Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del"

Transcript

1 Deliberazione n. 424 Seduta del 26NOV20U Presa d'atto della D.G.R. n. X/2689 del di approvazione delle modifiche del Piano di Organizzazione Aziendale della A.S.L. della Provincia di Monza e Brianza e determinazioni conseguenti. coadiuvato da: Il Direttore Generale Matteo Stocco Il Direttore Amministrativo: Mario Nicola Francesco Alparone Il Direttore Sanitario: Patrizia Zarinelli Il Direttore Sociale: Roberto Calia PUBBLICALA ON-MNE IL - 1 DIC. m ALL'ALBO Richiamata la delibera n. 1 del con cui questa ASL ha preso atto della D.G.R. n. X/1701 del , in virtù della quale è stato nominato il Direttore Generale della Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Monza e Brianza nella persona del Dott. Matteo Stocco; Premesso che: con deliberazione n. 222 del è stata approvata la modifica del Piano di Organizzazione Aziendale , approvato con D.G.R. n. IX/4743 del ; con nota Prot. ASLMB n /14 del è stata trasmessa la succitata proposta di modifica alle Direzioni Generali Salute e Famiglia, Solidarietà Sociale e Volontariato della Giunta ; con nota Hl del il Direttore della Direzione Generale Salute della Giunta ha richiesto l'integrazione della documentazione già trasmessa con nota Prot. ASLMB n /14, richiesta evasa con nota Prot. ASLMB n /14 del ; Atteso che con D.G.R. n. X/2689 del "Approvazione delle modifiche al piano di organizzazione aziendale (POA) dell'azienda Sanitaria della Provincia di Monza e Brianza, approvato con DGR n. IX/4743 del , ai sensi e per gli effetti del sesto comma dell'art. 18 della legge regionale n. 33 del (di concerto con l'assessore Cantu') - (atto da trasmettere al consiglio regionale)" è stata approvata la proposta di modifica del Piano di Organizzazione Aziendale ; Ritenuto, pertanto, di prendere atto della D.G.R. n. X/2689 del ; Dato atto che l'assetto organizzativo aziendale ridefinito dal modificato Piano di organizzazione è rappresentato nell'allegato n. 1 al presente atto deliberativo "Nuovo Organigramma PO A " di cui costituisce parte integrante e sostanziale; Precisato che le singole fasi di sviluppo, le sequenze attuative e i tempi di attribuzione delle relative funzioni e responsabilità saranno oggetto di successivi provvedimenti nell'ambito dei quali si disporrà per il conferimento dei nuovi incarichi; 1

2 ASL / Monza e Brianza Preso atto dell'attestazione del responsabile del Servizio competente circa la correttezza formale e sostanziale del presente provvedimento; Dato atto che il presente atto, in quanto tale, non comporta oneri a carico di questa ASL; Acquisiti i pareri favorevoli del Direttore Amministrativo, del Direttore Sanitario e del Direttore Sociale ai sensi e per gli effetti degli artt. 3 e 3 bis del D. Lgs. n. 502/92 e ss.mm.ii. ed art. 15 della L.R. n. 33/2009 nel testo vigente, nonché disposizioni regionali applicative; DELIBERA per le motivazioni citate in premessa e che qui si intendono integralmente trascritte e riportate: 1. di prendere atto della D.G.R. n. X/2689 del ; 2. di dare atto che l'assetto organizzativo aziendale ridefinito dal modificato Piano di organizzazione è rappresentato nell'allegato n. 1 al presente atto deliberativo " Nuovo Organigramma POA " di cui costituisce parte integrante e sostanziale; 3. di precisare che le singole fasi di sviluppo e le sequenze attuative e i tempi di attribuzione delle relative funzioni e responsabilità saranno oggetto di successivi provvedimenti; 4. di dare atto che il presente atto, in quanto tale, non comporta oneri a carico di questa ASL; 5. di incaricare il Direttore del Servizio Personale, in qualità di Responsabile del procedimento, per gli adempimenti conseguenti al presente provvedimento; 6. di dare atto che il presente provvedimento è immediatamente esecutivo e sarà pubblicato all'albo dell'azienda ai sensi dell'art. 18, c.9, della L.R , n. 33. IL DIRETTORE GENERALE Esprimono parere favorevole: Il Direttore Amministrativo: Mario Nicola Il Direttore Sanitario: Patrizia Zarinelli Il Direttore Sociale: Roberto Calia 11 SCO Alparone 2

3 Ragiona Allegato alla delibera del Direttore Generale n. del 2 6 N 0V 2014 Oggetto: Presa d'atto della D.G.R. n. X/2689 del Presa d'atto della D.G.R. n. X/2689 del di approvazione delle modifiche del Piano di Organizzazione Aziendale della A.S.L. della Provincia di Monza e Brianza e determinazioni conseguenti. Il Responsabile del Procedimento Il Direttore del Servizio Personale (Elena Sartori) 3

4 Allegato n. 1 " Nuovo Organigramma POA ' ORGANIGRAMMA DEGLI INCARICHI DIRIGENZIALI Struttura Complessa Struttura Semplice 1. U.O. Comunicazione Istituzionale e Relazioni con Pubblico 2. U.O. Trasparenza Anticorruzione e performance 3. U.O. Programmazione e Controllo di Gestione Direzione Generale 1. Servizio Gestione Operativa 4. U.O. Osservatorio Costi e Acquisti 5. U.O. Sistemi Informativo ed Informatico 6. U.O. Gestione Attività Amministrative 2. Servizio Direzione del Presidio Corberi 7. U.O. Gestione Attività Sanitarie 8. U.O. Gestione Attività socio sanitarie Programmazione Acquisto e Controllo Integrato 3. Servizio di Epidemiologia 9. U.O. Osservatorio Epidemiologico e Registro Tumori 10. U.O. Screening Oncologici

5 Region ASL Manza e Brianza Allegato n. 1 " Nuovo Organigramma POA Struttura Complessa zione Struttura Semplice Direzione Generale 4. Servizio Negoziazione e Governo Prestazioni Sanitarie 11. U.O. Pagamenti e Flussi 12. Governo Prestazioni Sanitarie e Assistenza Protesica 13. U.O. Autorizzazione Accreditamento 5. Servizio Accreditamento e Controllo Erogatori Sanitari 14. U.O. Appropriatezza e Controllo 15. U.O. Attività Sanitarie Monza 6. Distretto Socio Sanitario degli Ambiti di Monza e Carate Brianza 16. U.O. Attività Socio Sanitarie Monza 17. U.O. Attività Sanitarie Carate 18. U.O. Attività Socio Sanitarie Carate 7. Distretto Socio Sanitario degli ambiti di Desio e Seregno 19. U.O. Attività Sanitarie Desio 20. U.O. Attività Socio Sanitarie Desio 21. U.O. Attività Sanitarie Seregno m *

6 Region Allegato n. 1 " Nuovo Organigramma PO A \ Direzione Struttura Complessa Struttura Semplice Direzione Generale 22. U.O. Attività Socio Sanitarie Seregno 8. Distretto Socio Sanitario dell'ambito di Vimercate 23. U.O. Attività Sanitarie Vimercate 24. U.O. Attività Socio Sanitarie Vimercate Direzione Generale Interaziendale Funzionale delle Cure Palliative 25. U.O. Governo Attività Amministrative 9. Servizio Contabilità e Finanza Direzione Amministrativa Amministrativo 10. Servizio Personale 26. U.O. Sviluppo e Formazione Risorse Umane 11. Servizio affari Generali e Legali 27. U.O. Legale 12. Servizio Tecnico Patrimoniale 13. Servizio Medicina Legale e Risk Management O O Direzione Sanitaria 28. U.O. Gestione Professioni Sanitarie OC 29. U.O. Qualità IV/ r (

7 ASL Mania e Brianza Allegato n. 1 " Nuovo Organigramma PO A Oirezio Struttura Complessa Struttura Semplice 30. U.O. Progettualità e Governo Clinico 31. U.O. Continuità di Assistenza tra Cure Primarie e Specialistica delle Cure Primarie 14. Servizio Assistenza Sanitaria Primaria 32. U. O Gestione Medicina Convenzionata 33. U.O. Malattie Trasmesse Sessualmente 34. U.O. Distribuzione Diretta Direzione Sanitaria 15. Servizio Assistenza Farmaceutica 35. U.O. Farmaceutica Convenzionata 36. U.O. Medicina Preventiva nelle Comunità e Medicina dello Sport 37. U.O. Igiene Edilizia Ambientale 38. U.O. Territoriale di Igiene e Sanità Pubblica di Monza Prevenzione Medico 16. Servizio Igiene e Sanità Pubblica 17. Servizio Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro 39 U.O. Territoriale di Igiene e Sanità Pubblica di Desio 40. U.O. Territoriale di Igiene e Sanità Pubblica di Vimercate 41. U.O. Territoriale di Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro di Monza 42. U.O. Territoriale di Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro di Desio

8 Allegato n. 1 " Nuovo Organigramma POA Mrezior Struttura Complessa Struttura Semplice 43. U.O. Territoriale di Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro di Vimercate 18. Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione 44. U.O. Territoriale di Igiene degli Alimenti e della Nutrizione di Vimercate 45. U.O. Territoriale di Igiene degli Alimenti e della Nutrizione di Monza Direzione Sanitaria 46. U.O. Territoriale di Igiene degli Alimenti e della Nutrizione di Desio 19. Servizio Impiantistica e della Sicurezza Prevenzione Veterinario 20. Servizio di Integrazione Dipartimentale di Prevenzione Medico e di Prevenzione Veterinario 21. Servizio Sanità Animale 47. U.O. Territoriale di Sanità Animale di Besana Brianza - Usmate 48. U.O. Territoriale di Sanità Animale di Monza - Desio 22. Servizio Igiene della Produzione, Trasformazione, Commercializzazione, Conservazione e Trasporto degli Alimenti di Origine Animale e loro derivati 49. U.O. Territoriale Igiene degli Alimenti di Origine Animale di Usmate 50. U.O. Territoriale Igiene degli Alimenti di Origine Animale di Monza 51. U.O. Territoriale Igiene degli Alimenti di Origine Animale di Desio 23. Servizio Igiene degli Allevamenti e produzioni zootecniche U.O. Igiene Allevamenti e produzioni zootecniche

9 Allegato n. 1 " Nuovo Organigramma POA Struttura Complessa Struttura Semplice 24. Servizio Gestione Amministrativa della Direzione Sociale Direzione Sociale 25. Servizio Negoziazione Accreditamento e Controllo Strutture Socio Sanitarie 26. Servizio Famiglia 53. U.O. Vigilanza e Controlli Socio Sanitari 54. U.O. Anziani 55. U.O. Fragilità e Cure Domiciliari Assi Direttore dipartimento ASSI 56. U.O. Minori con Disabilità e Salute Mentale in età Evolutiva 27. Servizio Disabilità 57. U.O. Osservatorio Area Disabilità Dipendenze 28. Servizio Dipendenze 58. ILO. Territoriale Desio Seregno 59. U.O. Territoriale Monza Carate Brianza 60. U.O. Territoriale Vimercate 61. U.O. Carcere