Serate Formative di Chirurgia ed Estetica in Odontoiatria

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Serate Formative di Chirurgia ed Estetica in Odontoiatria"

Transcript

1 erate Formative di Chirurgia ed Estetica in Odontoiatria e ultime novità del panorama odontoiatrico, per il rispetto di protocolli chirurgici precisi, predicibili e collaudati. ennaio - Ottobre 0 Povolaro di ueville (I) ACCREITATO PER. CREITI EC

2

3 Formazione accreditata EC: l'aggiornamento scientifico per il vostro successo professionale. RICERCA Il selezionatissimo parterre di relatori impreziosisce ogni appuntamento formativo esponendo le più recenti evidenze scientifiche. ACCREITAENTO Focalizzato su tematiche d avanguardia, ogni incontro vi consente di fruire di programmi scientifici aggiornati, strutturati ed accreditati EC. INTERAZIONE Ogni appuntamento è finalizzato allo scambio di conoscenze, testimonianze ed opinioni con il tutor e con gli altri partecipanti. OPITAITà Nella cornice di una sala congressi moderna e funzionale, incrementerete il vostro network di contatti durante i light buffet compresi nella quota di iscrizione.

4 Calendario ENNAIO 0 0 ARZO 0 0 AIO 0 FEBBRAIO 0 0 APRIE 0 0 IUNO Estetica del iso e del orriso ott.ssa Noemi ominici Rialzo di eno s Impianto Pterigoideo: Tecniche Chirurgiche di Implantologia Avanzata a Confronto ott. auro Cerea & ott. Bruno Emanuele Utilità e Importanza della Progettazione in Chirurgia Computer uidata, Implantoprotesi e Rigenerativa r. ario R. Cappellin Alternative Terapeutiche alla Chirurgia Avanzata ott. assimiliano Rea & ott. atteo Bordin

5 0 0 UIO 0 0 ETTEBRE 0 0 NOEBRE 0 0 AOTO 0 0 OTTOBRE 0 0 ICEBRE Chirurgia Implantare nei ifetti delle Creste Alveolari: Aumenti di olume Orizzontali e erticali ott. Alessandro Cucchi a fida Chirurgica in Area Estetica r. Phd. Andrea uida Il Rispetto dell Armonia del olto attraverso la Componente inamica del orriso ott. Paolo Andriolo

6 erate Formative di Chirurgia ed Estetica in Odontoiatria e ultime novità del panorama odontoiatrico, per il rispetto di protocolli chirurgici precisi, predicibili e collaudati. iovedì ennaio 0, ore 0.00 Estetica del iso e del orriso ott.ssa Noemi ominici pag. iovedì arzo 0, ore 0.00 Utilità e Importanza della Progettazione in Chirurgia Computer uidata, Implantoprotesi e Rigenerativa r. ario R. Cappellin pag. iovedì 0 aggio, ore 0.00 Rialzo di eno s Impianto Pterigoideo: Tecniche Chirurgiche di Implantologia Avanzata a Confronto ott. auro Cerea & ott. Bruno Emanuele pag. iovedì ettembre, ore 0.00 Chirurgia Implantare nei ifetti delle Creste Alveolari: Aumenti di olume Orizzontali e erticali ott. Alessandro Cucchi pag. iovedì Aprile, ore 0.00 Alternative Terapeutiche alla Chirurgia Avanzata ott. assimiliano Rea & ott. atteo Bordin pag. iovedì Ottobre, ore 0.00 a fida Chirurgica in Area Estetica r. Phd. Andrea uida pag. iovedì Novembre 0 ore 0.00 Il Rispetto dell Armonia del olto attraverso la Componente inamica del orriso ott. Paolo Andriolo pag.

7 iovedì ennaio, ore 0.00 Estetica del iso e del orriso ott.ssa Noemi ominici Noemi ominici e esperta e consulente in medicina ad indirizzo estetico. Esercita la sua professione da anni nel suo tudio di ilano,effettuando tutti gli interventi di medicina estetica,in particolare il ringiovanimento del viso e la cura degli inestetismi del corpo. Negli ultimi anni e stata pioniera in Italia di diverse tecniche innovative,tra cui il lipodissolve e si e recentemente focalizzata anche sul ringiovanimento delle mani,il rimodellamento tridimensionale del viso,le alternative soft alla rinoplastica per migliorare gli inestetismi del naso ed i protocolli di cura combinati. Nel suo curriculum puo vantare esperienze di collaborazione professionali internazionali e ruoli di relatrice in congressi nazionali ed internazionali.. ABTRACT Tutti i canoni di bellezza sono cambiati nel corso degli anni,anche il concetto di estetica del sorriso è in continua e costante evoluzione,non sottraendosi alle mode ed alle tenadenze del momento. i tessuti periorali,la bocca ed i denti sono importanti per la funzione masticatoria,respiratoria e fonatoria,ma sempre più spesso sono i responsabili della funzione comunicativa. il paziente che si rivolge al dentista non si accontenta più soltanto di un risultato funzionale e masticatorio,ma sempre più spesso desidera un risultato che sia anche estetico da tale tendenza nazionale,ma soprattutto internazionale,scaturisce l interazione interdisciplinare tra odontoiatria e medicina estetica. PRORAA Il valore del sorriso iso e sorriso: unità indivisibile Cenni di anatomia del viso Analisi facciale Possibilità di trattamenti del terzo medio ed inferiore del viso Esempi di protocolli combinati ETINATARI edici, Odontoiatri, Chirurghi maxillo-facciali. OBIETTII a promozione interdisciplinare tra odontoiatria, medicina estetica, chirurgia estetica e maxillo facciale al fine di migliorare, attraverso protocolli combinati, l estetica del viso e del sorriso. In caso di modifiche alle date o al programma, BTK Academy si riserva il diritto di informare i soli medici regolarmente iscritti.

8 iovedì arzo, ore 0.00 Utilità e Importanza della Progettazione In Chirurgia Computer uidata, Implantoprotesi e Rigenerativa r. ario R. Cappellin Nasce a Torino nel ; ottenuta con il massimo dei voti la maturità classica, successivamente ha conseguito presso l'università di Torino la aurea in Odontoiatria e Protesi entaria con il massimo dei voti, lode e dignità di stampa; ha presentato la propria tesi di laurea sulla TC volumetrica (conebeam) e attualmente è esperto invitato a congressi e seminari sulla Radiologia. ibero professionista si occupa principalmente di chirurgia orale, implantologia e protesi estetica. Nel 0 ha fondato insieme alla dr.ssa loria Elia (ortodontista) e al dr. Fabio oggia (endodontista e protesista) la Clinica dentale Cappellin, struttura orientata a un forte contenuto tecnologico, soprattutto grazie all'esperienza maturata dai soci nel campo del CA-CA e dell'odontoiatria digitale. pirito eclettico e dagli interessi variegati, ha coltivato la sua vocazione musicale al Conservatorio di Cuneo parallelamente agli studi universitari; attualmente esprime la sua passione come direttore d'orchestra. Ha ampliato la sua visione in campo medico conseguendo con il massimo dei voti il iploma di Perfezionamento in edicina Funzionale e Omeopatia; infine ha conseguito summa cum laude il aster postuniversitario in Bioetica presso la Facoltà Teologica dell Italia ettentrionale. ABTRACT a moderna implantoprotesi si orienta verso approcci sempre più minimamente invasivi, che richiedono una pianificazione accurata sulla base di informazioni diagnostiche quanto più possibile precise e attendibili. In particolar modo le tecniche più avanzate richiedono una serie di informazioni precise e attendibili (misurazioni lineari e volumetriche precise, individuazione di strutture da rispettare per impianti in spessori di osso estremamente ridotti, stima della qualità ossea per il carico immediato...). Il corso presenta i vantaggi dell'utilizzo della tecnologia, anche in combinazione con una tecnica di chirurgia guidata e rigenerativa semplice e innovativa, mediante TC cone beam tramite una carrellata di casi clinici esemplari in cui la pianificazione mediante TC ha rappresentato un insostituibile ausilio per evitare rischi e/o errate valutazioni diagnostiche; è prevista anche una parte di esercitazione pratica su alcuni casi presentati durante il corso, per provare con mano le potenzialità e la semplicità d'uso del software di pianificazione e della metodica. PRORAA Introduzione alla TC volumetrica Indicazioni di utilizzo in odontoiatria della TC (carrellata di casi esemplari) Chirurgia guidata e rigenerativa su tessuti duri e molli (presentazione di casi clinici con relative tecniche) omande e discussione ETINATARI edici che intendono apprendere nuove tecniche di implantologia computer guidata e chirurgia rigenerativa, mediante l'ausilio delle tecnologie di imaging. OBIETTII Illustrare ai partecipanti i vantaggi clinici ed economici derivanti dall'impiego delle moderne tecnologie di imaging applicate all'implantologia e alla chirurgia rigenerativa. In caso di modifiche alle date o al programma, BTK Academy si riserva il diritto di informare i soli medici regolarmente iscritti.

9 iovedì Aprile, ore 0.00 Alternative Terapeutiche alla Chirurgia Avanzata ott. assimiliano Rea Nel si aurea in Odontoiatria e Protesi entale presso l Università di Ferrara con il punteggio di 0 su 0 e lode. al al è Professore a contratto presso la Clinica Odontoiatrica dell Università di Ferrara per l insegnamento di Anatomia entale. Partecipa a diversi corsi di perfezionamento annuali in campo odontoiatrico protesico e implantologico presso centri leader nel settore italiano ed Europeo. Tra il partecipa al aster di Cooperazione internazionale Odontoiatrica all Università di Torino e nel 00 è iscritto al ottorato di Ricerca presso l Universidad de Avana (Cuba). al svolge la sua attività libero professionale nei propri studi di Copparo e di Ferrara, specializzandosi in implantologia e protesi. ott. atteo Bordin i laurea nel 00 in Odontoiatria con il massimo dei voti presso l Università di Ferrara. Attualmente iscritto al aster in edazione ed Emergenza in Odontoiatria di Padova. Nel 0 frequenta un programma di formazione avanzata in implantologia presso l Università di Berna con il Prof.. Buser. al 00 al 00 è medico frequentatore e tutor presso il dipartimento di Chirurgia Orale e axillo-facciale di Borgo Roma (R). Nel 00 consegue il aster Biennale in Chirurgia Orale e Implantologia presso l Università di erona. Partecipa a numerosi corsi clinici in Italia e all estero. Esercita la professione presso in Terrazzo (R) e Conselve (P) dedicandosi prevalentemete alla chirurgia orale e implantare. ABTRACT Il clinico è sempre tenuto a prendere in considerazione l approccio terapeutico che consente il minor grado di invasività. li strumenti più moderni che la tecnologia ci mette attualmente a disposizione (impianti corti, impianti di diametro ridotto, impianti inclinati, implantologia computer assistita), ci consentono di offrire al paziente una vasta gamma di soluzioni riabilitative, tanto da poter affermare che, oggigiorno, un volume osseo insufficiente non rappresenta una indicazione assoluta per poter realizzare una protesi a supporto implantare di tipo fisso. PRORAA Alternative terapeutiche alla chirurgia avanzata Tilted implants (impianti inclinati mascellare superiore) hort implants ETINATARI Il corso è diretto agli odontoiatri esperti nel campo dell'implantologia. OBIETTII Tra le alternative terapeutiche che verranno prese in esame ci saranno l'utilizzo di impianti corti, di impianti inclinati e di metodologie di pianificazione computer assistita. 'obiettivo è quello di allargare il ventaglio di possibilità riabilitative che possono essere offerte al paziente contestualmente ad una riduzione dei tempi e dei costi. In caso di modifiche alle date o al programma, BTK Academy si riserva il diritto di informare i soli medici regolarmente iscritti.

10 iovedì 0 aggio, ore 0.00 Rialzo di eno s Impianto Pterigoideo: Tecniche Chirurgiche di Implantologia Avanzata a Confronto ott. auro Cerea Nato a Bergamo il giugno. aureato in edicina e Chirurgia con pieni assoluti e lode, anno accademico /. irigente livello di ruolo dal al presso la chirurgia axillo Facciale degli Ospedali Riuniti di Bergamo. incitore assoluto concorso di pecialità di Chirurgia axillo Facciale anno presso l Università degli tudi di ilano. Responsabile dal al 00 dell Unità Odontoiatrica e di Chirurgia axillo Facciale presso la clinica an Carlo di Paderno ugnano ilano, convenzionata con NN. Utilizzatore dal delle più comuni linee implantologiche in commercio. Opinion leader dal di case produttrici implantari. Opinion leader BTK dal 00. ott. Bruno Emanuele aureato a pieni voti presso l Università degli studi di Padova, dove ottiene il iploma di Perfezionamento in Chirurgia Orale. empre presso la stessa Università completa la sua formazione specialistica ottenendo il iploma di aster di II livello in Implantologia Osteointegrata. Presso l Università Federico II di Napoli consegue il iploma di Perfezionamento in Protesi di II grado. tage all Università di oteborg presso il epartment of Periodontology, e all Università di Nizza presso il ipartément d OR e Chirurgie enteire. Ricopre l incarico di ocente e Tutor presso il ipartimento di pecialità edico-chirurgiche dell Università di Padova al aster di II livello in Protesi. Fa parte dell Equipe di Protesi Riabilitativa dell Azienda Ospedaliera di Padova occupandosi esclusivamente di chirurgia odontostomatologica e riabilitazioni protesiche. Relatore e Autore di pubblicazioni sulla chirurgia orale, implantoprotesi e patologia orale. volge la sua attività libero professionale nel proprio studio di Padova. ABTRACT ai come oggi l'offerta implantologica ha raggiunto un alto grado di affidabilità dei prodotti proposti, che garantiscono il processo di integrazione con percentuali prossime al 0%; quello che tuttavia costituisce il successo a lungo termine nell'implantologia è un corretto piano di trattamento che tenga conto anche del costo biologico richiesto al paziente. Nell'implantologia avanzata proponiamo oggi un parallelo quanto mai stimolante, tra una tecnica ormai accettata e consolidata,il rialzo di seno, e l'impianto pterigoideo,tecnica nota da tempo,che solo ora sta raccogliendo plausi e consensi in grado di proporsi come vera alternativa nella riabilitazione implantare del mascellare postero-superiore. ETINATARI Odontoiatri e manager del dentale che desiderino aumentare la gamma della proposta implantare negli studi. Implantologi che vogliano perfezionare o intraprendere l'implantologia avanzata. edici odontoiatri che desiderano avere una quadro clinico completo su entrambe le metodiche valutando step by step le indicazioni, i pro e i contro, garantendo la sicurezza di protocolli ben precisi e collaudati. OBIETTII escrivere le due tecniche in oggetto, indicando in un parallelo i pro e i contro di entrambe le tecniche e raggiungendo la teorizzazione di linee guida che comprendano entrambe le metodiche proposte. Obbiettivo dell incontro è prendere in esame due metodiche in particolare, valutandone rischi e benefici, fornendo quindi ai partecipanti un protocollo guida di possibilità terapeutico-riabilitative. PRORAA Presentazione degli oratori con accenno ai curriculum e alle tecniche proposte Rialzo del eno ascellare: filosofia di intervento, protocollo scelto, casi clinici Impianto Pterigo ascellare: filosofia di intervento, protocollo scelto, casi clinici Parallelo tra le due tecniche proposte, evidenziazione dei pro e contro Question Time con domande provenienti dalla sala Question Time con domande provenienti dalla sala In caso di modifiche alle date o al programma, BTK Academy si riserva il diritto di informare i soli medici regolarmente iscritti.

11 iovedì ettembre, ore 0.00 Chirurgia Implantare nei ifetti delle Creste Alveolari: Aumenti di olume Orizzontali e erticali ott. Alessandro Cucchi Nel 00/00, si laurea in Odontoiatria e Protesi entaria presso l Università degli tudi di erona con il massimo dei voti e lode. Nel 0/0 si specializza in Chirurgia Odontostomatologica presso l Università degli studi di ilano con il massimo dei voti e lode. Attualmente, svolge il dottorato di ricerca (Ph) in cienze Chirurgiche Problematiche ricostruttive in chirurgia maxillofacciale presso l Università degli studi di Bologna. È autore di diverse pubblicazioni scientifiche nell ambito dell implantologia e della chirurgia orale su riviste internazionali (Pubmed index); ed è relatore ad eventi scientifici nazionali e internazionali, nell ambito dell implantologia e della chirurgia orale. volge la sua libera professione in provincia di antova, di odena, e di Reggio Emilia, con particolare interesse alla parodontologia, all implantologia, e alla chirurgia ricostruttiva dei tessuti duri e molli del cavo orale. ABTRACT Il raggiungimento di un risultato estetico e funzionale ottimale di un trattamento implanto-protesico può richiedere in alcuni casi la necessità di eseguire una chirurgia ricostruttiva della cresta alveolare precedente o contestuale alla chirurgia implantare. Ciò può essere fondamentale per ottenere una posizione tridimensionalmente corretta degli impianti e un proporzione corretta del restauro protesico. aranno illustrate step by step le tecniche per ottimizzare il risultato finale in termini di aumento tridimensionale del volume osseo per un trattamento implantoprotesico adeguato. aranno analizzate le tecniche più riproducibili e predicibili di ricostruzione ossea gestibili in anestesia locale in caso di atrofia alveolare, evidenziando la potenzialità ed i limiti delle diverse tecniche, con particolare attenzione all approccio chirurgico corretto inteso come management dei tessuti duri e dei tessuti molli, al fine di ottimizzare le sequenze operative di ciascuna tecnica. e tecniche suddette saranno supportate da una analisi della letteratura più attuale al fine di poter prendere la scelta più razionale per ciascun caso clinico, basata su criteri oggettivi, nell'ambito delle diverse tecniche chirurgiche ricostruttive. ETINATARI incontro è consigliato a tutti coloro che, svolgendo già chirurgia implantare e protesi supportata da impianti osteointegrati, desiderano apprendere le conoscenze tecniche e scientifiche delle diverse metodiche chirurgiche per gli aumenti di volume osseo in caso di difetti verticali o orizzontali della cresta alveolare. OBIETTII 'obiettivo dell'incontro è quello di confrontare, in termini di efficacia e di efficienza, diverse tecniche chirurgiche per la ricostruzione della cresta alveolare caratterizzata da difetti ossei di tipo orizzontale e/o verticale. PRORAA PIANO I TRATTAENTO CHIRURICO - iagnosi e classificazione dei difetti ossei - Considerazioni anatomiche, funzionali ed estetiche - Elementi critici nella costruzione del piano chirurgico - Prevenzione dei difetti ossei -estione dei tessuti molli ETIONE EI IFETTI ORIZZONTAI - alutazione del difetto orizzontali e scelta della tecnica chirurgica - Procedure chirurgiche per gli aumenti orizzontali - Timing della chirurgia implantare - Analisi della letteratura e follow-up ETIONE EI IFETTI ERTICAI - alutazione del difetto verticale e scelta della tecnica chirurgica - Procedure chirurgiche per gli aumenti verticali - Timing della chirurgia implantare - Analisi della letteratura e follow-up In caso di modifiche alle date o al programma, BTK Academy si riserva il diritto di informare i soli medici regolarmente iscritti.

12 iovedì Ottobre, ore 0.00 a fida Chirurgica in Area Estetica r. Phd. Andrea uida aureato in Odontoiatria e P.. presso Università degli tudi di Roma a apienza. Presidente Eletto della IE (ocietà Italiana di Estetica entale). ià docente corso di perfezionamento in chiropratica e osteopatia università di Roma. ià docente a contratto in odontoiatria conservatrice presso l università di Perugia. ocente al corso di perfezionamento in odontoiatria ricostruttiva parodontale università di Napoli Federico II. aster In cienze e Tecnologia dei ateriali presso l università di imerick Irlanda. ottore di Ricerca Ph (Post high egree) In cienze e Tecnologia dei ateriali presso l Università di imerick Irlanda. ocio Ordinario della ocietà Italiana di Endodonzia (IE). ocio Attivo della ocietà Italiana di Odontoiatria Conservatrice(IOC). embro attivo dell International Association of ental Research (IAR). ocio attivo dell American Accademy of Cosmetic entistry (AAC). Relatore a congressi nazionali ed internazionali e autore di oltre 0 pubblicazioni su riviste nazionali ed internazionali in campo restaurativo. all anno 0 ricopre la carica di Associate Professor presso la Barth ental chool di ondra. ocente aster i I ivello ateriali E Tecnologie Universita i Roma a apienza. ABTRACT implantologia moderna offre numerose soluzioni, componenti hardware e protocolli clinici. Il crescente interesse da parte dei clinici e le aumentate richieste estetiche dei pazienti hanno determinato un notevole miglioramento delle tecniche chirurgiche ricostruttive dei tessuti duri e molli del cavo orale. a crescente conoscenza scientifica per quanto riguarda il cambiamento volumetrico della cresta alveolare dopo la perdita di uno o più elementi ci ha aiutato ad essere il meno invasivi possibile anticipando e compensando la perdita di volume. I casi postestrattivi sono anch'essi di grande interesse dei clinici e di conseguenza argomento della conferenza. Oltre alla gestione chirurgica, l attenzione si è focalizzata sulla produzione di un manufatto protesico robusto, preciso, biocompatibile ed estetico. ETINATARI Odontoiatri che intendano rivedere le tecniche per la gestione estetica implantare in stretto accordo con la letteratura internazionale. OBIETTII Rivisitazione dei protocolli e novità in relazione al successo estetico funzionale in chirurgia implantare. PRORAA Panoramica sugli impianti post-estrattivi: Post-estrattivo immediato; Post-estrattivo differito; Post-estrattivo rinviato. Impianto post-estrattivo immediato Espansione orizzontale e verticale della cresta (Edentulous ridge expansion) protocollo chirurgico nel trattamento dei tessuti molli protocollo chirurgico nel trattamento dei tessuti duri estione estetica per una protesi integrata In caso di modifiche alle date o al programma, BTK Academy si riserva il diritto di informare i soli medici regolarmente iscritti.

13 iovedì Novembre, ore 0.00 Il Rispetto dell Armonia del olto attraverso la Componente inamica del orriso ott. Paolo Andriolo Nato a icenza il 0//. Ha conseguito la laurea in Odontoiatria e Protesi entaria nel presso l Università degli tudi di Padova e l abilitazione all esercizio della professione di Odontoiatra nel. Iscritto all albo professionale dei edici Chirurghi di icenza. aster in edicina Estetica per Odontoiatria presso l Università degli tudi di Padova (anni 00/00). ocio ANI (Associazione Nazionale entisti Italiani). volge l attività clinica nel campo generale dell odontoiatria occupandosi prevalentemente di protesi, gnatologia e kinesiologia, medicina estetica odontoiatrica. Titolare di studio dal, da molti anni si occupa del controllo di gestione negli studi odontoiatrici. al 00 collabora con O, società di formazione e gestione aziendale. ABTRACT a soggettività della bellezza rende difficile stabilire linee guida rigide per ottenere un sorriso e un volto validi dal punto di vista estetico: servono dunque nozioni e regole generali che siano di ausilio per generare e mantenere l armonia del volto attraverso la componente dinamica del sorriso. Il corso ha lo scopo di fornire un impostazione scientifica affiancata da un adeguata applicazione pratica per una crescita professionale che dia ai partecipanti una visione dell odontoiatria più ampia, moderna ed innovativa. ETINATARI Odontoiatri che desiderano diversificare, fare la differenza rispetto allo standard e che vogliono creare un ambiente di lavoro più completo. OBIETTII Il corso ha lo scopo di fornire un impostazione scientifica affiancata da un adeguata applicazione pratica per una crescita professionale che dia ai partecipanti una visione dell odontoiatria più ampia, moderna ed innovativa. are la possibilità al clinico di relazionarsi con il cliente in modo diverso e vicino al benessere. PRORAA Il valore dell estetica del sorriso all interno dello studio odontoiatrico Come motivare il paziente, il ruolo dello staff Il paziente: la soddisfazione delle sue aspettative Analisi del volto: forme ed armonie; analisi dell occlusione dentale Anatomia e strutture scheletriche di supporto Invecchiamento cutaneo crono e foto ageing ifferenze fra pieghe, rughe e macchie della pelle Preparazione del paziente e post trattamento Acido ialuronico e il filler ideale; tecniche di iniezione egislazione In caso di modifiche alle date o al programma, BTK Academy si riserva il diritto di informare i soli medici regolarmente iscritti.

14 ettagli Organizzativi INFORAZIONI BTK Academy c/o Biotec rl ott. avide azzaggio Tel. 0 EE EE ERATE e serate avranno luogo presso la sede di BTK Academy sita in ia Industria, 00 Povolaro di ueville (I). Usciti dal casello di UEIE (Autostrada A - aldastico) svoltare a sinistra in direzione icenza. iunti alla rotatoria, svoltare a destra in direzione icenza. opo circa km, subito dopo il distributore AIP, girare a sinistra in ia Artigianato, e dopo 00 m girare a destra in ia Industria. atitudine. N ongitudine. E OAITÀ I ICRIZIONE e serate sono riservate a edici Chirurghi ed Odontoiatri iscritti all Ordine. e iscrizioni verranno accettate sulla base dell ordine cronologico di arrivo fino al raggiungimento del numero massimo di 0 partecipanti. a proficua frequenza di tutti gli incontri nella loro interezza darà diritto a, crediti EC. a domanda di iscrizione dovrà essere corredata dalla copia contabile dell avvenuto bonifico bancario comprovante il pagamento della caparra confirmatoria e/o della intera quota di partecipazione. a quota individuale per ogni partecipante è di: euro,00 + iva per singola serata; euro 0,00 + iva per l intero pacchetto composto da sette serate (anziché Euro,00 + iva) e quote sono comprensive di: partecipazione alle serate; coffee break; lunch break. PERNOTTAENTI I partecipanti che necessitassero di sistemazione alberghiera potranno alloggiare presso uno dei numerosi alberghi convenzionati con BTK Academy. Per informazioni e prenotazioni contattare BTK Academy al numero telefonico 0 oppure all'indirizzo citando il riferimento "Corsi di Formazione 0" per usufruire delle speciali condizioni riservate. PROIER EC e0.r.l. ia A. Cecchi, / scala B - enova - Tel Fax

15 odulo di richiesta informazioni esidero ricevere maggiori informazioni sulle "erate Formative di Chirurgia ed Estetica in Odontoiatria" i prega di compilare la scheda in stampatello in ogni sua parte ed inviarla a mezzo fax al numero + 0 all'attenzione del dott. avide azzaggio oppure via mail all indirizzo Ragione sociale dello tudio Cognome Nome Indirizzo Cap Città Pr Tel. Fax Cell. Codice Fiscale Partita iva Ai sensi e per gli effetti degli artt. e del. n./00, con il presente modulo autorizzo al trattamento dei miei dati personali. ATA FIRA

16 unitadv.it 00_ / 000 R Powered by Biotec.r.l. ia Industria, Povolaro di ueville (I) Tel: Fax: +.0.

Corsi p e r O d o n t o i a t r i

Corsi p e r O d o n t o i a t r i corsi accreditati ECM Corsi p e r O d o n t o i a t r i 2015 20 marzo Approccio Razionale alla Terapia Implantare dalla pianificazione del caso alla realizzazione protesica 22 maggio Rialzo del Pavimento

Dettagli

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015 Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA 26 marzo - 16 aprile - 7 maggio 18 giugno - 9 luglio - 24 settembre 8 ottobre - 19 novembre Relatori Dr. Alessandro Ceccherini,

Dettagli

Riabilitazione totale mediante protesi fissa mediante impianti inclinati a 35 evitando la zona atrofica postpost foraminale. (Acocella A.

Riabilitazione totale mediante protesi fissa mediante impianti inclinati a 35 evitando la zona atrofica postpost foraminale. (Acocella A. Alessandro Acocella comunque ci sono solo studi con un follow-up follow up non ancora elevato e comunque i casi vanno accuratamente selezionati evitando parafunzioni e ricordando che gli impianti corti

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

Maggiore libertà, maggior controllo

Maggiore libertà, maggior controllo Maggiore libertà, maggior controllo Semplicità in implantologia con stabilità, resistenza e velocità Il nostro desiderio in Neoss è sempre stato di offrire ai professionisti del settore dentale una soluzione

Dettagli

Dott. Mauro Rota Medico Chirurgo Iscritto all Albo dei Medici e Chirurghi

Dott. Mauro Rota Medico Chirurgo Iscritto all Albo dei Medici e Chirurghi Dott. Mauro Rota Medico Chirurgo Iscritto all Albo dei Medici e Chirurghi STUDIO MEDICO DENTISTICO ROTA - Ripa - 20800 - BASIGLIO (MI) Tel: 02 90753222 Fax: 02 90753222 E-mail:maurorota2002@libero.it P.IVA

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento Sede corso:

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI CIMEA di Luca Lantero Settembre 2008 1 Cicli Titoli di studio EHEA 1 2 3 Istruzione superiore universitaria Laurea Laurea Magistrale

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica Evento Formativo Residenziale PREVENZIONE ONCOLOGICA IN MEDICINA GENERALE Savona Aulla Magna,, Pallazziina Viigiiolla,,

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

20-21 marzo 2015 Palazzo dei Congressi di Riccione

20-21 marzo 2015 Palazzo dei Congressi di Riccione Fondazione Prof. Luigi Castagnola Presidente: Dott. Nicola Perrini 20-21 marzo 2015 Palazzo dei Congressi di Riccione 60 Corso Gratuito Fondazione Prof. Luigi Castagnola Evoluzioni tecnologiche in Chirurgia

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Art. 1 - Finalità e ambito di applicazione Il presente Regolamento, emanato ai sensi della legge 9 maggio 1989, n. 168, disciplina, in armonia con i principi generali stabiliti dalla Carta Europea dei

Dettagli

PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE FORMA DIRETTA CERTIFICATO DEFINITIVO PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE

PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE FORMA DIRETTA CERTIFICATO DEFINITIVO PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE Allegato 5 FONDO ASSISTENZA SANITARIA DIRIGENTI AZIENDE FASDAC COMMERCIALI Via Eleonora Duse, 14/16-00197 Roma PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE FORMA DIRETTA Spazio per l etichetta con il codice a barre (a cura

Dettagli

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO.

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. ALLEGATO A PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. TITOLI ACCADEMICI VOTO DI LAUREA Medici Specialisti ambulatoriali, Odontoiatri,

Dettagli

CARDIOPATIA CRONICA. edizione 1 DELLA ISCHEMICA. STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare. corso di aggiornamento GESTIONE

CARDIOPATIA CRONICA. edizione 1 DELLA ISCHEMICA. STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare. corso di aggiornamento GESTIONE corso di aggiornamento GESTIONE DELLA CARDIOPATIA ISCHEMICA CRONICA STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare Direttore scientifico: 18 aprile 2015 Sala Rosangelo Mazzarino (CL) edizione 1 PROGRAMMA

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Le professioni nello studio medico dentistico

Le professioni nello studio medico dentistico Le professioni nello studio medico dentistico L assistente dentale AFC L assistente di profilassi La segretaria odontoiatrica L igienista dentale SSS L assistente dentale AFC Requisiti Buona formazione

Dettagli

REaD REtina and Diabetes

REaD REtina and Diabetes Progetto ECM di formazione scientifico-pratico sulla retinopatia diabetica REaD REtina and Diabetes S.p.A. Via G. Spadolini 7 Iscrizione al Registro delle 20141 Milano - Italia Imprese di Milano n. 2000629

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Parc Hotel Villa Immacolata

Parc Hotel Villa Immacolata SEMINARIO di presentazione del corso: USO EFFICIENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE: L AZIENDA E L ENERGY MANAGEMENT Pescara, 13 Marzo 2009 Segreteria organizzativa Centro Congressi Strada Comunale San Silvestro,

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico.

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire

Dettagli

Campus Universitario di Savona Via Magliotto, 2 Savona 3-4 Dicembre 2011

Campus Universitario di Savona Via Magliotto, 2 Savona 3-4 Dicembre 2011 PROGRAMMA DEL CORSO: L'OCCHIO VEDE CIO' CHE L'OCCHIO CONOSCE: DAL NORMALE AL PATOLOGICO NELL'APPARATO LOCOMOTORE - APPLICAZIONE CLINICA DELLA DIAGNOSTICA PER IMMAGINI DOCENTE : Dott. Nicola Gandolfo RESPONSABILE

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani CARTA DEI SERVIZI Questa Carta dei Servizi ha lo scopo di illustrare brevemente il nostro Poliambulatorio per aiutare i cittadini a conoscerci, a rendere comprensibili ed accessibili i nostri servizi,

Dettagli

TTORATO. Il Dichiarante. Cognome nubile) Nome nato/a a il (2) provincia ( Codice fiscale residente a. Provincia (1) C.A.P. e-mail. L addetto.

TTORATO. Il Dichiarante. Cognome nubile) Nome nato/a a il (2) provincia ( Codice fiscale residente a. Provincia (1) C.A.P. e-mail. L addetto. BANDO DI SELEZIONE N.. 35/2014 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 ASSEGNO DI RICERCA POST-DOT TTORATO SCADENZA BANDO: ore 12.000 del 15 gennaio 2015 DOMANDA DI AMMISSIONE Al Direttore del CIMeCC IL/LA SOTTOSCRITTO/A

Dettagli

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014 Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE v. 1.6 16 giugno 2014 Indice Indice...2 1. Introduzione...3 1.1 Il debito informativo del Co.Ge.A.P.S....3 1.2 Il debito informativo regionale...3

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Oggi l odontoiatra si confronta con pazienti informati

Oggi l odontoiatra si confronta con pazienti informati Protesi removibile ancorata su barra con utilizzo di attacchi calcinabili micro Introduzione Carlo Borromeo Oggi l odontoiatra si confronta con pazienti informati che sempre più spesso arrivano con richieste

Dettagli

CONFERENZA STATO-REGIONI. Seduta del 20 dicembre 2001

CONFERENZA STATO-REGIONI. Seduta del 20 dicembre 2001 (rep.atti n. 1358 del 20 dicembre 2001) CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 20 dicembre 2001 OGGETTO: Accordo tra il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano, sugli

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche I.a. Presentazione del Corso di Studio Denominazione del Corso di Studio Denominazione

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA. Ci muoviamo insieme a voi.

L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA. Ci muoviamo insieme a voi. L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA Ci muoviamo insieme a voi. PREMESSA LA ORTHOPÄDISCHE CHIRURGIE MÜNCHEN (OCM) È UN ISTITUTO MEDICO PRIVATO DEDICATO ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

IL RETTORE. Prot. 4 2_ 5 7.0 M. Vit.C11.1 - Visto il D.P.R. 11 luglio 1980, n. 382; - vista la legge 19 novembre 1990, n. 341;

IL RETTORE. Prot. 4 2_ 5 7.0 M. Vit.C11.1 - Visto il D.P.R. 11 luglio 1980, n. 382; - vista la legge 19 novembre 1990, n. 341; UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DICA IL RETTORE Ii[NyMITÀ DEGLI STUDI MI I ACATANIA Protocollo Generale 0 8 APR. 2014 Prot. 4 2_ 5 7.0 M. Vit.C11.1 - Visto il D.P.R. 11 luglio 1980, n. 382; - vista la legge 19

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Elenco provvidenze nuova mutualità

Elenco provvidenze nuova mutualità Elenco provvidenze nuova mutualità Tipologia sussidio Importo erogato Periodicità del sussidio Documentazione da allegare Ricovero 15,00 al giorno (per massimo 20 giorni all anno) Ogni anno Certificato

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

A.C.N. SPECIALISTICA AMBULATORIALE ED ALTRE PROFESSIONALITA' GRADUATORIE DOMANDE REQUISITI.

A.C.N. SPECIALISTICA AMBULATORIALE ED ALTRE PROFESSIONALITA' GRADUATORIE DOMANDE REQUISITI. A.C.N. SPECIALISTICA AMBULATORIALE ED ALTRE PROFESSIONALITA' GRADUATORIE DOMANDE REQUISITI. - Il professionista, medico specialista, il medico veterinario e delle altre professionalità sanitarie di cui

Dettagli

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011 Gruppo di Studio di Ecografia Pediatrica Società Italiana di Pediatria Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica ECOPED 2011 PISTOIA 27-30 Giugno 2011 PROGRAMMA DOCENTI E TUTORS Giuseppe Atti Carlo

Dettagli

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura INTRODUZIONE L obiettivo è fornire la migliore cura per i pazienti con il coinvolgimento di tutto il personale

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI CERTIFICAZIONE UNI CEI EN ISO/IEC 1702 Corso 1 Livello In collaborazione con l Ordine degli Ingengeri della Provincia di Rimini Associazione CONGENIA Procedure per la valutazione

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

Cosa dovrebbero sapere i genitori sulla sicurezza delle radiazioni per uso medico

Cosa dovrebbero sapere i genitori sulla sicurezza delle radiazioni per uso medico Cosa dovrebbero sapere i genitori sulla sicurezza delle radiazioni per uso medico Gli esami radiologici consentono ai medici di effettuare la diagnosi e decidere il corretto iter terapeutico dei loro pazienti.

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

1 di 2 04/10/2012 10:12

1 di 2 04/10/2012 10:12 http://fe-mn-andi.mag-news.it/nl/n.jsp?6o.vp.a.a.a.a 1 di 2 04/10/2012 10:12 Numero 4 - Novembre 2010 Il potere degli eletti : come lo interpretano alcuni e cosa ne penso io. Uno dei temi che sicuramente

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale.

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale. Progetto di audit clinico. Migliorare la gestione del paziente con BPCO in. Razionale. Numerose esperienze hanno dimostrato che la gestione del paziente con BPCO è subottimale. La diagnosi spesso non è

Dettagli

Classe di abilitazione - A076 Trattamento Testi, Calcolo, Contabilità elettronica ed applicazioni industriali

Classe di abilitazione - A076 Trattamento Testi, Calcolo, Contabilità elettronica ed applicazioni industriali Classe di abilitazione - A076 Trattamento elettronica ed applicazioni industriali Calendario e modalità di delle prove Per lo degli esami sono previste più date in tre diversi periodi (maggio/giugno 2015,

Dettagli

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Lunedì, 31 gennaio 2011

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Lunedì, 31 gennaio 2011 Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale Spediz. abb. post. 45% - art. - 1, art. comma 2, comma 1 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46-662 Filiale

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 C 1 I V I T A S E M P L I T Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 SCUOLA CIVICA DI MUSICA DI TEMPIO PAUSANIA In collaborazione con i comuni

Dettagli

Al Direttore Generale per l Università, lo Studente ed il Diritto allo studio universitario del Ministero Istruzione, Università e Ricerca

Al Direttore Generale per l Università, lo Studente ed il Diritto allo studio universitario del Ministero Istruzione, Università e Ricerca Parere n. 5 del 22/6/2011 Al Direttore Generale per l Università, lo Studente ed il Diritto allo studio universitario del Ministero Istruzione, Università e Ricerca Oggetto: Programmazione nazionale dei

Dettagli

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI A N. 5 POSTI A TEMPO PIENO ED

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

Ministero dell Università e della Ricerca

Ministero dell Università e della Ricerca Statuto dei diritti e dei doveri degli Studenti Universitari In attuazione dell art. 34 della Costituzione della Repubblica Italiana, che sancisce il diritto per tutti i capaci e meritevoli, anche se privi

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N.

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N. Azienda Ospedaliera Nazionale SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo Alessandria Via Venezia, 16 15121 ALESSANDRIA Tel. 0131 206111 www.ospedale.al.it asoalessandria@pec.ospedale.al.it C. F. P. I. 0 1 6

Dettagli

Rapporto di Riesame - frontespizio

Rapporto di Riesame - frontespizio Rapporto di Riesame - frontespizio Denominazione del Corso di Studio : TECNOLOGIE ALIMENTARI Classe : L26 Sede : POTENZA - Scuola di Scienze Agrarie, Forestali, Alimentari ed Ambientali - SAFE Primo anno

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE 64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica MILANO (16) 17-19 Settembre 2015 PROSPETTO SPONSOR INFORMAZIONI GENERALI: Presidente: Prof. Riccardo Mazzola,

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

In questo servizio si svolgeranno le seguenti attività:

In questo servizio si svolgeranno le seguenti attività: Insieme si può Arcigay Pistoia La Fenice dopo le varie attività svolte sul territorio pistoiese e zone limitrofe, ha valutato l opportunità di realizzare un progetto con la collaborazione di personale

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli