x L): x m Montaggio verticale Applicazioni UF00 crea una barriera d'aria molto efficace

Dettagli

CENTRO DI LAVORO DMG a montante mobile Mod. DMF 360 LINEAR. Tecno In Srl Macchine Utensili info@tecnoinsrl.it www.tecnoinsrl.

CENTRO DI LAVORO DMG a montante mobile Mod. DMF 360 LINEAR. Tecno In Srl Macchine Utensili info@tecnoinsrl.it www.tecnoinsrl. CENTRO DI LAVORO DMG a montante mobile Mod. DMF 360 LINEAR Tecno In Srl Macchine Utensili info@tecnoinsrl.it www.tecnoinsrl.it 0171-260658 CARATTERISTICHE TECNICHE CORSA LONGITUDINALE X: mm 3600 CORSA

Dettagli