FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE"

Transcript

1 FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE AOO: REGISTRO: NUMERO: DATA: OGGETTO: AS_BO66 Determinazione /03/ :08 DETERMINA A CONTRARRE E AFFIDAMENTO PER LA FORNITURA E POSA DI SISTEMA SOLLEVAPAZIENTI FISSO A SOFFITTO PRESSO IL 5 PIANO DG2 OSPEDALE NUOVO DI IMOLA COL SISTEMA DI AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 36 CO. 2 LETTERA A DEL D.LGS. 50/2016 GARA N. 07/ CIG Z5A1D7B72E SOTTOSCRITTO DIGITALMENTE DA: Domenico Alessandro Faiello DIRETTORE DI: UO PATRIMONIO E TECNOLOGIE IMPIANTISTICHE CLASSIFICAZIONI: [ ] DESTINATARI: Collegio sindacale UO PATRIMONIO E TECNOLOGIE IMPIANTISTICHE DOCUMENTI: File DETE _2017_determina_firma ta.pdf DETE _2017_Allegato1: Hash 694A89E A1B203E7770F3B44F3BFB8EA7EC8F E8A98B4C6044B 82104A571CA158EA95252CA83C137C9D5B5713F5771A3B3054A1E775E L'originale del presente documento, redatto in formato elettronico e firmato digitalmente e' conservato a cura dell'ente produttore secondo normativa vigente. Ai sensi dell'art. 3bis c4-bis Dlgs 82/2005 e s.m.i., in assenza del domicilio digitale le amministrazioni possono predisporre le comunicazioni ai cittadini come documenti informatici sottoscritti con firma digitale o firma elettronica avanzata ed inviare ai cittadini stessi copia analogica di tali documenti sottoscritti con firma autografa sostituita a mezzo stampa predisposta secondo le disposizioni di cui all'articolo 3 del Dlgs 39/1993.

2 UO PATRIMONIO E TECNOLOGIE IMPIANTISTICHE DETERMINAZIONE OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE E AFFIDAMENTO PER LA FORNITURA E POSA DI SISTEMA SOLLEVAPAZIENTI FISSO A SOFFITTO PRESSO IL 5 PIANO DG2 OSPEDALE NUOVO DI IMOLA COL SISTEMA DI AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 36 CO. 2 LETTERA A DEL D.LGS. 50/2016 GARA N. 07/ CIG Z5A1D7B72E IL DIRETTORE - premesso che con deliberazione del Direttore Generale n. 329 del , in attuazione del principio di separazione tra funzione di indirizzo-programmazione-controllo e funzione di gestione, è stato operato il decentramento della competenza all adozione degli atti di gestione, in capo alla Dirigenza, individuando le categorie di atti assegnati alla competenza propria o delegata delle posizioni dirigenziali; - con le Deliberazioni n. 92 del , n. 19 del , n. 114 del e n. 49 del sono state confermate le competenze proprie precedentemente attribuite alla Dirigenza con la citata Delibera n. 329 del ; - visto il riassetto dei reparti dell Ospedale di Imola, definito dalla Direzione Sanitaria, che ha comportato il trasferimento del reparto di Lungodegenza e Riabilitazione al 5 piano del blocco denominato DG2 e che ha reso necessario installare un sistema di sollevapazienti fisso a soffitto per rispondere alle necessità del personale sanitario di movimentare i pazienti in modo sicuro e senza infortuni: i pazienti sono per la maggior parte allettati e con gravi problemi di deambulazione, così come indicato nell Attestazione di Congruità, allegato alla presente; - vista l offerta della ditta PRO SENECTUTE SRL inferiore, rispetto a quanto offerto dalla Ditta ARJO HUNTLEIGH SPA di Roma per la stessa tipologia di prodotto, in sede di offerta nella gara 74/2014 espletata con la modalità dell offerta economicamente più vantaggiosa; - considerato che la fornitura oggetto del presente atto non è presente nelle piattaforme del Mercato elettronico di CONSIP e di Intercent-er; - preso atto della regolarità della procedura esperita e della congruità dell offerta presentata da parte della ditta PRO SENECTUTE SRL con sede in Levata di Curtatone (MN) Via A. Pitentino n.30 - cod. fisc./p. IVA agli atti con prot. n del 16/02/2017, la quale ha offerto un importo di 8.104,40 oltre a 165,40 per oneri della sicurezza per complessivi ,16 (IVA inclusa);

3 - vista l attestazione di congruità dell offerta presentata dalla ditta PRO SENECTUTE SRL, attestata dal Responsabile del procedimento, Ing. Domenico Alessandro Faiello e dal Direttore Lavori, geom. Daniela Righini, con atto prot. n del 02/03/2017, allegato al presente provvedimento quale parte integrante; - vista la regolarità contributiva della ditta PRO SENECTUTE SRL come risulta dal DURC emesso dagli enti previdenziali competenti avente scadenza il 22/06/2017; - viste le dichiarazioni ed i modelli compilati dalla ditta PRO SENECTUTE SRL, prot del 24/02/2017, prot del 28/02/2017, prot, 6160 del 28/02/2017 conservati agli atti presso l UOPTI; - preso atto che il Responsabile del Procedimento di cui al presente atto è l Ing. Domenico Alessandro Faiello, direttore della U.O. Patrimonio e Tecnologie Impiantistiche; - atteso che i rapporti contrattuali tra l Azienda USL di Imola ed i terzi contraenti sono regolati dalle norme del C.C. in materia e che i termini di pagamento, ai sensi dell art.4 comma 2, e art.5 lett. b) del D.Lgs.231/2002, come modificato dal D.Lgs. 192/2012; - atteso che l oggetto del presente provvedimento rientra tra le categorie di atti assegnati alla competenza propria del Direttore della U.O. Patrimonio e Tecnologie Impiantistiche, Ing. D. Alessandro Faiello Determina 1) di affidare la FORNITURA E POSA DI SISTEMA SOLLEVAPAZIENTI FISSO A SOFFITTO PRESSO IL 5 PIANO DG2 OSPEDALE NUOVO DI IMOLA alla ditta PRO SENECTUTE SRL con sede in Levata di Curtatone (MN) Via A. Pitentino n.30 - cod. fisc./p. IVA per un importo di 8.104,40 oltre a 165,40 per oneri della sicurezza per complessivi ,16 (IVA inclusa) ; 2) di prendere atto dell'attestazione di congruità dell offerta presentata dalla ditta PRO SENECTUTE SRL, attestata dal Responsabile del procedimento, Ing. Domenico Alessandro Faiello e dal Direttore Lavori, geom. Daniela Righini, con atto prot. n del 02/03/2017, allegato al presente provvedimento quale parte integrante; 3) di dare atto che la spesa derivante dal presente provvedimento, di complessivi ,16 è stata prenotata al conto di Contabilità Generale 2017 Conto BBCA05 Manutenzione impianti e macchinari non sanitari budget n. 33 sotto budget n.55 - fonte di finanziamento: budget di spesa corrente. Dati di riferimento interni: Periodo 27/02/ /07/2017 Codice servizio liquidatore 35

4 Codice Centro di Costo Codice CIG : Z5A1D7B72E 4) di dare atto che, a garanzia di trasparenza, gli estremi della presente Determinazione, sono pubblicati all Albo Aziendale, per 15 giorni consecutivi, ai fini dell accesso, e che, sono comunicati al Collegio Sindacale, ai fini dell eventuale controllo di cui al D.Lgs. 286/1999. Firmato digitalmente da: Domenico Alessandro Faiello

5 FRONTESPIZIO PROTOCOLLO GENERALE AOO: REGISTRO: NUMERO: DATA: OGGETTO: AS_BO66 Protocollo generale /03/2017 COMMISSIONE GARA UOPTI - Lavori di installazione di sistema sollevapazienti fisso a soffitto presso il quinto piano DG2 - Attestazione di congruità - Gara 07/2017 CLASSIFICAZIONI: [ ] DOCUMENTI: File PG _2017_att-congruit?_gara _ pdf: Hash CB7921DD5C830E88942F300F22ADA29682C3EDF8AFF777854B9992A0F0BB53E5 L'originale del presente documento e' conservato a cura dell'ente produttore secondo normativa vigente. Ai sensi dell'art. 3bis c4-bis Dlgs 82/2005 e s.m.i., in assenza del domicilio digitale le amministrazioni possono predisporre le comunicazioni ai cittadini come documenti informatici sottoscritti con firma digitale o firma elettronica avanzata ed inviare ai cittadini stessi copia analogica di tali documenti sottoscritti con firma autografa sostituita a mezzo stampa predisposta secondo le disposizioni di cui all'articolo 3 del Dlgs 39/1993.

6 Dipartimento Amministrativo e Tecnico U.O. Patrimonio e Tecnologie Impiantistiche GARA CIG Ec/07/2017 Z5A1D7B72E LAVORI DI INSTALLAZIONE DI SISTEMA SOLLEVAPAZIENTI FISSO A SOFFITTO PRESSO IL 5 PIANO DG2 OSPEDALE DI IMOLA ATTESTATO DI CONGRUITA Il Responsabile del Procedimento Ing. Domenico Alessandro Faiello Il Tecnico Direttore Lavori Geom. Daniela Righini \\Srvsto\uoptisrv\ARCHIVIO_UOPTI_SERVER\01_progetti-attività\2017\p0117_Piano5_Lungodeg_OCN\Sollevapazienti\att-congruità_gara_ doc U.O. Patrimonio e Tecnologie Impiantistiche P.le G. Dalle Bande Nere, Imola (Bo) Tel Fax Azienda USL di Imola Via Amendola, Imola (Bo) Tel Fax Partita IVA C.F

7 Azienda USL di Imola - U.O. Patrimonio e Tecnologie Impiantistiche REGIONE EMILIA ROMAGNA AZIENDA USL di IMOLA UNITA OPERATIVA PATRIMONIO E TECNOLOGIE IMPIANTISTICHE tel fax Scheda intervento OGGETTO Fornitura e posa in opera di sistema sollevapazienti fisso a soffitto presso il 5 piano dg2 - Ospedale Santa Maria della Scaletta di Imola IMPORTO Offerta lavori 8.104,40 Oneri sicurezza 165,40 Totale 8.269,80 IVA 22% 1.819,36 Totale contratto ,16 IMPRESA/DITTA PRO SENECTUTE SRL con sede in Levata di Curtatone (MN) Via A. Pitentino n.30 cod. fisc./p. IVA Motivazione e descrizione dell intervento: Il riassetto dei reparti dell Ospedale di Imola, definito dalla Direzione Sanitaria, ha comportato il trasferimento del reparto di Lungodegenza e Riabilitazione al 5 piano del blocco denominato DG2. Si è pertanto reso indispensabile verificare la fattibilità dell installazione di sollevapazienti fissi a soffitto per rispondere alle necessità del personale sanitario di movimentare i pazienti in modo sicuro e senza infortuni: i pazienti sono per la maggior parte allettati e con gravi problemi di deambulazione. Valutato che la ditta PRO SENECTUTE SRL ha già installato sistemi di sollevapazienti analoghi presso l Ospedale Santa Maria della Scaletta di Imola e che l Azienda USL di Imola è già in possesso dei motori portatili utili anche per le nuove esigenze, si è ritenuto opportuno richiedere un preventivo alla ditta stessa. Premesso che i binari da installare sono recuperabili per una successiva reinstallazione e che, in caso di ristrutturazione completa dell intero reparto, è possibile installarli anche a filo del nuovo controsoffitto. Valutato che il preventivo pervenutosi dalla PRO SENECTUTE SRL è inferiore al prezzo di un prodotto analogo, offerto da una ditta concorrente nella gara 74/2014 aggiudicata con il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa, si è deciso di affidare i lavori in oggetto alla PRO SENECTUTE SRL. Si prevede di installare i sollevapazienti fissi a soffitto nei seguenti locali ubicati al 5 piano del blocco denominato DG2: - n.4 camere di degenza a due posti letto, - n.3 camere di degenza a quattro posti letto, - n.2 camere di degenza a due posti letto - n.1 palestra. L intervento prevede le seguenti lavorazioni: - Installazione di n.7 binari di L=4,00 m a soffitto, completi di finecorsa, - Installazione di n.4 binari di L=5,00 m a soffitto, completi di finecorsa, - Installazione di n.2 binari di L=3,00 m a soffitto, completi di finecorsa, - Fornitura di trolley motore ghif per ogni binario n.13, - Collaudo, \\Srvsto\uoptisrv\ARCHIVIO_UOPTI_SERVER\01_progetti-attività\2017\p0117_Piano5_Lungodeg_OCN\Sollevapazienti\att-congruità_gara_ doc

8 - Addestramento all uso per il personale infermieristico. Azienda USL di Imola - U.O. Patrimonio e Tecnologie Impiantistiche La ditta interpellata garantisce che la fornitura e la posa dei sollevapazienti sia compatibile con la tempistica ospedaliera di trasferimento e messa in funzione del reparto, previsto per inizio aprile. La sottoscritta, Geom. Daniela Righini, individuata dal Responsabile U.O. Patrimonio e Tecnologie Impiantistiche quale incaricato del procedimento, esaminato il preventivo allegato e constatato che il medesimo contiene i seguenti elementi: - Natura e descrizione dell intervento da conferire alla ditta PRO SENECTUTE SRL secondo i punti evidenziati; - Elenco dei prezzi unitari per i lavori a misura / importo di quelli a corpo; - Tempi di consegna dei medesimi ATTESTA - La congruità dei prezzi praticati; - che è opportuno assegnare l intervento alla ditta PRO SENECTUTE SRL poichè sistemi analoghi della stessa ditta sono già installati all Ospedale di Imola e pertanto gli accessori sono i medesimi ed il personale è già a conoscenza delle modalità di utilizzo e funzionamento; - che è opportuno assegnare l intervento alla ditta PRO SENECTUTE SRL in quanto i binari oggetto di offerta, escludendo il costo dell accessorio del trolley motore ghif, hanno un costo medio di 414,54 e pertanto inferiore al preventivo della ditta ARJO HUNTLEIGH SPA come di seguito esplicitato; - che è opportuno assegnare l intervento alla ditta PRO SENECTUTE SRL in quanto il preventivo pervenuto è inferiore a quanto offerto nella gara 74/2014, dalla ditta ARJO HUNTLEIGH SPA di Roma (binari di ml 4,00 offerti a 622,90, binari di ml 2,00 offerti a 585,83, escluso il corso di addestramento del personale ed il sistema di installazione motori trolley ghif); - che è opportuno assegnare l intervento alla ditta PRO SENECTUTE SRL in quanto i binari da installare sono recuperabili per una successiva reinstallazione (in caso di ristrutturazione del reparto è possibile reinstallarli anche a filo del controsoffitto); - che la spesa in oggetto è compatibile con il budget della U.O. Patrimonio e Tecnologie Impiantistiche. Il Tecnico incaricato Geom. Daniela Righini Il Responsabile del Procedimento Ing. Domenico Alessandro Faiello \\Srvsto\uoptisrv\ARCHIVIO_UOPTI_SERVER\01_progetti-attività\2017\p0117_Piano5_Lungodeg_OCN\Sollevapazienti\att-congruità_gara_ doc