AFFIDAMENTO LAVORI MEDIANTE PROCEDURA DI COTTIMO FIDUCIARIO AVVISO DI POST INFORMAZIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AFFIDAMENTO LAVORI MEDIANTE PROCEDURA DI COTTIMO FIDUCIARIO AVVISO DI POST INFORMAZIONE"

Transcript

1 Oggetto dell appalto: Gara A: Nolo a caldo del Mezzo A: Trattore gommato, braccio m 12, Testa trinciante 1.2 m m, potenza cv, totale indicativo 240 ore nolo a caldo. Cig: Z630DD1CA2; ,60 Numero di offerte ricevute: 7; Nome ed indirizzo dell aggiudicatario: Buonanno Luigi s.r.l.; ,00;

2 Oggetto dell appalto: Gara B: Nolo a caldo del Mezzo B: Trattore gommato, braccio m 7, testa trinciante m, potenza cv, totale indicativo ore 280 nolo a caldo; Cig: Z890DD1E0D; ,60 Numero di offerte ricevute: 10; Nome ed indirizzo dell aggiudicatario: Buonanno Luigi s.r.l.; ,00;

3 Oggetto dell appalto: Gara C: Nolo a caldo del Mezzo C: Trattore gommato, trincia posteriore 1.7 m m, potenza/peso cv, totale indicativo 0re 300 nolo a caldo. Cig: ZE50DD1E56; ,00 Numero di offerte ricevute: 14; Nome ed indirizzo dell aggiudicatario: Az. Agricola Stella Maurizio; 8.833,3;

4 Oggetto dell appalto: Gara D: Nolo a caldo del Mezzo D: Trattore cingolato, trincia posteriore 1.7 m m, potenza/peso cv, totale indicativo ore 300 nolo a caldo. Cig: Z680DD1EF6; ,00 Numero di offerte ricevute: 8; Nome ed indirizzo dell aggiudicatario: Impresa edile Montanelli Nicola; 9.600,00;

5 Oggetto dell appalto: Gara H: nolo a caldo del Mezzo H: Escavatore cingolato, potenza/peso q.li braccio m 5, testa trinciante 1.0 m m, totale indicativo 350 nolo a caldo. Cig: ZD00DD2085; ,00 Numero di offerte ricevute: 11; Nome ed indirizzo dell aggiudicatario: Vignozzi Gianni; ,00;

Elaborato di Progetto del servizio ELENCO PREZZI

Elaborato di Progetto del servizio ELENCO PREZZI PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Commissario delegato al risanamento ambientale della laguna di Orbetello (Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n 3675 del 28/05/2008 art. 1) Elaborato

Dettagli

LA RICHIESTA DI COLLABORAZIONE AGLI ENTI BILATERALI

LA RICHIESTA DI COLLABORAZIONE AGLI ENTI BILATERALI SINTESI FORMAZIONE ACCORDI STATO REGIONI LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI LA FORMAZIONE DEI PREPOSTI LA FORMAZIONE DEI DIRIGENTI LA FORMAZIONE DEI DATORI DI LAVORO - RSPP ACCORDI STATO REGIONI SULLA FORMAZIONE

Dettagli

PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI (8 10 12 ore) MODULO TECNICO (ore) 4h 8h 4h (minimo) 5 anni. 6h 10h 4h (minimo) 5 anni

PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI (8 10 12 ore) MODULO TECNICO (ore) 4h 8h 4h (minimo) 5 anni. 6h 10h 4h (minimo) 5 anni Chiunque alla data di entrata in vigore dell Accordo Stato-Regioni (12/03/2013) utilizzi una delle attrezzature di seguito riportate, dovrà effettuare appositi corsi abilitativi aventi durata e contenuti

Dettagli

5 Sono i giorni lavorativi considerati nella settimana. Il Sabato viene contaggiato solamente nella tariffa Week-End (Ven-Lun)

5 Sono i giorni lavorativi considerati nella settimana. Il Sabato viene contaggiato solamente nella tariffa Week-End (Ven-Lun) 5 Sono i giorni lavorativi considerati nella settimana Il Sabato viene contaggiato solamente nella tariffa Week-End (Ven-Lun) Per non essere conteggiato come giorno lavorativo il ritiro della macchina

Dettagli

Accordo Stato Regioni sulla formazione richiesta per l abilitazione degli operatori all uso delle attrezzature di cui all art 73 comma 5 D.lgs 81/08.

Accordo Stato Regioni sulla formazione richiesta per l abilitazione degli operatori all uso delle attrezzature di cui all art 73 comma 5 D.lgs 81/08. Accordo Stato Regioni sulla formazione richiesta per l abilitazione degli operatori all uso delle attrezzature di cui all art 73 comma 5 D.lgs 81/08. FASE Formazione Teorica già effettuata e (1) Formazione

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL AQUILA

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL AQUILA AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL AQUILA Settore LL.PP. Viabilità OGGETTO : Fornitura di n. 3 macchine operatrici opportunamente equipaggiate per lavori di manutenzione stradale CAPITOLATO SPECIALE D ONERI

Dettagli

A.P.I.M.A. Reggio Emilia

A.P.I.M.A. Reggio Emilia TARIFFE LAVORAZIONI MECCANICHE IN AGRICOLTURA ANNO 2011 TARIFFE DI MIETITREBBIATURA FRUMENTO -senza pressatura della paglia e senza trasporto del grano, in normali condizioni di lavoro, per biolca reggiana

Dettagli

ATTREZZATURE MACCHINE

ATTREZZATURE MACCHINE ATTREZZATURE MACCHINE Accordo Stato Regioni del 22 febbraio 2012, pubblicato in G.U. il 12 marzo 2012, concernente l individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifi ca

Dettagli

Corsi Disponibili DENOMINAZIONE. 4 ambienti sospetti di inquinamento o confinati 2 Corso di formazione per addetto primo soccorso aziende gruppo A 16

Corsi Disponibili DENOMINAZIONE. 4 ambienti sospetti di inquinamento o confinati 2 Corso di formazione per addetto primo soccorso aziende gruppo A 16 1 Corso di formazione per addestramento addetto per la sicurezza nelle attività in ambienti sospetti di inquinamento o confinati 2 Corso di formazione per addetto primo soccorso aziende gruppo A 3 Corso

Dettagli

PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI (8 10 ore) MODULO TECNICO MODULO PRATICO. 2012.10-FORMAZIONE-ATTREZZATURE Pagina 1 di 6

PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI (8 10 ore) MODULO TECNICO MODULO PRATICO. 2012.10-FORMAZIONE-ATTREZZATURE Pagina 1 di 6 q Studio Associato Dott. Francesco D Angelo & Ing. Peter D Angelo Sede legale : Via Marconi, 41/a 31020 Carità di Villorba (TV) P.IVA: 04338690268 tel.: 0422/609679 fax: 0422/610085 Sede operativa e centro

Dettagli

Circolare IM.TECH N. 10/2012

Circolare IM.TECH N. 10/2012 Circolare IM.TECH N. 10/2012 18 APRILE 2012 Settore: SALUTE E SICUREZZA Oggetto: ACCORDO STATO REGIONI IN MERITO ALLA FORMAZIONE DEI LAVORATORI CHE IMPIEGANO ATTREZZATURE DI LAVORO PER LE QUALI È RICHIESTA

Dettagli

PRIMO PIANO. di Roberto Negri. Attrezzature per la manutenzione dei bordi stradali

PRIMO PIANO. di Roberto Negri. Attrezzature per la manutenzione dei bordi stradali PRIMO PIANO di Roberto Negri Attrezzature per la manutenzione dei bordi stradali F E B B R A I O 2 0 1 1 57 Attrezzature per la manutenzione dei bordi stradali Il segmento delle attrezzature per la manutenzione

Dettagli

Requisiti dei corsi per utilizzatori di PLE (Piattaforme di Lavoro Elevabili)

Requisiti dei corsi per utilizzatori di PLE (Piattaforme di Lavoro Elevabili) Rquisiti di corsi pr utizzatori di PLE (Piattaform di Lavoro Elvabi) PLE Su stabizzatori PLE Snza stabizzatori PLE Snza con stabizzatori Tcnico intrmdia (spcifica durata Attstato final 4 Obbligatoria Supramnto

Dettagli

POLIZZA RC AUTO + ARD POLIZZA INFORTUNI SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA SCHEDA OFFERTA ECONOMICA POLIZZA RC AUTO E ARD + POLIZZA INFORTUNI:

POLIZZA RC AUTO + ARD POLIZZA INFORTUNI SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA SCHEDA OFFERTA ECONOMICA POLIZZA RC AUTO E ARD + POLIZZA INFORTUNI: LOTTO 3 POLIZZA RC AUTO + ARD POLIZZA INFORTUNI SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA SCHEDA OFFERTA ECONOMICA POLIZZA RC AUTO E ARD + POLIZZA INFORTUNI: TALE TOTALE DI POLIZZA SARA IL VALORE CONTEGGIATO PER L ATTRIBUZIONE

Dettagli

LISTINO PREZZI al PUBBLICO per realizzazione di CORSI DI FORMAZIONE ATTREZZATURE di LAVORO rif. Accordo Stato Regioni feb. 2012

LISTINO PREZZI al PUBBLICO per realizzazione di CORSI DI FORMAZIONE ATTREZZATURE di LAVORO rif. Accordo Stato Regioni feb. 2012 LISTINO PREZZI al PUBBLICO per realizzazione di CORSI DI FORMAZIONE ATTREZZATURE di LAVORO rif. Accordo Stato Regioni feb. 2012 presso GAVARINI LOCAZIONI (Sedi di PSG, Arezzo, Città di castello) Tipo di

Dettagli

ACCORDO STATO REGIONI PER PERCORSI FORMATIVI CONFORMI

ACCORDO STATO REGIONI PER PERCORSI FORMATIVI CONFORMI FORMAZIONE RSPP DATORE DI LAVORO 32 ore 4 RSPP D.L esenti dalla formazione e nominati prima del 31/12/2006 RSPP D.L che hanno frequentato un corso conforme al D.M 16/01/1997, D.Lgs 626/94 e D.Lgs 81/08

Dettagli

PROFILI FORMATIVI ORE ORE ORE. Addetto alla conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE)

PROFILI FORMATIVI ORE ORE ORE. Addetto alla conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE) SCUOLA 2 S.r.l. FORMAZIONE OPERATORI MACCHINE DI POTENZA Uffici: Piazzale Cavour 15-2027 Montecchio Emilia Cell:39/850077 - e.mail:info@scuola2.com SOGGETTO FORMATORE autorizzato a livello provinciale

Dettagli

L Accordo entra in vigore dopo 12 mesi dalla pubblicazione e quindi a partire dal 12/03/2013.

L Accordo entra in vigore dopo 12 mesi dalla pubblicazione e quindi a partire dal 12/03/2013. Conferenza Stato Regioni Province autonome: atto n. 53 del 22 febbraio 202, pubblicato nel Supplemento ordinario n. 47 alla Gazzetta Ufficiale n. 60 del 2/03/202. L Accordo entra in vigore dopo 2 mesi

Dettagli

Condizione tassativa Condizione tassativa Condizione tassativa Condizione tassativa Condizione tassativa

Condizione tassativa Condizione tassativa Condizione tassativa Condizione tassativa Condizione tassativa OGGETTO: Avviso pubblico finalizzato all individuazione degli operatori economici da invitare alla gara di appalto per la fornitura di n.1 escavatore cingolato di tipo idraulico con peso operativo compreso

Dettagli

FORMAZIONE ALLA SICUREZZA PER LE ATTREZZATURE DI LAVORO Accordo Conferenza Stato Regioni del 22/02/2012

FORMAZIONE ALLA SICUREZZA PER LE ATTREZZATURE DI LAVORO Accordo Conferenza Stato Regioni del 22/02/2012 FORMAZIONE ALLA SICUREZZA PER LE ATTREZZATURE DI LAVORO Accordo Conferenza Stato Regioni SEMINARIO FEDERLAZIO DEL 01/02/2013 Tecnico della prevenzione Dott. SORDILLI MAURIZIO Servizio Pre.S.A.L. - A.S.L.

Dettagli

------------- AVVISO ESITO DI AGGIUDICAZIONE

------------- AVVISO ESITO DI AGGIUDICAZIONE A.Ra.N. Agenzia per la Rapresentanza Negoziale delle Pubbliche Amministrazioni Avviso esito aggiudicazione CIG Z820CF8E49 ------------- Pubblica Amministrazione, di cui all art.11, comma 5, del DPR 4 aprile

Dettagli

Fluorite di Silius in liquidazione

Fluorite di Silius in liquidazione Rif. A.M.M. Prot. n 17 del 14.04.2015 Oggetto: Acquisto in economia ex art. n. 125 del D. Lgs. n. 163/06 per la fornitura del servizio di nolo di mezzi da trasporto e mezzi d opera pressi i cantieri minerari

Dettagli

Macchine Movimento Terra

Macchine Movimento Terra 1 CorsI di PRODUZIONE EDILIZIA E SICUREZZA - ORGANIZZAZIONE DEL CANTIERE Macchine Movimento Terra Prof. Ing. Pietro Capone a.a. 2010-2011 1. LE MACCHINE TERRA Funzioni e struttura Le macchine movimento

Dettagli

Durata complessiva del corso (h) Durata corso (h) Durata esame (h) Descrizione corso

Durata complessiva del corso (h) Durata corso (h) Durata esame (h) Descrizione corso Descrizione corso Durata corso (h) Durata esame (h) Durata complessiva del corso (h) AULA FAD Corso per lavoratori (formazione base + specialistica) ai sensi del ASR 21/12/2011 formazione generale 4 4

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA secondo il D.Lgs n.81/2008 - Sicurezza Lavoro e l accordo Stato-Regione del 22/02/2012

OFFERTA FORMATIVA secondo il D.Lgs n.81/2008 - Sicurezza Lavoro e l accordo Stato-Regione del 22/02/2012 secondo il D.Lgs n.1/200 - Sicurezza Lavoro FORMAZIONE E INFORMAZIONE LAVORATORI Corso di formazione e informazione RISCHIO BASSO Corso di formazione e informazione RISCHIO MEDIO 12 Corso di formazione

Dettagli

TRACCIABILITA DEI FLUSSI FINANZIARI Vademecum

TRACCIABILITA DEI FLUSSI FINANZIARI Vademecum TRACCIABILITA DEI FLUSSI FINANZIARI Vademecum 1) Quali norme regolano la materia? La legge 136 del 2010 (art. 3 e 6) e Decreto Legge 187 del 2010 art. 6 e 7 (poi convertito nella Legge 217/2010). Sono,

Dettagli

4. Formazione macchinari

4. Formazione macchinari . Formazione macchinari operatori macchine movimento terra per la formazione dell operatore di macchine movimento terra (escavatori e miniescavatori, pale e minipale, terne, dozer, grader, dumper, rulli

Dettagli

Comitato di Coordinamento della provincia di Verona SPISAL ULSS 20, 21, 22, DTL, INAIL, INPS, VVFF, ARPAV

Comitato di Coordinamento della provincia di Verona SPISAL ULSS 20, 21, 22, DTL, INAIL, INPS, VVFF, ARPAV Comitato di Coordinamento della provincia di Verona SPISAL ULSS 20, 21, 22, DTL, INAIL, INPS, VVFF, ARPAV Seminario provinciale LE NUOVE VERIFICHE PERIODICHE DELLE ATTREZZATURE D.M 11 APRILE 2011 VENERDÌ

Dettagli

METODOLOGIA PIANO ECONOMICO FINANZIARIO...

METODOLOGIA PIANO ECONOMICO FINANZIARIO... INDICE 1 METODOLOGIA PIANO ECONOMICO FINANZIARIO... 3 2 DETTAGLIO DEI COSTI... 4 2.1 INVESTIMENTI... 4 2.2 ACQUISTO MACCHINE OPERATRICI... 11 2.3 OPERE DI MITIGAZIONE AMBIENTALE... 11 3 SPESE ANNUE DI

Dettagli

C O M U N E D I L A R I (Prov. di Pisa) Servizio Tecnico U.O. Manutenzioni

C O M U N E D I L A R I (Prov. di Pisa) Servizio Tecnico U.O. Manutenzioni C O M U N E D I L A R I (Prov. di Pisa) Servizio Tecnico U.O. Manutenzioni Piazza Vittorio Emanuele II n. 2-56035 LARI Tel. 0587/687511 - Fax. 0587/687575 AVVISO ESPLORATIVO Ai sensi dell Art. 6 Comma

Dettagli

FORMAZIONE OBBLIGATORIA IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SCHEDA DI SINTESI

FORMAZIONE OBBLIGATORIA IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SCHEDA DI SINTESI SOGGETTI RIF.NORM. ORE FORMAZIONE BASE Datore di lavoro con ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) rischio basso: 16 ore totali (4 per modulo) rischio medio : 32 ore totali

Dettagli

SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE E RISORSE UMANE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE E RISORSE UMANE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE E RISORSE UMANE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 270 DEL 22/04/2013 OGGETTO 3^ AUTORIZZAZIONE RELATIVA ALL'AVVISO PUBBLICO INERENTE ATTIVITÀ FORMATIVE AFFERENTI

Dettagli

Bando di Gara BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO A LUNGO TERMINE SENZA CONDUCENTE CIG.

Bando di Gara BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO A LUNGO TERMINE SENZA CONDUCENTE CIG. BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI AUTOLEGGIO A LUNGO TERMINE SENZA CONDUCENTE CIG. 0352741314 1 SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) I.2) II.1.) II.1.1) II.1.2)

Dettagli

DA EFFETTUARE ENTRO 90 GG DALL APERTURA DELL ATTIVITA MEDIO RISCHIO 10 ORE BASSO RISCHIO 6 ORE MODULO A 28 NON E RICHIESTO / MODULO B ATECO 1

DA EFFETTUARE ENTRO 90 GG DALL APERTURA DELL ATTIVITA MEDIO RISCHIO 10 ORE BASSO RISCHIO 6 ORE MODULO A 28 NON E RICHIESTO / MODULO B ATECO 1 FIGURA DEL S.P.P. CORSO DI FORMAZIONE R.S.P.P. DATORE DI LAVORO R.S.P.P. NON DATORE DI LAVORO A.S.P.P. ADDETTO ANTINCENDIO ADDETTO PRIMO SOCCORSO ORE FORMATIVE ALTO RISCHIO 48 ORE MEDIO RISCHIO 32 ORE

Dettagli

Obblighi formativi. Accordo Stato Regioni n. 53 del 22/02/2011 in attuazione art. 73 c. 5 D.Lgs. 81/08

Obblighi formativi. Accordo Stato Regioni n. 53 del 22/02/2011 in attuazione art. 73 c. 5 D.Lgs. 81/08 Obblighi formativi Accordo Stato Regioni n. 53 del 22/02/2011 in attuazione art. 73 c. 5 D.Lgs. 81/08 La Conferenza Stato Regioni del 22 febbraio 2012 ha approvato un nuovo accordo che individua le attrezzature

Dettagli

PREMESSA ART. N. 1 OGGETTO DELLA GARA

PREMESSA ART. N. 1 OGGETTO DELLA GARA DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO TRASLOCHI PER TUTTO, PER I PRESIDI OSPEDALIERI DELL U.L.S.S. N. 13 ED I SERVIZI TERRITORIALI, PER IL PERIODO DI 36 MESI, EVENTUALMENTE PROROGABILI IN

Dettagli

STORIA, ATTIVITA PRINCIPALI E INVESTIMENTI DELL AZIENDA

STORIA, ATTIVITA PRINCIPALI E INVESTIMENTI DELL AZIENDA STORIA, ATTIVITA PRINCIPALI E INVESTIMENTI DELL AZIENDA La GE.CO.TRAS. S.r.l. è attiva dall agosto 2002, a seguito dell atto di conferimento di un ramo d azienda della ditta individuale PARODI GIANNI,

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO VALIDO PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE DI AZIENDE

CATALOGO FORMATIVO VALIDO PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE DI AZIENDE CATALOGO FORMATIVO VALIDO PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE DI AZIENDE LEGISLATIVI I corsi di formazione risultano conformi (per contenuti e durata) a quanto previsto dal D.Lgs 81/2008 (e s.m.i.)

Dettagli

I PRODOTTI. Qualità e tradizione dal 1976 GRUPPO E - TRINCIATRICI FORESTALI PER ESCAVATORI TFL - TESTATE TRINCIANTI FORESTALE PER MIDI ESCAVATORI

I PRODOTTI. Qualità e tradizione dal 1976 GRUPPO E - TRINCIATRICI FORESTALI PER ESCAVATORI TFL - TESTATE TRINCIANTI FORESTALE PER MIDI ESCAVATORI TFL - TESTATE TRINCIANTI FORESTALE PER MIDI ESCAVATORI Testata trinciante forestale per arbusti, folta vegetazione e piccole piante, applicabile a escavatori con pesi da 70 q.li fino a 120 q.li e con potenze

Dettagli

N 1 TITOLO. 34144430-1 (autospazzatrici) -IL CODICE IDENTIFICATIVO DEL LOTTO E : (CIG 29187168A1) Oggetto principale. Oggetti complementari.

N 1 TITOLO. 34144430-1 (autospazzatrici) -IL CODICE IDENTIFICATIVO DEL LOTTO E : (CIG 29187168A1) Oggetto principale. Oggetti complementari. LOTTO N 1 TITOLO BREVE DESCRIZIONE: n. 11 spazzatrici da 4 m 3 + (5 in opzione ). 34144430-1 (autospazzatrici) - LOTTO E : (CIG 29187168A1) Se noto, valore stimato, IVA esclusa (indicare solo in cifre)

Dettagli

INDICE AZIENDA NOLEGGIO

INDICE AZIENDA NOLEGGIO INDICE 4 6 AZIENDA NOLEGGIO 8 10 12 14 16 18 20 22 24 26 28 30 32 34 MICRO/MINI ESCAVATORI MIDI ESCAVATORI/ESCAVATORI CINGOLATI ESCAVATORI CINGOLATI GIROSAGOMA ESCAVATORI GOMMATI TERNE PALE COMPATTE GOMMATE/ARTICOLATE

Dettagli

Bando di Gara. Procedura ristretta nazionale per l affidamento del servizio di. manutenzione degli impianti tecnologici. CIG. N.

Bando di Gara. Procedura ristretta nazionale per l affidamento del servizio di. manutenzione degli impianti tecnologici. CIG. N. Bando di Gara Procedura ristretta nazionale per l affidamento del servizio di manutenzione degli impianti tecnologici. CIG. N. 0322643D69 1 SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Bando di Gara I.1) I.2)

Dettagli

C i t t à di M o l f e t t a. Determinazione Dirigenziale

C i t t à di M o l f e t t a. Determinazione Dirigenziale C i t t à di M o l f e t t a U.O. APPALTI CONTRATTI ACQUISTI (D.Lgs n.267/2000 su Atto di Delega del Capo Settore Territorio) Determinazione Dirigenziale ISCRITTA AL N 105 IN DATA 08/09/2005 PIANO STRAORDINARIO

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA BANDO DI GARA ACCORDO QUADRO CON UN SOLO OPERATORE ECONOMICO

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA BANDO DI GARA ACCORDO QUADRO CON UN SOLO OPERATORE ECONOMICO ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA BANDO DI GARA ACCORDO QUADRO CON UN SOLO OPERATORE ECOMICO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DEMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Deminazione ufficiale:

Dettagli

INDIVIDUAZIONE DELLE ATTREZZATURE E DURATA minima dei corsi

INDIVIDUAZIONE DELLE ATTREZZATURE E DURATA minima dei corsi Pagina1 Verbania 10/12/2012 Prot. 0068 Spett.le Imprese Consulenti Associazioni datoriali di categoria Associazioni sindacali di categoria OGGETTO: La formazione per l abilitazione specifica degli operatori

Dettagli

IL VERO PUNTO DI RIFERIMENTO

IL VERO PUNTO DI RIFERIMENTO IL VERO PUNTO DI RIFERIMENTO AZIENDA CERTIFICATA PIÙ DI 250 MACCHINE A TUA DISPOSIZIONE! IL NOLEGGIO CHE CONVIENE + MACCHINE INNOVATIVE E PERFORMANTI + SABATO APERTO E ORARI DI APERTURA PROLUNGATI + ASSISTENZA

Dettagli

Apriamo nuove strade

Apriamo nuove strade Apriamo nuove strade orizzonti tecnologici La gamma FAE FAE progetta e costruisce macchine trinciatutto professionali e trincia-frese di elevata qualità e contenuto tecnologico, adatte a molteplici applicazioni

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO

BANDO DI GARA D APPALTO UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo (+352) 29 29 44 619, (+352) 29 29 44 623, (+352) 29 29 42 670 E-mail: mp-ojs@opoce.cec.eu.int

Dettagli

TIPO VEICOLO TARGA HP/Q/Posti Aliment KW Data Immatr. INC. FURTO VALORE TARIFFA B/M

TIPO VEICOLO TARGA HP/Q/Posti Aliment KW Data Immatr. INC. FURTO VALORE TARIFFA B/M AUTOCARRO FIAT COMASCO 200B1-900T RE 308383 15 Q.li BENZINA 35 CV 1978 FISSA AUTOCARRO IVECO AY 228 BR 35 Q.li Rimorch. 28 Q.li DIESEL 76 24/09/1998 FISSA AUTOCARRO IVECO AY 229 BR 35 Q.li Rimorch. 28

Dettagli

Italia-Roma: Carrelli elevatori 2014/S 201-354418. Bando di gara. Forniture

Italia-Roma: Carrelli elevatori 2014/S 201-354418. Bando di gara. Forniture 1/8 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:354418-2014:text:it:html Italia-Roma: Carrelli elevatori 2014/S 201-354418 Bando di gara Forniture Direttiva 2004/18/CE Sezione I: Amministrazione

Dettagli

Foto: Giuliano Francesconi Si possono eseguire prezzi speciali e tariffe personalizzate. Gru edili - Piattaforme aeree

Foto: Giuliano Francesconi Si possono eseguire prezzi speciali e tariffe personalizzate. Gru edili - Piattaforme aeree Foto: Giuliano Francesconi Si possono eseguire prezzi speciali e tariffe personalizzate Gru edili - Piattaforme aeree NOVITÀ NOLEGGIO 2011 GOLDLIFT 14.70 - piattaforme aeree Cingoli in gomma * Motore elettronico

Dettagli

f) Trattori agricoli o forestali: qualsiasi trattore agricolo o forestale a ruote o cingoli, a motore,

f) Trattori agricoli o forestali: qualsiasi trattore agricolo o forestale a ruote o cingoli, a motore, Abilitazione all uso di piattaforme di lavoro mobili elevabili, gru a torre, gru mobile, gru per autocarro, carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo, trattori agricoli eforestali, macchine movimento

Dettagli

LA TRATTRICE AGRICOLA

LA TRATTRICE AGRICOLA LA TRATTRICE AGRICOLA TIPOLOGIE DI TRATTRICI STRUTTURA DELLE TRATTRICI MODERNE PARTICOLARI TIPI DI TRATTRICE PRINCIPALI PARTI DELLA TRATTRICE TIPOLOGIE DI TRATTRICI La trattrice agricola viene definita

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI e LOGISTICA

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI e LOGISTICA Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 398 Modena, 7 settembre 204 OGGETTO: Adesione alla convenzione, denominata Autoveicoli in Acquisto 7 relativamente al lotto n.6, per

Dettagli

Le modalità di acquisizione del CIG nelle precisazioni dell Autorità di Vigilanza

Le modalità di acquisizione del CIG nelle precisazioni dell Autorità di Vigilanza 28 Febbraio 2011 Tracciabilità dei pagamenti tra Enti Pubblici ed Operatori Privati Le modalità di acquisizione del CIG nelle precisazioni dell Autorità di Vigilanza A cura di Giampaolo Sellitto TRACCIABILITA

Dettagli

GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA DEI RISCHI A FAVORE DEL COMUNE DI VITTORIO VENETO

GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA DEI RISCHI A FAVORE DEL COMUNE DI VITTORIO VENETO Allegato 1.B. Marca da bollo. 14,62 GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA DEI RISCHI A FAVORE DEL COMUNE DI VITTORIO VENETO MODULO DI OFFERTA ECONOMICA POLIZZA DI ASSICURAZIONE

Dettagli

ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI CIG 629245387A. Sezione I: Ente Aggiudicatore I.1) Denominazione, indirizzi e punti di

ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI CIG 629245387A. Sezione I: Ente Aggiudicatore I.1) Denominazione, indirizzi e punti di ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI CIG 629245387A Sezione I: Ente Aggiudicatore I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Acquedotto Pugliese S.p.A.; Indirizzo Postale:

Dettagli

COMUNE DI BONO C.A.P. 07011 Provincia di Sassari E-mail combono@tiscalinet.it Tel. 079/7916900 Fax 079-790116 P.IVA 00197030901

COMUNE DI BONO C.A.P. 07011 Provincia di Sassari E-mail combono@tiscalinet.it Tel. 079/7916900 Fax 079-790116 P.IVA 00197030901 CERTIFICO CHE LA PRESENTE DETERMINAZIONE E STATA PUBBLICATA ALL ALBO PRETORIO IN DATA 02/02/2011 PROT. N.763. IL SEGRETARIO COMUNALE Dr.ssa Giuseppa Rosa Lai COMUNE DI BONO C.A.P. 07011 Provincia di Sassari

Dettagli

Programma dei corsi 2015 che si terranno presso la sede della Progetto Azienda Srl in Via Chiesolina, 11 Visano (Bs)

Programma dei corsi 2015 che si terranno presso la sede della Progetto Azienda Srl in Via Chiesolina, 11 Visano (Bs) Programma dei corsi 2015 che si terranno presso la sede della Progetto Azienda Srl in Via Chiesolina, 11 Visano (Bs) A R.S.P.P. DATORE DI LAVORO - Aggiornamento: ogni 5 anni A1 AZIENDE RISCHIO BASSO 16

Dettagli

I moduli pratici dei corsi di formazione per gli addetti alla conduzione dei trattori agricoli

I moduli pratici dei corsi di formazione per gli addetti alla conduzione dei trattori agricoli I moduli pratici dei corsi di formazione per gli addetti alla conduzione dei trattori agricoli Leonardo Vita INAIL Dipartimento Tecnologie di Sicurezza Tarquinia (VT) 18 giugno 2014 Obblighi del datore

Dettagli

Nella fattispecie, le figure richieste dal D.Lgs 81, che richiedono una nomina e una formazione specifica, sono le seguenti:

Nella fattispecie, le figure richieste dal D.Lgs 81, che richiedono una nomina e una formazione specifica, sono le seguenti: Obblighi formativi e aggiornamenti periodici ai sensi del D.Lgs 81/08 s.m.i. Molto spesso ci sentiamo dire: i corsi sulla sicurezza sono obbligatori? Hanno una scadenza? Dopo quanto tempo devono essere

Dettagli

OSA Operatore Socio Assistenziale 600 ore (60 ore AULA + 240 ore FAD + 300 ore TIROCINIO)

OSA Operatore Socio Assistenziale 600 ore (60 ore AULA + 240 ore FAD + 300 ore TIROCINIO) CATALOGO FORMAZIONE Abilità personali CORSO Durata Costo OSA Operatore Socio Assistenziale 600 ore (60 ore AULA + 240 ore FAD + 300 ore TIROCINIO) OSS Operatore Socio Sanitario 1000 ore (330 ore AULA +

Dettagli

SICUREZZA SUL LAVORO LAVORO LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE

SICUREZZA SUL LAVORO LAVORO LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE SICUREZZA SUL LAVORO LAVORO LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE NOME. COGNOME.. INDICE PREMESSA... 3 ANAGRAFICA LAVORATORE... 3 SEZIONE SCHEDE FORMATIVE... 4 APPENDICE 1

Dettagli

SICUREZZA SUL LAVORO LAVORO LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE

SICUREZZA SUL LAVORO LAVORO LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE SICUREZZA SUL LAVORO LAVORO LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE NOME. COGNOME.. INDICE PREMESSA... 3 ANAGRAFICA LAVORATORE... 3 SEZIONE SCHEDE FORMATIVE... 4 APPENDICE 1

Dettagli

Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011 Pubblicato in GU n.8 del 11/01/2012 in vigore dal 26/01/2012. Formazione e sicurezza

Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011 Pubblicato in GU n.8 del 11/01/2012 in vigore dal 26/01/2012. Formazione e sicurezza Formazione e sicurezza 1 RSPP ASPP Lavoratori e Preposti addetti al Montaggio / Smontaggio/ Trasformazione di Ponteggi Addetti Primo Soccorso Prevenzione incendi RLS Accordo Stato-Regioni 26 gennaio 2006

Dettagli

relativa TARGHETTA CE e dotati ciascuno dei manuali di uso e manutenzione

relativa TARGHETTA CE e dotati ciascuno dei manuali di uso e manutenzione ALLEGATO A CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DI ATTREZZATURE E MACCHINARI PER I VIVAI FORESTALI DEL SERVIZIO TERRITORIALE DI TEMPIO PAUSANIA CAPITOLO SC. 03.0571/R- CIG Z8D0A9A4A6 DESCRIZIONE DELL APPALTO

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE AREA ECONOMICO FINANZIARIA

CAPITOLATO SPECIALE AREA ECONOMICO FINANZIARIA AREA ECONOMICO FINANZIARIA PER L APPALTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO R.C.A. A.R.D. e INFORTUNI DEL CONDUCENTE - DEGLI AUTOMEZZI DEL COMUNE NELLA FORMA DI POLIZZA A LIBRO MATRICOLA PER LA DURATA DI TRE ANNI

Dettagli

Formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro: D.Lgs. 81/08: Nuovo Accordo Stato Regioni del 12 marzo 2012

Formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro: D.Lgs. 81/08: Nuovo Accordo Stato Regioni del 12 marzo 2012 Formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro: D.Lgs. 81/08: Nuovo Accordo Stato Regioni del 12 marzo 2012 E stato pubblicato sul supplemento ordinario n. 47 alla Gazzetta Ufficiale n. 60 del

Dettagli

Amministrazione Trasparente

Amministrazione Trasparente Amministrazione Trasparente Da questa sezione è possibile gestire gli adempimenti di pubblicazione previsti dagli art. 26 e 37 del D.Lgs. 33/2013. Il sistema inoltre genera automaticamente il flusso previsto

Dettagli

Prima Formazione e Aggiornamento in materia di Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro Durata Aggiornamento Riferimento normativo Area tematica (ore)

Prima Formazione e Aggiornamento in materia di Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro Durata Aggiornamento Riferimento normativo Area tematica (ore) Rischio Basso Datore di Lavoro Rischio Basso Rischio Medio Datore di Lavoro Rischio Medio Rischio Alto Datore di Lavoro Rischio Alto 32 SI 10 ogni 5 anni 4 14 ogni 5 anni RSPP/ASPP Modulo A 28 NO RSPP/ASPP

Dettagli

COMUNE DI PALERMO. RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI Via Roma n. 209 90133 Palermo. Art. 1

COMUNE DI PALERMO. RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI Via Roma n. 209 90133 Palermo. Art. 1 Lotto n. 6 Capitolato speciale per la fornitura di MACCHINE OPERATRICI IMPORTO A BASE D ASTA 458.000,00 OLTRE I.V.A 21% Art. 1 La ditta aggiudicataria ha in esclusiva la fornitura di macchine operatrici

Dettagli

MACCHINE MOTRICI COSA TRATTEREMO

MACCHINE MOTRICI COSA TRATTEREMO LE MACCHINE MOTRICI MACCHINE MOTRICI COSA TRATTEREMO TRATTRICI: FUNZIONI E TIPOLOGIE DISPOSITIVI DI ACCOPPIAMENTO ORGANI DI PROPULSIONE BILANCIO DINAMICO CRITERI TECNICI, OPERATIVI ED ECONOMICI SUDDIVISIONE

Dettagli

SEMINARIO FORMATIVO IL PATENTINO ovvero L ABILITAZIONE ALL UTILIZZO DELLE ATTREZZATURE SPECIALI

SEMINARIO FORMATIVO IL PATENTINO ovvero L ABILITAZIONE ALL UTILIZZO DELLE ATTREZZATURE SPECIALI Ing. Marco CONTI SEMINARIO FORMATIVO IL PATENTINO ovvero L ABILITAZIONE ALL UTILIZZO DELLE ATTREZZATURE SPECIALI Presentazione dell Accordo Stato-Regioni 22/02/2012 INTRODUZIONE TITOLO III D.Lgs. 81/08

Dettagli

PREMI ANNUI LORDI Sezione I (R.C.A.)del Capitolato d'oneri

PREMI ANNUI LORDI Sezione I (R.C.A.)del Capitolato d'oneri MOD.3.2 Pagina 1 di 6 PREMI ANNUI LORDI Sezione I (R.C.A.)del Capitolato d'oneri Condizioni Speciali A) Bonus/Malus B) Premio Fisso C) Rischio statico D) Sconto in Assenza di Sinistri (No Claims discount)

Dettagli

Co.Ge.S.Co. Consorzio per la Gestione di Servizi Comunali

Co.Ge.S.Co. Consorzio per la Gestione di Servizi Comunali Oggetto: Determinazione a contrarre ai fini dell affidamento della gestione associata del Servizio di Assistenza Domiciliare Socio-assistenziale Anziani e Disabili - periodo: 01/01/2013-30/06/2015. IL

Dettagli

Soggetti formatori e loro requisiti

Soggetti formatori e loro requisiti ACCORDO 22/02/2012 DOMANDE FREQUENTI 3 Abilitazione e aggiornamento Nel nuovo accordo sono stati introdotti il concetto di Abilitazione e Aggiornamento. L abilitazione si ottiene dopo aver superato il

Dettagli

il su- per ol eg- giat

il su- per ol eg- giat il super ol eggiat STO- RIA Con i suoi quasi 30 anni di esperienza nel campo delle macchine movimento terra, l azienda Salomoni Srl è oggi tra le società più conosciute del nord est in questo settore,

Dettagli

/ Scienze Applicate /economico sociale Obbligo post-informativo- COMUNICARE EUROPA: INGLESE finanziamento ricevuto sull obiettivo/azione C1 PON FSE Competenze per lo Sviluppo - POR CAMPANIA 4. OGGETTO

Dettagli

MODULO LISTA CORSI CON PREZZI

MODULO LISTA CORSI CON PREZZI pag. 1 di 5 MODULO LISTA CORSI CON PREZZI Autore: Filippo Macaluso Proprietario: Chiara Macaluso Autorizzato: Silvana Cardinale CONTROLLO DOCUMENTAZIONE Questo documento è autorizzato all'uso da ACF Macaluso

Dettagli

AVCP Generatore di XML

AVCP Generatore di XML AVCP Generatore di XML Perché è necessario... 2 Come Funziona... 3 Appalto... 3 Indice... 5 Anagrafiche... 6 Lotto... 7 Partecipanti... 9 Partecipante in Solitario (Partecipante)... 9 Partecipante in Raggruppamento...

Dettagli

EXPOTRAINING 2014 Fiera Milano City, 2 ottobre 2014

EXPOTRAINING 2014 Fiera Milano City, 2 ottobre 2014 EXPOTRAINING 2014 Fiera Milano City, 2 ottobre 2014 L IMPORTANZA DELLA CORRETTA FORMAZIONE ALL USO IN SICUREZZA DEI MEZZI DI SOLLEVAMENTO AEREO Relatore: Avv. Lorenzo Perino Segretario IPAF Italia Il ruolo

Dettagli

Oggi, 12 marzo 2013, entra in vigore l Accordo Stato Regioni del 22 febbraio 2012. Riferimenti normativi

Oggi, 12 marzo 2013, entra in vigore l Accordo Stato Regioni del 22 febbraio 2012. Riferimenti normativi Data 12 Marzo 2013 Protocollo: 93/13/GG/cm Servizio: Politiche Industria Contrattazione Sviluppo Sostenibile Agricoltura Cooperazione Oggetto: Formazione attrezzature. CIRCOLARE N. 18 - A tutte le strutture

Dettagli

DISCIPLINARE TECNICO DISCIPLINARE TECNICO NOLEGGIO MEZZI OPERATIVI DOCUMENTO TECNICO DICEMBRE 2014

DISCIPLINARE TECNICO DISCIPLINARE TECNICO NOLEGGIO MEZZI OPERATIVI DOCUMENTO TECNICO DICEMBRE 2014 PAGINA 1 di 29 INDICE ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO... 3 ART. 2 LUOGHI DI ESECUZIONE... 3 ART. 3 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO... 4 ART. 4. CARATTERISTICHE TECNICHE...14 ART. 5 MODALITÁ DI ESECUZIONE...17 ART.

Dettagli

HYDRAULIC. Macchine professionali per applicazioni idrauliche

HYDRAULIC. Macchine professionali per applicazioni idrauliche HYDRAULIC 1 HYDRAULIC Macchine professionali per applicazioni idrauliche Costruite utilizzando i componenti idraulici più all avanguardia, le macchine della linea HYDRAULIC sono applicabili ad escavatori,

Dettagli

Sistema di Qualificazione delle imprese per gli interventi agli impianti di segnalamento

Sistema di Qualificazione delle imprese per gli interventi agli impianti di segnalamento Sistema di Qualificazione delle imprese per gli interventi agli impianti di segnalamento Schede Tecniche Indice Rev. 0 Luglio 09 Scheda Rev. Titolo Pag. LIS-001 3 LIS-002 3 Progettazione e realizzazione

Dettagli

Data scadenza. Data pubblicazione. Determinazione n. 01 del 02.01.2014: rendiconto esercizio 2013: riaccertamento residui attivi e passivi

Data scadenza. Data pubblicazione. Determinazione n. 01 del 02.01.2014: rendiconto esercizio 2013: riaccertamento residui attivi e passivi Determinazione n. 01 del 02.01.2014: rendiconto esercizio 2013: riaccertamento residui attivi e passivi Determinazione n. 02 del 03.01.2014: Approvazione della relazione illustrativa al conto consuntivo

Dettagli

AMFIBIOS Cingolatura in gomma catalogo 2012

AMFIBIOS Cingolatura in gomma catalogo 2012 AMFIBIOS Cingolatura in gomma catalogo 2012 catalogo 2012 AMFIBIOS AMFIBIOS La cingolatura dal DNA Superiore catalogo 2012 AMFIBIOS Basso danneggiamento del suolo Migliore stabilità e comfort AMFIBIOS

Dettagli

TARIFFE 2014 delle lavorazioni meccanico-agricole per conto terzi

TARIFFE 2014 delle lavorazioni meccanico-agricole per conto terzi Ass. Prov. Imprese di Meccanizzazione Agricola Aderente U.N.I.M.A. Sede: MODENA Via del Mercato, 6 Tel. 059-314453 (4 linee urbane) Fax 059-313442 www.apima.mo.it E-mail info@apima.mo.it Sezione: CARPI

Dettagli

1.500,00 2.050,00 AVVISO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA MACCHINE ED ATTREZZATURE USATE DI PROPRIETA DELLA RISERVA NATURALE MONTE RUFENO

1.500,00 2.050,00 AVVISO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA MACCHINE ED ATTREZZATURE USATE DI PROPRIETA DELLA RISERVA NATURALE MONTE RUFENO AVVISO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA MACCHINE ED ATTREZZATURE USATE DI PROPRIETA DELLA RISERVA NATURALE MONTE RUFENO Questa Amministrazione, con Determina n.169 del 25/03/2014, ha disposto di procedere

Dettagli

Accordo Stato-Regioni del 22 Febbraio 2012

Accordo Stato-Regioni del 22 Febbraio 2012 Accordo Stato-Regioni del 22 Febbraio 2012 individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, modalità per il riconoscimento di tale abilitazione,

Dettagli

Vademecum per il datore di lavoro: figure professionali soggette a formazione obbligatoria per legge ai sensi del D.Lgs.81/08

Vademecum per il datore di lavoro: figure professionali soggette a formazione obbligatoria per legge ai sensi del D.Lgs.81/08 Vademecum per il datore di lavoro: figure professionali soggette a formazione obbligatoria per legge ai sensi del D.Lgs.81/08 Chi è il lavoratore? Il lavoratore è quella persona che, indipendentemente

Dettagli

Ente aderente. Ente aderente. Ente aderente

Ente aderente. Ente aderente. Ente aderente STAZIONE UNICA APPALTANTE GUIDA ALLA CONVENZIONE AMBITO DI OPERATIVITA La si occupa dei seguenti appalti: lavori pubblici di importo pari o superiore ad 150.000,00 forniture e servizi di importo pari o

Dettagli

GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA

GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA Progr.Num. 168/2013 GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA Questo giorno lunedì 18 del mese di febbraio dell' anno 2013 si è riunita nella residenza di la Giunta regionale con l'intervento dei Signori: via

Dettagli

FORMAZIONE ATTREZZATURE IN RIFERIMENTO ALL ACCORDO STATO REGIONI 22/02/2012

FORMAZIONE ATTREZZATURE IN RIFERIMENTO ALL ACCORDO STATO REGIONI 22/02/2012 FORMAZIONE ATTREZZATURE IN RIFERIMENTO ALL ACCORDO STATO REGIONI 22/02/2012 In attuazione del D.Lgs. 81/08, è stato approvato l Accordo Stato-Regioni,, in merito alla formazione dei lavoratori che impiegano

Dettagli

Via G. Iacobucci, 102 Frosinone. Tel.0775 203053

Via G. Iacobucci, 102 Frosinone. Tel.0775 203053 Via G. Iacobucci, 102 Frosinone. Tel.0775 203053 www.scuoladiformazione.com info@scuoladiformazione.com La Scuola di Formazione è una società di consulenza e di formazione che assiste i suoi clienti privati

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO SENZA OPERATORE DI MACCHINE MOVIMENTO TERRA.

CAPITOLATO SPECIALE PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO SENZA OPERATORE DI MACCHINE MOVIMENTO TERRA. OPERATORE DI MACCHINE MOVIMENTO TERRA. Pag. 1 di 16 CAPITOLATO SPECIALE PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO SENZA OPERATORE DI MACCHINE MOVIMENTO TERRA. OPERATORE DI MACCHINE MOVIMENTO TERRA. Pag. 2 di 16 INDICE

Dettagli

CALCOLO DELLA SPESA E PROSPETTO ECONOMICO (art. 279, comma 1, lett. c) e d) del D.P.R.n. 207/2010)

CALCOLO DELLA SPESA E PROSPETTO ECONOMICO (art. 279, comma 1, lett. c) e d) del D.P.R.n. 207/2010) UNIONE DI COMUNI VIGATA-SCALA DEI TURCHI (Porto Empedocle e Realmonte) UFFICIO A.R.O. Servizio di spazzamento, raccolta e trasporto allo smaltimento dei rifiuti solidi urbani differenziati e indifferenziati,

Dettagli

COMUNE DI TARANTO - Ufficio Unico del PIANO STRATEGICO DI AREA VASTA TARANTINA - BANDO DI GARA SERVIZI I) SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

COMUNE DI TARANTO - Ufficio Unico del PIANO STRATEGICO DI AREA VASTA TARANTINA - BANDO DI GARA SERVIZI I) SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE COMUNE DI TARANTO - Ufficio Unico del PIANO STRATEGICO DI AREA VASTA TARANTINA - BANDO DI GARA SERVIZI I) SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Denominazione:

Dettagli

ETRA S.P.A. SEDE LEGALE: 36061 BASSANO DEL GRAPPA - VI AVVISO DI AGGIUDICAZIONE DI APPALTO -

ETRA S.P.A. SEDE LEGALE: 36061 BASSANO DEL GRAPPA - VI AVVISO DI AGGIUDICAZIONE DI APPALTO - Prot. 36265 ETRA S.P.A. SEDE LEGALE: 36061 BASSANO DEL GRAPPA - VI AVVISO DI AGGIUDICAZIONE DI APPALTO - SETTORI ORDINARI I.1) Amministrazione aggiudicatrice: ETRA S.p.a., Largo Parolini 82/b, 36061 Bassano

Dettagli

BANDO DI SERVIZI 0,00

BANDO DI SERVIZI 0,00 ENTE: Comune di Mignanego Codice fiscale: 00576500102 Provincia di Genova, Comune di Mignanego Indirizzo: Piazza Matteotti 1 Cap: 16018 -- RETTIFICA -- l'affidamento dei Servizi relativi al Settore Anziani

Dettagli