Presidente Onorario: Prof. Bruno Boles Carenini XXXVI RIUNIONE. PINEROLO (Torino) Centro Congressi Teatro Sociale Piazza Vittorio Veneto 24

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Presidente Onorario: Prof. Bruno Boles Carenini XXXVI RIUNIONE. PINEROLO (Torino) Centro Congressi Teatro Sociale Piazza Vittorio Veneto 24"

Transcript

1 Presidente Onorario: Prof. Bruno Boles Carenini XXXVI RIUNIONE Teatro Sociale - Pinerolo PINEROLO (Torino) Centro Congressi Teatro Sociale Piazza Vittorio Veneto SETTEMBRE - 1 OTTOBRE 2011 ECM N 7 Crediti Assegnati PROGRAMMA

2 SOCIETÁ OFTALMOLOGICA NORD OCCIDENTALE (S.O.N.O.) Presidente: Prof. LUIGI BAUCHIERO Segretario: Dott. UGO MURIALDO Consiglieri: Prof. LUIGI BAUCHIERO Prof. BEATRICE BROGLIATTI Dott. GUIDO CARAMELLO Prof. FEDERICO M. GRIGNOLO Dott. CARLO MOSCI Prof. PIETRO ROSSI Prof. FRANCO SEBASTIANI Prof. CARLO E. TRAVERSO Prof. FILIPPO VITALE BROVARONE Revisori dei Conti: Dott. GIOVANNI ANSELMETTI Dott. LUIGI BORGIA Dott. UGO MURIALDO Supplenti: Prof. MICHELE IESTER Dott. GIOVANNI SELIS 2

3 VENERDI' 30 SETTEMBRE Seduta Amministrativa I convocazione Iscrizione Apertura lavori congressuali Comunicazioni libere Comunicazioni libere Comunicazioni libere Intervento preordinato: Farmaci generici in oftalmologia: una opportunità?! Break - discussione poster CORSO: GLAUCOMA: FATTORI DI RISCHIO EXTRA OCULARI CORSO: PROBLEMI DI TRAUMATOLOGIA IN OCULISTICA. SEGMENTO POSTERIORE Intervento preordinato: Presidi oculari e tematiche applicative Break - discussione poster Comunicazioni libere Comunicazioni libere Comunicazioni libere Assemblea e Seduta Amministrativa II convocazione Cena Sociale SABATO 1 OTTOBRE Comunicazioni libere Sessione video 1 a parte Sessione video 2 a parte Relazione: CHERATOPROTESI Break - discussione poster CORSO: LA MIOPIA Chiusura Convegno 3

4 VENERDI 30 SETTEMBRE Seduta Amministrativa I convocazione Iscrizione Apertura lavori congressuali Saluto del Commissario ASL TO3 Ing. Giorgio Rabino Comunicazioni libere: Moderatori: S. Amasio, F. Anselmino U. Murialdo 1 Cambiamenti nelle indicazioni e tecniche di trapianto corneale nel periodo U. de Sanctis, E. Chierchia, E. Mastrosimone, F. M. Grignolo (Clinica Oculistica di Torino) 2 Incollare in oftalmologia E. Ferraris, R. Torchio, M. Ferraris (Ospedale di Novara) 3 La sindrome di Down e l'occhio A. Zanini, E. Trabbia, C. Palumbo (Ospedale di Aosta) 4 Concordanza e ripetibilità nelle misurazioni dello spessore corneale centrale utilizzando Cirrus HD-OCT e pachimetria ad ultrasuoni. F. De Feo, C. Ghini, G. Patrone, C. Siniscalchi, G. Selis (Ospedale di Albenga) 5 La chirurgia dello pterigio: revisione della nostra casistica degli ultimi 10 anni C. Zampaglione, E. Tempo, L. Belli, U. Mignone, L. Bauchiero (Ospedale di Ivrea) 6 50C- Mitomicina C per haze e regressione post PRK: esperienza personale R. Rosa, M. Papadia, R. Scotto, C. E. Traverso, P. Rossi, A. Macrì (Clinica Oculistica e Ospedale S. Martino di Genova) 7 Reperti ottenuti con microscopia confocale laser in vivo e OCT del segmento anteriore in pazienti con epitelizzazione dell'interfaccia del lembo post-lasik R. Rosa, M. Papadia, R. Scotto, A. Bagnis, A. Macrì, C. E. Traverso (Ospedale San Martino e Clinica Oculistica di Genova) 4

5 Comunicazioni libere: Moderatori: L. Chiadò Piat, M. Fioretto, R. Rossi 8 Utilizzo di EPRP nella Graft Versus Host Desease: nostra esperienza M. R. Astori, L. Mazzucco, D. Dolcino (Ospedale di Alessandria) 9 Cheratoplastica a fungo - Associazione tra trapianto perforante e lamellare G. Del Monte, R. Gallo, M. Leto, A.S. Vaiano, G. Caramello (Ospedale di Cuneo) 10 Risultati della DSAEK ad 1 anno nei primi 100 casi U. de Sanctis, F. Damiani, E. Chiecchia, E. Mastrosimone, C. Alovisi, F. M. Grignolo (Clinica Oculistica di Torino) 11 DSAEK: Follow-up a 30 mesi M. G. Leto, R. Gallo, P. Indemini, G. Caramello (Ospedale di Cuneo) 12 DSAEK: casi complicati G. L. Biletta, S. D'Amelio (Ospedale Oftalmico di Torino) 13 La cheratoplastica lamellare profonda: una tecnica ancora in evoluzione U. Mignone, C. Zampaglione, L. Belli, G. A. Demarie, L. Bauchiero (Ospedale di Ivrea) 14 Analisi OCT in cheratoconi sottoposti a Cross-linking transepiteliale e standard P. Choleva, V. Aragno, U. de Sanctis, M. Catalano, D. Turco, F. M. Grignolo (Clinica Oculistica di Torino) 15 Riproducibilità e ripetibilità della tomografia corneale con telecamera rotante Scheimpflug in occhi con cheratocono V. Aragno, M. Catalano, U. de Sanctis, P. Choleva, F. M. Grignolo (Clinica Oculistica di Torino) 5

6 VENERDI 30 SETTEMBRE Comunicazioni libere: Moderatori: A. Alberti, P. Capris, M. Martorina 16 Studio su i nuovi farmaci analoghi delle prostaglandine (Bimatoprost 0,1% e Tafluprost 15mcg/ml) e la motilità e la posizione delle palpebre nell'ambito di un follow-up di 6 mesi. M. Altieri, E. Ferrari (Ospedale di Imperia) 17 Accordo tra le classificazioni cliniche e le analisi statistiche nella valutazione del peggioramento del campo visivo dei pazienti glaucomatosi. C. Valente, M. Iester, C. E. Traverso (Clinica Oculistica di Genova) 18 Imaging del segmento anteriore mediante RTVue 100 in occhi sani e glaucomatosi P. Lanzafame, F. Damiani, A. G. Actis, T. Rolle (Clinica Oculistica di Torino) 19 Valutazione dell'influenza dell'errore refrattivo sull'analisi dello strato delle fibre nervose retiniche e della regione maculare mediante FD-OCT per la diagnosi precoce di glaucoma C. Briamonte, T. Rolle (Clinica Oculistica di Torino) 20 Ex Press P 200 versus Ex Press R 50 nel glaucoma neovascolare A. Clemente, M. Coffano, E. Ferraris (Ospedale di Novara) Intervento preordinato: Farmaci generici in oftalmologia: una opportunità?! con la collaborazione della ditta Alfa Intes Relatore: B. Brogliatti break - discussione poster Moderatori: F.M. Grignolo, L. Borgia, P 1 Facoemulsificazione, valutazione dell'ampiezza del tunnel corneale dopo l'impianto della IOL P.E. Prosio, M. Quadri, M. Schenone, M. Cuffaro Russo, F. Biondi, A. Abdollahi (Ospedale di Asti) P2 Facoemulsificazione microassiale torsionale (mics di 2 mm vs 2,2 mm) Valutazione dei parametri intraoperatori P. E. Prosio, M. Quadri, M. Schenone, M. Cuffaro Russo, F. Biondi, A. Abdollahi (Ospedale di Asti) P3 Drusen della papilla ottica: un caso clinico G. L. Minazzi, A. Palumbo, L. Cagnazzo, R. Di Pietro (Ospedale di Pinerolo) 6

7 VENERDI 30 SETTEMBRE 2011 P4 P5 P6 Variazione stagionale della pressione oculare A. Zanini, C. Palumbo, G. Valsania, M. De Tommaso, M. Martorina (Ospedale di Aosta) Neoformazione corneo-congiuntivale G. L. Biletta, L. Tonini, S. D'Amelio (Ospedale Oftalmico di Torino) Corioretinite sclopetaria: Case report U. Lorenzi, M. Dal Vecchio, P. Cannizzo, F. M. Grignolo (Clinica Oculistica di Torino) CORSO: GLAUCOMA: FATTORI DI RISCHIO EXTRA OCULARI Coordinatori: B. Brogliatti - F. M. Grignolo M. Iester Introduzione - M. Iester Genetica - E. De Gioia Immunologia - A. Fea - P. Cannizzo Malattie dismetaboliche - M. Franzone Pressione sistemica - M. Iester - C. Valente Vasospasmo - T. Rolle Conclusione - B. Brogliatti - F.M. Grignolo M. Iester CORSO: PROBLEMI DI TRAUMATOLOGIA IN OCULISTICA. SEGMENTO POSTERIORE Coordinatori: F. Sebastiani - L. Bauchiero Traumi oculari a bulbo chiuso diretti e indiretti - M. Dal Vecchio - F. Miranti Traumi oculari a bulbo aperto senza ritenzione di corpi estranei C. Panico - F. Faraldi Traumi oculari a bulbo aperto con ritenzione di corpi estranei - S. Zenoni Endoftalmite post-traumatica: terapia medica - M. Fioretto Endoftalmite post-traumatica: terapia chirurgica D. Dolcino La resa: enucleazione ed eviscerazione F. Sebastiani - L. Bauchiero Discussione 7

8 VENERDI 30 SETTEMBRE Intervento preordinato: Presidi oculari e tematiche applicative con la collaborazione della ditta Iris relatori: F. B. Lanza, I. Avena break - discussione poster Moderatori F.M. Grignolo, L. Borgia, P7 Ruolo del lifting del sopracciglio nel ringiovanimento palpebrale superiore. C. Graziani (Ospedale Oftalmico di Torino) P8 Test da carico con fluoresceina per il riconoscimento della sede ed estensione di congiuntivalizzazione corneale in seguito a deficit limbare parziale o totale. F. Solignani, S. Barabino, C. Valente, A. Mastromarino, E. Fodor, M. Rolando, C. E. Traverso (Clinica Oculistica di Genova e Università di Budapest) P9 La vernal cherato-congiuntivite: terapia generale e locale. Esperienza di un centro terziario di riferimento. A. Mastromarino, S. Autuori, P. Allegri, S. Peri, L. Callegarini, C. Buzzanca (Ospedali di Rapallo, Lavagna Sestri Levante (GE) P10 Glaucoma neovascolare secondario a necrosi retinica acuta (ARN) da virus varicella zoster trattato con bevacizumab intracamerulare E. Biancardi, I. Cattani, A. Gallo, D. Ermini, Z. Jovanovic, G. Trisciuzzi (Ospedale di Mondovì) P11 Glaucoma da misdirezione dell'umor acqueo: a case report A. Sardi, D. Dolcino (Ospedale di Alessandria) P12 Misurazione dell'ampiezza delle pulsazioni oculari con tonometro dinamico a profilo (Pascal) in pazienti normali e con glaucoma primario ad angolo aperto D. Musetti, M. Iester, C.E. Traverso (Clinica Oculistica di Genova) 8

9 VENERDI 30 SETTEMBRE Comunicazioni libere: Moderatori:F. Vitale Brovarone, S. D'Amelio, R. Bordin 21 Metastasi uveali: esperienza degli ultimi 10 anni C. Mosci, F. B. Lanza, F. Nasciuti (Ospedali Galliera di Genova) 22 La terapia intravitreale nelle uveiti: nostra esperienza. A. Mastromarino, U. Murialdo, P. Allegri (Ospedale di Rapallo) 23 Uveiti e sclerosi multipla A. Mastromarino, S. Autuori, P. Allegri (Ospedale di Rapallo) 24 Emangiomi uveali trattai con radioterapia a fascio di protoni F.B. Lanza, C. Mosci, F. Nasciuti (Ospedali Galliera di Genova) Comunicazioni libere: Moderatori: V. Belloli, E. Ferrari, F. Raveggi 25 Localizzazione retinica come unica manifestazione clinica di sifilide primaria E. Biancardi, I. Cattani, A. Gallo, D. Ermini, Z. Jovanovic, G. Trisciuzzi (Ospedale di Mondovì) 26 Aspetti elettrofisiologici e microperimetrici pre e post vitrectomia in sindrome dell'interfaccia A. Coggiola, A. Sardi, M. Sferra, D. Dolcino, (Ospedale di Alessandria) 27 ROP Hybrid Form: diagnosi fluorangiografica ed indicazioni terapeutiche U. Lorenzi, G. Anselmetti (Ospedale M. Vittoria di Torino) 28 OCT dopo chirurgia retinica episclerale: ns. esperienza R. Corsi, G. Gallarate (Ospedale di Savigliano) 29 Individuazione mediate OCT degli strati retinici coinvolti nella riduzione dello spessore in diverse affezioni della retina L. Borgia, M. Iester (Is. Pre. Oftalmica e Clinica Oculistica di Genova) 9

10 VENERDI 30 SETTEMBRE Comunicazioni libere: Moderatori: F. Miranti, C. Panico 30 Razionale nel trattamento oftalmologico e sistemico del paziente con trombosi venosa retinica C. Ciurlo, C. Musso, U. Murialdo (Ospedale di Lavagna) 31 Occlusioni venose retiniche: revisione eziopatogenetica e proposta di un protocollo di valutazione ematologica C. Musso, P. Allegri, D.Tanca, C. Ciurlo, U. Murialdo (Ospedale di Lavagna) 32 Cromovitrectomia: è possibile una standardizzazione? D. Dolcino, A.Coggiola, M. Volpi (Ospedale di Alessandria) 33 Trattamento della maculopatia attinica con iniezione endovitreale di bevacizumab F. Nasciuti, C. Mosci, F. B. Lanza (Ospedali Galliera di Genova) 34 Impianti intravitreali di desametasone in casi di edema maculare refrettario: risultati preliminari. F. Allavena, M. Nicolò, C. E. Traverso (Clinica Oculistica di Genova) Assemblea e Seduta Amministrativa II convocazione Cena sociale 10

11 SABATO 1 OTTOBRE Comunicazioni libere: Moderatori: E. Biancardi, V. Germinetti, P.E. Prosio 35 Dislessia e oftalmologia: stato dell'arte A.Vagge, C.Burtolo, A.Parisio, C.E.Traverso (Clinica Oculistica di Genova) 36 Lipofilling e blefaroplastica inferiore nel trattamento delle borse palpebrali. C. Graziani (Ospedale Oftalmico di Torino) 37 Ruolo del lifting mediofacciale nella riabilitazione statica della palpebra inferiore in pazienti affetti da paralisi cronica del nervo facciale C. Graziani (Ospedale Oftalmico di Torino) 38 Dacriocistorinostomia per via endoscopica assistita da transilluminatore endocanalicolare. A. Palumbo, L. Cagnazzo, G.L Minazzi, R. Di Pietro, M. Magnano, P. Mola, G. Machetta, R. Mistretta (Ospedale di Pinerolo) 39 Protesi di Song: com'è andata a finire? G. Vadalà, E. Tempo, L. Bauchiero (Ospedale di Ivrea) 40 Floppy eyelid syndrome e apnee notturne M. Ferraris, E. Ferraris, A. Clemente (Ospedale di Novara) Sessione Video: Moderatori: G. Gallarate, B. Oldani V1 V2 V3 V4 Epitelioma palpebrale: tecnica ricostruttiva mediante lembo tarso-congiuntivale E. Rapetti, A. Coggiola, D. Dolcino (Ospedale di Alessandria) Cheratoplstica profonda lamellare anteriore in esiti di ferita corneale perforante con neovascolarizzazione superficiale e profonda U. Mignone, C. Zampaglione, L. Belli, E. Tempo, L. Bauchiero (Ospedale di Ivrea) Inglobamento traumatico di ciglio palpebrale in sede lentale L. Belli, U. Mignone, C. Zampaglione, L. Bauchiero (Ospedale di Ivrea) Free Cap con perforazione in Lasik - Gestione ed esiti a distanza G. A. Demarie, C. Zampaglione, L. Belli, U. Mignone, L. Bauchiero (Ospedale di Ivrea) 11

12 SABATO 1 OTTOBRE 2011 V5 V6 Dalk meccanizzata con Cone-Collapse - recente tecnica chirurgica nel cheratocono P. Indemini, F. Campana, F. Molfino, R. Perno, E. Pirozzi, G. Caramello (Ospedale di Cuneo) Up to date sulla DSAEK, tecnica UT G. Caramello, P. Indemini, M. Leto, A.Vaiano (Ospedale di Cuneo) V7 D.S.A.E.K.: una nuova tecnica senza suture. C. Panico, R. Protti, E. Savio (Ospedale Oftalmico di Torino) Sessione Video: Moderatori: C. Mosci, F. Neri, G. Selis V8 V9 Gestione chirurgica della cataratta congenita G. Caramello, M. Leto (Ospedale di Cuneo) Intubazioni bicanalicolari con Stent autostable G. Vadalà, L. Bauchiero (Ospedale di Ivrea) V10 Estrazione di corpo estraneo endovitreaele senza vitrectomia M. Dal Vecchio, A. M. Fea, U. Lorenzi, L. Bertaina, F. M. Grignolo (Clinica Oculistica di Torino) V11 Esiti di trauma penetrante: vitrectomia con cheratoprotesi temporanea di Eckardt e PK R. Orsi, G. L. Biletta, S. D'Amelio (Ospedale Oftalmico di Torino) V12 Chirurgia della ROP. Limiti fisiopatologici G. Anselmetti (Ospedale M. Vittoria Torino) V13 25 plus nuovo limite nella chirurgia vitreo retinica G. Anselmetti (Ospedale M. Vittoria Torino) V14 Resoconto missione oculistica in Madagascar E. Gremmo, C. Passeggi, G. Sanfelici, M. Gazzola, P. Rolfo (Ospedale Oftalmico di Torino) 12

13 SABATO 1 OTTOBRE Relazione: CHERATOPROTESI Relatore: C.E. Traverso break - discussione poster Moderatori: F.M. Grignolo, L. Borgia, P13 IOL toriche nella correzione simultanea di cataratta ed astigmatismo corneale U. Mignone, G. Vadalà, C. Zampaglione, L. Belli, L. Bauchiero (Ospedale di Ivrea) P14 Combo Therapy con terapia fotodinamica e intravitreale di anti-vegf per RAP E. Pirozzi, R. Gallo, F. Molfino R. Perno, G. Caramello (Ospelale di Cuneo) P15 Deficit funzionale glaucomatoso ed idoneità alla guida G. L. Minazzi, A. Palumbo, L. Cagnazzo, R. Di Pietro, S. Amasio (Ospedale di Pinerolo) P16 Osteoma della coroide localizzato al polo posteriore: descrizione di 2 casi clinici consecutivi C. Mosci, F. B. Lanza, F. Nasciuti (Ospedali Galliera di Genova) P17 Studio OCT del flap corneale dopo Sub-Bowman Keratomileusis con femtolaser U. de Sanctis (Clinica Oculistica di Torino) P18 Proposta di una nuova classificazione FAG grafica della ROP. G. Anselmetti (Ospedale M. Vittoria Torino) 13

14 SABATO 1 OTTOBRE CORSO: LA MIOPIA Coordinatori: G. Anselmetti G. Caramello - P. Rossi Eziopatogenesi, epidemiologia ed evoluzione della miopia lieve ed elevata/degenerativa D. Dolcino Patologia vitreo retinica della periferia degnerazioni vitreo retiniche, prevenzione del distacco nel fachico, pseudofachico Chirurgia ab interno o externo del DR? G. Anselmetti Patologia vitreo retinica maculare maculo schisi, distacco con foro posteriore o maculare Indicazioni al trattamento P. Rossi La neovascolarizzazione sottoretinca maculare E. Pirozzi Correzione della miopia: ottica laser con lenti fachiche e faco refrattiva G. Caramello La biometria nell'occhio miope e dopo chirurgia refrattiva P. Faletti Il glaucoma nel miope elevato F.M. Grignolo - T. Rolle Discussione Chiusura Convegno 14

15 INFORMAZIONI GENERALI SEDE Teatro Sociale - Pinerolo, Piazza Vittorio Veneto, 24 ISCRIZIONI La partecipazione è gratuita per i Soci in regola amministrativamente. Per i non Soci la quota di iscrizione è di euro 120 (IVA inclusa). Verranno comunque ammessi soltanto i colleghi che avranno fatto pervenire la scheda d'iscrizione allegata entro il 20 settembre Comunicazioni: Per ogni comunicazione è concesso un tempo massimo di 5 minuti. Non è possibile usare il proprio portatile, pertanto si invitano i Relatori a consegnare il File su CD/Pen-drive contenente il proprio lavoro all'apposito centro di raccolta 1 ora prima dell'inizio sessione. La sala sarà dotata di due postazioni onde evitare i tempi morti. Il Relatore è pregato di essere pronto alla propria postazione prima che il Relatore precedente abbia terminato. Poster Le dimensioni dei poster dovranno essere comprese fra cm.70 (larghezza) e cm.120 (altezza) I poster dovranno essere esposti a partire il venerdì 30 SETTEMBRE alle ore E' richiesta la presenza degli AA. per la discussione durante l'apposita seduta. Video Per ogni Video è concesso un tempo massimo di 5 minuti Possono svolgere comunicazioni o presentare poster e Video solo i Soci in regola con la quota sociale. ECM Educazione Continua in Medicina Il congresso è stato accredito solo per i medici Oculisti. Crediti assegnati: N 7. Gli attestati verranno inviati per posta dopo la loro valutazione. ATTESTATO DI FREQUENZA Sarà rilasciato solo ai partecipanti in regola amministrativamente. ACCOMPAGNATORI E' prevista l'apertura straordinaria, venerdì 30 settembre alle ore 10, del Museo Storico dell'arma di Cavalleria di Pinerolo. Prenotazioni: CENA SOCIALE Tutti alla cena sociale che avrà luogo venerdì 30 SETTEMBRE alle ore

16 s.o.n.o. società oftalmologica nord occidentale PRESIDENZA Prof. Luigi Bauchiero Primario Divisione Oculistica Ospedale Civile di Ivrea SEGRETERIA Dott. Ugo Murialdo Primario Divisione Oculistica Ospedale di Lavagna ORGANIZZATORE LOCALE Dott. Stefano Amasio Primario Divisione Oculistica Ospedale di Pinerolo SEGRETERIA S.O.N.O. C/o Clinica Oculistica Universitaria Via Juvarra TORINO Tel. 338/ (Sig.ra Malvina) SEGRETERIA ORGANIZZATIVA e PROVIDER ECM Via Marchesi, 26D PARMA Tel. 0521/ FAX 0521/

XL RIUNIONE. CUNEO Sala Congressi della Provincia di Cuneo 2-3 OTTOBRE 2015 PROGRAMMA. E.C.M. N 11.3 Crediti Assegnati

XL RIUNIONE. CUNEO Sala Congressi della Provincia di Cuneo 2-3 OTTOBRE 2015 PROGRAMMA. E.C.M. N 11.3 Crediti Assegnati XL RIUNIONE CUNEO Sala Congressi della Provincia di Cuneo 2-3 OTTOBRE 2015 E.C.M. N 11.3 Crediti Assegnati PROGRAMMA SOCIETÁ OFTALMOLOGICA NORD OCCIDENTALE (S.O.N.O.) Presidente: Dott. UGO MURIALDO Segretario:

Dettagli

XXXVII RIUNIONE. RUTA DI CAMOGLI (Ge) Centro Congressi Portofino Kulm Hotel 5-6 OTTOBRE 2012 PROGRAMMA

XXXVII RIUNIONE. RUTA DI CAMOGLI (Ge) Centro Congressi Portofino Kulm Hotel 5-6 OTTOBRE 2012 PROGRAMMA XXXVII RIUNIONE RUTA DI CAMOGLI (Ge) Centro Congressi Portofino Kulm Hotel 5-6 OTTOBRE 2012 PROGRAMMA SOCIETÁ OFTALMOLOGICA NORD OCCIDENTALE (S.O.N.O.) Presidente: Prof. LUIGI BAUCHIERO Segretario: Dott.

Dettagli

XXXIX RIUNIONE. SANREMO (IM) Centro Congressi Palafiori 3-4 OTTOBRE 2014 PROGRAMMA. E.C.M. N 9.8 Crediti Assegnati

XXXIX RIUNIONE. SANREMO (IM) Centro Congressi Palafiori 3-4 OTTOBRE 2014 PROGRAMMA. E.C.M. N 9.8 Crediti Assegnati XXXIX RIUNIONE SANREMO (IM) Centro Congressi Palafiori 3-4 OTTOBRE 2014 E.C.M. N 9.8 Crediti Assegnati PROGRAMMA SOCIETÁ OFTALMOLOGICA NORD OCCIDENTALE (S.O.N.O.) Presidente: Dott. UGO MURIALDO Segretario:

Dettagli

XXXVIII RIUNIONE. CASALE MONFERRATO Centro Congressi Hotel Candiani 4-5 OTTOBRE 2013 PROGRAMMA. E.C.M. N 9,8 Crediti Assegnati

XXXVIII RIUNIONE. CASALE MONFERRATO Centro Congressi Hotel Candiani 4-5 OTTOBRE 2013 PROGRAMMA. E.C.M. N 9,8 Crediti Assegnati XXXVIII RIUNIONE CASALE MONFERRATO Centro Congressi Hotel Candiani 4-5 OTTOBRE 2013 E.C.M. N 9,8 Crediti Assegnati PROGRAMMA SOCIETÁ OFTALMOLOGICA NORD OCCIDENTALE (S.O.N.O.) Presidente: Prof. LUIGI BAUCHIERO

Dettagli

Elenco delle prestazioni e tariffe CAMO Spa

Elenco delle prestazioni e tariffe CAMO Spa Elenco delle prestazioni e tariffe CAMO Spa Visite specialistiche VISITA SPECIALISTICA OCULISTICA VISITA DI CONTROLLO POST OPERATORIA 300,00 Visita specialistica completa di indagini strumentali 150,00

Dettagli

MICROCHIRURGIA OCULARE

MICROCHIRURGIA OCULARE CARTA DEI SERVIZI 2014 BLUE EYE DIAGNOSTICA E MICROCHIRURGIA OCULARE Piazza Fontana, 6 20122 Milano Telefono: 02.89012307 r.a. Fax: 02.89010639 Sito Internet: www.blueeye.it - e- mail: contatti@blueeye.it

Dettagli

La semeiotica strumentale

La semeiotica strumentale La semeiotica strumentale Dr. Umberto Benelli U.O. Oculistica Universitaria - Pisa Pachimetria Misura spessore corneale con ultrasuoni Valori medi centrali: 520 micron FLAP = 160 180 micron ABLAZIONE CON

Dettagli

anna.batolini@yahoo.it

anna.batolini@yahoo.it CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail BARTOLINI ANNA 7, VIA GIORDANO BRUNO, 5100, TERNI, ITALIA anna.batolini@yahoo.it Nazionalità ITALIANA Data di nascita 17-06-1983

Dettagli

Il Centro Ambrosiano Oftalmico

Il Centro Ambrosiano Oftalmico Il Centro Ambrosiano Oftalmico Il Centro Ambrosiano Oftalmico (CAMO Spa) è una innovativa clinica fondata nel 1983 dal Dott. Lucio Buratto. CAMO offre al paziente una struttura altamente specializzata

Dettagli

Casa di Cura Suore dell Addolorata Presidio autonomo di chirurgia ambulatoriale e Day Surgery 56100 Pisa, Via Manzoni, 13. Il percorso oculistico

Casa di Cura Suore dell Addolorata Presidio autonomo di chirurgia ambulatoriale e Day Surgery 56100 Pisa, Via Manzoni, 13. Il percorso oculistico Casa di Cura Suore dell Addolorata Presidio autonomo di chirurgia ambulatoriale e Day Surgery 56100 Pisa, Via Manzoni, 13 Il percorso oculistico L Unità Funzionale di Oculistica è un struttura organizzativa

Dettagli

Guida alla Pachimetria Corneale

Guida alla Pachimetria Corneale CHEratoconici ONLUS Guida alla Pachimetria Corneale A cura della dott.ssa A.Balestrazzi CHEratoconici ONLUS Pagina 1 di 8 CHEratoconici ONLUS Sommario 1. Premessa 3 2. La pachimetria corneale 3 3. Pachimetria

Dettagli

TORINO 26-27-28 febbraio 2009

TORINO 26-27-28 febbraio 2009 TORINO 26-27-28 febbraio 2009 CON IL PATROCINIO: SI RINGRAZIA: Presidenti onorari: B. Boles Carenini G.M. Gastaldi Presidenti del congresso: F. M. Grignolo G. Caramello Consiglio Direttivo Presidente:

Dettagli

occhio e visione L occhio ossia la macchina fotografica umana

occhio e visione L occhio ossia la macchina fotografica umana occhio e visione L occhio ossia la macchina fotografica umana La meraviglia della visione umana Ogni secondo i nostri occhi mandano circa un miliardo di dati al cervello; essi possono percepire 10 milioni

Dettagli

IL TRATTAMENTO DELLE OCCLUSIONI VENOSE DELLA RETINA Milano, 12 febbraio 1983,

IL TRATTAMENTO DELLE OCCLUSIONI VENOSE DELLA RETINA Milano, 12 febbraio 1983, CORSI E CONGRESSI IL TRATTAMENTO DELLE OCCLUSIONI VENOSE DELLA RETINA Milano, 12 febbraio 1983, L'INTERESSAMENTO OCULARE NEI REUMATISMI CRONICI DELL'INFANZIA- Milano, 24 marzo 1984 LE GRAVI MINORAZIONI

Dettagli

Centro Oftalmologico Mediterraneo s.r.l Dir. Sanitario: Prof Bruno Lumbroso

Centro Oftalmologico Mediterraneo s.r.l Dir. Sanitario: Prof Bruno Lumbroso Centro Oftalmologico Mediterraneo s.r.l Dir. Sanitario: Prof Bruno Lumbroso www.brunolumbroso.it OCT - Tomografia Ottica ad alta definizione (Spectral domain) e tridimensionale Prof. Bruno Lumbroso La

Dettagli

Prescrizione e/o indicazione delle nuove lenti a contatto rigide: quando e perché V. Goffi

Prescrizione e/o indicazione delle nuove lenti a contatto rigide: quando e perché V. Goffi CORSI SOI CORSO SOI LIVELLO MEDIO LA CHIRURGIA LASER DI SUPERFICIE: PRK TRANSEPITELIALE M. Camellin G. Alessio, M. Camellin, U. Cimberle, R. Dossi, A. Mularoni Haze, cause: è ancora un problema? R. Dossi

Dettagli

Carta dei Servizi rev. 1 del 27 marzo 2014. Unità operativa di Oculistica Ospedale di Bussolengo

Carta dei Servizi rev. 1 del 27 marzo 2014. Unità operativa di Oculistica Ospedale di Bussolengo Carta dei Servizi rev. 1 del 27 marzo 2014 Unità operativa di Azienda ULSS N. 22 Bussolengo (VR) Dipartimento di Chirurgia Generale Unità Operativa di Degenze: monoblocco IV piano Ambulatori: poliambulatorio

Dettagli

La retinopatia diabetica complica in modo simile i due gruppi

La retinopatia diabetica complica in modo simile i due gruppi E UNA DELLE COMPLICANZE VASCOLARI DEL DIABETE Il Diabete è un anomalia del metabolismo del glucosio dovuta ad alterata produzione dell insulina che si manifesta con una elevata glicemia. 10-15% diabete

Dettagli

DIPARTIMENTO CHIRURGICO S.C. OCULISTICA

DIPARTIMENTO CHIRURGICO S.C. OCULISTICA DIPARTIMENTO CHIRURGICO S.C. OCULISTICA i a a d i u G i z i v r se DIPARTIMENTO CHIRURGICO OSPEDALE RAPALLO Nostra Signora di Montallegro www.asl4.liguria.it Responsabile Dipartimento Mauro MEDICA Responsabile

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE Dottor Michelangelo Faraci nato a Partinico il 24/06/1962 domiciliato in Partinico via Blanda 20. Laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE CURRICULUM PROFESSIONALE Di Mauro FIORETTO Nato a Genova il 10.05.1954 CURRICULUM STUDI 1979 Laurea in Medicina e Chirurgia con il massimo dei voti presso l Università degli studi di Genova con tesi su:

Dettagli

Centro Oftalmologico Mediterraneo s.r.l Dir. Sanitario: Prof Bruno Lumbroso

Centro Oftalmologico Mediterraneo s.r.l Dir. Sanitario: Prof Bruno Lumbroso Centro Oftalmologico Mediterraneo s.r.l Dir. Sanitario: Prof Bruno Lumbroso www.brunolumbroso.it IL GLAUCOMA Prof. Bruno Lumbroso CHE COS'É IL GLAUCOMA? Il glaucoma é una malattia oculare causata dall'aumento

Dettagli

(da rilasciare in copia al paziente al momento del colloquio)

(da rilasciare in copia al paziente al momento del colloquio) diagnosi o sospetto diagnostico (al momento della proposta dell intervento):.. possibili varianti nell esecuzione: L intervento viene effettuato in sala operatoria con l'ausilio di un microscopio operatorio.

Dettagli

Cordiali saluti. Agli associati

Cordiali saluti. Agli associati Torino, 08 gennaio 2014 Prot.: NEWS: 6_14 Agli associati CONVENZIONE DOTT. CLAUDIO PANICO OCULISTA FABI Plus vi ricorda la convenzione con l oculista Dott. Claudio Panico, Primario dell'ospedale Oftalmico

Dettagli

Carta dei Servizi. Casa di Cura Oculistica. Santa Lucia. Casa di Cura Oculistica

Carta dei Servizi. Casa di Cura Oculistica. Santa Lucia. Casa di Cura Oculistica Carta dei Servizi Casa di Cura Oculistica Casa di Cura Oculistica Santa Lucia Viale Trieste 71, 87100 Cosenza Tel.: 0984.26826 Tel e Fax: 0984.28809 www.clinicaoculisticasantalucia.it info@clinicaoculisticasantalucia.it

Dettagli

Dirigente ASL II fascia - U.O.C. Oculistica P.O. Nola

Dirigente ASL II fascia - U.O.C. Oculistica P.O. Nola INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 07/12/1957 Qualifica Cuccurullo Giulio Maria Dirigente Medico Amministrazione ASL NAPOLI 3 SUD (EX ASL 4 e 5) Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. UNITÀ OPERATIVA DIOCULISTICA Ospedale di Belluno

CARTA DEI SERVIZI. UNITÀ OPERATIVA DIOCULISTICA Ospedale di Belluno CARTA DEI SERVIZI UNITÀ OPERATIVA DIOCULISTICA Ospedale di Belluno Struttura Unità operativa/servizio Dipartimento Direttore Sistema di gestione per la Qualità Carta dei Servizi Ospedale San Martino di

Dettagli

Struttura Complessa Oculistica Direttore dott. Mario Polvicino Presidio Ospedaliero Savona - Cairo

Struttura Complessa Oculistica Direttore dott. Mario Polvicino Presidio Ospedaliero Savona - Cairo Struttura Complessa Oculistica Direttore dott. Mario Polvicino Presidio Ospedaliero Savona - Cairo Anno 2009 ATTIVITÀ CHIRURGICA Ospedale S. Paolo di Savona Più di 35 interventi a settimana circa 1600

Dettagli

professionali Specializzazione in Medicina Legale e delle Assicurazioni. Idoneità Nazionale a primario di oculistica nel 1987.

professionali Specializzazione in Medicina Legale e delle Assicurazioni. Idoneità Nazionale a primario di oculistica nel 1987. CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome GIUSTINO DOMENICO Data di nascita 01/11/51 Qualifica DIRIGENTE MEDICO Amministrazione ASL DI ENNA Incarico attuale RESPONSABILE - OCULISTICA Telefono ufficio

Dettagli

PER I TUOI OCCHI INIZIA UNA NUOVA STAGIONE. Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità sezione italiana onlus

PER I TUOI OCCHI INIZIA UNA NUOVA STAGIONE. Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità sezione italiana onlus PER I TUOI OCCHI INIZIA UNA NUOVA STAGIONE. Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità sezione italiana onlus L a vista va tenuta d occhio a tutte le età, anche se non si accusano disturbi

Dettagli

XIX CONGRESSO AICCER Roma, 10/12 marzo 2016 PROGRAMMA PRELIMINARE. Meet the Expert - Topografia corneale

XIX CONGRESSO AICCER Roma, 10/12 marzo 2016 PROGRAMMA PRELIMINARE. Meet the Expert - Topografia corneale GIOVEDI 10 MARZO 8:45-9:45 Sala Bausola 8:45-9:45 Sala Lazzati 8:45-9:45 8:45-9:30 9:00-12:00 9:00 9:07 9:14 9:21 9:28 9:35 9:42 9:49-10:00 10:00 10:07 10:14 10:21 10:28 10:35 10:42 10:49-11:00 11:00 11:07

Dettagli

GLAUCOMA: una malattia importante da conoscere

GLAUCOMA: una malattia importante da conoscere GLAUCOMA: una malattia importante da conoscere AMBULATORIO MEDICO-CHIRURGICO DI OCULISTICA Direttore Tecnico: dott. Giacomo Sanfelici 17027 Pietra Ligure SV Via Mameli, 54 12051 Alba CN Via Gastaldi, 5

Dettagli

CHIRURGIA REFRATTIVA

CHIRURGIA REFRATTIVA CHIRURGIA REFRATTIVA Responsabile: Dott. Marco Tavolato Perché un immagine possa essere vista, una complessa catena di eventi deve avvenire nell occhio. La luce entra nell occhio attraversando cornea,

Dettagli

Tecnologia laser per la cura dei tuoi occhi

Tecnologia laser per la cura dei tuoi occhi struttura Tecnologia laser per la cura dei tuoi occhi Casa di Cura San Rossore dispone delle più avanzate tecnologie laser per il trattamento mirato dei tuoi occhi. Da noi potrai trovare la soluzione più

Dettagli

Patologia vascolare della retina, degenerazione maculare e distacco di retina

Patologia vascolare della retina, degenerazione maculare e distacco di retina Patologia vascolare della retina, degenerazione maculare e distacco di retina Dr. U. Benelli R. Magritte The false mirror Patologia vascolare della retina Retinopatia diabetica Retinopatia ipertensiva

Dettagli

occhio e visione Il trapianto di cornea

occhio e visione Il trapianto di cornea occhio e visione Il trapianto di cornea Il trapianto di cornea (detto anche cheratoplastica perforante), è un intervento che consiste nel sostituire a tutto spessore una porzione di cornea con un eguale

Dettagli

Telefono: 0473 270372 Poliambulatorio Chirurgico Modenese. Via Arquà, 5, 41125 Modena. dott.bernardi@gmail.com. sito Web: wwwoculistabernardi.

Telefono: 0473 270372 Poliambulatorio Chirurgico Modenese. Via Arquà, 5, 41125 Modena. dott.bernardi@gmail.com. sito Web: wwwoculistabernardi. Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI PAOLO BERNARDI Studio Oculistico Bolzano Ambulatorium Paracelsus Via Col di Lana, 14/A Bolzano Telefono: 0471 471644 Studio Oculistico Merano Centro di Chirurgia

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO: RECENTI PROGRESSI DIAGNOSTICI E TERAPEUTICI IN OFTALMOLOGIA. Genova, 5 novembre 2011 PROGRAMMA

CORSO DI AGGIORNAMENTO: RECENTI PROGRESSI DIAGNOSTICI E TERAPEUTICI IN OFTALMOLOGIA. Genova, 5 novembre 2011 PROGRAMMA SEDE DEL CORSO AULA MAGNA Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Genova Via de Toni, 16-16132 Genova SEGRETERIA SCIENTIFICA Prof. Carlo Enrico Traverso Direttore Clinica Oculistica,

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Massimo Mammone

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Massimo Mammone CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Massimo Mammone Luglio 1993 Diploma di Maturità Scientifica, Liceo Scientifico Statale di Soverato (CZ). Ottobre 1999 Giugno 2000 Luglio 2000 Marzo 2005 Laurea in Medicina

Dettagli

Galasso Santo Fortunato

Galasso Santo Fortunato Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Galasso Santo Fortunato via G. Matteotti n.29, 89044 Locri (Italia) 0964 233100 3476650084 Sesso Maschile Data di nascita 19 LUG. 71 Nazionalità Italiana ESPERIENZA

Dettagli

CLASSE 2/A - ANATOMIA, FISIOPATOLOGIA OCULARE E LABORATORIO DI MISURE OFTALMICHE. Programma d'esame. Temi d'esame proposti in precedenti concorsi

CLASSE 2/A - ANATOMIA, FISIOPATOLOGIA OCULARE E LABORATORIO DI MISURE OFTALMICHE. Programma d'esame. Temi d'esame proposti in precedenti concorsi CLASSE 2/A - ANATOMIA, FISIOPATOLOGIA OCULARE Programma d'esame CLASSE 2/A - ANATOMIA, FISIOPATOLOGIA OCULARE Temi d'esame proposti in precedenti concorsi CLASSE 2/A - ANATOMIA, FISIOPATOLOGIA OCULARE

Dettagli

Curricula vitae Dott. Carlo Mosci

Curricula vitae Dott. Carlo Mosci Curricula vitae Dott. Carlo Mosci Laurea in Medicina e Chirurgia all'università di Genova nel 1984. Specializzazione in Oftalmologia nel 1988. Specializzazione in Chirurgia Oculare nel 1991. Da novembre

Dettagli

IAPB Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità Sezione italiana LA CATARATTA

IAPB Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità Sezione italiana LA CATARATTA IAPB Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità Sezione italiana LA CATARATTA CAMPAGNA DI INFORMAZIONE DI SANITA' PUBBLICA SULLE MALATTIE CHE CAUSANO CECITA' O IPOVISIONE NELL'AMBITO DI PROGRAMMI

Dettagli

Le Degenerazioni Miopiche

Le Degenerazioni Miopiche Le Degenerazioni Miopiche Dott.. U.O. Oculistica, Istituto Clinico Humanitas, Milano Miopia 11-36 % di tutti gli occhi sono miopi Miopia lieve (< 6.00 D) Miopia grave (>= 6.00 D): 27-33% dei miopi 1.7

Dettagli

Principali patologie oculari

Principali patologie oculari Principali patologie oculari Dr. Umberto Benelli U.O. Oculistica Universitaria - Pisa Direttore: Prof. Marco Nardi Cosa è il Glaucoma? Gruppo di malattie in cui la pressione intraoculare è sufficientemente

Dettagli

INTERVENTO DEL DOTT. LUCA CAPPUCCINI

INTERVENTO DEL DOTT. LUCA CAPPUCCINI LO STATO DELLA RICERCA MEDICA IN OCULISTICA INTERVENTO DEL DOTT. LUCA CAPPUCCINI PRIMARIO DEL REPARTO DI OCULISTICA E DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO CHIRURGIE GENERALI E SPECIALISTICHE DELL ARCISPEDALE SANTA

Dettagli

Perforatio bulbi involontaria in chirurgia strabologica. (S. Campanella,Milano) Bosisio Parini 15.03.2014

Perforatio bulbi involontaria in chirurgia strabologica. (S. Campanella,Milano) Bosisio Parini 15.03.2014 Perforatio bulbi involontaria in chirurgia strabologica (S. Campanella,Milano) Bosisio Parini 15.03.2014 Caso clinico Paziente adulto pseudofachico, miope elevato, operato di distacco retinico nell'occhio

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo COMI NATALIA BERGAMO, ITALIA Telefono 35266563 Fax E-mail natalia.comi@tiscali.it Nazionalità italiana

Dettagli

CURRICULUM VITAE Dott. ALFREDO VENOSA CURRICULUM VITAE. Componente specialistica: INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE Dott. ALFREDO VENOSA CURRICULUM VITAE. Componente specialistica: INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome ALFREDO VENOSA Data di nascita 24/12/1959 Qualifica DIRIGENTE MEDICO OCULISTICO Amministrazione Servizio sanitario Nazionale Incarico Attuale RESPONSABILE

Dettagli

La miopia L ipermetropia L astigmatismo correzione con il laser ad eccimeri

La miopia L ipermetropia L astigmatismo correzione con il laser ad eccimeri occhio e visione La miopia L ipermetropia L astigmatismo correzione con il laser ad eccimeri Scopo di questo depliant è di fornire alcune semplici informazioni per capire cos è la miopia, l astigmatismo

Dettagli

LA CATARATTA I A P B I T A L I A O N L U S P E R A M O R E D E L L A V I S T A

LA CATARATTA I A P B I T A L I A O N L U S P E R A M O R E D E L L A V I S T A LA CATARATTA I A P B I T A L I A O N L U S P E R A M O R E D E L L A V I S T A LA Cataratta La cataratta è l opacizzazione del cristallino. Campagna informativa per la prevenzione delle malattie oculari

Dettagli

Provider: Ble Consulting srl. Segreteria Organizzativa: MYEVENT srl 06/916502389 - www.myeventsrl.it

Provider: Ble Consulting srl. Segreteria Organizzativa: MYEVENT srl 06/916502389 - www.myeventsrl.it Provider: Ble Consulting srl Segreteria Organizzativa: MYEVENT srl 06/916502389 - www.myeventsrl.it WORKSHOP INTERATTIVO PAZIENTE GLAUCOMA GLAUCOMA DALLA SCIENZA ALLA LAMPADA A FESSURA Inquadramento diagnostico

Dettagli

occhio e visione Il glaucoma

occhio e visione Il glaucoma occhio e visione Il glaucoma Scopo di questo depliant è di fornire alcune semplici informazioni per capire cos'è il glaucoma, come viene curato e come può essere trattato con il laser od operato chirurgicamente.

Dettagli

Ottica fisiopatologica

Ottica fisiopatologica Ottica fisiopatologica Introduzione La visione è una funzione complessa che dipende da FATTORI AMBIENTALI interazione luce-materia FATTORI ANATOMO-FISIOLOGICI oculari sistema nervoso centrale L occhio

Dettagli

Direttore Dott. Germano Genitti

Direttore Dott. Germano Genitti Direttore Dott. Germano Genitti Certificazione ISO 9001:2008 VI Corso Genova, 21 Aprile 2012 CORNEE TIPIZZATE: UN PROGETTO PER IL FUTURO Germano Genitti, M.T. Vicentini, M. Baccante Franco Papola (Direttore

Dettagli

EMANGIOMI UVEALI TRATTATI CON RADIOTERAPIA A FASCIO DI PROTONI

EMANGIOMI UVEALI TRATTATI CON RADIOTERAPIA A FASCIO DI PROTONI EMANGIOMI UVEALI TRATTATI CON RADIOTERAPIA A FASCIO DI PROTONI C.Mosci; F.Nasciuti Centro Specialistico di Oncologia Oculare Ente Ospedaliero Ospedali Galliera - Genova carlo.mosci@galliera.it XXVI RIUNIONE

Dettagli

Ortottista ed assistente in oftalmologia

Ortottista ed assistente in oftalmologia INFORMAZIONI PERSONALI Cocchini Nicolò Via del Prione, 121, 19121 La Spezia (Italia) 3497532162 nicolo.cocchini@gmail.com POSIZIONE PER LA QUALE SI CONCORRE Ortottista ed assistente di oftalmologia ESPERIENZA

Dettagli

Il Progetto VEDIamo INSIEME

Il Progetto VEDIamo INSIEME Associazione Sorridi Konou Konou Africa Onlus Il Progetto VEDIamo INSIEME Dott. Paolo Lepre Repubblica Democratica del Benin dal 1972 Popolazione: 9.500.000 abitanti Superficie: 42.000 km 2 Lingua

Dettagli

PROGRAMMA DI CHIRURGIA IN DIRETTA Joint Meeting SOI, OSN & AICCER - Alta Tecnologia e Chirurgia Refrattiva della Cataratta

PROGRAMMA DI CHIRURGIA IN DIRETTA Joint Meeting SOI, OSN & AICCER - Alta Tecnologia e Chirurgia Refrattiva della Cataratta PROGRAMMA DI CHIRURGIA IN DIRETTA - Alta Tecnologia e Chirurgia Refrattiva della Cataratta Società Oftalmologica Italiana 91 CONGRESSO NAZIONALE SOI Milano, 23-26 novembre 2011 MiCo - Milano Congressi...dove

Dettagli

I Docenti responsabili del Master, almeno tre, sono proposti dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia.

I Docenti responsabili del Master, almeno tre, sono proposti dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia. Art. 1 Attivazione del Master Master di II Livello in Chirurgia rifrattiva e corneale L Università degli Studi de L Aquila attiva, su proposta della Facoltà di Medicina e Chirurgia un Master di 2 livello

Dettagli

AO FATEBENEFRATELLI E OFTALMICO SC Oculistica 1

AO FATEBENEFRATELLI E OFTALMICO SC Oculistica 1 AO FATEBENEFRATELLI E OFTALMICO SC Oculistica 1 Direttore dott A. Scialdone INFORMAZIONE SUL TRATTAMENTO DI CROSS- LINKING CORNEALE ( TERAPIA FOTODINAMICA CORNEALE) PER IL CHERATOCONO E PATOLOGIE ECTASICHE

Dettagli

occhio e visione Il trapianto di cornea

occhio e visione Il trapianto di cornea occhio e visione Il trapianto di cornea Il trapianto di cornea, detto anche cheratoplastica perforante, è un intervento che consiste nel sostituire a tutto spessore una porzione di cornea con un eguale

Dettagli

Azienda Sanitaria n 9 di Locri Cda Verga - 89044 Locri. UNITA OPERATIVA DI OCULISTICA Ospedale di Locri

Azienda Sanitaria n 9 di Locri Cda Verga - 89044 Locri. UNITA OPERATIVA DI OCULISTICA Ospedale di Locri CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ERRIGO ELISABETTA Indirizzo VIA MARCONI II TRAV. N 1 89044 LOCRI (R.C.) Telefono 0964 20656 E-mail elisabettaerrigo@tiscali.it Nazionalità Italiana Data di

Dettagli

Carta dei Servizi rev. 1 maggio 2007. Unità operativa di Oculistica Ospedale di Bussolengo

Carta dei Servizi rev. 1 maggio 2007. Unità operativa di Oculistica Ospedale di Bussolengo Carta dei Servizi rev. 1 maggio 2007 Unità operativa di Azienda ULSS n. 22 Bussolengo VR Dipartimento di Chirurgia Specialistica Unità Operativa di Monoblocco - Quarto piano: degenza Direttore: dott. Pierluigi

Dettagli

Titolo Convegno Le malattie reumatiche nuove prospettive nel rapporto medico paziente

Titolo Convegno Le malattie reumatiche nuove prospettive nel rapporto medico paziente Titolo Convegno Le malattie reumatiche nuove prospettive nel rapporto medico paziente Data venerdì 31 ottobre 2014 Luogo di svolgimento: Salerno, Sala Conferenze Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della

Dettagli

DIPARTIMENTO OFTALMOLOGIA

DIPARTIMENTO OFTALMOLOGIA CORTE DI GIUSTIZIA POPOLARE PER IL DIRITTO ALLA SALUTE II CONGRESSO NAZIONALE IL DIRITTO ALLA SALUTE: UN DIRITTO INALIENABILE CRITICITA A CONFRONTO COMMISSIONE TECNICA NAZIONALE DIPARTIMENTO OFTALMOLOGIA

Dettagli

OFTALMOLOGIA. Dott. Francesco Laurelli (laurelli@tin.it - www.ofta.it) L'occhio: una macchina fotografica

OFTALMOLOGIA. Dott. Francesco Laurelli (laurelli@tin.it - www.ofta.it) L'occhio: una macchina fotografica OFTALMOLOGIA Dott. Francesco Laurelli (laurelli@tin.it - www.ofta.it) a cura di L'occhio: una macchina fotografica L'occhio funziona come una macchina fotografica; possiede lenti, diaframma e pellicola.

Dettagli

Accesso alle nuove tecnologie: lenti intraoculari refrattive (toriche, multifocali, accomodative)

Accesso alle nuove tecnologie: lenti intraoculari refrattive (toriche, multifocali, accomodative) Federazione nazionale per le tecnologie biomediche, diagnostiche, apparecchiature medicali, dispositivi medici borderline, servizi e telemedicina Accesso alle nuove tecnologie: lenti intraoculari refrattive

Dettagli

METASTASI UVEALI: ESPERIENZA DEGLI ULTIMI 10 ANNI

METASTASI UVEALI: ESPERIENZA DEGLI ULTIMI 10 ANNI METASTASI UVEALI: ESPERIENZA DEGLI ULTIMI 10 ANNI C.Mosci; F.Nasciuti Centro Specialistico di Oncologia Oculare Ente Ospedaliero Ospedali Galliera - Genova carlo.mosci@galliera.it XXVI RIUNIONE S.O.N.O.

Dettagli

Per informazioni scrivere a: carlo.mosci@galliera.it

Per informazioni scrivere a: carlo.mosci@galliera.it I TUMORI OCULARI CASI CLINICI Ente Ospedaliero Ospedali Galliera - Genova Centro Specialistico di Oncologia oculare Responsabile: Dr. Carlo Mosci Per informazioni scrivere a: carlo.mosci@galliera.it Caso

Dettagli

OCT nello studio della papilla ottica

OCT nello studio della papilla ottica Aggiornamenti in neuroftalmologia Varese, 20 maggio 2011 OCT nello studio della papilla ottica S. Donati Cos èla tomografia ottica e luce coerente (OCT) Meccanismo di Reflettività luminosa OCT e

Dettagli

Stefano Miglior. Quando e e necessario richiedere accertamenti per il glaucoma

Stefano Miglior. Quando e e necessario richiedere accertamenti per il glaucoma Stefano Miglior Quando e e necessario richiedere accertamenti per il glaucoma la normale Visita Oculistica include la valutazione dell acuita acuita visiva, l esame biomicroscopico del segmento anteriore

Dettagli

Ospedale Ca Foncello di Treviso. Oculistica. Guida ai Servizi

Ospedale Ca Foncello di Treviso. Oculistica. Guida ai Servizi Ospedale Ca Foncello di Treviso Oculistica Guida ai Servizi CHI SIAMO La missione dell Unità Operativa di Oculistica è erogare servizi in risposta ai bisogni dell utente con patologie oculari secondo criteri

Dettagli

Nome GERMANO GENITTI Indirizzo VIA DEL CILIEGIO, 11 67100 L AQUILA Telefono 0862/368281 0862/410275 Cellulare Fax

Nome GERMANO GENITTI Indirizzo VIA DEL CILIEGIO, 11 67100 L AQUILA Telefono 0862/368281 0862/410275 Cellulare Fax F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome GERMANO GENITTI Indirizzo VIA DEL CILIEGIO, 11 67100 L AQUILA Telefono 0862/368281 0862/410275 Cellulare Fax 0862/368285 E-mail germanogenitti@gmail.com

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MUSICCO ILENIA Data di nascita 01 marzo 1971 Qualifica Dirigente Medico Amministrazione Incarico attuale

Dettagli

INFORMAZIONI SUL GLAUCOMA

INFORMAZIONI SUL GLAUCOMA DIPARTIMENTO - TESTA COLLO U.O. - Clinica Oculistica Direttore: Prof. Stefano Gandolfi INFORMAZIONI SUL GLAUCOMA (A cura della Dott.ssa Sally Louise Williams, Coordinatore Studi Clinici e del Dott. Nicola

Dettagli

Stefano Venanzini. Dirigente medico, specialista Oculista Amministrazione ASUR Marche, Zona T. n 1 Incarico attuale

Stefano Venanzini. Dirigente medico, specialista Oculista Amministrazione ASUR Marche, Zona T. n 1 Incarico attuale INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 28/11/54 Qualifica Stefano Venanzini Dirigente medico, specialista Oculista Amministrazione ASUR Marche, Zona T. n 1 Incarico attuale Ruolo alta professionalità,

Dettagli

05/09/2014. Venerdi 5 settembre - pomeriggio. I Sessione. Docenti. Superficie oculare e Cornea. Sessione Superficie Oculare.

05/09/2014. Venerdi 5 settembre - pomeriggio. I Sessione. Docenti. Superficie oculare e Cornea. Sessione Superficie Oculare. Docenti 05/09/2014 Venerdi 5 settembre - pomeriggio 14:30 Registrazione dei Partecipanti e consegna materiale ECM Alessio Giovanni Aragona Pasquale Avitabile Teresio Azzolini Claudio Bandello Francesco

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Valeria Pendino. v.pendino@gmail.com

CURRICULUM VITAE. Valeria Pendino. v.pendino@gmail.com CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Luogo di Nascita Valeria Pendino Reggio Calabria Data di nascita 9 Marzo 1978 Indirizzo Telefono 333 9841656 Fax 0965 47023 E-mail Ordine Medici Via S. Caterina,

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA INTERVENTO DI CATARATTA

SCHEDA INFORMATIVA INTERVENTO DI CATARATTA SCHEDA INFORMATIVA INTERVENTO DI CATARATTA Gentile Sig. Lei soffre di una patologia chiamata cataratta, responsabile della diminuzione della vista. Questa scheda contiene le informazioni sulla malattia,

Dettagli

La prevenzione delle malattie oculari a carattere sociale

La prevenzione delle malattie oculari a carattere sociale AZIENDA SANITARIA DELLA PROVINCIA DI BARI STRUTTURA COMPLESSA DI OCULISTICA PUTIGNANO-GIOIA DEL COLLE DIRETTORE DR. SEVERINO SANTORO La prevenzione delle malattie oculari a carattere sociale UNIONE ITALIANA

Dettagli

La sua patologia visiva si chiama. Il trattamento che le viene proposto è

La sua patologia visiva si chiama. Il trattamento che le viene proposto è Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n 9 Presidio Ospedaliero di Treviso UNITA OPERATIVA DI OCULISTICA Direttore: Dr. G. Manzotti INFORMATIVA INTERVENTO DI CHER ATOPLASTIC A LAMELLARE Gentile Signora, Signore,

Dettagli

Stefano Miglior. Il glaucoma ad angolo aperto - G. Cronico SMI

Stefano Miglior. Il glaucoma ad angolo aperto - G. Cronico SMI Stefano Miglior Il glaucoma ad angolo aperto - G. Cronico Concetti fondamentali E una malattia estremamente particolare caratterizzata da una progressione lenta ma continua verso la perdita della funzione

Dettagli

COS E LA CATARATTA Come si opera

COS E LA CATARATTA Come si opera COS E LA CATARATTA Come si opera AMBULATORIO MEDICO-CHIRURGICO DI OCULISTICA Direttore Tecnico: dott. Giacomo Sanfelici 17027 Pietra Ligure SV Via Mameli, 54 12051 Alba CN Via Gastaldi, 5 Tel.: 019.62.57.02

Dettagli

Dott. Vito Basile www.vitobasileoculista.it

Dott. Vito Basile www.vitobasileoculista.it Dott. Vito Basile www.vitobasileoculista.it Funzioni visive principali Acutezza visiva Campo visivo Senso cromatico Ottotipo per lontano Ottotipo per vicino Campo visivo Seminario di Aggiornamento Professionale

Dettagli

Sapienza Università di Roma Azienda Policlinico Umberto I Servizio Immunovirologia Oculare Centro di Riferimento Regionale Malattia di Behçet

Sapienza Università di Roma Azienda Policlinico Umberto I Servizio Immunovirologia Oculare Centro di Riferimento Regionale Malattia di Behçet Sapienza Università di Roma Azienda Policlinico Umberto I Servizio Immunovirologia Oculare Centro di Riferimento Regionale Malattia di Behçet Dott. Massimo Accorinti Dott.ssa Alice Bruscolini Dott. Ludovico

Dettagli

VISITA DI PREVENZIONE OFTALMOLOGICA PROMOSSA DALL ASSOCIAZIONE PER L ASSISTENZA SANITARIA

VISITA DI PREVENZIONE OFTALMOLOGICA PROMOSSA DALL ASSOCIAZIONE PER L ASSISTENZA SANITARIA MEDICO SPECIALISTA IN OFTALMOLOGIA DOTT.: Luogo Visita: Data: / / VISITA DI PREVENZIONE OFTALMOLOGICA PROMOSSA DALL ASSOCIAZIONE PER L ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA AI LAVORATORI DELLE AZIENDE DEL GRUPPO

Dettagli

Inaugurazione del nuovo Blocco Polifunzionale dell Oftalmico

Inaugurazione del nuovo Blocco Polifunzionale dell Oftalmico Inaugurazione del nuovo Blocco Polifunzionale dell Oftalmico Il 13 dicembre, in occasione della festa di Santa Lucia e dopo un lungo e complesso restyling iniziato nellʼottobre 2006, il Blocco Polifunzionale

Dettagli

Programma dell incontro

Programma dell incontro Corso di formazione professionale post-diploma in Ottica e Optometria PRESENTAZIONE Anno scolastico 2012-2013 Materia www.centrostudi.it Programma dell incontro Presentazione Piano di studi e relativi

Dettagli

Curriculum vitae. Lingue straniere Inglese. Conoscenze informatiche Utilizzo di programmi di videoscrittura

Curriculum vitae. Lingue straniere Inglese. Conoscenze informatiche Utilizzo di programmi di videoscrittura Curriculum vitae Gabriella Lentini Piazza Sgroi, 3 96017 Noto (SR) Tel. 0931/891966 Cell. 338/1835101 E-mail: gabriellalentini@libero.it Nata a Noto (SR), il 2 Agosto 1976 Stato civile nubile Iscritta

Dettagli

DIPARTIMENTO CHIRURGICO SPECIALISTICO Unità Operativa di Oculistica Direttore: prof. Paolo Perri IL GLAUCOMA OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI

DIPARTIMENTO CHIRURGICO SPECIALISTICO Unità Operativa di Oculistica Direttore: prof. Paolo Perri IL GLAUCOMA OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI DIPARTIMENTO CHIRURGICO SPECIALISTICO Unità Operativa di Oculistica Direttore: prof. Paolo Perri IL GLAUCOMA OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI Gentile Signora/e, questo opuscolo ha lo scopo di informarla

Dettagli

U.O. OCULISTICA CESENA GUIDA PER L ACCESSO AI SERVIZI

U.O. OCULISTICA CESENA GUIDA PER L ACCESSO AI SERVIZI U.O. OCULISTICA CESENA GUIDA PER L ACCESSO AI SERVIZI REV 24/08/2015 66/464 U.O. Oculistica Cesena Ospedale M. Bufalini Piastra Servizi 2 piano Tel. 0547 352302 (ore 7.30 8.00 e 12.30 14.00) Fax 0547 352303

Dettagli

Conferenza dei servizi LE DISABILITA VISIVE: PREVENZIONE DIAGNOSI-TERAPIA E RIABILITAZIONE VISIVA Bracciano, 30/11-01/12 2015

Conferenza dei servizi LE DISABILITA VISIVE: PREVENZIONE DIAGNOSI-TERAPIA E RIABILITAZIONE VISIVA Bracciano, 30/11-01/12 2015 Conferenza dei servizi LE DISABILITA VISIVE: PREVENZIONE DIAGNOSI-TERAPIA E RIABILITAZIONE VISIVA Bracciano, 30/11-01/12 2015 LE DISABILITÀ VISIVE La ridotta capacità visiva nel nostro millennio determina

Dettagli

ASL CASERTA Via Unita' Italiana 28-Caserta Curriculum Formativo e Professionale di :Dr.Rao Vincenzo

ASL CASERTA Via Unita' Italiana 28-Caserta Curriculum Formativo e Professionale di :Dr.Rao Vincenzo ASL CASERTA Via Unita' Italiana 28-Caserta Curriculum Formativo e Professionale di :Dr.Rao Vincenzo Informazioni personali Cognome e Nome Rao Vincenzo Indirizzo via Cornacchia n.13-81100 Caserta Telefono

Dettagli

95 CONGRESSO NAZIONALE SOI. Simposi PRESBIOPIA

95 CONGRESSO NAZIONALE SOI. Simposi PRESBIOPIA SESSIONE 1 SESSIONE 2 o SOI PRESBIOPIA o SIOP - Società Italiana di Oftalmologia Pediatrica CHIRURGIA DELLA CATARATTA CONGENITA Sinossi: La cataratta congenita è da sempre un argomento molto dibattuto

Dettagli