FIANDRE E VAN GOGH 2015 anno di Van Gogh 125 anni di ispirazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FIANDRE E VAN GOGH 2015 anno di Van Gogh 125 anni di ispirazione"

Transcript

1 FIANDRE E VAN GOGH 2015 anno di Van Gogh 125 anni di ispirazione Tappe: Brussels, Gand, Bruges, Anversa, Zundert, Delft, Den Haag, Volendam, Zaanse Schans, Amsterdam, Otterlo, Den Bosch, Mechelen Date: dal 18 al 26 aprile 2015 Durata: 9 giorni / 8 notti In pensione completa e con guida locale parlante italiano Le Fiandre sono una delle tre regioni che costituiscono il Belgio. Gli abitanti delle Fiandre parlano fiammingo, mentre nella Regione di Bruxelles-Capitale vige il bilinguismo. Capirete di essere arrivati nelle Fiandre per le numerose piazze medievali, i canali alberati, le splendide facciate delle case e degli edifici storici, i musei di fama mondiale, ma anche per gli accoglienti caffè all'aperto nei quali i fiamminghi si fermano volentieri a sorseggiare una birretta. E poi strade acciottolate, beghinaggi, cattedrali gotiche e dipinti di fama internazionale come quelli dei Primitivi Fiamminghi, da Brueghel a Rubens ma anche di maestri moderni come Magritte. Allegri mercati, gallerie di negozi, birrerie, locali notturni e ristoranti alla moda europea traboccanti di delizie culinarie locali. Basta poi voltare l'angolo per ritrovarsi immersi nel verde della campagna fiamminga. ITINERARIO 1 giorno: sabato 18 aprile PADOVA - VENEZIA - BRUSSELS Partenza da Padova in pullman riservato per l aeroporto di Venezia. Disbrigo delle formalità doganali ed imbarco sul volo di linea Brussels Airlines SN 3208 alle ore 06:50 con arrivo a Bruxelles alle 08:35. Giornata dedicata alla visita guidata della capitale belga. Si parte dal parco dell Heysell per ammirare l Atomium, il Palazzo Reale ed i padiglioni delle fiere campionarie. Si raggiunge quindi il centro città. Le facciate dorate risplendono al sole, mettendo in risalto i decori dei palazzi che abbracciano uno dei più begli edifici in stile gotico, il Municipio: siamo nella Grand Place, cuore cittadino patrimonio dell Umanità UNESCO, una delle piazze più scenografiche d Europa. Passeggiata tra i vicoli dell Isola Sacra con i suoi pittoreschi ristoranti e teatri. Si prosegue con la Cattedrale di San Michele, dove si sono svolti i funerali di Re Baldovino. Il simbolo della città è il Manneken Pis, il soggetto in bronzo di una fontana raffigurante un bambino che fa pipì. Pochi sanno che il Belgio è la patria del fumetto: dalle matite colorate dei disegnatori di questa piccola nazione sono nati i Puffi,

2 Tintin, Lucky Luke, Zagor e molti altri personaggi che hanno fatto il giro del mondo. Il tratto di questi disegnatori è originale, semplice e pieno di colori, tanto da aver dato vita a una produzione di grande valore, da tutti definita come Nona Arte Belga. I murales giganti sparsi per la città creano un percorso alla scoperta dei più famosi eroi del mondo del fumetto made in Belgium, ritratti nelle situazioni più comiche e avventurose. Visita al Villaggio del cioccolato e alla Birreria Cantillon dove ci sarà un assaggio delle migliori birre. Pranzo in ristorante locale. Trasferimento all Hotel Marivaux **** e assegnazione delle camere riservate. Cena al Ristorante La Rose Blanche. Pernottamento.. 2 giorno: domenica 19 aprile BRUSSELS - GAND - BRUSSELS (Km. 116) Dopo colazione ci si reca ai ricchi Musei Reali di Belle Arti e al Museé Magritte Museum, che vanta 200 opere straordinarie come L empire des lumières e Le joueur secret, esposti assieme a fotografie, disegni e filmati realizzati dal pittore. Pranzo al Ristorante Restobières. Partenza per Gand, altro gioiello delle Fiandre. Visita del segreto meglio conservato d Europa, secondo Lonely Planet, protetto dai profili gotici del Belfort, delle Chiese di San Nicola e di San Michele, della Cattedrale di San Bavone che non solo ospita decine di tesori artistici, ma racchiude il capolavoro della storia dell arte fiamminga: L Adorazione dell Agnello mistico dei fratelli Van Eyck, fino al Castello dei Conti, che scruta i vicoli del Patershol, antico quartiere medievale ora ricco di ristoranti e graziosi negozi. Rientro a Brussels. Cena e pernottamento in hotel. 3 giorno: lunedì 20 aprile BRUSSELS - ANVERSA (Km. 54) Dopo colazione partenza per Anversa. Arrivo all Hotel Radisson Blu Astrid**** e assegnazione delle camere riservate. Da sempre una città libera e cosmopolita che cresce velocemente nel cuore dell'europa, a metà strada tra Parigi e Amsterdam, secondo porto d'europa, capitale mondiale dei diamanti, vivaio di stilisti all'avanguardia, con un patrimonio artistico e un calendario di mostre da far invidia al resto del continente. Quando vi si arriva scompaiono improvvisamente il francese e anche l'inglese che si sentono ovunque nella capitale multiculturale dell'unione europea. Il neerlandese diventa l'unico riferimento negli annunci pubblici, nelle insegne stradali e nei menù dei ristoranti. Il benvenuto di Antwerpen, com'è corretto chiamare Anversa, fa subito capire che si è sbarcati in un altro paese. Anche la natura, a un passo dalla periferia, è una rara originalità di lande sabbiose, brughiere e stagni. La capitale delle Fiandre si sente già affrancata dall'altra metà del paese più a sud, la regione francofona della Vallonia e la piccola comunità di germanofoni che stanno oltre la frontiera linguistica tracciata cinquant'anni fa. Qui hanno sede le principali banche del paese, qui si produce quasi il 60 per cento del Pil, la disoccupazione è metà che nel resto del Belgio. Un dinamismo economico che ha plasmato la città. Nel XVI secolo Anversa era un importante centro commerciale e mercantile e il suo porto, probabilmente il più vitale del mondo dell epoca, era l epicentro degli scambi che collegavano il nord con il sud dell Europa, e questa con il Nuovo Mondo: vi transitavano spezie e sale del Portogallo, drapperie inglesi per il finissaggio e la tintura, vini di Spagna e di Francia, zucchero dai Tropici, legno svedese e allume italiano. Nel 1566 la popolazione toccò un apice di circa abitanti, un numero decisamente enorme per quei tempi (nel 1496 ne poteva contare circa ). Gli scambi portarono in città enormi ricchezze, vi si costituì la prima borsa moderna (1531), la vita culturale era stimolata dalla presenza di

3 intellettuali come gli umanisti Giusto Lipsio e Nicola Rockox, il tipografo Cristoforo Plantin o i geografi e cartografi Gerardo Mercatore e Abramo Ortelio. Le corporazioni d arti e mestieri (le gilde) accumulavano ricchezza, importanza e potere; furono queste le grandi finanziatrici degli artisti del tempo, chiamati a rendere visibile la loro nuova potenza e il loro aumentato prestigio. Fu dunque un periodo di grande produzione artistica, con uno stile nuovo, nato dalla sintesi tra l influenza dei grandi Maestri italiani e la tradizione dei Primitivi fiamminghi e della dinastia dei Bruegel, uno stile che si può dire sintetizzato nell opera di Pietro Paolo Rubens, di Antonio Van Dyck e degli altri che sempre più lasciarono il manierismo per addentrarsi nel barocco. Nonostante la furia iconoclasta distruggesse nel 1566 molte opere d arte sacra e le guerre di religione di fine XVI - XVII secolo allontanassero da Anversa gran parte della popolazione e dei mercanti calvinisti, Anversa aveva assunto una fisionomia che ancora oggi si può ritrovare nella città contemporanea, il cui tessuto urbano si snoda attorno alla piazza del Grote Markt. Qui iniziano le visite con la Cattedrale di Nostra Signora, una delle più imponenti del Belgio, il principale luogo di culto cattolico, chiesa madre della diocesi, un superbo esempio dell'architettura e uno dei massimi capolavori dello stile gotico brabantino. È la più grande cattedrale del Belgio e possiede anche la più alta torre del Paese, una delle più alte d'europa che le ha anche valso l'inserimento nella lista dei patrimoni dell'umanità promossa dall'unesco, nella voce Campanili di Belgio e Francia. Nonostante le spoliazioni dell'iconoclastia, delle guerre di religione, della Rivoluzione francese e dominazione napoleonica; la cattedrale conserva ancor oggi alcune preziose vetrate del XVI- XVII secolo e numerosi tesori inestimabili, come soprattutto le 8 tavole monumentali dipinte dal grande Pieter Paul Rubens. Pranzo al ristorante storico De Pelgrom. Pomeriggio a disposizione per visite individuali. Cena al Ristorante Duke of Antwerp. A cinque minuti dal nostro hotel, intorno alla Stazione Centrale, considerata tra le più belle d'europa con una grande navata centrale di acciaio e vetro, si sviluppa il quartiere dei diamanti, restaurato e recuperato in tempi recenti. Questa zona è la parte della città in cui è palese perché Anversa sia il centro mondiale dei diamanti. Otto diamanti grezzi su dieci provengono da Anversa e un diamante su due è tagliato qui: non a caso l'"antwerp Cut" è considerato in tutto il mondo il più prestigioso. Ci sono ben quattro borse per la compravendita dei diamanti con grandi saloni e piccoli uffici dove avvengono le trattative. Quando la trattativa va a buon fine si è soliti pronunciare il benaugurante mazal, ovvero buona fortuna. Pernottamento. 4 giorno: martedì 21 aprile ANVERSA - BRUGES (Km. 89) Dopo colazione visita alla stamperia di Plantin e Moreuts (sito del Patrimonio Unesco). Il Museo possiede un'eccezionale collezione di materiale tipografico, non solo le due più antiche presse del mondo con set completi di stampi e matrici, ma si può anche gloriare di una magnifica libreria, un interno riccamente decorato e gli archivi completi della compagnia Plantin. La visita successiva è al Museo Mayer van den Bergh. I musei che ospitano i tesori di un unico collezionista sono piuttosto rari nel mondo, ma alcuni sono tra i più belli e il Museo Mayer van den Bergh a Anversa è certamente uno di questi. La collezione di questo museo fu creata da Fritz Mayer ( ) e da sua madre, Henriëtte van den Bergh ( ), che dopo la morte prematura del figlio fondò questo museo per ordinare ed esporre la sua collezione d'arte. Cresciuto in un ambiente benestante ed aristocratico, Fritz sembrava destinato a intraprendere la carriera diplomatica. Tuttavia, quando suo padre morì nel 1879, interruppe gli studi per vivere con la madre, ne prese il cognome e si dedicò completamente alla sua passione: collezionare opere d'arte. Le sue ricerche appassionate lo portarono a raccogliere una serie di preziosi dipinti, sculture, ceramiche, porcellane, oggetti in vetro colorato, manoscritti, monete ed arazzi, dall'antichità fino al 1800, ma anche a divenire uno dei più esperti conoscitori della storia

4 dell'arte europea. Basti pensare che Fritz Mayer van den Bergh è considerato lo "scopritore" dei Brueghel e della loro dinastia, che iniziarono ad essere studiati nel '900 proprio dopo la morte di questo collezionista anversese. Non a caso, alcuni dei pezzi forti del museo sono opere dei Brueghel: su tutti "Dulle Griet" (Greta la Pazza), le tavole con i "Dodici Proverbi" e due paesaggi invernali. Notevoli inoltre i ritratti di epoca barocca e la sala dedicata a Quinten Metsys, artista fiammingo dell'inizio del '500. Da non tralasciare inoltre che il percorso espositivo conduce attraverso le sale di una antica casa patrizia di Anversa, di cui si apprezzano gli arredi, i soffitti, le decorazioni, oltre al cortiletto interno: una tappa imperdibile nel percorso di scoperta dell'anversa del Secolo d'oro. Pranzo in un ristorante nel centro di Anversa. La città contemporanea, nel frattempo diventata una capitale mondiale della moda e un avanguardia nel design, sta riappropriandosi delle aree più centrali del porto, attualmente riqualificato grazie a un mix di edilizia residenziale, servizi e grandi realizzazioni culturali come il MAS, che si visiterà nel pomeriggio, museo sull acqua dedicato alla storia e all identità di Anversa, disegnato come una torre asimmetrica fatta di dieci imponenti blocchi di pietra che ricordano i vecchi depositi portuali, i cosiddetti "stapelhuis". Partenza per Bruges, la Venezia delle Fiandre, protetta dall UNESCO. Arrivo all Hotel Navarra**** e assegnazione delle camere riservate. Cena al Ristorante t Huidevettershuis. Pernottamento. 5 giorno: mercoledì 22 aprile BRUGES - ZUNDERT - AMSTERDAM (Km. 276) Colazione in hotel. Bruges è un borgo medievale da girare a piedi. Si ammireranno le più belle piazze della città quali il Burg e il Markt, dove ogni edificio racconta la storia di una gilda o di qualche evento cittadino. Il rumore dei passi o del trotto dei cavalli sul pavé, le sue architetture medievali che raccontano di quando quei ciotoli erano calpestati da mercanti o artisti come Van Eyck, il silenzio del beghinaggio perfettamente conservato, i suoi canali, le cioccolaterie ricche di prelibatezze sono alcuni dei particolari con i quali Bruges svelerà il lato più romantico delle Fiandre. Visita al Museo Groeninge, dove le collezioni spaziano in sei secoli di arte fiamminga e belga, da Jan van Eyck a Marcel Broodthaers, ma famoso in tutto il mondo soprattutto per la collezione dei Primitivi fiamminghi. Ci si imbarca poi per una breve crociera sui canali. Pranzo libero. Si parte poi in direzione Zundert. VAN GOGH 125 ANNI DI ISPIRAZIONE Il 29 luglio 2015 saranno esattamente 125 anni da quando Vincent van Gogh morì. Visse fra il 1853 ed il La Fondazione Van Gogh in collaborazione con circa 30 organizzazioni coglie l'occasione per onorare l artista olandese con iniziative accomunate dal tema '125 anni di ispirazione'. L artista è ancora molto 'vivo' anche 125 anni dopo la sua morte. Le attività saranno organizzate durante tutto l'anno in varie città dei Paesi Bassi, il Belgio, la Francia e l'inghilterra che hanno caratterizzato la vita e l'opera dell'artista: mostre di rilievo, eventi culturali, applicazioni digitali. Al Kröller-Müller Museum Van Gogh & Co di Van Gogh si terrà dal 25 aprile al 27 settembre. La mostra ospiterà molte Opere di Van Gogh - più di 50 in totale tra dipinti e disegni - di varie epoche, combinate con quelli dei suoi contemporanei dalla collezione del museo. Zundert è il luogo di nascita del famoso pittore Vincent van Gogh. Visita con audioguida della piccola casa sulla via principale di Zundert, "Markt 29" recentemente ristrutturata nel Proseguimento per Amsterdam. Arrivo all Hotel Tropen***. Assegnazione delle camere riservate. Cena al Ristorante Haesje Claes. Pernottamento.

5 6 giorno: giovedì 23 aprile AMSTERDAM Una delle maggiori attrattive di Amsterdam è il mix tra la tipica atmosfera d'epoca del XVII secolo e la mentalità moderna di una metropoli che è stata in grado di creare un ambiente cordiale e rilassato. Gli edifici a misura d'uomo e il senso di intimità che emana da canali, viuzze e piazze creano un'atmosfera davvero unica. Nessun altra capitale europea può vantare così tanti punti di interesse e musei per chilometro quadrato. Il nome della città risale al XII secolo, l'epoca cioè della costruzione di una diga (dam in olandese) sulle rive del fiume Amstel. Dopo la colazione dedichiamo la mattina alla visita guidata di Amsterdam, per secoli il maggiore porto commerciale del mondo, detta la "Venezia del Nord" per via dei numerosi canali e degli oltre 600 ponti che la attraversano. Il nostro tour tocca la famosa Piazza Dam, il Begijnhof, il mercato dei fiori lungo il Singel, la Torre di Montelbaan, la Waag. Pranzo al Ristorante de Waag. Dopo il pranzo prosegue la visita alla parte sud della città che termina nella piazza sede del Museo Van Gogh che visiteremo con l audioguida in italiano. Avremo modo di ammirare la collezione permanente con le opere più conosciute del pittore olandese come "I mangiatori di patate", "La camera di Vincent ad Arles" e "Campo di grano con volo di corvi", oltre a uno dei suoi "Girasoli" e a numerosi autoritratti. Cena al Ristorante Van Speyk. Pernottamento in Hotel. 7 giorno: venerdì 24 aprile AMSTERDAM - ZAANSE SCHANS - VOLENDAM - DEN HAAG (Km. 126) Dopo colazione partenza per Zaanse Schans per ammirare le case ed i mulini a vento tradizionalmente dipinti in verde, un paesaggio che riporta indietro nel tempo. Si continua fino a Volendam, suggestivo villaggio di pescatori sul Ljsselmeer, dove gli abitanti indossano ancora i costumi tradizionali, dopo aver passato Edam, piccolo paesino a nord di Amsterdam noto per l omonimo formaggio. Pranzo al Smit Bokkum. Proseguimento per Den Haag. Dopo una passeggiata nel centro di Den Haag visita al Museo Mauritshuis, assurto agli onori delle cronache perché è la sede stabile de "La ragazza dall'orecchino di perla" capolavoro di Vermeer. La collezione non è immensa ma propone alcune opere di pregio dell'arte fiamminga e renana: alcuni ritratti di Hans Holbein (il ritrattista del re d'inghilterra Enrico VIII), la "Lezione di anatomia" di Rembrandt, una veduta di Delft quasi impressionista di Johannes Vermeer, e ancora Rubens, Frans Hals, e uno splendido "Cardellino" di Carel Fabritius, pittore quasi sconosciuto. Arrivo all Hotel Hampshire Meerdervoort**** e assegnazione delle camere riservate. Cena al Ristorante Van Der Dussen. 8 giorno: sabato 25 aprile DEN HAAG - DELFT - OTTERLO - DEN BOSCH (Km. 205) Dopo colazione proseguimento per Delft. La città natale di Vermeer è una vera perla di bellezza situata nella parte sudoccidentale del paese, tra L'Aia e Rotterdam. Il suo nome deriva dal termine olandese per indicare l'attività di scavo, un'immagine che le si addice alla perfezione considerato che i numerosi canali che delineano il panorama urbano sono una delle sue principali attrattive. Con una bella passeggiata avremo modo di vedere l impianto urbanistico di tipo medievale: sulla piazza principale Markt si affaccia lo Stadhuis, il municipio in arenaria. Altri luoghi di interesse artistico sono rappresentati dalla Chiesa Vecchia e dalla Chiesa Nuova, rispettivamente del XIII e del XV secolo, e da Prinsenhof, un tempo residenza di Guglielmo d'orange e oggi sede di un museo. Delft è stata a lungo un centro di produzione di finissima ceramica: visiteremo la fabbrica Royal Delft dove si possono ammirare dei meravigliosi esempi di tecnica pittorica.

6 Il Brabante Fiammingo è una provincia delle Fiandre, una delle tre regioni del Belgio. Il suo capoluogo è Lovanio (Leuven). La provincia ha una ricca storia culturale e una grande diversità di prodotti tipici. Tra questi diverse delle birre belghe famose in tutto il mondo. La lingua ufficiale del Brabante Fiammingo è l'olandese (come in tutte le Fiandre), ma alcune municipalità possono usare il francese per comunicare con i loro cittadini; queste vengono chiamate comuni a facilitazione linguistica. Altri comuni speciali di questo tipo si possono trovare lungo il confine tra Fiandre e Vallonia, e tra la Vallonia e le aree germanofone del Belgio. I capolavori di Vincent van Gogh sono sparsi in tutto il mondo. Ma le loro radici rimangono nel Brabante. Questa è la provincia in cui Vincent van Gogh è nato e cresciuto e dove ha creato il suo primo capolavoro, I mangiatori di patate. Qui nacque anche il suo amore per i terreni agricoli, la natura e la vita della gente comune. Trasferimento all Amsterdam Park. Pranzo al Ristorante De Koperen Kop (self service all interno del parco). Visita al Parco De Hoge Veluwe e al Museo Kröller-Müller. Il sogno di Helene Kröller-Müller era quello di creare una casa-museo. Grazie al denaro di suo marito e all'aiuto di un consigliere riuscì ad acquistare ben oggetti d'arte. Il Museo Kröller-Müller fu inaugurato nel 1938 all'interno del Parco Nazionale Hoge Veluwe, dove è stupefacente vedere come sculture, giardino e parco si fondano insieme. Partenza per Den Bosch. Arrivo all Hotel Valk Vught **** e assegnazione delle camere riservate. Cena e pernottamento in Hotel. 9 giorno: domenica 26 aprile DEN BOSCH - MECHELEN - BRUSSELS - VENEZIA - PADOVA (Km. 210) Dopo colazione passeggiata nel centro di Den Bosch e visita al Museo Het Noordbrabants. Tempo libero a disposizione per uno spuntino libero. Si prosegue poi per Mechelen. Tutto ruota intorno alla torre della cattedrale, orgoglio cittadino sin dai tempi della sua costruzione. Passeggiata per visitare il centro della città: il Palazzo di Margherita d'austria, il trittico di Rubens nella chiesa di San Giovanni. A Mechelen il suono delle campane riempie ogni spazio e ogni istante: la città ne conta più di 197, ripartite fra 4 carillons che offrono vari concerti, per i quali Mechelen è famosissima. Il più importante, con ben 49 campane, è quello della torre medievale della Cattedrale di Sint Rombout, Patrimonio dell Unesco; all interno, tra gli altri, dipinti di Van Dyck. In cima ai 514 gradini della torre decine di campane sono mosse da un carillon gigante. Vedere l ingranaggio in funzione è emozionante. Tante sono le località di questa regione che accolgono i Beghinaggi. Un beghinaggio (in olandese "Begijnhof") è una serie di piccoli edifici usati dalle beghine, movimento che sorse proprio nelle Fiandre intorno al 1150 da donne, vedove o non maritate, che decidevano di vivere da sole, dedicandosi alla preghiera e alle opere di bene senza aver preso i voti. In un primo momento il numero era abbastanza esiguo ma in seguito crebbe notevolmente, diffondendosi poi largamente in Germania e in Francia, e in misura minore, in Italia. Pur essendo nate in seno alla Chiesa Cattolica, ben presto caddero in sospetto di eresia a causa della loro interpretazione esclusivamente letterale delle Sacre Scritture. Non c'era una casa-madre né un ordine gerarchico; ogni comunità adottava regole diverse, anche se molti gruppi adottavano uno stile di vita simile a quello francescano. Questi gruppi di donne avevano le loro abitazioni ai margini della città all'interno delle quali sostentavano i poveri e i mendicanti. Per quasi tutti i Beghinaggi la struttura si ripete: sono in genere composti da un cortile circondato da piccole abitazioni, isolato dalla città da un muro su cui si aprono una o due porte. Per le caratteristiche particolari sono dal 1998 sotto la tutela dell Unesco. A Mechelen potremo godere dell atmosfera tutta particolare che si respira in questi centri. Ci si trasferisce in aeroporto in tempo utile per il volo di linea Brussels Airlines SN 3207 alle ore 20:45 con arrivo a Venezia alle 22:25. Rientro a Padova con pullman riservato.

7 PREZZI E INFORMAZIONI Quota di partecipazione per persona 2200 Supplemento singola 600 MINIMO 15 PARTECIPANTI L iscrizione e la partecipazione al viaggio è regolata dal Contratto di Viaggio riportato nel sito e disponibili presso la nostra sede; la quota include una Polizza di assistenza sanitaria, rimborso spese mediche e danni al bagaglio e contro l annullamento fornita da ACI GLOBAL. Le normative, i massimali assicurati e le possibili integrazioni sono riportati nel sito e disponibili presso la nostra sede. La quota include: trasferimento in pullman riservato da Padova all aeroporto di Venezia e viceversa; passaggi aerei in classe economica con voli di linea Brussels Airlines / Venezia / Brussels / Venezia, inclusa franchigia bagaglio 20 Kg; tasse aeroportuali (al momento della stesura del programma 50 ); assistenza in aeroporto (arrivo/partenza); trasporto in pullman riservato con A/C durante il tour; 8 sistemazioni in camera doppia negli hotel 4* indicati; trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo dell ultimo (ad eccezione dei pranzi nei giorni 5 e 9 ; trasferimenti, escursioni, ingressi in base al tour in programma; guide locali parlanti italiano durante le visite;

8 accompagnatore DOIT VIAGGI dall Italia (al raggiungimento dei 15 partecipanti); la polizza assicurativa annullamento viaggio, inclusa top assistance (bagaglio sanitaria) ALA ASSICURAZIONI; borsa da viaggio e guida (1 a coppia); documentazione di viaggio. La quota non include: mance (saranno raccolti 50 dall accompagnatore in loco) extra personali quanto non specificato ne la quota include.

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI PELLEGRINAGGIO IN TERRA SANTA con visita della Samaria e dei Monasteri della Palestina dal 28 Maggio al 4 Giugno 2015

Dettagli

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Club Alpino Italiano Sezione di Valenza Davide e Luigi Guerci Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Sabato 19 settembre 2015 Viaggio andata Ritrovo dei

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 -

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 - COMUNICATO STAMPA PRESENTAZIONE DI UN ECCEZIONALE INSIEME DI CREAZIONI DI JEAN PROUVÉ E DI UNA SELEZIONE DI GIOIELLI E OROLOGI DA COLLEZIONE CHE SARANNO PROPOSTI NELLE PROSSIME ASTE. - GIOVEDÌ 9 APRILE

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti

TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti 2014/2015 TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti Atene / Canale di Corinto / Epidauro / Micene / Nauplia / Olympia Arachova / Delfi / Kalambaka / Monasteri Bizantini delle Meteore / Termopili

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20.

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20. Versione del 9/3/2015 Pag.1 di 5 FIAB - Ostia in Bici XIII Il Salento in bici 20-28 giugno 2015 Panoramica Una settimana nel Salento: un omaggio ad una delle bellezze d Italia, che ci racconterà di natura,

Dettagli

ISERNIA. Il ponte ferroviario

ISERNIA. Il ponte ferroviario ISERNIA Caparbia, questo sembra Isernia: quanta determinazione dev essere costato far arrivare il treno nella parte alta della città, quanta opera di convincimento per ottenere un viadotto così grandioso

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015 A ROMA DA PAPA FRANCESCO Roma 31 Ottobre 2015 Il Programma definitivo della giornata sarà disponibile sul sito www.ucid.it A ROMA DA PAPA FRANCESCO - Roma, 31 Ottobre 2015 PROPOSTE DI ACCOGLIENZA OPZ.

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Pausa pranzo prevista presso le strutture sedi dello stage per gli allievi e presso la struttura alberghiera ospitante per i docenti accompagnatori

Pausa pranzo prevista presso le strutture sedi dello stage per gli allievi e presso la struttura alberghiera ospitante per i docenti accompagnatori PROGETTO: PON C5 - FSE02 POR - CAMPANIA-2013-3 TITOLO: CUCINA MEDITERRANEA E PROFESSIONI TURISTICHE DESTINAZIONE: MADRID DATE: DAL 24/08/2014 AL 20/09/2014 PROGRAMMA DOMENICA 24 AGOSTO: AVERSA -MADRID

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA MODULO PER I GRUPPI Nel presente modulo sono indicati i possibili percorsi per la Visita Guidata agli Scavi di Ostia Antica e la relativa Scheda di Prenotazione

Dettagli

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO 1 2. Economia e società nel mondo romano-germanico. ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO mondo romano germanico mondo bizantino mondo arabo Cartina 1 UN MONDO CON MOLTI BOSCHI, POCHI UOMINI E

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

Sono secoli che viviamo del futuro

Sono secoli che viviamo del futuro Sono secoli che viviamo del futuro La Toscana a Expo Milano 2015 LA TOSCANA A EXPO 2015 (1-28 MAGGIO) "Sono secoli che viviamo nel futuro" è questo il claim scelto dalla Toscana per presentarsi ad Expo

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

La Ville Radieuse di Le Corbusier

La Ville Radieuse di Le Corbusier Modelli 8: la città funzionale La Ville Radieuse di Le Corbusier Riferimenti bibliografici: - Le Corbusier, Verso una architettura, a cura di P. Cerri e P. Nicolin, trad. it., Longanesi, Milano, 1987 -

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE

I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE 13 15 febbraio 2015 www.bolzano-bozen.it Anche quest anno, dal 13 al 15 febbraio, Bolzano festeggia San Valentino con gli appuntamenti de I Luoghi dell Amore, un viaggio

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino (ANSA) - FIRENZE, 23 APR - Saranno le opere del pittore e scultore toscano Giampaolo Talani a inaugurare, il prossimo 25

Dettagli

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante : il regno del dragone tuonante di Paolo Castellani 12 Il Memorial Chorten a Thimphu Lo Dzong di Paro? Ma dov è? Questa è la risposta che ti puoi aspettare quando dici che andrai in Bhutan. Questo remoto

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

Il lavoro nell Europa medievale La bottega artigiana come luogo dell'apprendere e del produrre

Il lavoro nell Europa medievale La bottega artigiana come luogo dell'apprendere e del produrre Il lavoro nell Europa medievale La bottega artigiana come luogo dell'apprendere e del produrre Botteghe artigiane. Partic. da Ambrogio Lorenzetti, Effetti del buon governo nella città Palazzo Pubblico,

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia Scuola Primaria Istituto Casa San Giuseppe Suore Vocazioniste Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar Classe IV Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia È il 19 febbraio 2011

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Corona Biblica per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Imprimatur S. E. Mons. Angelo Mascheroni, Ordinario Diocesano Curia Archiepiscopalis

Dettagli

LE PREPOSIZIONI ITALIANE

LE PREPOSIZIONI ITALIANE LE PREPOSIZIONI ITALIANE LE PREPOSIZIONI SEMPLICI Esempi: DI A DA IN CON SU PER TRA FRA Andiamo in citta`. Torniamo a Roma. Viene da Palermo. LE PREPOSIZIONI ARTICOLATE Preposizione + articolo determinativo

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A.

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A. I Settiman 2-6 Ore Lunedi 2 Martedi 3 Mercoledi 4 Giovedì 5 Venerdì 6 II 09-13 Ore Lunedì 9 Martedì 10 Mercoledì 11 Giovedì 12 Venerdì 13 III 16-20 Ore Lunedì 16 Martedì 17 Mercoledì 18 Giovedì 19 Venerdì

Dettagli

Dieci anni di lavoro, progetti, sviluppo. in Valle d Aosta e in Italia CVA. VALORE ENERGIA

Dieci anni di lavoro, progetti, sviluppo. in Valle d Aosta e in Italia CVA. VALORE ENERGIA Dieci anni di lavoro, progetti, sviluppo in Valle d Aosta e in Italia CVA. VALORE ENERGIA C V A M O S T R E Mostre in Centrale 2010 Doppio appuntamento a Maën A Valtournenche, in occasione dei dieci anni

Dettagli

GRAN TOUR DELLA GRECIA 9 giorni / 8 notti

GRAN TOUR DELLA GRECIA 9 giorni / 8 notti GRAN TOUR DELLA GRECIA 9 giorni / 8 notti 2014/2015 Atene / Canale di Corinto / Epidauro / Micene / Nauplia / Olympia / Arachova Delfi / Kalambaka / Meteore / Salonicco / Filippi / Kavala / Vergina / Termopili

Dettagli

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso L'ULTIMO PARADISO Lasciarsi alle spalle la vita caotica della città a partire alla volta di località tranquille, senza rumori nel completo relax sentendosi in paradiso,

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano Festa dei fiori Bolzano dal 30 aprile al 2 maggio 2015 Programma Primavera a Bolzano Bolzano, dove la primavera ha un fascino tutto particolare,

Dettagli

WILHELM SENONER E UNO DI NOI

WILHELM SENONER E UNO DI NOI WILHELM SENONER E UNO DI NOI Dopo l installazione presso il Padiglione Italia di Torino in occasione della 54 Biennale d Arte di Venezia, una nuova metafora della condizione umana rappresentata dal lavoro

Dettagli

Svolgimento del gioco. Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni

Svolgimento del gioco. Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni Anno 1413 Il nuovo re d'inghilterra, Enrico V di Lancaster persegue gli ambiziosi progetti di unificare l'inghilterra e di conquistare la corona

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS RISTORANTI 2014 RESTAURANTS NB Il giorno di chiusura è riferito ai periodi di bassa stagione, in alta stagione normalmente sono sempre aperti RISTORANTI PERGINE - S.CRISTOFORO - ISCHIA - VALCANOVER Al

Dettagli

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI pag. 7 DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 6 MISSIONE E VALORI L U.O.C. di Oncologia Medica si prende

Dettagli

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI Ogni programma è preceduto da una testatina contenente, in forma sintetica, le informazioni relative al viaggio. Lo spazio a disposizione nella scheda è limitato

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Ministero per i Beni e le Attività Culturali Decreto dirigenziale interministeriale del 6 febbraio 2004 (G.U. n. 52 del 3 marzo 2004), concernente la Verifica dell interesse culturale dei beni immobili di utilità pubblica, così come modificato ed

Dettagli

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Communiqué de presse Octobre 2013 HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Minimal e asimmetrici, due tavoli firmati Mjiila in HI-MACS Il design, è l arte di progettare degli oggetti per

Dettagli

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Roma CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Castel Sant Angelo Sala Paolina Mostra su Giuseppe Garibaldi Tutt altra

Dettagli

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio GENER-AZIONI PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio Con il sostegno di Circuito Regionale Danza in Sardegna, Associazione Enti Locali

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

NEL 1600. Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra dei Trent'anni. combattuta dal 1618 al 1648

NEL 1600. Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra dei Trent'anni. combattuta dal 1618 al 1648 NEL 1600 1. c'erano Stati che avevano perso importanza = SPAGNA ITALIA- GERMANIA 2. altri che stavano acquisendo importanza = OLANDA INGHILTERRA FRANCIA Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra

Dettagli

"UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE

UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE GREST 2015 L estate ormai si avvicina e l Unità Pastorale Madre Teresa di Calcutta, organizza e propone il GrEst (Oratorio estivo), rivolto ai ragazzi delle classi elementari e medie delle nostre parrocchie.

Dettagli

Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione

Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione Algebra Geometria Il triangolo è una figura piana chiusa, delimitata da tre rette che si incontrano in tre vertici. I triangoli possono essere

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Arcangela Mastromarco

Arcangela Mastromarco Autore: Con la collaborazione di: Arcangela Mastromarco Lidia Scarabelli 1 Unità 1 Questa è la mia famiglia. Io mi chiamo Meijiao. Faccio la IV elementare. La mattina mi alzo alle 7.00, mi vesto e faccio

Dettagli

ITINERARI CON LA MOUNTAIN BIKE

ITINERARI CON LA MOUNTAIN BIKE ::Lago di Carezza:: :: Caratteristiche: i primi 200 m dopo l'albergo Lärchenwald (Gummer - S. Valentino) sono piuttosto ripidi, quindi si prosegue su strada forestale con discreti saliscendi fino al Passo

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES

STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES NEW LIGHT ON ROME, ROMA, MERCATI DI TRAIANO, 2000 ARTISTA PETER ERSKINE Gruppo per la storia dell'energia solare (GSES) www.gses.it

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6

Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6 Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6 Esame di Stato 2015 Istituto Professionale - Settore servizi Indirizzo Servizi per l enogastronomia e l ospitalità alberghiera Articolazione

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

Parrocchia Di Tavole. Piazza SS. Annunziata 18100 Tavole/Prelá

Parrocchia Di Tavole. Piazza SS. Annunziata 18100 Tavole/Prelá Piazza SS. Annunziata 18100 Tavole/Prelá Per ulteriori informazioni: Don Sandro Marsano, Piazza San Tommaso 18020, Dolcedo (IM); Irene Revello, Piazza SS. Annunziata 5, 18100 Tavole/Prelá, Tel: 0039 0183

Dettagli

ore in presenza C:\Users\Sabina01\Desktop\CONSIGLIO ACCADEMICO\CA 2014\Delibere 2014\Delibere CA del 17 Marzo 2014\piani di studio PAS all 1

ore in presenza C:\Users\Sabina01\Desktop\CONSIGLIO ACCADEMICO\CA 2014\Delibere 2014\Delibere CA del 17 Marzo 2014\piani di studio PAS all 1 1 GRUPPO 07/A Arte della fotografia e della grafica pubblicitaria 10/D ARTE DELLA FOTOGRAFIA E DELLA CINEMATOGRAFIA 65/A tecnica fotografica 13/D ARTE DELLA TIPOGRAFIA E DELLA GRAFICA PUBBLICITARIA Laboratori

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Servizio Attività del Tempo Libero 1 REALIZZATA A CURA DI: Servizio Attività del Tempo Libero Comune di Bolzano Michela Voltani Elena Bettini Anita Migl COORDINAMENTO PROGETTO Cristina

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani, d'improvviso, non esistessero più gli artigiani? Una macchina

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli