LICEO STATALE TERESA CICERI DISCIPLINA: ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE - VIOLONCELLO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LICEO STATALE TERESA CICERI DISCIPLINA: ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE - VIOLONCELLO"

Transcript

1 LICEO MUSICALE DISCIPLINA: ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE - VIOLONCELLO COMPETENZE E CONOSCENZE DISCIPLINARI I BIENNIO Competenze Utilizza il lessico specifico relativo allo strumento. Produce eventi musicali attraverso una corretta impostazione strumentale: equilibrio posturale, rilassamento corporeo, controllo dei movimenti, conoscenza dei diversi colpi d arco, conoscenza della tastiera nelle varie posizioni, articolazione della mano sinistra, rapporto gesto-suono. Decodifica ed esegue allo strumento la notazione musicale nei suoi vari aspetti (melodici, ritmici, agogici, dinamici, fraseologici) a un livello che consenta la lettura dei brani proposti. Legge a prima vista. Esegue brani strumentali con padronanza delle tecniche specifiche richieste, affrontando consapevolmente le questioni interpretative. Esegue e interpreta, anche in pubblico, il repertorio solistico e d'insieme studiato. Ascolta le proprie ed altrui esecuzioni in modo critico e personale. Conoscenze Conosce lo strumento musicale utilizzato (cenni storici, parti fondamentali, produzione del suono). Conosce le corrette posture funzionali all esecuzione e gli elementi di tecnica del proprio strumento: condotta dell arco, articolazione, forza e velocità della mano sinistra. Conosce la notazione musicale nei suoi vari aspetti (melodici, ritmici, agogici, dinamici, fraseologici) a un livello che consenta la lettura dei brani proposti. Conosce le procedure per praticare la lettura a prima vista a un livello adeguato agli studi in corso. Conosce repertori eterogenei in grado di favorire: - un percorso graduale di sviluppo di fondamentali abilità tecniche: attacco/emissione, legato/staccato, articolazione, coordinazione, indipendenza, agilità, velocità, controllo e corretta condotta dell arco, ricerca di una buona intonazione e consapevolezza della qualità del suono; - l acquisizione di capacità analitiche; - l acquisizione di capacità espressive e interpretative. Conosce le proprie risorse tecnico- esecutive, emozionali e comunicative funzionali ad un'esecuzione consapevole.

2 II BIENNIO Competenze Utilizza il lessico specifico relativo allo strumento e al repertorio Produce eventi musicali attraverso una corretta impostazione strumentale: equilibrio posturale, rilassamento corporeo, controllo dei movimenti, conoscenza dei diversi colpi d arco, conoscenza della tastiera nelle varie posizioni, uso del capotasto (per il violoncello), articolazione della mano sinistra, rapporto gesto-suono. Decodifica ed esegue allo strumento la notazione musicale nei suoi vari aspetti (melodici, ritmici, agogici, dinamici, fraseologici, armonici) con consapevolezza critica per il testo utilizzato (rapporto col testo originale, revisioni, prassi esecutive). Legge a prima vista. Esegue brani strumentali con padronanza delle tecniche specifiche richieste, affrontando consapevolmente le questioni interpretative. Partecipa in modo consapevole alla costruzione del proprio repertorio. Esegue e interpreta, anche in pubblico, il repertorio solistico e d'insieme studiato. Ascolta le proprie ed altrui esecuzioni in modo critico e personale. Conoscenze Conosce lo strumento musicale utilizzato (cenni storici, parti fondamentali, produzione del suono). Conosce le corrette posture funzionali all esecuzione e gli elementi di tecnica del proprio strumento: condotta dell arco e articolazione, forza e velocità della mano sinistra. Conosce la notazione musicale nei suoi vari aspetti (melodici, ritmici, agogici, dinamici, fraseologici) a un livello che consenta la lettura dei brani proposti. Conosce le problematiche relative alle edizioni musicali. Conosce le procedure per praticare la lettura a prima vista a un livello adeguato agli studi in corso. Conosce repertori eterogenei in grado di favorire: - un percorso graduale di sviluppo di fondamentali abilità tecniche: attacco/emissione, legato/staccato, articolazione, coordinazione, indipendenza, agilità, velocità, qualità del suono, controllo e corretta condotta dell arco, ricerca di una buona intonazione e consapevolezza della qualità del suono; - l acquisizione di capacità analitiche; - l acquisizione di capacità espressive e interpretative. Conosce le proprie risorse tecnico- esecutive, emozionali e comunicative funzionali ad un'esecuzione consapevole. V ANNO Competenze Utilizza il lessico specifico relativo allo strumento e al repertorio Produce eventi musicali attraverso una corretta impostazione strumentale: equilibrio posturale, rilassamento corporeo, controllo dei movimenti, conoscenza dei diversi colpi d arco, conoscenza della tastiera nelle varie posizioni, uso del capotasto (per il violoncello), rapporto gesto-suono. Decodifica ed esegue allo strumento la notazione musicale nei suoi vari aspetti (melodici, ritmici, agogici, dinamici, fraseologici, armonici) con autonomia e consapevolezza critica per il testo utilizzato (rapporto col testo originale, revisioni, prassi esecutive).

3 Legge a prima vista. Esegue brani strumentali con padronanza delle tecniche specifiche richieste, affrontando consapevolmente le questioni interpretative. Partecipa in modo consapevole alla costruzione del proprio repertorio. Esegue e interpreta, anche in pubblico, il repertorio solistico e d'insieme studiato. Ascolta le proprie ed altrui esecuzioni in modo critico e personale. Conoscenze Conosce lo strumento musicale utilizzato (cenni storici, parti fondamentali, produzione del suono). Conosce le corrette posture funzionali all esecuzione e gli elementi di tecnica del proprio strumento: condotta dell arco e articolazione, forza e velocità della mano sinistra. Conosce la notazione musicale nei suoi vari aspetti (melodici, ritmici, agogici, dinamici, fraseologici). Conosce le problematiche relative alle edizioni musicali. Conosce le procedure per praticare la lettura a prima vista a un livello adeguato agli studi in corso. Conosce repertori eterogenei in grado di favorire: - un percorso graduale di potenziamento di fondamentali abilità tecniche: attacco/emissione, legato/staccato, articolazione, coordinazione, indipendenza, agilità, velocità, controllo e corretta condotta dell arco, ricerca di una buona intonazione e consapevolezza della qualità del suono; - lo sviluppo di capacità analitiche; - la maturazione di capacità espressive e interpretative. Conosce le proprie risorse tecnico- esecutive, emozionali e comunicative funzionali ad un'esecuzione consapevole. CONTENUTI (distinti per anno di corso I e II strumento) VIOLONCELLO - I STRUMENTO - Opere didattiche di riferimento 1^ superiore Scale maggiori e minori a due ottave fino a due alterazioni in diversi colpi d arco; studio degli arpeggi di tonica, di dominante, di sensibile e nei rivolti sia sciolti che legati; esercizi tecnici per la condotta dell arco e nelle diverse articolazioni: staccato, legato, detaché, portato, spiccato ecc.; esercizi per la mano sinistra, per la velocità e l articolazione. Esercizi tratti da: B. Mazzacurati, Scale e Arpeggi, A. Pais, La tecnica del violoncello e L. Feuillard, Esercizi Giornalieri; metodo S. Suzuki, 2 e 3 volume; metodo E. Sassmannshaus, 2 e 3 volume; J. F. Dotzauer, 113 Sudi 1 volume; S. Lee, 40 Facili Studi; A.Vivaldi, Sonate per violoncello e basso continuo, Concerti per violoncello e archi; B.Marcello, Sonate per violoncello e basso continuo; 2^ superiore

4 Scale maggiori e minori a due ottave fino a tre alterazioni in diversi colpi d arco; studio degli arpeggi di tonica, di dominante, di sensibile e nei rivolti sia sciolti che legati; esercizi tecnici per la condotta dell arco e nelle diverse articolazioni: staccato, legato, detaché, portato, spiccato ecc.; esercizi per la mano sinistra, per la velocità e l articolazione; introduzione al capotasto. Esercizi tratti da: B. Mazzacurati, Scale e Arpeggi e L. Feuillard, Esercizi Giornalieri e metodo J. Starker; metodo S. Suzuki, 2 e 3 volume; metodo E. Sassmannshaus, 3 volume; J. F. Dotzauer, 113 Sudi, 1 volume; S. Lee, 40 Facili Studi e Studi melodici op. 31, 1 volume; A. Noelk, Studi op. 16; A.Vivaldi, Sonate per violoncello e basso continuo, Concerti per violoncello e archi; B.Marcello, Sonate per violoncello e basso continuo; J.S.Bach: Suite Bwv 1007; 3^ superiore Scale e arpeggi maggiori e minori a tre ottave fino a tre alterazioni con differenti colpi d arco; sviluppo della tecnica dell arco (staccato, spiccato, balzato); esercizi per la mano sinistra, per la velocità e l articolazione; conoscenza della 5^, 6^,7^ posizione e uso del capotasto. Esercizi tratti da: B. Mazzacurati, Scale e Arpeggi e L. Feuillard, Esercizi Giornalieri e metodo J. Starker; metodo S. Suzuki, e 3 e 4 volume; metodo E. Sassmannshaus, 3 volume; J. F. Dotzauer, 113 Sudi, 1 e 2 volume; S. Lee, Studi melodici op. 31, 1 volume; A. Noelk, Studi op. 16; una Sonata antica per violoncello e basso continuo oppure una Suite per violoncello solo sempre del un brano da concerto, oppure una Sonata o un Concerto per violoncello e pianoforte del periodo romantico o moderno; 4^ superiore Scale e arpeggi maggiori e minori a quattro ottave con differenti colpi d arco; sviluppo della tecnica dell arco; esercizi per la mano sinistra, per la velocità e l articolazione; studio dei passaggi di posizione e del capotasto. Esercizi tratti da: B. Mazzacurati, Scale e Arpeggi e L. Feuillard, Esercizi Giornalieri e metodo J. Starker; metodo S. Suzuki, 4 e 5 volume; J. F. Dotzauer, 113 Sudi, 2 volume; S. Lee, Studi melodici op. 31, 2 volume; A. Noelk, Studi op. 16;

5 J. Werner, Studi op. 46; una sonata antica per violoncello e basso continuo oppure una Suite per violoncello solo sempre del B. Romberg, Concertino op. 41 o Sonate op. 43; J. B. Brèval, Concerti per violoncello e orchestra; un brano da concerto, oppure una Sonata o un Concerto per violoncello e pianoforte del periodo romantico o moderno; 5^ superiore Scale e arpeggi maggiori e minori a quattro ottave con differenti colpi d arco; sviluppo della tecnica dell arco; esercizi per la mano sinistra; studio dei passaggi di posizione e del capotasto. Esercizi tratti da: B. Mazzacurati, Scale e Arpeggi e L. Feuillard, Esercizi Giornalieri e metodo J. Starker; metodo S. Suzuki, 5 e 6 volume; J. F. Dotzauer, 113 Sudi, 2 volume; S. Lee, Studi melodici op. 31, 2 volume e Studi di perfezionamento op. 57; D. Popper, 40 Studi op. 73; una sonata antica per violoncello e basso continuo oppure una Suite per violoncello solo sempre del B. Romberg, Concertino op. 41 o Sonate op. 43; J. B. Brèval, Concerti per violoncello e orchestra; un brano da concerto, oppure una Sonata o un Concerto per violoncello e pianoforte del periodo romantico o moderno; VIOLONCELLO - II STRUMENTO - Opere didattiche di riferimento 1^ superiore Scale maggiori a una e due ottave in diversi colpi d arco; studio degli arpeggi; esercizi tecnici per la condotta dell arco e nelle diverse articolazioni: staccato, legato, detaché, portato, ecc.; esercizi per la mano sinistra, per la velocità e l articolazione. Esercizi tratti da: A. Pais, La tecnica del violoncello e L. Feuillard, Esercizi Giornalieri; metodo S. Suzuki, 1 e 2 volume; metodo E. Sassmannshaus, 1 e 2 volume; J. F. Dotzauer, 113 Sudi 1 volume; S. Lee, 40 Facili Studi; 2^ superiore Scale e arpeggi maggiori e minori a due ottave in diversi colpi d arco; esercizi tecnici per la condotta

6 dell arco e nelle diverse articolazioni: staccato, legato, detaché, portato, ecc.; esercizi per la mano sinistra, per la velocità e l articolazione; studio dei cambi di posizione. Esercizi tratti da: A. Pais, La tecnica del violoncello e L. Feuillard, Esercizi Giornalieri; metodo S. Suzuki, 2 e 3 volume; metodo E. Sassmannshaus, 2 volume; J. F. Dotzauer, 113 Sudi, 1 volume; S. Lee, 40 Facili Studi; Sonate antiche per violoncello e basso continuo; 3^ superiore Scale e arpeggi maggiori e minori a due e tre ottave in diversi colpi d arco; esercizi tecnici per la condotta dell arco; esercizi per la mano sinistra, per la velocità e l articolazione; studio dei cambi di posizione. Esercizi tratti da: B. Mazzacurati, Scale e Arpeggi e L. Feuillard, Esercizi Giornalieri; metodo S. Suzuki, 3 volume; metodo E. Sassmannshaus, 3 volume; J. F. Dotzauer, 113 Sudi, 1 volume; S. Lee, Studi melodici op. 31, 1 volume; Sonate antiche per violoncello e basso continuo oppure una Suite per violoncello solo di J. S. Bach un brano da concerto del periodo romantico o moderno; 4^ superiore Scale e arpeggi maggiori e minori a tre ottave in diversi colpi d arco; esercizi tecnici per la condotta dell arco; esercizi per la mano sinistra; studio dei cambi di posizione. Esercizi tratti da: B. Mazzacurati, Scale e Arpeggi e L. Feuillard, Esercizi Giornalieri; metodo S. Suzuki, 3 e 4 volume; metodo J. F. Dotzauer, 113 Sudi, 1 e 2 volume; metodo S. Lee, Studi melodici op. 31, 1 volume; una sonata antica per violoncello e basso continuo oppure una Suite per violoncello solo sempre del un brano da concerto del periodo romantico o moderno;

LICEO STATALE TERESA CICERI DISCIPLINA: ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE - PERCUSSIONI

LICEO STATALE TERESA CICERI DISCIPLINA: ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE - PERCUSSIONI LICEO MUSICALE DISCIPLINA: ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE - PERCUSSIONI COMPETENZE E CONOSCENZE DISCIPLINARI PRIMO BIENNIO Competenze Utilizza il lessico specifico relativo allo strumento. Produce eventi

Dettagli

LICEO STATALE TERESA CICERI DIPARTIMENTO DI MUSICA LICEO MUSICALE

LICEO STATALE TERESA CICERI DIPARTIMENTO DI MUSICA LICEO MUSICALE LICEO MUSICALE DISCIPLINA:ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE: VIOLA COMPETENZE E CONOSCENZE DISCIPLINARI I BIENNIO Utilizza il lessico specifico relativo allo strumento. della tastiera nelle varie posizioni,

Dettagli

LICEO STATALE TERESA CICERI DIPARTIMENTO DI MUSICA

LICEO STATALE TERESA CICERI DIPARTIMENTO DI MUSICA PRIMO Biennio: classi I a e II a LICEO STATALE TERESA CICERI LICEO MUSICALE ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE strumento: TROMBA Competenze Utilizza il lessico specifico relativo allo strumento. Produce eventi

Dettagli

PERIODO: I. DISCIPLINA: Violoncello. Competenze: conoscenze e abilità da conseguire. Esame di verifica delle competenze acquisite

PERIODO: I. DISCIPLINA: Violoncello. Competenze: conoscenze e abilità da conseguire. Esame di verifica delle competenze acquisite PERIODO: I DISCIPLINA: Violoncello Obiettivi specifici di apprendimento Competenze: conoscenze e abilità da conseguire Opere di riferimento Esame di verifica delle competenze acquisite Postura corretta

Dettagli

CORSO PREACCADEMICO VIOLONCELLO. Settore disciplinare:

CORSO PREACCADEMICO VIOLONCELLO. Settore disciplinare: Disciplina Codice disciplina Tipologia della disciplina Obiettivi di apprendimento Violoncello (livello A) 677 Intonazione di base: dimostrare un buon controllo dell intonazione su alcune posizioni del

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE. 1 Strumento: -L. Malusi Il Violoncello

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE. 1 Strumento: -L. Malusi Il Violoncello Modello A2 Istituto d Istruzione Superiore POLO-LICEO ARTISTICO - VEIS02400C VENEZIA Liceo Artistico, Liceo Classico e Musicale Dorsoduro, 1073 30123 Venezia tel. 0415225252, fax 041 2414154 PROGRAMMAZIONE

Dettagli

A.S.: 2016/2017 Classe: III^AM Disciplina: ESECUZIONE ED INTERPRETAZIONE - VIOLONCELLO Docente: COLOMBO DONATELLA

A.S.: 2016/2017 Classe: III^AM Disciplina: ESECUZIONE ED INTERPRETAZIONE - VIOLONCELLO Docente: COLOMBO DONATELLA Istituto d Istruzione Superiore POLO-LICEO ARTISTICO VEIS0400C - Dorsoduro, 073 303 VENEZIA tel 04555, fax 04 4454 e-mail: veis0400c@istruzione.it; www.iismarcopololiceoartisticovenezia.gov.it A.S.: 06/07

Dettagli

C. Salzedo: Conditioning Exercises M. Grossi: Esercizi tecnici

C. Salzedo: Conditioning Exercises M. Grossi: Esercizi tecnici A. ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE Strumento I ( ARPA..) ARTICOLAZIONE DELLA Acquisire una adeguata consapevolezza corporea nell approccio allo strumento. Acquisire una significativa consapevolezza del rapporto

Dettagli

Programma didattico e Prove d Esame Percorso Pre - Accademico Violoncello. Premessa

Programma didattico e Prove d Esame Percorso Pre - Accademico Violoncello. Premessa Programma didattico e Prove d Esame Percorso Pre - Accademico Violoncello Premessa Gli esami si riferiscono solo al percorso di strumento inserito nel più ampio contesto del Periodo di studi. Il Periodo

Dettagli

ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE Strumento I (CHITARRA)

ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE Strumento I (CHITARRA) CHITARRA ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE Strumento I (CHITARRA) ARTICOLAZI OBIETTIVI SPECIFICI DI ABILITA CONOSCENZE (REPERTORIO DI RIFERIMENTO) ONE DELLA APPRENDIMENTO DISCIPLINA Ambito tecnico esecutiv

Dettagli

LICEO MUSICALE E COREUTICO

LICEO MUSICALE E COREUTICO LICEO MUSICALE E COREUTICO Curricolo verticale AREE DISCIPLINARI Interpretative e d esecuzione Storico-musicologica e dell organizzazione dello spettacolo Tecnologico-musicale Teorico analitica e compositiva

Dettagli

Tecnica. Repertorio. A.d.r. Conoscenze e abilità da conseguire Opere di riferimento Prove d esame

Tecnica. Repertorio. A.d.r. Conoscenze e abilità da conseguire Opere di riferimento Prove d esame Insegnamento: VIOLONCELLO (Settore disciplinare: Prassi esecutiva e repertori) I Ciclo La formazione strumentale si articolerà nei seguenti ambiti formativi: Tecnica A.d.r. Conoscenze e abilità da conseguire

Dettagli

SCUOLA DI VIOLONCELLO

SCUOLA DI VIOLONCELLO FORMAZIONE MUSICALE DI BASE Anno Scolastico 2010-2011 Corso: Violoncello Docente: Prof. Roberto Ranieri totale lezioni: 27 durata lezioni: 60 programmi di studio e d esame SCUOLA DI VIOLONCELLO Ai sensi

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE MUSICALE DI BASE ESECUZIONE ED INTERPRETAZIONE STRUMENTO PRINCIPALE: VIOLA

CORSO DI FORMAZIONE MUSICALE DI BASE ESECUZIONE ED INTERPRETAZIONE STRUMENTO PRINCIPALE: VIOLA Conservatorio di Musica Jacopo Tomadini UDINE CORSO DI FORMAZIONE MUSICALE DI BASE ESECUZIONE ED INTERPRETAZIONE STRUMENTO PRINCIPALE: VIOLA Durata complessiva 8 anni divisi in 3 livelli: iniziale (3 anni),

Dettagli

ABILITA. Organizzare lo studio in modo regolare, efficace ed autonomo

ABILITA. Organizzare lo studio in modo regolare, efficace ed autonomo A. ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE Strumento I (...) ARTICOLAZIONE DELLA A. Acquisire una adeguata consapevolezza corporea nell approccio allo strumento. B. Acquisire una significativa consapevolezza del

Dettagli

VIOLINO (LIVELLO A.1)

VIOLINO (LIVELLO A.1) VIOLINO (LIVELLO A) Violino (livello A) 621 Conoscenza basilare dello strumento nelle sue componenti Buona capacità di lettura della notazione e conoscenza degli intervalli Acquisizione di una buona impostazione

Dettagli

CORSO PREACCADEMICO VIOLINO. Settore disciplinare:

CORSO PREACCADEMICO VIOLINO. Settore disciplinare: Violino (livello A) 621 Conoscenza basilare dello strumento nelle sue componenti Buona capacità di lettura della notazione e conoscenza degli intervalli Acquisizione di una buona impostazione : buona postura,

Dettagli

CORSO PREACCADEMICO VIOLINO. Settore disciplinare:

CORSO PREACCADEMICO VIOLINO. Settore disciplinare: Disciplina Codice disciplina Tipologia della disciplina Obiettivi di apprendimento Bibliografia raccomandata Violino (livello A) 621 Conoscenza basilare dello strumento nelle sue componenti Buona capacità

Dettagli

Protocollo dei saperi imprescindibili

Protocollo dei saperi imprescindibili POLO COMMERCIALE ARTISTICO GRAFICO MUSICALE DISCPLINA Esecuzione ed interpretazione VIOLINO 1 stru. - 1^A Musicale Conoscere gli elementi base delle caratteristiche strutturali del violino; Conoscere le

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE MUSICALE DI BASE. Viola

CORSI DI FORMAZIONE MUSICALE DI BASE. Viola CORSI DI FORMAZIONE MUSICALE DI BASE Viola FASCIA PROPEDEUTICA ( da 1 a 3 anni ) FINALITA DIDATTICHE -Posizione ed impostazione dello -Impostazione dell arco. -Posizione delle dita della mano sinistra

Dettagli

LIVELLO A PIANOFORTE. Corso PRE-ACCADEMICO: CLASSE DI PIANOFORTE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO:

LIVELLO A PIANOFORTE. Corso PRE-ACCADEMICO: CLASSE DI PIANOFORTE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO: PIANOFORTE Corso PRE-ACCADEMICO: CLASSE DI PIANOFORTE LIVELLO A OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO: Conoscenza basilare dello strumento nelle sue principali componenti. Impostazione ed elementi fondamentali di

Dettagli

TROMBA/TROMBONE: OFFERTA DIDATTICA PIANI DI STUDIO

TROMBA/TROMBONE: OFFERTA DIDATTICA PIANI DI STUDIO TROMBA/TROMBONE: OFFERTA DIDATTICA PIANI DI STUDIO TROMBA PRIMO PERIODO SECONDO PERIODO (durata 2 anni) TERZO PERIODO AREE FORMATIVE INSEGNAMENTI ORE ANNUE ORE ANNUE ORE ANNUE ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE

Dettagli

PERIODO: I. DISCIPLINA: Violino. Competenze: conoscenze e abilità da conseguire. Esame di verifica delle competenze acquisite

PERIODO: I. DISCIPLINA: Violino. Competenze: conoscenze e abilità da conseguire. Esame di verifica delle competenze acquisite PERIODO: I DISCIPLINA: Violino Obiettivi specifici di apprendimento Competenze: conoscenze e abilità da conseguire Opere di riferimento Esame di verifica delle competenze acquisite Impostazione dello strumento

Dettagli

Corno LIVELLI A, B, C Tecnica, Repertorio, Lettura a prima vista, Conoscenza dello strumento

Corno LIVELLI A, B, C Tecnica, Repertorio, Lettura a prima vista, Conoscenza dello strumento Corno LIVELLI A, B, C Tecnica, Repertorio, Lettura a prima vista, Conoscenza dello strumento Tecnica LIVELLO A Elementi fondamentali di tecnica strumentale Postura; impugnatura dello strumento e posizione

Dettagli

LABORATORIO DI MUSICA D INSIEME I biennio

LABORATORIO DI MUSICA D INSIEME I biennio LABORATORIO DI MUSICA D INSIEME I biennio ARTICOLAZIONE DELLA DISCIPLINA OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO INDICAZIONI NAZIONALI A. Acquisire i principi e i processi di emissione vocale / Ambito tecnico

Dettagli

Istituto Comprensivo Sondrio Paesi Retici Scuola secondaria di I grado ad indirizzo musicale Luigi Torelli. CURRICOLO Area disciplinare: Strumento

Istituto Comprensivo Sondrio Paesi Retici Scuola secondaria di I grado ad indirizzo musicale Luigi Torelli. CURRICOLO Area disciplinare: Strumento Istituto Comprensivo Sondrio Paesi Retici Scuola secondaria di I grado ad indirizzo musicale Luigi Torelli CURRICOLO Area disciplinare: Strumento DM 201/1999 allegato A: Programmi di insegnamento di strumento

Dettagli

PIANOFORTE I I biennio

PIANOFORTE I I biennio PIANOFORTE I I biennio OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO ABILITÀ CONOSCENZE (REPERTORIO DI RIFERIMENTO) 1. Acquisire gradualmente tecniche di: a. Esercizi relativi a: 1.1. rilassamento, cura della postura

Dettagli

CORSO PREACCADEMICO CANTO. Settore disciplinare:

CORSO PREACCADEMICO CANTO. Settore disciplinare: Disciplina Codice disciplina Tipologia della disciplina Obiettivi di apprendimento Canto (livello B) 954 Conoscenze: -Conoscenza basilare della voce e della vocalità; -Elementi fondamentali di tecnica

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE G.V.GRAVINA Liceo Musicale V. Scaramuzza

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE G.V.GRAVINA Liceo Musicale V. Scaramuzza PROGRAMMAZIONE GENERALE DI ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE MUSICALE Anno scolastico 2013/2014 OBIETTIVI GENERALI eseguire ed interpretare opere di epoche, generi e stili diversi, con autonomia nello studio

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE. Tiziana Gasparoni Violoncello II LM 1 Strumento: J. J. Dotzauer Metodo per Violoncello Vol. III L. Malusi Il Violoncello

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE. Tiziana Gasparoni Violoncello II LM 1 Strumento: J. J. Dotzauer Metodo per Violoncello Vol. III L. Malusi Il Violoncello Istituto d Istruzione Superiore POLO-LICEO ARTISTICO - VEIS02400C VENEZIA Liceo Artistico, Liceo Classico e Musicale Dorsoduro, 1073 30123 Venezia tel. 0415225252, fax 041 2414154 Modello A2 PROGRAMMAZIONE

Dettagli

Insegnamento: Esecuzione e Interpretazione - strumento VIOLONCELLO La formazione strumentale si articolerà nei seguenti ambiti formativi:

Insegnamento: Esecuzione e Interpretazione - strumento VIOLONCELLO La formazione strumentale si articolerà nei seguenti ambiti formativi: Insegnamento: Esecuzione e Interpretazione - strumento VIOLONCELLO La formazione strumentale si articolerà nei seguenti ambiti formativi: I ciclo Postura e impugnatura dello strumento e dell arco Controllo

Dettagli

PROGRAMMI DELLA SCUOLA DI VIOLONCELLO CORSI PREACCADEMICI

PROGRAMMI DELLA SCUOLA DI VIOLONCELLO CORSI PREACCADEMICI Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA LATINA Livello A (max 3 anni)

Dettagli

VIOLA I I biennio. posturale e di rilassamento.

VIOLA I I biennio. posturale e di rilassamento. VIOLA I I biennio OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO ABILITÀ CONOSCENZE (REPERTORIO DI RIFERIMENTO) 1. Acquisire tecniche di consapevolezza corporea, Il programma utilizzerà esercizi tecnici, studi e

Dettagli

PIANOFORTE CORSO DI FORMAZIONE DI BASE

PIANOFORTE CORSO DI FORMAZIONE DI BASE PIANOFORTE CORSO DI FORMAZIONE DI BASE AMMISSIONE: Un programma a libera scelta teso ad evidenziare le qualità e le attitudini musicali del candidato e, ove possibile, il grado di preparazione specifica

Dettagli

LICEO STATALE TERESA CICERI

LICEO STATALE TERESA CICERI LICEO MUSICALE DISCIPLINA: ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE - VIOLINO COMPETENZE E CONOSCENZE DISCIPLINARI I BIENNIO Utilizza il lessico specifico relativo allo strumento. posizioni, articolazione della mano

Dettagli

PERIODO: I. DISCIPLINA: Corno. Competenze: conoscenze e abilità da conseguire. Esame di verifica delle competenze acquisite

PERIODO: I. DISCIPLINA: Corno. Competenze: conoscenze e abilità da conseguire. Esame di verifica delle competenze acquisite PERIODO: I DISCIPLINA: Corno Obiettivi specifici di apprendimento Competenze: conoscenze e abilità da conseguire Opere di riferimento Esame di verifica delle competenze acquisite Elementi fondamentali

Dettagli

PERIODO: I. DISCIPLINA: Fagotto. Competenze: conoscenze e abilità da conseguire. Esame di verifica delle competenze acquisite

PERIODO: I. DISCIPLINA: Fagotto. Competenze: conoscenze e abilità da conseguire. Esame di verifica delle competenze acquisite PERIODO: I DISCIPLINA: Fagotto Obiettivi specifici di apprendimento Competenze: conoscenze e abilità da conseguire Opere di riferimento Esame di verifica delle competenze acquisite Elementi fondamentali

Dettagli

SCUOLA DI CLARINETTO

SCUOLA DI CLARINETTO FORMAZIONE MUSICALE DI BASE Anno Scolastico 2010-2011 PERIODI I, II, III Corso: clarinetto Docente: prof. Angelo Teora totale lezioni: 27 durata lezione: 60 programmi di studio e d esame SCUOLA DI CLARINETTO

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO POLO 1 GALATINA AD INDIRIZZO MUSICALE

ISTITUTO COMPRENSIVO POLO 1 GALATINA AD INDIRIZZO MUSICALE ISTITUTO COMPRENSIVO POLO 1 GALATINA AD INDIRIZZO MUSICALE Piazza F. Cesari, 14 73013 GALATIN(LE) PIANO DI LAVORO ANNUALE DI VIOLINO CLASSE PRIMA 1 Postura - Corretto assetto psicofisico riguardo all approccio

Dettagli

ANNO SCOLASTICO LICEO DELLE SCIENZE UMANE AD INDIRIZZO MUSICALE G. PASCOLI

ANNO SCOLASTICO LICEO DELLE SCIENZE UMANE AD INDIRIZZO MUSICALE G. PASCOLI ANNO SCOLASTICO 201-201 LICEO DELLE SCIENZE UMANE AD INDIRIZZO MUSICALE G. PASCOLI ------------------------------------------------------------------ PROGRAMMA PRIMO BIENNIO Insegnanti: Michele Parigino,

Dettagli

CURRICOLO STRUMENTO MUSICALE Istituto Comprensivo Nievo San Donà AS 2015-2016. Classe prima

CURRICOLO STRUMENTO MUSICALE Istituto Comprensivo Nievo San Donà AS 2015-2016. Classe prima CURRICOLO STRUMENTO MUSICALE Istituto Comprensivo Nievo San Donà AS 2015-2016 Classe prima Conosce le parti costitutive del proprio strumento e del suo funzionamento. Conosce i parametri fondamentali del

Dettagli

Settore disciplinare Esecuzione e interpretazione

Settore disciplinare Esecuzione e interpretazione Settore disciplinare Esecuzione e interpretazione Insegnamento: Scuola Principale Tromba La formazione strumentale si articolerà nei seguenti ambiti formativi: Livello A: Tecnica Repertorio Educazione

Dettagli

SCUOLA DI CLARINETTO

SCUOLA DI CLARINETTO FORMAZIONE MUSICALE DI BASE Anno Scolastico 2010-2011 PERIODI I, II, III Corso: clarinetto Docente: prof. Angelo Teora totale lezioni: 27 durata lezione: 60 programmi di studio e d esame SCUOLA DI CLARINETTO

Dettagli

LICEO STATALE G. TURRISI COLONNA

LICEO STATALE G. TURRISI COLONNA LICEO STATALE G. TURRISI COLONNA Liceo delle Scienze Umane Liceo Linguistico Liceo Economico Sociale Liceo Musicale Via F. Filzi, 24 95124 Catania Tel. 0956136300 Fax 0956136299 Cod. mecc. CTPM020005 Cod.

Dettagli

CORSO di VIOLONCELLO PROGRAMMA DIDATTICO. 1-2 elementare OBBIETTIVI ARGOMENTI

CORSO di VIOLONCELLO PROGRAMMA DIDATTICO. 1-2 elementare OBBIETTIVI ARGOMENTI corso PROPEDEUTICO livello 1 e 2 1-2 elementare Impostazione della postura corretta per lo strumento: - schiena e spalle dritte - piedi ben appoggiati per terra - corretta inclinazione ed altezza dello

Dettagli

PROGRAMMA DELLA SCUOLA DI VIOLA DEI CORSI PREACCADEMICI CONSERVATORIO "SANTA CECILIA" DI ROMA

PROGRAMMA DELLA SCUOLA DI VIOLA DEI CORSI PREACCADEMICI CONSERVATORIO SANTA CECILIA DI ROMA DELLA SCUOLA DI VIOLA DEI CORSI PREACCADEMICI CONSERVATORIO "SANTA CECILIA" DI ROMA DI AMMISSIONE - esame attitudinale o programma libero I CORSO Impostazione generale sullo strumento. Produzione del suono

Dettagli

TROMBA. PRIMO CICLO [3 livelli] Obiettivi formativi. Competenze da acquisire. Esame finale per la certificazione delle competenze di primo ciclo

TROMBA. PRIMO CICLO [3 livelli] Obiettivi formativi. Competenze da acquisire. Esame finale per la certificazione delle competenze di primo ciclo TROMBA Il presente programma, adottato dall Accademia Musicale Studio Musica, è quello previsto dal Conservatorio B. Marcello di Venezia con il quale l Accademia è convenzionata. Per l'ammissione al primo

Dettagli

1 periodo (1 e 2 anno)

1 periodo (1 e 2 anno) CONSERVATORIO DI MUSICA DI STATO Antonio Scontrino TRAPANI Programma di studio del 1 anno CORSO PRE-ACCADEMICO OBOE 1 periodo (1 e 2 anno) 1. Postura 2. Respirazione 3. Emissione del suono legato e staccato

Dettagli

PERIODO: I. DISCIPLINA: Flauto. Competenze: conoscenze e abilità da conseguire. Obiettivi specifici di apprendimento

PERIODO: I. DISCIPLINA: Flauto. Competenze: conoscenze e abilità da conseguire. Obiettivi specifici di apprendimento PERIODO: I DISCIPLINA: Flauto Obiettivi specifici di apprendimento Competenze: conoscenze e abilità da conseguire Opere di riferimento Esame di verifica delle competenze acquisite Elementi fondamentali

Dettagli

PERIODO: I. DISCIPLINA: Chitarra. Competenze: conoscenze e abilità da conseguire. Obiettivi specifici di apprendimento

PERIODO: I. DISCIPLINA: Chitarra. Competenze: conoscenze e abilità da conseguire. Obiettivi specifici di apprendimento PERIODO: I DISCIPLINA: Chitarra Modificato 29 settembre 2016 Obiettivi specifici di apprendimento Competenze: conoscenze e abilità da conseguire Opere di riferimento Esame di verifica delle competenze

Dettagli

CODI/05,CODI/06,CODI/07 DISCIPLINE INTERPRETATIVE - VIOLA, VIOLINO, VIOLONCELLO CORSO PRE-ACCADEMICO. Discipline interpretative d insieme

CODI/05,CODI/06,CODI/07 DISCIPLINE INTERPRETATIVE - VIOLA, VIOLINO, VIOLONCELLO CORSO PRE-ACCADEMICO. Discipline interpretative d insieme Conservatorio di Musica Giuseppe Verdi di Milano - VIOLA, VIOLINO, VIOLONCELLO CODI/05,CODI/06,CODI/07 DISCIPLINE INTERPRETATIVE - VIOLA, VIOLINO, VIOLONCELLO CORSO PRE-ACCADEMICO livelli verifiche CODI/05

Dettagli

I CICLO (1-3 livelli)

I CICLO (1-3 livelli) PROG RAM MA DEI COR SI PRE- ACCADE MICI Scuola di Flauto traverso I CICLO (1-3 livelli) 1 ANNO Impostazione ed elementi fondamentali di tecnica: postura, esercizi propedeutici di respirazione, imboccatura,

Dettagli

PERIODO: I. DISCIPLINA: Fisarmonica. Competenze: conoscenze e abilità da conseguire. Esame di verifica delle competenze acquisite

PERIODO: I. DISCIPLINA: Fisarmonica. Competenze: conoscenze e abilità da conseguire. Esame di verifica delle competenze acquisite PERIODO: I DISCIPLINA: Fisarmonica Obiettivi specifici di apprendimento Competenze: conoscenze e abilità da conseguire Opere di riferimento Esame di verifica delle competenze acquisite Acquisizione di

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE POLO COMMERCIALE ARTISTICO GRAFICO MUSICALE

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE POLO COMMERCIALE ARTISTICO GRAFICO MUSICALE a.s.2013/2014 ESECUZIONE ED INTERPRETAZIONE: VIOLA 1 A CURA DEL RESPONSABILE DELL AMBITO Prof.Giacomo Vai L ambito disciplinare ESECUZIONE ED INTERPRETAZIONE VIOLA STABILISCE CHE: 1. i docenti prevedono

Dettagli

LICEO STATALE LAURA BASSI - BOLOGNA ESAMI DI IDONEITÀ E INTEGRATIVI LICEO MUSICALE «LUCIO DALLA»

LICEO STATALE LAURA BASSI - BOLOGNA ESAMI DI IDONEITÀ E INTEGRATIVI LICEO MUSICALE «LUCIO DALLA» ammissione alla classe seconda 1. Elementari colpi d arco; 2. Esecuzione di scale maggiori di C, F, e le loro relative minori con arpeggi a una 3. Esercizi preliminari per l impostazione della mano sinistra

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO D ALESSANDRO VOCINO SAN NICANDRO GARGANICO (FG)

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO D ALESSANDRO VOCINO SAN NICANDRO GARGANICO (FG) SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO D ALESSANDRO VOCINO SAN NICANDRO GARGANICO (FG) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE PROGETTO EDUCATIVO E DIDATTICO DEL TRIENNIO PROGRAMMAZIONE DI STRUMENTO MUSICALE PREMESSA L insegnamento

Dettagli

PROGRAMMI DELLA SCUOLA DI VIOLINO CORSI PREACCADEMICI

PROGRAMMI DELLA SCUOLA DI VIOLINO CORSI PREACCADEMICI Livello A (max 3 anni) Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA LATINA

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Viale Raffaello - 71036 LUCERA (FG) C.F. 91017780718 Cod. Meccanografico FGIC842006 0881/540389-547202 Sito web: www.ic-bozzinifasani-lucera.net

Dettagli

PERIODO: I. DISCIPLINA: Oboe. Competenze: conoscenze e abilità da conseguire. Esame di verifica delle competenze acquisite

PERIODO: I. DISCIPLINA: Oboe. Competenze: conoscenze e abilità da conseguire. Esame di verifica delle competenze acquisite PERIODO: I DISCIPLINA: Oboe Obiettivi specifici di apprendimento Competenze: conoscenze e abilità da conseguire Opere di riferimento Esame di verifica delle competenze acquisite Elementi fondamentali di

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE POLO COMMERCIALE ARTISTICO GRAFICO MUSICALE

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE POLO COMMERCIALE ARTISTICO GRAFICO MUSICALE a.s.2013/2014 ESECUZIONE ED INTERPRETAZIONE- TROMBA 1 Responsabile dell ambito prof. Gloria Mazzi L AMBITO DISCIPLINARE DI ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE - TROMBA STABILISCE CHE: 1. Saranno previste un congruo

Dettagli

CORSI PRE-ACCADEMICI

CORSI PRE-ACCADEMICI Conservatorio di Musica F. E. Dall Abaco VERONA CORSI PRE-ACCADEMICI STRUMENTO PRINCIPALE CHITARRA Il corso viene articolato in tre Cicli CICLO I CICLO II CICLO III 3 livelli 2 livelli 3 livelli Il passaggio

Dettagli

Corso di Base SCUOLA DI STRUMENTI A PERCUSSIONE

Corso di Base SCUOLA DI STRUMENTI A PERCUSSIONE Corso di Base SCUOLA DI STRUMENTI A PERCUSSIONE AMMISSIONE AL CORSO BASE a) Per i candidati stranieri: verifica della conoscenza della lingua italiana (la prova può svolgersi anche contestualmente a quelle

Dettagli

PERIODO: I DISCIPLINA: Clarinetto

PERIODO: I DISCIPLINA: Clarinetto PERIODO: I DISCIPLINA: Clarinetto Modificato 29-09-2014 Obiettivi specifici di apprendimento Competenze: conoscenze e abilità da conseguire Opere di riferimento Esame di verifica delle competenze acquisite

Dettagli

PROGRAMMI CORSI PRE-ACCADEMICI I CICLO (1-3 livelli ) FAGOTTO (settore disciplinare: Esecuzione ed interpretazione)

PROGRAMMI CORSI PRE-ACCADEMICI I CICLO (1-3 livelli ) FAGOTTO (settore disciplinare: Esecuzione ed interpretazione) MINISTERO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA E V A R I S T O F E L I C E D A L L A B A C O PROGRAMMI CORSI PRE-ACCADEMICI I CICLO (1-3

Dettagli

SCANSIONE TEMPORALE (annuale) DEL CURRICOLO DISCIPLINA: MUSICA

SCANSIONE TEMPORALE (annuale) DEL CURRICOLO DISCIPLINA: MUSICA CLASSE SECONDARIA: prima DISCIPLINA: MUSICA Produzione di semplici sequenze ritmiche Conoscenza e applicazione della notazione tradizionale Uso della voce cantata Riconoscimento dei parametri del suono

Dettagli

FORMAZIONE MUSICALE DI BASE. Anno Scolastico

FORMAZIONE MUSICALE DI BASE. Anno Scolastico FORMAZIONE MUSICALE DI BASE Anno Scolastico 2010-2011 PERIODI I, II, III Corso: Tromba Docente: prof. Ermes Giussani totale lezioni: 27 durata lezione: 60 programmi di studio e d esame SCUOLA DI TROMBA

Dettagli

FLAUTO: PROGRAMMI DI STUDIO E D'ESAME

FLAUTO: PROGRAMMI DI STUDIO E D'ESAME PERIODO DI STUDIO (DURATA: 3 ANNI AMBITO FORMATIVO ATTIVITÀ DIDATTICA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO Dimensione tecnico operativa Acquisizione di una metodologia funzionale di studio. Esecuzione consapevole

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE POLO COMMERCIALE ARTISTICO GRAFICO MUSICALE

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE POLO COMMERCIALE ARTISTICO GRAFICO MUSICALE a.s.2013/2014 ESECUZIONE ED INTERPRETAZIONE- CLARINETTO A CURA DEL RESPONSABILE DELL AMBITO PROF. SSA GLORIA MAZZI L AMBITO DISCIPLINARE DI ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE - CLARINETTO STABILISCE CHE: 1.

Dettagli

1 Livello: durata 3 anni

1 Livello: durata 3 anni TROMBONE 1 Livello: durata 3 anni Apprendimento della scrittura musicale nei suoi aspetti metrici, ritmici, melodici, agogici, dinamici, fraseologici e formali. Apprendimento dei principali procedimenti

Dettagli

FLAUTO. PRIMO CICLO [3 livelli] Obiettivi formativi. Competenze da acquisire. Esame finale per la certificazione delle competenze di primo ciclo

FLAUTO. PRIMO CICLO [3 livelli] Obiettivi formativi. Competenze da acquisire. Esame finale per la certificazione delle competenze di primo ciclo FLAUTO Il presente programma, adottato dall Accademia Musicale Studio Musica, è quello previsto dal Conservatorio B. Marcello di Venezia con il quale l Accademia è convenzionata. Per l'ammissione al primo

Dettagli

Istituto Comprensivo Perugia 9. Progettazione delle attività didattico-educative

Istituto Comprensivo Perugia 9. Progettazione delle attività didattico-educative SCUOLA: SECONDARIA DI PRIMO GRADO CLASSE: PRIMA DISCIPLINA: MUSICA COMPETENZE ABILITÀ CONOSCENZE - Conosce, comprende e utilizza vocaboli musicali. - Conosce, comprende ed utilizza la notazione musicale

Dettagli

PROGRAMMI DELLA SCUOLA DI CONTRABBASSO

PROGRAMMI DELLA SCUOLA DI CONTRABBASSO Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA LATINA PROGRAMMI DELLA SCUOLA

Dettagli

Percorso Pre- Accademico Prove d'esame Violino. Premessa

Percorso Pre- Accademico Prove d'esame Violino. Premessa Percorso Pre- Accademico Prove d'esame Violino Premessa Gli esami si riferiscono solo al percorso di strumento inserito nel più ampio contesto del Periodo di studi. Il Periodo si intende complessivamente

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE

PROGRAMMAZIONE ANNUALE PROGRAMMAZIONE ANNUALE A. S. 2013/2014 MATERIA: PIANOFORTE Docente: Augusti Alessandro Classe I Tecnica Acquisizione di un corretto assetto psico fisico in merito alla postura, percezione corporea, rilassamento,

Dettagli

Oggetto: Proposta adozione registro personale dell insegnante di strumento musicale.

Oggetto: Proposta adozione registro personale dell insegnante di strumento musicale. Via Scuola Eleatica 2/A 84025 EBOLI (SA) ITALIA C.F. 91046550652 P.I. 04934320658 - Tel. 0828/1991205 347/2993793 www.vigormusic.it - info@vigormusic.it Spett.le Dirigente Scolastico p. c. Docenti di strumento

Dettagli

Scuola secondaria di I grado I.C. MONTAGNOLA-GRAMSCI CLASSE 2A ANNO SCOLASTICO 2016/17 PROGETTAZIONE DISCIPLINA FLAUTO DOCENTE : SONIA MACCIONI

Scuola secondaria di I grado I.C. MONTAGNOLA-GRAMSCI CLASSE 2A ANNO SCOLASTICO 2016/17 PROGETTAZIONE DISCIPLINA FLAUTO DOCENTE : SONIA MACCIONI Scuola secondaria di I grado I.C. MONTAGNOLA-GRAMSCI CLASSE 2A ANNO SCOLASTICO 2016/17 PROGETTAZIONE DISCIPLINA FLAUTO DOCENTE : SONIA MACCIONI SITUAZIONE DELLA CLASSE PROFILO/ COMPETENZE TRAGUARDI E OBIETTIVI

Dettagli

LICEO STATALE TERESA CICERI DISCIPLINA: ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE - CLARINETTO

LICEO STATALE TERESA CICERI DISCIPLINA: ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE - CLARINETTO LICEO MUSICALE DISCIPLINA: ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE - CLARINETTO COMPETENZE E CONOSCENZE DISCIPLINARI PRIMO BIENNIO Utilizza il lessico specifico relativo allo strumento. corporeo, controllo della

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO DI VIOLINO PREACCADEMICI CONSERVATORIO "S.CECILIA" DI ROMA

PROGRAMMA DEL CORSO DI VIOLINO PREACCADEMICI CONSERVATORIO S.CECILIA DI ROMA DEL CORSO DI VIOLINO PREACCADEMICI CONSERVATORIO "S.CECILIA" DI ROMA DI AMMISSIONE - esame attitudinale o programma libero I CORSO - scale e arpeggi in prima posizione - metodo per principianti a scelta

Dettagli

CURRICOLO DI MUSICA Scuola Primaria CLASSE 1 ^ (MONOENNIO) COMPETENZE CONOSCENZE ABILITÀ

CURRICOLO DI MUSICA Scuola Primaria CLASSE 1 ^ (MONOENNIO) COMPETENZE CONOSCENZE ABILITÀ CURRICOLO DI MUSICA Scuola Primaria CLASSE 1 ^ (MONOENNIO) COMPETENZE CONOSCENZE ABILITÀ ASCOLTARE E COMPRENDERE FENOMENI SONORI E MESSAGGI MUSICALI LEGGERE E PRODURRE UTILIZZARE LA VOCE IN MODO ESPRESSIVO

Dettagli

FORMAZIONE MUSICALE DI BASE. Anno Scolastico programmi di studio e d esame SCUOLA DI VIOLINO

FORMAZIONE MUSICALE DI BASE. Anno Scolastico programmi di studio e d esame SCUOLA DI VIOLINO FORMAZIONE MUSICALE DI BASE Anno Scolastico 2010-2011 Corso: Violino Docente: Prof. Joseph Saccon Enrico Casazza totale lezioni: 27 durata lezioni: 60 programmi di studio e d esame SCUOLA DI VIOLINO Ai

Dettagli

LIVELLI DI STUDIO: CORSO CHITARRA CLASSICA

LIVELLI DI STUDIO: CORSO CHITARRA CLASSICA LIVELLI DI STUDIO: CORSO CHITARRA CLASSICA 1) LIVELLO PREPARATORIO (Fascia d età: 6-10 anni) Le lezioni sono individuali, con la possibilità (in particolare per i bambini più piccoli) di farà assistere

Dettagli

CORSO PREACCADEMICO DI SAXOFONO

CORSO PREACCADEMICO DI SAXOFONO ISTITUZIONE COMUNALE PROGETTO MUSICA Sandro Verzari di Ronciglione Scuola Musicale Comunale Domenico Altissimi CORSO PREACCADEMICO DI SAXOFONO PROGRAMMA ESAME DI AMMISSIONE: - Esame attitudinale e programma

Dettagli

CORSI PRE-ACCADEMICI

CORSI PRE-ACCADEMICI Conservatorio di Musica F. E. Dall Abaco VERONA CORSI PRE-ACCADEMICI STRUMENTO PRINCIPALE CHITARRA Il corso viene articolato in tre Cicli CICLO I CICLO II CICLO III 1-3 livelli 1-2 livelli 1-3 livelli

Dettagli

LICEO STATALE TERESA CICERI DISCIPLINA: ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE - PIANOFORTE

LICEO STATALE TERESA CICERI DISCIPLINA: ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE - PIANOFORTE LICEO MUSICALE DISCIPLINA: ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE - PIANOFORTE COMPETENZE E CONOSCENZE DISCIPLINARI I BIENNIO Competenze Utilizza il lessico specifico relativo allo strumento. Produce eventi musicali

Dettagli

Flauto LIVELLI A, B, C Tecnica, Repertorio, Lettura a prima vista, Conoscenza dello strumento

Flauto LIVELLI A, B, C Tecnica, Repertorio, Lettura a prima vista, Conoscenza dello strumento Flauto LIVELLI A, B, C Tecnica, Repertorio, Lettura a prima vista, Conoscenza dello strumento Tecnica LIVELLO A Impostazione ed elementi fondamentali di tecnica: postura, esercizi propedeutici di respirazione,

Dettagli

FORMAZIONE MUSICALE DI BASE. Anno Scolastico Corso: Viola Docente: Prof. Christian Serazzi totale lezioni: 27 durata lezioni: 60

FORMAZIONE MUSICALE DI BASE. Anno Scolastico Corso: Viola Docente: Prof. Christian Serazzi totale lezioni: 27 durata lezioni: 60 FORMAZIONE MUSICALE DI BASE Anno Scolastico 2010-2011 Corso: Viola Docente: Prof. Christian Serazzi totale lezioni: 27 durata lezioni: 60 programmi di studio e d esame SCUOLA DI VIOLA Ai sensi del Regolamento

Dettagli

PROGRAMMA DI CANTO, armonia e solfeggio

PROGRAMMA DI CANTO, armonia e solfeggio PROGRAMMA DI CANTO, armonia e solfeggio La lezione di canto comprende: - Tecnica -Tecnica di riscaldamento - Repertorio -Intonazione - Timing - Interpretazione - Stage Performance -Improvvisazione - Storia

Dettagli

Arpeggi (triadi, tetradi, rivolti accordali di difficoltà progressiva). Studi ritmici sugli stili moderni e le tecniche tastieristiche.

Arpeggi (triadi, tetradi, rivolti accordali di difficoltà progressiva). Studi ritmici sugli stili moderni e le tecniche tastieristiche. Settore artistico-disciplinare TASTIERE ELETTRONICHE (COMJ/10) Disciplina PRASSI ESECUTIVE E REPERTORI 1 Per il corso di diploma accademico di I livello in Pianoforte e Tastiere per popular music Programma

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE MUSICALE DI BASE ESECUZIONE ED INTERPRETAZIONE STRUMENTO PRINCIPALE: ORGANO

CORSO DI FORMAZIONE MUSICALE DI BASE ESECUZIONE ED INTERPRETAZIONE STRUMENTO PRINCIPALE: ORGANO Conservatorio di Musica Jacopo Tomadini UDINE CORSO DI FORMAZIONE MUSICALE DI BASE ESECUZIONE ED INTERPRETAZIONE STRUMENTO PRINCIPALE: ORGANO Durata complessiva 8 anni divisi in 3 livelli: A (3 anni),

Dettagli

FORMAZIONE MUSICALE DI BASE. Anno Scolastico Corso: programmi di studio e d esame SCUOLA DI FLAUTO

FORMAZIONE MUSICALE DI BASE. Anno Scolastico Corso: programmi di studio e d esame SCUOLA DI FLAUTO FORMAZIONE MUSICALE DI BASE Anno Scolastico 2012-2013 Corso: Flauto Docente: Prof.ssa Moraschini Prof.ssa Formenti totale lezioni: 27 durata lezioni: 60 minuti programmi di studio e d esame SCUOLA DI FLAUTO

Dettagli

re: Esecuzione ed interpretazione)

re: Esecuzione ed interpretazione) Corsi pre-accademici I Ciclo MINISTERO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA E V A R I S T O F E L I C E D A L L A B A C O PROGRAMMI CORSI

Dettagli

CURRICOLO DISCIPLINARE di MUSICA CLASSE PRIMA

CURRICOLO DISCIPLINARE di MUSICA CLASSE PRIMA CURRICOLO DISCIPLINARE di MUSICA CLASSE PRIMA AREA COMPETENZE DISCIPLINARI ABILITÀ CONOSCENZE 1 METODO L alunno: L alunno: Imparare ad imparare Progettare A. applicando le indicazioni di lavoro, comprende

Dettagli

PROGRAMMA DI FORMAZIONE PREACCADEMICA SAXOFONO 3 LIVELLI: BASE (un anno) INTERMEDIO (due anni) AVANZATO (uno/due anni)* BASE (un anno)

PROGRAMMA DI FORMAZIONE PREACCADEMICA SAXOFONO 3 LIVELLI: BASE (un anno) INTERMEDIO (due anni) AVANZATO (uno/due anni)* BASE (un anno) PROGRAMMA DI FORMAZIONE PREACCADEMICA SAXOFONO 3 LIVELLI: BASE (un anno) INTERMEDIO (due anni) AVANZATO (uno/due anni)* ESAME DI AMMISSIONE AL I ANNO Programma libero della durata di almeno 10 minuti Esame

Dettagli

VIOLINO. Livello e Anno di Corso Programma Esame

VIOLINO. Livello e Anno di Corso Programma Esame Modulistica per Corsi di Base - Interpretazione ed Esecuzione per tutti gli Strumenti Strumento VIOLINO Livello e Anno di Corso Programma Esame A I Corso A II Corso Scale ed arpeggi a due ottave in prima

Dettagli

ISSM Conservatorio Statale Antonio Vivaldi - Alessandria Via Parma Alessandria

ISSM Conservatorio Statale Antonio Vivaldi - Alessandria Via Parma Alessandria ISSM Conservatorio Statale Antonio Vivaldi - Alessandria Via Parma 1-15121 Alessandria DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO TRIENNIO IN DISCIPLINE MUSICALI Indirizzo Interpretativo - Compositivo DIPARTIMENTO

Dettagli

Ministero dell Istruzione,dell Università e della Ricerca ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE

Ministero dell Istruzione,dell Università e della Ricerca ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE Ministero dell Istruzione,dell Università e della Ricerca ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE CONSERVATORIO DI MUSICA LUIGI CANEPA - SASSARI PIANOFORTE COMPLEMENTARE a. BIENNIO Conoscenze e riferimenti

Dettagli

CORSI PRE-ACCADEMICI ESECUZIONE ED INTERPRETAZIONE STRUMENTO PRINCIPALE: CHITARRA

CORSI PRE-ACCADEMICI ESECUZIONE ED INTERPRETAZIONE STRUMENTO PRINCIPALE: CHITARRA 1 CORSI PRE-ACCADEMICI ESECUZIONE ED INTERPRETAZIONE STRUMENTO PRINCIPALE: CHITARRA Durata complessiva 8 anni divisi in 3 livelli: Ι (3 anni), ΙΙ (2 anni), ΙΙΙ (3 anni) Il passaggio al livello successivo

Dettagli

Programmazione annuale Violoncello

Programmazione annuale Violoncello I.C. Boville Ernica Corso ad indirizzo musicale a.s. 2015/2016 Programmazione annuale Violoncello Docente: Gabriele Bassi CLASSE: I A CLASSE: I C 1. Analisi della situazione di partenza 1.1. Profilo generale

Dettagli

Corso Propedeutico AFAM SCUOLA DI STRUMENTI A PERCUSSIONE

Corso Propedeutico AFAM SCUOLA DI STRUMENTI A PERCUSSIONE Corso Propedeutico SCUOLA DI STRUMENTI A PERCUSSIONE Programma di Ammissione Programma a) Per i candidati stranieri: verifica della conoscenza della lingua italiana (la prova può svolgersi anche contestualmente

Dettagli

PROGRAMMA DIDATTICO FLAUTO TRAVERSO

PROGRAMMA DIDATTICO FLAUTO TRAVERSO PROGRAMMA DIDATTICO FLAUTO TRAVERSO PRIMO CORSO PREPARATORIO *Sono ammessi alla frequenza del corso gli allievi principianti assoluti di età non inferiore ai 6 anni. Elementi teorici sulla respirazione

Dettagli