ASSISTENZA, MANUTENZIONE CORRETTIVA ED EVOLUTIVA DEL SISTEMA INFORMATIVO PER LA GESTIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE IN DOTAZIONE ALL ATER DI VERONA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ASSISTENZA, MANUTENZIONE CORRETTIVA ED EVOLUTIVA DEL SISTEMA INFORMATIVO PER LA GESTIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE IN DOTAZIONE ALL ATER DI VERONA"

Transcript

1 A.T.E.R. Azienda Territoriale per l Edilizia Residenziale della Provincia di VERONA Piazza Pozza 1/c,d,e VERONA telefono telefax ASSISTENZA, MANUTENZIONE CORRETTIVA ED EVOLUTIVA DEL SISTEMA INFORMATIVO PER LA GESTIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE IN DOTAZIONE ALL ATER DI VERONA CIG ZCC08C6EED CAPITOLATO SPECIALE DESCRITTIVO E PRESTAZIONALE Data. Il responsabile del procedimento Dott. Liviana Suppi

2 Art. 1 Oggetto del servizio Costituisce oggetto del presente Capitolato Speciale Descrittivo e Prestazionale (di seguito Capitolato) l affidamento del servizio di assistenza, manutenzione correttiva e manutenzione evolutiva per l anno 2013 del sistema informativo per la gestione del patrimonio immobiliare in dotazione all ATER di Verona. L affidamento comprende: - Il sevizio di assistenza software che include: o il servizio di assistenza telefonica help line; o il servizio di assistenza telematica (mail e web conference); - Il servizio di Manutenzione correttiva del software che include: o il servizio di correzione del software su segnalazione di eventuali malfunzionamenti; o il servizio di aggiornamento costante delle versioni del software che l azienda fornitrice rilascerà nel corso dell anno; o il servizio di intervento tecnico on site presso la sede dell Ater di Verona per verifiche, installazioni, formazione ecc. - Il servizio di Manutenzione evolutiva del software che include o interventi di analisi delle esigenze di personalizzazione dei vari uffici. o redazione dei piani di sviluppo dei singoli progetti con tempi di realizzo e di consegna che dovranno essere approvati dal responsabile Ater del procedimento o lo sviluppo delle funzioni o dei report richiesti da parte di tecnici sviluppatori o la consegna, l installazione ed il test delle nuove funzioni software realizzate o la formazione agli utenti Rimane a carico dell ATER di Verona: - la segnalazione dei malfunzionamenti sulla base di uno strumento di ticketing con definizione dei tempi di risoluzione; - tutte le attrezzature hardware necessarie al corretto funzionamento del sistema software; - la manutenzione del database ed i relativi back-up e salvataggio dei dati. Il servizio in oggetto è quindi relativo a tutti i singoli moduli software che compongono il sistema informativo per la gestione del patrimonio immobiliare in dotazione all Ater di Verona sotto forma di licenza d uso e che sono commercialmente riconosciuti con le seguenti denominazioni: n. 10 licenze d uso modulo INVE LOC A (gestione affitti) Utility EXM EXP (registrazione telematica dei contratti) n. 5 licenze d uso modulo INVE CONS (consultazione integrata base dati) n. 2 licenze d uso modulo INVE COSTI (gestione ciclo passivo costi e ripartizioni) Accessi illimitati modulo FORNITORI WEB gestione degli interventi manutentivi da parte dei fornitori Utility Auto aggiornamento centrale - aggiornamento automatico delle versioni dei software client Utility ADMIN CLIENT (gestione dei privilegi degli utenti) n. 1 accesso Modulo SITI ADMIN Utenti SSO gestione accessi n. 5 accessi Modulo Siti PATRI web Base - Gestione base immobili e titoli n. 3 accessi Modulo ATTI&DOC web - gestione documenti e immagini n. 5 accessi Modulo SITI Vendite web gestione piani di vendita

3 n. 5 accessi Modulo SITI Rich web gestione richieste di intervento manutentivo n. 5 postazioni Modulo Siti MANU Gestione interventi di manutenzione n. 5 postazioni Modulo SITI AMM - gestione ICI e valori immobiliari Si implementeranno inoltre: n. 10 licemze SITI LOCAZIONI gestione locazioni web n. 10 licenze SITIIMU gestione IMU. Art. 2 Importo stimato dell appalto L ammontare complessivo del servizio di assistenza, manutenzione correttiva e manutenzione evolutiva per l anno 2013 del sistema informativo per la gestione del patrimonio immobiliare in dotazione all Ater di Verona è pari ad ,00 (euro trentanovemilaseicentoquanta/00) IVA esclusa. Il servizio in oggetto non comporta rischi da interferenza. Art. 3 Durata del servizio Il servizio avrà durata di anni 1 (uno) decorrenti dal L operatore economico che presta il servizio di noleggio rimane, comunque, impegnato, agli stessi patti e condizioni di contratto, su richiesta espressa dell Azienda, per un ulteriore periodo eventualmente necessario all espletamento del successivo appalto e fino alla data d inizio del servizio da parte della nuova ditta aggiudicataria. Art. 4 - Revisione Prezzi Il prezzo di contratto è soggetto a revisione periodica in conformità all art. 115 del D.lgs 163/2006 e s.m.i. Art. 5 - Varianti L Azienda si riserva la facoltà di introdurre varianti al contratto sottoscritto nei casi e limiti dettati dall art. 311 del D.P.R. n. 207/2010 e s.m.i. L esecutore è obbligato ad assoggettarsi alle variazioni predette alle stesse condizioni previste nel contratto. In ogni caso l esecutore ha l obbligo di eseguire tutte quelle variazioni di carattere non sostanziale che siano ritenute opportune dall Azienda e che il direttore dell esecuzione del contratto abbia ordinato, a condizione che non mutino sostanzialmente la natura delle attività oggetto del contratto e non comportino a carico dell operatore economico maggiori oneri. Art. 6 Pagamento L Azienda per l effettuazione di tale servizio corrisponderà: per l assistenza software un canone annuale per la manutenzione correttiva un canone semestrale per la manutenzione evolutiva verranno contabilizzati gli importi dei singoli progetti concordati ed approvati dal responsabile Ater del procedimento e risultanti dai verbali di consegna sottoscritti dallo stesso responsabile Ater del procedimento. Art. 7 Realizzazione e consegna del Servizio Il servizio dovrà essere garantito 5 giorni su sette. Per l assistenza telefonica e telematica il servizio dovrà essere garantito dalle ore alle 18.00, dei soli giorni lavorativi, Tale servizio dovrà essere svolto da tecnici qualificati, con specifiche competenze applicative, e garantire un servizio di assistenza telefonica, e- mail e fax, direttamente agli utenti finali dei moduli applicativi. La risposta dovrà essere immediata o comunque entro le 24 ore lavorative.

4 Per la manutenzione correttiva, il servizio dovrà includere la verifica e correzione delle segnalazioni dell utente riguardanti eventuali malfunzionamenti che impediscono l'uso dell'applicazione o di alcune funzioni dell'applicazione, al fine di un rapido ripristino della piena operatività del software. Le anomalie saranno classificate dai tecnici dell esecutore del servizio in accordo con i responsabili tecnici dell Azienda, con le seguenti tipologie e risolte con le seguenti tempistiche: Categoria 1 Malfunzionamenti Bloccanti (impedito l uso dell applicazione) Risoluzione entro 2 giorni lavorativi nel 90% dei casi. Categoria 2 Malfunzionamenti parzialmente bloccanti (impedito l uso di alcune funzioni dell applicazione Risoluzione entro 3 giorni lavorativi nel 90% dei casi Categoria 3 Malfunzionamenti non bloccanti (non è impedito l uso del software) Risoluzione e ripristino piena operatività entro 5 giorni lavorativi nel 90% dei casi Il servizio potrà iniziare solo dopo che il contratto sia stato sottoscritto dalle parti. Art. 9 - Cessione del contratto e cessione del credito E vietata la cessione del contratto del servizio in oggetto, fatto salvo quanto disposto dall art. 116 del D.lgs 163/2006 e s.m.i, pena l immediata risoluzione del contratto medesimo e il risarcimento dei danni all Azienda. La cessione dei crediti è consentita nei limiti di cui all articolo 117 del D.lgs 163/2006 e s.m.i, nel rispetto degli obblighi di cui alla Legge n. 136/2010 e s.m.i. Art Contabilizzazione, fatturazione e pagamenti L esecutore del servizio contabilizzerà in modo annuale il canone per il servizio di assistenza e semestrale il canone di manutenzione correttiva. Le fattura saranno emesse anticipatamente. Il pagamento avverrà entro 30 (trenta) giorni dal ricevimento della fattura. Per il servizio di manutenzione evolutiva, l esecutore del servizio addebiterà all Ater gli importi dei singoli progetti di sviluppo risultanti dai verbali di consegna sottoscritti dal responsabile Ater del procedimento di cui all art. 6. Art. 11 Penali Per ogni infrazione od omissione l Esecutore, indipendentemente dall obbligo di ovviare ad essa, sarà passibile di penalità pecuniaria pari allo 0,3 per mille dell ammontare netto contrattuale. Art Tracciabilità dei flussi finanziari L esecutore si impegna ed obbliga ad assumere gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui alla legge 136/2010 e s.m.i. L Azienda effettuerà il pagamento all esecutore esclusivamente tramite bonifico bancario o postale sul conto corrente dedicato, anche non in via esclusiva, alla gestione dei movimenti finanziari i cui estremi identificativi verranno comunicati dall appaltatore nei termini di cui all art. 3 comma 7 della legge 136/2010 e s.m.i., corredati dalle informazioni ivi previste. L esecutore nei contratti con i subappaltatori e i subcontraenti della filiera delle imprese a qualsiasi titolo interessati al presente appalto, si impegna ad inserire, a pena di nullità assoluta, un apposita clausola con la quale ciascuno di essi si assume gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui alla legge 136/2011 e s.m.i. Il mancato utilizzo del bonifico bancario o postale, o degli altri strumenti idonei a consentire la piena tracciabilità delle operazioni, costituirà causa di risoluzione del contratto.

5 Art Risoluzione del contratto L Azienda si riserva la facoltà di procedere alla risoluzione del contratto, con semplice comunicazione scritta all esecutore, qualora: a) la ditta esecutrice venisse dichiarata fallita o sottoposta a qualsiasi altra procedura concorsuale; b) sia riscontrata la mancata osservanza da parte della ditta esecutrice degli obblighi contrattuali; c) la ditta esecutrice non esegua alcuna delle prestazioni del presente capitolato e della relazione tecnico-illustrativa; d) dopo tre formali contestazioni da parte del responsabile del procedimento per mancata e/o parziale esecuzione del servizio; e) qualora la ditta esecutrice ceda a terzi in tutto o in parte, gli obblighi derivanti dal contratto, al di fuori dei casi previsti dalla legge in materia; f) qualora l esecutore non ottemperi alle disposizioni di cui alla Legge 136/2010 e s.m.i; g) per ogni altra inadempienza qui non contemplata ai termini dell art del Codice Civile. Art Recesso dal contratto E facoltà dell Azienda di recedere unilateralmente dal contratto di appalto in qualsiasi momento della sua esecuzione, mediante semplice preavviso di 30 (trenta) giorni solari da comunicare mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento all impresa. Dalla data di efficacia del recesso l impresa dovrà cessare tutte le prestazioni contrattuali, assicurando tuttavia, attraverso l attivazione di una diretta consultazione con l Azienda, che tale cessazione non pregiudichi la continuità del servizio e non comporti danno alcuno. In caso di recesso dell Azienda, l esecutore ha diritto al pagamento dei servizi prestati, secondo il corrispettivo e le condizioni previste dal contratto, rinunciando espressamente ora per allora, a qualsiasi ulteriore, eventuale pretesa, anche in deroga a quanto previsto dall art.1671 c.c. Art Controversie Per tutte le controversie tra la Stazione Appaltante e la ditta esecutrice, ai sensi dell art. 240 del D.Lgs 163/2006 e s.m.i, si dovrà procedere all accordo bonario. Ove non si proceda all accordo bonario, la definizione delle controversie è attribuita alla giurisdizione esclusiva del giudice ordinario. A tale scopo viene stabilito come foro competente quello di Verona. I verbali dell accordo bonario e quelli attinenti il mancato raggiungimento dell accordo saranno trasmessi all Osservatorio. In materia di controversie sono comunque seguite le disposizioni degli art. 239 e seguenti del succitato D.Lgs 163/2006, con esclusione espressa della procedura arbitrale. Art Osservanza delle Leggi, dei Regolamenti e del Capitolato Speciale Descrittivo e Prestazionale. L Esecutore è tenuto all esatta osservanza di tutte le condizioni riportate nel presente Capitolato Speciale Descrittivo e Prestazionale e nella relazione tecnico-illustrativa per tutto ciò che non sia in opposizione con le norme vigenti in materia di pubblici servizi.

www.ater.vr.it., protocolloatervr@legalmail.it.

www.ater.vr.it., protocolloatervr@legalmail.it. A.T.E.R. Azienda Territoriale per l Edilizia Residenziale della Provincia di VERONA Piazza Pozza 1/c,d,e - 37123 VERONA telefono 045-8062411 telefax 045-8062432 E-mail: info@ater.vr.it www.ater.vr.it.,

Dettagli

AZIENDA TERRITORIALE DI EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VERONA CONTRATTO DI APPALTO

AZIENDA TERRITORIALE DI EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VERONA CONTRATTO DI APPALTO Imposta di bollo assolta in maniera virtuale. Aut. n. 123039 del 13/10/2011 Agenzia Entrate Direzione Provinciale di Verona AZIENDA TERRITORIALE DI EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VERONA CONTRATTO

Dettagli

SERVIZIO TRIENNALE DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO A FAVORE DELL ATER DI VERONA CAPITOLATO SPECIALE DESCRITTIVO E PRESTAZIONALE

SERVIZIO TRIENNALE DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO A FAVORE DELL ATER DI VERONA CAPITOLATO SPECIALE DESCRITTIVO E PRESTAZIONALE A.T.E.R. Azienda Territoriale per l Edilizia Residenziale della Provincia di VERONA Piazza Pozza 1/c,d,e - 37123 VERONA telefono 045-8062411 telefax 045-8062432 E-mail: info@ater.vr.it www.ater.vr.it.,

Dettagli

L anno duemilatredici il giorno del mese di in Lanusei, Via Pietro Pistis, (Loc.

L anno duemilatredici il giorno del mese di in Lanusei, Via Pietro Pistis, (Loc. REP. CONTRATTO D APPALTO PER L ASSEGNAZIONE DEL SERVIZIO DI CERTIFICAZIONE DELLA QUALITÀ E CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE - NELL AMBITO DEL PROGETTO RELATIVO AL FONDO EUROPEO PER LA PESCA (FEP) 2007-2013 -

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO PER LA FORNITURA E POSA IN OPERA DELLE SALE RIUNIONE E DI AREE RISERVATE ALL ACCOGLIENZA DELLA NUOVA SEDE DELL AIFA

SCHEMA DI CONTRATTO PER LA FORNITURA E POSA IN OPERA DELLE SALE RIUNIONE E DI AREE RISERVATE ALL ACCOGLIENZA DELLA NUOVA SEDE DELL AIFA Allegato D SCHEMA DI CONTRATTO PER LA FORNITURA E POSA IN OPERA DELLE SALE RIUNIONE E DI AREE RISERVATE ALL ACCOGLIENZA DELLA NUOVA SEDE DELL AIFA CIG 0456191CB5 Agenzia Italiana del Farmaco 1 Agenzia

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO. Allegato A 1/8

SCHEMA DI CONTRATTO. Allegato A 1/8 1/8 Allegato A GARA per la progettazione e realizzazione del Sistema Informativo Acquisto Capacità di Stoccaggio e Prodotti Petroliferi e della relativa integrazione con i Flussi Contabili di Acquirente

Dettagli

ALLEGATO E Schema di cottimo fiduciario della fornitura con posa di porte automatiche e relativa manutenzione Cig 6091932551

ALLEGATO E Schema di cottimo fiduciario della fornitura con posa di porte automatiche e relativa manutenzione Cig 6091932551 ALLEGATO E Schema di cottimo fiduciario della fornitura con posa di porte automatiche e relativa manutenzione Cig 6091932551 L anno duemila., il giorno ( ) del mese di., in. presso la sede dell., via.,

Dettagli

AZIENDA TERRITORIALE DI EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VERONA CONTRATTO DI APPALTO

AZIENDA TERRITORIALE DI EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VERONA CONTRATTO DI APPALTO AZIENDA TERRITORIALE DI EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VERONA CONTRATTO DI APPALTO mediante scrittura privata per l affidamento del servizio triennale di brokeraggio assicurativo a favore dell

Dettagli

AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VERONA CONTRATTO DI APPALTO

AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VERONA CONTRATTO DI APPALTO AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VERONA Rep. n. CONTRATTO DI APPALTO del servizio quinquennale di assicurazione globale fabbricati relativamente agli immobili gestiti

Dettagli

Oggetto: Proposta contrattuale per l affidamento del servizio di manutenzione degli orologi marcatempo Solari e relativo software di gestione.

Oggetto: Proposta contrattuale per l affidamento del servizio di manutenzione degli orologi marcatempo Solari e relativo software di gestione. COMUNE DI FUCECCHIO Prot. n. 31278 del 14/12/2012 Spett.le Ditta Dataaccess Consulting Srl Via Don Milani 18 51031 - Agliana (PT) PEC dataccess@pec.it Oggetto: Proposta contrattuale per l affidamento del

Dettagli

REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO I.R.C.C.S.

REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO I.R.C.C.S. REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO I.R.C.C.S. Servizio per la fornitura di prestazioni di radioterapia su pazienti in trattamento presso l Istituto Oncologico Veneto. * * * * * * CIG N.1136442D97

Dettagli

FAC-SIMILE SCHEMA DI CONTRATTO DI SUBAPPALTO

FAC-SIMILE SCHEMA DI CONTRATTO DI SUBAPPALTO FAC-SIMILE SCHEMA DI CONTRATTO DI SUBAPPALTO L Impresa con sede legale in Via n C.F. n. P. I.V.A. nella persona del legale rappresentate nato a il, in appresso per brevità denominata APPALTATORE E L Impresa

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO PER MANUTENZIONE, AGGIORNAMENTO E IMPLEMENTAZIONE HW E SW PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE TELEFONICHE DELL UTENZA TRAMITE TICKET

CONTRATTO DI SERVIZIO PER MANUTENZIONE, AGGIORNAMENTO E IMPLEMENTAZIONE HW E SW PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE TELEFONICHE DELL UTENZA TRAMITE TICKET CONTRATTO DI SERVIZIO PER MANUTENZIONE, AGGIORNAMENTO E IMPLEMENTAZIONE HW E SW PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE TELEFONICHE DELL UTENZA TRAMITE TICKET Tra la Camera di Commercio di Campobasso con sede

Dettagli

CONTRATTO PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE EDUCATIVA (SERSE) PER IL. L'anno duemilaundici, addì ( ) del mese di

CONTRATTO PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE EDUCATIVA (SERSE) PER IL. L'anno duemilaundici, addì ( ) del mese di REP. n. del CONTRATTO PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE EDUCATIVA (SERSE) PER IL PERIODO 01.03.2012-31.12.2014 - C.I.G. [ ]. L'anno duemilaundici, addì ( ) del mese di presso la Sede

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTAL ALLEGATO 4 CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO PER ANNI 3 DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO

Dettagli

ART. 1 OGGETTO DELL INCARICO

ART. 1 OGGETTO DELL INCARICO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO DAL 01/06/2015 AL 31/05/2019 CIG.ZC613BE677 1 ART. 1 OGGETTO DELL INCARICO L incarico ha per oggetto lo svolgimento del Servizio di Brokeraggio

Dettagli

DISCIPLINARE RDO n. 759230

DISCIPLINARE RDO n. 759230 Prot.n. 1842 del 23/02/2014 DISCIPLINARE RDO n. 759230 Potenziamento ed Integrazione degli alunni con disabilità e BES Progetto per la qualificazione dell offerta dell integrazione scolastica degli alunni

Dettagli

CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI TRASLOCO DALL ATTUALE SEDE AIFA IN ROMA - VIA DELLA SIERRA NEVADA N. 60 ALLA NUOVA SEDE IN ROMA - VIA DEL TRITONE N

CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI TRASLOCO DALL ATTUALE SEDE AIFA IN ROMA - VIA DELLA SIERRA NEVADA N. 60 ALLA NUOVA SEDE IN ROMA - VIA DEL TRITONE N CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI TRASLOCO DALL ATTUALE SEDE AIFA IN ROMA - VIA DELLA SIERRA NEVADA N. 60 ALLA NUOVA SEDE IN ROMA - VIA DEL TRITONE N. 181 NONCHÉ PER IL SERVIZIO DI STOCCAGGIO E CUSTODIA DEGLI

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO OGGETTO:... IMPRESA: (DENOMINAZIONE E CODICE FISCALE / P.IVA)

SCHEMA DI CONTRATTO OGGETTO:... IMPRESA: (DENOMINAZIONE E CODICE FISCALE / P.IVA) Allegato 5 SCHEMA DI CONTRATTO OGGETTO:... IMPRESA: (DENOMINAZIONE E CODICE FISCALE / P.IVA) REPUBBLICA ITALIANA L anno DUEMILA il giorno del mese di in una sala del Comune di Trieste. Avanti a me, dott.,

Dettagli

Sede legale: Località Torrevecchia 87100 Cosenza - tel. 0984/308011 fax 0984/482332 aziendatrasporticosenza@tin.it web: www.amaco.

Sede legale: Località Torrevecchia 87100 Cosenza - tel. 0984/308011 fax 0984/482332 aziendatrasporticosenza@tin.it web: www.amaco. GARA PER LA FORNITURA DI GAS METANO PER AUTOTRAZIONE C.I.G. 60347701BF CAPITOLATO SPECIALE Responsabile Unico del Procedimento Ing. Gianfranco Marcelli 1 INDICE Art. 1 Glossario Art. 2 Oggetto dell Appalto

Dettagli

COMUNE DI MARTIGNANO PROVINCIA DI LECCE CONTRATTO DI COTTIMO FIDUCIARIO

COMUNE DI MARTIGNANO PROVINCIA DI LECCE CONTRATTO DI COTTIMO FIDUCIARIO 1 COMUNE DI MARTIGNANO PROVINCIA DI LECCE CONTRATTO DI COTTIMO FIDUCIARIO OGGETTO: Fornitura di punto luce su palo relativi al progetto di "Riqualificazione della viabilità del centro antico di Martignano:

Dettagli

ALLEGATO C CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

ALLEGATO C CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO ALLEGATO C CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO relativo alla procedura aperta bandita ai sensi dell art. 55 del D.Lgs. n. 163/2006, per l affidamento del servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo per

Dettagli

Articolo 3. Modalità di svolgimento del servizio di assistenza e manutenzione

Articolo 3. Modalità di svolgimento del servizio di assistenza e manutenzione COMUNE DI FUCECCHIO Prot. n. 2063 del 21/01/2013 Spett.le Ditta Insielmercato SpA Località Patriciano, 99 Area Scienze Park 34149 Trieste PEC insielmercato@legalmail.it Oggetto: Proposta contrattuale per

Dettagli

SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO SERVIZI ASSISTENZIALI SANITARI E ALTRI SERVIZI AUSILIARI

SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO SERVIZI ASSISTENZIALI SANITARI E ALTRI SERVIZI AUSILIARI 1 SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO SERVIZI ASSISTENZIALI SANITARI E ALTRI SERVIZI AUSILIARI Codice CIG L anno duemila, il giorno del mese di nella sede della Casa per Anziani Umberto I - Piazza della Motta

Dettagli

Servizio Contratti e Appalti

Servizio Contratti e Appalti 1 SETTORE AFFARI GENERALI Servizio Contratti e Appalti CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO DURATA TRIENNALE 2 INDICE INDICE 2 Art. 1 OGGETTO

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER LA REALIZZAZIONE DI UN SERVIZIO IN OPEN SOURCE PER LO SVILUPPO DI UN APP PER DISPOSITIVI MOBILI FINALIZZATA ALL

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER LA REALIZZAZIONE DI UN SERVIZIO IN OPEN SOURCE PER LO SVILUPPO DI UN APP PER DISPOSITIVI MOBILI FINALIZZATA ALL CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER LA REALIZZAZIONE DI UN SERVIZIO IN OPEN SOURCE PER LO SVILUPPO DI UN APP PER DISPOSITIVI MOBILI FINALIZZATA ALL EROGAZIONE DI CONTENUTI IN MATERIA DI LAVORO PROGETTO PROVINCIALE

Dettagli

DISCIPLINARE DI FORNITURA DEL SERVIZIO DI STAMPA DI LOCANDINE E MANIFESTI PER PROMOZIONE EVENTI FINALI NELL AMBITO DEL PROGETTO ALP CAMPUS GIOVANI

DISCIPLINARE DI FORNITURA DEL SERVIZIO DI STAMPA DI LOCANDINE E MANIFESTI PER PROMOZIONE EVENTI FINALI NELL AMBITO DEL PROGETTO ALP CAMPUS GIOVANI DISCIPLINARE DI FORNITURA DEL SERVIZIO DI STAMPA DI LOCANDINE E MANIFESTI PER PROMOZIONE EVENTI FINALI NELL AMBITO DEL PROGETTO ALP CAMPUS GIOVANI FINANZIATO DALL U.P.I. ALL INTERNO DEL PROGRAMMA AZIONE

Dettagli

CAPITOLATO - PARTE AMMINISTRATIVA

CAPITOLATO - PARTE AMMINISTRATIVA DIPARTIMENTO D MATEMATICA PURA E APPLICATA OGGETTO: Fornitura di n.253 (duecentocinquantatre) Personal Computer per i laboratori informatici di via Belzoni, n.7 piano terzo e in Torre Archimede, via Trieste,

Dettagli

OGGETTO DEI LAVORI INTERVENTO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA RESIDENZA UNIVERSITARIA DI VIA VERDI, 15 - TORINO C.U.P. [ I16J11000500003 ]

OGGETTO DEI LAVORI INTERVENTO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA RESIDENZA UNIVERSITARIA DI VIA VERDI, 15 - TORINO C.U.P. [ I16J11000500003 ] OGGETTO DEI LAVORI INTERVENTO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA RESIDENZA UNIVERSITARIA DI VIA VERDI, 15 - TORINO C.U.P. [ I16J11000500003 ] C.I.G. [ 38183287F0 ] SCHEMA DI CONTRATTO 1 Rep. Num. REPUBBLICA

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA REP. COMUNE DI PISTOIA CONTRATTO D APPALTO PER IL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ED ASSISTENZA

REPUBBLICA ITALIANA REP. COMUNE DI PISTOIA CONTRATTO D APPALTO PER IL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ED ASSISTENZA REPUBBLICA ITALIANA REP. COMUNE DI PISTOIA CONTRATTO D APPALTO PER IL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA DEI CONDIZIONATORI PORTATILI E FISSI AD ESPANSIONE DIRETTA INSTALLATI PRESSO EDIFICI

Dettagli

Procedura Negoziata. Allegato 5: Schema Contrattuale

Procedura Negoziata. Allegato 5: Schema Contrattuale Progetto AGRO-ENVIRONMED Techno-Environmental Platform for the Agro-food Sector in the Mediterranean Progetto cofinanziato dalla UE Fondo FESR attraverso il Programma MED Procedura Negoziata Allegato 5:

Dettagli

CAPITOLATO D ONERI PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA E DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO CODICE CIG 09669608A0

CAPITOLATO D ONERI PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA E DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO CODICE CIG 09669608A0 Comune di Vedelago Settore LL.PP. Servizio LL.PP. Piazza Martiri della Libertà 16 31050 Vedelago (TV) codice fiscale e partita I.V.A. 00208680264 Capo Settore Mario Dal Negro Capo Servizio amm.vo Michela

Dettagli

ART. 2 REQUISITI MINIMI E CONTENUTI DELLA FORNITURA

ART. 2 REQUISITI MINIMI E CONTENUTI DELLA FORNITURA PROROGA TERMINI CONFRONTO CONCORRENZIALE PER LA FORNITURA DI UN SOFTWARE APPLICATIVO PER LA GESTIONE DELLA CONTABILITÀ E SERVIZIO DI TESORERIA INTEGRATO prot. 4.456/C5-2 del 3/11/2015. L Accademia di Belle

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D ONERI. Fornitura professionale di manodopera a termine OGGETTO. Area 02 Organizzazione e sviluppo COMMITTENTE/CONTRAENTE

CAPITOLATO SPECIALE D ONERI. Fornitura professionale di manodopera a termine OGGETTO. Area 02 Organizzazione e sviluppo COMMITTENTE/CONTRAENTE CAPITOLATO SPECIALE D ONERI OGGETTO Fornitura professionale di manodopera a termine COMMITTENTE/CONTRAENTE RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Area 02 Organizzazione e sviluppo Dott.ssa Marte Guglielmi DEFINIZIONI

Dettagli

PROCEDURA RISTRETTA PER IL NOLEGGIO DI STAMPANTI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE,

PROCEDURA RISTRETTA PER IL NOLEGGIO DI STAMPANTI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE, PROCEDURA RISTRETTA PER IL NOLEGGIO DI STAMPANTI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE, MANUTENZIONE FAX E ALTRE APPARECCHIATURE E FORNITURA DI MATERIALI DI CONSUMO AI SENSI DEL D.LGS 163/2006 E DELLA L.R. 5/2007

Dettagli

SCHEMA CONTRATTO Di CONCESSIONE DEI SERVIZI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE E DEGLI IMPIANTI SEMAFORCI ALL INTERNO DEL TERRITORIO DEL COMUNE DI RHO (MI)

SCHEMA CONTRATTO Di CONCESSIONE DEI SERVIZI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE E DEGLI IMPIANTI SEMAFORCI ALL INTERNO DEL TERRITORIO DEL COMUNE DI RHO (MI) SCHEMA CONTRATTO Di CONCESSIONE DEI SERVIZI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE E DEGLI IMPIANTI SEMAFORCI ALL INTERNO DEL TERRITORIO DEL COMUNE DI RHO (MI) Tra il Comune di RHO (di seguito, Comune ), in persona

Dettagli

BANDO DI GARA Settore gara: Speciale Fornitura di energia elettrica per il periodo 2014-2016

BANDO DI GARA Settore gara: Speciale Fornitura di energia elettrica per il periodo 2014-2016 CIG: 5575299248 BANDO DI GARA Settore gara: Speciale Fornitura di energia elettrica per il periodo 2014-2016 1.) Stazione Appaltante: ASMAzienda Speciale - Via Fiume, 64 Pomigliano D Arco (NA) Tel:0818841083

Dettagli

APPALTO PER MESSA A DIMORA PIANTE ED IMPIANTO DI IRRIGAZIONE--

APPALTO PER MESSA A DIMORA PIANTE ED IMPIANTO DI IRRIGAZIONE-- ACAM Ambiente S.p.A. SPECIFICHE TECNICHE Progetto per la realizzazione di dune in area destinata a verde pubblico a seguito delle modifiche introdotte al progetto in sanatoria CDR in località Saliceti

Dettagli

Capitolato speciale d appalto per l affidamento del servizio sostitutivo di brokeraggio assicurativo il triennio 2014 2017 - CIG 5657280723.

Capitolato speciale d appalto per l affidamento del servizio sostitutivo di brokeraggio assicurativo il triennio 2014 2017 - CIG 5657280723. CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER l AFFIDAMENTO del SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER IL PERIODO 2014 2017 CIG 5657280723 Art.1 OGGETTO DELL INCARICO L incarico ha per oggetto lo svolgimento del

Dettagli

Capitolato Amministrativo

Capitolato Amministrativo ALLEGATO C Capitolato Amministrativo Relativo al bando di gara per l affidamento del Servizio di realizzazione, personalizzazione, erogazione, monitoraggio e rendicontazione dei voucher sociali del valore

Dettagli

R E G I O N E B A S I L I C A T A Dipartimento Salute, Sicurezza e Solidarietà Sociale, Servizi alla Persona e alla Comunità

R E G I O N E B A S I L I C A T A Dipartimento Salute, Sicurezza e Solidarietà Sociale, Servizi alla Persona e alla Comunità D.G.R. N. CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI MANUTENZIONE ED IMPLEMENTAZIONE SOFTWARE, ASSISTENZA E CONSULENZA DEL NODO REGIONALE DELLA BANCA DATI BOVINA INFORMATIZZATA DI CUI AL REGOLAMENTO CE

Dettagli

Comune di Casatenovo Provincia di Lecco

Comune di Casatenovo Provincia di Lecco Comune di Casatenovo Provincia di Lecco CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO per l affidamento del SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER IL PERIODO 1/7/2015-30/6/2019. CIG ART. 1 OGGETTO DELL INCARICO L incarico

Dettagli

Comune di San Giuliano Milanese Settore Economico Finanziario Servizio Economato

Comune di San Giuliano Milanese Settore Economico Finanziario Servizio Economato Comune di San Giuliano Milanese Settore Economico Finanziario Servizio Economato CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA, CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO - CIG

Dettagli

Ufficio Gare, Contratti e Acquisti CAPITOLATO PER IL BROKERAGGIO ASSICURATIVO

Ufficio Gare, Contratti e Acquisti CAPITOLATO PER IL BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO PER IL BROKERAGGIO ASSICURATIVO Art. 1 Finalità Il presente capitolato ha per oggetto l affidamento, da parte della Bari Multiservizi S.p.a. (in seguito, per semplicità, denominata società),

Dettagli

REGIONE VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

REGIONE VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA REGIONE VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA FORNITURA DI: GESTIONE DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLE ZONE ERBOSE PER L AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA E L OSPEDALE DI CONSELVE

Dettagli

COMUNE DI VALENZA (AL)

COMUNE DI VALENZA (AL) COMUNE DI VALENZA (AL) Servizi Finanziari VIA BOLOGNA 36/A-15048 VALENZA Tel. 01 31 94 92 35 - Fa x 0 13 19 503 2 4 GARA RELATIVA AL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO IL DIRIGENTE Dott.ssa Sara MARCHETTI

Dettagli

COMUNE VEDANO AL LAMBRO (Provincia Monza Brianza)

COMUNE VEDANO AL LAMBRO (Provincia Monza Brianza) COMUNE VEDANO AL LAMBRO (Provincia Monza Brianza) SETTORE AFFARI GENRALI Allegato D FOGLIO PATTI E CONDIZIONI PER LA FORNITURA DI LIBRI PER ADULTI, RAGAZZI E BAMBINI BIBLIOTECA CIVICA PERIODO ANNO 2014

Dettagli

A l l e g a t o C. C O M U N E D I C I S T E R N A D I L A T I N A P r o v i n c i a d i L a t i n a SETTORE PROGRAMMAZIONE E SVILUPPO

A l l e g a t o C. C O M U N E D I C I S T E R N A D I L A T I N A P r o v i n c i a d i L a t i n a SETTORE PROGRAMMAZIONE E SVILUPPO A l l e g a t o C C O M U N E D I C I S T E R N A D I L A T I N A P r o v i n c i a d i L a t i n a SETTORE PROGRAMMAZIONE E SVILUPPO Capitolato d oneri per l aggiudicazione del servizio di brokeraggio

Dettagli

Pagina 1 di 5. Codice fiscale 04334860485 > Partita IVA 02926170230 > C.C.I.A.A. VR-1999-04334860485 > R.E.A. 296199 > Cap. Soc. 10.

Pagina 1 di 5. Codice fiscale 04334860485 > Partita IVA 02926170230 > C.C.I.A.A. VR-1999-04334860485 > R.E.A. 296199 > Cap. Soc. 10. CONTRATTO DI LICENZA D USO DI SOFTWARE ddaattaa Hyphen-Italia srl sede legale ed amministrativa: Verona > Via Marconi, 14 > 37010 Affi > Tel. +39 045.62.03.200 > Fax +39 045 62.03.250 Codice fiscale 04334860485

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D ONERI

CAPITOLATO SPECIALE D ONERI CAPITOLATO SPECIALE D ONERI GARA PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE PER AUTOTRAZIONE PRESSO L AUTORIMESSA DI MARINO DEL TRONTO ANNO 2015 Gara per fornitura di gas metano Anno 2015_ Capitolato speciale D

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI RILIEVO NAZIONALE "SANTOBONO-PAUSILIPON" VIA DELLA CROCE ROSSA N 8-80122 NAPOLI CF/p. IVA 06854100630

AZIENDA OSPEDALIERA DI RILIEVO NAZIONALE SANTOBONO-PAUSILIPON VIA DELLA CROCE ROSSA N 8-80122 NAPOLI CF/p. IVA 06854100630 AZIENDA OSPEDALIERA DI RILIEVO NAZIONALE "SANTOBONO-PAUSILIPON" VIA DELLA CROCE ROSSA N 8-80122 NAPOLI CF/p. IVA 06854100630 CONTRATTO RELATIVO ALL AFFIDAMENTO ANNUALE (PROROGABILE DI UN ULTERIORE ANNO)

Dettagli

MANUTENZIONE, COORDINAMENTO ED ASSISTENZA SISTEMISTICA DEL SISTEMA INFORMATICO

MANUTENZIONE, COORDINAMENTO ED ASSISTENZA SISTEMISTICA DEL SISTEMA INFORMATICO Allegato E Capitolato speciale d appalto MANUTENZIONE, COORDINAMENTO ED ASSISTENZA SISTEMISTICA DEL SISTEMA INFORMATICO Sommario ART.1 PREMESSA... 3 ART.2 OGGETTO DELL APPALTO... 3 2.1.1 Manutenzione /

Dettagli

OGGETTO: servizio di pulizia e sanificazione degli immobili di proprietà o pertinenza del Comune di Trieste periodo dal 1.06.2014 al 31.05.

OGGETTO: servizio di pulizia e sanificazione degli immobili di proprietà o pertinenza del Comune di Trieste periodo dal 1.06.2014 al 31.05. OGGETTO: servizio di pulizia e sanificazione degli immobili di proprietà o pertinenza del Comune di Trieste periodo dal 1.06.2014 al 31.05.2017 IMPRESA: (denominazione e codice fiscale) REPUBBLICA ITALIANA

Dettagli

Atto pubblico amministrativo REPUBBLICA ITALIANA UNIONE DEI COMUNI DI BUJA E TREPPO GRANDE PROVINCIA DI UDINE FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA NEI

Atto pubblico amministrativo REPUBBLICA ITALIANA UNIONE DEI COMUNI DI BUJA E TREPPO GRANDE PROVINCIA DI UDINE FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA NEI Rep. N. Atto pubblico amministrativo REPUBBLICA ITALIANA UNIONE DEI COMUNI DI BUJA E TREPPO GRANDE PROVINCIA DI UDINE FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA NEI COMUNI DI BUJA E TREPPO GRANDE L'anno duemilaquindici,

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO Prot. 9770 del 09/11/2012 CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO Fornitura in Full Rent di n. 2 autovetture 4x4 SALERNO, 09/11/2012 IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO ing. Bernardo Saja Oggetto dell appalto Qualità

Dettagli

SERVIZIO DI CUSTODIA DI MATERIALE CARTACEO (COMPRENDENTE SCHEDE ELETTORALI) E DI MATERIALI VARI (CIG 6208134A3C)

SERVIZIO DI CUSTODIA DI MATERIALE CARTACEO (COMPRENDENTE SCHEDE ELETTORALI) E DI MATERIALI VARI (CIG 6208134A3C) SERVIZIO DI CUSTODIA DI MATERIALE CARTACEO (COMPRENDENTE SCHEDE ELETTORALI) E DI MATERIALI VARI (CIG 6208134A3C) L'anno.. il giorno. del mese di., in Firenze, via Cavour n. 18 in una sala del Settore Sedi

Dettagli

CAPITOLATO PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIE GENERALI INTERNE/ESTERNE E GUARDIANIA Rif. Gara informale n. 012010

CAPITOLATO PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIE GENERALI INTERNE/ESTERNE E GUARDIANIA Rif. Gara informale n. 012010 Allegato 1 CAPITOLATO PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIE GENERALI INTERNE/ESTERNE E GUARDIANIA Rif. Gara informale n. 012010 ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto l affidamento da parte

Dettagli

CODICE IDENTIFICATIVO GARA (CIG): 3077357B52. Via V. Locchi, 19-34123 Trieste CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CODICE IDENTIFICATIVO GARA (CIG): 3077357B52. Via V. Locchi, 19-34123 Trieste CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO CODICE IDENTIFICATIVO GARA (CIG): 3077357B52 Via V. Locchi, 19-34123 Trieste CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO A FAVORE DELLA S.P.A. AUTOVIE VENETE PER IL PERIODO 01.03.2012

Dettagli

REGIONE VENETO AZIENDA ULSS 16 DI PADOVA

REGIONE VENETO AZIENDA ULSS 16 DI PADOVA . REGIONE VENETO AZIENDA ULSS 16 DI PADOVA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI INFERMIERISTICI PRESSO LA CASA DI RECLUSIONE E LA CASA CIRCONDARIALE DI PADOVA. * * * * * * CAPITOLATO D ONERI

Dettagli

SI SPECIFICA CHE I PRODOTTI OGGETTO DI MANUTENZIONE SONO: - estintori a polvere - estintori ad anidride carbonica

SI SPECIFICA CHE I PRODOTTI OGGETTO DI MANUTENZIONE SONO: - estintori a polvere - estintori ad anidride carbonica CONDIZIONI PARTICOLARI DI CONTRATTO relativo alla fornitura dei servizi di manutenzione degli impianti antincendio nell immobile sede di ARS ed IRPET presso Villa La Quiete alle Montalve Via P. Dazzi 1

Dettagli

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE LATINA CONTRATTO DI APPALTO TRA PER

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE LATINA CONTRATTO DI APPALTO TRA PER AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE LATINA CONTRATTO DI APPALTO TRA Azienda Unità Sanitaria Locale Latina con sede legale in V.le P.L. Nervi Centro Direzionale Latinafiori/torre G2 04100 Latina codice fiscale

Dettagli

BIM GESTIONE SERVIZI PUBBLICI S.P.A. Via Tiziano Vecelio 27/29-32100 Belluno N. /PROT. C.F., n. iscrizione R.I. BL e P.I.

BIM GESTIONE SERVIZI PUBBLICI S.P.A. Via Tiziano Vecelio 27/29-32100 Belluno N. /PROT. C.F., n. iscrizione R.I. BL e P.I. BIM GESTIONE SERVIZI PUBBLICI S.P.A. Via Tiziano Vecelio 27/29-32100 Belluno N. /PROT. C.F., n. iscrizione R.I. BL e P.I. 00971870258 Data, *** SCHEMA CONTRATTO D APPALTO *** Gestione tecnica, operativa

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO PER LA PROGETTAZIONE PRELIMINARE E DEFINITIVA PER LA COSTRUZIONE DEL NUOVO IMPIANTO DI DEPURAZIONE DI BARGA (LOC.

SCHEMA DI CONTRATTO PER LA PROGETTAZIONE PRELIMINARE E DEFINITIVA PER LA COSTRUZIONE DEL NUOVO IMPIANTO DI DEPURAZIONE DI BARGA (LOC. SCHEMA DI CONTRATTO PER LA PROGETTAZIONE PRELIMINARE E DEFINITIVA PER LA COSTRUZIONE DEL NUOVO IMPIANTO DI DEPURAZIONE DI BARGA (LOC. CHITARRINO) E DI VARI SCARICHI NEL COMUNE DI BARGA NUMERO GARA: - CIG:

Dettagli

PROVINCIA DI FIRENZE

PROVINCIA DI FIRENZE Repertorio n. Fasc. n. /2008 PROVINCIA DI FIRENZE Contratto di appalto per l esecuzione dei lavori di CIG: REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilatredici (2013) addí () del mese di, in Firenze, in una sala

Dettagli

COMUNE DI CASIER CAPITOLATO D ONERI. per il servizio di noleggio full service di macchine fotocopiatrici digitali per gli Uffici comunali

COMUNE DI CASIER CAPITOLATO D ONERI. per il servizio di noleggio full service di macchine fotocopiatrici digitali per gli Uffici comunali COMUNE DI CAER CAPITOLATO D ONERI per il servizio di noleggio full service di macchine fotocopiatrici digitali per gli Uffici comunali Art. 1 Oggetto dell appalto L appalto ha per oggetto il noleggio full-service

Dettagli

ALLEGATO 5 Schema di Contratto

ALLEGATO 5 Schema di Contratto ALLEGATO 5 Schema di Contratto Allegato 5: Schema di contratto Pag. 1 SCHEMA DI CONTRATTO GARA A PROCEDURA APERTA, INDETTA AI SENSI DEL D. LGS. N. 163/06, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE

Dettagli

4602699B5C CUP: F23H11000130001

4602699B5C CUP: F23H11000130001 ALLEGATO 3 SCHEMA DI CONTRATTO Oggetto: Affidamento per l esecuzione delle indagini geognostiche, geotecniche e di caratterizzazione ambientale per l attuazione del Piano di Caratterizzazione dell area

Dettagli

SPETT. COMPAGNIA ASSICURAZIONE. Raccomandata a.r. uno

SPETT. COMPAGNIA ASSICURAZIONE. Raccomandata a.r. uno SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO CONTRATTI Tel. 090 225512 SPETT. COMPAGNIA ASSICURAZIONE Raccomandata a.r. uno OGGETTO:Invito a procedura di cottimo fiduciario per affidamento del servizio di copertura

Dettagli

CAPITOLATO ART. 1 ENTE APPALTANTE. Comune di Castrolibero, via XX Settembre snc, 87040 Castrolibero (CS). ART. 2 OGGETTO DELL APPALTO

CAPITOLATO ART. 1 ENTE APPALTANTE. Comune di Castrolibero, via XX Settembre snc, 87040 Castrolibero (CS). ART. 2 OGGETTO DELL APPALTO CAPITOLATO ART. 1 ENTE APPALTANTE Comune di Castrolibero, via XX Settembre snc, 87040 Castrolibero (CS). ART. 2 OGGETTO DELL APPALTO Il Comune di Castrolibero intende affidare il servizio di manutenzione

Dettagli

89900 - Vibo Valentia - Piazza Martiri d Ungheria - P.I. 00302030796 Telefono 0963/599111 - Telefax 0963/43877

89900 - Vibo Valentia - Piazza Martiri d Ungheria - P.I. 00302030796 Telefono 0963/599111 - Telefax 0963/43877 89900 - Vibo Valentia - Piazza Martiri d Ungheria - P.I. 00302030796 Telefono 0963/599111 - Telefax 0963/43877 GARA INFORMALE PER L INDIVIDUAZIONE DI UNA DITTA CUI AFFIDARE IL SERVIZIO DI ASSISTENZA E

Dettagli

Prot, 4590/c14 Maniago, 11/09/2013 (CIG. N ZA50B718A4)

Prot, 4590/c14 Maniago, 11/09/2013 (CIG. N ZA50B718A4) ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Evangelista Torricelli Via Udine, 7 - MANIAGO (PN) (- 0427/731491 Fax 0427/732657 http:// www.torricellimaniago.it email: pnis00300q@istruzione.it Prot, 4590/c14 Maniago,

Dettagli

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Piazza Libertà n. 1 24036 Ponte San Pietro (Bg) tel. n. 035 6228411 Rep. atti n. 2497

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Piazza Libertà n. 1 24036 Ponte San Pietro (Bg) tel. n. 035 6228411 Rep. atti n. 2497 COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Piazza Libertà n. 1 24036 Ponte San Pietro (Bg) tel. n. 035 6228411 Rep. atti n. 2497 CONTRATTO D APPALTO IN MODALITA ELETTRONICA: SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI IMMOBILI E DEI LOCALI

Dettagli

CONTRATTO PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE EDUCATIVA PER MINORI NON ACCOMPAGNATI IN ESECUZIONE DEL PROGETTO I-CARE,

CONTRATTO PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE EDUCATIVA PER MINORI NON ACCOMPAGNATI IN ESECUZIONE DEL PROGETTO I-CARE, REP. n. del CONTRATTO PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE EDUCATIVA PER MINORI NON ACCOMPAGNATI IN ESECUZIONE DEL PROGETTO I-CARE, INTEGRAZIONE, CITTADINANZA ATTIVA, RESPONSABILITÀ,

Dettagli

COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI

COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI AVVISO DI GARA L amministrazione Comunale di Palermo deve procedere, ai sensi della L.R. n.7/2002 e successive modifiche ed

Dettagli

relative agli affidamenti secondo le regole di cui al D.M. 3 aprile 2013, n. 55 (Regolamento in materia di emissione, trasmissione e ricevimento

relative agli affidamenti secondo le regole di cui al D.M. 3 aprile 2013, n. 55 (Regolamento in materia di emissione, trasmissione e ricevimento CONTRATTO DI FORNITURA DI LICENZA D USO DI PROGRAMMA INFORMATICO PER LA GESTIONE ECONOMICA DEL PERSONALE E DEI SERVIZI DI INSTALLAZIONE ED AVVIAMENTO, DI FORMAZIONE DEL PERSONALE, DI ASSISTENZA TECNICA

Dettagli

APPALTO PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE

APPALTO PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE APPALTO PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE ART. 1 - OGGETTO DELL APPALTO Il presente capitolato ha per oggetto l appalto del servizio professionale di consulenza

Dettagli

sede legale a, codice fiscale e

sede legale a, codice fiscale e CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA ARMATA DIURNA AI PALAZZI SEDE DEGLI UFFICI GIUDIZIARI (TRIBUNALE, GIUDICE DI PACE E PROCURA DELLA REPUBBLICA) CIG 5753939CA9 L anno il giorno del mese

Dettagli

BANDO DI GARA. Sede: via Battistero n 4, 13900 Biella (BI)

BANDO DI GARA. Sede: via Battistero n 4, 13900 Biella (BI) BANDO DI GARA Appalto mediante procedura aperta per l affidamento quinquennale del servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo. Codice CIG: 62817919EA 1) ENTE APPALTANTE Comune di Biella Sede: via

Dettagli

COMUNE DI FONTANELLA. Provincia di Bergamo. Oggetto: SCHEMA DI CONTRATTO PER LA FORNITURA ED ESECUZIONE

COMUNE DI FONTANELLA. Provincia di Bergamo. Oggetto: SCHEMA DI CONTRATTO PER LA FORNITURA ED ESECUZIONE Allegato 7 determinazione n. 68 del 04/05/2012 COMUNE DI FONTANELLA Provincia di Bergamo Oggetto: SCHEMA DI CONTRATTO PER LA FORNITURA ED ESECUZIONE DEL SISTEMA DI VIDEO-SORVEGLIANZA REPUBBLICA ITALIANA

Dettagli

Allegato C COMUNE DI PISA

Allegato C COMUNE DI PISA Allegato C COMUNE DI PISA CAPITOLATO D'ONERI PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI INSTALLAZIONE, MANUTENZIONE E GESTIONE DI IMPIANTI PUBBLICITARI A MESSAGGIO VARIABILE O MAXISCHERMI SU AREE DI PROPRIETA DEL COMUNE

Dettagli

COMUNE DI ACCADIA. (Provincia di Foggia)

COMUNE DI ACCADIA. (Provincia di Foggia) COMUNE DI ACCADIA (Provincia di Foggia) PROGETTO PER LA DOTAZIONE DI IMPIANTO DI VODEOSORVEGLIANZA E FORNITURE ARREDI PER GLI IMMOBILI DI PROPRIETA' COMUNALE DENOMINATI "CASONE PADULI" E "CASONE DIFESA".

Dettagli

LICENZE D'USO PER SEMPRE di PROGRAMMI SOFTWARE di PROPRIETÀ INTEGRA

LICENZE D'USO PER SEMPRE di PROGRAMMI SOFTWARE di PROPRIETÀ INTEGRA LICENZE D'USO PER SEMPRE di PROGRAMMI SOFTWARE di PROPRIETÀ INTEGRA 1. OGGETTO - Ai termini ed alle condizioni che seguono INTEGRA S.R.L., Via Forte Garofolo 20, 37057 S. Giovanni Lupatoto (Verona) (qui

Dettagli

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Piazza Libertà n. 1 24036 Ponte San Pietro (Bg) tel. n. 035 6228411 Rep. atti n. 2470

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Piazza Libertà n. 1 24036 Ponte San Pietro (Bg) tel. n. 035 6228411 Rep. atti n. 2470 COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Piazza Libertà n. 1 24036 Ponte San Pietro (Bg) tel. n. 035 6228411 Rep. atti n. 2470 CONTRATTO PER SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO TRENNIO 2015-2017 CIG ZB0119EEA4

Dettagli

Bando di gara per contratto manutenzione e assistenza Tecnica informatica Hardware/Software. Il Dirigente Scolastico

Bando di gara per contratto manutenzione e assistenza Tecnica informatica Hardware/Software. Il Dirigente Scolastico ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE GALILEI Via dei Mandorli, 29-71043 - MANFREDONIA (FG)Tel 0884585728 Fax 0884 090437 COD. MECC. FGIS04200A C.F. 92055040718 E-MAIL fgis04200a@istruzione.it POSTA

Dettagli

OGGETTO: servizio di derattizzazione e disinfestazione negli immobili di proprietà o pertinenza del Comune di Trieste decorrenza dal.

OGGETTO: servizio di derattizzazione e disinfestazione negli immobili di proprietà o pertinenza del Comune di Trieste decorrenza dal. SCHEMA DI CONTRATTO allegato sub E) OGGETTO: servizio di derattizzazione e disinfestazione negli immobili di proprietà o pertinenza del Comune di Trieste decorrenza dal. IMPRESA: (denominazione e codice

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO SUB A 2 SETTORE: RAGIONERIA-FINANZA-PROVVEDITORATO CED SERVIZIO ECONOMATO-PROVVEDITORATO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO SERVIZIO DI MANUTENZIONE, VERIFICA E RICARICA DEL PARCO ESTINTORI INSTALLATI NEGLI

Dettagli

OGGETTO: SISTEMA INFORMATIVO PER LA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE E L ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI DI POLIZIA MUNICIPALE

OGGETTO: SISTEMA INFORMATIVO PER LA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE E L ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI DI POLIZIA MUNICIPALE CITTÀ DI RAGUSA www.comune.ragusa.it SETTORE XIV Corpo di Polizia Municipale Via M. Spadola n 56 97100 Ragusa Tel. 0932 244211 676771 Fax 0932 248826 e mail polizia.municipale@comune.ragusa.it OGGETTO:

Dettagli

C O M U N E D I S I L E A

C O M U N E D I S I L E A DISCIPLINARE DI INCARICO PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO L anno duemiladodici, addì ( ) del mese di nella residenza Municipale, tra: la Sig.ra ZANETTE rag. Annalisa

Dettagli

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l.

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. N del Tra la PANTAREI INFORMATICA S.r.l. - Via degli Innocenti,

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI STAMPA DEL PERIODICO COMUNALE IL GIORNALE DI CORSICO E DI ALTRI PRODOTTI TIPOGRAFICI

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI STAMPA DEL PERIODICO COMUNALE IL GIORNALE DI CORSICO E DI ALTRI PRODOTTI TIPOGRAFICI LOTTO 2 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI STAMPA DEL PERIODICO COMUNALE IL GIORNALE DI CORSICO E DI ALTRI PRODOTTI TIPOGRAFICI. (PERIODO: gennaio 2016/ dicembre 2016) CIG:

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Consorzio per lo Sviluppo Industriale della Provincia di Potenza Centro Direzionale Zona Industriale 85050 TITO SCALO (PZ) Tel.0971/659111 Fax 0971/485881 Sito internet: www.consorzioasipz.it E-mail: asi@consorzioasipz.it

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO. Provincia di LECCE. Contratto per il servizio di assistenza e manutenzione dell impianto informatico

COMUNE DI SALICE SALENTINO. Provincia di LECCE. Contratto per il servizio di assistenza e manutenzione dell impianto informatico Repertorio n. COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE Contratto per il servizio di assistenza e manutenzione dell impianto informatico degli Uffici Comunali. - Ditta PARSEC 3.26 S.R.L. da Cavallino

Dettagli

COMUNE DI MASSA E COZZILE (PROVINCIA di PISTOIA) SERVIZIO DI CONSULENZA E DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO

COMUNE DI MASSA E COZZILE (PROVINCIA di PISTOIA) SERVIZIO DI CONSULENZA E DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO ALLEGATO A SERVIZIO DI CONSULENZA E DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Art. 1 OGGETTO DELL APPALTO Il presente capitolato ha per oggetto il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo.

Dettagli

COMUNE DI PISTOIA REP. N. CONTRATTO DI APPALTO PER LA FORNITURA A NOLEGGIO, MANUTENZIONE DI NUOVE APPARECCHIATURE PER LA

COMUNE DI PISTOIA REP. N. CONTRATTO DI APPALTO PER LA FORNITURA A NOLEGGIO, MANUTENZIONE DI NUOVE APPARECCHIATURE PER LA REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI PISTOIA REP. N. CONTRATTO DI APPALTO PER LA FORNITURA A NOLEGGIO, INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE DI NUOVE APPARECCHIATURE PER LA GESTIONE DELLA SOSTA A PAGAMENTO (PARCOMETRI)

Dettagli

AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA, GARANZIA, MANUTENZIONE E GESTIONE IN MODALITA HOSTING DELL ALBO PRETORIO ON-LINE DEL COMUNE DI TRIESTE

AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA, GARANZIA, MANUTENZIONE E GESTIONE IN MODALITA HOSTING DELL ALBO PRETORIO ON-LINE DEL COMUNE DI TRIESTE SCHEMA DI CONTRATTO per L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA, GARANZIA, MANUTENZIONE E GESTIONE IN MODALITA HOSTING DELL ALBO PRETORIO ON-LINE DEL COMUNE DI TRIESTE OGGETTO: Affidamento del servizio

Dettagli

Consiglio Nazionale delle Ricerche ISTITUTO DI FARMACOLOGIA TRASLAZIONALE Via Fosso del Cavaliere 100-00133 Roma CONTRATTO PER

Consiglio Nazionale delle Ricerche ISTITUTO DI FARMACOLOGIA TRASLAZIONALE Via Fosso del Cavaliere 100-00133 Roma CONTRATTO PER Consiglio Nazionale delle Ricerche ISTITUTO DI FARMACOLOGIA TRASLAZIONALE Via Fosso del Cavaliere 100-00133 Roma CONTRATTO PER Affidamento servizio di Smaltimento rifiuti speciali Roma li Prot. 1 INDICE

Dettagli

CODICE CPV: 66110000-4 (servizi bancari) CODICE CIG: 5594139D87 CUP: H36D13000280007 Tra

CODICE CPV: 66110000-4 (servizi bancari) CODICE CIG: 5594139D87 CUP: H36D13000280007 Tra Contratto di affidamento dei servizi finanziari connessi alla gestione del fondo regionale di internazionalizzazione mediante n. 2 conti correnti denominati: Fondo internazionalizzazione P.O. FESR 2007-2013

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO CONCERNENTE LA FORNITURA DI CARTA PER FOTOCOPIE IN RISME PER STAMPANTI E FOTORIPRODUTTORI

SCHEMA DI CONTRATTO CONCERNENTE LA FORNITURA DI CARTA PER FOTOCOPIE IN RISME PER STAMPANTI E FOTORIPRODUTTORI Allegato 1 SCHEMA DI CONTRATTO CONCERNENTE LA FORNITURA DI CARTA PER FOTOCOPIE IN RISME PER STAMPANTI E FOTORIPRODUTTORI TRA LA BANCA D ITALIA (DI SEGUITO BANCA ) E (DI SEGUITO SOCIETA ) (CIG 4638838A35)

Dettagli

COMUNE DI FARA IN SABINA. Provincia di Rieti. Repubblica Italiana CONTRATTO DI APPALTO DI SERVIZI PER LA REALIZZAZIONE DELLO

COMUNE DI FARA IN SABINA. Provincia di Rieti. Repubblica Italiana CONTRATTO DI APPALTO DI SERVIZI PER LA REALIZZAZIONE DELLO repertorio n Agenzia delle Entrate Registrato a Rieti il n serie versati COMUNE DI FARA IN SABINA Provincia di Rieti Repubblica Italiana CONTRATTO DI APPALTO DI SERVIZI PER LA REALIZZAZIONE DELLO SPORTELLO

Dettagli

autostrada del Brennero

autostrada del Brennero SOCIETÀ PER AZIONI AUTOSTRADA DEL BRENNERO - TRENTO autostrada del Brennero SERVIZIO DI PULIZIA DELLE STAZIONI AUTOSTRADALI E PERTINENZE VARIE DELLA SOCIETA SERVIZIO BIENNALE CIG 5806482C84 5 SCHEMA DI

Dettagli