MUSEO DEL TESSUTO DI PRATO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MUSEO DEL TESSUTO DI PRATO"

Transcript

1 MUSEO DEL TESSUTO DI PRATO Convergenze Tra tradizione e tecnologia Collezioni per il Merchandising Museale progetto a cura di iniziativa promossa da in collaborazione con Confederazione Nazionale dell Artigianato e della Piccola e Media Impresa CNA Toscana DELEGAZIONE TOSCANA ADI ADI ASSOCIAZIONE PER IL DISEGNO INDUSTRIALE Via S. Botticelli, 9/R Firenze Italia Tel Fax

2 01 Anagrafica Breve introduzione Museo Museo del Tessuto, Via Puccetti, Prato Tel , Conctact: Filippo Guarini - Direttore Il Museo del Tessuto di Prato è considerato la più importante e dinamica istituzione culturale permanente d Italia dedicata allo studio alla conservazione ed alla valorizzazione del tessuto e della moda antichi e contemporanei. E nato nel 1975 all interno dell Istituto Tecnico Superiore Tullio Buzzi (scuola che da oltre un secolo forma i tecnici e chimici impiegati nell industria tessile locale) come struttura didattica di supporto alla formazione. Nel 2003 ha trovato sede presso l ex Fabbrica Campolmi, edificio di archeologia industriale tessile del XIX e XX secolo, restaurato dal Comune per trasformarlo in polo culturale, del quale il museo stesso occupa circa 3000 mq. La collezione raccoglie migliaia di tessuti provenienti dall Italia, dall Europa con esemplari provenienti anche dal resto del mondo. I più antichi tessuti conservati provengono dalle sepolture precolombiane e dell Egitto cristiano copto. Il fondo di tessuti italiani rinascimentali è tra i più importanti del mondo. Le produzioni pratesi sono rappresentate da macchinari ed esemplari tessili che dalla seconda metà dell Ottocento giungono fino ai giorni nostri. La presenza nelle collezioni in esposizione dei tessuti contemporanei rappresenta un elemento di forte unicità del Museo.

3 02 rapporto con il territorio La produzione tessile è attestata a Prato fin dal Medioevo (XII secolo) e fino ad oggi non ha mai conosciuto nessun periodo di interruzione. Nonostante la forte concorrenza internazionale (molti paesi dell estremo oriente producono tessuti a costi molto inferiori rispetto a quelli prodotti in Europa), la produzione del tessuto rappresenta ancora la principale attività economica dell area, con oltre 7000 aziende attive. Prato è oggi il più importante distretto tessile d Europa e il Museo è nato con l obiettivo di promuovere questa antica vocazione ancora molto attuale e vitale.

4 03 Tipologia visitatori del Museo 35% Scuole infanzia, elementari e medie Singoli cittadini Famiglie 3% 13% 10% Studenti universitari toscani/italiani 9% Cultori e appassionati della materia Studenti universitari esteri 30%

5 04 Identikit cliente bookshop 1) Nazionalità: Italiana Età media: 6-12 anni Capacità media di spesa: Tra i 3 e 8 euro Titolo di studio: Alunni scuole elementari e medie Altro: Acquisto di piccoli gadget del museo come ricordo della visita e dei laboratori effettuati. 2) Nazionalità: Italiana/straniera Età media: anni Capacità media di spesa: tra i 10 e 60 euro Titolo di studio: Diploma e laurea Altro: Attratti dal museo per le attività, le mostre ed il percorso permanente. Acquistano libri, cataloghi, gadget e oggetti realizzati in materiale tessile.

6 05 OGGI LE fasce di prezzo e tipologie di prodotti in prevalenza acquistati Nel Bookshop TRA 1 e 5 euro Tipologie di Prodotto: Cancelleria (matite, gomme personalizzate, calamite etc.) utenti: Scuole partecipanti alle attività ed ai laboratori 35% 45% tra 6 e 12 euro Tipologie di Prodotto: Agende, quaderni, borsellini in tessuto, blocchi notes, etc. utenti: Famiglie partecipanti ad attività domenicali e laboratori 20% Tra 13 e 60 euro Tipologie di Prodotto: Sciarpe, oggetti di design, gioielli in materiali tessili, libri e cataloghi utenti: Adulti oltre i 30 anni

7 06 Interesse del Museo e del bookshop a sviluppare nuove tipologie di prodotto o collezioni di prodotto Il Museo, è particolarmente interessato allo sviluppo di collezioni innovative ispirate alla sede museale, alla collezione, alle foto di archivio storiche, a materiali e decori tessili e a tutto quello che ruota attorno all industria tessile pratese. Inoltre il museo è interessato sviluppare prodotti ludico-didattici che con ironia e immediatezza siano in grado di dare forma, con linguaggi grafici e formali, all area dei processi e materiali del museo, dove sono illustrate le fibre di origine animale, vegetale, artificiale, sintetica, nonché le principali fasi di lavorazione del tessuto (preparazione alla filatura, filatura, tessitura, tintura, ecc.) Con questa premessa i brief per lo sviluppo di prodotti o collezioni per il bookshop museale sono:

8 07 Brief progettuali Brief 1: Studio di prodotti ludico educativi con riferimenti ispirati agli animali ed alle piante che producono fibre tessili e ai processi di lavorazione del tessuto, facendo riferimento sia al pubblico delle scuole sia ad un pubblico adulto. Brief 2: Studio di prodotti o collezioni innovative per accessori moda (foulard, gioielli tessili, portaocchiali, magliette...) piccoli oggetti e piccoli complementi di arredo, oggettistica per la scuola, blocchi e quaderni... ispirati alle collezioni tessili del museo, alle foto di archivio storiche e all indotto produttivo pratese, facendo riferimento sia al pubblico delle scuole sia ad un pubblico adulto. Brief 3: Linea di gadget innovativi specificamente dedicata al pubblico delle scuole superiori ed universitarie ispirata alla sede museale, alla collezione, a tutto quello che ruota attorno all industria tessile di Prato. NB: Potranno essere progettati prodotti che prevedano abbinamenti con altri materiali. Per ulteriori tipologie di prodotto, abbinamenti materici, tecniche di lavorazione, vedi linee guida generali del concorso. Altre immagini relative al museo e alle collezioni sono scaricabili sulla pagina dedicata alle tematiche Scenari 11 di Artex.

9 08 LINK UTILI - Selezione di quasi 200 tessuti tipici pratesi con schede descrittive (in inglese): Nel menù a sinistra selezionare Search. Nel campo Location selezionare Museo del Tessuto / Prato Italy - Breve selezione di oggetti diversi delle collezioni antiche - Collezione di figurini di moda Nella sezione ricerca è possibile selezionare i materiali per riviste e annate. - Prato, i pratesi ed i telai. Documentario RAI Ritratti di Città del

MUSEO DELLA CERAMICA DI MONTELUPO

MUSEO DELLA CERAMICA DI MONTELUPO MUSEO DELLA CERAMICA DI MONTELUPO Convergenze Tra tradizione e tecnologia Collezioni per il Merchandising Museale progetto a cura di iniziativa promossa da in collaborazione con Confederazione Nazionale

Dettagli

ADI. Convergenze Tra tradizione e tecnologia Collezioni per il Merchandising Museale

ADI. Convergenze Tra tradizione e tecnologia Collezioni per il Merchandising Museale MUSEO Archeologico Nazionale Firenze Convergenze Tra tradizione e tecnologia Collezioni per il Merchandising Museale progetto a cura di iniziativa promossa da in collaborazione con Confederazione Nazionale

Dettagli

Tecnico tessile - Tecnologo perito tessile

Tecnico tessile - Tecnologo perito tessile Denominazione Figura / Profilo / Obiettivo Professioni NUP/ISTAT correlate Tecnico tessile - Tecnologo perito tessile 3.1.3.7.2 - Disegnatori tessili 3.3.1.5.0 - Tecnici dell'organizzazione e della gestione

Dettagli

COPIA CONFORME AGLI ATTI MIUR

COPIA CONFORME AGLI ATTI MIUR Pag. 1/8 Sessione straordinaria 2016 M606 ESAME DI STATO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE Indirizzo: IT15 GRAFICA E COMUNICAZIONE Tema di: PROGETTAZIONE MULTIMEDIALE Il candidato svolga la prima parte

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO. ATTiVITà didattica

ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO. ATTiVITà didattica ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO ATTiVITà didattica MUSEo del tessuto Con i suoi 3.600 mq di superficie espositiva, il Museo del Tessuto è il più dinamico centro culturale d Italia

Dettagli

Il Portale degli archivi della moda, nato per iniziativa della Direzione Generale per gli Archivi, è finalizzato a rendere accessibili sul web le

Il Portale degli archivi della moda, nato per iniziativa della Direzione Generale per gli Archivi, è finalizzato a rendere accessibili sul web le Il Portale degli archivi della moda, nato per iniziativa della Direzione Generale per gli Archivi, è finalizzato a rendere accessibili sul web le fonti archivistiche, bibliografiche, iconografiche, oggettuali

Dettagli

ADI. Via S. Botticelli, 9/R 50132 Firenze Italia Tel. + 39 055 570627 Fax + 39 055 572093 artex@artex.firenze.it www.artex.firenze.

ADI. Via S. Botticelli, 9/R 50132 Firenze Italia Tel. + 39 055 570627 Fax + 39 055 572093 artex@artex.firenze.it www.artex.firenze. 14/15 LINEE GUIDA GENERALI progetto a cura di iniziativa promossa da in collaborazione con Confederazione Nazionale dell Artigianato e della Piccola e Media Impresa CNA Toscana DELEGAZIONE TOSCANA ADI

Dettagli

Soggetto ospitante Museo civico di Storia Naturale e Archeologia di Montebelluna

Soggetto ospitante Museo civico di Storia Naturale e Archeologia di Montebelluna Percorso in Alternanza Scuola-Lavoro n.1 percorso orientativo Il percorso prevede attività diversificate con l'obiettivo di evidenziare le tante sfaccettature dei compiti di un museo. affiancamento alle

Dettagli

CATALOGO DEL PATRIMONIO

CATALOGO DEL PATRIMONIO REGIONE EMILIA ROMAGNA OGGETTO OGGETTO Catalogo Musei LOCALIZZAZIONE GEOGRAFICO-AMMINISTRATIVA LOCALIZZAZIONE GEOGRAFICO-AMMINISTRATIVA Provincia MO Comune Modena Cap 41121 Indirizzo Corso Canalgrande,

Dettagli

BIOCANAPA START-UP AD INNOVAZIONE TECNOLOGICA

BIOCANAPA START-UP AD INNOVAZIONE TECNOLOGICA START-UP AD INNOVAZIONE TECNOLOGICA Il laboratorio di Biocanapa nasce dall idea di creare un format distributivo come modello per la divulgazione della tessitura a mano tradizionale e dell antica arte

Dettagli

Facciamo Archeologia

Facciamo Archeologia Facciamo Archeologia Anno scolastico 2016 2017 1 Motivazioni e finalità opera con esperienza consolidata nel settore della didattica e della promozione culturale in ambito archeologico, storico e storico-artistico,

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA Processo Sequenza di processo Area di Attività SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 TAC (Tessile Abbigliamento Calzature) e Sistema Moda

Dettagli

Sosteniamo la Cultura, insieme

Sosteniamo la Cultura, insieme Sosteniamo la Cultura, insieme Report ottobre 2013/dicembre 2014 la prima card museale di Catania un anno per vedere, creare, ascoltare e partacipare La prima card museale catanese, lanciata nell ottobre

Dettagli

l ex Opera Pia Monte Fornari, attuale sede del Polo Museale Civico (foto H.G.V. Advertising)

l ex Opera Pia Monte Fornari, attuale sede del Polo Museale Civico (foto H.G.V. Advertising) Il Polo Museale Civico di Cerignola, ubicato nell edificio che fu sede dell Opera Pia Monte Fornari, sul Piano San Rocco, è frutto dell unione di diverse raccolte che testimoniano le vicende storico-culturali

Dettagli

MUSEI, AREE ARCHEOLOGICHE E MONUMENTI IN PIEMONTE NEL 2015

MUSEI, AREE ARCHEOLOGICHE E MONUMENTI IN PIEMONTE NEL 2015 MUSEI, AREE ARCHEOLOGICHE E MONUMENTI IN PIEMONTE NEL 2015 I MUSEI, LE AREE ARCHEOLOGICHE E I MONUMENTI IN PIEMONTE NEL 2015 In questo documento vengono presentati in forma sintetica dati e informazioni

Dettagli

Artigianato artistico e web: scenari di valoriz zazione

Artigianato artistico e web: scenari di valoriz zazione Artigianato artistico e web: scenari di valoriz zazione Lucca, Real Collegio, 3 luglio 2010 Il progetto Collezioni Toscane, nasce nel 2008 con l obiettivo di far conoscere e di promuovere il patrimonio

Dettagli

Le fonti documentarie per lo studio della moda

Le fonti documentarie per lo studio della moda Le fonti documentarie per lo studio della moda Soprintendenza per i Beni librari e documentari IBC Soprintendente: Dr.ssa Rosaria Campioni Responsabile catalogazione fondi grafici: Giuseppina Benassati

Dettagli

PENSO POSITIVO. TURISMO, ATTRATTORI CULTURALI E OPPORTUNITA DI LAVORO IL MERCHANDISING DEI MUSEI ITALIANI: UN PROGETTO IN CORSO

PENSO POSITIVO. TURISMO, ATTRATTORI CULTURALI E OPPORTUNITA DI LAVORO IL MERCHANDISING DEI MUSEI ITALIANI: UN PROGETTO IN CORSO PENSO POSITIVO. TURISMO, ATTRATTORI CULTURALI E OPPORTUNITA DI LAVORO IL MERCHANDISING DEI MUSEI ITALIANI: UN PROGETTO IN CORSO Arch. Erminia Sciacchitano Direzione Generale Ministero per i beni e le attività

Dettagli

FONDAZIONE MUSEI SENESI

FONDAZIONE MUSEI SENESI FONDAZIONE MUSEI SENESI Convergenze Tra tradizione e tecnologia Collezioni per il Merchandising Museale progetto a cura di iniziativa promossa da in collaborazione con Confederazione Nazionale dell Artigianato

Dettagli

Percorso valoriale CAMPIONI DI FAIR PLAY. Edizione

Percorso valoriale CAMPIONI DI FAIR PLAY. Edizione Percorso valoriale CAMPIONI DI FAIR PLAY Edizione 2016-2017 Il percorso valoriale CAMPIONI DI FAIR PLAY Nell ambito del progetto Sport di Classe, tra gli obiettivi didattici dello stesso, una particolare

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DISCIPLINA: LABORATORIO DI DESIGN legno e arredamento

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DISCIPLINA: LABORATORIO DI DESIGN legno e arredamento PROGRAMMAZIONE ANNUALE anno scolastico 2017-2018 DISCIPLINA: LABORATORIO DI DESIGN legno e arredamento SECONDO BIENNIO DOCENTE COORDINATORE DI MATERIA Marcella Mauri Data di consegna al Dirigente Scolastico

Dettagli

IVREA. Arch. Enrico Giacopelli. Grafica Giorgia Feraudo per Studio Giacopelli Architetti

IVREA. Arch. Enrico Giacopelli. Grafica Giorgia Feraudo per Studio Giacopelli Architetti Progetto di salvaguardia e valorizzazione dell architettura moderna IVREA Arch. Enrico Giacopelli Grafica Giorgia Feraudo per Studio Giacopelli Architetti Parte 1: Ivrea e Olivetti Parte 2: Il MaAm Parte

Dettagli

REPORT. Avanzamento lavori SCENARI DI INNOVAZIONE MOBILE E COMPLEMENTO DI ARREDO. Dicembre 2008

REPORT. Avanzamento lavori SCENARI DI INNOVAZIONE MOBILE E COMPLEMENTO DI ARREDO. Dicembre 2008 REPORT Avanzamento lavori SCENARI DI INNOVAZIONE MOBILE E COMPLEMENTO DI ARREDO Dicembre 2008 Centro per l Artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana Via S.Botticelli 9R 50132 Firenze tel. 055

Dettagli

L Ospedale di Santa Maria Nuova. La cura, l arte e la bellezza da 700 anni

L Ospedale di Santa Maria Nuova. La cura, l arte e la bellezza da 700 anni L Ospedale di Santa Maria Nuova La cura, l arte e la bellezza da 700 anni La Fondazione Santa Maria Nuova ONLUS nasce per volontàdell'azienda Sanitaria di Firenze Usl Toscana Centro con lo scopo di tutelare,

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N Istituzione del Museo nazionale della seta. d iniziativa del senatore BUTTI

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N Istituzione del Museo nazionale della seta. d iniziativa del senatore BUTTI Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 653 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore BUTTI COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 22 MAGGIO 2008 Istituzione del Museo nazionale della seta TIPOGRAFIA DEL SENATO

Dettagli

OSSERVATORIO DISTRETTO TESSILE DI COMO. Como, 22 giugno 2017

OSSERVATORIO DISTRETTO TESSILE DI COMO. Como, 22 giugno 2017 OSSERVATORIO DISTRETTO TESSILE DI COMO Como, 22 giugno 2017 Fatturato nel Tessile-Abbigliamento italiano e comasco 105 Indici sul fatturato a confronto (media 2008 = 100) 100 100 95 95,1 95,7 97 99,2 97

Dettagli

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Bandi di selezione per 150 giovani tirocinanti. Avviso del 7/10/2014

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Bandi di selezione per 150 giovani tirocinanti. Avviso del 7/10/2014 PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA Denominata Libero Consorzio Comunale ai sensi della L.R. n. 8/2014 Gabinetto del Presidente Ufficio Europa ed Interventi Comunitari Ministero dei beni e delle attività culturali

Dettagli

CALL PER LA PARTECIPAZIONE

CALL PER LA PARTECIPAZIONE CALL PER LA PARTECIPAZIONE 1 a EDIZIONE DELL IRAN-ITALY SCIENCE, TECHNOLOGY AND INNOVATION FORUM 2017 19-20 Aprile 2017 Teheran, Iran Call per la partecipazione alla 1 a EDIZIONE DELL IRAN-ITALY SCIENCE,

Dettagli

Istruzione Professionale per il settore Industria e Artigianato

Istruzione Professionale per il settore Industria e Artigianato Istituto di Istruzione Superiore Statale Caterina da Siena per la Grafica ed il Sistema Moda Corsi Professionali Regionali di Grafica e Moda Istruzione Professionale per il settore Industria e Artigianato

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE GRIMOLDI, MATTEO BRAGANTINI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE GRIMOLDI, MATTEO BRAGANTINI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 1084 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI GRIMOLDI, MATTEO BRAGANTINI Norme per l etichettatura e la tracciabilità dei prodotti del

Dettagli

Design. Competition Condivisione. L occasione giusta per proporre idee e trasformarle in realtà.

Design. Competition Condivisione. L occasione giusta per proporre idee e trasformarle in realtà. Design Competition Condivisione L occasione giusta per proporre idee e trasformarle in realtà. www.regione.lombardia.it CONDIVISIONE È LA SFIDA CHE METTE I NUOVI PROGETTI A CONTATTO CON IL MONDO. LIVING,

Dettagli

RELAZIONE DELL INIZIATIVA SIMPOSIO INTERNAZIONALE DI SCULTURA PIERO DELLA FRANCESCA OMAGGIO A GIORGIO VASARI

RELAZIONE DELL INIZIATIVA SIMPOSIO INTERNAZIONALE DI SCULTURA PIERO DELLA FRANCESCA OMAGGIO A GIORGIO VASARI RELAZIONE DELL INIZIATIVA SIMPOSIO INTERNAZIONALE DI SCULTURA PIERO DELLA FRANCESCA OMAGGIO A GIORGIO VASARI coloro che affaticandosi negli studj per giovare altrui e lasciar di se fama Questa frase del

Dettagli

Scegli il contemporaneo!

Scegli il contemporaneo! Scegli il contemporaneo! è un progetto culturale continuativo a cura di Senza titolo, dedicato alla città di Roma, pensato per il pubblico italiano e straniero che desidera intraprendere un percorso di

Dettagli

Watch & Jewellery Show

Watch & Jewellery Show 36 o MidEast Watch & Jewellery Show Sharjah, Emirati Arabi Uniti La fiera di maggior successo del Medio Oriente dedicata alla gioielleria, oreficeria e orologeria Rappresentante per l Italia Artex s.cons.r.l.

Dettagli

BIENNALE DISEGNO DI MODA. harim accademia euromediterranea

BIENNALE DISEGNO DI MODA. harim accademia euromediterranea BIENNALE DISEGNO DI MODA harim Il corso biennale di Disegno di Moda nasce dalla necessità di offrire una formazione specialistica a chi vuole specializzarsi esclusivamente nell ambito del disegno e dell

Dettagli

Watch & Jewellery Show RAPPRESENTANTE PER L ITALIA

Watch & Jewellery Show RAPPRESENTANTE PER L ITALIA 40 o MidEast Watch & Jewellery Show La fiera di maggior successo del Medio Oriente dedicata alla gioielleria, oreficeria e orologeria Sharjah, Emirati Arabi Uniti RAPPRESENTANTE PER L ITALIA Artex s.cons.r.l.

Dettagli

Alcuni dati relativi al Settore tessile

Alcuni dati relativi al Settore tessile Agenda Settore Tessile Situazione congiunturale in Italia e in Europa Situazione congiunturale del settore tessile - produzione industriale - fatturato - occupazione - bilancia commerciale (esportazioni,

Dettagli

L ANAI ed il progetto Archivi della Moda del 900. Pagine di moda Archivi e biblioteche. Milano, Archivio di Stato Giovedì 7 marzo 2013

L ANAI ed il progetto Archivi della Moda del 900. Pagine di moda Archivi e biblioteche. Milano, Archivio di Stato Giovedì 7 marzo 2013 L ANAI ed il progetto Archivi della Moda del 900 Pagine di moda Archivi e biblioteche Milano, Archivio di Stato Giovedì 7 marzo 2013 Archivi della Moda del 900 Il progetto nasce nel 2009 da una felice

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per lo Studente Ufficio V

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per lo Studente Ufficio V Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per lo Studente Ufficio V INTERVENTI PER LA VALORIZZAZIONE E IL POTENZIAMENTO DELL'EDUCAZIONE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI RAFFORZATIVI DEI POLI TECNICO PROFESSIONALI

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI RAFFORZATIVI DEI POLI TECNICO PROFESSIONALI AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI RAFFORZATIVI DEI POLI TECNICO PROFESSIONALI Firenze, 01 giugno 2017 mariachiara.montomoli@regione.toscana.it L Avviso

Dettagli

PRESENTAZIONE TEMA GENERALE

PRESENTAZIONE TEMA GENERALE TRANSIZIONI DEsIGn competitio Edizione n PRESENTAZIONE TEMA GENERALE iniziativa promossa da in collaborazione con progetto a cura di Confederazione Nazionale dell Artigianato e della Piccola e Media Impresa

Dettagli

Ingredienti ADI. Temi generali 12/13

Ingredienti ADI. Temi generali 12/13 Ingredienti Temi generali progetto a cura di iniziativa promossa da in collaborazione con Confederazione Nazionale dell Artigianato e della Piccola e Media Impresa CNA Toscana DELEGAZIONE TOSCANA ADI ADI

Dettagli

BIBLIOTECA Indirizzo:

BIBLIOTECA Indirizzo: Programma di acquisizione libraria Allegato alla Circolare Prot. n. 210580 del 6 marzo 2007 BIBLIOTECA Indirizzo: 1. Finalità della biblioteca e della raccolta. 2. Carta delle collezioni. La Biblioteca

Dettagli

OTTANT ANNI DI VITA PER LA SCUOLA UMBERTO I ALDA COSTA

OTTANT ANNI DI VITA PER LA SCUOLA UMBERTO I ALDA COSTA Progetto 80 Scuola Alda Costa 1933-2013 MOSTRA FOTOGRAFICA 1933-2013 OTTANT ANNI DI VITA PER LA SCUOLA UMBERTO I ALDA COSTA Raccontare la storia della scuola elementare Alda Costa attraverso le immagini

Dettagli

Settore Patrimonio Culturale, Siti UNESCO, Arte contemporanea, Memoria PIANO DELLA CULTURA (L.R. 21/10) Attuazione anno 2016

Settore Patrimonio Culturale, Siti UNESCO, Arte contemporanea, Memoria PIANO DELLA CULTURA (L.R. 21/10) Attuazione anno 2016 Allegato A) Direzione CULTURA E RICERCA Settore Patrimonio Culturale, Siti UNESCO, Arte contemporanea, Memoria PIANO DELLA CULTURA 2012-2015 (L.R. 21/10) Attuazione anno 2016 Progetto regionale Arte contemporanea

Dettagli

UNITA DI APPRENDIMENTO 1. E in grado di effettuare prove sperimentali per verificare le proprietà.

UNITA DI APPRENDIMENTO 1. E in grado di effettuare prove sperimentali per verificare le proprietà. DISCIPLINA: TECNOLOGIA UNITA DI APPRENDIMENTO 1 TRAGUARDI DI COMPETENZE IN USCITA: E in grado di individuare le caratteristiche del materiale. E in grado di effettuare prove sperimentali per verificare

Dettagli

Banche dati italiane per Scienze della Formazione. di Ilaria Moroni

Banche dati italiane per Scienze della Formazione. di Ilaria Moroni Banche dati italiane per Scienze della Formazione di Ilaria Moroni Ultimo aggiornamento: giugno 2010 - sommario BIBL RIVI GOLD Gruppo Abele Minori ESSPER banche dati italiane per cercare articoli, libri,

Dettagli

SEZIONE I Anagrafica. Titolo del Progetto: LA CERAMICA RISVEGLIATA. Soggetto proponente: COMUNE DI BURGIO (AG)

SEZIONE I Anagrafica. Titolo del Progetto: LA CERAMICA RISVEGLIATA. Soggetto proponente: COMUNE DI BURGIO (AG) SEZIONE I Anagrafica II Edizione - 2002 Titolo del Progetto: LA CERAMICA RISVEGLIATA Soggetto proponente: COMUNE DI BURGIO (AG) Altri soggetti proponenti:(nel caso di progetto realizzato da più soggetti)

Dettagli

POLO SCIENTIFICO-DIDATTICO DI RAVENNA OFFERTA FORMATIVA A.A. 2005/2006

POLO SCIENTIFICO-DIDATTICO DI RAVENNA OFFERTA FORMATIVA A.A. 2005/2006 POLO SCIENTIFICO-DIDATTICO DI RAVENNA OFFERTA FORMATIVA A.A. 2005/2006 CORSI DI LAUREA ATTIVATI PRESSO LA FACOLTÀ DI CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI Corsi di Laurea Triennale Classe 13 Beni archeologici

Dettagli

80 ALDA COSTA

80 ALDA COSTA 80 ALDA COSTA 1933-2013 SCUOLA: Istituto comprensivo Alda Costa di Ferrara ARCHIVIO: Archivio storico comunale di Ferrara ALTRI PARTNER: Comune di Ferrara - Servizio biblioteche e archivi / - Ufficio ricerche

Dettagli

LEGGE 46/82 ART. 14 (FONDO ROTATIVO PER L INNOVAZIONE TECNOLOGICA)

LEGGE 46/82 ART. 14 (FONDO ROTATIVO PER L INNOVAZIONE TECNOLOGICA) LEGGE 46/82 ART. 14 (FONDO ROTATIVO PER L INNOVAZIONE TECNOLOGICA) BANDO TEMATICO PER L INNOVAZIONE DI PRODOTTO NEI SETTORI DI ALTA E MEDIO/ALTA TECNOLOGIA DA PARTE DI PICCOLE IMPRESE O DI IMPRESE IN FASE

Dettagli

PARTECIPA ANCHE TU AL PIÙ GRANDE EVENTO DELL'ANNO MONTICHIARI (BRESCIA) MARZO 2017

PARTECIPA ANCHE TU AL PIÙ GRANDE EVENTO DELL'ANNO MONTICHIARI (BRESCIA) MARZO 2017 MONTICHIARI (BRESCIA) 24-25-26 MARZO 2017 PER GLI APPASSIONATI DI ORTO GIARDINO FRUTTETO VIGNETO CASA E PICCOLI ALLEVAMENTI PARTECIPA ANCHE TU AL PIÙ GRANDE EVENTO DELL'ANNO CHI SIAMO La settima edizione

Dettagli

EU B2B @MILAN DESIGN WEEK #FUORISALONE

EU B2B @MILAN DESIGN WEEK #FUORISALONE EU B2B @MILAN DESIGN WEEK #FUORISALONE 13-14 Aprile 2016, Milano Supported by Design, arredamento, tessile casa, complementi d arredo e materiali: trova partner commerciali in questi settori durante uno

Dettagli

Accademia di Belle Arti di Frosinone Anno accademico 2016/17

Accademia di Belle Arti di Frosinone Anno accademico 2016/17 Accademia di Belle Arti di Frosinone Anno accademico 2016/17 PROGRAMMA CULTURA TESSILE NUOVI MATERIALI E TESSUTI TECNOLOGICI prof. Ciro de Lucia Corso di Laurea Fashion Design Settore disciplinare ABPR34

Dettagli

Proposte didattiche Ludidattica

Proposte didattiche Ludidattica Proposte didattiche Ludidattica Laboratori didattici Visite guidate Creatività Cultura Storia Arte Fantasia ViviKaulon cooperativa sociale a r.l. CHI SIAMO L idea alla base dei progetti didattici della

Dettagli

Nota di commento alle Statistiche culturali. Anno 2015

Nota di commento alle Statistiche culturali. Anno 2015 Nota di commento alle Statistiche culturali Anno 2015 Fonte: Istat Le tavole diffuse dall Istat forniscono una rappresentazione statistica dei principali fenomeni legati alla produzione, alla distribuzione

Dettagli

MUST SCIENZA è CULTURA

MUST SCIENZA è CULTURA MUST SCIENZA è CULTURA WWW.MUSEOSCIENZA.ORG 0 CHI SIAMO Il MUST, Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, fondato nel 953, è il più grande museo tecnicoscientifico in Italia,

Dettagli

Progetto misura 124 PSR della Regione Toscana

Progetto misura 124 PSR della Regione Toscana ALLEGATO F - Modulistica per la presentazione del progetto misura 124 Progetto misura 124 PSR 2007-2013 della Regione Toscana TITOLO DEL PIF ACRONIMO DEL PROGETTO MISURA 124 TITOLO DEL PROGETTO MISURA

Dettagli

ALLEGATO A ALLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (SCHEDA SULL ISTITUZIONE) L.R. 21/2010 TABELLA delle ISTITUZIONI CULTURALI DI RILIEVO REGIONALE 2014

ALLEGATO A ALLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (SCHEDA SULL ISTITUZIONE) L.R. 21/2010 TABELLA delle ISTITUZIONI CULTURALI DI RILIEVO REGIONALE 2014 ALLEGATO A ALLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (SCHEDA SULL ISTITUZIONE) L.R. 21/2010 TABELLA delle ISTITUZIONI CULTURALI DI RILIEVO REGIONALE 2014 1 - IDENTIFICAZIONE E DATI GENERALI DELL ISTITUZIONE 1.1.Denominazione..

Dettagli

INDIRIZZO SERVIZI SOCIO SANITARI

INDIRIZZO SERVIZI SOCIO SANITARI INDIRIZZO SERVIZI SOCIO SANITARI Questo indirizzo di studio fornisce allo studente, a conclusione del quinquennio, le competenze necessarie per organizzare e d attuare interventi adeguati alle esigenze

Dettagli

MUST SCIENZA è CULTURA

MUST SCIENZA è CULTURA MUST SCIENZA è CULTURA WWW.MUSEOSCIENZA.ORG 0 CHI SIAMO Il MUST, Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, fondato nel 953, è il più grande museo tecnicoscientifico in Italia,

Dettagli

ART- CONOMY. ..Per crescere c è bisogno di creare opportunità. Arte e Impresa per lo Sviluppo del Territorio IL PROGETTO

ART- CONOMY. ..Per crescere c è bisogno di creare opportunità. Arte e Impresa per lo Sviluppo del Territorio IL PROGETTO ..Per crescere c è bisogno di creare opportunità ART- CONOMY Arte e Impresa per lo Sviluppo del Territorio IL PROGETTO ART-ECONOMY, Arte e Impresa per lo Sviluppo del Territorio è un progetto pluriennale

Dettagli

ADI DESIGN DI PRODOTTI PER L ARTIGIANATO E L INDUSTRIA ARTISTICA TOSCANA BANDO DI CONCORSO

ADI DESIGN DI PRODOTTI PER L ARTIGIANATO E L INDUSTRIA ARTISTICA TOSCANA BANDO DI CONCORSO DESIGN DI PRODOTTI PER L ARTIGIANATO E L INDUSTRIA ARTISTICA BANDO DI CONCORSO Artex, Centro per l Artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana, in collaborazione con le Associazioni di Categoria

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Accademia di Belle Arti di Sassari Mario Sironi

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Accademia di Belle Arti di Sassari Mario Sironi Requisiti d accesso Biennio Corso di Decorazione: delle Arti Figurative, della Musica, dello Spettacolo e della Moda. Diploma di Laurea di secondo livello (Magistrale) nelle seguenti classi: Lm 12 Design.

Dettagli

La tua gita? All UniversiCà

La tua gita? All UniversiCà La tua gita? All UniversiCà UNIVERSICÀ DRUOGNO POLO MUSEALE Un polo museale con linguaggi innovativi sulla civiltà alpina ti aspetta a Druogno! Proposte per scuole e gruppi organizzati PRESENTAZIONE L

Dettagli

Centro Studi Moda. La B & La C

Centro Studi Moda. La B & La C Centro Studi Moda Accademia dell Alta Moda che vanta una solida presenza nello scenario della formazione è la soluzione di eccellenza per trasferire un ricco bagaglio di conoscenze ed esperienze a coloro

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE MECCANICA;PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE;IMPIANTISTICA Processo Lavorazione di metalli

Dettagli

IL PROGRAMMA EDUCARE SCUOLA BNL 18 GENNAIO 2017 BANCA D ITALIA

IL PROGRAMMA EDUCARE SCUOLA BNL 18 GENNAIO 2017 BANCA D ITALIA IL PROGRAMMA EDUCARE SCUOLA BNL 18 GENNAIO 2017 BANCA D ITALIA BNL vicina ai clienti dal 2008, realizza seminari di educazione finanziaria gratuiti e aperti a tutti, finalizzati ad aumentare la consapevolezza

Dettagli

Vieni con noi al Global Village di Dubai

Vieni con noi al Global Village di Dubai Vieni con noi al Global Village di Dubai Il Global Village e un evento turistico e commerciale unico che si tiene ogni anno a Dubai per circa sei mesi. Offre una vasta selezione di intrattenimento multiculturale

Dettagli

Mostra temporanea. Tanzio a Napoli. Caravaggio e la sua cerchia 25 ottobre gennaio 2015

Mostra temporanea. Tanzio a Napoli. Caravaggio e la sua cerchia 25 ottobre gennaio 2015 Mostra temporanea Tanzio a Napoli. Caravaggio e la sua cerchia 25 ottobre 2014-16 gennaio 2015 Percorsi didattico-museali e formazione agli insegnanti gratuiti per le scuole dell infanzia, primarie e secondarie

Dettagli

mascherina ti conosco

mascherina ti conosco mascherina ti conosco scuola dell infanzia e I scuola primaria Sviluppare la libera creatività e la percezione del sé rispetto alla collettività; sensibilizzare al riuso ed al riciclo di materiali di scarto;

Dettagli

MARCO ANTONIO MIGLIARI

MARCO ANTONIO MIGLIARI Marco Migliari MARCO ANTONIO MIGLIARI CURRICULUM PROFESSIONALE Architetto, opera nel campo del disegno industriale. Ricerca e consulenza Analizza le logiche di sviluppo e l evoluzione di sistemi di oggetti

Dettagli

UNA PROPOSTA PER I MUSEI DELLA TOSCANA: LA SCHEDA DI RILEVAZIONE SUI VISITATORI DEI MUSEI

UNA PROPOSTA PER I MUSEI DELLA TOSCANA: LA SCHEDA DI RILEVAZIONE SUI VISITATORI DEI MUSEI REGIONE TOSCANA Settore Musei, aree archeologiche, valorizzazione dei beni culturali e cultura della memoria UNA PROPOSTA PER I MUSEI DELLA TOSCANA: LA SCHEDA DI RILEVAZIONE SUI VISITATORI DEI MUSEI I

Dettagli

CONCORSO DI IDEE MANUALE PER LA COMPILAZIONE DELLE PROPOSTE PROGETTUALI. Pagina 1 di 12

CONCORSO DI IDEE MANUALE PER LA COMPILAZIONE DELLE PROPOSTE PROGETTUALI. Pagina 1 di 12 CONCORSO DI IDEE MANUALE PER LA COMPILAZIONE DELLE PROPOSTE PROGETTUALI Pagina 1 di 12 1. INFORMAZIONI GENERALI Denominazione dell impresa Nome del rappresentante legale Nome dell imprenditore (se diverso

Dettagli

Io sono cultura L'Italia della qualità e della bellezza sfida la crisi

Io sono cultura L'Italia della qualità e della bellezza sfida la crisi Io sono cultura - 2017 L'Italia della qualità e della bellezza sfida la crisi Il Rapporto Io sono cultura Il rapporto è alla sua VII edizione, un riferimento per fare il punto sul ruolo della cultura e

Dettagli

COMUNE DI ASIAGO Provincia di Vicenza REGOLAMENTO MUSEO DELL ACQUA DI ASIAGO. Approvato con deliberazione di C.C. n. 4 del

COMUNE DI ASIAGO Provincia di Vicenza REGOLAMENTO MUSEO DELL ACQUA DI ASIAGO. Approvato con deliberazione di C.C. n. 4 del COMUNE DI ASIAGO Provincia di Vicenza REGOLAMENTO MUSEO DELL ACQUA DI ASIAGO Approvato con deliberazione di C.C. n. 4 del 05.03.2009 1 Art. 1 Istituzione Art. 2 Sede Art. 3 Titolarità Art. 4 Finalità Art.

Dettagli

Risultati della ricerca

Risultati della ricerca GLI INVESTIMENTI IN ATTIVITA PROMOZIONALI DEGLI OPERATORI ECONOMICI ITALIANI Risultati della ricerca 7 Giugno 2006 Indagine effettuata per PROMOTION/ASSOPROM a cura di: Fulvio Albertella Partner Laura

Dettagli

Via Francigena ENTRY POINT Un museo multimediale a Lucca per valorizzare il turismo slow e le vie dei pellegrini

Via Francigena ENTRY POINT Un museo multimediale a Lucca per valorizzare il turismo slow e le vie dei pellegrini Via Francigena ENTRY POINT Un museo multimediale a Lucca per valorizzare il turismo slow e le vie dei pellegrini Via Francigena ENTRY POINT è uno spazio multimediale situato a Lucca, comprendente un museo

Dettagli

MARTA JAVARONE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome Marta Javarone Indirizzo Cellulare Telefono (+ 39) 055/ Fax

MARTA JAVARONE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome Marta Javarone Indirizzo Cellulare Telefono (+ 39) 055/ Fax MARTA JAVARONE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Cellulare Telefono (+ 39) 055/4628083 Fax E-mail m.javarone@toscanapromozione.it Nazionalità Italiana Luogo e data di nascita Firenze

Dettagli

PROPOSTE di sponsorizzazione. Milano Fabbrica del Vapore 28 e 29 ottobre 2013

PROPOSTE di sponsorizzazione.  Milano Fabbrica del Vapore 28 e 29 ottobre 2013 Ripensare il paradigma della mobilità per le città Milano Fabbrica del Vapore 28 e 29 ottobre 2013 PROPOSTE di sponsorizzazione www.citytech.eu PLATINUM SPONSOR L Azienda godrà di un ruolo assolutamente

Dettagli

Piano Straordinario per lo Sviluppo del Sistema Integrato dei Servizi Socio- educativi per la prima infanzia

Piano Straordinario per lo Sviluppo del Sistema Integrato dei Servizi Socio- educativi per la prima infanzia UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA Dipartimento 10 - Lavoro, Politiche della Famiglia, Formazione Professionale, Cooperazione e Volontariato AVVISO PUBBLICO PER IL FINANZIAMENTO NIDI D

Dettagli

Bando di concorso. Il concorso sarà articolato in due sezioni:

Bando di concorso. Il concorso sarà articolato in due sezioni: Bando di concorso Il Parco dei Nebrodi, con il patrocinio del Ministero dell Ambiente, della Presidenza della Regione Siciliana, dell Assessorato Regionale Territorio ed Ambiente e della Federparchi, indice

Dettagli

Parco Archeologico del Forcello Strada Statale Romana (SS 413) Via Valle, San Biagio di Bagnolo San Vito (MN)

Parco Archeologico del Forcello Strada Statale Romana (SS 413) Via Valle, San Biagio di Bagnolo San Vito (MN) Strada Statale Romana (SS 413) Via Valle, San Biagio di Bagnolo San Vito (MN) Recapiti Pro Loco Bagnolo tel 348 0394636, fax 0376 415446 Comune di Bagnolo San Vito tel. 0376.413317, fax 0376.415387 info@parcoarcheologicoforcello.it

Dettagli

openfactory opening di turismo industriale e manifatturiero Le Venezie 26 novembre 2017

openfactory opening di turismo industriale e manifatturiero Le Venezie 26 novembre 2017 UN PROGETTO CURATO DA openfactory opening di turismo industriale e manifatturiero Le Venezie 26 novembre 2017 IL PROGETTO OPEN FACTORY Open Factory è il più importante opening di cultura industriale e

Dettagli

Macef 27-30 Gennaio 2011 PRESENTAZIONE

Macef 27-30 Gennaio 2011 PRESENTAZIONE Macef 27-30 Gennaio 2011 PRESENTAZIONE Il concorso CREAZIONI GIOVANI è un iniziativa di MACEF Artex, Centro per l Artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana e CNA e Confartigianato. CREAZIONI GIOVANI

Dettagli

REGIONE CAMPANIA. Settore Formazione Professionale AREA B: PRODUZIONE

REGIONE CAMPANIA. Settore Formazione Professionale AREA B: PRODUZIONE CODICE ORFEO/CODICE PROFILO : 0509/04 MECCANICA METALLURGICA - MOTORISTI, CARROZZIERI MECCANICO MOTORISTA ESPERTO IN RESTAURO DI AUTO E MOTO D EPOCA Possesso della qualifica professionale di MECCANICO

Dettagli

OPEN CALL PER RESIDENZA D ARTISTA

OPEN CALL PER RESIDENZA D ARTISTA Iniziativa realizzata con la collaborazione del Centro per l'arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato nell'ambito del progetto regionale: "Cantiere Toscana Contemporanea. OPEN CALL PER RESIDENZA D ARTISTA

Dettagli

LA FORMAZIONE NEL SETTORE MODA. Giovanni Rizzuto Segretario Comparto Moda Femca Cisl

LA FORMAZIONE NEL SETTORE MODA. Giovanni Rizzuto Segretario Comparto Moda Femca Cisl LA FORMAZIONE NEL SETTORE MODA Giovanni Rizzuto Segretario Comparto Moda Femca Cisl Centro Studi Nazionale 15 giugno 2016 IL SETTORE TESSILE ABBIGLIAMENTO ITALIANO Il settore Tessile Abbigliamento italiano

Dettagli

La ricerca CRA sugli investimenti delle imprese italiane in oggettistica promozionale

La ricerca CRA sugli investimenti delle imprese italiane in oggettistica promozionale La ricerca CRA sugli investimenti delle imprese italiane in oggettistica promozionale DISTRIBUZIONE DEGLI OPERATORI ECONOMICI NELLE AREE NIELSEN I AREA I: 39% Piemonte Liguria Valle d'aosta Lombardia II

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI - L'AQUILA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI - L'AQUILA CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI DOTTORATO DI RICERCA IN ARCHEOLOGIA MEDIOEVALE: strutture della società, insediamenti ed organizzazione del territorio, attività produttive ELENCO TEMI XIV CICLO Tema

Dettagli

L istituzione museale civica

L istituzione museale civica L istituzione museale civica 1997 La mostra sulle terramare Mostra Terramare La più antica civiltà padana Visitatori Mostra 26.317 Esplorando una Terramara 12.682 Totali 38.999 Esplorando una Terramara

Dettagli

La Biblioteca dell Istituto Superiore di Sanità

La Biblioteca dell Istituto Superiore di Sanità Notte europea dei ricercatori 2016 La Biblioteca dell Istituto Superiore di Sanità Istituto Superiore di Sanità Biblioteca 30 settembre 2016 La Biblioteca E stata fondata nel 1934 con il Regio Decreto-Legge

Dettagli

VISITE GUIDATE E LABORATORI DIDATTICI

VISITE GUIDATE E LABORATORI DIDATTICI A.S. 2017-2018 VISITE GUIDATE E LABORATORI DIDATTICI Nel periodo dal 18 settembre al 27 ottobre 2017 si svolgerà la quinta campagna di scavo nel sito archeologico della Terramara di Pilastri, frazione

Dettagli

CURRICULUM VITAE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

CURRICULUM VITAE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE CURRICULUM VITAE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE AMBITO: 0023 POSTO O CLASSE DI CONCORSO: A016 Costruzione e disegno tecnico INDIRIZZO EMAIL: michele.zotti@istruzione.it

Dettagli

SPIEGAZIONI INTRODUTTIVE ALLA VISITA DELLA MOSTRA

SPIEGAZIONI INTRODUTTIVE ALLA VISITA DELLA MOSTRA Progetto 80 Scuola Alda Costa 1933-2013 MOSTRA CATTEDRA E BANCHI DELLA SCUOLA DI IERI Numerose classi dell Istituto Comprensivo Alda Costa Ferrara, dalla scuola dell infanzia fino alla secondaria di I

Dettagli

3. Istruzione e formazione

3. Istruzione e formazione 3. Istruzione e formazione Livello di scolarizzazione Il livello di scolarizzazione è un importante indicatore dello sviluppo e della qualità della vita di una popolazione. Nella tabella 3.1, per ogni

Dettagli

PROPOSTE DIDATTICHE

PROPOSTE DIDATTICHE G1 La ceramica di Montelupo. Storia e sviluppo della maiolica nel Medioevo e nel Rinascimento Attraverso la visita del Museo della Ceramica, ai visitatori sarà mostrata la produzione di maiolica a Montelupo

Dettagli

Architetti nelle classi A scuola di cittadinanza. a.s

Architetti nelle classi A scuola di cittadinanza. a.s Architetti nelle classi A scuola di cittadinanza. a.s. 2016-2017 Incontro del 10 settembre 2016 presso l OAB Incontro del 14 Settembre 2016 presso il Comune di Bergamo ALTRI SGUARDI - Altri sguardi sulla

Dettagli

INDIRIZZO TESSILE CURVATURA CONFEZIONE

INDIRIZZO TESSILE CURVATURA CONFEZIONE 1. Quali sono le modifiche sostanziali apportate al corso tessile? Si sono introdotti nuovi contenuti relativi al ciclo della confezione, come in seguito dettagliato 2. Gli argomenti trattati finora nel

Dettagli

LICEO ARTISTICO. G. Palizzi LANCIANO. una scuola che viene da lontano e guarda al futuro (1880-2013)

LICEO ARTISTICO. G. Palizzi LANCIANO. una scuola che viene da lontano e guarda al futuro (1880-2013) LICEO ARTISTICO G. Palizzi LANCIANO una scuola che viene da lontano e guarda al futuro (1880-2013) Liceo artistico Lanciano Qualità e modernizzazione Una scuola nuova al passo con i tempi DISCIPLINE CARATTERIZZANTI

Dettagli