BOLLETTINO UFFICIALE SOMMARIO REPUBBLICA ITALIANA. Serie Ordinaria - Martedì 08 gennaio D) ATTI DIRIGENZIALI Giunta regionale.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BOLLETTINO UFFICIALE SOMMARIO REPUBBLICA ITALIANA. Serie Ordinaria - Martedì 08 gennaio 2013. D) ATTI DIRIGENZIALI Giunta regionale."

Transcript

1 Anno XLIII N. 6 Iscritto nel registro Stampa del Tribunale di Milano (n. 656 del 21 dicembre 2010) Proprietario: Giunta Regionale della Lombardia Sede Direzione e redazione: p.zza Città di Lombardia, Milano Direttore resp.: Marco Pilloni Redazione: tel. 02/6765 int ; 2 Serie Ordinaria - Martedì 08 gennaio 2013 BOLLETTINO UFFICIALE REPUBBLICA ITALIANA SOMMARIO D) ATTI DIRIGENZIALI Giunta regionale Presidenza Decreto segretario generale Giunta regionale 21 dicembre n Direzione centrale Programmazione integrata - Bilancio finanziario gestionale per l esercizio finanziario 2013 e bilancio pluriennale 2013/

2 2 Bollettino Ufficiale D) ATTI DIRIGENZIALI Giunta regionale Presidenza D.s.g.r. 21 dicembre n Direzione centrale Programmazione integrata - Bilancio finanziario gestionale per l esercizio finanziario 2013 e bilancio pluriennale 2013/2015 IL SEGRETARIO GENERALE Visto l articolo 57 dello Statuto; Visto il decreto legislativo 28 marzo 2000, n. 76; Visto il d.lgs.118/2011 «Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali ed i loro organismi, a norma degli articoli 1 e 2 della l. 42/2009»; Richiamato, in particolare, l art. 36 «Sperimentazione» del suddetto d.lgs.; Visto il d.p.c.m. del 28 dicembre 2011 «Sperimentazione della disciplina concernente i sistemi contabili e gli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro enti ed organismi, di cui all articolo 36 del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118»; Vista la legge regionale 31 marzo 1978, n. 34 e successive modificazioni e integrazioni; Vista la legge regionale del 19 dicembre 2012, n. 19 «Bilancio di previsione per l esercizio finanziario 2013 e bilancio pluriennale 2013/2015 a legislazione vigente»; Richiamato in particolare l art. 1, comma 3 che prevede che con successivo provvedimento a cura del Segretario Generale o suo delegato si procede all individuazione dei capitoli all interno rispettivamente di ciascuna categoria di entrata e di ciascun macroaggregato di spesa del bilancio e la relativa assegnazione alle Direzioni Generali; Vista la d.g.r. del 19 dicembre 2012, n «Documento tecnico di accompagnamento al «Bilancio di previsione per l esercizio finanziario 2013 e bilancio pluriennale 2013/2015 a legislazione vigente» - riclassificazione in parallelo per U.P.B - piano di alienazione e valorizzazione degli immobili - programmi annuali di attività degli enti, aziende dipendenti e società in house»; Visto il «Bilancio finanziario gestionale per l esercizio finanziario 2013 e bilancio pluriennale 2013/2015» con cui si individuano i capitoli all interno rispettivamente di ciascuna categoria di entrata e di ciascun macroaggregato di spesa del bilancio,compresi i capitoli contenenti spese di natura obbligatoria, si provvede alla relativa assegnazione alle Direzioni generali e centrali di riferimento (allegato A parte integrante e sostanziale); per quanto in premessa: DECRETA 1. di individuare i capitoli all interno rispettivamente di ciascuna categoria di entrata e di ciascun macro-aggregato di spesa, compresi i capitoli contenenti spese di natura obbligatoria, cosi come riportato nell allegato A «Bilancio finanziario gestionale per l esercizio finanziario 2013 e bilancio pluriennale 2013/2015», parte integrante e sostanziale del presente atto; 2. di assegnare i suddetti capitoli alle relative Direzioni generali e centrali di riferimento, così come indicato nell allegato A «Bilancio finanziario gestionale per l esercizio finanziario 2013 e bilancio pluriennale 2013/2015», parte integrante e sostanziale del presente atto; 3. di disporre la pubblicazione del presente atto sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia. Il segretario generale Nicolamaria Sanese

3 Bollettino Ufficiale 3 ALLEGATO A

4 4 Bollettino Ufficiale Bilancio finanziario gestionale - Entrate PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE Previsioni dell'anno 2013 Previsioni dell'anno 2014 Previsioni dell'anno 2015 Fondo pluriennale vincolato per spese correnti 0,00 0,00 0, Fondo pluriennale vincolato - risorse correnti autonome 0,00 0,00 0, Fondo pluriennale vincolato - risorse correnti vincolate 0,00 0,00 0,00 Fondo pluriennale vincolato per spese in conto capitale ,24 0,00 0, Fondo pluriennale vincolato - risorse per investimenti autonome ,24 0,00 0, Fondo pluriennale vincolato - risorse per investimenti vincolate 0,00 0,00 0,00 Fondo pluriennale vincolato per spese correnti da riaccertamento , , Fondo pluriennale vincolato da riaccertamento art. 14 DPCM 28/12/ risorse correnti autonome , ,01 0, Fondo pluriennale vincolato da riaccertamento art. 14 DPCM 28/12/ risorse correnti vincolate 0,00 0,00 0,00 Fondo pluriennale vincolato per spese in conto capitale da riaccertamento , ,00 0, Fondo pluriennale vincolato da riaccertamento art. 14 DPCM 28/12/ risorse per investimenti autonome , ,00 0, Fondo pluriennale vincolato da riaccertamento art. 14 DPCM 28/12/ risorse per investimenti vincolate 0,00 0,00 0,00 Utilizzo avanzo di Amministrazione ,92 0,00 0,00 Quote di economie dell'esercizio precedente da assegnazioni vincolate gia' iscritte nel corrispondente bilancio di 9992 previsione (voce 9992) (art.50, l.r.34/78 e successive modificazioni) ,92 0,00 0,00

5 Bollettino Ufficiale 5

6 6 Bollettino Ufficiale

7 Bollettino Ufficiale 7

8 8 Bollettino Ufficiale

9 Bollettino Ufficiale 9

10 10 Bollettino Ufficiale

11 Bollettino Ufficiale 11

12 12 Bollettino Ufficiale

13 Bollettino Ufficiale 13

14 14 Bollettino Ufficiale

15 Bollettino Ufficiale 15

16 16 Bollettino Ufficiale

17 Bollettino Ufficiale 17

18 18 Bollettino Ufficiale

19 Bollettino Ufficiale 19

20 20 Bollettino Ufficiale

21 Bollettino Ufficiale 21

22 22 Bollettino Ufficiale

23 Bollettino Ufficiale 23

24 24 Bollettino Ufficiale

25 Bollettino Ufficiale 25

26 26 Bollettino Ufficiale

27 Bollettino Ufficiale 27

28 28 Bollettino Ufficiale

29 Bollettino Ufficiale 29

30 30 Bollettino Ufficiale

31 Bollettino Ufficiale 31

32 32 Bollettino Ufficiale

33 Bollettino Ufficiale 33

34 34 Bollettino Ufficiale

35 Bollettino Ufficiale 35

36 36 Bollettino Ufficiale

37 Bollettino Ufficiale 37

38 38 Bollettino Ufficiale

39 Bollettino Ufficiale 39

40 40 Bollettino Ufficiale

41 Bollettino Ufficiale 41

42 42 Bollettino Ufficiale

43 Bollettino Ufficiale 43

44 44 Bollettino Ufficiale

45 Bollettino Ufficiale 45

46 46 Bollettino Ufficiale

47 Bollettino Ufficiale 47

48 48 Bollettino Ufficiale

49 Bollettino Ufficiale 49

50 50 Bollettino Ufficiale

51 Bollettino Ufficiale 51

52 52 Bollettino Ufficiale

53 Bollettino Ufficiale 53

54 54 Bollettino Ufficiale

55 Bollettino Ufficiale 55

56 56 Bollettino Ufficiale

57 Bollettino Ufficiale 57

58 58 Bollettino Ufficiale

59 Bollettino Ufficiale 59

60 60 Bollettino Ufficiale

61 Bollettino Ufficiale 61

62 62 Bollettino Ufficiale

63 Bollettino Ufficiale 63

64 64 Bollettino Ufficiale

65 Bollettino Ufficiale 65

66 66 Bollettino Ufficiale

67 Bollettino Ufficiale 67

68 68 Bollettino Ufficiale

69 Bollettino Ufficiale 69

70 70 Bollettino Ufficiale Bilancio finanziario gestionale - Spese PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE Previsioni dell'anno 2013 Previsioni dell'anno 2014 Previsioni dell'anno 2015 Disavanzo pregresso presunto ,00 0,00 0, Saldo finanziario negativo presunto dell'esercizio precedente ,00 0,00 0,00

71 Bollettino Ufficiale 71

72 72 Bollettino Ufficiale

73 Bollettino Ufficiale 73

74 74 Bollettino Ufficiale

75 Bollettino Ufficiale 75

76 76 Bollettino Ufficiale

77 Bollettino Ufficiale 77

78 78 Bollettino Ufficiale

79 Bollettino Ufficiale 79

80 80 Bollettino Ufficiale

81 Bollettino Ufficiale 81

82 82 Bollettino Ufficiale

83 Bollettino Ufficiale 83

84 84 Bollettino Ufficiale

85 Bollettino Ufficiale 85

86 86 Bollettino Ufficiale

87 Bollettino Ufficiale 87

88 88 Bollettino Ufficiale

89 Bollettino Ufficiale 89

90 90 Bollettino Ufficiale

91 Bollettino Ufficiale 91

92 92 Bollettino Ufficiale

93 Bollettino Ufficiale 93

94 94 Bollettino Ufficiale

95 Bollettino Ufficiale 95

96 96 Bollettino Ufficiale

97 Bollettino Ufficiale 97

98 98 Bollettino Ufficiale

99 Bollettino Ufficiale 99

100 100 Bollettino Ufficiale

101 Bollettino Ufficiale 101

102 102 Bollettino Ufficiale

103 Bollettino Ufficiale 103

104 104 Bollettino Ufficiale

105 Bollettino Ufficiale 105

106 106 Bollettino Ufficiale

107 Bollettino Ufficiale 107

108 108 Bollettino Ufficiale

109 Bollettino Ufficiale 109

110 110 Bollettino Ufficiale

111 Bollettino Ufficiale 111

112 112 Bollettino Ufficiale

113 Bollettino Ufficiale 113

114 114 Bollettino Ufficiale

115 Bollettino Ufficiale 115

116 116 Bollettino Ufficiale

117 Bollettino Ufficiale 117

118 118 Bollettino Ufficiale

119 Bollettino Ufficiale 119

120 120 Bollettino Ufficiale

121 Bollettino Ufficiale 121

122 122 Bollettino Ufficiale

123 Bollettino Ufficiale 123

124 124 Bollettino Ufficiale

125 Bollettino Ufficiale 125

126 126 Bollettino Ufficiale

127 Bollettino Ufficiale 127

128 128 Bollettino Ufficiale

129 Bollettino Ufficiale 129

130 130 Bollettino Ufficiale

131 Bollettino Ufficiale 131

132 132 Bollettino Ufficiale

133 Bollettino Ufficiale 133

134 134 Bollettino Ufficiale

135 Bollettino Ufficiale 135

136 136 Bollettino Ufficiale

137 Bollettino Ufficiale 137

138 138 Bollettino Ufficiale

139 Bollettino Ufficiale 139

140 140 Bollettino Ufficiale

141 Bollettino Ufficiale 141

142 142 Bollettino Ufficiale

143 Bollettino Ufficiale 143

144 144 Bollettino Ufficiale

145 Bollettino Ufficiale 145

146 146 Bollettino Ufficiale

147 Bollettino Ufficiale 147

148 148 Bollettino Ufficiale

149 Bollettino Ufficiale 149

150 150 Bollettino Ufficiale

151 Bollettino Ufficiale 151

152 152 Bollettino Ufficiale

153 Bollettino Ufficiale 153

154 154 Bollettino Ufficiale

155 Bollettino Ufficiale 155

156 156 Bollettino Ufficiale

157 Bollettino Ufficiale 157

158 158 Bollettino Ufficiale

159 Bollettino Ufficiale 159

160 160 Bollettino Ufficiale

161 Bollettino Ufficiale 161

162 162 Bollettino Ufficiale

163 Bollettino Ufficiale 163

164 164 Bollettino Ufficiale

165 Bollettino Ufficiale 165

166 166 Bollettino Ufficiale

167 Bollettino Ufficiale 167

168 168 Bollettino Ufficiale

169 Bollettino Ufficiale 169

170 170 Bollettino Ufficiale

171 Bollettino Ufficiale 171

172 172 Bollettino Ufficiale

173 Bollettino Ufficiale 173

174 174 Bollettino Ufficiale

175 Bollettino Ufficiale 175

176 176 Bollettino Ufficiale

177 Bollettino Ufficiale 177

178 178 Bollettino Ufficiale

179 Bollettino Ufficiale 179

180 180 Bollettino Ufficiale

181 Bollettino Ufficiale 181

182 182 Bollettino Ufficiale

183 Bollettino Ufficiale 183

184 184 Bollettino Ufficiale

185 Bollettino Ufficiale 185

186 186 Bollettino Ufficiale

187 Bollettino Ufficiale 187

188 188 Bollettino Ufficiale

189 Bollettino Ufficiale 189

190 190 Bollettino Ufficiale

191 Bollettino Ufficiale 191

192 192 Bollettino Ufficiale

193 Bollettino Ufficiale 193

194 194 Bollettino Ufficiale

195 Bollettino Ufficiale 195

196 196 Bollettino Ufficiale

197 Bollettino Ufficiale 197

198 198 Bollettino Ufficiale

199 Bollettino Ufficiale 199

200 200 Bollettino Ufficiale

201 Bollettino Ufficiale 201

202 202 Bollettino Ufficiale

203 Bollettino Ufficiale 203

204 204 Bollettino Ufficiale

205 Bollettino Ufficiale 205

206 206 Bollettino Ufficiale

207 Bollettino Ufficiale 207

208 208 Bollettino Ufficiale

209 Bollettino Ufficiale 209

210 210 Bollettino Ufficiale

211 Bollettino Ufficiale 211

212 212 Bollettino Ufficiale

213 Bollettino Ufficiale 213

214 214 Bollettino Ufficiale

215 Bollettino Ufficiale 215

216 216 Bollettino Ufficiale

217 Bollettino Ufficiale 217

218 218 Bollettino Ufficiale

219 Bollettino Ufficiale 219

220 220 Bollettino Ufficiale

221 Bollettino Ufficiale 221

222 222 Bollettino Ufficiale

223 Bollettino Ufficiale 223

224 224 Bollettino Ufficiale

225 Bollettino Ufficiale 225

226 226 Bollettino Ufficiale

227 Bollettino Ufficiale 227

228 228 Bollettino Ufficiale

229 Bollettino Ufficiale 229

230 230 Bollettino Ufficiale

231 Bollettino Ufficiale 231

232 232 Bollettino Ufficiale

233 Bollettino Ufficiale 233

234 234 Bollettino Ufficiale

235 Bollettino Ufficiale 235

236 236 Bollettino Ufficiale

237 Bollettino Ufficiale 237

238 238 Bollettino Ufficiale

239 Bollettino Ufficiale 239

240 240 Bollettino Ufficiale

241 Bollettino Ufficiale 241

242 242 Bollettino Ufficiale

243 Bollettino Ufficiale 243

244 244 Bollettino Ufficiale

245 Bollettino Ufficiale 245

246 246 Bollettino Ufficiale

247 Bollettino Ufficiale 247

248 248 Bollettino Ufficiale

249 Bollettino Ufficiale 249

250 250 Bollettino Ufficiale

251 Bollettino Ufficiale 251

252 252 Bollettino Ufficiale

253 Bollettino Ufficiale 253

254 254 Bollettino Ufficiale

255 Bollettino Ufficiale 255

256 256 Bollettino Ufficiale

257 Bollettino Ufficiale 257

258 258 Bollettino Ufficiale

259 Bollettino Ufficiale 259

260 260 Bollettino Ufficiale

261 Bollettino Ufficiale 261

262 262 Bollettino Ufficiale

263 Bollettino Ufficiale 263

264 264 Bollettino Ufficiale

265 Bollettino Ufficiale 265

266 266 Bollettino Ufficiale

267 Bollettino Ufficiale 267

268 268 Bollettino Ufficiale

269 Bollettino Ufficiale 269

270 270 Bollettino Ufficiale

271 Bollettino Ufficiale 271

272 272 Bollettino Ufficiale

273 Bollettino Ufficiale 273

274 274 Bollettino Ufficiale

275 Bollettino Ufficiale 275

276 276 Bollettino Ufficiale

277 Bollettino Ufficiale 277

278 278 Bollettino Ufficiale

279 Bollettino Ufficiale 279

280 280 Bollettino Ufficiale

281 Bollettino Ufficiale 281

282 282 Bollettino Ufficiale

283 Bollettino Ufficiale 283

284 284 Bollettino Ufficiale

285 Bollettino Ufficiale 285

286 286 Bollettino Ufficiale

287 Bollettino Ufficiale 287

288 288 Bollettino Ufficiale

289 Bollettino Ufficiale 289

290 290 Bollettino Ufficiale

291 Bollettino Ufficiale 291

292 292 Bollettino Ufficiale

293 Bollettino Ufficiale 293

294 294 Bollettino Ufficiale

295 Bollettino Ufficiale 295

296 296 Bollettino Ufficiale

297 Bollettino Ufficiale 297

298 298 Bollettino Ufficiale

299 Bollettino Ufficiale 299

300 300 Bollettino Ufficiale

301 Bollettino Ufficiale 301

302 302 Bollettino Ufficiale

303 Bollettino Ufficiale 303

304 304 Bollettino Ufficiale

305 Bollettino Ufficiale 305

306 306 Bollettino Ufficiale

307 Bollettino Ufficiale 307

308 308 Bollettino Ufficiale

309 Bollettino Ufficiale 309

310 310 Bollettino Ufficiale

311 Bollettino Ufficiale 311

312 312 Bollettino Ufficiale

313 Bollettino Ufficiale 313

314 314 Bollettino Ufficiale

315 Bollettino Ufficiale 315

316 316 Bollettino Ufficiale

317 Bollettino Ufficiale 317

Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 8 - Martedì 17 febbraio 2015

Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 8 - Martedì 17 febbraio 2015 Bollettino Ufficiale 7 Serie Ordinaria n. 8 - Martedì 17 febbraio D.d.u.o. 11 febbraio - n. 935 Bilancio finanziario gestionale -. Variazioni ai sensi della l.r. 19/12 - art. 1, comma 5, lettera a) 2 provvedimento

Dettagli

DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO

DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO 11345 01/12/2014 Identificativo Atto n. 1172 DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO APPROVAZIONE PROGETTO SPERIMENTALE DI MASTER RIVOLTO AD APPRENDISTI ASSUNTI AI SENSI DELL ART. 5 DEL D.LGS.

Dettagli

DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO

DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO 7753 12/08/2014 Identificativo Atto n. 791 DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO APPROVAZIONE PROGETTO SPERIMENTALE DI MASTER RIVOLTO AD APPRENDISTI ASSUNTI AI SENSI DELL ART. 5 DEL D.LGS.

Dettagli

Art. 1 (Bilancio di competenza - Stato di previsione dell'entrata e della spesa)

Art. 1 (Bilancio di competenza - Stato di previsione dell'entrata e della spesa) Legge regionale 27 aprile 2015, n. 13 Bilancio di previsione della Regione Calabria per l anno finanziario 2015 e bilancio pluriennale 2015 2017. (BURC n. 27 del 27 aprile 2015) Art. 1 (Bilancio di competenza

Dettagli

Regione Lazio. Atti della Giunta Regionale e degli Assessori 20/01/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 6

Regione Lazio. Atti della Giunta Regionale e degli Assessori 20/01/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 6 Regione Lazio Atti della Giunta Regionale e degli Assessori Deliberazione 30 dicembre 2014, n. 945 Modifica della deliberazione di giunta regionale n. 658/2014: "Pacchetto famiglia 2014: misure a sostegno

Dettagli

DECRETO N. 2164 Del 19/03/2015

DECRETO N. 2164 Del 19/03/2015 DECRETO N. 2164 Del 19/03/2015 Identificativo Atto n. 217 DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO Oggetto APPROVAZIONE, AI SENSI DELLA D.G.R. N. X/3143 DEL 18 FEBBRAIO 2015, DELL AVVISO PER

Dettagli

DELIBERAZIONE N. DEL. Direzione Regionale: TERRITORIO, URBANISTICA, MOBILITA E RIFIUTI Area: TRASPORTO SU GOMMA

DELIBERAZIONE N. DEL. Direzione Regionale: TERRITORIO, URBANISTICA, MOBILITA E RIFIUTI Area: TRASPORTO SU GOMMA REGIONE LAZIO DELIBERAZIONE N. DEL 68 24/02/2015 GIUNTA REGIONALE PROPOSTA N. 1251 DEL 03/02/2015 STRUTTURA PROPONENTE Direzione Regionale: TERRITORIO, URBANISTICA, MOBILITA E RIFIUTI Area: TRASPORTO SU

Dettagli

Ministero dell Interno

Ministero dell Interno Ministero dell Economia e delle Finanze DIPARTIMENTO DELLA RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO di concerto con il Ministero dell Interno DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI VISTO il decreto

Dettagli

REGIONE LAZIO GIUNTA REGIONALE STRUTTURA PROPONENTE. OGGETTO: Schema di deliberazione concernente: ASSESSORATO PROPONENTE DI CONCERTO

REGIONE LAZIO GIUNTA REGIONALE STRUTTURA PROPONENTE. OGGETTO: Schema di deliberazione concernente: ASSESSORATO PROPONENTE DI CONCERTO REGIONE LAZIO DELIBERAZIONE N. DEL 646 23/11/2015 GIUNTA REGIONALE PROPOSTA N. 18299 DEL 23/11/2015 STRUTTURA PROPONENTE Direzione Regionale: Area: BILANCIO PROGRAM. ECONOMICA, BILANCIO, DEMANIO E PATRIMONIO

Dettagli

CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI AREA SERVIZI ECONOMICO FINANZIARIA DIREZIONE PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO EQUILIBRI FINANZIARI UFFICIO BILANCIO

CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI AREA SERVIZI ECONOMICO FINANZIARIA DIREZIONE PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO EQUILIBRI FINANZIARI UFFICIO BILANCIO CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI DETERMINAZIONE N. DEL Oggetto: variazione fra gli stanziamenti del fondo pluriennale vincolato e gli stanziamenti di spesa ad esso correlato esercizio provvisorio 2015 progetto

Dettagli

REGIONE TOSCANA. Bilancio di previsione per l anno finanziario 2013 e Bilancio pluriennale 2013 2015. Assestamento.

REGIONE TOSCANA. Bilancio di previsione per l anno finanziario 2013 e Bilancio pluriennale 2013 2015. Assestamento. REGIONE TOSCANA Proposta di Legge Bilancio di previsione per l anno finanziario 2013 e Bilancio pluriennale 2013 2015 Assestamento SOMMARIO Preambolo Capo I Assestamento del bilancio Art. 1 - Variazioni

Dettagli

REGIONE TOSCANA. Proposta di Legge

REGIONE TOSCANA. Proposta di Legge REGIONE TOSCANA Proposta di Legge Bilancio di previsione per l anno finanziario 2015 e pluriennale 2015 2017 e Bilancio di previsione conoscitivo 2015-2017 - Assestamento SOMMARIO Preambolo Capo I Assestamento

Dettagli

Proposta di Legge regionale Bilancio di previsione per l anno finanziario 2013 e Pluriennale 2013/2015 SOMMARIO

Proposta di Legge regionale Bilancio di previsione per l anno finanziario 2013 e Pluriennale 2013/2015 SOMMARIO Proposta di Legge regionale Bilancio di previsione per l anno finanziario 2013 e Pluriennale 2013/2015 Preambolo SOMMARIO Art. 1 Art. 2 - Bilancio annuale - Bilancio pluriennale Art. 3 - Allegati ex art.

Dettagli

REGIONE TOSCANA. Bilancio di previsione per l esercizio finanziario 2012 e Bilancio pluriennale 2012 2014. Assestamento.

REGIONE TOSCANA. Bilancio di previsione per l esercizio finanziario 2012 e Bilancio pluriennale 2012 2014. Assestamento. REGIONE TOSCANA Proposta di Legge Bilancio di previsione per l esercizio finanziario 2012 e Bilancio pluriennale 2012 2014 Assestamento SOMMARIO Preambolo Capo I Assestamento del bilancio Art. 1 - Variazioni

Dettagli

DECRETO N. 6931 Del 24/08/2015

DECRETO N. 6931 Del 24/08/2015 DECRETO N. 6931 Del 24/08/2015 Identificativo Atto n. 761 DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO Oggetto FPV - APPROVAZIONE PROGETTO DI RICERCA RIVOLTO AD APPRENDISTI ASSUNTI AI SENSI DELL

Dettagli

Proposta di Legge regionale Bilancio di previsione per l anno finanziario 2015 e Pluriennale 2015/2017 SOMMARIO

Proposta di Legge regionale Bilancio di previsione per l anno finanziario 2015 e Pluriennale 2015/2017 SOMMARIO Proposta di Legge regionale Bilancio di previsione per l anno finanziario 2015 e Pluriennale 2015/2017 Preambolo SOMMARIO Art. 1 Art. 2 - Bilancio annuale - Bilancio pluriennale Art. 3 - Allegati ex art.

Dettagli

Consiglio regionale della Toscana

Consiglio regionale della Toscana Consiglio regionale della Toscana LEGGE REGIONALE N. 54/2009 (Atti del Consiglio) Bilancio di previsione per l esercizio finanziario 2010 e pluriennale 2010 2012. *************** Approvata dal Consiglio

Dettagli

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE ECONOMICA E SOCIALE

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE ECONOMICA E SOCIALE OGGETTO: Aggiudicazione definitiva della gara di appalto per l affidamento, mediante procedura aperta, sopra soglia comunitaria, del servizio di assicurazione rischio infortuni per gli alunni delle scuole

Dettagli

considerato quindi che occorre procedere alla suddetta variazione al bilancio al fine di consentire alla Regione il relativo utilizzo;

considerato quindi che occorre procedere alla suddetta variazione al bilancio al fine di consentire alla Regione il relativo utilizzo; REGIONE PIEMONTE BU51S2 18/12/2014 Deliberazione della Giunta Regionale 24 novembre 2014, n. 30-631 Variazione al bilancio di previsione per l'anno finanziario 2014. Variazioni compensative fra capitoli

Dettagli

REGIONE LAZIO GIUNTA REGIONALE STRUTTURA PROPONENTE. OGGETTO: Schema di deliberazione concernente: ASSESSORATO PROPONENTE DI CONCERTO

REGIONE LAZIO GIUNTA REGIONALE STRUTTURA PROPONENTE. OGGETTO: Schema di deliberazione concernente: ASSESSORATO PROPONENTE DI CONCERTO REGIONE LAZIO DELIBERAZIONE N. DEL 601 03/11/2015 GIUNTA REGIONALE PROPOSTA N. 16293 DEL 23/10/2015 STRUTTURA PROPONENTE Direzione Regionale: Area: FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO Prot.

Dettagli

considerato che occorre procedere alla suddetta variazione, al fine di consentire alla Regione l utilizzo delle risorse;

considerato che occorre procedere alla suddetta variazione, al fine di consentire alla Regione l utilizzo delle risorse; REGIONE PIEMONTE BU16 23/04/2015 Deliberazione della Giunta Regionale 30 marzo 2015, n. 3-1233 Variazione al Bilancio di previsione per l'anno finanziario 2015. Iscrizione di risorse relative al Fondo

Dettagli

DECRETO N. 850 Del 09/02/2015

DECRETO N. 850 Del 09/02/2015 DECRETO N. 850 Del 09/02/2015 Identificativo Atto n. 61 DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO Oggetto APPROVAZIONE PROGETTO SPERIMENTALE DI MASTER PER APPRENDISTI ASSUNTI AI SENSI DELL ART.

Dettagli

Art. 1 (Bilancio di competenza Stato di previsione dell entrata e della spesa)

Art. 1 (Bilancio di competenza Stato di previsione dell entrata e della spesa) Legge regionale 27 dicembre 2012, n. 71 Bilancio di previsione della Regione Calabria per l anno finanziario 2013 e bilancio pluriennale 2013-2015. (BUR n. 23 del 17 dicembre 2012, supplemento straordinario

Dettagli

Estratto dalla Relazione al bilancio consuntivo per l esercizio finanziario 2012 (aggiunti alcuni schemi di sintesi).

Estratto dalla Relazione al bilancio consuntivo per l esercizio finanziario 2012 (aggiunti alcuni schemi di sintesi). Estratto dalla Relazione al bilancio consuntivo per l esercizio finanziario 2012 (aggiunti alcuni schemi di sintesi). 1 Il bilancio consuntivo per l esercizio 2012 è stato approvato con Delibera del Cda

Dettagli

DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO

DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO 5617 21/06/2011 Identificativo Atto n. 623 DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO APPROVAZIONE PROGETTI ESECUTIVI RELATIVI ALL AVVISO UNICO PER LA SPERIMENTAZIONE DI UN PROGRAMMA DI FORMAZIONE

Dettagli

ARMONIZZAZIONE DEI SISTEMI CONTABILI:

ARMONIZZAZIONE DEI SISTEMI CONTABILI: ARMONIZZAZIONE DEI SISTEMI CONTABILI: al via la fase sperimentale A cura di Alessandro Beltrami Roma, 12 aprile 2012 I tempi di utilizzo degli strumenti I RESIDUI CON IL NUOVO PRINCIPIO CONTABILE IL FONDO

Dettagli

DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E CULTURA

DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E CULTURA 1329 22/02/2012 Identificativo Atto n. 36 DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E CULTURA APPROVAZIONE DELL AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA - ANNO SCOLASTICO 2012/2013, AI SENSI DELL ART.

Dettagli

Principio contabile della contabilità finanziaria. 9.3 Il riaccertamento straordinario dei residui

Principio contabile della contabilità finanziaria. 9.3 Il riaccertamento straordinario dei residui Principio contabile della contabilità finanziaria 9.3 Il riaccertamento straordinario dei residui Il riaccertamento straordinario dei residui è l attività prevista dall articolo 3 comma 7, del presente

Dettagli

IL CONSIGLIO REGIONALE ha approvato. IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE Promulga

IL CONSIGLIO REGIONALE ha approvato. IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE Promulga Parte I N. 4 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA - 31-1-2015 253 Parte I LEGGI, DECRETI E REGOLAMENTI DELLA REGIONE Legge Regionale 27 gennaio 2015, n. 6 BILANCIO DI PREVISIONE PLURIENNALE

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 26 DEL 30 GIUGNO 2008

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 26 DEL 30 GIUGNO 2008 REGIONE CAMPANIA - Giunta Regionale - Seduta del 30 maggio 2008 - Deliberazione N. 961 - Area Generale di Coordinamento N. 12 - Sviluppo Economico N. 8 - Bilancio, Ragioneria e Tributi Quantificazione

Dettagli

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE DECRETO 28 ottobre 2014. Ripartizione, in capitoli ed articoli, delle unità di voto parlamentare disposte dalla legge

Dettagli

LEGGE REGIONALE N. 78 DEL 23-12-2009 REGIONE TOSCANA. Bilancio di previsione per l esercizio finanziario 2010 e pluriennale 2010 2012.

LEGGE REGIONALE N. 78 DEL 23-12-2009 REGIONE TOSCANA. Bilancio di previsione per l esercizio finanziario 2010 e pluriennale 2010 2012. LEGGE REGIONALE N. 78 DEL 23-12-2009 REGIONE TOSCANA Bilancio di previsione per l esercizio finanziario 2010 e pluriennale 2010 2012. Fonte: BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA N. 55 del 31 dicembre

Dettagli

Regione Lazio. Atti della Giunta Regionale e degli Assessori 24/04/2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 33

Regione Lazio. Atti della Giunta Regionale e degli Assessori 24/04/2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 33 Regione Lazio Atti della Giunta Regionale e degli Assessori Deliberazione 1 aprile 2014, n. 193 Legge regionale n. 13/2013 art. 7 comma 3 - Capitolo C21909 "Fondo della creatività per il sostegno e lo

Dettagli

C O M U N E D I B E D U L I T A

C O M U N E D I B E D U L I T A NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO DI PREVISIONE 2015-2017 La nota integrativa al bilancio costituisce allegato obbligatorio al documento di programmazione e viene redatta in conformità alle prescrizioni del

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU50 12/12/2013

REGIONE PIEMONTE BU50 12/12/2013 REGIONE PIEMONTE BU50 12/12/2013 Codice DB0803 D.D. 8 ottobre 2013, n. 468 Edilizia Residenziale Pubblica. "Programma casa: 10.000 alloggi entro il 2012" - Secondo biennio - misura AGEVOLATA. Impegno di

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazione Proposta nr. 8 del 24/02/2014 Determinazione nr. 119 del 05/03/2014 Servizio Bilancio Contabilita OGGETTO: Impegno

Dettagli

27/11/2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 95. Regione Lazio

27/11/2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 95. Regione Lazio Regione Lazio DIREZIONE INFRASTRUTTURE, AMBIENTE E POLITICHE ABITATIVE Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 4 novembre 2014, n. G15557 POR FESR LAZIO 2007-2013. Progetto A0070P0376. Call for proposal

Dettagli

DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO

DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO 104 13/01/2014 Identificativo Atto n. 9 DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI PER LA DIFFUSIONE NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE DI

Dettagli

Parte I. VISTA la L.R. 2 marzo 1996 n. 12 e sue successive

Parte I. VISTA la L.R. 2 marzo 1996 n. 12 e sue successive Parte I N. 19 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA - 19-6-2012 4849 Contenzioso n. 160 - Tribunale di Potenza - Procedimento penale n. 3608/08 - R.G.N.R. n. 485/09 R.G.GIP - Costituzione in

Dettagli

Bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2008 e bilancio pluriennale 2008/ 2010 a legislazione vigente e programmatico

Bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2008 e bilancio pluriennale 2008/ 2010 a legislazione vigente e programmatico Bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2008 e bilancio pluriennale 2008/ 2010 a legislazione vigente e programmatico VOLUME III Bilancio pluriennale programmatico Quadro generale riassuntivo

Dettagli

Art. 1 (Modifica alla L.R. 7/2014)

Art. 1 (Modifica alla L.R. 7/2014) Consiglio Regionale Modifiche alla L.R. 13.1.2014, n. 7 "Disposizioni finanziarie per la redazione del bilancio annuale 2014 e pluriennale 20142016 della Regione Abruzzo (Legge Finanziaria Regionale 2014)",

Dettagli

DIREZIONE GENERALE SPORT E POLITICHE PER I GIOVANI

DIREZIONE GENERALE SPORT E POLITICHE PER I GIOVANI 758 05/02/2014 Identificativo Atto n. 26 DIREZIONE GENERALE SPORT E POLITICHE PER I GIOVANI BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE DELLA PRATICA SPORTIVA - INIZIATIVE

Dettagli

NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO DI PREVISIONE 2016-2018. Premessa

NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO DI PREVISIONE 2016-2018. Premessa NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO DI PREVISIONE 2016-2018 Premessa La presente nota integrativa viene redatta ai sensi di quanto previsto dall allegato n. 1/4 Principio contabile applicato concernente la programmazione

Dettagli

r REGIONELOMBARDIA DECRETON Del Milano, 2 4 LUG. Oi4 RegioneLombardia 24/07/2014 DIREZIONE GENERALE SICUREZZA, PROTEZIONE CIVILE E IMMIGRAZIONE

r REGIONELOMBARDIA DECRETON Del Milano, 2 4 LUG. Oi4 RegioneLombardia 24/07/2014 DIREZIONE GENERALE SICUREZZA, PROTEZIONE CIVILE E IMMIGRAZIONE _ pagine DIREZIONE GENERALE SICUREZZA, PROTEZIONE CIVILE E IMMIGRAZIONE Identificativo Atto n. 243-7083 24/07/2014 DECRETON Del parte ntegrante di cui pagine di allegati, Lotto si compone di _ Milano,

Dettagli

REGIONE TOSCANA ZEI ANDREA. Il Dirigente Responsabile:

REGIONE TOSCANA ZEI ANDREA. Il Dirigente Responsabile: REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE COMPETITIVITA' DEL SISTEMA REGIONALE E SVILUPPO DELLE COMPETENZE AREA DI COORDINAMENTO INDUSTRIA, ARTIGIANATO, INNOVAZIONE TECNOLOGICA SETTORE INFRASTRUTTURE PER LO SVILUPPO

Dettagli

AGENZIA PER IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE DEL BACINO DI CREMONA E MANTOVA

AGENZIA PER IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE DEL BACINO DI CREMONA E MANTOVA AGENZIA PER IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE DEL BACINO DI CREMONA E MANTOVA Deliberazione dell Assemblea dell Agenzia, atto n.2016/1 Seduta del 08/01/2016, ore 17:00 Presieduta da Massimo DALL AGLIO, Presidente

Dettagli

PREVISIONI DEFINITIVE DELL'ANNO PRECEDENTE QUELLO CUI SI RIFERISCE IL BILANCIO (3) previsione di competenza. previsione di competenza

PREVISIONI DEFINITIVE DELL'ANNO PRECEDENTE QUELLO CUI SI RIFERISCE IL BILANCIO (3) previsione di competenza. previsione di competenza DI PREVISIONE 2015 - ISTITUZIONE CENTRO OLIMPIA COMUNALE Allegato n.9 - Bilancio di previsione al D.Lgs 118/2011 DI PREVISIONE ENTRATE TITOLO TIPOLOGIA RESIDUI PRESUNTI AL TERMINE DELL'ESERCIZIO PRECEDENTE

Dettagli

vista la nota della Direzione regionale Istruzione, Formazione Professionale e Lavoro, prot. n. 17528/DB1510 del 3 aprile 2013;

vista la nota della Direzione regionale Istruzione, Formazione Professionale e Lavoro, prot. n. 17528/DB1510 del 3 aprile 2013; REGIONE PIEMONTE BU19 09/05/2013 Deliberazione della Giunta Regionale 16 aprile 2013, n. 25-5654 Variazione al bilancio di previsione per l'anno finanziario 2013. Iscrizione di risorse relative al Fondo

Dettagli

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI Repertorio generale n. 1160 Settore Servizi sociali, culturali e tempo libero Servizi Culturali, Educativi e Tempo Libero DETERMINAZIONE

Dettagli

della L. n. 68/1999 Norme per il diritto al lavoro dei disabili ;

della L. n. 68/1999 Norme per il diritto al lavoro dei disabili ; 20444 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 71 del 21 05 2015 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO PERSO NALE E ORGANIZZAZIONE 1 aprile 2015, n.187 D.G.R. n. 2745 del 22/12/2014, avente ad oggetto

Dettagli

Deliberazione della Giunta esecutiva n. 23 di data 4 marzo 2016.

Deliberazione della Giunta esecutiva n. 23 di data 4 marzo 2016. Deliberazione della Giunta esecutiva n. 23 di data 4 marzo. Oggetto: Approvazione variazione di cassa al bilancio gestionale per l esercizio finanziario, ai sensi dell articolo 51, comma 2, lettera d)

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 30 luglio 2014, n. 975

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 30 luglio 2014, n. 975 6306 N. 31 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA - 16-8-2014 Parte I DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 30 luglio 2014, n. 975 P. S. R. Basilicata 2007-2013. II Bando Misura 313 - Piccoli investimenti

Dettagli

PRESTITI FIDUCIARI A STUDENTI CAPACI E MERITEVOLI ISCRITTI ALLE UNIVERSITÀ LOMBARDE. APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI BANDO REGIONALE

PRESTITI FIDUCIARI A STUDENTI CAPACI E MERITEVOLI ISCRITTI ALLE UNIVERSITÀ LOMBARDE. APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI BANDO REGIONALE Giovanni Rossoni PRESTITI FIDUCIARI A STUDENTI CAPACI E MERITEVOLI ISCRITTI ALLE UNIVERSITÀ LOMBARDE. APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI BANDO REGIONALE Olivia Postorino Roberto Albonetti 2 VISTO il regolamento

Dettagli

ADEMPIMENTI PER L ENTRATA A REGIME DELLA RIFORMA CONTABILE PREVISTA DAL DECRETO LEGISLATIVO 23 GIUGNO 2011, N. 118, NELL ESERCIZIO 2016

ADEMPIMENTI PER L ENTRATA A REGIME DELLA RIFORMA CONTABILE PREVISTA DAL DECRETO LEGISLATIVO 23 GIUGNO 2011, N. 118, NELL ESERCIZIO 2016 ADEMPIMENTI PER L ENTRATA A REGIME DELLA RIFORMA CONTABILE PREVISTA DAL DECRETO LEGISLATIVO 23 GIUGNO 2011, N. 118, NELL ESERCIZIO 2016 1) Introduzione Com è noto, nel corso del 2015, gli enti territoriali,

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMBIENTE, AMBITI NATURALI E TRASPORTI SERVIZIO ENERGIA, ARIA E RUMORE

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMBIENTE, AMBITI NATURALI E TRASPORTI SERVIZIO ENERGIA, ARIA E RUMORE PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMBIENTE, AMBITI NATURALI E TRASPORTI SERVIZIO ENERGIA, ARIA E RUMORE Prot. Generale N. 0024235 / 2014 Atto N. 1175 OGGETTO: Adempimenti connessi

Dettagli

ATTO. REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale Dipartimen t o Ist ru zi on e, Formazi on e e La vo r o Sistema Scolastico - Educativo regionale - Settore

ATTO. REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale Dipartimen t o Ist ru zi on e, Formazi on e e La vo r o Sistema Scolastico - Educativo regionale - Settore O GG E TTO : Parametri di spesa per percorsi di IeFP (II e III annualità) triennio IeFP 2013/2016 (dgr 190/12), modalità e termini per la presentazione dei progetti di dettaglio I annualità 2014/15 (triennio

Dettagli

beneficiario per cui si ritiene che la somma posta in liquidazione con il presente provvedimento costituisce credito certo, esigibile e liquidabile

beneficiario per cui si ritiene che la somma posta in liquidazione con il presente provvedimento costituisce credito certo, esigibile e liquidabile 8605 beneficiario per cui si ritiene che la somma posta in liquidazione con il presente provvedimento costituisce credito certo, esigibile e liquidabile DETERMINA 1. di approvare, ai sensi dell art. 8

Dettagli

C O M U N E D I P O N T E C A G N A N O F A I A N O PROVINCIA DI SALERNO

C O M U N E D I P O N T E C A G N A N O F A I A N O PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione pubblicato il C O M U N E D I P O N T E C A G N A N O F A I A N O PROVINCIA DI SALERNO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE O G G E T T O ORIGINALE N. Approvazione

Dettagli

a) servizio di analisi campioni vini Ring Test UIV per il laboratorio agrochimico di Alessandria del Settore Fitosanitario regionale.

a) servizio di analisi campioni vini Ring Test UIV per il laboratorio agrochimico di Alessandria del Settore Fitosanitario regionale. REGIONE PIEMONTE BU11 16/03/2011 Codice DB1106 D.D. 26 novembre 2010, n. 1376 L.R. 63/78, art. 47. Spese per le attivita' ed il funzionamento dei laboratori agrochimici e fitopatologici. Affidamento in

Dettagli

Direzione Finanza 2015 01915/024 Area Bilancio GG 4 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 26 maggio 2015

Direzione Finanza 2015 01915/024 Area Bilancio GG 4 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 26 maggio 2015 Direzione Finanza 2015 01915/024 Area Bilancio GG 4 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 26 maggio 2015 Convocata la Giunta presieduta dal Sindaco Piero Franco Rodolfo FASSINO sono presenti

Dettagli

DELIBERA N. 9 del 22 giugno 2011

DELIBERA N. 9 del 22 giugno 2011 Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario - Cagliari DELIBERA N. 9 del 22 giugno 2011 Oggetto: Legge Regionale 2 agosto 2006, n. 11, articolo 28 2 Variazione al bilancio di previsione per

Dettagli

DETERMINAZIONE. Estensore ROSA MARIA. Responsabile del procedimento ROSA MARIA. Responsabile dell' Area. Direttore Regionale M.C.

DETERMINAZIONE. Estensore ROSA MARIA. Responsabile del procedimento ROSA MARIA. Responsabile dell' Area. Direttore Regionale M.C. REGIONE LAZIO Dipartimento: Direzione Regionale: DIPARTIMENTO ISTITUZIONALE E TERRITORIO ENTI LOCALI E SICUREZZA Area: DETERMINAZIONE N. A13078 del 20/12/2012 Proposta n. 27011 del 20/12/2012 Oggetto:

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI. DELIBERAZIONE del SINDACO METROPOLITANO

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI. DELIBERAZIONE del SINDACO METROPOLITANO CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI DELIBERAZIONE del SINDACO METROPOLITANO OGGETTO: Variazione di bilancio con applicazione all esercizio 2016 dell avanzo vincolato per complessivi euro 37.960,86, al fine di

Dettagli

SOMMARIO. - Bilancio annuale. - Bilancio pluriennale. Art. 4 - Disavanzo dell esercizio 2007

SOMMARIO. - Bilancio annuale. - Bilancio pluriennale. Art. 4 - Disavanzo dell esercizio 2007 SOMMARIO Art. 1 Art. 2 Art. 3 - Bilancio annuale - Bilancio pluriennale - Allegati Art. 4 - Disavanzo dell esercizio 2007 Art. 5 Art. 6 Art. 7 Art. 8 Art. 9 - Intervento per il Programma pluriennale degli

Dettagli

Comune di Sassari Deliberazione della Giunta

Comune di Sassari Deliberazione della Giunta N. del Reg. 108 Comune di Sassari Deliberazione della Giunta OGGETTO APPROVAZIONE PEG FINANZIARIO 2016 2018 L anno duemilasedici addì ventuno mese di aprile in questo comune, nella sala delle adunanze,

Dettagli

Parte I LEGGI, DECRETI E REGOLAMENTI DELLA REGIONE

Parte I LEGGI, DECRETI E REGOLAMENTI DELLA REGIONE Parte I N. 14 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA - 30-4-2014 2399 Parte I LEGGI, DECRETI E REGOLAMENTI DELLA REGIONE Legge Regionale 30 aprile 2014, n. 9 BILANCIO DI PREVISIONE PER L ESERCIZIO

Dettagli

LEZIONE 2 L ORDINAMENTO COMUNALE RIPORTATO NEL T.U.E.L. (D.LGS N. 267/2000 E SUCC. MODIFICHE)

LEZIONE 2 L ORDINAMENTO COMUNALE RIPORTATO NEL T.U.E.L. (D.LGS N. 267/2000 E SUCC. MODIFICHE) Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione Locale LEZIONE 2 L ORDINAMENTO COMUNALE RIPORTATO NEL T.U.E.L. (D.LGS N. 267/2000 E SUCC. MODIFICHE) ELEMENTI DI CONTABILITA RIFERITI ALLA FASE DELLA SPESA

Dettagli

REGOLAMENTO SUL SISTEMA DEI CONTROLLI INTERNI

REGOLAMENTO SUL SISTEMA DEI CONTROLLI INTERNI PROVINCIA DI LIVORNO REGOLAMENTO SUL SISTEMA DEI CONTROLLI INTERNI Approvato con deliberazione del Consiglio Provinciale n. 216/20.12.2012 In vigore dal 1 febbraio 2013 SOMMARIO TITOLO I 3 Controllo Di

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI AREA ECOLOGIA TUTELA E VALORIZZAZIONE DELL AMBIENTE DIPARTIMENTO TECNICO DELL AMBIENTE

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI AREA ECOLOGIA TUTELA E VALORIZZAZIONE DELL AMBIENTE DIPARTIMENTO TECNICO DELL AMBIENTE CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI AREA ECOLOGIA TUTELA E VALORIZZAZIONE DELL AMBIENTE DIPARTIMENTO TECNICO DELL AMBIENTE Prot. Det 102 del 16/10/2015 DETERMINAZIONE N. DEL OGGETTO: Liquidazione di 27.877,00

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 12 Turismo, Sport, Spettacolo e Politiche Giovanili SETTORE PROMOZIONE ED ORGANIZZAZIONE TURISTICA

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 12 Turismo, Sport, Spettacolo e Politiche Giovanili SETTORE PROMOZIONE ED ORGANIZZAZIONE TURISTICA REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 12 Turismo, Sport, Spettacolo e Politiche Giovanili SETTORE PROMOZIONE ED ORGANIZZAZIONE TURISTICA DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SETTORE (assunto il 12 Dicembre

Dettagli

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT DETERMINAZIONE. Estensore BELLISARI ANTONIETTA

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT DETERMINAZIONE. Estensore BELLISARI ANTONIETTA REGIONE LAZIO Dipartimento: Direzione Regionale: DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT Area: DETERMINAZIONE N. B03665 del 14/08/2013 Proposta n. 12841

Dettagli

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 58 del 25/03/2013 CON IMPEGNO DI SPESA [ X ] SENZA IMPEGNO DI SPESA [ ]

Dettagli

12782 27/12/2013 DIREZIONE GENERALE AGRICOLTURA. Identificativo Atto n. 825

12782 27/12/2013 DIREZIONE GENERALE AGRICOLTURA. Identificativo Atto n. 825 12782 27/12/2013 Identificativo Atto n. 825 DIREZIONE GENERALE AGRICOLTURA PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2007 2013. MISURA 111 SOTTOMISURA A FORMAZIONE : APPROVAZIONE ELENCHI DELLE DOMANDE AMMESSE A FINANZIAMENTO

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Prot. Generale N. 0026133 / 2014 Atto N. 1178 OGGETTO: Affidamento

Dettagli

tradizionale all Albo ufficiale con la pubblicazione di documenti digitali sui siti informatici;

tradizionale all Albo ufficiale con la pubblicazione di documenti digitali sui siti informatici; tradizionale all Albo ufficiale con la pubblicazione di documenti digitali sui siti informatici; DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO BENI CULTURALI 18 agosto 2015, n. 163 Accordo di Programma Quadro

Dettagli

REGIONE LAZIO GIUNTA REGIONALE STRUTTURA PROPONENTE. OGGETTO: Schema di deliberazione concernente: ASSESSORATO PROPONENTE DI CONCERTO

REGIONE LAZIO GIUNTA REGIONALE STRUTTURA PROPONENTE. OGGETTO: Schema di deliberazione concernente: ASSESSORATO PROPONENTE DI CONCERTO REGIONE LAZIO DELIBERAZIONE N. DEL 528 11/11/2011 GIUNTA REGIONALE PROPOSTA N. 19825 DEL 06/10/2011 STRUTTURA PROPONENTE Dipartimento: DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE Direzione Regionale:

Dettagli

Parere dell organo di revisione BILANCIO DI PREVISIONE 2015

Parere dell organo di revisione BILANCIO DI PREVISIONE 2015 UNIONE DEI COMUNI DEL GOLFO PARADISO Provincia di GENOVA Parere dell organo di revisione sulla proposta di BILANCIO DI PREVISIONE 2015 e documenti allegati IL REVISORE UNICO Dott. Nicola Iorio VERIFICHE

Dettagli

Dipartimento Formazione Lavoro Cultura e Sport

Dipartimento Formazione Lavoro Cultura e Sport Dipartimento Formazione Lavoro Cultura e Sport P.O. Basilicata FSE 2007-2013. Asse D - Capitale Umano. Approvazione Avviso Pubblico per la "Concessione di contributi per la partecipazione a master non

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 180 DEL 23.07.2015 OGGETTO: Integrazione della previsione di spesa assunta con Decreto del Direttore n. 33 del 05.02.2015. RICHIAMATO l art. 14 comma 5 della Legge Regionale del

Dettagli

ASSESSORATO TURISMO BARI

ASSESSORATO TURISMO BARI 16716 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 124 del 28-9-2006 ASSESSORATO TURISMO BARI Bando di gara affidamento servizi per partecipazione a fiere, mostre ed eventi (Determinazione del Dirigente

Dettagli

L'ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI PRIVATE E DI INTERESSE COLLETTIVO

L'ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI PRIVATE E DI INTERESSE COLLETTIVO Assegnazione di quote dell utile degli investimenti nel conto economico del bilancio di esercizio e consolidato delle imprese di assicurazione e riassicurazione L'ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI

Dettagli

CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA

CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA Copia CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA DETERMINAZIONE N. 189 del 19/09/2015 UFFICIO: Ragioneria Oggetto: ADEGUAMENTO SOFTWARE DI CONTABILITA' ALLE DISPOSIZIONI CONTENUTE NEL D. LGS. 118/2011 E S.M.I.

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2014-217 del 26/03/2014 Oggetto Sezione provinciale di Bologna.

Dettagli

Come introdurre la nuova contabilità armonizzata nei comuni e nelle province

Come introdurre la nuova contabilità armonizzata nei comuni e nelle province Come introdurre la nuova contabilità armonizzata nei comuni e nelle province Il riaccertamento straordinario dei residui Il riaccertamento straordinario dei residui, previsto dall articolo 3 comma 7 e

Dettagli

Parte I N. 42 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA - 16-10-2010 9713

Parte I N. 42 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA - 16-10-2010 9713 Parte I N. 42 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA - 16-10-2010 9713 namento finalizzato al governo delle attività derivanti dall Accordo MIUR - Regione Basilicata sottoscritto in data 12.11.2009,

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici LIQUIDAZIONE FATTURE PER LA FORNITURA DI TELEFONIA PER LE SCUOLE Nr. Progr : Proposta 9 03/02/2015

Dettagli

PARTE SECONDA. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE - 26 giugno 2007, n. 967

PARTE SECONDA. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE - 26 giugno 2007, n. 967 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 110 del 1-8-2007 13791 PARTE SECONDA Deliberazioni del Consiglio e della Giunta DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE - 26 giugno 2007, n. 967 Approvazione

Dettagli

Deliberazione della Giunta esecutiva n. 118 di data 29 luglio 2013

Deliberazione della Giunta esecutiva n. 118 di data 29 luglio 2013 Deliberazione della Giunta esecutiva n. 118 di data 29 luglio 2013 Oggetto: Approvazione variazione di bilancio ai sensi dell art. 27 della legge provinciale 14 settembre 1979, n. 7 e successive modificazioni

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 220 DEL 13.10.2015 OGGETTO: Predisposizione di un sistema videosorveglianza integrato per le residenze dell ESU di Verona. Affidamento lavori elettrici a FILITECH S.R.L. - CIG

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Servizio Sanitario Regionale Basilicata Azienda Sanitaria Locale di Potenza NUMERO 2013/00669 DEL 11/11/2013 Collegio Sindacale il 11/11/2013 Controllo preventivo regionale

Dettagli

Approvazione Avviso Pubblico Piani formativi territoriali per la sicurezza sul lavoro - articolo 9 Legge n.236 del 19 luglio 1993"

Approvazione Avviso Pubblico Piani formativi territoriali per la sicurezza sul lavoro - articolo 9 Legge n.236 del 19 luglio 1993 Dipartimento Formazione Lavoro Cultura e Sport 74AB-Ufficio Formazione Continua e A.F Approvazione Avviso Pubblico Piani formativi territoriali per la sicurezza sul lavoro - articolo 9 Legge n.236 del

Dettagli

REGIONE TOSCANA. Bilancio di previsione per l anno finanziario 2007 e Bilancio pluriennale per il triennio 2007 2009. Assestamento.

REGIONE TOSCANA. Bilancio di previsione per l anno finanziario 2007 e Bilancio pluriennale per il triennio 2007 2009. Assestamento. REGIONE TOSCANA Proposta di Legge Bilancio di previsione per l anno finanziario 2007 e Bilancio pluriennale per il triennio 2007 2009 Assestamento SOMMARIO Art. 1 - Variazioni delle previsioni di entrata

Dettagli

DECRETO N. 10824 Del 03/12/2015

DECRETO N. 10824 Del 03/12/2015 DECRETO N. 10824 Del 03/12/2015 Identificativo Atto n. 1188 DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO Oggetto PROSECUZIONE DELLA SPERIMENTAZIONE DELLE PER L ANNO SCOLASTICO. IMPEGNO E CONTESTUALE

Dettagli

Città di Fabriano CONSIGLIO COMUNALE

Città di Fabriano CONSIGLIO COMUNALE ( 174 20/11/2012) Oggetto: VARIAZIONE AL BILANCIO ANNUALE DI PREVISIONE PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2012 - ASSESTAMENTO GENERALE DI BILANCIO Premesso: IL - che con iberazione Consiglio Comunale n. 56 26/07/2012

Dettagli

PARTE SECONDA. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 26 febbraio 2008, n. 244

PARTE SECONDA. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 26 febbraio 2008, n. 244 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 37 del 6-3-2008 5781 PARTE SECONDA Deliberazioni del Consiglio e della Giunta DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 26 febbraio 2008, n. 244 Art. 25, comma

Dettagli

74AD.2011/D.00209 21/3/2011

74AD.2011/D.00209 21/3/2011 DIPARTIMENTO FORMAZIONE, LAVORO, CULTURA E SPORT UFFICIO SISTEMA SCOLASTICO ED UNIVERSITARIO E COMPETITIVITA' DELLE IMPRESE 74AD 74AD.2011/D.00209 21/3/2011 P.O. F.S.E. Basilicata 2007/2013. Asse IV -

Dettagli

REGIONE TOSCANA BALDI SIMONETTA. Il Dirigente Responsabile: Proposta N 2013AD002383

REGIONE TOSCANA BALDI SIMONETTA. Il Dirigente Responsabile: Proposta N 2013AD002383 REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE COMPETITIVITA' DEL SISTEMA REGIONALE E SVILUPPO DELLE COMPETENZE AREA DI COORDINAMENTO INDUSTRIA, ARTIGIANATO, INNOVAZIONE TECNOLOGICA SETTORE POLITICHE ORIZZONTALI DI

Dettagli

DIREZIONE GENERALE POLITICHE AMBIENTALI, ENERGIA E CAMBIAMENTI CLIMATICI

DIREZIONE GENERALE POLITICHE AMBIENTALI, ENERGIA E CAMBIAMENTI CLIMATICI REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE POLITICHE AMBIENTALI, ENERGIA E CAMBIAMENTI CLIMATICI SETTORE ENERGIA, TUTELA DELLA QUALITA' DELL'ARIA E DALL'INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO E ACUSTICO Il Dirigente Responsabile:

Dettagli

Il Ministro della Difesa

Il Ministro della Difesa Il Ministro della Difesa M_D/GOIV/2013/CONT/A9-3/0000106 il r.d. 18 novembre 1923 n.2440, sull amministrazione del patrimonio e sulla contabilità generale dello Stato; il r.d. 23 maggio 1924 n.827, che

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE. della Regione Puglia. ANNO XLVI BARI, 22 APRILE 2015 n. 56. Deliberazioni del Consiglio e della Giunta

REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE. della Regione Puglia. ANNO XLVI BARI, 22 APRILE 2015 n. 56. Deliberazioni del Consiglio e della Giunta REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE della Regione Puglia ANNO XLVI BARI, 22 APRILE 2015 n. 56 Deliberazioni del Consiglio e della Giunta 14512 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 56 del 22

Dettagli