LOCATION PROGRAMMA - 09 DICEMBRE Corso sugli impianti elettrici per cantieri 14:15-19:00

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LOCATION PROGRAMMA - 09 DICEMBRE 2014. 1 Corso sugli impianti elettrici per cantieri 14:15-19:00"

Transcript

1 HOTEL GARDEN VIA CUSTOZA 2 - SIENA COORDINATE GPS Lat Lng IN AUTO LOCATION da Nord: Dall autostrada A1 uscite a Firenze Impruneta e seguite le indicazioni per Siena (raccordo 4 corsie Firenze-Siena 50 km). Prendete l uscita Siena Nord e seguite a destra i cartelli per il Centro, Stadio, Fortezza, passando per Via Fiorentina. Noi ci troviamo circa 100 mt dopo il secondo semaforo sulla destra. da Sud: Dall autostrada A1 uscite a Valdichiana e seguite le indicazioni per Siena (raccordo 4 corsie Bettolle-Siena 50 km circa). In prossimità di Siena, prendete la tangenziale in direzione Firenze e uscite a Siena Nord. Seguite poi a destra i cartelli per il Centro, Stadio, Fortezza, passando per Via Fiorentina. Noi ci troviamo circa 100 mt dopo il secondo semaforo sulla destra. IN TRENO da Nord: attraverso la linea di Firenze Siena, o Pisa Firenze Siena. da Sud: attraverso la linea di Roma Chiusi Chianciano Terme Siena. Dalla Stazione Ferroviaria di Siena potete prendere un taxi (costo indicativo 7 Euro), oppure gli autobus numero 4 direzione Ceppo ( in cinque minuti dirattamente dalla stazione ferroviaria) e il numero 10 direzione centro e poi Belvedere. PROGRAMMA - 09 DICEMBRE Corso sugli impianti elettrici per cantieri QUADRI ELETTRICI Normativa di riferimento Tipologie e scelta progettuale; DISTRIBUZIONE DELLE LINEE ELETTRICHE Normativa di riferimento Tipologie e scelta progettuale CAVI FISSI & PROLUNGHE OBBLIGHI E RESPONSABILITA * il ruolo del Committente * il ruolo dell installatore Relatore: Sig. Orazio D Alì Ente Formatore: ARUSPICE, Associazione per l'alta formazione.

2 PROGRAMMA - 10 DICEMBRE Obblighi manutentivi impianti elettrici ed efficienza energetica MANUTENZIONE OBBLIGATORIA IMPIANTISTICA Obblighi Normativi MANUTENZIONE PREVENTIVA I principali vantaggi EFFICIENZA ENERGETICA Normativa e principali novità Relatore: Sig. Orazio D Alì Ente Formatore: ARUSPICE, Associazione per l'alta formazione. 3 Corso di progettazione di dispositivi anticaduta secondo la nuova normativa UNI EN 795:2012 INTRODUZIONE AL TEMA DEI LAVORI IN QUOTA (prima parte) Definizioni Inquadramento normativo (d.lgs 81, norme tecniche, panoramica normative regionali) Rischio di caduta, effetto pendolo, tirante d aria INTRODUZIONE AL TEMA DEI LAVORI IN QUOTA (seconda parte) * DPI per i lavori in quota: esempi, caratteristiche principali, norme tecniche, interazione con i dispositivi d ancoraggio UNI-EN 795:2012 Contenuti della norma Confronto con la UNI-EN 795:2002 DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO: - Analisi delle diverse tipologie di prodotti Cosa offre il mercato - Rispondenza dei prodotti alla norma tecnica Relatore: Ing. Andrea ROSSI Ente Formatore: Scuola Italiana Anticaduta

3 PROGRAMMA - 11 DICEMBRE Corso operativo per conduttori di immobili e amministratori di condominio su adempimenti per sistemi anticaduta linee vita INTRODUZIONE AL TEMA DEI LAVORI IN QUOTA Come e quando, principali tipologie di lavorazioni a rischio RESPONSABILITA E DOVERI DEL CONDUTTORE DI IMMOBILI I principali obblighi di legge e le indicazioni delle leggi regionali sull attività in quota SISTEMI DI PROTEZIONE ANTICADUTA Tipologie e principali configurazioni di un sistema di sicurezza contro la caduta dall alto, criteri di scelta tra le varie tipologie in commercio LA DOCUMENTAZIONE A CORREDO DEL SISTEMA Quali allegati richiedere a progettista, installatore, rivenditore CERTIFICAZIONE DEL SISTEMI ANTICADUTA Requisiti e marcatura delle componenti, qualifica del personale che effettua le lavorazioni, cosa deve essere marcato UNI EN 795, cosa necessita di marcatura CE Relatore: Ing. Andrea ROSSI Ente Formatore: Scuola Italiana Anticaduta (IL CORSO HA VALIDITA AI SENSI DELL ART. 98 D.LGS 81/2008 PER 4 ORE DI AGGIORNAMENTO DEI COORDINATORI ORI PER LA SICUREZZA) 5 Opere provvisionali e sistemi modulari ponteggio multidirezionale e coperture provvisorie INTRODUZIONE ONE AL TEMA (Layher S.p.a.) * l'evoluzione del ponteggio: sistemi modulari = efficienza e sicurezza * quadro normativo nazionale e norme tecniche europee * l autorizzazione ministeriale: chiave di lettura, limiti d utilizzo e parametri per la progettazione * quando la sicurezza è il risultato di un modo di lavorare COPERTURE PROVVISORIE E MOTODOLOGIE (Layher S.p.a.) Ore 18:00 D.P.I. PER LAVORI IN QUOTA (SI Soluzioni Impresa S.r.l.s.) * DPI di 3 Livello, aspetti tecnici e normativa di riferimento. Relatore: Layher S.p.a. Relatore: SI Soluzioni Impresa S.r.l.s Ente Formatore: Agenzia Formativa Imparaora S.r.l.

4 PROGRAMMA - 12 DICEMBRE Tecniche di rinforzo e consolidamento edifici esistenti con Sistemi FRCM SISTEMI FRCM, TECNOLOGIA ED INQUADRAMENTO NORMATIVO CASI DI STUDIO Esperienze su edifici in muratura Esperienze su edifici in c.a. Relatore: Ing. Bernie Baietti (Ordine Ingegneri Monza e Brianza n. A1635) 7 Una progettazione coordinata, una scelta consapevole dei materiali per il ripristino ed il rinforzo delle murature AI PARTECIPANTI SARA OFFERTO UN LIGHT LUNCH DALLE ORE 13:15 ALLE ORE 14:15 PROBLEMATICHE LEGATE AL DEGRADO DEI MATERIALI DELLE MURATURE INTERVENTI DI RINFORZO STRUTTURALE SISTEMI DEUMIDIFICANTI Relatore: Ing. Fulvio Bianchini

5 INGRESSO GRATUITO SCHEDA DI ISCRIZIONE L iscrizione ai singoli eventi di seguito elencati si perfeziona inviando la presente scheda, debitamente compilata e sottoscritta in ogni sua parte in stampatello tramite Fax al seguente n. 0577/ o tramite all indirizzo: (Indicare gli eventi a cui ci si iscrive): 1 Impianti elettrici per cantieri ( ) 14:30-2 Corso per conduttori di immobili inerente la manutenzione impianti elettrici ed efficienza energetica ( ) 08:55-13:00 3 Corso di progettazione di dispositivi anticaduta secondo la nuova normativa UNI EN 795:2012 ( ) 14:30-4 Corso Operativo per conduttori di immobili e amministratori di condominio su ( ) 08:55-13:00 adempimenti per sistemi anticaduta linee vita 5 Opere provvisionali e sistemi modulari: ponteggio multidirezionale e coperture ( ) 14:30- provvisorie 6 Tecniche di rinforzo e consolidamento edifici esistenti con Sistemi FRCM ( ) 08:55-13:00 7 Una progettazione coordinata, una scelta consapevole dei materiali per il ( ) 14:30- ripristino ed il rinforzo delle murature * i partecipanti al corso n. 7 viene offerta gratuitamente light lunch PAUSA PRANZO OFFERTA DA FASSA BORTOLO IL/LA SOTTOSCRITTO/A Cognome*: Nome*: Indirizzo Città: Prov: CAP: Tel: Cell: mail*: Occupazione*: LIBERO PROFESSIONISTA TECNICO DIPENDENTE AMMINISTRATORE CONDOMINIALE PRIVATO CITTADINO PRIVACY INFORMATIVA EX ART. 13 DEL D. LGS. 30/06/2003 N. 196 ( CODICE DELLA PRIVACY ) CantierePro srl svolge le proprie attività in rispetto a quanto disposto dalla vigente normativa in materia di protezione dei dati personali ed in particolare al d.lgs. n. 196/2003. Il Titolare del trattamento è la, con sede legale in Piazza Calabria 23 Siena. I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l origine, verificarne l esattezza o chiederne l integrazione o l aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del d.lgs. n. 196/2003). Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Ogni relativa richiesta dovrà essere inviata via posta a CantierePro Srl nella persona del Responsabile del trattamento dati personali Gabriele Bossi Piazza Calabria Siena (SI) oppure via all indirizzo Si ricorda che i diritti di cui all art. 7 del d.lgs. n. 196/2003 possono essere fatti valere d innanzi all autorità giudiziaria o con ricorso al Garante per la protezione dei dati personali, per ogni ulteriore informazione in merito si rinvia all indirizzo Verranno prese in esame le iscrizioni in ordine di arrivo. Per r gli eventi relativi all aggiornamento ore per i Coordinatori per la Sicurezza, i posti disponibili per la sala sono 100 (ai sensi dell art. 98 D.Lgs. 81/2008). Per gli eventi i posti disponibili per la sala sono 140. Nel caso di sforamento delle richieste rispetto al numero di posti disponibili, Cantiere Pro S.r.l. informerà i richiedenti e provvederà ad organizzare un ulteriore evento in altra data al raggiungimento di almeno 35 richieste oltre il limite di capienza della sala. Data Firma

Oggetto n. 1: 5^ Prova Circuito Nazionale Master 2014-2015 6 Armi individuali

Oggetto n. 1: 5^ Prova Circuito Nazionale Master 2014-2015 6 Armi individuali Circolare n. 7 2014-2015 Roma, 03 febbraio 2015 Oggetto n. 1: 5^ Prova Circuito Nazionale Master 2014-2015 6 Armi individuali BARI (BA) sabato 14 e domenica 15 marzo 2015 Oggetto n. 2: Torneo Veteres riservato

Dettagli

RICHIESTA RISARCIMENTO DANNI. Il/La Sottoscritto/a (cognome e nome) nato/a a. il,residente a ( prov. ) in Via/Piazza n

RICHIESTA RISARCIMENTO DANNI. Il/La Sottoscritto/a (cognome e nome) nato/a a. il,residente a ( prov. ) in Via/Piazza n RICHIESTA RISARCIMENTO DANNI Al Sindaco del Comune di Prato Il/La Sottoscritto/a (cognome e nome) nato/a a il,residente a ( prov. ) in Via/Piazza n domiciliato/a in ( prov. ) in Via recapito telefonico

Dettagli

La raccolta fondi per le strutture sanitarie in Italia

La raccolta fondi per le strutture sanitarie in Italia Corso di formazione La raccolta fondi per le strutture sanitarie in Italia Come assicurarsi la sostenibilità attraverso la ricerca di finanziamenti integrati e alternativi. L uso di strumenti di fundraising,

Dettagli

Oggetto n. 1: 4^ Prova Circuito Nazionale Master 2013-2014 6 Armi individuali FOGGIA (FG) - sabato 8 e domenica 9 febbraio 2014

Oggetto n. 1: 4^ Prova Circuito Nazionale Master 2013-2014 6 Armi individuali FOGGIA (FG) - sabato 8 e domenica 9 febbraio 2014 Circolare n. 7 2013-2014 Roma, 21 gennaio 2014 Oggetto n. 1: 4^ Prova Circuito Nazionale Master 2013-2014 6 Armi individuali FOGGIA (FG) - sabato 8 e domenica 9 febbraio 2014 Oggetto n. 2: Torneo Veteres

Dettagli

La valutazione dei rischi

La valutazione dei rischi Corsi di aggiornamento per medici competenti e R.S.P.P. La valutazione dei rischi alla luce del D.lgs. 81/08 Aprile Giugno 2011 www.usl4.toscana.it www.poloprato.unifi.it/it/alta-formazione.html Finalità

Dettagli

Oggetto: Seconda Prova Circuito Nazionale Master 2011-12 6 Armi individuali FOGGIA - sabato 19 e domenica 20 novembre 2011.

Oggetto: Seconda Prova Circuito Nazionale Master 2011-12 6 Armi individuali FOGGIA - sabato 19 e domenica 20 novembre 2011. Rimini, 28 ottobre 2011 Circolare n 2 2011-12 Oggetto: Seconda Prova Circuito Nazionale Master 2011-12 6 Armi individuali FOGGIA - sabato 19 e domenica 20 novembre 2011. LUOGO DI GARA Palazzetto della

Dettagli

SIENA. 3 Summit Nazionale. 3 4 Maggio 2012. Sterilità di Coppia nella pratica ambulatoriale e clinica. Presidenti: V. De Leo, F.

SIENA. 3 Summit Nazionale. 3 4 Maggio 2012. Sterilità di Coppia nella pratica ambulatoriale e clinica. Presidenti: V. De Leo, F. UNIVERSITà DEGLI STUDI DI Dipartimento di Pediatria, Ostetricia e Medicina della Riproduzione Clinica Ostetrica e Ginecologica 3 Summit Nazionale Sterilità di Coppia nella pratica ambulatoriale e clinica

Dettagli

"Analisi della transizione dal ciclismo alla corsa: aspetti applicativi" BARI. Sabato 19 Maggio 2012

Analisi della transizione dal ciclismo alla corsa: aspetti applicativi BARI. Sabato 19 Maggio 2012 Convegno di Aggiornamento "Analisi della transizione dal ciclismo alla corsa: aspetti applicativi" BARI Sabato 19 Maggio 2012 Il Settore Istruzione Tecnica della Federazione Italiana Triathlon in collaborazione

Dettagli

AMMINISTRATORI CONDOMINIALI

AMMINISTRATORI CONDOMINIALI CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE AMMINISTRATORI CONDOMINIALI PROGRAMMA Responsabili del progetto: Dott. Fabio Chiarelli Amministratore Unico Rag. Nicola Ferrandina Coordinatore didattico Firenze, domenica

Dettagli

ELABORATO TECNICO DELLA COPERTURA

ELABORATO TECNICO DELLA COPERTURA ELABORATO TECNICO DELLA COPERTURA Legge Regionale 3 gennaio 2005, n. 1 - articolo 82, comma 16 Decreto del Presidente della Giunta Regionale 18 dicembre 2013, n. 75/R Regolamento di attuazione dell articolo

Dettagli

RICHIESTA DI FORNITURA IDRICA

RICHIESTA DI FORNITURA IDRICA Mod. PG001.09 Rev 03 RICHIESTA DI FORNITURA IDRICA _l_ sottoscritt nat a il C.F. residente a in Via n. tel. Per le Ditte o Società: Legale rappresentante della Ditta/Società con sede legale a in Via n.

Dettagli

CORSO DI ADDESTRAMENTO TEORICO PRATICO INDAGINE TERMOGRAFICA CIVILE - TG02 (Cuneo) (Codice Corso: TG02-2015-CN)

CORSO DI ADDESTRAMENTO TEORICO PRATICO INDAGINE TERMOGRAFICA CIVILE - TG02 (Cuneo) (Codice Corso: TG02-2015-CN) 24 C.S.F. snc di Ing. Ricci Paolo & C. Centro Servizi Formativi- Il C.S.F. snc Centro Servizi Formativi in collaborazione Organizzativa con DRC SRL ORGANIZZA CORSO DI ADDESTRAMENTO TEORICO PRATICO INDAGINE

Dettagli

n. civico, edificio, scala, interno

n. civico, edificio, scala, interno MODULO A _FORNITURE INDIVIDUALI ISTANZA PER L AMMISSIONE AL BONUS RIFERITO AL SERVIZIO TELERISCALDAMENTO FORNITURA INDIVIDUALE1 N Protocollo del Il/La sottoscritto/a2 (Cognome) (Nome) nato/a a, (prov.

Dettagli

D. Lgs. 81/08. Manutenzione della sicurezza e sicurezza della manutenzione

D. Lgs. 81/08. Manutenzione della sicurezza e sicurezza della manutenzione D. Lgs. 81/08 Manutenzione della sicurezza e sicurezza della manutenzione La manutenzione che comporta lavori edili o di ingegneria civile: il coordinamento attraverso il DUVRI (art. 26 D.Lgs. 81/2008)

Dettagli

CORSO SPECIALISTICO - 3 GIORNI - 17 ORE FOTOVOLTAICO. Progettazione e componenti VP SOLAR DOCENTI CALENDARIO PROGRAMMA

CORSO SPECIALISTICO - 3 GIORNI - 17 ORE FOTOVOLTAICO. Progettazione e componenti VP SOLAR DOCENTI CALENDARIO PROGRAMMA CORSO SPECIALISTICO - 3 GIORNI - 17 ORE FOTOVOLTAICO Progettazione e componenti Dott. Ing. STEFANO LORO - VP SOLAR Dott. Ing. ALAN BEGLIORGIO - VP SOLAR Dott. Ing. CHIARA VIVIANI - VPSOLAR VP SOLAR DOCENTI

Dettagli

REGIONE PIEMONTE Provincia di Alessandria COMUNE DI SILVANO D ORBA Gruppo Comunale di Protezione Civile Tel. 0143/841491 Fax 0143/841154

REGIONE PIEMONTE Provincia di Alessandria COMUNE DI SILVANO D ORBA Gruppo Comunale di Protezione Civile Tel. 0143/841491 Fax 0143/841154 REGIONE PIEMONTE Provincia di Alessandria COMUNE DI SILVANO D ORBA Gruppo Comunale di Protezione Civile Tel. 0143/841491 Fax 0143/841154 DOMANDA DI AMMISSIONE AL GRUPPO COMUNALE DEI VOLONTARI DI PROTEZIONE

Dettagli

COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N.

COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N. Sede, data Prot. N. Mod.ad6-it COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N. Spett.le Organismo di Mediazione Soluzione ImMediata s.r.l. Via Teatro Greco, 76 95124 Catania Cod.Fisc., residente in

Dettagli

Associazione Professionale Nazionale del Coaching. Modulo d Iscrizione COGNOME: INDIRIZZO: N :

Associazione Professionale Nazionale del Coaching. Modulo d Iscrizione COGNOME: INDIRIZZO: N : _ Modulo d Iscrizione IL SOTTOSCRITTO NOME: COGNOME: NATO IL: / / CITTA : PROV.: NAZ.: CODICE FISCALE: INDIRIZZO: N : CAP: CITTA : PROV.: NAZ.: TEL.: CELL.: E-MAIL: PROFESSIONE: _ TITOLO DI STUDIO: DIPLOMA

Dettagli

Comune di San Giuliano Terme Assessorato alle Pari Opportunità. Ente Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli

Comune di San Giuliano Terme Assessorato alle Pari Opportunità. Ente Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli Comune di San Giuliano Terme Assessorato alle Pari Opportunità Ente Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli Buonasera, La ringrazio a nome dell Assessora Dini Fortunata e di tutta l organizzazione del

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI VALLECAMONICA-SEBINO

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI VALLECAMONICA-SEBINO AZIENDA SANITARIA LOCALE DI VALLECAMONICA-SEBINO Sede Legale: Via Nissolina, 2-25043 - Breno (BS) - Tel. 0364/329.1 - Fax 0364/329310 www.aslvallecamonicasebino.it DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE Servizio

Dettagli

Modulo di scelta. Cod. fisc./ p. iva.. CDG... Titolare di dossier titoli:numero ABI/Fil /Cat/ Cont. nato/a a... il. /. /.. e residente in...

Modulo di scelta. Cod. fisc./ p. iva.. CDG... Titolare di dossier titoli:numero ABI/Fil /Cat/ Cont. nato/a a... il. /. /.. e residente in... Intermediario depositario ABI... Denominazione: (compilare in stampatello o su carta intestata dell intermediario depositario) Modulo di scelta Mod. TIT2335 Spett. CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA SPA Ufficio

Dettagli

Seminario su linee vita: normative, tecniche e procedure

Seminario su linee vita: normative, tecniche e procedure Seminario su linee vita: normative, tecniche e procedure Fascicolo dell opera (D.Lgs. 81/08 art.91 All. XVI) elaborato tecnico e grafico della copertura relazione tecnica illustrativa fascicolo del sistema

Dettagli

COMUNICATO GARE N 9/12

COMUNICATO GARE N 9/12 Roma, 8 novembre 2011 A TUTTI GLI INTERESSATI - LORO INDIRIZZI COMUNICATO GARE N 9/12 OGGETTO: 2 prova Nazionale Cadetti di Fioretto e Sciabola maschile e femminile Monza 17-18 dicembre 2011 Orario gara

Dettagli

LA FUNZIONE DI COORDINAMENTO NELLE ORGANIZZAZIONI: RESPONSABILITA', COMPETENZE E STRUMENTI DI MANAGEMENT

LA FUNZIONE DI COORDINAMENTO NELLE ORGANIZZAZIONI: RESPONSABILITA', COMPETENZE E STRUMENTI DI MANAGEMENT CORSO DI AGGIORNAMENTO LA FUNZIONE DI COORDINAMENTO NELLE ORGANIZZAZIONI: RESPONSABILITA', COMPETENZE E STRUMENTI DI MANAGEMENT Evento n. 49 130565 Pavia, 21 settembre 2015 Sede Collegio IPASVI,Via Flarer,

Dettagli

SCHEDA PER REGISTRO DI ANAGRAFE CONDOMINIALE ai sensi dell'art. 10 comma 6 della legge 11/12/2012 n 220 (G.U. 293 del 17/12/12)

SCHEDA PER REGISTRO DI ANAGRAFE CONDOMINIALE ai sensi dell'art. 10 comma 6 della legge 11/12/2012 n 220 (G.U. 293 del 17/12/12) Condominio Via - SCHEDA PER REGISTRO DI ANAGRAFE CONDOMINIALE ai sensi dell'art. 10 comma 6 della legge 11/12/2012 n 220 (G.U. 293 del 17/12/12) Il conferimento dei dati, tranne quelli indicati con *,

Dettagli

Il/la sottoscritto/a. nato a ( ) il. residente a ( ) in Via n. recapito telefonico n. telefonino indirizzo e-mail CHIEDE

Il/la sottoscritto/a. nato a ( ) il. residente a ( ) in Via n. recapito telefonico n. telefonino indirizzo e-mail CHIEDE DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE PER TRASFERIMENTO (in bollo) AL SIG. PRESIDENTE DEL COLLEGIO PROV.LE GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI DI R I E T I Il/la sottoscritto/a (cognome) (nome) nato a

Dettagli

I.I.S. E. MONTALE è certificato: UNI EN ISO 9001:2008, N SQ0031295-12/06/2003, Mod. REGISTRATO al sistema qualità

I.I.S. E. MONTALE è certificato: UNI EN ISO 9001:2008, N SQ0031295-12/06/2003, Mod. REGISTRATO al sistema qualità Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca I.I.S. E. MONTALE VAIS024002 Istituto d Istruzione Superiore I.T.P.A. e Corrispondenti in L. Estere - IPC Servizi Commerciali Via Gramsci,1 21049

Dettagli

Sistemi di ancoraggio permanenti per dispositivi di protezione individuale contro le cadute

Sistemi di ancoraggio permanenti per dispositivi di protezione individuale contro le cadute Sistemi di ancoraggio permanenti per dispositivi di protezione individuale contro le cadute Atto di indirizzo e coordinamento per la prevenzione delle cadute dall alto nei lavori in quota della Regione

Dettagli

MODULO QUOTA ATTIVITA ANNUALE 2015

MODULO QUOTA ATTIVITA ANNUALE 2015 MODULO QUOTA ATTIVITA ANNUALE 2015 DA INVIARE ALLA SEGRETERIA OPERATIVA: EMAIL:segreteria@golfclubchieri.it COGNOME NOME NATO/A IL VIA CAP CITTA PROVINCIA CELL. TEL. E- MAIL CODICE FISCALE Prego specificare

Dettagli

CORSO PRATICO INTENSIVO DI CONTABILITÀ CONDOMINIALE

CORSO PRATICO INTENSIVO DI CONTABILITÀ CONDOMINIALE ORGANISMO DI MEDIAZIONE ISCRIZIONE MINISTERO DELLA GIUSTIZIA N.549 ENTE DI FORMAZIONE ISCRIZIONE MINISTERO DELLA GIUSTIZIA N.294 CERTIFICAZIONE UNI EN ISO 9001:2008 Certificato n.1134 Via Copernico 30

Dettagli

LAVORI IN QUOTA E DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE DI III CATEGORIA + INSTALLATORE QUALIFICATO DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO STRUTTURALE

LAVORI IN QUOTA E DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE DI III CATEGORIA + INSTALLATORE QUALIFICATO DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO STRUTTURALE CORSO DI FORMAZIONE SPECIALISTICA LAVORI IN QUOTA E DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE DI III CATEGORIA + INSTALLATORE QUALIFICATO DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO STRUTTURALE Corso tecnico formativo della

Dettagli

COMUNE DI PARMA Settore Servizi al Cittadino e all Impresa e SUEI

COMUNE DI PARMA Settore Servizi al Cittadino e all Impresa e SUEI Mod. Volt v.1. D COMUNE DI PARMA Settore Servizi al Cittadino e all Impresa e SUEI COMUNICAZIONE DI VOLTURA * la compilazione dei campi contrassegnati con l asterisco è OBBLIGATORIA 1/A DATI ANAGRAFICI

Dettagli

CONDIZIONI PER L OTTENIMENTO DEL BONUS TELERISCALDAMENTO E MISURA DEL CONTRIBUTO

CONDIZIONI PER L OTTENIMENTO DEL BONUS TELERISCALDAMENTO E MISURA DEL CONTRIBUTO Allegato 2 Scheda Esplicativa. HERA SpA nel Comitato di Coordinamento SOT del 21 marzo 2012 ha determinato di riconoscere alle famiglie economicamente svantaggiate un bonus a compensazione della spesa

Dettagli

Corso base Sistemi anticaduta

Corso base Sistemi anticaduta COD RSCB Corso base Sistemi anticaduta OBIETTIVI DEL CORSO Sensibilizzazione sul rischio di caduta dall alto Esigenze normative Pianificazione e scelta del sistema più idoneo Comportamento dei sistemi

Dettagli

con il Patrocinio del COMUNE DI FIUGGI

con il Patrocinio del COMUNE DI FIUGGI tp ASS.I.R.C.CO. Associazione Italiana Recupero e Consolidamento Costruzioni Fondata nel 1977 da Carlo CESTELLI GUIDI viale Pinturicchio, 13 00196 Roma tel. & fax 06/3230901 assircco@assircco.it www.assircco.it

Dettagli

VALUE PARTNERS S.p.A.

VALUE PARTNERS S.p.A. senza aggravio di commissioni o spese: giorni lavorativi dal termine Le azioni dovranno essere intestate FOGLIO N. 1 COPIA PER MEDIOBANCA senza aggravio di commissioni o spese: giorni lavorativi dal termine

Dettagli

RICHIESTA DI VENDITA

RICHIESTA DI VENDITA /la sottoscritto/a (nome, cognome o denominazione sociale) risultano già depositate presso di Voi nel deposito titoli n. intestato a: verranno immesse nel citato deposito a seguito della liquidazione di

Dettagli

PROGETTO EMERGENZA CASA 4 Misura 3 Giovani UNDER 30

PROGETTO EMERGENZA CASA 4 Misura 3 Giovani UNDER 30 Un progetto promosso da in collaborazione con: Città di Mondovì Caritas Diocesana di Mondovì PROGETTO EMERGENZA CASA 4 Misura 3 Giovani UNDER 30 RISERVATO ALL UFFICIO DOMANDA N DEL / /2015 IL FUNZIONARIO

Dettagli

Servizi a supporto del paziente in trattamento con la Penna Forsteo ITFRT00528

Servizi a supporto del paziente in trattamento con la Penna Forsteo ITFRT00528 ITFRT00528 Servizi a supporto del paziente in trattamento con la Penna Forsteo A disposizione del paziente Eli Lilly Italia ha istituito un numero verde: Numero Verde 800-117678 Tutti i giorni dalle 8:30

Dettagli

SEMINARIO TECNICO IL RISCHIO DI CADUTA DALL ALTO: LA STRAGE CONTINUA?

SEMINARIO TECNICO IL RISCHIO DI CADUTA DALL ALTO: LA STRAGE CONTINUA? Presenta SEMINARIO TECNICO IL RISCHIO DI CADUTA DALL ALTO: LA STRAGE CONTINUA? Con il patrocinio di: Città di GROSSETO Grosseto 4 marzo 2011 1 perché oggi parliamo di linee vita : Le cadute dall alto sono

Dettagli

SICUREZZA ELETTRICA IN CONDOMINIO

SICUREZZA ELETTRICA IN CONDOMINIO ITE Bassi in collaborazione con Federamministratori Corso per amministratori condominiali SICUREZZA ELETTRICA IN CONDOMINIO Relatore: Dott. Ing. Donati Bassano PRINCIPALI LEGGI E NORMATIVE Legge 220/12:

Dettagli

OGGETTO: trasporto scolastico per studenti disabili gravi: rilevazione del fabbisogno anno scolastico 2013/2014.

OGGETTO: trasporto scolastico per studenti disabili gravi: rilevazione del fabbisogno anno scolastico 2013/2014. Tel. 0831-307522; 307519 fax 0831-305375 Cell.: 346.2267925 e mail: minna@comune.ostuni.br.it Posta certificata: sociale@cert.comune.ostuni.br.it AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA Mittente: "Minna"

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE PER L A.S. 2015/2016 SCUOLA COMUNALE A. MIARI di Belluno (Gestita dal Conservatorio di Vicenza)

DOMANDA DI ISCRIZIONE PER L A.S. 2015/2016 SCUOLA COMUNALE A. MIARI di Belluno (Gestita dal Conservatorio di Vicenza) Riservato al Protocollo AL DIRETTORE DEL CONSERVATORIO DI MUSICA DI VICENZA DOMANDA DI ISCRIZIONE PER L A.S. 2015/2016 SCUOLA COMUNALE A. MIARI di Belluno (Gestita dal Conservatorio di Vicenza) SCADENZA

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE prof. FABRIZIO FLOREANI A.S. 2014/2015. CLASSE: 4ACAT MATERIA: Gestione del cantiere e sicurezza dell'ambiente di lavoro

PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE prof. FABRIZIO FLOREANI A.S. 2014/2015. CLASSE: 4ACAT MATERIA: Gestione del cantiere e sicurezza dell'ambiente di lavoro PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE prof. FABRIZIO FLOREANI A.S. 2014/2015 CLASSE: 4ACAT MATERIA: Gestione del cantiere e sicurezza dell'ambiente di lavoro Modulo n. 1 SICUREZZA NEI CANTIERI EDILI Collocazione

Dettagli

ANTICIPAZIONE PRIMA CASA

ANTICIPAZIONE PRIMA CASA ANTICIPAZIONE PRIMA CASA NON PUO ESSERE INVIATO VIA FAX 1. DATI DELL ADERENTE Cognome: Nome: Codice Fiscale: Sesso: M F Data di nascita: / / Comune di nascita: Prov: ( ) Tel.: Indirizzo di residenza: CAP:

Dettagli

ELABORATO TECNICO DELLA COPERTURA art. 5 del DPGR del 23.11.2005 n.62/r

ELABORATO TECNICO DELLA COPERTURA art. 5 del DPGR del 23.11.2005 n.62/r ALLEGATO alla seguente pratica: Denuncia inizio attività Richiesta Permesso di costruire Variante con sospensione lavori Variante senza sospensione lavori (art.142 L.R. 01/05) Istanza di sanatoria (art.140

Dettagli

MODULO DI PARTECIPAZIONE

MODULO DI PARTECIPAZIONE CENTRO FORMAZIONE PROFESSIONALE UNIVERSITA POPOLARE TRENTINA Via Prati, 20 38100 TRENTO MODULO DI PARTECIPAZIONE SELEZIONE DOCENTI PER GRADUATORIE INCARICHI E SUPPLENZE. Il / La sottoscritto/a luogo e

Dettagli

è un marchio Necsi Catalogo formazione aziendale

è un marchio Necsi Catalogo formazione aziendale è un marchio Necsi Catalogo formazione aziendale Siamo una società di ingegneri, consulenti, progettisti e installatori che opera in tutto il nord Italia con 5 sedi operative tra Veneto, Trentino Alto

Dettagli

L'iscrizione nella sezione speciale dell'albo degli autotrasportatori di cose per conto di terzi riservata a:

L'iscrizione nella sezione speciale dell'albo degli autotrasportatori di cose per conto di terzi riservata a: ISCRIZIONE ALL'ALBO DEGLI AUTOTRASPORTATORI DI COSE PER CONTO DI TERZI - SEZIONE SPECIALE RISERVATA ALLE COOPERATIVE A PROPRIETÀ DIVISA E AI CONSORZI (artt. 1, comma 3, e 12, comma 1, della L. 6 giugno

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVITA DELLE UNITA CINOFILE ITALIANE DA SOCCORSO E SINERGIA TRA ENTI

PROGRAMMA OPERATIVITA DELLE UNITA CINOFILE ITALIANE DA SOCCORSO E SINERGIA TRA ENTI PROGRAMMA Sabato 13 Aprile 2013 ORE 09,30 ORE 10,00 ORE 10,30 ORE 11,00 ORE 12,00 ORE 12.30 ORE 13.00 ORE 15,00 ORE 20,00 ACCREDITAMENTO DEI PARTECIPANTI SALUTI ISTITUZIONALI ASPETTI NORMATIVI OPERATIVITA

Dettagli

Corso della durata di 60 ore da svolgersi in quindici lezioni da 4 ore. Professionisti - Esperti di sicurezza sul lavoro

Corso della durata di 60 ore da svolgersi in quindici lezioni da 4 ore. Professionisti - Esperti di sicurezza sul lavoro PROGRAMMA DEL CORSO CORSO DI AGGIORNAMENTO DI 60 ORE PER RSPP/ASPP per tutti i macro settori ATECO ai sensi D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 art. 32 coordinato al D. Lgs. 3 agosto 2009, n. 106 ed Accordo Stato-Regioni

Dettagli

Iscrizione Anno Scolastico 2015/2016. Mail:. Cellulare:.. Iscrizione al corso di preparazione agli esami di:. Classe I. Classe III.

Iscrizione Anno Scolastico 2015/2016. Mail:. Cellulare:.. Iscrizione al corso di preparazione agli esami di:. Classe I. Classe III. Cognome :. Nome:.. Iscrizione Anno Scolastico 2015/2016 Nato/a a :.. Il:.. Residente a: C.a.p:.. In:. Mail:. Cellulare:.. Codice Fiscale:.. Iscrizione al corso di preparazione agli esami di:. Classi da

Dettagli

PROGETTO EMERGENZA CASA 4

PROGETTO EMERGENZA CASA 4 Un progetto promosso da in collaborazione con: PROGETTO EMERGENZA CASA 4 RISERVATO ALL UFFICIO DOMANDA N DEL / / IL FUNZIONARIO -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

RICHIESTA DI ASSENSO ALL ALLACCIAMENTO E/O MANTENIMENTO DI SCARICHI DI ACQUE REFLUE DOMESTICHE 1 IN PUBBLICA FOGNATURA - MODELLO UNICO.

RICHIESTA DI ASSENSO ALL ALLACCIAMENTO E/O MANTENIMENTO DI SCARICHI DI ACQUE REFLUE DOMESTICHE 1 IN PUBBLICA FOGNATURA - MODELLO UNICO. Spazio riserv. ad Aset: RIC. DALL ADD./A... PRATICA N ASSENSO N /Anno 1/6 RICHIESTA DI ASSENSO ALL ALLACCIAMENTO E/O MANTENIMENTO DI SCARICHI DI ACQUE REFLUE DOMESTICHE 1 IN PUBBLICA FOGNATURA - MODELLO

Dettagli

2.1 Ai fini di quanto disciplinato nel presente atto di indirizzo e coordinamento si intende per:

2.1 Ai fini di quanto disciplinato nel presente atto di indirizzo e coordinamento si intende per: Allegato 1) Atto di indirizzo e coordinamento per la prevenzione delle cadute dall alto nei lavori in quota nei cantieri edili e di ingegneria civile ai sensi dell art. 6 della legge regionale 2 marzo

Dettagli

1/A p DATI ANAGRAFICI Compili gli spazi. Il/la Sottoscritto/a, *Cognome *Nome nato a * il

1/A p DATI ANAGRAFICI Compili gli spazi. Il/la Sottoscritto/a, *Cognome *Nome nato a * il CMUNE DI CARPENEDL Settore Controlli Protocollo n. CMUNICAZINE DI INTERVENTI DI MANUTENZINE STRARDINARIA ex art. 6 comma 2 lett. a) DPR 380/2001 - LEGGE 22 maggio 2010, n. 73 * la compilazione dei campi

Dettagli

CORSO di AGGIORNAMENTO per MEDIATORE PROFESSIONISTA. Hotel Athena Via Paolo Mascagni, 55 53100 Siena. 14-15 Marzo 2014

CORSO di AGGIORNAMENTO per MEDIATORE PROFESSIONISTA. Hotel Athena Via Paolo Mascagni, 55 53100 Siena. 14-15 Marzo 2014 CORSO di AGGIORNAMENTO per MEDIATORE PROFESSIONISTA Hotel Athena Via Paolo Mascagni, 55 53100 Siena 14-15 Marzo 2014 A CHI E RIVOLTO IL CORSO Il corso è rivolto a tutti i Mediatori Professionisti. La partecipazione

Dettagli

BANDO PER INTERVENTI DI RECUPERO ALLOGGI SFITTI Approvato con determinazione n. 719 del 17/03/2015

BANDO PER INTERVENTI DI RECUPERO ALLOGGI SFITTI Approvato con determinazione n. 719 del 17/03/2015 BANDO PER INTERVENTI DI RECUPERO ALLOGGI SFITTI Approvato con determinazione n. 719 del 17/03/2015 DOMANDA DI AMMISSIONE AL CONTRIBUTO resa sotto forma di dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà

Dettagli

Zwinger Opco 6 B.V., con sede in Strawinskylaan 1161, 1077XX, Amsterdam, Paesi Bassi (l Offerente ) Scheda di adesione n.

Zwinger Opco 6 B.V., con sede in Strawinskylaan 1161, 1077XX, Amsterdam, Paesi Bassi (l Offerente ) Scheda di adesione n. a) di non aver ricevuto e/o inviato copie o originali di questa Scheda di Adesione, del Documento di Offerta e/o di qualsiasi b) di trovarsi al di fuori di Stati Uniti, Canada, Giappone, Australia, nonché

Dettagli

ISTANZA DI AVVIO DELLA MEDIAZIONE ai sensi del d.lgs. 28/2010

ISTANZA DI AVVIO DELLA MEDIAZIONE ai sensi del d.lgs. 28/2010 Consegnare personalmente presso la sede negli orari di apertura al pubblico del servizio di mediazione oppure inviare per raccomandata A.R. al seguente indirizzo: CONCILIAMOCI S.R.L. Via Jano Planco n.

Dettagli

ADR GESTIONE CONCILIAZIONE s.r.l. Iscritto al n 208 del Registro degli Organismi di Mediazione Ministero della Giustizia

ADR GESTIONE CONCILIAZIONE s.r.l. Iscritto al n 208 del Registro degli Organismi di Mediazione Ministero della Giustizia Prot. n / Sede di ISTANZA DI MEDIAZIONE (se persona fisica) nel caso di più parti compilare questa pagina per ciascuna Il/la sottoscritto/a, nato/a, il C.F residente in via tel. fax cell. e-mail Pec documento

Dettagli

DOMANDA DI CONCESSIONE DI UN PRESTITO (IPOTECA)

DOMANDA DI CONCESSIONE DI UN PRESTITO (IPOTECA) DOMANDA DI CONCESSIONE DI UN PRESTITO (IPOTECA) MOD. 13_12 Rev. 3 Il/la sottoscritto/a (Cognome) (nome) Nato/a a il Residente in Prov. Via N CAP Tel. / Cellulare / Pec E-mail Codice Fiscale Compilare la

Dettagli

FUNDRAISING SUMMER CAMP

FUNDRAISING SUMMER CAMP Beatrice Lentati, General MFC, Raise the Wind e il Centro Studi sul Non Profit presentano FUNDRAISING SUMMER CAMP Tre giorni full immersion tra studio, workshop, focus e l aria pura della Valtellina! CON

Dettagli

CILA PER INTERVENTI DI EDILIZIA LIBERA 12 (art. 6, comma 2, lettere a ed e-bis, d.p.r. 6 giugno 2001, n. 380)

CILA PER INTERVENTI DI EDILIZIA LIBERA 12 (art. 6, comma 2, lettere a ed e-bis, d.p.r. 6 giugno 2001, n. 380) 2 Modulo A10.01 Mod.COM_73_Modulo_unificato_CILA Vers. 00 del 01/04/2015 Al SUAP del Comune di Pratica edilizia del CILA CILA con richiesta contestuale di atti presupposti Protocollo da compilare a cura

Dettagli

PROTEZIONE PASSIVA - ATTIVA

PROTEZIONE PASSIVA - ATTIVA PROTEZIONE PASSIVA - ATTIVA MILANO FEBBRAIO Segreteria informativa e amministrativa del corso : Omnia Srl Professional Advisor Sito: www.omnia.pro Email: formazione@omnia.pro Sito: www.progettistantincendio.it

Dettagli

Formulario per la richiesta di candidatura per Franchisee McDonald s

Formulario per la richiesta di candidatura per Franchisee McDonald s Il presente formulario è compilabile, per salvare i dati inseriti è tuttavia necessario stampare una copia su carta, oppure stampare una copia su file PDF. Formulario per la richiesta di candidatura per

Dettagli

SICUREZZA IN QUOTA: DALLA NORMATIVA ALLA PRATICA

SICUREZZA IN QUOTA: DALLA NORMATIVA ALLA PRATICA SEMINARIO informativo aprile 2009 SICUREZZA IN QUOTA: DALLA NORMATIVA ALLA PRATICA Relatore Dr. Isidoro Ruocco Programma della giornata 15.00 Presentazione Ing. Davide Biasco Polistudio spa 15.05 La situazione

Dettagli

CITTÀ DI ANGUILLARA SABAZIA

CITTÀ DI ANGUILLARA SABAZIA CITTÀ DI ANGUILLARA SABAZIA PROVINCIA DI ROMA UFFICIO SERVIZI SOCIALI AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI INTEGRATIVI PER IL PAGAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE - ANNUALITA 2009 Vista la Legge

Dettagli

in collaborazione con DRC srl organizza

in collaborazione con DRC srl organizza Centro di Esame AJA Europe Srl ISO 9712:2012 Civile in collaborazione con DRC srl organizza CORSO DIADDESTRAMENTO TEORICO PRATICO INDAGINE TERMOGRAFICA CIVILE TG02 Il corso ha validità per l ammissione

Dettagli

CONVEGNO PIETRO MESSORI

CONVEGNO PIETRO MESSORI CONVEGNO PIETRO MESSORI con il patrocinio di Servizio Sanitario Regionale Emilia Romagna Azienda Unità Sanitaria Locale di Reggio Emilia Federazione Nazionale dei Collegi Professionali Tecnici Sanitari

Dettagli

ELENCO SPECIALE. (Domanda da trascrivere in Carta Bollata da 16) (Si può anche applicare una marca al presente fac-simile) Cartaceo Telematico Cd-Rom

ELENCO SPECIALE. (Domanda da trascrivere in Carta Bollata da 16) (Si può anche applicare una marca al presente fac-simile) Cartaceo Telematico Cd-Rom ELENCO SPECIALE (Domanda da trascrivere in Carta Bollata da 16) (Si può anche applicare una marca al presente fac-simile) Al Consiglio regionale dell'ordine dei Giornalisti del Lazio Piazza della Torretta

Dettagli

Corso teorico - pratico La citologia agoaspirativa eco-guidata delle lesioni polmonari 10 crediti ECM 1 Giugno 2013

Corso teorico - pratico La citologia agoaspirativa eco-guidata delle lesioni polmonari 10 crediti ECM 1 Giugno 2013 Corso teorico - pratico La citologia agoaspirativa eco-guidata delle lesioni polmonari 10 crediti ECM 1 Giugno 2013 Sala Don Minzoni Seminario Arcivescovile Piazza Duomo,4-48121 Ravenna. PROGRAMMA mattino

Dettagli

IL RUOLO DEI DIPARTIMENTI DI PREVENZIONE DELLE AZIENDE SANITARIE LOCALI. Alessandro Renieri Tecnico della Prevenzione Az.

IL RUOLO DEI DIPARTIMENTI DI PREVENZIONE DELLE AZIENDE SANITARIE LOCALI. Alessandro Renieri Tecnico della Prevenzione Az. IL RUOLO DEI DIPARTIMENTI DI PREVENZIONE DELLE AZIENDE SANITARIE LOCALI Alessandro Renieri Tecnico della Prevenzione Az. USL 2 Lucca Tipo di cantiere: IL RUOLO DELLE A.S.L. Opere inerenti la realizzazione

Dettagli

BANDO DI ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI COMUNALI PER LA SOSTITUZIONE DELLE AUTOVETTURE DA ADIBIRE AL SERVIZIO TAXI CON VEICOLI ECOLOGICI.

BANDO DI ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI COMUNALI PER LA SOSTITUZIONE DELLE AUTOVETTURE DA ADIBIRE AL SERVIZIO TAXI CON VEICOLI ECOLOGICI. BANDO DI ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI COMUNALI PER LA SOSTITUZIONE DELLE AUTOVETTURE DA ADIBIRE AL SERVIZIO TAXI CON VEICOLI ECOLOGICI. 1. Oggetto e finalità Il Comune di Milano, in attuazione dell accordo

Dettagli

Ensembleteatroinstabile

Ensembleteatroinstabile Ensembleteatroinstabile via Alighieri, 35 - Montalbano Jonico (MT) email: ensembleteatroinstabile@gmail.com cell.: 3381077368 REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA PARTECIPAZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE AMA

Dettagli

DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE

DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE Servizio di Prevenzione e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro La progettazione degli edifici e della sicurezza integrazione del regolamento locale di igiene OBIETTIVO: introdurre

Dettagli

Spett. le Società Elettrica Liparese Srl Via Francesco Crispi, 86 98055 Lipari (ME)

Spett. le Società Elettrica Liparese Srl Via Francesco Crispi, 86 98055 Lipari (ME) Spett. le Società Elettrica Liparese Srl Via Francesco Crispi, 86 98055 Lipari (ME) Oggetto: Richiesta di connessione in bassa tensione alla rete della Società Elettrica Liparese Srl di un impianto di

Dettagli

FOTOCOPIA FRONTE/RETRO DI UN DOCUMENTO D IDENTITA VALIDO possibilmente a colori (se prima iscrizione o se richiesta);

FOTOCOPIA FRONTE/RETRO DI UN DOCUMENTO D IDENTITA VALIDO possibilmente a colori (se prima iscrizione o se richiesta); A.D. CGM MILANO Via G. Mompiani 1 20139 Milano Tel: 027384056 Fax: 0292876694 Cod. Affiliazione Fip 050451 www.uraniabasket.it info@cgmbasketmilano.it C.F: 97391110158 P.I: 05221680969 IBAN: IT55 F076

Dettagli

Domanda di ammissione nella Residenza per Anziani

Domanda di ammissione nella Residenza per Anziani Timbro di entrata Domanda di ammissione nella Residenza per Anziani Per motivi di semplicità questo documento è tenuto in mascolino. Si avverte espressamente che nella Fondazione Sarentino donne e maschi

Dettagli

Viaggiare in Italia Pag. 1

Viaggiare in Italia Pag. 1 Pag. 1 Quando è stata l ultima volta che hai viaggiato in treno/ in macchina/ in aereo? Dove sei andato? Quanto ci hai messo? È stato un viaggio piacevole? Di solito con quale di questi tre mezzi preferisci

Dettagli

CHECK LIST mod CLG rev 00 del 2011-11-16

CHECK LIST mod CLG rev 00 del 2011-11-16 Data della verifica: Certificatore Verificato (specificare nome e cognome) Certificato Verificato (numero certificato, revisione e data rilascio) Responsabile del Gruppo di Verifica (specificare nome e

Dettagli

CORSO PRATICO INTENSIVO DI CONTABILITÀ CONDOMINIALE

CORSO PRATICO INTENSIVO DI CONTABILITÀ CONDOMINIALE ORGANISMO DI MEDIAZIONE ISCRIZIONE MINISTERO DELLA GIUSTIZIA N.549 ENTE DI FORMAZIONE ISCRIZIONE MINISTERO DELLA GIUSTIZIA N.294 CERTIFICAZIONE UNI EN ISO 9001:2008 Certificato n.1134 Via Copernico 30

Dettagli

PROGETTAZIONI GENERALI

PROGETTAZIONI GENERALI PROGETTAZIONI GENERALI PROGECO partners TOPOGRAFIA AGRONOMIA STRUTTURE SEDE Via Nicola Sardi, 46 14030 Rocchetta Tanaro (AT) Tel. +39.0141.644385 Fax +39.0141.644921 E-mail: info@progecoassociati.it GEOLOGIA

Dettagli

Corso di formazione per Amministratori di Condominio

Corso di formazione per Amministratori di Condominio Corso di formazione per Amministratori di Condominio (conforme al D.M. 140/2014) 1. Programma ANACI sezione provinciale di Lecco organizza il corso di formazione iniziale in materia di amministrazione

Dettagli

AL SINDACO del COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE SEDE

AL SINDACO del COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE SEDE AL SINDACO del COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE SEDE OGGETTO: Richiesta di contributo per l iniziativa Il/la sottoscritto/a nato/a il in qualità di legale rappresentante del seguente soggetto organizzatore: Denominazione:

Dettagli

Per iniziare vediamo alcune statistiche riguardanti gli infortuni.

Per iniziare vediamo alcune statistiche riguardanti gli infortuni. 1 sommario Statistiche Legislazione: Testo Unico e Leggi Regionali Analisi dei fattori di rischio Sistemi di arresto caduta UNI EN 362 Progettazione di un sistema anticaduta Confronto UNI EN 795 2002 e

Dettagli

COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano

COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano AVVISO DI DI MOBILITA ESTERNA ai sensi dell art 30 Dlgs. 165/2001 N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO tempo pieno ed indeterminato. settore Trasporti- Viabilità- servizi

Dettagli

Sistemi Anticaduta La sicurezza che conviene

Sistemi Anticaduta La sicurezza che conviene COPERTURE IN SICUREZZA Responsabilità degli Amministratori Giancarlo Savi Knox Italia Srl Padova, 17 maggio 2013 IL CONTESTO Ø 3: numero di persone che in Italia perdono la vita ogni giorno sul lavoro

Dettagli

Tel.. fax.. e-mail.. con sede a.. (Prov.. ) Via... n... CAP... eventuale altro recapito completo...

Tel.. fax.. e-mail.. con sede a.. (Prov.. ) Via... n... CAP... eventuale altro recapito completo... 16,00 Protocollo Responsabile del procedimento Al Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per Venezia e Laguna San Marco, 1 Palazzo Ducale 30124

Dettagli

I FONDAMENTALI DI UN CORRETTO IMPIANTO DI ANCORAGGIO

I FONDAMENTALI DI UN CORRETTO IMPIANTO DI ANCORAGGIO Federico Genovesi Pierfrancesco Miniati I FONDAMENTALI DI UN CORRETTO IMPIANTO DI ANCORAGGIO I diritti di traduzione, di memorizzazione elettronica, di riproduzione e di adattamento totale o parziale,

Dettagli

COMUNE DI VILLAFRANCA DI VERONA COMUNICAZIONE PER ATTIVITA DI EDILIZIA LIBERA (C.I.L.)

COMUNE DI VILLAFRANCA DI VERONA COMUNICAZIONE PER ATTIVITA DI EDILIZIA LIBERA (C.I.L.) COMUNE DI VILLAFRANCA DI VERONA SUE Sportello Unico Edilizia Privata Vicolo S. Sebastiano 5 Web site: www.comune.villafranca.vr.it Tel 045 6339391/111 fax 045 6339142 e-mail: protocollo.comune.villafranca.vr@pecveneto.it

Dettagli

Rimette la scelta del Mediatore al Responsabile dell Organismo. Rimette la scelta della sede di Mediazione al Responsabile dell Organismo

Rimette la scelta del Mediatore al Responsabile dell Organismo. Rimette la scelta della sede di Mediazione al Responsabile dell Organismo DOMANDA DI ATTIVAZIONE DELLA PROCEDURA DI MEDIAZIONE PARTE CHE PROMUOVE L ATTIVAZIONE : *Persona fisica Il sottoscritto n. civico Fax ovvero (da compilare solo se il richiedente è società o altro soggetto

Dettagli

ELABORATO TECNICO DELLE COPERTURE

ELABORATO TECNICO DELLE COPERTURE Comune di Scandicci Provincia di FI ELABORATO TECNICO DELLE COPERTURE relazione tecnica illustrativa (Regione TOSCANA - D.P.G.R. del 18 Dicembre 2013, n. 75/R) OGGETTO: Rifacimento della copertura oltre

Dettagli

Servizi a supporto del paziente in in trattamento. con HumatroPen TM*

Servizi a supporto del paziente in in trattamento. con HumatroPen TM* Cod. Cod. ITHMT00080(1) Servizi a supporto Servizi del paziente a supporto del paziente in in trattamento con HumatroPen TM* *Sistemi di somministrazione ricaricabili per ormone della crescita da utilizzarsi

Dettagli

AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA. ADDETTO DI SUPPORTO AI SERVIZI TECNICI cat. B1

AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA. ADDETTO DI SUPPORTO AI SERVIZI TECNICI cat. B1 AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA Il Comune di Bagno a Ripoli intende procedere alla verifica di disponibilità di personale appartenente alla Pubblica Amministrazione in servizio di ruolo, ovvero a tempo

Dettagli

VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI

VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI Compilare il modulo di denuncia responsabilità civile contro terzi in ogni sua parte in stampatello ed inviare lo stesso a mezzo raccomandata

Dettagli

PROCURA SPECIALE PER L INVIO DI PRATICHE ON LINE ai sensi dell art. 1387 e seguenti del Codice Civile

PROCURA SPECIALE PER L INVIO DI PRATICHE ON LINE ai sensi dell art. 1387 e seguenti del Codice Civile PROCURA SPECIALE PER L INVIO DI PRATICHE ON LINE ai sensi dell art. 1387 e seguenti del Codice Civile 1 - Il/La sottoscritto/a (intestatario della pratica) COGNOME E NOME CODICE FISCALE Luogo e data di

Dettagli

Corso di Formazione per i Formatori della Sicurezza sul Lavoro

Corso di Formazione per i Formatori della Sicurezza sul Lavoro Corso di Formazione per i Formatori della Sicurezza sul Lavoro Corso professionalizzante con rilascio di qualifica di Formatore per la Salute e Sicurezza sul Lavoro Corso di aggiornamento per RSPP/ASPP

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO COMITATO REGIONALE FRIULI VENEZIA GIULIA

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO COMITATO REGIONALE FRIULI VENEZIA GIULIA COMITATO REGIONALE FRIULI VENEZIA GIULIA CORSO ALLIEVO ISTRUTTORE ASSISTENTE BAGNANTE Il presente Comitato Regionale F.I.N. FVG organizza un corso per allievo istruttore di nuoto, qualifica propedeutica,

Dettagli

3 INCONTRO NAZIONALE - Roma 25-27 Maggio 2007

3 INCONTRO NAZIONALE - Roma 25-27 Maggio 2007 PROGRAMMA SINTETICO DELLE INIZIATIVE Venerdì 25 maggio 2007: ore 12:00 13:00 Seminario: Aniridia: quali prospettive per un registro funzionale dei pazienti. Il seminario è ospitato nell ambito del 5 Congresso

Dettagli