SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 Via San Secondo n TORINO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 Via San Secondo n. 29 10128 TORINO"

Transcript

1 Esente da bollo ai sensi dell art. 19 all. B) D.P.R , n. 342 e dell art. 40 del D.P.R , n. 642 SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 Via San Secondo n TORINO In esecuzione alle deliberazioni n. 1075/B.03/10 del Direttore Generale dell Azienda Sanitaria Locale TO1 Torino del e n. 1183/B.03/10 del , di parziale modifica, è emesso avviso pubblico per l assegnazione di n. 6 borse di studio sotto specificate: a) n. 1 borsa di studio dal titolo: Attività di formazione e monitoraggio nell ambito del progetto Guadagnare Salute in Adolescenza Prevenzione Incidenti Stradali della durata di mesi 18 (diciotto), a decorrere dalla data di effettivo inizio dell attività, con un impegno orario settimanale di n. 10 ore, distribuite secondo un articolazione funzionale alle esigenze del progetto, e prevede un costo complessivo lordo, comprensivo di IRAP, di ,00, che sarà erogato in rate mensili posticipate, in funzione delle ore effettivamente dovute sede operativa: ASL VCO Domodossola; b) n. 1 borsa di studio dal titolo: Valutazione di un intervento di prevenzione del consumo di sostanze nei luoghi del divertimento e dell intrattenimento - della durata di mesi 18 (diciotto), a decorrere dalla data di effettivo inizio dell attività, con un impegno orario settimanale di n. 10 ore, distribuite secondo un articolazione funzionale alle esigenze del progetto, e prevede un costo complessivo lordo, comprensivo di IRAP, di 8.000,00, che sarà erogato in rate mensili posticipate, in funzione delle ore effettivamente dovute sede operativa: ULSS1 Veneto; c) n. 1 borsa di studio dal titolo: Valutazione e realizzazione di interventi didattici leggeri nell area del Benessere Psicofisico - della durata di mesi 12 (dodici), a decorrere dalla data di effettivo inizio dell attività, con un impegno orario settimanale di n. 6 ore, per un totale di n. 320 ore, distribuite secondo un articolazione funzionale alle esigenze del progetto, e prevede un costo complessivo lordo, comprensivo di IRAP, di 8.000,00, che sarà erogato in rate mensili posticipate, in funzione delle ore effettivamente dovute sede operativa: Lega contro i Tumori Onlus Reggio Emilia; d) n. 1 borsa di studio dal titolo: Valutazione di un progetto di Peer education per la prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili - della durata di mesi 18 (diciotto), a decorrere dalla data di effettivo inizio dell attività, con un impegno orario settimanale di n. 7 ore, distribuite secondo un articolazione funzionale alle esigenze del progetto, e prevede un costo complessivo lordo, comprensivo di IRAP, di ,00, che sarà erogato in rate mensili posticipate, in funzione delle ore effettivamente dovute sede operativa: ASL TO1; e) n. 1 borsa di studio dal titolo: Valutazione di un intervento di promozione di una corretta alimentazione ed attività fisica negli adolescenti - della durata di mesi 18 (diciotto), a decorrere dalla data di effettivo inizio dell attività, con un impegno orario settimanale di n. 10 ore, distribuite secondo un articolazione funzionale alle esigenze del progetto, e prevede un costo complessivo lordo, comprensivo di IRAP, di ,00, che sarà erogato in rate mensili posticipate, in funzione delle ore effettivamente dovute sede operativa: ASL NAPOLI 1; f) n. 1 borsa di studio dal titolo: Attività di monitoraggio dell intervento di prevenzione all uso di tabacco, alcol e droghe - della durata di mesi 18 (diciotto), a decorrere dalla data di effettivo inizio dell attività, con un impegno orario settimanale di n. 10 ore, distribuite secondo un articolazione funzionale alle 1

2 esigenze del progetto, e prevede un costo complessivo lordo, comprensivo di IRAP, di ,00, che sarà erogato in rate mensili posticipate, in funzione delle ore effettivamente dovute sede operativa: ASL TO3; Possono partecipare all avviso per le Borse di Studio sopra indicate i candidati in possesso dei seguenti requisiti: borsa a) laurea in Scienza della Formazione vecchio ordinamento o nuovo ordinamento con indirizzo specifico per l promozione e lo sviluppo delle risorse umane; borsa b) laurea in Psicologia vecchio ordinamento e nuovo ordinamento; abilitazione all esercizio della professione di psicologo; tirocinio presso servizi per le tossicodipendenze e/o alcologia; borsa c) laurea in Psicologia vecchio ordinamento e nuovo ordinamento; abilitazione all esercizio della professione di psicologo; borsa d) laurea in Scienze Politiche vecchio Ordinamento, con indirizzo politico sociale o Laurea Magistrale in Sociologia nuovo ordinamento; dottorato di ricerca in Sociologia; borsa e) laurea in Dietistica; esperienza documentata in attività di educazione alla salute; conoscenza documentata nell utilizzo del computer (gestione file, borsa f) laurea in Scienze Politiche vecchio ordinamento o nuovo ordinamento; N.B. Le esperienze e le conoscenze devono essere debitamente documentate da titoli di studio, specializzazione e specifiche attività svolte. I requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda di partecipazione. DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Per l ammissione gli aspiranti devono dichiarare nella domanda, una per ogni singola borsa di studio, redatta in carta semplice, sotto la propria responsabilità, quali dichiarazioni sostitutive, a norma del D.P.R. 445/2000 quanto segue: a) data, luogo di nascita e residenza; b) il possesso della cittadinanza italiana o equivalente; c) il Comune di iscrizione nelle liste elettorali ovvero i motivi della non iscrizione e della cancellazione dalle liste medesime; d) di non aver riportato condanne penali ovvero le eventuali condanne penali riportate; e) di essere in possesso dei requisiti richiesti, indicando per i titoli di studio, la data e la sede presso le quali sono stati conseguiti ed eventuale votazione riportata e per le esperienze le specifiche attività svolte; f) la posizione nei riguardi degli obblighi militari; 2

3 Se cittadini degli Stati membri dell Unione Europea, devono altresì dichiarare: g) il godimento dei diritti civili e politici anche nello stato di appartenenza o di provenienza; h) il possesso, fatta eccezione della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica; i) la conoscenza adeguata della lingua italiana. Gli aspiranti devono indicare il domicilio, comprensivo del recapito telefonico, presso il quale devono essere trasmesse tutte le comunicazioni relative al concorso; essi sono tenuti a comunicare tempestivamente ogni cambiamento di indirizzo all amministrazione la quale non assume alcuna responsabilità nel caso di irreperibilità presso l indirizzo comunicato. La domanda di partecipazione, indirizzata alla S.C. Formazione e Sviluppo Professionale, dovrà pervenire: se consegnata a mano: alla Struttura Complessa Formazione e Sviluppo Professionale (con orario: Lunedì, Mercoledì, Venerdì dalle ore alle ore e Martedì, Giovedì dalle ore alle ore Tel /2740) Via Tofane n Torino; se spedita a mezzo posta: all A.S.L. TO1 c/o Ufficio Protocollo Via San Secondo n Torino All attenzione del Direttore della S.C. Formazione e Sviluppo Professionale; entro e non oltre le ore del quindicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte. Qualora detto termine venga a cadere in giorno festivo, il termine stesso è prorogato alla stessa ora del giorno successivo non festivo. Il suddetto termine è perentorio, posto cioè a pena di decadenza e pertanto le domande e/o documentazione rituale pervenuta oltre tale termine saranno inammissibili, anche se spedite a mezzo posta entro il termine. L Amministrazione non assume alcuna responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendente da inesatte indicazioni di recapito da parte dei concorrenti, oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento dell indirizzo indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali o telegrafici o comunque imputabili a fatti di terzi, caso fortuito o forza maggiore. Ai sensi dell art. 39 del DPR 445/2000 la firma in calce alla domanda non è più soggetta ad autenticazione e deve essere sottoscritta dall interessato in presenza dell addetto alla ricezione delle domande di partecipazione al concorso. Qualora la domanda non sia presentata dall interessato ovvero venga inviata a mezzo posta, il candidato è tenuto a sottoscrivere la domanda e ad allegare copia di un suo documento di identità, ai sensi dell art. 38 del DPR 445/2000. Ai sensi del D.L.vo n. 196 e successive modificazioni e integrazioni, si rende noto che il trattamento dei dati personali comunicati all Azienda è finalizzato esclusivamente all espletamento della procedura connessa alla presente borsa di studio. DOCUMENTI DA ALLEGARE Alla domanda di partecipazione i candidati dovranno allegare: A. una dichiarazione sostitutiva di atto notorio, dove sottoscrivono: 1. di non avere rapporti di lavoro dipendente con altri enti pubblici e privati; 2. di essere/non essere assegnatari di altre borse di studio (nel caso di titolarità di una borsa di studio occorre specificare la durata e l impegno orario settimanale); 3. di essere consapevoli che il conferimento della borsa di studio non instaura 3

4 alcun rapporto di lavoro. B. il curriculum formativo e professionale, in carta semplice, datato e firmato al quale devono essere allegate tutte le certificazioni che attestino le attività professionali e di studio svolte dal candidato; il curriculum non ha valore di autocertificazione; C. certificati/attestati/dichiarazioni attestanti i requisiti richiesti; D. eventuali pubblicazioni (devono essere edite a stampa); E. ogni altro titolo che il candidato ritenga opportuno allegare ai fini della valutazione; F. un elenco dei documenti e dei titoli allegati: in carta semplice, datato e firmato. Le certificazioni devono essere prodotte in originale o copia autenticata ovvero autocertificate utilizzando gli istituti della dichiarazione sostitutiva di certificazione o dell atto di notorietà nei casi, nei limiti e con le modalità previsti dalla normativa vigente (artt. 46 e 47 del DPR 445/2000). Le dichiarazioni rese dai candidati dovranno essere esaustive e comunque tali da fornire tutti gli elementi necessari per la valutazione; dichiarazioni carenti in tutto o in parte di tali elementi potranno determinare l esclusione dalla valutazione o una valutazione ridotta, in conformità dei dati forniti. Ai sensi dell art. 71 del DPR 445/2000 le dichiarazioni presentate in luogo delle certificazioni sono soggette a controllo in qualsiasi momento. Chiunque rilasci dichiarazioni non veritiere è punito ai sensi del codice penale e decade dai benefici eventualmente conseguiti sulla base delle dichiarazioni non veritiere. Non saranno valutati i titoli e autocertificazioni presentati oltre il termine di scadenza del presente bando. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DELLA BORSA DI STUDIO L assegnazione delle predette Borse di Studio sarà disposta previa formalizzazione, effettuata da apposite commissioni, una per ogni borsa di studio, di graduatorie degli assegnatari idonei rispettando i seguenti criteri e le seguenti modalità operative: valutazione dei titoli di merito; saranno ritenuti titoli preferenziali: 1. borsa a): esperienza consolidata di lavoro su progetti di promozione della salute in adolescenza con il metodo della Peer education; esperienza di lavoro su progetti nell ambito delle politiche giovanili; 2. borsa b): esperienze psico-socio-educative con problemi di alcol-droga e correlati; esperienze di lavoro come operatore di prossimità (riduzione del danno, unità mobili, peer education); 3. borsa c): competenze nella conduzione di gruppi con utilizzo di tecniche interattive quali: scrittura creativa autobiografica; gioco di ruolo; analisi immaginativa, fantasia guidata; esperienze lavorative in contesti scolastici per la promozione della salute; 4

5 esperienza lavorativa in progetti di peer education volti alla promozione della salute; 4. borsa d): esperienza documentata a progetti nazionali e regionali con particolare riferimento all età adolescenziale; 5. borsa f): esperienza documentata nella gestione di indagini di rilevazione dati nell ambito del Servizio Sanitario Nazionale, dell Università o presso enti del privato sociale; valutazione del colloquio orale. Se due o più candidati ottengono, a conclusione delle operazioni di valutazione dei titoli, pari punteggio, è preferito il candidato più giovane di età (art. 2, punto 9, Legge 191/98). NOMINA VINCITORE Gli assegnatari delle borse di studio saranno invitati con lettera raccomandata, con avviso di ricevimento, a far pervenire, entro 3 giorni dalla data di ricevimento della relativa notifica, sottopena di decadenza nei diritti conseguenti alla partecipazione dell avviso stesso, i documenti necessari per l attribuzione delle borse di che trattasi. DECADENZA Gli assegnatari delle borse di studio possono essere dichiarati decaduti, con motivato provvedimento, dal godimento ulteriore delle borse qualora, dopo aver iniziato l attività che ne forma l oggetto e lo scopo, non la proseguano senza giustificato motivo, regolarmente ed ininterrottamente per l intera durata delle borse stesse, oppure si rendano responsabili di gravi o ripetute mancanze o, infine, diano prova di non possedere sufficiente attitudine alle attività suddette; Qualora al verificarsi delle condizioni di cui sopra oppure per rinuncia espressa dei vincitori entro il terzo giorno successivo alla notifica dell assegnazione, o ancora per rinuncia successiva all assunzione degli incarichi, le borse potranno essere assegnate ai candidati idonei che seguono nelle rispettive graduatorie. L Amministrazione di questa A.S.L. si riserva la facoltà di prorogare, modificare, sospendere od annullare il presente avviso, dandone comunicazione agli interessati. Torino, lì IL DIRETTORE GENERALE Dr. Ferruccio MASSA firmato in originale Il presente bando è stato pubblicato nel B.U.R.P. n. 1 del Il termine ultimo per la presentazione delle domande scade alle ore 12,00 del giorno

FONDAZIONE STELLA MARIS MEDITERRANEO

FONDAZIONE STELLA MARIS MEDITERRANEO Lagonegro lì, 18/10/2012 FONDAZIONE STELLA MARIS MEDITERRANEO Bando di selezione pubblica, per titoli e colloquio, per l attribuzione di n.1 incarico di collaborazione a progetto per Psicologo della durata

Dettagli

REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE NO Viale Roma, 7 28100 NOVARA

REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE NO Viale Roma, 7 28100 NOVARA PUBBLICATO SUL BUR PIEMONTE N. 19 DEL 14.05.2015 SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: H.12.00 DEL 29.05.2015 REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE NO Viale Roma, 7 28100 NOVARA AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 21 del 22 aprile 2002 AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 2 - Pozzuoli - (Provincia di Napoli) - Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n.

Dettagli

In esecuzione della Deliberazione n. 187/002B/2014 del 12/03/2014 è indetta:

In esecuzione della Deliberazione n. 187/002B/2014 del 12/03/2014 è indetta: Sede legale: c.so Svizzera, 164-10149 TORINO 011/4393111 In esecuzione della Deliberazione n. 187/002B/2014 del 12/03/2014 è indetta: Selezione Pubblica per Titoli e Colloquio per l affidamento di 1 Borsa

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO. Collaboratore Professionale Sanitario/Ostetrica categoria D

AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO. Collaboratore Professionale Sanitario/Ostetrica categoria D REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO Protocollo 27 marzo 2015, n 14502 (pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Veneto

Dettagli

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna n. 178 del 25/6/2014

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna n. 178 del 25/6/2014 Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna n. 178 del 25/6/2014 Scadenza: 10 LUGLIO 2014 In esecuzione della deliberazione n. 553 del 29/5/2014 adottata dal Direttore Generale l Azienda

Dettagli

A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A

A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A SCADENZA: 16/07/2009 REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A BANDO DI AVVISO PUBBLICO Si rende noto che in esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 534 del 19/05/2009 è

Dettagli

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna n. 301 del 16/10/2013

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna n. 301 del 16/10/2013 AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UNA BORSA DI STUDIO PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO CARATERIZZAZIONE DEI microrna NEL SIERO DI PAZIENTI CON SLA Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N.8 DEL 29 GENNAIO 2007

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N.8 DEL 29 GENNAIO 2007 AZIENDA SANITARIA LOCALE CASERTA/2 - AVERSA (CE) - Avviso di pubblica selezione, per titoli e colloquio, per l assegnazione di Borse di Studio a Psicologi ed Assistenti Sociali, per l attuazione del Progetto

Dettagli

REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE N. TO4 SEDE LEGALE CHIVASSO

REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE N. TO4 SEDE LEGALE CHIVASSO REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE N. TO4 SEDE LEGALE CHIVASSO * * * Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per la formazione di graduatoria per la stipula di contratti di lavoro a tempo determinato,

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 14 del 4 marzo 2002 AZIENDA OSPEDALIERA - OSPEDALE CIVILE - Via Tescione 81100 Caserta - Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 1 posto

Dettagli

ASL FG. Avviso pubblico per incarico provvisorio di Infermiere.

ASL FG. Avviso pubblico per incarico provvisorio di Infermiere. 29831 ASL FG Avviso pubblico per incarico provvisorio di Infermiere. In esecuzione della deliberazione n. 1271 del 28/08/2013 del Direttore Generale dell Azienda Sanitaria Locale Provinciale FOGGIA viene

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE AZIENDA USL 10 FIRENZE Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 FIRENZE AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N. 13 INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA A PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA BANDO AVVISO PUBBLICO

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA BANDO AVVISO PUBBLICO SCADENZA del bando: 10/12/2009 REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA BANDO AVVISO PUBBLICO Si rende noto che in esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 1118 del 09/11/2009 è

Dettagli

COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO)

COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO) COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO) BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER SOLI TITOLI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA AI FINI DELL ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI PERSONALE DI CAT. C INSEGNANTE SCUOLA

Dettagli

N. 1 POSTO DI DIRIGENTE PSICOLOGO da assegnare alla S.S.D. Psicologia dell Età Evolutiva Dipartimento Materno Infantile dell A.S.L. TO1 di Torino.

N. 1 POSTO DI DIRIGENTE PSICOLOGO da assegnare alla S.S.D. Psicologia dell Età Evolutiva Dipartimento Materno Infantile dell A.S.L. TO1 di Torino. REGIONE PIEMONTE BU39 25/09/2014 Azienda sanitaria locale 'TO1' Avviso pubblico di mobilita' a n. 1 posto di Dirigente Psicologo per la SSD Psicologia Eta' Evolutiva - DMI dell'asl TO1 di Torino. In esecuzione

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA INTERAZIENDALE SCADENZA: 12 NOVEMBRE 2015

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA INTERAZIENDALE SCADENZA: 12 NOVEMBRE 2015 REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIOSANITARIA N 8 ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA INTERAZIENDALE Protocollo n 42985 del 13.10.2015 (pubblicato nel sito internet dell Azienda U.L.SS. n.

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n.42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 N. 3231/D.I. Pers. di prot. Verona, 19 agosto 2009 AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI N. 3 BORSE DI STUDIO

Dettagli

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO Avviso Indizione avviso pubblico per soli titoli Dirigente Medico, disciplina neuropsichiatria infantile. AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE VITERBO

Dettagli

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI CIVILTA E FORME DEL SAPERE

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI CIVILTA E FORME DEL SAPERE Prot. 1479 Affisso all Albo in data 18.04.2016 Scadenza il 30.04.2016 Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI CIVILTA E FORME DEL SAPERE ===========

Dettagli

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della regione Emilia Romagna n. 182 del 22/07/2015

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della regione Emilia Romagna n. 182 del 22/07/2015 AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI DUE BORSE DI STUDIO PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI LOGOPEDISTA NELL AMBITO DEL PROGRAMMA REGIONALE DSA DISTURBI SPECIFICI APPRENDIMENTO Pubblicato sul Bollettino Ufficiale

Dettagli

Provincia di Caserta Settore Pubblica Istruzione Servizio Università e Ricerca Scientifica

Provincia di Caserta Settore Pubblica Istruzione Servizio Università e Ricerca Scientifica Provincia di Caserta Settore Pubblica Istruzione Servizio Università e Ricerca Scientifica BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO MOTIVAZIONALE, PER L ASSEGNAZIONE DI N. 10 BORSE DI STUDIO

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE CASERTA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ASSEGNAZIONE DI N. 6 BORSE DI

AZIENDA SANITARIA LOCALE CASERTA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ASSEGNAZIONE DI N. 6 BORSE DI AZIENDA SANITARIA LOCALE CASERTA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ASSEGNAZIONE DI N. 6 BORSE DI STUDIO E DI N. 5 ASSEGNI DI RICERCA, ANNUALI, EVENTUALMENTE PROROGABILI, PER LA

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N. 19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO PUBBLICO PER CONFERIMENTO DI N 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N. 19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO PUBBLICO PER CONFERIMENTO DI N 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PUBBLICATO ALL ALBO DELL AZIENDA ULSS N 19 DI ADRIA IN DATA 07 APRILE 2009 SCADE ALLE ORE 12,00 DEL GIORNO: 14 APRILE 2009. Prot. n 12210 REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N. 19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE RIAPERTURA TERMINI AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER INCARICHI E/O SUPPLENZE DI PERSONALE CON PROFILO PROFESSIONALE E POSIZIONE FUNZIONALE DI DIRIGENTE MEDICO

Dettagli

REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE CN2 ALBA BRA

REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE CN2 ALBA BRA REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE CN2 ALBA BRA BANDO PUBBLICO PER ASSEGNAZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO In esecuzione alla determinazione n. 254/000/PER/14/0072 del 05/03/2014 è emesso avviso di

Dettagli

Area 3) per Laureati in Psicologia : 14.400,00 cadauno, per Laureato in Medicina e Chirurgia : 7.200,00;

Area 3) per Laureati in Psicologia : 14.400,00 cadauno, per Laureato in Medicina e Chirurgia : 7.200,00; AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PUBBLICA, PER TITOLI, PER L AFFIDAMENTO DI CONTRATTI INDIVIDUALI, DI LAVORO AUTONOMO DI NATURA COORDINATA E CONTINUATIVA, A N.14 PROFESSIONISTI PRESSO L U.O.C. DISTRETTO

Dettagli

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management Affisso all albo in data 08/09/2015 prot.n. 3154 Scadenza presentazione domande 24/09/2015 Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento Il Direttore del Dipartimento

Dettagli

12 NOVEMBRE 2015. La Borsa di Studio ha la durata di mesi otto ed un compenso di circa 14.516,13. Requisiti specifici di ammissione:

12 NOVEMBRE 2015. La Borsa di Studio ha la durata di mesi otto ed un compenso di circa 14.516,13. Requisiti specifici di ammissione: AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UNA BORSA DI STUDIO PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA NELL AMBITO DEL PROGETTO DI SOSTEGNO ALLE INIZIATIVE DI CAMBIAMENTO DIRETTAMENTE CONSEGUENTI ALLE LINEE DI INDIRIZZO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE AZIENDA USL 10 FIRENZE Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 FIRENZE AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA A PROGETTO PER IL PROGETTO VALUTAZIONE CATEGORIALE

Dettagli

DIRETTORE della U.O.C. di CHIRURGIA MAXILLO-FACCIALE E ODONTOSTOMATOLOGIA

DIRETTORE della U.O.C. di CHIRURGIA MAXILLO-FACCIALE E ODONTOSTOMATOLOGIA REGIONE VENETO AZIENDA "UNITA' LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA" AVVISO PUBBLICO N. 201 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 44 in data 08.06.2012 SCADENZA DEL BANDO: 09.07.2012 In esecuzione del

Dettagli

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management Affisso all albo in data 06/09/2013 Scadenza presentazione domande 21/09/2013 Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento Il Direttore del Dipartimento di Economia

Dettagli

POLITECNICO DI BARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE

POLITECNICO DI BARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE Prot. N. 325 Bando di concorso per l assegnazione di n. 1 borsa di studio finanziata nell ambito dell attività del Progetto Strategico di Ricerca industriale connesso con la strategia realizzativa elaborata

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI DIRIGENTE PSICOLOGO DA ASSEGNARE ALLA

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI DIRIGENTE PSICOLOGO DA ASSEGNARE ALLA AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO MILANO - Via A. Di Rudinì, 8 U..O. Amm.ne Gestione e sviluppo Risorse Umane/ Milano, 20 febbraio 2008 CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI DIRIGENTE

Dettagli

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna n. 388 27/12/2013

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna n. 388 27/12/2013 AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UNA BORSA DI STUDIO PER LO SVOLGIMENTO DEL PROGETTO GESTIONE INFORMATIZZATA DEI BENI FARMACEUTICI DEL BLOCCO OPERATORIO OSPEDALE BELLARIA Pubblicato sul Bollettino

Dettagli

27 gennaio 2014. N.B. Non saranno accettare domande che dovessero pervenire oltre il suddetto termine anche se inviate in data antecedente.

27 gennaio 2014. N.B. Non saranno accettare domande che dovessero pervenire oltre il suddetto termine anche se inviate in data antecedente. AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI N. 2 BORSE DI STUDIO A N. 2 PSICOLOGI PER ATTIVITA DI STUDIO, SPERIMENTAZIONE E MONITORAGGIO DELL EFFICACIA DELL APPLICAZIONE DI MISURE DI

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Pubblicato sul BUR n.40 dell 1.9.2009 scadenza 11.9.2009 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Visto il D.lgs 30 marzo 2001, n.165, art. 7, comma 6 ove si prevede che per esigenze cui non possono far fronte con

Dettagli

REGIONE PIEMONTE AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE DEL PIEMONTE

REGIONE PIEMONTE AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE DEL PIEMONTE REGIONE PIEMONTE AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE DEL PIEMONTE ENTE DI DIRITTO PUBBLICO Istituita con Legge Regionale n.60 del 13 Aprile 1995 Sede legale: Via Pio VII, n. 9-10135 TORINO CODICE

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI TERNI SERVIZIO RISORSE UMANE E STRUMENTALI

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI TERNI SERVIZIO RISORSE UMANE E STRUMENTALI AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI TERNI SERVIZIO RISORSE UMANE E STRUMENTALI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI COLLABORATORE TECNICO-AMMINISTRATIVO CAT. B3. IL DIRIGENTE

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA INTERAZIENDALE SCADENZA: 22 APRILE 2015

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA INTERAZIENDALE SCADENZA: 22 APRILE 2015 REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIOSANITARIA N 8 ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA INTERAZIENDALE Protocollo 23 marzo 2015, n 13603 (pubblicato nel sito internet dell Azienda U.L.SS. n.

Dettagli

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22 Bussolengo AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE A N. 2 MEDICI ODONTOIATRI

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22 Bussolengo AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE A N. 2 MEDICI ODONTOIATRI Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22 Bussolengo U.O.C. Servizio Risorse Umane e Relazioni Sindacali N. 69894 di prot. Bussolengo, 16/12/2015 AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE

Dettagli

BANDO DI CONCORSO A TEMPO DETERMINATO

BANDO DI CONCORSO A TEMPO DETERMINATO BANDO DI CONCORSO A TEMPO DETERMINATO Allegato A alla deliberazione N. 1005 del 16/12/2013. In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale dell Azienda Sanitaria Locale N. 5 di Oristano N. 1005

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO. Collaboratore Professionale Sanitario/Ostetrica categoria D

AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO. Collaboratore Professionale Sanitario/Ostetrica categoria D REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO Protocollo 20 marzo 2014, n 12437 (pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Veneto

Dettagli

SCADENZA BANDO 14 APRILE 2012 AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N.

SCADENZA BANDO 14 APRILE 2012 AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. SCADENZA BANDO 14 APRILE 2012 AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 1 DIRIGENTE MEDICO DI ANANTOMIA PATOLOGICA In esecuzione della deliberazione

Dettagli

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management Affisso all albo in data 14/01/2016 Prot. n.79 del 13/01/2016 Scadenza presentazione domande 29/01/2016 Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca Il Direttore del Dipartimento di Economia

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI CONCORSI AZIENDA SANITARIA LOCALE AV/1 - ARIANO IRPINO - Avviso pubblico, per titoli e prova colloquio, riservato agli aventi diritto al collocamento obbligatorio al lavoro ai sensi della legge 12/03/1999,

Dettagli

MEDICO SPECIALISTA IN ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA

MEDICO SPECIALISTA IN ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA IL PRESENTE BANDO E STATO PUBBLICATO ALL ALBO DELL AZIENDA IN DATA 29/05/2015. SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: 19 GIUGNO 2015 ==========================================================================

Dettagli

316 9/12/2015 I 12.00 24 DICEMBRE

316 9/12/2015 I 12.00 24 DICEMBRE AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO INDIVIDUALE IN REGIME DI LAVORO AUTONOMO PER PRESTAZIONI NELL AMBITO DEL PROGETTO ATTIVITÀ PSICOLOGICA IN FAVORE DI ADOLESCENTI VITTIME

Dettagli

GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO

GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO Bando di concorso a n. 4 borse di studio per attività di ricerca in economia internazionale presso l ufficio

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N.19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO PUBBLICO PER CONFERIMENTO DI N 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N.19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO PUBBLICO PER CONFERIMENTO DI N 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PUBBLICATO ALL ALBO DELL AZIENDA ULSS N 19 DI ADRIA IN DATA 09 SETTEMBRE 2009 SCADE ALLE ORE 12,00 DEL GIORNO: 16 SETTEMBRE 2009 Prot. n 30531 REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N.19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 63 DEL 5 DICEMBRE 2005 CONCORSI

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 63 DEL 5 DICEMBRE 2005 CONCORSI CONCORSI AZIENDA SANITARIA LOCALE NA/5-80053 Castellammare di Stabia (Na) - Avviso Pubblico per il conferimento di n. 1 incarico triennale di Direttore del Servizio delle professioni sanitarie infermieristiche

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE IL PRESENTE BANDO E STATO PUBBLICATO SUL BUR CALABRIA N. 21 DEL 27/05/2011. SCADENZA ORE 12,00 DEL 11/06/2011. AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER INCARICHI

Dettagli

Allegato 1- Modello di domanda AL DIRETTORE DELL ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRERA- MILANO VIA BRERA 28 20121 MILANO

Allegato 1- Modello di domanda AL DIRETTORE DELL ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRERA- MILANO VIA BRERA 28 20121 MILANO Allegato 1- Modello di domanda AL DIRETTORE DELL ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRERA- MILANO VIA BRERA 28 20121 MILANO l sottoscritto/a nato/a prov il e residente in (prov. ) Via n. c.a.p. Tel. Cell. E-mail

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI

AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 1 Centro Via Comunale del Principe 13/a 80145 Napoli CF Partita IVA 0632813211 - Avviso pubblico di mobilità regionale ed interregionale, per titoli e colloquio per la copertura

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER CONFERIMENTO DI N. 1 BORSA DI STUDIO

AVVISO PUBBLICO PER CONFERIMENTO DI N. 1 BORSA DI STUDIO AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Struttura Complessa Personale Settore Giuridico Corso Carlo Brunet, 19/A 12100 Cuneo Tel. 0171 643346 3347-3348; Telefax 0171 643355 e-mail: concorsi@ospedale.cuneo.it

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA ORDINARIA INTERNA. Il Direttore Generale, in esecuzione della propria deliberazione N. 361 del 14.07.2011.

AVVISO DI MOBILITA ORDINARIA INTERNA. Il Direttore Generale, in esecuzione della propria deliberazione N. 361 del 14.07.2011. Allegato A alla deliberazione N. 361 del 14.07.2011 AVVISO DI MOBILITA ORDINARIA INTERNA Il Direttore Generale, in esecuzione della propria deliberazione N. 361 del 14.07.2011. RENDE NOTO Che si intende

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N.19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO PUBBLICO

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N.19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO PUBBLICO PUBBLICATO ALL ALBO DELL AZIENDA ULSS N 19 DI ADRIA IN DATA 08 MAGGI0 2009 SCADE ALLE ORE 12,00 DEL GIORNO: 15 MAGGIO 2009. Prot. 15810 REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N.19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO PUBBLICO

Dettagli

In esecuzione della deliberazione del Direttore Amministrativo n. 1960 del 02/10/2009 è indetto:

In esecuzione della deliberazione del Direttore Amministrativo n. 1960 del 02/10/2009 è indetto: In esecuzione della deliberazione del Direttore Amministrativo n. 1960 del 02/10/2009 è indetto: AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI PRESTAZIONE PROFESSIONALE

Dettagli

Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico SCADENZA: 13 APRILE 2015 AVVISO PUBBLICO In esecuzione della deliberazione del Commissario n. 136 del 16.3.2015

Dettagli

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22 Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22 Bussolengo (VR) Servizio Gestione Risorse Umane 045/6712359-360 045/6712423 N. 42925 di prot. Bussolengo, 14.08.2014 AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI N. 2 ASSISTENTI

Dettagli

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e Approfondimento

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e Approfondimento Prot. 1081/2014 Affisso all Albo in data Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e Approfondimento IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO: lo Statuto dell Università di Pisa,

Dettagli

REQUISITI PER L AMMISSIONE

REQUISITI PER L AMMISSIONE FARMACIE: AVVISO PUBBLICO LEGGE 68/99 (giovedì, 29 ottobre 2009 10:27) - Inviato da Ufficio Stampa - Ultimo aggiornamento (venerdì, 30 ottobre 2009 09:33) AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L

Dettagli

REGIONE PIEMONTE AZIENDA REGIONALE A.S.L. 4

REGIONE PIEMONTE AZIENDA REGIONALE A.S.L. 4 REGIONE PIEMONTE AZIENDA REGIONALE A.S.L. 4 AVVISO PUBBLICO RISERVATO A CITTADINI EXTRACOMUNITARI PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO DI DIRITTO PRIVATO A TEMPO DETERMINATO A N. 25 POSTI DI COLLABORATORE PROFESSIONALE

Dettagli

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Concorso CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 2 POSTI DI DIRIGENTE MEDICO - AREA MEDICA E DELLE SPECIALITA' MEDICHE - DISCIPLINA CARDIOLOGIA

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO SCADENZA:13 APRILE 2015

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO SCADENZA:13 APRILE 2015 REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO Protocollo 27 marzo 2015, n 14638 (pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Veneto

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE Con deliberazione 3 novembre 2011 n. 487 é stata indetta nuova selezione per titoli e colloquio per il conferimento di n.1 incarico di Collaborazione Coordinata

Dettagli

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della regione Emilia Romagna n. 316 del 9/12/2015

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della regione Emilia Romagna n. 316 del 9/12/2015 AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI INDIVIDUALI IN REGIME DI LAVORO AUTONOMO, PER PRESTAZIONI DI GUARDIA NOTTURNA E FESTIVA PRESSO VARIE UNITA OPERATIVE OSPEDALIERE PER LE

Dettagli

Il corretto svolgimento delle attività sarà verificato mediante valutazione quali-quantitativa delle attività svolte. I requisiti specifici e

Il corretto svolgimento delle attività sarà verificato mediante valutazione quali-quantitativa delle attività svolte. I requisiti specifici e PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO INDIVIDUALE IN REGIME DI COCOCO PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ NELL AMBITO DEL PROGETTO VALUTAZIONE E SUPPORTO PSICOLOGICO AI PAZIENTI AFFETTI DA

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL CENTRO DI RICERCA E. PIAGGIO

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL CENTRO DI RICERCA E. PIAGGIO BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL CENTRO DI RICERCA E. PIAGGIO Visto: il Regolamento per le borse di studio e di approfondimento dell'università di Pisa emanato

Dettagli

Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico

Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico VISTO il nuovo Statuto dell Università di Camerino; VISTO l art. 7 comma 6 del Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165, e successive modificazioni;

Dettagli

REQUISITI DI AMMISSIONE

REQUISITI DI AMMISSIONE AZIENDA OSPEDALIERA GAETANO RUMMO di Benevento - Avviso Pubblico per il conferimento di Incarico quinquennale di Direzione di Struttura Complessa di Ginecologia e Ostetricia. In esecuzione della Delibera

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI N. 2 INCARICHI LIBERO PROFESSIONALI A PSICOLOGI *** PROGETTO SIAMO SICURI?

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI N. 2 INCARICHI LIBERO PROFESSIONALI A PSICOLOGI *** PROGETTO SIAMO SICURI? Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22 Bussolengo Sistema di Gestione Qualità Certificato UNI EN ISO 9001: 2008 U.O.C. Servizio Gestione Risorse Umane N. 33507 di prot. Bussolengo, 25.06.2014 AVVISO PER

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Avviso pubblico per il conferimento dell incarico di Direttore Sanitario dell Azienda Ospedaliera Regionale San Carlo di Potenza In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 267 del 19 luglio

Dettagli

Azienda sanitaria locale "NO" Pubblico concorso per titoli ed esami per la copertura di n. 1 posto di Dirigente Medico di Pediatria.

Azienda sanitaria locale NO Pubblico concorso per titoli ed esami per la copertura di n. 1 posto di Dirigente Medico di Pediatria. REGIONE PIEMONTE - BOLLETTINO UFFICIALE N. 46 DEL 19/11/2009 Azienda sanitaria locale "NO" Pubblico concorso per titoli ed esami per la copertura di n. 1 posto di Dirigente Medico di Pediatria. In esecuzione

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management Affisso all albo in data 17/02/2014 Scadenza presentazione domande 04/03/2014 Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento Il Direttore del Dipartimento di Economia

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 723/10 all. 1/3 riferimento 138 PSICOLO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO In attuazione alla

Dettagli

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 ARSEL Liguria Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DI: N. 1 INCARICO AD UNA FIGURA ESPERTA

Dettagli

PUBBLICATO ALL ALBO DELL AZIENDA USL FERRARA IL 27.08.2010 SCADENZA DEL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: ORE 12,00 DEL 13.09.

PUBBLICATO ALL ALBO DELL AZIENDA USL FERRARA IL 27.08.2010 SCADENZA DEL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: ORE 12,00 DEL 13.09. PUBBLICATO ALL ALBO DELL AZIENDA USL FERRARA IL 27.08.2010 SCADENZA DEL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: ORE 12,00 DEL 13.09.2010 Prot. n. Det. n 1301 del 27.08.2010 Ferrara, 27.08.2010 BC/lt

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 10 del 03 marzo 2003 AZIENDA SANITARIA LOCALE SA/3-84078 Vallo della Lucania - (Provincia di Salerno) - Bando di selezione per il conferimento di incarichi

Dettagli

201 5/08/2015 I 12.00 20 AGOSTO

201 5/08/2015 I 12.00 20 AGOSTO AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO INDIVIDUALE IN REGIME DI LAVORO AUTONOMO, PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ NELL AMBITO DEL PROGETTO PROMOZIONE DIRITTI INFANZIA ADOLESCENZA

Dettagli

FEDERICO II DIPARTIMENTO DI AGRARIA Via Università, 100 PORTICI(NA) Italia

FEDERICO II DIPARTIMENTO DI AGRARIA Via Università, 100 PORTICI(NA) Italia BANDO DI SELEZIONE PER L'ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA' DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL DIPARTIMENTO DI AGRARIA. Rif. Bando MDO_CI_1 Articolo 1 Con riferimento al Progetto

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE LIGURIA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE N. 5 SPEZZINO

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE LIGURIA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE N. 5 SPEZZINO SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE LIGURIA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE N. 5 SPEZZINO Bando di selezione pubblica per il conferimento di un incarico libero-professionale a n. 1 Infermiere/a Pediatrico/a

Dettagli

Regione Campania AZIENDA OSPEDALIERA A. CARDARELLI Via A. CARDARELLI, 9 80131 - N A P O L I

Regione Campania AZIENDA OSPEDALIERA A. CARDARELLI Via A. CARDARELLI, 9 80131 - N A P O L I Regione Campania AZIENDA OSPEDALIERA A. CARDARELLI Via A. CARDARELLI, 9 80131 - N A P O L I AVVISO DI SELEZIONE INTERNA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ATTRIBUZIONE DI UN INCARICO TEMPORANEO DI DIRIGENTE

Dettagli

Possono partecipare al presente avviso coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti generali e specifici:

Possono partecipare al presente avviso coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti generali e specifici: REGIONE PIEMONTE BU22 29/05/2014 Azienda sanitaria locale 'BI' Avviso pubblico per titoli e colloquio per assegnazione di una Borsa di Studio per il progetto "UNA RETE DI AZIONI PER RENDERE OPERATIVA LA

Dettagli

01avviso. 1 - Requisiti specifici di ammissione:

01avviso. 1 - Requisiti specifici di ammissione: 01avviso AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI FARMACISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO: NUOVO SISTEMA INFORMATIVO AIFA E ADEMPIMENTI RELATIVI AI REGISTRI. Si

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI BORSA DI STUDIO

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI BORSA DI STUDIO AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Struttura Complessa Personale Settore Giuridico Corso Carlo Brunet n. 19/A 12100 Cuneo Tel. 0171 643346 3347-3348; Telefax 0171 643355 e-mail: concorsi@ospedale.cuneo.it

Dettagli

BORSE DI STUDIO 19.2.2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 7

BORSE DI STUDIO 19.2.2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 7 BORSE DI STUDIO 19.2.2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 7 AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE N. 1 MASSA E CARRARA Avviso di selezione pubblica per titoli e colloquio per l assegnazione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE

AVVISO PUBBLICO COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PROT. N. 0016929 del 30.04.2015 Pubblicato sul B.U.R. n. 43 del 30.04.2015 SCADE IL 20.05.2015 AVVISO PUBBLICO In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 386 del 15.04.2015 è indetto,

Dettagli

In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 2424 del 5.11.08 è indetto:

In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 2424 del 5.11.08 è indetto: In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 2424 del 5.11.08 è indetto: AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI PRESTAZIONE PROFESSIONALE PER UNO

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 16/1/3 riferimento 92 CARDIO 1 AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO In attuazione alla

Dettagli

IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS. ONLUS DI TROINA. Avviso pubblico

IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS. ONLUS DI TROINA. Avviso pubblico Avviso n. 5 (scadenza: 30 giugno 2013) IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS. ONLUS DI TROINA Avviso pubblico In esecuzione della determinazione del presidente n. 12 del 26 gennaio 2013 viene indetto: AVVISO

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA INTERAZIENDALE SCADENZA: 23 FEBBRAIO 2015

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA INTERAZIENDALE SCADENZA: 23 FEBBRAIO 2015 REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIOSANITARIA N 8 ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA INTERAZIENDALE Protocollo 21 gennaio 2015, n 2556 (pubblicato nel sito internet dell Azienda U.L.SS. n.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO In esecuzione alla deliberazione del Direttore Generale 16 aprile 2015 n. 662, è indetto pubblico avviso - per soli titoli - per la formazione di una graduatoria

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO SCADENZA: 3 MARZO 2014

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO SCADENZA: 3 MARZO 2014 REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO Protocollo febbraio 13 febbraio 2014, n 6788 (pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione

Dettagli

AVVISO. La durata del presente bando è collegata a quella del progetto regionale, la cui scadenza è prevista per il mese di marzo 2013.

AVVISO. La durata del presente bando è collegata a quella del progetto regionale, la cui scadenza è prevista per il mese di marzo 2013. AVVISO Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di incarichi professionali per il progetto Disturbi specifici dell apprendimento SEZIONE A N. 1 incarico di 574 ore a consulente psicologo

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO Con deliberazione 1 settembre 2010 n. 1231 é stata indetta selezione per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione coordinata e continuativa ad un

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale. Accademia di Belle Arti di Carrara

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale. Accademia di Belle Arti di Carrara Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Accademia di Belle Arti di Carrara Selezione pubblica per titoli per l aggiornamento della graduatoria d

Dettagli

CONSORZIO UNIVERSITARIO MEDITERRANEO ORIENTALE Noto ( SR )

CONSORZIO UNIVERSITARIO MEDITERRANEO ORIENTALE Noto ( SR ) CONSORZIO UNIVERSITARIO MEDITERRANEO ORIENTALE Noto ( SR ) Pubblica selezione, per titoli e progetti, per il conferimento di borse di ricerca scientifica Il Presidente - Vista la Delibera n. 56 del 25-11-2013

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 715/10 all. 1/4 riferimento 170 PAC AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO In attuazione alla determinazione

Dettagli