Mercedes-Benz. Manuale di Verniciatura Automobili Europa

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Mercedes-Benz. Manuale di Verniciatura Automobili Europa"

Transcript

1 CREATING TOGETHER Mercedes-Benz Manuale di Verniciatura Automobili Europa

2 INDICE 1 Riparazioni di qualità 3 a) Preparazione 3 b) Strumenti 4 c) Carteggiatura a secco 5 d) Fondo EP 5 2 Sistemi di riparazione in garanzia 6 a) Sistema EP per carrozzeria auto 6 b) Primer/fondo carrozzeria auto sistema 8 c) Sistema economico carrozzeria 10 d) Parti in plastica 12 e) Parti in plastica graffi / scheggiature da pietrisco 13 3 Sfumatura 15 a) Colore doppio strato 15 b) Colore triplo strato 17 4 Sistema di riparazione speciale 21 a) Alubeam 21 b) Finiture opache 23 c) Colori CHIARI 25 d) DB 996 Hyazinth Red 28 e) CFK (non visibile) 32 f) CFK (visibile) 34 g) Riverniciatura di cerchi in alluminio 35 h) Ritocco 38 5 Informazioni sul colore 39 a) Codice colore Mercedes-Benz 39 b) Codice colore SMART 40 c) Formula colore 41 6 Informazioni di servizio 44 Informazioni di servizio 44 Contatti 44 Tutte le schede tecniche, le schede di sicurezza e le formule colore sono disponibili sul sito: Versione: agosto

3 1 Riparazioni di qualità a) Preparazione Nella fase di preparazione, la pulizia è fondamentale per garantire l assenza di ogni rischio di contaminazione sulla riparazione in corso. Il personale altamente preparato e le postazioni di lavoro ben attrezzate garantiscono la realizzazione di riparazioni di elevata qualità in ogni momento. Le aree di lavoro ben organizzate e pulite sono alla base di riparazioni di elevata qualità. Possono variare da una carrozzeria all altra ma devono sempre seguire lo stesso concetto. È fondamentale utilizzare i dispositivi di protezione individuale (DPI) adeguati per i seguenti motivi: 1. Per ragioni di salute e di sicurezza oltre che per la protezione personale e per il benessere dei lavoratori. 2. Per evitare contaminazioni e difetti della vernice causati dal contatto con le mani, ecc. È obbligatorio rispettare le specifiche normative nazionali sulla salute e sulla sicurezza. Lavorare con processi e sistemi di verniciatura approvati garantisce che ogni tipo di riparazione sia eseguita in modo efficace e con un elevata qualità. Il processo corretto influenzerà il risultato finale. I processi standardizzati garantiscono riparazioni efficienti in ogni momento, con postazioni di lavoro ben attrezzate e strumenti specifici per il singolo tipo di lavoro. Una postazione di lavoro ben organizzata migliora l efficienza del flusso di lavoro e la qualità della riparazione. Prima regola: l ordine è molto importante Questo vale per la postazione di lavoro, per il pavimento del laboratorio, per lo staff e per le attrezzature. I sistemi di miglioramento della qualità aiuteranno a raggiungere il processo ottimale. Tutti gli oggetti da riparare devono essere puliti prima di preparare e applicare i prodotti e il sistema di verniciatura approvati. Si raccomanda di utilizzare esclusivamente panni di elevata qualità per la pulizia, e di utilizzarne sempre due. Un panno umido per pulire e il secondo per asciugare nuovamente la superficie. I supporti di metallo sono puliti quando non restano contaminazioni di colore sul panno. 3

4 b) Strumenti Gli strumenti e le attrezzature rivestono un ruolo importante nell ottenere riparazioni di elevata qualità. È necessario eseguire la manutenzione degli strumenti a intervalli regolari, in base alle raccomandazioni del produttore. Strumenti per la carteggiatura ed estrazione delle polveri Per ottenere un risultato di alta qualità è importante utilizzare gli strumenti di carteggiatura adatti assieme a un sistema di estrazione delle polveri funzionante. Le auto vengono prodotte utilizzando tipi di supporto diversi quali plastica, alluminio, fibra di carbonio e metalli con carichi diversi. È fondamentale utilizzare i sistemi raccomandati in base al supporto. Alluminio Per la riparazione e la preparazione dell alluminio è necessario utilizzare un area di lavoro separata. La preparazione di supporti di alluminio e acciaio con gli stessi strumenti causerà corrosione da contatto. Un area di lavoro per la preparazione dell alluminio necessita di attrezzature specifiche, ad es. strumenti singoli per la carteggiatura e per l estrazione delle polveri. Fibra di carbonio (CFK) Anche per questi tipi di supporto è necessario utilizzare strumenti specifici se si vuole evitare la contaminazione tra i diversi supporti. Gli strumenti di carteggiatura devono essere collegati al sistema centralizzato di estrazione delle polveri nella postazione di lavoro. Questo ridurrà al minimo la quantità di polvere di carteggiatura e garantirà un elevata qualità della riparazione. Si raccomanda di seguire le istruzioni e le linee guida indicate dal produttore dello strumento. 4

5 c) Carteggiatura a secco Si raccomanda di seguire tutte le fasi di carteggiatura durante la carteggiatura a secco, per garantire un processo economico ed ecologico. La carteggiatura a secco necessita degli strumenti adatti e della carta abrasiva adeguata, oltre al rispetto delle raccomandazioni dei produttori della vernice e della carta. Le raccomandazioni per la carteggiatura per i singoli tipi di riparazione sono disponibili nelle istruzioni. Entrambi (produttori di vernici e di carta abrasiva) vogliono ottimizzare il processo in carrozzeria per ottenere una qualità elevata e costante della riparazione. La scelta dei materiali e degli strumenti di carteggiatura adatti per il tipo di riparazione (supporto) consentirà di ottenere risultati di elevata qualità. d) Fondo EP Per raggiungere una protezione dalla corrosione ottimale sono necessari prodotti speciali basati su diversi tipi di resina. I prodotti basati su resine epossidiche hanno le seguenti caratteristiche. I primer epossidici offrono una protezione dalla corrosione molto buona. Hanno inoltre una resistenza agli agenti chimici e all umidità molto elevata. Nota: I fondi riempitivi EP devono essere utilizzati esclusivamente per i seguenti tipi di riparazioni: Sigillatura giunzioni Protezione sottocofano Adesione parabrezza I prodotti a base di resina EP come i primer sono ampiamente utilizzati per riparare auto d epoca. 5

6 2 Sistemi di riparazione in garanzia a) Sistema EP per carrozzeria auto Alluminio Acciaio Acciaio galvanizzato E-coat Antistatic Silicone Remover Carteggiatura P120 P120 Carta abrasiva per carteggiatura molto fine P240 Antistatic Silicone Remover Stucco Polykit IV Carteggiatura P180 P320 Antistatic Silicone Remover Fondo Primer Surfacer EP II Carteggiatura P500 Base Trasparente Autoclear LV 6

7 a) Sistema EP per carrozzeria auto Antistatic Silicone Remover La superficie deve essere pulita con il detergente per superfici selezionato e un panno pulito. Subito dopo, la superficie deve essere asciugata strofinando attentamente con panni sgrassanti e assorbenti di alta qualità. Si devono utilizzare due panni perché uno deve servire soltanto a strofinare e non a rimuovere sporco e grasso. Il detergente per superfici non deve evaporare per evitare che la superficie rimanga contaminata. La superficie deve essere strofinata attentamente fino a asciugatura prima che evapori lo sgrassante. S Polykit IV minuti a Polykit IV Putty 20 C minuti a 20 C P180 - P Primer Surfacer EP II Primer Surfacer EP II Primer Surfacer EP II Autoclear LV Reducer n 12 1,5 2,0 1-3 x 1 45 minuti a 60 C P Colori pastello Activator WB n 14 1,2 1,4 2 x 1 opacità ed essiccazione S Metallizzato e perlato Activator WB n 14 1,2 1,4 Mano piena Mano intermedia Mano a effetto speciale opacità ed essiccazione S Autoclear LV Autoclear LV Reducer n 31 1,2 1,4 2 x 1 30 minuti a 60 C S

8 b) Primer/fondo carrozzeria auto sistema Alluminio Acciaio Acciaio galvanizzato E-coat Antistatic Silicone Remover Carteggiatura P120 P120 Carta abrasiva per carteggiatura di tipo molto fine P240 Antistatic Silicone Remover Stucco Polykit IV Carteggiatura P180 P320 Antistatic Silicone Remover Primer Washprimer 1K CF Fondo Colorbuild Plus Carteggiatura P500 Base Trasparente Autoclear LV 8

9 b) Primer/fondo carrozzeria auto sistema Antistatic Silicone Remover La superficie deve essere pulita con il detergente per superfici selezionato e un panno pulito. Subito dopo, la superficie deve essere asciugata strofinando attentamente con panni sgrassanti e assorbenti di alta qualità. Si devono utilizzare due panni perché uno deve servire soltanto a strofinare e non a rimuovere sporco e grasso. Il detergente per superfici non deve evaporare per evitare che la superficie rimanga contaminata. La superficie deve essere strofinata attentamente fino a asciugatura prima che evapori lo sgrassante. S Polykit IV minuti a Polykit IV Putty 20 C minuti a 20 C P180 - P Washprimer 1K CF Washprimer Plus Reducer n 1 1,2 1,5 1 2 x 1 15 minuti a 20 C Colorbuild Plus % Colorbuild Plus Sanding Activator Sanding n 35 1,5 2,0 2 3 x 1 30 minuti a 60 C P500 S Colori pastello Activator WB n 14 1,2 1,4 2 x 1 opacità ed essiccazione S Metallizzato e perlato Activator WB n 14 1,2 1,4 Mano piena Mano intermedia Mano a effetto speciale opacità ed essiccazione S Autoclear LV Autoclear LV Reducer n 31 1,2 1,4 2 x 1 30 minuti a 60 C S

10 c) Sistema economico carrozzeria Alluminio Acciaio Acciaio galvanizzato E-coat Antistatic Silicone Remover Carteggiatura P120 P120 Carta abrasiva per carteggiatura molto fine Carta abrasiva per carteggiatura di tipo molto fine Antistatic Silicone Remover Stucco Polykit IV Carteggiatura P180 P320 Antistatic Silicone Remover Primer Washprimer 1K CF Fondo Multi Use Filler Pro (carteggiabile) Multi Use Filler Pro (non carteggiabile) Carteggiatura P500 Base Trasparente Autoclear LV 10

11 c) Sistema economico carrozzeria Antistatic Silicone Remover La superficie deve essere pulita con il detergente per superfici selezionato e un panno pulito. Subito dopo, la superficie deve essere asciugata strofinando attentamente con panni sgrassanti e assorbenti di alta qualità. Si devono utilizzare due panni perché uno deve servire soltanto a strofinare e non a rimuovere sporco e grasso. Il detergente per superfici non deve evaporare per evitare che la superficie rimanga contaminata. La superficie deve essere strofinata attentamente fino a asciugatura prima che evapori lo sgrassante. S Polykit IV minuti a Putty Polykit IV 20 C minuti a 20 C P180 - P Washprimer 1K CF Washprimer Plus Reducer n 1 1,2 1,5 1 2 x 1 15 minuti a 20 C Multi Use Filler Pro Multi Use Filler Pro P25/35 Plus Reducer n 41 1,5 2,0 2 3 x 1 30 minuti a 60 C P500 S Colori pastello Activator WB n 14 1,2 1,4 2 x 1 opacità ed essiccazione S Metallizzato e perlato Activator WB n 14 1,2 1,4 Mano piena Mano intermedia Mano a effetto speciale opacità ed essiccazione S Autoclear LV Autoclear LV Autoclear LV Autoclear LV Reducer n 3 1,2 1,4 2 x 1 30 minuti a 60 C S

12 d) Parti in plastica Pulizia La superficie deve essere pulita con acqua calda e sapone, dopodiché deve essere risciacquata con acqua pulita Antistatic Silicone Remover Carteggiatura P500 Antistatic Silicone Remover Base Trasparente Autoclear LV Antistatic Silicone Remover La superficie deve essere pulita con il detergente per superfici selezionato e un panno pulito. Subito dopo, la superficie deve essere asciugata strofinando attentamente con panni sgrassanti e assorbenti di alta qualità. Si devono utilizzare due panni perché uno deve servire soltanto a strofinare e non a rimuovere sporco e grasso. Il detergente per superfici non deve evaporare per evitare che la superficie rimanga contaminata. La superficie deve essere strofinata attentamente fino a asciugatura prima che evapori lo sgrassante. S Colori pastello Activator WB n 14 1,2 1,4 2 x 1 opacità ed essiccazione S Metallizzato e perlato Activator WB n 14 1,2 1,4 Mano piena Mano intermedia Mano a effetto speciale opacità ed essiccazione S Autoclear LV Autoclear LV Reducer n 31 1,2 1,4 2 x 1 30 minuti a 60 C S

13 e) Parti in plastica graffi / scheggiature da pietrisco Trattamento termico 20 minuti a 60 C Pulizia La superficie deve essere pulita con acqua calda e sapone, dopodiché deve essere risciacquata con acqua pulita Carteggiatura Miscela Blend-Prep con acqua e carta abrasiva per carteggiatura di tipo molto fine Pulizia Appassimento Minimo 15 minuti a 20 C Primer di adesione 1K All Plastics Primer Fondo Colorbuild Plus Base Trasparente Autoclear LV 13

14 e) Parti in plastica graffi / scheggiature da pietrisco Antistatic Silicone Remover La superficie deve essere pulita con il detergente per superfici selezionato e un panno pulito. Subito dopo, la superficie deve essere asciugata strofinando attentamente con panni sgrassanti e assorbenti di alta qualità. Si devono utilizzare due panni perché uno deve servire soltanto a strofinare e non a rimuovere sporco e grasso. Il detergente per superfici non deve evaporare per evitare che la superficie rimanga contaminata. La superficie deve essere strofinata attentamente fino a asciugatura prima che evapori lo sgrassante. S K All Plastics Primer Pronto all'uso 1,2 1,4 1 x 1 20 minuti a 20 C S Colorbuild Plus Colorbuild Plus Non Sanding Activator Non Sanding n 5 1,2 1,4 1 x 1 15 minuti a 20 C S Colori pastello Activator WB n 14 1,2 1,4 2 x 1 opacità ed essiccazione S Metallizzato e perlato Activator WB n 14 1,2 1,4 Mano piena Mano intermedia Mano a effetto speciale opacità ed essiccazione S Autoclear LV Autoclear LV Reducer n 31 1,2 1,4 2 x 1 30 minuti a 60 C S

15 3 Sfumatura a) Colore doppio strato Carteggiatura P500 P1000 Abrasione P Base MM 666 Base color Trasparente Autoclear LV P P P3000 Binder MM o strato 2 o strato Mano a effetto speciale 15

16 a) Colore doppio strato Antistatic Silicone Remover La superficie deve essere pulita con il detergente per superfici selezionato e un panno pulito. Subito dopo, la superficie deve essere asciugata strofinando attentamente con panni sgrassanti e assorbenti di alta qualità. Si devono utilizzare due panni perché uno deve servire soltanto a strofinare e non a rimuovere sporco e grasso. Il detergente per superfici non deve evaporare per evitare che la superficie rimanga contaminata. La superficie deve essere strofinata attentamente fino a asciugatura prima che evapori lo sgrassante. S Pasta abrasiva per lucidare L area in cui avviene la sfumatura del trasparente deve essere lucidata utilizzando una pasta abrasiva e una lucidatrice. Preparazione della superficie La superficie deve essere preparata in base al modello illustrato nella pagina precedente. Antistatic Silicone Remover La superficie deve essere pulita con il detergente per superfici selezionato e un panno pulito. Subito dopo, la superficie deve essere asciugata strofinando attentamente con panni sgrassanti e assorbenti di alta qualità. Si devono utilizzare due panni perché uno deve servire soltanto a strofinare e non a rimuovere sporco e grasso. Il detergente per superfici non deve evaporare per evitare che la superficie rimanga contaminata. La superficie deve essere strofinata attentamente fino a asciugatura prima che evapori lo sgrassante. S MM n 14 Activator WB MM666 1,2 1,4 1 mano sottile opacità ed essiccazione S n 14 Activator WB 1,2 1,4 Applicare in base al tempo di appassimento TDS nella zona MM666 opacità ed essiccazione S Autoclear LV Autoclear LV Reducer n 31 1,2 1,4 2 x 1 30 minuti a 60 C S

17 b) Colore triplo strato Nota Verifica sul colore effettuando preventivamente prove colore Carteggiatura P500 P1000 Abrasione P Base colore di fondo (pastello) Base colore ad effetto Trasparente Autoclear LV 17

18 b) Colore triplo strato Controllo del colore Verifica sul colore effettuando preventivamente prove colore Le prove colore devono essere applicate in verticale; sono necessarie almeno 5 schede di applicazione. Deve essere applicato un fondo non carteggiabile in base al tempo di appassimento. Campione colore Il fondo delle schede di applicazione deve essere nastrato, in modo che il colore del fondo possa essere visibile togliendo il nastro. Deve essere applicato un colore di fondo in base al tempo di appassimento. Dopo l'essiccazione deve essere applicato un ulteriore pezzo di nastro alla sezione inferiore della scheda di applicazione. Campione colore Tutte le schede devono essere nastrate tranne una, e deve essere applicato uno strato del colore effetto. Dopo l'appassimento, rimozione della carta di mascheratura per visionare 2 schede di applicazione. Si deve applicare uno strato del colore effetto. Dopo l'appassimento, rimozione della carta di mascheratura per visionare 3 schede di applicazione. Si deve applicare uno strato del colore effetto. 1x 2x 3x 4x 5x Campione colore Dopo l'appassimento, la carta deve essere rimossa. A questo punto sono visibili 4 campioni, e deve essere applicato 1 strato ulteriore. La carta di mascheratura deve essere tolta e deve essere applicato lo strato finale di colore effetto. Una volta asciutto e opaco, applicare il trasparente in base al tempo di appassimento. Quando il trasparente è asciutto si deve togliere il nastro di mascheratura. Sul retro di ogni scheda di applicazione deve essere riportato il numero di strati applicati. Controllo del colore Selezionare il campione che si abbina meglio all'oggetto. 18

19 b) Colore triplo strato Antistatic Silicone Remover La superficie deve essere pulita con il detergente per superfici selezionato e un panno pulito. Subito dopo, la superficie deve essere asciugata strofinando attentamente con panni sgrassanti e assorbenti di alta qualità. Si devono utilizzare due panni perché uno deve servire soltanto a strofinare e non a rimuovere sporco e grasso. Il detergente per superfici non deve evaporare per evitare che la superficie rimanga contaminata. La superficie deve essere strofinata attentamente fino a asciugatura prima che evapori lo sgrassante. S P P strato di colore di fondo 2 strato di colore di fondo Colore di fondo n 14 Activator WB 1,2 1,4 2 x 1 come da foto sopra opacità ed essiccazione S Colore di fondo 1 strato Intermix A Intermix A Colore di fondo Activator WB Colore a effetto speciale Activator WB Miscela 1 Miscela Miscela 1 Miscela 2 Intermix A 19

20 b) Colore triplo strato Colore di fondo Intermix A 1 strato Intermix B Intermix B Colore a effetto speciale Miscela 1 Activator WB Miscela 1 Intermix B Intermix A Colore di fondo Intermix A 1 strato di colore effetto 2 strato di colore effetto 1 strato di colore effetto se necessario colore effetto n 14 Activator WB 1,2 1,4 2 x 1 strato opacità ed essiccazione S Autoclear LV Autoclear LV Reducer n 31 1,2 1,4 2 x 1 30 minuti a 60 C S

21 4 Sistema di riparazione speciale a) Alubeam Nota La base è pronta per l'uso, deve essere solo accuratamente agitata prima. Carteggiatura P500 P1000 Fondo Colorbuild Plus Smalto Autocryl Plus LV Base colre effetto 338SA Trasparente Autoclear LV 21

22 a) Alubeam Antistatic Silicone Remover La superficie deve essere pulita con il detergente per superfici selezionato e un panno pulito. Subito dopo, la superficie deve essere asciugata strofinando attentamente con panni sgrassanti e assorbenti di alta qualità. Si devono utilizzare due panni perché uno deve servire soltanto a strofinare e non a rimuovere sporco e grasso. Il detergente per superfici non deve evaporare per evitare che la superficie rimanga contaminata. La superficie deve essere strofinata attentamente fino a asciugatura prima che evapori lo sgrassante. S Colorbuild Plus Colorbuild Plus Non Sanding Activator Non Sanding n 5 1,2 1,4 1 x 1 15 minuti a 20 C S Autocryl Plus LV Autocryl Plus LV Autocryl Plus LV Autocryl Plus LV Thinner n 3 1,2 1,4 2 x 1 30 minuti a 60 C colore effetto Pronto all uso 1,2 1,4 5-6 x 1 strato sottile opacità ed essiccazione S Autoclear LV Autoclear LV Reducer n 31 1,2 1,4 2 x 1 30 minuti a 60 C S

23 b) Finiture opache Carteggiatura P500 P1000 Base Trasparente Autoclear Mix&Matt Low Gloss Trasparente Autoclear Mix&Matt Semi Gloss n 14 Activator WB 1,2 1,4 Secondo la scheda opacità ed essiccazione S Autoclear Mix&Matt M1 M2 M3 M4 M5 opaco semi lucido Autoclear Mix&Matt Low Gloss Autoclear Mix&Matt S Semi Gloss Autoclear Mix&Matt Autoclear Mix & Matt Mix&Matt Mix&Matt Reducer n 43 1,3 1,4 2 x 1 opacità minuti a 60 C S Autoclear Mix&Matt Autoclear Mix & Matt Mix&Matt Mix&Matt Reducer 1,3 1,4 2 x 1 opacità minuti a 60 C S

24 b) Finiture opache - pulizia e manutenzione Quando Quando un veicolo è appena verniciato lo strato di vernice è più sensibile agli attacchi di detergenti chimici e al processo di pulizia. Prima di procedere con qualsiasi tipo di pulizia chimica si consiglia di aspettare minimo 7 giorni, ma meglio ancora 21 giorni, per i veicoli appena verniciati. Non è consigliato l'uso di autolavaggi o spazzole di qualsiasi tipo per lavare/pulire le finiture opache! Il veicolo deve essere pulito con acqua fredda pulita, utilizzando preferibilmente un tubo o un'idropulitrice per rimuovere le particelle di polvere e lo strato dovuto al traffico. Non è consigliato l'uso di un'idropulitrice ad alta pressione. Quindi il veicolo può essere lavato utilizzando un sapone a ph neutro ed una spugna morbida per minimizzare il rischio di abrasione di qualsiasi genere. Evitare sempre di sfregare eccessivamente la superficie della vernice perché in questo caso diventerebbe più lucida. Metodo Risciacquare di nuovo con acqua fredda pulita utilizzando preferibilmente un tubo o un'idropulitrice. Lasciare asciugare il veicolo naturalmente fino a quando sulla superficie non rimangono che poche gocce d'acqua. Per togliere le gocce rimanenti e per impedire che rimangano segni d'acqua, la superficie deve essere asciugata delicatamente utilizzando una pelle scamosciata morbida evitando di sfregare eccessivamente la superficie della vernice. Pulizia e manutenzione Il veicolo non deve essere lavato alla luce diretta del sole o quando la temperatura della sua superficie è elevata, es. superiore a 25 C. Eliminare immediatamente ogni contaminazione sulla superficie della vernice, come escrementi di uccelli o insetti, ecc. La superficie interessata deve essere bagnata con acqua pulita, utilizzando preferibilmente un tubo o un'idropulitrice ad alta pressione per ammorbidire la zona contaminata. Rimuovere delicatamente ogni contaminazione utilizzando un sapone a ph neutro e una spugna morbida. In caso di contaminazioni difficili da rimuovere può rendersi necessario l'uso di una soluzione specifica per rimuoverle: prodotti appositi possono essere reperiti nei negozi specializzati. Fare attenzione a non lasciare asciugare nessun tipo di soluzione sulla superficie della vernice dato che potrebbe danneggiarla ulteriormente. Rispettare sempre le istruzioni d'uso del produttore. Su una finitura opaca non è possibile eseguire nessun tipo di lucidatura o ceratura. La lucidatura o la ceratura di una finitura opaca avrà come risultato alcune zone lucide data la di sfregamento e gli agenti abrasivi presenti nei materiali per lucidatura. Manutenzione Un lavaggio regolare è l'unico modo possibile per mantenere la superficie verniciata come descritto in precedenza. Le contaminazioni devono essere eliminate non appena vengono rilevate utilizzando il metodo descritto in dettaglio in precedenza. Prestare molta attenzione anche quando si aprono e chiudono gli sportelli, il cofano ed il bagagliaio perché uno sfregamento eccessivo intorno alle zone delle maniglie le renderà lucide. Per ulteriori informazioni contattare il rappresentante vendite tecnico locale. Per ulteriori informazioni sulla cura, pulizia e riparazione, controllare anche: Informazioni per l'assistenza SI98.00-P-0017B Verniciatura opaca 24

25 c) Colori CHIARI Nota Verifica sul colore effettuando preventivamente prove colore Nota Utilizzo del colore fondo consigliato Carteggiatura P500 Base colore di fondo Base colore ad effetto Trasparente Autoclear LV 25

26 c) Colori CHIARI Controllo del colore Verifica sul colore effettuando preventivamente prove colore Le prove colore devono essere applicate in verticale; sono necessarie almeno 5 schede di applicazione. Deve essere applicato un fondo non carteggiabile in base al tempo di appassimento. Campione colore Il fondo delle schede di applicazione deve essere nastrato, in modo che il colore del fondo possa essere visibile togliendo il nastro. Deve essere applicato un colore di fondo in base al tempo di appassimento. Dopo l'essiccazione deve essere applicato un ulteriore pezzo di nastro alla sezione inferiore della scheda di applicazione. Campione colore Tutte le schede devono essere nastrate tranne una, e deve essere applicato uno strato del colore effetto. Dopo l'appassimento, rimozione della carta di mascheratura per visionare 2 schede di applicazione. Si deve applicare uno strato del colore effetto. Dopo l'appassimento, rimozione della carta di mascheratura per visionare 3 schede di applicazione. Si deve applicare uno strato del colore effetto. 1x 2x 3x 4x 5x Campione colore Dopo l'appassimento, la carta deve essere rimossa. A questo punto sono visibili 4 campioni, e deve essere applicato 1 strato ulteriore. La carta di mascheratura deve essere tolta e deve essere applicato lo strato finale di colore effetto. Una volta asciutto e opaco, applicare il trasparente in base al tempo di appassimento. Quando il trasparente è asciutto si deve togliere il nastro di mascheratura. Sul retro di ogni scheda di applicazione deve essere riportato il numero di strati applicati. Controllo del colore Selezionare il campione che si abbina meglio all'oggetto. 26

27 c) Colori CHIARI Antistatic Silicone Remover La superficie deve essere pulita con il detergente per superfici selezionato e un panno pulito. Subito dopo, la superficie deve essere asciugata strofinando attentamente con panni sgrassanti e assorbenti di alta qualità. Si devono utilizzare due panni perché uno deve servire soltanto a strofinare e non a rimuovere sporco e grasso. Il detergente per superfici non deve evaporare per evitare che la superficie rimanga contaminata. La superficie deve essere strofinata attentamente fino a asciugatura prima che evapori lo sgrassante. S Colorbuild Plus carteggiatura % Colorbuild Plus Sanding Activator Sanding n 35 1,5 2,0 2 3 x 1 30 minuti a 60 C P500 S Colorbuild Plus bagnato su bagnato Colorbuild Plus Non Sanding Activator Non Sanding n 5 1,2 1,4 1 x 1 15 minuti a 20 C S colore di fondo n 14 Activator WB 1,2 1,4 2 x 1 strato opacità ed essiccazione S colore ad effetto n 14 Activator WB 1,2 1,4 2 x 1 strato opacità ed essiccazione S Autoclear LV Autoclear LV Reducer n 31 1,2 1,4 2 x 1 30 minuti a 60 C S

28 d) DB 996 Hyazinth Red Nota Questo sistema si base su una variante più scura di DB996 ed è disponibile solo come prodotto pronto per l'uso Nota Verifica sul colore effettuando preventivamente prove colore M200 Carteggiatura P500 P1000 Abrasione P Fondo Colorbuild Plus Fondo Colorbuild Plus Intermix Panno antipolvere La superficie deve essere pulita accuratamente Base Trasparente Autoclear LV 28

29 d) DB 996 Hyazinth Red Controllo del colore Verifica sul colore effettuando preventivamente prove colore Le prove colore devono essere applicate in verticale; sono necessarie almeno 5 schede di applicazione. Deve essere applicato un fondo non carteggiabile in base al tempo di appassimento. Campione colore Il fondo delle schede di applicazione deve essere nastrato, in modo che il colore del fondo possa essere visibile togliendo il nastro. Deve essere applicato un colore di fondo in base al tempo di appassimento. Dopo l'essiccazione deve essere applicato un ulteriore pezzo di nastro alla sezione inferiore della scheda di applicazione. Campione colore Tutte le schede devono essere nastrate tranne una, e deve essere applicato uno strato del colore effetto. Dopo l'appassimento, rimozione della carta di mascheratura per visionare 2 schede di applicazione. Si deve applicare uno strato del colore effetto. Dopo l'appassimento, rimozione della carta di mascheratura per visionare 3 schede di applicazione. Si deve applicare uno strato del colore effetto. 1x 2x 3x 4x 5x Campione colore Dopo l'appassimento, la carta deve essere rimossa. A questo punto sono visibili 4 campioni, e deve essere applicato 1 strato ulteriore. La carta di mascheratura deve essere tolta e deve essere applicato lo strato finale di colore effetto. Una volta asciutto e opaco, applicare il trasparente in base al tempo di appassimento. Quando il trasparente è asciutto si deve togliere il nastro di mascheratura. Sul retro di ogni scheda di applicazione deve essere riportato il numero di strati applicati. Controllo del colore Selezionare il campione che si abbina meglio all'oggetto. 29

30 d) DB 996 Hyazinth Red M200 La superficie deve essere pulita con il detergente per superfici selezionato e un panno pulito. Subito dopo, la superficie deve essere asciugata strofinando attentamente con panni sgrassanti e assorbenti di alta qualità. Si devono utilizzare due panni perché uno deve servire soltanto a strofinare e non a rimuovere sporco e grasso. Il detergente per superfici non deve evaporare per evitare che la superficie rimanga contaminata. La superficie deve essere strofinata attentamente fino a asciugatura prima che evapori lo sgrassante. S Antistatic Silicone Remover La superficie deve essere pulita con il detergente per superfici selezionato e un panno pulito. Subito dopo, la superficie deve essere asciugata strofinando attentamente con panni sgrassanti e assorbenti di alta qualità. Si devono utilizzare due panni perché uno deve servire soltanto a strofinare e non a rimuovere sporco e grasso. Il detergente per superfici non deve evaporare per evitare che la superficie rimanga contaminata. La superficie deve essere strofinata attentamente fino a asciugatura prima che evapori lo sgrassante. S P P strato di colore di fondo Colorbuild Plus 2 strato colore di fondo Colorbuild Plus se necessario Colorbuild Plus Colorbuild Plus Non Sanding Activator Non Sanding n 5 1,2 1,4 1 x 1 15 minuti a 20 C S Colori fondo Colorbuild Plus 1 strato Colorbuild Plus Intermix 2 strato Colorbuild Plus Intermix 3 strato Colorbuild Plus Intermix 30

31 d) DB 996 Hyazinth Red Colorbuild Plus Intermix Colore fondo CBP pronto all'uso Plus Reducer L'overspray può essere eliminato usando un panno antipolvere. Se necessario l'overspray può essere eliminato usando un tampone di carteggiatura ultra-fine e in seguito un panno antipolvere. Colori fondo Colorbuild Plus + Intermix 1 strato di colore effetto 2 strato di colore effetto 3 strato di colore effetto colore ad effetto n 14 Activator WB 1,2 1,4 2 x 1 strato opacità ed essiccazione S Autoclear LV Autoclear LV Reducer n 31 1,2 1,4 2 x 1 30 minuti a 60 C S

32 e) CFK (non visibile) Pulizia La superficie deve essere pulita con acqua calda e sapone a ph neutro M200 Carteggiatura Piccoli graffi possono essere carteggiati con P240 P320 a macchina (3 mm) Panno antipolvere La superficie deve essere pulita accuratamente Fondo Colorbuild Plus Base Trasparente Autoclear LV 32

33 e) CFK (non visibile) M200 La superficie deve essere pulita con il detergente per superfici selezionato e un panno pulito. Subito dopo, la superficie deve essere asciugata strofinando attentamente con panni sgrassanti e assorbenti di alta qualità. Si devono utilizzare due panni perché uno deve servire soltanto a strofinare e non a rimuovere sporco e grasso. Il detergente per superfici non deve evaporare per evitare che la superficie rimanga contaminata. La superficie deve essere strofinata attentamente fino a asciugatura prima che evapori lo sgrassante. S Antistatic Silicone Remover La superficie deve essere pulita con il detergente per superfici selezionato e un panno pulito. Subito dopo, la superficie deve essere asciugata strofinando attentamente con panni sgrassanti e assorbenti di alta qualità. Si devono utilizzare due panni perché uno deve servire soltanto a strofinare e non a rimuovere sporco e grasso. Il detergente per superfici non deve evaporare per evitare che la superficie rimanga contaminata. La superficie deve essere strofinata attentamente fino a asciugatura prima che evapori lo sgrassante. S Colorbuild Plus % Colorbuild Plus Sanding Activator Sanding n 35 1,5 2,0 2 3 x 1 30 minuti a 60 C P500 S Colore pastello Activator WB n 14 1,2 1,4 2 x 1 opacità ed essiccazione S Metallizzato e perlato Activator WB n 14 1,2 1,4 Mano piena Mano intermedia Mano a effetto speciale opacità ed essiccazione S Autoclear LV Autoclear LV Reducer n 31 1,2 1,4 2 x 1 30 minuti a 60 C S

34 f) CFK (visibile) Pulizia La superficie deve essere pulita con acqua calda e sapone a ph neutro M200 Carteggiatura I graffi vanno carteggiati con P800 e in seguito con P1200 P1500 Primer Akzo Nobel 55K23019 Fondo del Trasparente X Carbonlook Trasparente Autoclear LV Carteggiatura P800 P1000 Trasparente Autoclear LV M200 La superficie deve essere pulita con il detergente per superfici selezionato e un panno pulito. Subito dopo, la superficie deve essere asciugata strofinando attentamente con panni sgrassanti e assorbenti di alta qualità. Si devono utilizzare due panni perché uno deve servire soltanto a strofinare e non a rimuovere sporco e grasso. Il detergente per superfici non deve evaporare per evitare che la superficie rimanga contaminata. La superficie deve essere strofinata attentamente fino a asciugatura prima che evapori lo sgrassante. S Antistatic Silicone Remover La superficie deve essere pulita con il detergente per superfici selezionato e un panno pulito. Subito dopo, la superficie deve essere asciugata strofinando attentamente con dei panni di sgrassanti e assorbenti di alta qualità. Si devono utilizzare due panni, uno soltanto per strofinare, non per rimuovere lo sporco e il grasso. Il detergente per superfici non deve evaporare per evitare che la superficie rimanga contaminata. La superficie deve essere strofinata attentamente fino a asciugatura prima che evapori lo sgrassante. S Carbon Primer 55K23019 Fondo del Trasparente X Carbonlook Primer Primer Plus Reducer n 23 1,2 1,4 1 x 1 30 minuti a 20 C Autoclear LV Autoclear LV Reducer n 31 1,2 1,4 2 x 1 30 minuti a 60 C S

35 g) Riverniciatura di cerchi in alluminio Nota I cerchi danneggiati non devono essere riparati I cerchi con abrasioni molto modeste possono essere riverniciati Nota Smontare la ruota dalla vettura e staccare il pneumatico, valvola compresa M200 Carteggiatura Carteggiare i graffi (con profondità non superiore a 1 mm) con P180 P240 P320 Abrasione P1000 Nota Tutti i particolari che non devono essere verniciati devono essere nastrati Primer Washprimer 1K CF Fondo Colorbuild Plus Carteggiatura P500 - P P1200 a mano M200 Panno antipolvere La superficie deve essere pulita accuratamente Base Trasparente Autoclear LV 35

36 g) Riverniciatura di cerchi in alluminio Zone di riparazione A Zona A B Zona B C Zona C d 25 mm P / -05 Zona A Zona B Zona C Descrizione Solo lato anteriore visibile Solo lato anteriore visibile Preparazione consentita La stuccatura e la verniciatura sono consentite in caso di danno con profondità non superiore a 1 mm Solo verniciatura Nessuna 36

37 g) Riverniciatura di cerchi in alluminio M200 La superficie deve essere pulita con il detergente per superfici selezionato e un panno pulito. Subito dopo, la superficie deve essere asciugata strofinando attentamente con panni sgrassanti e assorbenti di alta qualità. Si devono utilizzare due panni perché uno deve servire soltanto a strofinare e non a rimuovere sporco e grasso. Il detergente per superfici non deve evaporare per evitare che la superficie rimanga contaminata. La superficie deve essere strofinata attentamente fino a asciugatura prima che evapori lo sgrassante. S Antistatic Silicone Remover La superficie deve essere pulita con il detergente per superfici selezionato e un panno pulito. Subito dopo, la superficie deve essere asciugata strofinando attentamente con panni sgrassanti e assorbenti di alta qualità. Si devono utilizzare due panni perché uno deve servire soltanto a strofinare e non a rimuovere sporco e grasso. Il detergente per superfici non deve evaporare per evitare che la superficie rimanga contaminata. La superficie deve essere strofinata attentamente fino a asciugatura prima che evapori lo sgrassante. S Washprimer 1K CF Washprimer Plus Reducer n 1 1,2 1,5 1 2 x 1 15 minuti a 20 C Colorbuild Plus % Colorbuild Plus Sanding Activator Sanding n 35 1,5 2,0 2 3 x 1 30 minuti a 60 C P500 S Metallizzato e perlato Activator WB n 14 1,2 1,4 Mano piena Mano intermedia Mano a effetto speciale opacità ed essiccazione S Autoclear LV Autoclear LV Reducer n 31 1,2 1,4 2 x 1 30 minuti a 60 C S

38 h) Ritocco Preparazione P400/500 P1000/1500 Pasta abrasiva per lucidatura/ P3000/ Blend Prep Sfumatura Trasparente 100 parti di Clearcoat miscelato con 100 parti di SRA Agent SRA Agent (RTS) Materiale Materiale Nessuna Ritocco primer Applicazione materiale La base deve essere applicata lontana dal ritocco primer. Materiale Materiale Nessuna Ritocco primer Applicazione materiale Trasparente e SRA agent sono da applicare nella direzione del ritocco primer. 38

39 5 Informazioni sul colore a) Codice colore Mercedes-Benz Modelli vecchi: lato anteriore vano motore Nuovi modelli: lato destro montante centrale Nuovi modelli: lato destro montante anteriore vecchio attuale Maybach C H Trasparente resistente ai graffi (non illustrato sui modelli nuovi) Base all'acqua (modelli vecchi) P, B Trasparente resistente ai graffi (solo su alcune vetture) K Verniciato a Karmann (vernice 2K convenzionale) Maybach LO LU Colore carrozzeria ad effetto (colore a contrasto) Colore carrozzeria di fondo (colore fondo) 39

40 b) Codice colore SMART 1 Codice attrezzatura, cella di sicurezza TRIDION 2 Codice attrezzatura per pannellature in plastica standard A Targhetta identificativa Il numero del colore si trova sulla targhetta identificativa (A). Il numero del colore si divide in due parti. Le prime tre cifre specificano il codice attrezzatura della cella di sicurezza tridion (1). Le ultime tre cifre specificano il codice attrezzatura per pannellature in plastica standard (2). Per riferire il codice attrezzatura al codice colore controllare: Informazioni per l'assistenza GF98.00-P-3705MCC Questioni relative al colore per impianto smart 40

41 c) Formula colore Automatchic L avanzato strumento Automatchic combinato con il software Mixit Pro color per la ricerca del colore garantisce un abbinamento cromatico facile e di alta qualità. L'uso è intuitivo. Dopo aver letto il colore, il software cerca automaticamente la formula più somigliante e se necessario la ottimizza. Per colori difficili Automatchic offre un'unica operazione che applica automaticamente la formula scelta. Basato sulla tecnologia LED più all'avanguardia, è facile da posizionare e maneggiare. Una barriera luminosa impedisce interferenze di fonti di luce esterne per cui non possono esserci errori nella lettura del colore. Con Automatchic è possibile trovare facilmente la miglior formula di colori pressoché per ogni tinta di auto in circolazione. Mixit Pro Mixit Pro è il software per la ricerca del colore di, intuitivo e facile da usare. Una volta collegato a internet, Mixit Pro esegue la sincronizzazione per scaricare gli ultimi aggiornamenti disponibili di formula e software. La ricerca e l'individuazione del colore giusto sono facilissime utilizzando la funzione passo dopo passo. Oltre alla funzione di ricerca della formula, Mixit Pro dispone di tutto ciò che serve per una gestione del colore rapida ed efficiente. Mixit Pro ha numerose funzioni per permettere alla carrozzeria di analizzare i costi dei materiali e i consumi per la riparazione. Colorscala Pro ColorScala Pro è la scelta ideale per l'abbinamento perfetto del colore. Grandi schede verniciate singole facilitano l'identificazione della variante giusta. Queste varianti rappresentano la formula effettiva da miscelare, garantendo i migliori risultati in termini di affidabilità e la massima accuratezza possibile. ColorScala Pro è vasta e di facile consultazione. Visualizza solo le varianti più comuni con una rilevante differenza cromatica. Ricerca colore mobile e on-line Mixit Online è un applicazione che consente di identificare la corrispondenza del punto tinta online. Gli utenti possono accedere con facilità alle formule colore in qualsiasi momento. Sono disponibili tre funzioni di ricerca: produttore, colori o gruppi di colore In questo modo gli utenti possono accedere alle formule in base alle informazioni che devono cercare. Gli utenti inoltre hanno a disposizione ulteriori informazioni rapide e affidabili: tra queste una panoramica delle varianti e l indicazione di dove si possa trovare il colore in ColorScala Pro. Collegamenti ai siti per l identificazione colori on-line: 41

42 o 42

43 c) Formula colore Mixit Online su dispositivi mobili. Mixit Online porta la comodità del suo sistema di ricerca colore sul vostro telefono cellulare. È ora accessibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, da qualsiasi telefono cellulare o tablet con connessione a internet. Mixit Online è disponibile gratuitamente. È sufficiente scaricare l applicazione per smartphone imatchcolor. 43

44 6 Informazioni di servizio Informazioni di servizio MSDS Informazioni tecniche di servizio Contatti Supporto prodotto Assistenza Training Numero verde Per trovare il referente locale visitare il sito Contatti per gli uffici in Europa Akzo Nobel Car Refinishes B.V. Rijksstraatweg AJ Sassenheim P.O. Box 3 The Netherlands 44

Identificare e rimediare ai difetti di verniciatura.

Identificare e rimediare ai difetti di verniciatura. Identificare e rimediare ai difetti di verniciatura. Premessa Difetti di verniciatura inevitabili ma gestibili. I difetti di verniciatura possono avere differenti cause. Il cliente potrebbe aver avuto

Dettagli

3M Car Care Cera Protettiva Lunga Durata 473 ml 14,00 3M Car Care Cera rapida 473 ml 14,00

3M Car Care Cera Protettiva Lunga Durata 473 ml 14,00 3M Car Care Cera rapida 473 ml  14,00 3M Car Care è nata con l obiettivo di offrire i prodotti normalmente utilizzati dai professionisti in formati, e prezzi, accessibili anche agli utenti appassionati. La gamma è in continua evoluzione. 3M

Dettagli

Riverniciatura della cabina. Parti in lamiera della cabina. Operazioni preliminari PGRT IMPORTANTE

Riverniciatura della cabina. Parti in lamiera della cabina. Operazioni preliminari PGRT IMPORTANTE Operazioni preliminari IMPORTANTE Il metallo della carrozzeria è protetto dalla corrosione mediante, tra l'altro, uno strato di zincatura. Per garantire la massima protezione anticorrosione, se questo

Dettagli

Lackreparatur-Set für Karosserie und Kunststoffe. Kit de retouche pour carrosserie et plastiques

Lackreparatur-Set für Karosserie und Kunststoffe. Kit de retouche pour carrosserie et plastiques REPAIR-BOX Lackreparatur-Set für Karosserie und Kunststoffe Kit de retouche pour carrosserie et plastiques Set ritocco per carrozzeria e plastiche verniciate dell auto Set ritocco per carrozzeria e plastiche

Dettagli

Basi opache all acqua Envirobase T4xx Diluente Envirobase T494

Basi opache all acqua Envirobase T4xx Diluente Envirobase T494 GLOBAL REFINISH SYSTEM Gennaio 2007 Scheda Tecnica ENVIROBASE HIGH PERFORMANCE PRODOTTI Basi opache all acqua Envirobase T4xx Diluente Envirobase T494 Envirobase High Performance è un sistema tintometrico

Dettagli

ELETTROFORESI. www.octoral.com

ELETTROFORESI. www.octoral.com LA NUOVISSIMA TECNOLOGIA PRIMER DESTINATA ALLA VERNICIATURA OEM E AFTERMARKET IN ELETTROFORESI www.octoral.com A GRANDI PASSI CON IL NOSTRO NUOVO HIGH PRODUCTION NON SANDING PRIMER Il nuovo prodotto Octoral

Dettagli

Scheda Tecnica D8080. Luglio 2009 DESCRIZIONE DEL PRODOTTO

Scheda Tecnica D8080. Luglio 2009 DESCRIZIONE DEL PRODOTTO GLOBAL REFINISH SYSTEM Luglio 2009 Scheda Tecnica D8080 D8080 Fondo Aerosol UV D8403 Pulitore - Preparatore per Fondo UV DESCRIZIONE DEL PRODOTTO D8080 è un fondo aerosol UV unico, ideale per ritoccare

Dettagli

Fare riferimento alle Schede Tecniche dei Detergenti Deltron (RLD63V) per selezionare i detergenti e gli sgrassanti adatti.

Fare riferimento alle Schede Tecniche dei Detergenti Deltron (RLD63V) per selezionare i detergenti e gli sgrassanti adatti. GLOBAL REFINISH SYSTEM Luglio 2009 Scheda Tecnica PRIMA D839 DESCRIZIONE DEL PRODOTTO Prima D839 è un fondo bicomponente grigio, adatto per un ampia gamma di ritocchi comuni. Caratterizzato da versatilità,

Dettagli

COME PULIRE IL PARQUET OLIATO. manutenzione e pulizia di un pavimento in legno trattato con olio-cera

COME PULIRE IL PARQUET OLIATO. manutenzione e pulizia di un pavimento in legno trattato con olio-cera COME PULIRE IL PARQUET OLIATO manutenzione e pulizia di un pavimento in legno trattato con olio-cera CONTENUTI premessa pulizia ordinaria manutenzione straordinaria ripristino di piccole zone danneggiate

Dettagli

Attenzione: Non diluire o mescolare Reviver con nessun altro prodotto! Questo può limitare le prestazioni e danneggiare la vs. auto.

Attenzione: Non diluire o mescolare Reviver con nessun altro prodotto! Questo può limitare le prestazioni e danneggiare la vs. auto. Soft Top Reviver Attenzione: Non diluire o mescolare Reviver con nessun altro prodotto! Questo può limitare le prestazioni e danneggiare la vs. auto. 1. Assicuratevi che la capote sia asciutta e pulita

Dettagli

Scheda tecnica GRS Deltron DG

Scheda tecnica GRS Deltron DG GLOBAL REFINISH SYSTEM Scheda tecnica GRS Deltron DG Pastello acrilico bicomponente a lucido diretto PRODOTTI Tinte base pastello Deltron D7xx Catalizzatori Deltron Medium Solids D803, D841, D861, D864

Dettagli

GUIDA PREVENZIONE ERRORI VERNICIATURA

GUIDA PREVENZIONE ERRORI VERNICIATURA GUIDA PREVENZIONE ERRORI VERNICIATURA Questo materiale ci è stato fornito dalla sede corsi Carrozzieri di Reggio Emilia ELENCO ERRORI 1 PUNTINATURA BUCHINI 2 BOLLE DI SOLVENTE 3 BLISTERING O VESCICHE 4

Dettagli

Permahyd Hi-TEC. Benvenuti in una nuova dimensione.

Permahyd Hi-TEC. Benvenuti in una nuova dimensione. Permahyd Hi-TEC. Benvenuti in una nuova dimensione. Spies Hecker sempre più vicina. Il futuro comincia oggi! Hi-TEC: la nuova base all acqua di Spies Hecker. La verniciatura è fondamentale per il lavoro

Dettagli

SprayMax KIT professionale per rinnovare i fari in policarbonato

SprayMax KIT professionale per rinnovare i fari in policarbonato SprayMax KIT professionale per rinnovare i fari in policarbonato Codice: 684 099 Il Kit è composto da: 1 x 250 ml Primer 1K codice 684 098 1 x 250 ml Vernice Trasparente 2K codice 684 066 Headlight Repair

Dettagli

Nuova linea Permafleet. Soluzioni efficienti per la verniciatura di veicoli commerciali.

Nuova linea Permafleet. Soluzioni efficienti per la verniciatura di veicoli commerciali. Nuova linea. Soluzioni efficienti per la verniciatura di veicoli commerciali. Spies Hecker sempre più vicina. . Il nuovo sistema di verniciatura per veicoli commerciali. La verniciatura di camion, autobus

Dettagli

Soluzioni per la lucidatura professionale

Soluzioni per la lucidatura professionale Soluzioni per la lucidatura professionale La gamma di prodotti TEROSON ad alte prestazioni Paste abrasive TEROSON WX 159 XP HEAVY CUT 1 Kg Pasta abrasiva / Mordente extra IDH 1954185 Elimina graffi da

Dettagli

Verniciatura 2. Indice VERNICI E SISTEMI DI VERNICIATURA 3. VERNICIATURA FINALE 4 Concetto di verniciatura 4

Verniciatura 2. Indice VERNICI E SISTEMI DI VERNICIATURA 3. VERNICIATURA FINALE 4 Concetto di verniciatura 4 Indice VERNICI E SISTEMI DI VERNICIATURA 3 VERNICIATURA FINALE 4 Concetto di verniciatura 4 RIVERNICIATURA 6 Nuovi colore 6 Cabina e parti in lamiera 6 Verniciatura 7 Componenti verniciati dell autotelaio

Dettagli

PROCEDURE PER LA MANUTENZIONE

PROCEDURE PER LA MANUTENZIONE Vernici all acqua per esterno PROCEDURE PER LA MANUTENZIONE PROCEDURE PER LA MANUTENZIONE Rev.30/04/2015 pag. 1/8 Introduzione La durata nel tempo e la funzionalità di manufatti in legno esposti all'esterno

Dettagli

Istruzioni per il Mantenimento

Istruzioni per il Mantenimento Livello Il Livello di mantenimento si riferisce a pavimenti oliati UV. Lo sporco è la principale causa di usura nei pavimenti in legno, per questa ragione è necessaria un adeguata e periodica pulizia della

Dettagli

INFORMAZIONI TECNICHE

INFORMAZIONI TECNICHE Revisione 001 del 03/2014 Pagina 1 di 5 PRODOTTO MAX NEW LIGHT per riparazione fari CARATTERISTICHE Speciale finitura trasparente antigraffio 3K per riparazione fari. Prodotto specifico per la riparazione

Dettagli

E 4. La correzione del colore. Schede tecniche. Verifica della tonalità

E 4. La correzione del colore. Schede tecniche. Verifica della tonalità Verifica della tonalità Per eseguire una verniciatura di ripristino a regola d arte, ci si può avvicinare alla tonalità del colore della vettura correggendo la tinta o con la tecnica della sfumatura e

Dettagli

Istruzioni per il Mantenimento

Istruzioni per il Mantenimento Livello Il Livello di mantenimento si riferisce a pavimenti oliati, naturali o bianchi. Lo sporco è la principale causa di usura nei pavimenti in legno, per questa ragione è necessaria un adeguata e periodica

Dettagli

8.0 Materiale per pulizia

8.0 Materiale per pulizia 8.0 Materiale per pulizia Strofinacci e panni per pulizia (rotoli) 8.01 Panno pulente a secco e a umido 8.02 Panno lucidante 8.03 Distributori e rotoli 8.03 Strofinacci 8.04 Legante per olio 8.04 Prodotti

Dettagli

Pavimenti Interni Piastrelle Cemento Legno Marmo Resina di finitura all acqua

Pavimenti Interni Piastrelle Cemento Legno Marmo Resina di finitura all acqua tutta la linea SottoSopra Colore per Interni Pareti e Mobili TM Sotto Sopra il camaleonte di casa paints Pavimenti Interni Piastrelle Cemento Legno Marmo Resina di finitura all acqua Libretto di istruzioni

Dettagli

Programma del corso TP1- (TECNOLOGIA ONYX HD) Obiettivo pratico Conoscenza e corretto utilizzo della tecnologia ONYX HD.

Programma del corso TP1- (TECNOLOGIA ONYX HD) Obiettivo pratico Conoscenza e corretto utilizzo della tecnologia ONYX HD. TP1- (TECNOLOGIA ONYX HD) Conoscenza e corretto utilizzo della tecnologia ONYX HD. Utilizzo della linea ONYX HD e dei prodotti conformi alla normativa VOC mantenendo elevati standard produttivi nelle operazioni

Dettagli

DETERGENTE UNIVERSALE PER PAVIMENTI ALL ACQUA. Per la pulizia di macchie e sporchi resistenti. Per esterni ed interni.

DETERGENTE UNIVERSALE PER PAVIMENTI ALL ACQUA. Per la pulizia di macchie e sporchi resistenti. Per esterni ed interni. UNIVERSALE Per la pulizia di macchie e sporchi resistenti. Per esterni ed interni. ALL ACQUA CERA PROTETTIVA Multiuso, incolore, antiscivolo, con elevata resistenza alle abrasioni ed ai graffi. Per interni.

Dettagli

WL6121-A -Guide e?be?nist It 2011:Mise en page 1 8/07/11 15:41. Il restauro

WL6121-A -Guide e?be?nist It 2011:Mise en page 1 8/07/11 15:41. Il restauro WL6121-A -Guide e?be?nist It 2011:Mise en page 1 8/07/11 15:41 Il restauro GUIDA PRATICA Materie e Sensazioni WL6121-A -Guide e?be?nist It 2011:Mise en page 1 8/07/11 15:41 I n t r o d u z i o n e Abbiamo

Dettagli

MANUTENZIONE E CURA DEI SERRAMENTI: Consigli per il trattamento conservativo delle finestre Albertini

MANUTENZIONE E CURA DEI SERRAMENTI: Consigli per il trattamento conservativo delle finestre Albertini MANUTENZIONE E CURA DEI SERRAMENTI: Consigli per il trattamento conservativo delle finestre Albertini Le vostre finestre e portefinestre in legno Albertini sono state verniciate con: Una mano di impregnante

Dettagli

3974 AQUAPUR PRIMER 2K BEIGE

3974 AQUAPUR PRIMER 2K BEIGE 394 AQUAPUR PRIMER 2K BEIGE NOME CONVERTER DESTINAZIONE Primer idoneo per applicazione su superfici in ghisa, acciaio, leghe leggere (alluminio) e superfici zincate adeguatamente preparate. Idoneo per

Dettagli

Colori pronti: Grigio Rosso Rosso Ossido Tegola (in esaurimento) Colori: S.S.C. (P/M D ED)

Colori pronti: Grigio Rosso Rosso Ossido Tegola (in esaurimento) Colori: S.S.C. (P/M D ED) EXTREMA Smalto epossidico all acqua bicomponente, per interni, a bassissimo contenuto di solventi, per pavimenti in cemento con leggero traffico gommato, muratura, piastrelle in ceramica e formica. Conforme

Dettagli

Ceramizzante. tutta la linea SottoSopra. Sanitari Piastrelle. Sotto Sopra il camaleonte di casa. Libretto di istruzioni. IT95K www.sottosopra.

Ceramizzante. tutta la linea SottoSopra. Sanitari Piastrelle. Sotto Sopra il camaleonte di casa. Libretto di istruzioni. IT95K www.sottosopra. tutta la linea SottoSopra TM Sotto Sopra il camaleonte di casa paints Ceramizzante Sanitari Piastrelle Colore per Interni Pareti e Mobili Vetrificante Resina di ancoraggio e finitura interno/esterno Libretto

Dettagli

Vetrificante. tutta la linea SottoSopra. Sanitari Mobili Elettrodomestici. Sotto Sopra il camaleonte di casa. Libretto di istruzioni

Vetrificante. tutta la linea SottoSopra. Sanitari Mobili Elettrodomestici. Sotto Sopra il camaleonte di casa. Libretto di istruzioni tutta la linea SottoSopra Colore per Interni Pareti e Mobili TM Sotto Sopra il camaleonte di casa paints Vetrificante Sanitari Mobili Elettrodomestici Resina di finitura per interni Libretto di istruzioni

Dettagli

ALUTEAK MANUTENZIONI E RIPARAZIONI

ALUTEAK MANUTENZIONI E RIPARAZIONI ALUTEAK MANUTENZIONI E RIPARAZIONI Graffiti Light scratch Heavy scratch ALUTEAK Union Trading Monaco TM l utilizzo e la riproduzione anche parziale di testi ed immagini non è consentita senza approvazione

Dettagli

Industria Produzione porte e serramenti in legno lamellare e massello

Industria Produzione porte e serramenti in legno lamellare e massello Industria Produzione porte e serramenti in legno lamellare e massello MANUTENZIONE E CURA DEGLI INFISSI Consigli per il trattamento conservativo degli infissi MEDEA Premessa: Tutti gli infissi esterni,

Dettagli

EFFECT. PRIMER Effect Primer. ATTIVATORE Rust Activator. PITTURA Iron Paint. PROTEZIONE Effect Sealer

EFFECT. PRIMER Effect Primer. ATTIVATORE Rust Activator. PITTURA Iron Paint. PROTEZIONE Effect Sealer Versione 18/7 EFFECT PRIMER Primer ATTIVATORE Rust Activator PITTURA Iron Paint PROTEZIONE Sealer LA RUGGINE DIRETTAMENTE SUL FERRO: LE FASI APPLICAZIONE DEL RUST ACTIVATOR SU FERRO Le fasi: 1-PREPARAZIONE

Dettagli

La pelle ha una durata di vita relativamente lunga, ma può essere facilmente rovinata se trattata in modo scorretto.

La pelle ha una durata di vita relativamente lunga, ma può essere facilmente rovinata se trattata in modo scorretto. PELLE FIORE La Pelle Fiore è senza dubbio la più pregiata e resistente nel mercato. Si tratta di una pelle naturale europea di elevata qualità, tinta all'anilina con rifinizione leggera per non alterarne

Dettagli

Processo di Restauro. Auto d Epoca

Processo di Restauro. Auto d Epoca Processo di Restauro Auto d Epoca IL RESTAURO La maggior parte delle auto storiche ha vissuto nel periodo in cui la tecnologia delle vernici per automobili è mutata da Monocomponente (Nitro, Sintetiche,

Dettagli

FINESTRE SUL FUTURO PRODOTTI PER LA CURA DI PORTE E FINESTRE. 11_271_Folder_Pflegeprodukte_I.indd 1

FINESTRE SUL FUTURO PRODOTTI PER LA CURA DI PORTE E FINESTRE. 11_271_Folder_Pflegeprodukte_I.indd 1 PRODOTTI PER LA CURA DI PORTE E FINESTRE 11_271_Folder_Pflegeprodukte_I.indd 1 INFORMAZIONI GENERALI PER LA PULIZIA, LA CURA E LA MANUTENZIONE DEL PRODOTTO I prodotti Internorm richiedono poca manutenzione

Dettagli

Lobis. Istruzioni per la cura. dei pavimenti in legno

Lobis. Istruzioni per la cura. dei pavimenti in legno Lobis Istruzioni per la cura dei pavimenti in legno Lobis Superfici oliate Manutenzione e cura: Effettuate la pulizia quotidiana a secco con un aspirapolvere con spazzola morbida o con una scopa. Svolgete,

Dettagli

Processo di Restauro Auto d Epoca

Processo di Restauro Auto d Epoca Processo di Restauro Auto d Epoca IL RESTAURO La maggior parte delle auto storiche ha vissuto nel periodo in cui la tecnologia delle vernici per automobili è mutata da Monocomponente (Nitro, Sintetiche,

Dettagli

DISCHI SCOTCH-BRITE PER LUCIDATURA (BUFFING)

DISCHI SCOTCH-BRITE PER LUCIDATURA (BUFFING) DISCHI PER MONOSPAZZOLA E LAVASCIUGA 3M propone le migliori soluzioni per il trattamento delle superfici dure, attraverso la sua gamma di prodotti specifici. Decerare, lucidare, manutenere e lavare con

Dettagli

CONSIGLI PER LA CURA E LA PULIZIA DELL ACCIAIO INOX E DELLE APPARECCHIATURE DI CUCINA

CONSIGLI PER LA CURA E LA PULIZIA DELL ACCIAIO INOX E DELLE APPARECCHIATURE DI CUCINA CONSIGLI PER LA CURA E LA PULIZIA DELL ACCIAIO INOX E DELLE APPARECCHIATURE DI CUCINA Introduzione La qualità dell acciaio utilizzato nella costruzione delle attrezzature per le cucine professionali è

Dettagli

Training For Excellence L'offerta formativa. La semplicità della perfezione

Training For Excellence L'offerta formativa. La semplicità della perfezione Training For Excellence L'offerta formativa La semplicità della perfezione TP1- (TECNOLOGIA ONYX HD) Conoscenza e corretto utilizzo della tecnologia ONYX HD. Utilizzo della linea ONYX HD e dei prodotti

Dettagli

Istruzioni d'uso e di montaggio

Istruzioni d'uso e di montaggio Istruzioni d'uso e di montaggio Cassetto per accessori ESS 6210 Leggere attentamente le presenti it-it istruzioni d'uso e di montaggio prima di procedere al posizionamento, all'installazione e alla messa

Dettagli

Maintenance and Guarantee

Maintenance and Guarantee Please keep for future cleaning advice. Maintenance and Guarantee Pflege - vedlikehold - entretien - onderhoud - manutenzione Cura e manutenzione Per garantire una lunga durata degli arredi, seguire le

Dettagli

Verniciature brillanti grazie ad una perfetta preparazione del supporto.

Verniciature brillanti grazie ad una perfetta preparazione del supporto. Verniciature brillanti grazie ad una perfetta preparazione del supporto. Contenuto. Riconoscere e determinare i diversi supporti 4 Levigatrici e attrezzature 6 Gli abrasivi 8 Rimuovere la ruggine 10 Attrezzature

Dettagli

TECNOLOGIE AVANZATE NEL TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI

TECNOLOGIE AVANZATE NEL TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI E L L E D I C I F R E P U S O D O T R T P I P R O F E S S I O N A L I O T N T E R M AT TA P E R I L TECNOLOGIE AVANZATE NEL TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI AZIENDA: A.G.E.P. Hydrosoft srl nasce nel 1982 come

Dettagli

Clean&Care. Congratulazioni!

Clean&Care. Congratulazioni! KWC Clean& Care 14 Clean&Care 15 Congratulazioni! Vi ringraziamo per aver scelto una rubinetteria KWC. Possedete così un articolo di eccellente qualità svizzera. Nelle pagine seguenti scoprirete come effettuare

Dettagli

pro-t Scheda tecnica Applicazioni consigliate: Materiali Supporti Caratteristiche

pro-t Scheda tecnica Applicazioni consigliate: Materiali Supporti Caratteristiche Scheda tecnica pro-t Profilato di transizione tra pavimenti. Lamina di metallo a forma di T che si inserisce nel giunto di separazione di due pavimenti diversi e consente di coprire leggere differenze

Dettagli

LIBRETTO INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE BOX DOCCIA IDROMASSAGGIO

LIBRETTO INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE BOX DOCCIA IDROMASSAGGIO LIBRETTO INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE BOX DOCCIA IDROMASSAGGIO Note importanti: L installazione deve eseguita da personale qualificato, la ditta importatrice declina ogni responsabilità in merito

Dettagli

Come nasce VIM Professional

Come nasce VIM Professional Come nasce VIM Professional Da oltre 100 anni il marchio VIM è conosciuto da generazioni di consumatori sia in Italia che in Europa come sinonimo di qualità pulente ed igienizzante. Per questo motivo nasce

Dettagli

Italian leader for kids! Calzature Primigi: consigli utili per mantenerle sempre in ottima forma.

Italian leader for kids! Calzature Primigi: consigli utili per mantenerle sempre in ottima forma. Italian leader for kids! Calzature Primigi: consigli utili per mantenerle sempre in ottima forma. Calzature in Gore-tex La membrana Gore-Tex Una speciale pellicola traspirante ed impermeabile che viene

Dettagli

Protettivo antiacido per pietre naturali

Protettivo antiacido per pietre naturali Protettivo antiacido per pietre naturali Trattamento nanotecnologico antigraffiti Trattamento nanotecnologico per metallo Protettivo antiacido per pietre naturali La superficie da trattare deve essere

Dettagli

I dettagli fanno la perfezione e la perfezione non è un dettaglio Leonardo da Vinci

I dettagli fanno la perfezione e la perfezione non è un dettaglio Leonardo da Vinci I dettagli fanno la perfezione e la perfezione non è un dettaglio Leonardo da Vinci Cosa è il Detailing? Il Car Detailing non è solo la "tradizionale lucidatura" fatta in carrozzeria. E un insieme di minuziosi

Dettagli

VERNICIATURA PINZE FRENI by Antsrp

VERNICIATURA PINZE FRENI by Antsrp VERNICIATURA PINZE FRENI by Antsrp In questa guida verrà spiegato come verniciare le pinze dei freni senza dover smontare la pinza stessa. Se avete la possibilità (e le competenze) per farlo, è preferibile

Dettagli

TECNOLOGIE AVANZATE NEL TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI

TECNOLOGIE AVANZATE NEL TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI E L L E D I C I F R E P U S O D O T R T P I P R O F E S S I O N A L I O T N T E R M AT TA P E R I L TECNOLOGIE AVANZATE NEL TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI AZIENDA: A.G.E.P. Hydrosoft srl nasce nel 1982 come

Dettagli

Apparecchiature. Pistole pulite. Quanto tempo dedicate alla pulizia delle apparecchiature di spruzzatura? A cura della Redazione Foto e tabelle: Sata

Apparecchiature. Pistole pulite. Quanto tempo dedicate alla pulizia delle apparecchiature di spruzzatura? A cura della Redazione Foto e tabelle: Sata Pistole pulite Quanto tempo dedicate alla pulizia delle apparecchiature di spruzzatura? A cura della Redazione Foto e tabelle: Sata 12 Professione Verniciatore del Legno Anno XX - n.123 - Aprile 2015 PREMESSA

Dettagli

CHIMICO FEBBRAIO 2016

CHIMICO FEBBRAIO 2016 CHIMICO FEBBRAIO 2016 ADDITIVI - ANTIGELO - LIQUIDI SERVOSTERZO DETERGENTI ADDITIVI CERE DETERGENTI ABARTH ADDITIVI ALTE PRESTAZIONI SPORT Additivo per olio motore Additivo sintetico per olio motore specificatamente

Dettagli

Istruzioni d uso, manutenzione e cura di finestre e porte in legno

Istruzioni d uso, manutenzione e cura di finestre e porte in legno Gentili Signore e Signori, ci complimentiamo con Voi per le Vostre nuove finestre e/o porte e Vi ringraziamo per la fiducia che ci avete accordato. Per rendere durevole la Vostra soddisfazione nel nuovo

Dettagli

La gamma dei prodotti della LINEA INDUSTRIALE permette di operare in ogni tipo di Azienda per soddisfare qualsiasi necessità tecnica: Trattamento

La gamma dei prodotti della LINEA INDUSTRIALE permette di operare in ogni tipo di Azienda per soddisfare qualsiasi necessità tecnica: Trattamento La gamma dei prodotti della LINEA INDUSTRIALE permette di operare in ogni tipo di Azienda per soddisfare qualsiasi necessità tecnica: Trattamento Scarichi - Disinfettanti - Battericidi - Protettivi per

Dettagli

MANUALE PER LA PULIZIA delle superfici con finitura biotec

MANUALE PER LA PULIZIA delle superfici con finitura biotec MANUALE PER LA PULIZIA delle superfici con finitura biotec 1 LA PULIZIA DEI PAVIMENTI HARO CON FINITURA AD OLIO/CERA BIOTEC : FACILE DA ESEGUIRE, PER UN PULITO BRILLANTE La finitura ad olio naturale e

Dettagli

LINEA AUSILIARI. Panni e strofinacci PANNO MICROCLEAN PANNO MICROTUFF PLUS MICRO EVOLUX. Microfibra. Microfibra. Microfibra

LINEA AUSILIARI. Panni e strofinacci PANNO MICROCLEAN PANNO MICROTUFF PLUS MICRO EVOLUX. Microfibra. Microfibra. Microfibra LINEA AUSILIARI Dierre ha selezionato per la propria linea di ausiliari tutti i supporti necessari agli operatori professionali per ottenere risultati eccellenti nella pulizia di ambienti, superfi ci,

Dettagli

SODASOLVAY. Detergente ecologico multiuso

SODASOLVAY. Detergente ecologico multiuso SODASOLVAY Detergente ecologico multiuso PROPRIETÀ DETERGE, RINFRESCA e NEUTRALIZZA gli odori; SGRASSA efficacemente; non fa SCHIUMA; è CONVENIENTE; non contiene TENSIOATTIVI, FOSFORO, COLORANTI e PROFUMI.

Dettagli

PUNTI DI FORZA DEI PRODOTTI SEAM TRATTAMENTO DEI PAVIMENTI IN CEMENTO

PUNTI DI FORZA DEI PRODOTTI SEAM TRATTAMENTO DEI PAVIMENTI IN CEMENTO PUNTI DI FORZA DEI PRODOTTI SEAM TRATTAMENTO DEI PAVIMENTI IN CEMENTO TRATTAMENTO DEI PAVIMENTI IN CEMENTO GENERALITA' Un pavimento in cemento presenta una superficie molto dura, altamente porosa e mediamente

Dettagli

Primer a basso contenuto di sostanze organiche volatili

Primer a basso contenuto di sostanze organiche volatili 58012 low VOC Primer a basso contenuto di sostanze organiche volatili Applicatore primer: 3M 8605 PART NUMBER E CONFEZIONE 3M 58012 flacone 30ml DESCRIZIONE 3M 58012 low VOC è una miscela di oligomeri

Dettagli

Schede tecniche prodotti per la pulizia, la detergenza e la manutenzione delle pavimentazioni

Schede tecniche prodotti per la pulizia, la detergenza e la manutenzione delle pavimentazioni prodotti per la pulizia, la detergenza e la manutenzione delle pavimentazioni Pagina n.2 / 11 Sommario PULISCI PAVIMENTI... 3 DETERGENTE FORTE... 4 DETERGENTE ACIDO... 5 DETERGENTE BASICO... 6 CERA STUCCO...

Dettagli

Note generali. Norme di sicurezza. Procedura generale di pulizia. Bollettino Istruzioni

Note generali. Norme di sicurezza. Procedura generale di pulizia. Bollettino Istruzioni 3M Italia, Gennaio 2011 Bollettino Istruzioni Applicazione pellicole su vetro Bollettino Istruzioni 3M Italia Spa Via Norberto Bobbio, 21 20096 Pioltello (MI) Fax: 02 93664033 E-mail 3mitalyamd@mmm.com

Dettagli

Buono a sapersi. Pulizia & cura del parquet

Buono a sapersi. Pulizia & cura del parquet Buono a sapersi Pulizia & cura del parquet Avete scelto un parquet Bauwerk di prima qualità e siamo certi che ve lo goderete a lungo. Bauwerk Parkett offre una vasta gamma di prodotti per la pulizia e

Dettagli

Pareti Mobili Pavimenti Intonaco Gesso Piastrelle Legno Cemento Marmo

Pareti Mobili Pavimenti Intonaco Gesso Piastrelle Legno Cemento Marmo tutta la linea SottoSopra Colore per Interni Vetrificante Ceramizzante TM Sotto Sopra il camaleonte di casa Pareti Mobili Pavimenti Intonaco Gesso Piastrelle Legno Cemento Marmo Resina di finitura all

Dettagli

LINEA CUCINA. Detergenti per lavastoviglie

LINEA CUCINA. Detergenti per lavastoviglie Detergenti per lavastoviglie 0015 - Detervit liquido Detergente liquido per macchine lavastoviglie con ottimo potere lavante. Adatto per acque dolci e medie. Conf. tanica da 25 lt. 0016 - Detervit liquido

Dettagli

Mobili contenitori. Ante e frontali cassetto

Mobili contenitori. Ante e frontali cassetto ALPE informa Queste pagine sono state realizzate per dare maggiori informazioni sui nostri Mobili, in modo da mantenerli sempre perfetti anche dopo anni e anni dall acquisto. Questo perché oggi viene dedicata

Dettagli

Creativ 7c04. Tecniche con intonachino di calce ad effetto calcestruzzo a vista Marmor-Feinputztechnik Sichtbetonoptik

Creativ 7c04. Tecniche con intonachino di calce ad effetto calcestruzzo a vista Marmor-Feinputztechnik Sichtbetonoptik Tecniche con intonachino di calce ad effetto calcestruzzo a vista Marmor-Feinputztechnik Sichtbetonoptik con Creativ Sentimento 78 per superfici lisce personalizzate con leggera lucentezza L'illustrazione

Dettagli

Manutenzione, cura e pulizia

Manutenzione, cura e pulizia Manutenzione, cura e pulizia Sopra tutto pavimenti molto strapazzati rimangono belli se protetti in modo adeguato È utile prevenire già prima della cura e pulizia: a) Esempio pulizia adeguate dei piedi

Dettagli

Profili per pavimenti in legno e laminato Alfix 615

Profili per pavimenti in legno e laminato Alfix 615 PROFILPAS S.P.A. VIA EINSTEIN, 38 35010 CADONEGHE (PADOVA) ITALY TEL. +39 (0)49 8878411 +39 (0)49 8878412 FAX. +39 (0)49-706692 EMAIL: INFO@PROFILPAS.COM Profili per pavimenti in legno e laminato Alfix

Dettagli

Linea Max. 400 ml. Smalto Acrilico Universale Rapida essiccazione Colori brillanti Perfetta tenuta del colore nel tempo. Speciale valvola autopulente

Linea Max. 400 ml. Smalto Acrilico Universale Rapida essiccazione Colori brillanti Perfetta tenuta del colore nel tempo. Speciale valvola autopulente Smalto Acrilico Universale Rapida essiccazione Colori brillanti Perfetta tenuta del colore nel tempo Linea Max Divisione prodotti Chimici Laky Color :: Prodotto da PAB Pennellificio Bagnoli s.r.l. Smalto

Dettagli

Buono a sapersi. Pulizia & cura del parquet

Buono a sapersi. Pulizia & cura del parquet Buono a sapersi Pulizia & cura del parquet Avete scelto un parquet Bauwerk di prima qualità e siamo certi che Ve lo godrete a lungo. Bauwerk Parkett offre una vasta gamma di prodotti per la pulizia e la

Dettagli

Manuale d uso e manutenzione

Manuale d uso e manutenzione Manuale d uso e manutenzione Egregio Cliente, La ringraziamo per aver scelto la qualità dei nostri prodotti. La ditta LEON rimane, comunque, a Sua disposizione per ogni chiarimento o esigenza tecnica e

Dettagli

SCHEDE TECNICHE E SISTEMI APPLICATIVI RESINE FILMOGENE

SCHEDE TECNICHE E SISTEMI APPLICATIVI RESINE FILMOGENE SCHEDE TECNICHE E SISTEMI APPLICATIVI RESINE FILMOGENE REV. 1-2015 RESINE FILMOGENE Descrizione del Prodotti La protezione delle superfici in Mikrocemento, Impakt, Cemento 100% e One Solution può essere

Dettagli

Pulizia di grandi superfici maggiori di 300 m²

Pulizia di grandi superfici maggiori di 300 m² 1. Pulizia a secco viene effettuata con un aspirapolvere, bisogna lavorare il pavimento con una spazzola adatta. Applicando la spazzola apposita all aspirapolvere viene ridotto l attrito evitando cosídi

Dettagli

Profili per pavimenti in legno e laminato Projoint T

Profili per pavimenti in legno e laminato Projoint T PROFILPAS S.P.A. VIA EINSTEIN, 38 35010 CADONEGHE (PADOVA) ITALY TEL. +39 (0)49 8878411 +39 (0)49 8878412 FAX. +39 (0)49-706692 EMAIL: INFO@PROFILPAS.COM Profili per pavimenti in legno e laminato Projoint

Dettagli

LIBRETTO INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE VASCA DA BAGNO

LIBRETTO INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE VASCA DA BAGNO LIBRETTO INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE VASCA DA BAGNO 1.FUNZIONI ED EQUIPAGGIAMENTO TIPO MODELLO MISURE VASCA da bagno I-VNL01 170x77,5x77,5 cm I-VNL02 I-VNL03 165x88x75 cm 170x85x63 cm ISTRUZIONI

Dettagli

NUOVO! t H e F L o o r

NUOVO! t H e F L o o r NUOVO! t H e F L o o r Bello da guardare Facile da utilizzare! Il nuovo DLW Linoleum con LPX Finish. Un look fresco e brillante, facile da pulire e da mantenere. Il nuovo LPX Finish di Armstrong. Prodotti

Dettagli

Componenti della carrozzeria: nuova verniciatura per la sostituzione di pezzi interi (utensili elettrici)

Componenti della carrozzeria: nuova verniciatura per la sostituzione di pezzi interi (utensili elettrici) N 522 Componenti della carrozzeria: nuova verniciatura per la sostituzione di pezzi interi (utensili elettrici) A Descrizione In questo esempio sono descritte le fasi di levigatura per la riverniciatura

Dettagli

Scheda Tecnica SYNPOL CREMA

Scheda Tecnica SYNPOL CREMA Scheda Tecnica SYNPOL CREMA SYNPOL CREMA è la soluzione più innovativa per far risplendere la tua auto e la tua moto come nuove, senza l utilizzo di acqua, nel tempo. Grazie alla sua esclusiva formula

Dettagli

Pulire il Rame. Pulire Ottone

Pulire il Rame. Pulire Ottone Pulire il Rame La pulizia del rame viene effettuata come facevano i vecchi.si scioglie del sale con dell aceto o con del succo di limone e si strofina con uno straccio o una spugnetta non abrasiva tutta

Dettagli

Congratulazioni! Avete scelto un prodotto KWC e quindi la qualità svizzera.

Congratulazioni! Avete scelto un prodotto KWC e quindi la qualità svizzera. KWC Clean&Care Congratulazioni! Avete scelto un prodotto KWC e quindi la qualità svizzera. Tradizione Fin dalla sua fondazione nel 1874, KWC è sinonimo di processi produttivi avanzati e tecnologie rivolte

Dettagli

Blanke Profilo di chiusura

Blanke Profilo di chiusura Dati tecnici Blanke Profilo di chiusura per la chiusura decorativa e sicura dei bordi nei rivestimenti di piastrelle Utilizzo e funzioni: Blanke Profilo di chiusura è un profilo speciale per la protezione

Dettagli

DIVISIONE CONVIVENZE

DIVISIONE CONVIVENZE SISTEMA DI SANIFICAZIONE STOVIGLIE l) ammollo igienizzante; 2) detersione meccanica o manuale; 3) asciugatura meccanica o manuale con carta monouso o per naturale vaporazione. KEY 01 KEY 02 indicato per

Dettagli

PULIZIA E MANUTENZIONE LA BELLEZZA IN CERAMICA

PULIZIA E MANUTENZIONE LA BELLEZZA IN CERAMICA PULIZIA E MANUTENZIONE LA BELLEZZA IN CERAMICA PULIZIA E MANUTENZIONE 1 Pulizia dopo posa La pulizia dopo posa serve per rimuovere i residui di: stucchi per le fughe, cemento, calce, boiacca. È obbligatoria

Dettagli

Consultare le avvertenze di rischio e i consigli per la sicurezza durante le operazioni di travaso.

Consultare le avvertenze di rischio e i consigli per la sicurezza durante le operazioni di travaso. Istruzioni per la pulizia e la conservazione dei pavimenti PANDOMO Terrazzo Indicazioni preliminari Una cura periodica e adeguata, così come una protezione specifica dei pavimenti pandomo TerrazzoBasic,

Dettagli

Linea Ferramenta. IUMA Srl C.so Italia 152 San Giovanni Teatino 66020 (CH) Italy Tel. +39 085 4406256 info@iuma.it

Linea Ferramenta. IUMA Srl C.so Italia 152 San Giovanni Teatino 66020 (CH) Italy Tel. +39 085 4406256 info@iuma.it Linea Ferramenta I prodotti NANOtecnologici IUMA si distinguono non solo per il loro facile impiego ma anche per il loro utilizzo su superfici raffinate. Grazie alle costanti ricerche ed ai contatti con

Dettagli

pulizia e manutenzione gres laminato gres porcellanato

pulizia e manutenzione gres laminato gres porcellanato pulizia e manutenzione gres laminato gres porcellanato PULIZIA E MANUTENZIONE 1 Pulizia dopo posa La pulizia dopo posa serve per rimuovere i residui di: stucchi per le fughe, cemento, calce, boiacca. È

Dettagli

Operazioni di igiene e manutenzione

Operazioni di igiene e manutenzione OPERAZIONI DI IGIENE Operazioni di igiene dei visi del manichino Laerdal Si consiglia di fornire un singolo viso del manichino a ciascuno studente per eliminare la necessità di decontaminazione tra uno

Dettagli

TINTEGGIATURA E FINITURA DEL LEGNO GREZZO PER MOBILI DA INTERNO

TINTEGGIATURA E FINITURA DEL LEGNO GREZZO PER MOBILI DA INTERNO Il brico dalle mille idee... TINTEGGIATURA E FINITURA DEL LEGNO GREZZO PER MOBILI DA INTERNO Il legno all interno Colori e vernici 2 Se il legno grezzo da trattare non ha il colore desiderato dobbiamo

Dettagli

KIT ISTRUZIONI OPERATIVE FORNI ALIMENTARI MACELLERIE ROSTICCERIE BAR

KIT ISTRUZIONI OPERATIVE FORNI ALIMENTARI MACELLERIE ROSTICCERIE BAR KIT ISTRUZIONI OPERATIVE o FORNI ALIMENTARI o MACELLERIE ROSTICCERIE o BAR BAR Interventi sulle seguenti superfici: - Bancone Bar - Tavoli / Sedie - Lavastoviglie - Vetrine esposizione - Pavimenti - Toilette

Dettagli

Profili per pavimenti di pari livello Cerfix Prodecor DJ

Profili per pavimenti di pari livello Cerfix Prodecor DJ PROFILPAS S.P.A. VIA EINSTEIN, 38 35010 CADONEGHE (PADOVA) ITALY TEL. +39 (0)49 8878411 +39 (0)49 8878412 FAX. +39 (0)49-706692 EMAIL: INFO@PROFILPAS.COM Profili per pavimenti di pari livello Cerfix Prodecor

Dettagli

INDICE 1 Premessa 1.1 Generalità 2 1.2 Manutenzione 3 1.3 Garanzia 4

INDICE 1 Premessa 1.1 Generalità 2 1.2 Manutenzione 3 1.3 Garanzia 4 Manuale delle Istruzioni ITALIANO INDICE 1 Premessa 1.1 Generalità 2 1.2 Manutenzione 3 1.3 Garanzia 4 2 Analizzatore di materiali GYSTEEL VISION 2.1 Quadro generale 5 2.2 Preparazione prima del test 6

Dettagli

tesa ACX plus Fissaggio Intelligente

tesa ACX plus Fissaggio Intelligente tesa ACX plus Fissaggio Intelligente Suggerimenti e Consigli per la Corretta Applicazione dei Nastri Soluzioni di fissaggio strutturale con tesa ACX plus GUIDA ALL APPLICAZIONE tesa ACX plus Fissaggio

Dettagli

GUIDA ALLA MANUTENZIONE N

GUIDA ALLA MANUTENZIONE N N 1 dei parquet oliati DI LEGNO finitura grigia Per mantenere il vostro pavimento Di Legno luminoso nel tempo PERCHÈ QUESTA GUIDA? Benvenuti tra i felici possessori dei pavimenti Di Legno, i pavimenti

Dettagli

Procedure di manutenzione

Procedure di manutenzione Mercato: Oggetto: Mezzi di trasporto Procedure di manutenzione 1 Pavimenti in gomma ARTIGO Dopo la posa, proteggere sempre il pavimento con fogli di cartone o polietilene per evitare possibili danni dovuti

Dettagli