Si parla di noi. Festival Cinematografici. Si gira in Toscana

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Si parla di noi. Festival Cinematografici. Si gira in Toscana"

Transcript

1

2 INDICE RASSEGNA STAMPA Si parla di noi Nazione Pisa 07/06/2014 p. 25 Il film-fiaba di Marco Luca Cattaneo Via al casting, riprese a Francesca 1 fine anno Bianchi Festival Cinematografici Nazione Livorno 07/06/2014 p. 11 Anche Veltroni a «Parlare di cinema» 2 Si gira in Toscana Corriere Della Sera 07/06/2014 p. 35 Il feudo dell'arte e della festa è un set che non si lascia più Luca Bergamin 3 Tirreno Cecina Rosignano 07/06/2014 p. 1-V Il lungomare diventa un set Dino Dini 6 Indice Rassegna Stampa Pagina I

3 PISA SPERIMENTA IL SET «SMART & GREEN» Il film-fiaba di Marco Luca Ca Via al casting, riprese a fine, MOLTO di più di un film: un progetto, un esperimento-pilota, il primo mattone di quel `protocollo' che potrebbe far diventare Pisa punto di riferimento del nuovo cinema "smart & green". La regia sarà quella di Marco Luca Cattaneo, regista classe 1977, nato a Carrara e autore di «Amore Liquido», che girerà a fine anno nella città della Torre il suo secondo lungometraggio, produzione low budget indipendente la cui sceneggiatura (scritta a quattro mani con Francesca Scanu) ha vinto il Premio Internazionale Mattador. Un riconoscimento dal quale è nata una collaborazione con Toscana Film Commissione, con l'ufficio Pisa Movie e l'assessorato alla cultura guidato da Dario Danti: «Sarà una fiaba metropolitana per la quale il centro storico pisano ci è apparso subito perfetto, con le sue atomosfere notturne e, perche no, con la magia della Luminara in occasione della quale gireremo anche qualche immagine di prova». Tra gli attori sullo schermo si sa già che ci sarà anche Monica Guerritore, mentre dietro le quinte lavorerà Daniela Ciancio, costumista del premio Oscar Sorrentino. Ed è già scattato il casting per i ruoli principali: la produzione Rain Dogs Film sta cercando una ragazza madrelingua albanese che parli correntemente italiano per la protagonista (età anni); un ragazzo madrelingua italiano per il ruolo del co-protagonista (età anni), una ragazza madrelingua albanese (età anni) e un ragazzo madrelingua albanese (età anni). I canditati dovranno inviare curriculum, foto ed eventuali link video alla mail raindogsfilm.it. Una cinquantina, invece, le persone che verranno `scriteo D CIAK Marco Luca Cattaneo è al suo secondo lungo traggio turate' come comparse, ruoli secondari compresi. UN FILM - titolo ancora top secret - che sarà il risultato di più professionalità ed energie: Cnr (per l'utilizzo delle tecnologie), Cna, Pisamo (per le vetture elettriche), Comune di Pisa, Toscana Film Commission e Fondazione Sistema Toscana. Un progetto per portare a compimento il quale sarà chiamata a partecipare anche tutta la città con una giornata di crowdfunding (raccolta fondi) che verrà organizzata a inizio luglio. E il film di Cattanco sarà anche la prima `prova sul campo' di un sistema che si specializzerà con l'obiettivo di attirare altre produzioni su Pisa. «Il mio è un film low budget - spiega il regista - ma solo per quanto riguarda la troupe verranno coinvolte 50/60 persone per un indotto di circa 200/300mila euro sul territorio». Nuova frontiera green e smart nel solco della tradizione cinematografica pisana. Francesca Bianchi Si parla di noi Pagina 1

4 PASSIONE Walter Veltroni è un noto appassionato di cinema l :l J.. mu a «d i cinerna» - CASTIGLIONCELLO - WALTER Veltroni, Geppi Cucciari, Pif, Claudio Amendola nei panni di regista, Paolo Virzì e Micaela Ramazzotti. Si completa il cast della decima edizione di «Parlare di Cinema a Castiglioncello», la del Comune che sarà inaugurata martedì 17 da Barbara Bobulova, madrina anche della tradizionale mostra fotografica curata da Antonio Maraldi stavolta dedicata a un'antologica di «CliCiak», il concorso nazionale per fotografi di scena organizzato dal 1998 dal Centro Cinema Città di Cesena. Rassegna come di consueto diretta da Paolo Mereghetti. Si parte dunque martedì 17 non solo col taglio del nastro della mostra fotografica al Centro per l'arte Diego Martelli in Piazzetta, ma con la prima proiezione serale al cinema di Portovecchio tutta dedicata all'esordiente regista Pierfrancesco Diliberto, «Pif», col suo «La mafia uccide solo d'estate» che sarà lo stesso «Pif» a presentare. Veltroni giovedì alle 18 parlerà alla Limonaia del Pasquini del suo «Quando c'era Berlinguer», proiettato poi la sera stessa. SABATO 21 alle 18 in Limonaia Paolo Virzì, Micaela Ramazzotti, Geppi Cucciari, e i registi esordienti Claudio Amendola, Matteo Oleotto, Sydney Sibilia saranno protagonisti dell'incontro «Cinema italiano: cambiare per sopravvivere?». Le altre opere prime scelte per la proiezione di questa decima edizione sono «Zoran, il mio nipote scemo» di Matteo Oleotto, «L'Arbitro» di Paolo Zucca, «Smetto quando voglio» di Sydney Sibilia, «La mossa del pinguino» di Claudio Amendola. I consueti incontri rivolti agli studenti e agli appassionati curati da Antonello Catacchio quest'anno debuttano a «Le Creste», si terranno mercoledì 18 e giovedì 19 e saranno dedicati a Woody Allen IiunrFiprewntalanu.apunra t,v I i ( _irn. t av r' nnm.i mr r Festival Cinematografici Pagina 2

5 Luciignano Architettura medievale, natura e socialità: il centro dell'aretino che ha affascinato anche il regista Kiarostami na Copia Conforme a questo borgo medioevale aretino a forma di spirale al centro della Valdichiana, che nel suo scrigno urbanistico dagli anelli concentrici custodisce tesori artistici inestimabili del Trecento Senese e ha stregato il regista Abbas Kiarostami e Juliette Binoche, praticamente non esiste. Lucignano, infatti, è una calamita, che attira irresistibilmente e dalla quale poi non riesci più a staccarti. Lo sa bene l'artista sciamano e musicista Paolo Palazzoli, 54 anni che, arrivato qui da Crema, non è più riuscito ad andare via. «C'è qualcosa di mistico in questo posto, che io cerco di trasmettere nelle mie pitture e partiture - racconta nell'atelier del ristorante Totò, gestito dalla moglie -, ancora non l'ho catturato. Deve esserci, nascosta da qualche parte, una pietra magica». Magari quella usata come testata d'angolo della sua magione panoramica da Giovanni Oddone, 48 anni, assicuratore romano che, dopo tanto strambare nei mari e oceani del mondo, ha scelto di attraccare la sua barca a vela tra gli ulivi. «Non mi sono inabissato, piuttosto direi ammaliato. Dal belvedere di Lucignano, affacciata su Cortona, Montepulciano, Sinalunga. E da Silvia, la donna che mi convinse a scegliere questo porto. Vidi la casa alle dieci del mattino, staccai l'assegno alle tre dello stesso pomeriggio. L'architettura medioevale con le tre porte Murata, S. Giusto e S. Giovanni, le torri delle Monache e del Cassero: questa è una piccola Manhattan della Toscana incastonata tra Chianti, Val d'orcia e Crete Senesi». Il magnetismo dell'antico feudo agricolo dei Licini, per lo scrittore napoletano Giuseppe Cafiero che nella piazza del Tribunale, proprio di fronte all'uscio di casa, riuscì ad allestire addirittura Il Don Giovanni e un Così Fan tutte di Mozart, sta in quello splendido affresco conservato nella Chiesa di Francesco (ma anche l'altar maggiore della Collegiata di S. Michele arcangelo, insieme al paliotto, sono assai notevoli) chiamato il Trionfo della Morte. «Quell'opera attribuita a Bartolo di Fredi, in cui un cavaliere alato dalla fluente chioma scocca l'arco contro i giovani cacciatori anziché gli anziani che lo invocano, ha un fascino irresistibile, solo qui possono rendere bella persino la cosa più brutta che possa capitare a un uomo! Io, dopo avere lavorato a lungo come sceneggiatore per la radio di Capodistria, ho scelto questo paese come buen ritiro per scrivere i miei libri dedicati a Flaubert e Van Gogh. Vincent avrebbe sicuramente tratto ispirazione dalla campagna che cinge Lucignano come un ulteriore anello concentrico». Di sicuro, lui che amava tanto i gialli, se con la macchina del tempo o con la... pietra magica potesse tornare qui oggi, ritrarrebbe Carlo Nocciolini, 77 anni, e le sue api. «Ne ho cinque milioni distribuite in 8o arnie - racconta mentre estrae il nettare avvolto nella sua tuta dal colore del sole -, le curo da quando avevo sette anni. Mi insegnò mio padre. Da ragazzo non usavamo protezione, prendevo certe punture che quando poi tornavo a casa in bicicletta non riuscivo a vedere la strada tanto erano gonfi i miei occhi. Questo è un borgo dolce e operoso, tutti ci muoviamo indaffarati come uno sciame da mattina alla sera, ronziamo intorno a via Roma e via Matteotti, chiamate la strada dei poveri e quella dei ricchi per la diversa maestosità dei palazzi». Oltre al miele, ad attrarre i buongustai a Lucignano è anche e soprattutto la carne chianina. Merito di Barbara e Gilberto Scarpelli, rispettivamente 39 e 48 anni, che la affettano con maestria nella loro macelleria. «Io studiavo scienze bancarie - racconta la moglie -, ma poi ho deciso di tornare qui e aprire questa attività, mi piace tantissimo il rapporto di amicizia, la confidenza con i clienti, ascoltare ogni mattina le battute di questi toscanacci veraci...». A sera invece, si sente il flauto traverso suonato dai ragazzi di Andrea Meucci, 39 anni, il direttore della banda. «Qui tutto finisce sempre in una cantata... così preparo bambini e adulti, insegnando loro la musica. Avrei potuto emigrare in una grande città, ma poi salgo in moto o raggiungo a piedi i boschi del Calcione e capisco perché quella valigia io non l'ho mai chiusa». Ha dovuto farla, invece, proprio pochi giorni fa Maurizio Seri, 45 anni, sindaco... scaduto, titolare del record di matrimoni civili celebrati. «Trenta l'anno in due legislature fanno 28o circa. Leggenda vuole che il reliquario dell'albero d'oro ornato da foglioline e teche trilobate, conservato nella sala della cancelleria, il nostro antico tribunale, vicino alla Madonna con Bambino di Signorelli e al Trittico di Bartolo di Fredi, porti bene». Di sicuro ha portato fortuna a Juliette Binoche, protagonista di quella «Copia Conforme» che le ha permesso di essere premiata al Festival di Cannes zolo, per la sua interpretazione del film girato proprio nel borgo che non si può copiare. Luca Bergamin 0 RIPRODUZIONE RISERVATA Si gira in Toscana Pagina 3

6 ' ;,ï,r/1 M Scenografie A sinistra, carri e bande alla tradizionale «Maggiolata». In alto, Juliette Binoche e W. Shimell in «Copia Conforme» di A. Kiarostami, girato a Lucignano. Sotto, la piazza del paese I prezzi ej.' M w! Vivere nel centro storico Nel centro storico di Lucignano, a ridosso dei bastioni, sorgono i palazzi più rinomati, che constano di giardini privati esterni che caratterizzano la pianta urbanistica. Questi edifici si possono ancora oggi acquistare a un prezzo che si aggira intorno ai 450 mila euro per circa 450 mq. Il costo al metro quadro per abitazioni già ristrutturate, nel centro storico, si aggira tra i e euro. Più abbordabile la compravendita di trilocali in via Roma, trattandosi delle antiche case riservate, nel Medioevo, alla popolazione meno abbiente: per 100 mq si possono spendere intorno ai 200 mila euro, più i costi degli eventuali restauri Si gira in Toscana Pagina 4

7 Api, armonie, gusto e arte: viviamo qui per passione Andrea Meucci, 39 anni, maestro di musica: «Avrei potuto partire per tentare la carriera musicale ma non sono riuscito a lasciare questo angolo di Medioevo e i boschi che lo circondano» Carlo Nocciolini, 77 anni, gestisce 5 milioni di api in 80 arnie: «Anche le api adorano Lucignano e ci regalano un miele squisito. Siamo gente assai operosa, non stiamo mai fermi. Qui è tutto buono e genuino, anche i funghi» Barbara Scarpelli, 39 anni, macellaia: «Ho studiato scienze bancarie, ma affettare la carne chianina dà molta più soddisfazione di un lavoro d'ufficio. Le battute confidenziali di questi toscanacci sono il sale delle nostre giornate» Giuseppe Cafiero, 70 anni, scrittore: «Ho dedicato libri a Van Gogh, che qui si sarebbe ispirato. II paesaggio è una tela e anche trama di un romanzo. Ulivi, colli, campi di girasoli e di grano, una tela impressionista» Si gira in Toscana Pagina 5

8 Una panoramica di villa Budini Gattai e nei riquadri Micaela Ramazzotti e Alessandro Gassman Il lungomare &venta Casti lioncello: ciak della Archibugi, nel fil manche Gassman La Perla torna ad essere un set cinematografico. Presto a villa Budini Gattai le riprese per il nuovo film di Francesca Archibugi, con Micaela Ramazzotti, Alessandro Gassman, Rocco Papalao, Valeria Golino. (n tiglionmllo. daksi p n un film u,ilia Budini GAIA Si gira in Toscana Pagina 6

9 Castiglioncello, cia si wi fihu a villa Budhii Gattffl" Nei prossimi giorni ospiterà il di una pellicola di Francesca Archibugi l cast Alessandro Gassman, Micaela azzotti. Produzione firmata Virzì di Dino Dini 1 CASTIGLIONCELLO Fra circa una settimana Casti - glioncello sarà, come si dice in gergo cinematografico, la "location" per le riprese di un film. "Il nome del figlio" sarà il titolo della pellicola diretta da Francesca Archibugi di cui è protagonista Alessandro Gassmann con Micaela Ramazzotti (moglie di Paolo Virzì), Valeria Golino, Luigi Lo Cascio e Rocco Papaleo. La produzione del film è anche della "Motorino Amaranto" di Paolo e Carlo Virzì. Buona parte delle riprese saranno girate in una delle più belle ville della zona, la villa della famiglia fiorentina Budini Gattai che sorge proprio a pochi metri dal Porticciolo, alle spalle dei bagni Miramare e che si affaccia su una delle insenature più suggestive della costa. E così Alessandro Gassmann torna sul "set" già luogo di lavoro di suo padre Vittorio, che cinquantadue anni orsono, esattamente nell'estate del 1962, fu protagonista del famoso film "Il Villa Budini Gattai sarà il set di alcune riprese del film di Francesca Archibugi sorpasso" di Dino Risi. Alessandro, figlio della bellissima attrice francese Juliette Mayniel, a quel tempo non era an - cora nato essendo del Egli è oggi un attore affermato. Ha debuttato a diciassette anni nel film "Di padre in figlio" scritto, diretto e interpretato con il padre Vittorio. Nel 1984 ha interpretato in teatro "Affabulazione" di Pier Paolo Pasolini. Più tardi, con l'amico Gianmarco Tognazzi, inizia un sodalizio artistico per una serie di divertenti film. Poi nel 1997 con il regista Ozpetek recita nel film "Il bagno turco". In seguito ha partecipato a film italiani e stranieri di grande successo e ad applaudite recite teatrali. Dal 2010 è direttore del Teatro Stabile del Veneto "Carlo Goldoni". È stato anche conduttore del programma televisivo "Le iene". Ha ricevuto molti e importanti premi fra cui il Davide di Donatello, il Ciak d'oro, il Nastro d'argento, il Globo d'oro della stampa estera e il premio Francesco Laudadio per il film "Razza bastarda". Da molti anni è testimonial di Amnesty International. Il film "Il nome del figlio", una parte del quale sarà girato a Castiglioncello, ha una trama brillante e umana ed è tratto da un lavoro francese dal titolo "Cena tra amici". Infatti durante una cena, mentre i due protagonisti Paolo (Gassmann) e Simona (Ramazzotti) dissertano con i loro amici sul nome da dare al figlio che dovrà nascere, si scatena una grande discussione che porterà allo sconvolgimento della serata trasformandola in una lite dai toni tragicomici. Le riprese a villa Budini Gattai, sotto la direzione dell' ottima Francesca Archibugi, si protrarranno per un paio di settimane. Si gira in Toscana Pagina 7

La nostra biografia. Chi era Arturo Varaia?

La nostra biografia. Chi era Arturo Varaia? La nostra biografia Ecco la rielaborazione degli alunni di 5^ dell anno scolastico 2006/2007 delle notizie acquisite dalla lettura della sua biografia e dall incontro con il prof. Paolo Storti, ex allievo

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo di Redazione Sicilia Journal - 09, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/il-trailer-di-handy-sbarca-al-cinema-una-mano-protagonista-sul-grandeschermo/

Dettagli

2012ko PROBA PROBA OROKORRA ITALIERA PROBA ERANTZUNAK UNIBERTSITATERAKO SARBIDE PROBA 25 URTETIK GORAKOENTZAT ETA 45 URTETIK GORAKOENTZAT

2012ko PROBA PROBA OROKORRA ITALIERA PROBA ERANTZUNAK UNIBERTSITATERAKO SARBIDE PROBA 25 URTETIK GORAKOENTZAT ETA 45 URTETIK GORAKOENTZAT UNIBERTSITATERAKO SARBIDE PROBA 25 URTETIK GORAKOENTZAT ETA 45 URTETIK GORAKOENTZAT PROBA OROKORRA 2012ko PROBA PROBA ERANTZUNAK 01 aprile 2011 ERA MIO PADRE Gianmarco Tognazzi ricorda le riprese di Romanzo

Dettagli

Si gira in Toscana. Iniziative ed eventi

Si gira in Toscana. Iniziative ed eventi rassegna INDICE RASSEGNA STAMPA rassegna Si gira in Toscana Corriere Maremma 12/06/2015 p. 21 L'assessore Detti: "Margherita Aldobrandeschi è una grande 1 operazione d'immagine e marketing" Nazione Grosseto

Dettagli

Si gira in Toscana. Nazione Pisa 15/06/2015 p. 3 Farnesi e Safroncik, dal grande schermo alle specialità

Si gira in Toscana. Nazione Pisa 15/06/2015 p. 3 Farnesi e Safroncik, dal grande schermo alle specialità INDICE RASSEGNA STAMPA Si gira in Toscana Nazione Montecatini 15/06/2015 p. 5 E' «Pazza gioia» col film di Virzì Da oggi in città il via alle riprese Daniele Bernardini 1 Segnalazioni Nazione Pisa 15/06/2015

Dettagli

La foto di scena - G. Prisco

La foto di scena - G. Prisco Obiettivi e problematiche della foto di scena In pratica: quando si fotografa, e con quali attrezzature Documentare l evento: equilibrio tra fattori Un caso di studio: Dove andate, Softmachine? Una variante:

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Bambini. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Bambini. Università per Stranieri di Siena. per Stranieri di Siena Centro CILS : Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN 1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN Aprile 2013 ESAME FINALE LIVELLO 3 Nome: Cognome: E-mail & numero di telefono: Numero tessera: 1 2 1. Perché Maria ha bisogno di un lavoro? PROVA DI ASCOLTO

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE «PANTINI PUDENTE» VASTO (CH) IL MAGGIO DEI LIBRI nella SCUOLA

Dettagli

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA Edizione Nr. 3 uscita di giugno 2014 All interno trovi Curiosità Racconti personali Tante fotografie Le nostre attività Informazioni ed eventi E tanto altro Via Casentinese,73/f

Dettagli

GLI ALUNNI DELLA I A

GLI ALUNNI DELLA I A GLI ALUNNI DELLA I A Descrivi la festa di Halloween soffermandoti sui preparativi, che l hanno preceduta, sul suo svolgimento e parla delle tue impressioni al riguardo. Con la scuola elementare di Puccianiello

Dettagli

CENTRO PRISTEM-UNIVERSITÀ BOCCONI

CENTRO PRISTEM-UNIVERSITÀ BOCCONI CENTRO PRISTEM-UNIVERSITÀ BOCCONI 1 Compleanni e ritardi Carla ha festeggiato il suo compleanno di domenica, il 28 marzo, con due giorni di ritardo rispetto alla data esatta. Milena è nata (in un altro

Dettagli

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1 Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ Completa con gli articoli (il, lo, la, l, i, gli, le) TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 30 gennaio

Dettagli

E Penelope si arrabbiò

E Penelope si arrabbiò Carla Signoris E Penelope si arrabbiò Rizzoli Proprietà letteraria riservata 2014 RCS Libri S.p.A., Milano ISBN 978-88-17-07262-5 Prima edizione: maggio 2014 Seconda edizione: maggio 2014 E Penelope si

Dettagli

domani 1 cortometraggio Petali

domani 1 cortometraggio Petali domani 1 cortometraggio Petali regia: Giacomo Livotto soggetto: Luca Da Re sceneggiatura: Giacomo Livotto montaggio: Franco Brandi fotografia: Michele Carraro interpreti: Erika Cadorin, Fabio Degano, Giacomo

Dettagli

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE...

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... Una volta si fece la festa degli alberi nel bosco e io e una bimba, che non lo sapevo chi era, giocavamo con gli alberi

Dettagli

OSSERVA LA LOCANDINA, RIESCI A INTUIRE DI CHE COSA TRATTA IL FILM?

OSSERVA LA LOCANDINA, RIESCI A INTUIRE DI CHE COSA TRATTA IL FILM? OSSERVA LA LOCANDINA, RIESCI A INTUIRE DI CHE COSA TRATTA IL FILM? Attività 1 1) Leggi la breve trama del film e vedi se le tue ipotesi sono confermate Cosa vuol dire avere una mamma bellissima, vitale,

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Bambini. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Bambini. Università per Stranieri di Siena. Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla

Dettagli

PROGRAMMAZIONE EVENTI VILLA SCHEIBLER

PROGRAMMAZIONE EVENTI VILLA SCHEIBLER T PROGRAMMAZIONE EVENTI VILLA SCHEIBLER BOOKCROSSING Porta e prendi un libro Dove? Presso Villa Scheibler alla Casa delle Associazioni e del Volontariato Via Felice Orsini 21 Quando? dal lunedì al venerdì

Dettagli

REGOLAMENTO. Sarà cura della Federazione contattare esclusivamente il/i vincitore/i del progetto.

REGOLAMENTO. Sarà cura della Federazione contattare esclusivamente il/i vincitore/i del progetto. REGOLAMENTO Le sceneggiature dei soggetti dovranno essere inviate alla Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale entro e non oltre il termine ultimo del 28 Febbraio 2014 ore 23.59.

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Claudio Baglioni A modo mio

Claudio Baglioni A modo mio Claudio Baglioni A modo mio Contenuti: revisione passato prossimo, lessico, espressioni italiane. Livello QCER: B1 Tempo: 2 h Claudio Baglioni è un grande cantautore italiano, è nato a Roma il 16 maggio

Dettagli

crediti non contrattuali 1

crediti non contrattuali 1 crediti non contrattuali 1 Bibi Film in collaborazione con Rai Cinema presenta N-CAPACE un film scritto interpretato e diretto da Eleonora Danco Durata: 80 Data di uscita: 19 marzo 2015 Premiato con due

Dettagli

Maggio 2014 San Vito. Laboratorio di narrazione con mamme straniere e italiane

Maggio 2014 San Vito. Laboratorio di narrazione con mamme straniere e italiane Maggio 2014 San Vito Laboratorio di narrazione con mamme straniere e italiane PRIMO INCONTRO In cerchio. Presentazione dell attività e delle regole Presentazione (sedute in cerchio). Mi chiamo.la favola/fiaba

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

Lucio Battisti - E penso a te

Lucio Battisti - E penso a te Lucio Battisti - E penso a te Contenuti: lessico, tempo presente indicativo. Livello QCER: A2/ B1 (consolidamento presente indicativo) Tempo: 1h, 10' Sicuramente il periodo degli anni Settanta è per l'italia

Dettagli

Paola, Diario dal Cameroon

Paola, Diario dal Cameroon Paola, Diario dal Cameroon Ciao, sono Paola, una ragazza di 21 anni che ha trascorso uno dei mesi più belli della sua vita in Camerun. Un mese di volontariato in un paese straniero può spaventare tanto,

Dettagli

Scadenza prorogata al 10 aprile

Scadenza prorogata al 10 aprile FESTIVAL DEL CINEMA GRR (Giovani Registi Raccontano) TERZA EDIZIONE GRR è un festival cinematografico organizzato dagli studenti e rivolto alle produzioni video realizzate da giovani e giovanissimi. Un

Dettagli

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione -

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - PROVA DI ITALIANO DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - Molti anni fa vivevo con la mia famiglia in un paese di montagna. Mio padre faceva il medico, ma guadagnava poco perché i suoi malati erano poveri

Dettagli

SCUOLA DELL'INFANZIA REGINA MARGHERITA A.S. 2009 /2010 PROGETTO AMBIENTE INSEGNANTI SEZIONI A C

SCUOLA DELL'INFANZIA REGINA MARGHERITA A.S. 2009 /2010 PROGETTO AMBIENTE INSEGNANTI SEZIONI A C SCUOLA DELL'INFANZIA REGINA MARGHERITA A.S. 2009 /2010 PROGETTO AMBIENTE INSEGNANTI SEZIONI A C Il percorso didattico dedicato agli alberi è iniziato il 19 11 2010, all'interno del progetto Ambiente dedicato

Dettagli

A B B I A M O P E N S A T O D I S C R I V E R E U N G I O R N A L I N O D I C L A S S E P E R C H Ė O G N I B A M B I N O P U Ó S C R I V E R E L A

A B B I A M O P E N S A T O D I S C R I V E R E U N G I O R N A L I N O D I C L A S S E P E R C H Ė O G N I B A M B I N O P U Ó S C R I V E R E L A Periodico della classe IV A Scuola elementare A. Sabin Anno Scolastico 2011/2012 INDICE 1. Presentazione: perché un giornalino 2. Cosa succede a scuola: elezioni del consiglio dei ragazzi 3. Scrittori

Dettagli

Maurizio Albanese DONARE È AMARE!

Maurizio Albanese DONARE È AMARE! Donare è amare! Maurizio Albanese DONARE È AMARE! raccolta di poesie www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Maurizio Albanese Tutti i diritti riservati Ai miei genitori Santo e Maria L associazione Angeli

Dettagli

PIANO DI ETTURA Dai 9 anni

PIANO DI ETTURA Dai 9 anni PIANO DI ETTURA Dai 9 anni Le arance di Michele Vichi De Marchi Illustrazioni di Vanna Vinci Grandi Storie Pagine: 208 Codice: 566-3270-5 Anno di pubblicazione: 2013 l autrice Vichi De Marchi è giornalista

Dettagli

Credevo di essere un fisico

Credevo di essere un fisico Credevo di essere un fisico Giorgio Roncolini CREDEVO DI ESSERE UN FISICO biografia www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Giorgio Roncolini Tutti i diritti riservati A mia moglie Anna Ai miei figli

Dettagli

DALL ALGERIA RITI E TRADIZIONI LA NASCITA LA CIRCONCISIONE

DALL ALGERIA RITI E TRADIZIONI LA NASCITA LA CIRCONCISIONE DALL ALGERIA LA NASCITA RITI E TRADIZIONI Secondo le tradizioni algerine, una coppia ha il primo bambino entro i primi due anni dal matrimonio. Nei nostri giorni la famiglia ha in media due, tre o al massimo

Dettagli

Mia nonna si chiamava Sonia ed era una bella cilena che a ottant anni ancora non sapeva parlare l italiano come si deve. Le sue frasi erano costruite

Mia nonna si chiamava Sonia ed era una bella cilena che a ottant anni ancora non sapeva parlare l italiano come si deve. Le sue frasi erano costruite Mia nonna si chiamava Sonia ed era una bella cilena che a ottant anni ancora non sapeva parlare l italiano come si deve. Le sue frasi erano costruite secondo il ritmo e la logica di un altra lingua, quella

Dettagli

Titivillus presenta. la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. Buon viaggio, si parte!

Titivillus presenta. la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. Buon viaggio, si parte! Titivillus presenta la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. I Diavoletti per tutti i bambini che amano errare e sognare con le storie. Questi racconti arrivano

Dettagli

Si gira in Toscana. Festival Cinematografici. Iniziative ed eventi

Si gira in Toscana. Festival Cinematografici. Iniziative ed eventi INDICE RASSEGNA STAMPA Si gira in Toscana Nazione Firenze 19/06/2013 p. 17 Ciak in Casa Machiavelli 1 Nazione Siena 19/06/2013 p. 11 CASOLE Si girano spot pubblicitari di nota fabbrica tedesca di 2 pneumatici

Dettagli

AL CENTRO COMMERCIALE

AL CENTRO COMMERCIALE AL CENTRO COMMERCIALE Ciao Michele, come va? Che cosa? Ciao Omar, anche tu sei qua? Sì, sono con Sara e Fatima: facciamo un giro per vedere e, forse, comprare qualcosa E dove sono? Voglio regalare un CD

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo adolescenti

Livello CILS A1 Modulo adolescenti Livello CILS A1 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ. Scuola dell'infanzia Cibeno Pile Scuola Primaria don Lorenzo Milani. L'ALFABETO delle fiabe si fa GIOCO

PROGETTO CONTINUITÀ. Scuola dell'infanzia Cibeno Pile Scuola Primaria don Lorenzo Milani. L'ALFABETO delle fiabe si fa GIOCO PROGETTO CONTINUITÀ Scuola dell'infanzia Cibeno Pile Scuola Primaria don Lorenzo Milani L'ALFABETO delle fiabe si fa GIOCO I primi giorni di aprile, tornati dalle vacanze di Pasqua, il postino ci porta

Dettagli

Il laboratorio di musica

Il laboratorio di musica Il laboratorio di musica Il laboratorio di musica si inserisce nei laboratori facoltativi pomeridiani e a differenza degli altri laboratori, che hanno una durata quadrimestrale, dura per tutto l anno.

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

rassegna stampa 6 maggio 2015

rassegna stampa 6 maggio 2015 rassegna stampa 6 maggio 2015 CARLINO REGGIO Palazzo da Mosto svela i tesori di Effetto Terra PRIMA PAGINA Palazzo da Mosto, il gioello torna a risplendere Palazzo da Mosto, il contenitore che si rianima

Dettagli

Dal 2011 Cinecittà ha strutturato un progetto specifico di Attività educative destinato alle scuole.

Dal 2011 Cinecittà ha strutturato un progetto specifico di Attività educative destinato alle scuole. Alla scoperta di Cinecittà e del cinema. Dal 2011 Cinecittà ha strutturato un progetto specifico di Attività educative destinato alle scuole. Il nostro obiettivo è quello di offrire proposte didattiche

Dettagli

Micaela Ramazzotti. Esperienze Professionali:

Micaela Ramazzotti. Esperienze Professionali: C.D.A. Studio Di Nardo S.r.l. Consulenza Artistica e Legale Via Cavour, 171-00184 Roma Tel.: 06 4815269 r.a Fax: 06 4744032 REA 971115 Roma - cap.soc. i.v. E 10.000 P.IVA e C.F. 06496051001 http://www.cdastudiodinardo.com

Dettagli

INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI

INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI Lo scrittore Jacopo Olivieri ha incontrato gli alunni delle classi quarte e quinte della scuola A. Aleardi del plesso di Quinto nelle giornate del 18 e 19 febbraio

Dettagli

NEWS dal CCR In redazione: Alberto, Alice, Ilaria, Mariarachele, Matteo, Mattia E con la collaborazioene di: Davide, Alessandra

NEWS dal CCR In redazione: Alberto, Alice, Ilaria, Mariarachele, Matteo, Mattia E con la collaborazioene di: Davide, Alessandra NEWS dal CCR In redazione: Alberto, Alice, Ilaria, Mariarachele, Matteo, Mattia E con la collaborazioene di: Davide, Alessandra In QUESTO Numero Il CCR sta per prendere la patente IL FUMO Percorso CITTA'

Dettagli

FESTIVAL FILM DI ROMA VIII EDIZIONE INTERNAZIONALE DEL

FESTIVAL FILM DI ROMA VIII EDIZIONE INTERNAZIONALE DEL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA VIII EDIZIONE 8 17 NOVEMBRE 2013 1 LA VIII EDIZIONE DEL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA 8 17 NOVEMBRE 2013 Soci Fondatori Roma Capitale Regione Lazio Provincia

Dettagli

A pesca di lucci in Svezia

A pesca di lucci in Svezia A pesca di lucci in Svezia Eccomi a raccontare una nuova esperienza di pesca..per chi non lo sapesse io sono nato in Svezia e quindi dopo diverse esperienze di pesca in giro per il mondo quest anno ho

Dettagli

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA Edizione Nr. 5 uscita del 13 febbraio 2015 All interno trovi Curiosità Racconti personali Tante fotografie Le nostre attività Informazioni ed eventi E tanto altro Via

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

NEBRODI E DINTORNI Gioiosa mare

NEBRODI E DINTORNI Gioiosa mare NEBRODI E DINTORNI Gioiosa mare CAPO D ORLANDO, INCONTRO CON VITTORIO SINDONI AL MIRAMARE Capo d Orlando (Me), 23/08/2010 Mercoledì 25 agosto 2010, alle ore 19.30, alla Terrazza "Miramare" di Capo d Orlando,

Dettagli

stelle, perle e mistero

stelle, perle e mistero C A P I T O L O 01 In questo capitolo si parla di un piccolo paese sul mare. Elenca una serie di parole che hanno relazione con il mare. Elencate una serie di parole che hanno relazione con il mare. Poi,

Dettagli

UNA LEZIONE DI ARTE NELLA CLASSE 1 ^ C

UNA LEZIONE DI ARTE NELLA CLASSE 1 ^ C P A G I N A 1 UNA LEZIONE DI ARTE NELLA CLASSE 1 ^ C Giorno 27 novembre, noi alunni della classe 5^ A Primaria del plesso Romana, ci siamo recati presso la sede centrale dell Istituto comprensivo Piero

Dettagli

Bartolomea e il basilisco del Duomo C'era una volta, intorno al 1600, dentro le mura di Modena, una bambina di nome Bartolomea, a cui era morto il

Bartolomea e il basilisco del Duomo C'era una volta, intorno al 1600, dentro le mura di Modena, una bambina di nome Bartolomea, a cui era morto il Bartolomea e il basilisco del Duomo C'era una volta, intorno al 1600, dentro le mura di Modena, una bambina di nome Bartolomea, a cui era morto il padre. La bambina viveva con sua madre, Maria, in via

Dettagli

FOTO ROBERTO DE ROSSI CONFINE

FOTO ROBERTO DE ROSSI CONFINE FOTO ROBERTO DE ROSSI CONFINE Immagini rubate ROBERTO DE ROSSI Roberto De Rossi MOSTRE FOTOGRAFICHE: Nasce a Roma, si trasferisce in America Latina e quando può torna. Commenta con l occhio della sua camera

Dettagli

LA VIA DEL RICAMO Intrecci di fili, intrecci di vita

LA VIA DEL RICAMO Intrecci di fili, intrecci di vita KIZE teatro in collaborazione con MUSEO DELLA TAPPEZZERIA VITTORIO ZIRONI PRESENTANO LA VIA DEL RICAMO Intrecci di fili, intrecci di vita Spettacolo sui tesori ricamati dell industria artistica emiliana

Dettagli

DOC.1 Discussione in famiglia

DOC.1 Discussione in famiglia Evaluation du niveau A2 5 ème Session 2012 Epreuve : italien Compréhension de l oral DOC.1 Discussione in famiglia VERO O FALSO? Metti una X sotto vero o falso VERO FALSO 1 Antonella è stata invitata in

Dettagli

Franco Oppini: I Gatti di Vicolo Miracoli di nuovo insieme in un film

Franco Oppini: I Gatti di Vicolo Miracoli di nuovo insieme in un film Franco Oppini: I Gatti di Vicolo Miracoli di nuovo insieme in un film di Elisa Guccione - 20, set, 2015 http://www.siciliajournal.it/franco-oppini-i-gatti-di-vicolo-miracoli-di-nuovo-insieme-in-un-film/

Dettagli

Una selezione del programma di mercoledì 27 gennaio

Una selezione del programma di mercoledì 27 gennaio Una selezione del programma di mercoledì 27 gennaio Il tributo a Riccardo Cucciolla a dieci anni dalla sua scomparsa, aprirà domani la giornata del Bif&ST 2010. A lui infatti è dedicata la Lezione di cinema

Dettagli

Poesie, filastrocche e favole per bambini

Poesie, filastrocche e favole per bambini Poesie, filastrocche e favole per bambini Jacky Espinosa de Cadelago Poesie, filastrocche e favole per bambini Ai miei grandi tesori; Elio, Eugenia ed Alejandro, coloro che ogni giorno mi fanno crescere

Dettagli

In Africa muoiono milioni di persone a causa della mancanza di cibo.

In Africa muoiono milioni di persone a causa della mancanza di cibo. Pensieri.. In Africa muoiono milioni di persone a causa della mancanza di cibo. Simone Per me non è giusto che alcune persone non abbiano il pane e il cibo che ci spettano di diritto. E pensare che molte

Dettagli

Il Libro dei Sopravvissuti

Il Libro dei Sopravvissuti Il Libro dei Sopravvissuti Cathy Freeman: una GRANDE atleta Nel 2000 ha partecipato alle Olimpiadi di Sydney: è stata la porta bandiera e ha acceso la fiamma olimpica Ha vinto la gara dei 400 metri da

Dettagli

Giovanna Quadri ROCCONTI

Giovanna Quadri ROCCONTI Racconti Giovanna Quadri ROCCONTI Paura e coraggio. Queste donne con il loro coraggio, il loro amore, nella società e nel farsi prossimo, hanno vinto il male con il bene. La giustizia a trionfato. però

Dettagli

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA Mercoledì 11 dicembre abbiamo accolto gli amici delle quinte: vi raccontiamo la giornata...speciale. E' stato molto interessante ed istruttivo, a parer mio, far visitare, nel

Dettagli

PROVINCIA DI UDINE. ilaria gonano piazza patriarcato, 3 33100 udine - tel. 0432/279767; cell. 338.6282075 mail ilaria.gonano@provincia.udine.

PROVINCIA DI UDINE. ilaria gonano piazza patriarcato, 3 33100 udine - tel. 0432/279767; cell. 338.6282075 mail ilaria.gonano@provincia.udine. PROVINCIA DI UDINE NOTIZIE PER LA STAMPA --------------------------------------------------------------------------------- comunicato del 22 febbraio 2010 A PALAZZO BELGRADO LA PROIEZIONE DELLA PELLICOLA

Dettagli

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la PARTE A PROVA DI COMPRENSIONE DELLA LETTURA A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la lettera A, B o C corrispondente alla risposta scelta. Esempio

Dettagli

Articolo giornale campo scuola 2014

Articolo giornale campo scuola 2014 Articolo giornale campo scuola 2014 Condivisione, stare assieme sempre, conoscersi? In queste tre parole racchiuderei la descrizione del campo estivo. Sono sette giorni bellissimi in cui si impara prima

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

SEMINARI E CORSI 2011. www.lafabbricadarte. it

SEMINARI E CORSI 2011. www.lafabbricadarte. it SEMINARI E CORSI 2011 www.lafabbricadarte. it Corsi per bambini e ragazzi PICCOLA ACCADEMIA TEATRALE Corsi per adulti SEMINARI DI RECITAZIONE PICCOLA ACCADEMIA MUSICALE SEMINARI DI PUBLIC SPEAKING COMPUTER

Dettagli

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO SETTEMBRE: Quando sono arrivata a Coimbra la prima sistemazione che ho trovato è stato un Ostello molto simpatico in pieno centro, vicino a Piazza della Repubblica.(http://www.grandehostelcoimbra.com/).

Dettagli

Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio

Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio L incontro con padre Fabrizio è stato molto importante per capire che noi siamo fortunatissimi rispetto a tante altre persone e l anno prossimo

Dettagli

INDICE RASSEGNA STAMPA. Si gira in Toscana. rassegna. Pagina I. Indice Rassegna Stampa

INDICE RASSEGNA STAMPA. Si gira in Toscana. rassegna. Pagina I. Indice Rassegna Stampa rassegna INDICE RASSEGNA STAMPA rassegna Si gira in Toscana Qn 17/10/2013 p. 1-32 «Colpa» di Amanda Il film che nessuno vuole ospitare Sandro Bennucci 1 Indice Rassegna Stampa Pagina I Finanzia mento della

Dettagli

CELOMMI RAFFAELLO (1881-1957) Pittore

CELOMMI RAFFAELLO (1881-1957) Pittore CELOMMI RAFFAELLO (1881-1957) Pittore Fra le mostruosità dell arte d avanguardia spiccava, come un miracolo, un quadro d eccezione, una marina; la firma era di Raffaello Celommi un abruzzese noto agli

Dettagli

Si gira in Toscana. Iniziative ed eventi. Segnalazioni

Si gira in Toscana. Iniziative ed eventi. Segnalazioni INDICE RASSEGNA STAMPA Si gira in Toscana Nazione Grosseto 23/09/2015 p. 18 Oggi e domani i provini per il film 1 Corriere Fiorentino 23/09/2015 p. 17 Leonardo, Sant' Orsola e la Gioconda: cial< a Firenze

Dettagli

cantare in un concorso fare il gemellaggio con un altra scuola

cantare in un concorso fare il gemellaggio con un altra scuola Unità Per cominciare... Osservate le seguenti attività e iniziative. Di solito, quali di queste è possibile svolgere a scuola? fare lezioni di guida cantare in un concorso organizzare una mostra proteggere

Dettagli

Zona Val di Chiana Senese IL REPARTO DI PEDIATRIA. i Pediatri di Famiglia, le Biblioteche, le Scuole. partecipano al progetto.

Zona Val di Chiana Senese IL REPARTO DI PEDIATRIA. i Pediatri di Famiglia, le Biblioteche, le Scuole. partecipano al progetto. Zona Val di Chiana Senese IL REPARTO DI PEDIATRIA i Pediatri di Famiglia, le Biblioteche, le Scuole partecipano al progetto Nati per Leggere Che cos è Nati per Leggere?...... è un progetto nazionale che

Dettagli

Questo laboratorio mi è piaciuto soprattutto perché si portava tutto il cibo a casa Andrea Condello 5 A

Questo laboratorio mi è piaciuto soprattutto perché si portava tutto il cibo a casa Andrea Condello 5 A Il laboratorio di cucina è stato interessantissimo perché ho potuto conoscere ricette nuove e quelle che sapevo ho potuto provarle con i compagni e sapere qualche notizia in più da dove arriva ;come prima

Dettagli

Nicolò UGANDA Gapyear

Nicolò UGANDA Gapyear Nicolò, Diario dall Uganda Se c è il desiderio, allora il grande passo è compiuto, e non resta che fare la valigia. Se invece ci si riflette troppo, il desiderio finisce per essere soffocato dalla fredda

Dettagli

150.000,00. Rif 0348. Vecchia Cantina in vendita. www.villecasalirealestate.com/immobile/348/vecchia-cantina-in-vendita

150.000,00. Rif 0348. Vecchia Cantina in vendita. www.villecasalirealestate.com/immobile/348/vecchia-cantina-in-vendita Rif 0348 Vecchia Cantina in vendita www.villecasalirealestate.com/immobile/348/vecchia-cantina-in-vendita 150.000,00 Area Comune Provincia Regione Nazione Torrita di Siena Siena Toscana Italia Superficie

Dettagli

Libriadi 2016 Autori ospiti

Libriadi 2016 Autori ospiti Libriadi 2016 Autori ospiti Concorso LOGO e MARATONINA DI LETTURA Nicoletta Costa Sono nata a Trieste nel 1953 e qui vivo e lavoro. A 12 anni ho illustrato il mio primo libro Il pesciolino piccolo, pubblicato

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Kimerafilm, Axelotilfilm, Istituto Luce-Cinecittà presentano. ospite inatteso

Kimerafilm, Axelotilfilm, Istituto Luce-Cinecittà presentano. ospite inatteso Kimerafilm, Axelotilfilm, Istituto Luce-Cinecittà presentano ospite inatteso Ufficio stampa Istituto Luce-Cinecittà Marlon Pellegrini t.: +39 06 72286 407 m.: +39 334 9500619 - m.pellegrini@cinecittaluce.it

Dettagli

OGGIONO (Lecco) Decima Edizione Dal 20 al 23 Maggio 2015

OGGIONO (Lecco) Decima Edizione Dal 20 al 23 Maggio 2015 Con il patrocinio di www.ragazziecinema.it Concorso Nazionale per Cortometraggi realizzati da Ragazzi OGGIONO (Lecco) Decima Edizione Dal 20 al 23 Maggio 2015 Media Partner Il Festival L Oggiono Film Festival

Dettagli

Racconti popolari giapponesi

Racconti popolari giapponesi Adriana Lisboa Racconti popolari giapponesi traduzione di Natale P. Fioretto Graphe.it edizioni 2013 UN PAIO DI PAROLE DELL AUTRICE S e sei arrivato fino a qui, se hai aperto questo libro, probabilmente

Dettagli

WORKSHOP FOTOGRAFICO ROMA

WORKSHOP FOTOGRAFICO ROMA WORKSHOP FOTOGRAFICO ROMA OGNI CITTA HA UN ANIMA 05-06 DICEMBRE 2015 a cura di Loredana Zelinotti Photographer INFORMAZIONI ESSENZIALI: Obiettivo del Workshop: mettere se stessi alla prova con sfide differenti

Dettagli

Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale

Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale Oscar Davila Toro MATRIMONIO E BAMBINI PER LA COPPIA OMOSESSUALE www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Oscar Davila Toro Tutti i diritti riservati Dedicato

Dettagli

Carla Paoloni. IL RACCONTO di ANNA. Scritto da Anna Fava e nonna Carla Illustrazioni di Anna Fava

Carla Paoloni. IL RACCONTO di ANNA. Scritto da Anna Fava e nonna Carla Illustrazioni di Anna Fava Carla Paoloni IL RACCONTO di ANNA Scritto da Anna Fava e nonna Carla Illustrazioni di Anna Fava 1 L USIGNOLO CHE NON SAPEVA CANTARE C era una volta un usignolo che non sapeva cantare. Era proprio stonato

Dettagli

DOLOMITI A 360 - PASSIONE E SOLIDARIETÀ di Giuseppe Rinaldi

DOLOMITI A 360 - PASSIONE E SOLIDARIETÀ di Giuseppe Rinaldi DOLOMITI A 360 - PASSIONE E SOLIDARIETÀ di Giuseppe Rinaldi Ci sono date nella nostra vita che difficilmente ci scorderemo, la mia è quella dell 11 settembre 2011. Tanti presupposti di questa esperienza

Dettagli

Le tentazioni di Gesù. e le nostre. Camminando verso la Pasqua. e le nostre. Prima settimana di Quaresima «anno A»

Le tentazioni di Gesù. e le nostre. Camminando verso la Pasqua. e le nostre. Prima settimana di Quaresima «anno A» Prima settimana Le tentazioni di Gesù e le nostre «Gesù fu condotto dallo Spirito nel deserto, per essere tentato dal diavolo» (Mt 4,1-11). 1. Osserviamo il disegno. Tenendo presente il brano del Vangelo

Dettagli

SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO

SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO La mia vita ad Auschwitz-Birkenau e altri esili a cura di Marcello Pezzetti e Umberto Gentiloni Silveri Il volume è frutto della collaborazione della Provincia di Roma

Dettagli

Dopo il recente evento sismico,le associazioni Incontrarti e Piccole onde hanno avuto l'occasione di proporre alla classe III B della scuola don

Dopo il recente evento sismico,le associazioni Incontrarti e Piccole onde hanno avuto l'occasione di proporre alla classe III B della scuola don Dopo il recente evento sismico,le associazioni Incontrarti e Piccole onde hanno avuto l'occasione di proporre alla classe III B della scuola don Milani un laboratorio sul tema del cambiamento. Stimolati

Dettagli

Dai, domanda! 6. Vita romana

Dai, domanda! 6. Vita romana Italiano per Sek I e Sek II Dai, domanda! 6. Vita romana 9:46 minuti Olivia: Edward: Margherita Un vecchio proverbio dice che tutte le strade portano a Roma. E finalmente sono venuto qua, giusto in tempo

Dettagli

ANNO I n. 3-Dicembre A.S. 2010-2011. Si desti l umanità intera a lodare. l Emmanuel Dio con noi disceso dal cielo a donarci la Salvezza!

ANNO I n. 3-Dicembre A.S. 2010-2011. Si desti l umanità intera a lodare. l Emmanuel Dio con noi disceso dal cielo a donarci la Salvezza! A.S. 2010-2011 ANNO I n. 3-Dicembre Si desti l umanità intera a lodare l Emmanuel Dio con noi disceso dal cielo a donarci la Salvezza! Il 15 dicembre la classe II I si è recata al Teatro Curci di Barletta

Dettagli

INDICE RASSEGNA STAMPA. Si parla di noi. rassegna. Pagina I. Indice Rassegna Stampa

INDICE RASSEGNA STAMPA. Si parla di noi. rassegna. Pagina I. Indice Rassegna Stampa rassegna INDICE RASSEGNA STAMPA rassegna Si parla di noi Tirreno 08/11/2015 p. 17 Cinema o teatro il mestiere di attore lo impari in Toscana Paola Taddeucci 1 Corriere Fiorentino 08/11/2015 p. 14 CINEMA

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

Manuale di istruzione

Manuale di istruzione Manuale di istruzione Giornata Mondiale della Consapevolezza dell Autismo Questo manuale di istruzione è una guida per scegliere le attività a cui partecipare durante la manifestazione WAAD-Roma 2015 in

Dettagli