Tastiera elettronica a combinazione con logica separata

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tastiera elettronica a combinazione con logica separata"

Transcript

1 Pagina1 Tastiera elettronica a combinazione con logica separata Introduzione: La tastiera elettronica (mod. VE002-11) è una tastiera a combinazione numerica per l'automazione di elettroserrature e carichi elettrici di diversa natura. L'utilizzo di 5 cifre alfanumeriche permette di avere un numero di combinazioni diverse superiori alle 500'000; la logica separata dalla tastiera permette di installare le due parti in zone diverse, incrementando la sicurezza anche in caso di manomissione dell'unita esterna; la comunicazione tra i due moduli è affidata ad un cavo flat a 20 pin. I led posti nella parte anteriore notificano l'utente sia dell'attivazione dell'uscita che della progressiva pressione dei tasti. Un buzzer avvisa l'utente se il codice inserito è corretto o errato. L utilizzo di una tastiera elettronica a combinazione permette di accedere in ambienti, abilitare impianti d allarme, ecc. in tutta comodità, senza ricorrere all utilizzo di chiavi che a volte sono poco pratiche ed in caso di smarrimento bisogna sostituire l intera serratura. Caratteristiche tecniche: Tensione di alimentazione: 7-12Vcc; Corrente di alimentazione: 500mA a 12Vcc; Tipologia di tastiera utilizzata: matrice 16 tasti; Carico massimo applicabile (AC): o Carico resistivo: 3A a 250Vac; o Carico induttivo (cosϕ1): 3A a 250Vac; Tipo di uscita: contatto pulito; Codice di sblocco: 5 cifre alfanumerico; Memorizzazione permanente del codice memorizzato anche in assenza di alimentazione; Tastiera separata dalla logica per una maggiore sicurezza in caso di manomissione; Segnalazione progressiva tramite led dell'inserimento codice; Segnalazione visiva dell'attivazione della tastiera; Blocco della tastiera per 3 minuti in caso di inserimento errato del codice per 3 volte; Modalità di funzionamento: Monostabile e Bistabile;

2 Pagina2 Funzionamento ed utilizzo: È possibile utilizzare il modulo fin da subito, alla prima accensione la password di default è impostata a Ad ogni pressione dei tasti il modulo illuminerà in progressione i led posizionati nella parte anteriore della tastiera, a notifica della corretta memorizzazione della cifra digitata; in caso di codice errato l uscita rimarrà disattivata e un segnale acustico notificherà l utente; in caso di codice corretto si attiverà l uscita e un segnale acustico notificherà l utente. Nel caso il codice inserito risulta errato per tre tentativi, il modulo entra in modalità di protezione per sopperire l inserimento di altri codice errati o falsi; la modalità di sicurezza prevede il blocco della tastiera per 3 minuti, qualsiasi altro inserimento verrà ignorato dal modulo per tutto il periodo di attesa; durante il blocco, se premuto un qualsiasi tasto i 5 led lampeggeranno a notifica dell utente; per ripristinare il normale funzionamento è sufficiente attendere lo scadere del tempo oppure rimuovere l alimentazione. Modalità di funzionamento: La modalità di funzionamento è selezionabile tramite il jumper CN1: Jumper in posizione 1: Modalità bistabile; Jumper in posizione 2: Modalità monostabile. Posizione 1 Posizione 2 In modalità monostabile, dopo l inserimento del codice corretto, l uscita rimarrà attiva per un periodo di 3 secondi, al termine la serratura si porterà in standby e rimane in attesa di ricevere nuovi comandi; questa modalità di utilizzo è indicata per applicazioni in cui deve essere gestita un elettroserratura a solenoide, alimentare carichi elettrici tramite l utilizzo di relè Passo-Passo, interazione con circuiti logici, ecc.. In modalità bistabile, dopo l inserimento del codice corretto, l uscita si attiva e rimarrà tale fino alla pressione del tasto di chiusura (#), questa modalità è indicata per applicazioni in cui deve essere gestita un elettroserratura motorizzata o carichi che necessitano di una continua alimentazione. Settaggio della password: Seguire la seguente procedura per il settaggio della password: 1. Alimentare la serratura; 2. Inserire il codice segreto impostato (di default 00000), se il codice inserito è corretto la tastiera attiverà l uscita;

3 Pagina3 3. Premere il tasto (*) per entrare nel ciclo di set della password, i 5 led lampeggeranno per pochi secondi, attendere lo spegnimento dei led; 4. Digitare la nuova password(i led si accenderanno in successione), se si vuole cancellare la password momentanea, è sufficiente premere una qualsiasi cifra dopo che tutti i led sono accesi(i led si spegneranno); 5. Premere il tasto di conferma (*) per salvare la password, se tutto corretto i 5 led lampeggeranno per pochi secondi. L uscita dal ciclo di settaggio password è accessibile solo tramite il tasto (*), se premuto prima che tutte le cifre siano inserite il modulo non effettua nessun salvataggio, ma notifica l utente del mancato inserimento di alcune cifre. NB. La password è settabile solo in modalità bistabile. Installazione: Regolazioni: il modulo non necessita di regolazioni. Campo applicativo: Attivazione allarme; Domotica; Giardinaggio; Automazione;

4 Pagina4 Dimensioni: Schema elettrico: Logica:

5 Pagina5 Tastiera:

Timer elettronico programmabile

Timer elettronico programmabile Pagina1 Timer elettronico programmabile Introduzione: Il timer elettronico programmabile (cod. VE016-10) evoluzione del timer (cod. VE001-11) è un temporizzatore elettronico di tipo digitale utile per

Dettagli

Controllo Accessi An vandalo IP66 con Ta ra e Sensore RFID 125KHz GTA11

Controllo Accessi An vandalo IP66 con Ta ra e Sensore RFID 125KHz GTA11 Controllo Accessi An vandalo IP66 con Ta ra e Sensore RFID 125KHz GTA11 Manuale d uso 1 INDICE 1. Introduzione... 3 2. Specifiche... 3 3. Precauzioni per il montaggio... 3 4. Montaggio... 4 5. Cablaggio...

Dettagli

LETTORE DI IMPRONTA SERRATURA ELETTRONICA MOTORIZZATA

LETTORE DI IMPRONTA SERRATURA ELETTRONICA MOTORIZZATA SERRATURA ELETTRONICA MOTORIZZATA LETTORE DI IMPRONTA 99.690 AVVERTENZE GENERALI Mottura Serrature di Sicurezza S.p.A. ringrazia per la fiducia accordata scegliendo questo prodotto e raccomanda di: - leggere

Dettagli

Modulo apriporta. SEzione 6. Scaricabile dal sito nell area Manuali Tecnici. sez. 6. installazione 2.

Modulo apriporta. SEzione 6. Scaricabile dal sito  nell area Manuali Tecnici. sez. 6. installazione 2. SEzione 6 Modulo apriporta con tastiera Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. Caratteristiche tecniche 2 installazione 2 descrizione dei morsetti...3 programmazione 3 impostazione

Dettagli

TASTIERA CODIFICATA PER SERRATURE

TASTIERA CODIFICATA PER SERRATURE CARATTERISTICHE E FUNZIONAMENTO HAA85WP TASTIERA CODIFICATA PER SERRATURE (cod.haa85wp) 1. INTRODUZIONE Sistema dotato di tre uscite a relè e di un'uscita duress per comandare l'apertura di porte e di

Dettagli

Tastiera 2 uscite filare. Tastiera MTPAD. Tastiera MTPAD

Tastiera 2 uscite filare. Tastiera MTPAD. Tastiera MTPAD Tastiera 2 uscite filare Via L.da Vinci N.23-00040 Castel Gandolfo (Loc. Pavona) Roma Tel:+39 06/9314203 Fax: +39 06/89685069 Website: www.bastafurti.eu e-mail: info@bastafurti.eu 1 Caratteristiche Tastiera

Dettagli

T6530/DL EM3550/A/S T8530/DL

T6530/DL EM3550/A/S T8530/DL T6530 T6530/DL EM2050/A EM3550/A T8530 EM3550/A/S T8530/DL 1 INDICE Caratteristiche generali...3 Accesso alle funzioni principali...4 Istruzioni utente...5 2 CARATTERISTICHE GENERALI Codici Manager: può

Dettagli

C Digicap. Istruzioni semplificate per impianti gestiti solo da tastiere DIGICAP

C Digicap. Istruzioni semplificate per impianti gestiti solo da tastiere DIGICAP C 408 - Digicap Funziona con chiavi elettroniche DALLAS, DENVER, KEYBIT, KEYVIP, DKU, con tastiere DIGICAP, DIGITEN, MICROTEN e con lettori di prossimità PROXYPASS e PROXYREM. Caratteristiche principali:

Dettagli

MANUALE PROGRAMMAZIONE. Modulo chiave elettronica digitale Art. 3348B / 3348BM. Passion.Technology.Design.

MANUALE PROGRAMMAZIONE. Modulo chiave elettronica digitale Art. 3348B / 3348BM. Passion.Technology.Design. IT MANUALE PROGRAMMAZIONE Modulo chiave elettronica digitale Art. 3348B / 3348BM Passion.Technology.Design. Sommario Avvertenze Descrizione... 3 Programmazione e funzionamento... 3 Inserimento del supercodice...3

Dettagli

Modulo Tastiera Sfera. Manuale installatore 04/16-01 PC

Modulo Tastiera Sfera. Manuale installatore 04/16-01 PC 353000 Modulo Tastiera Sfera Manuale installatore 04/16-01 PC 2 Modulo Tastiera Sfera Indice 1 Introduzione 4 1.1 Avvertenze e consigli 4 Manuale installatore 2 Descrizione 5 2.1 Funzioni principali 5

Dettagli

05/16-01 PC Posto esterno digitale audio monoblocco. Manuale installatore

05/16-01 PC Posto esterno digitale audio monoblocco. Manuale installatore 05/16-01 PC 343100 Posto esterno digitale audio monoblocco Manuale installatore 2 Indice Posto esterno digitale audio monoblocco 1 Introduzione 4 1.1 Avvertenze e consigli 4 2 Descrizione 5 2.1 Funzioni

Dettagli

Manuale tastiera wireless ONDA DIGITAL W

Manuale tastiera wireless ONDA DIGITAL W Manuale tastiera wireless ONDA DIGITAL W GIALLO ENTER - CONFERMA ROSSO ATTIVA RL1 e/o RL2 VERDE SPEGNE LED SEGNALAZIONI GIALLO E VERDE Descrizione: Tastiera wireless per applicazioni tipo: sistemi d allarme,

Dettagli

Tastiera ABS RFID Impulsiva

Tastiera ABS RFID Impulsiva Tastiera ABS RFID Impulsiva Gasiashop SRL Via Clanio 5B 81100 Caserta Tel. 08231546078 Email:infogasiashopgmail.com Web: Grazie per aver scelto un prodotto commercializzato da GASIASHOP. Questo dispositivo,

Dettagli

DIMMER PER CARICHI RESISTIVI / ELETTRONICI

DIMMER PER CARICHI RESISTIVI / ELETTRONICI DIMMER PER CARICHI RESISTIVI / ELETTRONICI Dimmer 1 canale 200W adatto per il controllo di lampade con trasformatore elettronico. Tensione di rete: 100-125VAC/60Hz o 220-240VAC/50Hz. Carico massimo: 200W

Dettagli

CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI 12/24V

CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI 12/24V CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI Manuale di installazione e uso Q26 12/24V dc Centrale di gestione per cancello scorrevole 12Vdc - 24Vdc Programmazione semplificata del ciclo di funzionamento

Dettagli

CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI 12/24V

CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI 12/24V CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI Manuale di installazione e uso Q26 12/24V dc Centrale di gestione per cancello scorrevole 12Vdc - 24Vdc Programmazione semplificata del ciclo di funzionamento

Dettagli

TELEVIVAVOCE 7IS /03/2015

TELEVIVAVOCE 7IS /03/2015 TELEVIVAVOCE 7IS-80278 06/03/2015 TELEVIVAVOCE Televivavoce è un telefono vivavoce automatico che permette la comunicazione vocale con un numero programmabile alla sola pressione del relativo pulsante.

Dettagli

LETTORE BLUETOOTH 57400

LETTORE BLUETOOTH 57400 LETTORE BLUETOOTH 57400 Manuale di installazione e programmazione OPERA s.r.l. via Portogallo 43, 41122 Modena ITALIA Tel. 059451708 www.opera italy.com Rev.11/16 1.0 Dati tecnici di installazione e utilizzo

Dettagli

Digital Keypad. Manuale

Digital Keypad. Manuale Digital Keypad Manuale Contenuto Introduzione 1 Specifiche 1 Intramural Interface Circuit 3 Montaggio 3 Cablaggio 5 Alimentazione 7 Modalità di programmazione 7 Modifica dei codici Master e Utente 7 Elimina

Dettagli

PSTN D A I LER MODO ATT V I O

PSTN D A I LER MODO ATT V I O LUCIENNE-B PSTN DIALER M ODO ATTIVO CE Indice Caratteristiche principali / tecniche Vista anteriore Cosa contiene all interno il LUCIENNE-B Tasti funzione Note per la prima installazione Impostazioni dei

Dettagli

Programmatore Serie PRO

Programmatore Serie PRO Programmatore Serie PRO Manuale d uso e di programmazione Grazie per aver scelto il programmatore Rpe serie PRO a batteria. Il programmatore serie PRO è dotato della tecnologia di programmazione più moderna

Dettagli

TCIP0202 SCHEDA TELECONTROLLO IP

TCIP0202 SCHEDA TELECONTROLLO IP TCIP0202 SCHEDA TELECONTROLLO IP Doc v1.0 La scheda Telecontrollo IP è un dispositivo che permette il controllo a distanza di ingressi e di uscite tramite collegamento di rete ETHERNET basata su protocollo

Dettagli

IT MANUALE UTILIZZO. Manuale utilizzo tastiera Art / 3

IT MANUALE UTILIZZO. Manuale utilizzo tastiera Art / 3 IT MANUALE UTILIZZO Manuale utilizzo tastiera Art. 30006002 / 3 DESCRIZIONE TASTIERA La tastiera LCD permette, ad un utente autorizzato, di effettuare manovre di inserimento e disinserimento impianto,

Dettagli

TASTIERA RFID METALLO Manuale

TASTIERA RFID METALLO Manuale TASTIERA RFID METALLO Manuale GasiaShop Via Giorgio Perlasca, 13 81100 Caserta P.Iva: 03957290616 [Digitare il testo] Indice Capitolo 1 - Panoramica...3 Introduzione...3 Scheda tecnica...3 Dimensioni...3

Dettagli

CHIAVE A TASTIERA (cod. K6400)

CHIAVE A TASTIERA (cod. K6400) ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO K6400 CHIAVE A TASTIERA (cod. K6400) CARATTERISTICHE - disponibili più di 3000 codici (formati da 4 cifre) - indicazione stato tramite LED - uscita monostabile o bistabile -

Dettagli

Per ottenere i migliori risultati dall avvisatore telefonico, si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale.

Per ottenere i migliori risultati dall avvisatore telefonico, si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale. Rel0913MYO 1 Per ottenere i migliori risultati dall avvisatore telefonico, si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale 2 NORME DI SICUREZZA PER L UTILIZZO: ATTENZIONE!

Dettagli

GATE SR Centrale di automazione per Serrande Manuale di installazione

GATE SR Centrale di automazione per Serrande Manuale di installazione GATE SR Centrale di automazione per Serrande Manuale di installazione GATESR_r1 1. Introduzione La scheda GATESR è una centrale di automazione per serrande con motoriduttori a 230Vac dotati di finecorsa

Dettagli

KB 506. Via Achille Grandi, Pessano Con Bornago - Milano - Italy

KB 506. Via Achille Grandi, Pessano Con Bornago - Milano - Italy KB 506 1 Centralina bicanale multistandard Funziona con chiavi elettroniche DALLAS, DENVER, KEYBIT, KEYVIP, con tastiere DIGICAP, DIGITEN, MICROTEN e con lettori di prossimità PROXYPASS e PROXYREM. Non

Dettagli

07/12-01 PC Lettore di Prossimità Sfera. Manuale installatore

07/12-01 PC Lettore di Prossimità Sfera. Manuale installatore 07/12-01 PC 353200 Lettore di Prossimità Sfera Manuale installatore 2 Lettore di Prossimità Sfera Indice 1 Introduzione 4 1.1 Avvertenze e consigli 4 Manuale installatore 2 Descrizione 5 2.1 Funzioni principali

Dettagli

CT2/24 COMBINATORE TELEFONICO BIDIREZIONALE

CT2/24 COMBINATORE TELEFONICO BIDIREZIONALE CT2/24 COMBINATORE TELEFONICO BIDIREZIONALE Descrizione Il CT2/24 è un apparecchio di comunicazione telefonica in sintesi vocale su linea urbana di tipo bidirezionale. La presenza di una voce guida rappresenta

Dettagli

ACNSEM3L. I - Centralina controllo semafori a due o tre luci F - Centrale de contrôle pour les feux GB - Control unit for traffic lights

ACNSEM3L. I - Centralina controllo semafori a due o tre luci F - Centrale de contrôle pour les feux GB - Control unit for traffic lights ACNSEM3L I - Centralina controllo semafori a due o tre luci F - Centrale de contrôle pour les feux GB - Control unit for traffic lights Versione base 1 Versione con trasformatore Versione con trasformatore,

Dettagli

FRIGGITRICE CON TIMER E INGRESSI DIGITALI SPECIFICHE DI FUNZIONAMENTO REV1.2 1/13

FRIGGITRICE CON TIMER E INGRESSI DIGITALI SPECIFICHE DI FUNZIONAMENTO REV1.2 1/13 FRIGGITRICE CON TIMER E INGRESSI DIGITALI SPECIFICHE DI FUNZIONAMENTO REV1.2 1/13 1. INTERFACCIA UTENTE TASTO FUNZIONE B1 START B2 MELT B3 VISUALIZZAZIONE B4 TIMER B5 TIMER LED FUNZIONE L1 led START L2

Dettagli

Q71S. 230V ac Q71S. CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI Manuale di installazione e uso. Centrale di gestione per cancello scorrevole 230V ac

Q71S. 230V ac Q71S. CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI Manuale di installazione e uso. Centrale di gestione per cancello scorrevole 230V ac Q71S CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI Manuale di installazione e uso 230V ac Q71S Centrale di gestione per cancello scorrevole 230V ac Programmazione semplificata del ciclo di funzionamento

Dettagli

CENTRALE DI RIVELAZIONE E SPEGNIMENTO INCENDI EUROPA CF4E-S MANUALE UTENTE. Dicembre 2003 REV 1

CENTRALE DI RIVELAZIONE E SPEGNIMENTO INCENDI EUROPA CF4E-S MANUALE UTENTE. Dicembre 2003 REV 1 CENTRALE DI RIVELAZIONE E SPEGNIMENTO INCENDI EUROPA CF4E-S MANUALE UTENTE Dicembre 2003 REV 1 CONTENUTO: CAP....PAG. 1- PANNELLO DI GESTIONE (PANNELLO BASE 4 ZONE DI SOLA RIV.)... 2 1-1 SEGNALAZIONI DEL

Dettagli

G S M 'COMBO' GSM COMBO

G S M 'COMBO' GSM COMBO GSM COMBO Caratteristiche generali : Abilitazione contatto U0 mediante chiamata vocale. L'uscita U0 può essere abilitata temporaneamente (es. funzione apricancello) o in modalità bistabile (on/off) Abilitazione

Dettagli

KB Centralina bicanale multistandard Luglio 2005

KB Centralina bicanale multistandard Luglio 2005 KB506-05 Centralina bicanale multistandard Luglio 2005 Funziona con chiavi elettroniche DALLAS, DENVER, KEYBIT, KEYVIP,DKU, con tastiere DIGICAP, DIGITEN, MICROTEN e con lettori di prossimità PROXYPASS

Dettagli

XRT2_APT2 TASTIERA WIRELESS

XRT2_APT2 TASTIERA WIRELESS XRT2_APT2 TASTIERA WIRELESS CARATTERISTICHE TECNICHE Alimentazione esterna = 12V (min = 9V max = 15V) Alimentazione di backup = 2 pile Alcaline da 1,5 V tipo AA Assorbimento (max) = 70mA Assorbimento (min)

Dettagli

fokus56 12/24V dc CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI BATTENTE Manuale di installazione e uso

fokus56 12/24V dc CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI BATTENTE Manuale di installazione e uso CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI BATTENTE Manuale di installazione e uso fokus56 12/24V dc Centrale di gestione per cancello battente 12Vdc - 24Vdc ad 1 o 2 ante Programmazione semplificata del ciclo

Dettagli

ISTRUZIONI PROGRAMMAZIONE 14445

ISTRUZIONI PROGRAMMAZIONE 14445 ISTRUZIONI PROGRAMMAZIONE 14445 Per impostare il crontermostato elettronico, dalla videata base del display, premere uno qualsiasi dei quattro tasti frontali. Vengono visualizzate le icone: - Esc (tasto

Dettagli

Sirena Wireless e Cablata SC500W Manuale

Sirena Wireless e Cablata SC500W Manuale Manuale GasiaShop P.Iva: 03957290616 [Digitare il testo] La sirena esterna è progettata per essere controllata da tutti i tipi di accessori senza fili come: sensore PIR, sensore apertura porta/rottura

Dettagli

MOD54E MOD54R. SIRA srl. Manuale d uso. Modulo Elettrovalvola. Modulo Relè. MOD54R Modulo Relè. MOD54E Modulo Elettrovalvola

MOD54E MOD54R. SIRA srl. Manuale d uso. Modulo Elettrovalvola. Modulo Relè. MOD54R Modulo Relè. MOD54E Modulo Elettrovalvola Page / 8 0.doc Manuale d uso Page 2 / 8 0.doc Blank Page Pagina Vuota Page / 8 0.doc Indice Installazione...4 2 Segnalazioni...5...7. Descrizione morsettiera ()...8.2 Schema indicativo ()...0. Indicazioni

Dettagli

SICO CALL la chiamata che ti segue

SICO CALL la chiamata che ti segue SICO CALL la chiamata che ti segue FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA SICO CALL La pulsantiera del sistema SICO CALL è in grado di memorizzare sino a 8 numeri telefonici di 18 cifre, due numeri telefonici per chiamate

Dettagli

TE8AV. Tastiera andivandalica retro-illuminata. Manuale d installazione e d uso

TE8AV. Tastiera andivandalica retro-illuminata. Manuale d installazione e d uso TE8AV Tastiera andivandalica retro-illuminata Manuale d installazione e d uso Le informazioni incluse in questo manuale sono di proprietà APICE s.r.l. e possono essere cambiate senza preavviso. APICE s.r.l.

Dettagli

Non Food Dispenser MANUALE D USO DELLA SCHEDA ELETTRONICA CON LETTORE DI BADGE. Sinapsi NON-Food REV. 3 DEL 15/07/08

Non Food Dispenser MANUALE D USO DELLA SCHEDA ELETTRONICA CON LETTORE DI BADGE. Sinapsi NON-Food REV. 3 DEL 15/07/08 Non Food Dispenser MANUALE D USO DELLA SCHEDA ELETTRONICA CON LETTORE DI BADGE Sinapsi NON-Food REV. 3 DEL 15/07/08 INDICE 1. CARATTERISTICHE GENERALI... 3 2. SELEZIONE DEI MENÙ... 3 1. Lingua... 4 2.

Dettagli

Istruzioni per l installazione e l uso DT 10 DT 20. prog. set? WO. Modelli e brevetti depositati Ref. : IT (2008/06) OSW

Istruzioni per l installazione e l uso DT 10 DT 20. prog. set? WO. Modelli e brevetti depositati Ref. : IT (2008/06) OSW prog Istruzioni per l installazione e l uso DT 10 DT 20 auto 1 2 3 4 5 6 7 auto set? OK 6720611791-00.1WO Istruzioni per l installazione e l uso Modelli e brevetti depositati Ref. : OSW Indice Indice 1

Dettagli

Manuale d Uso ACT10 Luglio 2011

Manuale d Uso ACT10 Luglio 2011 Manuale d Uso ACT10 Luglio 2011 2007 2011 DoingSecurity, all rights reserved ING. GIANNI SABATO Via S. Stefano 74, I-40125 Bologna GSM +39 335 238046 Ph. +39 051 6211553 Fax +39 051 3370960 E-mail: info@doingsecurity.it

Dettagli

KUBE Scheda di comando

KUBE Scheda di comando di comando di comando è il rivoluzionario sistema di comando UNICO-VERSATILE-SICURO L UNICO sistema di comando che gestisce contemporaneamente tastiere, chiavi ad inserimento e chiavi a trasponder con

Dettagli

HARVIA GRIFFIN INFRA. Centralina di controllo

HARVIA GRIFFIN INFRA. Centralina di controllo HARVIA GRIFFIN INFRA Centralina di controllo 31032009 Le presenti istruzioni per l installazione e l utilizzo sono dirette ai proprietari e agli incaricati della gestione di cabine a infrarossi, radiatori

Dettagli

RX40 R I C E V I T O R E R A D I O 4 0 C A N A L I MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.1)

RX40 R I C E V I T O R E R A D I O 4 0 C A N A L I MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.1) RX40 R I C E V I T O R E R A D I O 4 0 C A N A L I c MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.1) Vi ringraziamo per aver scelto il nostro prodotto. Vi invitiamo a leggere attentamente il presente manuale

Dettagli

TELEALARM SPS. Istruzioni per il montaggio e la programmazione

TELEALARM SPS. Istruzioni per il montaggio e la programmazione TELEALARM SPS Istruzioni per il montaggio e la programmazione Indicazioni generali = messaggi da cellulare o PC a TELEALARM SPS = messaggi da TELEALARM SPS a cellulare o PC A dispositivo non programmato

Dettagli

Manuale Tastiera RFID Metallo

Manuale Tastiera RFID Metallo Manuale Tastiera RFID Metallo Gasiashop SRL VIA CLANIO 5B 81100 CASERTA EMAIL:INFOGASIASHOP@GMAIL.COM WWW.GASIASHOP.COM 08231546078--3358466280 Indice Capitolo 1 - Panoramica... 2 Introduzione... 2 Scheda

Dettagli

SET TRASMETTITORE E RICEVITORE A 2 CANALI VM130. Trasmettitore supplementare: VM130T ISTRUZIONI DI MONTAGGIO HVM130T-1

SET TRASMETTITORE E RICEVITORE A 2 CANALI VM130. Trasmettitore supplementare: VM130T ISTRUZIONI DI MONTAGGIO HVM130T-1 SET TRASMETTITORE E RICEVITORE A 2 CANALI VM130 Esempi di connessione disponibili su www.velleman.be, cod. VM130 in "search product" Trasmettitore supplementare: VM130T ISTRUZIONI DI MONTAGGIO HVM130T-1

Dettagli

Tersystem. Sistema citofonico 4 fili+n

Tersystem. Sistema citofonico 4 fili+n Sistema citofonico 4 fili+n R Sistema citofonico 4 fili + n Caratteristiche generali Posti esterni La serie modulare La serie modulare, è caratterizzata dalla possibilità di realizzare la soluzione desiderata

Dettagli

ISTRUZIONI UTENTE. Apertura. Penalità

ISTRUZIONI UTENTE. Apertura. Penalità ISTRUZIONI UTENTE T8530/TD T6530 EM2020 EM352/S EM3520 Apertura Digitare un codice a sei cifre valido (codice di fabbrica 1-2-3-4-5-6). o Un codice valido è seguito da un doppio segnale acustico. o Un

Dettagli

portineria Centralino di Terraneo Istruzioni d uso per l utente 10/02 - NC PART. B9576C

portineria Centralino di Terraneo Istruzioni d uso per l utente 10/02 - NC PART. B9576C 10/02 - NC PART. B9576C Terraneo Centralino di portineria Istruzioni d uso per l utente R 344002 Terraneo I 1 INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE DEL CENTRALINO DI PORTINERIA 2 2. IMPIEGO DEL CENTRALINO DI

Dettagli

STUFE A CONVEZIONE NATURALE. Manuale d uso TCN 50 / TCN 115

STUFE A CONVEZIONE NATURALE. Manuale d uso TCN 50 / TCN 115 STUFE A CONVEZIONE NATURALE Manuale d uso TCN 50 / TCN 115 Sommario 1 Garanzia... 1 2 Contenuto della confezione... 2 3 Prima installazione... 2 3.1 Operazioni preliminari... 2 3.2 Parti dello strumento...

Dettagli

RADIOKEYC TASTIERA RADIO ROLLING CODE

RADIOKEYC TASTIERA RADIO ROLLING CODE RADIOKEYC TASTIERA RADIO ROLLING CODE Manuale d uso . Caratteristiche tecniche Riferimento RADIOKEYC Tasti Policarbonato retroilluminato. Canali Codice Master programmazione Codici utente 99 Impostazione

Dettagli

Istruzioni d'uso - Instruction for use T art. L N4492 PART. B2908B 2/96 VMG ON/OFF ON OFF

Istruzioni d'uso - Instruction for use T art. L N4492 PART. B2908B 2/96 VMG ON/OFF ON OFF R Istruzioni d'uso - Instruction for use T 269-9753 ON/OFF ON OFF art. L4492 - N4492 PART. B2908B 2/96 VMG + + - - Indice Pag. Caratteristiche generali 2 Messa a punto dell'orologio 7 Messa a punto della

Dettagli

DOMO GSM. Made in Italy SISTEMA DI CONTROLLO E GESTIONE A DISTANZA ATTRAVERSO LA RETE GSM

DOMO GSM. Made in Italy SISTEMA DI CONTROLLO E GESTIONE A DISTANZA ATTRAVERSO LA RETE GSM DOMO GSM Made in Italy SISTEMA DI CONTROLLO E GESTIONE A DISTANZA ATTRAVERSO LA RETE GSM INDICE: 1 - Descrizione generale 2 - Norme per una corretta installazione 3 - Connessioni elettriche e segnalazioni

Dettagli

GSM COMMANDER DUO Starter kit v. 1.0

GSM COMMANDER DUO Starter kit v. 1.0 GSM COMMANDER DUO Starter kit v. 1.0 Tale dispositivo permette l'abilitazione a distanza di due contatti elettrici distinti, attraverso una chiamata telefonica 'a costo zero' al numero della SIM presente

Dettagli

CENTRALE C16 MANUALE UTENTE

CENTRALE C16 MANUALE UTENTE CENTRALE C16 MANUALE UTENTE 1 USO DELL IMPIANTO 1.1 INSERIMENTO DELL IMPIANTO Esistono 4 tipi differenti di inserimento possibili per ciascuna area: TOTALE = controllo completo su tutte le zone assegnate

Dettagli

Programmatore elettronico a 2 canali

Programmatore elettronico a 2 canali Serie Programmatore elettronico a canali GW 30 4 ATTENZIONE - IMPORTANTE Ci congratuliamo con Lei per la scelta di prodotti Gewiss. I prodotti Gewiss sono costruiti con attente cure dei dettagli impiegando

Dettagli

Indice MODALITÀ DI INVIO DI UNA RICHIESTA DI SOCCORSO 6

Indice MODALITÀ DI INVIO DI UNA RICHIESTA DI SOCCORSO 6 V. 2602 Indice MODALITÀ DI ATTIVAZIONE DELLE APPARECCHIATURE 2 Attivazione delle Apparecchiature in modalità totale Attivazione delle Apparecchiature in modalità parziale Attivazione delle Apparecchiature

Dettagli

Q71A. 230V ac Q71A. CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLO BATTENTE Manuale di installazione e uso

Q71A. 230V ac Q71A. CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLO BATTENTE Manuale di installazione e uso Q71A CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLO BATTENTE Manuale di installazione e uso 230V ac Q71A Centrale di gestione per cancello battente 230Vac ad 1 o 2 ante Programmazione semplificata del ciclo di funzionamento

Dettagli

G S M C O M M A N D E R Basic

G S M C O M M A N D E R Basic Il GSM COMMANDER BASIC permette la codifica di due diverse modalità di chiusura di un contatto elettrico, attraverso una chiamata telefonica a costo zero al numero della SIM inserita nel modulo. Importante

Dettagli

P-9910B PROGRAMMATORE PORTATILE

P-9910B PROGRAMMATORE PORTATILE P-9910B PROGRAMMATORE PORTATILE 1 CONTENUTO I GeneraleErrore. Il segnalibro non è definito. II Caratteristiche... 2 III Specifiche Techniche... 2 IV ComposizioneErrore. Il segnalibro non è definito. V

Dettagli

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE TERMOSTUFA A PELLET Mod. GEMINI

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE TERMOSTUFA A PELLET Mod. GEMINI MANUALE DI USO E MANUTENZIONE TERMOSTUFA A PELLET Mod. GEMINI centopercento Made in Italy Supplemento al manuale della Termostufa mod. Gemini per il funzionamento a nocciolino Indice I INTRODUZIONE...

Dettagli

EC TERMOREGOLATORE DIGITALE CON REGOLAZIONE P.I.D. ad una uscita CARATTERISTICHE PRINCIPALI

EC TERMOREGOLATORE DIGITALE CON REGOLAZIONE P.I.D. ad una uscita CARATTERISTICHE PRINCIPALI TERMOREGOLATORE DIGITALE CON REGOLAZIONE P.I.D. ad una uscita EC 5-173 CARATTERISTICHE PRINCIPALI * Formato 72 x 72 mm. * Alimentazione 230 Vac. * Buzzer di allarme incorporato. * Accesso ai parametri

Dettagli

RICEVITORE RADIO SUPERVISIONATO

RICEVITORE RADIO SUPERVISIONATO RICEVITORE RADIO SUPERVISIONATO 30052207 Il ricevitore radio 30052207 è stato ideato per essere l interfaccia ideale tra i sensori radio Comelit e le altre centrali di allarme. L abbinamento di radiocomandi

Dettagli

1 P. resentazione Presentazione generale

1 P. resentazione Presentazione generale 1. Presentazione generale Sostituzione della gamma di cronotermostati On- Off ExaControl 7 ExaControl 7 ed ExaControl 7 R con una gamma più moderna per aumentare le vendite di questi prodotti. Compatibilità

Dettagli

MODULO IDRAULICO TRIZONA PER LUNA IN HT SOLAR

MODULO IDRAULICO TRIZONA PER LUNA IN HT SOLAR MODULO IDRAULICO TRIZONA PER LUNA IN HT SOLAR IT INDICE 1. Descrizione 2 2. Installazione 3 3. Dimensioni e attacchi idraulici 4 4. Prevalenze pompe 5 5. Collegamento elettrico 6 6. Configurazione della

Dettagli

1 FUNZIONAMENTO SIMULTANEO QUANDO VIENE PREMUTO IL PULSANTE DI START TUTTI I PREDETERMINATORI ABILITATI AL FUNZIONAMENTO INIZIANO A DOSARE

1 FUNZIONAMENTO SIMULTANEO QUANDO VIENE PREMUTO IL PULSANTE DI START TUTTI I PREDETERMINATORI ABILITATI AL FUNZIONAMENTO INIZIANO A DOSARE PREDETERMINATORE A MICROPROCESSORE MOD. DOSAX 2020-2030 - 2040 LO STRUMENTO DESCRITTO NEL PRESENTE MANUALE E CONFORME ALLE NORMATIVE EN55011, EN61000-3-2, IEC 1000-4-2, IEC1000-4-4 24/01/2006 VERSIONE

Dettagli

MANUALE DELL INSTALLATORE

MANUALE DELL INSTALLATORE S E R A I Divisione Sicurezza MANUALE DELL INSTALLATORE CH/57 E SR 24.57E TASTIERA ANTIVANDALO DA ESTERNO PARETE Vi ringraziamo per la preferenza accordata a SERAI ELETTRONICA, certi che otterrete da questo

Dettagli

Progetto di un Interruttore a Combinazione

Progetto di un Interruttore a Combinazione Università di Lecce Diploma Universitario in Ingegneria Informatica Corso di Elettronica II Studente Angelo D Agnano matr. 9N/63 Progetto di un Interruttore a Combinazione Scopo del circuito proposto è

Dettagli

Set trasmettitore e ricevitore a 2 canali VM130. Trasmettitore supplementare: VM130T. Set trasmettitore e ricevitore a 2 canali 4

Set trasmettitore e ricevitore a 2 canali VM130. Trasmettitore supplementare: VM130T. Set trasmettitore e ricevitore a 2 canali 4 Set trasmettitore e ricevitore a 2 canali VM130 Esempi di connessione disponibili su www.velleman.be, cod. VM130 in "search product" Trasmettitore supplementare: VM130T Set trasmettitore e ricevitore a

Dettagli

Eco GSM 2 Interfaccia cellulare GSM

Eco GSM 2 Interfaccia cellulare GSM Eco GSM 2 Interfaccia cellulare GSM ISTRUZIONI PER L'USO Manuale Rev. 1 del 08/05/2008 Se l'utente locale (Eco GSM 2) interrompe la comunicazione chiudendo la propria cornetta, l'interfaccia chiude la

Dettagli

Siemens S.p.A Apparecchi di controllo SENTRON. Aggiornamento Catalogo SENTRON 02/2012

Siemens S.p.A Apparecchi di controllo SENTRON. Aggiornamento Catalogo SENTRON 02/2012 Siemens S.p.A. 2012 Apparecchi di controllo SENTRON 1 Caratteristiche generali L accensione contemporanea di più elettrodomestici e il conseguente sovraccarico di potenza, possono causare il distacco del

Dettagli

Manuale di servizio. Kit di calibrazione termometro per fornetto i-thermo 163M e i-thermo 163L Release software Th 3.xx

Manuale di servizio. Kit di calibrazione termometro per fornetto i-thermo 163M e i-thermo 163L Release software Th 3.xx Manuale di servizio Kit di calibrazione termometro per fornetto i-thermo 163M e i-thermo 163L Release software Th 3.xx Man_STCi_01_IT_th_3_xx_REV1 16/07/2014 Indice 1 FUNZIONAMENTO TERMOMETRO STCI-01...

Dettagli

M/RCA - M/RCAE - M/RCAF

M/RCA - M/RCAE - M/RCAF ( I ) LUGLIO 1998 M/RCA - M/RCAE - M/RCAF 1. INFORMAZIONI GENERALI L M/RCA è un ricevitore radio in grado di decodificare e memorizzare un codice univoco Multipass o un codice variabile (Rolling-code)

Dettagli

Italiano ON/OFF PLAY CLEAR REC. Art

Italiano ON/OFF PLAY CLEAR REC. Art Italiano Art. 0 Istruzioni d uso Montageanleitung Notice de montage Instruction sheet Instrucciones de empleo Instruções para o uso Gebruiksaanwijzing Part. EA /99 SR Descrizione del funzionamento Il citofono

Dettagli

TRANSPONDER DI PROGRAMMAZIONE 3067

TRANSPONDER DI PROGRAMMAZIONE 3067 TRANSPONDER DI PROGRAMMAZIONE 3067 Versione: Settembre 2006 Indice 1.0 INTRODUZIONE. 3 2.0 SCHEDA DI SICUREZZA. 3 3.0 ISTRUZIONI PER LA PROGRAMMAZIONE. 4 3.1 Messaggi di errore 4 3.2 Prima programmazione

Dettagli

SE0044 Centralina elettronica per controllo IRRIGAZIONE

SE0044 Centralina elettronica per controllo IRRIGAZIONE SE0044 Centralina elettronica per controllo IRRIGAZIONE Modulo multifunzione per il controllo e la gestione dell irrigazione in campo. Nella versione base è in grado di pilotare 8 Elettrovalvole e 2 comandi

Dettagli

3.2 Avvertenze per l installazione non operare sulle morsettiere utilizzando avvitatori elettrici o pneumatici

3.2 Avvertenze per l installazione non operare sulle morsettiere utilizzando avvitatori elettrici o pneumatici Evco S.p.A. Codice 104C30S40I02 pag. 1/6 EVC30S40 / EVC70S40 Moduli digitali a 2 uscite per forni elettrici per pane e per pizza versione 1.02 I ITALIANO 1 IMPORTANTE 1.1 Importante Leggere attentamente

Dettagli

EC CARATTERISTICHE GENERALI

EC CARATTERISTICHE GENERALI CONTROLLORE ELETTRONICO PER FORNI ELETTRICI PER PIZZA con regolazione separata delle temperature di "Cielo" e "Platea" ed "Accensione ritardata" EC 8-355 CARATTERISTICHE GENERALI * Formato: 72 x 144 mm.

Dettagli

PRODOTTO DA TASTIERA LED EKB3. (cod. EDEKB3) DT02410_DI0115R00

PRODOTTO DA TASTIERA LED EKB3. (cod. EDEKB3) DT02410_DI0115R00 PRODOTTO DA TASTIERA LED EKB3 (cod. EDEKB3) DT02410_DI0115R00 Manuale d installazione Compatibile con centrali: ESIM264 v07.14.02 e successive ESIM364 v02.06.07 e successive Caratteristiche principali:

Dettagli

TELECAMERA WIRELESS MARSHAL NEW

TELECAMERA WIRELESS MARSHAL NEW TELECAMERA WIRELESS MARSHAL NEW ARTICOLO CODICE EAN Telecamera wireless P2P - MARSHAL 92902920 8031220029207 ASSISTENZA DIRETTA PER L INSTALLAZIONE Wi-Fi Network Camera adatto solo per ambienti interni

Dettagli

Controllore di accesso con password. Manuale utente.

Controllore di accesso con password. Manuale utente. Controllore di accesso con password Manuale utente. Prima di installare il prodotto leggere I seguenti passi: 1. Introduzione: 1.Questo modello di dispositivo di controllo accesso può funzionare solo con

Dettagli

TC120-45B-06. Centralina elettronica multifunzione MANUALE D USO

TC120-45B-06. Centralina elettronica multifunzione MANUALE D USO TC2045B06 Centralina elettronica multifunzione MANUALE D USO CENTRALINA ELETTRONICA TC 20 45 B06 La centralina viene fornita completa delle sonde che servono per l uso a cui sono destinate ed in funzione

Dettagli

MAXIMA

MAXIMA Maxima Elettroserrature di alta sicurezza motorizzate Catenaccio basculante con blocco meccanico antitaglio Azionamento manuale con cilindro europeo Versione con gancio per porte scorrevoli Elettronica

Dettagli

Security 6. Centrale Allarme 6 Zone. Manuale Tecnico di Installazione

Security 6. Centrale Allarme 6 Zone. Manuale Tecnico di Installazione Security 6 Centrale Allarme 6 Zone Manuale Tecnico di Installazione Caratteristiche Tecniche Centrale 6 zone terminate NC Segnalazioni Led Programmazione tramite Link 2 Parziali indipendenti 2 Zone programmabili

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA RICEVENTE MINIPLUTO2:

INTRODUZIONE ALLA RICEVENTE MINIPLUTO2: ricevente radio monocanale REV1 A LEGGERE E CONSERVARE Il presente manuale contiene importanti informazioni sull'installazione e l'uso della ricevente modello 'MINIPLUTO2'. Conservare sempre il manuale

Dettagli

Modulo GSM per il controllo a distanza degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE

Modulo GSM per il controllo a distanza degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE CLAM Soc. Coop. Modulo GSM per il controllo a distanza degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE Per una corretta installazione ed utilizzo rispettare scrupolosamente le indicazioni riportate in questo

Dettagli

MKP-300 TASTIERA SENZA FILI

MKP-300 TASTIERA SENZA FILI MKP-300 TASTIERA SENZA FILI mkp300_it 04/14 La tastiera MKP-300 rende possibile l utilizzo del sistema di allarme MICRA in modalità wireless. L apparecchiatura si interfaccia con il modulo MICRA operante

Dettagli

Manuale d uso Giove CA10. Linea GIOVE

Manuale d uso Giove CA10. Linea GIOVE Manuale d uso Giove CA10 Linea GIOVE Indice ----Caratteristiche generali centrale Giove CA10 pag 3 ----Descrizione connessioni Giove CA10 pag 3 ----Descrizione comando Giove RC10 pag 4 ----Schema di collegamento

Dettagli

progettare CHIAVE progettare & costruire

progettare CHIAVE progettare & costruire progettare progettare & costruire di NICOLA DE CRESCENZO CHIAVE Vi presentiamo una semplice chiave elettronica, con la quale potrete azionare svariati sistemi, come ad esempio, una elettro-serratura o

Dettagli

ACCESSORIO REMOTAZIONE REC10

ACCESSORIO REMOTAZIONE REC10 ACCESSORIO REMOTAZIONE REC10 Questa istruzione è parte integrante del libretto dell'apparecchio sul quale viene installato l'accessorio. A tale libretto si rimanda per le AVVERTENZE GENERALI e per le REGOLE

Dettagli

Tastiera wireless per armo/disarmo centrale

Tastiera wireless per armo/disarmo centrale Marzo 2015 Tastiera wireless per armo/disarmo centrale 67.3200.63 Installabile nei pressi della porta d ingresso senza far convergere alcun cavo. Comunicazione via radio con la centrale. Funzione di Armo/Disarmo

Dettagli

Set trasmettitore + ricevitore 2 canali VM109. Set trasmettitore + ricevitore 2 canali 2

Set trasmettitore + ricevitore 2 canali VM109. Set trasmettitore + ricevitore 2 canali 2 Set trasmettitore + ricevitore 2 canali VM109 Set trasmettitore + ricevitore 2 canali 2 Indice La ringraziamo per aver acquistato questo modulo. Per meglio soddisfare le vostre esigenze, abbiamo realizzato

Dettagli

art Istruzioni d uso PART. T6100D - 05/05-01 PC

art Istruzioni d uso PART. T6100D - 05/05-01 PC art. 342620 Istruzioni d uso PART. T6100D - 05/05-01 PC INDICE Sommario INTRODUZIONE 4 Avvertenze e consigli 4 Descrizione generale 4 Display grafico 5 Pulsanti e loro funzioni 5 Configurazione di fabbrica

Dettagli

Guida Utente i-help. Guida per l utente del dispositivo i-help. Ufficio Tecnico ADiTech S.R.L. 20/01/2016 i-help UG rev.01 ADITECH S.R.

Guida Utente i-help. Guida per l utente del dispositivo i-help. Ufficio Tecnico ADiTech S.R.L. 20/01/2016 i-help UG rev.01 ADITECH S.R. Guida Utente i-help Guida per l utente del dispositivo i-help Ufficio Tecnico ADiTech S.R.L. 20/01/2016 i-help UG rev.01 ADITECH S.R.L INDIRIZZO: VIA GHINO VALENTI, 2, 60131, ANCONA (AN) TELEFONO: 071/2901262

Dettagli