Internazionali. femminili. 30 maggio 6 giugno 2015 CASTELLO DI BRESCIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Internazionali. femminili. 30 maggio 6 giugno 2015 CASTELLO DI BRESCIA"

Transcript

1 Internazionali femminili ditennis 30 maggio 6 giugno 2015 CASTELLO DI BRESCIA

2 IL CIRCOLO ForzaeCostanza1911 Il centro tennis Forza e Costanza 1911 rappresenta da sempre un riferimento prestigioso nella tradizione sportiva bresciana ed è sede di importanti manifestazioni a livello nazionale ed internazionale. Il circolo gode di una privilegiata collocazione sulle pendici del colle Cidneo, facilmente raggiungibile da ogni punto della città e, grazie agli impianti sportivi immersi nel verde e nel silenzio, offre ai soci la possibilità di praticare l attività sportiva in un ambiente distensivo e rilassante nel cuore del centro storico cittadino. Il circolo dà la possibilità di esercitare al meglio l attività tennistica, offrendo cinque campi in terra battuta e uno in materiale sintetico, quattro dei quali illuminati per consentire il gioco nelle ore serali. La promozione, lo sviluppo ed il miglioramento dell attività sportiva tennistica sono da sempre lo scopo principale del tennis Forza e Costanza 1911, che mette a disposizione dei propri soci uno staff tecnico di maestri qualificati.per la sua collocazione logistica, senza eguali nel contesto bresciano, è possibile trascorrervi le ore di tempo libero in completo relax, a pochi passi da casa, in un ambiente accogliente, rilassante e soprattutto confortevole. A completare questa ottimale unione tra sport e relax non poteva certo mancare una Club House dotata di un servizio bar in grado di offrire, per il dopo partita, uno spuntino veloce prima di tornare alle attività quotidiane. La Club House in perfetta simbiosi con l ambiente circostante è dotata di spogliatoi, segreteria, servizi e di un salone ristorante in grado di accogliere fino a 50 persone. Nella stagione estiva, inoltre, è possibile usufruire del ristorante all aperto per poter trascorrere fresche serate in compagnia, con buona cucina preparata con cura dai ristoratori sempre presenti per garantire ai soci un servizio accogliente.

3 ATTIVITàDIDATTICA LA SCUOLA TENNIS Forza e Costanza 1911 rappresenta con i suoi 200 allievi iscritti una delle realtà più importanti del panorama tennistico bresciano. Un grande risultato motivo d orgoglio per la società e per tutto lo staff tecnico. Il movimento agonistico vanta altresì una trentina d allievi, bacino d utenza fondamentale per il vertice della nostra attività. SCUOLA TENNIS ESTIVA: 8 GIUGNO - 1 AGOSTO CORSI ADULTI LEZIONI PRIVATE ORGANIZZAZIONE TORNEI INTERNI SOCIALI ED ATTIVITà RICREATIVE ATTIVITÀ AGONISTICA SQUADRE CAMPIONATO UNDER 12 MASCHILE E FEMMINILE CAMPIONATO UNDER 14 MASCHILE E FEMMINILE CAMPIONATO UNDER 16 MASCHILE CAMPIONATO SERIE D3 FEMMINILE CAMPIONATO SERIE D4 MASCHILE CAMPIONATO SERIE D2 MASCHILE CAMPIONATO SERIE C MASCHILE CAMPIONATO SENIOR FIT OVER 45 OVER 50 E OVER 60 PROGRAMMA TORNEI APRILE - 6 MAGGIO PRIMO TORNEO TPRA OPEN TENNIS FORZA E COSTANZA 30 MAGGIO - 6 GIUGNO ITF $ TORNEO INTERNAZIONALE FEMMINILE SETTEMBRE CAMOZZI ITALIAN OPEN TORNEO INTERNAZIONALE ITF WHEELCHAIR MASTER BABY GRAND SLAM CUP 1-10 MAGGIO QUALIFICAZIONE CAMPIONATI ITALIANI UNDER 16 MASCHILI 28 GIUGNO - 12 LUGLIO TORNEO NAZIONALE OVER 45 CIRCUITO VISCONTEO SETTEMBRE TORNEO VINTAGE DOPPIO CON RACCHETTE DI LEGNO

4 TENNIS IN CARROZZINA CHI SIAMO: L Associazione sportiva dilettantistica Active Sport di Brescia è nata grazie alla passione di alcuni amici, disabili, amanti del gioco del tennis. Noi di Active promuoviamo azioni capaci di far sviluppare alle persone con disabilità fisiche il proprio talento e professionalità permettendone la realizzazione di un positivo progetto di vita. Facciamo questo attraverso lo sport e la promozione culturale, in particolare nelle scuole della Provincia di Brescia, con l obiettivo di dare un impronta di forza positiva alla nostra storia di vita e favorire l inclusione sociale delle persone diversamente abili. ForzaeCostanza1911 SCUOLA TENNIS ACTIVE-CAMOZZI-FORZA E COSTANZA In un circolo tennis prestigioso come il centro Forza e Costanza di via Signorini e con il supporto di maestri professionisti, ha la sua sede principale la scuola tennis in carrozzina di Active. La scuola, coordinata dal responsabile dell associazione Ivano Boriva e dal tecnico nazionale Alberto Paris, offre gratuitamente, a tutti coloro che lo desiderano, la possibilità di provare e avvicinarsi a questo sport appassionante scegliendo fra l attività amatoriale e agonistica. Fra gli atleti agonisti del gruppo Active figurano Fabian Mazzei campione italiano e partecipante a 4 paraolimpiadi e Silviu Culea atleta emergente che si allena presso la struttura di via Signorini e che ha raggiunto la 77a posizione mondiale e 2a in Italia. Per info: Ivano Boriva cell OPEN DAY ACTIVE SPORT Sabato 12 settembre 2015 c/o il centro Tennis Forza e Costanza via Signorini Presentazione delle attività sportive per disabili e prova ausili per il gioco del tennis, dell handbike e per la vita quotidiana - VIENI A PROVARE! CAMOZZI ITALIAN OPEN settembre 2015 c/o centro Tennis Forza e Costanza via Signorini A Settembre appuntamento da non perdere con la terza edizione del torneo internazionale ITF di tennis in carrozzina Camozzi Italian Open 2015, che vedrà in campo atleti di alto livello che non mancheranno di emozionare e farci vivere un grande spettacolo sportivo. VI ASPETTIAMO NUMEROSI per assistere ad un grande spettacolo tennistico e per tifare gli atleti italiani. 2015

5 ACTIVE HANDBIKE TEAM BRIXIA Con la squadra Handbike Team Brixia, Active rappresenta il punto di riferimento per gli atleti disabili bresciani nella disciplina dell handbike. Negli ultimi tre anni siamo passati da 3 a 11 iscritti alla federazione ciclistica. La squadra Active Handbike Team Brixia partecipa a gare nazionali e internazionali e compete quest anno per il titolo italiano a squadre con ottime possibilità di salire sul podio. Active promuove l attività di handbike offrendo gratuitamente attrezzature a chiunque voglia provare a praticare questo splendido sport. Per info: Sergio Balducchelli cell PROGETTO SICUREZZA STRADALE - INDIETRO NON SI TORNA Al 5 anno consecutivo dal suo esordio questo progetto, promosso dall Associazione ACTIVE in collaborazione con AREU Brescia, si occupa di prevenzione e di sicurezza stradale all interno delle scuole superiori di Brescia e Provincia. In questi 5 anni di impegno nelle scuole abbiamo incontrato più di DIECIMILA studenti. Oltre a sensibilizzare i ragazzi sul tema della disabilità, promuove azioni che favoriscano l integrazione sociale di giovani con disabilità coinvolgendoli in un divertente progetto nelle scuole primarie. Proponiamo ai bambini un percorso di apprendimento sulle nostre situazioni di disabilità per poi coinvolgerli nella palestra della scuola in appassionanti partite di pallamano utilizzando tutti insieme le nostre carrozzine sportive. La presenza di Active nelle scuole offre anche l opportunità di incontrare e coinvolgere sempre di più giovani disabili ad intraprendere un attività sportiva. Per info: Maurizio Antonini cell PROGETTO DOMUS SALUTIS - ATTIVI E INDIPENDENTI Questo progetto, iniziato nel 2014 in collaborazione con il reparto di riabilitazione neurologica della prestigiosa clinica Domus Salutis di Brescia, si stà sempre più affermando come un VALORE per i ragazzi che si trovano ad affrontare il duro percorso riabilitativo post traumatico con lo staff del dott. Scarazzato. I volontari di Active, tutti portatori di varie disabilità fisiche, sono presenti ogni mercoledì pomeriggio presso la Casa di Cura in veste di consulenti alla pari, per essere un punto di riferimento e di aiuto concreto per i ragazzi che hanno subito disabilità recenti e accompagnarli ad una completa inclusione sociale. In collaborazione con i terapisti occupazionali, in un ottica di miglioramento continuo, stiamo preparando dei filmati che trattano le azioni quotidiane di vita in carrozzina, perché la mission di ACTIVE è far capire che ANDARE AVANTI SI PUO INFO e CONTATTI: - 05

6 IL saluto DEL CONSIGLIO Tennis Forza e Costanza 1911 è lieta di presentare l OTTAVA EDIZIONE DEGLI INTERNAZIONALI FEMMINILI DI TENNIS della città di Brescia. È una grandissima occasione quella offerta dal circolo alla città e a tutta la provincia, per dare luce al movimento delle racchette bresciane e per vedere da vicino grandi giocatrici che abitualmente si possono ammirare sui prestigiosi campi di Wimbledon, del Roland Garros o del Foro Italico. Visto il successo degli anni passati, quest anno il montepremi è stato portato a ben $, posizionando così il torneo tra i più importanti a livello nazionale. Saranno quindi le migliori giocatrici, provenienti da tutto il mondo a sfidarsi in un torneo che ormai sta diventando un appuntamento imperdibile per l intera città. ForzaeCostanza1911 Il Saluto del presidente È con piacere che rivolgo il mio più cordiale saluto ed il mio personale benvenuto, alle atlete che arriveranno a Brescia in occasione dell ottava edizione degli Internazionali Femminili di Tennis che si svolgeranno sui campi del tennis Forza e Costanza in castello. Questa nuova edizione avrà un montepremi raddoppiato rispetto alle passate edizioni. La manifestazione sarà seconda solamente agli Internazionali Femminili di Roma. Tutto questo mi rende particolarmente orgogliosa e colgo l occasione per ringraziare tutte le persone che hanno lavorato a questo importante progetto ed in particolare il nostro Direttore Alberto Paris. Il torneo rappresenta inoltre una grande occasione per far conoscere la città di Brescia e il suo territorio ad atlete che giungeranno dai quattro continenti. Formulo infine a tutte le tenniste partecipanti il più cordiale in bocca al lupo per il raggiungimento di quegli obiettivi, per i quali si sono a lungo e duramente allenate. Un augurio anche di poter trascorrere ore piacevoli nella nostra città. Annamaria Capuzzi Beltrami Presidente tennis Forza e Costanza 1911

7 IL SALUTO DEL DIRETTORE In qualità di direttore sportivo e del torneo sono veramente orgoglioso di poter presentare l ottava edizione degli Internazionali di tennis Città di Brescia. In questo particolare momento di congiuntura economica trovare le sinergie organizzative ed economiche per riconfermare un appuntamento di tale caratura non è sicuramente facile. Invece è stato fatto molto di più: abbiamo portato il montepremi a ben $, collocando gli Internazionali Femminili di Brescia tra i 3 tornei più importanti dopo Roma. Un risultato eccezionale il cui merito va senza dubbio agli amici sponsor, all apporto della Federazione Italiana Tennis ed all appoggio incondizionato del Consiglio Direttivo. Ringrazio tutti coloro che operativamente contribuiscono alla riuscita di questo meraviglioso appuntamento sportivo in particolare la nostra vulcanica Presidente Anna Capuzzi ed il nostro responsabile marketing Paolo Bertoletti. La splendida cornice del castello di Brescia, che vede competere giocatrici di livello internazionale, è la rappresentazione di importanti traguardi e risultati sia in campo sportivo che di rilevanza sociale di una società storica e gloriosa di Brescia quale è la Tennis Forza e Costanza Buon Tennis e Buon Divertimento Brescia! Alberto Paris Direttore Internazionali femminili di Brescia IL SALUTO DEL CONSIGLIO DIRETTIVO Il consiglio direttivo del tennis Forza e Costanza 1911 è lieto di presentare il programma agonistico Oltre ad una importante presenza in tutte le categorie giovanili ci presentiamo ai nastri di partenza con una squadra di serie C maschile, due squadre di serie D maschili e una femminile, tre senior over 45, 50, 60. Lo sforzo organizzativo culmina nell organizzazione di un challenger $ del circuito ITF Internazionale Femminile che si terrà nella nostra sede in castello dal 30 maggio al 6 giugno e con il Camozzi Italian Open a settembre. CONSIGLIO DIRETTIVO: PRESIDENTE ANNAMARIA CAPUZZI BELTRAMI VICE PRESIDENTE GIOVANNI SALVI FEDERICO MORI CONSIGLIERI FEDERICO POZZI CLAUDIO ORIO GIANFRANCO SCHIAVONI GIOVANNI MAZZOLARI MARCO GUERINI ROMANO MIGLIETTI STAFF TECNICO ALBERTO PARIS DIRETTORE SPORTIVO E RESPONSABILE SETTORE AGONISTICO TECNICO NAZIONALE F.I.T. FIDUCIARIO FEDERTENNIS TECNICO NAZIONALE ALBERTO PARIS MAESTRO NAZIONALE ELISA BELLERI ISTRUTTORI NAZIONALI F.I.T. SECONDO LIVELLO ALESSANDRO LIFONTI MATTEO ZANETTI ENRICO CINGIA ISTRUTTORI NAZIONALI F.I.T. PRIMO LIVELLO EMANUELE BEZZI ALBERTO CERUTI PRISCILLA PARMIGIANI RASTELLI VINCENZO BRUNO SAIANI LEONARDO BEZZI PREPARATORE ATLETICO PROF. DIEGO COSTANTINI PROF. MATTEO ZANETTI

8 IL saluto delle ISTITUZIONI IL SALUTO DEL SINDACO DI BRESCIA Sono lieto e onorato di rivolgere un saluto, anche a nome dell Amministrazione Comunale, alla storica società Forza e Costanza 1911 in occasione della 8 edizione degli Internazionali Femminili di Tennis Castello Brescia. Come ogni anno, guardiamo con soddisfazione e ammirazione a questa consolidata competizione di tennis femminile. Brescia, città ospitale, attende l arrivo di numerose giovani atlete che si sfideranno, con passione e agonismo, in partite avvincenti e spettacolari, sicuramente accompagnate dalla corale ed entusiastica partecipazione del folto pubblico di tifosi appassionati, a testimonianza della grande vitalità del tennis. Colgo pertanto l occasione per ringraziare tutti gli organizzatori, gli allenatori, i tecnici, per la consueta professionalità e le capacità dimostrate nell organizzare la manifestazione. Alle atlete partecipanti va il mio caloroso augurio, affinché possano ottenere successo e visibilità in vista di una brillante carriera agonistica. ForzaeCostanza1911 Emilio Del Bono Sindaco di Brescia IL SALUTO DEL CONSIGLIERE INCARICATO ALLO SPORT PROVINCIA DI BRESCIA Anche quest anno ci attende un appuntamento di grande spessore, gli Internazionali FemminilI di Tennis sono indubbiamente una manifestazione prestigiosa per la nostra provincia che evidenzia con soddisfazione l ottimo risultato ottenuto dal costante impegno e dalla passione della Società Tennis Forza e Costanza Il livello del torneo internazionale è eccellente e durante queste intense e spettacolari giornate, si potranno vedere all opera bravissime ed abili giocatrici, e assistere a partite straordinarie. Alla Società Tennis Forza e Costanza 1911 vanno i miei vivissimi complimenti per una organizzazione impeccabile e, per la disponibilità e gli sforzi profusi da tutti i soci e simpatizzanti per la miglior riuscita dell evento. La loro costanza e tenacia è una dote straordinaria perché consente ogni anno di mantenere vitale una tradizione sportiva di grande importanza. Esprimo la mia stima sincera per un centro tennis di prim ordine che riesce ad entusiasmare i giovani e a farli crescere nello sport come nella vita, alla conquista di mete che sono la correttezza, la lealtà e il rispetto per l avversario. Il mio cordiale benvenuto alle bravissime atlete che disputeranno il torneo seguite da un pubblico che saprà apprezzarne la preparazione e la raffinata tecnica. Nell augurare alla manifestazione tutto il successo che merita e nel rinnovare i miei sinceri complimenti, porgo i miei migliori saluti. Molto cordialmente. Mariateresa Vivaldini Consigliere incaricato allo Sport Provincia di Brescia

9 SALUTI FIT È con estremo piacere che invio il più sentito saluto del Consiglio Federale e mio personale alle giocatrici che prenderanno parte alla ottava edizione degli Internazionali Femminili di Brescia con montepremi di $ organizzati dal Tennis Forza e Costanza Al comitato organizzatore ed al Consiglio Direttivo va il mio ringraziamento per l impegno profuso atto a mantenere alto il prestigio internazionale del tennis bresciano. Riservo una menzione speciale all amico Alberto direttore del torneo e prezioso collaboratore federale in qualità di fiduciario per la sua grande professionalità. Auguro altresì alla società di riscuotere tutto il successo che un circolo storico quale Tennis Forza e Costanza 1911 si merita. A tutti gli appassionati rivolgo un invito affinché la loro presenza sia elemento importante ed essenziale per l ottima riuscita della manifestazione, fatto di cui sono certo. Angelo Binaghi Presidente Nazionale FIT Con immenso piacere accolgo l invito di un caro amico e grande professionista come Alberto Paris e porgo il saluto dell Istituto Superiore di Formazione Roberto Lombardi che mi onoro di dirigere a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questo importante torneo. In un momento così difficile da un punto di vista economico, trovare le sinergie dirigenziali e tecniche per realizzare un evento così importante è sinonimo di grande professionalità e lungimiranza. Auguro a tutti i partecipanti un grosso in bocca al lupo, ai miei colleghi presenti buon lavoro e buon tennis!! Michelangelo Dell Edera Direttore Istituto Superiore di Formazione Roberto Lombardi Con vivissima soddisfazione ed emozione porgo a nome mio e del Comitato Regionale Lombardo il più cordiale saluto a tutti coloro che, dal pubblico alle giocatrici, prenderanno parte agli Internazionali Femminili di tennis Forza e Costanza Un ringraziamento particolare va all associazione Tennis Forza e Costanza 1911, circolo storico per eccellenza di Brescia, agli organizzatori ed in particolare alla presidentessa Anna Beltrami per la passione profusa nell impegno organizzativo del torneo più importante della regione. All amico Alberto direttore del torneo e contemporaneamente Capitano Belardinelli del Team Regionale, auguro che questa ottava edizione con un montepremi di $ venga accolta da un enorme consenso di pubblico e che offra a tutti gli appassionati preziosi momenti di agonismo e spettacolo di altissimo livello. Antonio Mariani Presidente Comitato Regionale Lombardo FIT A nome della Federazione Italiana Tennis, che rappresento sul territorio bresciano, porto i saluti ed i complimenti alla società sportiva Tennis Forza e Costanza 1911 che anche quest anno ospita ed organizza un torneo Internazionale Femminile. Il livello strutturale ed organizzativo di tale associazione sportiva ha ormai raggiunto picchi elevati sia per quanto riguarda il montepremi che il livello di giocatrici partecipanti. L assegnazione da parte degli organi preposti di una così importante manifestazione è un giusto premio all impegno e dedizione dei dirigenti, tecnici e collaboratori della società Tennis Forza e Costanza Il torneo rappresenta nell anno 2015 la più alta espressione tecnico-agonistica delle manifestazioni a livello femminile della nostra provincia e sono sicuro che gli appassionati del nostro sport potranno assistere a partite degne della splendida cornice paesaggistica, storica e culturale che ospita il Tennis Club. Certo della buona riuscita della manifestazione, mi auguro che iniziative di tale risonanza ed importanza vengano mantenute nel tempo. Faustino Loda Delegato Provinciale FIT Brescia

10 ForzaeCostanza1911 IL COMITATO D ONORE Comitato d Onore On. Emilio Del Bono Sindaco di Brescia On. Pier Luigi Mottinelli Presidente della Giunta Provincia di Brescia Sig.ra Laura Castelletti Vice Sindaco di Brescia Sig.ra Mariateresa Vivaldini Consigliere incaricato allo Sport Provincia Di Brescia Sig. Antonio Rossi Assessore allo Sport Regione Lombardia Sig. Sandro Sala Consigliere Regionale Lombardia Sig. Ugo Ranzetti Presidente Coni di Brescia Ing. Angelo Binaghi Presidente Nazionale F.I.T. Sig. Antonio Mariani Presidente Comitato Regionale Lombardo Sig. Fausto Loda Delegato Provinciale F.I.T. Brescia Sig. Luciano Scaroni Consigliere Regionale F.I.T. Dott.ssa Annamaria Capuzzi Beltrami Presidente Forza e Costanza 1911 Sig. Giorgio Lamberti Presidente SanFilippo Spa Comitato Organizzatore Consiglieri Anna Capuzzi Beltrami, Giovanni Salvi, Claudio Orio Direttore Torneo Alberto Paris Responsabile Marketing Paolo Bertoletti Eventi Cristina Ghezzi, Elisabetta Donati Collaboratori Elisa Belleri, Paolo Fedele, Andrea Beltrami, Francesca Beltrami, Francesca Zito, Riccardo Carrer, Alessandro Lifonti, Matteo Zanetti, Emanuele Bezzi, Enrico Cingia, Alberto Ceruti, Vincenzo Rastelli Medici Caterina Pirali, Daniela Bettini Fisioterapista Luca Foglia Ufficio Stampa Cristian Sonzogni, Marco Caldara, Alessandro Saini Stampa Matteo Carone, Salvatore Messineo, Gianfranco Poletti Media Partner Teletutto - Giornale di Brescia - SuperTennis gazzettadellosport.it - BresciaUp Accordatore ufficiale Palle ufficiale Trasportation Delegazione ufficiali di gara certificati PIER LUIGI GRANA REFEREE-SUPERVISOR SILVER-BADGE STEFANO SACCHI CHAIR-UMPIRE BRONZ-BADGE LIDIA AVENA CHAIR-UMPIRE WHITE-BADGE ALESSANDRO GERMANI CHAIR-UMPIRE WHITE-BADGE OLTRE AGLI UFFICIALI SOPRA MENZIONATI CI SARANNO A DISPOSIZIONE ARBITRI ADDITIONAL A DISCREZIONE DEL DIRETTIVO SEZIONE REGIONALE

11 VADEMECUM ORGANIZZATIVO VADEMECUM ORGANIZZATIVO Tennis Forza e Costanza 1911 porge il benvenuto al Torneo Internazionale Femminile Women s Circuit US $ e si pregia di fornire il vademecum, atto a facilitare la sistemazione logistica e le normali attività giornaliere delle partecipanti. Trasferimento Le operazioni di trasferimento da e per le sedi di gioco e di soggiorno saranno espletate da personale dell organizzazione appositamente adibito con auto messe a disposizione da GRUPPO AGRICAR con frequenza oraria. Ristorazione e Pernottamento Per quanto riguarda i Ristoranti e gli Alberghi sono disponibili HOTEL VILLA FENAROLI e pranzi convenzionati presso il ristorante del club. Campi Allenamento Sono disponibili campi per allenamento, previa comunicazione da far pervenire il giorno precedente presso la segreteria del club. All interno della sede del torneo sono disponibili i servizi di accordatura racchette curati dai tecnici di TENNIS PLAYER negozio leader sul tennis a Brescia. Assistenza Medica Durante le fasi di gioco sarà presente l assistenza medica ed il fisioterapista. Per i massaggi contattare la direzione del torneo. Le giocatrici che necessitano di un massaggio defaticante al termine dell incontro, avranno a disposizione la sala massaggi. Il costo è di 15. Assistenza giocatrici Sono sempre disponibili sul campo di gioco o reperibili al cellulare presso la direzione: Alberto Paris Direttore del torneo ( ) Belleri Elisa CoDirettrice Circolo ( ) ORGANIZATION VADEMECUM Tennis Forza e Costanza welcomes the International Women s Circuit US $ and is glad to give all the players a vademecum just to make easier both overnight stay as well as daily activities. Transportation This operation, from/to the tennis courts and to hotel/ restaurant will be effected each hour from the organization by using car kindly put at our disposal by AGRICAR MERCEDES. The time schedule with transfers will be daily communicated from our transportation service. Meals and overnight stay We suggest you to stay at HOTEL VILLA FENAROLI and special meals price will be available at restaurant club. Training court They will be available according to your request made one day before your needs by simply contacting the direction. Racket repairing This service will be available on site offering you the best service by TENNIS PLAYER tennis shop leader in Brescia. Medical aid It will be available during all the matches, a physiotherapist will be also available contact for massages: Help Desk. Player who need a massage against fatigue at the end match, will have at their disposals a massage room. Cost of each massage 15. Players assistence Always available on site and through mobiles: Alberto Paris Tournament Director ( ) English French speaking Belleri Elisa Club CoDirector ( )

12 ForzaeCostanza1911 IL REGOLAMENTO Articolo 01 Tennis Forza e Costanza 1911 organizza, sui propri campi, siti in Brescia via Castello, 15 il torneo Internazionale Femminile, facente parte del 2015 ITF women s tour con montepremi di us $ Articolo 02 La manifestazione è autorizzata dall ITF (Federazione Internazionale Tennis e Federazione Europea). Articolo 03 Il torneo si svolgerà in due fasi: Qualificazioni dal al Tabellone principale dal al Il sign in del tabellone di qualificazione chiuderà alle ore del giorno prima di inizio dello stesso. Il sorteggio del tabellone principale avverrà entro le ore del giorno prima di inizio dello stesso. Articolo 04 Le gare in programma sono: Singolare femminile Doppio femminile Articolo 05 Le iscrizioni delle giocatrici devono pervenire tramite internet alla Federazione Tennis Europea. Le iscrizioni del doppio scadono alle ore del giorno prima dell inizio del tabellone principale del singolare e devono essere presentate al giudice sul posto. Articolo 06 La quota di iscrizione complessiva è fissata in euro 30 per le qualificazioni e di euro 30 per il tabellone principale. In ogni caso questa non dovrà superare i 30 euro per una giocatrice iscritta al singolare e al doppio. Per il doppio solamente la quota è di euro 15. Il circolo verserà alla FIT 8 euro di quota FIT per ogni giocatrice italiana e 20 euro per ogni giocatrice straniera. Articolo 07 La composizione del tabellone principale e di qualificazione è la seguente: Singolare tabellone da us $ Tabellone principale a 32 posti sono divise in: Direct acceptance Wild cards 4 Qualifiers 8 Special exemps 2 Qualificazioni a 32 posti sono divise in: Direct acceptance 26 Wild cards 6 Doppio Principale a 16 posti Le wild card sono così suddivise: Tabellone principale 3-settore tecnico fit 1-circolo organizzatore Qualificazioni 3-settore tecnico fit 3-circolo organizzatore Articolo 08 Tutte le partecipanti appartenenti alla FIT, dovranno essere in regola con il tesseramento per l anno in corso Articolo 09 Tutti gli incontri di singolare si svolgeranno al meglio dei 2 sets su tre con tie-break in tutti i set. Per il doppio si gioca con la regola del no-ad e tie break decisivo al 10 in sostituzione del terzo set (long tiebreak).

13 Albo d oro Singolare Articolo 10 L orario di gioco verrà affisso tutti i giorni presso la sede del circolo. Le giocatrici che non vi si attengono sono escluse dalla gara, e a carico delle stesse possono essere presi provvedimenti disciplinari. Articolo 11 Si gioca sui campi all aperto con fondo in terra battuta. È facoltà del giudice arbitro far disputare incontri anche su campi al coperto o con illuminazione artificiale o con fondo diverso. È altresì facoltà del supervisor far disputare incontri su campi di altri affiliati. Articolo 12 Si gioca con palle Tecnifibre. Ogni incontro del tabellone principale deve essere provvisto di un minimo di 4 palle con il cambio a 11 e 13 giochi. Ogni incontro nelle qualificazioni deve essere provvisto di un minimo di 4 palle con il cambio al terzo set. Articolo 16 Il comitato organizzatore declina ogni responsabilità per eventuali danni accidentali che dovessero occorrere alle partecipanti. Articolo 17 Per quanto non espressamente contemplato nel presente regolamento, valgono le norme contenute nelle carte fede- 2008: Lisa Sabino (Ita) 2009: Irina Buryachok (Ukr) 2010: Naomi Cavaday (Gbr) 2011: Irina Buryachok (Ukr) 2012: Anna Karolina Schmiedlova (Sk) 2013: Viktorija Golubic (CH) 2014: Aliaksandra Sasnovich (Blr) Doppio 2008: Pioppo/Sabino (Ita) 2009: Buryachok/Meddens (Ukr/Ola) 2010: Cavaday/Pivovarova (Gbr/Rus) 2011: Castiblanco/Hermenegildo (Col/Bra) 2012: Dentoni/Marcinkevica (Ita/Lv) 2013: Adamczak/Yurika Sema (Aus/Jpn) 2014: Marand Sanaz/Molinero Florencia (Usa/Arg)

14 SPONSOR GLI ForzaeCostanza1911 MAIN sponsor PARTNER SIDEMA 3B CENTRO SERIGRAFICO CAPRAADVISORS.COM TECHNICAL PARTNER r LOG

15 MEDIA PATROCINI & MEDIA PATROCINI

16 A.S.D. Forza e Costanza 1911 Via del Castello, BRESCIA Tel Fax Via Signorini, BRESCIA Tel. Fax Goisis Group Comunicazione Bs

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENSIMENTO C.A.S.

Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENSIMENTO C.A.S. Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENMENTO C.A.S. Ringraziamo per aver prontamente risposto al nostro questionario relativo ai Centri di Avviamento al Canottaggio

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani Il programma ideato da Luigi Pelizzari con il Patrocinio del Comitato Regionale Lombardo della

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: DAY CAMP Peschiera del Garda dal 15 al 20 giugno / dal 22 al 27 giugno / dal 29 giugno al 4 luglio Centro Sportivo Parc Hotel Paradiso Borgo Roma dal 15 al 20 giugno Centro Sportivo

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 1097 del 10 maggio 2014 Indice

Dettagli

ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE

ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE Il Comitato Organizzatore dell INTERNATIONAL SWIM MEETING AZZURRI D ITALIA ha il piacere di informare le Nazioni interessate, le Squadre e gli Atleti che la manifestazione

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE C o m i t a t o P r o v i n c i a l e M e s s i n a Via Rossini, 4-98076 Sant'Agata Militello (Me) Tel. / Fax 0941/721948 e-mail: segreteria@pgsmessina - www.pgsmessina.it COMUNICATO UFFICIALE N 49 Stagione

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2014/2015 Tornei organizzati da società Norme, disposizioni

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO

ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO Le comunicazioni che seguono sono suggerimenti che serviranno ad una buona gestione della Manifestazione e ad ottenere una uniformità interpretativa in tutte le gare. Sono suggerimenti

Dettagli

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Scuola Primaria 1 Circolo di Cuneo PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Responsabile del Progetto: Ins. Rosanna BLANDI 2 INDICE PRESENTAZIONE DEL PROGETTO pag. 5 L

Dettagli

XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F. GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F

XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F. GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F MAGGIO 2015 VENERDÌ 1 ODERZO (TV) Piazza Grande XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F XIX Trofeo Mobilificio

Dettagli

REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI

REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI Art. 1 Oggetto. Il Comune di Varedo, nell ottica di garantire una sempre maggiore attenzione alle politiche sportive e ricordando i principi ispiratori del

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014 Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORE DI 1 GRADO DI TENNIS ISTRUTTORE DI 1 LIVELLO DI BEACH TENNIS

Dettagli

ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA. L anno 2014 il giorno 11 del mese di FEBBRAIO in Bari (BA) Torre a mare alla Via

ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA. L anno 2014 il giorno 11 del mese di FEBBRAIO in Bari (BA) Torre a mare alla Via 1 ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA L anno 2014 il giorno 11 del mese di FEBBRAIO in Bari (BA) Torre a mare alla Via Pitagora n. 7 alle ore 20,00 si sono riuniti i Sigg.: - Iacobellis

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

CORSO ALLIEVO ALLENATORE

CORSO ALLIEVO ALLENATORE CORSO ALLIEVO ALLENATORE GUIDA DIDATTICA 2013 1. Introduzione La presente guida vuole essere uno strumento a disposizione del Formatore del Corso Allievo Allenatore. In particolare fornisce informazioni

Dettagli

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N.

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. 1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. A) Disposizioni generali [1] Il vincolo di tesseramento degli atleti in favore delle società è temporaneo e la sua durata e l eventuale

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

47 Anno Domini Triathlon Festival

47 Anno Domini Triathlon Festival 47 Anno Domini Triathlon Festival Campionati Italiani Assoluti di Triathlon Sprint Staffetta a squadre Coppa Crono a Squadre Sabato 05 ottobre 2013 Domenica 06 ottobre 2013 Parco Le Bandie, Lovadina (TV)

Dettagli

CSI Varese Corso Allenatori di Calcio

CSI Varese Corso Allenatori di Calcio Lo sport è caratterizzato dalla RICERCA DEL CONTINUO MIGLIORAMENTO dei risultati, e per realizzare questo obiettivo è necessaria una PROGRAMMAZIONE (o piano di lavoro) che comprenda non solo l insieme

Dettagli

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015 A ROMA DA PAPA FRANCESCO Roma 31 Ottobre 2015 Il Programma definitivo della giornata sarà disponibile sul sito www.ucid.it A ROMA DA PAPA FRANCESCO - Roma, 31 Ottobre 2015 PROPOSTE DI ACCOGLIENZA OPZ.

Dettagli

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6.

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6. ASSOCIAZIONE MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO REGOLAMENTO CORSA PODISTICA NON COMPETITIVA SU STRADA L Associazione MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO, con il patrocinio del Comune e della Provincia

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

30-APRILE/03 MAGGIO-2015.

30-APRILE/03 MAGGIO-2015. INFORMAZIONI GENERALI Il corso ISA 2015 DISCIPLINE OLIMPICHE è un corso formativo ed evolutivo relativamente alle discipline della Fossa Olimpica Skeet Double Trap, e viene organizzato per la 1 volta in

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

IL CALCIO VISTO CON GLI OCCHI DEI DILETTANTI

IL CALCIO VISTO CON GLI OCCHI DEI DILETTANTI IL CALCIO VISTO CON GLI OCCHI DEI DILETTANTI DAGLI AMATORI AI PROFESSIONISTI DI FATTO ATTRAVERSO LO STUDIO DELLE SOCIETÀ CALCISTICHE a cura di MATTEO SPERDUTI 2 0 1 5 INDICE ACRONIMI E ABBREVIAZIONI......

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ALTRE DISPOSIZIONI

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ALTRE DISPOSIZIONI ALTRE DISPOSIZIONI Vengono di seguito fornite le informazioni relative a: campo di gioco attrezzature controlli preliminari modulo CAMP3 componenti delle squadre assenza della squadra o degli Ufficiali

Dettagli

Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA

Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA Spazio Marca da bollo Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA Spazio Protocollo Oggetto: Richiesta concessione temporanea Impianto Sportivo

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Il certificato nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico, linee guida della F.I.M.P. ad uso del pediatra convenzionato

Il certificato nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico, linee guida della F.I.M.P. ad uso del pediatra convenzionato F.I.M.P. Federazione Italiana Medici Pediatri Regione Veneto Il certificato nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico, linee guida della F.I.M.P. ad uso del pediatra convenzionato Il Codice

Dettagli

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Dipartimento della Pubblica Sicurezza Stagione sportiva 2011/2012 Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Determinazione n. 26/2012 del 30 maggio 2012 L Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

CON ADEGUAMENTO A NUOVI PRINCIPI INFORMATORI CONI APPORTATE DAL COMMISSARIO AD ACTA

CON ADEGUAMENTO A NUOVI PRINCIPI INFORMATORI CONI APPORTATE DAL COMMISSARIO AD ACTA STATUTO FEDERALE CON ADEGUAMENTO A NUOVI PRINCIPI INFORMATORI CONI APPORTATE DAL COMMISSARIO AD ACTA APPROVATO CON DELIBERA PRESIDENTE CONI N. 130/56 E RATIFICATO DALLA GIUNTA C.O.N.I. IL 4/9/2012 INDICE

Dettagli

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Servizio Attività del Tempo Libero 1 REALIZZATA A CURA DI: Servizio Attività del Tempo Libero Comune di Bolzano Michela Voltani Elena Bettini Anita Migl COORDINAMENTO PROGETTO Cristina

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 GRAND SOLEIL CUP CALA GALERA 2015 Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 Il Circolo Nautico e della Vela Argentario, in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo,

Dettagli

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 -AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 Arcore 26/03/2015 REGOLAMENTO Art. 1 - ORGANIZZAZIONE Il GILERA CLUB ARCORE con sede in Arcore via N. Sauro 12 (mail : motoclubarcore@gmail.com) e il MOTO CLUB BIASSONO con

Dettagli

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO CHI SIAMO Sagitter One é la compagnia specializzata nel fornire soluzioni all avanguardia nel mercato dell ospitalità, della promozione agroalimentare, del marketing territoriale e dell organizzazione

Dettagli

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI Repertorio generale n. 1638 Settore Servizi sociali, culturali e tempo libero Servizi Culturali, Educativi e Tempo Libero DETERMINAZIONE

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 domenica 7 Ottobre 2012 - ore 9.45 GORLE - BERGAMO ARRIVEDERCI alla 42a Settimana Ciclistica Bergamasca dal 2 al 7 settembre 2013 REGOLAMENTO SPECIALE DI CORSA SU STRADA

Dettagli

FIN - Comitato Regionale Ligure

FIN - Comitato Regionale Ligure FIN - 1. 0 NORMATIVE GENERALI Iscrizioni alle gare 1. Le iscrizioni alle gare vanno effettuate tramite procedura online dal sito http://online.federnuoto.it/iscri/iscrisocieta.php utilizzando il software

Dettagli

CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU

CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU INTRODUZIONE ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE IN QUALSIASI FORMA COSTITUITE

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 di Luca Navaglia Campionati Italiani dunque. Saprete già i risultati (Serena Ricciuti, Giuseppe Giannetto e Kodokan Alessandria). Per

Dettagli

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA GATTO SAIC83800T Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori per la ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T Progetto VALES a.s. 2012/13 Rapporto Questionari Studenti Insegnanti Genitori

Dettagli

Lun 18/05. Ven 22/05 COLORNO. Mer 20/05. Gio 21/05. Mer 20/05. Ven 22/05. Gio 21/05 20.30 170. Gio 21/05. Ven 22/05 21.00 PRO CELLA.

Lun 18/05. Ven 22/05 COLORNO. Mer 20/05. Gio 21/05. Mer 20/05. Ven 22/05. Gio 21/05 20.30 170. Gio 21/05. Ven 22/05 21.00 PRO CELLA. CENTRO SPORTIVO ITALIANO CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI P A R M A P.le Matteotti, 9-43100 PARMA Telefono 0521281226-0521289870 Fax 0521.236626 e-mail: csi@csiparma.it web: www.csiparma.it

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 Art. 1 PRINCIPI GENERALI Il football a 9 contro 9 Master (o 7 contro 7) verrà giocato secondo le regole del regolamento ufficiale NCAA per i campionati a 11 giocatori,

Dettagli

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE REGIONE LAZIO Direttore Generale Dott. Vittorio Bonavita U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE Ospedale Sandro Pertini Direttore: Prof. Vincenzo Di Cintio Gentile paziente, Le diamo il benvenuto nella nostra Struttura

Dettagli

I RAPPORTI DI LAVORO IN AMBITO SPORTIVO DILETTANTISTICO

I RAPPORTI DI LAVORO IN AMBITO SPORTIVO DILETTANTISTICO SERVIZIO DECENTRAMENTO E ASSISTENZA AMMINISTRATIVA AI PICCOLI COMUNI SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E GESTIONE ATTIVITA TURISTICHE E SPORTIVE www.provincia.torino.gov.it FORUM IN MATERIA DI ENTI SPORTIVI DILETTANTISTICI

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI.

ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI. ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI. REGISTRAZIONE: Cliccare su Registrati La procedura di registrazione prevede tre

Dettagli

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento Sede corso:

Dettagli

Tessera del Tifoso. Linee guida per gli addetti ai lavori approvate dal Gruppo di Lavoro tecnico. Programma Tessera del Tifoso VERSIONE DEFINITIVA 1

Tessera del Tifoso. Linee guida per gli addetti ai lavori approvate dal Gruppo di Lavoro tecnico. Programma Tessera del Tifoso VERSIONE DEFINITIVA 1 Tessera del Tifoso Linee guida per gli addetti ai lavori approvate dal Gruppo di Lavoro tecnico Programma Tessera del Tifoso VERSIONE DEFINITIVA 1 Indice degli argomenti Cos è la tessera del tifoso I punti

Dettagli

Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE

Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE 1 INDICE INDICE...2 1. Date degli eventi... 2 2. Percorso... 3 3. L area dei Paddock... 4 4. Organizzazione... 5 5. Regolamento 12H Cycling Marathon... 6 Safety

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 Poschiavo, 14 febbraio 2014 PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 L assemblea generale ordinaria del 2015 si è svolta presso il ristorante La Tana del Grillo a Pedemonte, in data 31 gennaio

Dettagli

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT SAINT-MARCEL MARCEL Storia di un idea CONVEGNO INTERNAZIONALE Esperienze di turismo in ambiente alpino:

Dettagli

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI AREA PATRIMONIO AMBIENTE UFFICIO TUTELA DEL PAESAGGIO E SUPPORTO AMMINISTRATIVO ALL AREA SETTORE PATRIMONIO E MANUTENZIONI REGOLAMENTO DI GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI (Approvato con deliberazione

Dettagli

Una Grande Famiglia per il Volley

Una Grande Famiglia per il Volley Una Grande Famiglia per il Volley il Notiziario della Settimana n.30 di lunedì 18 Maggio 2015 SOMMARIO : : Campionato Nazionale: Terminato!! : Campionato Regionale: 30a giornata pag.2,3 : Campionato Provinciale:

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

Guida ai Circoli professionali del Rotary

Guida ai Circoli professionali del Rotary Guida ai Circoli professionali del Rotary Rotary International Rotary Service Department One Rotary Center 1560 Sherman Avenue Evanston, IL 60201-3698 USA www.rotary.org/it 729-IT (412) Introduzione ai

Dettagli

NUOTO NUOTO LIBERO ASSISTITO ACQUA BABY 0-3 ANNI 49 150 275 675 SCUOLA NUOTO BABY 3-4 ANNI 49 130 240 585 SCUOLA NUOTO BAMBINI 5-10 ANNI

NUOTO NUOTO LIBERO ASSISTITO ACQUA BABY 0-3 ANNI 49 150 275 675 SCUOLA NUOTO BABY 3-4 ANNI 49 130 240 585 SCUOLA NUOTO BAMBINI 5-10 ANNI NUOTO ISCRIZIONE BIMESTRALE QUADRIMESTRALE ANNUALE (11 MESI) NUOTO LIBERO ASSISTITO Every Day Ingresso Singolo n.d. 240 540 18 X n 1 Ingresso (con phon e docce gratis, bracciale rilasciato con documento

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

SPC Scuola di Process Counseling

SPC Scuola di Process Counseling SPC Scuola di Process Counseling In uno scenario professionale e sociale in cui la relazione è il vero bisogno di individui e organizzazioni, SPC propone un modello scientifico che unisce l attenzione

Dettagli

VADEMECUM GARE. Fipav Monza Brianza CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14

VADEMECUM GARE. Fipav Monza Brianza CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14 Fipav Monza Brianza VADEMECUM GARE CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14 Il presente fascicolo è parte integrante delle Circolari di Indizione

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Pag. 51 D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Responsabile: Prof. Lucio SANTORO Sedi: Edifici 17 16-11G - 20 Direzione 4645 Segreteria 2788 Fax 2657 Portineria 2355 U.O.C.

Dettagli

STATUTO ( di Associazione non riconosciuta)

STATUTO ( di Associazione non riconosciuta) 1 Articolo -1 Denominazione e sede sociale STATUTO ( di Associazione non riconosciuta) 1 - E costituita con sede in. ( ) Via un Associazione sportiva, ai sensi degli art. 36 e ss. Codice Civile denominata

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 TITOLO DEL PROGETTO: ANNO RICCO MI CI FICCO SETTORE e Area di Intervento: Settore A: Assistenza Aree: A02 Minori voce 5 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO OBIETTIVI DEL PROGETTO OBIETTIVI GENERALI

Dettagli

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione tra Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione F.I.N. C.N.S. FIAMMA La Federazione Italiana Nuoto (F.I.N.), con sede legale in Roma, rappresentata

Dettagli

"UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE

UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE GREST 2015 L estate ormai si avvicina e l Unità Pastorale Madre Teresa di Calcutta, organizza e propone il GrEst (Oratorio estivo), rivolto ai ragazzi delle classi elementari e medie delle nostre parrocchie.

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO CURLING STAGIONE 2014-15

CAMPIONATO ITALIANO CURLING STAGIONE 2014-15 Pagina 1 CAMPIONATO ITALIANO CURLING STAGIONE 2014-15 FINALI NAZIONALI SERIE B MASCHILE DOCUMENTO INFORMATIVO PER IL TEAM MEETING Team Meeting Finali B Maschili Pagina 1 Pagina 2 Sommario 1 INTRODUZIONE...3

Dettagli

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013)

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013) Municipio Roma V (ex VI e VII) Unità di Direzione Servizio di Assistenza agli Organi Istituzionali Ufficio Consiglio Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI

Dettagli