Presidente Onorario: Prof. Bruno Boles Carenini XXXVI RIUNIONE. PINEROLO (Torino) Centro Congressi Teatro Sociale Piazza Vittorio Veneto 24

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Presidente Onorario: Prof. Bruno Boles Carenini XXXVI RIUNIONE. PINEROLO (Torino) Centro Congressi Teatro Sociale Piazza Vittorio Veneto 24"

Transcript

1 Presidente Onorario: Prof. Bruno Boles Carenini XXXVI RIUNIONE Teatro Sociale - Pinerolo PINEROLO (Torino) Centro Congressi Teatro Sociale Piazza Vittorio Veneto SETTEMBRE - 1 OTTOBRE 2011 ECM N 7 Crediti Assegnati PROGRAMMA

2 SOCIETÁ OFTALMOLOGICA NORD OCCIDENTALE (S.O.N.O.) Presidente: Prof. LUIGI BAUCHIERO Segretario: Dott. UGO MURIALDO Consiglieri: Prof. LUIGI BAUCHIERO Prof. BEATRICE BROGLIATTI Dott. GUIDO CARAMELLO Prof. FEDERICO M. GRIGNOLO Dott. CARLO MOSCI Prof. PIETRO ROSSI Prof. FRANCO SEBASTIANI Prof. CARLO E. TRAVERSO Prof. FILIPPO VITALE BROVARONE Revisori dei Conti: Dott. GIOVANNI ANSELMETTI Dott. LUIGI BORGIA Dott. UGO MURIALDO Supplenti: Prof. MICHELE IESTER Dott. GIOVANNI SELIS 2

3 VENERDI' 30 SETTEMBRE Seduta Amministrativa I convocazione Iscrizione Apertura lavori congressuali Comunicazioni libere Comunicazioni libere Comunicazioni libere Intervento preordinato: Farmaci generici in oftalmologia: una opportunità?! Break - discussione poster CORSO: GLAUCOMA: FATTORI DI RISCHIO EXTRA OCULARI CORSO: PROBLEMI DI TRAUMATOLOGIA IN OCULISTICA. SEGMENTO POSTERIORE Intervento preordinato: Presidi oculari e tematiche applicative Break - discussione poster Comunicazioni libere Comunicazioni libere Comunicazioni libere Assemblea e Seduta Amministrativa II convocazione Cena Sociale SABATO 1 OTTOBRE Comunicazioni libere Sessione video 1 a parte Sessione video 2 a parte Relazione: CHERATOPROTESI Break - discussione poster CORSO: LA MIOPIA Chiusura Convegno 3

4 VENERDI 30 SETTEMBRE Seduta Amministrativa I convocazione Iscrizione Apertura lavori congressuali Saluto del Commissario ASL TO3 Ing. Giorgio Rabino Comunicazioni libere: Moderatori: S. Amasio, F. Anselmino U. Murialdo 1 Cambiamenti nelle indicazioni e tecniche di trapianto corneale nel periodo U. de Sanctis, E. Chierchia, E. Mastrosimone, F. M. Grignolo (Clinica Oculistica di Torino) 2 Incollare in oftalmologia E. Ferraris, R. Torchio, M. Ferraris (Ospedale di Novara) 3 La sindrome di Down e l'occhio A. Zanini, E. Trabbia, C. Palumbo (Ospedale di Aosta) 4 Concordanza e ripetibilità nelle misurazioni dello spessore corneale centrale utilizzando Cirrus HD-OCT e pachimetria ad ultrasuoni. F. De Feo, C. Ghini, G. Patrone, C. Siniscalchi, G. Selis (Ospedale di Albenga) 5 La chirurgia dello pterigio: revisione della nostra casistica degli ultimi 10 anni C. Zampaglione, E. Tempo, L. Belli, U. Mignone, L. Bauchiero (Ospedale di Ivrea) 6 50C- Mitomicina C per haze e regressione post PRK: esperienza personale R. Rosa, M. Papadia, R. Scotto, C. E. Traverso, P. Rossi, A. Macrì (Clinica Oculistica e Ospedale S. Martino di Genova) 7 Reperti ottenuti con microscopia confocale laser in vivo e OCT del segmento anteriore in pazienti con epitelizzazione dell'interfaccia del lembo post-lasik R. Rosa, M. Papadia, R. Scotto, A. Bagnis, A. Macrì, C. E. Traverso (Ospedale San Martino e Clinica Oculistica di Genova) 4

5 Comunicazioni libere: Moderatori: L. Chiadò Piat, M. Fioretto, R. Rossi 8 Utilizzo di EPRP nella Graft Versus Host Desease: nostra esperienza M. R. Astori, L. Mazzucco, D. Dolcino (Ospedale di Alessandria) 9 Cheratoplastica a fungo - Associazione tra trapianto perforante e lamellare G. Del Monte, R. Gallo, M. Leto, A.S. Vaiano, G. Caramello (Ospedale di Cuneo) 10 Risultati della DSAEK ad 1 anno nei primi 100 casi U. de Sanctis, F. Damiani, E. Chiecchia, E. Mastrosimone, C. Alovisi, F. M. Grignolo (Clinica Oculistica di Torino) 11 DSAEK: Follow-up a 30 mesi M. G. Leto, R. Gallo, P. Indemini, G. Caramello (Ospedale di Cuneo) 12 DSAEK: casi complicati G. L. Biletta, S. D'Amelio (Ospedale Oftalmico di Torino) 13 La cheratoplastica lamellare profonda: una tecnica ancora in evoluzione U. Mignone, C. Zampaglione, L. Belli, G. A. Demarie, L. Bauchiero (Ospedale di Ivrea) 14 Analisi OCT in cheratoconi sottoposti a Cross-linking transepiteliale e standard P. Choleva, V. Aragno, U. de Sanctis, M. Catalano, D. Turco, F. M. Grignolo (Clinica Oculistica di Torino) 15 Riproducibilità e ripetibilità della tomografia corneale con telecamera rotante Scheimpflug in occhi con cheratocono V. Aragno, M. Catalano, U. de Sanctis, P. Choleva, F. M. Grignolo (Clinica Oculistica di Torino) 5

6 VENERDI 30 SETTEMBRE Comunicazioni libere: Moderatori: A. Alberti, P. Capris, M. Martorina 16 Studio su i nuovi farmaci analoghi delle prostaglandine (Bimatoprost 0,1% e Tafluprost 15mcg/ml) e la motilità e la posizione delle palpebre nell'ambito di un follow-up di 6 mesi. M. Altieri, E. Ferrari (Ospedale di Imperia) 17 Accordo tra le classificazioni cliniche e le analisi statistiche nella valutazione del peggioramento del campo visivo dei pazienti glaucomatosi. C. Valente, M. Iester, C. E. Traverso (Clinica Oculistica di Genova) 18 Imaging del segmento anteriore mediante RTVue 100 in occhi sani e glaucomatosi P. Lanzafame, F. Damiani, A. G. Actis, T. Rolle (Clinica Oculistica di Torino) 19 Valutazione dell'influenza dell'errore refrattivo sull'analisi dello strato delle fibre nervose retiniche e della regione maculare mediante FD-OCT per la diagnosi precoce di glaucoma C. Briamonte, T. Rolle (Clinica Oculistica di Torino) 20 Ex Press P 200 versus Ex Press R 50 nel glaucoma neovascolare A. Clemente, M. Coffano, E. Ferraris (Ospedale di Novara) Intervento preordinato: Farmaci generici in oftalmologia: una opportunità?! con la collaborazione della ditta Alfa Intes Relatore: B. Brogliatti break - discussione poster Moderatori: F.M. Grignolo, L. Borgia, P 1 Facoemulsificazione, valutazione dell'ampiezza del tunnel corneale dopo l'impianto della IOL P.E. Prosio, M. Quadri, M. Schenone, M. Cuffaro Russo, F. Biondi, A. Abdollahi (Ospedale di Asti) P2 Facoemulsificazione microassiale torsionale (mics di 2 mm vs 2,2 mm) Valutazione dei parametri intraoperatori P. E. Prosio, M. Quadri, M. Schenone, M. Cuffaro Russo, F. Biondi, A. Abdollahi (Ospedale di Asti) P3 Drusen della papilla ottica: un caso clinico G. L. Minazzi, A. Palumbo, L. Cagnazzo, R. Di Pietro (Ospedale di Pinerolo) 6

7 VENERDI 30 SETTEMBRE 2011 P4 P5 P6 Variazione stagionale della pressione oculare A. Zanini, C. Palumbo, G. Valsania, M. De Tommaso, M. Martorina (Ospedale di Aosta) Neoformazione corneo-congiuntivale G. L. Biletta, L. Tonini, S. D'Amelio (Ospedale Oftalmico di Torino) Corioretinite sclopetaria: Case report U. Lorenzi, M. Dal Vecchio, P. Cannizzo, F. M. Grignolo (Clinica Oculistica di Torino) CORSO: GLAUCOMA: FATTORI DI RISCHIO EXTRA OCULARI Coordinatori: B. Brogliatti - F. M. Grignolo M. Iester Introduzione - M. Iester Genetica - E. De Gioia Immunologia - A. Fea - P. Cannizzo Malattie dismetaboliche - M. Franzone Pressione sistemica - M. Iester - C. Valente Vasospasmo - T. Rolle Conclusione - B. Brogliatti - F.M. Grignolo M. Iester CORSO: PROBLEMI DI TRAUMATOLOGIA IN OCULISTICA. SEGMENTO POSTERIORE Coordinatori: F. Sebastiani - L. Bauchiero Traumi oculari a bulbo chiuso diretti e indiretti - M. Dal Vecchio - F. Miranti Traumi oculari a bulbo aperto senza ritenzione di corpi estranei C. Panico - F. Faraldi Traumi oculari a bulbo aperto con ritenzione di corpi estranei - S. Zenoni Endoftalmite post-traumatica: terapia medica - M. Fioretto Endoftalmite post-traumatica: terapia chirurgica D. Dolcino La resa: enucleazione ed eviscerazione F. Sebastiani - L. Bauchiero Discussione 7

8 VENERDI 30 SETTEMBRE Intervento preordinato: Presidi oculari e tematiche applicative con la collaborazione della ditta Iris relatori: F. B. Lanza, I. Avena break - discussione poster Moderatori F.M. Grignolo, L. Borgia, P7 Ruolo del lifting del sopracciglio nel ringiovanimento palpebrale superiore. C. Graziani (Ospedale Oftalmico di Torino) P8 Test da carico con fluoresceina per il riconoscimento della sede ed estensione di congiuntivalizzazione corneale in seguito a deficit limbare parziale o totale. F. Solignani, S. Barabino, C. Valente, A. Mastromarino, E. Fodor, M. Rolando, C. E. Traverso (Clinica Oculistica di Genova e Università di Budapest) P9 La vernal cherato-congiuntivite: terapia generale e locale. Esperienza di un centro terziario di riferimento. A. Mastromarino, S. Autuori, P. Allegri, S. Peri, L. Callegarini, C. Buzzanca (Ospedali di Rapallo, Lavagna Sestri Levante (GE) P10 Glaucoma neovascolare secondario a necrosi retinica acuta (ARN) da virus varicella zoster trattato con bevacizumab intracamerulare E. Biancardi, I. Cattani, A. Gallo, D. Ermini, Z. Jovanovic, G. Trisciuzzi (Ospedale di Mondovì) P11 Glaucoma da misdirezione dell'umor acqueo: a case report A. Sardi, D. Dolcino (Ospedale di Alessandria) P12 Misurazione dell'ampiezza delle pulsazioni oculari con tonometro dinamico a profilo (Pascal) in pazienti normali e con glaucoma primario ad angolo aperto D. Musetti, M. Iester, C.E. Traverso (Clinica Oculistica di Genova) 8

9 VENERDI 30 SETTEMBRE Comunicazioni libere: Moderatori:F. Vitale Brovarone, S. D'Amelio, R. Bordin 21 Metastasi uveali: esperienza degli ultimi 10 anni C. Mosci, F. B. Lanza, F. Nasciuti (Ospedali Galliera di Genova) 22 La terapia intravitreale nelle uveiti: nostra esperienza. A. Mastromarino, U. Murialdo, P. Allegri (Ospedale di Rapallo) 23 Uveiti e sclerosi multipla A. Mastromarino, S. Autuori, P. Allegri (Ospedale di Rapallo) 24 Emangiomi uveali trattai con radioterapia a fascio di protoni F.B. Lanza, C. Mosci, F. Nasciuti (Ospedali Galliera di Genova) Comunicazioni libere: Moderatori: V. Belloli, E. Ferrari, F. Raveggi 25 Localizzazione retinica come unica manifestazione clinica di sifilide primaria E. Biancardi, I. Cattani, A. Gallo, D. Ermini, Z. Jovanovic, G. Trisciuzzi (Ospedale di Mondovì) 26 Aspetti elettrofisiologici e microperimetrici pre e post vitrectomia in sindrome dell'interfaccia A. Coggiola, A. Sardi, M. Sferra, D. Dolcino, (Ospedale di Alessandria) 27 ROP Hybrid Form: diagnosi fluorangiografica ed indicazioni terapeutiche U. Lorenzi, G. Anselmetti (Ospedale M. Vittoria di Torino) 28 OCT dopo chirurgia retinica episclerale: ns. esperienza R. Corsi, G. Gallarate (Ospedale di Savigliano) 29 Individuazione mediate OCT degli strati retinici coinvolti nella riduzione dello spessore in diverse affezioni della retina L. Borgia, M. Iester (Is. Pre. Oftalmica e Clinica Oculistica di Genova) 9

10 VENERDI 30 SETTEMBRE Comunicazioni libere: Moderatori: F. Miranti, C. Panico 30 Razionale nel trattamento oftalmologico e sistemico del paziente con trombosi venosa retinica C. Ciurlo, C. Musso, U. Murialdo (Ospedale di Lavagna) 31 Occlusioni venose retiniche: revisione eziopatogenetica e proposta di un protocollo di valutazione ematologica C. Musso, P. Allegri, D.Tanca, C. Ciurlo, U. Murialdo (Ospedale di Lavagna) 32 Cromovitrectomia: è possibile una standardizzazione? D. Dolcino, A.Coggiola, M. Volpi (Ospedale di Alessandria) 33 Trattamento della maculopatia attinica con iniezione endovitreale di bevacizumab F. Nasciuti, C. Mosci, F. B. Lanza (Ospedali Galliera di Genova) 34 Impianti intravitreali di desametasone in casi di edema maculare refrettario: risultati preliminari. F. Allavena, M. Nicolò, C. E. Traverso (Clinica Oculistica di Genova) Assemblea e Seduta Amministrativa II convocazione Cena sociale 10

11 SABATO 1 OTTOBRE Comunicazioni libere: Moderatori: E. Biancardi, V. Germinetti, P.E. Prosio 35 Dislessia e oftalmologia: stato dell'arte A.Vagge, C.Burtolo, A.Parisio, C.E.Traverso (Clinica Oculistica di Genova) 36 Lipofilling e blefaroplastica inferiore nel trattamento delle borse palpebrali. C. Graziani (Ospedale Oftalmico di Torino) 37 Ruolo del lifting mediofacciale nella riabilitazione statica della palpebra inferiore in pazienti affetti da paralisi cronica del nervo facciale C. Graziani (Ospedale Oftalmico di Torino) 38 Dacriocistorinostomia per via endoscopica assistita da transilluminatore endocanalicolare. A. Palumbo, L. Cagnazzo, G.L Minazzi, R. Di Pietro, M. Magnano, P. Mola, G. Machetta, R. Mistretta (Ospedale di Pinerolo) 39 Protesi di Song: com'è andata a finire? G. Vadalà, E. Tempo, L. Bauchiero (Ospedale di Ivrea) 40 Floppy eyelid syndrome e apnee notturne M. Ferraris, E. Ferraris, A. Clemente (Ospedale di Novara) Sessione Video: Moderatori: G. Gallarate, B. Oldani V1 V2 V3 V4 Epitelioma palpebrale: tecnica ricostruttiva mediante lembo tarso-congiuntivale E. Rapetti, A. Coggiola, D. Dolcino (Ospedale di Alessandria) Cheratoplstica profonda lamellare anteriore in esiti di ferita corneale perforante con neovascolarizzazione superficiale e profonda U. Mignone, C. Zampaglione, L. Belli, E. Tempo, L. Bauchiero (Ospedale di Ivrea) Inglobamento traumatico di ciglio palpebrale in sede lentale L. Belli, U. Mignone, C. Zampaglione, L. Bauchiero (Ospedale di Ivrea) Free Cap con perforazione in Lasik - Gestione ed esiti a distanza G. A. Demarie, C. Zampaglione, L. Belli, U. Mignone, L. Bauchiero (Ospedale di Ivrea) 11

12 SABATO 1 OTTOBRE 2011 V5 V6 Dalk meccanizzata con Cone-Collapse - recente tecnica chirurgica nel cheratocono P. Indemini, F. Campana, F. Molfino, R. Perno, E. Pirozzi, G. Caramello (Ospedale di Cuneo) Up to date sulla DSAEK, tecnica UT G. Caramello, P. Indemini, M. Leto, A.Vaiano (Ospedale di Cuneo) V7 D.S.A.E.K.: una nuova tecnica senza suture. C. Panico, R. Protti, E. Savio (Ospedale Oftalmico di Torino) Sessione Video: Moderatori: C. Mosci, F. Neri, G. Selis V8 V9 Gestione chirurgica della cataratta congenita G. Caramello, M. Leto (Ospedale di Cuneo) Intubazioni bicanalicolari con Stent autostable G. Vadalà, L. Bauchiero (Ospedale di Ivrea) V10 Estrazione di corpo estraneo endovitreaele senza vitrectomia M. Dal Vecchio, A. M. Fea, U. Lorenzi, L. Bertaina, F. M. Grignolo (Clinica Oculistica di Torino) V11 Esiti di trauma penetrante: vitrectomia con cheratoprotesi temporanea di Eckardt e PK R. Orsi, G. L. Biletta, S. D'Amelio (Ospedale Oftalmico di Torino) V12 Chirurgia della ROP. Limiti fisiopatologici G. Anselmetti (Ospedale M. Vittoria Torino) V13 25 plus nuovo limite nella chirurgia vitreo retinica G. Anselmetti (Ospedale M. Vittoria Torino) V14 Resoconto missione oculistica in Madagascar E. Gremmo, C. Passeggi, G. Sanfelici, M. Gazzola, P. Rolfo (Ospedale Oftalmico di Torino) 12

13 SABATO 1 OTTOBRE Relazione: CHERATOPROTESI Relatore: C.E. Traverso break - discussione poster Moderatori: F.M. Grignolo, L. Borgia, P13 IOL toriche nella correzione simultanea di cataratta ed astigmatismo corneale U. Mignone, G. Vadalà, C. Zampaglione, L. Belli, L. Bauchiero (Ospedale di Ivrea) P14 Combo Therapy con terapia fotodinamica e intravitreale di anti-vegf per RAP E. Pirozzi, R. Gallo, F. Molfino R. Perno, G. Caramello (Ospelale di Cuneo) P15 Deficit funzionale glaucomatoso ed idoneità alla guida G. L. Minazzi, A. Palumbo, L. Cagnazzo, R. Di Pietro, S. Amasio (Ospedale di Pinerolo) P16 Osteoma della coroide localizzato al polo posteriore: descrizione di 2 casi clinici consecutivi C. Mosci, F. B. Lanza, F. Nasciuti (Ospedali Galliera di Genova) P17 Studio OCT del flap corneale dopo Sub-Bowman Keratomileusis con femtolaser U. de Sanctis (Clinica Oculistica di Torino) P18 Proposta di una nuova classificazione FAG grafica della ROP. G. Anselmetti (Ospedale M. Vittoria Torino) 13

14 SABATO 1 OTTOBRE CORSO: LA MIOPIA Coordinatori: G. Anselmetti G. Caramello - P. Rossi Eziopatogenesi, epidemiologia ed evoluzione della miopia lieve ed elevata/degenerativa D. Dolcino Patologia vitreo retinica della periferia degnerazioni vitreo retiniche, prevenzione del distacco nel fachico, pseudofachico Chirurgia ab interno o externo del DR? G. Anselmetti Patologia vitreo retinica maculare maculo schisi, distacco con foro posteriore o maculare Indicazioni al trattamento P. Rossi La neovascolarizzazione sottoretinca maculare E. Pirozzi Correzione della miopia: ottica laser con lenti fachiche e faco refrattiva G. Caramello La biometria nell'occhio miope e dopo chirurgia refrattiva P. Faletti Il glaucoma nel miope elevato F.M. Grignolo - T. Rolle Discussione Chiusura Convegno 14

15 INFORMAZIONI GENERALI SEDE Teatro Sociale - Pinerolo, Piazza Vittorio Veneto, 24 ISCRIZIONI La partecipazione è gratuita per i Soci in regola amministrativamente. Per i non Soci la quota di iscrizione è di euro 120 (IVA inclusa). Verranno comunque ammessi soltanto i colleghi che avranno fatto pervenire la scheda d'iscrizione allegata entro il 20 settembre Comunicazioni: Per ogni comunicazione è concesso un tempo massimo di 5 minuti. Non è possibile usare il proprio portatile, pertanto si invitano i Relatori a consegnare il File su CD/Pen-drive contenente il proprio lavoro all'apposito centro di raccolta 1 ora prima dell'inizio sessione. La sala sarà dotata di due postazioni onde evitare i tempi morti. Il Relatore è pregato di essere pronto alla propria postazione prima che il Relatore precedente abbia terminato. Poster Le dimensioni dei poster dovranno essere comprese fra cm.70 (larghezza) e cm.120 (altezza) I poster dovranno essere esposti a partire il venerdì 30 SETTEMBRE alle ore E' richiesta la presenza degli AA. per la discussione durante l'apposita seduta. Video Per ogni Video è concesso un tempo massimo di 5 minuti Possono svolgere comunicazioni o presentare poster e Video solo i Soci in regola con la quota sociale. ECM Educazione Continua in Medicina Il congresso è stato accredito solo per i medici Oculisti. Crediti assegnati: N 7. Gli attestati verranno inviati per posta dopo la loro valutazione. ATTESTATO DI FREQUENZA Sarà rilasciato solo ai partecipanti in regola amministrativamente. ACCOMPAGNATORI E' prevista l'apertura straordinaria, venerdì 30 settembre alle ore 10, del Museo Storico dell'arma di Cavalleria di Pinerolo. Prenotazioni: CENA SOCIALE Tutti alla cena sociale che avrà luogo venerdì 30 SETTEMBRE alle ore

16 s.o.n.o. società oftalmologica nord occidentale PRESIDENZA Prof. Luigi Bauchiero Primario Divisione Oculistica Ospedale Civile di Ivrea SEGRETERIA Dott. Ugo Murialdo Primario Divisione Oculistica Ospedale di Lavagna ORGANIZZATORE LOCALE Dott. Stefano Amasio Primario Divisione Oculistica Ospedale di Pinerolo SEGRETERIA S.O.N.O. C/o Clinica Oculistica Universitaria Via Juvarra TORINO Tel. 338/ (Sig.ra Malvina) SEGRETERIA ORGANIZZATIVA e PROVIDER ECM Via Marchesi, 26D PARMA Tel. 0521/ FAX 0521/

XL RIUNIONE. CUNEO Sala Congressi della Provincia di Cuneo 2-3 OTTOBRE 2015 PROGRAMMA. E.C.M. N 11.3 Crediti Assegnati

XL RIUNIONE. CUNEO Sala Congressi della Provincia di Cuneo 2-3 OTTOBRE 2015 PROGRAMMA. E.C.M. N 11.3 Crediti Assegnati XL RIUNIONE CUNEO Sala Congressi della Provincia di Cuneo 2-3 OTTOBRE 2015 E.C.M. N 11.3 Crediti Assegnati PROGRAMMA SOCIETÁ OFTALMOLOGICA NORD OCCIDENTALE (S.O.N.O.) Presidente: Dott. UGO MURIALDO Segretario:

Dettagli

XXXVIII RIUNIONE. CASALE MONFERRATO Centro Congressi Hotel Candiani 4-5 OTTOBRE 2013 PROGRAMMA. E.C.M. N 9,8 Crediti Assegnati

XXXVIII RIUNIONE. CASALE MONFERRATO Centro Congressi Hotel Candiani 4-5 OTTOBRE 2013 PROGRAMMA. E.C.M. N 9,8 Crediti Assegnati XXXVIII RIUNIONE CASALE MONFERRATO Centro Congressi Hotel Candiani 4-5 OTTOBRE 2013 E.C.M. N 9,8 Crediti Assegnati PROGRAMMA SOCIETÁ OFTALMOLOGICA NORD OCCIDENTALE (S.O.N.O.) Presidente: Prof. LUIGI BAUCHIERO

Dettagli

MICROCHIRURGIA OCULARE

MICROCHIRURGIA OCULARE CARTA DEI SERVIZI 2014 BLUE EYE DIAGNOSTICA E MICROCHIRURGIA OCULARE Piazza Fontana, 6 20122 Milano Telefono: 02.89012307 r.a. Fax: 02.89010639 Sito Internet: www.blueeye.it - e- mail: contatti@blueeye.it

Dettagli

Elenco delle prestazioni e tariffe CAMO Spa

Elenco delle prestazioni e tariffe CAMO Spa Elenco delle prestazioni e tariffe CAMO Spa Visite specialistiche VISITA SPECIALISTICA OCULISTICA VISITA DI CONTROLLO POST OPERATORIA 300,00 Visita specialistica completa di indagini strumentali 150,00

Dettagli

Il Centro Ambrosiano Oftalmico

Il Centro Ambrosiano Oftalmico Il Centro Ambrosiano Oftalmico Il Centro Ambrosiano Oftalmico (CAMO Spa) è una innovativa clinica fondata nel 1983 dal Dott. Lucio Buratto. CAMO offre al paziente una struttura altamente specializzata

Dettagli

anna.batolini@yahoo.it

anna.batolini@yahoo.it CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail BARTOLINI ANNA 7, VIA GIORDANO BRUNO, 5100, TERNI, ITALIA anna.batolini@yahoo.it Nazionalità ITALIANA Data di nascita 17-06-1983

Dettagli

Casa di Cura Suore dell Addolorata Presidio autonomo di chirurgia ambulatoriale e Day Surgery 56100 Pisa, Via Manzoni, 13. Il percorso oculistico

Casa di Cura Suore dell Addolorata Presidio autonomo di chirurgia ambulatoriale e Day Surgery 56100 Pisa, Via Manzoni, 13. Il percorso oculistico Casa di Cura Suore dell Addolorata Presidio autonomo di chirurgia ambulatoriale e Day Surgery 56100 Pisa, Via Manzoni, 13 Il percorso oculistico L Unità Funzionale di Oculistica è un struttura organizzativa

Dettagli

IL TRATTAMENTO DELLE OCCLUSIONI VENOSE DELLA RETINA Milano, 12 febbraio 1983,

IL TRATTAMENTO DELLE OCCLUSIONI VENOSE DELLA RETINA Milano, 12 febbraio 1983, CORSI E CONGRESSI IL TRATTAMENTO DELLE OCCLUSIONI VENOSE DELLA RETINA Milano, 12 febbraio 1983, L'INTERESSAMENTO OCULARE NEI REUMATISMI CRONICI DELL'INFANZIA- Milano, 24 marzo 1984 LE GRAVI MINORAZIONI

Dettagli

Centro Oftalmologico Mediterraneo s.r.l Dir. Sanitario: Prof Bruno Lumbroso

Centro Oftalmologico Mediterraneo s.r.l Dir. Sanitario: Prof Bruno Lumbroso Centro Oftalmologico Mediterraneo s.r.l Dir. Sanitario: Prof Bruno Lumbroso www.brunolumbroso.it OCT - Tomografia Ottica ad alta definizione (Spectral domain) e tridimensionale Prof. Bruno Lumbroso La

Dettagli

Centro Oftalmologico Mediterraneo s.r.l Dir. Sanitario: Prof Bruno Lumbroso

Centro Oftalmologico Mediterraneo s.r.l Dir. Sanitario: Prof Bruno Lumbroso Centro Oftalmologico Mediterraneo s.r.l Dir. Sanitario: Prof Bruno Lumbroso www.brunolumbroso.it IL GLAUCOMA Prof. Bruno Lumbroso CHE COS'É IL GLAUCOMA? Il glaucoma é una malattia oculare causata dall'aumento

Dettagli

Cordiali saluti. Agli associati

Cordiali saluti. Agli associati Torino, 08 gennaio 2014 Prot.: NEWS: 6_14 Agli associati CONVENZIONE DOTT. CLAUDIO PANICO OCULISTA FABI Plus vi ricorda la convenzione con l oculista Dott. Claudio Panico, Primario dell'ospedale Oftalmico

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE Dottor Michelangelo Faraci nato a Partinico il 24/06/1962 domiciliato in Partinico via Blanda 20. Laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di

Dettagli

Carta dei Servizi. Casa di Cura Oculistica. Santa Lucia. Casa di Cura Oculistica

Carta dei Servizi. Casa di Cura Oculistica. Santa Lucia. Casa di Cura Oculistica Carta dei Servizi Casa di Cura Oculistica Casa di Cura Oculistica Santa Lucia Viale Trieste 71, 87100 Cosenza Tel.: 0984.26826 Tel e Fax: 0984.28809 www.clinicaoculisticasantalucia.it info@clinicaoculisticasantalucia.it

Dettagli

Prescrizione e/o indicazione delle nuove lenti a contatto rigide: quando e perché V. Goffi

Prescrizione e/o indicazione delle nuove lenti a contatto rigide: quando e perché V. Goffi CORSI SOI CORSO SOI LIVELLO MEDIO LA CHIRURGIA LASER DI SUPERFICIE: PRK TRANSEPITELIALE M. Camellin G. Alessio, M. Camellin, U. Cimberle, R. Dossi, A. Mularoni Haze, cause: è ancora un problema? R. Dossi

Dettagli

Struttura Complessa Oculistica Direttore dott. Mario Polvicino Presidio Ospedaliero Savona - Cairo

Struttura Complessa Oculistica Direttore dott. Mario Polvicino Presidio Ospedaliero Savona - Cairo Struttura Complessa Oculistica Direttore dott. Mario Polvicino Presidio Ospedaliero Savona - Cairo Anno 2009 ATTIVITÀ CHIRURGICA Ospedale S. Paolo di Savona Più di 35 interventi a settimana circa 1600

Dettagli

Patologia vascolare della retina, degenerazione maculare e distacco di retina

Patologia vascolare della retina, degenerazione maculare e distacco di retina Patologia vascolare della retina, degenerazione maculare e distacco di retina Dr. U. Benelli R. Magritte The false mirror Patologia vascolare della retina Retinopatia diabetica Retinopatia ipertensiva

Dettagli

professionali Specializzazione in Medicina Legale e delle Assicurazioni. Idoneità Nazionale a primario di oculistica nel 1987.

professionali Specializzazione in Medicina Legale e delle Assicurazioni. Idoneità Nazionale a primario di oculistica nel 1987. CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome GIUSTINO DOMENICO Data di nascita 01/11/51 Qualifica DIRIGENTE MEDICO Amministrazione ASL DI ENNA Incarico attuale RESPONSABILE - OCULISTICA Telefono ufficio

Dettagli

Tecnologia laser per la cura dei tuoi occhi

Tecnologia laser per la cura dei tuoi occhi struttura Tecnologia laser per la cura dei tuoi occhi Casa di Cura San Rossore dispone delle più avanzate tecnologie laser per il trattamento mirato dei tuoi occhi. Da noi potrai trovare la soluzione più

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO: RECENTI PROGRESSI DIAGNOSTICI E TERAPEUTICI IN OFTALMOLOGIA. Genova, 5 novembre 2011 PROGRAMMA

CORSO DI AGGIORNAMENTO: RECENTI PROGRESSI DIAGNOSTICI E TERAPEUTICI IN OFTALMOLOGIA. Genova, 5 novembre 2011 PROGRAMMA SEDE DEL CORSO AULA MAGNA Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Genova Via de Toni, 16-16132 Genova SEGRETERIA SCIENTIFICA Prof. Carlo Enrico Traverso Direttore Clinica Oculistica,

Dettagli

Telefono: 0473 270372 Poliambulatorio Chirurgico Modenese. Via Arquà, 5, 41125 Modena. dott.bernardi@gmail.com. sito Web: wwwoculistabernardi.

Telefono: 0473 270372 Poliambulatorio Chirurgico Modenese. Via Arquà, 5, 41125 Modena. dott.bernardi@gmail.com. sito Web: wwwoculistabernardi. Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI PAOLO BERNARDI Studio Oculistico Bolzano Ambulatorium Paracelsus Via Col di Lana, 14/A Bolzano Telefono: 0471 471644 Studio Oculistico Merano Centro di Chirurgia

Dettagli

Galasso Santo Fortunato

Galasso Santo Fortunato Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Galasso Santo Fortunato via G. Matteotti n.29, 89044 Locri (Italia) 0964 233100 3476650084 Sesso Maschile Data di nascita 19 LUG. 71 Nazionalità Italiana ESPERIENZA

Dettagli

CHIRURGIA REFRATTIVA

CHIRURGIA REFRATTIVA CHIRURGIA REFRATTIVA Responsabile: Dott. Marco Tavolato Perché un immagine possa essere vista, una complessa catena di eventi deve avvenire nell occhio. La luce entra nell occhio attraversando cornea,

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Massimo Mammone

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Massimo Mammone CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Massimo Mammone Luglio 1993 Diploma di Maturità Scientifica, Liceo Scientifico Statale di Soverato (CZ). Ottobre 1999 Giugno 2000 Luglio 2000 Marzo 2005 Laurea in Medicina

Dettagli

Ottica fisiopatologica

Ottica fisiopatologica Ottica fisiopatologica Introduzione La visione è una funzione complessa che dipende da FATTORI AMBIENTALI interazione luce-materia FATTORI ANATOMO-FISIOLOGICI oculari sistema nervoso centrale L occhio

Dettagli

Curricula vitae Dott. Carlo Mosci

Curricula vitae Dott. Carlo Mosci Curricula vitae Dott. Carlo Mosci Laurea in Medicina e Chirurgia all'università di Genova nel 1984. Specializzazione in Oftalmologia nel 1988. Specializzazione in Chirurgia Oculare nel 1991. Da novembre

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo COMI NATALIA BERGAMO, ITALIA Telefono 35266563 Fax E-mail natalia.comi@tiscali.it Nazionalità italiana

Dettagli

La miopia L ipermetropia L astigmatismo correzione con il laser ad eccimeri

La miopia L ipermetropia L astigmatismo correzione con il laser ad eccimeri occhio e visione La miopia L ipermetropia L astigmatismo correzione con il laser ad eccimeri Scopo di questo depliant è di fornire alcune semplici informazioni per capire cos è la miopia, l astigmatismo

Dettagli

Provider: Ble Consulting srl. Segreteria Organizzativa: MYEVENT srl 06/916502389 - www.myeventsrl.it

Provider: Ble Consulting srl. Segreteria Organizzativa: MYEVENT srl 06/916502389 - www.myeventsrl.it Provider: Ble Consulting srl Segreteria Organizzativa: MYEVENT srl 06/916502389 - www.myeventsrl.it WORKSHOP INTERATTIVO PAZIENTE GLAUCOMA GLAUCOMA DALLA SCIENZA ALLA LAMPADA A FESSURA Inquadramento diagnostico

Dettagli

OFTALMOLOGIA. Dott. Francesco Laurelli (laurelli@tin.it - www.ofta.it) L'occhio: una macchina fotografica

OFTALMOLOGIA. Dott. Francesco Laurelli (laurelli@tin.it - www.ofta.it) L'occhio: una macchina fotografica OFTALMOLOGIA Dott. Francesco Laurelli (laurelli@tin.it - www.ofta.it) a cura di L'occhio: una macchina fotografica L'occhio funziona come una macchina fotografica; possiede lenti, diaframma e pellicola.

Dettagli

AO FATEBENEFRATELLI E OFTALMICO SC Oculistica 1

AO FATEBENEFRATELLI E OFTALMICO SC Oculistica 1 AO FATEBENEFRATELLI E OFTALMICO SC Oculistica 1 Direttore dott A. Scialdone INFORMAZIONE SUL TRATTAMENTO DI CROSS- LINKING CORNEALE ( TERAPIA FOTODINAMICA CORNEALE) PER IL CHERATOCONO E PATOLOGIE ECTASICHE

Dettagli

Stefano Miglior. Quando e e necessario richiedere accertamenti per il glaucoma

Stefano Miglior. Quando e e necessario richiedere accertamenti per il glaucoma Stefano Miglior Quando e e necessario richiedere accertamenti per il glaucoma la normale Visita Oculistica include la valutazione dell acuita acuita visiva, l esame biomicroscopico del segmento anteriore

Dettagli

COS E LA CATARATTA Come si opera

COS E LA CATARATTA Come si opera COS E LA CATARATTA Come si opera AMBULATORIO MEDICO-CHIRURGICO DI OCULISTICA Direttore Tecnico: dott. Giacomo Sanfelici 17027 Pietra Ligure SV Via Mameli, 54 12051 Alba CN Via Gastaldi, 5 Tel.: 019.62.57.02

Dettagli

Carta dei Servizi rev. 1 maggio 2007. Unità operativa di Oculistica Ospedale di Bussolengo

Carta dei Servizi rev. 1 maggio 2007. Unità operativa di Oculistica Ospedale di Bussolengo Carta dei Servizi rev. 1 maggio 2007 Unità operativa di Azienda ULSS n. 22 Bussolengo VR Dipartimento di Chirurgia Specialistica Unità Operativa di Monoblocco - Quarto piano: degenza Direttore: dott. Pierluigi

Dettagli

PROGRAMMA DI CHIRURGIA IN DIRETTA Joint Meeting SOI, OSN & AICCER - Alta Tecnologia e Chirurgia Refrattiva della Cataratta

PROGRAMMA DI CHIRURGIA IN DIRETTA Joint Meeting SOI, OSN & AICCER - Alta Tecnologia e Chirurgia Refrattiva della Cataratta PROGRAMMA DI CHIRURGIA IN DIRETTA - Alta Tecnologia e Chirurgia Refrattiva della Cataratta Società Oftalmologica Italiana 91 CONGRESSO NAZIONALE SOI Milano, 23-26 novembre 2011 MiCo - Milano Congressi...dove

Dettagli

Le Degenerazioni Miopiche

Le Degenerazioni Miopiche Le Degenerazioni Miopiche Dott.. U.O. Oculistica, Istituto Clinico Humanitas, Milano Miopia 11-36 % di tutti gli occhi sono miopi Miopia lieve (< 6.00 D) Miopia grave (>= 6.00 D): 27-33% dei miopi 1.7

Dettagli

I Docenti responsabili del Master, almeno tre, sono proposti dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia.

I Docenti responsabili del Master, almeno tre, sono proposti dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia. Art. 1 Attivazione del Master Master di II Livello in Chirurgia rifrattiva e corneale L Università degli Studi de L Aquila attiva, su proposta della Facoltà di Medicina e Chirurgia un Master di 2 livello

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MUSICCO ILENIA Data di nascita 01 marzo 1971 Qualifica Dirigente Medico Amministrazione Incarico attuale

Dettagli

EMANGIOMI UVEALI TRATTATI CON RADIOTERAPIA A FASCIO DI PROTONI

EMANGIOMI UVEALI TRATTATI CON RADIOTERAPIA A FASCIO DI PROTONI EMANGIOMI UVEALI TRATTATI CON RADIOTERAPIA A FASCIO DI PROTONI C.Mosci; F.Nasciuti Centro Specialistico di Oncologia Oculare Ente Ospedaliero Ospedali Galliera - Genova carlo.mosci@galliera.it XXVI RIUNIONE

Dettagli

Azienda Sanitaria n 9 di Locri Cda Verga - 89044 Locri. UNITA OPERATIVA DI OCULISTICA Ospedale di Locri

Azienda Sanitaria n 9 di Locri Cda Verga - 89044 Locri. UNITA OPERATIVA DI OCULISTICA Ospedale di Locri CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ERRIGO ELISABETTA Indirizzo VIA MARCONI II TRAV. N 1 89044 LOCRI (R.C.) Telefono 0964 20656 E-mail elisabettaerrigo@tiscali.it Nazionalità Italiana Data di

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Valeria Pendino. v.pendino@gmail.com

CURRICULUM VITAE. Valeria Pendino. v.pendino@gmail.com CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Luogo di Nascita Valeria Pendino Reggio Calabria Data di nascita 9 Marzo 1978 Indirizzo Telefono 333 9841656 Fax 0965 47023 E-mail Ordine Medici Via S. Caterina,

Dettagli

Sapienza Università di Roma Azienda Policlinico Umberto I Servizio Immunovirologia Oculare Centro di Riferimento Regionale Malattia di Behçet

Sapienza Università di Roma Azienda Policlinico Umberto I Servizio Immunovirologia Oculare Centro di Riferimento Regionale Malattia di Behçet Sapienza Università di Roma Azienda Policlinico Umberto I Servizio Immunovirologia Oculare Centro di Riferimento Regionale Malattia di Behçet Dott. Massimo Accorinti Dott.ssa Alice Bruscolini Dott. Ludovico

Dettagli

05/09/2014. Venerdi 5 settembre - pomeriggio. I Sessione. Docenti. Superficie oculare e Cornea. Sessione Superficie Oculare.

05/09/2014. Venerdi 5 settembre - pomeriggio. I Sessione. Docenti. Superficie oculare e Cornea. Sessione Superficie Oculare. Docenti 05/09/2014 Venerdi 5 settembre - pomeriggio 14:30 Registrazione dei Partecipanti e consegna materiale ECM Alessio Giovanni Aragona Pasquale Avitabile Teresio Azzolini Claudio Bandello Francesco

Dettagli

Tonaca esterna (fibrosa) formata dalla sclera che al limbus diventa trasparente e costituisce la cornea

Tonaca esterna (fibrosa) formata dalla sclera che al limbus diventa trasparente e costituisce la cornea Tonaca esterna (fibrosa) formata dalla sclera che al limbus diventa trasparente e costituisce la cornea Tonaca media (vascolare) detta anche uvea formata dalla coroide, dall iride col forame pupillare

Dettagli

CONGRESSO NAZIONALE SIR

CONGRESSO NAZIONALE SIR In collaborazione con Fondazione G.B. Bietti per lo Studio e la Ricerca in Oftalmologia, I.R.C.C.S. CONGRESSO NAZIONALE SIR Venezia, 7 dicembre 2012 Hotel Monaco & Grand Canal Programma Preliminare www.retina.it

Dettagli

95 CONGRESSO NAZIONALE SOI. Simposi PRESBIOPIA

95 CONGRESSO NAZIONALE SOI. Simposi PRESBIOPIA SESSIONE 1 SESSIONE 2 o SOI PRESBIOPIA o SIOP - Società Italiana di Oftalmologia Pediatrica CHIRURGIA DELLA CATARATTA CONGENITA Sinossi: La cataratta congenita è da sempre un argomento molto dibattuto

Dettagli

Stefano Venanzini. Dirigente medico, specialista Oculista Amministrazione ASUR Marche, Zona T. n 1 Incarico attuale

Stefano Venanzini. Dirigente medico, specialista Oculista Amministrazione ASUR Marche, Zona T. n 1 Incarico attuale INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 28/11/54 Qualifica Stefano Venanzini Dirigente medico, specialista Oculista Amministrazione ASUR Marche, Zona T. n 1 Incarico attuale Ruolo alta professionalità,

Dettagli

OCT nello studio della papilla ottica

OCT nello studio della papilla ottica Aggiornamenti in neuroftalmologia Varese, 20 maggio 2011 OCT nello studio della papilla ottica S. Donati Cos èla tomografia ottica e luce coerente (OCT) Meccanismo di Reflettività luminosa OCT e

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI Unità Clinica Operativa CLINICA OCULISTICA Piazza dell Ospitale 1 34134 Trieste www.aots.sanita.it

CARTA DEI SERVIZI Unità Clinica Operativa CLINICA OCULISTICA Piazza dell Ospitale 1 34134 Trieste www.aots.sanita.it CARTA DEI SERVIZI Unità Clinica Operativa CLINICA OCULISTICA Piazza dell Ospitale 1 34134 Trieste www.aots.sanita.it Unità Clinica Operativa CLINICA OCULISTICA Polo Tecnologico Ospedale Maggiore Piazza

Dettagli

L occhio dell anziano. Dott. Giuseppe Trabucchi Direttore: Unità Operativa di Oculistica Ospedale Civile di Legnano

L occhio dell anziano. Dott. Giuseppe Trabucchi Direttore: Unità Operativa di Oculistica Ospedale Civile di Legnano L occhio dell anziano Dott. Giuseppe Trabucchi Direttore: Unità Operativa di Oculistica Ospedale Civile di Legnano Sempre un villaggio, sempre una campagna mi ride al cuore (o piange), Severino: il paese

Dettagli

ASL CASERTA Via Unita' Italiana 28-Caserta Curriculum Formativo e Professionale di :Dr.Rao Vincenzo

ASL CASERTA Via Unita' Italiana 28-Caserta Curriculum Formativo e Professionale di :Dr.Rao Vincenzo ASL CASERTA Via Unita' Italiana 28-Caserta Curriculum Formativo e Professionale di :Dr.Rao Vincenzo Informazioni personali Cognome e Nome Rao Vincenzo Indirizzo via Cornacchia n.13-81100 Caserta Telefono

Dettagli

La sua patologia visiva si chiama. Il trattamento che le viene proposto è. Il responsabile del trattamento chirurgico è

La sua patologia visiva si chiama. Il trattamento che le viene proposto è. Il responsabile del trattamento chirurgico è SCHEDA INFORMATIVA INTERVENTO DI CHERATOPLASTICA PERFORANTE (O TRAPIANTO DI CORNEA) Gentile Signora, Signore, Lei soffre di una delle seguenti patologie corneali: cheratocono, distrofia corneale superficiale,

Dettagli

Appropriatezza nella prevenzione, diagnostica e terapia in oftalmologia. Sintesi dei contributi

Appropriatezza nella prevenzione, diagnostica e terapia in oftalmologia. Sintesi dei contributi Quaderni del Ministero della Salute volume 11 Appropriatezza nella prevenzione, diagnostica e terapia in oftalmologia Sintesi dei contributi 1. Le sfide dell oftalmologia: tra prevenzione primaria e malattie

Dettagli

VISITA DI PREVENZIONE OFTALMOLOGICA PROMOSSA DALL ASSOCIAZIONE PER L ASSISTENZA SANITARIA

VISITA DI PREVENZIONE OFTALMOLOGICA PROMOSSA DALL ASSOCIAZIONE PER L ASSISTENZA SANITARIA MEDICO SPECIALISTA IN OFTALMOLOGIA DOTT.: Luogo Visita: Data: / / VISITA DI PREVENZIONE OFTALMOLOGICA PROMOSSA DALL ASSOCIAZIONE PER L ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA AI LAVORATORI DELLE AZIENDE DEL GRUPPO

Dettagli

U.O. OCULISTICA CESENA GUIDA PER L ACCESSO AI SERVIZI

U.O. OCULISTICA CESENA GUIDA PER L ACCESSO AI SERVIZI U.O. OCULISTICA CESENA GUIDA PER L ACCESSO AI SERVIZI REV 24/08/2015 66/464 U.O. Oculistica Cesena Ospedale M. Bufalini Piastra Servizi 2 piano Tel. 0547 352302 (ore 7.30 8.00 e 12.30 14.00) Fax 0547 352303

Dettagli

SERVIZIO DI OCULISTICA

SERVIZIO DI OCULISTICA SERVIZIO DI OCULISTICA Cellula gangliare Bastoncello Nervo ottico Retina Cono Vasi sanguigni della retina Coroide Cornea Iride Pupilla Cristallino Corpo ciliare Corpo vitreo Sclera ASSOCIAZIONE ITALIANA

Dettagli

Curriculum vitae. Lingue straniere Inglese. Conoscenze informatiche Utilizzo di programmi di videoscrittura

Curriculum vitae. Lingue straniere Inglese. Conoscenze informatiche Utilizzo di programmi di videoscrittura Curriculum vitae Gabriella Lentini Piazza Sgroi, 3 96017 Noto (SR) Tel. 0931/891966 Cell. 338/1835101 E-mail: gabriellalentini@libero.it Nata a Noto (SR), il 2 Agosto 1976 Stato civile nubile Iscritta

Dettagli

Definizione di ipovisione

Definizione di ipovisione Definizione di ipovisione L ipovisione è una condizione di ridotta capacità visiva, bilaterale ed irreversibile, tale da condizionare l autonomia dell individuo. L acutezza visiva o acuità visiva o visus

Dettagli

per il Trattamento dell Ectasia dopo Chirurgia Refrattiva con Laser ad Eccimeri

per il Trattamento dell Ectasia dopo Chirurgia Refrattiva con Laser ad Eccimeri per il Trattamento dell Ectasia dopo Chirurgia Refrattiva con Laser ad Eccimeri P Vinciguerra, FI Camesasca, E Albe`, S Trazza UOC Oculistica,, IRCCS Istituto Clinico Humanitas Rozzano, Milano,, Italy

Dettagli

LASIK X-tra. Bilaterale Simultanea. Soluzioni in vista. www.seri-lugano.ch

LASIK X-tra. Bilaterale Simultanea. Soluzioni in vista. www.seri-lugano.ch LASIK X-tra Bilaterale Simultanea Soluzioni in vista www.seri-lugano.ch Dr. Med. Roberto Pinelli Specialista FMH Oftalmologia e Oftalmochirurgia Se siamo in grado di vedere è perché i nostri occhi colgono

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E D R. F A B I O D A R R I G O

C U R R I C U L U M V I T A E D R. F A B I O D A R R I G O C U R R I C U L U M V I T A E D R. F A B I O D A R R I G O INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Fabio D Arrigo Via Ugo Bassi is.157 n.91 98122 Messina Telefono +39 090 2935549 Fax +30 090 2923890 E-mail

Dettagli

Vi porgiamo un cordiale benvenuto presso il nostro Centro oculistico Baviera, AZB. Centro oculistico Baviera, AZB

Vi porgiamo un cordiale benvenuto presso il nostro Centro oculistico Baviera, AZB. Centro oculistico Baviera, AZB Vi porgiamo un cordiale benvenuto presso il nostro Centro oculistico Baviera, AZB Centro oculistico Baviera, AZB Noi del Centro oculistico Baviera, AZB siamo un'associazione e Unione di Cliniche oculistiche

Dettagli

Cross-Linking del Cheratocono

Cross-Linking del Cheratocono - Il Cheratocono (KC) è una malattia progressiva, non infiammatoria e bilaterale della cornea, la lente trasparente situata al davanti dell occhio. Come il nome di questa condizione suggerisce, la cornea

Dettagli

occhio e visione La retina e i suoi problemi

occhio e visione La retina e i suoi problemi occhio e visione La retina e i suoi problemi La retina e i suoi problemi Degenerazione maculare senile Retinopatia diabetica e patologie vascolari Distacco della retina La retina è una delicata struttura

Dettagli

Sessione - Subspecialty Day SOI Terapie intravitreali

Sessione - Subspecialty Day SOI Terapie intravitreali Sessione - Subspecialty Day SOI Terapie intravitreali Coordinatori Scientifici T. Avitabile, M. Piovella R. Appolloni, E. Midena, A. Pazzaglia F.M. Bandello, A. Rapisarda, M. Varano Le linee di indirizzo

Dettagli

XXXI Congresso. Hotel Centro Congressi Baia Samuele Ragusa 7-8-9 Aprile 2006

XXXI Congresso. Hotel Centro Congressi Baia Samuele Ragusa 7-8-9 Aprile 2006 Prof. A.Reibaldi Presidente Prof. G.Lodato Vice-Presidente Dott. S.Azzaro Consigliere Dott. G.Bona Consigliere Dott. L.Casano Consigliere Dott. F.Valvo Consigliere Dott. P.Colosi Segretario-Tesoriere XXXI

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA INTERVENTO DI IMPIANTO DI LENTE INTRAOCULARE DA CAMERA POSTERIORE IN OCCHIO FACHICO (LIOF-CP)

SCHEDA INFORMATIVA INTERVENTO DI IMPIANTO DI LENTE INTRAOCULARE DA CAMERA POSTERIORE IN OCCHIO FACHICO (LIOF-CP) SCHEDA INFORMATIVA INTERVENTO DI IMPIANTO DI LENTE INTRAOCULARE DA CAMERA POSTERIORE IN OCCHIO FACHICO (LIOF-CP) Data: Informazioni fornite da: Responsabile del trattamento chirurgico:. I difetti visivi,

Dettagli

L occhio, le sue malattie e le sue cure - Volume 1

L occhio, le sue malattie e le sue cure - Volume 1 L occhio, le sue malattie e le sue cure - Volume 1 Piano dell opera Volume 1 Parte 1 - L occhio e i suoi problemi Anatomia e fisiologia della visione Lo sviluppo dell occhio La visita oculistica I tagliandi

Dettagli

VISTA CARTA DEI SERVIZI STUDIO. Dott. Patrizio Carratta Ortottista Assistente in Oftalmologia

VISTA CARTA DEI SERVIZI STUDIO. Dott. Patrizio Carratta Ortottista Assistente in Oftalmologia STUDIO VISTA Dott. Patrizio Carratta Ortottista Assistente in Oftalmologia Via Regina Margherita, 7 73040 Neviano (Le) Tel. 320 2246861 www.studio-vista.it CARTA DEI SERVIZI Indice 1. Introduzione 2 2.

Dettagli

BIOLOGIA MOLECOLARE E DIAGNOSI DELLE NEOPLASIE VESCICALI: FOLLOW-UP ED IMPLICAZIONI PROGNOSTICHE

BIOLOGIA MOLECOLARE E DIAGNOSI DELLE NEOPLASIE VESCICALI: FOLLOW-UP ED IMPLICAZIONI PROGNOSTICHE Con Il Patrocinio BIOLOGIA MOLECOLARE E DIAGNOSI DELLE NEOPLASIE VESCICALI: FOLLOW-UP ED IMPLICAZIONI PROGNOSTICHE PRESIDENTI DEL CONVEGNO: Prof. Vito Pansadoro Dott. Vittorio Grazioli ROMA 12 aprile 2013

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail SALVATORE CILLINO VIA EDMONDO DE AMICIS, 6 90143 PALERMO, ITALY salvatore.cillino@unipa.it

Dettagli

Uso della mitomicina C nella chirurgia del glaucoma

Uso della mitomicina C nella chirurgia del glaucoma Uso della mitomicina C nella chirurgia del glaucoma Dott. Paolo Bernardi Divisione di Oculistica Ospedale Regionale di Bolzano I prosessi cicatriziali in grado di inficiare l intervento di trabeculectomia

Dettagli

Utilizzando un computer Sinclair Spectrum è stato realizzato un ottotipo computerizzato.

Utilizzando un computer Sinclair Spectrum è stato realizzato un ottotipo computerizzato. Idee sviluppate con apparecchiature autocostruite 1984 Ottotipo computerizzato 1984 Utilizzando un computer Sinclair Spectrum è stato realizzato un ottotipo computerizzato. I monitor all epoca erano a

Dettagli

L intervento di cataratta nel paziente ipermetrope

L intervento di cataratta nel paziente ipermetrope Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Chirurgia e Medicina Traslazionale Clinica Oculistica Prof. Ugo Menchini L intervento di cataratta nel paziente ipermetrope Dr.ssa Eleonora Favuzza Dr.ssa

Dettagli

Convegno. Hotel Duchessa Isabella Via Palestro 68/70, Ferrara. Ferrara, 20 gennaio 2012

Convegno. Hotel Duchessa Isabella Via Palestro 68/70, Ferrara. Ferrara, 20 gennaio 2012 Dipartimento di Diagnostica per Immagini e Medicina di Laboratorio U.O. di Medicina Nucleare Direttore: Dott. Luciano Feggi Dipartimento di Scienze Chirurgiche, Anestesiologiche e Radiologiche Sezione

Dettagli

CONSENSO INFORMATO INTERVENTO DI CATARATTA APPROVATO DALLA SOCIETA OFTALMOLOGICA ITALIANA Novembre 2009. Gentile Sig. Servizio Urgenze:...

CONSENSO INFORMATO INTERVENTO DI CATARATTA APPROVATO DALLA SOCIETA OFTALMOLOGICA ITALIANA Novembre 2009. Gentile Sig. Servizio Urgenze:... CONSENSO INFORMATO INTERVENTO DI CATARATTA APPROVATO DALLA SOCIETA OFTALMOLOGICA ITALIANA Novembre 2009 Gentile Sig. Lei soffre di una patologia chiamata cataratta, responsabile di una diminuzione della

Dettagli

Mini Cheratotomia Radiale Asimmetrica (Mini ARK) per la correzione chirurgica del cheratocono in fase iniziale, nell ipermetropia e nelle miopie lievi

Mini Cheratotomia Radiale Asimmetrica (Mini ARK) per la correzione chirurgica del cheratocono in fase iniziale, nell ipermetropia e nelle miopie lievi Mini Cheratotomia Radiale Asimmetrica (Mini ARK) per la correzione chirurgica del cheratocono in fase iniziale, nell ipermetropia e nelle miopie lievi Author: Marco Abbondanza Esperienze, vol. 12, no.

Dettagli

NOVITA IN MICROCHIRURGIA OCULISTICA

NOVITA IN MICROCHIRURGIA OCULISTICA NOVITA IN MICROCHIRURGIA OCULISTICA Negli ultimi anni tutti i vari settori della chirurgia hanno cercato di affinare le tecniche sempre meno traumatizzanti per il paziente, con un migliore decorso post-operatorio

Dettagli

Standard di Prodotto U.O. di Oculistica

Standard di Prodotto U.O. di Oculistica Gestore del Documento: Redattore/i: Responsabile U.O. dott. F.Mahnic Approvazione ed Emissione: Direzione Sanitaria Pareri specialistici: dott.ssa T.Canziani dott. M.Marini Destinatari: utenza Altri interessati:

Dettagli

STRABISMI E VIZI DI RIFRAZIONE

STRABISMI E VIZI DI RIFRAZIONE SESSIONE 1 SESSIONE 2 SESSIONE 3 SESSIONE 4 SESSIONE 6 SESSIONE 7 STRABISMI E VIZI DI RIFRAZIONE Sinossi: Disamina degli strabismi causati da vizi di rifrazione e degli strabismi che coesistono con i vizi

Dettagli

C. M. A. CENTRO MICROCHIRURGIA AMBULATORIALE

C. M. A. CENTRO MICROCHIRURGIA AMBULATORIALE C. M. A. CENTRO MICROCHIRURGIA AMBULATORIALE Centro Privato di Microchirurgia Oculare Certificato UNI EN ISO 9001:2008 Certificato CERSOI la certificazione della Società Oftalmologia Italiana via Donizetti,

Dettagli

Dott. Nicola De Franco

Dott. Nicola De Franco Dott. Nicola De Franco Il Dott. Nicola Defranco, nato ad Avetrana (TA) il 12/08/1946, residente in Ancona in via Enrico Toti, 24, si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di

Dettagli

Approccio multidisciplinare al disordine posturale in etá puberale

Approccio multidisciplinare al disordine posturale in etá puberale con il patrocinio di organizza Approccio multidisciplinare al disordine posturale in etá puberale 9 maggio 2009 ore 8:30-12:30 Sala Congressi Ospedale Santa Corona - Pietra Ligure (SV) sono stati richiesti

Dettagli

a cura di Daniele De Geronimo, Massimo Accorinti

a cura di Daniele De Geronimo, Massimo Accorinti a cura di Daniele De Geronimo, Massimo Accorinti La malattia di Vogt-Koyanagi-Harada (VKH) è una malattia sistemica che interessa organi contenenti melanociti, ad etiopatogenesi sconosciuta. E caratterizzata

Dettagli

WORKSHOP INTERATTIVO PAZIENTE GLAUCOMA DALLA SCIENZA ALLA LAMPADA A FESSURA Inquadramento diagnostico e terapeutico del paziente di nuova generazione

WORKSHOP INTERATTIVO PAZIENTE GLAUCOMA DALLA SCIENZA ALLA LAMPADA A FESSURA Inquadramento diagnostico e terapeutico del paziente di nuova generazione WORKSHOP INTERATTIVO PAZIENTE GLAUCOMA DALLA SCIENZA ALLA LAMPADA A FESSURA Inquadramento diagnostico e terapeutico del paziente di nuova generazione 10.00 Registrazione ECM 10.30 Gianluca Manni Consegna

Dettagli

BALZANO ADRIANA DAL 1/08/2005 A TUTT OGGI ASP CROTONE AZIENDA SANITARIA PUBBLICA ORTOTTISTA. Valutazione ortottica, campimetria

BALZANO ADRIANA DAL 1/08/2005 A TUTT OGGI ASP CROTONE AZIENDA SANITARIA PUBBLICA ORTOTTISTA. Valutazione ortottica, campimetria F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome BALZANO ADRIANA Indirizzo VIA INGHILTERRA N 1 Telefono 335/6645245 Fax E-mail adbalzano@hotmail.com Nazionalità

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

TUMORI DELL'OCCHIO NEL CANE E NEL GATTO

TUMORI DELL'OCCHIO NEL CANE E NEL GATTO TUMORI DELL'OCCHIO NEL CANE E NEL GATTO I tumori dell occhio possono colpire l orbita, le palpebre, la terza palpebra,l apparato lacrimale, a congiuntiva la sclera la cornea, e l uvea. La diagnosi precoce

Dettagli

Informazioni relative all intervento DI CATARATTA

Informazioni relative all intervento DI CATARATTA Informazioni relative all intervento DI CATARATTA Gentile Signora, Signore, Lei soffre di una cataratta responsabile di un calo alla vista. Questa scheda contiene le informazioni sul trattamento che Le

Dettagli

SINONIMI: CHERATOCONOCONGENITO CORNEA CONICA

SINONIMI: CHERATOCONOCONGENITO CORNEA CONICA CHERATOCONO SINONIMI: CHERATOCONOCONGENITO CORNEA CONICA COS E Affezione della cornea caratterizzata da un aumento della sua curvatura in regione paracentrale che causa una deformazione a cono cui conseguono

Dettagli

V I T A I N T I. T à L A U L C O L E N I

V I T A I N T I. T à L A U L C O L E N I A D L L A V I S T A I N T I T à A T A L D M U L L T A C O M P R V N I R L La IAPB Italia onlus Programmi di prevenzione, attività di educazione sanitaria, campagne informative, ricerca scientifica e comunicazione

Dettagli

Cucco Flavio 08/07/1964 - Palermo Via Villafranca, 22 - Palermo. Casa di Cura Candela (Palermo)

Cucco Flavio 08/07/1964 - Palermo Via Villafranca, 22 - Palermo. Casa di Cura Candela (Palermo) 1 INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Data e luogo di nascita Residenza Posto di lavoro ed indirizzo Cucco Flavio 08/07/1964 - Palermo Via Villafranca, 22 - Palermo Casa di Cura Candela (Palermo) Qualifica

Dettagli

Disturbi respiratori nel sonno

Disturbi respiratori nel sonno CORSO AVANZATO UP TO DATE IN nel sonno Ospedale G.B. Morgagni - L. Pierantoni UP TO DATE IN nel sonno 27-28 Gennaio 2012 I disturbi respiratori nel sonno ( DRS ) ed in particolare la sua forma più diffusa,

Dettagli

Busto Arsizio - Via Castelfidardo 49

Busto Arsizio - Via Castelfidardo 49 Busto Arsizio - Via Castelfidardo 49 LISTINO di DIETOLOGIA 1^ visita (compresa dieta) 100,00 Visite di controllo e mantenimento 40,00 3 sedute 450,00 5 sedute 750,00 LISTINO ESAMI EMATICI In base alla

Dettagli

Fonti iconografiche CAPITOLO 1 CAPITOLO 2 CAPITOLO 3 CAPITOLO 4 CAPITOLO 5 CAPITOLO 6

Fonti iconografiche CAPITOLO 1 CAPITOLO 2 CAPITOLO 3 CAPITOLO 4 CAPITOLO 5 CAPITOLO 6 Fonti iconografiche L editore e il curatore desiderano esprimere i loro ringraziamenti a tutti coloro che hanno autorizzato la riproduzione di materiale iconografico di loro proprietà, e i cui nomi sono

Dettagli

occhio e visione La miopia L ipermetropia L astigmatismo: correzione con il laser ad eccimeri

occhio e visione La miopia L ipermetropia L astigmatismo: correzione con il laser ad eccimeri occhio e visione La miopia L ipermetropia L astigmatismo: correzione con il laser ad eccimeri Scopo di questo depliant è di fornire alcune semplici informazioni per capire cos è la miopia, l astigmatismo

Dettagli

CORSI, CONVEGNI E CONGRESSI ORGANIZZATI DALLA STRUTTURA

CORSI, CONVEGNI E CONGRESSI ORGANIZZATI DALLA STRUTTURA CORSI, CONVEGNI, CONGRESSI S.C. OTORINOLARINGOIATRIA OO.RR. Pinerolo OO.RR. Rivoli CORSI, CONVEGNI E CONGRESSI ORGANIZZATI DALLA STRUTTURA Rivoli, 21 e 28 Maggio 2015 I tumori maligni del distretto della

Dettagli

Informativa intervento di cataratta approvata dalla SOI (Società oftalmologica italiana)

Informativa intervento di cataratta approvata dalla SOI (Società oftalmologica italiana) Informativa intervento di cataratta approvata dalla SOI (Società oftalmologica italiana) Il presente documento ha lo scopo di informarla e di fornirle, in maniera il più possibile semplice e comprensibile,

Dettagli

IL LASER PER I DIFETTI DELLA VISTA

IL LASER PER I DIFETTI DELLA VISTA IL LASER PER I DIFETTI DELLA VISTA LA MIOPIA Si parla di miopia quando la vista da lontano è ridotta. Il miope vede bene a distanza ravvicinata, mentre le immagini lontane appaiono sfuocate. La ragione

Dettagli

L Astigmatismo DEFINIZIONE CONOIDE DI STURM CLASSIFICAZIONE

L Astigmatismo DEFINIZIONE CONOIDE DI STURM CLASSIFICAZIONE DEFINIZIONE L Astigmatismo Roberto VOLPE roberto.volpe@unifi.it ASTIGMATISMO è un Ametropia molto frequente Il nome deriva dal Greco ove stígma indica punto e a è inteso come elemento privativo, e si traduce

Dettagli

L OCCHIO DEL BAMBINO 2015

L OCCHIO DEL BAMBINO 2015 L OCCHIO DEL BAMBINO 2015 Il pronto soccorso oculistico in età pediatrica Presidente: Dr. Salvatore Capobianco Sabato 11 Aprile 2015 Hotel NH Ambassador via Medina 70 Napoli Con il patrocinio di: OCCHIO

Dettagli