Allegato A Elenco sintetico delle attrezzature e servizi oggetto della fornitura

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Allegato A Elenco sintetico delle attrezzature e servizi oggetto della fornitura"

Transcript

1 Allegato A Elenco sintetico delle attrezzature e servizi oggetto della fornitura PROG. DESCRIZIONE QUANTITA 1 MODULO RETE DIDATTICA POSTAZIONE DOCENTE 1 2 MODULO RETE DIDATTICA POSTAZIONE ALUNNO 16 3 PC PER POSTAZIONE DOCENTE + MONITOR 22 POLLICI + PC Portatile PC PER POSTAZIONE ALLIEVO + MONITOR 19 POLLICI SCRIVANIA DOCENTE AD ANGOLO CANALIZZATA A NORMA 46/90 SCRIVANIA ALLIEVO CON CANALIZZAZIONE NORMA 46/ SEDUTA ERGONOMICA DOCENTE CON ROTELLE E SCHIENALE RECLINABILE 1 7 SEDUTA FISSA ALLIEVO CON IMBOTTITURA 16 8 PATCH PANEL CATEGORIA 6 DA 24 PORTE 1 9 SWITCH 24 PORTE 10/100/100 PER MONTAGGIO IN ARMADIO RACK 19 POLLICI 1 10 LAVAGNA INTERATTIVA MULTIMEDIALE COMPLETA DI SISTEMA DI FISSAGGIO A PARETE + VIDEO PROIETTORE A FOCALE ULTRA CORTA STAMPANTE LASER DI RETE A COLORI FORMATO A STAMPANTE LASER DI RETE B/N FORMATO A CABLAGGIO RETE DATI PER UN TOTALE DI 20 PRESE RJ ARMADIO RACK 19 DA 12 UNITA PER MONTAGGIO A PARETE 10. 1

2 PROG. DESCRIZIONE QUANTITA 15 ADEGUAMENTO IMPIANTO ELETTRICO PER UN TOTALE DI 20 PRESE DOPPI SHUKO BI-PASSO SCHERMO MOTORIZZATO PER VIDEO-PROIEZIONE 1 17 VIDEO-PROIETTORE 1 CARATTERISTICHE DETTAGLIATE RETE DIDATTICA GESTIONE DELLA CLASSE Accendere e spegnere tutti i computer dell'aula a partire dal PC dell'insegnante. Effettuare il "log off" remoto su tutti i PC. Inviare a tutti gli studenti un "log in" remoto all'inizio della lezione. Oscurare lo schermo degli studenti per ottenere la loro attenzione. Bloccare il mouse e la tastiera degli studenti durante le spiegazioni. Riconnessione automatica ai PC degli studenti al momento del riavvio. Utilizzare schemi personalizzati della classe che rispecchiano la disposizione fisica degli studenti. Utilizzare profili individuali per ogni insegnante, con le caratteristiche specifiche richieste da ciascuno. Assegnare premi visivi agli studenti per incoraggiare l impegno e il comportamento Opzione di Richiesta di Assistenza attivabile dagli insegnanti con un solo click per richiedere supporto tecnico. GESTIONE DELLE STAMPANTI Impedire agli studenti di stampare. Limitare l utilizzo della stampante per numero di pagine. Richiedere l'autorizzazione dell'insegnante prima di stampare. Impedire di aggiungere, eliminare o modificare le stampanti. Controllare l accesso e l utilizzo di ogni stampante. Visualizzare un indicatore della stampa in tempo reale, per identificare lo studente che sta stampando. GESTIONE DELLE PERIFERICHE Impedire che i dati vengano copiati su o da periferiche di archiviazione USB. Impedire che i dati vengano copiati su o da periferiche CDR / DVD. Impedire la creazione di nuove connessioni di rete. REGISTRO DEGLI STUDENTI Richiedere un autenticazione standard o personalizzata degli studenti all avvio della lezione. Distribuire files a più pc con una singola azione. Visualizzare informazioni dello studente con un semplice mouse over sulla sua icona Utilizzare icone personalizzate per ciascun gruppo di studenti. BARRA D INFORMAZIONI PER GLI STUDENTI La barra d'informazioni fornisce allo studente informazioni sulla lezione attuale, il tempo rimanente, i siti web e le applicazioni disponibili, lo stato di monitoraggio della messaggistica e della testiera, e un rapido accesso alle richieste di aiuto. La barra d informazioni è completamente configurabile dall insegnante. DISTRIBUZIONE E RACCOLTA DI FILE Il software di gestione deve permettere di distribuire file e documenti dal computer dell'insegnante a più workstation degli studenti. Trasferite file a/da un PC con una singola azione. Distribuite file a più PC con una singola azione. Distribuite e raccogliete automaticamente i file con le informazioni di ogni studente allegate al file. 2

3 ISTRUZIONE & COLLABORAZIONE ISTRUZIONE IN TEMPO REALE (MODALITÀ MOSTRA) L insegnante può mostrare a uno o più studenti: il proprio schermo. Lo schermo di uno studente. Solo una determinata applicazione o finestra. Un File di Replay (precedentemente registrato). Un file video. supportare l invio di presentazioni anche su reti wireless. Il docente può rilasciare sui PC degli studenti un file di Replay con la registrazione della presentazione, per la revisione in un secondo momento. Interazione con gli studenti tramite audio durante la lezione. MOSTRA TASTO Evidenzia visualmente le combinazioni di tasti usate (ad es. CTRL + P per stampare) EVIDENZIAZIONE DELLO SCHERMO E STRUMENTI DI DISEGNO (ANNOTAZIONE) Il software di gestione deve essere dotato di un ampia gamma di strumenti di annotazione dello schermo per ottimizzare la presentazione. La gamma include, tra gli altri, gli strumenti di Riga, Frecce, Forme ed Evidenziatori di testo. LAVAGNA VIRTUALE Una lavagna a tutto schermo, integrata direttamente nella Console Tutor, che contiene una gamma completa di strumenti di disegno per migliorare la collaborazione con l'aula. CO-BROWSE DI INTERNET Consentire all'insegnante di aprire determinati siti web e di sincronizzare il suo browser con quello degli studenti. Mentre l'insegnante naviga su un sito web, i PC degli studenti seguono la navigazione. CHAT DI GRUPPO O INDIVIDUALE E possibile aprire una sessione di discussione alla quale possono partecipare tutti o alcuni studenti, inserire i loro commenti e condividerli con il resto dell'aula. Adesso include le emoticons. MOSTRARE (LO SCHERMO DELLO STUDENTE) Permette all'insegnante di selezionare il computer di uno studente e di trasmetterlo agli altri. Questa funzione è ideale per segnalare i risultati o per condividere i commenti di uno studente. BARRA DEGLI STRUMENTI DELL INSEGNANTE Quando l applicazione dell insegnante è ridotta a icona, possibilità di utilizzare una comoda barra degli strumenti per accedere rapidamente alle sue funzioni chiave. Questa barra degli strumenti è ottimizzata per l impiego con le lavagne interattive. MONITORAGGIO & CONTROLLO VISUALIZZAZIONE DEGLI SCHERMI DEGLI STUDENTI IN TEMPO REALE (MODALITÀ MONITOR) Monitorare tutta l aula con una sola visualizzazione. Visualizzare i PC degli studenti in gruppi predefiniti. Aggiungere altre informazioni come le applicazioni o i siti web attivi. Funzionamento di ingrandimento ottimizato per ottenere icone studente ad alta definizione. MONITORAGGIO ISTANTANEO DELLA MESSAGGISTICA Il monitoraggio e controllo in tempo reale delle applicazioni di messaggistica presenta all'insegnante visualizzazioni in tempo reale delle attività di chat ed il loro contenuto. 3

4 MONITORAGGIO DELLA TASTIERA IN TEMPO REALE Ideato per essere utilizzato con il controllo delle applicazioni, questo componente permette agli insegnanti di verificare, in tempo reale, le attività degli studenti e di rilevare se hanno capito l'argomento trattato. Durante una lezione, mentre tutti gli studenti stanno lavorando con un'applicazione approvata, l'insegnante è in grado di monitorare tutta l'aula e di verificare, rapidamente e con facilità, il contenuto digitato e i livelli di attività degli studenti. Vengono inoltre fornite parole chiave "Obiettivo" per verificare la comprensione dello studente e per ottenere uno storico completo dell uso della tastiera per studente ed applicazione. METERING E CONTROLLO DELLE APPLICAZIONI Monitorare l'uso delle applicazioni da parte di tutti gli studenti. Visualizzare le applicazioni di sfondo che girano su tutti i PC. Aprire e chiudete le applicazioni su tutti i PC selezionati con una singola azione. Registrare uno storico completo dell'impiego dell'applicazione per la classe. Impedire l esecuzione delle applicazioni che hanno restrizioni. Permettere soltanto l esecuzione di applicazioni approvate. METERING E CONTROLLO DELL INTERNET Monitorare tutto l'uso dell internet da parte degli studenti. Visualizzare i siti web di sfondo che sono aperti su tutti i PC. Aprire e chiudete i siti web su tutti i PC selezionati con una singola azione. Registrare uno storico completo dell'impiego dell'internet per la classe. Impedire l accesso a qualsiasi sito web o ai siti web che hanno restrizioni. Permettere l accesso solo ai siti web approvati. APPRENDIMENTO DIARIO DELLO STUDENTE (Nome puramente indicativo del tipo di funzionalità) Durante una lezione, è possibile catturare ed includere automaticamente tutte le informazioni del soggetto in un file PDF. Tali informazioni potranno quindi essere revisionate da ogni studente dopo la lezione, ed includono: Dettagli ed obiettivi della lezione. Note dell insegnante. Note individuali dello studente. Screenshot di una presentazione (e spiegazioni di supporto). Risultati del sondaggio della classe o del gruppo. Schermi della lavagna virtuale. Risultati dei test degli studenti. URL dei siti web usati durante la lezione. Copie di ogni trascrizione delle chat della classe. TESTING SONDAGGI DEGLI STUDENTI Scoprire se gli studenti hanno capito il contenuto della lezione eseguendo un sondaggio istantaneo. Creare un sondaggio usando le risposte già fornite oppure risposte personalizzate. Visualizzare immediatamente tutte le risposte e un riepilogo della classe. Creare gruppi dinamicamente in base alle risposte degli studenti. Inviare i risultati del sondaggio a tutti gli studenti. TEST E ESAMI DEGLI STUDENTI Creare test ed esami in modo estremamente facile ed includere domande con testo, immagini, suoni e video. Creare una libreria di risorse e domande che possono essere condivise. Creare un numero qualsiasi di test usando le domande archiviate nella libreria. Possibilità di scelta trà 8 diverse tipologie di domande. Creare domande che possono avere da 2 a 4 possibili risposte. Impostare una graduatoria degli esami (ad es.: risposte esatte superiori al 75% = ottimo). Seguire il progresso degli studenti e visualizzare le risposte esatte o sbagliate in tempo reale. Correggere automaticamente il test, in modo da avere subito disponibili i risultati. Visualizzare i risultati individuali sul computer di ogni studente. Inviare i risultati (inclusa l evidenziazione delle risposte esatte) alla classe. Installare il Test designer su un sistema standalone. 4

5 MONITORAGGIO DELL AUDIO MONITORAGGIO DELL AUDIO IN TEMPO REALE Ascoltare l audio degli studenti. Ascoltare i microfoni degli studenti. Monitorare l audio nell aula. Chat audio bidirezionale. Registrare l audio su file. AUDIO Diffondere l'audio alla classe, o trasmettete la voce dell'insegnante durante una presentazione. Il supporto audio è incluso in tutte le sessioni di presentazione dello schermo, di controllo remoto e di chat. CARATTERISTICHE MINIME DELLA STAMPANTE B/N FORMATI STAMPA SUPPORTATI Formato massimo supportato A4 QUALITÀ DI STAMPA Velocità di stampa b/n normale 40 ppm RISOLUZIONE DI STAMPA risoluzione stampa b/n migliore Orizzontale risoluzione stampa b/n migliore Verticale GESTIONE MEDIA Tipi di supporti Dispositivi uscita carta Fronte/retro Formati carta fronte/retro Altri formati carta supportati 1200 dpi 1200 dpi Carta (normale, colorata, intestata, comune, prestampata, perforata, riciclata, ruvida), buste, etichette, cartoncini, lucidi, definiti dall'utente Fogli: Fino a 250. Buste:Fino a 10. Lucidi per proiezioni: Fino a 75; Vassoio di raccolta da 250 fogli, vassoio post. da 100 fogli sì A4 lettera, legale, executive; Da 105 x 148 a 216 x 356 mm 5

6 MEMORIA Memoria installata 128 Mb CONNETTIVITÀ Porta firewire Porta parallela Wireless lan Scheda di rete Tipo scheda di rete porta usb Tipo B 4 pin 1 porta usb Tipo A 4 pin 1 no no opzionale INFORMAZIONI AMBIENTALI si Altre certificazioni Certificazione Energy Star IEC (internazionale) UL/cUL (Stati Uniti/Canada) Intervallo di temperatura di funzionamento Gigabit 10/ 100/ 1000 Base TX IEC (Internazionale); EN A11 (EU); IEC A1+A2; Licenza GS (Europa); EN A1+A2 (dispositivo Laser/ LED Classe 1) GB ; Direttiva Bassa Tensione 2006/ 95/ EC con marchio CE (Europa); altre approvazioni per la sicurezza come richieste dai singoli Paesi Sì Sì No 15-32,5 C Intervallo umidità di funzionamento % CARATTERISTICHE MINIME DELLA STAMPANTE A COLORI FORMATI STAMPA SUPPORTATI Formato massimo supportato A4 6

7 QUALITÀ DI STAMPA Velocità di stampa b/n normale 30 ppm Velocità di stampa colore normale 30 ppm Tempo stampa prima pagina b/n 11 sec RISOLUZIONE DI STAMPA risoluzione stampa b/n massima Orizzontale risoluzione stampa b/n massima Verticale risoluzione stampa colore massima Orizzontale risoluzione stampa colore massima Verticale 1200 dpi 600 dpi 1200 dpi 600 dpi CONNETTIVITÀ Porta seriale Porta firewire no no porta Parallela (LPT) Opzionale Scheda di rete porta usb Tipo A 4 pin 0 GESTIONE MEDIA sì Tipi di supporti Numero vassoi carta di serie 2 Capacita carta vassoio 1 Capacità carta uscita standard Min grammatura carta Carta (comune, leggera, universale, riciclata, peso medio, pesante, peso medio lucida, pesante lucida, extra pesante, extra pesante lucida, cartoncini, biglietti lucidi), lucidi a colori, etichette, carta intestata, buste, carta prestampata, preforata, colorata, ruvida, pellicola opaca 100 sheets 250 sheets 60 gr/mq 7

8 Max grammatura carta Max grammatura carta duplex 220 gr/mq 163 gr/mq CARATTERISTICHE SCRIVANIA ALLIEVO/DOCENTE SCRIVANIA BISPOSTO ALLIEVO MISURE 160*80*72 CON CANALIZZAZIONE SCRIVANIA DOCENTE AD ANGOLO MISURE 160*80*72 CON CANALIZZAZIONE + MISURE ANGOLO CARATTERISTICHE MINIME HARDWARE PC DOCENTE CPU: INTEL CORE I5-650 O EQUIVALENTE RAM: 4GB DDR3 RETE: SCHEDA ETHERNET 10/100/1000 HARD DISK: N.2 HARD DISK 500GB SERIAL ATA CONFIGURATI IN RAID 1 UNITA OTTICHE: N.1 LETTORE DVD D/L CON TECNOLOGIA LIGHT SCRIBE E N.1 MASTERIZZATORE DVD D/L CON TECNOLOGIA LIGHT SCRIBE SCHEDA VIDEO: 1024 MB DEDICATI CON ALMENO 2 USCITE UPS: 1000 VA SISTEMA AUDIO: 2.1 (SUBWOOFER + 2 SATELLITI) CARATTERISTICHE MINIME HARDWARE PC ALUNNO CPU: INTEL I3 O EQUIVALENTE RAM: 4GB DDR3 RETE: SCHEDA ETHERNET 10/100/1000 HARD DISK: N.1 HARD DISK 500GB SERIAL ATA UNITA OTTICHE: N.1 LETTORE DVD D/L CON TECNOLOGIA LIGHT SCRIBE E N.1 MASTERIZZATORE DVD D/L CON TECNOLOGIA LIGHT SCRIBE SCHEDA VIDEO: 512 MB DEDICATI UPS: 600 VA CARATTERISTICHE MINIME SOFTWARE PC DOCENTE/ALLIEVO TUTTI I PC DEVONO ESSERE DOTATI DI: SISTEMA OPERATIVO MICROSOFT SEVEN 8

9 OFFICE 2010 VERSIONE EDUCATIONAL ANTIVIRUS NON FREE CON LICENZA VALIDA MINIMO UN ANNO CARATTERISTICHE MINIME MONITOR DOCENTE SCHERMO 22 POLLICI TECNOLOGIA LED CASSE INTEGRATE CONTRASTO STANDARD E DINAMICO :1 DOT PICH 0.25 MM RISOLUZIONE OTTIMALE 1920X1080 TEMPO DI RISPOSTA 5MS CARATTERISTICHE MINIME MONITOR ALUNNO SCHERMO 19 POLLICI CONTRASTO STANDARD E DINAMICO 1000:1 CASSE INTEGRATE DOT PICH 0.28 MM RISOLUZIONE OTTIMALE 1490X900 TEMPO DI RISPOSTA 5MS CARATTERISTICHE SEDUTA FISSA ALUNNO SEDUTA FISSA IMBOTTITA DI MATERIALE IGNIFUGO CARATTERISTICHE SEDUTA ERGONOMICA DOCENTE SEDUTA CON 5 RAZZE ROTELLE CON IMBOTTITA SCHIENALE REGOLABILE NORMATIVA 626/94 E SUCCESSIVE MODIFICHE ED INTEGRAZIONI CARATTERISTICHE SWITCH 24 PORTE 10/100/100 N. 24 PORTE 10/100/1000 POSSIBILITA DI MONTAGGIO IN ARMADIO RACK 19 POLLICI 9

10 CARATTERISTICHE ARMADIO RACK ARMADIO RACK 19 DA 12 UNITA PER MONTAGGIO A PARETE ALL INTERNO DELLO STESSO DOVRA ESSERE COLLOCATO UN UPS DA 600VA PER LA PROTEZIONE DEGLI APPARATI ATTIVI CARATTERISTICHE PATCH PANEL CATEGORIA 6 PATCH PANEL 24 PORTE CATEGORIA 6 CARATTERISTICHE LIM E VIDEO-PROIETTORE A FOCALE ULTRACORTA Lavagna Interattiva Area utile di lavoro di 77 pollici (165,7 x 125,7 cm).collegamento USB al computer, dotata di 4 pennarelli, cancellino e software netobook in lingua italiana. Superficie in poliestere a lunga durata anti-graffio touch, ottimizzata per la proiezione, compatibile anche con pennarelli a secco cancellabili e facilmente lavabile. Dotazione 4 pennarelli, rosso, verde, blue e nero e un cancellino. Si scrive anche solo con il dito. Risoluzione 4000 x 4000 punti per pollice. In dotazione 4 pennarelli e un cassino, possibilità di scrivere con le dita e di utilizzare i normali pennarelli delebili per scrivere sulla superficie di proiezione. 5 ANNI DI GARANZIA Proiettore Sistema di proiezione Epson 3LCD Risoluzione WXGA 1280 x 800 nativo (compatibile 4:3) Formato Nativo 16:10 Luminosità Contrasto 2000:1 Rapporto tra i lati dell'immagine 16:10 Zoom Luminosità* (modalità Normale/Economy):, lm/1.540 lm, Colour light output* (modalità Normale/Economy), : lm/1.540 lm, * Valori basati su ISO x1, 35 digitale Dimensione dello schermo Da 63 a 102" Correzione trapezioidale Manuale ±5 Apertura diaframma lente di proiezione Lunghezza focale lente di proiezione Tipo di messa a fuoco/zoom 1, mm Design a specchi / Messa a fuoco manuale 10

11 Tipo di lampada Durata lampada (ore) 230 W UHE - E-TORL ore / ore (modalità Normale/Economy) Ingresso video RCA x 1, S-Video x 1, Componente (D-sub 15-pin) x 1 Ingresso computer D-sub 15-pin x 2 (RGB), USB 2.0 tipo B x 1 Ingresso USB/Dispositivo di memoria USB USB 2.0 tipo A x 1 Rete LAN (RJ45) x 1 Uscite Computer D-sub 15 pin x1 Uscite Altoparlante 10W x 1 Spegnimento Istantaneo Sicurezza Garanzia Videoproiettore Garanzia Lampada SI Lucchetto e foro per cavo di sicurezza, lucchetto Kensington, barra di sicurezza, password di protezione 3 anni 3 anni CARATTERISTICHE MINIME VIDEO PROIETTORE RISOLUZIONE 1024X768 CONTRASTO 3000:1 DISTANZA DI PROIEZIONE A 2 METRI PARI AD ALMENO 109 POLLICI CASSE INTEGRATE DURATA DELLA LAMPADA NON INFERIORE A 4000 ORE SCHERMO MOTORIZZATO PER VIDEO PROIEZIONE SCHERMO MOTORIZZATO PER VIDEO PROIEZIONE DIMENZIONI 250X250 CARATTERISTICHE MINIME COMPUTER PORTATILE CPU: INTEL I3 O EQUIVALENTE RAM: 4GB DDR3 RETE: SCHEDA ETHERNET 10/100/1000 HARD DISK: N.1 HARD DISK 320GB SERIAL ATA UNITA OTTICHE: N.1 MASTER. DVD D/L CON TECNOLOGIA LIGHT SCRIBE 11

12 SCHEDA VIDEO: SCHERMO: 512 MB DEDICATI 15,6 POLLICI CARATTERISTICHE RETE LAN ED IMPIANTO ELETTRICO Premessa L aula predisposta per l allestimento del Laboratorio Informatico Multimediale è di forma rettangolare. E presente un cablaggio per Rete LAN che deve essere sostituito. L Istituto deve realizzare un Laboratorio Informatico Multimediale con la messa in sicurezza come previsto dal decreto legge 22 gennaio 2008 n.37 (ex legge 46/90) di tutti i sui componenti per la quale l azienda fornitrice dovrà obbligatoriamente rilasciare certificazione. IMPIANTO LAN -ELETTRICO Installazione canalizzazione esterna tipo IBOCO, di sezione sufficiente per l alloggiamento di cavi dati, alimentazione elettrica e quant altro necessario per la realizzazione del laboratorio (linee telefoniche - antifurto - audio - video). Utilizzo di accessori per canalina quali separatori, curve e supporti per l installazione su canalina di borchie telematiche e di alimentazione. Fornitura e posa in opera di 20 prese dati tipo RJ45 cat. 6 (cavo 4 coppie twistate UTP) canalizzato per collegamento pannello patch Collegamento alla montante rete, da switch di piano ad armadio rack interno al laboratorio. Fornitura e messa in opera di 20 prese elettriche SHUKO, BI-PASSO (20 per tipo) REALIZZAZIONE QUADRO RETE LAN COSÌ COMPOSTO Pannello patch 1 X 24 Porte Switch gigabit 1 X 24 Porte Ciabatta rack con interruttore Magnetotermico 10 Ampere Stesura cavo UTP categoria 6 Passaggio cavo tramite canalizzazione da tavolo realizzata con vano posteriore 15x15 millimetri, atto a contenere cavi di rete ed alimentazione provenienti dai punti terminali di cablaggio (postazione alunni). Test e numerazione rete dati per il controllo della continuità del cavo. Test e numerazione rete elettrico Test di misurazione dell impianto di messa a terra REALIZZAZIONE QUADRO ELETTRICO COSÌ COMPOSTO : Quadro da 24 moduli 1 sezionatore a monte da 25 Ampere 1 spia di tensione per la segnalazione di corrente elettrica 5 interruttori 16 Ampere Magnetotermici. 12

13 Messa a terra dell impianto separata in casetta stagno 10x15 con nodo equipotenziale (barra in rame) All interno dell armadio Rack dovrà essere collocato un UPS da 600VA a protezione dello Switch NOTA: Eventuali marchi e/o specifici modelli citati non sono vincolanti ma indicativi della tipologia e delle caratteristiche dei prodotti richiesti. Caratteristiche dei prodotti indicati nell offerta migliorativa LIM e VIDEO-PROIETTORE La LIM offerta come miglioria deve avere le stesse caratteristiche del prodotto richiesto dal bando. Scanner Risoluzione ottica 4800 x 9600 dpi; Risoluzione selezionabile dpi Interfaccia USB Hi-Speed; Profondità di scansione (colore) 48 bit in ingresso - 48/24 bit in uscita; Profondità di scansione (livelli grigio) 48 bit in ingresso - 16 bit (acquisizione pellicole) / 8 bit in uscita; Massimo formato del documento A4 / Lettera [216 x 297 mm]; Velocità di scansione (colore) 1,8 msec/linea (300 dpi), 14,6 msec/linea (4800 dpi)¹ Velocità di scansione (livelli grigio) 1,8 msec/linea (300 dpi), 14,6 msec/linea (4800 dpi) Velocità di scansione (B&N) 1,8 msec/linea (300 dpi), 14,6 msec/linea (4800 dpi) Velocità di scansione (A4, 300dpi, Colore) Circa 11 sec; Capacità pellicole da 35 mm (negativi/positivi): 6 fotogrammi; Diapositive (negativi/positivi): 4 fotogrammi Tende parasole Metri 4 * 1,60 In tessuto stampabile per personalizzazione grafica 13

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Che cos è la LIM? L utilizzo didattico della LIM La LIM consente di andare incontro a diversi stili

Che cos è la LIM? L utilizzo didattico della LIM La LIM consente di andare incontro a diversi stili Che cos è la LIM? La LIM, Lavagna Interattiva Multimediale, è una lavagna arricchita da potenzialità digitali e multimediali. Si tratta di una periferica collegata al computer, che rende possibile visualizzare

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete.

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete. Premessa. La traccia di questo anno integra richieste che possono essere ricondotte a due tipi di prove, informatica sistemi, senza lasciare spazio ad opzioni facoltative. Alcuni quesiti vanno oltre le

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic Temp 360 Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD - 0,01 C Temp 300 Professional Datalogger, a doppio canale, per sonde a termocoppia K, T, J, B, R, E, S, N Temp 16 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD Temp

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

KV-S5055C. Innovativo meccanismo di alimentazione fogli. Scanner documenti a colori

KV-S5055C. Innovativo meccanismo di alimentazione fogli. Scanner documenti a colori Scanner documenti a colori KV-S5055C - Rilevamento documenti pinzati - Rilevamento ad ultrasuoni foglio doppio - Eccellente meccanismo del rullo. Inserimento documenti misti. Modalità carta lunga. 90 ppm

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA Dell Smart-UPS 100 000 VA 0 V Protezione interattiva avanzata dell'alimentazione per server e apparecchiature di rete Affidabile. Razionale. Efficiente. Gestibile. Dell Smart-UPS, è l'ups progettato da

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH Manuale DA-10287 Grazie per aver acquistato l'altoparlante portatile Super Bass Bluetooth DIGITUS DA-10287! Questo manuale d'istruzioni vi aiuterà ad iniziare

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Capitolo 2 Acquisizione di contenuti per Kindle...16. Fai acquisti nel Kindle Store, quando vuoi e dove vuoi...16

Capitolo 2 Acquisizione di contenuti per Kindle...16. Fai acquisti nel Kindle Store, quando vuoi e dove vuoi...16 Guida all uso di Kindle 2 Indice Indice Consigli e suggerimenti...5 Capitolo 1 Primi passi...9 Registrazione di Kindle Touch...9 Comandi di Kindle Touch...9 Azioni su schermo... 10 Tastiera su schermo...

Dettagli

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser Manuale d Istruzioni Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser MODELLO 42545 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Termometro IR Modello 42545. Il 42545 può effettuare

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari Sistema Regionale ECM Pagina 1 di 7 1 Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari 1. Presentazione: L evento, destinato alle figure professionali di Tecnici

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Linee guida per l azione Scuol@ 2.0

Linee guida per l azione Scuol@ 2.0 Linee guida per l azione Scuol@ 2.0 1. Introduzione al Piano Nazionale Scuola Digitale Il Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD) comprende una pluralità di azioni coordinate, finalizzate a creare ambienti

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Guida alla migrazione da Windows XP a Linux

Guida alla migrazione da Windows XP a Linux 2014/04/13 20:48 1/12 Guida alla migrazione da Windows XP a Linux Guida alla migrazione da Windows XP a Linux Introduzione Il prossimo 8 aprile, Microsoft cesserà il supporto e gli aggiornamenti per Windows

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

Web Conferencing Open Source

Web Conferencing Open Source Web Conferencing Open Source A cura di Giuseppe Maugeri g.maugeri@bembughi.org 1 Cos è BigBlueButton? Sistema di Web Conferencing Open Source Basato su più di quattordici componenti Open-Source. Fornisce

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Teorema New Gestione condominio

Teorema New Gestione condominio Teorema New Gestione condominio manuale per l'utente 1 Indice Introduzione e condizioni di utilizzo del software La licenza d'uso Supporto tecnico e aggiornamenti I moduli e le versione di Teorema per

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

The Future Starts Now. Termometri portatili

The Future Starts Now. Termometri portatili Termometri portatili Temp 70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Temp 7 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C 1 C da

Dettagli

PROGETTO DI FORNITURA DELLE ATTREZZATURE - ELENCO DEI PREZZI UNITARI -

PROGETTO DI FORNITURA DELLE ATTREZZATURE - ELENCO DEI PREZZI UNITARI - COMUNE DI ARAGONA Provincia di Agrigento Programma Operativo Nazionale FESR Sicurezza per lo Sviluppo obiettivo convergenza 2007-2013 Progetto: INTEGRA - La fabbrica dell accoglienza PROGETTO DI FORNITURA

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

LASERJET PROFESSIONAL P1100 Printer series Guida dell utente

LASERJET PROFESSIONAL P1100 Printer series Guida dell utente LASERJET PROFESSIONAL P1100 Printer series Guida dell utente Stampante HP LaserJet Professional serie P1100 Guida dell'utente Copyright e licenza 2014 Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P.

Dettagli

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE.

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE. 1 DESCRIZIONE GENERALE. DESCRIZIONE GENERALE. L'analizzatore di spettro Mod. 2813-E consente la visualizzazione, in ampiezza e frequenza, di segnali musicali di frequenza compresa tra 20Hz. e 20KHz. in

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

Il gruppo emettitore di biglietti - piantana, è studiatoin modo da consentire l uso del sistema, anche a persone diversamente abili.

Il gruppo emettitore di biglietti - piantana, è studiatoin modo da consentire l uso del sistema, anche a persone diversamente abili. Made in Italy Sistemi gestione code MS32 Il sistema può utilizzare : - la documentazione eventi, numero di operazioni per servizio e postazione e dei tempi medi di attesa, con il programma MSW - il servizio

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM Barriera optoelettronica di misurazione LGM Misurare con intelligenza - nuove dei materiali in tutti i mercati La nuova Serie LGM di

Dettagli