COMUNE DI ORATINO Provincia di Campobasso

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI ORATINO Provincia di Campobasso"

Transcript

1 Repubblica Italiana COMUNE DI ORATINO Provincia di Campobasso DELIBERAZIONE di GIUNTA MUNICIPALE ORIGINALE n. 47 del OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLA MISURA DELL INDENNITA DI CARICA SPETTANTE AL SINDACO E AGLI ASSESSORI COMUNALI. ANNO DETERMINAZIONI L'anno duemilatredici il giorno ventiquattro del mese di Giugno con inizio alle ore 19:00 nella sala adunanze del Comune, convocata, la Giunta Municipale si e' riunita nelle persone seguenti: Cognome e Nome Carica Partecipazione 1 FATICA LUCA SINDACO Presente 2 IAFELICE MARIA DORA VICE SINDACO Presente 3 ORIUNNO ANTONELLA ASSESSORE Presente PRESENTI: 3 - ASSENTI: 0 Partecipa alla seduta il Segretario Comunale ANTONELLA TABASSO Costatato il numero legale degli intervenuti il Presidente LUCA FATICA dichiara aperta la seduta invitando a deliberare in relazione all'oggetto.

2 LA GIUNTA COMUNALE PREMESSO che il decreto legislativo n.267 ha scritto al capo IV (artt. da 77 a 87) la disciplina dello status degli amministratori comunali, riprendendo le innovazioni portate dalla Legge 3 agosto 1999 n. 265; VISTO, in particolare, l'art. 82 del decreto l.gvo 18 agosto n. 267, così come modificato il quale stabilisce come: - la misura dell'indennità di funzione per il Sindaco e per gli Assessori comunali è determinata con decreto del Ministro dell'interno, di concerto con il Ministro del Tesoro, del bilancio e della programmazione economica, ai sensi dell'art.17, comma 3, della legge n. 40, articolata in rapporto alla dimensione demografica degli Enti; - l'indennità di funzione è dimezzata per i lavoratori dipendenti che non abbiano richiesto l'aspettativa; - gli Amministratori cui viene corrisposta l'indennità di funzione non percepiscono alcun gettone per la partecipazione alle sedute degli organi collegiali e delle Commissioni costituenti emanazione degli Organi stessi; - la misura dell'indennità di funzione degli Assessori Comunali è articolata in rapporto percentuale rispetto alla misura della stessa prevista per il Sindaco; - una somma pari ad una indennità mensile di funzione del Sindaco, deve essere annualmente accantonata e dovrà essere corrisposta al Sindaco a fine mandato elettorale; - le indennità definite con il Decreto del Ministero dell'interno, di concerto con il Ministero del Tesoro, possono essere incrementate e diminuite con deliberazione della Giunta Comunale; VISTO il decreto del Ministero dell'interno, di concerto con il Ministro del Tesoro, del n. 119, recante le misure delle indennità spettanti agli Amministratori Locali, pubblicato sulla G.U. n. 110 del con il quale sono state determinate, nelle misure seguenti, le indennità di carica spettanti nei Comuni con popolazione tra i 1001 e 3000 abitanti: CARICA LAVORAT. DIP. IN ASPETTATIVA, AUTONOMI, PENSIONATI LAVORATORI DIPENDENTI NON IN ASPETTATIVA SINDACO Euro 1446,07 Euro 723,03 VICE SINDACO Euro 289,21 (20% indennità del Sindaco) Euro 144,60 ASSESSORI Euro 216,91( 15% indennità del Sindaco) Euro 108,45 VISTO l'art. 1, comma 54 della Legge n. 266/2005, che ha determinato la riduzione del 10% delle indennità di funzione spettanti agli Amministratori degli Enti Locali, come fissate dal succitato D.M. 119/2000; TENUTO CONTO CHE: - con l'entrata in vigore dell'art. 2 comma 25, della legge 244/2007 (legge finanziaria 2008) dal la riduzione del 10% è da ritenersi implicitamente abrogata, in quanto si prevede nella stessa legge la possibilità di incrementare le indennità con deliberazione di Giunta; - dal la soppressione della disposizione che consentiva l'aumento delle indennità

3 agli Amministratori ( di cui all'art.82, comma 11, del D. lgvo n. 267/2000, modificato dal D.L. n. 112 del 2008, convertito in Legge n. 133/2008) elimina la possibilità fino al 2011 agli organi degli Enti Locali di incrementare le indennità agli Amministratori; - Il Ministero delle Economie e delle Finanze nella circolare 32/ del afferma che non sussistono i presupposti per rideterminare in aumento le misure dei compensi degli Organismi collegiali stabiliti al e ridotti del 10%; - la sentenza della Corte dei Conti, Sezione autonomie che, con delibera n.6/sez. Aut./2010/QMIG, ha sancito non più vigente la norma che prevedeva la riduzione dei compensi spettanti agli Amministratori locali; - l'art. 5 comma 7, del D.L. 78/2010, convertito in legge n. 122/2010 prevede che gli importi delle indennità determinate ai sensi del citato articolo n. 82, comma 8 del D.Lgvo n. 267/2000 saranno diminuite per un periodo non inferiore a tre anni, di una percentuale pari al 3% per i Comuni con popolazione fino a abitanti, con decreto del Ministero dell'interno da adottarsi entro 120 giorni dalla data di entrata in vigore del decreto legge, cioè entro il ; - alla data odierna, il decreto di cui sopra è stato ancora emanato; VISTA la deliberazione della Corte dei Conti, a Sezioni riunite in sede di controllo, n. 1/contr/12 adunanze del 14 e 24 novembre 2011, dalla quale si rileva quanto segue Ritengono, dunque, conclusivamente che, all attualità, l ammontare delle indennità e dei gettoni di presenza spettanti agli amministratori ed agli organi politici delle regioni e degli EE.LL., non possa che essere quello in godimento alla data di entrata in vigore del D.L. n. 112 del 2008, cioè dell importo rideterminato in diminuzione ai sensi della Legge Finanziaria per il 2006; ritengono, altresì di richiamare come l intera materia concernente il meccanismo di determinazione degli emolumenti all esame è stata da ultimo rivista dal art. 5 comma 7, del D.L. 78/2010, convertito nella Legge 122 del medesimo anno, che demanda ad un successivo decreto del Ministero dell Interno la revisione degli importi tabellari, originariamente contenuti nel D.M. 4 agosto 2000, n. 119, sulla base di parametri legati alla popolazione, in parte diversi da quelli originariamente previsti. Ad oggi, il decreto non risulta ancora approvato e deve pertanto ritenersi ancora vigente il precedente meccanismo di determinazione dei compensi. Alla luce del quadro normativo richiamato e della ratio di riferimento, nonché di tutte le argomentazioni che precedono, ritengono altresì, queste sezioni riunite che la disposizione di cui all art. 1, comma 54 legge n. 266/2005 sia disposizione ancora vigente, in quanto ha prodotto un effetto incisivo sul calcolo delle indennità così come erano prima della legge finanziaria 2006; ed essendo il DL n. 78 finalizzato al contenimento della spesa pubblica, di tale vigenza dovrà tenersi altresì conto all atto della rideterminazione degli importi tabellaridei compensi relativi, nel senso che quanto spettante ai singoli amministratori non potrà, in ogni caso, essere superiorea quanto attualmente percepito. CONSIDERATO che, da una verifica della documentazione agli atti, questo Ente ha applicato la riduzione del 10% dell indennità di carica spettante al Sindaco; CONSIDERATO, altresì, che questo Comune conta una popolazione al di n. 1631

4 abitanti; DATO ATTO CHE: - in data 26/27 MAGGIO 2013 si è rinnovato il Consiglio Comunale e in data il Sindaco ha nominato la Giunta comunale nelle seguenti persone: Assessore - Vice Sindaco: dott.ssa Maria Dora IAFELICE; Assessore: Antonella ORIUNNO; - per quanto attiene la determinazione della misura dell indennità di carica, il Sindaco e i componenti la Giunta Comunale si trovano nella seguente situazione: - Il Sindaco Sig. Luca FATICA, attualmente, è in stato di disoccupazione per cui ha diritto all intera indennità; - Il Vice Sindaco dott.ssa Maria Dora IAFELICE è pensionata per cui ha diritto all intera indennità; - l Assessore sig.ra Antonella ORIUNNO è un lavoratore dipendente non in aspettativa per cui ha diritto alla indennità ridotta al 50%; CONSIDERATO che la presente deliberazione rientra, per il richiamo espresso dell art. 82, comma 11, del decreto legislativo 267/2000 nelle competenze della Giunta Comunale, senza con ciò determinare la situazione di obbligo di astensione di cui all art. 78, comma 2, del decreto legislativo 267/2000; Con votazione favorevole unanime, resa per alzata di mano; D E L I B E R A DI DARE ATTO che la premessa narrativa costituisce parte integrante e sostanziale del presente dispositivo; DI DETERMINARE, salvo eventuale conguaglio, per le motivazioni esposte in premessa, le seguenti indennità di carica, spettanti al Sindaco e Assessori comunali negli importi mensili lordi di seguito riportati: Sindaco Luca FATICA 1.301,46 Vice Sindaco dott.ssa Maria Dora IAFELICE 260,29 (20%) Assessore sig.ra Antonella ORIUNNO 97,61 (15%) DI PRENDERE ATTO che l Assessore IAFELICE Maria Dora ha comunicato, per le vie brevi, di RINUNCIARE alla indennità spettante; DI DEMANDARE al Responsabile del Servizio Finanziario l'adozione degli atti conseguenti e necessari per l'impegno di spesa derivante dal presente atto; DI AUTORIZZARE la liquidazione mensile in corrispondenza alla liquidazione delle competenze retributive ai dipendenti comunali, dando atto che, ai sensi dell art. 47, lettera g) del T.U.I.R. le indennità succitate sono considerate redditi assimilati e di lavoro dipendente ; DI DARE ATTO che il responsabile del servizio finanziario dovrà accantonare annualmente, una somma pari ad una indennità mensile di funzione per il Sindaco, ai sensi dell art. 23, comma 9, lettera f), della legge 265/99, da trattare, fiscalmente, come il T.F.R., nel rispetto degli artt.16, lettera a) e 17 del T.U.I.R., con tassazione separata;

5 DI DICHIARARE il presente atto, con successiva votazione unanime, immediatamente eseguibile, ai sensi e per gli effetti dell art. 134, comma 4 del D.Lgs. 267/2000.

6 T.U.E.L N. 267 ART. 49 parere di regolarità tecnica: Favorevole IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO DEL GRECO Francesco Lì, T.U.E.L N. 267 ART. 49 parere di regolarità contabile: Favorevole IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO DEL GRECO Francesco Lì,

7 Il presente verbale viene letto, approvato e sottoscritto IL PRESIDENTE LUCA FATICA IL SEGRETARIO COMUNALE ANTONELLA TABASSO La su estesa deliberazione è stata affissa all'albo Pretorio il giorno per la prescritta pubblicazione di quindici giorni consecutivi Oratino li IL MESSO COMUNALE ELIGIO D'ANOLFO Il sottoscritto Segretario certifica che copia della presente deliberazione è stata pubblicata all'albo Pretorio di questo Ente dal al. Oratino li IL SEGRETARIO COMUNALE ANTONELLA TABASSO Si dichiara che la presente deliberazione è divenuta esecutiva il Oratino li IL SEGRETARIO COMUNALE ANTONELLA TABASSO

5 SETTORE Servizio Risorse umane DETERMINAZIONE. N. 1616/A.G. del 14/10/2014

5 SETTORE Servizio Risorse umane DETERMINAZIONE. N. 1616/A.G. del 14/10/2014 Reg. di Settore n. 142 5 SETTORE Servizio Risorse umane Copia DETERMINAZIONE N. 1616/A.G. del 14/10/2014 OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLA INDENNITÀ DI FUNZIONE SPETTANTE AGLI ASSESSORI COMUNALI A SEGUITO

Dettagli

SERVIZIO 1 - AFFARI GENERALI - SEGRETERIA. n. 1 del 12.01.2015

SERVIZIO 1 - AFFARI GENERALI - SEGRETERIA. n. 1 del 12.01.2015 REGISTRO GENERALE DETERMINE Atto n.ro 9 del 12/01/2015 - Pagina 1 di 6 SERVIZIO 1 - AFFARI GENERALI - SEGRETERIA ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO n. 1 del 12.01.2015 OGGETTO : LIQUIDAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CORTE DE FRATI PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI CORTE DE FRATI PROVINCIA DI CREMONA Deliberazione n 29 Adunanza del 15/10/2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ADOZIONE PIANO TRIENNALE OPERE PUBBLICHE PER IL TRIENNIO L'anno duemilaundici, addì quindici del mese

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA PREALPI

UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA PREALPI UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA PREALPI Provincia di Varese Viale delle Rimembranze n.9 21010 DUMENZA (VA) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DELL UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA PREALPI Delibera n 4 dell 16

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. 10040 - Provincia di TORINO

COMUNE DI VOLVERA. 10040 - Provincia di TORINO COMUNE DI VOLVERA 10040 - Provincia di TORINO V E R B A L E DI D E L I B E R A Z I O N E D E L C O N S I G L I O C O M U N A L E N. 36 del 10-06-2014 OGGETTO: NOMINA DEL REVISORE UNICO DEI CONTI PER IL

Dettagli

COMUNE DI SPERONE PROVINCIA DI AVELLINO DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE. N. 56 del 09/07/2015

COMUNE DI SPERONE PROVINCIA DI AVELLINO DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE. N. 56 del 09/07/2015 DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 56 del 09/07/2015 Oggetto: Art. 82 D. Lgs. n. 267/2000 e s.m. e i..- Indennità di funzione Sindaco ed Assessori ANNO 2015.- Determinazioni L'anno duemilaquindici il

Dettagli

COMUNE DI VERRONE P R O V I N C I A D I B I E L L A

COMUNE DI VERRONE P R O V I N C I A D I B I E L L A COMUNE DI VERRONE P R O V I N C I A D I B I E L L A O r i g i n a l e DETERMINA IMPEGNO NUMERO 152 DEL 24/09/2014 OGGETTO: INDENNITA' DI FUNZIONE AMMINISTRATORI COMUNALI 2014/2016 GETTONI DI PRESENZA CONSIGLIERI

Dettagli

COMUNE DI NORMA PROVINCIA DI LATINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE

COMUNE DI NORMA PROVINCIA DI LATINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE Registrato Impegno N in data COMUNE DI NORMA PROVINCIA DI LATINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE Il Responsabile COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE N. 28 OGGETTO: APPROVAZIONE OBIETTIVI ACCESSIBILITA'

Dettagli

Comune di Pravisdomini Provincia di Pordenone

Comune di Pravisdomini Provincia di Pordenone Comune di Pravisdomini Provincia di Pordenone COPIA N. 61 Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Determinazione delle indennità spettanti agli Amministratori comunali a seguito delle elezioni

Dettagli

COMUNE DI CORTE FRANCA PROVINCIA DI BRESCIA

COMUNE DI CORTE FRANCA PROVINCIA DI BRESCIA COMUNE DI CORTE FRANCA PROVINCIA DI BRESCIA COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 52 Oggetto: CONFERMA ALIQUOTE DELL ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF PER L ANNO 2015 L'anno Duemilaquindici

Dettagli

riunita la Giunta Comunale alle ore 13:00 con l'intervento dei Sigg. :

riunita la Giunta Comunale alle ore 13:00 con l'intervento dei Sigg. : COMUNE DI SANT'OMERO Provincia di Teramo Copia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. Data 60 18/04/2013 Oggetto: RIMBORSI PER IL SERVIZIO DI NOTIFICAZIONE ATTI - CONFERMA TARIFFE ANNO 2013. L'anno DUEMILATREDICI,

Dettagli

CITTÀ DI DOMODOSSOLA Provincia del Verbano Cusio Ossola

CITTÀ DI DOMODOSSOLA Provincia del Verbano Cusio Ossola Copia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.20 Oggetto:Approvazione Programma triennale per la trasparenza e l'integrità 2015-2017 L anno duemilaquindici addì trenta del mese di gennaio alle

Dettagli

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa)

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COPIA AREA 1: AMMINISTRATIVO - CONTABILE IL RESPONSABILE DEL SETTORE D.SSA ALBA RUBECHINI DETERMINAZIONE N.27 DEL 01/03/2013 OGGETTO: DETERMINAZIONE E CORRESPONSIONE

Dettagli

COMUNE DI CASTELPIZZUTO Provincia di Isernia

COMUNE DI CASTELPIZZUTO Provincia di Isernia Repubblica Italiana COMUNE DI CASTELPIZZUTO Provincia di Isernia DELIBERAZIONE di GIUNTA MUNICIPALE COPIA n. 37 del 01-09-2014 OGGETTO: PROGRAMMAZIONE TRIENNALE D ANNUALE DEL FABBISOGNO DEL PERSONALE 2014/2016

Dettagli

C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra

C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra COPIA C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DEL 23-05-2013 n 37 Oggetto: Imposta sulla pubblicità e diritti pubbliche affissioni - Determinazione tariffe anno

Dettagli

COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO

COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO DELIBERAZIONE N. 5 ORIGINALE COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONFERMA TARIFFE IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E PUBBLICHE AFFISSIONI

Dettagli

N. 107 DEL26/11/2015

N. 107 DEL26/11/2015 COMUNE DI SAN FELICE A CANCELLO PROVINCIA DI CASERTA Prot. n. 11247 Del 30/11/2015 COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 107 DEL26/11/2015 OGGETTO: Anticipazione di liquidità Cassa DD. PP. S.p.A.

Dettagli

Deliberazione originale della Giunta Comunale

Deliberazione originale della Giunta Comunale Deliberazione originale della Giunta Comunale N. 24 del Reg. Data 19 febbraio 2015 OGGETTO : lavoro straordinario per eventi eccezionali L'anno duemilaquindici, il giorno diciannove del mese di febbraio,

Dettagli

copia n 227 del 05.07.2013

copia n 227 del 05.07.2013 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 227 del 05.07.2013 OGGETTO : ANNO SCOLASTICO 2013-2014 REVOCA DELIBERAZIONE N.280 DEL 13.09.2012 - FORNITURA LIBRI DI

Dettagli

COMUNE DI MONTEFORTE CILENTO (Provincia di Salerno)

COMUNE DI MONTEFORTE CILENTO (Provincia di Salerno) COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.38 del 04.07.2011 OGGETTO: Attribuzione della responsabilità del Servizio Amministrativo-AA.GG. al Vice-Sindaco sig. Mottola Bernardo ai sensi dell art.53 comma

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COPIA Deliberazione n 77 in data 12/09/2014 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI PULIZIA SEDE COMUNALE. ATTO DI INDIRIZZO.

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 68 del 19/05/2010

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 68 del 19/05/2010 COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 68 del 19/05/2010 ================================================================= OGGETTO: POLIZZA ASSICURATIVA

Dettagli

CITTA di PONTIDA. Via Lega Lombarda n. 30-24030 - Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ORIGINALE N 90 del 01/12/2014

CITTA di PONTIDA. Via Lega Lombarda n. 30-24030 - Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ORIGINALE N 90 del 01/12/2014 CITTA di PONTIDA Via Lega Lombarda n. 30-24030 - Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N 90 del 01/12/2014 OGGETTO: ACCERTAMENTO E RISCOSSIONE IMPOSTA COMUNALE SULA PUBBLICITA'

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE Comune di Bellinzago Lombardo Provincia di Milano Codice Ente 10904 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 21 Del 14-04-2014 OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE, DETRAZIONI E SCADENZE RELATIVE ALLA TASI COMPONENTE

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Provincia di Bologna DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 148 del 17/12/2014 OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI. CONFERMA TARIFFE IN VIGORE PER L ANNO 2015.

Dettagli

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA Ufficio Segreteria Codice Ente 10332 ANNO 2015 DELIBERAZIONE N. 33 del 08/05/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile

Dettagli

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 13/02/2015

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 13/02/2015 COPIA COMUNE DI STRAMBINELLO Provincia di Torino Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 13/02/2015 Oggetto: ISTITUZIONE DEL DIRITTO FISSO PER GLI ACCORDI DI SEPARAZIONE

Dettagli

COMUNE DI STIO (Provincia di Salerno)

COMUNE DI STIO (Provincia di Salerno) COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 23 del 20/03/2012 OGGETTO: ASSEGNAZIONE BUDGET ALL U.T.C. PER INTERVENTI DI MANUTENZIONI STRADALI. L'anno duemiladodici il giorno VENTI del mese di MARZO alle

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO AL TORRE

COMUNE DI SAN VITO AL TORRE COPIA N. 044 del Reg. delib. COMUNE DI SAN VITO AL TORRE Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE DELL'IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE

Dettagli

COMUNE DI RE PROVINCIA DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA

COMUNE DI RE PROVINCIA DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA COMUNE DI RE PROVINCIA DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA Deliberazione n 70 del 13.10.2014 Soggetta comunicazione ai capigruppo consiliari Con elenco n. 1795 del 24.10.2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE *** COPIA *** numero 1 del 22-01-2015 OGGETTO: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA - UTILIZZO ENTRATE A SPECIFICA DESTINAZIONE - AI SENSI

Dettagli

V e r b a le di deliberazione della Giunta Comu n a l e

V e r b a le di deliberazione della Giunta Comu n a l e COPIA D E L I B E R A 1 2 7 D E L 2 8 / 1 1 / 2 0 1 4 V e r b a le di deliberazione della Giunta Comu n a l e Oggetto: ESTINZIONE ANTICIPATA PARZIALE MUTUO ISTITUTO CREDITO SPORTIVO. L anno duemilaquattordici,

Dettagli

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia CODICE ENTE 10403 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 31 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE NUOVO ACCORDO DI PROGRAMMA EX ART. 34 D.LGS. 267/2000 FINALIZZATO

Dettagli

Deliberazione Giunta Com.le

Deliberazione Giunta Com.le Numero Data Comune di Caravaggio 103 25/11/2014 Deliberazione Giunta Com.le Oggetto: D.LGS. 12/04/2006 N. 163 E IL DECRETO DEL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI 11 NOVEMBRE 2011. ADOZIONE

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE *** COPIA *** numero 149 del 19-11-2014 OGGETTO: VERBALE COMMISSIONE MEDICA DI VERIFICA N. 19473/2014.DISPENSA DAL SERVIZIO PER

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 21 IN DATA 20/07/2015

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 21 IN DATA 20/07/2015 PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI CORIO VERBALE DI DELIBERAZIONE Copia DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 21 IN DATA 20/07/2015 OGGETTO : TRIBUTO PER I SERVIZI INDIVISIBILI (TASI) - APPROVAZIONE ALIQUOTE ANNO 2015.

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI PIEVE D OLMI PROVINCIA DI CREMONA DELIBERAZIONE N 58 DEL 27.07.2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: NOMINA DATORE DI LAVORO E ATTO DI INDIRIZZO PER INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

COMUNE DI BIANCHI. Provincia di Cosenza COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI BIANCHI. Provincia di Cosenza COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 59 COMUNE DI BIANCHI Provincia di Cosenza COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Del 30.07.15 Oggetto: Conferma aliquote IMU Esercizio finanziario 2015 L anno duemila quindici il giorno

Dettagli

COMUNE DI VOLONGO Provincia di Cremona

COMUNE DI VOLONGO Provincia di Cremona COPIA COMUNE DI VOLONGO Provincia di Cremona CODICE ENTE: 10817 1 DELIBERAZIONE N 114 COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 114 del 29.11.2014 Oggetto: CONTRIBUTO ANNO 2014 PER RIMBORSO SPESE

Dettagli

COMUNE DI SENNARIOLO PROVINCIA DI ORISTANO. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n 44 del 25/06/2014

COMUNE DI SENNARIOLO PROVINCIA DI ORISTANO. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n 44 del 25/06/2014 COMUNE DI SENNARIOLO PROVINCIA DI ORISTANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n 44 del 25/06/2014 OGGETTO APPROVAZIONE PROGRAMMA ESTATE SENNARIOLESE ANNO 2014 L anno DUEMILAQUATTORDICI il giorno

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O.

COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 247 in data 06/10/2015 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: APPROVAZIONE DEL MANUALE DI GESTIONE DOCUMENTALE,

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza COPIA N. DG / 294 / 2014 di registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE In data 4 Dicembre - 2014 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF-DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MEZZANI (PROVINCIA DI PARMA)

COMUNE DI MEZZANI (PROVINCIA DI PARMA) COMUNE DI MEZZANI (PROVINCIA DI PARMA) Strada della Resistenza, 2 43055 Mezzani Tel. (0521) 669711 - Fax (0521) 316005 www.comune.mezzani.pr.it cod. fisc. e P.I. 00432260347 ORIGINALE Verbale di Deliberazione

Dettagli

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 44 DEL 24/11/2015

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 44 DEL 24/11/2015 COPIA COMUNE DI STRAMBINELLO Provincia di Torino Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 44 DEL 24/11/2015 Oggetto: VARIAZIONI AL PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE - PEG - ANNO 2015

Dettagli

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA Ufficio Segreteria Codice Ente 10332 ANNO 2015 DELIBERAZIONE N. 46 del 26/06/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile

Dettagli

VÉÅâÇx w cüt tçé COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VÉÅâÇx w cüt tçé COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE VÉÅâÇx w cüt tçé COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 114 del Reg. OGGETTO: Richiesta anticipazione Cassa Depositi e Prestiti per demolizione manufatto abusivo di proprietà Fusco Maria Camilla.

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE *** COPIA *** numero 38 del 31-03-2015 OGGETTO: DEFINIZIONE DELLE MISURE ORGANIZZATIVE FINALIZZATE ALL'OTTIMIZZAZIONE DELLA GESTIONE

Dettagli

Comune di Zoagli. Provincia di Genova DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUM. 37 DEL 07-03-2013

Comune di Zoagli. Provincia di Genova DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUM. 37 DEL 07-03-2013 Comune di Zoagli Provincia di Genova DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUM. 37 DEL 07-03-2013 COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D'UFFICIO Li, 07-03-2013 IL SEGRETARIO COMUNALE COLLA

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE ALL XI RADUNO DI AUTO D EPOCA IN FRANCIACORTA.

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE ALL XI RADUNO DI AUTO D EPOCA IN FRANCIACORTA. IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE Deliberazione n. 76 del 13/04/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE ALL XI RADUNO DI AUTO D EPOCA IN FRANCIACORTA. L

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 96 Del 06-08-2012 C O P I A Oggetto: Assunzione, ai sensi della legge n.68/99, del signor Petruzziello Luigi. L'anno

Dettagli

Comune di San Giorgio di Mantova - CAP 46030 C.F. 80004610202 TEL (0376) 273111 FAX (0376) 374198 -

Comune di San Giorgio di Mantova - CAP 46030 C.F. 80004610202 TEL (0376) 273111 FAX (0376) 374198 - Comune di San Giorgio di Mantova - CAP 46030 C.F. 80004610202 TEL (0376) 273111 FAX (0376) 374198 - ORIGINALE Deliberazione N. 17 del 16/02/2011 Codice Ente 10875 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza ordinaria di prima convocazione - seduta pubblica

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza ordinaria di prima convocazione - seduta pubblica COMUNE DI SAN PAOLO SOLBRITO C.A.P. 14010 Provincia di Asti DELIBERAZIONE N. 16 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza ordinaria di prima convocazione - seduta pubblica OGGETTO: IRPEF

Dettagli

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 33 DEL 17/07/2015

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 33 DEL 17/07/2015 COPIA COMUNE DI STRAMBINELLO Provincia di Torino Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 33 DEL 17/07/2015 Oggetto: APPROVAZIONE CONVENZIONE CON LICEO "A. GRAMSCI" PER LO SVOLGIMENTO

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE xiv. 1 del 07.01.2016 OGGETTO: Quantificazione delle somme impignorabili per il primo semestre dell esercizio

Dettagli

V e r b a le di delibera zione della Giunta Co mu n a l e

V e r b a le di delibera zione della Giunta Co mu n a l e COPIA D E L I B E R A 1 1 6 D E L 2 0 / 1 0 / 2 0 1 5 V e r b a le di delibera zione della Giunta Co mu n a l e Oggetto: ESTINZIONE ANTICIPATA MUTUO ISTITUTO PER IL CREDITO SPORTIVO. L anno duemilaquindici,

Dettagli

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 30 DEL 29/05/2015

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 30 DEL 29/05/2015 COPIA COMUNE DI STRAMBINELLO Provincia di Torino Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 30 DEL 29/05/2015 Oggetto: PROPOSTA DI SCHEMA DI BILANCIO PER L'ANNO FINANZIARIO 2015

Dettagli

COMUNE DI CISLIANO DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CISLIANO DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CISLIANO Codice Ente 10966 DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE Oggetto: Delibera numero 126 Adunanza del 17/12/2015 ADOZIONE DELLO SCHEMA DEL PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2016-2018

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: Atto n. 75 DEL 31/10/2013 Approvazione fabbisogno di personale per il triennio 2013/2015 e annuale 2013. L'anno DUEMILATREDICI il giorno TRENTUNO del

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 159 del 22/11/2010 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE DI UNA SUPERFICIE DI MQ. 40 CIRCA DI TERRENO (AREA NUDA) CON ANNESSA PORZIONE DI PALO

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale NR. 1 DEL 12-01-2016

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale NR. 1 DEL 12-01-2016 COMUNE DI SORBOLO (PROVINCIA DI PARMA) Sede legale: Piazza della Libertà, 1-43058 Sorbolo (PR) Sede amministrativa: Via del Donatore, 2-43058 Sorbolo (PR) Tel. 0521/669611 - Fax 0521/669669 e-mail: info.sorbolo.pr.it

Dettagli

Comune di Garlenda PROVINCIA DI SAVONA

Comune di Garlenda PROVINCIA DI SAVONA Copia conforme per uso amministrativo Comune di Garlenda PROVINCIA DI SAVONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 13 OGGETTO: TASI 2015 DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI Nell anno DUEMILAQUINDICI

Dettagli

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO)

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 9 OGGETTO: Aggiornamento tariffe dei servizi di refezione e trasporto scolastico: anno 2008 L anno duemilaotto addì

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 30 DATA 17/06/2014 OGGETTO: ART. 222 D.LGS N. 267/2000- ANTICIPAZIONE DI

Dettagli

COMUNE DI ESCOLCA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI ESCOLCA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI ESCOLCA PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N 78 DEL 11.11.2013 OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO TRIENNALE TRASPARENZA ED INTEGRITA ANNI 2013.2015. Prot. COPIA PROPOSTA

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO ORIGINALE VERBALE N. 56 DEL 24.03.2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE DEI NUOVI ORARI DI SERVIZIO E DI APERTURA AL PUBBLICO

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 65 della Deliberazione DEL 27/03/2013 OGGETTO: RICHIESTA RISARCIMENTO DANNI G.RA QUARTA ADDOLORATA. DETERMINAZIONI.

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS

COMUNE DI MARACALAGONIS COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. DEL 55 OGGETTO: TRASFORMAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO PART-TIME IN FULL-TIME DEL DIPENDENTE MASCIA ORLANDO.

Dettagli

COMUNE DI BORGARELLO

COMUNE DI BORGARELLO COMUNE DI BORGARELLO PROVINCIA DI PAVIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Originale N 10 del 30-03-2015 OGGETTO: CONFERMA ALIQUOTE IMU ANNO 2015 L'anno duemilaquindici, addì trenta del mese

Dettagli

Deliberazione della Giunta Comunale COPIA. COMUNE DI VARANO DE MELEGARI Medaglia di Bronzo al V.M. PROVINCIA DI PARMA

Deliberazione della Giunta Comunale COPIA. COMUNE DI VARANO DE MELEGARI Medaglia di Bronzo al V.M. PROVINCIA DI PARMA Deliberazione della Giunta Comunale COPIA Delibera N. 101 in data 8.10.2015 OGGETTO: Rimborso maggiori oneri sostenuti dal Comune per la gestione delle pratiche relative al bonus gas ed energia elettrica

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 61 DEL 18/11/2014 OGGETTO: NOMINA DATORE DI LAVORO DEL COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 61 DEL 18/11/2014 OGGETTO: NOMINA DATORE DI LAVORO DEL COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332576443 E-MAIL: combrissago@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ORIGINALE COMUNE DI VALVESTINO Provincia di Brescia Via provinciale, 1 25080 Valvestino Tel 0365 74012 - fax 0365 74005 e-mail info@comune.valvestino.bs.it C.F. 00571590173 - P.Iva 00571000983 VERBALE

Dettagli

COMUNE DI MONTALTO DI CASTRO Provincia di Viterbo

COMUNE DI MONTALTO DI CASTRO Provincia di Viterbo 1/5 COMUNE DI MONTALTO DI CASTRO Provincia di Viterbo CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE COPIA n. 49 del 28-11-2014 OGGETTO: RINEGOZIAZIONE DEI PRESTITI ORDINARI DELLA CASSA DEPOSITI E PRESTITI S.P.A. L'anno

Dettagli

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce Piazza Terra 73040 0833.902711 www.comune.alliste.le.it DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 94 DEL 31/07/2015 OGGETTO: ATTIVITA' LEGALE NELLA PROCEDURA DI RECUPERO

Dettagli

COMUNE DI STORNARA (Provincia di FOGGIA)

COMUNE DI STORNARA (Provincia di FOGGIA) COMUNE DI STORNARA (Provincia di FOGGIA) COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 47 del 17/04/2013 ======================================================================= Oggetto: DETERMINAZIONE

Dettagli

COPIA. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale

COPIA. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale COMUNE DI AGNOSINE DELIBERAZIONE N. 20 in data 05/05/2015 COPIA Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale OGGETTO:INDENNITA DI FUNZIONE E GETTONI DI PRESENZA AMMINISTRATORI E CONSIGLIERI COMUNALI

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE - COPIA - N. 92 del 15/11/2012 OGGETTO: ART.

Dettagli

COMUNE DI VICOVARO Provincia di Roma

COMUNE DI VICOVARO Provincia di Roma COPIA COMUNE DI VICOVARO Provincia di Roma VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 23 del 10-03-2015 OGGETTO: D. Lgs. 15 novembre 1993, n. 507. Determinazione delle tariffe per l'applicazione

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE ECONOMICO-FINANZIARIO

IL RESPONSABILE DEL SETTORE ECONOMICO-FINANZIARIO COMUNE DI CAPUA PROVINCIA DI CASERTA Medaglia d Oro al Valor Civile di deliberazione del Numero Data O g g e t t o 58 19.11.2010 Programma di rinegoziazione dei prestiti concessi dalla Cassa Depositi e

Dettagli

COMUNE DI FERRAZZANO Provincia di Campobasso

COMUNE DI FERRAZZANO Provincia di Campobasso COMUNE DI FERRAZZANO Provincia di Campobasso GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE COPIA n. 39 del 30-04-2014 OGGETTO: ATTI DI CITAZIONE DA PARTE DEI SIGG. RAIMONDO-CADEDDU E LUCARELLI-COBUCCI - COSTITUZIONE IN

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 102 Del 05-08-2013 C O P I A Oggetto: Valorizzazione dell'impianto di distribuzione rete gas naturale. Approvazione

Dettagli

DICHIARARE la presente immediatamente eseguibile. Atto G00099CO 2

DICHIARARE la presente immediatamente eseguibile. Atto G00099CO 2 Comune di Capodrise Provincia di Caserta COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 99 DEL 08/08/2013 OGGETTO: INDIZIONE CONCORSO FOTOGRAFICO "LA VITA IN UN CLIK". - APPROVAZIONE REGOLAMENTO.

Dettagli

COMUNE DI SARCONI COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 13 DEL 07/08/2014

COMUNE DI SARCONI COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 13 DEL 07/08/2014 COMUNE DI SARCONI PROVINCIA DI POTENZA COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONGLIO COMUNALE N. 13 DEL 07/08/2014 OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO FINANZIARIO, ALIQUOTE E SCADENZE PER L'ANNO 2014. L anno, il giorno sette,

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DEI PEPOLI

COMUNE DI CASTIGLIONE DEI PEPOLI COMUNE DI CASTIGLIONE DEI PEPOLI DELIBERAZIONE N. 23 C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: DESTINAZIONE DEL CINQUE PER MILLE DEL GETTITO IRPEF RELATIVO ALL'ANNO DI IMPOSTA 2012

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di Lodi OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO SERVIZIO CIVILE NAZIONALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di Lodi OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO SERVIZIO CIVILE NAZIONALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di Lodi Prot.N. G.C. n. 47 DEL 21.07.2014 OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO SERVIZIO CIVILE NAZIONALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE L'anno DUEMILAQUATTORDICI

Dettagli

COMUNE DI BARIANO PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI BARIANO PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI BARIANO PROVINCIA DI BERGAMO Deliberazione N. 113 Codice Ente 10021 C O P I A OGGETTO: VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE APPROVAZIONE OBIETTIVI DI ACCESSIBILITÀ DEL SITO WEB PER

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 176 In data: 05/11/2015 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: SVOLGIMENTO CORSO DI AGGIORNAMENTO PRIMO SOCCORSO ART. 37, C. 9 DEL D.LGS.

Dettagli

COMUNE DI MINEO PROVINCIA DI CATANIA

COMUNE DI MINEO PROVINCIA DI CATANIA COMUNE DI MINEO PROVINCIA DI CATANIA del Reg. Data della deliberazione.11 - O f-lo./ 4 DELIBERA DELLA GIUNTA MUNICIPALE OGGETTO: AUTORIZZAZIONE PER LA RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DI LIQUIDITA' ALLA CASSA

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOLTENO Provincia di Lecco ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 31 Reg. Delib. Oggetto: TARIFFE PER LE CONCESSIONI E I SERVIZI CIMITERIALI PER L'ANNO 2014. L'anno duemilaquattordici

Dettagli

COMUNE DI MONTEFALCONE NEL SANNIO Provincia di Campobasso DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI MONTEFALCONE NEL SANNIO Provincia di Campobasso DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTEFALCONE NEL SANNIO Provincia di Campobasso COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 26 Del 24-04-15 Oggetto: ADESIONE AL PROGETTO "FABBRICA DEL CITTADINO" E L'APERTURA DI UNA PAGINA

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA Numero 6 Del 09-02-2015 Oggetto: Consorzio Sociale A4. Proroga Commissario Liquidatore. L'anno duemilaquindici

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria Deliberazione n 108 Adunanza del 08/10/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL UNIONE OGGETTO: ADOZIONE PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE PER IL TRIENNIO 2016-2017-2018 - L'anno duemilaquindici,

Dettagli

COMUNE DI CASTRIGNANO DEL CAPO

COMUNE DI CASTRIGNANO DEL CAPO COMUNE DI CASTRIGNANO DEL CAPO PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 180 Del 14-12-2006 Oggetto: CRITERI PER L'AMMISSIONE DI CITTADINI DEL COMUNE A PRESTAZIONIO SOCIALI

Dettagli

copia n 146 del 16.05.2013

copia n 146 del 16.05.2013 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 146 del 16.05.2013 OGGETTO : ACCESSO AL FONDO DI LIQUIDITA PER ASSICURARE IL PAGAMENTO DEI DEBITI DEGLI ENTI LOCALI

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE ORIGINALE numero 138 del 01-08-2012 OGGETTO: PROGETTO "ADOTTA UN CANE" - PROVVEDIMENTI. L'anno duemiladodici addì uno del mese

Dettagli

COMUNE DI BASTIA UMBRA PROVINCIA DI PERUGIA

COMUNE DI BASTIA UMBRA PROVINCIA DI PERUGIA COMUNE DI BASTIA UMBRA PROVINCIA DI PERUGIA DELIBERA DELLA GIUNTA COMUNALE N. 249 DEL 08-10-2015 OGGETTO: REVISIONE ED APPROVAZIONE DEL MANUALE DI GESTIONE DEL PROTOCOLLO INFORMATICO E DELL'ARCHIVIO COMUNALE.

Dettagli

GIUNTA COMUNALE. DELIBERAZIONE N. 23 del 12/03/2015

GIUNTA COMUNALE. DELIBERAZIONE N. 23 del 12/03/2015 copia COMUNE DI CASTELLANA GROTTE Provincia di Bari GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N. 23 del 12/03/2015 OGGETTO: Istituzione del diritto fisso per gli accordi di separazione personale, richiesta congiunta

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ATTO N. 19 del 02.07.2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ATTO N. 19 del 02.07.2014 COMUNE DI MARZIO PROVINCIA DI VARESE Via Marchese Menefoglio n. 3 - CAP. 21030 - TEL 0332.727851 FAX 0332.727937 E-mail: info@comune.marzio.va.it PEC:comune.marzio@pec.regione.lombardia.it COPIA VERBALE

Dettagli

COMUNE DI BARANO D'ISCHIA PROVINCIA DI NAPOLI

COMUNE DI BARANO D'ISCHIA PROVINCIA DI NAPOLI ORIGINALE Protocollo n. 5284 del 31/07/2015 COMUNE DI BARANO D'ISCHIA PROVINCIA DI NAPOLI Data Delibera: 29/07/2015 N Delibera: 80 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: PROGRAMMA STRAORDINARIO

Dettagli

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa)

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Numero 41 del 05/08/2013 OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO SOCIALE E CONTRIBUTI DIRETTI

Dettagli

COMUNE DI CASTO. Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI CASTO. Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia COPIA Delibera n. 20 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: PIANO ECONOMICO FINANZIARIO SERVIZI INDIVISIBILI E TARIFFE TASI ANNO 2014 ESAME ED APPROVAZIONE.

Dettagli