da 1.100,01 a 5.200,00 da 5.200,01 a ,00 1. Fase di studio della 65,00 225,00 405,00 4. Fase decisionale 135,00 405,00 710,00

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "da 1.100,01 a 5.200,00 da 5.200,01 a ,00 1. Fase di studio della 65,00 225,00 405,00 4. Fase decisionale 135,00 405,00 710,00"

Transcript

1 TABELLE PARAMETRI FORENSI 1. GIUDICE DI PACE a 1.1, da 1.1,01 65, 225, 405, del 65, 240, 335, giudizio e/o 65, 335, 540, di 135, 405, 710, 2. GIUDIZI ORDINARI E SOMMARI DI COGNIZIONE INNANZI AL TRIBUNALE a 1.1, e/o di da 1.1,01 125, 405, 875, 1.620, 2.430, 3.375, 125, 405, 740, 1.147, 1.550, 2.227, 190, 810, 1.6, 1.720, 5.4, 9.915, 190, 810, 1.620, 2.767, 4.050, 5.870, 7

2 3. CAUSE DI LAVORO a 1.1, da 1.1,01 2, 846, 1.735, 3.090, 4.536, 6.350, 120, 405, 740, 1.145, 1.620, 2.225, 120, 540, 1.116, 1.790, 2.550, 3.450, 170, 710, 1.540, 2.790, 4.050, 5.990, 4. CAUSE DI PREVIDENZA a 1.1, e/o di da 1.1,01 da 26.0,01 da 52.0, ,01 125, 405, 885, 1.620, 2.430, 3.375, 115, 405, 740, 1.147, 1.620, 2.225, 170, 810, 1.585, 2.565, 3.645, 4.925, 235, 875, 1.925, 3.5, 3.950, 7.490, 8

3 5. PROCEDIMENTI PER CONVALIDA LOCATIZIA a 1.1, e/o di da 1.1,01 170, 505, 875, 1.620, 2.360, 3.375, 170, 470, 675, 1.010, 0, 1.485, 40, 135, 2, 335, 470, 675, 135, 405, 710, 1.280, 1.820, 2.7, 6. ATTO DI PRECETTO valore da 0 a 52,0, compenso 135, 225, 315, 405, 540, 7. PROCEDIMENTI DI VOLONTARIA GIURISDIZIONE valore da 0 a 52,0, compenso 405, 0, 2.225, 3.170, 4.320, 8. PROCEDIMENTI MONITORI valore da 0 Fase di studio,, conclusiva a 52,0, 450, 540, 1.305, 2.135, 4.185, 9

4 9. PROCEDIMENTI DI ISTRUZIONE PREVENTIVA Valore da 0 Fase di studio 2, 540, 945, 1.080, 2.025, della Fase 270, 675, 750, 945, 1.385, del giudizio Fase 335, 1.010, 1.215, 1.620, 2.225, 10. PROCEDIMENTI CAUTELARI a 1.1, da 1.1, ,01 2, 540, 945, 1.690, 2.430, 3.510, 135, 335, 640, 810, 1.145, 1.485, 2, 810, 1.147, 1.890, 2.7, 3.780, 1, 370, 605, 1.145, 1.687, 2.430, 11. GIUDIZI INNANZI ALLA CORTE DEI CONTI a 1.1, da 1.1,01 170, 510, 875, 1.690, 2.360, 3.510, 1, 305, 470, 675, 1.010, 0, 1, 335, 540, 875, 1.215, 1.690, 170, 575, 1.010, 1.820, 2.630, 3.850, 10

5 12. GIUDIZI INNANZI ALLA CORTE DI APPELLO a 1.1, da 1.1,01 135, 510, 1.080, 1.960, 2.835, 4.180, 135, 510, 877, 0, 1.820, 2.430, 170, 945, 1.755, 2.9, 4.120, 5.6, 2, 810, 1.820, 3.305, 4.860, 6.950, 13. GIUDIZI INNANZI ALLA CORTE DI CASSAZIONE E ALLE GIURISDIZIONI SUPERIORI a 1.1, da 1.1,01 240, 675, 1.215, 2.225, 3.240, 4.725, 270, 740, 1.080, 1.875, 2.360, 3.105, 135, 370, 640, 1.150, 1.690, 2.430, 11

6 14. GIUDIZI INNANZI ALLA CORTE COSTITUZIONALE, ALLA CORTE EUROPEA, ALLA CORTE DI GIUSTIZIA UE a 1.1, 15. GIUDIZI PENALI da 1.1,01 240, 875, 1.890, 3.510, 5.130, 7.425, 2, 740, 1.280, 1.960, 2.767, 3.7, 135, 675, 1.280, 2.090, 2.970, 4.050, 135, 740, 1.280, 2.360, 3.440, 4.930, Fasi giudizio del Giudice di Pace Indagini prelimina ri Inda gini difen sive Caute lari perso nali Caute lari reali GIP e GUP Tribuna le monoc ratico Tribuna le collegi ale Corte di Assise Tribuna le di Sorveg lianza Corte di Appell o Corte di Assise di Appell o Corte di Cass. e Giur. Sup , 810, 810, 360, 360, 810, 450, 450, 720, 450, 450, 720, 9,0 0 2.fase del giudizio 450, 630, , , 720, 540, 720, 0, 9, 9, , 2.520, 3. e/o dibattimentale 720, 990, , 990, , 0, , 0, 0, , , 1.170, 0, 0, 0, 0, 0, , 0, 0, , 2.610, 12

7 16. PROCEDURE ESECUTIVE MOBILIARI a 1.1, da 1.1,01 120, 350, 526, 820, 1.110, 1.460, 60, 175, 290, 470, 7, 935, 17. PROCEDURE ESECUTIVE PRESSO TERZI, PER CONSEGNA E RILASCIO, IN FORMA SPECIFICA a 1.1, 1. Fase di e conclusiva da 1.1,01 105, 315, 526, 820, 1.110, 1.460, 225, 540, 810, 1.295, 1.835, 2.480, 18. PROCEDURE ESECUTIVE IMMOBILIARI a 1.1, 1. Fase da 1.1,01 140, 430, 650, 1.0, 1.365, 1.8, 72, 285, 430, 645, 935, 1.220, 13

8 19. ISCRIZIONE IPOTECARIA / AFFARI TAVOLARI valore da 0,01 a 1.1, da 1.1,01 compenso 65, 270, 405, 675, 945, 1.280, 20. PROCEDIMENTI PER DICHIARAZIONE DI FALLIMENTO valore da 0,01 a 1.1, da 1.1,01 compenso 160, 590, 860, 1.4, 1.995, 2.750, 21. GIUDIZI INNANZI AL TRIBUNALE AMMINISTRATIVO REGIONALE Valore 5. Fase cautelare da 0,01 a 1.1, da 1.1,01 170, 605, 1.080, 1.955, 3.240, 4.185, 170, 540, 875, 0, 1.820, 2.430, 1, 605, 945, 1.550, 2.160, 2.970, 270, 1.010, 1.820, 3.305, 4.790, 6.950, 2, 540, 1.010, 1.820, 2.630, 3.780, 14

9 22. GIUDIZI INNANZI AL CONSIGLIO DI STATO a 1.1, 5. Fase cautelare da 1.1,01 170, 605, 1.215, 2.160, 3.240, 4.725, 170, 605, 1.010, 1.550, 2.160, 2.9, 1, 340, 675, 1.010, 1.485, 2.025, 135, 340, 675, 1.145, 1.690, 2.430, 2, 605, 1.010, 1.8, 2.295, 3.915, 23. GIUDIZI INNANZI ALLA COMMISSIONE TRIBUTARIA PROVINCIALE a 1.1, 5. Fase cautelare da 1.1,01 170, 540, 945, 1.685, 2.430, 3.510, 1, 340, 540, 810, 1.145, 1.485, 85, 270, 470, 945, 0, 1.955, 170, 875, 0, 2.090, 3.970, 4.115, 135, 405, 675, 1.280, 1.820, 2.630, 15

10 24. GIUDIZI INNANZI ALLA COMMISSIONE TRIBUTARIA REGIONALE a 1.1, 5. Fase cautelare da 1.1,01 170, 605, 1.080, 1.955, 2.9, 4.185, 1, 405, 605, 1.010, 0, 1.820, 1, 405, 740, 0, 1.955, 2.9, 170, 875, 0, 2.360, 3.105, 4.320, 135, 470, 810, 1.485, 2.160, 3.170, 25. PRESTAZIONI DI ASSISTENZA STRAGIUDIZIALE valore da 0,01 a 1.1, da 1.1,01 compenso 270, 1.215, 1.890, 2.295, 4.320, 5.870, 26. ARBITRATO valore da 0,01 compenso 1.620, 4.050, 7.085, 16.2, 16

da 0,01 a 1.100,00 da 2.000,01 a 60.000,00 20.000,00 1. Fase di studio della controversia da 5.200,01 a 26.000,00 52.000,00

da 0,01 a 1.100,00 da 2.000,01 a 60.000,00 20.000,00 1. Fase di studio della controversia da 5.200,01 a 26.000,00 52.000,00 TABELLE ALLEGATE AL D.M. 55/2014 COMPENSI PROFESSIONALI AVVOCATI Sono state introdotte alcune modifiche rispetto alla normativa precedente: 1) è stato reintrodotto il rimborso per spese forfettarie, che

Dettagli

COMUNE DI TRINITAPOLI

COMUNE DI TRINITAPOLI COMUNE DI TRINITAPOLI (PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA - TRANI) COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 48 Del 12-05-2014 Oggetto: D.M. N.55/2014 - DETERMINAZIONE PARAMETRI PER LA LIQUIDAZIONE

Dettagli

I NUOVI PARAMETRI FORENSI

I NUOVI PARAMETRI FORENSI FOCUS NELDIRITTO Domenico MONTERISI I NUOVI PARAMETRI FORENSI Decreto del Ministro della Giustizia n. 55 del 10/3/2014 Breve commentario e guida pratica, con software per la redazione delle parcelle SOMMARIO

Dettagli

PARTE I Normativa sui compensi dell avvocato

PARTE I Normativa sui compensi dell avvocato PARTE I Normativa sui compensi dell avvocato D.M. 20 LUGLIO 2012, N. 140 Regolamento recante la determinazione dei parametri per la liquidazione da parte di un organo giurisdizionale dei compensi per le

Dettagli

Tariffa civile (Tabella A)... 20 Tariffa penale (Tabella B)... 22 Tariffa stragiudiziale (compensi indicativi )... 26

Tariffa civile (Tabella A)... 20 Tariffa penale (Tabella B)... 22 Tariffa stragiudiziale (compensi indicativi )... 26 PARTE I Normativa sui compensi dell avvocato D.M. 20 LUGLIO 2012, N. 140 - Regolamento recante la determinazione dei parametri per la liquidazione da parte di un organo giurisdizionale dei compensi per

Dettagli

Parte I Normativa sui compensi dell avvocato

Parte I Normativa sui compensi dell avvocato Parte I Normativa sui compensi dell avvocato D.M. 10 marzo 2014, n. 55. Regolamento recante la determinazione dei parametri per la liquidazione dei compensi per la professione forense ai sensi dell art.13,

Dettagli

LEGGI ED ALTRI ATTI NORMATIVI

LEGGI ED ALTRI ATTI NORMATIVI LEGGI ED ALTRI ATTI NORMATIVI MINISTERO DELLA GIUSTIZIA DECRETO 10 marzo 2014, n. 55. Regolamento recante la determinazione dei parametri per la liquidazione dei compensi per la professione forense, ai

Dettagli

Avvocato, tabelle dei compensi professionali (allegate a DM n. 140/2012) Attività giudiziale civile, amministrativa e tributaria

Avvocato, tabelle dei compensi professionali (allegate a DM n. 140/2012) Attività giudiziale civile, amministrativa e tributaria Avvocato, tabelle dei compensi professionali (allegate a DM n. 140/2012) Attività giudiziale civile, amministrativa e tributaria Tribunale ordinario e organo di giustizia tributaria di primo grado Giudice

Dettagli

SERIE GENERALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA. PARTE PRIMA Roma - Mercoledì, 2 aprile 2014 AVVISO ALLE AMMINISTRAZIONI

SERIE GENERALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA. PARTE PRIMA Roma - Mercoledì, 2 aprile 2014 AVVISO ALLE AMMINISTRAZIONI SERIE GENERALE Spediz. abb. post. - art. 45% 1, - comma art. 2, 1 comma 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46662 - Filiale - Filiale di Roma di Roma GAZZETTA Anno 155 - Numero 77 UFFICIALE DELLA

Dettagli

REGOLAMENTO AZIENDALE PER LA DETERMINAZIONE DEL COMPENSO PROFESSIONALE SPETTANTE AGLI AVVOCATI ESTERNI

REGOLAMENTO AZIENDALE PER LA DETERMINAZIONE DEL COMPENSO PROFESSIONALE SPETTANTE AGLI AVVOCATI ESTERNI REGOLAMENTO AZIENDALE PER LA DETERMINAZIONE DEL COMPENSO PROFESSIONALE SPETTANTE AGLI AVVOCATI ESTERNI Art. 1 Disposizioni generali Il presente regolamento disciplina in via generale i rapporti, anche

Dettagli

LEGGI ED ALTRI ATTI NORMATIVI

LEGGI ED ALTRI ATTI NORMATIVI LEGGI ED ALTRI ATTI NORMATIVI MINISTERO DELLA GIUSTIZIA DECRETO 10 marzo 2014, n. 55. Regolamento recante la determinazione dei parametri per la liquidazione dei compensi per la professione forense, ai

Dettagli

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA, DECRETO 10 MARZO

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA, DECRETO 10 MARZO MINISTERO DELLA GIUSTIZIA, DECRETO 10 MARZO 2014 Regolamento recante la determinazione dei parametri per la liquidazione dei compensi per la professione forense ai sensi dell'art. 13 comma 6 della legge

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Il Presidente Avv. Prof. Guido Alpa Roma, 3 maggio 2013

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Il Presidente Avv. Prof. Guido Alpa Roma, 3 maggio 2013 CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Il Presidente Avv. Prof. Guido Alpa Roma, 3 maggio 2013 Ill.mi Signori Avvocati PRESIDENTI DEI CONSIGLI DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI PRESIDENTI

Dettagli

A. CONSIDERAZIONI GENERALI

A. CONSIDERAZIONI GENERALI A. CONSIDERAZIONI GENERALI L'art. 13 della L. 31.12.2012 n. 247 (Ordinamento Professionale Forense) prevede, al comma 6, un decreto emanato dal Ministro della Giustizia, su proposta del C.N.F., che indichi

Dettagli

SERIE GENERALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA. PARTE PRIMA Roma - Mercoledì, 2 aprile 2014 AVVISO ALLE AMMINISTRAZIONI

SERIE GENERALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA. PARTE PRIMA Roma - Mercoledì, 2 aprile 2014 AVVISO ALLE AMMINISTRAZIONI SERIE GENERALE Spediz. abb. post. - art. 45% 1, - comma art. 2, 1 comma 20/b Legge 27-02-24, 23-12-1996, n. n. 46662 - Filiale - Filiale di Roma di Roma GAZZETTA Anno 155 - Numero 77 UFFICIALE DELLA REPUBBLICA

Dettagli

Il Decreto Ministeriale n. 55/2014: esame delle nuove Tariffe Forensi e confronto con i precedenti parametri

Il Decreto Ministeriale n. 55/2014: esame delle nuove Tariffe Forensi e confronto con i precedenti parametri Globally active Il Decreto Ministeriale n. 55/2014: esame delle nuove Tariffe Rödl & Partner Avv. Silvia Formenti, Avv. Federica Bargetto 1 Chi siamo Avv. Silvia Formenti Rödl & Partner Largo Donegani

Dettagli

Nuovi Parametri per l Avvocato

Nuovi Parametri per l Avvocato Nuovi Parametri per l Avvocato Edizioni Il momento Legislativo s.r.l. Il Compenso giudiziale dell avvocato con CD-Rom Il volume, in formato 18x25, riporta il testo del Decreto 10 marzo 2014, n. 55, corredato

Dettagli

SIMULAZIONE DEL PROCESSO PENALE DALLE INDAGINI ALLA SENTENZA DI PRIMO GRADO

SIMULAZIONE DEL PROCESSO PENALE DALLE INDAGINI ALLA SENTENZA DI PRIMO GRADO SIMULAZIONE DEL PROCESSO PENALE DALLE INDAGINI ALLA SENTENZA DI PRIMO GRADO SIMULAZIONE DEL PROCESSO PENALE: i protagonisti SIMULAZIONE DEL PROCESSO PENALE: i protagonisti e tanto altro. SIMULAZIONE DEL

Dettagli

IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA. DECRETO 8 APRILE 2004, n. 127 (G.U. 18 maggio 2004, n. 127, suppl. ord.)

IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA. DECRETO 8 APRILE 2004, n. 127 (G.U. 18 maggio 2004, n. 127, suppl. ord.) IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA DECRETO 8 APRILE 2004, n. 127 (G.U. 18 maggio 2004, n. 127, suppl. ord.) Regolamento recante determinazione degli onorari, dei diritti e delle indennità spettanti agli avvocati

Dettagli

foroeuropeo.it IL COMPENSO DELL AVVOCATO CON I PARAMETRI 2014 la rivista giuridica telematica IL PORTALE DEL GIURISTA

foroeuropeo.it IL COMPENSO DELL AVVOCATO CON I PARAMETRI 2014 la rivista giuridica telematica IL PORTALE DEL GIURISTA la rivista giuridica telematica foroeuropeo.it IL PORTALE DEL GIURISTA IL COMPENSO DELL AVVOCATO CON I PARAMETRI 2014 (D.M. N. 55/2014 IN G.U. N. 77 DEL 2 APRILE 2014) I EDIZIONE APRILE 2014 A CURA DI

Dettagli

PROPOSTA DI PARAMETRI PER L' ATTIVITÀ FORENSE

PROPOSTA DI PARAMETRI PER L' ATTIVITÀ FORENSE PROPOSTA DI PARAMETRI PER L' ATTIVITÀ FORENSE ROMA 12 MAGGIO 2012 Consiglio Nazionale Forense INDICE RELAZIONE COMMISSIONE TARIFFE NORMATIVA TABELLE RELAZIONE COMMISSIONE TARIFFE Sin dal suo insediamento,

Dettagli

Le tabelle per il calcolo degli onorari dei legali applicabili dal 2 giugno 2004

Le tabelle per il calcolo degli onorari dei legali applicabili dal 2 giugno 2004 L Il settimanale LA EGGE dei professionisti del diritto Speciale TARIFFE FORENSI Giovedì 20 Maggio 2004 25 Le tabelle per il calcolo degli onorari dei legali applicabili dal 2 giugno 2004 Ecco le nuove

Dettagli

F O R MA T O C U R R I C U L U M V I T A E

F O R MA T O C U R R I C U L U M V I T A E F O R MA T O C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI (OBBL.) Nome Data di nascita FRANCAVILLA MICHELANGELO Residente in Roma, via della Balduina n. 277 00136 ROMA TELEFONO: 06/35340181-3207983774

Dettagli

Parametri per la liquidazione da parte di un organo giurisdizionale dei compensi professionali

Parametri per la liquidazione da parte di un organo giurisdizionale dei compensi professionali Parametri per la liquidazione da parte di un organo giurisdizionale dei compensi professionali Edizioni Il Momento Legislativo s.r.l. Liquidazione giudiziale dell attività legale 2 INDICE Determinazione

Dettagli

CAMERA PENALE di MESSINA P. PISANI G. AMENDOLIA

CAMERA PENALE di MESSINA P. PISANI G. AMENDOLIA Liquidazione da parte di un organo giurisdizionale dei compensi professionali. Linee guida per l'applicazione dei parametri previsti dal D.M. n. 55 del 10 marzo 2014 Premessa: Che con la legge 31 dicembre

Dettagli

Primo GRADO Impugnazione Cassazione. Processi di valore fino a. 1.100,00. 43,00. 64,50. 86,00

Primo GRADO Impugnazione Cassazione. Processi di valore fino a. 1.100,00. 43,00. 64,50. 86,00 CONTRIBUTO UNIFICATO Tabella aggiornata al 3 marzo 2015 Processo civile ordinario (1) Primo GRADO Impugnazione Cassazione Processi di valore fino a. 1.100,00. 43,00. 64,50. 86,00 Processi di valore superiore

Dettagli

CONTRIBUTO UNIFICATO Tabella aggiornata al 9 gennaio 2013. Processo civile ordinario (1)

CONTRIBUTO UNIFICATO Tabella aggiornata al 9 gennaio 2013. Processo civile ordinario (1) CONTRIBUTO UNIFICATO Tabella aggiornata al 9 gennaio 2013 Processo civile ordinario (1) Valore Processi di valore fino a. 1.100,00. 37,00 Processi di valore superiore a. 1.100,00 e fino a. 5.200,00 Processi

Dettagli

TARIFFE FORENSI (in vigore dal 1 aprile 1995)

TARIFFE FORENSI (in vigore dal 1 aprile 1995) TARIFFE FORENSI (in vigore dal 1 aprile 1995) Decreto del Ministro di Grazia e Giustizia 5 ottobre 1994, n. 585 - Deliberazioni del Consiglio Nazionale Forense 12 giugno 1993 e 29 settembre 1994, in G.U.

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI BRESCIA

TRIBUNALE ORDINARIO DI BRESCIA Tei. TRIBUNALE ORDINARIO DI BRESCIA Via Moretto, 78-25100 Brescia 030/29861 - Fax 030/2986373 - E mali tribunale.brescia@giustizia.it Y Prot. Brescia, 12marzo'09 OGGETTO: Trasloco nel nuovo Palagiustizia

Dettagli

Nome e Cognome... Indirizzo abitazione... Telefono abitazione... Telefono cellulare... Indirizzo studio... Telefono studio...

Nome e Cognome... Indirizzo abitazione... Telefono abitazione... Telefono cellulare... Indirizzo studio... Telefono studio... dati personali Nome e Cognome.................................................... Indirizzo abitazione................................................... Telefono abitazione...................................................

Dettagli

Compensi professionali: disposizioni concernenti gli avvocati Decreto Ministero Giustizia 20.07.2012 n 140, G.U. 23.08.2012

Compensi professionali: disposizioni concernenti gli avvocati Decreto Ministero Giustizia 20.07.2012 n 140, G.U. 23.08.2012 Compensi professionali: disposizioni concernenti gli avvocati Decreto Ministero Giustizia 20.07.2012 n 140, G.U. 23.08.2012 Riforma dei compensi professionali (DM n. 140/2012) Capo II - Disposizioni concernenti

Dettagli

CONTRIBUTO UNIFICATO Tabella aggiornata al 13 marzo 2015 (fonte altalex)

CONTRIBUTO UNIFICATO Tabella aggiornata al 13 marzo 2015 (fonte altalex) CONTRIBUTO UNIFICATO Tabella aggiornata al 13 marzo 2015 (fonte altalex) Processo civile ordinario (1) Valore Primo GRADO Impugnazione Cassazione Processi di valore fino a. 1.100,00. 43,00. 64,50. 86,00

Dettagli

Procedimenti Speciali previsti nel Libro IV titolo I c.p.c. anche se proposti nella causa di merito:

Procedimenti Speciali previsti nel Libro IV titolo I c.p.c. anche se proposti nella causa di merito: CONTRIBUTO UNIFICATO Tabella aggiornata al 12 giugno 2012 Processo civile ordinario Valore Processi di valore fino a. 1.100,00. 37,00 Processi di valore superiore a. 1.100,00 e fino a. 5.200,00. 85,00

Dettagli

AVV. NADIA SCUGUGIA. Curriculum Vitae. Via Eugenio di Savoia, 5 04100 Latina Tel. 0773/668459 Cell. 338/4593108 email: avvscugugia@yahoo.

AVV. NADIA SCUGUGIA. Curriculum Vitae. Via Eugenio di Savoia, 5 04100 Latina Tel. 0773/668459 Cell. 338/4593108 email: avvscugugia@yahoo. AVV. NADIA SCUGUGIA Curriculum Vitae Via Eugenio di Savoia, 5 04100 Latina Tel. 0773/668459 Cell. 338/4593108 email: avvscugugia@yahoo.it Informazioni personali Nome / Cognome NADIA SCUGUGIA Indirizzo

Dettagli

ELENCO TELEFONICO UFFICI GIUDIZIARI DEL DISTRETTO DI PERUGIA. CORTE DI APPELLO 06121 Perugia - P.zza Matteotti, 1/22

ELENCO TELEFONICO UFFICI GIUDIZIARI DEL DISTRETTO DI PERUGIA. CORTE DI APPELLO 06121 Perugia - P.zza Matteotti, 1/22 ELENCO TELEFONICO UFFICI GIUDIZIARI DEL DISTRETTO DI PERUGIA CORTE DI APPELLO 06121 Perugia - P.zza Matteotti, 1/22 Centralino... 075 54051 fax... 075 9669224 Custode Palazzo di Giustizia... 075 5733804

Dettagli

2 attività subordinata, in quali giorni, in quali orari ed alle dipendenze di quale datore di lavoro; ove il praticante dovesse intraprendere

2 attività subordinata, in quali giorni, in quali orari ed alle dipendenze di quale datore di lavoro; ove il praticante dovesse intraprendere 2008-2011 IL CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI TRIESTE RITENUTO CHE: a) L art. 1 DPR 101/90 dispone che la pratica forense deve essere svolta con assiduità, diligenza e che la stessa si svolge principalmente

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Capitolo Primo PREMESSA

INDICE-SOMMARIO. Capitolo Primo PREMESSA VII INDICE-SOMMARIO Elenco delle principali abbreviazioni.... pag. XV Capitolo Primo PREMESSA 1. Premessa.... pag. 1 2. Evoluzione storica. Appalti urbanistica edilizia....» 2 3. Le norme applicabili....»

Dettagli

CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Beretta di Milano (area civile e penale)

CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Beretta di Milano (area civile e penale) CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome TIZIANA PERROTTA Indirizzo Viale Abruzzi, 23 20131 Milano Telefono 02 2049496 329 5385306 Codice Fiscale e Partita Iva PRR TZN 71H61 F839 Q

Dettagli

Prospetto dell attività scientifica e didattica dell avv. Riccardo Conte

Prospetto dell attività scientifica e didattica dell avv. Riccardo Conte Prospetto dell attività scientifica e didattica dell avv. Riccardo Conte A) pubblicazioni: Monografie: 1) Il sequestro conservativo nel processo civile, Ed. Giappichelli, Torino, 2000 (nella collana Biblioteca

Dettagli

- RICORSO IN CASSAZIONE contributo unificato corrispondente al valore della causa raddoppiato

- RICORSO IN CASSAZIONE contributo unificato corrispondente al valore della causa raddoppiato A) TABELLA PER GRADI GIUDIZIO E POZIONI PROCESSUALI - IMPUGNAZIONI Appello, appello incidentale N.B= in materia di lavoro, assistenza e previdenza deve tenersi conto dei limiti reddituali,) contributo

Dettagli

Corso Coordinatore sicurezza cantieri

Corso Coordinatore sicurezza cantieri Corso Coordinatore sicurezza cantieri DISPENSA LE FONTI DEL DIRITTO a cura dell Avv. Alfredo Maccarone Tutti i diritti sono riservati. L autore autorizza esclusivamente l utilizzo personale ai soli fini

Dettagli

Protocollo per le udienze preliminari avanti il Tribunale di Busto Arsizio

Protocollo per le udienze preliminari avanti il Tribunale di Busto Arsizio Protocollo per le udienze preliminari avanti il Tribunale di Busto Arsizio concordato tra il Presidente del Tribunale di Busto Arsizio Dott. Antonino Mazzeo Rinaldi, l Ufficio del Giudice per le indagini

Dettagli

TABELLA B DIRITTI DI AVVOCATO

TABELLA B DIRITTI DI AVVOCATO TABELLA B DIRITTI DI AVVOCATO I PROCESSO DI COGNIZIONE E PROCEDIMENTI SPECIALI E CAMERALI DAVANTI AI GIUDICI ORDINARI, AI GIUDICI AMMINISTRATIVI, TRIBUTARI E SPECIALI, AGLI ARBITRI D AUTORITÀ, COMMISSIONI

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA REGOLAMENTO. Disciplina della corresponsione dei compensi professionali

PROVINCIA DI MANTOVA REGOLAMENTO. Disciplina della corresponsione dei compensi professionali Allegato alla deliberazione della G.P. N. 102 del 19 GIUGNO 2008 PROVINCIA DI MANTOVA REGOLAMENTO Disciplina della corresponsione dei compensi professionali spettanti agli avvocati interni ai sensi dell'art.

Dettagli

Noi difendiamo i Vostri Diritti. Rödl & Partner

Noi difendiamo i Vostri Diritti. Rödl & Partner Noi difendiamo i Vostri Diritti 1 Globally active Dall'abolizione delle Tariffe Forensi al Decreto Ministeriale n. Rödl & Partner Avv. Silvia Formenti, Avv. Federica Bargetto 2 Rödl & Partner Il nostro

Dettagli

ARGOMENTI DI DIRITTO PROCESSUALE CIVILE

ARGOMENTI DI DIRITTO PROCESSUALE CIVILE Paolo Biavati ARGOMENTI DI DIRITTO PROCESSUALE CIVILE Seconda edizione aggiornata Bononia University Press L editore mette a disposizione sul sito www.buponline.com nella sezione download i materiali e

Dettagli

CALENDARIO DIDATTICO * PERIODO gennaio/novembre 2015 *

CALENDARIO DIDATTICO * PERIODO gennaio/novembre 2015 * SCUOLA FORENSE DI BERGAMO CALENDARIO DIDATTICO * PERIODO gennaio/novembre 2015 * Attenzione: Si avvisano gli iscritti che gli argomenti delle lezioni potrebbero subire modifiche anche alla luce di sopravvenute

Dettagli

DECLINATORIA DI GIURISDIZIONE E CONTINUAZIONE DEL PROCESSO DAVANTI AL GIUDICE MUNITO DI GIURISDIZIONE (C.D. TRANSLATIO IUDICII)

DECLINATORIA DI GIURISDIZIONE E CONTINUAZIONE DEL PROCESSO DAVANTI AL GIUDICE MUNITO DI GIURISDIZIONE (C.D. TRANSLATIO IUDICII) DECLINATORIA DI GIURISDIZIONE E CONTINUAZIONE DEL PROCESSO DAVANTI AL GIUDICE MUNITO DI GIURISDIZIONE (C.D. TRANSLATIO IUDICII) CORTE DI CASSAZIONE; sezioni unite civili; sentenza, 22-02-2007, n. 4109

Dettagli

Le nuove tariffe forensi (D.M. 8 aprile 2004 G.U. 18 maggio 2004 S.O.)

Le nuove tariffe forensi (D.M. 8 aprile 2004 G.U. 18 maggio 2004 S.O.) Notiziario del Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma - Dire t t o re Av v. Alessandro Cassiani Redattore Av v. Giovanni Cipollone w w w. o rd i n e a v v o c a t i ro m a. i t a cura di Giovanni

Dettagli

recupero crediti Tribunale di bari D.I. 4508/2014 R.G. 1025/2015 recupero crediti Tribunale di bari

recupero crediti Tribunale di bari D.I. 4508/2014 R.G. 1025/2015 recupero crediti Tribunale di bari ANNO NOMINATIVO PROT. INTERNO CONVENZIONE OGGETTO STATO DEL PROCEDIMENTO 2015 Dott. Silvano Pagone Incarico Prot. 9375/2015 PROGETTO TAKE OFF In corso Compensi allo stato erogati in forma aggregata 2015

Dettagli

CONTRIBUTO UNIFICATO 2014. Processo civile ordinario

CONTRIBUTO UNIFICATO 2014. Processo civile ordinario CONTRIBUTO UNIFICATO 2014 Processo civile ordinario Valore 1 grado Impugnazione Cassazione Per i processi di valore fino a 1.100,00 37,00 55,50 74,00 Per i processi di valore superiore a 1.100,00 e fino

Dettagli

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI BASSANO DEL GRAPPA REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DELLA PRATICA FORENSE

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI BASSANO DEL GRAPPA REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DELLA PRATICA FORENSE CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI BASSANO DEL GRAPPA REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DELLA PRATICA FORENSE CAPO I Iscrizione al Registro Speciale dei Praticanti 1 Il laureato che intenda avviarsi alla

Dettagli

Roma, 11 settembre 2009

Roma, 11 settembre 2009 PCIciicER CIRCOLARE POSTA ELETTRONICA N. 41/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 11 settembre 2009 OGGETTO: Decreto-legge 28 aprile 2009, n. 39 - Eventi sismici che hanno colpito l Abruzzo

Dettagli

D.M. 8-4-2004 n. 127

D.M. 8-4-2004 n. 127 AVVOCATO E PROCURATORE Tariffe forensi D.M. 8-4-2004 n. 127 Regolamento recante determinazione degli onorari, dei diritti e delle indennità spettanti agli avvocati per le prestazioni giudiziali, in materia

Dettagli

DETTAGLIO COSTI VIVI

DETTAGLIO COSTI VIVI DETTAGLIO COSTI VIVI Si rammenta che ogni provvedimento dell A.G., sia esso adottato per sentenza, decreto, ordinanza, è sottoposto all imposta di registro calcolata in misura variabile in ragione dell

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA MINISTERO DELLA GIUSTIZIA DECRETO 20 LUGLIO 2012, N. 140 Regolamento recante la determinazione dei parametri per la liquidazione da parte di un organo giurisdizionale dei compensi per le professioni regolamentate

Dettagli

Fiscal News N. 206. Sospensione feriale dei termini processuali. La circolare di aggiornamento professionale 23.07.2013. Premessa

Fiscal News N. 206. Sospensione feriale dei termini processuali. La circolare di aggiornamento professionale 23.07.2013. Premessa Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 206 23.07.2013 Sospensione feriale dei termini processuali Categoria: Contenzioso Sottocategoria: Processo tributario Anche quest anno, come di

Dettagli

Contributo Unificato: risolti i dubbi interpretativi (?) A cura del dottor Caglioti Gaetano Walter Dirigente Tribunale di Vibo Valentia

Contributo Unificato: risolti i dubbi interpretativi (?) A cura del dottor Caglioti Gaetano Walter Dirigente Tribunale di Vibo Valentia Contributo Unificato: risolti i dubbi interpretativi (?) A cura del dottor Caglioti Gaetano Walter Dirigente Tribunale di Vibo Valentia Le recenti modifiche, dirette o indirette, al contributo unificato

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI AVV.MASSIMILIANO SIENI. Telefono 06/67662293 Fax 06/67662296 E-mail m.sieni@provincia.roma.it. Data di nascita 9 giugno 1955

INFORMAZIONI PERSONALI AVV.MASSIMILIANO SIENI. Telefono 06/67662293 Fax 06/67662296 E-mail m.sieni@provincia.roma.it. Data di nascita 9 giugno 1955 FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome AVV.MASSIMILIANO SIENI Telefono 06/67662293 Fax 06/67662296 E-mail m.sieni@provincia.roma.it Data di nascita 9 giugno 1955 ESPERIENZA

Dettagli

DOTT. MAURIZIO DE FILIPPO

DOTT. MAURIZIO DE FILIPPO DOTT. MAURIZIO DE FILIPPO Via Filippo Corridoni, 25 00195 Roma Tel. 06-3700077 Fax: 06-37352202 Via San Damiano, 4 20122 Milano Tel. 02. 7623271 Fax 02. 76232751 m.defilippo@dgsassociati.it Dati personali

Dettagli

STUDENTI PART-TIME LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA

STUDENTI PART-TIME LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA S.S.D. 1 ANNO - PERIODO FORMATIVO INIZIALE COMUNE Crediti Note 1 IUS/18 Istituzioni di diritto romano 9 2 IUS/01 Istituzioni di diritto privato 9 3 IUS/20 Filosofia del diritto 9 -- LETT. F Informatica

Dettagli

STUDIO GAMBINO Studio Legale ed Economico Aziendale

STUDIO GAMBINO Studio Legale ed Economico Aziendale OGGETTO: La sospensione feriale dei termini processuali Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo metterla a conoscenza che, come ogni anno, anche questa estate la giustizia

Dettagli

www.studiolegale.to.it

www.studiolegale.to.it www.studiolegale.to.it STUDIO LEGALE GIARDINI MAZZA PIPITONE Una prospettiva sui problemi giuridici ampia e sintetica al tempo stesso: questa la filosofia guida dello Studio, composto da avvocati costituiti

Dettagli

Notizie dal Consiglio N U M E R O 3 / 2 0 1 3 2 9 M A R Z O 2 0 1 3

Notizie dal Consiglio N U M E R O 3 / 2 0 1 3 2 9 M A R Z O 2 0 1 3 Notizie dal Consiglio N U M E R O 3 / 2 0 1 3 2 9 M A R Z O 2 0 1 3 z DALLE ISTITUZIONI 1. Dal nostro Consiglio - Assemblea bilancio consuntivo 2012 e bilancio preventivo 2013 - S. Messa in ricordo dell

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE PER IL FUNZIONAMENTO DELL AVVOCATURA PROVINCIALE

PROVINCIA DI CROTONE PER IL FUNZIONAMENTO DELL AVVOCATURA PROVINCIALE PROVINCIA DI CROTONE REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELL AVVOCATURA PROVINCIALE PROVINCIA DI CROTONE REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELL AVVOCATURA PROVINCIALE. SOMMARIO RUBRICA Art. 1 - Oggetto del

Dettagli

Scuola Forense di Trani. Programma didattico 2015-2016

Scuola Forense di Trani. Programma didattico 2015-2016 Programma strutturato per aree tematiche e materie, ciascuna delle quali sarà sviluppata in una o più lezioni dedicate. Il corso, in conformità alla vigente normativa, avrà la durata di diciotto mesi,

Dettagli

Capitolo II Tariffa penale

Capitolo II Tariffa penale Capitolo II Tariffa penale Art. 1 - Criteri generali - 1. Per la determinazione dell'onorario di cui alla tabella deve tenersi conto della natura, complessità e gravità della causa, delle contestazioni

Dettagli

Riforma delle professioni: cosa cambia per gli avvocati

Riforma delle professioni: cosa cambia per gli avvocati : cosa cambia per gli avvocati di Maurizio Villani e Paola Rizzelli (*) LA NOVITA` Compenso unico e parametri quali nuove modalita` per la liquidazione dei compensi professionali in sostituzione delle

Dettagli

Le Attività dello Studio

Le Attività dello Studio Le Attività dello Studio Vittorio Emanuele Falsitta & Associati è uno Studio di Milano che ha basato la propria crescita sullo sviluppo di competenze specifiche, inserite in un contesto interdisciplinare.

Dettagli

commesse in danno di minore in ambito intrafamiliare. Le conseguenze sulle pene accessorie pag. 17

commesse in danno di minore in ambito intrafamiliare. Le conseguenze sulle pene accessorie pag. 17 IL PENALISTA Sommario I. GLI INTERVENTI DI DIRITTO PENALE SOSTANZIALE pag. 9 1. Le modifiche al codice penale: aggravante comune, violenza sessuale, stalking, minaccia semplice pag. 9 2. La nuova aggravante

Dettagli

CATALOGO PERIODICI Biblioteca Avv. Giorgio Ambrosoli

CATALOGO PERIODICI Biblioteca Avv. Giorgio Ambrosoli ANNALI DI DIRITTO E PROCEDURA PENALE 1932 1942 2.55.2 ARBITRATI E APPALTI 1962 1975 Sottoscala 5.C ARCHIVIO CIVILE:già ARCHIVIO DELLA RESPONSABILITA' CIVILE 1984 2004 Sottoscala G.R. ARCHIVIO CIVILE:già

Dettagli

LA BANCA DATI DI FISCO PIÙ - PIANO DELL OPERA

LA BANCA DATI DI FISCO PIÙ - PIANO DELL OPERA LA BANCA DATI DI FISCO PIÙ - PIANO DELL OPERA FONTI NORMATIVE» Legislazione Nazionale Ampia raccolta legislativa di provvedimenti dello Stato Italiano in testo vigente dal 1861 ad oggi. I testi legislativi

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI. DOMENICO Carcano. Nome. Qualifica. Magistrato ordinario - VII valutazione di professionalità. Data di nascita 10.06.

INFORMAZIONI PERSONALI. DOMENICO Carcano. Nome. Qualifica. Magistrato ordinario - VII valutazione di professionalità. Data di nascita 10.06. CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Data di nascita DOMENICO Carcano Magistrato ordinario - VII valutazione di professionalità 10.06.1950 ESPERIENZA LAVORATIVA Dal 27 maggio 2013 Dal

Dettagli

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI FROSINONE

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI FROSINONE CONTRIBUTO UNIFICATO PER I GIUDIZI IN MATERIA CIVILE, DI LAVORO, AMMINISTRATIVA E TRIBUTARIA SCHEMA IMPORTI DOVUTI AL 27 Ottobre 2014 ATTENZIONE: 1. La presente Tabella non può ritenersi esaustiva di tutte

Dettagli

S E NA T O D EL L A R EP U B B LI C A

S E NA T O D EL L A R EP U B B LI C A S E NA T O D EL L A R EP U B B LI C A X I I I L E G I S L A T U R A N. 2595 D I S E G N O D I L E G G E d iniziativa dei senatori PEDRIZZI, BATTAGLIA, VALENTINO, BUCCIERO e CARUSO Antonino COMUNICATO ALLA

Dettagli

F I N M O L I S E PREMESSA

F I N M O L I S E PREMESSA Campobasso, 29 ottobre 2015 Prot. 1901 Oggetto: Avviso pubblico per l'istituzione di un Albo di esperti legali iscritti all'albo professionale e con esperienza nel campo del recupero credito. PREMESSA

Dettagli

MASTER post laurea e di specializzazione MASTER di Specializzazione in AVVOCATO D AFFARI, Business School, Il Sole 24 Ore, Roma, marzo giugno, 2011.

MASTER post laurea e di specializzazione MASTER di Specializzazione in AVVOCATO D AFFARI, Business School, Il Sole 24 Ore, Roma, marzo giugno, 2011. C U R R I C U L U M V I T A E DATI ANAGRAFICI e PROFESSIONALI Antonio MANZARI, nato a Monopoli (BA) il 01.04.1974 Studio Legale: Via Ricasoli n. 76-70043 - Monopoli (BA) Recapiti professionali: Tel. 080-9376461

Dettagli

Capitolo 3 I soggetti

Capitolo 3 I soggetti Edizioni Simone - Vol. 8/4 Ordinamento e Deontologia forense Capitolo 3 I soggetti Sommario 1. Le figure soppresse: i patrocinatori e i procuratori legali. 2. I praticanti avvocati. 3. Gli avvocati. 4.

Dettagli

Mese di gennaio 2011. ASSENZE Area Unità Operativa Numero Dipendenti Giorni lavorativi Tassi di assenza Tassi di presenza ferie malattia altro TOTALE

Mese di gennaio 2011. ASSENZE Area Unità Operativa Numero Dipendenti Giorni lavorativi Tassi di assenza Tassi di presenza ferie malattia altro TOTALE Mese di gennaio 2011 1 - - 1 11 9,09% 90,91% 1 5 - - 5 21 23,81% 76,19% 1 7 - - 7 21 33,33% 66,67% - - - - 0 - - - Totali 13 0 0 13 53 24,53% 75,47% Mese di febbraio 2011 3 - - 3 12 25,00% 75,00% 1 1 -

Dettagli

19/G9/2ei2-3569e9 P Roma POSTfl ELETTR.Cfl

19/G9/2ei2-3569e9 P Roma POSTfl ELETTR.Cfl 19/G9/2ei2-3569e9 P Roma POSTfl ELETTR.Cfl DÌGifAUZZAfÒ IL 2 0SET2Gi2 CIRCOLARE n. All'Avvocato Generale Aggiunto SEDE Ai Vice Avvocati Generali SEDE Agli Avvocati Distrettuali LORO SEDI AVVOCATURA DKIJ.O

Dettagli

I compensi dell avvocato

I compensi dell avvocato I compensi dell avvocato Introduzione La disciplina dei compensi dell avvocato per l attività professionale resa in favore del cliente è dettata dall art. 13 L. 31/12/2012 n. 247, «Nuova disciplina dell

Dettagli

CURRICULUM VITAE E PROFESSIONALE

CURRICULUM VITAE E PROFESSIONALE 72100 CURRICULUM VITAE E PROFESSIONALE Il sottoscritto Francesco Trane (codice fiscale TRNFNC60E29B180F) nato a Brindisi il 29 maggio 1960 (e-mail: ftrane@libero.it) ai sensi e per gli effetti delle disposizioni

Dettagli

CONTRIBUTO UNIFICATO PER L ISCRIZIONE A RUOLO

CONTRIBUTO UNIFICATO PER L ISCRIZIONE A RUOLO CONTRIBUTO UNIFICATO PER L ISCRIZIONE A RUOLO Si riportano qui di seguito le tabelle ed i criteri di calcolo del contributo unificato per i procedimenti giurisdizionali riguardo ai quali ne è previsto

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 DETERMINAZIONE

Dettagli

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI PROGRAMMA DIDATTICO 2015/2016 DATA ORE ARGOMENTO NOTE

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI PROGRAMMA DIDATTICO 2015/2016 DATA ORE ARGOMENTO NOTE PROGRAMMA DIDATTICO / DATA ORE ARGOMENTO NOTE n. 1 3 marzo 6 ore PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA E DEL PROGRAMMA DIDATTICO LA PROFESSIONE FORENSE E LA SPECIALIZZAZIONE, IN PARTICOLARE NEL DIRITTO DELLE RELAZIONI

Dettagli

Antonella Fiumara. Avvocato CURRICULUM VITAE ESPERIENZE PROFESSIONALI

Antonella Fiumara. Avvocato CURRICULUM VITAE ESPERIENZE PROFESSIONALI CURRICULUM VITAE Nata a Roma il 01-12-1975 Tel: 06-3240877 Fax: 06-3240877 ESPERIENZE PROFESSIONALI Attività libero professionale - (dal 2001ad oggi) Attività libero professionale e di consulenza in materia

Dettagli

ORDINE DEGLI AVVOCATI RAVENNA

ORDINE DEGLI AVVOCATI RAVENNA TRIBUNALE DI RAVENNA ORDINE DEGLI AVVOCATI RAVENNA CAMERA PENALE DELLA ROMAGNA PROTOCOLLO PER LA LIQUIDAZIONE DEGLI ONORARI DOVUTI AI DIFENSORI (D'UFFICIO 0 Dl FIDUCIA) DI SOGGETTI AMMESSI AL PATROCINIO

Dettagli

STUDIO LEGALE 80121 NAPOLI VIA CHIATAMONE, 6 Tel : 0817645151 7645955 Fax: 0817648881 Email: fabiofogliamanzillo@virgilio.it

STUDIO LEGALE 80121 NAPOLI VIA CHIATAMONE, 6 Tel : 0817645151 7645955 Fax: 0817648881 Email: fabiofogliamanzillo@virgilio.it STUDIO LEGALE 80121 NAPOLI VIA CHIATAMONE, 6 Tel : 0817645151 7645955 Fax: 0817648881 Email: fabiofogliamanzillo@virgilio.it AVV. BRUNELLO FOGLIA - Patrocinante in Cassazione AVV. FABIO FOGLIA MANZILLO

Dettagli

LA BANCADATIPIÙ - PIANO DELL OPERA FONTI NORMATIVE

LA BANCADATIPIÙ - PIANO DELL OPERA FONTI NORMATIVE LA BANCADATIPIÙ - PIANO DELL OPERA FONTI NORMATIVE» Legislazione Nazionale Ampia raccolta legislativa di provvedimenti dello Stato Italiano in testo vigente dal 1861 ad oggi. I testi legislativi sono riportati

Dettagli

RISOLUZIONE N. 49/E. Direzione Centrale Affari Legali e Contenzioso. Roma, 11 maggio 2015

RISOLUZIONE N. 49/E. Direzione Centrale Affari Legali e Contenzioso. Roma, 11 maggio 2015 RISOLUZIONE N. 49/E Direzione Centrale Affari Legali e Contenzioso Roma, 11 maggio 2015 OGGETTO: Permanenza dell agevolazione prima casa in caso di vendita infraquinquennale e riacquisto nell anno anche

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo GIACOVELLI AVIO VIA CANONICA 18, 20900 MONZA (MB) Telefono Studio 02-66016398 Fax 02-61290075 E-mail

Dettagli

Servizio Rapporti Internazionali e Studi Sezione Studi e Statistica

Servizio Rapporti Internazionali e Studi Sezione Studi e Statistica Servizio Rapporti Internazionali e Studi Sezione Studi e Statistica Rilevazione annuale del contenzioso R.C. auto: risultanze delle elaborazioni per l esercizio 2011 Roma, 26 luglio 2012 Rilevazione annuale

Dettagli

Commissione di Garanzia dell Attuazione della Legge sullo Sciopero nei Servizi Pubblici Essenziali SETTORE AVVOCATI

Commissione di Garanzia dell Attuazione della Legge sullo Sciopero nei Servizi Pubblici Essenziali SETTORE AVVOCATI Commissione di Garanzia dell Attuazione della Legge sullo Sciopero nei Servizi Pubblici Essenziali SETTORE AVVOCATI 29 Commissione di Garanzia dell Attuazione della Legge sullo Sciopero nei Servizi Pubblici

Dettagli

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI PROGRAMMA DIDATTICO 2015/2016 ORE ARGOMENTO NOTE DOCENTI 1 6 ore PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA E DEL PROGRAMMA

Dettagli

Regolamento di organizzazione dell Avvocatura Civica e della rappresentanza e difesa in giudizio del Comune di Rovigo.

Regolamento di organizzazione dell Avvocatura Civica e della rappresentanza e difesa in giudizio del Comune di Rovigo. Regolamento di organizzazione dell Avvocatura Civica e della rappresentanza e difesa in giudizio del Comune di Rovigo. (ex articolo 9 del DL 90/2014, convertito in L. 114/2014 approvato con Deliberazione

Dettagli

www.accessogiustizia.it GUIDA ALL USO

www.accessogiustizia.it GUIDA ALL USO www.accessogiustizia.it GUIDA ALL USO INDICE Punto di accesso al Dominio Giustizia pagina 4 Il sistema Polisweb Tribunale Civile e Corte d Appello pagina 6 Il sistema di consultazione pagina 8 L Agenda

Dettagli

Le linee guida del Tribunale e della Corte di Appello di Milano in materia di interpretazione e traduzione nei procedimenti penali

Le linee guida del Tribunale e della Corte di Appello di Milano in materia di interpretazione e traduzione nei procedimenti penali Le linee guida del Tribunale e della Corte di Appello di Milano in materia di interpretazione e traduzione nei procedimenti penali www.penalecontemporaneo.it, 19 Giugno 2014 Riceviamo e pubblichiamo, per

Dettagli

CURRIUCULUM DEL POF. AGOSTINO DE CARO

CURRIUCULUM DEL POF. AGOSTINO DE CARO CURRIUCULUM DEL POF. AGOSTINO DE CARO - Nato a Mercato San Saverino il 9.11.1958 ; - laureato in giurisprudenza il 22.2.1983 presso l Università degli studi di Salerno con una tesi in Istituzioni di diritto

Dettagli

Giustizia Tributaria verso il Riconoscimento Costituzionale

Giustizia Tributaria verso il Riconoscimento Costituzionale Invito al Convegno Giustizia Tributaria verso il Riconoscimento Costituzionale Milano 18 maggio 2007 Sala Conferenze Camera di Commercio di Milano Palazzo Turati - Via Meravigli 9/b Milano TRIBUNA FINANZIARIA

Dettagli

GIULIANO CUOMO. studiolegaletributario.g.cuomo@gmail.com avvocatogiulianocuomo@pec.it 04.05.1977 - NAPOLI. Studio legale Tributario Monti

GIULIANO CUOMO. studiolegaletributario.g.cuomo@gmail.com avvocatogiulianocuomo@pec.it 04.05.1977 - NAPOLI. Studio legale Tributario Monti C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome GIULIANO CUOMO Indirizzo VIA VANNELLA GAETANI N.27 80121 NAPOLI Telefono 081.24.61.600 Fax 081.24.79.435 E-mail PEC studiolegaletributario.g.cuomo@gmail.com

Dettagli