Guida rapida di installazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida rapida di installazione"

Transcript

1 MODEM USB ADSL DSL-200 MODEM USB ADSL DSL-200 Guida rapida di installazione

2 Leggere attentamente le seguenti indicazioni; Conservare il presente manuale per un utilizzo futuro; Prima di pulire il dispositivo, disconnetterlo dalle rete elettrica. Non usare detergenti liquidi o vaporizzatori. Si consiglia di utilizzare un panno inumidito; Per evitare il danneggiamento del dispositivo, utilizzare unicamente accessori forniti dal produttore; Il dispositivo deve essere protetto dall'umidità; Per l'installazione del dispositivo, scegliere un luogo sicuro. Il ribaltamento o la caduta del dispositivo potrebbero provocare il suo danneggiamento. Individuare un luogo sicuro e attenersi alle istruzioni di installazione; Le prese d'aria evitano il surriscaldamento del dispositivo. Verificare che le aperture non siano ostruite; Prima di collegare il dispositivo alla rete elettrica, verificare tutti i parametri di connessione; Per motivi di sicurezza, la presa di corrente deve essere dotata di un conduttore di protezione; Posizionare i cavi di collegamento in modo che nessuno possa inciamparvi. Non è inoltre consentito appoggiare oggetti di qualunque genere sui cavi; Rispettare tutte le indicazioni e gli avvertimenti riportati sul dispositivo; Se il dispositivo rimane inutilizzato per un periodo prolungato, è consigliabile disconnetterlo dalla rete elettrica. In questo modo si evitano eventuali guasti dovuti a sovratensione; È necessario evitare l'inserimento di oggetti solidi o liquidi nelle prese d'aria del dispositivo, per evitare incendi o scosse elettriche; Evitare di aprire il dispositivo. Per motivi di sicurezza elettrica il dispositivo può essere aperto unicamente dal personale di servizio autorizzato; Se si verifica una delle seguenti situazioni è necessario disconnettere il dispositivo dalla rete elettrica e sottoporlo a un controllo presso un centro servizio qualificato: Danneggiamento della spina o del cavo di alimentazione; Introduzione di un liquido nel dispositivo; Esposizione del dispositivo all'umidità; Funzionamento del dispositivo non conforme alle specifiche definite nel manuale utente; impossibilità di risolvere gli errori seguendo le istruzioni contenute nel manuale utente; Caduta e/o danneggiamento del dispositivo; Dispositivo difettoso; Per le riparazioni è necessario utilizzare esclusivamente pezzi di ricambio o componenti originali. L'impiego di pezzi di ricambio non standard può provocare un ulteriore danneggiamento del dispositivo; Tutte le richieste di servizio e riparazione volte a garantire il sicuro funzionamento del dispositivo devono essere presentate al proprio fornitore; Il dispositivo deve essere connesso a una rete elettrica testata. Con una corrente nominale fino a 6A e un dispositivo con peso superiore ai 3kg i valori della rete non devono essere inferiori a H05VV-F, 3G, 0.75mm2; Il presente modem soddisfa i requisiti essenziali della Compatibilità Elettromagnetica e della Sicurezza applicabili alle apparecchiature di Information Tecnology -ITE- per applicazioni professionali come previsto dalle direttive comunitarie: 89/336/EEC del 3 maggio 1989 con successive modifiche: (Direttiva 92/31/ECC del 28 aprile 1992); (Direttiva 93/68/EEC del 22 luglio 1993); 72/23/EEC del 19 febbraio 1973 e successive modifiche. In particolare il modem D-LINK ADSL DSL-200 USB e in conformità con le direttive e gli standard seguenti: EMISSIONI RFI EN 55022:1994 :Limiti e metodi di misura delle caratteristiche di interferenza radio per gli apparecchi per l information Technology, Classe B EN /1995 :Limiti per le emissioni di corrente armonica EN /1995 :Limiti delle fluttuazioni di tensione e del flicker in sistemi di alimentazione a bassa tensione IMMUNITA EN /1995 : Prove di immunità a scarica elettrostatica EN /1995 : Prova d'immunità ai campi irradiati a radiofrequenza EN /1995 : Immunità ai disturbi condotti, indotti da campi a radiofrequenza EN /1993 : Prova di immunità a campi magnetici a frequenza di rete LVD EN :Conformità con le norme di sicurezza di prodotto "Safety of Information Technology Equipment Including Electrical Business Equipment" secondo le direttive sulla sicurezza 73/23/EEC "Low Voltage Directive" D-Link Mediterraneo srl e Wind Telecomunicazioni S.p.A. non si assumono alcuna responsabilità nel caso l apparecchio venga danneggiato a causa di ubicazione, montaggio, installazione, configurazione, funzionamento o modifica inadeguati o a causa di eventi naturali o imprecisioni contenute nel presente manuale.

3 SOMMARIO PREMESSA PREMESSA... Requisiti minimi... Predisposizione dei collegamenti... Pag. 2 Pag. 2 Pag. 3 Lo scopo del presente documento è di permettere una semplice ed efficace installazione del Modem USB DSL-200, per accedere a Internet in ADSL con protocollo di Rete PPP over ATM, tramite un computer stand alone.... Pag. 6 Requisiti minimi 1 AMBIENTE WINDOWS 98/98 SE/ME/2000 Procedura di installazione del modem per sistemi operativi Windows 98/98 SE/2000/ME... Pag. 6 Procedura di configurazione del modem per sistemi operativi Windows 98/98 SE/2000/ME... Pag. 9 Primo collegamento del modem per sistemi operativi Windows 98/98 SE/2000/ME/XP Pag AMBIENTE WINDOWS XP Procedura di installazione del modem per sistemi operativi Windows XP... Pag. 11 Procedura di configurazione del modem per sistemi operativi Windows XP... Pag. 13 Primo collegamento del modem per sistemi operativi Windows 98/98 SE/2000/ME/XP... Pag. 15 AMBIENTE MACINTOSH Procedura di installazione del modem per sistemi operativi Mac 9.x... Pag. 16 Procedura di configurazione del modem per sistemi operativi Mac 9.x... Pag. 20 Primo collegamento del modem per sistemi operativi Mac 9.x... Pag. 22 Questa guida permette di configurare il Modem USB DSL-200 per connetterlo ad un computer dotato di porta USB Standard (Universal Serial Bus) con sistema operativo Microsoft Windows 98/98 SE/ME/2000/XP e MAC 9.x. Pertanto i requisiti minimi di accesso a Internet con il Modem USB DSL-200 sono di seguito elencati: Computer dotato di sistema operativo Windows98/98 SE/ME/2000/XP e Mac 9.x con porta USB e lettore Cdrom. Processore Intel Pentium 166 Mhz o equivalenti o superiori (ambiente Windows). Processore Serie PPC o superiore, esclusi 68K (ambiente MAC). Almeno 64 MB di spazio disco e 32 MB di memoria RAM. Protocollo TCP/IP e Browser Internet (MS Internet Explorer 4.1 o Netscape Navigator 4.x o superiore) installati. 2 REGISTRAZIONE... Pag. 27 Registrazione dell'abbonamento... Pag. 27 Configurazione finale della connessione ADSL... Pag. 28 STATO DELLA CONNESSIONE... Pag. 29 RISOLUZIONE DI PROBLEMI... Pag

4 PREMESSA PREMESSA Predisposizione dei collegamenti IMPORTANTE: Solo dopo aver inserito il CD Rom nel lettore del computer dovrà essere collegato il modem ADSL alla porta USB, come descritto nella fase iniziale della procedura di installazione e configurazione del modem. Microfiltri e Pots splitter La maggior parte dei clienti ADSL deve installare un semplice dispositivo per evitare eventuali interferenze tra la linea ADSL e i normali servizi telefonici. Questi dispositivi sono generalmente denominati microfiltri. Sono dispositivi semplici da installare che utilizzano connettori e cavi telefonici standard. Per l'installazione del modem seguire le istruzioni relative al tipo di linea telefonica: Microfiltri In caso di linea analogica semplice, è necessario installare un microfiltro per ogni telefono o apparecchio telefonico (segreteria telefonica, fax ecc.) che utilizza la stessa linea destinata ai servizi ADSL. I microfiltri sono dispositivi in linea, semplici da installare, che vanno inseriti, mediante un semplice cavo telefonico, tra il telefono e la presa a muro. Una tipica installazione di un microfiltro in linea (tipo RJ) è illustrata nella figura sottostante(fig.1). Presa 3 Telefonica 4 In caso di impianto telefonico con linea PSTN semplice (linea analogica semplice), per eseguire l installazione è quindi opportuno inserire un (1) microfiltro per ogni presa telefonica in uso. Solo in tal caso nel Kit fornito da Wind Telecomunicazioni S.p.A. è presente il microfiltro del tipo scelto all atto della richiesta di abbonamento (tripolare o RJ). Microfiltro ADSL Modem In caso di impianto telefonico con linea PSTN complessa (linea analogica con installati impianti di teleallarme, telesoccorso, smart-box, centralini o simili) viene installato un Pots splitter da tecnici incaricati da Wind Telecomunicazioni S.p.A.. In questo caso non è necessario installare i microfiltri. In caso di linea telefonica ISDN *, viene installata, da tecnici incaricati da Wind Telecomunicazioni S.p.A., una linea analogica aggiuntiva, destinata al solo traffico ADSL. Il modem ADSL va perciò collegato direttamente alla linea telefonica aggiuntiva e non è necessario installare i microfiltri. Telefono FIG.1 Computer Nota: non installare il microfiltro tra il Modem e la presa telefonica. I microfiltri vanno utilizzati esclusivamente con telefoni, fax e altri apparecchi telefonici tradizionali. * Configurazione non prevista per le offerte ADSL con accesso disaggregato (Unbundling). 3 4

5 PREMESSA Pots splitter Se si utilizza un Pots splitter, è necessario installare il dispositivo tra il modem e la presa telefonica. Utilizzare un cavo telefonico con connettore RJ-11 standard. Lo splitter dispone di tre porte RJ-11, utilizzate per connettere alla presa telefonica il modem e, se necessario, un telefono o un apparecchio telefonico tradizionale. Le porte di connessione sono generalmente indicate con la seguente terminologia: Phone porta per la connessione di un telefono o di un apparecchio telefonico tradizionale. AMBIENTE WINDOWS 98/98 SE/ME/2000 Procedura di installazione del modem per WINDOWS 98/98 SE/ME/2000 Importante: qualora il sistema operativo utilizzato per l'installazione del modem sia differente da Windows 2000, può accadere che alcune schermate di seguito descritte relative alla fase di installazione siano lievemente differenti. Inserire il CD-Rom incluso nel Kit nel lettore del proprio 5 Line porta per la connessione alla presa telefonica; computer. ADSL porta per la connessione del modem; Collegare il modem ADSL al computer utilizzando l'apposito connettore USB. 6 Il seguente diagramma (fig.2) illustra l'utilizzo corretto di un Pots splitter. Cavo USB Porte USB A questo punto il sistema operativo riconoscerà il nuovo componente Hardware, come mostrato in figura 3. Cavo MODEM FIG.3 Apparirà la finestra Installazione Guidata Nuovo Hardware : cliccare sul bottone Avanti. FIG FIG.4

6 Verrà visualizzata a questo punto, come da figura 5, la finestra nella quale viene richiesto di ricercare il miglior driver per la periferica: lasciare selezionata l'opzione Cerca un nuovo driver adatto alla periferica, quindi premere Avanti. Verrà individuato un driver adatto per l'installazione come da figura 7, quindi premere Avanti. 7 8 FIG.7 FIG.5 Nella schermata rappresentata in figura 6 è richiesto di selezionare la periferica da cui acquisire i driver del modem ADSL: selezionare l'unità CD-ROM, quindi premere Avanti. Al termine della procedura di installazione del modem comparirà la seguente schermata (fig.8): premere il pulsante Fine per terminare questa prima fase dell'installazione del modem USB. 7 FIG.6 FIG.8 A questo punto avrà inizio la procedura di configurazione del modem, attraverso la quale sarà attivata la connessione ADSL ed il relativo abbonamento Wind Infostrada. 8

7 Procedura di configurazione del modem per WINDOWS 98/98 SE/ME/2000 Una volta installato il modem, si visualizzerà la seguente schermata di Benvenuto (fig.9) con la quale avrà inizio la procedura di configurazione del modem stesso: per continuare premere Avanti. Verrà visualizzata la seguente finestra riassuntiva (fig.11): premere Avanti per concludere la procedura di installazione FIG.9 Nella seguente finestra (fig.10) viene richiesto di selezionare l'internet Service Provider di riferimento: comparirà solo la voce Wind Infostrada, quindi premere Avanti per continuare. FIG.11 Al termine della procedura di installazione e configurazione del modem, verrà visualizzata la seguente immagine (fig.12): premere Fine per concludere. FIG.12 Una volta conclusa la procedura di installazione e configurazione del Modem USB DSL-200, comparirà sul Desktop del computer una nuova icona dal nome Wind Infostrada ADSL. 9 FIG.10 A questo punto per effettuare la prima connessione con il servizio ADSL Wind Infostrada andare alla sezione Primo collegamento del modem per WINDOWS 98/98 SE/ME/2000/XP a pagina

8 AMBIENTE WINDOWS XP Procedura di installazione del modem per WINDOWS XP IMPORTANTE: non collegare il modem ADSL al computer fino a quando non verrà espressamente richiesto. Inserire il CD-Rom incluso nel Kit nel lettore del proprio computer. Ricercare all interno dell unità CD-Rom la cartella Windows XP. Verrà visualizzata, come da figura 13, la finestra di installazione nuovo hardware: selezionare l'opzione Installa da un elenco o percorso specifico, quindi premere Avanti. 11 Lanciare l installazione selezionando: 12 se si dispone di un sistema operativo in lingua italiana, il file Q307271_ITA. se si dispone di un sistema operativo in lingua inglese, i file (rispettando l ordine indicato) Q307271_ENG1 e Q307271_ENG2. Al termine della procedura si avvierà l aggiornamento del sistema con il seguente riavvio della macchina. In caso contrario riavviare manualmente il computer. Collegare il modem ADSL al computer utilizzando l'apposito connettore USB. FIG.13 Come mostrato nella schermata rappresentata in figura 14, selezionare l opzione Includi il seguente percorso nella ricerca, lasciando invariate le altre opzioni, quindi premere il pulsante Sfoglia e ricercare all interno dell unità CD-Rom Windows XP dsl200, premere OK e infine per concludere la procedura di installazione premere Avanti. Cavo USB Porte USB A questo punto il sistema operativo riconoscerà il nuovo componente Hardware. 11 FIG.14 12

9 Procedura di configurazione del modem per WINDOWS XP Una volta installato il modem, si visualizzerà la seguente schermata di Benvenuto (fig.15): per continuare premere Avanti. Verrà visualizzata la seguente finestra riassuntiva (fig.17): premere Avanti per concludere la procedura di installazione FIG.15 FIG.17 Al termine della procedura verrà visualizzata la seguente immagine (fig.18): premere Fine per concludere. Nella seguente finestra (fig.16) viene richiesto di selezionare l'internet Service Provider di riferimento: comparirà solo la voce Wind Infostrada, quindi premere Avanti per continuare. FIG.18 Una volta conclusa la procedura di installazione e configurazione riavviare il computer per rendere effettive le modifiche effettuate. 13 FIG.16 A questo punto per effettuare la prima connessione con il servizio ADSL Wind Infostrada andare alla sezione Primo collegamento del modem per WINDOWS 98/98 SE/ME/200/XP alla pagina seguente. 14

10 Primo collegamento del modem per WINDOWS 98/98 SE/ME/2000/XP Terminata la procedura di installazione e configurazione del Modem USB DSL-200,verrà visualizzata sul desktop l'icona di connessione Wind Infostrada ADSL. Cliccando due volte su tale icona, comparirà quindi la seguente schermata (fig. 19) di connessione nella quale digitare Nome utente e Password temporanee. Tali dati saranno necessari per effettuare il primo collegamento ADSL Wind Infostrada: AMBIENTE MAC Procedura di installazione del modem per MAC 9.x IMPORTAN TE: non collegare il modem ADSL al computer Mac fino a quando non verrà espressamente richiesto. Inserire il cd rom nel lettore del proprio computer Mac: comparirà sulla scrivania del vostro computer l'icona denominata D-LINK DSL-200. Cliccando due volte su tale icona si aprirà la finestra con il contenuto del cd rom relativo alla sezione Mac. Cliccare sulla cartella DSL Modem Install_EN Disk FIG.19 nel campo Nome utente scrivere: benvenuto nel campo Password scrivere: ospite ATTENZIONE: digitare sia il Nome utente che la Password con caratteri minuscoli. NOTA : nel campo Password le lettere saranno identificate con degli asterischi. Si consiglia, inoltre, di disattivare l'opzione Salva Password per il primo collegamento. A questo punto basterà cliccare su Componi per effettuare la prima connessione ed attivare il proprio abbonamento ADSL Wind Infostrada. Se la procedura di collegamento ADSL è andata a buon fine, apparirà in basso sulla destra dello schermo (sulla barra di sistema) un'icona rappresentata da una doppia freccia di colore verde. Cliccando su tale icona è possibile monitorare lo stato della connessione. A questo punto andare alla sezione "Registrazione dell'abbonamento" a pag.27. FIG.20 16

11 All apertura di questa cartella comparirà il sotto menù. Per avviare la procedura d'installazione del modem cliccare due volte sull'icona "Installer". Nella finestra seguente, lasciare invariata l'opzione Destination Disk: Macintosh HD, quindi cliccare su Select, come da figura FIG.23 FIG.21 Apparirà innanzitutto la finestra di benvenuto (Welcome): cliccare sul bottone Continue. Nella finestra successiva selezionare nel campo Installation Type l'opzione Recommended Installation quindi cliccare su Start. FIG.24 FIG

12 A questo punto chiudere il programma di installazione guidata cliccando su Quit e riavviare il computer. Procedura di configurazione del modem per MAC 9.x Dal menu MELA selezionare PANNELLO DI CONTROLLO ADSL Setup ;apparirà la finestra D- Link DSL-200 ADSL USB Modem. Posizionarsi sulla cartella DSL Status ed attendere qualche minuto affinché si stabilisca la connessione ADSL. Il led verde ADSL/Link lampeggerà velocemente indicando che il modem sta effettuando la connessione. La finestra DSL- 719 FIG.25 Status indicherà i valori come da figura sottostante. E ora arrivato il momento di connettere il Modem USB DSL-200 alla porta USB del computer Mac. 20 NOTA BENE: Dopo aver connesso il Modem ADSL al computer Mac è opportuno accertarsi che l'indicatore Power del Modem stesso sia acceso con luce fissa di colore verde. FIG.26 Quando il modem sarà definitivamente connesso alla linea ADSL, il led ADSL/Link terminerà di lampeggiare e risulterà acceso con luce fissa di colore verde. Inoltre nella finestra DSL Status dovranno essere riportati i valori illustrati nella figura

13 Per effettuare il primo collegamento ADSL occorre configurare nel computer MAC le seguenti opzioni : TCP/IP MODEM REMOTE ACCESS Primo collegamento del modem per MAC 9.x Configurazione TCP/IP Dal menu MELA selezionare PANNELLO DI CONTROLLO sss TCP/IP ; si visualizzerà la finestra TCP/IP. Impostare i parametri come segue: Nella voce "Connessione via: selezionare PPP. FIG.27 NOTA : il modem potrebbe impiegare qualche minuto per stabilire la connessione con la linea ADSL. Nel caso il modem non riesca a connettersi premere contemporaneamente Control e 1 per abilitare le funzioni avanzate di configurazione. Posizionarsi sulla cartella Configuration e modificare l opzione Modulation in Multimode quindi cliccare su Apply. A questo punto per effettuare il primo collegamento ADSL Wind Infostrada andare alla sezione Primo collegamento del modem per MAC 9.x alla pagina seguente. Nella voce "Configurazione:" selezionare Usa il Server PPP. Le tre voci successive saranno contraddistinte dalla dicitura "Verra' fornito dal server". Lasciare invariati i restanti campi Ind. name server: e Domini di ricerca: Chiudere la cartella TCP/IP e registrare le modifiche apportate, se richiesto. 21 FIG.28 22

14 Configurazione Modem Dal menu MELA selezionare PANNELLO DI CONTROLLO Modem ; si visualizzerà la finestra Modem. Impostare i parametri come segue: Nella voce "Connessione via: selezionare ADSL USB Modem. Nel menù a tendina Modem:" selezionare ADSL USB Modem. Spuntare l'opzione Ignora segnale di linea, come mostrato in figura 29. Chiudere quindi la finestra Modem registrando le modifiche apportate. Configurazione Remote Access Dal menu MELA selezionare PANNELLO DI CONTROLLO Remote Access ; si visualizzerà la finestra Remote Access nella quale verranno impostati i parametri di accesso al servizio ADSL Wind Infostrada. Per effettuare il primo collegamento con il servizio ADSL, impostare i parametri come segue: Selezionare la voce Utente Registrato. Le opzioni Altoparlante e Chiamata non sono rilevanti Nel campo Nome: scrivere benvenuto al fine della configurazione, pertanto lasciarne invariato il relativo stato. Nel campo Password: scrivere ospite. Nel campo Telefono: scrivere "111". 23 FIG.29 FIG.30 IMPORTANTE: per effettuare la prima connessione ed attivare il proprio abbonamento ADSL Wind Infostrada, è opportuno disattivare l'opzione Registra Password, poiché si sta per effettuare il primo collegamento temporaneo di attivazione dell'abbonamento ADSL. Importante: Prima di effettuare il primo collegamento è necessario completare la procedura di configurazione di Remote Access, cliccando su Opzioni. 24

15 Si aprirà la relativa finestra contenente tre cartelle: Richiama, Connessione, Protocollo. Posizionandosi sulla prima cartella, selezionare Off, come mostrato in figura FIG.31 FIG.33 Cliccare su OK per ritornare alla finestra Remote Access. A questo punto premendo il bottone "Connessione" si stabilisce il primo collegamento ADSL con Wind Infostrada. Le impostazioni riportate nella cartella Connessione e Protocollo dovranno essere lasciate inalterate come da figure 32 e FIG.32 FIG.34 Aprire il Browser Internet e seguire la procedura di configurazione del Servizio ADSL Wind Infostrada come indicato nella sezione "Registrazione dell'abbonamento" a pag

16 REGISTRAZIONE REGISTRAZIONE Registrazione dell abbonamento È opportuno tenere a portata di mano il codice di attivazione contenuto nel Documento di Riepilogo fornito al momento dell'attivazione dei Servizi ADSL Wind Infostrada. Seguire quindi la seguente procedura: Avviare il browser predefinito e andare all'indirizzo: (per i Clienti Residenziali), oppure (per i Clienti Affari). Compilare la scheda di registrazione in tutti i suoi campi. Subito dopo verrà chiesto di scrivere il Nome utente e la Password personale. Al termine, premendo Procedi, i dati immessi saranno inviati e conseguentemente registrati nei sistemi di Wind Telecomunicazioni S.p.A.. Configurazione finale della connessione ADSL Wind Infostrada Per configurare la propria connessione di accesso remoto con il proprio Nome utente e la propria Password personalizzate, è infine necessario sostituire quelle temporanee. UTENTI WINDOWS Selezionare l'icona di connessione Wind Infostrada ADSL presente sul Desktop del Computer quindi, una volta aperta, sostituire Nome utente e Password con quelle scelte in fase di registrazione e lasciare spuntata la casella Salva Password. Selezionare infine il tasto Componi. Rimanere connessi fino a quando una nuova pagina non darà conferma dell'avvenuta registrazione. Da quel momento in poi, sarà sempre necessario collegarsi utilizzando il Nome Utente e la Password selezionati in fase di registrazione, anziché benvenuto e ospite. IMPORTANTE: Si consiglia di scegliere User name (Nome utente) e Password personali con attenzione, avendo cura di annotarli sul Documento di Riepilogo fornito da Wind Telecomunicazioni S.p.A., in quanto tali dati drovranno essere utilizzati per le successive connessioni al serv izio A DSL Wi nd Infostrada. UTENTI MAC Dal menu Mela selezionare Pannello di controllo sss Remote Access quindi sostituire Nome e Password con quelle scelte in fase di registrazione e lasciare spuntata la casella Registra Password. Selezionare infine il tasto Connessione. Le successive connessioni verranno effettuate utilizzando il proprio Nome utente e la Password personalizzate

17 CONNESSIONE CONNESSIONE UTENTI WINDOWS Stato della connessione Una volta installato il Modem USB DSL-200, viene sempre visualizzata nella barra di sistema l'icona di stato del modem USB. Cliccando due volte sull icona rappresentata dalle due frecce si aprirà la finestra di diagnostica del modem come da figura Questa icona è rappresentata da due frecce. Le frecce colorate consentono di monitorare lo stato della connessione ADSL. La seguente tabella riassume le possibili interpretazioni delle frecce. Icona Stato Modem Stato ADSL Training: entrambe le frecce assumono alternativamente i colori giallo e marrone durante la fase di negoziazione della connessione ADSL. Connessione instaurata: entrambe le frecce assumono il colore verde scuro quando la connessione è stata instaurata (in assenza di traffico dati in entrambe le direzioni). Upload: la freccia rivolta verso l'alto assume il colore verde chiaro durante la trasmissione di dati. Download: la freccia rivolta verso il basso assume il colore verde chiaro durante la ricezione dei dati. Errore: due frecce rosse indicano una situazione di errore. La connessione potrebbe essere interrotta. FIG.35 Mentre il collegamento è attivo, è presente l'icona con raffigurati due computer collegati tra loro: posizionandosi sull'icona col mouse, comparirà un riquadro con delle brevi informazioni sullo stato della connessione (velocità di trasmissione, byte ricevuti e trasmessi). Disconnessione Per disconnettersi fare doppio clic sull'icona di connessione (due computer collegati tra loro) nella barra di sistema. Apparirà una finestra di dialogo. Fare clic su disconnetti. Disinstallazione Per la disinstallazione selezionare Start dal menù di Avvio e poi Programmi/D-Link DSL-200 ADSL Modem/Disinstallazione Seguire quanto indicato nelle maschere

18 PROBLEMI PROBLEMI Risoluzione dei problemi RICERCA GUASTI 731 Il modem che avete installato è di semplice uso per cui difficilmente incorrerete in problemi. In ogni caso, questo capitolo descrive le soluzioni ai problemi più comuni. Il Modem USB DSL-200 è dotato di due LED che indicano in ogni momento il funzionamento del modem. INIZIALIZZAZIONE LED POWER (USB) LED ADSL LINK DESCRIZIONE SPENTO ACCESO CON LUCE STABILE ACCESO CON LUCE STABILE ACCESO CON LUCE STABILE SPENTO SPENTO ACCESO CON LUCE LAMPEGGIANTE ACCESO CON LUCE STABILE Il modem non e' connesso al computer tramite connessione USB o e' in fase di installlazione il driver. Il modem e' connesso al computer, il driver USB e' installato ma la linea ADSL non e' ancora attiva. Ricerca della sincronizzazione con la linea ADSL. Pronto alla connessione. PROBLEMA Il Modem USB DSL-200 non viene rilevato dal computer I LED sono spenti Non c'è alimentazione sul cavo del computer Il Modem USB DSL-200 viene rilevato dal computer ma l'installazione fallisce Il led ADSL è sempre lampeggiante SOLUZIONE Verificare che il modem sia connesso tramite il cavo USB in dotazione al computer. Controllare che il modem sia collegato a una porta USB sufficientemente alimentata. Per verificarlo, consultare il manuale del vostro computer. Contattare servizio clienti. Controllare che il connettore non sia danneggiato. Se si usa un computer o un MAC alimentato a batteria, è possibile che la porta USB non venga alimentata. Controllare il manuale utente del computer. Controllare che il modem non sia collegato a una porta USB a bassa alimentazione. Verificare che siano soddisfatti i requisiti richiesti per il corretto funzionamento del modem. Controllare che il modem sia collegato a una porta USB sufficientemente alimentata. Per verificarlo, consultare il manuale del computer. Verificare connessione fisica cavi ADSL. Se il problema persiste contattare il servizio clienti

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI GUIDA D INSTALLAZIONE E USO Contenuto della Confezione La confezione Alice Business Gate 2 plus Wi-Fi contiene il seguente

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO Come eseguire una sessione DEMO CONTENUTO Il documento contiene le informazioni necessarie allo svolgimento di una sessione di prova, atta a verificare la

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

MANUALE D USO. Modem ADSL/FIBRA

MANUALE D USO. Modem ADSL/FIBRA MANUALE D USO Modem ADSL/FIBRA Copyright 2014 Telecom Italia S.p.A.. Tutti i diritti sono riservati. Questo documento contiene informazioni confidenziali e di proprietà Telecom Italia S.p.A.. Nessuna parte

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Software Emeris Communication Manager

Software Emeris Communication Manager ecm Software Emeris Communication Manager Manuale operativo Fantini Cosmi S.p.A. Via dell Osio 6 20090 Caleppio di Settala MI Tel 02.956821 - Fax 02.95307006 e-mail: info@fantinicosmi.it http://www.fantinicosmi.it

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP Eseguire il collegamento al NAS tramite WebDAV A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione link Save it to disk OK.

Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione link Save it to disk OK. Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione Per svolgere correttamente alcune esercitazioni operative, è previsto che l utente utilizzi dei dati forniti attraverso

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014)

Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014) Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014) La Carta Nazionale dei Servizi (CNS) è lo strumento attraverso il quale

Dettagli

Manuale di utilizzo software Ne.Me.Sys. Versione 2 Dicembre 2011

Manuale di utilizzo software Ne.Me.Sys. Versione 2 Dicembre 2011 Manuale di utilizzo software Ne.Me.Sys. Versione 2 Dicembre 2011 Sommario 1. Generalità su Ne.Me.Sys...2 2. Registrazione e Download di Ne.Me.Sys...4 2.1 Informazioni legali...4 2.2 Registrazione al sito...4

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Per iniziare con Parallels Desktop 9

Per iniziare con Parallels Desktop 9 Per iniziare con Parallels Desktop 9 Copyright 1999-2013 Parallels Holdings, Ltd. and its affiliates. All rights reserved. Parallels IP Holdings GmbH. Vordergasse 59 CH8200 Schaffhausen Switzerland Tel:

Dettagli

Guida dell'utente di Norton Save and Restore

Guida dell'utente di Norton Save and Restore Guida dell'utente Guida dell'utente di Norton Save and Restore Il software descritto in questo manuale viene fornito con contratto di licenza e può essere utilizzato solo in conformità con i termini del

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente www.ondacommunication.com CHIAVETTA INTERNET MT503HSA 7.2 MEGA UMTS/EDGE - HSDPA Manuale Utente Rev 1.0 33080, Roveredo in Piano (PN) Pagina 1 di 31 INDICE

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Procedura corretta per mappare con ECM Titanium

Procedura corretta per mappare con ECM Titanium Procedura corretta per mappare con ECM Titanium Introduzione: In questo documento troverete tutte le informazioni utili per mappare correttamente con il software ECM Titanium, partendo dalla lettura del

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli