SETTORE SVILUPPO LOCALE- POLITICHE COMUNITARIE- PATRIMONIO MOBILE DELL ENTE

Save this PDF as:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SETTORE SVILUPPO LOCALE- POLITICHE COMUNITARIE- PATRIMONIO MOBILE DELL ENTE"

Transcript

1 SETTORE SVILUPPO LOCALE- POLITICHE COMUNITARIE- PATRIMONIO MOBILE DELL ENTE Dirigente titolare: Ing Carlo Sinatra Tel Fax pec: L ufficio è ubicato al terzo piano della sede centrale di Viale del Fante Dirigente con poteri sostitutivi: Dott.ssa Lucia Lo Castro Tel Fax pec: Servizi Programmazione socio economica: Piano di Sviluppo socio Economico e Stato di verifica programmazione socio economica art. 9 L.R. 9/86 Sviluppo economico Attività di gestione coordinamento Provinciale del SUAP Iniziative ed interventi a sostegno dei progetti provenienti dal territorio Interventi a favore delle imprese in ambito creditizio Manifestazioni promozionali delle attività locali Partecipazioni dell Ente Politiche attive del lavoro Politiche comunitarie Gestione Richieste Partenariato Ufficio Europa in Provincia Energia: controllo e valorizzazione delle risorse idriche ed energetiche ed impianti fotovoltaici Percorsi formativi attinenti il mondo del lavoro Gestione Patrimonio mobile dell Ente: acquisti, inventariazione, magazzino Coordinamento della Segreteria Tecnica Operativa dell A.T.O. idrico di Ragusa Autoparco Stipula contratti polizze assicurative relative all autoparco Attuazione dell Azione Strategica n. 5 del piano di utilizzo di cui all art. 11 della Legge Regionale 05/11/2004 n. 15 ( c.d. Fondi ex Insicem) 74

2 Gestire il settore sviluppo locale, politiche comunitarie e il patrimonio mobile dell Ente Titolo del Codice Competenza Tempistica Ufficio informazioni presentazione istanze Pdf della scheda di dettaglio Coordinamento e gestione procedure inerenti la misura 5 e 6 dei Fondi Ex- Insicem. 21 U.O. Sviluppo Locale Entro 60 giorni dalla domanda di ammissione del finanziamento URP viale del Fante, Ragusa - Settore V Viale del Fante, Ragusa. Via , via telefono o personalmente Vedi scheda allegata Gestione progetti comunitari in itinere e programmazione nuova progettazione 20 u.o.politiche Comunitarie, Viale del Fante Ogni progetto segue una tempistica diversa, regolata dai tempi e dagli step stabiliti dall Ente erogatore finanziario URP viale del Fante, Ragusa - Settore V Viale del Fante, Ragusa. Via , via telefono o personalmente Vedi scheda allegata Redazione piano energetico (in collaborazione con i Comuni e con gli stakeholder) e Patto dei Sindaci Ufficio Energia Settore V Ufficio Energia via G. di Vittorio, Ragusa Catasto e Verifica degli impianti termici di cui alla Legge n. 10/91 D.Lgs. 192/05 e D.P.R. 74/13 Ufficio Energia Settore V Ufficio Energia via G. di Vittorio, Ragusa nella gestione di misure in ambito creditizio U.O. Sviluppo Locale Settore V Viale del Fante, Ragusa Efficienza esitazione pratiche di autorizzazione impianti energie rinnovabili relativamente agli impianti energetici oltre i 1000 KW 25 Ufficio Energia 30 gg. a far data dell istanza URP viale del Fante, Ragusa - Settore V Ufficio Energia via G. di Vittorio, Ragusa. Via , via telefono o personalmente Vedi scheda allegata 75

3 Procedimenti assoggettati agli Standard di qualità Coordinamento e gestione procedure inerenti la misura 5 e 6 dei Fondi Ex-Insicem Gestione progetti comunitari in itinere e programmazione nuova progettazione Redazione piano energetico (in collaborazione con i Comuni e con gli stakeholder) e Patto dei Sindaci Catasto e Verifica degli impianti termici di cui alla Legge n. 10/91 D.Lgs. 192/05 e D.P.R. 74/13 nella gestione di misure in ambito creditizio Catasto Efficienza esitazione pratiche di autorizzazione impianti energie rinnovabili relativamente agli impianti energetici oltre i 1000 KW OBIETTIVO DESCRIZIONE DELL INDICATORE DIMENSIONE TARGET RILEVAZIONE DEL GRADO DI SODDISFAZIONE E DELL UTENTE Coordinamento e gestione procedure inerenti la misura 5 e 6 dei Fondi Ex- Insicem Gestione progetti comunitari in itinere e programmazione nuova progettazione Avvio procedure, Gestione e monitoraggio Realizzazione e completamento fasi progettuali previsti ed attivazione nuovi progetti Redazione piano energetico (in collaborazione con i Comuni e con gli stakeholder) e Patto dei Sindaci Catasto e Verifica degli impianti termici di cui alla Legge n. 10/91 D.Lgs. 192/05 e D.P.R. 74/13 nella gestione di misure in ambito creditizio Efficienza esitazione pratiche di autorizzazione impianti energie rinnovabili relativamente agli impianti energetici 76 Completamento fasi progettuali della bozza di piano Completamento dei processi/informazi one per l adeguamento impianti termici Gestione monitoraggio delle attività Tempo esitazione pratiche di autorizzazione impianti energie rinnovabili di cui all art. 5 comma 2 del D.P.R. dell indicatore : 1 dell indicatore : 30 gg.

4 oltre i 1000 KW e dell art. 12 del D.Lgs n. 387, relativamente agli impianti energetici oltre i 1000 KW TABELLA DEL PROCEDIMENTO: Codice 20 Descrizione Riferimenti normativi Responsabile Telefono Responsabile Responsabile Ufficio Provvedimento finale PROVINCIA REGIONALE DI RAGUSA Scheda di amministrativo Gestione progetti comunitari a valere sui Fondi Comunitari, nazionali e regionali, sia in qualità di Ente Capofila che di Partner Regolamenti CEE/ Normativa nazionale e regionale Dott.ssa Susanna Salerno Tel /440 Responsabile Ufficio Ing. Carlo Sinatra Settore 5 - Politiche Comunitarie, Viale del Fante - Ragusa Telefono Responsabile Ufficio Tel./Fax: Responsabile Ufficio Modalità con cui l interessato può richiedere informazioni sul URP viale del Fante, Ragusa - Settore V Viale del Fante, Ragusa. Via , che lo via telefono o personalmente riguardano Termini di legge conclusione del Procedimento Prevista Autodichiarazione Previsto Silenzio - Assenso Ogni progetto segue una tempistica diversa, regolata dai tempi e dagli step stabiliti dall Ente erogatore finanziario Link servizio On line Procedimento a pagamento SI NO x 77

5 Titolare del Potere Sostitutivo Dott.ssa Lucia Lo Castro Strumenti di tutela amministrativa giurisdizionale Atti documenti da allegare all istanza/modulistica Ufficio informazioni presentazione istanze assente Settore 5 - Politiche Comunitarie, Viale del Fante - Ragusa Codice 21 Descrizione Riferimenti normativi Responsabile Telefono Responsabile Responsabile Ufficio Provvedimento finale PROVINCIA REGIONALE DI RAGUSA Scheda di amministrativo Gestione Fondi ex Insicem Azione strategica n. 5 Sub 1,2 e 3- Azione Strategica n. 6 - Sub 4 Art. 77 della L.R. n. 6/2001 relativa alla destinazione dei saldi di liquidazione degli Enti economici della Regione Siciliana (c.d. fondi ex insicem) Sig.ra Rita Intorrella Tel Responsabile Ufficio Ing. Carlo Sinatra Settore V Sviluppo Locale, Politiche Comunitarie, Patrimonio Mobile dell Ente, Viale del Fante - Ragusa Telefono Responsabile Ufficio Tel Responsabile Ufficio Modalità con cui l interessato può richiedere informazioni sul URP viale del Fante, Ragusa - Settore V Viale del Fante, Ragusa. Via , che lo via telefono o personalmente riguardano Termini di legge conclusione Entro 60 giorni dalla domanda di ammissione del finanziamento del Procedimento Prevista Autodichiarazione Previsto Silenzio-Assenso Link servizio On line Procedimento a pagamento SI NO x 78

6 Titolare del Potere Sostitutivo Dott.ssa Lucia Lo Castro Strumenti di tutela amministrativa giurisdizionale Atti documenti da allegare all istanza/modulistica Ufficio informazioni presentazione istanze Settore V Sviluppo Locale, Politiche Comunitarie, Patrimonio Mobile dell Ente, Viale del Fante - Ragusa Codice 25 Descrizione Riferimenti normativi Responsabile Telefono Responsabile Responsabile Ufficio Provvedimento finale PROVINCIA REGIONALE DI RAGUSA Scheda di amministrativo Pratiche per il rilascio dei pareri per la realizzazione di impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. D.P.R. del , Art. 5, comma 2 (V.I.A); D.Lgs n. 387 (Autorizzazione Unica Regionale) Dott. Paolo Barnaba Tel /533 Responsabile Ufficio Ing. Carlo Sinatra Settore 5 - Ufficio Energia, Via G. Di Vittorio,174 - Ragusa Telefono Responsabile Ufficio Tel Responsabile Ufficio Modalità con cui l interessato può richiedere informazioni sul URP viale del Fante, Ragusa - Settore V Ufficio Energia via G. di Vittorio, che lo Ragusa. Via , via telefono o personalmente riguardano Termini di legge conclusione 30 gg. a far data dell istanza del Procedimento Prevista Autodichiarazione Previsto Silenzio-Assenso Link servizio On line Procedimento a pagamento SI NO x Titolare del Potere Sostitutivo Dott.ssa Lucia Lo Castro 79

7 Strumenti di tutela amministrativa giurisdizionale Atti documenti da allegare all istanza/modulistica Ufficio informazioni presentazione istanze Assente Settore V Ufficio Energia, Via G. Di Vittorio, Ragusa 80

SETTORE POLIZIA PROVINCIALE RISORSE UMANE

SETTORE POLIZIA PROVINCIALE RISORSE UMANE SETTORE POLIZIA PROVINCIALE RISORSE UMANE Dirigente titolare: Dott. Raffaele Falconieri Polizia provinciale tel. 0932 675807 fax 0932 675884 Risorse umane tel. 0932 675352 fax 0932 675309 e-mail: raffaele.falconieri@provincia.ragusa.it

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI SERVIZIO MERCATO DEL LAVORO/FORMAZIONE PROFESSIONALE

PROVINCIA DI BRINDISI SERVIZIO MERCATO DEL LAVORO/FORMAZIONE PROFESSIONALE Ufficio Consigliera di parità (D.lgs 198/06 s mi) D.G.P. n. 38 del 05.02.2010 Attuazione Piano annuale interventi, secondo indicazioni Consigliera Responsabile Dott.ssa Alessandra Pannaria Dirigente Servizio

Dettagli

Dirigente dell'area Comune di Jesi Sviluppo Risorse Piazza Umane e Indipendenza,1 Organizzazione Jesi Capobianco Roberto

Dirigente dell'area Comune di Jesi Sviluppo Risorse Piazza Umane e Indipendenza,1 Organizzazione Jesi Capobianco Roberto RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Denominazione Normativa di riferimento Modalità di avvio del procedimento U.O. responsabile istruttoria Nominativo Sede Tel Fax E-mail PEC ACCESSO ATTI CITTADINI Art. 10 del

Dettagli

10) modalità per l'effettuazione dei pagamenti eventualmente necessari Predisposizione Dispositivi di pagamento a presentazione fatture

10) modalità per l'effettuazione dei pagamenti eventualmente necessari Predisposizione Dispositivi di pagamento a presentazione fatture VIII DIREZIONE "AMBIENTE" - Ufficio di Segreteria Anno 2014 TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI Art. 35 c.1 Dlgs 33/13 3) del Istruttore Direttivo Finanziario Dott. Boccafurri Ugo 907761973 u.boccafurri@provincia.messina.it

Dettagli

Obblighi di pubblicazione relativi ai procedimenti amministrativi Art. 35 D.lgs. 33/2013

Obblighi di pubblicazione relativi ai procedimenti amministrativi Art. 35 D.lgs. 33/2013 Obblighi di pubblicazione relativi ai procedimenti amministrativi Art. 35 D.lgs. 33/2013 Settore II Economico Finanziario. Ai sensi dell art. 35 del D.lgs. n. 33/2013 si pubblicano i dati relativi ai procedimenti

Dettagli

Direzione Formazione Professionale Lavoro

Direzione Formazione Professionale Lavoro Direzione Formazione Professionale Lavoro Provincia di Novara DISPOSIZIONI DI DETTAGLIO PER LA GESTIONE ED IL CONTROLLO AMMINISTRATIVO INERENTE IL BANDO PROVINCIALE RELATIVO ALLA FORMAZIONE DEI LAVORATORI

Dettagli

Direzione Generale per i Sistemi Informativi e Statistici

Direzione Generale per i Sistemi Informativi e Statistici Denominazione ufficio: Direzione Generale per i Sistemi Informativi e Statistici N. Scheda Denominazione Procedimento Acquisizione di beni e servizi per l'informatica: provvedimenti di aggiudicazione delle

Dettagli

COMUNE DI TERNI DIREZIONE MANUTENZIONI

COMUNE DI TERNI DIREZIONE MANUTENZIONI COMUNE DI TERNI DIREZIONE MANUTENZIONI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 671 del 24/03/2011 OGGETTO: costituzione dell unità Team Energy Management ESERCIZIO 2011 Comune di Terni Direzione Manutenzioni

Dettagli

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro. contributi per formazione orfani di vittime della mafia

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro. contributi per formazione orfani di vittime della mafia PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento della famiglia e delle politiche sociali, v. Trinacria

Dettagli

C O M U N E D I C A S T E N A S O Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O M U N E D I C A S T E N A S O Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O M U N E D I C A S T E N A S O Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO n. 41 del 18/03/2010 OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE CON L ORDINE PROVINCIALE DEI MEDICI VETERINARI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza N. DG / 142 / 2010 di registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE In data 30-Giugno-2010 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE CON SOC. ESCO BERICA

Dettagli

UOc Comunicazione Staff Direzione Generale

UOc Comunicazione Staff Direzione Generale 1 Gestione procedura segnalazioni (reclami, suggerimenti, osservazioni, elogi/apprezzamenti): raccolta espressioni trasmissione alla struttura interessata risposta all utente Art. 14, comma /, D.lgs 30.12.1992,

Dettagli

Elenco Protocolli/Accordi/Convenzioni attivi http://www.unimol.it/wp-content/uploads/2014/12/elencoconvenzioni-per-attivita-istituzionale.

Elenco Protocolli/Accordi/Convenzioni attivi http://www.unimol.it/wp-content/uploads/2014/12/elencoconvenzioni-per-attivita-istituzionale. TABELLA PROCEDIMENTI - UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL MOLISE- AMMINISTRAZIONE GENERALE. Amministrazione trasparente - pubblicazione dei dati relativi ai procedimenti amministrativi (D.lgs. 33/2013) Tipologia

Dettagli

Firenze, 07/02/2014 Q.tHermo s.r.l. Via Baccio da Montelupo 52-50142 Firenze q.thermo@pec.it

Firenze, 07/02/2014 Q.tHermo s.r.l. Via Baccio da Montelupo 52-50142 Firenze q.thermo@pec.it Prot. N 0065824 Da citare nella risposta Cl. 008 Cat. 06 Cas. Invio tramite PEC Firenze, 07/02/2014 Q.tHermo s.r.l. Via Baccio da Montelupo 52-50142 Firenze q.thermo@pec.it Comune di SESTO FIORENTINO Settore

Dettagli

Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell'identità Siciliana

Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell'identità Siciliana PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell'identità Siciliana DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dei beni culturali e dell'identità siciliana - Servizio

Dettagli

1. DESTINATARI DEL PROGETTO : Soggetti con dipendenza patologica

1. DESTINATARI DEL PROGETTO : Soggetti con dipendenza patologica Avviso Pubblico Linee di indirizzo per la progettazione degli interventi di contrasto alle dipendenze patologiche - Fondo Regionale Contrasto Dipendenze Patologiche Decreto del Sub Commissario ad Acta

Dettagli

OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO ENERGIE RINNOVABILI: FOTOVOLTAICO SU IMMOBILI COMUNALI.

OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO ENERGIE RINNOVABILI: FOTOVOLTAICO SU IMMOBILI COMUNALI. OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO ENERGIE RINNOVABILI: FOTOVOLTAICO SU IMMOBILI COMUNALI. L A G I U N T A Richiamate la Determinazione dirigenziale n. 22 di PG. 87771/09 del 28/10/2009 con la quale è stata

Dettagli

ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l'energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l'energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l'energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-AMB-2016-284 del 19/02/2016 Oggetto Dlgs.387/2003 -

Dettagli

AVVISO PUBBLICO Costituzione di un elenco provinciale di fornitori di prodotti, impianti e tecnologie per miglioramento dell efficienza energetica

AVVISO PUBBLICO Costituzione di un elenco provinciale di fornitori di prodotti, impianti e tecnologie per miglioramento dell efficienza energetica AVVISO PUBBLICO Costituzione di un elenco provinciale di fornitori di prodotti, impianti e tecnologie per miglioramento dell efficienza energetica Camera di Commercio di Ancona 10 maggio 2016 www.an.camcom.gov.it

Dettagli

Allo sportello unico dell edilizia Municipalità di

Allo sportello unico dell edilizia Municipalità di Allo sportello unico dell edilizia Municipalità di MODELLO SCIA.b SCIA.b - 29/08/2011 ASSEVERAZIONE ALLEGATA ALLA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ EDILIZIA ai sensi dell articolo 19, comma 1

Dettagli

lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; ASSESSORATO DEL TURISMO, ARTIGIANATO E COMMERCIO Direzione Generale Servizio Programmazione, monitoraggio, valutazione PROT. N. 188 DETERMINAZIONE N. 9 DEL 11/01/2011 Oggetto: L. 135/2001, art. 5, comma

Dettagli

UNIONE DELLA PROVINCE ITALIANE - PUGLIA

UNIONE DELLA PROVINCE ITALIANE - PUGLIA INTESA Tra REGIONE PUGLIA UNIONE DELLA PROVINCE ITALIANE - PUGLIA ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMUNI D ITALIA - PUGLIA La Regione Puglia, con sede in Bari, Lungomare Nazario Sauro, 33, rappresentata dal Presidente,

Dettagli

PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA FONTI RINNOVABILI

PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA FONTI RINNOVABILI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA FONTI RINNOVABILI Procedura autorizzativa di impianti fotovoltaici NORMATIVA DI RIFERIMENTO Decreto Legislativo 29 dicembre 2003, n. 387; Legge Regionale 14 dicembre

Dettagli

ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l'energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l'energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l'energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-AMB-2016-361 del 25/02/2016 Oggetto Dlgs.387/2003 -

Dettagli

Link di accesso al servizio on-line:

Link di accesso al servizio on-line: : dott.ssa Chiara Franceschetti Procedimenti Riferimenti normativi Alienazione e/o acquisto beni immobili RD n. 827/1924 alienazione beni immobili Comodato beni immobili comunali disponibili Locazioni

Dettagli

SOMMARIO. Bando per il sostegno della progettazione e dell adozione di politiche in materia di energia. Anno 2004. pag. 1

SOMMARIO. Bando per il sostegno della progettazione e dell adozione di politiche in materia di energia. Anno 2004. pag. 1 SOSTEGNO ALLA PROGETTAZIONE E ALL ADOZIONE DI POLITICHE SUL RISPARMIO ENERGETICO E LE FONTI RINNOVABILI DI ENERGIA PER GLI ENTI PUBBLICI DELLA PROVINCIA DI TORINO SOMMARIO ART. 1 - FINALITÀ... 2 ART. 2

Dettagli

COD. PRATICA: 2008-001-649. Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 561 DEL 19/05/2008

COD. PRATICA: 2008-001-649. Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 561 DEL 19/05/2008 MODULO DG1 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 561 DEL 19/05/2008 OGGETTO: Criteri e modalità per lo svolgimento del procedimento unico di cui all articolo 12 comma

Dettagli

COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI Provincia di Palermo

COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI Provincia di Palermo COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI Provincia di Palermo IMMEDIATA ESECUZIONE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. Reg. 63 del 29.04.2014 OGGETTO: Approvazione schema di convenzione per l'utilizzo della

Dettagli

Servizio Politiche Energetiche

Servizio Politiche Energetiche Servizio Politiche Energetiche FUNZIONI DEL SERVIZIO Controlli impianti termici 1. Sensibilizzazione utenti E l attività di diffusione presso i cittadini delle informazioni (tramite avvisi pubblici affissi

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 81 6 maggio 2015

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 81 6 maggio 2015 Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 81 6 maggio 2015 Oggetto : Presa d'atto degli esiti delle convenzioni stipulate rispettivamente con la Camera di Commercio

Dettagli

Richiesta copia documentazione amministrativa

Richiesta copia documentazione amministrativa Richiesta copia documentazione amministrativa Descrizione sintetica del procedimento Con la presente procedura, l utente può ottenere: 1. il rilascio di una copia o la semplice visura di tutta la documentazione

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Comune di POGGIO RENATICO DELIBERAZIONE N. 162 Provincia di Ferrara VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO : COMODATO D USO TEMPORANEO GRATUITO ALL AUSER VOLONTARIATO FERRARA PER L ANNO

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER IL RECLUTAMENTO DI UN VALUTATORE ESTERNO PER IL PROGETTO APQ MULTIAZIONE INVENTARE IL FUTURO

BANDO DI SELEZIONE PER IL RECLUTAMENTO DI UN VALUTATORE ESTERNO PER IL PROGETTO APQ MULTIAZIONE INVENTARE IL FUTURO BANDO DI SELEZIONE PER IL RECLUTAMENTO DI UN VALUTATORE ESTERNO PER IL PROGETTO APQ MULTIAZIONE INVENTARE IL FUTURO Il rappresentante legale del Centro per lo Sviluppo Creativo Danilo Dolci PREMESSO CHE:

Dettagli

Risparmio economico ed efficienza energetica

Risparmio economico ed efficienza energetica 1 Risparmio economico ed efficienza energetica «EFFICIENZA ENERGETICA IN TOSCANA: ACCORDO QUADRO E FONDI COMUNITARI (ASSE URBANO) PER PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI» 2 La Società Consortile Energia Toscana

Dettagli

ALLEGATO B: ATTO UNILATERALE DI IMPEGNO REGIONE LAZIO POR FSE 2014-2020

ALLEGATO B: ATTO UNILATERALE DI IMPEGNO REGIONE LAZIO POR FSE 2014-2020 ALLEGATO B: ATTO UNILATERALE DI IMPEGNO REGIONE LAZIO POR FSE 2014-2020 AVVISO PUBBLICO Interventi di sostegno alla qualificazione e all occupabilità delle risorse umane Approvato con D.D. n. del ATTO

Dettagli

COMUNE DI BRESSO. Provincia di Milano CONVENZIONE CON L ASSOCIAZIONE AUSER BRESSO PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA DELLA REPUBBLICA ITALIANA

COMUNE DI BRESSO. Provincia di Milano CONVENZIONE CON L ASSOCIAZIONE AUSER BRESSO PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA DELLA REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI BRESSO Provincia di Milano CONVENZIONE CON L ASSOCIAZIONE AUSER BRESSO PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA DELLA BANCA DEL TEMPO SOLO TEMPO. REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilauno, il giorno nell

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - Copia 09 - VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 9 Del 21.07.2008 OGGETTO: BANDO PER IL COFINANZIAMENTO DI IMPIANTI SOLARI FOTOVOLTAICI E TERMICI INTEGRATI NELLE

Dettagli

A T T E S TAT O D I P R E S TA Z I O N E E N E R G E T I C A D E G L I E D I F I C I

A T T E S TAT O D I P R E S TA Z I O N E E N E R G E T I C A D E G L I E D I F I C I PRESTAZIONE ENERGETICA DEGLI IMPIANTI E CONSUMI STIMATI La sezione riporta l indice di prestazione energetica rinnovabile e non rinnovabile, nonché una stima dell energia consumata annualmente dall immobile

Dettagli

Progettazione e sviluppo di un parco fotovoltaico cittadino.

Progettazione e sviluppo di un parco fotovoltaico cittadino. Progettazione e sviluppo di un parco fotovoltaico cittadino. CONTESTO OGGETTO Parco Fotovoltaico di Pisa loc. Navicelli Potenza impianto 3.744 kwp CONTESTO CHI SIAMO Toscana Energia Green nasce nell aprile

Dettagli

La gestione dei progetti: schedulare con le tecniche di Project Management. Dott. Fabrizio Salusest

La gestione dei progetti: schedulare con le tecniche di Project Management. Dott. Fabrizio Salusest La gestione dei progetti: schedulare con le tecniche di Project Management Dott. Fabrizio Salusest Perché parlare di Project management ai dottori commercialisti La nostra professione può avere un futuro

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA N. 29 Reg. Verbali COMUNE DI CASTELLO DELL ACQUA PROVINCIA DI SONDRIO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELL'IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA - ATTO DI INDIRIZZO

Dettagli

INDICAZIONI CONCERNENTI GLI ADEMPIMENTI PREVISTI DA DGR

INDICAZIONI CONCERNENTI GLI ADEMPIMENTI PREVISTI DA DGR INDICAZIONI CONCERNENTI GLI ADEMPIMENTI PREVISTI DA DGR 991/2013 ( CRITERI E MODALITA PER UTILIZZO RISORSE DESTINATE ALL EDILIZIA SCOLASTICA - BILANCIO DI PREVISIONE 2013, PROGRAMMA OPERATIVO ANNUALE APPROVATO

Dettagli

PROGRAMMAZIONE SOSTENIBILE E INFR. ENERGETICHE DETERMINAZIONE. Estensore ANSELMO PIETRO. Responsabile del procedimento IACONO PIERLUIGI

PROGRAMMAZIONE SOSTENIBILE E INFR. ENERGETICHE DETERMINAZIONE. Estensore ANSELMO PIETRO. Responsabile del procedimento IACONO PIERLUIGI REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: RISORSE IDRICHE E DIFESA DEL SUOLO PROGRAMMAZIONE SOSTENIBILE E INFR. ENERGETICHE DETERMINAZIONE N. G06175 del 31/05/2016 Proposta n. 8180 del 30/05/2016 Oggetto:

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 249 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 249 della Giunta Comunale COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it PEC: comune@pec.comune.folgaria.tn.it

Dettagli

ENERGIA PRODOTTA DA FONTI RINNOVABILI

ENERGIA PRODOTTA DA FONTI RINNOVABILI ENERGIA PRODOTTA DA FONTI RINNOVABILI NORMATIVA la promozione dell energia elettrica prodotta da fonti energetiche rinnovabili nel mercato interno dell elettricità Direttiva 2001/77/CE del 27 settembre

Dettagli

ASSESSORATO REGIONALE DELL ENERGIA E DEI SERVIZI DI PUBBLICA UTILITA DIPARTIMENTO REGIONALE DELL ENERGIA AREA

ASSESSORATO REGIONALE DELL ENERGIA E DEI SERVIZI DI PUBBLICA UTILITA DIPARTIMENTO REGIONALE DELL ENERGIA AREA ASSESSORATO REGIONALE DELL ENERGIA E DEI SERVIZI DI PUBBLICA UTILITA DIPARTIMENTO REGIONALE DELL ENERGIA AREA 1. AREA AFFARI GENERALI Repertorio e raccolta decreti, circolari ed atti generali; Assegnazione

Dettagli

U.O. PATRIMONIO GARE E CONTRATTI

U.O. PATRIMONIO GARE E CONTRATTI U.O. PATRIMONIO GARE E CONTRATTI Determinazione nr. 1061 Trieste 07/04/2014 Proposta nr. 762 Del 03/04/2014 Oggetto: Regolamento Regionale n.116/pres. dd. 28/05/2010 - Fondo Sociale Europeo Obiettivo 2

Dettagli

La Provincia promuove il Patto dei sindaci Stato dell arte e Prospettive dei PAES nei comuni del territorio provinciale

La Provincia promuove il Patto dei sindaci Stato dell arte e Prospettive dei PAES nei comuni del territorio provinciale La Provincia promuove il Patto dei sindaci Stato dell arte e Prospettive dei PAES nei comuni del territorio provinciale L esperienza del PAES congiunto dell Isola d Elba 11 febbraio 2014 Roberto Bianco

Dettagli

Elenco dei procedimenti amministrativi - Dipartimento Lavoro, Formazione Professionale e Politiche Sociali. Settore Politiche Sociali

Elenco dei procedimenti amministrativi - Dipartimento Lavoro, Formazione Professionale e Politiche Sociali. Settore Politiche Sociali Elenco dei procedimenti amministrativi - Dipartimento La, Formazione Professionale e Procedimento (breve descrizione) della Famiglia Disabilità ed handicap Non Autosufficienza Terzo volontariato PAC riferimento

Dettagli

Verbale di deliberazione di Giunta Comunale

Verbale di deliberazione di Giunta Comunale COPIA COMUNE DI VILLANUOVA SUL CLISI PROVINCIA DI BRESCIA DELIBERAZIONE N. 50 La presente deliberazione consta di N. fogli, N. pag. e N. allegati CODICE ENTE 10452 CODICE MATERIA Verbale di deliberazione

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI ENNA denominata Libero Consorzio Comunale ai sensi della L.R. 8/2014

PROVINCIA REGIONALE DI ENNA denominata Libero Consorzio Comunale ai sensi della L.R. 8/2014 attività amministrativa - Tipologie di (art.24 c.1 e art.35 c.1 D.Lgs 33/2013) Cessazione dal servizio per qualsiasi causa e provvedimenti 2.giuridica@pro 6 connessi(mantenimento in vincia.en servizio,

Dettagli

COMUNE DI LUCERA PIANO DI INFORMATIZZAZIONE DELLE PROCEDURE PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE, DICHIARAZIONI E SEGNALAZIONI ONLINE

COMUNE DI LUCERA PIANO DI INFORMATIZZAZIONE DELLE PROCEDURE PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE, DICHIARAZIONI E SEGNALAZIONI ONLINE COMUNE DI LUCERA PROVINCIA DI FOGGIA PIANO DI INFORMATIZZAZIONE DELLE PROCEDURE PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE, DICHIARAZIONI E SEGNALAZIONI ONLINE (Art. 24, comma 3-bis del D.L. 24 giugno 2014 n. 90,

Dettagli

SETTORE ENERGIA ED AMBIENTE SERVIZIO POLITICHE ENERGETICHE RESPONSABILE. dott. Sergio Cristante

SETTORE ENERGIA ED AMBIENTE SERVIZIO POLITICHE ENERGETICHE RESPONSABILE. dott. Sergio Cristante SETTORE ENERGIA ED AMBIENTE SERVIZIO POLITICHE ENERGETICHE RESPONSABILE dott. Sergio Cristante Riferimenti PEG Programma n.2 2.I Politiche energetiche Centro di responsabilità 165 1 1 ATTIVITÀ E OBIETTIVI

Dettagli

Criteri per l elaborazione del computo emissivo per gli impianti di produzione di energia elettrica a biomasse. D.G.R. n. 362 del 26 marzo 2012

Criteri per l elaborazione del computo emissivo per gli impianti di produzione di energia elettrica a biomasse. D.G.R. n. 362 del 26 marzo 2012 Criteri per l elaborazione del computo emissivo per gli impianti di produzione di energia elettrica a biomasse D.G.R. n. 362 del 26 marzo 2012 Katia Raffaelli Regione Emilia-Romagna Servizio Risanamento

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE ASSESSORADU DE S INDÚSTRIA ASSESSORATO DELL INDUSTRIA AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Avviso pubblico di selezione, per titoli e colloquio, per il conferimento di due incarichi esterni per l attività di Project

Dettagli

COMUNE DI ROVIGO. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. DLG/2014/123 O G G E T T O

COMUNE DI ROVIGO. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. DLG/2014/123 O G G E T T O COMUNE DI ROVIGO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. DLG/2014/123 O G G E T T O Adeguamento oneri a carico del titolare/proprietario dell impianto termico per la certificazione dell avvenuto

Dettagli

Bando Volontariato 2015. Reti Nazionali

Bando Volontariato 2015. Reti Nazionali Bando Volontariato 2015 Reti Nazionali SEZIONE 1. CARATTERISTICHE GENERALI DELL INIZIATIVA 1.1 Obiettivi Nell ambito delle numerose iniziative di sostegno al volontariato della Fondazione, il presente

Dettagli

Determin.in ordine all' assegn. dei siti minerari L.R.17/91. Rapporti con relativo ente Parco Minerario per Area Fiumedinisi

Determin.in ordine all' assegn. dei siti minerari L.R.17/91. Rapporti con relativo ente Parco Minerario per Area Fiumedinisi PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dei beni culturali e dell'identità siciliana -Sopr. BBCC-

Dettagli

LA GIUNTA PROVINCIALE

LA GIUNTA PROVINCIALE LA GIUNTA PROVINCIALE Premesso che: con Legge n. 64 del 06/03/2001 è stato istituito il Servizio Civile Volontario Nazionale, le cui finalità contemplano: il concorso al dovere di difendere la Patria con

Dettagli

DELLA GIUNTA COMUNALE

DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE Comune di Fauglia Provincia di Pisa ============= VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.110 25.09.2010 OGGETTO: REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO IN FRAZIONE ACCIAIOLO. APPROVAZIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza N. DG / 9 / 2012 di registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE In data 18 Gennaio - 2012 OGGETTO: DISPONIBILITA DELLA STRUTTURA DI COPERTURA DELLA

Dettagli

Proposta di legge n. 68/8^

Proposta di legge n. 68/8^ Proposta di legge n. 68/8^ MODIFICHE ED INTEGRAZIONI ALLA LEGGE REGIONALE 23 LUGLIO 2003, N. 11: DISPOSIZIONI PER LA BONIFICA E LA TUTELA DEL TERRITORIO RURALE. ORDINAMENTO DEI CONSORZI DI BONIFICA RELAZIONE

Dettagli

IL REPO SABILE DEL SERVIZIO

IL REPO SABILE DEL SERVIZIO Capraia Isola, 16.03.2010 Prot. 23/6/1 UT/RP/rp Al SEGRETARIO COMU ALE Dott. FRANCO PAOLO DEL SEPPIA Sede Comunale RELAZIONE PER L ATTUAZIONE DELLA PROCEDURA DI ADOZIONE ED APPROVAZIONE DEL PIANO STRUTTURALE

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 18 dicembre 2014, n. 2719

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 18 dicembre 2014, n. 2719 2841 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 18 dicembre 2014, n. 2719 Piano per la promozione e l uso razionale dell energia ai fini del contenimento di costi ed emissioni nocive degli impianti e dei mezzi

Dettagli

Provincia di Roma. Dipartimento 04 Servizio 00UD. Promozione della qualita' ambientale e sviluppo sostenibile - Gestione Rifiuti

Provincia di Roma. Dipartimento 04 Servizio 00UD. Promozione della qualita' ambientale e sviluppo sostenibile - Gestione Rifiuti Provincia di Roma Dipartimento 04 Servizio 00UD Promozione della qualita' ambientale e sviluppo sostenibile - Gestione Rifiuti e-mail: c.vesselli@provincia.roma.it Proposta n. 3185 del 06/06/2014 RIFERIMENTI

Dettagli

UFFICIO D AMBITO. Provincia di VARESE

UFFICIO D AMBITO. Provincia di VARESE Delibera Consiglio di Amministrazione P.V. 5 del 28/07/2011 Prot. n. 2739 del 19 Agosto 2011 UFFICIO D AMBITO Provincia di VARESE Oggetto: Individuazione dei servizi che si vogliono mantenere in Convenzione

Dettagli

QUOTA STANZIATA 10.000,00

QUOTA STANZIATA 10.000,00 BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER LA RIMOZIONE E LO SMALTIMENTO DI LASTRE IN CEMENTO AMIANTO IN FABBRICATI ED EDIFICI AD USO RESIDENZIALE E PERTINENZE QUOTA STANZIATA

Dettagli

KEN PARKER SISTEMI s.r.l.

KEN PARKER SISTEMI s.r.l. KEN PARKER SISTEMI s.r.l. UN PARTNER PER L EUROPA UNA RISORSA PER L ENERGIA E PER L AMBIENTE Sede Amministrativa ed Operativa: Via Carlo Conti Rossini, 95 00147 Roma Tel.: +39 06 93578047 Fax.:+39 06 93578048

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI 2008

BANDO PUBBLICO PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI 2008 ASSESSORATO DELL INDUSTRIA SERVIZIO ENERGIA BANDO PUBBLICO PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI 2008 PERSONE FISICHE E SOGGETTI GIURIDICI PRIVATI DIVERSI DALLE IMPRESE Art. 24, L.R. 29 maggio 2007, n. 2 (LEGGE FINANZIARIA

Dettagli

COMUNE DI GAMBASCA PROV. DI CUNEO V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI GAMBASCA PROV. DI CUNEO V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA COMUNE DI GAMBASCA PROV. DI CUNEO V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DELLA GIUNTA COMUNALE N. 56 OGGETTO: PARTECIPAZIONE AI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE APPROVAZIONE ACCORDO DI

Dettagli

Settore Trasformazione Urbana e Qualità Edilizia

Settore Trasformazione Urbana e Qualità Edilizia Settore Trasformazione Urbana e Qualità Edilizia Modena, 8/03/2011 Prot. Gen. n. 28679/2011 CG-MG/mg A tutto il Personale del Settore Agli Ordini e Collegi Professionali LORO SEDI OGGETTO: PROCEDURE DI

Dettagli

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO Provincia di Napoli DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 265 del 27/11/2013 OGGETTO: CONTRIBUTO STRAORDINARIO PER SPESE FUNERARIE. L'anno 2013, il giorno ventisette del mese

Dettagli

POR MARCHE FESR 2014-2020 - ASSE 1 OS 1 AZIONE 1.1 PROMOZIONE DELLA RICERCA E DELLO SVILUPPO NEGLI AMBITI DELLA SPECIALIZZAZIONE INTELLIGENTE

POR MARCHE FESR 2014-2020 - ASSE 1 OS 1 AZIONE 1.1 PROMOZIONE DELLA RICERCA E DELLO SVILUPPO NEGLI AMBITI DELLA SPECIALIZZAZIONE INTELLIGENTE POR MARCHE FESR 2014-2020 - ASSE 1 OS 1 AZIONE 1.1 PROMOZIONE DELLA RICERCA E DELLO SVILUPPO NEGLI AMBITI DELLA SPECIALIZZAZIONE INTELLIGENTE SCHEDA SINTETICA BANDO 1. DESCRIZIONE Lo strumento intende

Dettagli

Contributi alle imprese della provincia di Siena per l analisi dei costi sostenuti per l acquisto di energia elettrica

Contributi alle imprese della provincia di Siena per l analisi dei costi sostenuti per l acquisto di energia elettrica Contributi alle imprese della provincia di Siena per l analisi dei costi sostenuti per l acquisto di energia elettrica 1. PREMESSA Nell ambito delle iniziative promozionali volte a favorire lo sviluppo

Dettagli

VOLONTARIATO DELLA PROVINCIA DI BENEVENTO CANTIERI DI GRATUITÀ

VOLONTARIATO DELLA PROVINCIA DI BENEVENTO CANTIERI DI GRATUITÀ ASSOCIAZIONE DELLE ASSOCIAZIONI PER IL CENTRO DI SERVIZI PER IL VOLONTARIATO DELLA PROVINCIA DI BENEVENTO CANTIERI DI GRATUITÀ VIALE MELLUSI, 68 82100 BENEVENTO TEL.: 0824 310092 FAX.0824.359795 EMAIL:

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (SCIA) AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (SCIA) AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. 1/SCIA (Modello 0125 Versione 001-2014) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (SCIA) AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO Allo Sportello Unico delle Attività

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.805 del 24/08/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI

Dettagli

AVVISO PUBBLICO Concessione del diritto d uso di aree d immobili comunali da destinare alla installazione di impianti fotovoltaici

AVVISO PUBBLICO Concessione del diritto d uso di aree d immobili comunali da destinare alla installazione di impianti fotovoltaici SETTORE URBANISTICA AVVISO PUBBLICO Concessione del diritto d uso di aree d immobili comunali da destinare alla installazione di impianti fotovoltaici Premesso: - che è intendimento del comune di Francofonte

Dettagli

AVVISO PUBBLICO Progetto Senior Capital Sportello delle Competenze Intergenerazionali

AVVISO PUBBLICO Progetto Senior Capital Sportello delle Competenze Intergenerazionali All. 1 AVVISO PUBBLICO Progetto Senior Capital Sportello delle Competenze Intergenerazionali MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L INDIVIDUAZIONE DI ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO, ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE

Dettagli

Provincia di Mantova. Provincia di Mantova

Provincia di Mantova. Provincia di Mantova LE POLITICHE DEL PROGRAMMA ENERGETICO PROVINCIALE PER IL RISPARMIO ENERGETICO IN EDILIZIA Giancarlo Leoni Dirigente Settore Pianificazione Territoriale, Pianificazione e Assetto del Territorio della Mantova,

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 61 DEL 23/07/2014

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 61 DEL 23/07/2014 C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 61 DEL 23/07/2014 OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI SASSO MARCONI

Dettagli

SERVIZIO TRASFORMAZIONI EDILIZIE. Carta di Qualità dei Servizi

SERVIZIO TRASFORMAZIONI EDILIZIE. Carta di Qualità dei Servizi SERVIZIO TRASFORMAZIONI EDILIZIE Carta di Qualità dei Servizi Presentazione del servizio 1. Presentazione generale Il SUE (Sportello Unico per l'edilizia) - art. 5 D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 Testo unico

Dettagli

Firenze, martedì 03/12/2013 Q.tHermo s.r.l. Via Baccio da Montelupo 52-50142 Firenze q.thermo@pec.it. Prot. N 0512725 Cl. 008 Cat. 06 Cas.

Firenze, martedì 03/12/2013 Q.tHermo s.r.l. Via Baccio da Montelupo 52-50142 Firenze q.thermo@pec.it. Prot. N 0512725 Cl. 008 Cat. 06 Cas. Prot. N 0512725 Cl. 008 Cat. 06 Cas. Invio tramite PEC Firenze, martedì 03/12/2013 Q.tHermo s.r.l. Via Baccio da Montelupo 52-50142 Firenze q.thermo@pec.it Comune di SESTO FIORENTINO Settore V Assetto

Dettagli

IL RESPONSABILE DI SERVIZIO

IL RESPONSABILE DI SERVIZIO PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE UFFICIO PROPONENTE: Edilizia -Urbanistica RESPONSABILE DELL AREA INTERESSATA: Ing.Paolo Leccesi RESPONSABILE DEL SERVIZIO INTERESSATA : Ing. Paolo Leccesi

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI

IMPIANTI FOTOVOLTAICI IMPIANTI FOTOVOLTAICI PRIME INDICAZIONI OPERATIVE SU PROCEDURE E COMPETENZE Redazione a cura di: Dott. Ing. Chiara Ferrini Dott. Diego Casaccia Dott. Ing. Lucia Collamati INDICE Premessa Normativa di riferimento

Dettagli

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER L INSTALLAZIONE DI CALDAIE A GAS AD USO DOMESTICO AD ALTA EFFICIENZA ENERGETICA - ANNO 2013-

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER L INSTALLAZIONE DI CALDAIE A GAS AD USO DOMESTICO AD ALTA EFFICIENZA ENERGETICA - ANNO 2013- BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER L INSTALLAZIONE DI CALDAIE A GAS AD USO DOMESTICO AD ALTA EFFICIENZA ENERGETICA - ANNO 2013- Art.1(Finalità dell iniziativa) Il Comune di Castelfranco Emilia,

Dettagli

Inventario delle Emissioni e processo partecipativo Progetto 50000and1SEAPs Comune di Montecchio Maggiore

Inventario delle Emissioni e processo partecipativo Progetto 50000and1SEAPs Comune di Montecchio Maggiore Inventario delle Emissioni e processo partecipativo Progetto 50000and1SEAPs Comune di Montecchio Maggiore Martedi, 9 Giugno - 2015 Emanuele Cosenza SOGESCA Srl e.cosenza@sogesca.it ARGOMENTI Progetto 50000and1SEAPs

Dettagli

I Piani di Azione per l Energia Sostenibile: rassegna di metodologie ed esperienze

I Piani di Azione per l Energia Sostenibile: rassegna di metodologie ed esperienze I Piani di Azione per l Energia Sostenibile: rassegna di metodologie ed esperienze PROVINCIA DI TORINO Silvio De Nigris denigris@provincia.torino.it Le attività della Provincia di Torino in materia di

Dettagli

Il significato della cogenerazione efficiente

Il significato della cogenerazione efficiente Il significato della cogenerazione efficiente Marco Pezzaglia Autorità per l energia l elettrica e il gas Direzione Mercati La cogenerazione in Italia FAST 31 maggio 2007 1 Condizioni per la cogenerazione

Dettagli

DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dell Agricoltura SERVIZIO 5 - INTERVENTI IN MATERIA VIVAISTICA E DI DIFESA FITOSANITARIA

DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dell Agricoltura SERVIZIO 5 - INTERVENTI IN MATERIA VIVAISTICA E DI DIFESA FITOSANITARIA PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dell'agricoltura dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dell Agricoltura SERVIZIO 5 - INTERVENTI

Dettagli

CIL: COMUNICAZIONE INIZIO ATTIVITA LIBERA ATTIVITA EDILIZIA LIBERA SOGGETTA A COMUNICAZIONE DI INIZIO LAVORI (D.Lgs n. 28 del 03.03.

CIL: COMUNICAZIONE INIZIO ATTIVITA LIBERA ATTIVITA EDILIZIA LIBERA SOGGETTA A COMUNICAZIONE DI INIZIO LAVORI (D.Lgs n. 28 del 03.03. Il/La sottoscritto/a nato/a a il domiciliato/a in via n Codice Fiscale/p.iva tel. Allo Sportello Unico per l Edilizia COMUNE CARPENEDOLO CIL: COMUNICAZIONE INIZIO ATTIVITA LIBERA ATTIVITA EDILIZIA LIBERA

Dettagli

BANDO PER IL SOSTEGNO DEI PROGETTI SOCIALI PROPOSTI DALLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO

BANDO PER IL SOSTEGNO DEI PROGETTI SOCIALI PROPOSTI DALLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO Pagina 1 di 6 BANDO PER IL SOSTEGNO DEI PROGETTI SOCIALI PROPOSTI DALLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO Premessa Il Centro di Servizio al volontariato CESAVO emana il presente bando finalizzato al sostegno

Dettagli

Comune di Rosolini provincia di Siracusa AVVISO PUBBLICO

Comune di Rosolini provincia di Siracusa AVVISO PUBBLICO Allegato alla Deliberazione di G.C. n. 103 del 25/05/2010 Comune di Rosolini provincia di Siracusa AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE D'INTERESSE PER L'INDIVIDUAZIONE DI UN PARTNER PRIVATO CON CUI STIPULARE

Dettagli

UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA

UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA PROGRAMMA REGIONALE DI SVILUPPO 2014-2019 STRATEGIA 5.8 PROGRAMMAZIONE TERRITORIALE AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE FINALIZZATA ALL'ACQUISIZIONE DI PROPOSTE PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI

Dettagli

BANDO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER L'INSTALLAZIONE DI IMPIANTI SOLARI TERMICI IN IMMOBILI RESIDENZIALI A FAVORE DEI SOGGETTI PRIVATI

BANDO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER L'INSTALLAZIONE DI IMPIANTI SOLARI TERMICI IN IMMOBILI RESIDENZIALI A FAVORE DEI SOGGETTI PRIVATI Area IV - Gestione del territorio Servizio Politiche Ambientali Via A. Costa n. 12 40062 Molinella (Bo) Tel. 051/690.68.62-77 Fax 051/690.03.46 ambiente@comune.molinella.bo.it Indice ART. 1 (FINALITÀ)..........

Dettagli

BANDO ROTTAMAZIONE CALDAIE 2008/09. Premessa

BANDO ROTTAMAZIONE CALDAIE 2008/09. Premessa DIREZIONE PARCHI, TERRITORIO, AMBIENTE, ENERGIA UFFICIO ATTIVITÀ TECNICHE ECOLOGICHE Servizio Politica Energetica Qualità dell Aria Inquinamento Acustico ed Elettromagnetico Rischio Ambiente SINA Via Passolanciano,

Dettagli

Appendice B - Format di Attestato di Prestazione Energetica (APE)

Appendice B - Format di Attestato di Prestazione Energetica (APE) Appendice B - Format di Attestato di Prestazione Energetica (APE) Logo DATI GENERALI Destinazione d uso Residenziale Non residenziale Classificazione D.P.R. 412/93: Oggetto dell attestato Intero edificio

Dettagli

Delibera n. 12/2011 Carta dei Servizi della Direzione Politiche delle Entrate e Tributi ICI Anno 2011 PREMESSE GENERALI

Delibera n. 12/2011 Carta dei Servizi della Direzione Politiche delle Entrate e Tributi ICI Anno 2011 PREMESSE GENERALI Delibera n. 12/2011 Carta dei Servizi della Direzione Politiche delle Entrate e Tributi ICI Anno 2011 PREMESSE GENERALI La Direzione Politiche delle Entrate e Tributi gestisce le entrate tributarie comunali

Dettagli

Reg. Det. n. 387 del 12/11/2015 DETERMINAZIONE N.

Reg. Det. n. 387 del 12/11/2015 DETERMINAZIONE N. CITTÀ METROPOLITANA Reg. Det. n. 387 del 12/11/2015 DETERMINAZIONE N. DEL Oggetto: Convenzione n. 14424 del 9/6/2014: fornitura e installazione di impianti fotovoltaici sulle coperture di edifici scolastici

Dettagli

lo Statuto speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

lo Statuto speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; Direzione generale Servizio Lavoro DETERMINAZIONE N. 39708-3757 DEL 21.09.2015 Oggetto: Procedimento previsto dall art. 13 della Legge 68/99, dalla Deliberazione della Giunta Regionale n. 37/27 del 30.7.2009

Dettagli