PROGETTO DEFINITIVO ELENCO PREZZI UNITARI OPERE MURARIE E RESTAURI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROGETTO DEFINITIVO ELENCO PREZZI UNITARI OPERE MURARIE E RESTAURI"

Transcript

1 COMUNE DI SESTRI LEVANTE Lavori di restauro e risanamento conservativo del Palazzo Fascie - polo culturale e museale per la città e per il Tigullio PROGETTO DEFINITIVO ELENCO PREZZI UNITARI OPERE MURARIE E RESTAURI pagine 24 ELENCO PREZZI A MISURA numerazione progressiva 1 museo della città - 3 piano A) - IMPIANTO DI CANTIERE:(i prezzi riportati sono comprensivi di spese generali e utili d'impresa nella misura del 15% per le spese generali e del 10%e. Sono comprensivi, ove necessario, di operatore e di ogni altro onere per il perfetto funzionamento.) 1 1A 2 Posa in opera, noleggio e smontaggio di castello delle dimensioni minime in pianta di ,80 x3,6 m., corredato del vano corsa montacarichi, di rete di protezione e degli ancoraggi alla muratura. Posa in opera di montacarico completo delle relative linee elettriche per forza motrice, illuminazione, segnalazione e la messa a terra, compresa la costruzione di sottoponte di lavoro, esclusi gli oneri di occupazione suolo pubblico, valutato a metro di altezza. 2 1A 3 Spostamento nell'ambito del cantiere di materiale accatastato, 2 giorni x 2 operai A 4 Separazione di sicurezza tra cantiere esterno e aree asilo ed anziani, mediante noleggio di recinzione di delimitazione o sbarramento costituita da pannelli, del peso di 20 kg circa cadauno, dell'altezza di 2,00 m circa, di acciaio elettrosaldato e zincato, montati su tubolari e posti in opera su basi di calcestruzzo di 30 kg circa cadauna, compreso il posizionamento, valutata a m per tutta la durata dei lavori. B) DEMOLIZIONI: (i prezzi riportati nel presente capitolo sono comprensivi di spese generali ed utili impresa nella misura del 15% per le spese generali e del 10% per gli utili impresa. Comprendono inoltre gli oneri dovuti a ponteggi ed eventuali puntellamenti provvisori, calo a terra dei materiali di risulta, spostamento degli stessi nell'ambito del cantiere fino al punto di carico e il carico stesso sul mezzo di trasporto. I materiali riutilizzabili rimangono di proprietà del committente ed i relativi prezzi comprendono l'onere di accatastamento nell'ambito del cantiere) 4 1B 1 Scrostamento di intonaco interno di qualsiasi spessore, fino al vivo della muratura, 28,01,160,005,015 eseguito a mano, con l'ausilio di martello elettrico, compresi ponteggi provvisori di servizio, sulle pareti laterali dei seguenti locali, valutato vuoto per pieno: 5 1B 2 Demolizione dei controsoffitti e pareti in cortongesso di delimitazione dell'area di cantiere, compreso smontaggio e accantonamento della porta, inclusi i ponteggi di servizio, calo e carico su qualsiasi mezzo di trasporto. 6 1B 3 Demolizione di controsoffitto di cannicciato, compresi eventuali ponteggi di servizio, calo e carico su qualsiasi mezzo di trasporto. 7 1B 4 Taglio a forza per la formazione di incastri, crene, sedi di appoggio, ecc., con utilizzo di piccolo martello pneumatico fino a 10 kg compreso gli eventuali ponteggi provvisori di servizio. Sul bordo della soletta in lamiera grecata e calcestruzzo per la formazione della sede di appoggio del solai a chiusura del varco tra terzo piano e sottotetto. Compreso taglio della lamiera per una larghezza di cm. 15. C) - TRASPORTI: (i prezzi riportati nel presente capitolo sono comprensivi di spese generali ed utili impresa nella misura del 15% per le spese generali e del 10% per gli utili impresa.) 8 1C 1 Trasporto alla pubblica discarica dei materiali di risulta da tutte demolizioni di NP01 strutture edilizie, compreso il carico a mano, misurato su autocarro in partenza, compresi gli oneri di discarica: edilizie, ecc: ml. 158,28 h. 28,55 ml. 126,67 mq. 6,95 mq. 16,86 mq. 20,94 mc ,92 mc. 48,00 1

2 D) - MURATURE E TRAMEZZE - CANNE FUMARIE, DI VENTILAZIONE E DI SCARICO. (i prezzi riportati sono comprensivi di spese generali e di utili impresa nella misura del 15% per le spese generali e del 10% per gli utili impresa. Salvo diversa specifica indicazione delle singole voci, sono compresi gli oneri di scarico, sollevamento, distribuzione ai piani dei materiali e ponteggi provvisori di servizio e la quota dei ponteggi fissi. ) 9 1D 1 Tramezze di mattoni forati dello spessore di 8 cm. posti in opera a coltello con malta D cementizia dosata a 300 Kg. Di cemento tipo 32.5 per mc. Di sabbia di fiume, compresa la formazione di archi e piattabande (anche in C.A.), la posa in opera di falsi telai, questi esclusi; posti in opera a coltello, con mattoni forati, spessore 8cm. 2 Murature di blocchi prefabbricati di calcestruzzo cellulare espanso e autoclavato, con resistenza al fuoco REI 120 certificata, posto in opera con malta specifica preconfezionata, compreso la formazione di architrave, lo scarico, il sollevamento e la distribuzione ai piani di posa in blocchi delle dimensioni di 60x25 cm. compresi gli eventuali ponteggi provvisori di servizio, dello spessore di cm D 2,1 Taglio a forza per la formazione di incastri, crene, sedi di appoggio, ecc., con utilizzo di piccolo martello pneumatico fino a 10 kg compreso gli eventuali ponteggi provvisori di servizio. Sulle rampe di cemento armato della sezione di 20x20x20 cm 11 1D 2,2 Muratura di blocchi di calcestruzzo eseguita con malta cementizia dosata con 300 kg di cemento tipo 32.5, compresa la formazione di architrave con idonei pezzi speciali, lo scarico, il sollevamento e la distribuzione dei materiali ai piani di posa, compresi gli eventuali ponteggi provvisori di servizio, dello spessore di cm D 5,1 Chiusura del varco nel solaio tra terzo piano e sottotetto mediante: posa in opera di lamiera zincata grecata, compreso scarico sollevamento oneri di fissaggio ed eventuale sigillatura, esclusa la fornitura della lamiera 13 5,2 provvista di lamiera zincata grecata, tipo EGB.D, AL 75, spessore 10/10, altezza mm, analoga a quella già in opera, acciaio SE360B 14 5,3 provvista e posa in opera di conglomerato cementizio, per strutture armate in elevazione quali travi, pilastri, solette piene, compresi eventuali oneri per accelerazione di maturazione, compresa la vibratura, con l'ausilio di mezzi meccanici di sollevamento, escluso casseforme ed acciaio. Dosato a 300kg di cemento tipo ,4 Fornitura, lavorazione e posa in opera di acciaio per cemento armato, inclusi gli sfridi di lavorazione. Acciaio ad aderenza migliorata, controllato in stabilimento, acciaio FE B 38 e 44 K. 1 diam. mm. 10 ogni risega. 16 5,5 Provvista e posa in opera di rete elettrosaldata orizzontalmente o verticalmente per strutture in cemento armato: diam. mm5 /maglia cm.20x20 E) - INTONACHI E SOFFITTATURE (i prezzi riportati nel presente capitolo sono comprensivi di spese generali ed utili Impresa nella misura del 15% per le spese generali e del 10% per gli utili impresa, salvo diverse specifiche indicazioni alle singole voci, sono compresi gli oneri di scarico, sollevamento, distribuzione ai piani dei materiali e ponteggi provvisori di servizio, compresa la quota parte dei ponteggi fissi. N.B.: la posa in opera di materiali omologati per la prevenzione incendi dovrà essere certificata dalla ditta installatrice ) 17 1E 1,1 Intonaco interno, finito con arenino, eseguito con malta bastarda, formata da 100 Kg di cemento 32.5, 300 Kg di calce bianca, 1 mc di sabbia di fiume, compresa la formazione di spigoli sporgenti e rientranti: su muratura di pietrame spessore medio cm E 2 sovrap agli intonachi di cui agli articoli precedenti per ogni cm in piu' di spessore: 1 cm per una media complessiva di cm mq. 36,94 nr. 31,19 mq. 45,20 mq. 11,07 kg 0,86 mc. 351,34 kg 0,96 kg 4,21 mq. 42,25 mq. 8,12 2

3 19 1E 3 formazione di sede per alloggiamento zoccolo a filo intonaco, compresa bisellatura superiore di cm. 1*1, Incidenza calcolata in 1/2 h a ml pari 0,14 h/mq di operaio specializzato 33, E 4 Rete di fibra di vetro, maglia 5x5mm del peso di 300g/mq mq. 1, E 5 Trattamento antincendio continuo dei solai metallici con cassero in lamiera grecata mediante applicazione di intonaco ignifugo premiscelato a base di vermiculite, leganti speciali ed addittivi specifici (tipo "igniver") o a base di gesso polifase e perlite, applicato a spruzzo, spessore complessivo (circa cm.2) per il raggiungimento di una protezione REI 120 certificati, compresi certificati, superficie calcolata a sviluppo.il è comprensivo di eventuali reti portaintonaco da saldare preventivamente sulle strutture, pulitura e sgrassaggio della superficie e lisciatura con apposita spatola metallica delle parti in vista delle travature metalliche. 22 1E 6 Trattamento antincendio continuo di travature metalliche HEB 200 mediante applicazione di intonaco ignifugo premiscelato a base di vermiculite, leganti speciali ed addittivi specifici (tipo "igniver") o a base di gesso polifase e perlite, applicato a spruzzo, spessore complessivo (circa cm.4) per il raggiungimento di una protezione REI 120 certificati, compresi certificati, superficie calcolata a sviluppo.il è comprensivo di eventuali reti portaintonaco da saldare preventivamente sulle strutture, pulitura e sgrassaggio della superficie e lisciatura con apposita spatola metallica delle parti in vista delle travature metalliche. 23 1E 7 Provvista e posa in opera di controsoffitto di protezione di solai di legno, costituito da un rivestimento con lastre a base di silicato esente da amianto con reazione al fuoco classe 0, applicate direttamente sulla struttura del solaio, con interposto strato isolante di lana di roccia, il tutto per adeguare la struttura del solaio ad una resistenza al fuoco minima di REI E 8 Provvista e posa in opera di controsoffitti in lastre di gesso protetto o fibrogesso dello spessore di 13 mm, compresa la struttura metallica di sospensione in lamiera zincata da 8/10, fissati con viti fosfatate o zincate opportunamente stuccate, compresa la sigillatura dei giunti con garza e successiva rasatura, senza materassino isolante, secondo il disegno esecutivo, compresa la formazione di fori o tagli per l'alloggiamento di corpi illuminanti puntiformi o lineari, compresi fori per alloggiamenti impianti (fancoil, cassette ispezione, sportelli, ecc.) compresa la realizzazione di bordi finiti a vista e il raccordo ai profili dei controsoffitti luminosi, comprese le chiusure arretrate nei lati aperti e tamponamento delle putrelle, valutato secondo la superficie in pianta del locale. 24 1E 9 Provvista e posa in opera di controsoffitti, compresa la struttura metalllica di sospensione in lamiera zincata da 8/10, fissati con viti autoforanti fosfatate o mq. 56,80 mq. 102,48 mq. 80,13 zincate opportunamente stuccate, compresa la sigillatura dei giunti con garza e successiva rasatura, per lavorazioni in cantieri accessibili con motrice: mq. 41, E 10 Formazione di fori per alloggiamento di corpi illuminanti da realizzarsi in controsoffitti di gesso protetto di lastra continua nr. 11, E 11 Formazione tagli per l'alloggiamento di corpi illuminanti lineari, compresi fori per alloggiamenti impianti (fancoil, cassette ispezione, sportelli, ecc.) compresa la realizzazione di bordi finiti a vista, comprese le chiusure verticali arretrate nei lati aperti. 1 ora di operaio specializzato ogni metro lineare. ml 33, E 12 Provvista e posa in opera di sportelli di ispezione per impiantistica realizzati nel controsoffitto in cartongesso con apposito telaio apribile e chiusura a filo soffitto con clip premi e apri. Botola cm 60*60 cad. 150,00 3

4 28 1E 13 Provvista e posa in opera, per lavorazioni in cantieri accessibili con motrice, di controfodera di tamponamento interno su muratura di laterizio intonacato su ambo i lati di spessore totale di 100 mm, costituita da struttura verticale in lastra silicocalcarea ancorata con tasselli metallici alla parete esistente, reazione al fuoco classe 0 per adeguare il muro di cui sopra ad una resistenza al fuoco REI 120, compresa assistenza alla posa e la stuccatura per dare il lavoro finito e pronto per la pitturazione. F) - PAVIMENTI E RIVESTIMENTI - (i prezzi riportati nel presente capitolo sono comprensivi delle spese generali e degli utili di impresa nella misura del 15% per le spese generali e del 10% per gli utili impresa, detti prezzi si intendono riferiti a lavorazioni misurate in opera e sono comprensivi della fornitura dei materiali di posa e delle protezioni ove non espressamente indicate. Per assistenza si intende: fornitura del materiale accessorio necessario,malta per sottofondo; scarico, accatastamento, sollevamento e distribuzione ai piani di posa, esclusa la manovalanza in aiuto diretto al posatore già compresa nella posa). 29 1F 1 Provvista e posa in opera di pavimento in lastre di marmo bianco di Carrara scelta "C" delle dimensioni di cm. 40x40 a scelta della DL, lucidate sul piano in vista (lati rettificati), con malta bastarda, sigillatura dei giunti con cemento bianco, compreso il sottofondo dello spessore minimo di 8 cm, eseguito con malta cementizia dosata a Kg di cemento tipo 32,5, e la fornitura delle piastrelle, per lavorazioni in cantieri accessibili con motrice: con marmette da cm. 40x40, compresa la provvista e posa in opera di listelli in Bardiglio della larghezza di cm 3, e della lunghezza di cm 160, (spessore analogo a quello delle piastrelle), disposti secondo disegno esecutivo, compresi protezione dei soffitti dei locali sottostanti mediante preventiva stesura di fogli sovrapposti di carta catramata o nailon, e eventuali riempimenti e livellamenti dei solai attuali. 1F 2 Rimontaggio di pavimento di recupero in doghe di legno Pitch Pine già accatastate in cantiere, o nuovo (listoni minimo mm 90x3700x22), su sottofondo apposito realizzato con la posa di nuovi magatelli, compresa pulizia e risanamento degli incastri o realizzazione di nuovo pavimento se il materiale in cantiere risulta insufficiente. 30 2,1 Formazione di sottofondo di malta cementizia dosata a 300 Kg di cemento 32.5, per mc di sabbia di fiume dello spessore di 5 cm, livellato e finemente frattazzato per posa di pavimenti incollati in moquette, resilienti o gomma per lavorazioni in cantieri accessibili con motrice 31 2,2 (Smontaggio parziale o integrale) Cernita e integrazione di pavimenti di legno posati su magatelli e fissati alla struttura del solaio. Gli elementi saranno numerati e accatastati in cantiere per la successiva posa previa pulizia e risanamento degli incastri. In alternativa acquisto di nuovo materiale con caratteristiche uguali all'esistente. 32 2,3 Rimontaggio di pavimento di legno, inchiodato su magatelli fissati sulla struttura del solaio, con sostituzione di elementi ammalorati per un massimo del 20% della superficie da rimontare, per la superficie dell'intero locale compresa la provvista e posa dei nuovi magatelli 33 2,4 Lamatura pavimenti di legno compresa stuccatura, esclusi eventuali ripristini e sostituzione di elementi lignei, compresa eventuale armonizzazione cromatica tra elementi vecchi e nuovi con mordente. 34 2,5 Applicazione di vernici ignifughe o intumescenti a solvente, escluso la preparazione dei sottofondi per strutture di legno applicata in ragione di 500 g/mq pari a 200 microm a film secco. Compresa certificazione per REI 120 mq 65,91 mq. 152,47 mq 26,77 mq 62,89 mq 81,29 mq 19,63 mq 16,13 4

5 35 1F 3 Provvista e posa in opera di pavimento di recupero (da reperire, selezionare e ordinare tra quelle smontate e accatastate in cantiere e pulire con idropulitrice) o nuovo in marmette di graniglia fine o in cemento lisciato a discrezione della DL, con +listinox1,265 malta bastarda, sigillatura dei giunti con cemento bianco o colorato, compreso il sottofondo dello spessore di 8 cm, eseguito con malta cementizia dosata a 300 Kg di cemento tipo 32,5, e la fornitura delle piastrelle, per lavorazioni in cantieri accessibili con motrice, compresa la cernita tra le piastrelle accatastate al piano terreno, la verifica della quantità necessaria e l'accurata pulizia e preparazione, compresa protezione dei soffitti dei locali sottostanti mediante preventiva stesura di fogli sovrapposti di carta catramata o nailon, in opera secondo i disegni forniti dalla DL. 36 1F 4 Solo posa in opera di zoccolo in marmo Bardiglio Imperiale, spessore 1 cm e dell'altezza di 4 cm, all'interno della sede già preparata e conteggiata nell'intonaco, compreso scuretto di cm. 1x1, analogamente a quanto già realizzato negli altri locali, ma questa volta a regola d'arte. 37 1F 5 Fornitura di marmo Bardiglio Imperiale, spessore 1 cm e dell'altezza di 4 cm, per la realizzazione di zoccolatura, lucidato sui piani in vista 38 1F 5 Solo posa in opera di zoccoli in legno di altezza fino a 12 cm, eseguita con collante e chiodi di acciaio 39 1F 6 Battiscopa di legno tipo corrente, tinta noce mogano o rovere delle dimensioni di: * F 7 Provvista e posa in opera di soglie di marmo bianco di Carrara scelta "C" o "D", levigate sulla faccia a vista dello spessore di cm.2, nel contesto del rifacimento del pavimento 41 1F 8 Provvista e posa in opera di pavimento per i servizi igienici, realizzato con piastrelle di gres nero 20*20 cm, compresa la formazione di sottofondo dello spessore di 5cm., eseguito con malta cementizia dosata a 300 Kg. di cemento pozzolanico, 0,5 mc. di sabbia di fiume e 0,5 mc. di sabbia di frantoio, compresa la sigillatura dei giunti, i materiali e l'assistenza. 42 1F 9,0 Provvista e posa in opera di rivestimento di piastrelle di maiolica bianca su caolino da cm. 15*15, per il servizio igienico, sigillatura dei giunti con cemento bianco, esecuzione con adesivo a base cementizia su intonaco finemente frattazzato, compreso il mastice e l'assistenza, compreso l'onere per la posa di uno zoccolo (conteggiato a parte insieme alla zoccolatura)e un bordo di marmo bardiglio dell'altezza di cm.4 (bordo con finitura a becco di civetta) ,1 Provvista e posa in opera di bordo superiore per il rivestimento dei bagni in marmo Bardiglio Imperiale levigato sul piano in vista, altezza cm. 4; posto in opera a filo rivestimento con spigolo superiore leggermente smussato ,2 Formazione di becco di civetta sul bordo in bardiglio dei rivestimenti anziché smusso ,3 Provvista e posa in opera di specchio al di sopra dei lavabi dei bagni. Posa in opera con appositi collanti e sigillatura ai margini del rivestimento con silicone bianco mq. 176,17 ml 4,03 ml 3,71 ml 5,64 ml. 2,88 mq. 148,99 mq 91,70 mq. 42,31 ml. 9,60 ml. 17,86 antimuffa, nel contesto del rivestimento dei servizi igienici. Altezza cm. 90 mq 184, ,4 Provvista e posa in opera di mensole in cristallo incolore dello spessore 8/10 mm, spigoli in vista leggermente molati, profondità cm. 10+2(incasso) e lunghezza corrispondente agli specchi superiori. Posa in opera nel contesto del rivestimento dei servizi igienici e della posa dello specchio. ml. 28,65 G) - SERRAMENTI INTERNI ED ESTERNI (i prezzi riportati nel presente capitolato sono comprensivi di spese generali e utili Impresa nella misura del 15% per le spese generali e del 10% per gli utili impresa) 5

6 47 1G 1 Provvista e posa in opera di porta tagliafuoco a due ante (una di cm. 78 di larghezza con oblò) con dispositivo di chiusura automatica, a tenuta di fumo, resistenza al fuoco listino REI 120 certificata secondo la norma UNI 9723, completa di maniglioni antipanico con certificazione e marchiatura CE in acciaio inox, maniglia e serratura esterne cromate o inox, un oblò con vetro omologato REI 120 delle dimensioni di cm. 40x60, zanche modificate per applicazione centrovano secondo quanto indicato nell'abaco dei serramenti.dimensioni cm.145x245. Il tutto a scelta del progettista dopo la presentazione di campioni. 48 1G 2 Oneri per pitturazione bicolore delle porte tagliafuoco della precedente voce G1 con colore grigio scuro, RAL, secondo disegno esecutivo, 1 mano di smalto sintetico (finitura analoga a quella delle porte tagliafuoco già installate) 49 1G 4 Provvista e posa in opera di porta interna tamburata, a una o due ante, anche a mercato+spese ventola, con sopraluce fino a soffitto, realizzate secondo disegno esecutivo, con generali e utili impresa sopraluce e oblò in vetro trasparente, rivestita interamente in formica finitura sei in due colori, bianco e grigio, a scelta dela DL, complete di fasce delle dimensioni di cm. 2*8 e telaio della dimensione minima di cm. 4*10 laccati analogamente al rivestimento, spessore anta non inferiore a 40 mm e compensato sulle due facce non inferiore a 4 mm, complete di ferramenta in ottone cromato, serratura tipo patent con chiave, maniglie tipo "raffaella" ditta olivari, compreso ammortizzatore a perno da incasso con coperchio in acciaio inox per la porta a ventola, in opera. 50 1G 6 Provvista e posa in opera di persiana con telaio della sezione e lamelle uguale alle esistenti, sportello apribile, complete di ferramenta d'uso per manovra e chiusura, eventuale sostistuzione o restauro dei gangheri a murare, con apertura sezionata in altezza per ogni anta a livello della ringhiera esterna: legno Iroko o Douglas, chiusura a scrocco con apertura a pressione manuale verso l'esterno. 51 1G 7 Provvista e posa in opera di serramenti in legno per finestra e portefinestre, a una o due ante ante, montanti e traverse della sezione di 7x4 cm completa di controtelaio a murare in legno di abete, cerniere, cremona e bastelle fermavetro compreso vetro antisfondamento e maniglione antipanico. Misurata da spallina a spallina in legno Iroko, compresa la pitturazione con due mani di pittura oleosintetica di colore a stabilirsi, previa imprimitura con minio e olio di lino, ecc,compreso il ripristino delle spalline e dei mezzanini con nuova intonacatura di calce e cemento. Compresa la rimozione completa del serramento esistente il calo e il carico su qualsiasi mezzo di trasporto e l'eventuale riparazione delle spalline 52 1G 8 Provvista e messa in opera di finestre ad una o più partite, composte da telaio maestro della sez. di cm. 8x4,7 con doppio canaletto e telaio portavetri dello spessore non inferiore a mm. 45 in douglas, completo di fascette coprigiunto e di riquadro della stessa essenza; cerniere, cremonese a tre chiusure, verga e gancetti con occhietti in ferro cadmiato, martellina in ottone cromato tipo "Raffaella" ditta Olivari, compresi i vetri di sicurezza antisfondamento 6/7mm con interposta pellicola, e compresa la pitturazione con due mani di pittura oleosintetica di colore a stabilirsi, previa imprimitura con minio e olio di lino, ecc,compreso il rifacimento delle spalline e dei mezzanini con nuova intonacatura di calce e cemento. Compresa la rimozione completa del serramento esistente il calo e il carico su quaalsiasi mezzo di trasporto e l'eventuale riparazione delle spalline. I) - PITTURAZIONI - INTERNE (i prezzi riportati nel presente capitolo sono comprensivi di spese generali ed utili Impresa nella misura del 15% per le spese generali e del 10% per gli utili impresa, e sono comprensivi altresì di qualsiasi onere per ponteggi. I colori verranno definiti dalla dd.ll. dopo opportune prove eseguite sul posto a carico dell impresa) n 3.128,52 mq. 6,88 mq 410,00 mq 659,08 mq 516,52 mq. 480,64 6

7 53 1I Pitturazione finestre, previa raschiatura parziale e carteggiatura totale, stuccatura parziale, ciclo a idrosmalto per esterni, compresi smontaggio e rimontaggio e eventuali piccole e grandi riparazioni ai telai in legno, vetri, rimessa in funzione, riparazione o sostituzione della ferramenta, gangheri ecc., compresa assistenza muraria, compresa pitturazione degli sportelli. 54 1I 2 Persiane-. Raschiatura parziale fino alla concorrenza del 20% della superficie da trattare e carteggiatura totale della superficie. 55 1I 3 Persiane - Applicazione di due riprese di smalto a finire su superfici già carteggiate con pittura sintetica lucida. Colore uguale a quello esistente (smalto tipo "litron", ditta Boero colore Giallo Siena). 56 1I 4 Smontaggio con recupero delle parti utilizzabili con accantonamento in locale protetto per lavori di manutenzione e/o restauro di serramenti. Compreso rimontaggio a fine lavori. mq 38,73 mq 8,57 mq. 23,75 mq. 34, I Coloritura pareti interne due riprese previa ripresa di isolante mq. 11, l Maggiori oneri per coloritura soffitto e bordo della sala , a semplice disegno, (differenza) Esecuzione di fondi con tonalita' uniforme delle diverse campiture delle pareti e del soffitto compresi gli oneri della profilatura dei decori, con tecnica a secco. mq. 3,74 L) - OPERE IN FERRO (i prezzi riportati nel presente capitolato sono comprensivi di spese generali e utili Impresa nella misura del 15% per le spese generali e del 10% per gli utili impresa) 59 1L 3 Realizzazione di vetrata al di sopra delle murature dei servizi igienici fino allo sfioramento del soffitto decorato, mediante utilizzo di telai in ferro (profilati a L, T, ecc.), e pannelli in cristallo stratificato di sicurezza trasparente, spessore 8/10 mm, compresa pitturazione del telaio previo fondo intumescente, comprese tutte le opere murarie, e i raccordi con il controsoffitto di cartongesso, compresi telai e controtelai in legno secondo disegni esecutivi. mq 360, L 3.01 telai in legno con fasce di finitura da ambo i lati di cm.2,5x4, secondo disegno esecutivo, compresa pitturazione. Sviluppo fasce ml 20,00 2 museo archeologico - sottotetto A) - IMPIANTO DI CANTIERE:(i prezzi riportati sono comprensivi di spese generali e utili di impresa. Sono comprensivi, ove necessario, di operatore e di ogni altro onere per il perfetto funzionamento.) 61 2A 1 Spostamento nell'ambito del cantiere di materiale accatastato, 1 giorno x 2 operai A 2 Noleggio di ponteggio tubolare completo di legname per piani di lavoro e scalette con botola, pronto per l'uso e conforme alle norme antinfortunistiche vigenti, incluso oneri di montaggio e smontaggio, esclusa la formazione di eventuali mantovane, compresi oneri di progettazione, impianto di messa a terra segnaletica, illuminazione e reti di protezione, relativamente alle riparazioni dei risvolti sulla copertura, per tutta la durata dei lavori, all'interno del cortile fotografo: 63 2A 3 Formazione di mantovana parasassi posta in opera su ponteggio esistente con la sporgenza oltre il paramento esterno del ponteggio di m 1,5 completa di orditura e chiusura ermetica con idoneo materiale. h. 28,55 mq. 25,04 ml 54,49 7

8 B) DEMOLIZIONI: (i prezzi riportati nel presente capitolo sono comprensivi di spese generali ed utili impresa nella misura del 15% per le spese generali e del 10% per gli utili impresa. Comprendono inoltre gli oneri dovuti a ponteggi ed eventuali puntellamenti provvisori, calo a terra dei materiali di risulta, spostamento degli stessi nell'ambito del cantiere fino al punto di carico e il carico stesso sul mezzo di trasporto. I materiali riutilizzabili rimangono di proprietà del committente ed i relativi prezzi comprendono l'onere di accatastamento nell'ambito del cantiere) 64 2B 1 Scrostamento di intonaco interno di qualsiasi spessore, fino al vivo della muratura, 28,01,160,005,015 eseguito a mano, con l'ausilio di martello elettrico, compresi ponteggi provvisori di servizio, sulle pareti laterali dei seguenti locali, valutato vuoto per pieno: 65 2B 2 Taglio a forza per la formazione di finestre, porte, varchi, ecc, con utilizzo di martello demolitore fino a 10 kg, compreso gli eventuali ponteggi provvisori di servizio, su murature di spessore superiore ai 20 cm. Murature in mattoni o pietrame. 66 2B 3 Demolizioni di murature di pietrame o mattoni pieni, costituenti strutture di qualsiasi spessore, compreso l'eventuale puntellamento, escluso calcestruzzo armato e non armato B 4 Formazione di crene in genere della sezione necessaria all'inserimento nella muratura dei risvolti in rame della copertura in tegole marsigliesi, del diametro fino a 25 mm, con l'uso di idonei mezzi meccanici, su muratura di mattoni pieni o pietra, compreso il ripristino: risvolti sul perimetro della torre, in corrispondenza della vecchia scala e in corrispondenza ella sala S8 e S6 68 2B 5 Parziale smontaggio del manto in tegole in corrispondenza dei risvolti in rame al fine di effettuare pulizia, manutenzione, sigillature e eventuali integrazioni, queste incluse, compreso il ripristino finale del manto e le necessarie legature mq. 6,95 mc. 329,84 mc. 117,94 ml 28,43 mq. 44,98 C) - TRASPORTI: (i prezzi riportati nel presente capitolo sono comprensivi di spese generali ed utili impresa nella misura del 15% per le spese generali e del 10% per gli utili impresa.) 69 2C 1 Trasporto alla pubblica discarica dei materiali di risulta da tutte demolizioni di strutture edilizie, compreso il carico a mano, misurato su autocarro in partenza, compresi gli oneri di discarica: edilizie, ecc: mc. 48,00 D) - MURATURE E TRAMEZZE - CANNE FUMARIE, DI VENTILAZIONE E DI SCARICO. (i prezzi riportati sono comprensivi di spese generali e di utili impresa nella misura del 15% per le spese generali e del 10% per gli utili impresa. Salvo diversa specifica indicazione delle singole voci, sono compresi gli oneri di scarico, sollevamento, distribuzione ai piani dei materiali e ponteggi provvisori di servizio e la quota dei ponteggi fissi. ) 70 2D 1 Tramezze di mattoni forati dello spessore di 8 cm. posti in opera a coltello con malta cementizia dosata a 300 Kg. Di cemento tipo 32.5 per mc. Di sabbia di fiume, compresa la formazione di archi e piattabande (anche in C.A.), la posa in opera di falsi telai, questi esclusi; posti in opera a coltello, con mattoni forati, spessore 8cm. mq. 36, D 2 Maggiori oneri per finitura murature e imbottitura gradini mq. 36, D 3 Murature di blocchi prefabbricati di calcestruzzo cellulare espanso e autoclavato, con resistenza al fuoco REI 120 certificata, posto in opera con malta specifica preconfezionata, compreso la formazione di architrave, lo scarico, il sollevamento e la distribuzione ai piani di posa in blocchi delle dimensioni di 60x25 cm. compresi gli eventuali ponteggi provvisori di servizio, dello spessore di cm D 3,1 Taglio a forza per la formazione di incastri, crene, sedi di appoggio, ecc., con utilizzo di piccolo martello pneumatico fino a 10 kg compreso gli eventuali ponteggi provvisori di servizio. Sulle rampe di cemento armato della sezione di 20x20x20 cm nr. 31,19 8

Comune di San Luca Provincia di Reggio Calabria COMPUTO METRICO

Comune di San Luca Provincia di Reggio Calabria COMPUTO METRICO Comune di San Luca Provincia di Reggio Calabria pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Lavori di completamento dell'area museale del Santuario di Polsi COMMITTENTE: REGIONE CALABRIA - Direzione Regionale per

Dettagli

Computo Metrico Estimativo Ristrutturazione dell'edificio ex Enel sito in Corso Matteotti n. 77.

Computo Metrico Estimativo Ristrutturazione dell'edificio ex Enel sito in Corso Matteotti n. 77. 1 1.00 Formazione di impianto di cantiere, di baracca uso spogliatoio e quanto altro occorra per la sicurezza degli operai e per la pubblica incolumità. Installazione e predisposizione di tutte le protezioni

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0013 - EDILIZIA................................................

Dettagli

MANUTENZIONE STRAORDINARIA CONDOMINIO VIA BANDINI N 9

MANUTENZIONE STRAORDINARIA CONDOMINIO VIA BANDINI N 9 MANUTENZIONE STRAORDINARIA CONDOMINIO VIA BANDINI N 9 art. DESCRIZIONE N. MISURE u.m. QUANT. lungh. largh. altez. OFFERTA ECONOMICA 1. INSTALLAZIONE CANTIERE PONTEGGI 1 1 Impianto elettrico di cantiere,

Dettagli

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como -

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - PROGETTO PER REALIZZAZIONE NUOVI UFFICI in via ANZANI n 37 - COMO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE EDILI ed AFFINI Il progettista Agosto 2011 Demolizioni Demolizione

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di BONDENO Provincia di Ferrara OGGETTO: COMMITTENTE: COMUNE DI BONDENO. Data, 07/09/2012 IL TECNICO

COMPUTO METRICO. Comune di BONDENO Provincia di Ferrara OGGETTO: COMMITTENTE: COMUNE DI BONDENO. Data, 07/09/2012 IL TECNICO Comune di BONDENO Provincia di Ferrara pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: COMUNE DI BONDENO Data, 07/09/2012 IL TECNICO PERIZIA TECNICA ESTIMATIVA AI SENSI ORD.N.13 RER DEL 25.07.2012 -RIPARAZIONE

Dettagli

Il computo metrico estimativo: le norme di misurazione. Seminario di approfondimento - II parte A cura di dott.ssa Ing.

Il computo metrico estimativo: le norme di misurazione. Seminario di approfondimento - II parte A cura di dott.ssa Ing. Il computo metrico estimativo: le norme di misurazione Seminario di approfondimento - II parte A cura di dott.ssa Ing. Sara Domini Venezia, 29 Aprile 2010 Norme di misurazione Definizione Sono delle convenzioni

Dettagli

ELENCO PREZZI SICILIA VITTORIA. Ragusa MANUTENZIONE COPERTURA SCUOLA CHE GUEVARA. OGGETTO:

ELENCO PREZZI SICILIA VITTORIA. Ragusa MANUTENZIONE COPERTURA SCUOLA CHE GUEVARA. OGGETTO: SICILIA VITTORIA Ragusa ELENCO PREZZI OGGETTO: MANUTENZIONE COPERTURA SCUOLA CHE GUEVARA. COMMITTENTE: Comune di Vittoria - Ufficio Tecnico - Direzione Manutenzioni Ecologia e Tutela Ambientale Il Tecnico

Dettagli

Comune di Pedara. Provincia Catania

Comune di Pedara. Provincia Catania Comune di Pedara Provincia Catania COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO Lavori di adeguamento del locale mensa e del locale caldaia presso la scuola materna di Piazza del popolo. ( PROGETTO ESECUTIVO) COMMITTENTE

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Provincia di Milano RISTRUTTURAZIONE VILLA BESOZZI Piazza Manzoni, 2 Proprietà: ASF & Servizi alla Persona - Carugate Rif. COMPUTO METRICO Unità di misura Quantità Prezzo Un.

Dettagli

Arch. Vincenzo Antonio SERRAO Arch. Francesca ISAIA pag. 2 R I P O R T O

Arch. Vincenzo Antonio SERRAO Arch. Francesca ISAIA pag. 2 R I P O R T O Arch. Francesca ISAIA pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA opere edili (Cat 1) 1 / 1 Demolizione di pavimento in mattoni, marmette, ecc., compreso il R.02.060.050 sottofondo, anche con eventuale recupero

Dettagli

INTERVENTO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA ALL INTERNO DELLA STRUTTURA CAMPANSI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

INTERVENTO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA ALL INTERNO DELLA STRUTTURA CAMPANSI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA CITTA DI SIENA BUTINI BOURKE-CAMPANSI-PENDOLA Via Campansi n. 18 Siena INTERVENTO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA ALL INTERNO DELLA STRUTTURA CAMPANSI COMPUTO METRICO

Dettagli

all'ottenimento del C.P.I e dell'agibilità dell'i.t.i.s."g.ferraris" di Verona 26/02/2010 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

all'ottenimento del C.P.I e dell'agibilità dell'i.t.i.s.g.ferraris di Verona 26/02/2010 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Piano interrato LAVORI A MISURA demolizioni e rimozioni A03.E05.10 Demolizione di strutture verticali superiori a cm 20 1 f breccia per struttura in muratura di laterizio MC 2,02 108,28 218,73 A03.E05.25

Dettagli

ELENCO DEI PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

ELENCO DEI PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO 1.2.19.A 1.4.G.1.A 1.4.G.5 1.4.I.4.D1 Formazione di ponteggio tubolare di facciata per la realizzazione degli interventi interessanti la copertura dell'aula della scuola elementare (rif. intervento n.

Dettagli

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI Cap. XIV OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI PAG. 1 14.1 OPERE COMPIUTE Opere prefabbricate in cemento armato. Prezzi medi praticati dalle imprese specializzate del ramo per ordinazioni dirette (di media entità)

Dettagli

Processo edilizio e computo metrico estimativo

Processo edilizio e computo metrico estimativo Processo edilizio e computo metrico estimativo Seminario 11.V.06 A cura di arch. Federica Mottinelli Il Computo metrico estimativo Il Cme è il procedimento analitico per la stima del costo di costruzione

Dettagli

SERRAMENTI ED INFISSI IN LEGNO E P.V.C.

SERRAMENTI ED INFISSI IN LEGNO E P.V.C. Cap. VI SERRAMENTI ED INFISSI IN LEGNO E P.V.C. PAG. 1 6.2 OPERE COMPIUTE Prezzi medi praticati dalle ditte del ramo per ordinazioni dirette (di media entità) da parte del committente. I prezzi esposti

Dettagli

Descrizione delle voci e degli elementi U.M. Quantità Importo unitario

Descrizione delle voci e degli elementi U.M. Quantità Importo unitario N. Ord. Tariffa Descrizione delle voci e degli elementi U.M. Quantità Importo unitario Importo totale N.P.01 1C.01.080.0010.b Rimozione di controsoffitti in pannelli di gesso continui fissi pendinati e

Dettagli

Procedimento misto per la stima di costo

Procedimento misto per la stima di costo Procedimento misto per la stima di costo Venezia, 12 maggio 2005 Obiettivo e struttura della lezione L obiettivo della lezione è illustrare una metodologia di analisi del valore che consenta di pervenire

Dettagli

COMPUTO METRICO ESECUTIVO

COMPUTO METRICO ESECUTIVO COMPUTO METRICO ESECUTIVO OPERE EDILI Demolizione e Movimentazione materie 1 Rimozione manto di copertura del tetto, comprendente coppi a canala, smontaggio di tutte le cantinelle, compreso disancoraggio

Dettagli

LAVORI PER L INSTALLAZIONE DI UN NUOVO ASCENSORE SCUOLA PRIMARIA E DELL INFANZIA BAODO

LAVORI PER L INSTALLAZIONE DI UN NUOVO ASCENSORE SCUOLA PRIMARIA E DELL INFANZIA BAODO progetto committente LAVORI PER L INSTALLAZIONE DI UN NUOVO ASCENSORE SCUOLA PRIMARIA E DELL INFANZIA BAODO COMUNE DI CELLE LIGURE Via Boagno 11-17015 Celle Ligure (SV) SAVONA Piazza Rebagliati, 1 17100

Dettagli

U T C D i r e z i o n e l a v o r i p u b b l i c i. All. D S O S T I T U Z I O N E I N F I S S I SCUOLA ELEMENTARE "PAPA GIOVANNI XXIII"

U T C D i r e z i o n e l a v o r i p u b b l i c i. All. D S O S T I T U Z I O N E I N F I S S I SCUOLA ELEMENTARE PAPA GIOVANNI XXIII Asse II "Qualità degli ambienti scolastici" Obiettivo C Accordo tra: Istituzione scolastica "Scuola elementare Papa G. GiovanniXXIII" e Comune Vittoria per la realizzazione del progetto : S O S T I T U

Dettagli

Supplemento al Listino dei prezzi all ingrosso dei materiali da costruzione LISTINO DEI PREZZI DELLE OPERE DI FINITURA IN PROVINCIA DI BIELLA

Supplemento al Listino dei prezzi all ingrosso dei materiali da costruzione LISTINO DEI PREZZI DELLE OPERE DI FINITURA IN PROVINCIA DI BIELLA Supplemento al Listino dei prezzi all ingrosso dei materiali da costruzione LISTINO DEI DELLE OPERE DI FINITURA IN PROVINCIA DI BIELLA Anno 2004 AVVERTENZE I prezzi riportati nel presente listino hanno

Dettagli

PARTIZIONE INTERNA suddividere lo spazio interno in amb enti post tutt sullo stesso p ano d uso

PARTIZIONE INTERNA suddividere lo spazio interno in amb enti post tutt sullo stesso p ano d uso PARTIZIONI INTERNE PARTIZIONE INTERNA Elemento di fabbrica che ha il compito di suddividere lo spazio interno in ambienti i posti tutti sullo stesso piano d uso, separando visivamente ii ambienti i contigui

Dettagli

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA STAZIONE MARITTIMA DI PESCARA E SISTEMAZIONE DELLE AREE CIRCOSTANTI PREMESSA

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA STAZIONE MARITTIMA DI PESCARA E SISTEMAZIONE DELLE AREE CIRCOSTANTI PREMESSA PREMESSA La Stazione Marittima del Porto di Pescara è un edificio a pianta centrale di forma decagonale, dell altezza totale di m 6,00, ad un piano dell altezza interna di m 5,00, della superficie complessiva

Dettagli

CAPITOLATO COMMERCIALE

CAPITOLATO COMMERCIALE CAPITOLATO COMMERCIALE Condominio via Menabrea 9 Torino (TO) MENABREA@BELLONIA.COM www.bellonia.com 1 Indice 1. GENERALITÀ... 3 1.1 PREMESSA... 3 2. DESCRIZIONE DELLE OPERE ARCHITETTONICHE IN PROGETTO...

Dettagli

ANALISI DEI COSTI. Comune di Ancona. Ristrutturazione e manutenzione di edificio in zona centrale. Lavori di: Impresa Bianchi Costruzioni.

ANALISI DEI COSTI. Comune di Ancona. Ristrutturazione e manutenzione di edificio in zona centrale. Lavori di: Impresa Bianchi Costruzioni. Esempio Comune di Ancona Lavori di: Ristrutturazione e manutenzione di edificio in zona centrale Esecutore: Impresa Bianchi Costruzioni ANALISI DEI COSTI Ancona, 04/11/2011 Codice voce: 01.20.001/001 U.M.:

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO ENAV S.p.A. ROMA ACC CIAMPINO pag. 1 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: Ristrutturazione Uffici, Piastra, Hall, Centro servizi, Foresteria e Sala Convegni - PROGETTO DEFINITIVO OPERE STRUTTURALI - STECCA

Dettagli

COMPUTO METRICO: RICHIESTA OFFERTA PER LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE E OPERE INTERNE APPARTAMENTO POSTO AL PIANO SECONDO IN PALAZZINA RESIDENZIALE

COMPUTO METRICO: RICHIESTA OFFERTA PER LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE E OPERE INTERNE APPARTAMENTO POSTO AL PIANO SECONDO IN PALAZZINA RESIDENZIALE COMPUTO METRICO: RICHIESTA OFFERTA PER LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE E OPERE INTERNE APPARTAMENTO POSTO AL PIANO SECONDO IN PALAZZINA RESIDENZIALE IMPRESA EDILE DATA, COMPUTO REDATTO DA: PAGINA 1 Nr. 1 TARIFFA

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA OPERE CIVILI

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA OPERE CIVILI RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA OPERE CIVILI 1 PREMESSA... 3 DESCRIZIONE DELLO STATO DI FATTO... 3 DESCRIZIONE DEL PROGETTO... 5 OPERE CIVILI... 6 SCAVI, DEMOLIZIONI E RIMOZIONI... 6 OPERE IN CEMENTO ARMATO

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di CAMPOBELLO DI LICATA Provincia Agrigento Oggetto : Lavori di manutenzione straordinaria dell'ex Scuola Materna di via Trieste e di altri immobili di proprietà comunale. Stazione appaltante :

Dettagli

SERRAMENTI ED OPERE IN METALLO

SERRAMENTI ED OPERE IN METALLO Cap. IV SERRAMENTI ED OPERE IN METALLO PAG. 1 4.2 OPERE COMPIUTE Prezzi medi praticati dalle ditte del ramo per ordinazioni dirette (di media entità) da parte del committente, in opera, escluse assistenze

Dettagli

CAMPI DA TENNIS - VIA DEI VELINI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLE SCALINATE ESTERNE

CAMPI DA TENNIS - VIA DEI VELINI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLE SCALINATE ESTERNE CAMPI DA TENNIS - VIA DEI VELINI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLE SCALINATE ESTERNE Progettista: Responsabile del Procedimento: ing. Giorgio Gregori ing. Giorgio Gregori Macerata li Luglio 2014

Dettagli

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi Pag. 1 Voci Finite senza Analisi 1 8.1.3.2 Fornitura e posa in opera di serramenti esterni realizzati con profili estrusi d'alluminio lega 6060 (UNI EN 573-3), a taglio termico, sezione mm 50 60, verniciati

Dettagli

ERRATA CORRIGE All Elenco Prezzi registrato a Milano il 18 giugno 2014 al n 2654 Serie 3 edizione 2014

ERRATA CORRIGE All Elenco Prezzi registrato a Milano il 18 giugno 2014 al n 2654 Serie 3 edizione 2014 ERRATA CORRIGE All Elenco Prezzi registrato a Milano il 18 giugno 2014 al n 2654 Serie 3 edizione 2014 Le pagine da 115 sino a 119 compresa e la pagina 196 si intendono sostituite da quelle di seguito

Dettagli

LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PER LA BONIFICA E LO SMALTIMENTO DI MANUFATTI CONTENENTI AMIANTO IN EDIFICI SCOLASTICI DELLA CITTA.

LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PER LA BONIFICA E LO SMALTIMENTO DI MANUFATTI CONTENENTI AMIANTO IN EDIFICI SCOLASTICI DELLA CITTA. VICE DIREZIONE GENERALE SERVIZI TECNICI EDILIZIA SCOLASTICA MANUTENZIONE LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PER LA BONIFICA E LO SMALTIMENTO DI MANUFATTI CONTENENTI AMIANTO IN EDIFICI SCOLASTICI DELLA

Dettagli

LINEA STUCCATUTTO. visita il sito dedicato. www.stuccatutto.it

LINEA STUCCATUTTO. visita il sito dedicato. www.stuccatutto.it LINEA STUCCATUTTO visita il sito dedicato www.stuccatutto.it 28 Stucco in Pasta Stucco in Pasta per Interni, pronto all uso STUCCO LINEA STUCCATUTTO Prodotto pronto all uso, di facile applicazione con

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI LECCE VIA TRINCHESE 61/D Galleria 73100 LECCE tel. 0832 446111 fax 0832 315034

ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI LECCE VIA TRINCHESE 61/D Galleria 73100 LECCE tel. 0832 446111 fax 0832 315034 ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI LECCE VIA TRINCHESE 61/D Galleria 73100 LECCE tel. 0832 446111 fax 0832 315034 PROGETTO DI ADEGUAMENTO E RIPRISTINO DI UN FABBRICATO DI N. 28 ALLOGGI

Dettagli

Importo delle voci di prezzo costituenti. il 100% dell importo posto a base di gara

Importo delle voci di prezzo costituenti. il 100% dell importo posto a base di gara DIREZIONE SERVIZI TECNICI PER L'EDILIZIA PUBBLICA -SERVIZIO EDILIZIA SCOLASTICA Importo delle voci di prezzo costituenti il 100% dell importo posto a base di gara Serramenti esterni in PVC pluricamera

Dettagli

CE.01 Computo metrico arredi e attrezzature ( Voce a corpo)

CE.01 Computo metrico arredi e attrezzature ( Voce a corpo) COMUNE DI EMPOLI CE.01 Computo metrico arredi e attrezzature ( Voce a corpo) VOCI DI CAPITOLATO INFISSI ESTERNI USCITE DI SICUREZZA A DUE ANTE FERRO E LEGNO Fornitura e posa in opera di porta a due ante

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO n cod. prod. Descrizione dei lavori Unità di Prezzo Quantità Prezzo TOT misura unitario 9. OPERE MURARIE A 9.02. MURATURE IN LATERIZIO A 9.02.6 Muratura per opere in elevazione

Dettagli

COMUNE DI FINALE LIGURE. Costruzione della nuova Sede P. A. Croce Bianca e di un locale commerciale in Piazza Donatori di Sangue PROGETTO DEFINITIVO

COMUNE DI FINALE LIGURE. Costruzione della nuova Sede P. A. Croce Bianca e di un locale commerciale in Piazza Donatori di Sangue PROGETTO DEFINITIVO COMUNE DI FINALE LIGURE Costruzione della nuova Sede P. A. Croce Bianca e di un locale commerciale in Piazza Donatori di Sangue PROGETTO DEFINITIVO DISCIPLINARE DESCRITTIVO E PRESTAZIONALE 1 OPERE DI CANTIERE

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO IMPIANTO ANTINCENDIO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO IMPIANTO ANTINCENDIO Comune di Offida Lavori di: Legge 27 dicembre 2002 n. 289, art. 21 comma 80 PIANO STRAORDINARIO PER LA MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI SCOLASTICI Delibera CIPE n. 143/2006 di approvazione del II programma

Dettagli

RIF. POS. DESCRIZIONE U.M. Q.TÀ P.U. TOTALE CAPITOLO 1.

RIF. POS. DESCRIZIONE U.M. Q.TÀ P.U. TOTALE CAPITOLO 1. 1. CONSOLIDAMENTO VOLTE 1.01 SE.01 Svuotamento di volte mq. 187,49 1.02 SE.02 Consolidamento di volte mq. 187,49 1.03 SD.06 Soletta in cls armata per solai mq. 187,49 CAPITOLO 1. 124/09 3.S.CM (ADS) PAGINA

Dettagli

LAVORI PER LA RIDUZIONE RISCHIO CONNESSO ALLA VULNERABILITA DEGLI ELEMENTI ANCHE NON STRUTTURALI DELL ISTITUTO ALBERGHIERO L. STURZO DI GELA.

LAVORI PER LA RIDUZIONE RISCHIO CONNESSO ALLA VULNERABILITA DEGLI ELEMENTI ANCHE NON STRUTTURALI DELL ISTITUTO ALBERGHIERO L. STURZO DI GELA. REGIONE SICILIA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA SETTORE 8 EDILIZIA PATRIMONIO IMMOBILIARE PROTEZIONE CIVILE LAVORI PER LA RIDUZIONE RISCHIO CONNESSO ALLA VULNERABILITA DEGLI ELEMENTI ANCHE NON STRUTTURALI

Dettagli

Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quinquies

Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quinquies REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quinquies Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0012 - RESTAURO..............................................

Dettagli

Premessa DESCRIZIONE DEI LAVORI. Cornicione di gronda della copertura

Premessa DESCRIZIONE DEI LAVORI. Cornicione di gronda della copertura Premessa Le opere, oggetto dell appalto, sono da realizzarsi presso l istituto scolastico I.T.A.S. Dalmasso sito in via Claviere n. 10 Pianezza (TO). Le lavorazioni consistenti in interventi per il risanamento

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO PROGETTO ESECUTIVO Comune di ESCALAPLANO Provincia di CA OGGETTO: ADEGUAMENTO FABBRICATO ADIBITO A COMUNITA' ALLOGGIO PER ANZIANI COMMITTENTE: COMUNE DI ESCALAPLANO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Escalaplano,

Dettagli

Descrizione dei lavori. Computo metrico

Descrizione dei lavori. Computo metrico LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DEL LOCALE PALESTRA IN VIA S. AGATA DEI GOTI Descrizione dei lavori I lavori di ristrutturazione del locale da adibirsi a palestra dell Istituto Comprensivo Visconti sono i seguenti:

Dettagli

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE Piazza Mazzini, 46 16038 SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI SULLE COPERTURE DELLA SCUOLA PRIMARIA A.R. SCARSELLA, DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO. N. Codice MISURE UNITARIO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO. N. Codice MISURE UNITARIO DEMOLIZIONI NON STRUTTURALI E TRASPORTI. COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 1 A.25.039 Spicconatura di intonaco a vivo di muro, di spessore fino a 3 cm, compreso l'onere di esecuzione anche a piccole zone e spazzolatura

Dettagli

ACCESSORI PER FINITURE

ACCESSORI PER FINITURE ACCESSORI PER FINITURE NASTRO A RETE COPRIGIUNTO AUTOADESIVO IN FIBRA DI VETRO art. NAF01 Codice Lunghezza Confezione NAF01001 15 ml. 12 pz. NAF01002 90 ml. 24 pz. NAF0100 45 ml. 54 pz. NAF01004 20 ml.

Dettagli

COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona

COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona V SETTORE LAVORI PUBBLICI e MANUTENZIONE Progetto per la realizzazione di n.176 loculi cimiteriali PROGETTO ESECUTIVO ANALISI NUOVI PREZZI non compresi nel prezziario

Dettagli

PARZ. Q.TA' PREZZO ( ) IMPORTO ( ) N Codice DESCRIZIONE U.M FATTORI

PARZ. Q.TA' PREZZO ( ) IMPORTO ( ) N Codice DESCRIZIONE U.M FATTORI 1 NP 01 Oneri per lo spostamento e l'accatastamento all'interno della chiesa di arredi in legno e suppellettili varie presenti sulla pavimentazione, compreso lo smontaggio degli elementi lignei del coro

Dettagli

LAVORI OPERE SOGGETTE A RIBASSO LAVORI PREPARATORI

LAVORI OPERE SOGGETTE A RIBASSO LAVORI PREPARATORI Computo metrico estimativo pag. 1 di 5 LAVORI OPERE SOGGETTE A RIBASSO LAVORI PREPARATORI 1 47 Sfalcio meccanico di vegetazione spontanea eterogenea costituita in prevalenza da canne e cespugli pulizia

Dettagli

DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE

DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE Costruzioni s.r.l. Via Boccaccio n 29 20123 MILANO P.IVA 06454770964 Oggetto: REALIZZAZIONE NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI IN COMUNE DI LENNO (CO) VIALE LIBRONICO DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE CAPITOLATO

Dettagli

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi 1826 Analisi E.18.10.10.a Portone esterno di ingresso in legno, a due o più partite, di qualsiasi luce, costituito da telaio maestro (minimo 12x8 cm) fissato sulla muratura con robusti arpioni e la parte

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Rinforzo reticolari copertura, tubolari di supporto copertura e rivestimenti

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Rinforzo reticolari copertura, tubolari di supporto copertura e rivestimenti Rinforzo reticolari copertura, tubolari di supporto copertura e rivestimenti A - Rinforzo reticolari copertura, tubolari di supporto copertura e rivestimenti 1 01.A18.A25 Carpenteria varia per piccoli

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI ELENCO PREZZI UNITARI per i lavori di risanamento conservativo della sala polivalente "De Vecchi" nella sede dell'istituto Geografico Militare - Via Cesare Battisti n 10 Firenze 1 Istituto Geografico Militare

Dettagli

STAGNI DI OSTIA FASE1. Roma 23 04 2014 COMPUTO CASA AGRILLO-MARINO MANUTENZIONE STRAORDINARIA "PIANO CASA"

STAGNI DI OSTIA FASE1. Roma 23 04 2014 COMPUTO CASA AGRILLO-MARINO MANUTENZIONE STRAORDINARIA PIANO CASA Pagina 1 di 5 STAGNI DI OSTIA COMPUTO CASA AGRILLO-MARINO MANUTENZIONE STRAORDINARIA "PIANO CASA" FASE1 Roma 23 04 2014 rev. 1.00 COMPUTO METRICO, ELENCO DEI PREZZI UNITARI E PREVENTIVO FINALE ATTENZIONE

Dettagli

ANALISI PREZZI. Spese generali 17,00% Utile d'impresa 10,00% Operaio specializzato ora 26,42 Operaio qualificato ora 24,76 Operaio comune ora 23,50

ANALISI PREZZI. Spese generali 17,00% Utile d'impresa 10,00% Operaio specializzato ora 26,42 Operaio qualificato ora 24,76 Operaio comune ora 23,50 ANALISI PREZZI Spese generali 17,00% Utile d'impresa 10,00% Operaio specializzato ora 26,42 Operaio qualificato ora 24,76 Operaio comune ora 23,50 Miniescavatore compreso operatore ora 57,35 Autocarro

Dettagli

Comune di ERICE. Provincia TRAPANI

Comune di ERICE. Provincia TRAPANI Comune di ERICE Provincia TRAPANI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO IMPERMEABILIZZAZIONE SOLAIO DI COPERTURA DELLA SCUOLA ELEMENATRE G. PASCOLI DI VIA CASERTA E RIFACIMENTO DI NUOVI W.C. NELLA SCUOLA

Dettagli

Analisi dei Nuovi Prezzi Aggiunti

Analisi dei Nuovi Prezzi Aggiunti Analisi dei Nuovi Prezzi Aggiunti Premessa Per le forniture e le opere compiute di cui non è stato individuato un articolo specifico nell Elenco Prezzi di riferimento (Elenco Prezzi di riferimento per

Dettagli

SOPRINTENDENZA PER I BENI ARCHITETTONICI E PAESAGGISTICI DI MILANO

SOPRINTENDENZA PER I BENI ARCHITETTONICI E PAESAGGISTICI DI MILANO n. e.p. descrizione dei lavori n. n. lungh. largh. alt. u.mis. quantità A - LAVORI DI RESTAURO DELLA FACCIATA SUD (ALA SUD) DELLA VILLA REALE 1 1 Nolo di ponteggio tubolare prefabbricato, integrato ove

Dettagli

AREA COMMERCIALE VERCELLI Corso Torino 56. Capitolato di massima delle opere.

AREA COMMERCIALE VERCELLI Corso Torino 56. Capitolato di massima delle opere. AREA COMMERCIALE VERCELLI Corso Torino 56 Capitolato di massima delle opere. CAPITOLATO DI MASSIMA. L edificio è composto da un piano fuori terra di circa mq. 3.000 frazionabili. L aspetto architettonico,

Dettagli

In riferimento alla Vostra gradita richiesta, siamo lieti di sottoporvi la nostra migliore offerta relativa alla seguente struttura in legno:

In riferimento alla Vostra gradita richiesta, siamo lieti di sottoporvi la nostra migliore offerta relativa alla seguente struttura in legno: In riferimento alla Vostra gradita richiesta, siamo lieti di sottoporvi la nostra migliore offerta relativa alla seguente struttura in legno: Proposta per la fornitura parziale di elementi in legno e complementi

Dettagli

Residenza via Como Meda (MI) via Como 48/52 DESCRIZIONE LAVORI

Residenza via Como Meda (MI) via Como 48/52 DESCRIZIONE LAVORI Residenza via Como Meda (MI) via Como 48/52 DESCRIZIONE LAVORI TST Italia Srl. Piazza Missori, 3 - Milano 1. STRUTTURE a. STRUTTURE INTERRATE eseguite in c.a. come da progetto b. SOLAI in laterocemento

Dettagli

PREZZO DI APPLICAZIONE./CAD.

PREZZO DI APPLICAZIONE./CAD. 1) Ana.1 Pag. 1 Fornitura e collocazione di rilevatore ottico di fumo, analogico indirzzato, con copertura da 40 mq. a 80 mq. completo di base universale, conforme EN54/7-9. In opera a soffitto e a qualunque

Dettagli

www.libriprofessionali.it per i tuoi acquisti di libri, banche dati, riviste e software specializzati

www.libriprofessionali.it per i tuoi acquisti di libri, banche dati, riviste e software specializzati INDICE DELLE VOCI DEL PREZZARIO MANO D OPERA - GENERALITÀ OPERE DA MURATORE - Legname d opera in abete - Leganti, inerti e isolanti - Materiale per isolamento termico e acustico - Malte premiscelate -

Dettagli

La soletta dei balconi esterni è in cemento armato in opera, il parapetto è realizzato con barra metallica a disegno semplice.

La soletta dei balconi esterni è in cemento armato in opera, il parapetto è realizzato con barra metallica a disegno semplice. 1. STRUTTURA Le fondazioni sono del tipo continue e/o travi rovesce e/o plinti isolati eseguite in cemento armato gettato in opera, con calcestruzzo di adeguate caratteristiche di resistenza.il tutto è

Dettagli

ASP PALERMO. Provincia PALERMO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

ASP PALERMO. Provincia PALERMO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO ASP PALERMO Provincia PALERMO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA LOCALI EX OCULISTICA SITI AL 4 PIANO DELL'EX IPAI DESTINATI A NUOVI LOCALI DELLA UOC S.I.A.N. E LAVORI

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE SEDE REGIONALE PER LA SICILIA

ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE SEDE REGIONALE PER LA SICILIA ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE SEDE REGIONALE PER LA SICILIA UFFICIO TECNICO - EDILIZIO SEDE INPS DI ENNA. Viale Diaz,23 TAVOLA B CAPITOLATO TECNICO. OGGETTO: LAVORI DI FORNITURA E COLLOCAZIONE

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI 26/11/2012 COMUNE DI TRIESTE Area Città e Territorio Servizio Project Financing LAVORI- CODICE OPERA 10087 RISTRUTTURAZIONE E RESTAURO DELL'EDIFICIO IN VIA DEL TEATRO ROMANO, 7 (EX ISTITUTO "CARLI") RIFACIMENTO

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di REGGIOLO Provincia di REGGIO EMILIA

COMPUTO METRICO. Comune di REGGIOLO Provincia di REGGIO EMILIA Comune di REGGIOLO Provincia di REGGIO EMILIA pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: PROGETTO PRELIMINARE DEI LAVORI DI RESTAURO CON EVENTUALE ADEGUAMENTO SISMICO DELL'ALA OVEST DI PALAZZO SARTORETTI

Dettagli

Comune di Roma. Computo metrico estimativo

Comune di Roma. Computo metrico estimativo Comune di Roma Provincia di ROMA LAVORI Realizzazione di villetta bifamiliare a schiera Computo metrico estimativo COMMITTENTE EREDI ROSSI IMPRESA CONTRATTO N Repertorio Registrato il Presso al n Mod.

Dettagli

STIMA LAVORI COMPLEMENTARI

STIMA LAVORI COMPLEMENTARI STIMA LAVORI COMPLEMENTARI Prezziario riferimento Regione 2010 unita' di Quantita' Prezzo d'ord. Descrizione dei lavori misura Totale unitario art. (prezz. 2010) Parziali Euro Importi A 1 "LAVORI DI MANUTENZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI FIRENZE VIA CAVOUR 1 - PALAZZO MEDICI 50100 FIRENZE 05/07/2013 ELENCO PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

PROVINCIA DI FIRENZE VIA CAVOUR 1 - PALAZZO MEDICI 50100 FIRENZE 05/07/2013 ELENCO PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO 00 NOLI - Categoria Opere Generali: OG2. Lavorazione Omogenea 01 00.01 Autogru pesante portata utile 80000 kg con zavorra da 20 t compreso un autista ed un operatore, consumi, lubrificanti, normale manutenzione

Dettagli

LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELLA SCUOLA PRIMARIA ( SCUOLA BASSA) PROGETTO ESECUTIVO. Elaborato n 4 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELLA SCUOLA PRIMARIA ( SCUOLA BASSA) PROGETTO ESECUTIVO. Elaborato n 4 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMUNE DI TURRIACO PROVINCIA DI GORIZIA LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELLA SCUOLA PRIMARIA ( SCUOLA BASSA) PROGETTO ESECUTIVO Elaborato n 4 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO PROGETTAZIONE UFFICIO TECNICO

Dettagli

www.leovillage.it/bio RIFERIMENTO: Dott. Ing. Giovanni Casali casaligianni@gmail.com info@leovillage.it amministrazione@leovillage.

www.leovillage.it/bio RIFERIMENTO: Dott. Ing. Giovanni Casali casaligianni@gmail.com info@leovillage.it amministrazione@leovillage. www.leovillage.it/bio RIFERIMENTO: Dott. Ing. Giovanni Casali casaligianni@gmail.com info@leovillage.it amministrazione@leovillage.it TEL 070.7333238 CEL 392.9128974 Sede Legale: Via Don Vico 10, La Maddalena

Dettagli

Articolo: 002 - con struttura portante in c.a., eseguita con mezzi meccanici, in qualsiasi condizione di altezza Prezzo a mc 13,80572

Articolo: 002 - con struttura portante in c.a., eseguita con mezzi meccanici, in qualsiasi condizione di altezza Prezzo a mc 13,80572 Firenze Codice regionale: 01 Tipologia: NUOVE COSTRUZIONI EDILI: I prezzi sono relativi a una nuova costruzione di edilizia civile di circa 5000 mc vuoto per pieno, e si riferiscono a lavori con normali

Dettagli

MANUALE D'USO (Articolo 40 D.P.R. 554/99)

MANUALE D'USO (Articolo 40 D.P.R. 554/99) Comune di Settimo Torinese Provincia di Torino PIANO DI MANUTENZIONE MANUALE D'USO (Articolo 40 D.P.R. 554/99) OGGETTO: Intervento di nuova edificazione della casa della musica da destinarsi prevalentemente

Dettagli

MISURAZIONE E QUANTIFICAZIONE DELLE OPERE

MISURAZIONE E QUANTIFICAZIONE DELLE OPERE MISURAZIONE E QUANTIFICAZIONE DELLE OPERE Al termine della fase di classificazione (o suddivisione in capitoli), è possibile redigere l elenco delle voci (o articoli) che rappresentano la lavorazione da

Dettagli

N. N.E. D E S C R I Z I O N E Parti U Lunghezza Larghezza Altezza Quantita' Prezzo Un. Importo

N. N.E. D E S C R I Z I O N E Parti U Lunghezza Larghezza Altezza Quantita' Prezzo Un. Importo Pag. 1 PALAZZINA ALLOGGI Strutture in c.a. Fondazioni 1 241 1.1.4.1 in terreni costituiti da limi, argille, sabbie, ghiaie, detriti e alluvioni anche contenenti elementi lapidei di qualsiasi resistenza

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di POZZUOLI Provincia di NAPOLI

COMPUTO METRICO. Comune di POZZUOLI Provincia di NAPOLI Comune di POZZUOLI Provincia di NAPOLI pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: INTERVENTI DI MESSA IN SICUREZZA, RISANAMENTO E RECUPERO DELLE AREE CONTAMINATE DA AMIANTO IN LOCALITA' LICOLA BORGO "Case dei pescatori".

Dettagli

Perizia Valutazione danni

Perizia Valutazione danni Perizia Valutazione danni di un immobile a destinazione Residenziale sito in Roma, Via Mattia Battistini, 72 piano terzo int. 6 Premessa La presente perizia è stata elaborata dal sottoscritto ing. Daniele

Dettagli

MANUFATTI IN CEMENTO Produciamo manufatti su misura in cemento per i lavori pubblici e per l edilizia. I nostri manufatti comprendono muretti per

MANUFATTI IN CEMENTO Produciamo manufatti su misura in cemento per i lavori pubblici e per l edilizia. I nostri manufatti comprendono muretti per MANUFATTI IN CEMENTO Produciamo manufatti su misura in cemento per i lavori pubblici e per l edilizia. I nostri manufatti comprendono muretti per recinzioni e per il contenimento terra, parapetti, velette,

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Edilizia Provinciale Grossetana S.p.A.!"#$!%""&'" ($!)" "% "%%" *+*,-*,-*,-*,-,-./"01$02./"01$02"01$0/%"1%'%2 "01$0/%"1%'%2 Nuova costruzione di n 1 fabbricato ERP per n 12 alloggi in Castiglione della

Dettagli

PIEMONTE FORNITURA ARREDI PER L ALLESTIMENTO DEL RISTORANTE UNIVERSITARIO PRINCIPE AMEDEO [01634367A5] CAPITOLATO TECNICO

PIEMONTE FORNITURA ARREDI PER L ALLESTIMENTO DEL RISTORANTE UNIVERSITARIO PRINCIPE AMEDEO [01634367A5] CAPITOLATO TECNICO PIEMONTE FORNITURA ARREDI PER L ALLESTIMENTO DEL RISTORANTE UNIVERSITARIO PRINCIPE AMEDEO CIG [01634367A5] CAPITOLATO TECNICO PREMESSA Per il Ristorante Universitario Mensana di via Principe Amedeo sono

Dettagli

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI Introduzione Le dimensioni delle cabine degli ascensori debbono rispettare valori minimi stabiliti dalle normative vigenti,

Dettagli

Fornitura e posa in opera di Infissi vetrati esterni

Fornitura e posa in opera di Infissi vetrati esterni Articolo N.P. 1 Fornitura e posa in opera di Infissi vetrati esterni Fornitura e posa in opera di Serramenti fissi con parti apribili costituiti da: reticoli modulari passo cm. 110 circa, eseguiti con

Dettagli

Comune di Pedara. Provincia Catania

Comune di Pedara. Provincia Catania Comune di Pedara Provincia Catania COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO Sistemazione edificio di via F. Faro, n 5 in catasto al Foglio 22 part. 384 COMMITTENTE Comune di Pedara IL PROGETTISTA Pag.1 lavori

Dettagli

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o.

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o. R RECUPERO R.01 SMALTIMENTO DI AMIANTO R.01.20 OPERAZIONI DI BONIFICA E SMALTIMENTO R.01.20.10 Rimozione di copertura di amianto-cemento eseguita in conformità alle norme vigenti con le seguenti procedure:

Dettagli

715_1 ASILO NIDO ARCOBALENO _ MONTE SAN VITO Computo INTERVENTI PREVENZIONE INCENDI Capitolo: PROTEZIONI PASSIVE

715_1 ASILO NIDO ARCOBALENO _ MONTE SAN VITO Computo INTERVENTI PREVENZIONE INCENDI Capitolo: PROTEZIONI PASSIVE Capitolo: PROTEZIONI PASSIVE 07.03.013 Controsoffitto per protezione antincendio di solaio. 1 07.03.013 001 Fornitura e posa in opera di controsoffitto per protezione antincendio di solaio, con resistenza

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di ROMA. All.1 OGGETTO: RISTRUTTURAZIONE DI UN IMMOBILE SITO IN VIA CALABRIA 56 COMMITTENTE: SOGESID S.p.A.

COMPUTO METRICO. Comune di ROMA. All.1 OGGETTO: RISTRUTTURAZIONE DI UN IMMOBILE SITO IN VIA CALABRIA 56 COMMITTENTE: SOGESID S.p.A. Comune di ROMA. All.1 COMPUTO METRICO OGGETTO: RISTRUTTURAZIONE DI UN IMMOBILE SITO IN VIA CALABRIA 56 COMMITTENTE: SOGESID S.p.A. Data, luglio 2011 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli - copyright ACCA

Dettagli

COMUNITA' MONTANA DELL'ALTO CHIASCIO VIA G. MATTEOTTI 17 06024 GUBBIO (PG) 12/04/2011 ELENCO PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m.

COMUNITA' MONTANA DELL'ALTO CHIASCIO VIA G. MATTEOTTI 17 06024 GUBBIO (PG) 12/04/2011 ELENCO PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. 2.1.30.1 Scavi fino alla profondità di m 1,50. ( Euro novevirgolanovanta ) 2.3.40.1 Con l uso di mezzo meccanico. ( Euro settantaquattrovirgolazerozero ) mc 9,90 mc 74,00 2.6.70.1 ( Euro dodicivirgolasessanta

Dettagli

1 PREMESSA: Con Determinazione n 220 in data 19 settembre 2007, avente per oggetto: Lavori di manutenzione e risanamento conservativo dell immobile

1 PREMESSA: Con Determinazione n 220 in data 19 settembre 2007, avente per oggetto: Lavori di manutenzione e risanamento conservativo dell immobile 1 PREMESSA: Con Determinazione n 220 in data 19 settembre 2007, avente per oggetto: Lavori di manutenzione e risanamento conservativo dell immobile di Via E. Mola la Camera di Commercio, Industria, Artigianato

Dettagli

CHIUSURE VER VER ICALI PORTATE

CHIUSURE VER VER ICALI PORTATE CHIUSURE VERTICALI PORTATE CHIUSURE VERTICALI PORTATE Hanno funzione portante t secondaria cioè non garantiscono la sicurezza statica complessiva dell edificio ma devono assicurare la protezione e l incolumità

Dettagli

CLASSIC CLASSIC. CLASSIC rever REI 60 - REI 120 MULTIUSO CARATTERISTICHE DI ALTA QUALITÀ DEL PRODOTTO:

CLASSIC CLASSIC. CLASSIC rever REI 60 - REI 120 MULTIUSO CARATTERISTICHE DI ALTA QUALITÀ DEL PRODOTTO: 2 CLASSIC CLASSIC REI 60 - REI 120 MULTIUSO CARATTERISTICHE DI ALTA QUALITÀ DEL PRODOTTO: - Telaio molto robusto. - Luce tra battente e paramento molto ridotta. - Simmetria del telaio su tre lati a montaggio

Dettagli

Murature In blocchi a Faccia Vista Listino Prezzi

Murature In blocchi a Faccia Vista Listino Prezzi Murature In blocchi a Faccia Vista Listino Prezzi 2013 Offerta per l esecuzione in opera di Blocchi FV Di seguito siamo lieti di sottoporvi ns. miglior offerta per l esecuzione in opera di Blocchi FV alle

Dettagli