Contabilità e bilancio

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Contabilità e bilancio"

Transcript

1 Contabilità e bilancio I Corsi ottobre marzo 2015 CORSO BASE CORSO AVANZATO BILANCIO CONSOLIDATO BASE MASTER

2 La Scuola di Formazione Ipsoa La Scuola di Formazione IPSOA fa parte del Gruppo Wolters Kluwer, multinazionale olandese presente in Italia con i più autorevoli brand nel campo dell editoria specializzata, del software per professionisti e del informazione professionale. Fin dal 1970 quando è nata, la Scuola ha saputo cogliere i cambiamenti di un mercato in continua evoluzione, che impone a professionisti e uomini d impresa di aggiornare e ampliare le proprie competenze, puntando su una formazione di qualità. L offerta annuale, oltre 600 corsi di formazione e più di 40 master, si contraddistingue per la metodologia didattico-operativa e l illustre corpo docente. Grazie a questa consolidata esperienza, la Scuola rappresenta oggi uno dei più autorevoli punti di riferimento per la formazione e l aggiornamento di professionisti e giovani laureati, in ambito fiscale, giuridico, giuslavoristico, gestionale e manageriale. Utet è un marchio registrato e concesso in licenza da Utet S.p.A. a Wolters Kluwer S.r.l. UNA QUALITÀ CERTIFICATA A garanzia della qualità dei processi formativi, la Scuola di formazione IPSOA è certificata ISO 9001: 2008, è associata ASFOR (Associazione Italiana per la Formazione Manageriale) e nell ambito della sicurezza è Centro accreditato AIFOS.

3 CORSI OTTOBRE MARZO 2015 Contabilità e Bilancio GLI OBIETTIVI LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA presenta una serie di iniziative per approfondire a vari livelli la materia contabile ed il bilancio. L approccio, pur essendo strettamente operativo, è di tipo ragionato per consentire ai partecipanti di acquisire la logica utile ad affrontare e risolvere i problemi che si possono presentare. I DESTINATARI Responsabili e addetti di uffici amministrativi e contabili di azienda Consulenti aziendali Imprenditori Dottori commercialisti ed Esperti contabili Praticanti Dottori commercialisti ed Esperti contabili OLTRE PARTECIPANTI IN 12 ANNI L OFFERTA FORMATIVA Il Master L offerta è strutturata in un percorso costituito da 3 moduli acquistabili anche separatamente: Master Il Corso Corso Avanzato Bilancio Consolidato LA METODOLOGIA DIDATTICA Corso Base Contabilità Corso Base Bilancio Consolidato Corso Avanzato Contabilità Rivolto anche a coloro che non hanno alcuna conoscenza della materia contabile, si propone di far comprendere in modo elementare, ma secondo una rigorosa logica economica, la metodologia di rilevazione contabile e i contenuti del bilancio d esercizio ai fini dell apprezzamento dell economicità dell impresa. Si propone di analizzare la normativa e la prassi professionale per la redazione del bilancio consolidato, sia a livello nazionale che internazionale. Parte dalla stesura di un caso di consolidamento per poi affrontare i temi più avanzati, sempre con l ausilio di applicazioni pratiche. Rivolto a quanti abbiano già una buona conoscenza di base della contabilità e del bilancio, approfondisce i principali temi attinenti al bilancio da un punto di vista sia civilistico che fiscale. E caratterizzata dall uso frequente di applicazioni pratiche e dallo studio di casi aziendali e mira a favorire l inter-scambio tra i docenti e i singoli partecipanti. I DOCENTI La Scuola di formazione Ipsoa ha scelto i migliori esperti del settore: oltre ad avere una comprovata esperienza didattica, si confrontano quotidianamente con la realtà aziendale nello svolgimento della loro attività professionale. ALBERTO BERTONI Professore a Contratto di Contabilità e Bilancio presso l Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano e l Università Cattaneo di Castellanza; Dottore Commercialista e Revisore Contabile. GIOVANNI GHELFI Docente di Contabilità e Bilancio presso l Università Cattaneo di Castellanza, Dottore Commercialista e Revisore Contabile SALVATORE GIORDANO Dottore Commercialista e Pubblicista DANIELA MARTELOSIO Professore a Contratto di Contabilità e Bilancio presso l Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano PATRIZIA TETTAMANZI Ph. D; Professore Associato di Economia aziendale presso l Università Cattaneo di Castellanza; Professore a Contratto di Financial Reporting and Analysis e Accounting and IndustrieSpecifications presso l Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano; Dottore commercialista e Revisore contabile IL MATERIALE DIDATTICO A supporto dell attività didattica saranno disponibili delle dispense in formato elettronico, sulla base delle indicazioni bibliografiche dei docenti. La proposta formativa sarà inoltre arricchita con l offerta di prodotti editoriali del gruppo Wolters Kluwer Italia, per un aggiornamento sempre costante e qualificato. 1

4 Il calendario CORSO BASE CONTABILITÀ I LEZIONE II LEZIONE III LEZIONE IV LEZIONE V LEZIONE VI LEZIONE VII LEZIONE VIII LEZIONE MILANO 7 ottobre 9 ottobre 13 ottobre 15 ottobre 21 ottobre 28 ottobre 6 novembre 12 novembre ROMA 14 ottobre 20 ottobre 22 ottobre 29 ottobre 4 novembre 11 novembre 18 novembre 24 novembre PERUGIA 13 ottobre 21 ottobre 23 ottobre 30 ottobre 5 novembre 12 novembre 19 novembre 21 novembre CORSO AVANZATO CONTABILITÀ I LEZIONE II LEZIONE III LEZIONE IV LEZIONE V LEZIONE VI LEZIONE VII LEZIONE MILANO 10 dicembre 16 dicembre 12 gennaio 19 gennaio 27 gennaio 3 febbraio 10 febbraio ROMA 11 dicembre 17 dicembre 15 gennaio 22 gennaio 28 gennaio 4 febbraio 11 febbraio PERUGIA 12 dicembre 18 dicembre 14 gennaio 21 gennaio 29 gennaio 5 febbraio 12 febbraio 2

5 BILANCIO CONSOLIDATO BASE I LEZIONE II LEZIONE III LEZIONE MILANO 13 febbraio 24 febbraio 25 febbraio ROMA 19 febbraio 25 febbraio 26 febbraio BILANCIO CONSOLIDATO AVANZATO I LEZIONE II LEZIONE III LEZIONE MILANO 4 marzo 11 marzo 18 marzo 3

6 Contabilità Corso Base PROGRAMMA I LEZIONE LE RILEVAZIONI CONTABILI LE SCRITTURE DI FINE ESERCIZIO IV LEZIONE Il reddito e la sua misurazione periodica. I concetti di esercizio e di competenza economica Il capitale di funzionamento e la nozione di patrimonio netto I conti di sintesi risultanti dalla contabilità generale: lo stato patrimoniale e il conto economico La rilevazione dei valori originati dallo scambio: la partita doppia Gli strumenti di rilevazione: il conto, il piano dei conti, i libri contabili Gli ammortamenti Le rimanenze di magazzino La capitalizzazione dei costi I ratei e i risconti I crediti e i debiti da liquidare Gli accantonamenti ai fondi rischi e oneri Le imposte sul reddito Le operazioni di chiusura e riapertura dei conti II LEZIONE LE PRINCIPALI OPERAZIONI DI ESERCIZIO Le scritture relative alle operazioni di acquisto Le scritture relative alle operazioni di vendita Le scritture relative al personale dipendente LA REDAZIONE DEL BILANCIO LEGALE Gli schemi di stato patrimoniale e conto economico La nota integrativa La relazione sulla gestione Adeguamento della normativa civilistica in materia di bilancio alle direttive europee nel processo di armonizzazione e transizione ai principi contabili internazionali V LEZIONE III LEZIONE LE PRINCIPALI OPERAZIONI DI ESERCIZIO (SEGUE) Le scritture relative agli investimenti ed ai finanziamenti Le plusvalenze/minusvalenze e le sopravvenienze attive e passive L IMPOSTA SUL VALORE AGGIUNTO La logica del tributo La classificazione delle operazioni. Cenni Liquidazioni e versamenti dell imposta VI LEZIONE LE IMPOSTE SUI REDDITI E L IMPOSTA REGIONALE SULLE ATTIVITA PRODUTTIVE La logica e il presupposto applicativo Liquidazioni e versamenti 4

7 LA REDAZIONE DELLA NOTA INTEGRATIVA PROVA PRATICA VIII LEZIONE Le sezioni della Nota integrativa Esercitazione: costruzione della Nota integrativa Analisi e risoluzione di casi di studio, attraverso l applicazione di strumenti e metodologie qualitative e quantitative, il cui obiettivo consiste nello stimolare i partecipanti ad un approccio pratico e immediatamente applicabile al contesto lavorativo. VII LEZIONE LA REDAZIONE DELLA NOTA INTEGRATIVA (SEGUE) Esercitazione: costruzione della Nota integrativa MATERIALE DIDATTICO Il volume Contabilità e bilancio Autori: A. Cortesi, P. Tettamanzi, C. Mancini I partecipanti riceveranno una dispensa online realizzata sulla base delle indicazioni bibliografiche dei docenti. Il materiale didattico sarà disponibile in una sezione dedicata del sito della Scuola di formazione. INFORMAZIONI Registrazione partecipanti: Orario lezioni: Sedi MILANO: Hotel Galileo, Corso Europa 9 ROMA: Centro Congressi Cavour, via Cavour 50/A PERUGIA: Etruscan Chocohotel, via Campo di Marte 134 5

8 Contabilità Corso Avanzato PROGRAMMA I LEZIONE LE VALUTAZIONI DI BILANCIO LA VALUTAZIONE DELLE IMMOBILIZAZIONI MATERIALI (SEGUE) III LEZIONE I nessi tra norme giuridiche, postulati di bilancio e principi contabili nazionali e internazionali LA VALUTAZIONE DELLE RIMANENZE DI MAGAZZINO Le svalutazioni (l impairment test) Le rivalutazioni La valutazione successiva alla rilevazione iniziale a un valore rivalutato pari al fair value La valutazione delle proprietà immobiliari detenute a titolo di investimento patrimoniale Definizione e classificazione delle rimanenze di magazzino Inclusione dei beni nelle rimanenze di magazzino e rilevazione della quantità da valorizzare La determinazione del costo di acquisto e di produzione Le diverse configurazioni di costo: costo effettivo e costo standard I metodi o criteri di determinazione del costo: specifica identificazione del costo, FIFO, costo medio ponderato, (LIFO). La scelta del metodo La valutazione per categorie omogenee La modifica dei criteri di valutazione Il valore di realizzo desumibile dall andamento del mercato LA VALUTAZIONE DELLE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI Definizione e classificazione delle immobilizzazioni immateriali I costi di impianto e di ampliamento I costi di ricerca, di sviluppo e di pubblicità I diritti di brevetto industriale e di utilizzazione delle opere dell ingegno Concessioni, licenze, marchi e diritti simili I costi di software L avviamento II LEZIONE LA VALUTAZIONE DELLE IMMOBILIZAZIONI MATERIALI LA VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PARTECIPAZIONI IV LEZIONE Definizione e classificazione delle immobilizzazioni materiali La valutazione iniziale I contributi in conto impianti I costi successivi all acquisizione del bene (spese di manutenzione ) L ammortamento La natura dei titoli La valutazione dei titoli e delle partecipazioni acquistate come investimento temporaneo La valutazione dei titoli e delle partecipazioni acquistate come investimento duraturo La valutazione delle partecipazioni strategiche secondo il metodo del patrimonio netto 6

9 V LEZIONE LA VALUTAZIONE DEI CREDITI, DEBITI, FONDI RISCHI E ONERI La fiscalità differita. Differenze temporanee e permanenti Le informazioni in nota integrativa; Il calcolo e il versamento dell IRES VI LEZIONE La valutazione dei crediti e debiti in euro La valutazione dei crediti e debiti in valuta estera La valutazione dei fondi rischi e oneri La valutazione dei ratei e risconti Esercitazione: Analisi e risoluzione di casi di studio, attraverso l applicazione di strumenti e metodologie qualitativi e quantitativi, il cui obiettivo consiste nello stimolare i partecipanti ad un approccio pratico e immediatamente applicabile al contesto lavorativo DAL BILANCIO AL REDDITO D IMPRESA IL REDDITO D IMPRESA AI FINI IRES I caratteri generali e la determinazione del reddito d impresa Il principio di derivazione La competenza civile e fiscale Il principio di inerenza Le principali variazioni in aumento e in diminuzione DAL BILANCIO AL REDDITO D IMPRESA (SEGUE) IL REDDITO IMPONIBILE AI FINI IRAP I caratteri generali dell imposta La base imponibile IRAP e le riclassificazione di bilancio Le principali variazioni in aumento e diminuzioni Le deduzioni dalla base imponibile IRAP La determinazione dell imposta Il calcolo e il versamento dell IRAP Esercitazione: Analisi e risoluzione di casi di studio, attraverso l applicazione di strumenti e metodologie qualitativi e quantitativi, il cui obiettivo consiste nello stimolare i partecipanti ad un approccio pratico e immediatamente applicabile al contesto lavorativo VII LEZIONE MATERIALE DIDATTICO Dal bilancio d esercizio al reddito d impresa ebook Autori: G. Vasapolli, A. Vasapolli I partecipanti riceveranno una dispensa online realizzata sulla base delle indicazioni bibliografiche dei docenti. Il materiale didattico sarà disponibile in una sezione dedicata del sito della Scuola di formazione. INFORMAZIONI Registrazione partecipanti: e Orario lezioni: ROMA: La quinta e la settima lezione si svolgeranno dalle ore 9.30 alle Sedi MILANO: Hotel Galileo, Corso Europa 9 ROMA: Centro Congressi Cavour, via Cavour 50/A PERUGIA: Etruscan Chocohotel, via Campo di Marte 134 7

10 Bilancio Consolidato Corso Base I LEZIONE Il concetto di gruppo. Le società obbligate a redigere il bilancio consolidato e i casi di esonero dall obbligo di consolidamento La costruzione dell area di consolidamento e i casi di esclusione dalla stessa I metodi e le teorie di consolidamento (metodo integrale nelle teorie della capogruppo, modificata della capogruppo e dell entità, il metodo del patrimonio netto) e i loro diversi ambiti di applicazione Il metodo integrale di consolidamento secondo la legislazione e i principi contabili nazionali. - L omogeneizzazione dei bilanci da consolidare. - La fiscalità differita nel bilancio consolidato - L eliminazione delle partecipazioni e il trattamento delle differenze di consolidamento Il metodo integrale di consolidamento secondo la legislazione e i principi contabili nazionali (segue): - L eliminazione delle operazioni infragruppo (costi e ricavi, debiti e crediti, utili/perdite, dividendi) e il riconoscimento delle quote di pertinenza di terzi - La redazione di un bilancio consolidato, nel primo esercizio, secondo la legislazione e i principi contabili nazionali. Casi e applicazioni pratiche relativi al primo esercizio di consolidamento - Il metodo del patrimonio netto, metodo di consolidamento sintetico II LEZIONE Casi riepilogativi Esercitazioni riepilogative sui diversi metodi di consolidamento Il bilancio consolidato destinato a pubblicazione La costruzione del prospetto di raccordo tra patrimonio netto e risultato d esercizio della controllante e patrimonio netto e risultato d esercizio consolidati (prospetto richiesto da Consob, D.lgs. 87/1992 e D.lgs. 173/1997) La redazione del bilancio consolidato, nel primo esercizio, secondo i principi contabili internazionali. Casi e applicazioni pratiche. Riepilogo dei concetti esposti nel corso III LEZIONE MATERIALE DIDATTICO I partecipanti riceveranno una dispensa online realizzata sulla base delle indicazioni bibliografiche dei docenti. Il materiale didattico sarà disponibile in una sezione dedicata del sito della Scuola di formazione. INFORMAZIONI Registrazione partecipanti: Orario lezioni: Sedi MILANO: Hotel Galileo, Corso Europa 9 ROMA: Centro Congressi Cavour, via Cavour 50/A 8

11 Corso Avanzato I LEZIONE La costruzione del bilancio consolidato nel primo esercizio (breve sintesi dei concetti base) La costruzione del bilancio consolidato negli esercizi successivi al primo secondo i principi contabili nazionali La costruzione del bilancio consolidato negli esercizi successivi al primo secondo i principi contabili internazionali Svolgimento di casi di redazione del bilancio consolidato su anni successivi, secondo i principi contabili nazionali e internazionali I documenti del bilancio consolidato La variazione della percentuale di partecipazione nella società controllata I riflessi dell operazione di fusione nel bilancio consolidato Casi ed esercizi sulla variazione della percentuale di partecipazione nella società controllata III LEZIONE II LEZIONE La costruzione negli esercizi successivi al primo del prospetto di raccordo tra patrimonio netto e risultato d esercizio della controllante e patrimonio netto e risultato d esercizio consolidati L analisi del bilancio consolidato Il consolidamento di partecipazioni indirette Le azioni reciproche e le azioni proprie Aggregazione aziendale realizzata in più fasi MATERIALE DIDATTICO I partecipanti riceveranno una dispensa online realizzata sulla base delle indicazioni bibliografiche dei docenti. Il materiale didattico sarà disponibile in una sezione dedicata del sito della Scuola di formazione. INFORMAZIONI Registrazione partecipanti: Orario lezioni: Sede MILANO: Hotel Galileo, Corso Europa 9 9

12 Informazioni e quote di partecipazione QUOTE DI PARTECIPAZIONE LISTINO SCONTO 10%* CORSO BASE DI CONTABILITÀ e 970,00 + IVA e 875,00 + IVA CORSO AVANZATO DI CONTABILITÀ e 1.300,00 + IVA e 1.170,00 + IVA IL BILANCIO CONSOLIDATO BASE e 900,00 + IVA e 810,00 + IVA IL BILANCIO CONSOLIDATO AVANZATO e 900,00 + IVA e 810,00 + IVA * Per iscrizioni entro 15 giorni dalla data di inizio del corso prescelto SCEGLI IL PERCORSO FORMATIVO PIÙ ADATTO ALLE TUE ESIGENZE E APPROFITTA DELLE QUOTE AGEVOLATE Per una formazione completa ti proponiamo: PACCHETTO CORSO BASE + CORSO AVANZATO DI CONTABILITÀ Per un approfondimento ulteriore, puoi scegliere il percorso e 1.930,00 + IVA (anziché e 2.270,00) e 2.540,00 + IVA (anziché e 3.170,00) MASTER CONTABILITÀ E BILANCIO (CORSO BASE + CORSO AVANZATO DI CONTABILITA + IL BILANCIO CONSOLIDATO BASE) E a conclusione del percorso riceverai il DIPLOMA DI MASTER! Per una approfondimento sul bilancio consolidato ti proponiamo: PACCHETTO CORSO BASE + CORSO AVANZATO BILANCIO CONSOLIDATO e 1.260,00 + IVA (anziché e 1.800,00) Le quote di partecipazione sono comprensive di tutto il materiale didattico 10

13 Per informazioni Tel. 02/ Fax 02/ per informazioni commerciali per informazioni amministrative Oppure rivolgersi a: Agenti Cedam Agenti Indicitalia Agenzie Ipsoa Agenti Leggi d Italia Agenti Utet Giuridica Attestato di partecipazione L attestato di partecipazione sarà reso disponibile online sul sito della Scuola di formazione FINANZIA LA FORMAZIONE DEI DIPENDENTI ATTRAVERSO I FONDI INTERPROFESSIONALI Le aziende e gli studi professionali hanno la possibilità di accedere a finanziamenti per realizzare la formazione continua dei propri dipendenti. La Scuola di Formazione Ipsoa, essendo un ente certificato UNI EN ISO 9001:2008 settore EA37, può attuare i piani finanziati dalla maggior parte dei Fondi Interprofessionali ed è in grado di supportare le aziende e il singolo professionista nella gestione di tutte le fasi del Piano formativo, dall analisi dei fabbisogni, alla fase di rendicontazione. La Scuola di formazione Ipsoa è accreditata da Fondoprofessioni 11

14 Scheda di iscrizione Corsi ottobre marzo 2014 Compilare e inviare a Wolters Kluwer Italia S.r.l. - Scuola di Formazione Ipsoa fax n. 02/ Agenzia di zona Contabilità e bilancio È necessario compilare tutti i campi riportati nella presente scheda o Singolo corso o ( ) Pacchetto Corso Base + Corso Avanzato di contabilità: 1.930,00 + IVA o ( ) Pacchetto Corso Base + Corso Avanzato bilancio consolidato: 1.260,00 + IVA o ( ) Master Contabilità e bilancio: 2.540,00 + IVA SELEZIONARE LE SEDI E LE QUOTE PRESCELTE o (cod ) CORSO BASE DI CONTABILITA Seleziona la sede: o (cod ) Milano o (cod ) Roma o (cod ) Perugia Seleziona la quota: o LISTINO 970,00 + IVA o SCONTO 10% : 875,00 + IVA per iscrizione anticipata o (cod ) CORSO AVANZATO DI CONTABILITA Seleziona la sede: o (cod ) Milano o (cod ) Roma o (cod ) Perugia Seleziona la quota: o LISTINO 1300,00 + IVA o SCONTO 10% : 1170,00 + IVA per iscrizione anticipata o CORSO BASE BILANCIO CONSOLIDATO Seleziona la sede: o (cod ) Milano o (cod ) Roma Seleziona la quota: o LISTINO 900,00 + IVA o SCONTO 10% : 810,00 + IVA per iscrizione anticipata o CORSO AVANZATO BILANCIO CONSOLIDATO Seleziona la sede: o (cod ) Milano Seleziona la quota: o LISTINO 900,00 + IVA o SCONTO 10% : 810,00 + IVA per iscrizione anticipata Le quote comprendono il volume: Contabilità e bilancio (cod ); Dal bilancio di esercizio al reddito d impresa - ebook (cod ) DATI PARTECIPANTI Cognome e nome Professione Tel. / Fax / Codice fiscale * Iscritto all Ordine dei* di* con il n.* (* indispensabile per i crediti formativi) DATI PER LA FATTURAZIONE Ragione sociale Indirizzo Cap Città Prov. Part.IVA/CF Codice cliente Ipsoa (se assegnato) MODALITÀ DI PAGAMENTO Quota di partecipazione + IVA Totale fattura Il pagamento deve essere effettuato all atto dell iscrizione secondo una delle seguenti modalità: Assegno bancario non trasferibile o Assegno Circolare intestato a Wolters Kluwer Italia S.r.l. L assegno deve essere inviato a Wolters Kluwer Italia S.r.l. Centro Direzionale Milanofiori Strada 1 Palazzo F Assago (MI), indicando nella lettera accompagnatoria il codice numerico dell iniziativa prescelta, l intestatario fattura ed il nome del partecipante. Bonifico bancario a favore di Wolters Kluwer Italia S.r.l. sul c/c Banca Popolare Commercio e industria (ABI 5048, CAB CIN Y IBAN IT97Y ) indicando nella causale il codice numerico dell iniziativa prescelta, l intestatario fattura ed il nome del partecipante. E necessario inviare via fax alla Scuola di Formazione Ipsoa una fotocopia attestante il bonifico effettuato Addebito sulla carta di credito (A001) American Express (B 001) Mastercard (C 001) Visa (D 001) Diner s N. Scadenza Intestata a internet Eventuale disdetta dovrà essere comunicata via fax almeno 5 giorni lavorativi antecedenti la data dell incontro. Nessun rimborso è previsto oltre tale termine. I nominativi dei partecipanti possono comunque essere sostituiti in qualunque momento. Per cause di forza maggiore potranno essere variati sede, date e docenti dell iniziativa. Il materiale didattico non è sostituibile ed è ad uso esclusivo dei partecipanti all iniziativa. I dati personali saranno registrati su database elettronici di proprietà di Wolters Kluwer Italia S.r.l., con sede legale in Assago Milanofiori Strada 1-Palazzo F6, Assago (MI), titolare del trattamento e saranno trattati da quest ultima tramite propri incaricati. Wolters Kluwer Italia S.r.l. utilizzerà i dati che La riguardano per finalità amministrative e contabili. I Suoi recapiti postali e il Suo indirizzo di posta elettronica saranno utilizzabili, ai sensi dell art. 130, comma 4, del Dlgs. 196/03, anche a fini di vendita diretta di prodotti o servizi analoghi a quelli oggetto della presente vendita. Lei potrà in ogni momento esercitare i diritti di cui all art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003, fra cui il diritto di accedere ai Suoi dati e ottenerne l aggiornamento o la cancellazione per violazione di legge, di opporsi al trattamento dei Suoi dati ai fini di invio di materiale pubblicitario, vendita diretta e comunicazioni commerciali e di richiedere l elenco aggiornato dei responsabili del trattamento, mediante comunicazione scritta da inviarsi a: Wolters Kluwer Italia S.r.l. PRIVACY - Centro Direzionale Milanofiori Strada 1-Pal. F6, Assago (MI), o inviando un Fax al numero: Data Firma TIMBRO AGENZIA/CONCESSIONARIO

15

16 Strada 1 Palazzo F Milanofiori Assago Tel. 02/ Fax 02/ internet

Contabilità e bilancio

Contabilità e bilancio Contabilità e bilancio I corsi 2013 marzo 2014 Scopri all interno come personalizzare il tuo percorso formativo con sconti fino al 30% OLTRE 3.000 PARTECIPANTI IN 12 ANNI CORSO BASE DI CONTABILITA (8 lezioni)

Dettagli

Il bilancio dell esercizio: novità dall OIC

Il bilancio dell esercizio: novità dall OIC Il bilancio dell esercizio: novità dall OIC Il LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPOSA La Scuola di Formazione Ipsoa fa parte del Gruppo Wolters Kluwer, multinazionale olandese presente in Italia con i più autorevoli

Dettagli

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Il Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Verona Il controllo di gestione CORSO BASE E AVANZATO Obiettivi Il controllo di gestione ricopre la funzione di insostituibile strumento gestionale e strategico

Dettagli

Professione Revisore degli enti locali Pisa, dall 8 al 29 ottobre 2014

Professione Revisore degli enti locali Pisa, dall 8 al 29 ottobre 2014 Professione Revisore degli enti locali Pisa, dall 8 al 29 ottobre 2014 in collaborazione con e ANCREL Liguria - Toscana Destinatari Dottori commercialisti, Revisori legali dei conti, Responsabili dei servizi

Dettagli

CATANIA 27 febbraio 22 aprile 2015 FORMULA BREVE

CATANIA 27 febbraio 22 aprile 2015 FORMULA BREVE CATANIA 27 febbraio 22 aprile 2015 FORMULA BREVE LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione Ipsoa fa parte del Gruppo Wolters Kluwer, multinazionale olandese presente in Italia con i più autorevoli

Dettagli

Scuola per il Praticante Dottore commercialista ed Esperto contabile

Scuola per il Praticante Dottore commercialista ed Esperto contabile MASTER MASTER PART-TIME PART-TIME Scuola per il Praticante Dottore commercialista ed Esperto contabile PALERMO LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPOSA LAA La Scuola di Formazione Ipsoa fa parte del Gruppo Wolters

Dettagli

Dipartimento di Economia e Giurisprudenza

Dipartimento di Economia e Giurisprudenza Dipartimento di Economia e Giurisprudenza in collaborazione con Corso L ARMONIZZAZIONE CONTABILE NEGLI ENTI LOCALI Cassino, dal 23 ottobre al 20 novembre 2015 Sede: UNIVERSITA DI CASSINO E DEL LAZIO MERIDIONALE

Dettagli

Bari, dal 28 ottobre 2015 al 4 maggio 2016 LA STRUTTURA IL PROGRAMMA. 1 INCONTRO 28 ottobre 2015

Bari, dal 28 ottobre 2015 al 4 maggio 2016 LA STRUTTURA IL PROGRAMMA. 1 INCONTRO 28 ottobre 2015 Bari, dal 28 ottobre 2015 al 4 maggio 2016 LA STRUTTURA 1 INCONTRO 28 ottobre 2 INCONTRO 19 novembre 3 INCONTRO 15 dicembre 4 INCONTRO 19 gennaio 5 INCONTRO 25 febbraio 6 INCONTRO 24 marzo 7 INCONTRO 4

Dettagli

L ARMONIZZAZIONE CONTABILE NEGLI ENTI LOCALI

L ARMONIZZAZIONE CONTABILE NEGLI ENTI LOCALI in collaborazione con Dipartimento di Economia e Giurisprudenza organizzano Corso L ARMONIZZAZIONE CONTABILE NEGLI ENTI LOCALI Cassino, dal 24 ottobre al 21 novembre 2014 Sede: UNIVERSITA DI CASSINO E

Dettagli

Parma, dal 14 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 IL PROGRAMMA

Parma, dal 14 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 IL PROGRAMMA Parma, dal 14 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 LA STRUTTURA PRIMO 14 Ottobre 2015 SECONDO 4 Novembre 2015 TERZO 3 Dicembre 2015 QUARTO 14 Gennaio 2016 QUINTO 9 Febbraio 2016 SESTO 2 Marzo 2016 SETTIMO 29

Dettagli

In collaborazione con. organizzano

In collaborazione con. organizzano In collaborazione con organizzano Treviso, dal 15 settembre al 30 ottobre 2015 Verona, dal 16 settembre al 28 ottobre 2015 Venezia, dal 17 settembre al 29 ottobre 2015 OBIETTIVI E STRUTTURA DEL CORSO Il

Dettagli

Corso La stabile organizzazione: imposte dirette, Transfer Pricing e IVA

Corso La stabile organizzazione: imposte dirette, Transfer Pricing e IVA Corso La stabile : imposte dirette, Transfer Pricing e IVA Roma Centro Congressi Cavour, Via Cavour, 50/A Programma I LEZIONE - Martedì 5 aprile 2016, dalle ore 9.30 alle ore 17.30 FISCALITA INTERNAZIONALE

Dettagli

Ragusa - Siracusa, dal 29 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 LA STRUTTURA IL PROGRAMMA. 1 INCONTRO 29 ottobre 2015

Ragusa - Siracusa, dal 29 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 LA STRUTTURA IL PROGRAMMA. 1 INCONTRO 29 ottobre 2015 Ragusa - Siracusa, dal 29 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 LA STRUTTURA 1 INCONTRO 29 ottobre RAGUSA 2 INCONTRO 17 dicembre SIRACUSA 3 INCONTRO 21 gennaio RAGUSA 4 INCONTRO 26 febbraio SIRACUSA 5 INCONTRO

Dettagli

FOCUS. Esercitazioni pratiche sulle procedure concorsuali. Bologna, dal 21 al 28 novembre 2014

FOCUS. Esercitazioni pratiche sulle procedure concorsuali. Bologna, dal 21 al 28 novembre 2014 FOCUS Esercitazioni pratiche sulle procedure concorsuali Bologna, dal 21 al 28 novembre 2014 Programma I incontro 21 novembre CONCORDATO PREVENTIVO Ricorso per l ammissione al concordato preventivo Concordato

Dettagli

FOCUS. Novità in materia condominiale. Vicenza, 25 e 26 ottobre 2013

FOCUS. Novità in materia condominiale. Vicenza, 25 e 26 ottobre 2013 FOCUS Novità in materia condominiale Vicenza, 25 e 26 ottobre 2013 Obiettivi Il seminario si propone di esaminare gli istituti del diritto condominiale che pongono nella pratica quotidiana rilevanti problematiche

Dettagli

ACCREDITATO PER RSPP, ASPP, DLSPP (VALIDO PER TUTTI I MACROSETTORI ATECO)

ACCREDITATO PER RSPP, ASPP, DLSPP (VALIDO PER TUTTI I MACROSETTORI ATECO) ACCREDITATO PER RSPP, ASPP, DLSPP (VALIDO PER TUTTI I MACROSETTORI ATECO) Corso di aggiornamento per RSPP, ASPP e Datori di Lavoro che assolvono direttamente i compiti del RSPP in ottemperanza ai disposti

Dettagli

Principi generali in tema di esecuzione forzata

Principi generali in tema di esecuzione forzata Corso Principi generali in tema di esecuzione forzata Modena, dal 10 al 18 ottobre 2014 Programma I INCONTRO 10 ottobre Titolo esecutivo Caratteristiche del titolo esecutivo; Certezza, liquidità, esigibilità

Dettagli

PERCoRso AggIorNAmeNto tributario

PERCoRso AggIorNAmeNto tributario PERCoRso AggIorNAmeNto tributario quattordicesima edizione La soluzione integrata WoLters KLuWer per il professionista FiscaLe potenza OTTOBRE 2013 MAGGIO 2014 Corsi Seminari Convegni The professional

Dettagli

IPSOA GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER. Bologna, dal 23 ottobre al 27 novembre 2015 EDIZIONE

IPSOA GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER. Bologna, dal 23 ottobre al 27 novembre 2015 EDIZIONE IPSOA MASTER GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI Bologna, dal 23 ottobre al 27 novembre 2015 V EDIZIONE www.formazione.ipsoa.it LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

Le successioni. Arezzo, dal 23 gennaio al 13 febbraio 2014

Le successioni. Arezzo, dal 23 gennaio al 13 febbraio 2014 Corso Le successioni Arezzo, dal 23 gennaio al 13 febbraio 2014 Obiettivi Il corso intende partire da una struttura tradizionale, che risulti accessibile anche ai professionisti meno esperti della complessa

Dettagli

FISCALITA INTERNAZIONALE

FISCALITA INTERNAZIONALE MASTER PART TIME PART TIME FISCALITA INTERNAZIONALE TORINO PARMA LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPOSA LAA La Scuola di Formazione Ipsoa fa parte del Gruppo Wolters Kluwer, multinazionale olandese presente in

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2016 dal 27 Maggio al 1 Luglio 2016 REGGIO EMILIA When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

Corsi di formazione. Mediatore civile professionista

Corsi di formazione. Mediatore civile professionista Corsi di formazione Mediatore civile professionista ISTITUTO LODO ARBITRALE GIUSTIZIA CIVILE A.D.R. ENTE DI FORMAZIONE EX D.M. 222/2004 e DECRETO DIRIGENZIALE 24/07/2006, ACCREDITATO AL MINISTERO DELLA

Dettagli

LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA LAA

LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA LAA ASTER PART Master Part Time FISCALITA' INTERNAZIONALE Vicenza Dal 25 marzo al 22 Aprile 2015 LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA LAA La Scuola di Formazione Ipsoa fa parte del Gruppo Wolters Kluwer, multinazionale

Dettagli

Master Controllo di gestione, Finanza e Business plan su excel. Taranto

Master Controllo di gestione, Finanza e Business plan su excel. Taranto Master Controllo di gestione, Finanza e Business plan su excel Taranto Gli obiettivi del Master Controllo di gestione, In collaborazione Finanza con e Business Plan Su Excel Taranto Il Master Controllo

Dettagli

Profili giuridici rilevanti del diritto di famiglia

Profili giuridici rilevanti del diritto di famiglia Obiettivi Il corso si pone l obiettivo di analizzare i più importanti ed attuali profili giuridici del diritto di famiglia. In particolare l iniziativa tratterà istituti come l affidamento condiviso e

Dettagli

AGGIORNAMENTO TRIBUTARIO

AGGIORNAMENTO TRIBUTARIO PERCORSO DI IPSOA AGGIORNAMENTO TRIBUTARIO PARMA, 14 OTTOBRE 2015 29 APRILE 2016 XVI EDIZIONE www.ipsoa.it/percorsitributari PERCORSO DI AGGIORNAMENTO TRIBUTARIO Da sedici anni l appuntamento dedicato

Dettagli

Corso La nuova revisione legale Verbania, 14 e 22 marzo 2011

Corso La nuova revisione legale Verbania, 14 e 22 marzo 2011 Corso La nuova revisione legale Verbania, 14 e 22 marzo 2011 Obiettivi Il corso si propone l obiettivo di fornire una panoramica esauriente delle finalità della revisione legale e della certificazione

Dettagli

Il professionista delegato nelle espropriazioni immobiliari

Il professionista delegato nelle espropriazioni immobiliari Il professionista delegato nelle espropriazioni immobiliari Latiano (Br), 4 e 5 aprile 2016 Metodologia didattica La metodologia adottata è quella della relazione frontale partecipata, con esame di casi

Dettagli

JOBS ACT: come cambia il mondo del lavoro per le aziende e per i consulenti MASTER PART TIME REGGIO EMILIA

JOBS ACT: come cambia il mondo del lavoro per le aziende e per i consulenti MASTER PART TIME REGGIO EMILIA MASTER PART TIME JOBS ACT: come cambia il mondo del lavoro per le aziende e per i consulenti 2015 REGGIO EMILIA LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione IPSOA fa parte del Gruppo Wolters Kluwer,

Dettagli

Esperto Paghe e contributi

Esperto Paghe e contributi Esperto Paghe e contributi Sede di Arezzo I Corsi Base Avanzato Specialistico marzo aprile 2014 Scopri la formula MASTER LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione IPSOA fa parte del Gruppo

Dettagli

Esperto Paghe e contributi

Esperto Paghe e contributi Esperto Paghe e contributi LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione IPSOA fa parte del Gruppo Wolters Kluwer, multinazionale olandese presente in Italia con i più autorevoli brand nel campo

Dettagli

2012/2013. Gestione rifiuti. Roma. Formula part-time. Master di specializzazione

2012/2013. Gestione rifiuti. Roma. Formula part-time. Master di specializzazione Gestione rifiuti Roma 2012/2013 Formula part-time I T In collaborazione con Gestione rifiuti Roma Le borse di studio sono offerte da w Tutti i soggetti in qualsiasi forma coinvolti nella gestione dei rifiuti

Dettagli

In collaborazione con

In collaborazione con In collaborazione con La figura del Consulente e Responsabile ambientale, sempre più richiesta per una corretta gestione delle problematiche tecniche, giuridiche e amministrative di imprese e pubbliche

Dettagli

Corso. La disciplina sui contratti pubblici: novità normative e giurisprudenziali Vicenza, dal 21 maggio al 4 giugno 2013

Corso. La disciplina sui contratti pubblici: novità normative e giurisprudenziali Vicenza, dal 21 maggio al 4 giugno 2013 Obiettivi Corso La disciplina sui contratti pubblici: novità normative e giurisprudenziali Vicenza, dal 21 maggio al 4 giugno 2013 CORSO ACCREDITATO CON 12 CREDITI FORMATIVI DALL ORDINE DEGLI AVVOCATI

Dettagli

CONTABILITÀ, BILANCIO E FISCALITÀ D IMPRESA

CONTABILITÀ, BILANCIO E FISCALITÀ D IMPRESA CONTABILITÀ, BILANCIO E FISCALITÀ D IMPRESA 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6053 IV Edizione / Formula weekend 8 MAGGIO 19 SETTEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori,

Dettagli

FORENSE MASTER DI APPROFONDIMENTO

FORENSE MASTER DI APPROFONDIMENTO CENTRO STUDI FORENSE MASTER DI APPROFONDIMENTO IMPRESA Master in 3 giornate (a numero chiuso - disposizione a banchi) MASTER IN BILANCIO D ESERCIZIO PER AVVOCATI E GIURISTI D IMPRESA Composizione, dinamiche

Dettagli

GIORNATE DI STUDIO APPROFONDIMENTO FISCALE PER IL DIPENDENTE DEGLI STUDI PROFESSIONALI

GIORNATE DI STUDIO APPROFONDIMENTO FISCALE PER IL DIPENDENTE DEGLI STUDI PROFESSIONALI Mantova, 18 settembre 2014 A TUTTI I COLLEGHI ISCRITTI LORO INDIRIZZI Il Consiglio dell Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Mantova, in collaborazione con IPSOA Scuola di Formazione,

Dettagli

MASTER TRANSFER PRICING

MASTER TRANSFER PRICING IPSOA MASTER TRANSFER PRICING MODULO SPECIALISTICO Milano, dal 16 ottobre al 20 novembre 2015 II EDIZIONE www.formazione.ipsoa.it LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione IPSOA fa parte del

Dettagli

SCUOLA SUPERIORE DEL DIFENSORE TRIBUTARIO

SCUOLA SUPERIORE DEL DIFENSORE TRIBUTARIO IPSOA SCUOLA SUPERIORE DEL DIFENSORE TRIBUTARIO Genova, dal 6 novembre 2015 al 5 marzo 2016 II EDIZIONE www.formazione.ipsoa.it LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di formazione IPSOA fa parte del

Dettagli

CALENDARIO DUEMILA. INCONTRI d InFormazione Professionale PROGRAMMI PERCORSO. I RELATORI Dott. Sandro Cerato Dott. Michele Bana Dott.

CALENDARIO DUEMILA. INCONTRI d InFormazione Professionale PROGRAMMI PERCORSO. I RELATORI Dott. Sandro Cerato Dott. Michele Bana Dott. INCONTRI d InFormazione Professionale PROGRAMMI PERCORSO - NOVITA FISCALI D AUTUNNO 2012 (Tema già svolto) - ARCHIVIAZIONE DIGITALE DOCUMENTI Prossimo evento: 18 dicembre ore 9/13 - BILANCIO 2012 - UNICO

Dettagli

JOBS ACT: come cambia il mondo del lavoro per le aziende e per i consulenti MASTER PART TIME. REGGIO EMILIA dal 27 Maggio al 24 Giugno 2015

JOBS ACT: come cambia il mondo del lavoro per le aziende e per i consulenti MASTER PART TIME. REGGIO EMILIA dal 27 Maggio al 24 Giugno 2015 MASTER PART TIME JOBS ACT: come cambia il mondo del lavoro per le aziende e per i consulenti 2015 REGGIO EMILIA dal 27 Maggio al 24 Giugno 2015 LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione IPSOA

Dettagli

IVA: Aspetti generali e adempimenti del contribuente

IVA: Aspetti generali e adempimenti del contribuente Corso IVA: Aspetti generali e adempimenti del contribuente L IVA negli scambi interni e con l estero Verona, dall 1 marzo all 8 maggio 2012 Roma, dal 6 marzo al 15 maggio 2012 Parma, dal 21 marzo al 29

Dettagli

CORE FINANCIAL COMPETENCES. Formula Week end 7 giugno 2013 / 19 ottobre 2013 Z6033 AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

CORE FINANCIAL COMPETENCES. Formula Week end 7 giugno 2013 / 19 ottobre 2013 Z6033 AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

MASTER TUIR PART-TIME 2015/2016 PRIMA EDIZIONE NAPOLI 03/06/15

MASTER TUIR PART-TIME 2015/2016 PRIMA EDIZIONE NAPOLI 03/06/15 MASTER PART-TIME TUIR 2015/2016 PRIMA EDIZIONE NAPOLI LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPOSA LAA La Scuola di Formazione Ipsoa fa parte del Gruppo Wolters Kluwer, multinazionale olandese presente in Italia con

Dettagli

Corso La disciplina sui contratti pubblici: novità normative e giurisprudenziali Brindisi, 5 e 6 luglio 2012

Corso La disciplina sui contratti pubblici: novità normative e giurisprudenziali Brindisi, 5 e 6 luglio 2012 Corso La disciplina sui contratti pubblici: novità normative e giurisprudenziali Brindisi, 5 e 6 luglio 2012 Obiettivi Nel corso dell ultimo anno, la disciplina in materia di contratti pubblici è stata

Dettagli

SCUOLA SUPERIORE DEL DIFENSORE TRIBUTARIO

SCUOLA SUPERIORE DEL DIFENSORE TRIBUTARIO IPSOA SCUOLA SUPERIORE DEL DIFENSORE TRIBUTARIO Genova, dall 8 maggio al 27 giugno 2015 www.formazione.ipsoa.it LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di formazione IPSOA fa parte del Gruppo Wolters Kluwer,

Dettagli

Master Consulente e Responsabile ambientale. Verona Napoli Firenze. Formula part - time

Master Consulente e Responsabile ambientale. Verona Napoli Firenze. Formula part - time Master Consulente e Responsabile ambientale Verona Napoli Firenze 2013 Formula part - time In collaborazione con Le borse di studio sono offerte da La figura del Consulente e Responsabile ambientale, sempre

Dettagli

ESPERTO NELLA PROGETTAZIONE DEL MODELLO 231 MASTER PART TIME. When you have to be right

ESPERTO NELLA PROGETTAZIONE DEL MODELLO 231 MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME ESPERTO NELLA PROGETTAZIONE DEL MODELLO 231 2 0 1 4 PRIMA EDIZIONE M I L A N O When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di formazione IPSOA fa parte del Gruppo

Dettagli

Convegno Nazionale. Milano, 7 luglio 2011 Touring Club Italiano, Corso Italia 10. In collaborazione con

Convegno Nazionale. Milano, 7 luglio 2011 Touring Club Italiano, Corso Italia 10. In collaborazione con Convegno Nazionale Pianificazione fiscale e responsabilità penaltributaria Governance fiscale e gestione del rischio nell esperienza operativa delle imprese Milano, 7 luglio 2011 Touring Club Italiano,

Dettagli

Contabilità e bilancio

Contabilità e bilancio Contabilità e bilancio di Paolo Montinari IMPORTANTE PDF Il volume è disponibile anche in versione pdf Le istruzioni per scaricare il file sono a pag. 493 N.B.: Nelle versioni elettroniche del volume tutti

Dettagli

MASTER CONTENZIOSO DEL LAVORO

MASTER CONTENZIOSO DEL LAVORO IPSOA MASTER CONTENZIOSO DEL LAVORO Milano, dal 30 ottobre al 4 dicembre 2015 Padova, dal 19 novembre 2015 al 21 gennaio 2016 Roma, dal 20 novembre al 18 dicembre 2015 Reggio Emilia, dal 27 novembre al

Dettagli

IPSOA GESTIONE DEI RAPPORTI DI LAVORO NELLA CRISI AZIENDALE MASTER. Parma, dal 9 aprile al 28 maggio 2015 Vicenza, dal 15 aprile al 26 giugno 2015

IPSOA GESTIONE DEI RAPPORTI DI LAVORO NELLA CRISI AZIENDALE MASTER. Parma, dal 9 aprile al 28 maggio 2015 Vicenza, dal 15 aprile al 26 giugno 2015 IPSOA MASTER GESTIONE DEI RAPPORTI DI LAVORO NELLA CRISI AZIENDALE Parma, dal 9 aprile al 28 maggio 2015 Vicenza, dal 15 aprile al 26 giugno 2015 X EDIZIONE www.formazione.ipsoa.it LA SCUOLA DI FORMAZIONE

Dettagli

8 aprile. In collaborazione con

8 aprile. In collaborazione con Percorso di aggiornamento lavoro 2012/2013 8 aprile In collaborazione con Verona dal 25 ottobre 2012 al 26 marzo 2013 Percorso di aggiornamento lavoro I incontro Ispezioni in azienda e sanzioni La riforma

Dettagli

Esempi scritture contabili Costituzione Spa

Esempi scritture contabili Costituzione Spa Esempi scritture contabili Costituzione Spa 1 Esempi scritture contabili Vincolo 25% 2 Esempi scritture contabili Versamento restante parte del capitale sociale 3 Esempi scritture contabili Registrazione

Dettagli

EEMSItaliaS.P.A. _ProspetiContabilidiEEMSItaliaS.P.A.al30giugno2006 _TransizioneaiPrincipiContabiliInternazionali(IFRSs)

EEMSItaliaS.P.A. _ProspetiContabilidiEEMSItaliaS.P.A.al30giugno2006 _TransizioneaiPrincipiContabiliInternazionali(IFRSs) EEMSItaliaS.P.A. _ProspetiContabilidiEEMSItaliaS.P.A.al30giugno2006 _TransizioneaiPrincipiContabiliInternazionali(s) EEMS Italia S.p.A PROSPETTI CONTABILI DI EEMS ITALIA S.P.A AL 30 GIUGNO 2006 Premessa

Dettagli

Riccardo Tiscini, Professore Straordinario di Economia Aziendale presso la Facoltà di Economia dell Universitas Mercatorum di Roma

Riccardo Tiscini, Professore Straordinario di Economia Aziendale presso la Facoltà di Economia dell Universitas Mercatorum di Roma - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Dettagli

Esperto Paghe e contributi

Esperto Paghe e contributi Esperto Paghe e contributi PRLAI SCFO ORMU LA ER MAST I Corsi Base Avanzato Specialistico marzo - giugno 2015 SPECIALISTICO AVANZATO BASE MASTER La Scuola di formazione IPSOA La Scuola di formazione IPSOA

Dettagli

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI SEMINARIO IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI Napoli, mercoledì 26/09/2012 Sede, Hotel Ramada Naples,

Dettagli

Esecuzione Forzata Viterbo, 4 e 5 Dicembre 2015 Docente: Dottoressa Anna Maria Soldi. CU.DE.VIT. Custodi Delegati Viterbo

Esecuzione Forzata Viterbo, 4 e 5 Dicembre 2015 Docente: Dottoressa Anna Maria Soldi. CU.DE.VIT. Custodi Delegati Viterbo CU.DE.VIT. CORSO IPSOA Esecuzione Forzata Viterbo, 4 e 5 Dicembre 2015 Docente: Dottoressa Anna Maria Soldi. CU.DE.VIT. Obiettivi Il corso sull Esecuzione forzata, si incentrerà in particolar modo sulle

Dettagli

Contabilità Generale IVA 24 ore Online

Contabilità Generale IVA 24 ore Online Contabilità Generale IVA 24 ore Online Descrizione del corso Obbiettivi Il corso online affronta in maniera dettagliata, attraverso esempi pratici, le metodologie di rilevazione contabile, i contenuti

Dettagli

Modulo A : ASPETTI STRUTTURALI, GESTIONALI E CONTABILI DELLE IMPRESE INDUSTRIALI

Modulo A : ASPETTI STRUTTURALI, GESTIONALI E CONTABILI DELLE IMPRESE INDUSTRIALI Anno scolastico 2013/2014 Programma di Economia Aziendale Classe: 5^ F Mercurio Insegnante: Lino Bartolini Modulo A : ASPETTI STRUTTURALI, GESTIONALI E CONTABILI DELLE IMPRESE INDUSTRIALI Le caratteristiche

Dettagli

I NUOVI PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI OIC

I NUOVI PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI OIC I NUOVI PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI OIC APPROFONDIMENTI E CHIARIMENTI SULLA REVISIONE DEI PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI IN VIGORE DAI BILANCI 2014 ROMA, 5 6 MARZO 2015 CENTRO CONGRESSI ICAVOUR VIA CAVOUR

Dettagli

FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI MASTER PART TIME LIVORNO. When you have to be right

FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI MASTER PART TIME LIVORNO. When you have to be right MASTER PART TIME FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI 2 0 1 4 TRENTESIMA EDIZIONE LIVORNO N A P O L I When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di formazione IPSOA fa parte del Gruppo

Dettagli

TAVOLA DI PROGRAMMAZIONE CLASSE QUINTA articolazione AFM ECONOMIA AZIENDALE TOMO 1 MODULO 1 Comunicazione economico-finanziaria e socio-ambientale

TAVOLA DI PROGRAMMAZIONE CLASSE QUINTA articolazione AFM ECONOMIA AZIENDALE TOMO 1 MODULO 1 Comunicazione economico-finanziaria e socio-ambientale TAVOLA DI PROGRAMMAZIONE CLASSE QUINTA articolazione AFM ECONOMIA AZIENDALE TOMO 1 MODULO 1 Comunicazione economico-finanziaria e socio-ambientale Unità Competenze professionali Conoscenze Abilità Strumenti

Dettagli

Contenuto tabellare della nota integrativa al bilancio d'esercizio

Contenuto tabellare della nota integrativa al bilancio d'esercizio Tassonomia XBRL Principi Contabili Italiani Contenuto tabellare della nota integrativa al bilancio d'esercizio VERSIONE OTTOBRE 2014 Tavolo di lavoro società non quotate XBRL Italia Versione: 20141024-1

Dettagli

CORSO IN CONTABILITA GENERALE

CORSO IN CONTABILITA GENERALE CORSO IN CONTABILITA GENERALE OBIETTIVI DEL CORSO Il corso si propone di fornire un valido supporto teorico ed informativo, ma soprattutto pratico a coloro che si stanno inserendo o operano in un ambiente

Dettagli

ECONOMIA DEI GRUPPI E BILANCIO CONSOLIDATO (9 CFU) Simulazione

ECONOMIA DEI GRUPPI E BILANCIO CONSOLIDATO (9 CFU) Simulazione ECONOMIA DEI GRUPPI E BILANCIO CONSOLIDATO (9 CFU) Simulazione Prof. Stefano Coronella Cognome: Nome: Matricola: Aula: Documento identità (tipo e numero; basta anche il solo libretto universitario) Rilasciato

Dettagli

Venezia Mestre, dal 21 ottobre 2014 al 30 marzo 2015

Venezia Mestre, dal 21 ottobre 2014 al 30 marzo 2015 Coordinamento scientifico a cura di Venezia Mestre, dal 21 ottobre 2014 al 30 marzo 2015 PRIMO SECONDO TERZO QUARTO QUINTO 21 Ottobre 28 Novembre 29 Gennaio 25 Febbraio 30 Marzo Le nuove regole del lavoro:

Dettagli

Finanziare l impresa e il professionista con i fondi europei Corso avanzato

Finanziare l impresa e il professionista con i fondi europei Corso avanzato Il Finanziare l impresa e il professionista con i fondi europei Corso avanzato Bari, 19 e 26 maggio 2015 SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione IPSOA fa parte del Gruppo Wolters Kluwer, multinazionale

Dettagli

Contenuto tabellare della nota integrativa al bilancio d'esercizio

Contenuto tabellare della nota integrativa al bilancio d'esercizio Tassonomia XBRL Principi Contabili Italiani Contenuto tabellare della nota integrativa al bilancio d'esercizio DICEMBRE 2015 Tavolo di lavoro società non quotate XBRL Italia Note Note Le tabelle con le

Dettagli

MASTER. Amministrazione e gestione del personale. Milano Napoli

MASTER. Amministrazione e gestione del personale. Milano Napoli 2012 MASTER Amministrazione e gestione del personale Milano Napoli Formula part-time Con il contributo editoriale Diritto e pratica del lavoro Le borse di studio sono offerte da Il Master nasce per rispondere

Dettagli

Riclassificazione del bilancio d esercizio

Riclassificazione del bilancio d esercizio Esercitazioni svolte 2014 Scuola Duemila 1 Esercitazione n. 9 Riclassificazione del bilancio d esercizio Marcella Givone COMPETENZE ABILITÀ CONOSCENZE Individuare e accedere alla normativa pubblicistica,

Dettagli

TUTELA DEL CONTRIBUENTE NELL ACCERTAMENTO, NELLA RISCOSSIONE E NEL PROCESSO

TUTELA DEL CONTRIBUENTE NELL ACCERTAMENTO, NELLA RISCOSSIONE E NEL PROCESSO MASTER PART-TIME TUTELA DEL CONTRIBUENTE NELL ACCERTAMENTO, NELLA RISCOSSIONE E NEL PROCESSO I EDIZIONE VALLO DELLA LUCANIA Vallo della Lucania, dal 13 marzo al 24 ottobre 2015 LA SCUOLA DI FORMAZIONE

Dettagli

FISCALITÀ D IMPRESA Z6053.4 11 SETTEMBRE 19 SETTEMBRE 2015. IV Edizione / Formula weekend. Amministrazione finanza e controllo

FISCALITÀ D IMPRESA Z6053.4 11 SETTEMBRE 19 SETTEMBRE 2015. IV Edizione / Formula weekend. Amministrazione finanza e controllo FISCALITÀ D IMPRESA 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6053.4 IV Edizione / Formula weekend 11 SETTEMBRE 19 SETTEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori, Professore Ordinario

Dettagli

gestione DEi RaPPoRti Di lavoro NElla CRiSi aziendale MaStER PaRt time QUinta edizione BologNa treviso When you have to be right

gestione DEi RaPPoRti Di lavoro NElla CRiSi aziendale MaStER PaRt time QUinta edizione BologNa treviso When you have to be right MaStER PaRt time gestione DEi RaPPoRti Di lavoro NElla CRiSi aziendale 2 0 1 4 QUinta edizione R o M a BologNa V E R o N a treviso When you have to be right la scuola di ForMazione ipsoa La scuola di formazione

Dettagli

TRANSFER PRICING Modulo avanzato

TRANSFER PRICING Modulo avanzato MASTER PART-TIME MASTER MASTER PART-TIME PART-TIME TRANSFER PRICING Modulo avanzato 2016 MILANO LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA LAA La Scuola di Formazione Ipsoa fa parte del Gruppo Wolters Kluwer, multinazionale

Dettagli

Indice Introduzione XIII Capitolo 1 Il bilancio di esercizio: normativa e principi contabili nazionali

Indice Introduzione XIII Capitolo 1 Il bilancio di esercizio: normativa e principi contabili nazionali Introduzione XIII Capitolo 1 Il bilancio di esercizio: normativa e principi contabili nazionali 1 1.1 Le funzioni del bilancio di esercizio 3 1.2 Il quadro normativo nazionale 4 1.2.1 I postulati del bilancio

Dettagli

Esercitazione II. 16.500 per rischi ed oneri) Altre attività (inclusi crediti. Patrimonio netto 10.000. 11.500 commerciali e liquidità)

Esercitazione II. 16.500 per rischi ed oneri) Altre attività (inclusi crediti. Patrimonio netto 10.000. 11.500 commerciali e liquidità) Esercitazione II In data 28 Febbraio X la società Alfa S.p.A. acquista una partecipazione del 75% nella società Beta S.p.A. pagando un prezzo di euro 13.000. Lo stato patrimoniale della società controllata

Dettagli

PROGETTI FINANZIATI FONDO PROFESSIONI

PROGETTI FINANZIATI FONDO PROFESSIONI PROGETTI FINANZIATI FONDO PROFESSIONI Contabilità e Bilancio GeMa Gestioni e Management P.zza Albania, 10-00153 Roma 06/574800 E-mail: valentina.licciano@gema.it - www.gema.it CONTABILITÀ E BILANCIO Obiettivi

Dettagli

Master Bilancio BILANCIO D ESERCIZIO: L IMPATTO SUI BILANCI DEI NUOVI PRINCIPI CONTABILI OIC

Master Bilancio BILANCIO D ESERCIZIO: L IMPATTO SUI BILANCI DEI NUOVI PRINCIPI CONTABILI OIC NOVEMBRE - FEBBRAIO Master Bilancio BILANCIO D ESERCIZIO: L IMPATTO SUI BILANCI DEI NUOVI PRINCIPI CONTABILI OIC L APPROFONDIMENTO IN AULA PER LA CRESCITA DELLE TUE COMPETENZE CONDIZIONI GENERALI E RECUPERO

Dettagli

Esperto ambientale. Roma. Formula part-time. Master di specializzazione

Esperto ambientale. Roma. Formula part-time. Master di specializzazione 2011 Esperto ambientale Roma Formula part-time I T In collaborazione con Esperto ambientale Roma Le borse di studio sono offerte da w La figura dell Esperto ambientale (Responsabile e Consulente), sempre

Dettagli

IPSOA DIRITTO E PRATICA DEL LAVORO LIV MASTER. Roma, dal 6 maggio al 16 giugno 2015 Milano, dal 15 maggio al 24 giugno 2015 EDIZIONE

IPSOA DIRITTO E PRATICA DEL LAVORO LIV MASTER. Roma, dal 6 maggio al 16 giugno 2015 Milano, dal 15 maggio al 24 giugno 2015 EDIZIONE IPSOA MASTER DIRITTO E PRATICA DEL LAVORO Roma, dal 6 maggio al 16 giugno 2015 Milano, dal 15 maggio al 24 giugno 2015 LIV EDIZIONE www.formazione.ipsoa.it LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di formazione

Dettagli

Il bilancio d esercizio

Il bilancio d esercizio ESAME DI STATO 2005 - TEMA DI ECONOMIA AZIENDALE - INDIRIZZO IGEA di Monica Ceccherelli Il bilancio d esercizio Il bilancio d esercizio è il principale documento di sintesi redatto per dare informazioni

Dettagli

MASTER DIRITTO DEL LAVORO PART TIME 2014/2015 LAMEZIA TERME. When you have to be right

MASTER DIRITTO DEL LAVORO PART TIME 2014/2015 LAMEZIA TERME. When you have to be right MASTER PART TIME DIRITTO DEL LAVORO 2014/2015 LAMEZIA TERME When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione IPSOA fa parte del Gruppo Wolters Kluwer, multinazionale olandese

Dettagli

Percorso di aggiornamento tributario 2013/2014 Vicenza, dal 24 ottobre 2013 al 22 maggio 2014

Percorso di aggiornamento tributario 2013/2014 Vicenza, dal 24 ottobre 2013 al 22 maggio 2014 Percorso di aggiornamento tributario 2013/2014 Vicenza, dal 24 ottobre 2013 al 22 maggio 2014 PRIMO SECONDO TERZO QUARTO QUINTO SESTO SETTIMO INCONTRO INCONTRO INCONTRO INCONTRO INCONTRO INCONTRO INCONTRO

Dettagli

ALFA SPA. Bilancio al 2014 Gli importi presenti sono espressi in Euro

ALFA SPA. Bilancio al 2014 Gli importi presenti sono espressi in Euro ALFA SPA Sede in Via Medicei 123 - MILANO (MI) 20100 Codice Fiscale 01234567890 - Rea CCIAA 211471 P.I.: 01234567890 Capitale Sociale Euro 101.400 i.v. Forma giuridica: Soc.a responsabilita' limitata A

Dettagli

Sommario. Parte prima. Il modello di bilancio civilistico: aspetti economico-aziendali e giuridici. 1. Funzioni e principi del bilancio di esercizio

Sommario. Parte prima. Il modello di bilancio civilistico: aspetti economico-aziendali e giuridici. 1. Funzioni e principi del bilancio di esercizio INDICE COMPLETO Sommario Parte prima Il modello di bilancio civilistico: aspetti economico-aziendali e giuridici 1. Funzioni e principi del bilancio di esercizio Funzioni del bilancio e principi di redazione

Dettagli

NOTE ESPLICATIVE ALLA SITUAZIONE PATRIMONIALE ED ECONOMICA AL 31 MARZO 2005

NOTE ESPLICATIVE ALLA SITUAZIONE PATRIMONIALE ED ECONOMICA AL 31 MARZO 2005 EMAN SOFTWARE S.P.A. SEDE LEGALE: MILANO Viale Monza 265 CAPITALE SOCIALE: Euro 120.000.= i.v. CODICE FISCALE: 04441590967 CCIAA di Milano nº 1747663 REA REGISTRO IMPRESE di Milano nº 04441590967 Società

Dettagli

IPSOA IL DIRITTO EUROPEO NELLA DIFESA DEL CONTRIBUENTE DAVANTI AL GIUDICE TRIBUTARIO MASTER. Arenzano, dal 18 settembre 2015 al 16 gennaio 2016

IPSOA IL DIRITTO EUROPEO NELLA DIFESA DEL CONTRIBUENTE DAVANTI AL GIUDICE TRIBUTARIO MASTER. Arenzano, dal 18 settembre 2015 al 16 gennaio 2016 IPSOA MASTER IL DIRITTO EUROPEO NELLA DIFESA DEL CONTRIBUENTE DAVANTI AL GIUDICE TRIBUTARIO Arenzano, dal 18 settembre 2015 al 16 gennaio 2016 II EDIZIONE www.formazione.ipsoa.it LA SCUOLA DI FORMAZIONE

Dettagli

2012/2013. Diritto ambientale. Napoli. Formula part-time. Master di specializzazione

2012/2013. Diritto ambientale. Napoli. Formula part-time. Master di specializzazione Diritto ambientale Napoli 2012/2013 Formula part-time I T In collaborazione con Diritto ambientale Napoli Le borse di studio sono offerte da w Il diritto ambientale, come disciplina autonoma, nasce fondamentalmente

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI Via Tirandi n. 3-25128 BRESCIA www.abba-ballini.gov.it tel. 030/307332-393363 - fax 030/303379

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

a cura dell'area Amministrazione e Finanza BILANCIO UNICO DI ATENEO ESERCIZIO 2014

a cura dell'area Amministrazione e Finanza BILANCIO UNICO DI ATENEO ESERCIZIO 2014 a cura dell'area Amministrazione e Finanza BILANCIO UNICO DI ATENEO ESERCIZIO 2014 STATO PATRIMONIALE- POLITECNICO DI MILANO Esercizio UE Autonoma UE Periodo Voce riclassificato Con Dettagli Con Esercizio

Dettagli

L APPROFONDIMENTO IN AULA PER LA CRESCITA DELLE TUE COMPETENZE

L APPROFONDIMENTO IN AULA PER LA CRESCITA DELLE TUE COMPETENZE L APPROFONDIMENTO IN AULA PER LA CRESCITA DELLE TUE COMPETENZE SEMINARIO DIDACTICA 1 mezza giornata / cod. 102 102 L ANALISI DI BILANCIO PER flussi finanziari (CORSO AVANZATO) CALENDARIO, SEDI E ORARIO

Dettagli

ALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI

ALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI MASTER Master di specializzazione IL PROFESSIONISTA DELLA CRISI D IMPRESA FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI ESECUZIONI IMMOBILIARI I Edizione 2015 ----------------- Lucca CON IL PATROCINIO ORDINE DEI

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE anno scolastico 2015/2016. classe e indirizzo 5^ SAFT n. ore settimanali: 7 monte orario annuale: 210

PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE anno scolastico 2015/2016. classe e indirizzo 5^ SAFT n. ore settimanali: 7 monte orario annuale: 210 PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE anno scolastico 2015/2016 Prof Giuseppe Santagata MATERIA Economia aziendale classe e indirizzo 5^ SAFT n. ore settimanali: 7 monte orario annuale: 210 CONOSCENZE 1 Le fasi

Dettagli

- Il rimborso dei prestiti e le spese da servizi per conto terzi -

- Il rimborso dei prestiti e le spese da servizi per conto terzi - 71 - Il rimborso dei prestiti e le spese da servizi per conto terzi - Il Titolo 3 delle uscite è costituito dai rimborsi di prestiti e dalle anticipazioni di cassa. La contrazione di mutui a titolo oneroso

Dettagli

MASTER CONFLITTI, CONCILIAZIONI E RELAZIONI SINDACALI NEL NUOVO CONTENZIOSO DEL LAVORO PART TIME. Cinquale di Montignoso (MS)

MASTER CONFLITTI, CONCILIAZIONI E RELAZIONI SINDACALI NEL NUOVO CONTENZIOSO DEL LAVORO PART TIME. Cinquale di Montignoso (MS) MASTER PART TIME CONFLITTI, CONCILIAZIONI E RELAZIONI SINDACALI NEL NUOVO CONTENZIOSO DEL LAVORO CON IL PATROCINIO ORDINE CONSULENTI DEL LAVORO MASSA CARRARA & LA SPEZIA ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI

Dettagli