fotografia l Arte nel mirino Intervista a: Mauro Davoli a cura di Cristina Guerra

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "fotografia l Arte nel mirino Intervista a: Mauro Davoli a cura di Cristina Guerra"

Transcript

1 La fotografia a cura di Cristina Guerra l Arte nel mirino A dispetto di tutti i fotografi d'assalto che cercano lo scatto che li renda famosi o che alle volte sono disposti a tutto pur di guadagnare cifre mirabolanti, questo bimestre abbiamo intervistato un fotografo che non cerca i riflettori puntati, che non ama il clamore e la folla, né tanto meno si considera un genio dell'obbiettivo. Nella calma del suo studio a Riccò, nel parmense, Mauro Davoli crea dei piccoli capolavori, componendo nature morte che per studio di luce e colori non hanno niente da invidiare a quelle del Caravaggio. Frutto di anni di esperienza e di una sensibilità artistica innata, Davoli affianca queste sperimentazioni al suo lavoro di fotografo di design e architettura. E il messaggio è sempre lo stesso: solo la qualità di una ricerca intensa e sincera da' origine a delle immagini capaci di emozionare Il resto? Fuffa Per segnalare mostre ed eventi: Intervista a: Mauro Davoli Che macchina usa per realizzare quelle immagini di still life che abbiamo potuto apprezzare nello scorso numero di Art&trA? Sono state fatte con il banco ottico, si capisce dalla prospettiva di alcuni elementi. Solo gli occhi più attenti colgono questa particolarità, sono immagini perfettamente frontali con delle linee di fuga che esclusivamente il banco ottico ti concede di fare, inquadrando i soggetti con un asse ottico decentrato. Per me sono il punto di arrivo di un certo tipo di lavoro, sono il riassunto di tanti anni di fotografia Quante foto ha scattato per realizzarne una di questa qualità? Sono tutti scatti unici, credo di non averne ripetuto uno. Perdevo del tempo dal punto di vista compositivo, però sapevo come lavorare, misuravo le luci e le intensità che avrei dovuto dare nei vari punti. Sono esposizioni di minuti, fatte al buio completo, è un lavoro complesso e, per quegli anni, dal punto di vista tecnico, estremamente faticoso. Adesso il digitale potrebbe aiutarmi, le immagini manterrebbero la stessa emozione ma non avrebbero però l'incisività che può dare un'ottica di quel formato. Con il fotoritocco la qualità dei pixel ci perde, una foto ritoccata ha sempre dei bachi, delle lacune Penso che un acquirente di un'immagine di questo genere voglia la precisione assoluta. Le nature morte sono state stampate comunque dopo una scansione digitale Le nuove reflex digitali da 18 milioni di pixel concedono dei file che possono

2 già reggere il confronto con un 6x6 o 6x7, un medio formato. Cinque anni fa ero scettico, come tutti i fotografi della mia generazione, nei confronti del digitale, un po' perché ero arrivato ad usare bene gli strumenti che avevo e un po' per idiosincrasia. Oggi posso dire che è un grosso stimolo in più. Sotto quali aspetti? Il digitale mi da la possibilità di fare delle cose che in fotografia quindici anni fa non riuscivo a fare se non con interventi un po' "anomali". Per esempio per ottenere dei cieli più azzurri coloravo con la anilina (colore ad acqua, ndr.) i fondi delle fotografie. Ho realizzato un catalogo per il Museo Guatelli di Parma dove ho fotografato dei piccoli mulini, dei giochi di bambini di cinquant'anni fa, e il digitale mi ha aiutato perché ho potuto effettuare dei doppi, tripli scatti facendo poi delle sovrapposizioni. Quando mi trovo di fronte a certi lavori immagino già il risultato perché so che la tecnologia me lo permette. Il digitale comunque è un aiuto in più non è una bacchetta magica. Questo è un po' il mio atteggiamento nei confronti della macchina fotografica: per me è solo un mezzo, non è un occhio. Il fotografo ha degli ingredienti davanti a sé da miscelare e sarà poi compito suo decidere quali di questi utilizzare per concretizzare la sua idea. Forse il digitale aiuta i fotografi meno esperti a scattare delle immagini migliori tecnicamente. La foto digitale ha fortemente allargato il campo di chi lavora nel settore, anche i fotografi alle prime armi si sentono arrivati perché utilizzano questo strumento. I pittori a volte lo usano per realizzare delle opere che sono a metà tra la pittura e la fotografia. Come nel caso dell'iperrealismo di Ventrone. In fondo avete molte cose in comune: lei va verso la pittura, Ventrone verso la fotografia, entrambi ingannate l'occhio Conosco le opere di Ventrone, la prima impressione che ebbi nel guardare i suoi quadri fu una sensazione di stupore e di ammirazione Ammirazione per la capacità tecnica Sì, poi dopo, a forza di vederlo mi domandai: perché fa della fotografia quando ha un pennello, mentre se io potessi usare un pennello farei della pittura? Le mie foto sono un po' una risposta a quel tipo di pittura iperrealista. Infatti, sembra un gioco di rimandi continuo, diciamo che il cerchio si è chiuso. Per Ventrone e gli ipperrealisti la fotografia è parte determinante del lavoro, prima sono partiti a copiare delle fotografie, adesso invece passano a stamparle direttamente su tela e a ricoprirle con degli acrilici. La fotografia diventa in questo modo uno strumento al servizio della pittura, l'operazione diventa un po' curiosa. Anch'io anni fa cercavo di colorare le foto. Il rapporto tra pittura e fotografia diventerà sempre più stretto e forse sempre più conflittuale. In fondo l'avvento della fotografia ha fatto scatenare il fenomeno delle avanguardie artistiche. Direi che tra pittura e fotografia c'è una specie di rapporto di odio/amore L'iperrealismo anni fa veniva visto un po' con sospetto dalla critica, adesso sembra molto più inglobato nel mercato dell'arte, le quotazioni salgono e questo è il campanello di allarme che ci avverte dei cambiamenti in corso Forse proprio come la fotografia all'inizio ha consentito alla pittura di trovare degli spazi diversi, può darsi che adesso la nuova fotografia dia un impulso in più alla pittura. Nelle mie nature morte poi c'è un altro aspetto da considerare: in alcune si può notare che compare una mosca, una farfalla, ce ne sono alcune finte e altre che ho fatto fare apposta da un entomologo. Dietro questi oggetti c'è una simbologia, questo argomento mi aveva intrigato già prima di iniziare questo lavoro Mi sembra che sia una tradizione ereditata dai fiamminghi Sì dal periodo della controriforma in cui certe cose non si potevano dire o espressamente mostrare e allora si ricorreva al simbolismo. Per esempio la

3 La fotografia l Arte nel mirino scatola chiusa rappresenta l'urna che contiene Cristo, la mosca è il male, poi c'è la vanitas, il memento mori ovvero quegli elementi che ricordano la caducità della vita. Io mi sono rifatto al simbolismo solo per arricchire l'immagine fotografica. Le sue fotografie sono scientifiche, ragionate. Non ha mai subito il fascino del "carpe diem", della foto rubata? Non sempre fotografo con questo atteggiamento rigoroso. Nelle foto della serie "Quinte colorate in Burano" ho utilizzato una reflex con una lente disassata, che ha creato anche una vignettatura sulle foto. Ma questo in fondo non mi disturbava bastava usare Photoshop per eliminare l'errore. Sono particolari che ho colto passeggiando per Burano, la pellicola Kodakchrome 25 ha donato poi una qualità incredibile alle immagini! Non come una Ektachrome normale, si vedevano gli strati chimici, i diversi supporti di colore depositati. Per le sue foto le è capitato di sperimetare altre tecniche oltre a questa? Alle volte ricorro al transfer polaroid, una tecnica che venne usata prevalentemente nella sperimentazione fotografica d'avanguardia degli anni '70. Uno dei fotografi che l'ha utilizzata molto era Paolo Gioli. Nel mio caso ho scattato con una polaroid formato 6x9, lasciando sottoesposta l'immagine. Il negativo poi l'ho trasferito su di un supporto di carta, ne ho fatto la scansione e l'ho stampato. Il transfer ha aggiunto una qualità pittorica all'immagine, nel trasferimento molte parti della matrice infatti si perdono, rimanendo attaccate all'originale, il risultato sembra uno strappo, un affresco. Quando ha iniziato a utilizzare il formato digitale? L'approdo al digitale è stato piuttosto recente. Per i lavori su commissione non mi potevo più permettere di fare le scansioni. È una questione di tempo, con il digitale in tre giorni consegno un servizio. Qual è la struttura architettonica tra quelle che ha fotografato che l'affascina di più? Credo che ogni architettura sia fotogenica, sono poi il sole, la luce, le atmosfere che la rendono intrigante. Per mestiere ho fotografato di tutto in architettura. Per FMR ho fotografato delle architetture che sono delle opere d'arte, consolidate nella nostra memoria collettiva, e anche delle architetture nuove. Devo dire che non disdegno né l'una né l'altra tipologia. Il bello credo che sia in ogni cosa, bisogna solo essere capace di coglierlo Su questo sono d'accordo, per quanto mi riguarda si può fotografare anche il piatto in cui si è appena finito di mangiare La seconda immagine che la storia della fotografia conosce è quella scattata da Niepce a un tavolino con una mela, una bottiglia e una piccola tovaglia! Quale soggetto architettonico da fotografare le fa provare un emozione, un brivido in più? Quando vedo che l'architettura è palesemente costruita a misura d'uomo mi emoziona. C'è uno studio creato da Patrick Mellett, nella periferia di Parigi per un artista che ho scoperto occuparsi anche di fotografia, Jochen Gerz, che è stato qui a Cinisello Balsamo Certo! Gerz è al Museo Fotografia Contemporanea con "Salviamo la luna", ne abbiamo parlato alcuni numeri fa

4 Dicevo, questa abitazione è un'architettura minimalista, uno spazio con ampi volumi che si affaccia sulla Senna, ricavato da una struttura preesistente e si vede che c'è una mediazione tra l'architettura, l'utenza e l'uomo in sé. Resto comunque per eccesso affascinato anche da certe architetture come quelle di Frank Gehry (vedi Guggenheim di Bilbao, ndr.) perché sembrano dei giochi Ci sono delle case a Düsseldorf che salgono tortuose con delle finestre che sono aggettanti e rientranti, quando le guardo penso: "bellissime da vedere, ma forse non ci vorrei abitare!". Esistono luoghi "brutti" che non si possono fotografare? Sto facendo un lavoro a Parigi sulla Défence che è un luogo brutto? Questa è un'affermazione coraggiosa! Sono combattuto da due aspetti quando vado alla Défence: il primo è la sensazione di essere all'interno di un disegno di Sant'Elia o uno dei futuristi dei primi del novecento, e allora mi sento affascinato, ma il secondo, quello predominante, è che quando mi trovo lì non mi sento in armonia con lo spazio. Un fattore determinante nell'architettura non è solo la bellezza, che è molto relativa, ma anche l'armonia che deve essere capace di comunicare. Due immagini di Mauro Davoli tratte da Quinte colorate in Burano e Nature morte

5 La fotografia l Arte nel mirino Festival fotografici A partire dal mese di aprile inizia la stagione dei festival e delle manifestazioni legate alla fotografia. In questa sezione ne segnaliamo alcuni tra quelli di maggior interesse. FotoGrafia Festival Internazionale di Roma Sesta edizione Questione italiana - Indagine sulla fotografia contemporanea 6 aprile - 3 giungo mostre, 30 produzioni e anteprime, tra cui 21 mostre collettive, oltre 500 fotografi partecipanti, circa 100 curatori, 90 location e decine di progetti speciali e proiezioni... nel comunicato stampa della manifestazione si parla di un vero e proprio censimento della fotografia italiana contemporanea... noi ci aspettiamo qualcosa di più! Eventi principali: Museo di Roma in Trastevere Piazza Ssant Egidio 1/b 1977: momenti Gabriele Basilico, Cesare Colombo, Dino Fracchia, Mimmo Frassineti, Uliano Lucas, Toni Nicolini, Alberto Roveri, Toni Thorimbert Altri mondi Massimo Berruti, Lorenzo Castore, Roberto Koch, Davide Monteleone, Paolo Pellegrin, Fabio Ponzio, Angelo R. Turetta, Riccardo Venturi, Francesco Zizola E' il '77 6 aprile - 13 maggio Tano D'Amico Iran Felix 16 maggio - 10 giugno Paolo Woods Paesaggi con figure 16 maggio - 10 giugno Ivo Saglietti World Press Photo maggio - 27 maggio Autori vari Museo di Roma - Palazzo Braschi Piazza San Pantaleo 10 Figure luminescenti 6 aprile - 3 giugno Paolo Gioli Le pietre del Cairo Luca Campigotto Roma in Africa 3 maggio - 3 giugno Donata Pizzi Museo dell'ara Pacis Lungotevere in Augusta Ereditare il paesaggio 6 aprile - 13 maggio Olivo Barbieri, Gabriele Basilico, Enrico Benvenuti, Marco Campanini, Vincenzo Castella, Giovanni Chiaramonte, Alessandro Cimmino, Ricardo Francone, Claudio Gobbi, Guido Guidi, Mimmo Jodice, Tancredi Mangano, Franco Mascolo, Domingo Milella, Maurizio Montagna, Andrea Pertoldeo, Salvatore Porcaro, Claudio Sabatino, Stefano Snaidero, Marco Trinca Colonel e Cosimo Pichierri, Massimo Vitali Ex voto 6 aprile - 13 maggio Antonio Biasiucci Tempio di Adriano Piazza di pietra Piccole storie su Roma 7 aprile - 30 aprile Mario Carbone, Francesca Lazzarini, Gianni Mascolo

6 Roma 7 aprile - 30 aprile Graciela Iturbide Roma Immagine Camera 7 Aprile - 30 Aprile Lorenzo Casali, Francesca Lazzarini Galleria Nazionale d'arte Moderna Via delle Belle Arti 131 Giochi della memoria 6 aprile - 3 giugno Moira Ricci, Paolo Ventura Libera Me 6 aprile - 3 giugno Alex Majoli Aino Kannisto - Untitled (Bedroom) 2007 Aino Kannisto. Courtesy Galleria Photology Project Room - Villa Glori Facoltà di Architettura Valle Giulia Via Argentina 10 Napoli - Forcella Dentro e Fuori 6 aprile - 3 giugno Bambini fotografi Argentina donde vas? Emanuele Mozzetti Beirut, tempo presente 3 maggio - 3 giugno Ibrahim Abdel Hameid, Hassan Abu Leefeh, Houssam Al - Ali, Hisham Al Ali, Alia Al Ghossein, Rasha Al Rifari, Mohammed Azzam, Samir El-khatib, Soheir Fares, Hisham Ghuzlan, Fadia Hamdan, Safaa Issa, Abed Muslamani, Fadi Soliman Cocalari "Iron People" Alfredo D'Amato Per informazioni: Autoritratto di Pentti Sammallahti Marina Ballo Charmet - 2 fotogrammi dal video "Parco" Marina Ballo Charmet Fotografia Europea Reggio Emilia 2007 Seconda edizione Le città/l Europa 27 aprile - 10 giugno 2007 Esiste una identità culturale capace di contraddistinguere usi, costumi e abitudini degli abitanti delle città d Europa? Sei fotografi internazionali (Marina Ballo Charmet, Cezary Bodzianowski, Jean Louis Garnell, Armin Linke 2007 Armin Linke

7 sedi, che anche se non spicca per originalità, vale comunque la pena di andare a visitare. Mostre e sedi: Giovanni Chiaramonte Nascosto in prospettiva. Scene nel paesaggio italiano 7 aprile - 3 giugno Museo Civico di Piazza del Santo da martedì a domenica ; Mario Schifano Gioie istantanee 7 aprile - 27 maggio Scuderie di Palazzo Moroni, Via del Municipio 1 Da martedì a domenica , Lorenza Lucchi Basili Spazio Sessantadue, Reggio Emilia 2007 Lorenza Lucchi Basili. Diritti riservati Aino Kannisto, Armin Linke, Klavdij Sluban) sono stati invitati a espirmere il loro punto di vista attraverso immagini edite appositamente per questa manifestazione. Tre mostri sacri della fotografia, Ferdinando Scianna, Bernard Plossu e Pentti Sammallahti affiancheranno le sei esposizioni con progetti realizzati nell immediato dopoguerra. Pino Ninfa Un racconto chiamato jazz 7 aprile - 2 giugno Galleria Sottopasso della Stua, Largo Europa Da lunedì a sabato ; Eventi speciali: Antologica per i quarant anni di attività dell Agenzia Grazia Neri Omaggio a Luigi Ghirri con grande istallazione urbana Per informazioni: Padova Aprile Fotografia 2007 Terza edizione Passaggi/Paesaggi 7 aprile - 15 luglio 2007 Una rassegna fotografica ancora giovane curata da Alessandra De Lucia ed Enrico Gusella. Gli scatti di celebri fotografi impreziosiscono questo evento, dislocato su più Bernard Plossu, Marseille 1991 Bernard Plossu Courtesy Galerie Michèle Chomette

8 Giovanni Chiaramonte - Milano, 1998 Giovanni Chiaramonte/Ultreya Valeria Magli Bal blanc 21 aprile - 27 maggio Ridotto Teatro Verdi, Via dei Livello 32 Da martedì a venerdì sabato e domenica ; Per informazioni: Centro Nazionale di Fotografia tel. 049/ Guido Cecere Cityscapes 11 aprile - 19 maggio Liceo Classico Tito Livio, Riviera T. Livio 9 Da lunedì a venerdì , sabato Valeria Magli - Cherchez la mouche (particolare), 2006 foto Mario Ventimiglia VAGA Roman Signer Fotografie di viaggio 21 aprile - 15 luglio Museo Diocesano, Piazza Duomo 12 Da martedì a domenica Claudio Sabatino Padova Est 7-29 aprile Ex Fornace Carotta, Piazza Napoli 74 Da martedì a venerdì ; sabato e domenica ; Pino Ninfa - Bluesman, 2001 Copyright Pino Ninfa

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

pissarro l anima dell impressionismo family guide

pissarro l anima dell impressionismo family guide pissarro l anima dell impressionismo family guide +5 CAMILLE PISSARRO Il giovanotto che vediamo rappresentato è Camille Pissarro. Dipinge questo autoritratto poco prima dei 25 anni. Da un isola delle Antille

Dettagli

Quadri rossi. Una conversazione sull arte a dieci anni

Quadri rossi. Una conversazione sull arte a dieci anni Quadri rossi. Una conversazione sull arte a dieci anni Luca Mori Questo articolo presenta i passaggi salienti di una conversazione tra bambini di quinta elementare sulla percezione dell opera d arte 1,

Dettagli

Claudio Bencivenga IL PINGUINO

Claudio Bencivenga IL PINGUINO Claudio Bencivenga IL PINGUINO 1 by Claudio Bencivenga tutti i diritti riservati 2 a mia Madre che mi raccontò la storia del pignuino Nino a Barbara che mi aiuta sempre in tutto 3 4 1. IL PINGUINO C era

Dettagli

E Penelope si arrabbiò

E Penelope si arrabbiò Carla Signoris E Penelope si arrabbiò Rizzoli Proprietà letteraria riservata 2014 RCS Libri S.p.A., Milano ISBN 978-88-17-07262-5 Prima edizione: maggio 2014 Seconda edizione: maggio 2014 E Penelope si

Dettagli

Scuola media di Giornico. tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio. Progetto sostenuto dal GLES 2

Scuola media di Giornico. tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio. Progetto sostenuto dal GLES 2 Scuola media di Giornico L affettività e la sessualità, tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio Progetto sostenuto dal GLES 2 Dai sensi all azione Sensi Sensazioni Emozioni Sentimenti

Dettagli

Dai, domanda! 6. Vita romana

Dai, domanda! 6. Vita romana Italiano per Sek I e Sek II Dai, domanda! 6. Vita romana 9:46 minuti Olivia: Edward: Margherita Un vecchio proverbio dice che tutte le strade portano a Roma. E finalmente sono venuto qua, giusto in tempo

Dettagli

Una Tecnica semplice ed efficace per ritrovare l equilibrio interiore ed eliminare tensioni e stress quotidiani...

Una Tecnica semplice ed efficace per ritrovare l equilibrio interiore ed eliminare tensioni e stress quotidiani... Una Tecnica semplice ed efficace per ritrovare l equilibrio interiore ed eliminare tensioni e stress quotidiani... Incontro Introduttivo con Sergio Peterlini insegnante di Meditazione da 38 anni per Studenti,

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

(Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B

(Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B (Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B A.s. 2010/2011 1 Con un genitore o di un adulto che ti conosce bene, rivivi il momento bellissimo della tua nascita e poi, con il suo aiuto, raccogli foto,

Dettagli

Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio

Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio L incontro con padre Fabrizio è stato molto importante per capire che noi siamo fortunatissimi rispetto a tante altre persone e l anno prossimo

Dettagli

Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso della mia vita è studiare.

Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso della mia vita è studiare. 1.1. Ognuno di noi si può porre le stesse domande: chi sono io? Che cosa ci faccio qui? Quale è il senso della mia esistenza, della mia vita su questa terra? Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso

Dettagli

IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci

IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci Qualcosa che va nella direzione giusta ogni tanto c è. Domenica scorsa avevamo parlato del Cavalier Tanzi e del suo presunto tesoro nascosto. GIORNALISTA Io

Dettagli

Leggere, ascoltare, navigare

Leggere, ascoltare, navigare Leggere, ascoltare, navigare L AMORE CONTA di Maurizio Ermisino Fausto Podavini ha seguito per due anni una coppia: un marito malato di Alzheimer, una moglie che l ha seguito con devozione. È nato così

Dettagli

Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni

Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni Le risposte dei ragazzi, alcune delle quali riportate sotto, hanno messo in evidenza la grande diversità individuale nel concetto

Dettagli

Con la Fotografia Panoramica digitale dalla F alla A

Con la Fotografia Panoramica digitale dalla F alla A 1 Dal portale: www.conlafotografia.com Con la Fotografia Panoramica digitale dalla F alla A Un fotografo ingegnere chi è? 1. Chi è Giuseppe Circhetta? Sono un ingegnere, classe 1979 ed abito a Milano da

Dettagli

EDU NATALE: VACANZE CREATIVE AL MUSEO DEL NOVECENTO

EDU NATALE: VACANZE CREATIVE AL MUSEO DEL NOVECENTO NATALE: VACANZE CREATIVE AL MUSEO DEL NOVECENTO VACANZE CREATIVE AL MUSEO DEL NOVECENTO Itinerari creativi e didattici per i bambini e ragazzi tra i 6 e i 12 anni Dal 27 dicembre all 9 gennaio EDU900 la

Dettagli

Mostra Personale Enrico Crucco

Mostra Personale Enrico Crucco Mostra Personale Enrico Crucco Dal 03 al 09 Maggio 2013 Ragazza con libro e funghi - olio su tela 70x90-2013 2 Uomo, donna, bambino - acquerello su carta 50x70 Cosa ti spinge a fare arte? R. Ci sono svariati

Dettagli

a MILANO Palazzo della Ragione Fotografia Italia Inside Out a cura di Giovanna Calvenzi

a MILANO Palazzo della Ragione Fotografia Italia Inside Out a cura di Giovanna Calvenzi a MILANO Palazzo della Ragione Fotografia a cura di Giovanna Calvenzi La più grande mostra di fotografia mai dedicata all Italia in due momenti distinti ma collegati: INSIDE 21 marzo 21 giugno 2015: i

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

C è chi la usa soprattutto come una rivista:

C è chi la usa soprattutto come una rivista: 1 C è chi la usa soprattutto come una rivista: uno sfoglio veloce al ricevimento alla ricerca delle novità le anteprime dei film e delle serie, soprattutto; per qualcuno (chi non segue lo sport in modo

Dettagli

laici collaborazione Chiesa

laici collaborazione Chiesa Preghiamo insieme Prendi, Signore, e ricevi tutta la mia libertà, la mia memoria, il mio intelletto, la mia volontà, tutto quello che possiedo. Tu me lo hai dato; a te, Signore, io lo ridono. Tutto è tuo:

Dettagli

Alunni:Mennella Angelica e Yan Xiujing classe 3 sez. A. A. Metodo per l intervista: video intervista con telecamera. video intervista con cellulare

Alunni:Mennella Angelica e Yan Xiujing classe 3 sez. A. A. Metodo per l intervista: video intervista con telecamera. video intervista con cellulare Alunni:Mennella Angelica e Yan Xiujing classe 3 sez. A A. Metodo per l intervista: video intervista con telecamera intervista con solo voce registrata video intervista con cellulare intervista con appunti

Dettagli

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it 1. Del sogno dell essere sognatore Il primo dovere di un buon Capo è non accontentarsi, essere il più esigente possibile nella

Dettagli

COMUNICAZIONE E ASCOLTO NELLA COPPIA

COMUNICAZIONE E ASCOLTO NELLA COPPIA COMUNICAZIONE E ASCOLTO NELLA COPPIA Comunicare vuol dire scambiare informazioni legate a fatti o ad emozioni personali con un'altra persona. La vera comunicazione avviene quando uno riceve il messaggio

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ 2009-2010 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: 2 Διάρκεια: 2 ώρες Ημερομηνία:

Dettagli

Guida didattica all unità 8 Andiamo in vacanza!

Guida didattica all unità 8 Andiamo in vacanza! Guida didattica all unità 8 Andiamo in vacanza! 1. Proposta di articolazione dell unità 1. Come attività propedeutica, l insegnante svolge un attività di anticipazione, che può essere proposta in diverse

Dettagli

Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo.

Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo. Il vuoto Una tazza di tè Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo. Il maestro servì il tè. Colmò la tazza del suo

Dettagli

Scritto da Simona Straforini Martedì 03 Marzo 2015 11:27 - Ultimo aggiornamento Mercoledì 04 Marzo 2015 15:29

Scritto da Simona Straforini Martedì 03 Marzo 2015 11:27 - Ultimo aggiornamento Mercoledì 04 Marzo 2015 15:29 Sono qui da 15 giorni e ho già avuto il primo grosso scombussolamento emotivo: un ondata di dubbi, paure, rabbia, senso di inadeguatezza, solitudine e chi più ne ha, più ne metta. Il tutto stimolato da

Dettagli

benedizione papale di papa Francesco a Belen

benedizione papale di papa Francesco a Belen benedizione papale di papa Francesco a Belen Grazie per la sua benedizione. #sonotroppoemozionata #troppo #troppoperme. Siamo agli scoccioli, agli ultimi particolari sul matrimonio Belen Rodríguez La showgirl,

Dettagli

Circolo del Roccolo Arenzano (GE) fotograficamente.arenzano@gmail.com

Circolo del Roccolo Arenzano (GE) fotograficamente.arenzano@gmail.com Circolo del Roccolo Arenzano (GE) fotograficamente.arenzano@gmail.com Jose Conti : Fotografo per istinto, per divertimento e per passione. Non so dire cosa preferisco fotografare, amo i giochi di luce

Dettagli

Una copertina a dir poco intrigante

Una copertina a dir poco intrigante 21:20 Pagina 1 pellebeauty16 Una copertina a dir poco intrigante Intrigante. Questo l aggettivo che a Cinzia Mele Fotografa parer nostro meglio si adatta al bellissimo scatto della copertina di questo

Dettagli

Diogene ha trovato A.N.A.B. ArchitetturaNaturale

Diogene ha trovato A.N.A.B. ArchitetturaNaturale Diogene ha trovato A.N.A.B. ArchitetturaNaturale Da: Eugenio Ronchetti A: olver Zaccanti Inviato: Lunedì 7 Luglio 2014 21:39 Oggetto: io, Diogene

Dettagli

La truffa si sta diffondendo dal Canada con velocità impressionante.

La truffa si sta diffondendo dal Canada con velocità impressionante. Cari colleghi, vi volevo avvisare di questo nuovo metodo che usano i malviventi per cercare di raggirare le persone. Forse è il caso di avvisare pure le chiese di stare attenti e non fidarsi di nessuno

Dettagli

L Africa dal mio camion

L Africa dal mio camion L Africa dal mio camion Dichiaro che sono autorizzato per l utilizzo del logo Overland, Iveco e per le immagini del fotografo. Giuseppe Francesco Simon SIMONATO L AFRICA DAL MIO CAMION Diario di bordo

Dettagli

BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA Beati voi, beati voi, beati voi, beati voi. BEATI VOI

BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA Beati voi, beati voi, beati voi, beati voi. BEATI VOI BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA MI FA#-7 Se sarete poveri nel cuore, beati voi: LA6 MI sarà vostro il Regno di Dio Padre. MI FA#-7 Se sarete voi che piangerete, beati voi, LA6 MI perché

Dettagli

il fotografo 32 Profili d autore grandi maestri di Giovanni Pelloso Irene Kung Dalla pittura alla fotografia con lo stesso impatto espressivo

il fotografo 32 Profili d autore grandi maestri di Giovanni Pelloso Irene Kung Dalla pittura alla fotografia con lo stesso impatto espressivo 32 Profili d autore grandi maestri di Giovanni Pelloso Irene Kung Dalla pittura alla fotografia con lo stesso impatto espressivo 33 34 profili d autore pagina precedente Pingyao 2012, D-print on rag paper

Dettagli

Qual è il tuo approccio al lavoro? Che tipo sei? Come affronti le sfide che riguardano in lavoro? (e quindi anche un colloquio di lavoro)

Qual è il tuo approccio al lavoro? Che tipo sei? Come affronti le sfide che riguardano in lavoro? (e quindi anche un colloquio di lavoro) Qual è il tuo approccio al lavoro? Che tipo sei? Come affronti le sfide che riguardano in lavoro? (e quindi anche un colloquio di lavoro) Rispondi alle seguenti domande indicando quale risposta è più vicino

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

Lucia Baldini immagini

Lucia Baldini immagini Lucia Baldini immagini www.luciabaldini.it MUSEI FIORENTINI Questo lavoro fotografico ha come soggetto uno sguardo in bianco e nero ai Musei Fiorentini. E stato un lavoro molto coinvolgente e appassionante

Dettagli

Dopo aver riflettuto e discusso sulla vita dei bambini che lavoravano, leggi questo brano:

Dopo aver riflettuto e discusso sulla vita dei bambini che lavoravano, leggi questo brano: Imparare a "guardare" le immagini, andando al di là delle impressioni estetiche, consente non solo di conoscere chi eravamo, ma anche di operare riflessioni e confronti con la vita attuale. Abitua inoltre

Dettagli

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo.

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo. Riflessioni sulla felicità.. Non so se sto raggiungendo la felicità, di certo stanno accadendo cose che mi rendono molto più felice degli anni passati. Per me la felicità consiste nel stare bene con se

Dettagli

Lasciatevi incantare

Lasciatevi incantare Lasciatevi incantare Rita Pecorari LASCIATEVI INCANTARE favole www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Rita Pecorari Tutti i diritti riservati Tanto tempo fa, io ero ancora una bambina, c era una persona

Dettagli

Q-RAS Questionario di Rilevazione delle Abilità Sociali

Q-RAS Questionario di Rilevazione delle Abilità Sociali Q-RAS Questionario di Rilevazione delle Abilità Sociali Autore: Fabio Bocci Insegnamento di Pedagogia Speciale, Università degli Studi Roma Tre 1. Quando l insegnante parla alla classe, di solito io :

Dettagli

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione -

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - PROVA DI ITALIANO DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - Molti anni fa vivevo con la mia famiglia in un paese di montagna. Mio padre faceva il medico, ma guadagnava poco perché i suoi malati erano poveri

Dettagli

SPETTACOLO del 10 novembre 2012

SPETTACOLO del 10 novembre 2012 SPETTACOLO del 10 novembre 2012 CONTRIBUTI DI : presso il teatro Studio Milano Zena Elisa, 4 A scientifico Cantaluppi Giulia, III A classico Scotto Davide, III A classico Gaddi Valentino, I A classico

Dettagli

Colori e pensieri per i. bambini emiliani 04/06/2012. Colori e pensieri per i bambini emiliani 04/06/2012

Colori e pensieri per i. bambini emiliani 04/06/2012. Colori e pensieri per i bambini emiliani 04/06/2012 Colori e pensieri per i Colori e pensieri per i bambini emiliani bambini emiliani 04/06/2012 04/06/2012 Ass. Culturale B-Side in Spazio Luce, Milano. Da una idea di: Dott.ssa Anna La Guzza, Psicologa Noi

Dettagli

NON BASTA GUARDARE OCCORRE GUARDARE CON OCCHI CHE VOGLIONO VEDERE Galileo Galilei

NON BASTA GUARDARE OCCORRE GUARDARE CON OCCHI CHE VOGLIONO VEDERE Galileo Galilei NON BASTA GUARDARE OCCORRE GUARDARE CON OCCHI CHE VOGLIONO VEDERE Galileo Galilei A cosa serve, secondo te, la fotografia? Per una famiglia che ha passato le vacanze in un luogo, una fotografia può servire

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

LA FATTURA ELETTRONICA di Giuliano Marrucci

LA FATTURA ELETTRONICA di Giuliano Marrucci LA FATTURA ELETTRONICA di Giuliano Marrucci FUORI CAMPO Luca Richelli insegna informatica musicale al conservatorio di Verona. E siccome di informatica ci capisce, quando a fine corso ha dovuto fare la

Dettagli

Angeli - Voglio Di Piu' Scritto da Joel Lunedì 11 Agosto 2008 01:19

Angeli - Voglio Di Piu' Scritto da Joel Lunedì 11 Agosto 2008 01:19 01 - Voglio Di Piu' Era li', era li', era li' e piangeva ma che cazzo hai non c'e' piu',non c'e' piu',non c'e' piu' e' andato se ne e' andato via da qui Non c'e' niente che io possa fare puoi pensarmi,

Dettagli

Eventi umani eventi urbani Opere fotografiche

Eventi umani eventi urbani Opere fotografiche CMC CENTRO CULTURALE DI MILANO Inaugurazione mostra Eventi umani eventi urbani Opere fotografiche Intervengono: Giovanni Chiaramonte fotografo Joel Meyerowitz fotografo Milano 10/11/1999 CMC CENTRO CULTURALE

Dettagli

IL GENIO ARTISTICO CONQUISTA BERGAMO

IL GENIO ARTISTICO CONQUISTA BERGAMO IL GENIO ARTISTICO CONQUISTA BERGAMO Grande successo di pubblico per le due mostre inaugurate a Palazzo Creberg lo scorso 29 settembre. Nel corso del primo weekend di apertura, oltre duemila visitatori

Dettagli

80/fotografia. Rodeo Magazine SETTEMBRE

80/fotografia. Rodeo Magazine SETTEMBRE 80/fotografia fotografia/81 Fotografia/melanie schiff A cura di SELVA BARNI 82/fotografia Nella pagina precedente: Bones and Cassettes, 2004. Qui: Lemon and Album, 2004 A destra. In alto: Untitled (Prism),

Dettagli

Agire per modificare la nostra autostima - Valori e regole personali

Agire per modificare la nostra autostima - Valori e regole personali Agire per modificare la nostra autostima - Valori e regole personali Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre ma nell avere nuovi occhi M.Proust Per migliorare la propria autostima

Dettagli

Il potere del Rinforzo. Lucia D Amato

Il potere del Rinforzo. Lucia D Amato Il potere del Rinforzo Lucia D Amato Definizione di Rinforzo Il Rinforzo è qualsiasi EVENTO che avviene subito dopo il comportamento e che produce un aumento (nella frequenza, nell intensità, nella quantità)

Dettagli

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA Edizione Nr. 3 uscita di giugno 2014 All interno trovi Curiosità Racconti personali Tante fotografie Le nostre attività Informazioni ed eventi E tanto altro Via Casentinese,73/f

Dettagli

Concorso CESAR Cibo sano, cibo per tutti

Concorso CESAR Cibo sano, cibo per tutti Classi terze A e B Scuola Primaria Statale Teresio Olivelli - Sale di Gussago (BS) ISTITUTO COMPRENSIVO DI GUSSAGO Concorso CESAR Cibo sano, cibo per tutti A.S. 2013/2014 Ho sentito che il 20 novembre

Dettagli

Marialaura Matthey: anche l'occhio vuole la sua parte

Marialaura Matthey: anche l'occhio vuole la sua parte VENERDÌ 24 GENNAIO 2014 Marialaura Matthey: anche l'occhio vuole la sua parte Il noto proverbio "anche l'occhio vuole la sua parte" potrebbe essere il motto dell'artista Marialaura Matthey, sia perchè

Dettagli

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST -

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - INIZIO Ricominciare una nuova vita da zero mi spaventa peró so che tante persone ce la fanno, posso farcela anch io! preferirei continuare

Dettagli

Scuola dell infanzia: S.Giuseppina De Muro Insegnanti: Maria Caronna Angela Marotta

Scuola dell infanzia: S.Giuseppina De Muro Insegnanti: Maria Caronna Angela Marotta Scuola dell infanzia: S.Giuseppina De Muro Insegnanti: Maria Caronna Angela Marotta FINALITA -EDUCARE ALLA CITTADINANZA PER SCOPRIRE GLI ALTRI, GESTIRE CONTRASTI, RICONOSCENDO DIRITTI E DOVERI ATTRAVERSO

Dettagli

MODULO I CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA

MODULO I CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA MODULO I La norma giuridica Materiali prodotti nell ambito del progetto I care dalla prof.ssa Giuseppa Vizzini con la collaborazione della

Dettagli

- 1 reference coded [1,15% Coverage]

<Documents\bo_min_11_M_16_ita_stu> - 1 reference coded [1,15% Coverage] - 1 reference coded [1,15% Coverage] Reference 1-1,15% Coverage ok, quindi tu non l hai mai assaggiato? poi magari i giovani sono più attratti sono più attratti perché

Dettagli

Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno. 5 marzo 2002

Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno. 5 marzo 2002 . Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno 5 marzo 2002 Ho comunicato ai bambini che avremo

Dettagli

ADOZIONE E ADOLESCENZA: LA COSTRUZIONE DELL IDENTITÀ E RICERCA DELLE ORIGINI

ADOZIONE E ADOLESCENZA: LA COSTRUZIONE DELL IDENTITÀ E RICERCA DELLE ORIGINI ADOZIONE E ADOLESCENZA: LA COSTRUZIONE DELL IDENTITÀ E RICERCA DELLE ORIGINI DOTT. CARLOS A. PEREYRA CARDINI - PROF.SSA ALESSANDRA FERMANI PROF.SSA MORENA MUZI PROF. ELIO RODOLFO PARISI UNIVERSITÀ DEGLI

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Monica, vuoi venire al concerto di Cold

Dettagli

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA Mercoledì 11 dicembre abbiamo accolto gli amici delle quinte: vi raccontiamo la giornata...speciale. E' stato molto interessante ed istruttivo, a parer mio, far visitare, nel

Dettagli

LABORATORIO GIOCHI MATEMATICI ANNO SCOLASTICO 2010/2011 PRIMO QUADRIMESTRE

LABORATORIO GIOCHI MATEMATICI ANNO SCOLASTICO 2010/2011 PRIMO QUADRIMESTRE LABORATORIO GIOCHI MATEMATICI ANNO SCOLASTICO 2010/2011 PRIMO QUADRIMESTRE Le immagini contenute in questa presentazione sono estratte da pagine web, se qualcuno dovesse trovare immagini coperte da copyright,

Dettagli

IL COLORE DELL ACQUA. Che cosa vuol dire trasparente? IL SAPORE DELL ACQUA I bambini dicono

IL COLORE DELL ACQUA. Che cosa vuol dire trasparente? IL SAPORE DELL ACQUA I bambini dicono Scuola dell infanzia di Legoli la casa sull albero Ins. Giorgi Michela- Sartini Antonella Parte prima IL SAPORE DELL ACQUA I bambini dicono L acqua del mare è salata perché c è il sale Si sente bene che

Dettagli

LA BIBLIOTECA PER I PAZIENTI. La Biblioteca per i Pazienti. Impressioni dei Volontari

LA BIBLIOTECA PER I PAZIENTI. La Biblioteca per i Pazienti. Impressioni dei Volontari LA BIBLIOTECA PER I PAZIENTI SERVIZIO CIVILE VOLONTARIO Anno 2005/2006 La Biblioteca per i Pazienti Impressioni dei Volontari Gloria Lombardo, Valeria Bonini, Simone Cocchi, Francesca Caffarri, Riccardo

Dettagli

IL GIRO DEL MONDO IN 6 GIORNI

IL GIRO DEL MONDO IN 6 GIORNI IL GIRO DEL MONDO IN 6 GIORNI - - diario di bordo - classi seconde 27 febbraio 2012 La ciurma della danza Oggi è il primo giorno della settimana interculturale e chissà cosa sta facendo il gruppo del ballo;

Dettagli

TAVOLA ROTONDA Programmazione della gravidanza e diabete: i diversi punti di vista. PENSO ALLA GRAVIDANZA ed ho il diabete

TAVOLA ROTONDA Programmazione della gravidanza e diabete: i diversi punti di vista. PENSO ALLA GRAVIDANZA ed ho il diabete TAVOLA ROTONDA Programmazione della gravidanza e diabete: i diversi punti di vista PENSO ALLA GRAVIDANZA ed ho il diabete Una cosa sola è certa del mio futuro... VOGLIO avere dei figli! il diabete non

Dettagli

RASSEGNA STAMPA lunedì 16 novembre 2015

RASSEGNA STAMPA lunedì 16 novembre 2015 RASSEGNA STAMPA lunedì 16 novembre 2015 Fondazione Giovanni Paolo II, per la festa di San Giuseppe Moscati inaugura la mostra Preghiera, Devozione e Gioia 14 novembre 2015 La Fondazione Giovanni Paolo

Dettagli

http://allovermakeup.blogspot.it/2013/11/primaspremitura-by-ideatoscana.html#more

http://allovermakeup.blogspot.it/2013/11/primaspremitura-by-ideatoscana.html#more http://allovermakeup.blogspot.it/2013/11/primaspremitura-by-ideatoscana.html#more domenica 17 novembre 2013 Prima spremitura by Ideatoscana Salve bimbe! Oggi voglio parlarvi di un azienda che utilizza

Dettagli

L albero di cachi padre e figli

L albero di cachi padre e figli L albero di cachi padre e figli 1 Da qualche parte a Nagasaki vi era un bell albero di cachi che faceva frutti buonissimi. Per quest albero il maggior piacere era vedere i bambini felici. Era il 9 agosto

Dettagli

Attraversando il deserto un cammino di speranza

Attraversando il deserto un cammino di speranza Attraversando il deserto un cammino di speranza Kusi Evans e Albert Kwabena mi colpiscono da subito in una burrascosa giornata di febbraio lungo le rive di un canale che stanno disboscando con la loro

Dettagli

L AUTOVALUTAZIONE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI

L AUTOVALUTAZIONE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI L AUTOVALUTAZIONE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI Mi figura dla rujenedes Meine Sprachenfigur La mia figura delle lingue Silvia Goller Scuola dell infanzia Santa Cristina/Val Gardena Le bambine e i bambini

Dettagli

La nuova adozione a distanza della Scuola. Secondaria di Primo Grado di Merone.

La nuova adozione a distanza della Scuola. Secondaria di Primo Grado di Merone. La nuova adozione a distanza della Scuola Secondaria di Primo Grado di Merone. Riflessione sull Associazione S.O.S. INDIA CHIAMA L' India è un' enorme nazione, suddivisa in tante regioni (circa 22) ed

Dettagli

Come vivi il rapporto con il tuo corpo?

Come vivi il rapporto con il tuo corpo? Come vivi il rapporto con il tuo corpo? Come vivi il tuo corpo? Per alcuni è fonte di disaggio altri invece lo ostentano senza problemi. Questo test ci svela una parte intima di noi stessi, e ci fa capire

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Dal libro Per Amore solo per Amore - Introduzione

Dal libro Per Amore solo per Amore - Introduzione I poeti generalmente amano i gatti, perché i poeti non nutrono dubbi sulla loro superiorità. Marion C. Garrety che per prima leggi nel mio dolore e silenziosamente ti offri a lenirlo senza chiedere nulla

Dettagli

Test di progresso in italiano

Test di progresso in italiano Test di progresso in italiano 1. Noi le ragazze ungheresi. A) siete B) sono C) siamo D) sei 2. Giuseppe, sono senza soldi,..? A) ha 10 euro B) hai 10 euro C) ho 10 euro D) abbiamo 10 euro 3. -Cosa oggi

Dettagli

N e w s a z i e n d e

N e w s a z i e n d e N e w s a z i e n d e pilla, lo stile ha un volto Intervista a Ivo Sedazzari, il designer che da oltre trent anni collabora con l azienda vicentina nella creazione degli oggetti d arte funeraria. Un sodalizio

Dettagli

Amministrazione federale delle dogane (AFD), Basilea

Amministrazione federale delle dogane (AFD), Basilea Amministrazione federale delle dogane (AFD), Basilea Enzo De Maio, datore di lavoro Nella mia funzione di case manager e consulente HR della Direzione generale delle dogane, ho ricevuto una comunicazione

Dettagli

Riccardo Dossena UN ALTRA SPERANZA

Riccardo Dossena UN ALTRA SPERANZA Un altra speranza Riccardo Dossena UN ALTRA SPERANZA Autobiografia www.booksprintedizioni.it Copyright 2014 Riccardo Dossena Tutti i diritti riservati Progetto scrivere di Riccardo Dossena. Con il mio

Dettagli

UN VIAGGIO TRA LA SCOPERTA DEL PROPRIO CORPO E LA RICERCA DELLA BELLEZZA: IL LABORATORIO "MA COME TI TRUCCHI?!" PER PERSONE CON DISABILITÀ.

UN VIAGGIO TRA LA SCOPERTA DEL PROPRIO CORPO E LA RICERCA DELLA BELLEZZA: IL LABORATORIO MA COME TI TRUCCHI?! PER PERSONE CON DISABILITÀ. UN VIAGGIO TRA LA SCOPERTA DEL PROPRIO CORPO E LA RICERCA DELLA BELLEZZA: IL LABORATORIO "MA COME TI TRUCCHI?!" PER PERSONE CON DISABILITÀ. Relatore: Martina Tarlazzi Make your smile up LA NASCITA DEL

Dettagli

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1 Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 3 ottobre 2011 LIVELLO A1 1. Completa le frasi con gli articoli determinativi (il, lo, la, l, i,

Dettagli

Dopo le vacanze natalizie l attenzione dei bambini si è rivolta. prevalentemente nella ricostruzione della propria storia.

Dopo le vacanze natalizie l attenzione dei bambini si è rivolta. prevalentemente nella ricostruzione della propria storia. Dal diario di bordo, relazione lavoro di storia, terzo bimestre. La mia storia, alla ricerca delle fonti. Dopo le vacanze natalizie l attenzione dei bambini si è rivolta prevalentemente nella ricostruzione

Dettagli

volontario e lo puoi fare bene».

volontario e lo puoi fare bene». «Ho imparato che puoi fare il volontario e lo puoi fare bene». Int. 8 grandi eventi e partecipazione attiva Una fotografia dei volontari a EXPO 2015 Dott.sa Antonella MORGANO Dip. di Filosofia, Pedagogia,

Dettagli

IL MIO CARO AMICO ROBERTO

IL MIO CARO AMICO ROBERTO IL MIO CARO AMICO ROBERTO Roberto è un mio caro amico, lo conosco da circa 16 anni, è un ragazzo sempre allegro, vive la vita alla giornata e anche ora che ha 25 anni il suo carattere non tende a cambiare,

Dettagli

PREFAZIONE Bona Borromeo

PREFAZIONE Bona Borromeo 8 PREFAZIONE Bona Borromeo Mi sento molto lusingata di presentare questo piacevolissimo libro sulla fotografia dei giardini, anche se non sono mai stata un abile fotografa nè una brava floricoltrice. Il

Dettagli

SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA

SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA SETTIMA LEZIONE 72 Lucia non lo sa Claudia Claudia Come? Avete fatto conoscenza in ascensore? Non ti credo. Eppure devi credermi, perché è la verità. E quando? Un ora fa.

Dettagli

L anno scolastico era cominciato tra mille difficoltà, al punto che, a causa delle

L anno scolastico era cominciato tra mille difficoltà, al punto che, a causa delle L anno scolastico era cominciato tra mille difficoltà, al punto che, a causa delle proteste dei docenti contro le ultime disposizioni del governo, avevamo deciso di non offrire nessuna attività extra-

Dettagli

DOLOMITI A 360 - PASSIONE E SOLIDARIETÀ di Giuseppe Rinaldi

DOLOMITI A 360 - PASSIONE E SOLIDARIETÀ di Giuseppe Rinaldi DOLOMITI A 360 - PASSIONE E SOLIDARIETÀ di Giuseppe Rinaldi Ci sono date nella nostra vita che difficilmente ci scorderemo, la mia è quella dell 11 settembre 2011. Tanti presupposti di questa esperienza

Dettagli

Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania

Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania Sono Graziella, insegno al liceo classico e anche quest anno non ho voluto far cadere l occasione del Donacibo come momento educativo per

Dettagli

IRINA E GIOVANNI. La giornata di Irina

IRINA E GIOVANNI. La giornata di Irina IRINA E GIOVANNI La giornata di Irina La mia sveglia suona sempre alle 7.00 del mattino: mi alzo, vado in bagno e mi lavo, mi vesto, faccio colazione e alle 8.00 esco di casa per andare a scuola. Spesso

Dettagli

Il ritratto, come fotografare un volto

Il ritratto, come fotografare un volto Il ritratto, come fotografare un volto Amo fotografare le persone, e sono convinto che dietro ogni fotografia di un volto si possa nascondere una storia un infinità di sfumature e di colori che si leggono

Dettagli

Manuel Loi ----------------------------------------------------- Lorenzo Di Stano

Manuel Loi ----------------------------------------------------- Lorenzo Di Stano Manuel Loi Vedo un campo di spiche di grano tutto giallo, con un albero di pere a destra del campo, si vedeva un orizzonte molto nitido, e sotto la mezza parte del sole all'orizonte c'era una collina verde

Dettagli