AFFIDAMENTO LAVORI MEDIANTE PROCEDURA DI COTTIMO FIDUCIARIO AVVISO DI POST INFORMAZIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AFFIDAMENTO LAVORI MEDIANTE PROCEDURA DI COTTIMO FIDUCIARIO AVVISO DI POST INFORMAZIONE"

Transcript

1 Oggetto dell appalto: Gara A: Nolo a caldo del Mezzo A: Trattore gommato, braccio m 12, Testa trinciante 1.2 m m, potenza cv, totale indicativo 240 ore nolo a caldo. Cig: Z630DD1CA2; ,60 Numero di offerte ricevute: 7; Nome ed indirizzo dell aggiudicatario: Buonanno Luigi s.r.l.; ,00;

2 Oggetto dell appalto: Gara B: Nolo a caldo del Mezzo B: Trattore gommato, braccio m 7, testa trinciante m, potenza cv, totale indicativo ore 280 nolo a caldo; Cig: Z890DD1E0D; ,60 Numero di offerte ricevute: 10; Nome ed indirizzo dell aggiudicatario: Buonanno Luigi s.r.l.; ,00;

3 Oggetto dell appalto: Gara C: Nolo a caldo del Mezzo C: Trattore gommato, trincia posteriore 1.7 m m, potenza/peso cv, totale indicativo 0re 300 nolo a caldo. Cig: ZE50DD1E56; ,00 Numero di offerte ricevute: 14; Nome ed indirizzo dell aggiudicatario: Az. Agricola Stella Maurizio; 8.833,3;

4 Oggetto dell appalto: Gara D: Nolo a caldo del Mezzo D: Trattore cingolato, trincia posteriore 1.7 m m, potenza/peso cv, totale indicativo ore 300 nolo a caldo. Cig: Z680DD1EF6; ,00 Numero di offerte ricevute: 8; Nome ed indirizzo dell aggiudicatario: Impresa edile Montanelli Nicola; 9.600,00;

5 Oggetto dell appalto: Gara H: nolo a caldo del Mezzo H: Escavatore cingolato, potenza/peso q.li braccio m 5, testa trinciante 1.0 m m, totale indicativo 350 nolo a caldo. Cig: ZD00DD2085; ,00 Numero di offerte ricevute: 11; Nome ed indirizzo dell aggiudicatario: Vignozzi Gianni; ,00;

ANALISI DEI PREZZI. Pagina 1 di 6

ANALISI DEI PREZZI. Pagina 1 di 6 ANALISI DEI PREZZI Pagina 1 6 900.01 Compattazione piano posa con rullo compattatore vibrante con telaio articolato ed assetto operativo 8000 kg unità importi coce elemento analisi misura quantità prezzo

Dettagli

Elaborato di Progetto del servizio ELENCO PREZZI

Elaborato di Progetto del servizio ELENCO PREZZI PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Commissario delegato al risanamento ambientale della laguna di Orbetello (Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n 3675 del 28/05/2008 art. 1) Elaborato

Dettagli

LA RICHIESTA DI COLLABORAZIONE AGLI ENTI BILATERALI

LA RICHIESTA DI COLLABORAZIONE AGLI ENTI BILATERALI SINTESI FORMAZIONE ACCORDI STATO REGIONI LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI LA FORMAZIONE DEI PREPOSTI LA FORMAZIONE DEI DIRIGENTI LA FORMAZIONE DEI DATORI DI LAVORO - RSPP ACCORDI STATO REGIONI SULLA FORMAZIONE

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI PROVINCIA DI FIRENZE VIA CAVOUR 1 - PALAZZO MEDICI 50100 FIRENZE LAVORI- Accordi Quadro per servizio spalatura neve e sale 1 CAPO I - PREZZI ELEMENTARI 1.1 MANO D'OPERA 1.1.11 MANO D'OPERA EDILIZIA 1.1.11.1

Dettagli

Circolare IM.TECH N. 10/2012

Circolare IM.TECH N. 10/2012 Circolare IM.TECH N. 10/2012 18 APRILE 2012 Settore: SALUTE E SICUREZZA Oggetto: ACCORDO STATO REGIONI IN MERITO ALLA FORMAZIONE DEI LAVORATORI CHE IMPIEGANO ATTREZZATURE DI LAVORO PER LE QUALI È RICHIESTA

Dettagli

5 Sono i giorni lavorativi considerati nella settimana. Il Sabato viene contaggiato solamente nella tariffa Week-End (Ven-Lun)

5 Sono i giorni lavorativi considerati nella settimana. Il Sabato viene contaggiato solamente nella tariffa Week-End (Ven-Lun) 5 Sono i giorni lavorativi considerati nella settimana Il Sabato viene contaggiato solamente nella tariffa Week-End (Ven-Lun) Per non essere conteggiato come giorno lavorativo il ritiro della macchina

Dettagli

PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI (8 10 12 ore) MODULO TECNICO (ore) 4h 8h 4h (minimo) 5 anni. 6h 10h 4h (minimo) 5 anni

PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI (8 10 12 ore) MODULO TECNICO (ore) 4h 8h 4h (minimo) 5 anni. 6h 10h 4h (minimo) 5 anni Chiunque alla data di entrata in vigore dell Accordo Stato-Regioni (12/03/2013) utilizzi una delle attrezzature di seguito riportate, dovrà effettuare appositi corsi abilitativi aventi durata e contenuti

Dettagli

Accordo Stato Regioni sulla formazione richiesta per l abilitazione degli operatori all uso delle attrezzature di cui all art 73 comma 5 D.lgs 81/08.

Accordo Stato Regioni sulla formazione richiesta per l abilitazione degli operatori all uso delle attrezzature di cui all art 73 comma 5 D.lgs 81/08. Accordo Stato Regioni sulla formazione richiesta per l abilitazione degli operatori all uso delle attrezzature di cui all art 73 comma 5 D.lgs 81/08. FASE Formazione Teorica già effettuata e (1) Formazione

Dettagli

CATALOGO CORSI FORMATIVI APINDUSTRIA SERVIZI 2015

CATALOGO CORSI FORMATIVI APINDUSTRIA SERVIZI 2015 Titolo del corso Durata del corso Livello del corso Quota di iscrizione per partecipante (al netto IVA) AREA - ABILITA PERSONALI ORGANIZZAZIONE AZIENDALE COMUNICAZIONE AZIENDALE E 24 BASE Euro 360,00 INTERPERSONALE

Dettagli

PROFILI FORMATIVI ORE ORE ORE. Addetto alla conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE)

PROFILI FORMATIVI ORE ORE ORE. Addetto alla conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE) SCUOLA 2 S.r.l. FORMAZIONE OPERATORI MACCHINE DI POTENZA Uffici: Piazzale Cavour 15-2027 Montecchio Emilia Cell:39/850077 - e.mail:info@scuola2.com SOGGETTO FORMATORE autorizzato a livello provinciale

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL AQUILA

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL AQUILA AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL AQUILA Settore LL.PP. Viabilità OGGETTO : Fornitura di n. 3 macchine operatrici opportunamente equipaggiate per lavori di manutenzione stradale CAPITOLATO SPECIALE D ONERI

Dettagli

COMUNE DI VALDISOTTO Provincia di Sondrio

COMUNE DI VALDISOTTO Provincia di Sondrio COMUNE DI VALDISOTTO Provincia di Sondrio Prot. C_L563 19/11/2010 P 0008442 Valdisotto, lì 19.11.2010 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE DEGLI IMMOBILI DI PROPRIETÀ COMUNALE OPERE DA IMPRENDITORE EDILE PER

Dettagli

A.P.I.M.A. Reggio Emilia

A.P.I.M.A. Reggio Emilia TARIFFE LAVORAZIONI MECCANICHE IN AGRICOLTURA ANNO 2011 TARIFFE DI MIETITREBBIATURA FRUMENTO -senza pressatura della paglia e senza trasporto del grano, in normali condizioni di lavoro, per biolca reggiana

Dettagli

------------- AVVISO ESITO DI AGGIUDICAZIONE

------------- AVVISO ESITO DI AGGIUDICAZIONE A.Ra.N. Agenzia per la Rapresentanza Negoziale delle Pubbliche Amministrazioni Avviso esito aggiudicazione CIG Z820CF8E49 ------------- Pubblica Amministrazione, di cui all art.11, comma 5, del DPR 4 aprile

Dettagli

PROGETTO DEL SERVIZIO

PROGETTO DEL SERVIZIO GISEC S.p.A. a Socio Unico Gestione Impianti e Servizi Ecologici Casertani Società soggetta ad attività di Direzione e Coordinamento da parte della Provincia di Caserta Sede Legale in Corso Trieste, 133

Dettagli

Scheda 7 MATERIALI E MEZZI IMPRESE PRIVATE MOVIMENTO TERRA

Scheda 7 MATERIALI E MEZZI IMPRESE PRIVATE MOVIMENTO TERRA Scheda 7 MATERIALI E IMPRESE PRIVATE MOVIMENTO TERRA Ditta Sede Telefono - fax Referente Cell. e-mail All Service Via Umberto I 82 0921/422978 Domenico Di Fatta 3805339258 ID1 TIPOLOGIA SPECIALIZZAZIONE

Dettagli

PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI (8 10 ore) MODULO TECNICO MODULO PRATICO. 2012.10-FORMAZIONE-ATTREZZATURE Pagina 1 di 6

PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI (8 10 ore) MODULO TECNICO MODULO PRATICO. 2012.10-FORMAZIONE-ATTREZZATURE Pagina 1 di 6 q Studio Associato Dott. Francesco D Angelo & Ing. Peter D Angelo Sede legale : Via Marconi, 41/a 31020 Carità di Villorba (TV) P.IVA: 04338690268 tel.: 0422/609679 fax: 0422/610085 Sede operativa e centro

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA secondo il D.Lgs n.81/2008 - Sicurezza Lavoro e l accordo Stato-Regione del 22/02/2012

OFFERTA FORMATIVA secondo il D.Lgs n.81/2008 - Sicurezza Lavoro e l accordo Stato-Regione del 22/02/2012 secondo il D.Lgs n.1/200 - Sicurezza Lavoro FORMAZIONE E INFORMAZIONE LAVORATORI Corso di formazione e informazione RISCHIO BASSO Corso di formazione e informazione RISCHIO MEDIO 12 Corso di formazione

Dettagli

27/10/2014 PARTNER: CONTARINA SPA società pubblica che svolge il servizio di gestione integrata dei rifiuti e altri servizi comunali.

27/10/2014 PARTNER: CONTARINA SPA società pubblica che svolge il servizio di gestione integrata dei rifiuti e altri servizi comunali. OGGETTO: Procedura aperta per la fornitura e manutenzione di mezzi d opera e macchine operatrici (n. 4 lotti, CIG: CIG: 5948060E60; 5948065284; 594807391C; 5948077C68). Precisazioni e chiarimenti. 27/10/2014

Dettagli

ATTREZZATURE MACCHINE

ATTREZZATURE MACCHINE ATTREZZATURE MACCHINE Accordo Stato Regioni del 22 febbraio 2012, pubblicato in G.U. il 12 marzo 2012, concernente l individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifi ca

Dettagli

Corsi Disponibili DENOMINAZIONE. 4 ambienti sospetti di inquinamento o confinati 2 Corso di formazione per addetto primo soccorso aziende gruppo A 16

Corsi Disponibili DENOMINAZIONE. 4 ambienti sospetti di inquinamento o confinati 2 Corso di formazione per addetto primo soccorso aziende gruppo A 16 1 Corso di formazione per addestramento addetto per la sicurezza nelle attività in ambienti sospetti di inquinamento o confinati 2 Corso di formazione per addetto primo soccorso aziende gruppo A 3 Corso

Dettagli

ENTE APPALTANTE: M.C.S. srl Via Garibaldi, 15 22066 Mariano Comense (CO) Tel. 031/ 757201 Fax 031/3551845

ENTE APPALTANTE: M.C.S. srl Via Garibaldi, 15 22066 Mariano Comense (CO) Tel. 031/ 757201 Fax 031/3551845 PROT. N. 1608, 05/10/2015 AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER SERVIZIO SPALATURA NEVE E INTERVENTI ANTINEVE DI SPARGIMENTO GHIAINO E SALE SULLE STRADE DEL TERRITORIO COMUNALE MARIANO COMENSE

Dettagli

FORMAZIONE OBBLIGATORIA IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SCHEDA DI SINTESI

FORMAZIONE OBBLIGATORIA IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SCHEDA DI SINTESI SOGGETTI RIF.NORM. ORE FORMAZIONE BASE Datore di lavoro con ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) rischio basso: 16 ore totali (4 per modulo) rischio medio : 32 ore totali

Dettagli

Requisiti dei corsi per utilizzatori di PLE (Piattaforme di Lavoro Elevabili)

Requisiti dei corsi per utilizzatori di PLE (Piattaforme di Lavoro Elevabili) Rquisiti di corsi pr utizzatori di PLE (Piattaform di Lavoro Elvabi) PLE Su stabizzatori PLE Snza stabizzatori PLE Snza con stabizzatori Tcnico intrmdia (spcifica durata Attstato final 4 Obbligatoria Supramnto

Dettagli

PRIMO PIANO. di Roberto Negri. Attrezzature per la manutenzione dei bordi stradali

PRIMO PIANO. di Roberto Negri. Attrezzature per la manutenzione dei bordi stradali PRIMO PIANO di Roberto Negri Attrezzature per la manutenzione dei bordi stradali F E B B R A I O 2 0 1 1 57 Attrezzature per la manutenzione dei bordi stradali Il segmento delle attrezzature per la manutenzione

Dettagli

ACCORDO STATO REGIONI PER PERCORSI FORMATIVI CONFORMI

ACCORDO STATO REGIONI PER PERCORSI FORMATIVI CONFORMI FORMAZIONE RSPP DATORE DI LAVORO 32 ore 4 RSPP D.L esenti dalla formazione e nominati prima del 31/12/2006 RSPP D.L che hanno frequentato un corso conforme al D.M 16/01/1997, D.Lgs 626/94 e D.Lgs 81/08

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici. n 185 del 14/12/2012

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici. n 185 del 14/12/2012 COMUNE DI NUVOLENTO Provincia di Brescia VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici n 185 del 14/12/2012 OGGETTO: impegno di spesa per liquidazione lavori finalizzati

Dettagli

SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE E RISORSE UMANE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE E RISORSE UMANE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE E RISORSE UMANE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 270 DEL 22/04/2013 OGGETTO 3^ AUTORIZZAZIONE RELATIVA ALL'AVVISO PUBBLICO INERENTE ATTIVITÀ FORMATIVE AFFERENTI

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE / AGGIORNAMENTO

CORSI DI FORMAZIONE / AGGIORNAMENTO CORSI DI FORMAZIONE / AGGIORNAMENTO La L.I.S. s.r.l. è CFA (CENTRO DI FORMAZIONE AIFOS) per la Provincia di Cuneo La L.I.S. s.r.l. organizza Corsi di formazione sia per i datori di lavoro che per i lavoratori

Dettagli

LISTINO PREZZI al PUBBLICO per realizzazione di CORSI DI FORMAZIONE ATTREZZATURE di LAVORO rif. Accordo Stato Regioni feb. 2012

LISTINO PREZZI al PUBBLICO per realizzazione di CORSI DI FORMAZIONE ATTREZZATURE di LAVORO rif. Accordo Stato Regioni feb. 2012 LISTINO PREZZI al PUBBLICO per realizzazione di CORSI DI FORMAZIONE ATTREZZATURE di LAVORO rif. Accordo Stato Regioni feb. 2012 presso GAVARINI LOCAZIONI (Sedi di PSG, Arezzo, Città di castello) Tipo di

Dettagli

POLIZZA RC AUTO + ARD POLIZZA INFORTUNI SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA SCHEDA OFFERTA ECONOMICA POLIZZA RC AUTO E ARD + POLIZZA INFORTUNI:

POLIZZA RC AUTO + ARD POLIZZA INFORTUNI SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA SCHEDA OFFERTA ECONOMICA POLIZZA RC AUTO E ARD + POLIZZA INFORTUNI: LOTTO 3 POLIZZA RC AUTO + ARD POLIZZA INFORTUNI SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA SCHEDA OFFERTA ECONOMICA POLIZZA RC AUTO E ARD + POLIZZA INFORTUNI: TALE TOTALE DI POLIZZA SARA IL VALORE CONTEGGIATO PER L ATTRIBUZIONE

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE N 2 SAVONESE Via Manzoni, n. 14 - Savona

AZIENDA SANITARIA LOCALE N 2 SAVONESE Via Manzoni, n. 14 - Savona AZIENDA SANITARIA LOCALE N 2 SAVONESE Via Manzoni, n. 14 - Savona DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 114 del 16/02/2012 Oggetto: PROCEDURA NEGOZIATA MEDIANTE GARA INFORMALE PER L APPALTO DEI LAVORI

Dettagli

L Accordo entra in vigore dopo 12 mesi dalla pubblicazione e quindi a partire dal 12/03/2013.

L Accordo entra in vigore dopo 12 mesi dalla pubblicazione e quindi a partire dal 12/03/2013. Conferenza Stato Regioni Province autonome: atto n. 53 del 22 febbraio 202, pubblicato nel Supplemento ordinario n. 47 alla Gazzetta Ufficiale n. 60 del 2/03/202. L Accordo entra in vigore dopo 2 mesi

Dettagli

Sicurezza e requisiti costruttivi delle macchine agricole

Sicurezza e requisiti costruttivi delle macchine agricole CORSO REGIONALE DI FORMAZIONE SULL USO CORRETTO E SOSTENIBILE DEI PRODOTTI FITOSANITARI LE AZIONI DEI SERVIZI DEI DIPARTIMENTI DI PREVENZIONE DEL VENETO Sicurezza e requisiti costruttivi delle macchine

Dettagli

GARA INFORMALE PER LA FORNITURA DI UN TRATTORE E DI UNA TRINCIAERBA

GARA INFORMALE PER LA FORNITURA DI UN TRATTORE E DI UNA TRINCIAERBA GARA INFORMALE PER LA FORNITURA DI UN TRATTORE E DI UNA TRINCIAERBA 1. ENTE APPALTANTE C.S.I. CROTONE 2. PROCEDURA DI AGGIUDICAZIONE: prezzo più basso 3. DESCRIZIONE DELL'APPALTO: Fornitura di n.1 (uno)

Dettagli

ELENCO PREZZI SERVIZIO SGOMBERO NEVE E VIABILITA' INVERNALE PER IL TRIENNIO 2012 / 2015 OGGETTO: Maranello Patrimonio S.r.l.

ELENCO PREZZI SERVIZIO SGOMBERO NEVE E VIABILITA' INVERNALE PER IL TRIENNIO 2012 / 2015 OGGETTO: Maranello Patrimonio S.r.l. pag. 1 ELENCO PREZZI OGGETTO: SERVIZIO SGOMBERO NEVE E VIABILITA' INVERNALE PER IL TRIENNIO 2012 / 2015 COMMITTENTE: Maranello Patrimonio S.r.l. Maranello, 30/07/2012 IL TECNICO Cuoghi Costantini Geom.

Dettagli

C i t t à di M o l f e t t a. Determinazione Dirigenziale

C i t t à di M o l f e t t a. Determinazione Dirigenziale C i t t à di M o l f e t t a U.O. APPALTI CONTRATTI ACQUISTI (D.Lgs n.267/2000 su Atto di Delega del Capo Settore Territorio) Determinazione Dirigenziale ISCRITTA AL N 105 IN DATA 08/09/2005 PIANO STRAORDINARIO

Dettagli

Piano di Offerta Formativa Settembre - Dicembre Torino - Milano

Piano di Offerta Formativa Settembre - Dicembre Torino - Milano 20 15 Piano di Offerta Formativa Settembre - Dicembre Torino - Milano CORSI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO CORSI PER A.S.P.P. / R.S.P.P. CORSI PER AGGIORNAMENTO A.S.P.P. / R.S.P.P. PROGETTI FORMATIVI IN-HOUSE

Dettagli

FORMAZIONE ALLA SICUREZZA PER LE ATTREZZATURE DI LAVORO Accordo Conferenza Stato Regioni del 22/02/2012

FORMAZIONE ALLA SICUREZZA PER LE ATTREZZATURE DI LAVORO Accordo Conferenza Stato Regioni del 22/02/2012 FORMAZIONE ALLA SICUREZZA PER LE ATTREZZATURE DI LAVORO Accordo Conferenza Stato Regioni SEMINARIO FEDERLAZIO DEL 01/02/2013 Tecnico della prevenzione Dott. SORDILLI MAURIZIO Servizio Pre.S.A.L. - A.S.L.

Dettagli

Rete di progetto: Bretella by-pass di Villa Potenza

Rete di progetto: Bretella by-pass di Villa Potenza Rete di progetto: Bretella by-pass di Villa Potenza Importo Lavori ( ) Lunghezza del tracciato 991,02 m a misura 42.729,32 Larghezza della carreggiata 9,50 m a corpo TOTALE LAVORI di cui per Oneri della

Dettagli

Condizione tassativa Condizione tassativa Condizione tassativa Condizione tassativa Condizione tassativa

Condizione tassativa Condizione tassativa Condizione tassativa Condizione tassativa Condizione tassativa OGGETTO: Avviso pubblico finalizzato all individuazione degli operatori economici da invitare alla gara di appalto per la fornitura di n.1 escavatore cingolato di tipo idraulico con peso operativo compreso

Dettagli

Macchine Movimento Terra

Macchine Movimento Terra 1 CorsI di PRODUZIONE EDILIZIA E SICUREZZA - ORGANIZZAZIONE DEL CANTIERE Macchine Movimento Terra Prof. Ing. Pietro Capone a.a. 2010-2011 1. LE MACCHINE TERRA Funzioni e struttura Le macchine movimento

Dettagli

Fluorite di Silius in liquidazione

Fluorite di Silius in liquidazione Rif. A.M.M. Prot. n 17 del 14.04.2015 Oggetto: Acquisto in economia ex art. n. 125 del D. Lgs. n. 163/06 per la fornitura del servizio di nolo di mezzi da trasporto e mezzi d opera pressi i cantieri minerari

Dettagli

STORIA, ATTIVITA PRINCIPALI E INVESTIMENTI DELL AZIENDA

STORIA, ATTIVITA PRINCIPALI E INVESTIMENTI DELL AZIENDA STORIA, ATTIVITA PRINCIPALI E INVESTIMENTI DELL AZIENDA La GE.CO.TRAS. S.r.l. è attiva dall agosto 2002, a seguito dell atto di conferimento di un ramo d azienda della ditta individuale PARODI GIANNI,

Dettagli

Programma dei corsi 2015 che si terranno presso la sede della Progetto Azienda Srl in Via Chiesolina, 11 Visano (Bs)

Programma dei corsi 2015 che si terranno presso la sede della Progetto Azienda Srl in Via Chiesolina, 11 Visano (Bs) Programma dei corsi 2015 che si terranno presso la sede della Progetto Azienda Srl in Via Chiesolina, 11 Visano (Bs) A R.S.P.P. DATORE DI LAVORO - Aggiornamento: ogni 5 anni A1 AZIENDE RISCHIO BASSO 16

Dettagli

INDICE AZIENDA NOLEGGIO

INDICE AZIENDA NOLEGGIO INDICE 4 6 AZIENDA NOLEGGIO 8 10 12 14 16 18 20 22 24 26 28 30 32 34 MICRO/MINI ESCAVATORI MIDI ESCAVATORI/ESCAVATORI CINGOLATI ESCAVATORI CINGOLATI GIROSAGOMA ESCAVATORI GOMMATI TERNE PALE COMPATTE GOMMATE/ARTICOLATE

Dettagli

Durata complessiva del corso (h) Durata corso (h) Durata esame (h) Descrizione corso

Durata complessiva del corso (h) Durata corso (h) Durata esame (h) Descrizione corso Descrizione corso Durata corso (h) Durata esame (h) Durata complessiva del corso (h) AULA FAD Corso per lavoratori (formazione base + specialistica) ai sensi del ASR 21/12/2011 formazione generale 4 4

Dettagli

Pagina 19 NOLEGGI A.01. Noleggi. Prezzario Regione Basilicata

Pagina 19 NOLEGGI A.01. Noleggi. Prezzario Regione Basilicata 1. Pagina 19 A A.01 NOLEGGI Noleggi . Pagina 20 Coce A - NOLEGGI A.01 Noleggi NOLI PER L'EDILIZIA A.01.001 A.01.002 A.01.003 A.01.004 Veicolo peso totale: 01 fino a kg. 1.200 (portata kg. 600) a caldo.

Dettagli

Det n. 1055 /2012 Class. 37 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 1055/2012

Det n. 1055 /2012 Class. 37 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 1055/2012 COMUNE DI CESENA DETERMINAZIONE n. 1055/2012 SETTORE EDILIZIA PUBBLICA SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA Proponente: PIRACCINI IVANO OGGETTO: VILLA SILVIA. PROGETTO DI RESTAURO E RISANAMENTO CONSERVATIVO - 2

Dettagli

LA FORMAZIONE DEGLI OPERATORI DELLE ATTREZZATURE DI LAVORO. Ing. Mario ALVINO V. Presid. e Coord. naz.le AIAS

LA FORMAZIONE DEGLI OPERATORI DELLE ATTREZZATURE DI LAVORO. Ing. Mario ALVINO V. Presid. e Coord. naz.le AIAS LA FORMAZIONE DEGLI OPERATORI DELLE ATTREZZATURE DI LAVORO Ing. Mario ALVINO V. Presid. e Coord. naz.le AIAS 1 La fonte giuridica La regolamentazione attuale (d.lgs. n. 81/08 e s. m. i.) in materia di

Dettagli

/ Scienze Applicate /economico sociale Obbligo post-informativo- COMUNICARE EUROPA: INGLESE finanziamento ricevuto sull obiettivo/azione C1 PON FSE Competenze per lo Sviluppo - POR CAMPANIA 4. OGGETTO

Dettagli

4. Formazione macchinari

4. Formazione macchinari . Formazione macchinari operatori macchine movimento terra per la formazione dell operatore di macchine movimento terra (escavatori e miniescavatori, pale e minipale, terne, dozer, grader, dumper, rulli

Dettagli

Settore AMBIENTE e SICUREZZA sul lavoro

Settore AMBIENTE e SICUREZZA sul lavoro Settore AMBIENTE e SICUREZZA sul lavoro Struttura di formazione professionale certificata UNI EN ISO 9001:200 e accreditata dalla Regione Piemonte per l erogazione di corsi di formazione (Certificato n.

Dettagli

C O N S I G L I O R E G I O N A L E

C O N S I G L I O R E G I O N A L E C O N S I G L I O R E G I O N A L E D E L L A B R U Z Z O DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 163/AA/RF V I A M I C H E L E I A C O B U C C I, 4 6 7 1 0 0 L A Q U I L A - del 12.06.2014 DIREZIONE ATTIVITA AMMINISTRATIVA

Dettagli

TRACCIABILITA DEI FLUSSI FINANZIARI Vademecum

TRACCIABILITA DEI FLUSSI FINANZIARI Vademecum TRACCIABILITA DEI FLUSSI FINANZIARI Vademecum 1) Quali norme regolano la materia? La legge 136 del 2010 (art. 3 e 6) e Decreto Legge 187 del 2010 art. 6 e 7 (poi convertito nella Legge 217/2010). Sono,

Dettagli

Adempimenti art. 1 comma 32 legge 190/2012

Adempimenti art. 1 comma 32 legge 190/2012 Servizi di sviluppo e gestione del Sistema Informativo del Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Adempimenti art. 1 comma 32 legge 190/2012 (Deliberazione AVCP n. 26 del 22/05/2013)

Dettagli

CITTÀ DI ARIANO IRPINO

CITTÀ DI ARIANO IRPINO CAPITOLATO D ONERI PER L ACQUISTO DI AUTOMEZZI E ATTREZZATURE OCCORRENTI PER IL SERVIZIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA Il presente Capitolato disciplina l appalto di procedura aperta per la fornitura di Automezzi

Dettagli

ALLEGATO 2 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO II

ALLEGATO 2 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO II Pagina 1 di 5 ALLEGATO 2 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO II Allegato2 - Facsimile Offerta Economica Pag. 1 di 5 Pagina 2 di 5 Facsimile di Dichiarazione di offerta economica Lotto II Spett.le AMA S.p.A.

Dettagli

CATALOGO GENERALE. Di esperienza al vostro servizio

CATALOGO GENERALE. Di esperienza al vostro servizio Di esperienza al vostro servizio CATALOGO GENERALE Strumenti e macchine nelle costruzioni MINIESCAVATORI COMPATTI 15 q.li 90 q.li SKID STEER LOADERS 27 q.li 38 q.li PALE COMPATTE TERNE E RULLI STRADALI

Dettagli

A - NOLEGGI A.01 Noleggi Noli per l'edilizia

A - NOLEGGI A.01 Noleggi Noli per l'edilizia A - NOLEGGI A.01 Noleggi Noli per l'elizia A.01.001 Veicolo peso totale: 01 fino a kg. 1.200 (portata kg. 600) a caldo. ora 56,33 59,15 02 fino a kg. 1.200 (portata kg. 600) a caldo senza operatore. ora

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COMUNE di BELLANTE Provincia di Teramo DETERMINAZIONE N. 309 (Data - 4 OTT. 2013 ) N.51/RAG. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA CONTABILE FINANZIARIA SERVIZIO FINANZIARIO UFFICIO RAGIONERIA OGGETTO:

Dettagli

Formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro: D.Lgs. 81/08: Nuovo Accordo Stato Regioni del 12 marzo 2012

Formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro: D.Lgs. 81/08: Nuovo Accordo Stato Regioni del 12 marzo 2012 Formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro: D.Lgs. 81/08: Nuovo Accordo Stato Regioni del 12 marzo 2012 E stato pubblicato sul supplemento ordinario n. 47 alla Gazzetta Ufficiale n. 60 del

Dettagli

IL VERO PUNTO DI RIFERIMENTO

IL VERO PUNTO DI RIFERIMENTO IL VERO PUNTO DI RIFERIMENTO AZIENDA CERTIFICATA PIÙ DI 250 MACCHINE A TUA DISPOSIZIONE! IL NOLEGGIO CHE CONVIENE + MACCHINE INNOVATIVE E PERFORMANTI + SABATO APERTO E ORARI DI APERTURA PROLUNGATI + ASSISTENZA

Dettagli

S.G.M. geologia e ambiente. progettazione e realizzazione opere edili

S.G.M. geologia e ambiente. progettazione e realizzazione opere edili S.G.M. geologia e ambiente progettazione e realizzazione opere edili SCAVI E MOVIMENTI TERRA, DEMOLIZIONI, OPERE DI URBANIZZAZIONE, ACQUEDOTTI E FOGNATURE, TRATTAMENTO ACQUE REFLUE, IMPIANTI ELETTRICI,

Dettagli

Comitato di Coordinamento della provincia di Verona SPISAL ULSS 20, 21, 22, DTL, INAIL, INPS, VVFF, ARPAV

Comitato di Coordinamento della provincia di Verona SPISAL ULSS 20, 21, 22, DTL, INAIL, INPS, VVFF, ARPAV Comitato di Coordinamento della provincia di Verona SPISAL ULSS 20, 21, 22, DTL, INAIL, INPS, VVFF, ARPAV Seminario provinciale LE NUOVE VERIFICHE PERIODICHE DELLE ATTREZZATURE D.M 11 APRILE 2011 VENERDÌ

Dettagli

C O S T R U Z I O N I D E L R E S R L

C O S T R U Z I O N I D E L R E S R L C O S T R U Z I O N I D E L R E S R L V I A D E L L A L I B E R A Z I O N E, 5 8 5 0 0 2 0 R O M O L A ( F I ) P. I V A 0 3 6 7 1 9 8 0 4 8 4 C A P I T A L E S O C I A L E 1 0 0. 0 0 0, 0 0 G E O M. D

Dettagli

MODULO LISTA CORSI CON PREZZI

MODULO LISTA CORSI CON PREZZI pag. 1 di 5 MODULO LISTA CORSI CON PREZZI Autore: Filippo Macaluso Proprietario: Chiara Macaluso Autorizzato: Silvana Cardinale CONTROLLO DOCUMENTAZIONE Questo documento è autorizzato all'uso da ACF Macaluso

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili Proposta nr. 5 del 13/03/2014 - Determinazione nr. 657 del 14/03/2014 OGGETTO: Istituto statale d'arte di Cordenons.

Dettagli

METODOLOGIA PIANO ECONOMICO FINANZIARIO...

METODOLOGIA PIANO ECONOMICO FINANZIARIO... INDICE 1 METODOLOGIA PIANO ECONOMICO FINANZIARIO... 3 2 DETTAGLIO DEI COSTI... 4 2.1 INVESTIMENTI... 4 2.2 ACQUISTO MACCHINE OPERATRICI... 11 2.3 OPERE DI MITIGAZIONE AMBIENTALE... 11 3 SPESE ANNUE DI

Dettagli

C O M U N E D I L A R I (Prov. di Pisa) Servizio Tecnico U.O. Manutenzioni

C O M U N E D I L A R I (Prov. di Pisa) Servizio Tecnico U.O. Manutenzioni C O M U N E D I L A R I (Prov. di Pisa) Servizio Tecnico U.O. Manutenzioni Piazza Vittorio Emanuele II n. 2-56035 LARI Tel. 0587/687511 - Fax. 0587/687575 AVVISO ESPLORATIVO Ai sensi dell Art. 6 Comma

Dettagli

STUDIO DI SETTORE TG69U ATTIVITÀ 45.25.0 ATTIVITÀ 45.21.2 DEMOLIZIONE DI EDIFICI E SISTEMAZIONE DEL TERRENO TRIVELLAZIONI E PERFORAZIONI

STUDIO DI SETTORE TG69U ATTIVITÀ 45.25.0 ATTIVITÀ 45.21.2 DEMOLIZIONE DI EDIFICI E SISTEMAZIONE DEL TERRENO TRIVELLAZIONI E PERFORAZIONI STUDIO DI SETTORE TG69U ATTIVITÀ 45.11.0 DEMOLIZIONE DI EDIFICI E SISTEMAZIONE DEL TERRENO ATTIVITÀ 45.12.0 TRIVELLAZIONI E PERFORAZIONI ATTIVITÀ 45.21.1 LAVORI GENERALI DI COSTRUZIONE DI EDIFICI ATTIVITÀ

Dettagli

ETRA S.P.A. SEDE LEGALE: 36061 BASSANO DEL GRAPPA - VI AVVISO DI AGGIUDICAZIONE DI APPALTO -

ETRA S.P.A. SEDE LEGALE: 36061 BASSANO DEL GRAPPA - VI AVVISO DI AGGIUDICAZIONE DI APPALTO - Prot. 36265 ETRA S.P.A. SEDE LEGALE: 36061 BASSANO DEL GRAPPA - VI AVVISO DI AGGIUDICAZIONE DI APPALTO - SETTORI ORDINARI I.1) Amministrazione aggiudicatrice: ETRA S.p.a., Largo Parolini 82/b, 36061 Bassano

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza N. DG / 201 / 2010 di registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE In data 29-Settembre-2010 OGGETTO: RIFIUTI ABBANDONATI PRESSO I CAMPI DA CALCIO DI

Dettagli

Gara di appalto LAVORI DI ADEGUAMENTO DELLA SEZIONE IDRAULICA DEL TORRENTE FUNANDOLA IN CORRISPONDENZA DELLA STRADA SP 82

Gara di appalto LAVORI DI ADEGUAMENTO DELLA SEZIONE IDRAULICA DEL TORRENTE FUNANDOLA IN CORRISPONDENZA DELLA STRADA SP 82 SINTESI DATI GARA D'APPALTO Oggetto Gara Note relative alle ditte Gara di appalto LAVORI DI ADEGUAMENTO DELLA SEZIONE IDRAULICA DEL TORRENTE FUNANDOLA IN CORRISPONDENZA DELLA STRADA SP 82 Nulla da segnalare

Dettagli

DA EFFETTUARE ENTRO 90 GG DALL APERTURA DELL ATTIVITA MEDIO RISCHIO 10 ORE BASSO RISCHIO 6 ORE MODULO A 28 NON E RICHIESTO / MODULO B ATECO 1

DA EFFETTUARE ENTRO 90 GG DALL APERTURA DELL ATTIVITA MEDIO RISCHIO 10 ORE BASSO RISCHIO 6 ORE MODULO A 28 NON E RICHIESTO / MODULO B ATECO 1 FIGURA DEL S.P.P. CORSO DI FORMAZIONE R.S.P.P. DATORE DI LAVORO R.S.P.P. NON DATORE DI LAVORO A.S.P.P. ADDETTO ANTINCENDIO ADDETTO PRIMO SOCCORSO ORE FORMATIVE ALTO RISCHIO 48 ORE MEDIO RISCHIO 32 ORE

Dettagli

SICUREZZA SUL LAVORO LAVORO LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE

SICUREZZA SUL LAVORO LAVORO LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE SICUREZZA SUL LAVORO LAVORO LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE NOME. COGNOME.. INDICE PREMESSA... 3 ANAGRAFICA LAVORATORE... 3 SEZIONE SCHEDE FORMATIVE... 4 APPENDICE 1

Dettagli

SICUREZZA SUL LAVORO LAVORO LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE

SICUREZZA SUL LAVORO LAVORO LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE SICUREZZA SUL LAVORO LAVORO LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE NOME. COGNOME.. INDICE PREMESSA... 3 ANAGRAFICA LAVORATORE... 3 SEZIONE SCHEDE FORMATIVE... 4 APPENDICE 1

Dettagli

SCAVI E MOVIMENTO TERRA

SCAVI E MOVIMENTO TERRA STORIA DELL IMPRESA L azienda ha le sue origini nell anno 1960, quando il padre dell attuale titolare si trasferì in territorio Lainatese dal Piacentino e per primo inizia ad eseguire scavi mediante l

Dettagli

ALLEGATO 1 NOLI AVVERTENZE N0. NOLI

ALLEGATO 1 NOLI AVVERTENZE N0. NOLI ALLEGATO 1 NOLI AVVERTENZE I prezzi di questo capitolo sono calcolati aggiungendo le spese generali e l'utile d'impresa al costo orario derivante dall'analisi dell ammortamento dei mezzi. In questi prezzi

Dettagli

UNIONE VALCESANO MONDOLFO MONTE PORZIO SAN COSTANZO MONDAVIO Provincia di Pesaro e Urbino

UNIONE VALCESANO MONDOLFO MONTE PORZIO SAN COSTANZO MONDAVIO Provincia di Pesaro e Urbino UNIONE VALCESANO MONDOLFO MONTE PORZIO SAN COSTANZO MONDAVIO Provincia di Pesaro e Urbino Mondolfo (PU) 61037 Piazzale Bartolini, 10 Tel. n. 0721.939 261 - Fax n. 0721.939265 E-mail: appalti@unionevalcesano.pu.it

Dettagli

PROSPETTO TRATTATIVE ANNO 2013

PROSPETTO TRATTATIVE ANNO 2013 ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI "V. BELLINI" Via Istituto Sacro Cuore n 3-tel. 095/507985 95125 Catania PROT.476/2014 PROSPETTO TRATTATIVE ANNO 2013 CIG : 48385387DD RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO:

Dettagli

Obblighi formativi. Accordo Stato Regioni n. 53 del 22/02/2011 in attuazione art. 73 c. 5 D.Lgs. 81/08

Obblighi formativi. Accordo Stato Regioni n. 53 del 22/02/2011 in attuazione art. 73 c. 5 D.Lgs. 81/08 Obblighi formativi Accordo Stato Regioni n. 53 del 22/02/2011 in attuazione art. 73 c. 5 D.Lgs. 81/08 La Conferenza Stato Regioni del 22 febbraio 2012 ha approvato un nuovo accordo che individua le attrezzature

Dettagli

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino CITTA DI SANTENA Provincia di Torino Determinazione del Responsabile dei Servizi Tecnici e del Territorio N. 267 Data 4/07/2014 n. 98/Servizi Tecnici e del Territorio OGGETTO Costruzione di un nuovo blocco

Dettagli

L abilitazione degli operatori di particolari attrezzature di lavoro

L abilitazione degli operatori di particolari attrezzature di lavoro L abilitazione degli operatori di particolari attrezzature di lavoro ( art. 73 comma 5 D. Lgs. 81/2008) Ing. Alessandro Gandini 1 premesse normative dell accordo del 22/02/2012 D. Lgs. 09 aprile 2008 n.

Dettagli

PURA DEPURAZIONE S.R.L. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI N 14 CIG 0424219C94. Telefono: 0805723491. All attenzione di: Avv. Alessio Alfonso Chimenti.

PURA DEPURAZIONE S.R.L. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI N 14 CIG 0424219C94. Telefono: 0805723491. All attenzione di: Avv. Alessio Alfonso Chimenti. PURA DEPURAZIONE S.R.L. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI N 14 CIG 0424219C94 Sezione I: Ente Aggiudicatore I.1) Denominazione, Indirizzi e Punti di Contatto Denominazione Ufficiale: PURA SRL. Indirizzo postale:

Dettagli

il su- per ol eg- giat

il su- per ol eg- giat il super ol eggiat STO- RIA Con i suoi quasi 30 anni di esperienza nel campo delle macchine movimento terra, l azienda Salomoni Srl è oggi tra le società più conosciute del nord est in questo settore,

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI AREA EDILIZIA

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI AREA EDILIZIA PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI AREA EDILIZIA Prot. Generale N. 0048192 / 2013 Atto N. 2059 OGGETTO: Appalto in Global Service di servizi integrati

Dettagli

N 1 TITOLO. 34144430-1 (autospazzatrici) -IL CODICE IDENTIFICATIVO DEL LOTTO E : (CIG 29187168A1) Oggetto principale. Oggetti complementari.

N 1 TITOLO. 34144430-1 (autospazzatrici) -IL CODICE IDENTIFICATIVO DEL LOTTO E : (CIG 29187168A1) Oggetto principale. Oggetti complementari. LOTTO N 1 TITOLO BREVE DESCRIZIONE: n. 11 spazzatrici da 4 m 3 + (5 in opzione ). 34144430-1 (autospazzatrici) - LOTTO E : (CIG 29187168A1) Se noto, valore stimato, IVA esclusa (indicare solo in cifre)

Dettagli

AMFIBIOS Cingolatura in gomma catalogo 2012

AMFIBIOS Cingolatura in gomma catalogo 2012 AMFIBIOS Cingolatura in gomma catalogo 2012 catalogo 2012 AMFIBIOS AMFIBIOS La cingolatura dal DNA Superiore catalogo 2012 AMFIBIOS Basso danneggiamento del suolo Migliore stabilità e comfort AMFIBIOS

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO VALIDO PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE DI AZIENDE

CATALOGO FORMATIVO VALIDO PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE DI AZIENDE CATALOGO FORMATIVO VALIDO PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE DI AZIENDE LEGISLATIVI I corsi di formazione risultano conformi (per contenuti e durata) a quanto previsto dal D.Lgs 81/2008 (e s.m.i.)

Dettagli

- con Deliberazione n. 1-1310 del 29.12.2010 la Giunta Regionale ha confermato la volontà di procedere alla realizzazione dell opera;

- con Deliberazione n. 1-1310 del 29.12.2010 la Giunta Regionale ha confermato la volontà di procedere alla realizzazione dell opera; REGIONE PIEMONTE BU44 05/11/2015 Codice XTS102 D.D. 25 febbraio 2015, n. 38 Realizzazione del nuovo complesso amministrativo e istituzionale dell'ente Regione Piemonte mediante locazione finanziaria di

Dettagli

Consac Gestioni Idriche s.p.a.

Consac Gestioni Idriche s.p.a. 3. PREZZARIO LAVORI PER INTERVENTI DI RIPARAZIONE DELLE RETI IDRICHE Agg.to gennaio 2014 Sommario GESTITE DA Consac Gestioni Idriche s.p.a. AVVERTENZE GENERALI... 1 1 - Noli -scavi trasporti rinterri ripristini

Dettagli

I PRODOTTI. Qualità e tradizione dal 1976 GRUPPO E - TRINCIATRICI FORESTALI PER ESCAVATORI TFL - TESTATE TRINCIANTI FORESTALE PER MIDI ESCAVATORI

I PRODOTTI. Qualità e tradizione dal 1976 GRUPPO E - TRINCIATRICI FORESTALI PER ESCAVATORI TFL - TESTATE TRINCIANTI FORESTALE PER MIDI ESCAVATORI TFL - TESTATE TRINCIANTI FORESTALE PER MIDI ESCAVATORI Testata trinciante forestale per arbusti, folta vegetazione e piccole piante, applicabile a escavatori con pesi da 70 q.li fino a 120 q.li e con potenze

Dettagli

STRUTTURA PROPONENTE SERVIZIO UFFICIO :

STRUTTURA PROPONENTE SERVIZIO UFFICIO : ECOLOGIA AMBIENTE COMM. S.U.A.P. ABBONAMENTO RACCOLTA A FOGLI MOBILI 'ENTI LOCALI', GRAFICHE E. GASPARI S.R.L. - - IMPEGNO DI SPESA DET. N. 2/12 GASPARI S.R.L.- MORCIANO DI ROMAGNA (RN) IMPORTO DI AGGIUDICAZIONE:.

Dettagli

Imprese partecipanti n. 27 Imprese ammesse n. 27

Imprese partecipanti n. 27 Imprese ammesse n. 27 Procedura Aperta per l affidamento, con il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell art. 83 del D.Lgs n. 163/2006, dei Lavori di Recupero edilizio dei Palazzi n. 2-8 - 9 nel

Dettagli

CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE IL DIRETTORE DEL CONSORZIO

CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE IL DIRETTORE DEL CONSORZIO CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE Via Avvocato Cavalli, 6 - Carmagnola Determinazione del Direttore del C.I.S.A. 31 GC/bg N 157 in data 08/07/2015 Oggetto: Anno 2015. CIG: Z1815105EA - Lavori

Dettagli

Sviluppo & Ambiente S.r.l.

Sviluppo & Ambiente S.r.l. Sviluppo & Ambiente S.r.l. via G. Leopardi, 231 80125 Napoli tel. 081/5937455 333/9996324 www.sviluppoeambiente.it CORSO PER COORDINATORE IN MATERIA DI SICUREZZA E DI SALUTE DURANTE LA PROGETTAZIONE E

Dettagli

PREMESSA ART. N. 1 OGGETTO DELLA GARA

PREMESSA ART. N. 1 OGGETTO DELLA GARA DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO TRASLOCHI PER TUTTO, PER I PRESIDI OSPEDALIERI DELL U.L.S.S. N. 13 ED I SERVIZI TERRITORIALI, PER IL PERIODO DI 36 MESI, EVENTUALMENTE PROROGABILI IN

Dettagli

Accordo Stato-Regioni del 22 Febbraio 2012

Accordo Stato-Regioni del 22 Febbraio 2012 Accordo Stato-Regioni del 22 Febbraio 2012 individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, modalità per il riconoscimento di tale abilitazione,

Dettagli