Trimestrale Class Editori:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Trimestrale Class Editori:"

Transcript

1 Informazione al pubblico ai sensi della Delibera Consob n del 14 maggio 1999 Trimestrale Class Editori: Ricavi A 24,5 milioni di euro, Costi a 22,1 milioni, in calo del 4,85%, Margine di contribuzione a 5,6 milioni. Milano 14 maggio 2003 Il Consiglio di Amministrazione di Class Editori Spa si è riunito oggi, sotto la presidenza del professor Victor Uckmar, per esaminare l attività della Casa Editrice e i risultati consolidati relativi al primo trimestre del Risultati del periodo I ricavi al termine del primo trimestre dell anno, caratterizzato da una congiuntura negativa e dal calo degli investimenti pubblicitari in particolare del settore finanziario, con punte sul mercato anche di 40%, sono stati pari a 24,5 milioni di euro (26,9 milioni, nel corrispondente periodo del 2002). La casa editrice ha potuto contenere il calo complessivo della raccolta pubblicitaria, avendo sviluppato settori (come quello della moda e del lusso) che in buona parte hanno compensato i mancati investimenti del settore finanziario. Come effetto del piano di tagli e di recuperi di efficienze già avviato nel 2002, i costi sono diminuiti di un ulteriore 4,85% rispetto al primo trimestre del 2002, passando da 23,2 a 22,1 milioni di euro. I margini, di conseguenza, sono risultati positivi nonostante il primo trimestre dell anno sia stagionalmente il peggiore per il settore editoriale: il margine di contribuzione é stato pari a 5,6 milioni di euro (6,8 milioni nel 2002), il margine operativo lordo (Ebitda) a 2,4 milioni di euro (3,7 nel 2002) e il risultato operativo (Ebit) a 0,1 milioni di euro (1,9 nel 2002). I

2 L utile ante imposte é risultato negativo per 762mila euro (+897mila nel 2002). In questo modo la casa editrice si é posizionata per poter ricevere i maggiori vantaggi possibili dalla ripresa del mercato pubblicitario e dei mercati finanziari, quando questa avverrà. principali aree di attività: accenni relativi al primo trimestre Nel periodo considerato, MF/Milano Finanza ha accresciuto la quota di mercato, registrando una diffusione media di 123 mila copie (Ads). Il mensile Class ha mantenuto la leadership nel mercato di riferimento, con una diffusione media di 85 mila copie circa, sostanzialmente invariata rispetto all anno passato. Il mensile Gentleman ha accresciuto i suoi ricavi pubblicitari di circa il 40%. I clienti della piattaforma MF Trading sono rimasti stabili a circa 400mila unità. Gli abbonati singoli a MF Sat hanno avuto una lieve flessione, ampiamente compensata dalla crescita dei clienti multipli e professionali. Nuove iniziative Le nuove attività e lo sviluppo di quelle esistenti sono state impostate stato impostato in rispondenza alla strategia definita nel corso del 2002 e cioè quella di privilegiare gli investimenti in settori ad alta redditività e che non siano correlati al mercato pubblicitario e/o ai mercati finanziari. Rientra in questa strategia l ulteriore sviluppo della Divisione Class Fashion con la crescita delle edizioni di MFF Magazine e l avvio operativo di Class Professionale, con l andata a regime della prima rivista Frel (Federalilsmo, regioni, enti locali) e la preparazione di una seconda sul diritto societario. Dall inizio dell anno hanno preso il via le trasmissioni di MF/DowJonesNews, l agenzia di stampa di informazione finanziaria ed economica globale in lingua italiana, nata dalla partnership (joint venture al 50%) fra Class Editori e Dow Jones. I contenuti dell agenzia arricchiscono l offerta di MF Sat e sono venduti agli investitori istituzionali e privati, oltre che ai professionisti della finanza e agli altri media. Dal 1 marzo sono cominciate le trasmissioni del Circuito Radio Milano Finanza Classica, syndacation di radio locali attraverso cui Radio Classica trasmette cinque radiogiornali quotidiani e diversi approfondimenti nel fine settimana e che garantisce II

3 un audience nazionale certificata (Audiradio) di 1,2 milioni di contatti netti al giorno e di oltre 4,5 milioni di contatti netti nella settimana. Fra i primi inserzionisti a premiare la potenzialità del progetto, Bmw e Deutsche Bank. A completare le novità dei primi mesi dell anno, la partenza da inizio aprile di Cfn/Cnbc Mobile, il primo canale televisivo realizzato per i telefonini Gprs e Umts. L operazione consente di aprire due potenziali fonti di ricavi: la vendita ai clienti consumer dei contenuti, in abbonamento, e la fornitura di contenuti agli operatori di telecomunicazioni. Fra le ultime novità, Cup & Hand e, l la newsletter della Divisione MFIU (Milano Finanza Intelligence Unit) dedicata ai trader professionisti e distribuita via Internet e Sms. III

4 Conto economico consolidato riclassificato della Casa Editrice (importi in migliaia di euro) 1 trimestre trimestre 2002 Ricavi di vendita Costi operativi Margine lordo Ammortamenti Risultato operativo Oneri (Proventi) straordinari Interessi netti Utile ante imposte I Ricavi sono così suddivisi: (importi in migliaia di euro) 1 trimestre trimestre 2002 Ricavi edicola Ricavi abbonamenti Ricavi pubblicitari netti Altri ricavi Totale ricavi IV

5 Note per i redattori Class Editori Class Editori è la casa editrice italiana leader nell informazione finanziaria, nel lifestyle e nei luxury good products. Fondata nel 1986 da Paolo Panerai, si è sviluppata negli anni, sfruttando le possibilità offerte dalla tecnologia, fino a diventare un gruppo multimediale che diffonde informazioni attraverso tutti i mezzi di comunicazione. Le sue attività, infatti, abbracciano la stampa quotidiana e periodica (MF/Milano Finanza, Class, Gentleman, Luna...), la Televisione digitale e interattiva (Cfn/Cnbc, TV Banking), Internet (MF Trading, la radio (Radio Classica), le agenzie di stampa (PMF, MF-DowJonesNews), i sistemi di video informazione (Telesia Sistemi) e i notiziari via satellite (MF Sat). Fra le ultime novità, l informazione per i professionisti dell economia (Class Professionale) e della finanza (Milano Finanza Intelligence Unit) e i videotelegiornali per i telefoni cellulari (Cfn/Cnbc Mobile). I titoli di Class Editori (Simbolo: CLE) sono quotati alla Borsa di Milano dal 30 novembre Per ulteriori informazioni: Gian Marco Giura Comunicazione - Investor Relations Tel: Fax: Investitori e analisti, Stampa, V

Class Editori spa per esaminare l'andamento delle attività della Casa Editrice nei primi sei

Class Editori spa per esaminare l'andamento delle attività della Casa Editrice nei primi sei Class Editori Milano, Roma, Londra, New York via Burigozzo 5 20122 - Milano Tel : + 39 0258219.1 Tel : + 39 0258317376 Comunicato stampa Approvata la semestrale al 30/06/2003. Costi (43,63 mil. Euro) in

Dettagli

e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5 Note di commento ai prospetti contabili consolidati al 31 Marzo 2004

e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5 Note di commento ai prospetti contabili consolidati al 31 Marzo 2004 Relazione trimestrale Marzo 2004 Class Editori S.p.A. e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5 Note di commento ai prospetti contabili consolidati al 31 Marzo 2004 La relazione trimestrale

Dettagli

Il Cda approva il progetto di bilancio 2008 Ricavi totali in crescita dellʹ8,4%, a 132 milioni di euro Ebitda a 6,6 milioni di euro

Il Cda approva il progetto di bilancio 2008 Ricavi totali in crescita dellʹ8,4%, a 132 milioni di euro Ebitda a 6,6 milioni di euro Il Cda approva il progetto di bilancio 2008 Ricavi totali in crescita dellʹ8,4%, a 132 milioni di euro Ebitda a 6,6 milioni di euro Milano, 25 Marzo 2009 Il Consiglio di Amministrazione di Class Editori

Dettagli

Il Consiglio di Amministrazione approva il Resoconto intermedio di gestione consolidato al 31 marzo. Ricavi a 20,03 milioni di euro

Il Consiglio di Amministrazione approva il Resoconto intermedio di gestione consolidato al 31 marzo. Ricavi a 20,03 milioni di euro Il Consiglio di Amministrazione approva il Resoconto intermedio di gestione consolidato al 31 marzo. Ricavi a 20,03 milioni di euro Milano 14 Maggio 2014 Il Consiglio di Amministrazione di Class Editori

Dettagli

Il Cda approva il progetto di bilancio 2012 Fatturato a 94, 33 milioni di euro. Pubblicità -9%, costi ridotti del 10%

Il Cda approva il progetto di bilancio 2012 Fatturato a 94, 33 milioni di euro. Pubblicità -9%, costi ridotti del 10% Il Cda approva il progetto di bilancio 2012 Fatturato a 94, 33 milioni di euro. Pubblicità -9%, costi ridotti del 10% Milano, 22 Marzo 2013 Il consiglio d'amministrazione di Class Editori spa ha approvato

Dettagli

Class Editori. Relazione e bilancio 2007

Class Editori. Relazione e bilancio 2007 Class Editori Relazione e bilancio 2007 Capitale sociale 10.264.206,80 interamente versato Sede sociale in Milano Via Burigozzo, 5 Codice fiscale e Partita IVA: 08114020152 R.E.A. 1205471 Pag. 2 Indice

Dettagli

Milano 13 Novembre 2015

Milano 13 Novembre 2015 Il Consiglio di Amministrazione approva il resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2015 Ricavi a 54,23 milioni di euro L Ebitda migliora del 15,3% (+29% a parità di perimetro e al netto di eventi

Dettagli

Il Consiglio di Amministrazione di Class Editori SpA, riunitosi oggi, ha approvato i risultati consolidati relativi ai primi tre mesi dell anno.

Il Consiglio di Amministrazione di Class Editori SpA, riunitosi oggi, ha approvato i risultati consolidati relativi ai primi tre mesi dell anno. Il Consiglio di Amministrazione approva il Resoconto intermedio di gestione consolidato al 31 marzo. Ricavi a 18,79 milioni di euro L Ebitda migliora di 1,02 milioni, a -0,91 milioni di euro Milano 14

Dettagli

Class Editori Relazione e bilancio 2012

Class Editori Relazione e bilancio 2012 Class Editori Relazione e bilancio 2012 Capitale sociale 10.560.751,00 interamente versato Sede sociale in Milano Via Burigozzo, 5 Codice fiscale e Partita IVA: 08114020152 R.E.A. 1205471 Indice Gruppo

Dettagli

Il Consiglio di Amministrazione di Class Editori SpA, riunitosi oggi, ha approvato i risultati consolidati relativi ai primi sei mesi dell anno.

Il Consiglio di Amministrazione di Class Editori SpA, riunitosi oggi, ha approvato i risultati consolidati relativi ai primi sei mesi dell anno. Il Consiglio di Amministrazione approva La Relazione finanziaria semestrale consolidata al 30 giugno 2015 Ricavi a 38,87 milioni di euro L Ebitda migliora del 44% A parità di perimetro, i ricavi pubblicitari

Dettagli

COMUNICATO STAMPA PRICE SENSITIVE AI SENSI DEL TESTO UNICO DELLA FINANZA E DEL REGOLAMENTO CONSOB

COMUNICATO STAMPA PRICE SENSITIVE AI SENSI DEL TESTO UNICO DELLA FINANZA E DEL REGOLAMENTO CONSOB COMUNICATO STAMPA PRICE SENSITIVE AI SENSI DEL TESTO UNICO DELLA FINANZA E DEL REGOLAMENTO CONSOB Gruppo Espresso: il consiglio di amministrazione approva i risultati consolidati del primo semestre 2008.

Dettagli

Class Editori Spa Via M. Burigozzo, 5 20122 Milano Sito Internet: www.classeditori.it Cap. Sociale 28.321.907,40 euro R.E.A. 1205471 Cod.

Class Editori Spa Via M. Burigozzo, 5 20122 Milano Sito Internet: www.classeditori.it Cap. Sociale 28.321.907,40 euro R.E.A. 1205471 Cod. Class Editori Spa Via M. Burigozzo, 5 20122 Milano Sito Internet: www.classeditori.it Cap. Sociale 28.321.907,40 euro R.E.A. 1205471 Cod. Fiscale e P.IVA 08114020152 Approvato dal Consiglio di Amministrazione

Dettagli

Class Editori. Relazione e bilancio 2010

Class Editori. Relazione e bilancio 2010 Class Editori Relazione e bilancio 2010 Capitale sociale 10.417.313,50 interamente versato Sede sociale in Milano Via Burigozzo, 5 Codice fiscale e Partita IVA: 08114020152 R.E.A. 1205471 Pag. 2 Indice

Dettagli

Il Consiglio di Amministrazione approva il progetto di bilancio 2014 Fatturato a 90,03 milioni di euro (+7,1%) Ebitda da -13,52 a -0,4 milioni di euro

Il Consiglio di Amministrazione approva il progetto di bilancio 2014 Fatturato a 90,03 milioni di euro (+7,1%) Ebitda da -13,52 a -0,4 milioni di euro Il Consiglio di Amministrazione approva il progetto di bilancio 2014 Fatturato a 90,03 milioni di euro (+7,1%) Ebitda da -13,52 a -0,4 milioni di euro Milano, 19 Marzo 2015 Il consiglio d'amministrazione

Dettagli

Class Editori. Relazione e bilancio 2011

Class Editori. Relazione e bilancio 2011 Pag. 1 Class Editori Relazione e bilancio 2011 Capitale sociale 10.560.751,00 interamente versato Sede sociale in Milano Via Burigozzo, 5 Codice fiscale e Partita IVA: 08114020152 R.E.A. 1205471 Pag. 2

Dettagli

Class Editori Spa Via M. Burigozzo, 5 20122 Milano Sito Internet: www.classeditori.it Cap. Sociale 28.321.907,40 Euro R.E.A. 1205471 Cod.

Class Editori Spa Via M. Burigozzo, 5 20122 Milano Sito Internet: www.classeditori.it Cap. Sociale 28.321.907,40 Euro R.E.A. 1205471 Cod. Class Editori Spa Via M. Burigozzo, 5 20122 Milano Sito Internet: www.classeditori.it Cap. Sociale 28.321.907,40 Euro R.E.A. 1205471 Cod. Fiscale e P.IVA 08114020152 Composizione degli Organi Sociali Consiglio

Dettagli

Gruppo Mondadori Risultati 1Q15

Gruppo Mondadori Risultati 1Q15 Gruppo Mondadori Risultati 1Q15 Investor Presentation Conference call 12 Maggio 2015 Agenda Highlights 1Q15 Risultati 1Q15 Focus sulle Aree di Business Outlook FY 2015 2 Highlights 1Q15 ( m) RICAVI 2015

Dettagli

Poligrafici Editoriale

Poligrafici Editoriale COMUNICATO STAMPA (redatto ai sensi della Delibera Consob n. 11971 del 14 maggio 1999 e successive modifiche e integrazioni) Il Consiglio di Amministrazione approva la Relazione Finanziaria semestrale

Dettagli

Poligrafici Editoriale

Poligrafici Editoriale COMUNICATO STAMPA (redatto ai sensi della Delibera Consob n. 11971 del 14 maggio 1999 e successive modifiche e integrazioni) Il Consiglio di Amministrazione approva il Resoconto intermedio di gestione

Dettagli

COMUNICATO STAMPA PRICE SENSITIVE AI SENSI DEL TESTO UNICO DELLA FINANZA E DEL REGOLAMENTO CONSOB

COMUNICATO STAMPA PRICE SENSITIVE AI SENSI DEL TESTO UNICO DELLA FINANZA E DEL REGOLAMENTO CONSOB GRUPPO EDITORIALE L ESPRESSO SpA COMUNICA: COMUNICATO STAMPA PRICE SENSITIVE AI SENSI DEL TESTO UNICO DELLA FINANZA E DEL REGOLAMENTO CONSOB Gruppo Espresso: il consiglio di amministrazione approva i risultati

Dettagli

Class Editori Relazione Semestrale al 30 giugno 2004

Class Editori Relazione Semestrale al 30 giugno 2004 Relazione Semestrale al 30 giugno 2004 Class Editori Relazione Semestrale al 30 giugno 2004 Capitale sociale 9.235.598,00 interamente versato Sede sociale in Milano Via Burigozzo, 5 Codice fiscale e Partita

Dettagli

Comunicato Stampa CdA RCS MediaGroup: approvati i risultati al 31 marzo 2010 *

Comunicato Stampa CdA RCS MediaGroup: approvati i risultati al 31 marzo 2010 * Comunicato Stampa CdA RCS MediaGroup: approvati i risultati al 31 marzo 2010 * Ricavi consolidati pari a 491,6 milioni (514,9 milioni nel primo trimestre 2009) Ricavi pubblicitari di Gruppo in crescita,

Dettagli

e.biscom annuncia i risultati finanziari consolidati per l esercizio 2000

e.biscom annuncia i risultati finanziari consolidati per l esercizio 2000 e.biscom annuncia i risultati finanziari consolidati per l esercizio 2000 Esercizio chiuso con una posizione finanziaria netta positiva di 1,2 miliardi di Euro Ricavi consolidati per l anno 2000 di 42,4

Dettagli

ACCORDO COMMERCIALE FASTWEB-VODAFONE

ACCORDO COMMERCIALE FASTWEB-VODAFONE Newsletter Retail Accordo commerciale FASTWEB-Vodafone Intesa commerciale FASTWEB-Sky Accordo tra FASTWEB e BBC per contenuti in Alta Definizione I risultati consolidati: III trimestre 2006 News FASTWEB

Dettagli

Il margine operativo lordo consolidato è pari a 59,8mn, in miglioramento rispetto ai 55,1mn del 2013.

Il margine operativo lordo consolidato è pari a 59,8mn, in miglioramento rispetto ai 55,1mn del 2013. COMUNICATO STAMPA Ai sensi della delibera Consob 11971/99 e successive modificazioni e integrazioni GRUPPO EDITORIALE L ESPRESSO S.P.A. Il Consiglio di Amministrazione esamina i risultati al 31 dicembre

Dettagli

GRUPPO EDITORIALE L ESPRESSO

GRUPPO EDITORIALE L ESPRESSO GRUPPO EDITORIALE L ESPRESSO Società per Azioni RELAZIONE TRIMESTRALE CONSOLIDATA AL 31 MARZO 2002 RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULL ANDAMENTO DELLA

Dettagli

Milano, 30 marzo 2004

Milano, 30 marzo 2004 Milano, 30 marzo 2004 Gruppo TOD S: crescita del fatturato (+8.1% a cambi costanti). Continua la politica di forte sviluppo degli investimenti. 24 nuovi punti vendita nel 2003. TOD S Il Consiglio di Amministrazione

Dettagli

Emittente Class Editori S.p.A.

Emittente Class Editori S.p.A. Emittente Class Editori S.p.A. PROSPETTO RELATIVO ALL OFFERTA IN OPZIONE AGLI AZIONISTI E ALL AMMISSIONE A NEGOZIAZIONE SUL MERCATO TELEMATICO AZIONARIO ORGANIZZATO E GESTITO DA BORSA ITALIANA S.p.A DI

Dettagli

COMUNICATO STAMPA GRUPPO ACOTEL: resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2015.

COMUNICATO STAMPA GRUPPO ACOTEL: resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2015. COMUNICATO STAMPA GRUPPO ACOTEL: resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2015. Risultati consolidati dei primi nove mesi 2015: Ricavi a 29,5 milioni di euro (33,7 milioni di euro nei primi nove

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL GRUPPO CAD IT

PRESENTAZIONE DEL GRUPPO CAD IT PRESENTAZIONE DEL GRUPPO CAD IT Milano, 2 Dicembre 2004 CAD IT S.p.A. Via Torricelli, 44a 37136 Verona VR - ITALY Tel. +39 045 8211236 Fax. +39 045 8211411 email cadit@cadit.it web www.cadit.it Overview

Dettagli

Nel 2006, ultimo anno che ha fatto segnare un incremento delle vendite, si vendevano 5,5 milioni di copie al giorno; in un lustro si è bruciato

Nel 2006, ultimo anno che ha fatto segnare un incremento delle vendite, si vendevano 5,5 milioni di copie al giorno; in un lustro si è bruciato 1 Nel 2006, ultimo anno che ha fatto segnare un incremento delle vendite, si vendevano 5,5 milioni di copie al giorno; in un lustro si è bruciato quindi un milione di copie, pari a poco meno del 20% del

Dettagli

COMUNICATO STAMPA LANDI RENZO S.p.A.: Il Consiglio di Amministrazione approva i risultati al 31 dicembre 2009.

COMUNICATO STAMPA LANDI RENZO S.p.A.: Il Consiglio di Amministrazione approva i risultati al 31 dicembre 2009. COMUNICATO STAMPA LANDI RENZO S.p.A.: Il Consiglio di Amministrazione approva i risultati al 31 dicembre 2009. Fatturato oltre le attese e marginalità in forte miglioramento. Il quarto trimestre è in forte

Dettagli

COMUNICATO STAMPA **********

COMUNICATO STAMPA ********** COMUNICATO STAMPA Il consiglio di Amministrazione di Dmail Group Spa approva il Resoconto Intermedio di Gestione al 30 Settembre 2014 ********** Milano, 13 Novembre 2014 Il Consiglio di Amministrazione

Dettagli

Buongiorno Vitaminic S.p.A.

Buongiorno Vitaminic S.p.A. Buongiorno Vitaminic è una società operativa dal 16 luglio del 2003, nata dall integrazione tra le attività di Buongiorno (società operante nell ambito dei servizi alle imprese via mail e telefono) e Vitaminic

Dettagli

TREVI: SEMESTRE IN FORTE CRESCITA

TREVI: SEMESTRE IN FORTE CRESCITA TREVI: SEMESTRE IN FORTE CRESCITA Ricavi totali a 218 milioni di euro (+30,4%) Ebitda a 23,2 milioni (+28,6%), Ebit a 11,9 milioni (+63,2%) Risultato ante imposte a 10,3 milioni (+151,7%) Migliora la posizione

Dettagli

Consiglio di Amministrazione di Mediobanca Milano, 28 ottobre 2004. Approvati i dati trimestrali al 30 settembre 2004 del Gruppo Mediobanca

Consiglio di Amministrazione di Mediobanca Milano, 28 ottobre 2004. Approvati i dati trimestrali al 30 settembre 2004 del Gruppo Mediobanca Consiglio di Amministrazione di Mediobanca Milano, 28 ottobre 2004 Approvati i dati trimestrali al 30 settembre 2004 del Gruppo Mediobanca I primi tre mesi confermano la crescita registrata nel passato

Dettagli

Approvati i risultati al 31 marzo 2015

Approvati i risultati al 31 marzo 2015 COMUNICATO STAMPA Approvati i risultati al 31 marzo 2015 UTILE NETTO: 47,8 milioni ( 36,9 milioni al 31 marzo 2014, +29,4%) Ricavi totali: 137 milioni ( 113 milioni al 31 marzo 2014, +20,9%) Cost/Income

Dettagli

Gruppo Mondadori Risultati 1H14. Conference Call analisti

Gruppo Mondadori Risultati 1H14. Conference Call analisti Gruppo Mondadori Risultati 1H14 Conference Call analisti 31 Luglio 2014 Highlights risultati 1H14 Ricavi in contrazione del -10,3% (-7,0% a livello omogeneo per il conferimento da 1/1/2014 delle attività

Dettagli

Il Consiglio di Amministrazione di Tiscali approva i risultati al 30 settembre 2013. Performance in netto miglioramento nel 3Q2013

Il Consiglio di Amministrazione di Tiscali approva i risultati al 30 settembre 2013. Performance in netto miglioramento nel 3Q2013 Il Consiglio di Amministrazione di Tiscali approva i risultati al 30 settembre 2013. Performance in netto miglioramento nel 3Q2013 Cagliari, 14 novembre 2013 Il Consiglio di Amministrazione di ha approvato

Dettagli

Gruppo Mondadori Risultati FY14

Gruppo Mondadori Risultati FY14 Gruppo Mondadori Risultati FY14 Presentazione alla comunità finanziaria Milano, 12 Marzo 2015 Agenda Highlights FY14 Focus sulle Aree di Business Risultati FY14 Priorità e Outlook FY 2015 2 Highlights

Dettagli

SOGEFI: RISULTATI SEMESTRALI IN CALO PER LA MINORE PRODUZIONE DI AUTO, RICAVI E MARGINI IN RIPRESA NEL SECONDO TRIMESTRE

SOGEFI: RISULTATI SEMESTRALI IN CALO PER LA MINORE PRODUZIONE DI AUTO, RICAVI E MARGINI IN RIPRESA NEL SECONDO TRIMESTRE COMUNICATO STAMPA Il Consiglio di Amministrazione approva la relazione al 30 giugno 2009 SOGEFI: RISULTATI SEMESTRALI IN CALO PER LA MINORE PRODUZIONE DI AUTO, RICAVI E MARGINI IN RIPRESA NEL SECONDO TRIMESTRE

Dettagli

GLI EVENTI CLASS EDITORI

GLI EVENTI CLASS EDITORI gli EVENTI di GLI EVENTI CLASS EDITORI Convegni, tavole rotonde, workshop e manifestazioni che riuniscono le principali realtà aziendali e le personalità più importanti dei settori cui sono dedicati: SETTORE

Dettagli

ESAMINATI DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE I RISULTATI CONSOLIDATI AL 31 MARZO 2015

ESAMINATI DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE I RISULTATI CONSOLIDATI AL 31 MARZO 2015 ESAMINATI DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE I RISULTATI CONSOLIDATI AL 31 MARZO RICAVI IN PROGRESSO, IN PARTICOLARE IN INDIA E MAROCCO SOSTANZIALE STABILITA DEI VOLUMI DI VENDITA DI CEMENTO: LA DEBOLEZZA

Dettagli

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni Soggetto Denominazione DATI ANAGRAFICI GENERALI Natura giuridica Anno di costituzione società Codice Fiscale Partita IVA (Solo per i soggetti esteri) Codice Fiscale Estero N Dipendenti N Giornalisti Sede

Dettagli

MailUp: conferma della forte crescita e avvio del processo di sviluppo per acquisizioni

MailUp: conferma della forte crescita e avvio del processo di sviluppo per acquisizioni Comunicato stampa 30/03/2015 MailUp: conferma della forte crescita e avvio del processo di sviluppo per acquisizioni Il CdA di MailUp approva il progetto di bilancio consolidato 2014 (MailUp S.p.A., Network

Dettagli

Comunicato Stampa 13 novembre 2014

Comunicato Stampa 13 novembre 2014 Landi Renzo: ricavi, marginalità e flussi finanziari di cassa in miglioramento al 30 settembre 2014; il terzo trimestre conferma il trend di crescita di fatturato e utile Fatturato pari a Euro 173,9 mln,

Dettagli

COMUNICATO STAMPA PRICE SENSITIVE AI SENSI DEL TESTO UNICO DELLA FINANZA E DEL REGOLAMENTO CONSOB

COMUNICATO STAMPA PRICE SENSITIVE AI SENSI DEL TESTO UNICO DELLA FINANZA E DEL REGOLAMENTO CONSOB COMUNICATO STAMPA PRICE SENSITIVE AI SENSI DEL TESTO UNICO DELLA FINANZA E DEL REGOLAMENTO CONSOB Gruppo Espresso: utile netto consolidato 2005 a 116,3 milioni (+17,7% sul 2004); dividendo a 0,145 per

Dettagli

La Stampa in Italia (2009 2011)

La Stampa in Italia (2009 2011) FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI La Stampa in Italia (2009 2011) Roma 18 aprile 2012 Quadro generale L andamento recessivo del Paese nella seconda metà del 2011 e le prospettive di accentuazione di

Dettagli

Consiglio di Amministrazione di Mediobanca

Consiglio di Amministrazione di Mediobanca Consiglio di Amministrazione di Mediobanca Milano, 27 ottobre 2015 Approvata la relazione trimestrale al 30/09/2015 Utile netto a 244m, miglior risultato trimestrale degli ultimi 5 anni Margine di interesse

Dettagli

UNIPOLSAI: IL CDA HA ESAMINATO I RISULTATI PRECONSUNTIVI DEL 2014. Utile netto consolidato a 783 milioni di euro (+12,9% rispetto al 2013) 1

UNIPOLSAI: IL CDA HA ESAMINATO I RISULTATI PRECONSUNTIVI DEL 2014. Utile netto consolidato a 783 milioni di euro (+12,9% rispetto al 2013) 1 Bologna, 11 febbraio 2015 UNIPOLSAI: IL CDA HA ESAMINATO I RISULTATI PRECONSUNTIVI DEL 2014 Utile netto consolidato a 783 milioni di euro (+12,9% rispetto al 2013) 1 Raccolta assicurativa diretta a 16.008

Dettagli

risultato operativo (EBIT) positivo e pari ad euro 58 migliaia; risultato netto di competenza del Gruppo negativo e pari ad euro 448 migliaia.

risultato operativo (EBIT) positivo e pari ad euro 58 migliaia; risultato netto di competenza del Gruppo negativo e pari ad euro 448 migliaia. Il Gruppo Fullsix consolida la crescita e la marginalità industriale. Il Consiglio di Amministrazione di FullSix S.p.A. ha approvato il Resoconto Intermedio di Gestione al 30 settembre 2015. Nel dettaglio,

Dettagli

La Stampa in Italia 2008 2010

La Stampa in Italia 2008 2010 FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI La Stampa in Italia 2008 2010 Roma 13 aprile 2011 Le ricadute della crisi economica sul settore dell editoria giornalistica nel biennio 2008-2009 sono state pesanti.

Dettagli

COMUNICATO STAMPA ESAMINATA ED APPROVATA DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE LA RELAZIONE FINANZIARIA ANNUALE AL 31 DICEMBRE 2014

COMUNICATO STAMPA ESAMINATA ED APPROVATA DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE LA RELAZIONE FINANZIARIA ANNUALE AL 31 DICEMBRE 2014 COMUNICATO STAMPA ESAMINATA ED APPROVATA DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE LA RELAZIONE FINANZIARIA ANNUALE AL 31 DICEMBRE 2014 TELECOM ITALIA TORNA ALL UTILE DOPO 3 ANNI UTILE NETTO CONSOLIDATO: PARI A

Dettagli

BANZAI: IL CDA APPROVA I RISULTATI AL 30 GIUGNO 2015

BANZAI: IL CDA APPROVA I RISULTATI AL 30 GIUGNO 2015 BANZAI: IL CDA APPROVA I RISULTATI AL 30 GIUGNO 2015 Ricavi 1H15 in crescita del +23% (Euro 99,7 milioni vs Euro 81,2 milioni nel 1H14), rispetto al +13% 1 registrato nell 1H14 vs 1H13 o +25% i Ricavi

Dettagli

Comunicato Stampa 13 marzo 2015

Comunicato Stampa 13 marzo 2015 Landi Renzo: ricavi, marginalità e flussi finanziari di cassa in miglioramento nel 2014 Fatturato pari a Euro 233,2 mln, +5% rispetto a Euro 222,8 mln nel 2013 EBITDA pari a Euro 18,3 mln, +66% rispetto

Dettagli

COMUNICATO STAMPA RICAVI AGGREGATI PRO-QUOTA: 915,1 MLN DI EURO, SOSTANZIALMENTE IN LINEA CON L ANNO PRECEDENTE

COMUNICATO STAMPA RICAVI AGGREGATI PRO-QUOTA: 915,1 MLN DI EURO, SOSTANZIALMENTE IN LINEA CON L ANNO PRECEDENTE COMUNICATO STAMPA APPROVATI DAL CDA I DATI AL 30 SETTEMBRE 2006: IN ATTESA DELLA PIENA APPLICAZIONE DELLA NUOVA NORMATIVA FISCALE (1 OTTOBRE 2006) RALLENTA L ATTIVITÀ DEL TERZO TRIMESTRE RICAVI AGGREGATI

Dettagli

Andamento della gestione del Gruppo al 30 giugno 2015

Andamento della gestione del Gruppo al 30 giugno 2015 COMUNICATO STAMPA PRELIOS: APPROVATI DAL CDA I DATI AL 30 GIUGNO 2015 I RISULTATI SCONTANO LA TEMPORANEA FLESSIONE DELLE MASSE GESTITE IN ITALIA RIDOTTE A UN TERZO LA PERDITE RISPETTO ALLO STESSO PERIODO

Dettagli

Gruppo Editoriale L Espresso. Società per azioni

Gruppo Editoriale L Espresso. Società per azioni Gruppo Editoriale L Espresso Società per azioni Relazione finanziaria annuale al 31 dicembre 2014 Gruppo Editoriale L Espresso Società per azioni Relazione finanziaria annuale al 31 dicembre 2014 5

Dettagli

BANZAI: IL CDA APPROVA I RISULTATI AL 31 DICEMBRE 2014

BANZAI: IL CDA APPROVA I RISULTATI AL 31 DICEMBRE 2014 BANZAI: IL CDA APPROVA I RISULTATI AL 31 DICEMBRE 2014 Significativa crescita dei Ricavi o +21% i Ricavi totali (Euro 185,0 milioni rispetto a Euro 153,0 milioni nel 2013) o +23% i Ricavi e-commerce (Euro

Dettagli

Il Consiglio di Amministrazione approva il Resoconto Intermedio di Gestione al 30 settembre 2015

Il Consiglio di Amministrazione approva il Resoconto Intermedio di Gestione al 30 settembre 2015 COMUNICATO STAMPA Il Consiglio di Amministrazione approva il Resoconto Intermedio di Gestione al 30 settembre 2015 Risultati progressivi in forte miglioramento (EBITDA +23%). Indebitamento finanziario

Dettagli

L industria della comunicazione in Italia Andamento dei mercati e raffronti con l estero. IEM-Fondazione Rosselli

L industria della comunicazione in Italia Andamento dei mercati e raffronti con l estero. IEM-Fondazione Rosselli L industria della comunicazione in Italia Andamento dei mercati e raffronti con l estero IEM-Fondazione Rosselli La mission Quinto Summit sull Industria della Comunicazione IL DECIMO RAPPORTO IEM Riunire

Dettagli

COMUNICATO STAMPA APPROVATI DAL CDA I DATI AL 30 SETTEMBRE 2007:

COMUNICATO STAMPA APPROVATI DAL CDA I DATI AL 30 SETTEMBRE 2007: COMUNICATO STAMPA APPROVATI DAL CDA I DATI AL 30 SETTEMBRE 2007: RICAVI AGGREGATI PRO-QUOTA * : 1.071,9 MLN DI EURO (+17%) RISULTATO OPERATIVO COMPRENSIVO DEI PROVENTI DA PARTECIPAZIONI: 164 MLN DI EURO;

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0193-10-2015

Informazione Regolamentata n. 0193-10-2015 Informazione Regolamentata n. 0193-10-2015 Data/Ora Ricezione 15 Maggio 2015 14:27:30 MTA Societa' : MONRIF Identificativo Informazione Regolamentata : 58492 Nome utilizzatore : MONRIFN01 - NATALI Tipologia

Dettagli

La quotazione sul MAC 15 Novembre 2007

La quotazione sul MAC 15 Novembre 2007 La quotazione sul MAC 15 Novembre 2007 Index La Tessitura Pontelambro 3 Dati finanziari 6 Strategia 9 La scelta del Mac 10 Offerta globale Struttura dell operazione 13 Il risultato 14 L esperienza sul

Dettagli

Newsletter Retail LA LETTERA DEL PRESIDENTE INDICE. NEWSLETTER RETAIL 07 Aprile 2006 http://company.fastweb.it

Newsletter Retail LA LETTERA DEL PRESIDENTE INDICE. NEWSLETTER RETAIL 07 Aprile 2006 http://company.fastweb.it Newsletter Retail La lettera del Presidente L evoluzione del mercato Il posizionamento di FASTWEB nel mercato tlc italiano L espansione geografica Risultati economico-finanziari 2005 FASTWEB in borsa L

Dettagli

Newsletter Retail LE NOVITA DELL OFFERTA RESIDENZIALE DI FASTWEB INDICE. NEWSLETTER RETAIL 08 Settembre 2006 http://company.fastweb.

Newsletter Retail LE NOVITA DELL OFFERTA RESIDENZIALE DI FASTWEB INDICE. NEWSLETTER RETAIL 08 Settembre 2006 http://company.fastweb. Newsletter Retail Le novità dell offerta residenziale di FASTWEB I risultati consolidati: 1 semestre 2006 News FASTWEB in borsa L angolo dell azionista INDICE ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER RETAIL FASTWEB La

Dettagli

OLD MEDIA, CROSS MEDIA, MULTIMEDIA

OLD MEDIA, CROSS MEDIA, MULTIMEDIA Gruppo Editoriale L!Espresso OLD MEDIA, CROSS MEDIA, MULTIMEDIA Maggio 2008 IL MONDO DELLA COMUNICAZIONE E! IN TURBINOSO CAMBIAMENTO UNA VERA TEMPESTA DARWINIANA Riuscirà un editore old media a trasformarsi

Dettagli

Aprile 2006: Numero 7

Aprile 2006: Numero 7 Aprile 2006: Numero 7 NEWSLETTER FINANZIARIA POLIGRAFICA SAN FAUSTINO La Newsletter è disponibile online all indirizzo www.psf.it Alberto Frigoli In questo numero: - Lettera del Presidente - Evoluzione

Dettagli

P R E S S R E L E A S E

P R E S S R E L E A S E TXT e-solutions: Ricavi 2014 +6,3% a 55,9 milioni EBITDA +8,4%, Utile netto 4,2 milioni Proposto dividendo di 0,25 per azione 1 azione gratuita ogni 10 possedute Ricavi netti consolidati: 55,9 milioni

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Attesa una crescita organica dei ricavi di Gruppo tra 3% ed il 4%

COMUNICATO STAMPA. Attesa una crescita organica dei ricavi di Gruppo tra 3% ed il 4% COMUNICATO STAMPA ILLUSTRATE ALLA COMUNITA FINANZIARIA LE STRATEGIE E GLI OBIETTIVI PER IL TRIENNIO 2006-2008 DEL GRUPPO TELECOM ITALIA E DELLA BUSINESS UNIT OPERATIONS Attesa una crescita organica dei

Dettagli

COMUNICATO STAMPA GRUPPO ACOTEL: il C.d.A. approva la relazione semestrale consolidata al 30 giugno 2014.

COMUNICATO STAMPA GRUPPO ACOTEL: il C.d.A. approva la relazione semestrale consolidata al 30 giugno 2014. COMUNICATO STAMPA GRUPPO ACOTEL: il C.d.A. approva la relazione semestrale consolidata al 30 giugno 2014. Ricavi a 35,2 milioni di Euro (51,9 milioni di Euro nel 1 semestre 2013) EBITDA a -3,5 milioni

Dettagli

Comunicato Stampa 12 novembre 2015

Comunicato Stampa 12 novembre 2015 Landi Renzo: il CDA approva i risultati al 30 settembre 2015 Fatturato pari a Euro 145,6 mln (Euro 173,9 mln al 30 settembre 2014) EBITDA pari a Euro 1,9 mln (Euro 14,1 mln al 30 settembre 2014) EBIT pari

Dettagli

TERNA: 10 ANNI DI VALORE PER GLI AZIONISTI E PER LA CRESCITA DEL PAESE

TERNA: 10 ANNI DI VALORE PER GLI AZIONISTI E PER LA CRESCITA DEL PAESE TERNA: APPROVATI I RISULTATI AL 30 GIUGNO 2014 Ricavi a 950,4 milioni di euro (918,8 milioni nel 1H 2013, +3,4%) Ebitda a 753 milioni di euro (732,2 milioni nel 1H 2013, +2,8%) Utile netto a 274,5 milioni

Dettagli

Lucisano Media Group: il consiglio di amministrazione approva la relazione finanziaria semestrale consolidata del Gruppo al 30 giugno 2014

Lucisano Media Group: il consiglio di amministrazione approva la relazione finanziaria semestrale consolidata del Gruppo al 30 giugno 2014 COMUNICATO STAMPA Lucisano Media Group: il consiglio di amministrazione approva la relazione finanziaria semestrale consolidata del Gruppo al 30 giugno 2014 Ricavi e proventi operativi pari a 15,7 milioni

Dettagli

!" " # " "" / "& 0'1 " 3 "4 #& &55 "&"

!  #   / & 0'1  3 4 #& &55 & !" " # $%& '$()*+, -. " "" / "& 0'1 " 2&/-"" &""', 3 "4 #& &55 "&" &# $(/666,&#",, Tab. 1 - Quotidiani diffusi in Sicilia - (fonte: ADS-Accertamenti Stampa 1 ) Dati certificati 2007** Dati dichiarati 2008***

Dettagli

La quotazione sul MAC 9 Maggio 2008

La quotazione sul MAC 9 Maggio 2008 La quotazione sul MAC 9 Maggio 2008 Index La Tessitura Pontelambro 3 Dati finanziari 6 Strategia 9 La scelta del Mac 10 Offerta globale Struttura dell operazione 13 Il risultato 14 L esperienza sul MAC

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. ELICA S.p.A. IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ELICA S.p.A. APPROVA I RISULTATI PRECONSUNTIVI AL 31 DICEMBRE 2013

COMUNICATO STAMPA. ELICA S.p.A. IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ELICA S.p.A. APPROVA I RISULTATI PRECONSUNTIVI AL 31 DICEMBRE 2013 COMUNICATO STAMPA ELICA S.p.A. IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ELICA S.p.A. APPROVA I RISULTATI PRECONSUNTIVI AL 31 DICEMBRE 2013 NELL ANNO RICAVI IN CRESCITA DEL 4,2% A CAMBI COSTANTI E DELL 1,8% AL

Dettagli

Comunicato Stampa 28 agosto 2014

Comunicato Stampa 28 agosto 2014 Landi Renzo: marginalità e flussi finanziari di cassa in miglioramento al 30 giugno 2014; secondo trimestre 2014 caratterizzato da significativa crescita di fatturato e ritorno all utile Fatturato al 30

Dettagli

COMUNICATO STAMPA TELECOM ITALIA MEDIA: RICAVI STABILI NEL 2014 E FORTE TAGLIO ALLE PERDITE

COMUNICATO STAMPA TELECOM ITALIA MEDIA: RICAVI STABILI NEL 2014 E FORTE TAGLIO ALLE PERDITE COMUNICATO STAMPA TELECOM ITALIA MEDIA: RICAVI STABILI NEL E FORTE TAGLIO ALLE PERDITE RICAVI: 70,5 milioni di euro; -1,7 milioni di euro rispetto all esercizio (72,2 milioni di euro) EBITDA: 25,4 milioni

Dettagli

TERNIENERGIA: UTILI DEL PRIMO SEMESTRE 2010 IN FORTE CRESCITA E POTENZA INSTALLATA RADDOPPIATA

TERNIENERGIA: UTILI DEL PRIMO SEMESTRE 2010 IN FORTE CRESCITA E POTENZA INSTALLATA RADDOPPIATA TERNIENERGIA: UTILI DEL PRIMO SEMESTRE 2010 IN FORTE CRESCITA E POTENZA INSTALLATA RADDOPPIATA Ricavi pari a Euro 36,3 milioni: +76% rispetto al I semestre 2009 EBITDA pari a Euro 5,9 milioni: +109% rispetto

Dettagli

CARTELLA STAMPA. Maggio 2014. Chi Siamo Modello di business Strategia IPO Risultati economico-finanziari Library di successo Management

CARTELLA STAMPA. Maggio 2014. Chi Siamo Modello di business Strategia IPO Risultati economico-finanziari Library di successo Management CARTELLA STAMPA Maggio 2014 IR Top Consulting Media Relations & Financial Communication Via C. Cantù, 1 Milano Floriana Vitale, Domenico Gentile Tel. +39 (02) 45.47.38.84/3 f.vitale@irtop.com d.gentile@irtop.com

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Esaminati dal Consiglio di Amministrazione i risultati preliminari del primo semestre 2005

COMUNICATO STAMPA. Esaminati dal Consiglio di Amministrazione i risultati preliminari del primo semestre 2005 COMUNICATO STAMPA Esaminati dal Consiglio di Amministrazione i risultati preliminari del primo semestre 2005 Wireline: continua la crescita dei ricavi, +2,1% rispetto al primo semestre 2004 (+2,3% crescita

Dettagli

Screen Service Broadcasting Technologies S.p.A.: L Assemblea degli Azionisti approva il Bilancio e autorizza il piano di acquisto azioni proprie

Screen Service Broadcasting Technologies S.p.A.: L Assemblea degli Azionisti approva il Bilancio e autorizza il piano di acquisto azioni proprie Comunicato stampa Brescia, 27 febbraio 2008 Screen Service Broadcasting Technologies S.p.A.: L Assemblea degli Azionisti approva il Bilancio e autorizza il piano di acquisto azioni proprie Screen Service

Dettagli

Guida dell azionista privato

Guida dell azionista privato Guida dell azionista privato 1 Il Gruppo Pirelli Pirelli è un gruppo con una grande tradizione industriale, fra i leader a livello mondiale in tutti i segmenti in cui opera. La nostra forza competitiva

Dettagli

COMUNICATO STAMPA APPROVATI DAL CONSIGLIO D AMMINISTRAZIONE I RISULTATI AL 30 SETTEBRE 2009

COMUNICATO STAMPA APPROVATI DAL CONSIGLIO D AMMINISTRAZIONE I RISULTATI AL 30 SETTEBRE 2009 COMUNICATO STAMPA APPROVATI DAL CONSIGLIO D AMMINISTRAZIONE I RISULTATI AL 30 SETTEBRE 2009 PRIMI NOVE MESI DEL 2009 IN LINEA CON LE GUIDANCE DI AGOSTO, NONOSTANTE IL CONTESTO NEGATIVO DI MERCATO. LA MARGINALITA

Dettagli

latvdegli aeroporti news economia sport spettacolo viaggi cultura pubblicità arte meteo lifestyle finanza informazione moda borsa cinema design

latvdegli aeroporti news economia sport spettacolo viaggi cultura pubblicità arte meteo lifestyle finanza informazione moda borsa cinema design latvdegli aeroporti news economia sport spettacolo viaggi cultura pubblicità arte meteo lifestyle finanza informazione moda borsa cinema design CONCESSIONARIA latvdegli aeroporti È la prima tv per luoghi

Dettagli

RELAZIONE TRIMESTRALE II TRIMESTRE 2005

RELAZIONE TRIMESTRALE II TRIMESTRE 2005 RELAZIONE TRIMESTRALE II TRIMESTRE 2005 Approvata dal Consiglio di Amministrazione del 29 luglio 2005 Poligrafica San Faustino S.p.A. 25030 CASTREZZATO (BS) ITALY - V. Valenca 15 Tel. (030) 70.49.1 - (10

Dettagli

IL GRUPPO TELECOM ITALIA MEDIA

IL GRUPPO TELECOM ITALIA MEDIA highlights >> bilancio highlights IL GRUPPO TELECOM ITALIA MEDIA Ricavi ricostruiti MOL ricostruito 75 15 11,6 577,4 594,6 5 5-5 25-15 -25-27,9-35 Personale (n teste) 2.7 2.284 1.8 2.29 Risultato operativo

Dettagli

RELAZIONE TRIMESTRALE AL 31 MARZO 2003

RELAZIONE TRIMESTRALE AL 31 MARZO 2003 Corso Matteotti, 9 Milano Tel. 02.780611 Partita Iva 03650800158 RELAZIONE TRIMESTRALE AL 31 MARZO 2003 CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 15 MAGGIO 2003 INDICE Organi societari Gabetti Holding S.p.A....

Dettagli

Poligrafici Printing RELAZIONE TRIMESTRALE AL 31 MARZO 2010

Poligrafici Printing RELAZIONE TRIMESTRALE AL 31 MARZO 2010 Poligrafici Printing RELAZIONE TRIMESTRALE AL 31 MARZO 2010 18 CARICHE SOCIALI Consiglio di Amministrazione: (per l esercizio 2010) Presidente Consiglieri Giovanni TOSO Nicola NATALI Sergio VITELLI * *

Dettagli

BANZAI: IL CDA APPROVA I RISULTATI AL 31 MARZO 2015

BANZAI: IL CDA APPROVA I RISULTATI AL 31 MARZO 2015 BANZAI: IL CDA APPROVA I RISULTATI AL 31 MARZO 2015 Significativa crescita dei Ricavi o +20% nel 1Q15 vs 1Q14 (Euro 49,7 milioni rispetto a Euro 41,3 milioni nel 1Q14) rispetto al +12% 1 di crescita registrato

Dettagli

Project HTML. Giugno 2014

Project HTML. Giugno 2014 Project HTML Giugno 2014 Agenda 1. Introduzione 2. Target Overview 3. Descrizione dell operazione 4. Business Plan Disclaimer Introduzione Overview del Gruppo HTML Descrizione del Gruppo HTML e cenni storici

Dettagli

Alerion Clean Power S.p.A.: il Consiglio di Amministrazione approva il resoconto intermedio sulla gestione del Gruppo al 31 marzo 2015

Alerion Clean Power S.p.A.: il Consiglio di Amministrazione approva il resoconto intermedio sulla gestione del Gruppo al 31 marzo 2015 COMUNICATO STAMPA (an informal translation in English of the press release is available on Alerion website) Milano, 12 maggio 2015 Alerion Clean Power S.p.A.: il Consiglio di Amministrazione approva il

Dettagli

Di seguito è riportata una selezione dei dati di bilancio di maggiore rilievo.

Di seguito è riportata una selezione dei dati di bilancio di maggiore rilievo. Approvato il progetto di bilancio al 31/12/2003 con un valore della produzione di 28 Milioni di Euro e ricavi per 25 Milioni di Euro. Considerevole miglioramento di EBITDA (+52%) ed EBIT (+53%) rispetto

Dettagli

IGD SIIQ SPA: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2015.

IGD SIIQ SPA: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2015. COMUNICATO STAMPA IGD SIIQ SPA: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2015. Principali risultati dei primi novi mesi del 2015: Utile Netto del Gruppo:

Dettagli

Borsa Italiana presenta il mensile finanziario F

Borsa Italiana presenta il mensile finanziario F Borsa Italiana presenta il mensile finanziario F Il magazine F Il magazine F, il mensile indipendente dedicato alla finanza e agli investimenti. F offre ai suoi lettori contenuti autentici e indicazioni

Dettagli

Relazione Trimestrale al. 31 marzo 2006. Retelit S.p.A., via G. Vida 19, 20127 Milano

Relazione Trimestrale al. 31 marzo 2006. Retelit S.p.A., via G. Vida 19, 20127 Milano Relazione Trimestrale al 31 marzo 2006 Retelit S.p.A., via G. Vida 19, 20127 Milano 1 RELAZIONE TRIMESTRALE AL 31.03.2006 Indice 1. Le cariche sociali di Retelit S.p.A. pag. 3 2. Lettera agli azionisti

Dettagli

Piano Industriale 2011-2013. Milano, 24 Gennaio 2011

Piano Industriale 2011-2013. Milano, 24 Gennaio 2011 Gruppo 24 ORE: Piano Industriale 2011-2013 Milano, 24 Gennaio 2011 Disclaimer Il presente documento è stato redatto da Il Sole 24 Ore S.p.A. ("Il Sole 24 Ore" o la "Società") in vista della odierna riunione

Dettagli

Vantaggi della sottoscrizione di più servizi associati alle tariffe ADSL e. telefono: stima del risparmio

Vantaggi della sottoscrizione di più servizi associati alle tariffe ADSL e. telefono: stima del risparmio Vantaggi della sottoscrizione di più servizi associati alle tariffe ADSL e telefono: stima del risparmio Indice: Introduzione 1 Il panorama delle Telecomunicazioni in Italia 1 L'evoluzione delle tariffe

Dettagli

PIAGGIO: APPROVATO IL PROGETTO DI BILANCIO 2006

PIAGGIO: APPROVATO IL PROGETTO DI BILANCIO 2006 COMUNICATO STAMPA Riunito il Consiglio di Amministrazione PIAGGIO: APPROVATO IL PROGETTO DI BILANCIO 2006 RICAVI 1.607,4 MLN (+10,7% SU 2005) EBITDA 204 MLN, PARI AL 12,7% DEL FATTURATO (+10,4% SU 2005)

Dettagli