FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE"

Transcript

1 FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE AOO: REGISTRO: NUMERO: DATA: OGGETTO: ausl_fe Determinazione /03/ :37 ADESIONE CONVENZIONE INTERCENTER "PRESIDI SOTTOVUOTO PER IL PRELIEVO E LA RACCOLTA DI SANGUE VENOSO E PER LA RACCOLTA DI URINE 3" ADOTTATA NELL'INTERESSE DI ENTRAMBE LE AZIENDE SANITARIE FERRARESI SOTTOSCRITTO DIGITALMENTE DA: Teresa Cavallari DIRETTORE DI: CLASSIFICAZIONI: [08-01] DESTINATARI: Collegio sindacale DIPARTIMENTO INTERAZIENDALE FARMACEUTICO DOCUMENTI: File Firmato digitalmente da Hash DETE _2018_determina_firmata.pdf Cavallari Teresa 67B7D D9584C21451E79963CDF 5DFFC9FC0154FA0E18DF012795C6E0E L'originale del presente documento, redatto in formato elettronico e firmato digitalmente e' conservato a cura dell'ente produttore secondo normativa vigente. Ai sensi dell'art. 3bis c4-bis Dlgs 82/2005 e s.m.i., in assenza del domicilio digitale le amministrazioni possono predisporre le comunicazioni ai cittadini come documenti informatici sottoscritti con firma digitale o firma elettronica avanzata ed inviare ai cittadini stessi copia analogica di tali documenti sottoscritti con firma autografa sostituita a mezzo stampa predisposta secondo le disposizioni di cui all'articolo 3 del Dlgs 39/1993.

2 DETERMINAZIONE OGGETTO: ADESIONE CONVENZIONE INTERCENTER "PRESIDI SOTTOVUOTO PER IL PRELIEVO E LA RACCOLTA DI SANGUE VENOSO E PER LA RACCOLTA DI URINE 3" ADOTTATA NELL'INTERESSE DI ENTRAMBE LE AZIENDE SANITARIE FERRARESI IL DIRETTORE Vista l'assenza della Dr.a Monica Pertili e considerato quanto disposto con atto Dirigenziale del Direttore del Servizio Comune Gestione del Personale nr. 586 del 05/05/2017 ad oggetto: INDIVIDUAZIONE SOSTITUTI E RESPONSABILI DI STRUTTURA COMPLESSA AI SENSI DELL'ART. 18 CC.CC.NN.LL. 8/6/2000 DELLE DIVERSE AREE DIRIGENZIALI E S.M.I... che individua la dott.ssa Teresa Cavallari quale sua sostituta Su proposta del Responsabile del procedimento ai sensi della L. 241/90 sig.ra Gianna Belletti; IN VIRTU dei poteri di cui all art. 4 del D.Lgvo n. 165/2001 e s.m.i.; Richiamate le seguenti deliberazioni: - n. 1 dell dell Azienda USL di Ferrara e n. 2 dell dell Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara con le quali è stato recepito apposito Accordo Quadro per lo svolgimento delle funzioni provinciali unificate dei servizi sanitari, amministrativi, tecnici e professionali fra le due Aziende; - n. 10 del dell'azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara e n. 10 del dell'azienda USL di Ferrara, con le quali si dispone di istituire, con decorrenza dalla data di attribuzione dell incarico apicale di riferimento, nell ambito dell organizzazione dell Azienda USL di Ferrara (nella sua qualità di Azienda Capofila ai sensi dell art 2 comma 6 dell Accordo Quadro), Servizi Comuni fra i quali il Servizio Comune Economato e Gestione Contratti; DATO atto che con deliberazione n. 40 del 25/03/2016 è stato conferito l'incarico di Direttore del Servizio Comune Economato e Gestione Contratti;

3 RICHIAMATA la deliberazione n. 96 del 21/06/2016 ad oggetto: "Aggiornamento della delibera n. 300 del ad oggetto "Applicazione del principio di separazione tra funzioni di indirizzo politico-amministrativo e funzioni di attuazione e gestione nell'ordinamento dell'azienda USL di Ferrara, ai sensi dell'art. 4 D.Lgs 30 marzo 2001 n. 165 e smi." Preso atto: - che l art. 21, comma 1 della L.R. 11 del 24/05/2004 istitutiva dell'agenzia regionale d'acquisto Intercent -ER prevede che la struttura regionale d acquisto stipula, nel rispetto delle procedure previste dalla normativa comunitaria e nazionale per la fornitura di beni e servizi a pubbliche amministrazioni, convenzioni-quadro con le quali l impresa prescelta si impegna ad eseguire, ai prezzi ed alle condizioni ivi previsti,contratti conclusi a seguito della semplice ricezione da parte della medesima impresa degli ordinativi di fornitura emessi dalle amministrazioni che ne hanno l obbligo o facoltà ai sensi del presente articolo..omissis; - che lo stesso art. 21, comma 2, dispone che i soggetti di cui all art. 19, comma 5, lettera a), tra cui sono ricomprese le aziende del Servizio Sanitario Regionale, sono obbligati ad utilizzare le convenzioni attivate da INTERCENT-ER; Preso atto di quanto segue: - che l'agenzia Intercent-Er ha espletato una procedura aperta, suddivisa in lotti, relativa alla fornitura di "presidi sottovuoto per il prelievo e la raccolta di sangue venoso e per la raccolta di urine" per le Aziende sanitarie del territorio regionale, con l'individuazione dei seguenti fornitori: Lotto 1 Ditta Becton Dickinson Presidi sottovuoto per il prelievo e la raccolta di sangue venoso - scadenza del contratto 06/02/2022 Lotto 2 Ditta Vacutest Kima Presidi sottovuoto per la raccolta di urine - scadenza del contratto 31/01/2022; Dato atto : - che sulla base di quanto sopra esposto le Aziende Sanitarie di Ferrara devono dare corso alle adesioni alle convenzioni con emissione degli ordinativi di fornitura alle Imprese aggiudicatarie sulla base delle necessità di acquisto definite dagli utilizzatori; Rilevato - che la spesa per le Aziende Sanitarie Ferraresi risulta per le convenzioni attive sopra elencate pari ad ,94 i.c. da ripartire come di seguito indicato: Azienda USL di Ferrara ,01 i.c. da imputare ai conti economici Dispositivi Medici" e "Dispositivi medico diagnostici in vitro IVD" Azienda Ospedaliera di Ferrara ,93 i.c. da imputare ai conti economici Dispositivi Medici" e Dispositivi medico diagnostici in vitro (IVD);

4 Preso atto: - che tutte le condizioni contrattuali previste dalla convenzione denominata "presidi sottovuoto per il prelievo e la raccolta di sangue venoso e per la raccolta di urine 3" relativa alla fornitura in oggetto, come definite dal sito di INTERCENT-ER, sono depositate agli atti della struttura proponente; - che il Direttore del Laboratorio Unico Provinciale, con nota agli atti, ha comunicato: * che la spesa per l'azienda USL di Ferrara di ,14 derivante dall'adesione in trattazione rientra tra gli obiettivi assegnati, tiene conto dei flussi di spesa mensili rapportati ai consumi storici ed è pertanto in linea con essi, * che la spesa di ,88 i.c. per l'anno 2018, di ,25 per gli anni 2019, 2020 e 2021 e di ,38 per il periodo 01/01/ /02/2022 sarà presa in considerazione nella predisposizione dei relativi budget; - che per l'azienda Ospedaliera gli ordini saranno emessi secondo le necessità delle Unità Operative in base ai fabbisogni, compatibilmente con le disponibilità di budget assegnate e nei limiti del budget generale; Dato atto: - che i responsabili dell esecuzione delle forniture in argomento sono i Direttori dei Reparti utilizzatori; - che ai sensi dell'art. 15 comma 13 lettera b) della legge n. 135 del 07/08/2012 l'azienda USL di Ferrara si riserva la possibilità di recesso dai contratti in oggetto qualora nel periodo contrattuale dovessero essere rilevati dall'anac prezzi di riferimento inferiori a quelli praticati dalla ditta fornitrice; - che, trattandosi di acquisto tramite strumenti telematici di centrali di committenza regionale si è adempiuto al disposto dell'art. 15 comma 13 lettera d) della legge n. 135 del 07/08/2012,; Dato atto che il presente provvedimento, inquadrato nella tipologia di procedimento scelta del contraente per l'affidamento di lavori, forniture e servizi, anche con riferimento alla modalità di selezione prescelta ai sensi del codice dei contratti pubblici, relativi a lavori, servizi e forniture, di cui al decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, sarà posto in pubblicazione nella sotto sezione Provvedimenti presente nella sezione di I livello denominata Amministrazione Trasparente ai sensi dell'art. 29 del D.Lgs 50/2016; Su conforme proposta del Responsabile del procedimento ai sensi della L. 241/90 Sig.ra Gianna Belletti; ATTESTATA la legittimità della presente Determinazione in base alla normativa nazionale e regionale in materia, e che l attribuzione della stessa ai conti economici o patrimoniali di competenza è regolare in base alle norme di contabilità attualmente in vigore ed al piano dei conti aziendali;

5 Determina 1) di aderire alla convenzione Intercent-ER Presidi sottovuoto per il prelievo e la raccolta di sangue venoso e per la raccolta di urina 3" e di acquistare conseguentemente dalle ditte Becton Dickinson e Vacutest Kima individuate quali fornitrici da Intercent-er i prodotti necessari alle Aziende USL e Ospedaliero Universitaria di Ferrara, ai prezzi e alle condizioni di fornitura nelle stesse definite, pubblicate sul sito di Intercent-ER e acquisite agli atti della struttura competente; 2) di dare atto che la spesa per le Aziende Sanitarie Ferraresi, risulta per le convenzioni in trattazione pari ad ,94 i.c. sino al 06/02/2022 da ripartire come di seguito indicato: Azienda USL di Ferrara ,01 i.c. da imputare ai conti economici Dispositivi Medici" e "Dispositivi medico diagnostici in vitro IVD" Azienda Ospedaliera di Ferrara ,93 i.c. da imputare ai conti economici Dispositivi Medici" e Dispositivi medico diagnostici in vitro (IVD); 3) di dare atto che gli ordini saranno emessi secondo le necessità delle Unità Operative in base ai fabbisogni, compatibilmente con le disponibilità di budget assegnate e nei limiti del budget generale delle Aziende Sanitarie ; 4) di dare atto che sarà facoltà dell'azienda USL di Ferrara recedere dal contratto in applicazione delle disposizioni di cui al DL n. 95 del 06/07/2012 art. 15 comma 13 lettera b) convertito in Legge n. 135 del 07/08/12; 5) di dare atto che il Responsabile della fase istruttoria ex art. 4 L. 241/90 è la Sig. Gianna Belletti (M.O. Beni sanitari di consumo); 6) di dare atto che i Responsabili dell esecuzione sono i Direttori dei Reparti utilizzatori; 7) di dare atto che il presente provvedimento sarà posto in pubblicazione sul Profilo Committente-Amministrazione Trasparente, dalla data di adozione ai sensi dell'art. 29 D.lgs.50/16 e s.m.i." Responsabile del procedimento ai sensi della L. 241/90: Gianna Belletti Firmato digitalmente da: Teresa Cavallari