Il Rettore. Decreto n (1327) Anno 2014

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il Rettore. Decreto n (1327) Anno 2014"

Transcript

1 Il Rettore Decreto n (1327) Anno 2014 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con decreto rettorale n. 518 (prot. n ) del 6 maggio 2013; VISTO il Regolamento per la istituzione ed il funzionamento dei Corsi di perfezionamento post laurea e dei Corsi di aggiornamento professionale, emanato con decreto rettorale n (166) del 22 febbraio 2011; VISTA la proposta avanzata dal Dipartimento di Scienze per l'economia e l'impresa (DISEI), con delibera del 7 Ottobre 2014, di istituzione del Corso di perfezionamento post laurea in Trattamento sanitario: responsabilità e consenso per l anno accademico 2014/2015; VISTE le delibere di approvazione del Dipartimenti di: Medicina Sperimentale e Clinica (DMSC) del 9 Ottobre Chirurgia e Medicina Traslazionale (DCMT) del 12 Novembre 2014 e del Dipartimento di Scienze della Salute del 12 Novembre 2014; VISTO il parere favorevole del Dipartimento di Scienze Giuridiche (DSG) del 30 Ottobre 2014; VISTE le delibere adottate dal Senato Accademico del 12 novembre 2014 e del Consiglio di Amministrazione del 28 novembre DECRETA Articolo 1 E istituito presso l Università degli Studi di Firenze, per l anno accademico 2014/2015, il Corso di perfezionamento post laurea in Trattamento sanitario: responsabilità e consenso. Il Corso è diretto dalla Prof.ssa Anna Carla Nazzaro. La sede amministrativa è presso il Dipartimento di Scienze per l'economia e l'impresa (DISEI) - Via delle Pandette, Firenze. La sede delle attività didattiche è presso i locali del Polo delle Scienze Sociali - Via delle Pandette, Firenze.

2 Articolo 2 Il Corso si propone di formare professionisti del mondo medico e legale che siano in grado di operare ciascuno nel sistema propria competenza dotati di conoscenze giuridiche adeguate in ordine al consenso al trattamento sanitario ed ai connessi profili di responsabilità del medico. In quest ottica la figura attesa è quella di un soggetto che conosce i meccanismi di funzionamento del trattamento medico, con ampie competenze relative alla normativa e alla responsabilità. Articolo 3 Per essere ammessi al Corso occorre essere in possesso di una Laurea conseguita secondo l ordinamento ex DM 270/04 (oppure ex DM 509/99 equiparata ai sensi del DI 9 luglio 2009) in una delle seguenti classi: - L-8 Ingegneria dell Informazione - L-13 Scienze Biologiche - L-14 Scienze dei Servizi Giuridici - L-16 Scienze dell Amministrazione e dell Organizzazione - L-18 Scienze dell Economia e della Gestione Aziendale - L-19 Scienze dell Educazione e della Formazione - L-20 Scienze della Comunicazione - L 22 Scienze delle Attività Motorie e Sportive - L-24 Scienze e Tecniche Psicologiche - L-29 Scienze e Tecnologie Farmaceutiche - L-31 Scienze e Tecnologie Informatiche - L-33 Scienze Economiche - L-36 Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali - L-38 Scienze Zootecniche e Tecnologiche delle Produzioni Animali - L-39 Servizio Sociale - L-40 Sociologia - L-41 Statistica - L/SNT1 Classe delle lauree in professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria ostetrica L/SNT2 Classe delle lauree in professioni sanitarie della riabilitazione L/SNT3 Classe delle lauree in professioni sanitarie della prevenzione L/SNT4 Classe delle lauree in professioni sanitarie della prevenzione - purchè uniti da un diploma di scuola media superiore laurea magistrale conseguita in una o più classi sotto indicate (o equiparate ai sensi dei Decreti Interministeriali 9 luglio LM-6 Biologia 2

3 - LM-9 Biotecnologie Mediche, Veterinarie e Farmaceutiche - LM-13 Farmacia e Farmacia Industriale - LM-18 Informatica - LM-19 Informazione e Sistemi Editoriali - LM-21 Ingegneria Biomedica - LM-22 Ingegneria Chimica - LM-27 Ingegneria delle Telecomunicazioni - LM-31 Ingegneria Gestionale - LM-41 Medicina e Chirurgia - LM-42 Medicina Veterinaria - LM-46 Odontoiatria e Protesi Dentaria - LM-47 Organizzazione e Gestione dei Servizi per lo Sport e le Attività Motorie - LM-50 Programmazione e Gestione dei Servizi Educativi - LM-51 Psicologia - LM-52 Relazioni Internazionali - LM-54 Scienze Chimiche - LM-55 Scienze Cognitive - LM-56 Scienze dell Economia - LM-57 Scienze dell Educazione degli Adulti e della Formazione Continua - LM-59 Scienze della Comunicazione Pubblica, d Impresa e Pubblicità - LM-61 Scienze della Nutrizione Umana - LM-62 Scienze della Politica - LM-65 Scienze dello Spettacolo e Produzione Multimediale - LM-66 Sicurezza Informatica - LM-67 Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate - LM-68 Scienze e Tecniche dello Sport - LM-70 Scienze e Tecnologie Alimentari - LM-77 Scienze Economico Aziendali - LM-82 Scienze Statistiche - LM-83 Scienze Statistiche Attuariali e Finanziarie - LM-85 Scienze Pedagogiche - LM-87 Servizio Sociale e Politiche Sociali 3

4 - LM-88 Sociologia e Ricerca Sociale - LM-90 Studi Europei - LM-91 Tecniche e metodi per la Società dell Informazione - LM-92 Teorie della Comunicazione - LMG/01 Giurisprudenza LM/SNT1 Classe delle lauree specialistiche nelle scienze infermieristiche e ostetriche - LM/SNT2 Classe delle lauree specialistiche nelle scienze delle professioni sanitarie della riabilitazione - LM/SNT3 Classe delle lauree specialistiche nelle scienze delle professioni sanitarie tecniche - LM/SNT4 Classe delle lauree specialistiche nelle scienze delle professioni sanitarie della prevenzione -Lauree vecchio ordinamento in : - Biotecnologie farmaceutiche - Biotecnologie indirizzo Biotecnologie mediche - Biotecnologie - Chimica e tecnologie farmaceutiche - Chimica industriale - Chimica - Comunicazione internazionale - Discipline economiche e sociali - Economia - Farmacia - Giurisprudenza - Informatica - Ingegneria biomedica - Ingegneria chimica - Ingegneria delle telecomunicazioni - Ingegneria informatica - Ingegneria medica - Marketing - Medicina e chirurgia - Odontoiatria e protesi dentaria - Pedagogia 4

5 - Psicologia - Relazioni pubbliche - Scienze biologiche - Scienze dell amministrazione - Scienze dell educazione - Scienze della comunicazione - Scienze della programmazione sanitaria - Scienze dell'informazione - Scienze e tecnologie alimentari - Scienze economiche, statistiche e sociali - Scienze motorie - Scienze politiche - Scienze statistiche demografiche e sociali - Scienze statistiche ed attuariali - Scienze statistiche ed economiche - Servizio sociale - Sociologia - Statistica e informatica per l azienda - Statistica Articolo 4 Il numero massimo degli iscritti è 80 sia al corso intero che al singolo modulo. Il numero minimo degli iscritti necessario per l attivazione del Corso è 10 sia al corso intero che al singolo modulo. Potranno essere iscritti, in soprannumero ed a titolo gratuito, 5 studenti iscritti a corsi di laurea o laurea magistrale dell Ateneo fiorentino, in possesso dei requisiti di accesso richiesti per l iscrizione al Corso. Gli eventuali CFU conseguiti dallo studenti a seguito della frequenza al Corso potranno essere riconosciuti nell ambito del Corso di studi al quale lo studente è iscritto tra le attività altre di cui all art. 10 comma 5 lettera d) del DM 270/2004. Resta fermo che l eventuale riconoscimento, nel rispetto della normativa nazionale e di Ateneo, compete esclusivamente al Consiglio di Corso di Studio presso il quale lo studente è iscritto. La selezione delle domande, qualora il numero sia superiore ai posti disponibili, sarà effettuata mediante: - valutazione del curriculum vitae; - data di arrivo della domanda; - sarà data comunque prevalenza alle iscrizioni al corso intero. 5

6 Come deliberato dagli Organi Accademici, sono previsti posti aggiuntivi riservati al personale tecnico amministrativo dell Ateneo, dell Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi e dell Azienda Ospedaliero Universitaria Meyer, a titolo gratuito e nel numero che l Amministrazione concorderà con il direttore del corso. L iscrizione avverrà in ogni caso previa autorizzazione del responsabile della struttura di afferenza, secondo le procedure di legge. Sono altresì previsti posti aggiuntivi a titolo gratuito per assegnisti di ricerca e personale ricercatore e docente appartenente ai Dipartimenti che hanno approvato il Corso. In tutti i casi l iscrizione avverrà previa autorizzazione del responsabile della struttura di afferenza, secondo le procedure di legge. Articolo 5 Il Corso si svolgerà nel periodo: Corso intero: da Febbraio a Aprile 2015 Modulo 1: da Febbraio a Marzo 2015 Modulo 2: da Marzo a Aprile Il termine di scadenza per la presentazione delle domande di iscrizione, munite di marca da bollo, è fissato al: Corso intero e Modulo I: 5 Febbraio 2015 Modulo II: 20 Febbraio 2015 Le domande di iscrizione dovranno essere presentate utilizzando il modulo messo a disposizione sul sito web di Ateneo seguendo il percorso di Perfezionamento >Dipartimento di Scienze per l'economia e l'impresa (DISEI)Via delle Pandette, 32 - Firenze, in corrispondenza del titolo del corso e dovranno pervenire alla Segreteria post-laurea, Via Gino Capponi, Firenze, entro la data stabilita nel comma precedente. Alla domanda di iscrizione, pena esclusione, dovrà essere allegata la copia della quietanza del versamento della quota di iscrizione. Il presente decreto, le eventuali successive modifiche ed il modulo di iscrizione al corso saranno pubblicati sul sito web indicato nel comma 3 del presente articolo. Articolo 6 Il Corso, si svolgerà secondo un sistema di istruzione Lezioni frontali tenute da docenti universitari e non, con approfondimenti seminariali, organizzazione e diffusione di materiale informativo e didattico da rendere eventualmente disponibile anche via internet. Il corso è composto da due moduli frequentabili anche singolarmente Sono previste 24 ore di didattica frontale per il corso intero e 12 ore didattica frontale per ciascun modulo. Le tematiche principali del Corso sono: 6

7 Modulo I: - Il contratto di prestazione medica La responsabilità medica tra obbligazione di mezzi e di risultato. Il contratto di prestazione medica Il ruolo del medico ed il ruolo della struttura Responsabilità per inadempimento e responsabilità per negligenza. Il ruolo della colpa e la quantificazione del danno Protocolli e linee guida nei trattamenti Responsabilità medica e assicurazione. L assicurazione obbligatoria Modulo II - Prestazione medica e consenso Trattamento medico e consenso. Trattamenti sanitari obbligatori e non coercibilità del diritto alla salute. Libera revocabilità del consenso. Informazione e consenso al trattamento: il consenso informato. Contenuto e forma dell informazione. Consenso e medicina d urgenza. Le problematiche dell informazione e del consenso nei casi di paziente incapace di intendere e di volere. Testamento biologico L informazione, deontologico. la comunicazione, le regole del codice La responsabilità per omessa o incompleta informazione. Il corso è composto da due moduli frequentabili anche singolarmente. Articolo 7 La frequenza alle attività formative è obbligatoria per Registrazione dei partecipanti con raccolta delle firme delle ore totali del corso. La verifica dell apprendimento consisterà in Tenuta dei registri delle presenze; valutazione di una breve relazione scritta dei partecipanti al corso in base ad una prova orale. Al termine sarà rilasciato dal Direttore del Corso un attestato di frequenza, previo accertamento dell adempimento degli obblighi didattici previsti. La partecipazione al Corso consentirà l acquisizione di 4 CFU (crediti formativi universitari) al corso intero e 2 CFU al singolo modulo. 7

8 Articolo 8 L importo della quota di iscrizione al Corso è di 500 corso intero e 300 per singolo modulo. Ai sensi dell art. 5 comma 1 del Regolamento è prevista una quota di iscrizione pari 350 corso intero 200 modulo singolo per giovani laureati che non abbiano compiuto il ventottesimo anno di età alla scadenza del termine per le iscrizioni (escluse eventuali proroghe). Il 20% delle quote di iscrizione più l assicurazione obbligatoria è destinato al Bilancio universitario e la restante parte al Dipartimento di Scienze per l'economia e l'impresa (DISEI) Via delle Pandette, 32 - Firenze -, fatte salve diverse disposizioni adottate dagli Organi di Governo. Il pagamento dovrà essere effettuato tramite: bollettino di conto corrente postale n , intestato all Università degli Studi di Firenze Tasse Scuole Specializzazione, Piazza S. Marco 4, Firenze, causale obbligatoria: tassa di iscrizione al Corso di perfezionamento/aggiornamento professionale in Trattamento sanitario: responsabilità e consenso a.a. 2014/2015, con l indicazione del nome del partecipante; oppure tramite bonifico bancario sul c/c presso Unicredit S.p.A., Agenzia Firenze, Via de Vecchietti 11 - codice Iban per l Italia IT 88 A a favore dell' Università di Firenze, causale obbligatoria: Corso di perfezionamento in Trattamento sanitario: responsabilità e consenso a.a. 2014/2015, con l indicazione del nome del partecipante. Articolo 9 L eventuale rinuncia all iscrizione non dà titolo a richiedere il rimborso di quanto versato. Il rimborso della quota di iscrizione potrà essere effettuato, su richiesta dell interessato, solamente in caso di non attivazione del Corso o non ammissione allo stesso. Articolo 10 Ai sensi del D.Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 e successive modifiche e integrazioni, l Università si impegna a rispettare il carattere riservato delle informazioni fornite dai candidati: tutti i dati forniti saranno trattati solo per le finalità connesse e strumentali alla selezione e all eventuale gestione del rapporto con l Università, nel rispetto delle disposizioni vigenti. Firenze, 22 Dicembre 2014 Il Dirigente Vistato Dott. Vincenzo De Marco IL RETTORE F.to Prof. Alberto Tesi 8

9 9

Il Rettore Decreto n (661) Anno 2016

Il Rettore Decreto n (661) Anno 2016 Il Rettore Decreto n. 111370 (661) Anno 2016 VISTI gli articoli 16 e 17 del Decreto del Presidente della Repubblica 10 marzo 1982, n. 162 e l articolo 6 della Legge 10 novembre 1990, n. 341; VISTO l articolo

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (1302) Anno 2014

Il Rettore. Decreto n (1302) Anno 2014 Il Rettore Decreto n. 99780 (1302) Anno 2014 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (896) Anno 2013

Il Rettore. Decreto n (896) Anno 2013 Il Rettore Decreto n. 58500 (896) Anno 2013 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (760) Anno 2013

Il Rettore. Decreto n (760) Anno 2013 Il Rettore Decreto n. 52652 (760) Anno 2013 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

Il controllo di qualità in medicina di laboratorio Articolo 1

Il controllo di qualità in medicina di laboratorio Articolo 1 Il Rettore Decreto n. 23067 (395) Anno 2013 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (1173) Anno 2016

Il Rettore. Decreto n (1173) Anno 2016 Il Rettore Decreto n. 170032 (1173) Anno 2016 VISTI gli articoli 16 e 17 del Decreto del Presidente della Repubblica 10 marzo 1982, n. 162 e l articolo 6 della Legge 10 novembre 1990, n. 341; VISTO l articolo

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (1344) Anno 2017

Il Rettore. Decreto n (1344) Anno 2017 Il Rettore Decreto n. 188671 (1344) Anno 2017 VISTI gli articoli 16 e 17 del Decreto del Presidente della Repubblica 10 marzo 1982, n. 162 e l articolo 6 della Legge 10 novembre 1990, n. 341; VISTO l articolo

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Master e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Master e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Master e Qualità della Didattica Decreto n. 106152 (817) Anno 2012 Il Rettore VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (1169) Anno 2016

Il Rettore. Decreto n (1169) Anno 2016 Il Rettore Decreto n. 170019 (1169) Anno 2016 VISTI gli articoli 16 e 17 del Decreto del Presidente della Repubblica 10 marzo 1982, n. 162 e l articolo 6 della Legge 10 novembre 1990, n. 341; VISTO l articolo

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (169) Anno 2014

Il Rettore. Decreto n (169) Anno 2014 Il Rettore Decreto n. 18856 (169) Anno 2014 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 703 Anno 2017 Prot. n

Il Rettore. Decreto n. 703 Anno 2017 Prot. n Il Rettore Decreto n. 703 Anno 2017 Prot. n. 118961 VISTI gli articoli 16 e 17 del Decreto del Presidente della Repubblica 10 marzo 1982, n. 162 e l articolo 6 della Legge 10 novembre 1990, n. 341; VISTO

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (353) Anno 2015

Il Rettore. Decreto n (353) Anno 2015 Il Rettore Decreto n. 44412 (353) Anno 2015 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (888) Anno 2013

Il Rettore. Decreto n (888) Anno 2013 Il Rettore Decreto n. 57936 (888) Anno 2013 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

Ferite, suture, medicazioni avanzate, ustioni: corso teorico-pratico

Ferite, suture, medicazioni avanzate, ustioni: corso teorico-pratico Il Rettore Decreto n. 23075 (396) Anno 2013 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (1176) Anno 2016

Il Rettore. Decreto n (1176) Anno 2016 Il Rettore Decreto n. 170046 (1176) Anno 2016 VISTI gli articoli 16 e 17 del Decreto del Presidente della Repubblica 10 marzo 1982, n. 162 e l articolo 6 della Legge 10 novembre 1990, n. 341; VISTO l articolo

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (1054) Anno 2015

Il Rettore. Decreto n (1054) Anno 2015 Pubblicato sull'albo Ufficiale (n. 5766) dal 21 settembre 2015 al 29 gennaio 2016 Il Rettore Decreto n. 120001 (1054) Anno 2015 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n.

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (1167) Anno 2016

Il Rettore. Decreto n (1167) Anno 2016 Il Rettore Decreto n. 170014 (1167) Anno 2016 VISTI gli articoli 16 e 17 del Decreto del Presidente della Repubblica 10 marzo 1982, n. 162 e l articolo 6 della Legge 10 novembre 1990, n. 341; VISTO l articolo

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (854) Anno 2017

Il Rettore. Decreto n (854) Anno 2017 Il Rettore Decreto n. 137739 (854) Anno 2017 VISTI gli articoli 16 e 17 del Decreto del Presidente della Repubblica 10 marzo 1982, n. 162 e l articolo 6 della Legge 10 novembre 1990, n. 341; VISTO l articolo

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (218) Anno 2017

Il Rettore. Decreto n (218) Anno 2017 Il Rettore Decreto n. 32281 (218) Anno 2017 VISTI gli articoli 16 e 17 del Decreto del Presidente della Repubblica 10 marzo 1982, n. 162 e l articolo 6 della Legge 10 novembre 1990, n. 341; VISTO l articolo

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (1274) Anno 2017

Il Rettore. Decreto n (1274) Anno 2017 Il Rettore Decreto n. 179946 (1274) Anno 2017 VISTI gli articoli 16 e 17 del Decreto del Presidente della Repubblica 10 marzo 1982, n. 162 e l articolo 6 della Legge 10 novembre 1990, n. 341; VISTO l articolo

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 106285 ( 825) Anno 2012 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 35243 (289) Anno 2014

Il Rettore. Decreto n. 35243 (289) Anno 2014 Il Rettore Decreto n. 35243 (289) Anno 2014 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Decreto n. 115087 (1013) Il Rettore Anno 2012 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 61283 (950) Anno 2013

Il Rettore. Decreto n. 61283 (950) Anno 2013 Il Rettore Decreto n. 61283 (950) Anno 2013 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (932) Anno 2013

Il Rettore. Decreto n (932) Anno 2013 Il Rettore Decreto n. 60613 (932) Anno 2013 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (1220) Anno 2016

Il Rettore. Decreto n (1220) Anno 2016 Pubblicato sull'albo Ufficiale (n. 11603) dal 20 dicembre 2016 al 28/02/2017 Il Rettore Decreto n. 181592 (1220) Anno 2016 VISTI gli articoli 16 e 17 del Decreto del Presidente della Repubblica 10 marzo

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (1338) Anno 2017

Il Rettore. Decreto n (1338) Anno 2017 Il Rettore Decreto n. 187048 (1338) Anno 2017 VISTI gli articoli 16 e 17 del Decreto del Presidente della Repubblica 10 marzo 1982, n. 162 e l articolo 6 della Legge 10 novembre 1990, n. 341; VISTO l articolo

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (932) Anno 2013

Il Rettore. Decreto n (932) Anno 2013 Il Rettore Decreto n. 60613 (932) Anno 2013 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (897) Anno 2013

Il Rettore. Decreto n (897) Anno 2013 Il Rettore Decreto n. 58505 (897) Anno 2013 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio. Il Rettore

Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio. Il Rettore Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio Decreto n. 110034 (900) Il Rettore Anno 2012 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (26) Anno 2016

Il Rettore. Decreto n (26) Anno 2016 Il Rettore Decreto n. 5102 (26) Anno 2016 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (1338) Anno 2014

Il Rettore. Decreto n (1338) Anno 2014 Pubblicato sull'albo Ufficiale (n. 9704) dal 24 dicembre 2014 al 13 febbraio 2015 Il Rettore Decreto n. 103290 (1338) Anno 2014 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n.

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (332) Anno 2016

Il Rettore. Decreto n (332) Anno 2016 Il Rettore Decreto n. 59673 (332) Anno 2016 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (721) Anno 2016

Il Rettore. Decreto n (721) Anno 2016 Il Rettore Decreto n. 114397 (721) Anno 2016 VISTI gli articoli 16 e 17 del Decreto del Presidente della Repubblica 10 marzo 1982, n. 162 e l articolo 6 della Legge 10 novembre 1990, n. 341; VISTO l articolo

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (1018) Anno 2015

Il Rettore. Decreto n (1018) Anno 2015 Il Rettore Decreto n. 113374 (1018) Anno 2015 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Decreto n. 101416 (697) Il Rettore Anno 2012 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della

Dettagli

Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio. Il Rettore

Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio. Il Rettore Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio Il Rettore Decreto n. 49212 (716) Anno 2011 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del

Dettagli

Decreto n (791) Il Rettore

Decreto n (791) Il Rettore Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio Decreto n. 52865 (791) Il Rettore Anno 2011 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del

Dettagli

Decreto n (952) Anno Il Rettore

Decreto n (952) Anno Il Rettore Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio Il Rettore Decreto n. 53073 (952) Anno 2009 VISTI gli artt. 16 e 17 del DPR 162/82 e

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (1379) Anno 2014

Il Rettore. Decreto n (1379) Anno 2014 Il Rettore Decreto n. 104503 (1379) Anno 2014 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento

Dettagli

Andrologia riproduttiva Prof. Mario Maggi, Articolo 1

Andrologia riproduttiva Prof. Mario Maggi, Articolo 1 Il Rettore Decreto n. 16811 (302) Anno 2013 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA A.A Aggiornata al

OFFERTA FORMATIVA A.A Aggiornata al OFFERTA FORMATIVA A.A. 2011-12 Aggiornata al 06.05.2011 In rosso sono indicati i corsi per i quali è previsto il numero programmato definito a livello nazionale. Il numero degli studenti che potranno accedere

Dettagli

CLASSI DI LAUREA MAGISTRALE

CLASSI DI LAUREA MAGISTRALE Allegato D CLASSI DI LAUREA MAGISTRALE CLASSI DI LAUREA MAGISTRALE INDIRIZZO DI LAUREA MACROAREA ASSEGNATA LM-1 ANTROPOLOGIA CULTURALE ED ETNOLOGIA LM-2 ARCHEOLOGIA LM-3 ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO LM-4

Dettagli

ELENCO REGOLAMENTO DIDATTICI CORSI DI LAUREA

ELENCO REGOLAMENTO DIDATTICI CORSI DI LAUREA ELENCO REGOLAMENTO DIDATTICI CORSI DI LAUREA Dipartimento di Giurisprudenza 1) Regolamento didattico del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza (Classe LMG01) 2) Regolamento didattico

Dettagli

Posti destinati alle immatricolazioni degli studenti stranieri Università degli Studi di PERUGIA

Posti destinati alle immatricolazioni degli studenti stranieri Università degli Studi di PERUGIA Università degli Studi di Facoltà Classe Nome del corso Sede Posti residui L-1 Beni culturali Beni culturali 20 10 L-2 Biotecnologie Biotecnologie 7 4 L-5 Filosofia L-24 - Scienze e tecniche psicologiche

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Tabella 1 - Raggruppamenti dei corsi di studio per Area disciplinare. CORSI DI LAUREA Sanitaria L/SNT1 L/SNT2 L/SNT3 L/SNT4 Professioni sanitarie, infermieristiche e professione sanitaria ostetrica Professioni

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 103011 (1326) Anno 2014

Il Rettore. Decreto n. 103011 (1326) Anno 2014 Il Rettore Decreto n. 103011 (1326) Anno 2014 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Tabella 1 - Raggruppamenti dei corsi di studio per Area disciplinare. CORSI DI LAUREA Sanitaria L/SNT1 L/SNT2 L/SNT3 L/SNT4 Professioni sanitarie, infermieristiche e professione sanitaria ostetrica Professioni

Dettagli

Il Ministro dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Università e della Ricerca ALLEGATO 2 Corrispondenza tra Classi di laurea relative al D.M. 270/04 e Classi di laurea relative al D.M. 509/99 CLASSI DI LAUREA DM 270/04 CLASSI DI LAUREA DM 509/99 L-1 Beni culturali 13 Scienze dei

Dettagli

Bando per il Corso di Perfezionamento in

Bando per il Corso di Perfezionamento in Bando per il Corso di Perfezionamento in Nutrizione sportiva: assessment dell atleta, alimentazione ed integrazione Anno accademico 2016/2017 L Università degli Studi di Camerino, VISTO lo Statuto di Ateneo,

Dettagli

Decreto n (1019) Anno Il Rettore

Decreto n (1019) Anno Il Rettore Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio Il Rettore Decreto n. 54454 (1019) Anno 2009 VISTI gli artt. 16 e 17 del DPR 162/82

Dettagli

Guida ai Dipartimenti

Guida ai Dipartimenti Dipartimento di economiche, Aziendali, Ambientali, e Metodologie quantitative: CdL in Economia (LM56); CdL in Economia Aziendale (L18); CdL in Economiche (L33); CdL in Economico-Aziendali (LM77); CdL in

Dettagli

DIREZIONE FUNZIONI ASSISTENZIALI SEZIONE MANAGEMENT DIDATTICO Ufficio Lauree Sanitarie

DIREZIONE FUNZIONI ASSISTENZIALI SEZIONE MANAGEMENT DIDATTICO Ufficio Lauree Sanitarie AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO AL PERSONALE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO TECNICO-PROFESSIONALE (LAUREATO) EQUIPARATO AL PERSONALE DIRIGENTE DEL SERVIZIO SANITARIO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA OFFERTA FORMATIVA A.A. 2014/15

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA OFFERTA FORMATIVA A.A. 2014/15 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA OFFERTA FORMATIVA A.A. 2014/15 Titolo del corso Livello* Classe Numero chiuso Note Dipartimento Filosofia L5 Lettere L10 Lingue, letterature straniere e tecniche della

Dettagli

IL RETTORE. VISTO il Regolamento Didattico d Ateneo, emanato con D. R. n. 2440 del 16 luglio 2008;

IL RETTORE. VISTO il Regolamento Didattico d Ateneo, emanato con D. R. n. 2440 del 16 luglio 2008; Ufficio Segreteria Studenti Facoltà di Medicina e Chirurgia IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo; VISTO il Regolamento Didattico d Ateneo, emanato con D. R. n. 2440 del 16 luglio 2008; VISTO il Regolamento

Dettagli

Corsi di laurea Area Numerosità di riferimento Numerosità massima Medico sanitaria A Corsi di laurea magistrale

Corsi di laurea Area Numerosità di riferimento Numerosità massima Medico sanitaria A Corsi di laurea magistrale b) Ulteriori requisiti tecnici per l accreditamento periodico dei corsi di studio a distanza: 1) pianificazione e organizzazione: il CdS prevede incontri di pianificazione e coordinamento tra docenti e

Dettagli

Tutor on line. Anno accademico 2017/2018

Tutor on line. Anno accademico 2017/2018 Bando per il Corso di Perfezionamento in Tutor on line Anno accademico 2017/2018 L Università degli Studi di Camerino, VISTO lo Statuto di Ateneo, emanato con decreto rettorale n. 194 del 30 luglio 2012

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA DR 4200 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA ANNO ACCADEMICO 2010/2011 AVVISO TRASFERIMENTI IN ENTRATA Visto lo Statuto dell Università di Catania, emanato con D.R. n 1185 del 6 maggio 1996; Vista la Legge

Dettagli

Bando per il Corso di Perfezionamento in Nutrizione sportiva: assessment dell atleta, alimentazione ed integrazione

Bando per il Corso di Perfezionamento in Nutrizione sportiva: assessment dell atleta, alimentazione ed integrazione Bando per il Corso di Perfezionamento in Nutrizione sportiva: assessment dell atleta, alimentazione ed integrazione Anno accademico 2017/2018 L Università degli Studi di Camerino, VISTO lo Statuto di Ateneo,

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 44409 (352) Anno 2015

Il Rettore. Decreto n. 44409 (352) Anno 2015 Il Rettore Decreto n. 44409 (352) Anno 2015 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

Requisiti minimi - docenza di ruolo

Requisiti minimi - docenza di ruolo Requisiti minimi - docenza di ruolo I requisiti minimi di docenza di ruolo sono stabiliti in relazione ai criteri, appresso indicati, definiti dal Comitato nei doc. 17/01, doc. 12/02 e doc. 3/03. Numerosità

Dettagli

Decreto n (1269) Anno 2014 IL RETTORE DECRETA

Decreto n (1269) Anno 2014 IL RETTORE DECRETA Decreto n. 96096 (1269) Anno 2014 RETTIFICA al Bando di concorso per la formazione di graduatorie relative al reclutamento di tutor per la realizzazione di attività di tutorato nei corsi di laurea triennali

Dettagli

pubblicato sull'albo ufficiale online dal 26 agosto al 24 settembre n. 4957 Il Rettore Decreto n. 64620 (718) Anno 2014

pubblicato sull'albo ufficiale online dal 26 agosto al 24 settembre n. 4957 Il Rettore Decreto n. 64620 (718) Anno 2014 Il Rettore pubblicato sull'albo ufficiale online dal 26 agosto al 24 settembre n. 4957 Decreto n. 64620 (718) Anno 2014 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 163651 (1611) Anno 2015

Il Rettore. Decreto n. 163651 (1611) Anno 2015 Il Rettore Decreto n. 163651 (1611) Anno 2015 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 122264 (1101) Anno 2015

Il Rettore. Decreto n. 122264 (1101) Anno 2015 Pubblicato sull'albo Ufficiale (n. 5870) dal 23 settembre 2015 al 20 novembre 2015 Il Rettore Decreto n. 122264 (1101) Anno 2015 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n.

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 53053(764) Anno 2013

Il Rettore. Decreto n. 53053(764) Anno 2013 Il Rettore Decreto n. 53053(764) Anno 2013 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell'università e della Ricerca Consiglio Universitario Nazionale

Ministero dell Istruzione, dell'università e della Ricerca Consiglio Universitario Nazionale All On.le MINISTRO e per competenza all Ufficio III S E D E Oggetto: Parere su «Allegato 3 del DM 635 dell 8/8/2016 corsi di studio prevalentemente a distanza e integralmente a distanza» Adunanza del 28/9/2016

Dettagli

Il Ministro dell Università e della Ricerca ALLEGATO B (v. art. 4)

Il Ministro dell Università e della Ricerca ALLEGATO B (v. art. 4) ALLEGATO B (v. art. 4) Requisiti necessari di docenza di ruolo I requisiti necessari di docenza di ruolo (professori ordinari, professori associati, ricercatori) di cui all art. 4 sono stabiliti in relazione

Dettagli

Dipartimento di Biologia Studenti iscritti A.A

Dipartimento di Biologia Studenti iscritti A.A Dipartimento di Biologia I ANNO II ANNO III ANNO IV ANNO V ANNO FUORI CORSO Scienze biologiche (d.m.270/04) (185 p. com.) (15 p. extrac.*) L-13 48 141 189 33 123 156 24 99 123 30 180 210 135 543 678 Scienze

Dettagli

Bando per il Corso di Perfezionamento in

Bando per il Corso di Perfezionamento in Bando per il Corso di Perfezionamento in Nutrizione Clinica Applicata Anno accademico 2017/2018 L Università degli Studi di Camerino, VISTO lo Statuto di Ateneo, emanato con decreto rettorale n. 194 del

Dettagli

IL MINISTRO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA Roma, 01 agosto 2017 Definizione dei posti disponibili per le immatricolazioni ai corsi di laurea magistrale delle professioni sanitarie a.a. 2017/2018 Nota Prot. n. 534 Ufficio: DGSINFS IL MINISTRO DELL'ISTRUZIONE,

Dettagli

Facoltà di ECONOMIA 'Richard M.Goodwin'

Facoltà di ECONOMIA 'Richard M.Goodwin' Facoltà di ECONOMIA 'Richard M.Goodwin' Lauree (nr. 4 corsi nr. 2 classi) L-18 Classe delle lauree in Scienze dell economia e della gestione aziendale Economia e commercio - Sede didattica: Siena (corso

Dettagli

IL DIRETTORE DELLA DIREZIONE

IL DIRETTORE DELLA DIREZIONE DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI Sezione Servizi didattici Medicina AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO AL PERSONALE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO TECNICO-PROFESSIONALE

Dettagli

Cosa cambia per l Anno Accademico 2014/2015?

Cosa cambia per l Anno Accademico 2014/2015? Cosa cambia per l Anno Accademico 2014/2015? Le Facoltà vengono sostituite da 5 Strutture di Raccordo Scuola delle Scienze Giuridiche ed Economico Sociali Scuola Politecnica Scuola di Medicina e Chirurgia

Dettagli

Dipartimenti associati Scienze Economiche Scienze Giuridiche. Dipartimento di riferimento SCIENZE ECONOMICHE

Dipartimenti associati Scienze Economiche Scienze Giuridiche. Dipartimento di riferimento SCIENZE ECONOMICHE CORSI DM 270 FACOLTÀ: ECONOMIA L-18 Scienze dell'economia e della gestione aziendale 1 - Economia aziendale (id=1207345) L-33 Scienze economiche 2 - Economia e commercio (id=1296909) LM-16 Finanza 3 -

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 64783 (730) Anno 2014

Il Rettore. Decreto n. 64783 (730) Anno 2014 Pubblicato sull'albo Ufficiale (n. 4967) dal 26 agosto 2014 al 15 dicembre 2014 Il Rettore Decreto n. 64783 (730) Anno 2014 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82

Dettagli

Università degli Studi di Messina Nucleo di Valutazione

Università degli Studi di Messina Nucleo di Valutazione Relazione sull attivazione per l A.A. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 509/1999 e Valutazione ex-post dei corsi 2009/2010 istituiti secondo il D.M. 270 APRILE 2010 INDICE REQUISITI DI TRASPARENZA...

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti All. C al bando di ammissione pubblicato in data 25/10/2016 SOMMARIO ART. 1 - TIPOLOGIA... 1 ART. 2 - OBIETTIVI FORMATIVI DEL CORSO E SBOCCHI PROFESSIONALI... 1 ART. 3 - ORDINAMENTO DIDATTICO... 1 ART.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL'INSUBRIA - Elenco corsi con studenti iscritti FACOLTÀ DI ECONOMIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL'INSUBRIA - Elenco corsi con studenti iscritti FACOLTÀ DI ECONOMIA UA0 ECONOMIA E AMMINISTRAZIONE DELLE IMPRESE FACOLTÀ DI ECONOMIA Pre-Riforma Diploma universitario U0A - U0B ECONOMIA E COMMERCIO Pre-Riforma Corso di Laurea U02 - U05 - U06 - U0C ECONOMIA E AMMINISTRAZIONE

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI Anno Accademico 2013/2014

MANIFESTO DEGLI STUDI Anno Accademico 2013/2014 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA MANIFESTO DEGLI STUDI Anno Accademico 2013/2014 DAL 1 AGOSTO 2013 SONO APERTE LE IMMATRICOLAZIONI E LE ISCRIZIONI AI SEGUENTI CORSI DI STUDIO DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI

Dettagli

Decreto n. 1455 del 21/05/2014 Prot. n. 11690 Anno 2014 Titolo III Classe 5 Fascicolo 15 I L R E T T O R E

Decreto n. 1455 del 21/05/2014 Prot. n. 11690 Anno 2014 Titolo III Classe 5 Fascicolo 15 I L R E T T O R E Decreto n. 1455 del 21/05/2014 Prot. n. 11690 Anno 2014 Titolo III Classe 5 Fascicolo 15 I L R E T T O R E lo Statuto dell Autonomia di questa Università, pubblicato sulla G.U. del 23 dicembre 2011, n.

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 8827 (53) Anno 2016

Il Rettore. Decreto n. 8827 (53) Anno 2016 Il Rettore Decreto n. 8827 (53) Anno 2016 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA MASTER UNIVERSITARIO di I LIVELLO in RICERCA, CLINICA e RIABILITAZIONE DEL PIEDE DIABETICO: APPROCCIO ALLA GESTIONE MULTIDISCIPLINARE

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA SANITA HEALTH ECONOMICS AND MANAGEMENT (modalità didattica

Dettagli

Facoltà di Psicologia IL PRESIDE. VISTA la legge 30 dicembre 2010, n. 240, ed in particolare l articolo 23 Contratti per attività d insegnamento ;

Facoltà di Psicologia IL PRESIDE. VISTA la legge 30 dicembre 2010, n. 240, ed in particolare l articolo 23 Contratti per attività d insegnamento ; Facoltà di Psicologia Decreto 36/2011 Prot. n. 1257 del 5 agosto 2011 IL PRESIDE VISTA la legge 30 dicembre 2010, n. 240, ed in particolare l articolo 23 Contratti per attività d insegnamento ; VISTO il

Dettagli

Bando di ammissione. Corso di Perfezionamento in NEUROPSICO-DIAGNOSTICA NELL INFANZIA E NELL ADOLESCENZA ANNO ACCADEMICO 2016/2017.

Bando di ammissione. Corso di Perfezionamento in NEUROPSICO-DIAGNOSTICA NELL INFANZIA E NELL ADOLESCENZA ANNO ACCADEMICO 2016/2017. Bando di ammissione Corso di Perfezionamento in NEUROPSICO-DIAGNOSTICA NELL INFANZIA E NELL ADOLESCENZA ANNO ACCADEMICO 2016/2017 Prima Edizione Scadenza domande di partecipazione: 4 MAGGIO 2017 1 Sommario

Dettagli

MASTER di II Livello MA257 - Management delle Aziende Sanitarie (I edizione) 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2013/2014 MA257

MASTER di II Livello MA257 - Management delle Aziende Sanitarie (I edizione) 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2013/2014 MA257 MASTER di II Livello MA257 - Management delle Aziende Sanitarie (I edizione) 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2013/2014 MA257 www.unipegaso.it Titolo MA257 - Management delle Aziende Sanitarie (I edizione)

Dettagli

Firenze. - Locali di Villa Ruspoli Piazza Indipendenza, 8 50129 - Firenze.

Firenze. - Locali di Villa Ruspoli Piazza Indipendenza, 8 50129 - Firenze. Il Rettore Decreto n. 2210 (12) Anno 2014 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

Decreto n (1307) Anno 2014

Decreto n (1307) Anno 2014 Decreto n. 100575 (1307) Anno 2014 RETTIFICA al Bando di concorso per la formazione di graduatorie relative al reclutamento di tutor per la realizzazione di attività di tutorato nei corsi di laurea triennali

Dettagli

delibera 1. è espresso parere favorevole per l attivazione per l anno accademico 2015/2016, ai sensi del D.M. 270/04, dei seguenti corsi di studio:

delibera 1. è espresso parere favorevole per l attivazione per l anno accademico 2015/2016, ai sensi del D.M. 270/04, dei seguenti corsi di studio: - dato atto che risulta necessario acquisire, nel rispetto di quanto previsto dallo Statuto, il parere del presente Organo ai fini dell attivazione dell offerta didattica 2015/2016; delibera 1. è espresso

Dettagli

I L R E T T O R E D E C R E TA

I L R E T T O R E D E C R E TA Segreteria Studenti Area didattica Ingegneria I L R E T T O R E VISTI l art.43 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II gli artt. 2 e 15 del Regolamento didattico di Ateneo emanato

Dettagli

Il Rettore. Decreto n (1253) Anno 2016

Il Rettore. Decreto n (1253) Anno 2016 Il Rettore Decreto n. 185202 (1253) Anno 2016 VISTI gli articoli 16 e 17 del Decreto del Presidente della Repubblica 10 marzo 1982, n. 162 e l articolo 6 della Legge 10 novembre 1990, n. 341; VISTO l articolo

Dettagli

TABELLA C. Competenza Linguistica in lingua. Linguistica Matematica scientifica e

TABELLA C. Competenza Linguistica in lingua. Linguistica Matematica scientifica e TABELLA C Docenti privi di abilitazione Lauree specialistiche e titoli equipollenti utili per l'insegnamento nelle competenze di base (articolo 8 e articolo 16) Laurea di interprete Laurea di traduttore

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, MILANO IL RETTORE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, MILANO IL RETTORE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO ASSS/CB/LI IL RETTORE Visti la Legge 19.11.1990, n. 341 Riforma degli ordinamenti didattici universitari ; la Legge 2.8.1999,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA All. A al bando di ammissione pubblicato in data 23/09/2013 Art. 1 - Tipologia L Università degli Studi di Pavia attiva per l a.a. 2013/2014, presso la Residenza Universitaria Biomedica della Fondazione

Dettagli

Posti destinati alle immatricolazioni degli studenti stranieri Università degli Studi di CATANIA

Posti destinati alle immatricolazioni degli studenti stranieri Università degli Studi di CATANIA Facoltà Classe Nome del corso Sede Posti previsti L-21 Scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale L-25 Scienze e tecnologie agrarie e forestali L-25 Scienze e tecnologie

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 36846 (296) Anno 2015

Il Rettore. Decreto n. 36846 (296) Anno 2015 Pubblicato sull'albo Ufficiale (n. 1931) dal 23 marzo 2015 al 27 aprile 2015 Il Rettore Decreto n. 36846 (296) Anno 2015 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 1359 (8) Anno 2015

Il Rettore. Decreto n. 1359 (8) Anno 2015 Pubblicato sull'albo Ufficiale (n. 77/2015) dal 8 gennaio 2015 al 6 marzo 2015 Il Rettore Decreto n. 1359 (8) Anno 2015 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI MANAGEMENT E DIRITTO MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE IMMOBILIARE (MEGIM) (REAL ESTATE ECONOMICS AND MANAGEMENT) (Modalità

Dettagli

Bando per il Corso di perfezionamento ed aggiornamento per mediatori

Bando per il Corso di perfezionamento ed aggiornamento per mediatori Bando per il Corso di perfezionamento ed aggiornamento per mediatori Con il patrocinio della Camera di Commercio di Ancona e del Consiglio dell Ordine dei Commercialisti di Ancona Anno accademico 2016/2017

Dettagli