Esercitazione per esame Ecdl - 1 modulo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Esercitazione per esame Ecdl - 1 modulo"

Transcript

1 Esercitazione per esame Ecdl - 1 modulo Nome:... Cognome... Telefono Il millennium bug è: % Un problema hardware di tutti i computer al cambio del millennio % Un problema del software di tutti i computer al cambio del millennio % Un problema limitato ad alcuni programmi applicativi al cambio del millennio % Un problema limitato ad alcuni programmi, sia applicativi che di base, al cambio del millennio 2. Quale tra i seguenti computer ha le dimensioni minori? % Minicomputer % Personal computer % Palmare o personal digital assistant % Lap top computer 3. Il termine ROM indica: % Random Optical Memory % Read Only Memory % Random Only Memory % Read Optical Memory 4. Quali, tra i seguenti, possono essere considerati limiti dell elaboratore elettronico? % Mancanza di precisione % Mancanza di creatività % Incapacità di integrare dati provenienti da fonti diverse % Difficoltà nei lavori non ripetitivi 5. Quale è il compito della ALU? % Controllare il funzionamento della memoria % Controllare eventuali errori dell hardware % Eseguire le operazioni di calcolo, logiche e di confronto tra dati % Controllare le operazioni di input ed output 6. Quali tra le seguenti non sono periferiche di input? % Trackball % Sintetizzatore vocale % Plotter % Microfono 7. In quali condizioni è possibile tenere aperte due applicazioni contemporaneamente? % Mai % Con alcuni modelli di CPU % Se i dischi sono sufficientemente capaci % Se la memoria RAM è sufficiente 8. Quali di queste affermazioni è corretta? % Il BIOS è registrato in modo permanente nella RAM % Il BIOS è registrato in modo permanente nella ROM % Il BIOS è registrato sull hard disk % Il BIOS è registrato su uno qualsiasi dei supporti precedenti 9. Il termine RAM indica: % Read Access Memory % Random Access Memory % Read-only Access Memory % Reduced Access Memory 10. Il network computer è: % Un grande computer che garantisce i servizi in rete % Un dispositivo per collegare in rete i computer % Un computer di prestazioni e costi contenuti, per lavorare in rete % Un computer specializzato per operare come server nelle reti locali 11. Dove può essere alloggiato l hard disk? % Nel case % Nella CPU % Nell UCE % Nella memoria 1

2 12. Quali tra le seguenti unità di memoria non permettono l aggiornamento dei dati registrati? % ROM % RAM % CD-ROM % Zip disk 13. La memoria di un hard disk è pari ad alcuni: % Kbyte % Gbyte % Mbyte % Tbyte 14. Quali tra i seguenti sono i vantaggi dell uso della GUI? % Rende più facile il colloquio con l utente % Usa simboli di facile comprensione % Porta ad una standardizzazione dei simboli legati alle varie funzioni % Rende più veloce l elaboratore 15. L altoparlante è: % Una unità di output per riprodurre i suoni ricevuti dal computer % Una unità per sintetizzare la voce % Una unità di input e di output per le applicazioni multimediali % Una unità di input per registrare la voce 16. Quali delle seguenti affermazioni sono corrette? In una LAN: % Possono esserci più client ma un solo server % Possono esserci più client e server % Ogni server può erogare un solo servizio % Un server può erogare più servizi 17. Quale tra le seguenti unità di memoria non può essere usata come backup? % RAM % Floppy disk % Zip disk % CD-ROM 18. Il backup di un file permette: % Di proteggere i dati da letture non autorizzate % Di garantire la conservazione dei dati % Di proteggere i dati da accessi non autorizzati % Di proteggere i dati da aggiornamenti non autorizzati 19. La WAN è: % Un tipo di rete locale % Una rete geografica % Una rete metropolitana % Una topologia di rete 20. Quali delle seguenti affermazioni sono corrette? Il modem: % Trasforma i segnali analogici in digitali % Trasforma i segnali digitali in analogici % Effettua entrambi i tipi di trasformazione % Permette il collegamento di un computer ad una linea di trasmissione analogica 21. Quale di queste affermazioni è corretta? % Internet e WWW sono sinonimi % Internet è uno dei sistemi di accesso al servizio WWW % WWW è uno dei servizi disponibili in Internet % Internet è uno dei servizi disponibili in WWW 22. In un byte può essere memorizzato: % Un record % Un campo % Un carattere % Alcuni caratteri 2

3 23. Quale di questi programmi viene usato nell istruzione assistita dall elaboratore? % CBT % CAD % CAM % EIS 24. Quali delle seguenti affermazioni sono corrette? Il TCP/IP: % È l acronimo di Transmission Control Protocol/Internet Protocol % È un protocollo usato esclusivamente per la rete Internet % È il protocollo di trasmissione più diffuso % È un protocollo di trasmissione riconosciuto a livello mondiale 25. In una linea di trasmissione a commutazione di circuito: % Si ha un collegamento fisso tra sorgente e destinatario della trasmissione dei dati % Si crea un collegamento tra sorgente e destinatario della trasmissione dei dati al momento della trasmissione % I dati vengono trasmessi utilizzando la commutazione di pacchetto % I dati vengono trasmessi utilizzando percorsi alternativi in funzione del carico della linea 26. Quali tra questi computer ha la maggiore potenza elaborativa? % Network computer % Minicomputer % Personal Computer % Laptop computer 27. L acronimo HTML significa: % Hyper Transport Multiple Level % High Transport Multiple Level % High Transfer Machine Language % Hypertext Markup Language 28. Quali delle seguenti affermazioni sono corrette? I documenti letti con uno scanner: % Possono sempre essere elaborati in forma grafica % Possono sempre essere elaborati in forma testuale % Possono essere elaborati in forma testuale solo dopo essere stati trattati con programmi OCR % Possono essere elaborati in forma grafica o testuale, in funzione delle caratteristiche dello scanner 29. Quale delle seguenti affermazioni, che riguardano Windows, non è vera? % È sempre nella memoria principale (RAM) quando il computer viene usato % Si può togliere dal disco rigido per creare spazio ad una applicazione % È di norma il primo programma che viene installato in un computer % Può essere caricato da un dischetto se necessario 30. Internet è un esempio di rete: % Stellare % Ad anello % A bus % A maglia 31. L acronimo EDI significa: % Electronic Data Interface % Electronic Data Interchange % Electronic Document Interface % Electronic Document Interchange 32. Quale delle seguenti affermazioni è corretta? % Il byte è un insieme di bit % Il bit è un insieme di byte % Il bit ed il byte sono sinonimi % Il bit ed il byte sono unità di misura della memoria, usate in tipi diversi di computer 33. Le prime macchine per il calcolo automatico sono comparse negli anni: % 30 % 40 % 50 % 60 3

4 34. Qual è la maggiore tra le seguenti unità di misura della memoria? % Mbyte % Tbyte % Gbyte % Kbyte 35. Il programma di deframmentazione viene usato per: % Verificare il corretto funzionamento di un disco % Controllare la presenza di virus su un disco % Ricompattare i file su disco per migliorare le prestazioni % Fare il backup di file importanti, sullo stesso disco 36. La RAM di un moderno personal computer può essere pari a: % 128 Kbyte % 128 Mbyte % 128 Gbyte % 128 Tbyte 37. Un record è un insieme di: % Istruzioni % Campi % Tabelle % Funzioni 38. Quale delle seguenti unità non è mai alloggiata nel case? % Motherboard % Tastiera % RAM % Floppy disk 39. Quale delle seguenti frasi meglio riflette le conseguenze di una infezione virale in un computer? % un virus può, nel caso peggiore, mettere l hard disk del PC del tutto fuori uso inquinando la file allocation table, per cui esso non può più essere riutilizzato formattandolo % un virus può alterare le informazioni contenute nell hard disk % i virus possono distruggere tutti i dati della memoria principale (RAM), ma non mettono in pericolo i dati dell hard disk % i virus dei computer costituiscono un reale pericolo negli USA, ma non in Europa. 40. Quali tra questi programmi non fa parte del sistema operativo? % Il supervisore 336 La patente europea % Il programma di gestione delle librerie % Il programma di gestione del data base % Il programma per definire la configurazione 41. L acronimo FTP significa: % Full Text Program % Full Text Protocol % File Transfer Protocol % File Transfer Program 42. Quali delle seguenti affermazioni è corretta? Un canale di trasmissione si dice guidato quando: % Esiste una connessione fisica tra sorgente e ricevente % Esiste una connessione logica tra sorgente e ricevente % Non esiste una connessione fisica tra sorgente e ricevente % Quando la connessione è gestita da un apposito programma 43. Quali delle seguenti affermazioni sono corrette? In un canale di tipo broadcast: % Si ha il collegamento contemporaneo di molti utenti % Gli utenti sono collegati tra di loro due a due % Ogni utente è individuato da un proprio indirizzo % La trasmissione può avvenire da uno a più utenti 44. La MAN è: % Una rete locale % Una rete metropolitana % Un insieme di reti locali % Un network di reti geografiche 4

5 46. Intranet ed Extranet sono: % Sinonimi di rete locale e di rete geografica % Reti alternative ad Internet % Modalità di utilizzo della rete Internet % Browser per accedere ad Internet 47. Quali delle seguenti affermazioni sono corrette? La linea PSDN è: % Di tipo analogico % Di tipo digitale % Del tipo a commutazione di circuito % La normale linea telefonica 48. L Internet Society è: % La nuova società dell informazione % L organizzazione internazionale che gestisce tutta la rete Internet % L organizzazione internazionale che coordina l assegnazione dei domini Internet % L associazione degli utenti Internet 49. Quali tra le seguenti affermazioni è corretta? ASCII è: % L acronimo di American Standard Code for Information Interchange % Un formato per la memorizzazione di testi % Un formato per la memorizzazione di stringhe di bit % Un formato di tipo sia testo e che binario 50. Quali tra i seguenti sono motori di ricerca? % Excel % Virgilio % Arianna % Access 51. Quali delle seguenti unità di memoria non sono mobili? % ROM % Floppy disk % Hard disk % CD-ROM 52. Quale tra le seguenti affermazioni, che riguardano il software multimediale, non è corretta?. % È usato dalle aziende che progettano videogiochi o film % Si possono vedere i film, con relativo sonoro % Mescola suoni, grafica e testi % Si trova solo su CD-ROM 53. Quali tra i seguenti possono essere i vantaggi del lavoro di gruppo? Più utenti: % Possono lavorare sullo stesso documento % Usare programmi molto potenti % Scambiarsi pratiche di tipo multimediale % Utilizzare programmi applicativi particolari 54. Telnet è: % Un tipo di rete che ha preceduto Internet % Un servizio Internet % Un motore di ricerca in Internet % Una rete telefonica 55. L antivirus è: % Un sistema hardware % Un sistema software % Un sistema hardware o software % Un sistema hardware e software 56. In un laptop, quali delle seguenti sono unità periferiche? % Mouse % Stampante % Tastiera % Video 5

6 57. Quali dei seguenti software sono a pagamento? % Demoware % Software su licenza % Freeware % Software di dominio pubblico 58. Quali tra i seguenti sono i vantaggi del telelavoro? % Facilità del lavoro di gruppo % Flessibilità dell orario di lavoro % Facilità nelle comunicazioni interpersonali % Eliminazione dei tempi di trasferimento 59. Quali delle seguenti affermazioni sono corrette? La legge sulla privacy tutela: % La riservatezza dei dati personali % La riservatezza dei dati aziendali % I diritti dei gestori delle banche dati % La protezione dei dati 60. Quali delle seguenti affermazioni, relative allo shareware, sono corrette: % La distribuzione è totalmente gratuita % Vengono addebitati esclusivamente i costi della documentazione e di eventuali aggiornamenti % Il programma può essere copiato e distribuito da qualsiasi utente % Per ottenere il programma è necessario registrarsi presso l autore o l editore Punteggio acquisito: Test Superato: 6

Università degli studi di Napoli Federico II

Università degli studi di Napoli Federico II Università degli studi di Napoli Federico II Facoltà di Sociologia Corso di Laurea in culture digitali e della comunicazione Corso di Elementi di informatica e web Test ingresso per il bilancio delle competenze

Dettagli

5. Quale tra le seguenti unità di input ha la stessa funzione del mouse? Scanner Plotter Trackball Touch screen

5. Quale tra le seguenti unità di input ha la stessa funzione del mouse? Scanner Plotter Trackball Touch screen Esiste una sola risposta corretta per le domande che riportano il simbolo per le scelte 1. Quale delle seguenti affermazioni è corretta? Nella trasmissione a commutazione di pacchetto: Sulla stessa linea

Dettagli

Esercitazioni per test a valutazione automatica

Esercitazioni per test a valutazione automatica Esercitazioni per test a valutazione automatica 307 Esercitazioni per test a valutazione automatica MODULO 1 Testo 1.01 1. Quale tra le seguenti non è una periferica di input? Scanner Digitalizzatore vocale

Dettagli

MODULO 1. Testo 1.02. 1. Quale tra le seguenti è una unità di output? % Touchpad % Track ball % Scanner % Sintetizzatore vocale

MODULO 1. Testo 1.02. 1. Quale tra le seguenti è una unità di output? % Touchpad % Track ball % Scanner % Sintetizzatore vocale MODULO 1 Testo 1.02 1. Quale tra le seguenti è una unità di output? % Touchpad % Track ball % Scanner % Sintetizzatore vocale 2. Come possono essere classificati in modo corretto i componenti fisici e

Dettagli

Conoscere il computer ed il software di base. Concetti base dell ICT TIPI DI COMPUTER. Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it.

Conoscere il computer ed il software di base. Concetti base dell ICT TIPI DI COMPUTER. Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it. Concetti base dell ICT Conoscere il computer ed il software di base Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it Fase 1 Information technology Computer Tecnologia utilizzata per la realizzazione

Dettagli

Test di verifica 1.2 per il Modulo 1 della Patente Europea

Test di verifica 1.2 per il Modulo 1 della Patente Europea Test di verifica 1.2 per il Modulo 1 della Patente Europea Esiste una sola risposta corretta per le domande che riportano il simbolo O mentre ci sono più risposte corrette per le domande con il simbolo

Dettagli

Test di verifica 1.2 per il Modulo 1 della Patente Europea

Test di verifica 1.2 per il Modulo 1 della Patente Europea Test di verifica 1.2 per il Modulo 1 della Patente Europea Esiste una sola risposta corretta per le domande che riportano il simbolo per le scelte, mentre ci sono più risposte corrette per le domande con

Dettagli

Esercitazioni per test a valutazione automatica

Esercitazioni per test a valutazione automatica Esercitazioni per test a valutazione automatica 307 Esercitazioni per test a valutazione automatica MODULO 1 Testo 1.01 1. Quale tra le seguenti non è una periferica di input? Scanner Digitalizzatore vocale

Dettagli

6. Quale è l unità che esegue le singole istruzioni e governa le varie parti del computer? % ALU % CPU % LAN % WAN

6. Quale è l unità che esegue le singole istruzioni e governa le varie parti del computer? % ALU % CPU % LAN % WAN MODULO 1 Testo 1.03 1. In una istruzione, un operando è: % Il dato su cui operare % L indirizzo di memoria di un dato su cui operare % Il tipo di operazione da eseguire % Il risultato di una istruzione

Dettagli

8. Quali delle seguenti affermazioni sono corrette? Il computer è: Preciso Veloce Intelligente Creativo

8. Quali delle seguenti affermazioni sono corrette? Il computer è: Preciso Veloce Intelligente Creativo Esiste una sola risposta corretta per le domande che riportano il simbolo per le scelte, mentre ci sono più risposte corrette per le domande con il simbolo 1. Quale tra le seguenti non è una periferica

Dettagli

Concetti fondamentali della Tecnologia Dell informazione Parte prima

Concetti fondamentali della Tecnologia Dell informazione Parte prima Concetti fondamentali della Tecnologia Dell informazione Parte prima 1 Concetti di base della tecnologia dell Informazione Nel corso degli ultimi anni la diffusione dell Information and Communication Technology

Dettagli

MODULO 1. Testo 1.01. 1. Quale tra le seguenti non è una periferica di input? % Scanner % Digitalizzatore vocale % Sintetizzatore vocale % Mouse

MODULO 1. Testo 1.01. 1. Quale tra le seguenti non è una periferica di input? % Scanner % Digitalizzatore vocale % Sintetizzatore vocale % Mouse 1 MODULO 1 Testo 1.01 1. Quale tra le seguenti non è una periferica di input? % Scanner % Digitalizzatore vocale % Sintetizzatore vocale % Mouse 2. L unità di input è: % Un dispositivo hardware per immettere

Dettagli

Test di informatica. 1504 QUALE TRA I DISPOSITIVI DI MEMORIA ELENCATI HA LA CAPACITÀ PIÙ ELEVATA? a) Floppy disk b) Cd-Rom c) DVD Risposta corretta:

Test di informatica. 1504 QUALE TRA I DISPOSITIVI DI MEMORIA ELENCATI HA LA CAPACITÀ PIÙ ELEVATA? a) Floppy disk b) Cd-Rom c) DVD Risposta corretta: Test di informatica 1501 QUAL È L'UNITÀ DI MISURA PER MISURARE LA CAPIENZA DELL'HARD DISK? a) Bit b) Kbyte c) Gigabyte 1502 CHE COS'È UN BYTE? a) Un insieme di 256 bit b) Un gruppo di 8 bit c) Un carattere

Dettagli

Reti informatiche 08/03/2005

Reti informatiche 08/03/2005 Reti informatiche LAN, WAN Le reti per la trasmissione dei dati RETI LOCALI LAN - LOCAL AREA NETWORK RETI GEOGRAFICHE WAN - WIDE AREA NETWORK MAN (Metropolitan Area Network) Le reti per la trasmissione

Dettagli

Liceo Scientifico G. Galilei Trebisacce Anno Scolastico 2011-2012

Liceo Scientifico G. Galilei Trebisacce Anno Scolastico 2011-2012 Liceo Scientifico G. Galilei Trebisacce Anno Scolastico 2011-2012 INFORMATICA: Hardware e Software Alunno: Classe: 1 C 08 novembre 2011 prof. Mimmo Corrado Effettua i seguenti calcoli nel sistema binario:

Dettagli

INFORMATICA. Cosa intendiamo per INFORMAZIONE?

INFORMATICA. Cosa intendiamo per INFORMAZIONE? INFORMATICA Scienza che raccoglie, organizza, elabora e conserva le informazioni e le gestisce in modo automatico Nasce dalla fusione delle parole INFORmazione automatica Cosa intendiamo per INFORMAZIONE?

Dettagli

Francia dalla contrazione delle parole INFORmazione e automatica. Elaborazione e trattamento automatico delle informazioni INFORMATICA

Francia dalla contrazione delle parole INFORmazione e automatica. Elaborazione e trattamento automatico delle informazioni INFORMATICA INFORMATICA La parola INFORMATICA indica l insieme delle discipline e delle tecniche che permettono la trattazione automatica delle informazioni che sono alla base delle nostre conoscenze e delle loro

Dettagli

Concetti di Base LA PATENTE EUROPEA ECDL. European Computer Driving License

Concetti di Base LA PATENTE EUROPEA ECDL. European Computer Driving License Concetti di Base Ing. Antonino Sacco Intellisystem technologies LA PATENTE EUROPEA ECDL European Computer Driving License I Modulo CONCETTI TEORICI DI BASE II Modulo GESTIONE DEI DOCUMENTI III Modulo ELABORAZIONE

Dettagli

TICa1. 3) Uno scanner è una periferica di: a) Input b) Output c) elaborazione d) Input-Output e) Memorizzazione

TICa1. 3) Uno scanner è una periferica di: a) Input b) Output c) elaborazione d) Input-Output e) Memorizzazione Aggiornamento 2013 TICa1 Conoscenze: 2;5 Apri il programma WordPad sul tuo PC. Scrivi le risposte direttamente sul file, facendole precedere dal Numero di domanda Salva il file all'interno di Documenti

Dettagli

Modulo 1 Concetti di base delle tecnologie ICT

Modulo 1 Concetti di base delle tecnologie ICT Modulo 1 Concetti di base delle tecnologie ICT Tipi di Personal Computer Mainframe Network Computer (Server) Personal Desktop/Portatili digital Assistant (PDA) 2/45 Confronto fra PC Classe Mainframe Server

Dettagli

1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante

1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante CONOSCENZE DI INFORMATICA 1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante 2) Una memoria in sola lettura con la particolarità di essere cancellata in particolari condizioni è detta:

Dettagli

Modulo 1 Test di verifica. Concetti teorici di base delle T.I.C.

Modulo 1 Test di verifica. Concetti teorici di base delle T.I.C. Modulo 1 Test di verifica Concetti teorici di base delle T.I.C. Test n. 1 Quali tra le seguenti non sono memorie di massa? CDROM Hard disk RAM Floppy disk Cache Test n. 1 Quali tra le seguenti non sono

Dettagli

Corsi Speciali Abilitanti Indirizzo 2: Fisico-Matematico Modulo Didattico: Elementi di Informatica Classi: 48/A TEST D INGRESSO

Corsi Speciali Abilitanti Indirizzo 2: Fisico-Matematico Modulo Didattico: Elementi di Informatica Classi: 48/A TEST D INGRESSO Corsi Speciali Abilitanti Indirizzo 2: Fisico-Matematico Modulo Didattico: Elementi di Informatica Classi: 48/A TEST D INGRESSO NOME: COGNOME: LAUREA IN: ABILITAZIONI CONSEGUITE: ESPERIENZE DIDATTICHE

Dettagli

POR Regione Campania 2000-2006 Misura 3.14 Promozione della partecipazione Femminile al Mercato del Lavoro

POR Regione Campania 2000-2006 Misura 3.14 Promozione della partecipazione Femminile al Mercato del Lavoro DISPENSA I.C.T. T POR Regione Campania 2000-2006 Misura 3.14 Promozione della partecipazione Femminile al Mercato del Lavoro Dispensa INFORMATION TECHNOLOGY INDICE DEFINIZIONE... 3 TIPOLOGIE DI COMPUTER...

Dettagli

E.C.D.L. - Modulo 1 - Test di verifica 1

E.C.D.L. - Modulo 1 - Test di verifica 1 E.C.D.L. - Modulo 1 - Test di verifica 1 1. Cosa si intende con il termine hardware? L'insieme delle schede e dei circuiti elettronici che materialmente permettono al computer di mettersi in moto e funzionare

Dettagli

MODULO 1. 1.1 Il personal computer. ISIS STRINGHER Corso Serale Anno scolastico 2010/11 Classe 1 Commerciale

MODULO 1. 1.1 Il personal computer. ISIS STRINGHER Corso Serale Anno scolastico 2010/11 Classe 1 Commerciale MODULO 1 1.1 Il personal computer ISIS STRINGHER Corso Serale Anno scolastico 2010/11 Classe 1 Commerciale 1.1 Il personal computer Il PC Hardware e software Classificazioni del software Relazione tra

Dettagli

Concetti di base della Tecnologia dell Informazione Uso del computer e gestione dei file Elaborazione testi Fogli di Calcolo Reti informatiche

Concetti di base della Tecnologia dell Informazione Uso del computer e gestione dei file Elaborazione testi Fogli di Calcolo Reti informatiche Concetti di base della Tecnologia dell Informazione Uso del computer e gestione dei file Elaborazione testi Fogli di Calcolo Reti informatiche Laboratorio di Informatica - CLEF 7 Ci sono due modi per non

Dettagli

Facoltà di Scienze Politiche Corso di Laurea in Scienze dell'amministrazione curriculum di base (Cl. 19)

Facoltà di Scienze Politiche Corso di Laurea in Scienze dell'amministrazione curriculum di base (Cl. 19) Facoltà di Scienze Politiche Corso di Laurea in Scienze dell'amministrazione curriculum di base (Cl. 19) Programma di Informatica Codice 37902 Prof. Camillo Bella camillo@camillobella.it camillobella@gmail.com

Dettagli

INFORMATION TECNOLOGY. a cura di Alessandro Padovani padoale@email.it

INFORMATION TECNOLOGY. a cura di Alessandro Padovani padoale@email.it INFORMATION TECNOLOGY 2 a cura di Alessandro Padovani padoale@email.it LE MEMORIE - 1 MEMORIA CENTRALE (O PRINCIPALE) Da questa memoria l unità centrale estrae i dati che servono per eseguire i programmi

Dettagli

Ferrante Patrizia Ghezzi Nuccia Pagano Salvatore Previtali Ferruccio Russo Francesco. Computer

Ferrante Patrizia Ghezzi Nuccia Pagano Salvatore Previtali Ferruccio Russo Francesco. Computer Computer Il computer, o elaboratore elettronico, è la macchina per la gestione automatica delle informazioni Componenti: Hardware (la parte fisica del computer) Software (la parte intangibile, insieme

Dettagli

Input Elaborazione Output. Output. Componenti di elaborazione. Periferiche di. Periferiche di Input

Input Elaborazione Output. Output. Componenti di elaborazione. Periferiche di. Periferiche di Input Hardware e Software Hardware: : Tutti i componenti fisici del sistema di elaborazione (tutto ciò che si può toccare) Software: : Tutti i programmi installati nel nostro sistema di elaborazione Fasi di

Dettagli

Con questo termine si individuano tutti i componenti fisici dei sistemi informatici. Tutto quello che si può toccare è hardware.

Con questo termine si individuano tutti i componenti fisici dei sistemi informatici. Tutto quello che si può toccare è hardware. 2008-10-28 - pagina 1 di 7 Informatica (Informazione Automatica) memorizzare elaborazione trasmissione (telematica) Complessità operazione testo audio immagini video realtà virtuale memorizzare 1 10 100

Dettagli

Il termine informatica deriva dall unione di due parole: informazione e automatica. Il P.C.

Il termine informatica deriva dall unione di due parole: informazione e automatica. Il P.C. Il termine informatica deriva dall unione di due parole: informazione e automatica. Il P.C. Hardware: parte fisica, cioè l insieme di tutte le componenti fisiche, meccaniche, elettriche e ottiche, necessarie

Dettagli

MODULO 01. Come è fatto un computer

MODULO 01. Come è fatto un computer MODULO 01 Come è fatto un computer MODULO 01 Unità didattica 02 Guardiamo dentro alla scatola: l hardware In questa lezione impareremo: a conoscere le parti che permettono a un computer di elaborare e

Dettagli

INFORMATION TECNOLOGY. a cura di Alessandro Padovani padoale@email.it

INFORMATION TECNOLOGY. a cura di Alessandro Padovani padoale@email.it INFORMATION TECNOLOGY 1 a cura di Alessandro Padovani padoale@email.it 1 IT, HARDWARE E SOFTWARE Information Tecnology (o Informazione automatica): tecnologia hadware e software utilizzata per la progettazione

Dettagli

Il sistema di elaborazione Hardware e software

Il sistema di elaborazione Hardware e software Il sistema di elaborazione Hardware e software A. Lorenzi M. Govoni TECNOLOGIE INFORMATICHE. Release 2.0 Atlas Hardware e software Un sistema di elaborazione è formato da: parti hardware: componenti fisiche

Dettagli

Modulo 1 ECDL Concetti di base delle tecnologie ICT

Modulo 1 ECDL Concetti di base delle tecnologie ICT Modulo 1 ECDL Concetti di base delle tecnologie ICT Syllabus 1.1 Concetti generali 1.1.1 Hardware/software/tecnologia dell informazione 1.1.2 Tipi di computer 1.1.3 Componenti principali di un P.C. 1.1.4

Dettagli

51) Linux è: A) un sistema operativo B) una periferica C) un applicazione

51) Linux è: A) un sistema operativo B) una periferica C) un applicazione Conoscenze Informatiche 51) Linux è: A) un sistema operativo B) una periferica C) un applicazione 52) Un provider è: A) un ente che fornisce a terzi l accesso a Internet B) un protocollo di connessione

Dettagli

Le Reti (gli approfondimenti a lezione)

Le Reti (gli approfondimenti a lezione) Le Reti (gli approfondimenti a lezione) Per migliorare la produttività gli utenti collegano i computer tra di loro formando delle reti al fine di condividere risorse hardware e software. 1 Una rete di

Dettagli

Insegnamento di Abilità Informatiche A.A. 2007/8. Lezione 1

Insegnamento di Abilità Informatiche A.A. 2007/8. Lezione 1 Insegnamento di Abilità Informatiche A.A. 2007/8 Lezione 1 Prof.ssa Raffaella Folgieri folgieri@dico.unimi.it folgieri@mtcube.com Link addestrativo interattivo: http://www.caspur.it/formazione/mais/ Informatica

Dettagli

SOMMARIO. La CPU I dispositivi iti i di memorizzazione Le periferiche di Input/Output. a Montagn Maria

SOMMARIO. La CPU I dispositivi iti i di memorizzazione Le periferiche di Input/Output. a Montagn Maria Parte 4: HARDWARE SOMMARIO La CPU I dispositivi iti i di memorizzazione i Le periferiche di Input/Output na a Montagn Maria LA CPU CPU: Central Processing Unit. L unità centrale di processo si occupa dell

Dettagli

MEMORIE DI MASSA E PERIFERICHE

MEMORIE DI MASSA E PERIFERICHE MEMORIE DI MASSA E PERIFERICHE Tecnologie Informatiche 1 Il computer» È una macchina elettronica con lo scopo di elaborare dati in modo automatico, veloce, sicuro ed efficiente.» E formato dall hardware

Dettagli

Foglio1 CAD. Case. Case. Dentro il case... Computer. Crittografia riguarda. Desktop publishing

Foglio1 CAD. Case. Case. Dentro il case... Computer. Crittografia riguarda. Desktop publishing CAD Case Case. Dentro il case... Computer Crittografia riguarda Desktop publishing Diritti d'autore sono dovuti Dispositivi di input Dispositivi di output DPI Le fasi dell'attività di Firmware Hardware

Dettagli

MODULO 01. Come è fatto un computer

MODULO 01. Come è fatto un computer MODULO 01 Come è fatto un computer MODULO 01 Unità didattica 02 Guardiamo dentro alla scatola: l hardware In questa lezione impareremo: a conoscere le parti che permettono a un computer di elaborare e

Dettagli

1. Convertire il seguente numero decimale nella sua rappresentazione binaria, scrivendo i passaggi: 299 10

1. Convertire il seguente numero decimale nella sua rappresentazione binaria, scrivendo i passaggi: 299 10 Corso di Informatica Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Lauree triennali Esempi di domande Ogni domanda a risposta multipla ha una e una sola risposta corretta. Tutti gli esercizi devono essere

Dettagli

Tecnologia dell Informazione

Tecnologia dell Informazione Tecnologia dell Informazione Concetti di base della tecnologia dell informazione Materiale Didattico a cura di Marco Musolesi Università degli Studi di Bologna Sede di Ravenna Facoltà di Giurisprudenza

Dettagli

Informatica di base: esame scritto del 2 febbraio 2004 Docente: Prof. Viviana Patti

Informatica di base: esame scritto del 2 febbraio 2004 Docente: Prof. Viviana Patti Informatica di base: esame scritto del 2 febbraio 2004 Docente: Prof. Viviana Patti 22 domande, 7 pagine Cognome e nome Matricola Turno di Laboratorio Domande con risposta multipla 1 Quanti byte occupa

Dettagli

Corso di Informatica Generale Esempi di domande.

Corso di Informatica Generale Esempi di domande. Il materiale contenuto in questo documento è utilizzabile unicamente per la preparazione dell esame di Informatica. Non ne può essere fatto altro uso. Corso di Informatica Generale Esempi di domande. 1.

Dettagli

Concetti di base della Tecnologia dell informazione

Concetti di base della Tecnologia dell informazione Concetti di base della Tecnologia dell informazione Modulo 1 ECDL Syllabus 4 A cura di Pieralberto Boasso pieralberto.boasso@istruzione.it boasso@econ.unito.it Indice 1.1: Concetti generali 1.2: Hardware

Dettagli

SISTEMI DI ELABORAZIONE E RETI DI COMUNICAZIONE 11 2/001.0

SISTEMI DI ELABORAZIONE E RETI DI COMUNICAZIONE 11 2/001.0 SISTEMI DI ELABORAZIONE E RETI DI COMUNICAZIONE 11 2/001.0 HARDWARE TUTTI I COMPONENTI TANGIBILI DI UN ELABORATORE UNITÀ CENTRALE MEMORIE DI MASSA PERIFERICHE DI INPUT PERIFERICHE DI OUTPUT (Processore

Dettagli

Modulo 1 Concetti teorici di base

Modulo 1 Concetti teorici di base Modulo 1 Concetti teorici di base 1 Quale delle seguenti frasi rappresenta il significato di ICT (Tecnologie per l informazione e la comunicazione)? La progettazione e l utilizzo dei computer Le scienze

Dettagli

Il sistema di elaborazione

Il sistema di elaborazione Il sistema di elaborazione Hardware e software Hardware e software Un sistema di elaborazione è formato da: parti hardware: componenti fisiche parti software: componenti logiche i dati da trattare le correlazioni

Dettagli

COMPUTER ESSENTIAL 1.1. Esperto Emilia Desiderio

COMPUTER ESSENTIAL 1.1. Esperto Emilia Desiderio COMPUTER ESSENTIAL 1.1 Esperto Emilia Desiderio INFORMATICA Definizione: disciplinain continua evoluzione che cerca di riprodurre le capacità del cervello umano. lostudio sistemico di algoritmi che descrivono

Dettagli

Centro Iniziative Sociali Municipio III

Centro Iniziative Sociali Municipio III Centro Iniziative Sociali Municipio III C.I.S Municipio III Corso di informatca Roberto Borgheresi C ORSO BASE DI I NFORMATICA Centro Iniziative Sociali Municipio III Coordinatore: Roberto Borgheresi Insegnanti:

Dettagli

Modulo 1 Test di verifica

Modulo 1 Test di verifica Modulo 1 Test di verifica Concetti teorici di base delle T.I.C. Quali tra le seguenti non sono memorie di massa? CD-ROM Hard disk RAM Floppy disk Cache Quali tra le seguenti non sono memorie di massa?

Dettagli

Elementi di informatica

Elementi di informatica Elementi di informatica L elaboratore elettronico (ovvero, il computer ) Monitor Unità centrale Casse acustiche Mouse Tastiera PREMESSA Insegnare con l'ausilio dei multimedia è una tecnica che giunge agli

Dettagli

Informatica Elaborazione delle informazioni Risposte corrette del quiz online

Informatica Elaborazione delle informazioni Risposte corrette del quiz online Università degli Studi di Messina Master Universitario di primo livello in Management per le Funzioni di Coordinamento nelle Professioni Sanitarie Informatica Elaborazione delle informazioni Risposte corrette

Dettagli

Il seguente Syllabus è relativo al Modulo 1, Concetti di base dell ICT, e fornisce i fondamenti per il test di tipo teorico relativo a questo modulo.

Il seguente Syllabus è relativo al Modulo 1, Concetti di base dell ICT, e fornisce i fondamenti per il test di tipo teorico relativo a questo modulo. 1 Concetti di base dell ICT Il seguente Syllabus è relativo al Modulo 1, Concetti di base dell ICT, e fornisce i fondamenti per il test di tipo teorico relativo a questo modulo. Scopi del modulo Modulo

Dettagli

Lez. 2 L elaborazione

Lez. 2 L elaborazione Lez. 2 L elaborazione Prof. Giovanni Mettivier 1 Dott. Giovanni Mettivier, PhD Dipartimento Scienze Fisiche Università di Napoli Federico II Compl. Univ. Monte S.Angelo Via Cintia, I-80126, Napoli mettivier@na.infn.it

Dettagli

Concetti di base delle tecnologie ICT

Concetti di base delle tecnologie ICT Concetti di base delle tecnologie ICT Parte 2 Reti Informatiche Servono a collegare in modo remoto, i terminali ai sistemi di elaborazione e alle banche dati Per dialogare fra loro (terminali e sistemi)

Dettagli

ECDL MODULO 1 Concetti di base della tecnologia dell informazione. Prof. Michele Barcellona

ECDL MODULO 1 Concetti di base della tecnologia dell informazione. Prof. Michele Barcellona ECDL MODULO 1 Concetti di base della tecnologia dell informazione Prof. Michele Barcellona Hardware Software e Information Technology Informatica INFOrmazione automatica La scienza che si propone di raccogliere,

Dettagli

TEST DI INGRESSO Corso Saper Utilizzare il PC

TEST DI INGRESSO Corso Saper Utilizzare il PC TEST DI INGRESSO Corso Saper Utilizzare il PC Pagina 1 1. Che cos'è il Case? A Unità di Peso dei Computer. B Microprocessore. C Scatola metallica che racchiude tutte le componenti fisiche di un computer

Dettagli

L informatica comprende:

L informatica comprende: Varie definizioni: INFORMATICA Scienza degli elaboratori elettronici (Computer Science) Scienza dell informazione Definizione proposta: Scienza della rappresentazione e dell elaborazione dell informazione

Dettagli

APPUNTI CONCETTI DI BASE

APPUNTI CONCETTI DI BASE www.informarsi.net APPUNTI CONCETTI DI BASE Struttura di un elaboratore Un computer è paragonabile a una grande scatola in cui sono immessi dei dati, i quali, una volta immagazzinati, elaborati e processati,

Dettagli

Modulo 1 Introduzione al Networking

Modulo 1 Introduzione al Networking Modulo 1 Introduzione al Networking 1.1 Connessione ad Internet 1.1.1 Requisiti per la connessione ad Internet Internet consiste di una moltitudine di reti sia grandi che piccole interconnesse tra loro.

Dettagli

Born T Develop. VICOLO ANDREA GLORIA, 1 PADOVA 35132 TELEFONO: 049 2023938 EMAIL: info@borntodevelop.com

Born T Develop. VICOLO ANDREA GLORIA, 1 PADOVA 35132 TELEFONO: 049 2023938 EMAIL: info@borntodevelop.com Born T Develop VICOLO ANDREA GLORIA, 1 PADOVA 35132 TELEFONO: 049 2023938 EMAIL: info@borntodevelop.com ARGOMENTI TRATTATI Hardware Comprendere il termine hardware Comprendere cosa è un personal computer

Dettagli

ARCHITETTURA DEL CALCOLATORE

ARCHITETTURA DEL CALCOLATORE Orologio di sistema (Clock) UNITÀ UNITÀ DI DI INGRESSO Schema a blocchi di un calcolatore REGISTRI CONTROLLO BUS DEL SISTEMA MEMORIA DI DI MASSA Hard Hard Disk Disk MEMORIA CENTRALE Ram Ram ALU CPU UNITÀ

Dettagli

Glossario 237. Glossario

Glossario 237. Glossario Glossario 237 Glossario Accesso Altavista Altoparlanti ALU Analisi What if... Analista Analogica Antivirus Applicazione Arianna Procedura di identificazione dell utente, che permette l utilizzo delle risorse

Dettagli

Quiz ecdl primo modulo. Riflettere prima di decidere la risposta ritenuta esatta

Quiz ecdl primo modulo. Riflettere prima di decidere la risposta ritenuta esatta Quiz ecdl primo modulo Riflettere prima di decidere la risposta ritenuta esatta 1 Che cosa è il Bit? British Information Target Binary Digit La misura dell'informazione DIA 2 DI 67 Che differenza c'è tra

Dettagli

PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER

PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER Architettura dei calcolatori (hardware e software base )

Dettagli

Insegnamento di Informatica CdS Scienze Giuridiche A.A. 2007/8. Strumenti di lavoro cooperativo: reti Internet posta elettronica

Insegnamento di Informatica CdS Scienze Giuridiche A.A. 2007/8. Strumenti di lavoro cooperativo: reti Internet posta elettronica Insegnamento di Informatica CdS Scienze Giuridiche A.A. 2007/8 Strumenti di lavoro cooperativo: reti Internet posta elettronica Lez11 del 30.11.06 Strumenti di comunicaione e di lavoro cooperativo 1 Reti

Dettagli

MONIA MONTANARI. Appunti di Trattamento Testi. Capitolo 1 Il Computer

MONIA MONTANARI. Appunti di Trattamento Testi. Capitolo 1 Il Computer MONIA MONTANARI Appunti di Trattamento Testi Capitolo 1 Il Computer 1. Introduzione La parola informatica indica la scienza che rileva ed elabora l informazione, infatti : Informatica Informazione Automatica

Dettagli

Il computer: primi elementi

Il computer: primi elementi Il computer: primi elementi Tommaso Motta T. Motta Il computer: primi elementi 1 Informazioni Computer = mezzo per memorizzare, elaborare, comunicare e trasmettere le informazioni Tutte le informazioni

Dettagli

In ingegneria elettronica e informatica con il termine hardware si indica la parte fisica di un computer, ovvero tutte quelle parti elettroniche,

In ingegneria elettronica e informatica con il termine hardware si indica la parte fisica di un computer, ovvero tutte quelle parti elettroniche, In ingegneria elettronica e informatica con il termine hardware si indica la parte fisica di un computer, ovvero tutte quelle parti elettroniche, elettriche, meccaniche, magnetiche, ottiche che ne consentono

Dettagli

ARCHITETTURA DELL ELABORATORE

ARCHITETTURA DELL ELABORATORE 1 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE ANGIOY ARCHITETTURA DELL ELABORATORE Prof. G. Ciaschetti 1. Tipi di computer Nella vita di tutti giorni, abbiamo a che fare con tanti tipi di computer, da piccoli o piccolissimi

Dettagli

La società dell informazione. La tecnologia dell informazione. Informatica

La società dell informazione. La tecnologia dell informazione. Informatica La società dell informazione Sapersi orientare nell eccesso di informazione Avere criteri, strumenti, modelli di interpretazione consapevole dei mass-media audiovisivi Adeguare la propria pratica comunicativa

Dettagli

PROGRAMMA di INFORMATICA E LABORATORIO Classi prime Servizi Commerciali (Grafica)

PROGRAMMA di INFORMATICA E LABORATORIO Classi prime Servizi Commerciali (Grafica) Istituto Kandinsky Anno Scolastico 2011-2012 PROGRAMMA di INFORMATICA E LABORATORIO Classi prime Servizi Commerciali (Grafica) INFORMAZIONE, DATI E LORO CODIFICA o Definizione di Informatica o Differenza

Dettagli

Il Personal Computer. Cos è Lo schema di massima Che cosa ci possiamo fare. www.vincenzocalabro.it 1

Il Personal Computer. Cos è Lo schema di massima Che cosa ci possiamo fare. www.vincenzocalabro.it 1 Il Personal Computer Cos è Lo schema di massima Che cosa ci possiamo fare www.vincenzocalabro.it 1 Cos è Il Personal Computer è un elaboratore di informazioni utilizzato da un singolo utente. Le informazioni

Dettagli

Reti di calcolatori. Reti di calcolatori

Reti di calcolatori. Reti di calcolatori Reti di calcolatori Reti di calcolatori Rete = sistema di collegamento tra vari calcolatori che consente lo scambio di dati e la cooperazione Ogni calcolatore e un nodo, con un suo indirizzo di rete Storia:

Dettagli

Glossario. Dispensa a cura di Nicola Ferrini Pag. 1 di 8 http://www.nicolaferrini.it

Glossario. Dispensa a cura di Nicola Ferrini Pag. 1 di 8 http://www.nicolaferrini.it Glossario Accesso Procedura di identificazione dell utente, che permette l utilizzo delle risorse del sistema informatico. Altavista Uno dei più diffusi motori di ricerca Internet. Altoparlanti Dispositivi

Dettagli

LEZIONE 8. Strumenti di lavoro cooperativo: reti Internet posta elettronica

LEZIONE 8. Strumenti di lavoro cooperativo: reti Internet posta elettronica LEZIONE 8 Strumenti di lavoro cooperativo: reti Internet posta elettronica Proff. Giorgio Valle Raffaella Folgieri Lez8 Strumenti di comunicaione e di lavoro cooperativo 1 Reti e dati RETI Perchè: Risparmio

Dettagli

Concetti di base della Tecnologia dell Informazione

Concetti di base della Tecnologia dell Informazione Modulo 1 - Syllabus 5 Concetti di base della Tecnologia dell Informazione Corso ECDL 2013 prof. A. Costa presentazione Information Technology 1.0 fondamenti 1.1 Hardware 1.2 Software Concetti di base della

Dettagli

Metodi per la rappresentazione delle informazioni Metodi per la rappresentazione delle soluzioni Linguaggi di programmazione Architettura dei

Metodi per la rappresentazione delle informazioni Metodi per la rappresentazione delle soluzioni Linguaggi di programmazione Architettura dei Varie definizioni: INFORMATICA Scienza degli elaboratori elettronici (Computer Science) Scienza dell informazione Definizione proposta: Scienza della rappresentazione e dell elaborazione dell informazione

Dettagli

Registro dell'insegnamento

Registro dell'insegnamento Registro dell'insegnamento Anno accademico 2015/2016 Prof. ALESSANDRO MARTINELLI Settore inquadramento null - null Scuola Scienze della Salute Umana Dipartimento NEUROSCIENZE, AREA DEL FARMACO E SALUTE

Dettagli

COMPITO DI INFORMATICA

COMPITO DI INFORMATICA COMPITO DI INFORMATICA ARGOMENTI - Periferiche di I/O - Velocità di alcune porte di comunicazione - HD, RAM, CPU ISTRUZIONI 1. Ripeti l'esercitazione fino a quando superi il punteggio 85%; 2. Se non ti

Dettagli

Concetti di base della Tecnologia dell informazione

Concetti di base della Tecnologia dell informazione ECDL Modulo 1 Concetti di base della Tecnologia dell informazione Sommario Concetti generali Hardware Software Reti informatiche Il computer nella vita di ogni giorno Salute, sicurezza, ambiente Sicurezza

Dettagli

Reti di computer. Agostino Lorenzi - Reti di computer - 2008

Reti di computer. Agostino Lorenzi - Reti di computer - 2008 Reti di computer Telematica : termine che evidenzia l integrazione tra tecnologie informatiche e tecnologie delle comunicazioni. Rete (network) : insieme di sistemi per l elaborazione delle informazioni

Dettagli

Concetti di base della Tecnologia dell'informazione

Concetti di base della Tecnologia dell'informazione Corso ECDL Concetti di base della Tecnologia dell'informazione Modulo 1 Le reti informatiche 1 Le parole della rete I termini legati all utilizzo delle reti sono molti: diventa sempre più importante comprenderne

Dettagli

Componenti del Sistema di Elaborazione

Componenti del Sistema di Elaborazione Componenti del Sistema di Elaborazione Il Sistema di Elaborazione Monitor Tastiera Processore Memoria Centrale (Programmi + Dati) Memorie di massa Altre periferiche Rete Rete a.a. 2002-03 L. Borrelli 2

Dettagli

Termini che è necessario capire:

Termini che è necessario capire: Per iniziare 1........................................ Termini che è necessario capire: Hardware Software Information Technology (IT) Mainframe Laptop computer Unità centrale di elaborazione (CPU) Hard

Dettagli

Linguaggio e Architettura

Linguaggio e Architettura Parte 1 Linguaggio e Architettura IL LINGUAGGIO DELL INFORMATICA 1.1 1 Importante imparare il linguaggio dell informatica L uso Lusodella terminologia giusta è basilare per imparare una nuova disciplina

Dettagli

All interno del computer si possono individuare 5 componenti principali: SCHEDA MADRE. MICROPROCESSORE che contiene la CPU MEMORIA RAM MEMORIA ROM

All interno del computer si possono individuare 5 componenti principali: SCHEDA MADRE. MICROPROCESSORE che contiene la CPU MEMORIA RAM MEMORIA ROM Il computer è un apparecchio elettronico che riceve dati di ingresso (input), li memorizza e gli elabora e fornisce in uscita i risultati (output). Il computer è quindi un sistema per elaborare informazioni

Dettagli

Informatica. Modulo 1: Hardware

Informatica. Modulo 1: Hardware Informatica l'insieme dei processi e delle tecnologie che rendono possibile la creazione, raccolta, elaborazione, immagazzinamento e la diffusione delle informazioni 4 Società dell Informazione La società

Dettagli

Corso di Informatica - Concetti di base - Raffaele Grande - 2005 1. Computer. Sistema di elaborazione delle informazioni. programmabile.

Corso di Informatica - Concetti di base - Raffaele Grande - 2005 1. Computer. Sistema di elaborazione delle informazioni. programmabile. Informatica Telematica Da Informazione automatica Studia le macchine ele procedure per il trattamento automatico delle informazioni Da Telecomunicazioni + Informatica Studia l impiego delle tecnologie

Dettagli

1. Quali tra le seguenti è una soluzione adottabile per migliorare le prestazioni di un computer? Incrementare la dimensione del disco fisso

1. Quali tra le seguenti è una soluzione adottabile per migliorare le prestazioni di un computer? Incrementare la dimensione del disco fisso 1. Quali tra le seguenti è una soluzione adottabile per migliorare le prestazioni di un computer? Incrementare la dimensione del disco fisso aumentare la ROM Diminuire il numero di applicazioni in esecuzione

Dettagli

Dispensa di Fondamenti di Informatica. Architettura di un calcolatore

Dispensa di Fondamenti di Informatica. Architettura di un calcolatore Dispensa di Fondamenti di Informatica Architettura di un calcolatore Hardware e software La prima decomposizione di un calcolatore è relativa ai seguenti macro-componenti hardware la struttura fisica del

Dettagli

Che cos e una rete di calcolatori?

Che cos e una rete di calcolatori? Che cos e una rete di calcolatori? Rete : È un insieme di calcolatori e dispositivi collegati fra loro in modo tale da permettere lo scambio di dati Ogni calcolatore o dispositivo viene detto nodo ed è

Dettagli

Il Computer. Per capire che cosa è il computer, occorre partire dal concetto di:

Il Computer. Per capire che cosa è il computer, occorre partire dal concetto di: Il Computer Cos'è il computer? Per capire che cosa è il computer, occorre partire dal concetto di: INFORMATICA = INFORmazione automatica E' la scienza che si occupa del trattamento automatico delle informazioni.

Dettagli

Componenti di base di un computer

Componenti di base di un computer Componenti di base di un computer Architettura Von Neumann, 1952 Unità di INPUT UNITA CENTRALE DI ELABORAZIONE (CPU) MEMORIA CENTRALE Unità di OUTPUT MEMORIE DI MASSA PERIFERICHE DI INPUT/OUTPUT (I/O)

Dettagli

CRIAD 1. Corso di Introduzione all Informatica v v v v. Contenuti del Modulo 1. Hardware e Software. Hardware

CRIAD 1. Corso di Introduzione all Informatica v v v v. Contenuti del Modulo 1. Hardware e Software. Hardware Corso di Introduzione all Informatica v v v v Contenuti del Modulo 1 Concetti generali Hardware Software Dispositivi di memoria CRIAD 1 CRIAD 2 Hardware e Software Hardware vil funzionamento di un computer,

Dettagli