UNIONE dei COMUNI VALLE del SAVIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNIONE dei COMUNI VALLE del SAVIO"

Transcript

1 UNIONE dei COMUNI VALLE del SAVIO DETERMINAZIONE n. 265/2016 SISTEMI INFORMATICI ASSOCIATI E SVILUPPO DEI SERVIZI AL CITTADINO E ALLE IMPRESE SERVIZIO SISTEMI Proponente: FRANCIONI ALESSANDRO OGGETTO: ACQUISTO UPGRADE PER CASELLE DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - IMPEGNO DI SPESA ESERCIZIO FINANZIARIO CIG Z1E1A10C77

2 IL RESPONSABILE DEL SETTORE SISTEMI INFORMATICI ASSOCIATI Dott. ALESSANDRO FRANCIONI VISTI: - Il D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, Testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali art.163 comma 1; - Il vigente Statuto dell Unione Valle Savio; RICHIAMATE le deliberazioni: - Di Consiglio dell Unione n. 132 del immediatamente esecutiva è stato approvato il Bilancio di Previsione 2016/2018; - Di Giunta dell Unione n. 20 del che approva la parte finanziaria del piano esecutivo di gestione 2016/2018; - Di Giunta dell unione n. 22 del 22/03/16 che approva il Piano Esecutivo di Gestione e la n. 27 del 29/03/2016 che approva il Piano Esecutivo di Gestione Parte Attività Strutturali; VISTO il D.lgs. 18 aprile 2016, n. 50 Attuazione delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d appalto degli enti erogatori nei settori dell acqua, dell energia, dei trasporti e dei servizi postali, nonché per il riordino della disciplina vigente in materia di contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture ; VISTO l art. 107 del D.lgs. 18 agosto 2000, n. 267 Testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali il quale espressamente prevede che spettano ai dirigenti responsabili degli uffici tutti i compiti, compresa l adozione di atti che impegnino l amministrazione verso l esterno, non ricompresi espressamente dalla legge o dallo statuto tra le funzioni di indirizzo e controllo politico-amministrativo degli organi di governo dell ente; VISTO l art 151 del D.lgs. 267/2000 in tema di previsione finanziaria nella P.A e le indicazioni contenute nel D.L.78/09; RICHIAMATO l atto del Presidente P.G.N /12 del 23/12/2015, con il quale è stato conferito l incarico di direzione del Settore Sistemi Informatici Associati e Sviluppo dei Servizi al Cittadino e Imprese al sottoscritto Francioni Alessandro; DATO ATTO altresì che il sottoscritto dichiara di non essere a conoscenza di trovarsi in una situazione di conflitto di interessi neanche potenziale e di essere a conoscenza delle sanzioni penali cui incorre nel caso di dichiarazione mendace; CONSIDERATO che gli uffici comunali e dell Unione, nell espletamento delle loro funzioni istituzionali si avvalgono di una serie di dotazioni informatiche che hanno il compito di agevolare il lavoro quotidiano incrementandone la produttività; VISTO che tra gli strumenti e servizi utilizzati vi è il servizio di Posta Elettronica Certificata

3 attualmente fornito tramite Infocert; PRESO ATTO che in seguito all incremento dell utilizzo di questi strumenti sia da parte degli enti che dei cittadini la quantità di posta sta notevolmente aumentando e si rende necessario acquistare un upgrade della dimensioni di alcune caselle utilizzate quali: ; VISTO: - l art. 26 delle legge n. 488 del 23 dicembre 1999, il quale dispone che le amministrazioni pubbliche possono ricorrere alle convenzioni stipulate dal Ministero del Tesoro, del bilancio e della programmazione economica, ovvero ne utilizzano i parametri di prezzo-qualità, come limiti massimi, per l acquisto di beni e servizi comparabili oggetto delle stesse, anche utilizzando procedure telematiche; - l articolo 1, comma 450, della legge 27 dicembre 2006, n. 296 e successive modifiche ed integrazioni, il quale dispone che le amministrazioni statali centrali e periferiche, ad esclusione degli istituti e delle scuole di ogni ordine e grado, delle istituzioni educative e delle istituzioni universitarie, nonché gli enti nazionali di previdenza e assistenza sociale pubblici e le agenzie fiscali di cui al decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300, per gli acquisti di beni e servizi di importo pari o superiore a euro e al di sotto della soglia di rilievo comunitario, sono tenute a fare ricorso al mercato elettronico della pubblica amministrazione di cui all articolo 328, comma 1, del regolamento di cui al decreto del Presidente della Repubblica 5 ottobre 2010, n Fermi restando gli obblighi e le facoltà previsti al comma 449 del presente articolo, le altre amministrazioni pubbliche di cui all articolo 1 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, per gli acquisti di beni e servizi di importo pari o superiore a euro e di importo inferiore alla soglia di rilievo comunitario sono tenute a fare ricorso al mercato elettronico della pubblica amministrazione ovvero ad altri mercati elettronici istituiti ai sensi del medesimo articolo 328 ovvero al sistema telematico messo a disposizione dalla centrale regionale di riferimento per lo svolgimento delle relative procedure ( ) ; RITENUTO che, pur essendo i riferimenti alle norme del d.p.r. n. 207/2010 da considerarsi attualmente non applicabili, a causa della loro abrogazione ad opera del d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50, permanga comunque l obbligo di avvalersi del MEPA, considerata la vigenza dell articolo 1, comma 450, della legge 27 dicembre 2009, n. 296 e della disciplina ivi contemplata; DATO ATTO che sulla piattaforma MEPA è presente l offerta della ditta Infocert S.p.a. relativamente a 4 Legalmail enti pubblici massiva SMALL per euro 1400,00 + IVA; RITENUTA congrua la spesa in relazione alla fornitura da acquisire; DATO ATTO che ai sensi dell articolo 192 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267: a) il fine che con il contratto si intende perseguire è quello acquistare un upgrade per le caselle di posta:

4 ; b) l oggetto del contratto è Fornitura di 4 Legalmail enti pubblici massiva SMALL per euro 1.400,00 + IVA; c) la forma con cui sarà stipulato il contratto è la seguente: accettazione di una offerta sul MEPA entro il termine di validità ed irrevocabilità della stessa, mediante sottoscrizione con firma digitale del documento di accettazione da parte del punto ordinante. Il contratto si perfeziona ai sensi dell articolo 52 delle Regole del sistema di e- procurement nel momento in cui il documento di stipula firmato digitalmente viene caricato a sistema; d) le clausole ritenute essenziali sono le seguenti: o Tempo di consegna: 30 giorni dalla sottoscrizione del contratto; e) la modalità di scelta del contraente utilizzata è la seguente: mercato elettronico della pubblica amministrazione (MEPA), per le seguenti ragioni: l articolo 1, comma 450, della legge 27 dicembre 2006, n. 296 e successive modifiche ed integrazioni prevede l obbligo generalizzato di fare ricorso al MEPA o agli altri mercati elettronici per gli acquisti di beni e servizi di importo inferiore alla soglia comunitaria; CONSIDERATO che si è provveduto a richiedere il CIG Z1E1A10C77 per la fornitura in oggetto; RITENUTO opportuno adottare il relativo impegno di spesa; CONSIDERATO che ai sensi art. 9 DL 78/09 convertito in L. 102/09 si attesta che in base all attuale normativa il programma dei pagamenti di spese conseguenti agli impegni assunti con il presente atto sono compatibili con le regole di finanza pubblica. ACQUISITO ai sensi dell articolo 151, comma 4, del D.Lgs. n. 267/2000, il visto di regolarità contabile del responsabile del Servizio Finanziario, attestante la copertura finanziaria, riportato in calce alla presente; DETERMINA - la premessa narrativa costituisce parte integrante e sostanziale del presente provvedimento; - di affidare alla ditta Infocert S.p.a partita Iva la fornitura 4 Legalmail enti pubblici massiva SMALL per euro 1.400,00 + IVA; - di impegnare, per le motivazioni di cui in premessa, la somma complessiva di Euro 1.400,00 + IVA ovrero 1.708,00 IVA compresa necessaria per l affidamento della fornitura descritta in premessa, imputando la spesa in relazione all esigibilità dell obbligazione, così come di seguito dettagliato:

5 Esercizio Cap./Art. Importo (iva compresa) / ,00 - che gli importi sul capitolo sono coperti dal capitolo in entrata 40058/00 del bilancio 2016; - che si provvederà alla liquidazione delle somme con apposito atto e che relativamente agli adempimenti di cui alla Legge n. 136/2010 e s.m.i., nonché circolari dell autorità di vigilanza sui contratti pubblici, agli stessi sarà data esecuzione in sede di liquidazione, previa presentazione di regolare fattura, sull apposito conto corrente dedicato individuato dalla ditta; - di dare atto che responsabile del procedimento ex art. 6 della Legge 241/90 e s.m. è Alessandro Francioni; - di dare atto che ai sensi dell art. 9 del DL 78/2009, convertito in Legge 102/2009, in base all attuale normativa, il programma dei pagamenti di spese conseguenti agli impegni di assunti con il presente atto è compatibile con le regole di finanza pubblica.

Det n /2016 Class. 351 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 1457/2016 SETTORE GOVERNO DEL TERRITORIO

Det n /2016 Class. 351 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 1457/2016 SETTORE GOVERNO DEL TERRITORIO COMUNE DI CESENA DETERMINAZIONE n. 1457/2016 SETTORE GOVERNO DEL TERRITORIO SERVIZIO URBANISTICA Proponente: ANTONIACCI EMANUELA OGGETTO: CIG: Z851C41715 - ACQUISTO DI UN PLOTTER 36 PER IL SETTORE GOVERNO

Dettagli

UNIONE dei COMUNI VALLE del SAVIO

UNIONE dei COMUNI VALLE del SAVIO UNIONE dei COMUNI VALLE del SAVIO DETERMINAZIONE n. 313/2016 SETTORE SERVIZI SOCIALI SERVIZIO AMMINISTRATIVO SERVIZI SOCIALI Proponente: BATTISTINI MARIA GRAZIA OGGETTO: ACQUISTO PERSONAL COMPUTER PORTATILE

Dettagli

UNIONE dei COMUNI VALLE del SAVIO

UNIONE dei COMUNI VALLE del SAVIO UNIONE dei COMUNI VALLE del SAVIO DETERMINAZIONE n. 619/2016 SETTORE STAZIONE UNICA APPALTANTE (SUA) E SERV IZI TECNICO AMMINISTRATIVI SERVIZIO TECNICO SEDE DI MONTIANO Proponente: ROSSI ANGELO OGGETTO:

Dettagli

UNIONE dei COMUNI VALLE del SAVIO

UNIONE dei COMUNI VALLE del SAVIO Det n. 749 /2017 Class. 23 UNIONE dei COMUNI VALLE del SAVIO DETERMINAZIONE n. 749/2017 SETTORE LOGISTICA E SERVIZI DI SUPPORTO SERVIZIO ACQUISTO BENI E SERVIZI Proponente: MARALDI MASSIMO OGGETTO: FORNITURA

Dettagli

Det n. 84 /2016 Class. 143 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 84/2016 SETTORE SERVIZI AMMINISTRATIVI E PATRIMONIO SERVIZIO SEGRETERIA GENERALE

Det n. 84 /2016 Class. 143 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 84/2016 SETTORE SERVIZI AMMINISTRATIVI E PATRIMONIO SERVIZIO SEGRETERIA GENERALE COMUNE DI CESENA DETERMINAZIONE n. 84/2016 SETTORE SERVIZI AMMINISTRATIVI E PATRIMONIO SERVIZIO SEGRETERIA GENERALE Proponente: GUALDI GABRIELE OGGETTO: QUOTE ASSOCIATIVE AD ASSOCIAZIONI ED ISTITUTI DIVERSI.

Dettagli

DETERMINAZIONE n. 135/2017

DETERMINAZIONE n. 135/2017 COMUNE DI MERCATO SARACENO Provincia di Forlì - Cesena DETERMINAZIONE n. 135/2017 STRUTTURE OPERATIVE SETTORE SEGRETERIA - AAGG Proponente: RAVAIOLI VANESSA OGGETTO: SERVIZIO DI ASSISTENA TECNICA PER EVENTI

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 215 DEL 4/11/2016 OGGETTO: Ordine diretto di acquisto sul MEPA del servizio Help Desk, aggiornamento software, formazione, innovazione di protocollo informatico anno 2016. CIG

Dettagli

Det n. 344 /2016 Class. 304 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 344/2016 SETTORE SCUOLA, SPORT E PARTECIPAZIONE SERVIZIO LAVORO, SVILUPPO E GIOVANI

Det n. 344 /2016 Class. 304 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 344/2016 SETTORE SCUOLA, SPORT E PARTECIPAZIONE SERVIZIO LAVORO, SVILUPPO E GIOVANI COMUNE DI CESENA DETERMINAZIONE n. 344/2016 SETTORE SCUOLA, SPORT E PARTECIPAZIONE SERVIZIO LAVORO, SVILUPPO E GIOVANI Proponente: BRANCHETTI ROBERTO OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE E PROGETTO PER TIROCINIO

Dettagli

Det n. 828 /2016 Class. 339 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 828/2016 SERVIZIO ARREDO URBANO E VERDE PUBBLICO

Det n. 828 /2016 Class. 339 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 828/2016 SERVIZIO ARREDO URBANO E VERDE PUBBLICO COMUNE DI CESENA DETERMINAZIONE n. 828/2016 SETTORE EDILIZIA PUBBLICA SERVIZIO ARREDO URBANO E VERDE PUBBLICO Proponente: LEONI GIUSEPPE OGGETTO: MANUTENZIONE ORDINARIA AREE VERDI ANNO 2016. MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI STAGNO LOMBARDO PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI STAGNO LOMBARDO PROVINCIA DI CREMONA COMUNE DI STAGNO LOMBARDO PROVINCIA DI CREMONA SETTORE TECNICO TERRITORIO - AMBIENTE DETERMINAZIONE N. 127 DEL 28/12/2016 OGGETTO: attrezzature per il verde pubblico anno 2016 Ditta Maestri Antonella di

Dettagli

Det n. 402 /2015 Class. 12 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 402/2015 SERVIZIO PIANIFICAZIONE E CONTROLLO

Det n. 402 /2015 Class. 12 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 402/2015 SERVIZIO PIANIFICAZIONE E CONTROLLO COMUNE DI CESENA DETERMINAZIONE n. 402/2015 SETTORE COORDINAMENTO, CONTROLLI E PROGETTI STRATEGICI IN STAFF AL SEGRETARIO SERVIZIO PIANIFICAZIONE E CONTROLLO Proponente: MANUELA LUCIA MEI OGGETTO: GESTIONE

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 522 DEL 26/07/2016 ACQUISTO DI CANCELLERIA PER I VARI SERVIZI COMUNALI- FORNITURA AFFIDATA TRAMITE RDO EFFETTUATO SUL MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

Provincia di Bari COPIA. N. del

Provincia di Bari COPIA. N. del Provincia di Bari SETTORE SECONDO N. 205 UFFICIO GARE E APPALTI del 25.06.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA N. del Oggetto : affidamento dei Servizi tecnici per eventi per lo svolgimento di manifestazioni

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 117 DEL 27/02/2017 FORNITURA DI COMPUTER PER STREAMING CONSIGLIO COMUNALE CENTRO DI RESPONSABILITA' SETTORE 02 SERVIZIO UFFICIO SISTEMA

Dettagli

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP 21053 TEL. 0331526111 C.F. 00252280128 PROPOSTA DI DETERMINAZIONE OGGETTO : Rinnovo servizio di posta certificata PEC anno 2014 - CIG ZBC0E9D635 SETTORE N.

Dettagli

OGGETTO: FORNITURA DI UNA COPPIA DI PROTEZIONE SOTTO TABELLONE PER IL CAMPO DI BASKET DEL CENTRO CONSOLINI - CIG Z641B0957C

OGGETTO: FORNITURA DI UNA COPPIA DI PROTEZIONE SOTTO TABELLONE PER IL CAMPO DI BASKET DEL CENTRO CONSOLINI - CIG Z641B0957C DETERMINA 4268 DEL 01/09/2016 OGGETTO: FORNITURA DI UNA COPPIA DI PROTEZIONE SOTTO TABELLONE PER IL CAMPO DI BASKET DEL CENTRO CONSOLINI - CIG Z641B0957C IL DIRETTORE SPORT E TEMPO LIBERO Premesso che:

Dettagli

Det n. 174 /2017 Class. 444 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 174/2017

Det n. 174 /2017 Class. 444 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 174/2017 COMUNE DI CESENA DETERMINAZIONE n. 174/2017 SETTORE COORDINAMENTO, CONTROLLI E PROGETTI STRATEGICI IN STAFF AL SEGRETARIO SERVIZIO PIANIFICAZIONE STRATEGICA, PROGETTI INTEGRATI COM.LI, NAZ.LI ED EUROPEI

Dettagli

COMUNE DI MONTECATINI TERME

COMUNE DI MONTECATINI TERME COMUNE DI MONTECATINI TERME AREA TECNICA SETTORE MANUTENZIONI DETERMINAZIONE N. 1334 DEL 23/12/2016 OGGETTO: FORNITURA RICAMBI VEICOLI - AFFIDAMENTO MEDIANTE START CIG ZD61C9DBEE IL RESPONSABILE PREMESSO

Dettagli

ASSEMBLEA DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N. 3 MARCHE CENTRO MACERATA DETERMINAZIONE DIRETTORE N. 82 DEL IL DIRETTORE

ASSEMBLEA DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N. 3 MARCHE CENTRO MACERATA DETERMINAZIONE DIRETTORE N. 82 DEL IL DIRETTORE COPIA ASSEMBLEA DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N. 3 OGGETTO: Acquisto Licenza antivirus PC Mac. MARCHE CENTRO MACERATA DETERMINAZIONE DIRETTORE N. 82 DEL 02.08.2017 IL DIRETTORE Premesso che ai sensi

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 814 del 10/11/2016 Registro del Settore N. 84 del 10/11/2016 Oggetto: Esito di gara relativo alla Richiesta

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 191 DEL 28/09/2016 OGGETTO: Trattativa diretta nel mercato della Pubblica Amministrazione per l acquisizione del servizio di manutenzione all ascensore della residenza di Corte

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 880 DEL 22/11/2017 FORNITURA DI MATERIALE INFORMATICO PER IL SETTORE CULTURA CENTRO DI RESPONSABILITA' SETTORE 02 SERVIZIO UFFICIO

Dettagli

COMUNE DI PONTOGLIO Provincia di Brescia. Determinazione del Responsabile Area Polizia Locale Pedone Mauro

COMUNE DI PONTOGLIO Provincia di Brescia. Determinazione del Responsabile Area Polizia Locale Pedone Mauro COMUNE DI PONTOGLIO Provincia di Brescia Determinazione del Responsabile Area Polizia Locale Pedone Mauro Determinazione Reg. Gen. n. 258 del 22/06/2017 [ ] ORIGINALE [ ] COPIA OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 129 DEL 24/06/2016 OGGETTO: Fornitura sottosoglia mediante ordine diretto sul MEPA per la fornitura di n. 3000 buste intestate con logo ESU in formati vari. CIG ZB61A2C18B. RICHIAMATO

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO UFFICIO LL.PP. MANUTENZIONE E PATRIMONIO n. 149 del 28-10-2016 Reg.

Dettagli

Ditta: AGRARIA ISONTINA DI GIORGI GIORGIO Via Monte Santo, 131/45 B GORIZIA. P.IVA C.F. GRGGRG61D23E098C.

Ditta: AGRARIA ISONTINA DI GIORGI GIORGIO Via Monte Santo, 131/45 B GORIZIA. P.IVA C.F. GRGGRG61D23E098C. DETERMINAZIONE N 681 del 12/08/2016 Oggetto: INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI DI IRRIGAZIONE COMUNALI DI BIBIONE E SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO. CIG ZF41AE5C68. AGGIUDICAZIONE. IMPEGNO

Dettagli

COMUNE DI PONTOGLIO Provincia di Brescia. Determinazione del Responsabile Area Polizia Locale Pedone Mauro

COMUNE DI PONTOGLIO Provincia di Brescia. Determinazione del Responsabile Area Polizia Locale Pedone Mauro COMUNE DI PONTOGLIO Provincia di Brescia Determinazione del Responsabile Area Polizia Locale Pedone Mauro Determinazione Reg. Gen. n. 502 del 01/12/2015 [ ] ORIGINALE [ ] COPIA OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA

Dettagli

COMUNE DI CALTABELLOTTA LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI AGRIGENTO SETTORE AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE

COMUNE DI CALTABELLOTTA LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI AGRIGENTO SETTORE AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE COMUNE DI CALTABELLOTTA LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI AGRIGENTO SETTORE AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N. 231 DEL 10/08/2016 Impegno n. 892/2016 Oggetto: Acquisto di n. 2 Kit

Dettagli

Det n. 128 /2017 Class. 309 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 128/2017 SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA E CIMITERIALE

Det n. 128 /2017 Class. 309 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 128/2017 SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA E CIMITERIALE COMUNE DI CESENA DETERMINAZIONE n. 128/2017 SETTORE EDILIZIA PUBBLICA SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA E CIMITERIALE Proponente: PIRACCINI IVANO OGGETTO: BIBLIOTECA MALATESTIANA: LAVORI E FORNITURE PER LA MANUTENZIONE

Dettagli

Cώrα Mαrtάnα. Acquisto di sedie per gli uffici e servizi tecnici Approvazione, impegno e liquidazione spesa.

Cώrα Mαrtάnα. Acquisto di sedie per gli uffici e servizi tecnici Approvazione, impegno e liquidazione spesa. Città di Martano (Provincia di Lecce) Cώrα Mαrtάnα EllάV tού Derentού DETERMINAZIONE N. 430 REG. SETTORE N. 159 Data di registrazione 23/08/2017 OGGETTO: Acquisto di sedie per gli uffici e servizi tecnici

Dettagli

COMUNE DI TELTI. Tel. 0789/ Fax 0789/43580

COMUNE DI TELTI. Tel. 0789/ Fax 0789/43580 COMUNE DI TELTI Via Kennedy n 2 07020 Telti (SS) Tel. 0789/43007-43074 - Fax 0789/43580 www.comune.telti.ot.it ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Registro Generale numero 716 data 24-11-2016

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 918 DEL 25/11/2014 ACQUISTO BANDIERE PER IL COMUNE DI CATTOLICA E GLI EDIFICI SCOLASTICI COMUNALI TRAMITE RDO EFFETTUATA SUL MERCATO

Dettagli

COMUNE DI PORTO MANTOVANO PROVINCIA DI MANTOVA SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA

COMUNE DI PORTO MANTOVANO PROVINCIA DI MANTOVA SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA COMUNE DI PORTO MANTOVANO PROVINCIA DI MANTOVA SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE N. 467 del 05/09/2016 OGGETTO: PROCEDURA SINTEL N 1472727578900, REPORT ID N. 78842403.

Dettagli

Provvedimento di Determinazione N. 891 del 23/12/2016

Provvedimento di Determinazione N. 891 del 23/12/2016 Provvedimento di Determinazione N. 891 del 23/12/2016 Settore : PERSONALE ORGANIZZAZIONE FORMAZIONE - INFORMATICA - SERVIZI DEMOGRAFICI Ufficio : INFORMATICA Oggetto: AFFIDAMENTO ALLA SOCIETA' EURO SERVIZI

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP.

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP. Si attesta la regolarità dell'istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per quanto di competenza, e di cui si propone l'adozione. Addì, 22.06.2016 Il Redattore dell istruttoria:

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 391 0DEL 12/05/2015 REG. SERVIZIO N. 520DEL 11/05/2015

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO UFFICIO LL.PP. MANUTENZIONE E PATRIMONIO n. 80 del 27-06-2016 Reg.

Dettagli

di Argenta n. 195 del PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria

di Argenta n. 195 del PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria Comune Determinazione di Argenta n. 195 del 15-06-2016 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria OGGETTO: CIG: Z6D1A4BC61 - Acquisto scatole d archivio - Affidamento tramite Me.Pa.

Dettagli

COMUNE DI TELTI Via Kennedy n Telti (SS) Tel. 0789/ Fax 0789/43580

COMUNE DI TELTI Via Kennedy n Telti (SS) Tel. 0789/ Fax 0789/43580 COMUNE DI TELTI Via Kennedy n 2 07020 Telti (SS) Tel. 0789/43007-43074 - Fax 0789/43580 www.comune.telti.ot.it COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Registro Generale numero 228 data 21-04-2017

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO UFFICIO LL.PP. MANUTENZIONE E PATRIMONIO n. 114 del 12-09-2016 Reg.

Dettagli

ACQUISTO DI MOTOSEGA PER POTATURA. ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA ED AGGIUDICAZIONE

ACQUISTO DI MOTOSEGA PER POTATURA. ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA ED AGGIUDICAZIONE DETERMINAZIONE N 528 del 16/06/2016 Si attesta la regolarità dell istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per quanto di competenza, e di cui si propone l adozione. L istruttore

Dettagli

UNIONE COMUNI MARMILLA Viale Rinascita, Villamar (Vs) UFFICIO TECNICO

UNIONE COMUNI MARMILLA Viale Rinascita, Villamar (Vs) UFFICIO TECNICO N 255 30/09/2016 REGISTRO GENERALE DETERMINAZIONI 2016 * * * COPIA * * * UNIONE COMUNI MARMILLA Viale Rinascita, 19 09020 Villamar (Vs) UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N 95

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Settore 2 Area P.O. N. 587 DEL 24/07/2014 DETERMINA A CONTRARRE AI SENSI DELL ART. 192 DEL D.LGS. N. 267/2000 PER L

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO CED

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO CED COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO CED n. 21 del 20-09-2016 Reg. Gen. n. 326 del 20-09-2016 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI TELTI. Tel. 0789/ Fax 0789/43580

COMUNE DI TELTI. Tel. 0789/ Fax 0789/43580 COMUNE DI TELTI Via Kennedy n 2 07020 Telti (SS) Tel. 0789/43007-43074 - Fax 0789/43580 www.comune.telti.ot.it ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Registro Generale numero 705 data 22-11-2016

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 293 DEL 21/04/2017 ADESIONE CONVENZIONE CONSIP PER LA FORNITURA DI UNA FOTOCOPIATRICE MULTIFUNZIONE A NOLEGGIO. CENTRO DI RESPONSABILITA'

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO UFFICIO LL.PP. MANUTENZIONE E PATRIMONIO n. 107 del 29-08-2016 Reg.

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 417 DEL 04/06/2014 ACQUISTO SUL MERCATO ELETTRONICO DI CONSIP DI STAMPATI PER LA POLIZIA MUNICIPALE CENTRO DI RESPONSABILITA' SETTORE

Dettagli

CITTA DI ANZIO

CITTA DI ANZIO CITTA DI ANZIO ------------------------------- 4 S.C. PUBBLICA ISTRUZIONE, CULTURA, SPORT, TURISMO E SPETTACOLO DETERMINAZIONE N 258 DEL OGGETTO: Servizio assistenza agli alunni trasportati sugli scuolabus

Dettagli

Comune di Villa Guardia Provincia di Como

Comune di Villa Guardia Provincia di Como Comune di Villa Guardia Provincia di Como DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE AREA SEGRETERIA E AFFARI GENERALI AREA SEGRETERIA E AFFARI GENERALI N. 441 del 26/05/2016 OGGETTO : DETERMINAZIONE A CONTRATTARE

Dettagli

COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE

COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE PROVINCIA DI VERONA C O P I A REP. GENERALE N. 81 DEL 08/04/2015 SETTORE SEGRETERIA E AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 29 DEL 08/04/2015 OGGETTO: ELEZIONI REGIONALI DEL 31/05/2015

Dettagli

Det n /2017 Class. 332 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 1242/2017 SETTORE INFRASTRUTTURE E MOBILITA

Det n /2017 Class. 332 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 1242/2017 SETTORE INFRASTRUTTURE E MOBILITA COMUNE DI CESENA DETERMINAZIONE n. 1242/2017 SETTORE INFRASTRUTTURE E MOBILITA SERVIZIO MANUTENZIONE STRADE E INFRASTRUTTURE Proponente: BORGHETTI NATALINO OGGETTO: CIG: Z2F200B25F. SERVIZIO DI DISERBO

Dettagli

COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia

COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia N. 237 Reg. Gen. COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TERRITORIO ED AMBIENTE N. 86 del 25-09 09-2015 Responsabile del Servizio : ING. DAVIDE ZOCCARATO

Dettagli

POLIZIA MUNICIPALE. DETERMINAZIONE POL / 45 Del 24/04/2017

POLIZIA MUNICIPALE. DETERMINAZIONE POL / 45 Del 24/04/2017 POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE POL / 45 Del 24/04/2017 OGGETTO: GARA PER L'APPROVVIGIONAMENTO DELLA MASSA VESTIARIO PER IL CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE. DETERMINA A CONTRARRE. Documento prodotto in originale

Dettagli

Agenzia per il trasporto pubblico locale del bacino di Cremona e Mantova

Agenzia per il trasporto pubblico locale del bacino di Cremona e Mantova Agenzia per il trasporto pubblico locale del bacino di Cremona e Mantova DETERMINAZIONE n. 2016/19 del 23/11/2016 Oggetto: Acquisto abbonamenti annuali ai quotidiani digitali Gazzetta di Mantova e La provincia

Dettagli

COMUNE DI SAN DONACI (Provincia di Brindisi)

COMUNE DI SAN DONACI (Provincia di Brindisi) COMUNE DI SAN DONACI (Provincia di Brindisi) DETERMINAZIONE N. 352 Data di registrazione 26/07/2016 OGGETTO: RIFACIMENTO SEGNALETICA ORIZZONTALE. DETERMINA A CONTRARRE IMPEGNO DI SPESA DETERMINAZIONE DEL

Dettagli

FORNITURA DI PALETTI DISSUASORI PARAPEDONALI DI TUBO DI FERRO VERNICIATI. IMPEGNO DI SPESA. CIG ZDC1CBAF45.

FORNITURA DI PALETTI DISSUASORI PARAPEDONALI DI TUBO DI FERRO VERNICIATI. IMPEGNO DI SPESA. CIG ZDC1CBAF45. DETERMINAZIONE N 1067 del 28/12/2016 Oggetto: FORNITURA DI PALETTI DISSUASORI PARAPEDONALI DI TUBO DI FERRO VERNICIATI. IMPEGNO DI SPESA. CIG ZDC1CBAF45. Importo: 784,50 + 172,59 per I.V.A. 22% = 957,09

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Servizi alla persona Proposta DT1SSP-165-2016 del 30/12/2016 DETERMINAZIONE N. 64 DEL 18/01/2017 OGGETTO: Attivazione n. 4 Linee ADSL per le scuole dell Istituto

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 461 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 51 DEL 19/05/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 461 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 51 DEL 19/05/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 461 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 51 DEL 19/05/2016 OGGETTO: CONVENZIONE CONSIP PER FORNITURA DI N.

Dettagli

COMUNE DI CREMENO Provincia di Lecco

COMUNE DI CREMENO Provincia di Lecco COMUNE DI CREMENO Provincia di Lecco ESTRATTO DAL REGISTRO DELLE DETERMINAZIONI DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO Numero 7 Del 04-02-15 Reg. Gen. N. 31 Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE PER L'AFFIDAMENTO

Dettagli

Det n /2016 Class. 335 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 1513/2016 SETTORE SCUOLA, SPORT E PARTECIPAZIONE SERVIZIO LAVORO, SVILUPPO E GIOVANI

Det n /2016 Class. 335 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 1513/2016 SETTORE SCUOLA, SPORT E PARTECIPAZIONE SERVIZIO LAVORO, SVILUPPO E GIOVANI COMUNE DI CESENA DETERMINAZIONE n. 1513/2016 SETTORE SCUOLA, SPORT E PARTECIPAZIONE SERVIZIO LAVORO, SVILUPPO E GIOVANI Proponente: BRANCHETTI ROBERTO OGGETTO: CONTRIBUZIONE STRAORDINARIA AL COMITATO PER

Dettagli

Determinazione Dirigenziale. N. 253 del 20/02/2017

Determinazione Dirigenziale. N. 253 del 20/02/2017 Determinazione Dirigenziale N. 253 del 20/02/2017 Classifica: 005.11 Anno 2017 (6777374) Oggetto PUBBLICAZIONE SU UN QUOTIDIANO NAZIONALE E SU DUE QUOTIDIANI LOCALI DELL'ESTRATTO DELLE RETTIFICHE AL BANDO

Dettagli

Comune di Diano San Pietro PROVINCIA DI IMPERIA

Comune di Diano San Pietro PROVINCIA DI IMPERIA Comune di Diano San Pietro PROVINCIA DI IMPERIA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO N 1 DEL 09/01/2017 OGGETTO: Determina a contrattare per l acquisizione di kit di firma digitale

Dettagli

DETERMINA 4271 DEL 01/09/2016

DETERMINA 4271 DEL 01/09/2016 DETERMINA 4271 DEL 01/09/2016 OGGETTO: SMONTAGGIO E SMALTIMENTO STRUTTURE IN FERRO E LEGNO ALLA PALESTRA EX AMERICANA E PULIZIA TERMOCONVETTORI PALESTRE STADIO BENTEGODI - CIG ZBD1B08B28 IL DIRETTORE DELLA

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 786 Del 18/08/2016 Sistemi Informativi OGGETTO: MUTINANET S.R.L. Acquisto sul Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione

Dettagli

Det n. 597 /2016 Class. 304 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 597/2016 SETTORE SCUOLA, SPORT E PARTECIPAZIONE SERVIZIO LAVORO, SVILUPPO E GIOVANI

Det n. 597 /2016 Class. 304 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 597/2016 SETTORE SCUOLA, SPORT E PARTECIPAZIONE SERVIZIO LAVORO, SVILUPPO E GIOVANI COMUNE DI CESENA DETERMINAZIONE n. 597/2016 SETTORE SCUOLA, SPORT E PARTECIPAZIONE SERVIZIO LAVORO, SVILUPPO E GIOVANI Proponente: BRANCHETTI ROBERTO OGGETTO: TIROCINI PROFESSIONALIZZANTI PER L ACCESSO

Dettagli

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP 21053 TEL. 0331526111 C.F. 00252280128 PROPOSTA DI DETERMINAZIONE OGGETTO : Noleggio operativo fotocopiatrice laser multifunzione per i Servizi Demografici

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE CORPO di POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO 3410E - SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 1440 OGGETTO: impegno di spesa di euro 314,00 per acquisto testo specialistico

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 784 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 784 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 784 DEL 16-12-2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO RECAPITO DELLA CORRISPONDENZA TRAMITE POSTE ITALIANE SPA E DITTA NEXIVE SPA - ANNO 2015. AREA POLITICHE

Dettagli

COMUNE DI GAVARDO Provincia di Brescia

COMUNE DI GAVARDO Provincia di Brescia COMUNE DI GAVARDO Provincia di Brescia DETERMINAZIONE N. 260 DATA DI EMISSIONE 28/07/2016 ORIGINALE OGGETTO : VERIFICA PERIODICA E SOSTITUZIONE DISPOSITIVO ETILOMETRO DRAEGER 7110 MATRICOLA ARTK0005 -

Dettagli

DIREZIONE SISTEMI INFORMATIVI - SETTORE PROGRAMMAZIONE E REALIZZAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DIREZIONE SISTEMI INFORMATIVI - SETTORE PROGRAMMAZIONE E REALIZZAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DIREZIONE SISTEMI INFORMATIVI - SETTORE PROGRAMMAZIONE E REALIZZAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2017-126.9.0.-54 L'anno 2017 il giorno 22 del mese di Giugno il sottoscritto Bazzurro Enrico in qualita'

Dettagli

COMUNE DI PEDRENGO Provincia di Bergamo

COMUNE DI PEDRENGO Provincia di Bergamo COMUNE DI PEDRENGO Provincia di Bergamo Piazza Elena Frizzoni 24066 - Pedrengo (BG) Telefono: 035662595 Fax: 035657622 Determina n. 72 Registro Generale n. 206 del 27/07/2015 ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL

Dettagli

Nr. 280 DEL 18/11/2015

Nr. 280 DEL 18/11/2015 Comune di Savignano sul Panaro (MO) Via Doccia 64 tel 059/759911- fax 059730160 P.I 00242970366 www.savignano.it ORIGINALE Nr. 280 DEL 18/11/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA AFFARI GENERALI

Dettagli

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP 21053 TEL. 0331526111 C.F. 00252280128 PROPOSTA DI DETERMINAZIONE OGGETTO : Acquisto software GESINT per l Uffici Ragioneria - CIG Z150E15994 SETTORE N. 02:

Dettagli

Area Metropolitana di Bari

Area Metropolitana di Bari Area Metropolitana di Bari SETTORE SECONDO N. 552 SERVIZIO GARE E APPALTI del 31.12.2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE N.993 /2015 Oggetto: Procedura per l affidamento di un servizio per la predisposizione

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 779 esecutiva dal 14/12/2015 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

Determina Segreteria Generale/ del 24/11/2016

Determina Segreteria Generale/ del 24/11/2016 Comune di Novara Determina Segreteria Generale/0000021 del 24/11/2016 Area / Servizio Organi Istituzionali Affari Generali (02.UdO) Proposta Istruttoria Unità Organi Istituzionali Affari Generali (02.UdO)

Dettagli

Città di Monopoli DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE CORPO DI POLIZIA LOCALE E PROTEZIONE CIVILE N DEL 25/11/2016 RCS N.

Città di Monopoli DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE CORPO DI POLIZIA LOCALE E PROTEZIONE CIVILE N DEL 25/11/2016 RCS N. Città di Monopoli DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE CORPO DI POLIZIA LOCALE E PROTEZIONE CIVILE N. 1155 DEL 25/11/2016 RCS N. DTA6-96-2016 Oggetto: FORNITURA DEL VESTIARIO PER IL PERSONALE DI POLIZIA LOCALE

Dettagli

MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2017-309.0.0.-50 L'anno 2017 il giorno 31 del mese di Marzo la sottoscritta dott.ssa Simonetta Barboni in qualità di Segretario Generale del Municipio Levante,

Dettagli

PARCO ADDA NORD Trezzo sull Adda

PARCO ADDA NORD Trezzo sull Adda Det. 92 08/06/2017 PREMESSO CHE il Parco Adda Nord ha in dotazione degli automezzi al fine di svolgere i propri compiti istituzionali; alcuni di questi automezzi sono utilizzati dalle guardie ecologiche

Dettagli

COMUNE DI CASOLA VALSENIO Provincia di Ravenna ***** SETTORE TECNICO - TERRITORIO

COMUNE DI CASOLA VALSENIO Provincia di Ravenna ***** SETTORE TECNICO - TERRITORIO COMUNE DI CASOLA VALSENIO SETTORE TECNICO - TERRITORIO DETERMINAZIONE n. 147 / 2014 OGGETTO: ACQUISTO PROIETTORE DIGITALE PER SALA CINEMATOGRAFICA Premesso: - che con provvedimento del Sindaco, n. 4 in

Dettagli

Det n /2016 Class. 131 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 1082/2016 SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA E CIMITERIALE

Det n /2016 Class. 131 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 1082/2016 SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA E CIMITERIALE COMUNE DI CESENA DETERMINAZIONE n. 1082/2016 SETTORE EDILIZIA PUBBLICA SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA E CIMITERIALE Proponente: PIRACCINI IVANO OGGETTO: EX SCUOLA ELEMENTARE IN VIA PROV.LE SALA N. 1249 LOC.

Dettagli

COMUNE DI CORTE DE CORTESI CON CIGNONE PROVINCIA DI CREMONA AREA AMMINISTRATIVA CENTRO DI RESPONSABILITA N. 2 SETTORE FINANZIARIO

COMUNE DI CORTE DE CORTESI CON CIGNONE PROVINCIA DI CREMONA AREA AMMINISTRATIVA CENTRO DI RESPONSABILITA N. 2 SETTORE FINANZIARIO Imputazione capitolo 01-11-1-03-2348/2016 gestione competenza 1.342,00= imp. 19986 Imputazione capitolo 01-11-1-03-2348/2017 gestione competenza 122,00= imp. 19986 DETERMINAZIONE N 113 DEL 04.08.2016 COMUNE

Dettagli

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP 21053 TEL. 0331526111 C.F. 00252280128 PROPOSTA DI DETERMINAZIONE OGGETTO : Canone connettività ADSL dedicata alle attività di videosorveglianza per la Polizia

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 859 Del 13/09/2016 Servizi Pubblici Locali Ambiente Protezione civile OGGETTO: Servizio di manutenzione e riparazione degli automezzi

Dettagli

COMUNE DI BUSSETO. Provincia di Parma DETERMINA DIRIGENZIALE

COMUNE DI BUSSETO. Provincia di Parma DETERMINA DIRIGENZIALE DETERMINA DIRIGENZIALE Oggetto: INCARICO ALLA DITTA STRATEGIA SRL DI MANTOVA PER AGGIORNAMENTO DELLA CONTABILITA' FISCALE - PER ELABORAZIONE DICHIARAZIONI IVA ED IRAP ANNO 2015 - PER ASSISTENZA TELEFONICA

Dettagli

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem)

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) DIREZIONE SERVIZI STAFF E POLITICHE SOCIALI- SERVIZI SOCIALI SPORT E POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE N. 120-17 del 22-04-2016

Dettagli

Det n /2016 Class. 279 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 1673/2016 SERVIZIO EDILIZIA SCOLASTICA E IMPIANTI SPORTIVI

Det n /2016 Class. 279 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 1673/2016 SERVIZIO EDILIZIA SCOLASTICA E IMPIANTI SPORTIVI COMUNE DI CESENA DETERMINAZIONE n. 1673/2016 SETTORE EDILIZIA PUBBLICA SERVIZIO EDILIZIA SCOLASTICA E IMPIANTI SPORTIVI Proponente: BERNABINI GUALTIERO OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE PER LA

Dettagli

Comune di Lastra a Signa (Provincia di Firenze) AREA DEL SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE

Comune di Lastra a Signa (Provincia di Firenze) AREA DEL SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE DETERMINAZIONE REGISTRO GENERALE N. 252 DEL 14/04/2016 REG. AREA N. 55 DEL 12/04/2016 Comune di Lastra a Signa (Provincia di Firenze) AREA DEL SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO UFFICIO LL.PP. MANUTENZIONE E PATRIMONIO n. 152 del 04-11-2016 Reg.

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Settore 2 Area P.O. N. 830 DEL 26/11/2015 APPROVAZIONE PERIZIA PER LA FORNITURA E L'INSTALLAZIONE DI NUOVI APPARECCHI

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 430 DEL 06/06/2014 ACQUISTO UPGRADE PROGRAMMA ANTIVIRUS NOD32 BUSINESS EDITION PER INFRASTRUTTURA SERVER DELL'ENTE ANNO 2014 CENTRO

Dettagli

Cώrα Mαrtάnα IL RESPONSABILE 1 SETTORE - AFFARI GENERALI

Cώrα Mαrtάnα IL RESPONSABILE 1 SETTORE - AFFARI GENERALI Città di Martano (Provincia di Lecce) Cώrα Mαrtάnα EllάV tού Derentού DETERMINAZIONE N. 300 REG. SETTORE N. 68 Data di registrazione 20/06/2017 OGGETTO: Determina a contrarre ai sensi dell art. 32, comma

Dettagli

Affidamento alla Società Agricola Agave con sede Alghero, Reg. Gutierrez. Il Direttore del Servizio

Affidamento alla Società Agricola Agave con sede Alghero, Reg. Gutierrez. Il Direttore del Servizio Oggetto: Acquisizione dei servizi di didattica attiva e laboratoriali da affidare alle fattorie didattiche nell ambito del seminario di lancio del progetto PROMETEA, PROmozione della Multifunzionalità

Dettagli

Cώrα Mαrtάnα. Città di Martano (Provincia di Lecce) COPIA. EllάV tού Derentού .IL SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE N. 253 REG. SETTORE N.

Cώrα Mαrtάnα. Città di Martano (Provincia di Lecce) COPIA. EllάV tού Derentού .IL SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE N. 253 REG. SETTORE N. Città di Martano (Provincia di Lecce) Cώrα Mαrtάnα EllάV tού Derentού DETERMINAZIONE N. 253 REG. SETTORE N. 11 Data di registrazione 17/05/2017 OGGETTO: Determina a contrarre, impegno di spesa e liquidazione

Dettagli

Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Ufficio Tecnico Lavori Pubblici

Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Ufficio Tecnico Lavori Pubblici COMUNE DI CASTELLINA IN CHIANTI PROVINCIA DI SIENA ORIGINALE Determinazione n. 746 del 19/12/2016 Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Ufficio Tecnico Lavori Pubblici N.ro di settore:

Dettagli

Determinazione Dirigenziale. N. 890 del 12/06/2017

Determinazione Dirigenziale. N. 890 del 12/06/2017 Determinazione Dirigenziale N. 890 del 12/06/2017 Classifica: 010.02.01 Anno 2017 (6801942) Oggetto PUBBLICAZIONE SU QUOTIDIANO NAZIONALE E SU 2 QUOTIDIANI LOCALI DELL'ESTRATTO DI ESITO DI GARA RELATIVO

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 27/02/2017 PARTECIPAZIONE DEL COMUNE DI CATTOLICA A LEPIDA S.P.A. SOCIETÀ REGIONALE CHE GESTISCE LA RETE TELEMATICA IN FIBRA

Dettagli

COMUNE DI CASNATE CON BERNATE

COMUNE DI CASNATE CON BERNATE COMUNE DI CASNATE CON BERNATE Provincia di Como DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO AREA AMMINISTRATIVA COPIA N. 364 REG. GEN. Nr. 105 del 12-10-2016 Oggetto: AFFIDAMENTO DIRETTO FORNITURA CABINE ELETTORALI MEDIANTE

Dettagli

Determinazione del Responsabile

Determinazione del Responsabile Comune di Castano Primo Provincia di Milano Determinazione del Responsabile SERVIZIO - POLIZIA LOCALE Oggetto : MANUTENZIONE AUTOVEICOLI DELLA POLIZIA LOCALE FIAT PUNTO CIG: ZA01BDB122 Premesso che: -

Dettagli