SCOPRI LA CITTA PEDONALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SCOPRI LA CITTA PEDONALE"

Transcript

1 SCOPRI LA CITTA PEDONALE In questo spazio sono raccolte le descrizioni di alcuni percorsi effettuati, emersi dalle discussioni in classe (problem-solving) e dai questionari compilati dagli alunni. Ciascun percorso è stato documentato con immagini fotografiche che gli alunni hanno elaborato nei disegni, proponendo soluzioni e/o miglioramenti, anche fantistici. 1

2 PERCORSO NORD KM 4,1 tempo di percorrenza 1h e 15m circa PERCORSO NORD KM 4,1 tempo di percorrenza 1h e 15m circa. Partenza dalla scuola A.Savoia edificio ex Appannaggio in Corso Matteotti. Prendi a destra per Corso Matteotti fiancheggiato da una quasi ininterrotta cortina d edifici sette e ottocenteschi. Nota la bella chiesetta romanico-gotica di S. Nicolò. Giunto in piazza della Repubblica procedi per l arco del magistrato e Via Pergolesi (via orefici), antico asse viario coincidente con il vecchio cardo della Jesi Romana, fiancheggiata da pregevoli edifici cinque e seicenteschi. Giunti in Piazza Federico II si scende per via del Fortino, (antico decumano della Jesi romana). In fondo, uscendo dalle mura trecentesche attraverso porta Garibaldi si supera Via Mura Occidentali e si scendono delle ripide scalette per attraversare il Viale della Vittoria, alberato e di grosso traffico. Si sale per la ripida e stretta Via San Marco per giungere di fronte alla bella chiesa di S. Marco, realizzata in forme Gotiche dai Benedettini nella seconda metà del XIII secolo. Gira dietro la chiesa e percorri il viale d ingresso al Collegio Pergolesi poi gira a sinistra e, superato il cancello laterale, subito a destra per Via Salvoni strada circondata da edilizia aperta, di due tre piani con intorno curati spazi privati ben alberati. Al termine della via si giunge nel giardinetto della scuola elementare Conti, andando subito a destra, alcune scalette conducono attraverso uno spazio verde fino in via Erbarella., sulla destra, incontrate a sinistra via Ravagli che al termine, sulla destra conduce al sito archeologico di via Erbarella dove sono stati ritrovati centinaia di reperti del paleolitico. Vedere dopo il campetto di calcio il tabellone esplicativo. Ritornando indietro verso Via Ravagli, si prosegue dritti per una stradina di campagna ed in fondo a sinistra per via Grilli che sale verso un interessante villa a lungo abbandonata. Superata la villa, una simpatica scorciatoia, accessibile scavalcando il greppo di circa un metro sulla destra, vi permette di arrivare a Via Gramsci passando all interno dell uliveto e dell area verde della Casa di Riposo. Giunti e attraversata Via Gramsci, si prosegue sulla destra passando davanti alla bella ed alberata villa Borgognoni, fino a girare a sinistra in via Contuzzi. Al termine di questa via, si cerca, sulla sinistra, uno stretto passaggio pedonale che seguendo le recinzioni vi porta a sbucare su un area verde in via Crivelli. Percorsa Via Crivelli fino al trivio, si prende la stradina senza sbocco.. terminante in una scalinata che permette di scendere direttamente fino a via M.L.King all altezza di una fonte di vecchia data. Attraversato il vialone di traffico veloce si accede all area sportiva del Liceo Scientifico che si supera in direzione di Via Solazzi. Attraversata la via, passando sotto due maestosi pini mediterranei si entra in uno spazio antistante la scuola elementare. E interessante poi passare dietro alla scuola Collodi per osservare i bei gelsi e sbucare nei pressi del monumento a pinocchio su Via Verdi. Seguendo a sinistra questa via, si giunge in breve ad un giardinetto pubblico a destra su via Giovanni XXIII. Superata la pineta, in fondo, sulla destra c è uno strano passaggio pedonale scosceso che sbuca in una viuzza dietro Via Montessori. Dopo poche decine di metri, sulla sinistra troverete un angusto passaggio pedonale regolato da due cancelletti girevoli. Attraverso questo passaggio si supera un area privata incolta ed alberata e si sbuca nei pressi di via Agapiti che velocemente, insieme alle vi e Sanzio, Radiciotti, Montegrappa, e Bruno vi riporta al punto di partenza. 2

3 Sito archeologico Via Erbarella Giardini scuola Conti Via Erbarella Chiesa S. Marco e area attigua Panorama e area verde nei pressi della chiesa S. Marco 3

4 PERCORSO EST Km 4 - tempo di percorrenza 1h e 10m circa Partenza dall uscita della scuola A.Savoia edificio ex Appannaggio in Corso Matteotti. Si prende a destra per il Corso proseguendo fino ad incrociare via Mazzini. Si prende a destra per questa via discendendola per qualche decina di metri poi, passando sotto l arco di porta Mazzini, si imboccano a sinistra le scalette dei fiammiferi che scendono fino a via Castelfidardo. Percorsa tale via si passa nell area verde recentemente sistemata di largo Grammercato, si attraversa la trafficata via XXIV Maggio e si prosegue diritti entrando nell accogliente ed alberato largo Cordai. Si procede sulla sinistra attraversando tutta l area verde di via Cordai fino a sbucare in via Marconi che si segue sulla destra per superare la ferrovia attraverso il sottopasso pedonalein via iv novembre. Si procede in vi Marconi fino all androne dell edificio al n che dà accesso ad un passaggio pedonale interno agli edifici che conduce, tenendo la destra, in via S.Maria del Piano. Si procede a sinistra per questa via verso la chiesa di S.M.del Piano, superata la quale, si prende a destra fino all attraversamento del vialone che vi porta davanti al Tiro a Segno. Sulla sinistra dell edificio del Tiro a segno, attraverso un piccolo sentiero, si prende una stradina in terra battuta che procede tra campi coltivati mostrando sulla destra una bella veduta di Jesi; sulla sinistra sorge una struttura per il gioco del golf. Si segue questo viottolo fino in fondo quando prende a destra costeggiando ed attraversando il torrentegorgolungolo. Continuando per la stessa via si costeggia la ferrovia e superata una sbarra si attraversa un sottopasso che supera la ferrovia e continua dall altra parte fino al Cascamificio, si continua per l omonima via fino all incrocio col viale Don Minzoni. Si attraversa il viale e si entra in una struttura pedonale costruita per permettere l osservazione di alcune rovine romane, superata la quale si va a sinistra nei giardini del Campo Boario. Si superano i giardini girando intorno all edificio della scuola media, si attraversa piazza S.Savino e via Setificio per raggiungere i giardinetti di Porta Valle o quelli degli Orti Pace si seguono quindi le mura verso sinistra, percorrendo lo spazio verde sottostante il parcheggio e si giunge al Bastione di Mezzogiorno. Si risale infine per Costa Mezzalancia fino alla Piazza della Repubblica e Corso Matteotti per il rientro. Viale d accesso Vivai Romagnoli 4

5 PERCORSO NORD-EST Km 8 - tempo di percorrenza 2h circa Partenza dalla scuola, si segue a destra Corso Matteotti, superata Piazza della Repubblica si scende a destra per le scalette di costa Mezzalancia. Costeggiando esternamente le mura si sorpassa il Bastione di Mezzogiorno e la porta Valle poi superando l area verde prospiciente la fermata delle corriere e piazzale San Savino si entra, procedendo dritti verso est, nei giardini dell ex campo Boario. Percorrendolo tutto si sbuca nel recentemente allestito, parco urbano del Torrente Granita che si attraversa sulla sinistra fino ad uscire, dietro alle scuole Garibaldi e di fronte alla chiesa di San Giuseppe. Qui si segue Via S. Giuseppe fino al Viale del Lavoro che seguito sulla destra ci porta ad imboccare a sinistra via Murat strada già più aperta e alberata. (In fondo a questa via ci sono i vivai Romagnoli che prenotando telefonicamente possono essere visitati e costituire una piacevole scorciatoia che attraverso la stradina privata Acquaticcio ci riconduce all itinerario previsto) Prendiamo invece, a metà di via Murat, a sinistra, attraversando un campo e seguendo una recinzione, per arrivare sulla stradina della cascina Marcelli che termina sul fianco del cimitero. Qui si prende a destra per Via Santa Lucia che dopo un lungo tratto in salita ci fa raggiungere la chiesetta omonima. Si prende dunque a sinistra passando davanti all edificio religioso e dopo un ripidissimo saliscendi si evita la trafficata Via San Marcello prendendo a sinistra per un nascosto sentiero che passando dietro la parte nuova del cimitero si ricollega alla precedente via S. Lucia. Proseguendo dritti fino a Via S. Giuseppe si rientra in centro imbucando le viette dell antico borgo, di fronte alla scuola Garibaldi (Merciai, Mugnai) e superando via Setificio. Qui si accede alla città murata attraverso le scalette del Montirozzo e la porta Bersaglieri e si fa ritorno a scuola percorrendo Via Terme, Piazza Federico II, via Pergolesi, piazza della Repubblica e Corso Matteotti. 5

6 PERCORSO OVEST Km 6 - tempo di percorrenza 2h circa Partenza Corso Matteotti direzione Arco Clementino superato il quale subito a sinistra per Via delle Orfane. Terminata questa via, a destra per Via XX Settembre sino ad imbucare sulla sinistra un passaggio pedonale che scende alla pista ciclabile del Parco del Vallato, se ne percorre un breve tratto sulla destra fino ad incontrare, sempre a destra, un entrata pedonale che attraversando un grosso complesso edilizio porta in Via Roma. Superata questa via d intenso traffico tenendo la sinistra si trova quasi subito sulla destra la piccola strada di Monte Tabor che sale e, passando accanto ad un interessante edificio d architettura spontanea al n 13, porta, sulla destra, ad anguste scalette che, passando tra gli edifici, permettono di arrivare a Via XX Luglio. Attraversando questa via si prende, quasi di fronte, una strada interna (Via I Maggio) che conduce alla sommità del Parco del Ventaglio. Superandolo, camminando sempre verso ovest, se n esce costeggiando il torrente Gorgolungo per circa 300 m, su un vecchio sentiero, oggi in parte arato e quindi poco riconoscibile ed agevole, fino ad un passaggio cementato che consente, con un semplice salto, di superare il limitato flusso d acqua del torrente. Si procede ancora sul vecchio sentiero che costeggia un laghetto recintato, e si sbuca, dopo una salita costeggiando un campo, in Via Martiri della Libertà. Si segue a destra questa via per circa un Km fino ad incrociare Via del Burrone che si prende sulla destra. Questa passando accanto al Cippo in memoria dei Martiri della Resistenza, ci conduce, dopo circa un Km, ad incrociare sulla destra Via Ceccarelli e altre vie minori prima di questa. Percorrendone una qualunque, si va ad incrociare Via Tobagi che si attraversa per entrare nell androne di uno dei palazzi di fronte che fanno cortina al parco del Cannocchiale. Si attraversa tutta la zona verde procedendo verso Sud Est ed uscendo da un altro androne per tornare in Via Tobagi e sbucare in via Grecia, nei pressi dei Giardini Pubblici. Questi, dopo aver attraversato la via, si superano in diagonale per trovarsi in Viale Cavallotti. Percorrendolo tutto sul bel marciapiedi largo ed alberato e si ritorna in Corso Matteotti per il rientro. Pista ciclabile parco del Vallato 6

7 PERCORSO SUD-EST Km 4,5 - tempo di percorrenza 1h e 30m circa Partenza dall uscita della scuola A.Savoia edificio ex Appannaggio in Corso Matteotti. Si prende a destra per il Corso proseguendo fino alla piazzetta Pergolesi, qui entrando nella corte del palazzo.. si giunge all impianto di risalita scendendo le scalette passando per via Setaiole e largo Donatori del sangue si giunge in via Gallodoro. Attraversata tale via si passa nell area verde recentemente sistemata di largo Grammercato, si attraversa la trafficata via XXIV Maggio e si prosegue diritti entrando nell accogliente ed alberato largo Cordai. Si procede sulla sinistra attraversando tutta l area verde di via Cordai fino a sbucare in via Marconi che si segue sulla destra per superare la ferrovia attraverso il sottopasso pedonale in via IVnovembre. Si procede in via Marconi fino all androne dell edificio che dà accesso ad un passaggio pedonale interno agli edifici che conduce, tenendo la destra, in via S.Maria del Piano. Si procede a sinistra per questa via verso la chiesa di S.M.del Piano, superata la quale, si prende a destra fino all attraversamento del vialoneche vi porta davanti al Tiro a Segno. Sulla sinistra dell edificio del Tiro a segno, attraverso un piccolo sentiero e superata una sbarra, si prende una sentiero in terra ed erba costeggiando la struttura del tirassegno tra orti fino a sbucare sulla pista ciclabile che costeggia il fiume Esino. Si segue questo viottolo sulla sinistra fino al superamento del recinto del campo da golf dove sulla destra un sentierino nell erba permette di raggiungere il gretto del fiume. Tornando sui propri passi, alla pista ciclabile, si procede sulla sinistra costeggiando il campo da golf e si finisce su un sentiero in terra battuta. Lo si segue sulla destra fino in fondo quando prende a costeggiare fino ad attraversare il torrentegorgolungolo. Continuando per la stessa via si costeggia la ferrovia e, superata una sbarra, si attraversa un sottopasso che supera la massicciata ferroviaria e continua dall altra parte fino al Cascamificio, si continua per l omonima via fino all incrocio con viale Don Minzoni. Si attraversa il viale e si entra in una struttura pedonale costruita per permettere l osservazione di alcune rovine romane, superata la quale si va a sinistra nei giardini del Campo Boario. Superati i giardini, girando intorno all edificio della scuola media, si attraversa piazza S.Savino e via Setificio per raggiungere i giardinetti di Porta Valle o quelli degli Orti Pace; si seguono quindi le mura verso sinistra, percorrendo lo spazio verde sottostante il parcheggio e si giunge al Bastione di Mezzogiorno. Si risale infine per Costa Mezzalancia fino alla Piazza della Repubblica e Corso Matteotti. Passeggiata al parco del Vallato 7

8 Tratto del fiume Esino PERCORSO SUD-OVEST Km5 - tempo di percorrenza 1h e 40m circa Partenza dal Corso Matteotti direzione centro, si attraversa Piazza Pergolesi per entrare nella corte interna di palazzo che collega, superando Via Mura Orientali, all impianto di risalita. Si scende superando l area del futuro parco del Vallato e se ne segue, a destra, la pista ciclabile fino a superare il parcheggio di Via Zannoni. Qui, se il cancello del Circolo Cittadino è aperto, se ne può attraversare l area verde passando all interno altrimenti si percorre tutta Via Zannoni, si giunge in via Molino dove, passando nel parcheggio a sinistra della piscina, si entra in un area verde che continua dietro all impianto sportivo fino a ricollegarsi con via Molino. Attraversata la via si riprende la pista ciclabile del Parco del Vallato uno fino ad oltrepassare il campo di calcio. Qui si prende a sinistra, si supera un cancelletto girevole che porta in Via Asiago, la si percorre sulla destra proseguendo dritto all incrocio per una via interna che piegando a sinistra conduce in via Zara. Si percorre verso destra questa strada di grosso traffico riparandosi dietro una staccionata e alcuni alberi fino alla rotatoria con Via Verziere che risulta di difficile attraversamento. Superato quest ostacolo, proseguendo diritto, si procede per la viuzza di servizio del borgo che conduce fino all imbocco di Via Spina sulla sinistra attraversando nuovamente l asse sud. Quest ultima via, a traffico limitato, si percorre piacevolmente per circa un Km, poi continua dopo l attraversamento della statale per Cingoli e costituisce una comoda pista ciclabile segnalata che giunge fino a Pantiere. ( Interessante percorrerla in bicicletta e ritornare dalla parte di Via Tabano raggiungendola dalla strada per Villa Serena. A piedi, col tempo limitato si è costretti invece a ritornare sui propri passi fino all inizio di Via Spina poi, per variare il ritorno, si prende a sinistra, attraversando la vecchia statale per Roma e costeggiando sulla destra il Cavalcavia fino a passarci sotto ed entrare nel parco del Ventaglio. Se ne risale la china verso nord e si può scegliere: se passare a sinistra della scuola elementare di monte Tabor alla sinistra del grosso edificio a stecca che ci si trova di fronte. I due percorsi verdi conducono entrambi al medesimo attraversamento di Via Luglio. 8

9 Superata tale via si cerca, proseguendo diritti, un singolare passaggio nel verde alla destra dell Asilo Nido Romero, che proseguendo a sinistra dietro all edificio, costeggia un profondo fosso per sbucare nei pressi dei Giardini Pubblici in via Grecia. Da questo punto il rientro è nuovamente attraverso i Giardini, Viale Cavallotti e Corso Matteotti. Impianto di risalita parco del Vallato PERCORSO SUD Km 5,1 - tempo di percorrenza 1h e 30m circa Partendo dal retro della scuola in Piazza Oberdan, si percorre la Via XX Settembre scendendo poi per via del Molino. Al termine della discesa si prende a destra per la pista ciclabile del parco del Vallato. Superato il campo di calcio si procede sulla sinistra fino a sbucare, attraverso un cancelleto girevole, in Via Asiago. Qui si continua sulla destra, poi sempre dritti superando un incrocio e seguendo una via interna che, andando sulla sinistra, incrocia via Zara. Attraversata questa via, di notevole traffico, si procede diritto per una viuzza che conduce al sottopasso pedonale per superare la ferrovia. Questo sbuca nel retro della ditta Rosolani e conduce, attraversando Via Verziere, alla strada del Moreggio. Percorrendola tutta, per circa un Km, si giunge al fiume per percorrere, a sinistra la comoda pista ciclabile che lo costeggia. Dopo circa un Km si giunge al ponte S. Carlo e prima di questo, sulla sinistra, si segue Via Esino. Questa, collegandosi con voi Marconi permette di superare nuovamente l asse ferroviario attraverso un nuovo sottopasso. Superata poi Via IV Novembre si va a sinistra infilandosi in uno stretto passaggio tra le case che porta ad uno spazio verde, procedendo dritti per circa 200 m si giunge nel retro della chiesa di S. Sebastiano che permette, prendendo a destra tra il campetto di calcio e l oratorio, di sbucare nel viale XXIV Maggio. Attraversato il viale, il verde largo Grammercato e Via Gallodoro, s imbocca verso sinistra la via d accesso al quartiere Giardini delle Mura che porta alla piazzeta interna di Largo Donatori del Sangue. Superatolo si raggiunge sulla sinistra il nuovo impianto di risalita che attraverso palazzo.. ci riporta a Piazza Pergolesi e al Corso Matteotti 9

10 Parco del Vallato e ditta FATER Largo Donatori del Sangue Cinta muraria nei pressi di Porta Valle 10

Passeggiandoinbicicletta.it

Passeggiandoinbicicletta.it Passeggiandoinbicicletta.it Percorso ad anello da Mantova a San Benedetto Po, su pista ciclabile e lungo gli argini del Mincio e del Po. Partendo da Mantova, un ampio giro nella pianura Padana e sugli

Dettagli

Tappa TO02 Da Pontremoli ad Aulla

Tappa TO02 Da Pontremoli ad Aulla Tappa TO02 Da Pontremoli ad Aulla La Via Francigena Partenza: Pontremoli, Piazza della Repubblica Arrivo: Aulla, Abbazia di S. Caprasio Lunghezza Totale (): 32.9 Percorribilità: A piedi, in mountain bike

Dettagli

Itinerario n. 119 - Dal lago di Bolsena a Tuscania lungo il fiume Marta

Itinerario n. 119 - Dal lago di Bolsena a Tuscania lungo il fiume Marta Pagina 1 Itinerario n. 119 - Dal lago di Bolsena a Tuscania lungo il fiume Marta Scheda informativa Punto di partenza: Marta(Vt) Distanza da Roma : 100 km Lunghezza: 35 km Ascesa totale: 360 m Quota massima:

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO Sezione U.L.E. Genova

CLUB ALPINO ITALIANO Sezione U.L.E. Genova CLUB ALPINO ITALIANO Sezione U.L.E. Genova NEL QUADRO DEI FESTEGGIAMENTI PER I CENTO ANNI DELLA NOSTRA SSOCIAZIONE SABATO 10 MAGGIO INAUGURAZIONE DEL NUOVO SENTIERO AQ2 AQ2 DATA: 10 maggio 2014 LOCALITA

Dettagli

Il programma escursionistico del 2012 ha inizio lungo i sentieri del "Cammino di S.Carlo"

Il programma escursionistico del 2012 ha inizio lungo i sentieri del Cammino di S.Carlo Il programma escursionistico del 2012 ha inizio lungo i sentieri del "Cammino di S.Carlo" Il "Cammino" è un itinerario a ricordo di S.Carlo Borromeo, che in dodici tappe porta da Arona, sul Lago Maggiore,

Dettagli

SV02 - La ciclovia dei Parchi

SV02 - La ciclovia dei Parchi SV02 - La ciclovia dei Parchi Partenza Arrivo Lunghezza totale Categoria Tipo di bicicletta consigliato Tempo di percorrenza in bici Dislivello in salita Dislivello in discesa Quota massima Difficoltà

Dettagli

Da Brescia a Paratico Km.30

Da Brescia a Paratico Km.30 Da Brescia a Paratico Km.30 Lunghezza: Km 30 Tempo di percorrenza: Circa due ore e trenta Andamento: Aperto Fondo: Asfalto e sterrato Tipo di bicicletta:: City bike, da strada, Mtb Grado di difficoltà:

Dettagli

TREKKING E MOUNTAIN BIKE

TREKKING E MOUNTAIN BIKE TREKKING E MOUNTAIN BIKE Il territorio del comune di Donato, per la sua conformazione, è particolarmente adatto alla pratica dello sport della mountain bike. In pochi chilometri si può passare dai boschi

Dettagli

Percorso, Marcellise giro delle contrade (lungo)

Percorso, Marcellise giro delle contrade (lungo) A cura di A. Scolari Marcellise alto: itinerario lungo (Marcellise, Borgo, Casale, Cao di sopra, Casale di Tavola, San Briccio, Marion, Borgo, Marcellise). Dislivello m 205, tempo h 3.00'. Percorso facile.

Dettagli

MI-01 Il Mincio dal Garda a Mantova

MI-01 Il Mincio dal Garda a Mantova MI-01 Lombardia in bicicletta - Itinerari Partenza: Peschiera del Garda, stazione ferroviaria Arrivo: Mantova, stazione ferroviaria Lunghezza Totale (km): 46.0 Percorribilità: In bicicletta Tempo di percorrenza

Dettagli

Itinerario n. 063 - La Via Francigena, da Bolsena a Viterbo

Itinerario n. 063 - La Via Francigena, da Bolsena a Viterbo Pagina 1 Itinerario n. 063 - La Via Francigena, da Bolsena a Viterbo Scheda informativa Punto di partenza: Bolsena Distanza da Roma: 113 km. Lunghezza: 34,3 km. Ascesa totale: 720 m. Quota massima: 559

Dettagli

Itinerario n. 026 - La Valnerina fra Arrone e la Cascata delle Marmore

Itinerario n. 026 - La Valnerina fra Arrone e la Cascata delle Marmore Pagina 1 Itinerario n. 026 - La Valnerina fra Arrone e la Cascata delle Marmore Scheda informativa Punto di partenza: Arrone Distanza da Roma : 110 km Lunghezza: 22 km Ascesa totale: 530 m Quota massima:

Dettagli

AD OGNI PILONE E CHIESETTA DEL PERCORSO, UNA PREGHIERA ALLA MADONNA, IN MEMORIA DEL GRANDE PAPA : "KAROL WOJTYLA".

AD OGNI PILONE E CHIESETTA DEL PERCORSO, UNA PREGHIERA ALLA MADONNA, IN MEMORIA DEL GRANDE PAPA : KAROL WOJTYLA. Dedicato al Grande Papa Karol Wojtyla AD OGNI PILONE E CHIESETTA DEL PERCORSO, UNA PREGHIERA ALLA MADONNA, IN MEMORIA DEL GRANDE PAPA : "KAROL WOJTYLA". ALCUNI PUNTI Di PREGHIERA SONO CHIESETTE SCONOSCIUTE

Dettagli

La Via Francigena. Tappa TO04 Da Avenza a Pietrasanta

La Via Francigena. Tappa TO04 Da Avenza a Pietrasanta Tappa TO04 Da Avenza a Pietrasanta La Via Francigena Partenza: Avenza, Torre di Castruccio Arrivo: Pietrasanta, Duomo Lunghezza Totale (): 27.8 Percorribilità: A piedi, in mountain bike Tempo di percorrenza

Dettagli

Associazione di Volontariato SI PUÒ FARE onlus PROGETTO PIEDIBUS

Associazione di Volontariato SI PUÒ FARE onlus PROGETTO PIEDIBUS PROGETTO PIEDIBUS Le scuole coinvolte nel progetto sono la Scuola Primaria Domenico Savio e la Scuola Primaria Alessandro Maggini, entrambe appartenenti all I.C. Grazie Tavernelle. Per entrambe le scuole

Dettagli

Urbino. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. Dalla città risorgimentale alla città contemporanea

Urbino. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. Dalla città risorgimentale alla città contemporanea Dalla città risorgimentale alla città contemporanea Partendo da Porta Santa Lucia giungiamo per Via Bramante in Via Santa Margherita per continuare verso Piazza della Repubblica dove sorge il complesso

Dettagli

PV-04 Lomellina, tra il Po e la pianura

PV-04 Lomellina, tra il Po e la pianura PV-04 Lombardia in bicicletta - Itinerari Partenza: Lomello, stazione ferroviaria Arrivo: Pavia, stazione ferroviaria Lunghezza Totale (km): 51.5 Percorribilità: Bici ibride (city-bike) e Mountain Bike

Dettagli

PADOVA - Centro Sportivo CUS: SABATO 21 SETTEMBRE 2013

PADOVA - Centro Sportivo CUS: SABATO 21 SETTEMBRE 2013 ORGANIZZANO IL: PADOVA - Centro Sportivo CUS: SABATO 21 SETTEMBRE 2013 PERCORSI GARA: MASCHILE KM 10,250 FEMMINILE KM 5,100 PARTENZA DONNE: h 9:30 PARTENZA UOMINI: h 10:30 La manifestazione si appoggerà

Dettagli

Arezzo. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. TERRA D AREZZO - parla di te la storia

Arezzo. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. TERRA D AREZZO - parla di te la storia TERRA D AREZZO - parla di te la storia La storia come protagonista di un interessante percorso che, partendo da Piazza della Libertà, giunge a Piazza del Popolo per concludersi in piazza Grande, passando

Dettagli

BE-01 Il Naviglio di Bereguardo

BE-01 Il Naviglio di Bereguardo BE-01 Lombardia in bicicletta - Itinerari Partenza: Abbiategrasso, stazione ferroviaria Arrivo: Pavia, stazione ferroviaria Lunghezza Totale (km): 47.1 Percorribilità: In bicicletta Tempo di percorrenza

Dettagli

La Ciclabile Adriatica

La Ciclabile Adriatica a Porto S.Giorgio un percorso ad ostacoli o un opportunità per il territorio? AP 10/2015 L associazione FIAB Ascoli Piceno ha realizzato questo dossier per sollecitare le istituzioni (Regione Marche, Provincia

Dettagli

PV-01 La Lomellina tra Pavia e Vigevano

PV-01 La Lomellina tra Pavia e Vigevano PV-01 Lombardia in bicicletta - Itinerari Partenza: Pavia, stazione ferroviaria Arrivo: Vigevano, stazione ferroviaria Lunghezza Totale (km): 42.1 Percorribilità: Biciclette di qualsiasi tipo eccetto bici

Dettagli

Itinerario 13. Orgia, Itinerari del Museo del Bosco: La passeggiata del Conte, Il fiume, il Romitorio, le carbonaie

Itinerario 13. Orgia, Itinerari del Museo del Bosco: La passeggiata del Conte, Il fiume, il Romitorio, le carbonaie Itinerario 13 Orgia, Itinerari del Museo del Bosco: La passeggiata del Conte, Il fiume, il Romitorio, le carbonaie Museo del Bosco e della Mezzadria 1 - La passeggiata del Conte Km 1,5 tempo a piedi 40

Dettagli

TI-01 Il Parco del Ticino

TI-01 Il Parco del Ticino TI-01 - Itinerari Partenza: Sesto Calende, stazione ferroviaria Arrivo: Abbiategrasso, stazione ferroviaria Lunghezza Totale (km): 54.7 Percorribilità: In bicicletta, a piedi Tempo di percorrenza (ore.min):

Dettagli

Azzerare il contachilometri

Azzerare il contachilometri Percorso: I Castelli in Langa. Alba (San Cassiano), S. Rosalia, Fraz. Borzone, Castello di Grinzane, Valle Talloria, Vigne della Tenuta Fontanafredda, Sorano, Baudana, Castello Serralunga d'alba, Valle

Dettagli

Le Vie Francigene del Sud

Le Vie Francigene del Sud Tappa VFS01 - prima parte Da Piazza San Pietro all'appia Antica Le Vie Francigene del Sud Partenza: Roma, Piazza San Pietro Arrivo: Via Appia Antica - Quarto Miglio Lunghezza Totale (km): 11.5 Percorribilità:

Dettagli

1 Vernuer Kalmtal Matatz Ulfas I. Obere Obisellalm. Gita nella valle alta e solitaria alla malga pittoresca al lago. percorso

1 Vernuer Kalmtal Matatz Ulfas I. Obere Obisellalm. Gita nella valle alta e solitaria alla malga pittoresca al lago. percorso 1 Vernuer Kalmtal Matatz Ulfas I Öberst, Obere Obisellalm 10,8 km 5.00 ore 1392 m 810 m 2160 m giu. ott. 26 Obere Obisellalm Gita nella valle alta e solitaria alla malga pittoresca al lago Öberst Vernuer

Dettagli

Scuola Interateneo di Specializzazione per la Formazione degli Insegnanti della Scuola Secondaria del Veneto

Scuola Interateneo di Specializzazione per la Formazione degli Insegnanti della Scuola Secondaria del Veneto Scuola Interateneo di Specializzazione per la Formazione degli Insegnanti della Scuola Secondaria del Veneto Le PROVE DI SELEZIONE per accedere al IX ciclo della Scuola si terranno secondo il calendario

Dettagli

La Via Francigena. Tappa LA02 Da Bolsena a Montefiascone

La Via Francigena. Tappa LA02 Da Bolsena a Montefiascone Tappa LA02 Da Bolsena a Montefiascone La Via Francigena Partenza: Bolsena, Chiesa di S. Cristina Arrivo: Montefiascone, Rocca dei Papi Lunghezza Totale (): 18.3 Percorribilità: A piedi, in mountain bike

Dettagli

5 PERCORSI NORDIC IN MUGELLO solo per associati della Modern Nordic Walking Academy (FI)

5 PERCORSI NORDIC IN MUGELLO solo per associati della Modern Nordic Walking Academy (FI) 5 PERCORSI NORDIC IN MUGELLO solo per associati della Modern Nordic Walking Academy (FI) Legenda grado difficoltà Nordic/Turistico facile: percorso senza difficoltà in cui si utilizza la tecnica n.w. lungo

Dettagli

Massa. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. SAPER D ITALIA - Le nostre radici all ombra del tricolore

Massa. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. SAPER D ITALIA - Le nostre radici all ombra del tricolore SAPER D ITALIA - Le nostre radici all ombra del tricolore Il percorso ad anello, con partenza dalla Biblioteca Civica, attraversa via Crispi e prosegue su viale Democrazia, sede del Liceo in cui insegnò

Dettagli

32 Lega Open CSI di Basket Indirizzi Palestre Serie A2 2006/2007

32 Lega Open CSI di Basket Indirizzi Palestre Serie A2 2006/2007 Nome Società: A.S. BASKET ILLASI Campo di gioco: Palazzetto di Illasi Indirizzo: Illasi (VR) Venendo da Verona, una volta entrati in paese all altezza del distributore Shell, prima di un semaforo, si gira

Dettagli

In questa foto si vede l antica chiesa di Creola che si trovava nel vecchio borgo del paese. La strada non è asfaltata e ci sono delle persone che vi

In questa foto si vede l antica chiesa di Creola che si trovava nel vecchio borgo del paese. La strada non è asfaltata e ci sono delle persone che vi In questa foto si vede l antica chiesa di Creola che si trovava nel vecchio borgo del paese. La strada non è asfaltata e ci sono delle persone che vi camminano in mezzo. A destra si nota una macchina d

Dettagli

Città di Jesi ORARIO AGGIORNATO DAL 15.5.2005 TRASPORTO PUBBLICO CHE RISPETTA L AMBIENTE (AUTOBUS ALIMENTATI A METANO)

Città di Jesi ORARIO AGGIORNATO DAL 15.5.2005 TRASPORTO PUBBLICO CHE RISPETTA L AMBIENTE (AUTOBUS ALIMENTATI A METANO) Città di Jesi SERVIZIO URBANO SERVIZIO URBANO ORARIO AGGIORNATO DAL 15.5.2005 TRASPORTO PUBBLICO CHE RISPETTA L AMBIENTE (AUTOBUS ALIMENTATI A METANO) La C.I.P.A. dalla parte del cittadino www.cipabus.it

Dettagli

Istituto comprensivo scolastico "Quintino di Vona Tito Speri // scuola media - classe 3 H CRESPI D'ADDA

Istituto comprensivo scolastico Quintino di Vona Tito Speri // scuola media - classe 3 H CRESPI D'ADDA Istituto comprensivo scolastico "Quintino di Vona Tito Speri // scuola media - classe 3 H Obiettivi CRESPI D'ADDA o Osservazione del rapporto tra uomo e ambiente in un tratto della valle dell'adda; in

Dettagli

MONTE GREGORIO - MONTE PENNA DEL GESSO Il Sentiero delle Cenge

MONTE GREGORIO - MONTE PENNA DEL GESSO Il Sentiero delle Cenge MONTE GREGORIO - MONTE PENNA DEL GESSO Il Sentiero delle Cenge NOTIZIE. La cosiddetta Cresta dei Tausani è la dorsale che, dalla SS 258 Marecchiese in corrispondenza di Ponte Santa Maria Maddalena (188

Dettagli

Percorso Zona Orientale

Percorso Zona Orientale Percorso Zona Orientale Indice Cala Luna 1 Il Canyon di Gorroppu 3 Il villaggio di Fiscali 6 Cala Luna Un itinerario dove il bianco del calcare regna sul sentiero e sul monte, per arrivare a una delle

Dettagli

La Via Francigena. Tappa LA06 Da Sutri a Campagnano

La Via Francigena. Tappa LA06 Da Sutri a Campagnano Tappa LA06 Da Sutri a Campagnano La Via Francigena Partenza: Sutri, Anfiteatro etrusco Arrivo: Campagnano di Roma, Chiesa del Gonfalone Lunghezza Totale (): 24.3 Percorribilità: A piedi, in mountain bike

Dettagli

Rio Storto - Tratto 2 - Laghetti - Confluenza

Rio Storto - Tratto 2 - Laghetti - Confluenza RIO STORTO - TRATTO 2 Laghetti di Martellago - Via Borgo Pezzana (immissione nel Ruviego) Lunghezza del corso d acqua: km. 6,25 Lunghezza del percorso con gli avvicinamenti: km. 7,09 Esplorazione effettuata

Dettagli

Come raggiungere la sede del LEAP

Come raggiungere la sede del LEAP Come raggiungere la sede del LEAP Consorzio L.E.A.P. Via Nino Bixio 27/C 29121 Piacenza Tel. 0523.356879 0523.579774 www.leap.polimi.it info.leap@polimi.it La Sede del LEAP La sede del Consorzio L.E.A.P.

Dettagli

Itinerario n. 087 - Il Santuario di M.Tranquillo e la Macchiarvana

Itinerario n. 087 - Il Santuario di M.Tranquillo e la Macchiarvana Pagina 1 di 5 Itinerario n. 087 - Il Santuario di M.Tranquillo e la Macchiarvana Scheda informativa Punto di partenza: Pescasseroli Distanza da Roma: 164 km Lunghezza: 34 km Ascesa totale: 630 m Quota

Dettagli

Fig. 1 : La piazzetta di San Costantino,punto di partenza e di arrivo dell anello 7. Ref. : ap-2217.

Fig. 1 : La piazzetta di San Costantino,punto di partenza e di arrivo dell anello 7. Ref. : ap-2217. PERCORSO N 7 ANELLO ALL OMBRA DEL COCCOVELLO (San Costantino Carpineta Medichetta Palazzo di Rivello San Costantino). Lunghezza : 6.250 metri. Tempo di percorrenza (senza sosta) : ± 105 min. Difficoltà

Dettagli

Trek Valgrisenche. Percorso "soft"

Trek Valgrisenche. Percorso soft Percorso "soft" Lunghezza circa 10 Km - dislivello positivo mt. 650 - dislivello negativo mt. 770 (Fraz. Usellière rifugio Chalet de l Epèe vallone di Plontaz - capoluogo di Valgrisenche). Si parte dalla

Dettagli

LE TRE CIME DI LAVAREDO Le regine delle Dolomiti

LE TRE CIME DI LAVAREDO Le regine delle Dolomiti LE TRE CIME DI LAVAREDO Le regine delle Dolomiti Quando si parla delle Tre Cime di Lavaredo si pensa subito alle fotografie che vediamo sempre sui calendari. Ma avete mai pensato da dove sono state scattate?

Dettagli

Itinerario n. 117 - Fra Rocca Calascio e Campo Imperatore

Itinerario n. 117 - Fra Rocca Calascio e Campo Imperatore Pagina 1 Itinerario n. 117 - Fra Rocca Calascio e Campo Imperatore Scheda informativa Punto di partenza: Fonte Cerreto (AQ) Distanza da Roma: 125 km Lunghezza: 49 km ascesa totale: 1225 m Quota massima:

Dettagli

AD01 - L'Adda e il naviglio di Paderno

AD01 - L'Adda e il naviglio di Paderno AD01 - L'Adda e il naviglio di Paderno Partenza Arrivo Lunghezza totale Categoria Tipo di bicicletta consigliato Tempo di percorrenza in bici Dislivello in salita Dislivello in discesa Quota massima Difficoltà

Dettagli

17 Luglio 2011. Monte Croce con traversata val d Ayas Valtournenche

17 Luglio 2011. Monte Croce con traversata val d Ayas Valtournenche 17 Luglio 2011 Monte Croce con traversata val d Ayas Valtournenche I cartelli parlano chiaro... Però manca il monte Croce! Alpeggio lungo l Alta Via n 1 La salita si fa subito ripida in un bel fitto bosco

Dettagli

VA-01 Il Sentiero Valtellina - I tappa

VA-01 Il Sentiero Valtellina - I tappa VA-01 Lombardia in bicicletta - Itinerari Partenza: Colico, stazione erroviaria FS Arrivo: Sondrio, stazione erroviaria FS Lunghezza Totale (): 49.8 Percorribilità: Bici ibride (city-bike) e Mountain Bike

Dettagli

TI04 - L'Ipposidra, la ex-ferrovia a cavallo

TI04 - L'Ipposidra, la ex-ferrovia a cavallo TI04 - L'Ipposidra, la ex-ferrovia a cavallo Partenza Arrivo Lunghezza totale Categoria Tipo di bicicletta consigliato Tempo di percorrenza in bici Dislivello in salita Dislivello in discesa Quota massima

Dettagli

Speciale Trentino: Un attraversata d'altri tempi; dal Passo Grostè al lago Tovel - Eos Foto di ML 014 g

Speciale Trentino: Un attraversata d'altri tempi; dal Passo Grostè al lago Tovel - Eos Foto di ML 014 g Speciale Trentino: Un attraversata d'altri tempi; dal Passo Grostè al lago Tovel - Eos Foto di ML 014 g È una sgambata di oltre 15 km... lunga, non difficile, ma che richiede comunque una buona perseveranza...

Dettagli

Mezzanino Vecchio gattile STRADELLA Montù Beccaria Nuovo gattile Dove siamo

Mezzanino Vecchio gattile STRADELLA Montù Beccaria Nuovo gattile Dove siamo Legenda: Milano AA GE uscita Bereguardo Milano AA BO raccordo AA21 x TO Milano statale Mezzanino Vecchio gattile STRADELLA Montù Beccaria Nuovo gattile Dove siamo Se si prende l autostrada che ti porta

Dettagli

Ancona. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. TREKKING TRICOLORE - E il camminar mi è dolce in questo mare

Ancona. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. TREKKING TRICOLORE - E il camminar mi è dolce in questo mare TREKKING TRICOLORE - E il camminar mi è dolce in questo mare Il percorso si snoda in un interessante connubio di storia e natura nel paesaggio di Pietralacroce, frazione di Ancona ai margini del Parco

Dettagli

Passegginando a Trieste con i bebè

Passegginando a Trieste con i bebè Passegginando a Trieste con i bebè Andare in vacanza o in giro con i bambini piccoli spesso per le famiglie sembra un impresa: troppo faticoso, troppa confusione, troppo scomodo, troppo noioso per cui

Dettagli

Porte di accesso e percorsi di collegamento

Porte di accesso e percorsi di collegamento Porte di accesso e percorsi di collegamento 2 Parco del Taglio a Calcara 1 Lungo eno a Bologna Al capo opposto del percorso principale il Parco del Taglio a Calcara è un altro contesto che ha già una visibilità

Dettagli

Itinerario storico-naturalistico

Itinerario storico-naturalistico Itinerario storico-naturalistico La mappa del percorso Baluardi di Ponente: il camminamento che segue il sito degli antichi baluardi, che delimitavano la città sul lato nord-ovest, permette di osservare

Dettagli

5-3-01. Pratolungo-Sentiero 299-C. Praga-Sent E1-Sant. Montaldero-Arquata Scrivia. : Arquata Scrivia-Sentiero E1-C. Lavaggi- : 23-05-2013

5-3-01. Pratolungo-Sentiero 299-C. Praga-Sent E1-Sant. Montaldero-Arquata Scrivia. : Arquata Scrivia-Sentiero E1-C. Lavaggi- : 23-05-2013 : Arquata Scrivia-Sentiero E1-C. Lavaggi- Pratolungo-Sentiero 299-C. Praga-Sent E1-Sant. Montaldero-Arquata Scrivia 5-3-01 : 23-05-2013 : Da Genova Brignole con treno delle 8.20 e arrivo a Arquata Scrivia

Dettagli

INDIRIZZO: ASSOCIAZIONE CULTURALE FORZA VITALE - Regione Castignolio 6/A 13896 Netro (BI)

INDIRIZZO: ASSOCIAZIONE CULTURALE FORZA VITALE - Regione Castignolio 6/A 13896 Netro (BI) INDICAZIONI PER RAGGIUNGERCI INDIRIZZO: ASSOCIAZIONE CULTURALE FORZA VITALE - Regione Castignolio 6/A 13896 Netro (BI) ITINERARIO NR. 1: ARRIVANDO DA TORINO Prendere l autostrada TORINO AOSTA. Uscire al

Dettagli

Tabella 1 - Elenco e quantificazione degli spazi e delle attrezzature pubbliche e di interesse pubblico presenti sul territorio - Dicembre 2008

Tabella 1 - Elenco e quantificazione degli spazi e delle attrezzature pubbliche e di interesse pubblico presenti sul territorio - Dicembre 2008 Tabella 1 - Elenco e quantificazione degli spazi e delle attrezzature pubbliche e di interesse pubblico presenti sul territorio - Dicembre 2008 Tipologia del servizio livello territoriale Indirizzo Proprietà

Dettagli

Sabato 02 Domenica 03 Aprile 2011

Sabato 02 Domenica 03 Aprile 2011 Sabato 02 Domenica 03 Aprile 2011 Percorso iper-classico del Gruppo dell'adamello. L'itinerario inizia in discesa grazie agli impianti del Tonale che permettono un comodo accesso al Passo Presena. Tipologia:

Dettagli

Villa Peyron e le botteghe della pietra (Itinerario 1 ANPIL Montececeri)

Villa Peyron e le botteghe della pietra (Itinerario 1 ANPIL Montececeri) Villa Peyron e le botteghe della pietra (Itinerario 1 ANPIL Montececeri) Splendida escursione, fra vedute mozzafiato su Firenze, sulle pendici di Montececeri, la montagna della "pietra forte" e della "pietra

Dettagli

Alice Terasc (Val Bavona), 7a+ (6b+ obbl.)

Alice Terasc (Val Bavona), 7a+ (6b+ obbl.) Alice Terasc (Val Bavona), 7a+ (6b+ obbl.) Matia, L3, 7a+, nel didiedro Dario, L10, 6c, non sono in vena Alice Descrizione della via (aperta dal basso) La via propone un arrampicata molto varia che si

Dettagli

PASSEGGIANDO LUNGO LE MURA DI COMO

PASSEGGIANDO LUNGO LE MURA DI COMO PASSEGGIANDO LUNGO LE MURA DI COMO mura, porte, torri e giardini quel che resta di visibile oggi La nostra passeggiata lungo il tracciato delle mura di Como ha inizio dove sorgeva la Porta Sala, allo sbocco

Dettagli

La notte è ormai prossima e, a metà percorso, occorre accendere le luci.

La notte è ormai prossima e, a metà percorso, occorre accendere le luci. Tempo splendido e una temperatura eccezionale hanno caratterizzato questo weekend autunnale in una valle sconosciuta ai più. Da Torino e provincia partiamo in tre (Marina, Piero ed io) per questa nuova

Dettagli

Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero in auto. Aggiungere 40 minuti se si usa il treno

Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero in auto. Aggiungere 40 minuti se si usa il treno Il Cornizzolo da Civate Zona Prealpi Lombarde Triangolo Lariano Corni di Canzo Tipo itinerario Ad anello Difficoltà E (per Escursionisti) Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero

Dettagli

La Via Francigena. Tappa TO09 Da Gambassi a S. Gimignano

La Via Francigena. Tappa TO09 Da Gambassi a S. Gimignano Tappa TO09 Da Gambassi a S. Gimignano La Via Francigena Partenza: Gambassi Terme, chiesa Cristo Re Arrivo: San Gimignano, Piazza della Cisterna Lunghezza Totale (): 13.4 Percorribilità: A piedi, in mountain

Dettagli

Percorso nr 01 a piedi di Km 10 di Noceto (cartina Noceto per Tutti)

Percorso nr 01 a piedi di Km 10 di Noceto (cartina Noceto per Tutti) Noceto per Tutti Percorso nr 01 a piedi di Km 10 di Noceto (cartina Noceto per Tutti) 1. Partenza da via Vittorio Veneto piazza centrale di Noceto 2. Percorrere via Cavallotti e via Gandiolo fino al cavalcavia

Dettagli

Sistemi Informativi Territoriali. Paolo Mogorovich www.di.unipi.it/~mogorov

Sistemi Informativi Territoriali. Paolo Mogorovich www.di.unipi.it/~mogorov Sistemi Informativi Territoriali Paolo Mogorovich www.di.unipi.it/~mogorov Nozioni di Cartografia Esempi di lettura di carte Tratto da La lettura delle carte geografiche di Aldo Sestini Firenze, 1967 1

Dettagli

via Calzolai via Malpasso

via Calzolai via Malpasso Nel corso del 2015 il Comune di Ferrara ha realizzato un grosso intervento di ricucitura di un percorso ciclo-pedonale che nel suo complesso attraversa i centri abitati di Francolino, Malborghetto di Boara,

Dettagli

Percorso Ciclabile di Interesse Regionale

Percorso Ciclabile di Interesse Regionale SCHEDA DESCRITTIVA PCIR 09 Navigli Allegato 2 Percorso Ciclabile di Interesse Regionale 09 Navigli Lunghezza: 66 Km Territori provinciali attraversati: Milano Collegamenti con: altri percorsi ciclabili

Dettagli

Come arrivare all Area51 A cura di Left 3ye

Come arrivare all Area51 A cura di Left 3ye Come arrivare all Area51 A cura di Left 3ye Indice: Per chi scende alla stazione di Firenze Rifredi Per chi scende alla stazione Campo di Marte Per chi scende alla stazione di Santa Maria Novella Per chi

Dettagli

Il Dipartimento può essere raggiunto in autobus (partendo dalla stazione Brignole) in circa 10 minuti attraverso due percorsi differenti:

Il Dipartimento può essere raggiunto in autobus (partendo dalla stazione Brignole) in circa 10 minuti attraverso due percorsi differenti: Come raggiungere il Dipartimento in autobus Genova ha due stazioni ferroviarie principali: Genova Piazza Principe (vicina al centro storico, sul suo lato ovest); Genova Brignole (vicino alla parte moderna

Dettagli

Anello nel bosco di conifere, attorno ai prati di Margherita dei Boschi (1.100 m.). Lunghezza itinerario 3,6 km; tempo di percorrenza 1h e 30.

Anello nel bosco di conifere, attorno ai prati di Margherita dei Boschi (1.100 m.). Lunghezza itinerario 3,6 km; tempo di percorrenza 1h e 30. Itinerari 1) GOUTA: boschi di conifere, prati, quota 1.100 m Anello nel bosco di conifere, attorno ai prati di Margherita dei Boschi (1.100 m.). Lunghezza itinerario 3,6 km; tempo di percorrenza 1h e 30.

Dettagli

Rifugio Paolo Barrasso a Monte Rapina

Rifugio Paolo Barrasso a Monte Rapina Rifugio Paolo Barrasso a Monte Rapina Descrizione Ubicato a 1542 m sul versante settentrionale della Maiella, alle coordinate geografiche N 42 008 09 E 14 003 39, il rifugio é intitolato a Paolo Barrasso,

Dettagli

DESCRIZIONE PERCORSO Lago Maggiore International Trail (Km 52,6 D+ 2.971/D- 2.974)

DESCRIZIONE PERCORSO Lago Maggiore International Trail (Km 52,6 D+ 2.971/D- 2.974) LOCANDINA SENTIERISTICA: A.S.V. = Antica Strada della Veddasca; 3V = Via Verde Varesina; S.I. = Sentiero Italia TML = Tra Monti e Lago DESCRIZIONE PERCORSO Lago Maggiore International Trail (Km 52,6 D+

Dettagli

ASSOC. DILETTANTISTICA PALLACANESTRO FEMMINILE CADELFA PADOVA

ASSOC. DILETTANTISTICA PALLACANESTRO FEMMINILE CADELFA PADOVA ASSOC. DILETTANTISTICA PALLACANESTRO FEMMINILE CADELFA PADOVA Sede e Palestra di Vicolo Santonini, 12 La nostra sede e il campo principale di gioco si trovano presso la Casa Del Fanciullo in zona Porta

Dettagli

PRO LOCO DI BOLCA Via S. Giovanni Battista 37030 Bolca VRwww.bolca.it

PRO LOCO DI BOLCA Via S. Giovanni Battista 37030 Bolca VRwww.bolca.it PRO LOCO DI BOLCA Via S. Giovanni Battista 37030 Bolca VRwww.bolca.it - tel. 346 5446353 I NUOVI SENTIERI NEL TERRITORIO DI BOLCA La Pro Loco di Bolca, aderendo alle richieste dei turisti di poter conoscere,

Dettagli

Presentazione. L Italia è lo stato in cui viviamo. E divisa in regioni. Il Veneto è la nostra regione. Osserviamo le seguenti cartine:

Presentazione. L Italia è lo stato in cui viviamo. E divisa in regioni. Il Veneto è la nostra regione. Osserviamo le seguenti cartine: CONOSCERE IL NOSTRO TERRITORIO anno scolastico 2003-2004 classi terze A-B plesso Don Milani Presentazione L Italia è lo stato in cui viviamo. E divisa in regioni. Il Veneto è la nostra regione. Osserviamo

Dettagli

Picenengo Via Sesto Via Milano

Picenengo Via Sesto Via Milano Inquadramento cartografico Picenengo Via Sesto Via Milano Descrizione/introduzione L itinerario principale è radiale e collega il quartiere di Picenengo e relativa zona industriale e il quartiere di via

Dettagli

Relazione ed elaborati grafici esplicativi dello stato di progetto

Relazione ed elaborati grafici esplicativi dello stato di progetto Aggiornamento e revisione del Piano Urbano del Traffico (P.U.T.) e del Piano Urbano della Mobilità (P.U.M.) del Comune di Jesi Relazione ed elaborati grafici esplicativi dello stato di progetto BOZZA Dicembre

Dettagli

Percorso Sardegna Centrale

Percorso Sardegna Centrale Percorso Sardegna Centrale Indice Il Castello di Medusa 1 Perda Liana 4 Il Tour delle Torri Spagnole 7 Perda Liana Perda Liana, monumento naturale, è un tacco di roccia che caratterizza il paesaggio di

Dettagli

La Via Francigena. Tappa TO11 Da Monteriggioni a Siena

La Via Francigena. Tappa TO11 Da Monteriggioni a Siena Tappa TO11 Da Monteriggioni a Siena La Via Francigena Partenza: Monteriggioni, Piazza Roma Arrivo: Siena, Piazza del Campo Lunghezza Totale (km): 20.5 Percorribilità: A piedi, in mountain bike Tempo di

Dettagli

SERVIZIO DI SPAZZAMENTO, DISERBAMENTO E PULIZIA CUNETTE SULLE STRADE E PARCHI COMUNALI. Giugno/Agosto: giornalmente Sett./Maggio: quindicinale

SERVIZIO DI SPAZZAMENTO, DISERBAMENTO E PULIZIA CUNETTE SULLE STRADE E PARCHI COMUNALI. Giugno/Agosto: giornalmente Sett./Maggio: quindicinale N. ZONA VIA PERIODO INTERVENTO SPAZZAMENTO Via Crocetta (detta anche Strada Romana) compresa la scalinata a scendere su via Aurelia 1 PIANI Sentiero di collegamento via Trentun con via Crocetta via Trentun

Dettagli

ITINERARIO ANELLO di CASTELFRANCO

ITINERARIO ANELLO di CASTELFRANCO 4 ITINERARIO ANELLO di CASTELFRANCO Sentiero con segnali bianco-rossi e frecce direzionali in legno Itinerario ad anello di media percorrenza, che coniuga aspetti ambientali di particolare pregio (aree

Dettagli

Vi ASPETTIAMO NUMEROSI!!!

Vi ASPETTIAMO NUMEROSI!!! ENTE NAZIONALE PER LA PROTEZIONE L ASSISTENZA DEI SORDI ONLUS Ente Morale che opera senza fini di lucro per l'integrazione dei sordi nella società SEZIONE PROVINCIALE DI COMO Sezione Sport e Tempo Libero

Dettagli

Sci alpinismo nel gruppo di Puez

Sci alpinismo nel gruppo di Puez Sci alpinismo nel gruppo di Puez Questo articolo di Alberto De Giuli propone tre itinerari inediti per scialpinisti esperti. Si tratta di percorsi ad anello che presentano tutti i caratteri dello sci alpinismo

Dettagli

Studio della VIABILITÀ LENTA percorsi pedonali e ciclabili n. 38 VIA DEL TONALE E DELLA MENDOLA-VIA NAZIONALE (S.S. 42)

Studio della VIABILITÀ LENTA percorsi pedonali e ciclabili n. 38 VIA DEL TONALE E DELLA MENDOLA-VIA NAZIONALE (S.S. 42) n. 38 VIA DEL TONALE E DELLA MENDOLA-VIA NAZIONALE (S.S. 42) Località: Endine Gaiano Comune di Endine Gaiano Comune di Endine Gaiano Comune di Endine Gaiano Comune di Endine Gaiano Comune di Endine Gaiano

Dettagli

MOVICENTRO DI MONDOVI

MOVICENTRO DI MONDOVI PREMESSA I problemi dell accessibilità sono stati, a Mondovì come altrove, causa principale del declino del centro storico, e l invasività dei veicoli privati ha prodotto modifiche consistenti nel paesaggio

Dettagli

VIE MT PARCHEGGI PISTE CICLABILI MT

VIE MT PARCHEGGI PISTE CICLABILI MT PERCORSO SPAZZATRICE GIORNO: SABATO (ore 8:00) Quartiere: ALZANO Magg./NESE VIE MT PARCHEGGI PISTE CICLABILI MT Via Roma, incluso marciapiede 580,00 Via Fantoni p.zza Italia 80,00 Fronte Scuole Elementari

Dettagli

Aspetti gestionali. Superfici di impalcato

Aspetti gestionali. Superfici di impalcato Aspetti gestionali Superfici di impalcato A) trincea ferroviaria tra corso Turati e corso Vittorio Emanuele II - circa mq 60.000 B) trincea ferroviaria di corso Lione tra via Bobbio e via Millio - circa

Dettagli

Progetto. Istituto Associato all Università di Zurigo

Progetto. Istituto Associato all Università di Zurigo Progetto Istituto Associato all Università di Zurigo Lugano, 1 aprile 2015 Il progetto CardioWalkTicino Realizzato dal Cardiocentro Ticino in occasione dei suoi primi 15 anni di attività, il progetto

Dettagli

ISTRUZIONI PER RAGGIUNGERE LA SEDE DELL OSSERVATORIO EPIDEMIOLOGICO DELLE DIPENDENZE (O.E.D.)

ISTRUZIONI PER RAGGIUNGERE LA SEDE DELL OSSERVATORIO EPIDEMIOLOGICO DELLE DIPENDENZE (O.E.D.) DOVE SIAMO: 1/7 IN METRO: Da TORINO / Stazione PORTA SUSA: (tempo necessario 30-40 ): - Dalla Stazione PORTA SUSA raggiungere a piedi il capolinea della Metro. - Scendere alla Stazione PARADISO. Uscire

Dettagli

LE ACQUE A BOLOGNA CARTIGLI LUNGO GLI ANTICHI PERCORSI D ACQUA DI BOLOGNA

LE ACQUE A BOLOGNA CARTIGLI LUNGO GLI ANTICHI PERCORSI D ACQUA DI BOLOGNA LE ACQUE A BOLOGNA CARTIGLI LUNGO GLI ANTICHI PERCORSI D ACQUA DI BOLOGNA 2 1_Grada / su Cancello Grada In seguito ad accordi con alcuni privati, nel 1208 il Comune di Bologna fece costruire una nuova

Dettagli

ENNA una città sicura

ENNA una città sicura Comune di Enna F.E.S.R. PON SICUREZZA PER LO SVILUPPO OBIETTIVO CONVERGENZA 2007-2013 PIANO OPERATIVO NAZIONALE SICUREZZA PER LO SVILUPPO - OBIETTIVO CONVERGENZA 2007-2013 - F.E.S.R.. ENNA una città sicura

Dettagli

18 Rifugio Nuvolau, 2575 m. Dolomiti d Ampezzo, Pelmo-Croda da Lago. Al nido d aquile dal panorama mozzafiato. 12 km. Lunghezza percorso.

18 Rifugio Nuvolau, 2575 m. Dolomiti d Ampezzo, Pelmo-Croda da Lago. Al nido d aquile dal panorama mozzafiato. 12 km. Lunghezza percorso. 18 Rifugio Nuvolau, 2575 m ca. 4 ½ ore 870 m 870 m ca. 4 ½ ore località Ponte di Rù Bianco, strada del passo Falzarego, 1732 m Ra Gusela Passo Giau Rif. Nuvolau Al nido d aquile dal panorama mozzafiato

Dettagli

Codice di condotta. «Un cavallo senza cavaliere è sempre un cavallo. Un cavaliere senza cavallo è solo un uomo.»

Codice di condotta. «Un cavallo senza cavaliere è sempre un cavallo. Un cavaliere senza cavallo è solo un uomo.» «Un cavallo senza cavaliere è sempre un cavallo. Un cavaliere senza cavallo è solo un uomo.» Codice di condotta per cavalieri e conducenti di carrozze in campagna e nella circolazione stradale Con questi

Dettagli

Hotel Parma & Congressi Via Emilia Ovest, 281/A, 43010 Parma PR

Hotel Parma & Congressi Via Emilia Ovest, 281/A, 43010 Parma PR Pagina 1 di 6 Indicazioni stradali da Hotel Parma & Congressi a Piazza Giuseppe Garibaldi, 12 Hotel Parma & Congressi Via Emilia Ovest, 281/A, 43010 Parma PR 1. Procedi in direzione ovest da Via Emilia

Dettagli

PERCORSI IN BICI. Percorso No. 1 CHIANTI - Radda e Volpaia

PERCORSI IN BICI. Percorso No. 1 CHIANTI - Radda e Volpaia PERCORSI IN BICI Percorso No. 1 CHIANTI - Radda e Volpaia Tipo di strada: paved, dirt Tipo di bicicletta: mountain bike, hybrid Per chi: Bike tourists, professional bikers Lunghezza: 18.43 km Dislivello:

Dettagli

PERCORSO DIFFICILE - N. 2 VERSO PRATO DELLA VALLE - CENTRO CITTÀ - RIVIERE

PERCORSO DIFFICILE - N. 2 VERSO PRATO DELLA VALLE - CENTRO CITTÀ - RIVIERE PERCORSO DIFFICILE - N. 2 VERSO PRATO DELLA VALLE - CENTRO CITTÀ - RIVIERE A QUESTO PERCORSO PARTECIPERANNO MASSIMO 100 MEZZI. I MEZZI CHE PRENDONO PARTE A QUESTO PERCORSO AVRANNO IL N. 2 SUL CRUSCOTTO.

Dettagli

In treno. In aereo. dalla Stazione Termini è possibile raggiungerci:

In treno. In aereo. dalla Stazione Termini è possibile raggiungerci: In treno dalla Stazione Termini è possibile raggiungerci: in metropolitana* direttamente nella stazione andate a prendere la linea B (colore blu) direzione Laurentina scendere alla prima fermata Cavour.

Dettagli

Totes Gebirge - Austria

Totes Gebirge - Austria Escursione Sociale del 17 19 Luglio 2015 Totes Gebirge - Austria Descrizione generale Il Totes Gebirge è una catena montuosa delle Alpi Nord-orientali delle Alpi orientali. Si tratta di un altopiano di

Dettagli