Servizio Finanziario GESTIONE DEL BILANCIO 2015

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Servizio Finanziario GESTIONE DEL BILANCIO 2015"

Transcript

1 Servizio Finanziario GESTIONE DEL BILANCIO 2015 INDIZIONE PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER ANNI CINQUE A PARTIRE DAL E FINO AL DETERMINAZIONE N. 28 DEL PROT. N OGGETTO: APPROVAZIONE: BANDO DI GARA DISCIPLINARE DI GARA ALLEGATO A, COMPOSTO DA: ALLEGATO A1 DICHIARAZIONE CUMULATIVA IMPRESA SINGOLA O ALTRO A2 DICHIARAZIONE CUMULATIVA RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO O CONSORZI ALLEGATO B OFFERTA TECNICO ECONOMICA. CIG: Z79175A7C5 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO VISTI: il D.Lvo 18/08/2000, n. 267; lo Statuto Comunale, approvato con Deliberazione C.C n. 2 del , modificato in ultimo con Deliberazione del C.C. n. 6 del ; il Regolamento comunale di contabilità, approvato con deliberazione C.C. n 2 del , modificato con deliberazione del C.C. n. 28 del , relativamente al servizio di economato; il Regolamento Comunale per la disciplina dei Controlli Interni, approvato con Deliberazione C.C. n. 2 del ; il Codice di comportamento dei dipendenti del Arborea, approvato con Deliberazione G.C. n. 131 del ; il Piano Triennale di prevenzione della corruzione ed il Programma triennale della trasparenza ed integrità amministrativa, approvati con Deliberazione G.C. n. 17 in data aggiornato con delibera G.C. n. 10 del ; il Regolamento di Organizzazione e funzionamento degli Uffici, approvato con la deliberazione della Giunta Comunale n. 173 del e modificato in ultimo con deliberazione G.C. n. 5 del ; il Decreto sindacale n. 19 del relativo all affidamento al sottoscritto dell incarico di Responsabile dell Area Finanziaria al Dr. Alessandro Murana, fino alla data del , la deliberazione C.C. n. 52 del relativa all APPROVAZIONE DEL BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO 2015 BILANCIO PLURIENNALE E RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA 2015/2017 ; Arborea - Servizio Finanziario Viale Omodeo (OR) ITALY Pagina 1/5

2 DATO atto che ai sensi dell art 80, comma 1, del D.lgs n 118/2011, dal 1 gennaio 2015 trovano applicazione le disposizioni inerenti il nuovo ordinamento contabile, laddove non diversamente disposto; RICHIAMATO l art. 10 del D. Lgs. n. 118/2011; DATO atto che: l istruttoria ai fini dell adozione del presente atto è stata espletata dal Responsabile Unico del Procedimento dott. Alessandro Murana; ai sensi dell art. 6 bis della legge 7 agosto 1990, n. 241 e ss.mm.ii. non è stata rilevata la presenza di situazioni di conflitto di interesse; il presente provvedimento verrà sottoposto al controllo secondo le modalità disciplinate nel Regolamento Comunale per la disciplina dei controlli interni, approvato con Deliberazione C.C. n. 2 del ; VISTA la deliberazione del Consiglio Comunale n. 58 del , Art. 210 del Decreto Legislativo , n. 267 Affidamento del Servizio di Tesoreria Approvazione schema di convenzione Indirizzi al Responsabile del Servizio Finanziario, dichiarata immediatamente eseguibile; RICHIAMATI: 1. l Art. 209 del richiamato Decreto Legislativo , n. 267 così dispone: Il servizio di tesoreria consiste nel complesso di operazione legate alla gestione finanziaria dell ente locale e finalizzate in particolare alla riscossione delle entrate, al pagamento delle spese, alla custodia di titoli e valori ed agli adempimenti connessi previsti dalla legge, dallo statuto, dai regolamenti dell ente o da norme pattizie. Il tesoriere esegue le operazione di cui al comma 1 nel rispetto della legge 29 ottobre 1984, n. 720 e successive modificazioni. Ogni deposito, comunque costituito, è intestato all ente locale e viene gestito dal tesoriere. 2. l Art. 210 dello stesso Decreto Legislativo , n. 267 testualmente recita: L affidamento del servizio viene effettuato mediante le procedure ad evidenza pubblica stabilite nel regolamento di contabilità di ciascun ente, con le modalità che rispettivo i principi della concorrenza. Qualora ricorrano le condizioni di legge, l ente può procedere, per non più di una volta, al rinnovo del contratto di tesoreria nei confronti del medesimo soggetto. Il rapporto viene regolato in base ad una convenzione deliberata dall organo consiliare dell ente. La convenzione di cui al comma 2 può prevedere l obbligo per il tesoriere di accettare,, su apposita istanza del creditore, credi pro soluti certificati dall ente ai sensi del comma 3-bis dell articolo 9 del decreto legge 29 novembre 2008, n. 185, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 gennaio 2009, n. 2. Arborea - Servizio Finanziario Viale Omodeo (OR) ITALY Pagina 2/5

3 RICHIAMATO il vigente Regolamento di Contabilità, in particolare il Capo XI Servizio di Tesoreria; VISTO il Decreto Legislativo , n. 385 e ss.mm.ii. in materia di soggetti autorizzati a svolgere il servizio in argomento; VISTA la Legge , n. 720 contenente disposizioni in materia di tesoreria unica; VISTO il Decreto Legislativo , n. 163 ed in particolare gli Artt ; Visto l art 22 della L.R. 22/2015 che prevedeva l entrata in vigore al 01/11/2015 della Centrale Unica di Committenza ai sensi dell art. 33, comma 3 bis, del D. Lgs. 14 aprile 2006, n. 163; PRESO atto che sul territorio regionale non vi sono CNC immediatamente operative e ciò ha determinato l immediato blocco in materia di affidamento di lavori e servizi pubblici, la Regione Sardegna ha prorogato con L.R. n. 29 del 23/11/2015, al 31 gennaio 2016 il differimento del termine di entrata in vigore della Centrale Unica di Committenza; CONSIDERATO l estrema urgenza di procedere con la pubblicazione della procedura aperta ed abbreviata per il conferimento in gestione del Servizio di Tesoreria Comunale, per le motivazioni succitate; VISTI i seguenti atti predisposti dal Responsabile del Servizio Finanziario: Bando di Gara Procedura aperta per il conferimento in gestione del Servizio di Tesoreria Periodo: dal al Disciplinare di Gara Procedura aperta per il conferimento in gestione del Servizio di Tesoreria Periodo: dal al Allegato A) A1 DICHIARAZIONE COMULATIVA ai sensi degli artt. 46 e 47 del d.p.r. n. 445/2000 Impresa Singola o altro; A2 DICHIARAZIONE COMULATIVA ai sensi degli artt. 46 e 47 del d.p.r. n. 445/2000 Raggruppamento Temporaneo o Consorzi Allegato B) B Offerta Tecnico Economica per il Servizio di Tesoreria Comunale Arborea per il periodo ; DATO atto che gli stessi sono conformi alla normativa vigente e idonei ad assicurare l affidamento del servizio secondo criteri di concorrenza e imparzialità; Arborea - Servizio Finanziario Viale Omodeo (OR) ITALY Pagina 3/5

4 RAVVISATA la necessita di procedere all indizione di una procedura aperta per l affidamento del Servizio di Tesoreria per il periodo dal al e ad approvare gli elaborati di cui sopra; D E T E R M I N A 1. INDIRE, per i motivi espressi nella superiore premessa che si intendono integralmente riportati, una procedura aperta ai sensi dell Art. 55 del Decreto Legislativo , n. 163 e ss.mm.ii. per l affidamento de Servizio di Tesoreria Comunale per anni cinque a partire dal e fino al , con aggiudicazione all offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell art. 83 del Decreto Legislativo n. 163 del APPROVARE i seguenti elaborati per l affidamento del Servizio di Tesoreria Comunale, che si allegano alla presente determinazione per farne parte integrante e sostanziale: Bando di Gara Procedura aperta per il conferimento in gestione del Servizio di Tesoreria Periodo: dal al Disciplinare di Gara Procedura aperta per il conferimento in gestione del Servizio di Tesoreria Periodo: dal al Allegato A) A1 DICHIARAZIONE COMULATIVA ai sensi degli artt. 46 e 47 del d.p.r. n. 445/2000 Impresa Singola o altro; A2 DICHIARAZIONE COMULATIVA ai sensi degli artt. 46 e 47 del d.p.r. n. 445/2000 Raggruppamento Temporaneo o Consorzi Allegato B) B Offerta Tecnico Economica per il Servizio di Tesoreria Comunale Arborea per il periodo ; 3. DARE atto che tutti gli elaborati di cui al punto 2) saranno pubblicati, secondo le modalità previste dalla normativa ed in modo da assicurare idonea conoscibilità, oltre che all Albo Pretorio on-line sul sito internet istituzionale del Arborea nella sezione Bandi e Gare e sul sito della Regione Autonoma della Sardegna nella sezione Atti soggetti esterni Bandi e gare. 4. DARE atto che, ai sensi dell Art. 192 del Decreto Legislativo , n. 267, Determinazioni a contrattare e relative procedure : Il fine che con la convenzione si intende perseguire ed il relativo oggetto sono quelli indicati nello schema approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 58 del ; La convenzione sarà stipulata con la forma dell atto pubblico amministrativo; Le clausole essenziali sono quelle indicate nella su detta convenzione; La modalità di scelta del contraente è la procedura aperta. Arborea - Servizio Finanziario Viale Omodeo (OR) ITALY Pagina 4/5

5 5. DARE atto che la presente determina: è esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; Viene inserita nel fascicolo delle determine, tenuto presso il settore Finanziario. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Dott. Alessandro MURANA Arborea - Servizio Finanziario Viale Omodeo (OR) ITALY Pagina 5/5

Comune di Ricadi Provincia di Vibo Valentia

Comune di Ricadi Provincia di Vibo Valentia Comune di Ricadi Provincia di Vibo Valentia Area Economico-Finanziaria COPIA Registro Generale n. 95 del 31-05-2016 DETERMINA N. 9 DEL 30-05-2016 - SERVIZIO: RAGIONERIA Oggetto: AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE

Dettagli

Determinazioni Area Amministrativa N. 183 DEL

Determinazioni Area Amministrativa N. 183 DEL Centralino AA.GG. Fax Uff. Anagrafe Uff. Tecnico Uff. Ragioneria Uff. Assist. Sociale Uff. Segreteria Codice Fiscale Partita I.V.A. 0783/80331 8033222-3 8033202-204 8033210-216 8033203-207 8033205-218

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI E SISTEMA ICT SERVIZIO SERVIZIO BILANCIO N DETERMINAZIONE 2592 NUMERO PRATICA OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO: 01/01/2017-31/12/2020.

Dettagli

CITTA DI CIVITELLA DEL TRONTO Provincia di Teramo

CITTA DI CIVITELLA DEL TRONTO Provincia di Teramo CITTA DI CIVITELLA DEL TRONTO Provincia di Teramo COPIA Registro Generale n. 620 DETERMINAZIONE DEL SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO N. 120 DEL 16-12-2013 Ufficio: RAGIONERIA Oggetto: PROCEDURA APERTA PER

Dettagli

COMUNE DI PORTO CESAREO

COMUNE DI PORTO CESAREO COMUNE DI PORTO CESAREO (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL SETTORE VI - PROGRAMMAZIONE E BILANCIO N. 683 REG. GEN. DEL 05/11/2013 OGGETTO: BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI

Dettagli

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Determinazione Settore UFFICIO TECNICO COMUNALE n. 42 del 12.09.2013 Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE PER AFFIDAMENTO INCARICO DI PROGETTAZIONE DEFINITIVA-ESECUTIVA,

Dettagli

COMUNE DI POLLA Provincia di Salerno

COMUNE DI POLLA Provincia di Salerno COMUNE DI POLLA Provincia di Salerno DETERMINAZIONE N D.S.G. 459 DEL 12/09/2016 N. Det. 36 Reg. Area - del 12/09/2016 DIREZIONE: 12/09/2016 RESPONSABILE DI AREA: Responsabile del Procedimeno: Estensore

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA SERVIZI FINANZIARI

IL RESPONSABILE DELL AREA SERVIZI FINANZIARI C O M U N E di C E T A R A P R O V I N C I A di S A L E R N O C.so Umberto I, n. 47 84010 CETARA Tel 089 262911 Fax 089 262912 - www.comune.cetara.sa.it Area Finanziaria ORIGINALE Pubblicazione Albo n.460

Dettagli

COMUNE DI FABRICA DI ROMA Provincia di Viterbo

COMUNE DI FABRICA DI ROMA Provincia di Viterbo COMUNE DI FABRICA DI ROMA Provincia di Viterbo Numero Registro Generale 1049 del 14-09-2017 DETERMINAZIONE Numero 44 del 14-09-2017 SETTORE III FINANZIARIO E TRIBUTI OGGETTO: APPALTO PER LA GESTIONE DEL

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Patrimonio e Impianti Tecnologici DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 179 del 30/03/2015 registro generale N. 54 del 14/04/2015 registro del

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Patrimonio e Impianti Tecnologici DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 287 del 07/05/2015 registro generale N. 84 del 11/05/2015 registro del

Dettagli

COMUNE DI ALCAMO LIBERO CONSORZIO EX PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI DIREZIONE 4- LAVORI PUBBLICI - SERVIZI TECNICI E AMBIENTALI

COMUNE DI ALCAMO LIBERO CONSORZIO EX PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI DIREZIONE 4- LAVORI PUBBLICI - SERVIZI TECNICI E AMBIENTALI INVIATA PER COMPETENZA AL SETTORE: RAGIONERIA PROPOSTA N. 7506 DEL 12/04/2017 COMUNE DI ALCAMO LIBERO CONSORZIO EX PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI *** DIREZIONE 4- LAVORI PUBBLICI - SERVIZI TECNICI E AMBIENTALI

Dettagli

COMUNE DI MONSUMMANO TERME Provincia di Pistoia

COMUNE DI MONSUMMANO TERME Provincia di Pistoia COMUNE DI MONSUMMANO TERME Provincia di Pistoia SETTORE FRONT OFFICE U.O.C. PUBBLICA ISTRUZIONE/SOCIALE DETERMINAZIONE N 410 DEL 06.07.2015 OGGETTO: Gara telematica, procedura aperta per l'affidamento

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DELLE SPILLE ACCORDO DI COLLABORAZIONE EXPO BIENNIO 2014-2015 PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO N 12FINANZIARIA. Del 19.04.2016 COMUNE DI FEROLETO DELLA CHIESA Provincia di Reggio Calabria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Dr. Giuseppe Grande OGGETTO: INDIZIONE DI GARA INFORMALE,

Dettagli

COMUNE DI CORLETO PERTICARA Provincia di Potenza

COMUNE DI CORLETO PERTICARA Provincia di Potenza COMUNE DI CORLETO PERTICARA Provincia di Potenza Copia Albo DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 11 Reg del 28/11/2013 Oggetto: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE. PROVVEDIMENTI ******************************

Dettagli

Comune di Commessaggio Provincia di Mantova

Comune di Commessaggio Provincia di Mantova ORIGINALE Comune di Commessaggio Provincia di Mantova SETTORE AFFARI GENERALI Determinazione n. 151 del 14/11/2016 Oggetto: GARA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI. PERIODO 31.12.2016-31.12.2018.

Dettagli

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Provincia di Cagliari Copia Settore Pianificazione Urbanistica, Edilizia Privata e SUE, Patrimonio e BB.CC DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 763 di Registro Generale Del 13/06/2014 Oggetto: PATRIMONIO:

Dettagli

CITTA DI ALBIGNASEGO Provincia di Padova

CITTA DI ALBIGNASEGO Provincia di Padova 4 CITTA DI ALBIGNASEGO N.DI SETTORE DTS2-60-2015 OGGETTO: CONCESSIONE D USO SPAZI INTERNI DELLE SEDI COMUNALI PER STAZIONAMENTO DISTRIBUTORI AUTOMATICI DI BEVANDE CALDE, BIBITE, SNACK/MERENDE, PRODOTTI

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il SETTORE II RISORSE STRATEGICHE Servizio Economico Finanziario UFFICIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE n. 36 DEL 01/07/2014 Prot. Gen. Determina

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 8 in data 10/01/2017 OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DELLA

Dettagli

COMUNE DI SALBERTRAND

COMUNE DI SALBERTRAND AREA FINANZIARIA Determinazione n. 12 del 13-10-16 ORIGINALE Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRARRE PER L'AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/01/2017-31/12/2021.

Dettagli

COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE Provincia di Pistoia Codice Ente SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE ED AFFARI SOCIALI. Determinazione.

COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE Provincia di Pistoia Codice Ente SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE ED AFFARI SOCIALI. Determinazione. COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE Provincia di Pistoia Codice Ente 047013 SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE ED AFFARI SOCIALI Determinazione Registro Generale N. 326 del 21/05/2015 Registro del Settore N. 72 del 21/05/2015

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 35 DEL 31/01/2012. OGGETTO : DETERMINAZIONE A CONTRARRE PER

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 492 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 492 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 492 DEL 23-09-2015 OGGETTO: INDIZIONE PROCEDURA ACQUISTO IN ECONOMIA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO DI MEDICO COMPETENTE,SORVEGLIANZA SANITARIA E INCARICO DI

Dettagli

COMUNE DI CAMMARATA. Libero Consorzio Comunale di Agrigento * ** AREA SOCIO ASSISTENZIALE ** * DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA

COMUNE DI CAMMARATA. Libero Consorzio Comunale di Agrigento * ** AREA SOCIO ASSISTENZIALE ** * DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA COPIA COMUNE DI CAMMARATA Libero Consorzio Comunale di Agrigento * ** AREA SOCIO ASSISTENZIALE ** * DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA N. 135 del 07-04-2017 - REG. GENERALE N. 8 del 05-04-2017 - REGISTRO

Dettagli

COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'nuoro

COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'nuoro COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'nuoro C O P I A REGISTRO GENERALE Determinazione n. 134 del 22/02/2016 AREA GOVERNO DEL TERRITORIO - LL.PP. Numero 6024 del 22/02/2016 OGGETTO Indizione procedura negoziata

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO FINANZIARIO

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO FINANZIARIO COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO FINANZIARIO OGGETTO : PROCEDURA APERTA EX ART. 55 DEL D.LGS. 163/2006 PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PERIODO GIUGNO 2013 - DICEMBRE

Dettagli

SETTORE FINANZIARIO ATTO DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE

SETTORE FINANZIARIO ATTO DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE COMUNE DI FRANCAVILLA IN SINNI (PROVINCIA DI POTENZA) SETTORE FINANZIARIO C.A.P. 85034 P.IVA 00242110765 ORIGINALE Proposta di Determinazione N. 50 del 02/12/2013 Determinazione Generale N del ATTO DI

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Patrimonio e Impianti Tecnologici DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 172 del 08/04/2015 registro generale N. 49 del 10/04/2015 registro del

Dettagli

Provincia di Bari COPIA. N. del

Provincia di Bari COPIA. N. del Provincia di Bari SETTORE SECONDO N. 205 UFFICIO GARE E APPALTI del 25.06.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA N. del Oggetto : affidamento dei Servizi tecnici per eventi per lo svolgimento di manifestazioni

Dettagli

DETERMINAZIONE. NUMERO D ORDINE Registro Generale. del

DETERMINAZIONE. NUMERO D ORDINE Registro Generale. del ORIGINALE DETERMINAZIONE NUMERO D ORDINE Registro Generale 600 del 05.12.2016 OGGETTO: APPROVAZIONE VERBALI DI GARA E AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA DELL'APPALTO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA. Determinazione n. 684 del 12/06/2014

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA. Determinazione n. 684 del 12/06/2014 COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via Marcello Provenzali, 15-44042 Cento (FE) www.com une.cento.fe.it - comune.cento@cert.comune.cento.fe.it SETTORE LAVORI PUBBLICI ED ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore II Responsabile: Porceddu Sabrina DETERMINAZIONE N. 1030 in data 06/09/2016 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DELLA MENSA SCOLASTICA

Dettagli

C O N S I G L I O R E G I O N A L E

C O N S I G L I O R E G I O N A L E C O N S I G L I O R E G I O N A L E D E L L A B R U Z Z O DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 419 /AA/ST V I A M I C H E L E I A C O B U C C I, 4 6 7 1 0 0 L A Q U I L A - del 2/11/2016 DIREZIONE ATTIVITA AMMINISTRATIVA

Dettagli

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE Oggetto: procedura selettiva comparativa per il conferimento dell'incarico

Dettagli

COMUNE DI AVELLA Provincia di Avellino

COMUNE DI AVELLA Provincia di Avellino COMUNE DI AVELLA Provincia di Avellino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ECONOMATO E GESTIONE INCASSI E PAGAMENTI N. 1 del 22.10.2015 R. G. n. 404 del 23/10/2015 OGGETTO: INDIZIONE DI GARA AD

Dettagli

Provincia di Bergamo AREA FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA

Provincia di Bergamo AREA FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo N. 161 DATA 21-11-2017 COPIA AREA FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA OGGETTO: GARA PER AFFIDAMENTO SERVIZI ASSICURATIVI MEDIANTE PROCEDURA

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 317 DEL 16/09/2011

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia del Sud Sardegna

COMUNE DI DONORI Provincia del Sud Sardegna COMUNE DI DONORI Provincia del Sud Sardegna Determinazione n. 123 del 16-06-2017 - Copia 123 - Oggetto: DETERMINA A CONRARRE PER LA FORNITURA TESTI SCOLASTICI IN FAVORE DEGLI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI-FINANZIARIO-P.I.

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI-FINANZIARIO-P.I. COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI-FINANZIARIO-P.I. ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 383 DEL 29-07-2016

Dettagli

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Determinazione N. 186 del 16 marzo 2017 Oggetto: PROCEDURA APERTA, AI SENSI DELL ART. 60 DEL D.LGS. 50/2016, PER L AFFIDAMENTO DELLA

Dettagli

UFFICIO DI PIANO DISTRETTUALE SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 60 DEL 23/03/2016

UFFICIO DI PIANO DISTRETTUALE SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 60 DEL 23/03/2016 UNIONE TERRED'ACQUA Costituita fra i Comuni di: Anzola dell Emilia Calderara di Reno Crevalcore Sala Bolognese San Giovanni in Persiceto Sant Agata Bolognese UFFICIO DI PIANO DISTRETTUALE SERVIZIO AMMINISTRATIVO

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 32 del 07/02/2017 registro generale N. 16 del 07/02/2017 registro del servizio OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE DI IMPEGNO

DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DETERMINAZIONE DI IMPEGNO Prog. 1377 Nr. 65 in data 19.10.2016 del Registro di Settore Nr. 327 in data 19.10.2016 del Registro Generale OGGETTO: INDAGINE ESPLORATIVA FINALIZZATA ALL ACQUISIZIONE DI OFFERTE

Dettagli

COMUNE DI FORMICOLA PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI FORMICOLA PROVINCIA DI CASERTA COMUNE DI FORMICOLA PROVINCIA DI CASERTA VIA OTTAVIO MORISANI TEL. 0823/876017 - FAX 0823/876668 P.IVA 00451350615 - C.F.80011610617 DETERMINA DEL RESPONSABILE DEL SER RVIZIO FINANZ ZIARIO N. 14 DEL 26/06/2013

Dettagli

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA. Determinazione n del 06/10/2015

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA. Determinazione n del 06/10/2015 COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via Marcello Provenzali, 15-44042 Cento (FE) www.com une.cento.fe.it - comune.cento@cert.comune.cento.fe.it SETTORE LAVORI PUBBLICI ED ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 99 Del 27/01/2017

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 99 Del 27/01/2017 AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 99 Del 27/01/2017 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE, CONTROLLO E REVISIONE DELLE ATTREZZATURE ANTINCENDIO PRESSO LE STRUTTURE COMUNALI. ASSUNZIONE IMPEGNI

Dettagli

Det n. 402 /2015 Class. 12 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 402/2015 SERVIZIO PIANIFICAZIONE E CONTROLLO

Det n. 402 /2015 Class. 12 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 402/2015 SERVIZIO PIANIFICAZIONE E CONTROLLO COMUNE DI CESENA DETERMINAZIONE n. 402/2015 SETTORE COORDINAMENTO, CONTROLLI E PROGETTI STRATEGICI IN STAFF AL SEGRETARIO SERVIZIO PIANIFICAZIONE E CONTROLLO Proponente: MANUELA LUCIA MEI OGGETTO: GESTIONE

Dettagli

Città di Valenza Provincia di Alessandria

Città di Valenza Provincia di Alessandria Città di Valenza Provincia di Alessandria Settore Determinazione Dirigenziale n 203 del 14.06.2016 Oggetto: Associazione Consortile Comuni di Valenza, Pietra Marazzi, Montecastello, Rivarone, Quargnento.

Dettagli

COMUNE DI VALPERGA Città Metropolitana di Torino

COMUNE DI VALPERGA Città Metropolitana di Torino O r i g i n a l e COMUNE DI VALPERGA Città Metropolitana di Torino Determinazione del Responsabile SETTORE FINANZIARIO - TRIBUTI N. 350 del 17/11/2016 Responsabile del Servizio : Dott. Umberto BOVENZI

Dettagli

AREA SERVIZI INTERNI

AREA SERVIZI INTERNI COMUNE DI SAN GIORGIO DELLA RICHINVELDA PROVINCIA DI PORDENONE DETERMINAZIONE NR. 3 DEL 1/01/2016 AREA SERVIZI INTERNI OGGETTO: FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA AGLI EDIFICI COMUNALI. AFFIDAMENTO A CON SEDE

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA TECNICA APPROVAZIONE DEL PROGETTO ESECUTIVO RELATIVO AI LAVORI AGLI SPOGLIATOI, ALLA PALESTRA ED ALLA TRIBUNA DEL CAMPO DA CALCIO

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 492 DEL 12/11/2015

DETERMINAZIONE N. 492 DEL 12/11/2015 COMUNE DI GAGGIO MONTANO PROVINCIA DI BOLOGNA P.zza A. Brasa, 1 40041 Gaggio Montano Tel 0534/38003 Fax 0534/37666 DETERMINAZIONE N. 492 DEL 12/11/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER IL PERIODO NOVEMBRE

Dettagli

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia UNITA ORGANIZZATIVA CONTABILE UFFICIO RAGIONERIA N. 166 / Reg. Generale N. 1-62 / Reg.Servizio OGGETTO: PROCEDURA

Dettagli

REGIONE CALABRIA. Autorità Regionale Stazione Unica Appaltante

REGIONE CALABRIA. Autorità Regionale Stazione Unica Appaltante REGIONE CALABRIA Autorità Regionale Stazione Unica Appaltante S.U.A. Calabria DECRETO DEL DIRIGENTE (assunto il prot. 20/09/2017 N 117) Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria n 10320

Dettagli

AREA FINANZIARIA Servizio FINANZIARIO DETERMINAZIONE. n. 80 del n del registro generale

AREA FINANZIARIA Servizio FINANZIARIO DETERMINAZIONE. n. 80 del n del registro generale Provincia di Perugia AREA FINANZIARIA Servizio FINANZIARIO ORIGINALE DETERMINAZIONE n. 80 del 25-11-2015 n. 1059 del registro generale Oggetto: GARA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO TESORERIA COMUNALE - DETERMINA

Dettagli

Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G.

Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G. Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G. Sberna Pubblicata all albo On-Line dal 13/4/2015 al 27/4/2015

Dettagli

COMUNE DI BRICHERASIO

COMUNE DI BRICHERASIO Copia COMUNE DI BRICHERASIO PROVINCIA DI TO C.A.P. 10060 - TEL. (0121) 59.105 - FAX (0121) 59.80.42 Reg. generale n. 86 DATA 22/03/2016 DETERMINAZIONE N 14 DEL 10/03/2016 IMPEGNO DI SPESA SI ( X ) NO (

Dettagli

Ripartizione Tributi

Ripartizione Tributi Data Adozione: 05/07/2016 Altri Settori: C O M UN E D I BARI Determinazione 2016/07601 2016/150/00128 Ripartizione Tributi Estensore: Responsabile Proponente: Sottoscrizione Dirigente: Visto Ufficio Mandati:

Dettagli

COMUNE DI RIMINI SETTORE TURISMO WATER FRONT E RIQUALIFICAZIONE DEMANIO Determinazione Dirigenziale n. 846 del

COMUNE DI RIMINI SETTORE TURISMO WATER FRONT E RIQUALIFICAZIONE DEMANIO Determinazione Dirigenziale n. 846 del Avviso pubblico di manifestazione d interesse per il reperimento di soggetto interessato alla realizzazione e all organizzazione della manifestazione denominata Molo Street Parade Approvazione verbali

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari SERVIZIO TECNICO COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 450 del 17.06.2014 registro generale N. 56 del 17.06.2014 registro del servizio OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI VILLALBA (PROVINCIA DI CALTANISSETTA) COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N. 88 DEL

COMUNE DI VILLALBA (PROVINCIA DI CALTANISSETTA) COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N. 88 DEL COMUNE DI VILLALBA (PROVINCIA DI CALTANISSETTA) COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N. 88 DEL 28-09-2016 OGGETTO: PROROGA CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE STAFF AVVOCATURA SERVIZIO 0960X - SERVIZIO CONTENZIOSO CIVILE E PENALE N DETERMINAZIONE 2017 NUMERO PRATICA OGGETTO: CIG. 60422248F9 - Procedura negoziata mediante cottimo

Dettagli

SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE

SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE COMUNE DI MAROPATI 89020 - Provincia di Reggio Calabria ------------- Partita IVA 00312730807 Codice Fiscale 82000870806 Piazza Bettino Craxi, 2 Tel. 0966/944381 0966/945770 Fax 0966/945175 PEC: demografici.maropati@asmepec.it

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE N. 652 DEL 12/12/2014

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE N. 652 DEL 12/12/2014 COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) comune@comune.ostiglia.mn.it Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PIEVE DI CENTO

COMUNE DI PIEVE DI CENTO COMUNE DI PIEVE DI CENTO PROVINCIA DI BOLOGNA BILANCIO E PROGRAMMAZIONE C O P I A DETERMINAZIONE N. 9 del 12/04/2013 OGGETTO AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL COMUNE DI PIEVE DI CENTO PER IL PERIODO

Dettagli

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE Oggetto: Ambito San Quirino. Contributi economici a favore di adulti.

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA Direzione Servizi Gare e Centrale unica degli acquisti SERVIZIO DIREZIONE SERVIZI GARE E CENTRALE UNICA DEGLI ACQUISTI - IL DIRETTORE N DETERMINAZIONE 1229 OGGETTO: Servizio di portierato

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 787 DEL 21-12-2011 AREA QUALITA URBANA E INFRASTRUTTURE

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 787 DEL 21-12-2011 AREA QUALITA URBANA E INFRASTRUTTURE Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 787 DEL 21-12-2011 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE SISTEMI DI SICUREZZA QUALI PORTE REI, PORTE CON MANIGLIONE, IMPIANTO RILEVAZIONE FUMI E CENTRALINE

Dettagli

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Copia Settore Pubblica Istruzione, Sport, Politiche giovanili, Culturale e Spettacolo DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 1838 di Registro Generale Del

Dettagli

C I T T À DI P O M E Z I A

C I T T À DI P O M E Z I A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DET. N. 368/DIR1 DEL 16/10/2015 Redattore: OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRARRE AI SENSI DELL ART. 192 DEL DECRETO LEGISLATIVO 267/2000 E S.M.I. PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO FINANZIARIO

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO FINANZIARIO COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO FINANZIARIO OGGETTO : PROCEDURA APERTA EX ART. 55 DEL D.LGS. 163/2006 PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PERIODO 1 APRILE 2015 31

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari SERVIZIO AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 918 del 11.12.2014 registro generale N. 396 del 11.12.2014 registro del servizio

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A4 - RESTAURO E CONSERVAZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE --- SERVIZIO SEGRETERIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 981 del 31/12/2015 Registro del Settore N. 162 del 30/12/2015 Oggetto:

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 169 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 57 DEL 26/02/2016 OGGETTO: MOLFETTA CITTÀ EUROPEA DELLO SPORT 2016. DETERMINA A CONTRARRE PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 939 DEL 23-12-2013 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Iniziative a favore dei giovani. Incarico alla Servire

Dettagli

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 950 del REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 950 del REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 950 del 01-07-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 984-2014 del 01-07-2014 L estensore TUNDO ROSA DATA 01-07-2014

Dettagli

COMUNE DI GAETA (Provincia di Latina) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 37 DEL 10/06/2014

COMUNE DI GAETA (Provincia di Latina) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 37 DEL 10/06/2014 COMUNE DI GAETA (Provincia di Latina) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 37 DEL 10/06/2014 Oggetto: Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Proroga tecnica del servizio di Tesoreria Comunale dal 01/07/2014

Dettagli

COMUNE DI CAVALLIRIO Provincia di NOVARA

COMUNE DI CAVALLIRIO Provincia di NOVARA COMUNE DI CAVALLIRIO Provincia di NOVARA COPIA Determinazione del Responsabile Servizio: AREA TECNICA-EDILIZI,LAV.PUBB. N. 9 del 11/03/2016 Responsabile del Servizio : GEOM. MAURO PETTERINO OGGETTO : FORNITURA

Dettagli

Provincia dell'ogliastra

Provincia dell'ogliastra COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra C O P I A REGISTRO GENERALE Determinazione n. 1401 del 31/12/2015 AREA AMMINISTRATIVA Numero 1298 del 31/12/2015 OGGETTO Cantiere "Manutenzione, recupero e infittimento

Dettagli

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Comune di Bitonto Comune di Corato Comune di Giovinazzo Comune di Ruvo di Puglia Comune di Molfetta CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA GESTIONE IN FORMA ASSOCIATA TRA I COMUNI DI BITONTO - CORATO GIOVINAZZO

Dettagli

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem)

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) DIREZIONE SERVIZI STAFF E POLITICHE SOCIALI- SERVIZI SOCIALI SPORT E POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE N. 120-17 del 22-04-2016

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 212 DEL 12/08/2016

DETERMINAZIONE N. 212 DEL 12/08/2016 Direzione Amministrativa Servizio Provveditorato ed economato DETERMINAZIONE N. 212 DEL 12/08/2016 Oggetto: Procedura aperta per l appalto del Servizio di manutenzione globale della strumentazione analitica

Dettagli

III SETTORE SERVIZI ALLA CITTA ED AL TERRITORIO

III SETTORE SERVIZI ALLA CITTA ED AL TERRITORIO Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO =================================================================== III SETTORE SERVIZI ALLA CITTA ED AL TERRITORIO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL III SETTORE

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 588 DEL 25/07/2017 AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO INTEGRATIVO DEL NIDO D'INFANZIA DENOMINATO "SPAZIO GIOCHI" DEL COMUNE DI CATTOLICA PER

Dettagli

COMUNE DI SAN DONACI (Provincia di Brindisi)

COMUNE DI SAN DONACI (Provincia di Brindisi) COMUNE DI SAN DONACI (Provincia di Brindisi) DETERMINAZIONE N. 148 Data di registrazione 13/04/2017 OGGETTO: IMPLEMENTAZIONE DI UN CENTRO ORGANIZZATIVO DATI: RACCOLTA, ORGANIZZAZIONE E DISTRIBUZIONE DELLE

Dettagli

SETTORE I AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE

SETTORE I AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE SETTORE I AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE Oggetto: Affidamento servizio ai CAF per la raccolta delle DSU per rilascio dell'attestazione ISEE e per la raccolta delle richieste di accesso

Dettagli

COMUNE DI OSTIGLIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 150 DEL 28/04/2014

COMUNE DI OSTIGLIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 150 DEL 28/04/2014 COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) comune@comune.ostiglia.mn.it Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 150 DEL 28/04/2014 COPIA

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE ISTRUZIONE --- AREA A: ORGANIZZAZIONE E GESTIONE SERVIZI AUSILIARI, QUALITÀ DEI SERVIZI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 723 del 14/10/2016 Registro del Settore N. 60 del 11/10/2016

Dettagli

AREA FINANZIARIA Servizio FINANZIARIO DETERMINAZIONE. n. 42 del n. 761 del registro generale

AREA FINANZIARIA Servizio FINANZIARIO DETERMINAZIONE. n. 42 del n. 761 del registro generale Provincia di Perugia AREA FINANZIARIA Servizio FINANZIARIO COPIA DETERMINAZIONE n. 42 del 23-08-2016 n. 761 del registro generale Oggetto: AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI RISCOSSIONE

Dettagli

Città di Nichelino Provincia di Torino AREA TUTELA DEL CITTADINO, PROGR. FINANZ. E CONTROLLO DELLE ENTRATE. Polizia Locale.

Città di Nichelino Provincia di Torino AREA TUTELA DEL CITTADINO, PROGR. FINANZ. E CONTROLLO DELLE ENTRATE. Polizia Locale. Città di Nichelino Provincia di Torino AREA TUTELA DEL CITTADINO, PROGR. FINANZ. E CONTROLLO DELLE ENTRATE Polizia Locale Codice 36 Determinazione N 1064 del 31/12/2016 OGGETTO: Approvazione avviso pubblico

Dettagli

I SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI

I SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI I SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE N.807 DEL 30/12/2016 OGGETTO: PROCEDURA APERTA AI SENSI DELL'ART. 60 DEL D. LGS. 50/2016 PER AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI AMPLIAMENTO DEL CIMITERO

Dettagli

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona DETERMINAZIONE N. 195 Data di registrazione 26/11/2010 ORIGINALE Oggetto : AFFIDAMENTO SERVIZIO TESORERIA. PERIODO 01 GENNAIO 2011-31 DICEMBRE 2015. APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PRESENZANO

COMUNE DI PRESENZANO COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco 81050 PRESENZANO (CE) Tel.: 0823989055 Fax: 0823989294 Responsabile dell AREA AMMINISTRATIVA : ANTONIA ELIA AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI

Dettagli

SETTORE II CULTURA, ISTRUZIONE, SPORT, POLITICHE GIOVANILI UNITA OPERATIVA REFEZIONI SCOLASTICHE DETERMINAZIONE

SETTORE II CULTURA, ISTRUZIONE, SPORT, POLITICHE GIOVANILI UNITA OPERATIVA REFEZIONI SCOLASTICHE DETERMINAZIONE SETTORE II CULTURA, ISTRUZIONE, SPORT, POLITICHE GIOVANILI UNITA OPERATIVA REFEZIONI SCOLASTICHE DETERMINAZIONE Oggetto: Ristorazione scolastica. Procedura aperta per l'affidamento della fornitura di derrate

Dettagli

COMUNE DI FRASCATI CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE

COMUNE DI FRASCATI CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE COMUNE DI FRASCATI CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE DETERMINAZIONE SETTORE IV COPIA LAVORI PUBBLICI N. Registro Generale 2252 del 30-12-2016 OGGETTO: Lavori di "Rifacimento manto in erba sintetica

Dettagli

SETTORE II CULTURA, ISTRUZIONE, SPORT, POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE

SETTORE II CULTURA, ISTRUZIONE, SPORT, POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE SETTORE II CULTURA, ISTRUZIONE, SPORT, POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE Oggetto: Affidamento del servizio di gestione delle attività dei centri di aggregazione giovanile del comune di Pordenone CIG 6855624FE1

Dettagli

AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA N. 128 DEL GENERALE N. 422 DEL

AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA N. 128 DEL GENERALE N. 422 DEL COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco 81050 PRESENZANO (CE) Tel.: 0823989055 Fax: 0823989294 Responsabile dell AREA ECONOMICO-FINANZIARIA : DOTT. MARCO VITI AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME

COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME PROVINCIA DI NAPOLI S T A Z I O N E D I C U R A, S O G G I O R N O E T U R I S M O ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli