Le chiese. Chiesa Conventuale di S. Domenico Del 1475, dell originario impianto i resti di mura e di una delle porte di accesso alla Città.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Le chiese. Chiesa Conventuale di S. Domenico Del 1475, dell originario impianto i resti di mura e di una delle porte di accesso alla Città."

Transcript

1 Le chiese (In alto) Chiesa di S. Francesco di Paola: interno (A sinistra) Il soffitto a cassettoni della chiesa, racchiude un dipinto di S. Francesco del 1719 Chiesa di S. Maria di Costantinopoli Nel XII sec. il sito era occupato da un edificio di età bizantina. L antico edificio risale al Settecento. Custodiva la statuetta settecentesca di S. Maria di Costantinopoli e il dipinto su tavola della Madonna di Costantinopoli. Chiesa della Confraternita dell Immacolata Concezione L impianto originario è del XVI - XVII sec, con visibile l antico muro della navata ed il vecchio campanile. Statua lignea dell Immacolata Concezione. 1 Chiesa di S. Maria degli Angeli o dei Cappuccini Al suo interno la pala d altare con S. Francesco d Assisi, S. Antonio da Padova e al centro la statua lignea dell Addolorata. Chiesa Conventuale di S. Domenico Del 1475, dell originario impianto i resti di mura e di una delle porte di accesso alla Città. Chiesa di S. Francesco di Paola Nata come chiesa intitolata a S. Maria di Loreto, sorse ai primi del XVI sec.; edificio con un unica navata custodisce un affresco del 400 raffigurante S. Maria di Coraca oltre alla scultura lignea (sec. XVII) di S. Francesco di Paola patrono della città di Bisignano. All interno tele del XVIII e XIX sec. [1] Scavi effettuati all interno della chiesa hanno portato alla luce un sistema tombale a camera risalente ad almeno tre secoli fa che si può vedere appena entrati in chiesa. Chiesa di S. Bartolomeo All interno la tela del Martirio di S. Bartolomeo, eseguita nel 1944 dal Prof. Michel Finghester, un ebreo deportato nel campo di concentramento di Ferramonti di Tarsia.

2 Chiesa di S. Giuseppe L'edificio di recente restaurato ospiterà il Museo di Arte Sacra. Chiesa di S. Maria de Justitieriis Il portale in pietra del 1636, statua lignea dell Annunziata con l Arcangelo Gabriele e tela dell Annunciazione del Cristoforo Santanna del Chiesa di S. Pietro Apostolo Del XVIII sec è annessa a Palazzo Fasanella, al suo interno un artistico balconcino e le tele di S.Pietro e Paolo. 6 2 Chiesa di S. Stefano Protomartire Del XVIII sec al suo interno la Settecentesca tela dell Apparizione della Vergine a San Gaetano e la scultura lignea della Madonna del Carmine con le anime del purgatorio del XIX sec.[2] Chiesa di S. Maria del Popolo Del XVII sec. Al suo interno la tela della Madonna con Bambino e le Anime del Purgatorio e la Madonna del Popolo del XVIII sec. Altre due piccole chiese, nel rione Piano, sono: la Chiesa di S. Maria della Pietà [3] e della Conicella, [4] entrambe del XVI sec., la Chiesa di S. Maria degli Angeli dei Cappuccini [5] e la Chiesa di S. Andrea. [6]

3 La Chiesa-Convento della Riforma [7] Posta sull omonimo colle, risale ai primi del sec. XIII, fondata dal francescano Beato Pietro Cathin e dedicata alle Sacre Stimmate di S. Francesco d Assisi, fu tenuta da vari ordini religiosi (Conventuali, Osservanti) fino al sec. XVII quando passò ai Minori Riformati che ne curarono il restauro. La Chiesa è formata da due navate, una principale [8] e una più piccola posta a sinistra dell entrata, sostenute da colonne di stile gotico sormontata da archi. Il soffitto della navata principale è interamente decorato e al centro di esso vi sono gli affreschi raffiguranti la vita di Sant Umile. Dalla porta centrale, girando a sinistra c è la cappella dedicata a Sant Umile da Bisignano [15]. Il portale [9] della Chiesa è di architettura gotica. Il convento è munito di un chiostro [10] di forma quadrata con sei archi per lato poggiati su colonne poste su di un muretto. Fra tutte queste colonne se ne conserva qualcuna originale [11] e su una di queste si legge la data È in questa chiesa che è conservato il Cristo di legno [12] datato 1637 è opera di Frate Umile da Petralia. Da ammirare la statua di S. Maria delle Grazie [13] in marmo bianco datata 1537 ed attribuita alla scuola di Antonello Gagini; il quadro raffigurante il martirio di S. Daniele Fasanella [14] martire a Ceuta in Marocco e attribuito al Giordano; un organo a mantice [16] in legno con la seguente iscrizione Maurus Gallus F Nel convento è stato allestito un museo di arte sacra

4 15 17 Il Sant'Umile Frate Umile da Bisignano, [17] al secolo Lucantonio Pirozzo, nacque a Bisignano il 26 agosto 1582, entrato nella storia della fede religiosa per le sue capacità taumaturgiche, iniziò il noviziato nel convento di Mesoraca nel Le straordinarie capacità mistiche dell umile fraticello raggiunsero Papa Gregorio XV che lo volle a Roma ove vi rimase anche sotto il pontificato di Urbano VIII. Una vita fatta di stenti e di privazioni nel nome di Dio lo portò alla morte avvenuta a Bisignano il 26 novembre del Nel 1882 fu Beatificato da Leone XIII. Papa Giovanni Paolo II ha proclamato la santità universale dell umile frate di Bisignano il 19 maggio Cella del Santo Umile con il crocifisso 14 (In basso) Le stimmate di San Francesco 16 Casa natale del Santo Umile (In basso) Grotta in cui il Sant Umile si ritirava a pregare e dove sgorga una sorgente d acqua

5 Il Duomo 18 Il Duomo: presenta il sontuoso portale gotico del XIII sec.[18] la fonte battesimale del XII- XIII sec. [19] Nel fu edificato il Seminario e il Palazzo Vescovile, [20 oggi sede del Centro Regionale di Formazione professionale di Liuteria.

6 (In alto) Il Duomo: le antiche mura (A sinistra) Il Duomo: interno 20 19

Cancellara

Cancellara Cancellara Nel cuore della Lucania, Cancellara (m 680) si trova in un area di notevole interesse archeologico; corredi funerari e ceramiche, rinvenuti nella necropoli di Serre del Carpine, testimoniano

Dettagli

Il Foglio Parrocchiale La Via Crucis per i ragazzi Jesus - Il Film

Il Foglio Parrocchiale La Via Crucis per i ragazzi Jesus - Il Film Il Foglio Parrocchiale La Via Crucis per i ragazzi Jesus - Il Film La Chiesa Matrice Madre di tutte le Chiese Costruzione del 1795, con facciata in granito locale progettata dall architetto serrese Biagio

Dettagli

Belluno. Belluno. ore NELLE CHIESE DEL BELLUNESE PRESENTAZIONE DEL VOLUME. Chiesa di Santo Stefano 6 luglio Provincia di Belluno

Belluno. Belluno. ore NELLE CHIESE DEL BELLUNESE PRESENTAZIONE DEL VOLUME. Chiesa di Santo Stefano 6 luglio Provincia di Belluno NELLE CHIESE DEL BELLUNESE PRESENTAZIONE DEL VOLUME Chiesa di Santo Stefano 6 luglio 2012 ore 18.00 Provincia di Comune di Diocesi di -Feltre Soprintendenza per i beni storici, artistici ed etnoantropologici

Dettagli

La Chiesa parrocchiale

La Chiesa parrocchiale MONTECATINI VAL DI CECINA La Chiesa parrocchiale di San Biagio F.R. 2010 MONTECATINI VAL DI CECINA Castello capoluogo di Comunità con chiesa plebana (San Biagio) nella Giurisdizione, Diocesi e circa 7

Dettagli

COMUNE DI OSSIMO - PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO Elenco delle emergenze puntuali del territorio comunale EMERGENZE STORICO ARCHITETTONICHE

COMUNE DI OSSIMO - PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO Elenco delle emergenze puntuali del territorio comunale EMERGENZE STORICO ARCHITETTONICHE COMUNE DI OSSIMO - PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO 2012 Elenco delle emergenze puntuali del territorio comunale EMERGENZE STORICO ARCHITETTONICHE 01 Museo Etnografico "Ossimo Ieri" EDIFICI RELIGIOSI 01

Dettagli

IL RESTAURO STILISTICO IN ITALIA _ NAPOLI

IL RESTAURO STILISTICO IN ITALIA _ NAPOLI Seconda Università degli studi di Napoli Facoltà di Architettura Luigi Vanvitelli CORSO DI TEORIA E STORIA DEL RESTAURO ANNO ACCADEMICO 2010-2011 PROF. ARCH. G. FIENGO IL RESTAURO STILISTICO IN ITALIA

Dettagli

I Restauri di Palazzo Pretorio a Prato

I Restauri di Palazzo Pretorio a Prato I Restauri di Palazzo Pretorio a Prato COMUNE DI PRATO Servizio Lavori Pubblici, Grandi Opere, Energia e Protezione Civile U.O. Recupero Patrimonio Storico Dirigente: Ufficio Direzione Lavori: Conservatrice

Dettagli

Dopo aver percorso in pullman la riva sinistra d Adige si prosegue a piedi per la visita nel cuore più antico del centro storico. VERONA IN GENERALE

Dopo aver percorso in pullman la riva sinistra d Adige si prosegue a piedi per la visita nel cuore più antico del centro storico. VERONA IN GENERALE L affascinate itinerario intende indagare la pregnanti vicende storico-culturali di Verona attraverso l analisi dei monumenti più significativi che la caratterizzano e grazie a cui Verona diventa città

Dettagli

Il gotico a Firenze. 1. Architettura gotica a Firenze

Il gotico a Firenze. 1. Architettura gotica a Firenze Ausilioteca del Comune di Firenze - Piattaforma didattica "Facilefacile" - www.ausiliotecafirenze.org/facilefacile Il gotico a Firenze 1. Architettura gotica a Firenze Le opere gotiche italiane differiscono

Dettagli

Chiesa della Martorana

Chiesa della Martorana Chiesa della Martorana La Chiesa della Martorana si affaccia su Piazza Bellini a Palermo e appartiene all Eparchia di Piana degli Albanesi, diocesi cattolica con rito greco bizantino. È tra le più affascinanti

Dettagli

Edicole sacre e Capitelli

Edicole sacre e Capitelli Edicole sacre e Capitelli Le Edicole sacre, i cosiddetti Chiesolini ed i Capitelli che si trovano nelle diverse corti e strade di Felonica, sono piccole architetture, a forma di cappella o tempio, contenenti

Dettagli

Restauro stucchi e superfici in marmorino

Restauro stucchi e superfici in marmorino Restauro stucchi e superfici in marmorino Restauro delle facciate esterne di Villa Rossi. Villa Rossi Noale (Ve) Soprintendenza dei BB AA. e AA. del Veneto Orientale Restauro degli stucchi delle tre navate

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DI BASILICATA SCHEDE DI DOCUMENTAZIONE UFFICIO DEL SISTEMA INFORMATIVO. di Salvatore Sebaste. San Chirico Raparo

CONSIGLIO REGIONALE DI BASILICATA SCHEDE DI DOCUMENTAZIONE UFFICIO DEL SISTEMA INFORMATIVO. di Salvatore Sebaste. San Chirico Raparo di Salvatore Sebaste San Chirico Raparo Fig. 1 Sulla sua origine ci sono notizie incerte. Alcuni la riconducono all antica Polisandra (VI-V sec. a.c.), i cui primi abitatori potrebbero essere venuti da

Dettagli

Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Ministero per i Beni e le Attività Culturali Comune di Trieste Ministero per i Beni e le Attività Culturali Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Friuli Venezia Giulia Soprintendenza per i Beni Architettonici ed il Paesaggio

Dettagli

25 chilometri di percorso, dalla nebbia di Perugia al sole della Rocca di

25 chilometri di percorso, dalla nebbia di Perugia al sole della Rocca di 25 chilometri di percorso, dalla nebbia di Perugia al sole della Rocca di Assisi, tra gonfaloni di Comuni e rappresentanti di 96 province, bandiere francesi, slogan tedeschi e vessilli stellati dell'europa.

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Generalità e titoli di studio:

CURRICULUM VITAE. Generalità e titoli di studio: CURRICULUM VITAE ARCHITETTO ANTONIO PRA via S. Giacomo n 3 Dolo (VE) SITO INTERNET: xoomer.alice.it/phidia.home.page Codice Fiscale: PRANTN65B25D325R Generalità e titoli di studio: Dott. arch. Antonio

Dettagli

XX GIORNATA FAI DI PRIMAVERA Da 20 anni, ogni volta un Italia mai vista 24 25 marzo 2012 I BENI APERTI NEL MOLISE

XX GIORNATA FAI DI PRIMAVERA Da 20 anni, ogni volta un Italia mai vista 24 25 marzo 2012 I BENI APERTI NEL MOLISE XX GIORNATA FAI DI PRIMAVERA Da 20 anni, ogni volta un Italia mai vista 24 25 marzo 2012 I BENI APERTI NEL MOLISE Con il Patrocinio di:» Le Delegazioni FAI della Regione Molise ringraziano Controllare

Dettagli

8 dicembre - Mattino PESARO: Storia del santo patrono di Pesaro: Terenzio (Visita guidata al Duomo e Musei Civici)

8 dicembre - Mattino PESARO: Storia del santo patrono di Pesaro: Terenzio (Visita guidata al Duomo e Musei Civici) 8 dicembre - Mattino PESARO: Storia del santo patrono di Pesaro: Terenzio (Visita guidata al Duomo e Musei Civici) DESCRIZIONE: Visita al Duomo della città e alle sue suggestive cappelle laterali: in una

Dettagli

BEVAGNA. Chiesa di S. Francesco d'assisi. Convento della SS.ma Annunziata

BEVAGNA. Chiesa di S. Francesco d'assisi. Convento della SS.ma Annunziata BEVAGNA Chiesa di S. Francesco d'assisi Convento della SS.ma Annunziata - CHIESA DI S. FRANCESCO D'ASSISI Bevagna, Chiesa di S. Francesco d'assisi (sec. XIII) Subito dopo la morte di frate Francesco, i

Dettagli

CittA del vaticano PAPA PIO XI. Achille Ratti, Incoronato il 12 Febbraio 1922

CittA del vaticano PAPA PIO XI. Achille Ratti, Incoronato il 12 Febbraio 1922 CittA del vaticano PAPA PIO XI Achille Ratti, 1857 1939 Incoronato il 12 Febbraio 1922 1 Agosto 1929 Serie della Conciliazione. Stemma Pontificio o effige di Pio XI. c. 5 c. 10 c. 20 c. 25 c. 30 c. 50

Dettagli

AETHRA CONSERVAZIONE BENI CULTURALI

AETHRA CONSERVAZIONE BENI CULTURALI AETHRA CONSERVAZIONE BENI CULTURALI CURRICULUM La società, operativa nell ambito della conservazione e della catalogazione dei Beni Culturali dal 1987, risulta da sempre accreditata presso gli uffici della

Dettagli

CURRICULUM. Dueangeli Arte e Restauro S.r.l.

CURRICULUM. Dueangeli Arte e Restauro S.r.l. CURRICULUM Dueangeli Arte e Restauro S.r.l. CURRICULUM VITALE Informazioni impresa Dueangeli Arte e Restauro S.r.l. Nome Impresa Vincenzo Ticonosco Indirizzo Via XX Settembre, 127040 Portalbera (pv) Telefono

Dettagli

FUORI E DENTRO LA MOSTRA Un itinerario ala scoperta del territorio al tempo dei Vivarini

FUORI E DENTRO LA MOSTRA Un itinerario ala scoperta del territorio al tempo dei Vivarini FUORI E DENTRO LA MOSTRA Un itinerario ala scoperta del territorio al tempo dei Vivarini Ricca di storia e di arte l intera area della Marca trevigiana racchiude importantissimi capolavori della pittura

Dettagli

476 d. C. Storia Medievale. Anno del Romanico. Secoli XI XII - XIII. Storia civile Italiano Storia dell arte

476 d. C. Storia Medievale. Anno del Romanico. Secoli XI XII - XIII. Storia civile Italiano Storia dell arte 3500 a.c. Storia Antica 476 d. C. Storia Medievale 1492 Storia Moderna 1815 Storia Contemporanea Oggi Anno 0 1000 1200 2000 Il Romanico Secoli XI XII - XIII Storia civile Italiano Storia dell arte Superamento

Dettagli

CHIESA DI SAN MICHELE ARCANGELO ( O DI SANT ANGELO )

CHIESA DI SAN MICHELE ARCANGELO ( O DI SANT ANGELO ) CHIESA DI SAN MICHELE ARCANGELO ( O DI SANT ANGELO ) La chiesa, stretta tra le case, sembra sia stata costruita sulle rovine di un antico tempio pagano dedicato alla dea Maia (figlia di Fauno e madre di

Dettagli

INDICE. I. Il complesso monumentale: il convento

INDICE. I. Il complesso monumentale: il convento INDICE I. Il complesso monumentale: il convento Parte prima Le origini Capitolo I Napoli greco-romana 1. La fondazione di Napoli: origini e topografia tardo-antica della città 13 2. L area greco-romana

Dettagli

GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO. Venerdì 28 settembre

GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO. Venerdì 28 settembre GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO 2012 Venerdì 28 settembre Matera, Museo Nazionale d'arte Medievale e Moderna della Basilica, ore 9.00 20.00 VISITE GUIDATE. Saranno effettuate visite guidate gratuite alle

Dettagli

MAJANO: PROPOSTE DI PERCORSI CULTURALI. Per chi arriva a Majano ci sono diverse possibilità di effettuare delle escursioni.

MAJANO: PROPOSTE DI PERCORSI CULTURALI. Per chi arriva a Majano ci sono diverse possibilità di effettuare delle escursioni. MAJANO: PROPOSTE DI PERCORSI CULTURALI Per chi arriva a Majano ci sono diverse possibilità di effettuare delle escursioni. Prima del terremoto del 1976 esistevano sul territorio numerosi castelli: a Pers,

Dettagli

S. Maria delle Grazie una del- essa sono presenti nell apprezzo di le chiesette campestri che costellano l agro di Cerignola sorge lungo la

S. Maria delle Grazie una del- essa sono presenti nell apprezzo di le chiesette campestri che costellano l agro di Cerignola sorge lungo la S. Maria delle Grazie una del- essa sono presenti nell apprezzo di le chiesette campestri che costellano l agro di Cerignola sorge lungo la Cerignola del 1672, dove viene brevemente descritta. strada vecchia

Dettagli

la guid a con attrazioni e luoghi di Giulianova e d Abruzzo Seguici su

la guid a con attrazioni e luoghi di Giulianova e d Abruzzo Seguici su 2016 la guid a per il turista e lo shopping con attrazioni e luoghi di Giulianova e d Abruzzo GIULIANOVA E DINTORNI DINTORNI NI Seguici su www.giulianovaedintorni.it 2 3 4 Cosa vedere a Giulianova Casa

Dettagli

PARROCCHIE. orario sante Messe. lo Spirito cerca il suo Cibo VICARIA DI CASSANO. Parrocchia S.Giacomo Apostolo, Altomonte, Tel.

PARROCCHIE. orario sante Messe. lo Spirito cerca il suo Cibo VICARIA DI CASSANO. Parrocchia S.Giacomo Apostolo, Altomonte, Tel. PARROCCHIE orario sante Messe lo Spirito cerca il suo Cibo VICARIA DI CASSANO Parrocchia S.Giacomo Apostolo, Altomonte, Tel. 0981/948930 Festivo: 11,00 17,00 (ora legale 18,00) Feriale: 16,30 (Lun Ven)

Dettagli

L arte paleocristiana

L arte paleocristiana Storia dell Arte docente : Prof.ssa Addolorata RICCO L arte paleocristiana I mosaici bizantini di Rvenna RAVENNA - storia Costantino nel 324 costruisce sull area dell antica Bisanzio la nuova Roma, ribattezzata

Dettagli

LUOGHI DI INTERESSE Parco Archeologico di Himera - Tempio della Vittoria Acquedotto Romano Riserva Naturale del monte S. Calogero

LUOGHI DI INTERESSE Parco Archeologico di Himera - Tempio della Vittoria Acquedotto Romano Riserva Naturale del monte S. Calogero LUOGHI DI INTERESSE Parco Archeologico di Himera - Tempio della Vittoria Colonia Greca fondata da un nucleo misto di genti ioniche e doriche nell anno 648 a. C. ad ovest del fiume omonimo. Il complesso

Dettagli

CENTRO RESTAURI I N N O V A T I O N s.r.l.

CENTRO RESTAURI I N N O V A T I O N s.r.l. CENTRO RESTAURI I N N O V A T I O N s.r.l. Via Tiberio Claudio Felice, 12 84131 SALERNO Tel. e fax : 089 301072 Cell. 329.7720247 E-mail: info@innovationrestauri.com Sito web: www.centrorestauri.it ELENCO

Dettagli

Chiese, cappelle e parrocchie

Chiese, cappelle e parrocchie Chiese, cappelle e parrocchie Comune di Avigliana Comune di Bardonecchia Chiesa Parrocchiale di Sant Ippolito Si erge nel cuore del centro storico di Bardonecchia. Caratteristici sono i due campanili:

Dettagli

Grassi Carla FORMAZIONE Qualifica: Restauratore Dei Beni Culturali come da D.L. n 420 del 24 Ottobre 2001 e successive modifiche

Grassi Carla FORMAZIONE Qualifica: Restauratore Dei Beni Culturali come da D.L. n 420 del 24 Ottobre 2001 e successive modifiche Grassi Carla FORMAZIONE 2001 Qualifica: Restauratore Dei Beni Culturali come da D.L. n 420 del 24 Ottobre 2001 e successive modifiche 1991 Inizio attività come Ditta individuale 1985 1991Praticantato presso

Dettagli

Colobraro. di: Salvatore Sebaste Foto Bellini (Bernalda - MT)

Colobraro. di: Salvatore Sebaste Foto Bellini (Bernalda - MT) di: Salvatore Sebaste Foto Bellini (Bernalda - MT) Colobraro Il nome Colobraro, secondo il Racioppi, deriva dal latino Colubrarium, territorio che contiene o produce serpenti, i colubri. Infatti, il paese

Dettagli

MURO LECCESE NELLE STRATIFICAZIONI STORICHE DAL NEOLITICO ALL ETÀ MODERNA (21 marzo 2010)

MURO LECCESE NELLE STRATIFICAZIONI STORICHE DAL NEOLITICO ALL ETÀ MODERNA (21 marzo 2010) MURO LECCESE NELLE STRATIFICAZIONI STORICHE DAL NEOLITICO ALL ETÀ MODERNA (21 marzo 2010) La storia di Muro Leccese abbraccia un arco di tempo molto ampio che parte dalle testimonianze archeologiche più

Dettagli

Bella. Il toponimo deriva (Racioppi) da Abella, antica città d origine osca, (Mommsen) da Aperula. di Salvatore Sebaste

Bella. Il toponimo deriva (Racioppi) da Abella, antica città d origine osca, (Mommsen) da Aperula. di Salvatore Sebaste di Salvatore Sebaste Bella Il toponimo deriva (Racioppi) da Abella, antica città d origine osca, (Mommsen) da Aperula o Aburela, piccola città dei cinghiali, o dal latino labellum, piccolo catino. Le sue

Dettagli

Palazzo dei Normanni a Palermo - Sicilia. Palazzo dei Normanni

Palazzo dei Normanni a Palermo - Sicilia. Palazzo dei Normanni Palazzo dei Normanni Il Palazzo dei Normanni di Palermo, anticamente Palazzo Reale, è la sede dell Assemblea Regionale Siciliana. È uno dei monumenti più visitati dell intera Sicilia e la più antica dimora

Dettagli

704 Medaglia A. V - Busto a s. - R/ La chiesa di S. Lorenzo in Miranda Opus: Girometti Ø 43 mm. - Mont. 20 AG RR - Colpetti SPL 220

704 Medaglia A. V - Busto a s. - R/ La chiesa di S. Lorenzo in Miranda Opus: Girometti Ø 43 mm. - Mont. 20 AG RR - Colpetti SPL 220 704 705 704 Medaglia A. V - Busto a s. - R/ La chiesa di S. Lorenzo in Miranda Opus: Girometti Ø 43 mm. - Mont. 20 AG RR - Colpetti SPL 220 705 Medaglia A. VI - Busto a s. - R/ Civitavecchia (allegoria)

Dettagli

Andrea Mantegna il pittore di corte del Rinascimento

Andrea Mantegna il pittore di corte del Rinascimento 1431-1506 Andrea Mantegna il pittore di corte del Rinascimento Ilaria Elisa Torre 1. Andrea Mantegna (1431-1506) (?), Ritratto di Andrea Mantegna, bronzo, 1480-1490, Mantova, Sant Andrea, cappella funeraria

Dettagli

Viggianello. Comunità montana Alto Sinni

Viggianello. Comunità montana Alto Sinni Comunità montana Alto Sinni di: Salvatore Sebaste Foto Bellini (Bernalda - MT) Viggianello Il paese è abbarbicato con le case disposte a gradinate) sul verde declivio del monte Serra, dominata dai resti

Dettagli

Arte e architettura nel XVIII secolo

Arte e architettura nel XVIII secolo Arte e architettura nel XVIII secolo Nell architettura spicca un nome sopra tutti gli altri nel bene e nel male: Don Giovanni Biagio Amico (Tp 1684/1754). Rivoluzionò l antico assetto architettonico di

Dettagli

Liceo Scientifico «E. Fermi» - CS

Liceo Scientifico «E. Fermi» - CS Liceo Scientifico «E. Fermi» - CS Percorso alternanza scuola-lavoro a.s. 2015-2016 Il nostro gruppo intende promuovere l App turistica sui quattro itinerari tesi a valorizzare gli attrattori turisticoculturali

Dettagli

Sì a Firenze. Salone de Cinquecento. Sala di Lorenzo. Sala Rossa. Sala Consiliare. Sala della Carità. Giardino delle Rose

Sì a Firenze. Salone de Cinquecento. Sala di Lorenzo. Sala Rossa. Sala Consiliare. Sala della Carità. Giardino delle Rose Sì a Firenze Salone de Cinquecento Sala Rossa Sala di Lorenzo Sala Consiliare Sala della Carità Giardino delle Rose Sala Rossa Palazzo Vecchio, piazza della Signoria 1 Questa sala è lo storico ambiente

Dettagli

Visita alla basilica- for.ezza di Loreto

Visita alla basilica- for.ezza di Loreto Visita alla basilica- for.ezza di Loreto sabato 17 novembre 2012 2C & prof.sse Nocera e Giuliodoro Vicino a noi c è un luogo di notevole interesse culturale in generale, storico-artistico e religioso in

Dettagli

Le chiese ritrovate. Fano Sant Agostino. Supplemento al n. 54 Ottobre 2012 del Notiziario della Fondazione Cassa di Risparmio di Fano

Le chiese ritrovate. Fano Sant Agostino. Supplemento al n. 54 Ottobre 2012 del Notiziario della Fondazione Cassa di Risparmio di Fano Le chiese ritrovate Fano Sant Agostino Supplemento al n. 54 Ottobre 2012 del Notiziario della Fondazione Cassa di Risparmio di Fano Facciata della Chiesa e del Convento Foto di copertina: S. Lucia distribuisce

Dettagli

Parrocchia San Carlo Gorgonzola

Parrocchia San Carlo Gorgonzola Parrocchia San Carlo Gorgonzola Calendario Parrocchiale (dicembre 2000-agosto 2001) DICEMBRE 2000 1VE Benedizione natalizia alle famiglie 1 Venerdì: 10-17 Giornata dell Adorazione 16SA 2SA 17DO 18.30 S.

Dettagli

I dipinti di San Martino

I dipinti di San Martino 1 I dipinti di San Martino 2 Nella cappella di S. Martino (che presento in tre quadri successivi), vi sono degli affreschi che hanno bisogno di essere restaurati. Il Cristo Pantocràtore (il terzo affresco),

Dettagli

Informazioni riguardanti l anno accademico 2015/2016 CALENDARIO

Informazioni riguardanti l anno accademico 2015/2016 CALENDARIO Informazioni riguardanti l anno accademico 2015/2016 CALENDARIO GIUGNO 2015 1 L 2 M FESTA DELLA REPUBBLICA 3 M 4 G 5 V 6 S 7 D CORPUS DOMINI 8 L Esami Inizio degli esami - Sessione Estiva 9 M Esami 10

Dettagli

Calendario attività diocesane e celebrazioni presiedute da Mons. Vescovo

Calendario attività diocesane e celebrazioni presiedute da Mons. Vescovo Calendario attività diocesane e celebrazioni presiedute da Mons. Vescovo ANNO PAST TORALE 2015/2016 MEMORANDUM 10 NOVEMBRE 2015: CATTEDRALE 134 Anniversario della Nascita del Venerabile Mons. Antonio Palladino

Dettagli

Arezzo, nel susseguirsi naturale delle sue strade, presenta Il

Arezzo, nel susseguirsi naturale delle sue strade, presenta Il Il Cammino del Sacro Arezzo, nel susseguirsi naturale delle sue strade, presenta Il Cammino del Sacro: il Museo diocesano, il Duomo e le altre chiese monumentali della città, tutti straordinariamente ricchi

Dettagli

RECUPERO E ALLESTIMENTO DEL MUSEO ARCHEOLOGICO IBLEO NEL CONVENTO DI SANTA MARIA DEL GESU A RAGUSA IBLA PROGETTO DEFINITIVO

RECUPERO E ALLESTIMENTO DEL MUSEO ARCHEOLOGICO IBLEO NEL CONVENTO DI SANTA MARIA DEL GESU A RAGUSA IBLA PROGETTO DEFINITIVO DIPARTIMENTO REGIONALE DEI BENI CULTURALI E DELL IDENTITA SICILIANA SERVIZIO MUSEO INTERDISCIPLINARE REGIONALE DI RAGUSA SERVIZIO SOPRINTENDENZA BB.CC.AA. DI RAGUSA TITOLO ELAB.: RECUPERO E ALLESTIMENTO

Dettagli

Chiesa Parrocchiale di S. Bartolomeo- Chiesa della SS Trinità o Chiesa Vecchia Chiesa di Santa Croce Chiesa di S. Gregorio

Chiesa Parrocchiale di S. Bartolomeo- Chiesa della SS Trinità o Chiesa Vecchia Chiesa di Santa Croce Chiesa di S. Gregorio Chiesa Parrocchiale di S. Bartolomeo-stile barocco costruita nel 1675 sulla Ripa di Boves Campanile costruito sulla Torre di guardia del Ricetto 1863/64: interno dipinto da Andrea Vinaj e Caro di Lomellina

Dettagli

INDICE DELLE MATERIE

INDICE DELLE MATERIE 585 INDICE DELLE MATERIE SS. TRINITÀ Mese di febbraio in onore della SS. Trinità pag. 434 Pratiche pel tempo del Giubileo 545 Per l elezione del Sommo Pontefice 548 Per i bisogni della Chiesa e dello Stato

Dettagli

CHIESA DI PANAYÌA DI ASINOU (ASÌNU) O DI PANAYIA FORVIÒTISSA

CHIESA DI PANAYÌA DI ASINOU (ASÌNU) O DI PANAYIA FORVIÒTISSA CHIESA DI PANAYÌA DI ASINOU (ASÌNU) O DI PANAYIA FORVIÒTISSA 1 Coperta con un secondo tetto di legno, la chiesa di Panayìa di Asinou che si trova nel piccolo paesino chiamato Nikitàri, è tutto quello che

Dettagli

CARDONE GIOVANNI PAOLO. (Sec. XVI) Pittore

CARDONE GIOVANNI PAOLO. (Sec. XVI) Pittore CARDONE GIOVANNI PAOLO (Sec. XVI) Pittore Non si hanno riferimenti biografici precisi a proposito della figura di Giovanni Paolo Cardone; ciò che con certezza si può affermare è che fu attivo a L Aquila

Dettagli

Elenco schedatura Beni mobili

Elenco schedatura Beni mobili Il Marketing dei beni culturali del Veneto Orientale Elenco schedatura Beni mobili ANNONE VENETO 1. Affresco Madonna della Pera Antica Chiesa di S. Vitale 2. Altare maggiore/candeliere marmoreo/tabernacolo/copia

Dettagli

Sommario (volume 5) Città Sant Angelo tra Duecento e Settecento. Proposta di articolazione degli assetti urbani di Graziano Gabriele

Sommario (volume 5) Città Sant Angelo tra Duecento e Settecento. Proposta di articolazione degli assetti urbani di Graziano Gabriele Sommario (volume 5) TOMO PRIMO Nota introduttiva Elenco delle abbreviazioni 12 14 I. MUSICA E STORIA «Una consonante musica di voci, e di organi». La musica in Atri tra Medioevo e Rinascimento di Marco

Dettagli

«Va' nella tua casa, dai tuoi, annuncia loro ciò che il Signore ti ha fatto e la misericordia che ha avuto per te».

«Va' nella tua casa, dai tuoi, annuncia loro ciò che il Signore ti ha fatto e la misericordia che ha avuto per te». «Va' nella tua casa, dai tuoi, annuncia loro ciò che il Signore ti ha fatto e la misericordia che ha avuto per te». (Mc. 5,19) Creazione di Adamo (cattedrale di Chartres) Settembre 2015 1 2 3 4 5 6 XXIII

Dettagli

Pubblicato sul Portale di Torre Vado

Pubblicato sul Portale di Torre Vado Pubblicato sul Portale di Torre Vado www.torrevado.info 1 Introduzione Il nostro progetto nasce dalla semplice necessità di far conoscere alle giovani generazioni lo stile di vita del passato, poichè vivendo

Dettagli

Programma dei festeggiamenti in onore di Maria SS. della Bruna

Programma dei festeggiamenti in onore di Maria SS. della Bruna Programma dei festeggiamenti in onore di Maria SS. della Bruna 627 a Edizione 23 giugno 1 luglio 2016 SOLENNE NOVENARIO in preparazione alla Festa di Maria SS. della Bruna Patrona dell Arcidiocesi di Matera-Irsina

Dettagli

La «Vita» di san Ranieri (secolo XII) Prefazione di Gabriella Rossetti

La «Vita» di san Ranieri (secolo XII) Prefazione di Gabriella Rossetti Gabriele Zaccagnini La «Vita» di san Ranieri (secolo XII) Analisi storica, agiografica e filologica del testo di Benincasa Edizione critica dal codice C181 dell Archivio Capitolare di Pisa Prefazione di

Dettagli

CRESIME - ANNO 2016. Riservato ai parroci: le date "vuote" e non ancora impegnate sono prenotabili presso la Segreteria dell'arcivescovo.

CRESIME - ANNO 2016. Riservato ai parroci: le date vuote e non ancora impegnate sono prenotabili presso la Segreteria dell'arcivescovo. CRESIME - ANNO 2016 Riservato ai parroci: le date "vuote" e non ancora impegnate sono prenotabili presso la Segreteria dell'arcivescovo Data 02/01 Sabato 03/01 Domenica 09/01 Sabato 10/01 Domenica 16/01

Dettagli

Chiese Cattoliche a Siena

Chiese Cattoliche a Siena a Siena Chiese Cattoliche a Siena Cattedrale - Piazza Duomo Tel. - E-Mail - Sitoweb +39 0577/47321 www.operaduomo.siena.it Orario Dal 01/11 al 28/02: 7.30-18.30. Dal 01/03 al 31/05: 7.30-19.30 Dal 01/06

Dettagli

Quattro secoli di coniazioni dal 1720 al 2008 La Collezione Giuseppe Ruzzante al Museo di Monselice

Quattro secoli di coniazioni dal 1720 al 2008 La Collezione Giuseppe Ruzzante al Museo di Monselice Monselice in oro argento bronzo Quattro secoli di coniazioni dal 1720 al 2008 La Collezione Giuseppe Ruzzante al Museo di Monselice Inventario a cura di Riccardo Ghidotti A - Serie medaglie antiche B -

Dettagli

Le nostre preghiere. Questa Corona è formata da 33 grani divisi in tre gruppi di undici.

Le nostre preghiere. Questa Corona è formata da 33 grani divisi in tre gruppi di undici. Le nostre preghiere CORONA DEL DISCEPOLO Questa Corona è formata da 33 grani divisi in tre gruppi di undici. Dopo la crociera ci sono ancora tre grani e termina con un a Medaglia di tre Cuori. Iniziando

Dettagli

IL MUSEO DI STATO. Beni culturali SCHEDA DI DOCUMENTAZIONE N 9

IL MUSEO DI STATO. Beni culturali SCHEDA DI DOCUMENTAZIONE N 9 Beni culturali SCHEDA DI DOCUMENTAZIONE N 9 IL MUSEO DI STATO Sede Si trova all interno di palazzo Pergami-Belluzzi, un edificio che sorge sulla piazzetta del Titano, nel centro storico di San Marino.

Dettagli

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA MARZO 2013 AGNONE

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA MARZO 2013 AGNONE GIORNATE FAI DI PRIMAVERA 23 24 MARZO 2013 AGNONE ANTICHE FONDERIE DEL RAME Indirizzo:, 86081, Agnone, IS Note indirizzo: Al semaforo di Piazza IV Novembre, seguire le indicazioni "Antiche Fonderie del

Dettagli

L arma per l Arte. Arte romana Urna cineraria

L arma per l Arte. Arte romana Urna cineraria 1 Arte romana Urna cineraria Fine sec. I d.c. Marmo di Carrara Città del Vaticano, Musei Vaticani, coperchio inv. n. 9183, cassa inv. n. 9184 5 Niccolò di Segna (Siena, documentato dal 1331 al 1348) Madonna

Dettagli

13 marzo 2014 la classe 1 a A della Scuola secondaria di primo grado di Castelveccana in visita al parco archeologico di Castelseprio

13 marzo 2014 la classe 1 a A della Scuola secondaria di primo grado di Castelveccana in visita al parco archeologico di Castelseprio 13 marzo 2014 la classe 1 a A della Scuola secondaria di primo grado di Castelveccana in visita al parco archeologico di Castelseprio La zona di Castelseprio era abitata già in età pree protostorica, infatti

Dettagli

Litania di suffragio

Litania di suffragio Litania di suffragio La Litania che può essere usata nella processione dalla chiesa al cimitero nella solennità dei Santi, il 1 novembre. Si inizia in chiesa con il canto dei vespri, si fa la processione

Dettagli

PATRIMONIO CULTURALE TERRITORIALE

PATRIMONIO CULTURALE TERRITORIALE GIUGGIANELLO PATRIMONIO CULTURALE TERRITORIALE Si richiede di verificare la bontà delle informazioni e di suggerire eventuali beni territoriali che fossero sfuggiti al censimento. Massi della Vecchia All

Dettagli

Arcidiocesi di Sassari. Zona pastorale: centro storico copie 2016

Arcidiocesi di Sassari. Zona pastorale: centro storico copie 2016 Arcidiocesi di Sassari Zona pastorale: centro storico copie 2016 Santissimo Crocifisso e Sant'Apollinare Indirizzo: Via Sant Apollinare - 07100 Sassari (SS) Tel: 079 23 68 81 Sant Agostino 10 Indirizzo:

Dettagli

Albano di Lucania. Per mancanza di documenti storici scritti, i cittadini di. di Salvatore Sebaste

Albano di Lucania. Per mancanza di documenti storici scritti, i cittadini di. di Salvatore Sebaste di Salvatore Sebaste Albano di Lucania CULTURA Per ercorsi d AR d ARTE Per mancanza di documenti storici scritti, i cittadini di Albano non possono conoscere l origine del loro paese, ma l esistenza di

Dettagli

San Paolo Albanese. di: Salvatore Sebaste Foto Bellini (Bernalda - MT) Fig. 1

San Paolo Albanese. di: Salvatore Sebaste Foto Bellini (Bernalda - MT) Fig. 1 di: Salvatore Sebaste Foto Bellini (Bernalda - MT) San Paolo Albanese Le sue origini sono antiche. Dominio dello stato di Noia (l odierna Noepoli) per molto tempo, tra il 1526 e il 1534 fu popolato dai

Dettagli

Paternò. Storia di Paternò

Paternò. Storia di Paternò Paternò Paternò è un comune siciliano in provincia di Catania. E sito nell entroterra catanese a pochi passi dal Parco Regionale dell Etna. Un tempo era chiamata Inessa anche se il territorio di quest

Dettagli

III SCENA Il sogno del palazzo e delle armi

III SCENA Il sogno del palazzo e delle armi III SCENA Il sogno del palazzo e delle armi La notte seguente, mentre Francesco era immerso nel sonno, vide uno splendido e grande palazzo con armi da cavaliere contrassegnate dalla croce di Cristo e chiedendo

Dettagli

Nucleo TPC di Monza. Operazione Reliquia

Nucleo TPC di Monza. Operazione Reliquia Nucleo TPC di Monza Operazione Reliquia Chiesa di San Rocco Brignano Gera d Adda (BERGAMO) Furto avvenuto in data 27.05.2011 Putto scolpito in legno su base circolare h. cm. 39 ca. Porticina da tabernacolo

Dettagli

Cassano allo Ionio Cattedrale della Natività della Vergine

Cassano allo Ionio Cattedrale della Natività della Vergine Itinerario stampabile scaricato dal sito Cassano allo Ionio Cassano allo Ionio Cattedrale della Natività della Vergine La cattedrale di Cassano allo Ionio, dedicata alla Natività della Vergine, è un edificio

Dettagli

MANUELA CAIRO. Lavori significativi commissionati da enti pubblici, enti privati e collezionisti :

MANUELA CAIRO. Lavori significativi commissionati da enti pubblici, enti privati e collezionisti : Via Val Toce, 5 26100 CREMONA (CR) Cellulare : 347 6674121 E - Mail : manuelacairo54@gmail.com MANUELA CAIRO Informazioni Luogo di nascita : Casalpusterlengo ( Lodi ) personali Data di nascita : 31/10/1954

Dettagli

ETTORE MOTTERLE 29 settembre gennaio 1973

ETTORE MOTTERLE 29 settembre gennaio 1973 ETTORE MOTTERLE 29 settembre 1936-17 gennaio 1973 Nato ad Arzignano compie i primi studi ad Arzignano poi a Vicenza, si laurea in lettere presso l Università di Padova con uno studio storico-letterario

Dettagli

Il palazzo, cui si accede attraverso un ampio portale, è costituito da due piani inferiori oltre al piano nobile.

Il palazzo, cui si accede attraverso un ampio portale, è costituito da due piani inferiori oltre al piano nobile. Il Palazzo Capecelatro è un edificio dalle origini molto antiche, risalenti al medioevo, quando le funzioni erano prevalentemente militari. Con la sua notevole mole domina sia il borgo che la vallata sottostante.

Dettagli

Passeggiando per il Pollino ARTE SACRA A MORANO CALABRO di Luigi Paternostro

Passeggiando per il Pollino ARTE SACRA A MORANO CALABRO di Luigi Paternostro Passeggiando per il Pollino ARTE SACRA A MORANO CALABRO di Luigi Paternostro Tra i paesi limitrofi a Mormanno facenti parte del Parco Nazionale del Pollino, Morano Calabro ha un importanza tale da meritare

Dettagli

IMMACOLATA MANI GIUNTE CM. 50

IMMACOLATA MANI GIUNTE CM. 50 CATALOGO 2013 SS-001 IMMACOLATA CM. 140 SS-002 IMMACOLATA CM. 100 SS-003 IMMACOLATA CM. 80 SS-004 IMMACOLATA CM.75 SS-005 IMMACOLATA CM. 60 SS-006 IMMACOLATA CM. 50 SS-007 IMMACOLATA CM. 40 SS-008 IMMACOLATA

Dettagli

UN TERMINE RELIGIOSO

UN TERMINE RELIGIOSO UN TERMINE RELIGIOSO Il termine martire deriva dal greco martus : il testimone. Fin dall antichità, per il cristianesimo il martire è colui che ha testimoniato con il sacrificio della propria vita la fede

Dettagli

GIOVANNI DA MODENA Un pittore all ombra di San Petronio. 12 dicembre aprile 2015

GIOVANNI DA MODENA Un pittore all ombra di San Petronio. 12 dicembre aprile 2015 GIOVANNI DA MODENA Un pittore all ombra di San Petronio 12 dicembre 2014-12 aprile 2015 GIOVANNI DA MODENA Un pittore all ombra di San Petronio 12 dicembre 2014-12 aprile 2015 Bologna, Museo Civico Medievale

Dettagli

VIII-2, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699) Apoteosi di San Pietro Celestino Matita nera su carta mm.247x190 ca.1656-58 Museo Civico, Sala Mattia

VIII-2, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699) Apoteosi di San Pietro Celestino Matita nera su carta mm.247x190 ca.1656-58 Museo Civico, Sala Mattia VIII-2, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699) Apoteosi di San Pietro Celestino Matita nera su carta mm.247x190 ca.1656-58 Museo Civico, Sala Mattia Preti. 1 IX-12, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699)

Dettagli

Oggi si riconosce in molte case della piccola frazione del comune di Cerreto lo stile tradizionale di costruzione di quell'epoca.

Oggi si riconosce in molte case della piccola frazione del comune di Cerreto lo stile tradizionale di costruzione di quell'epoca. Rocchetta Rocchetta si trova ad un'altitudine di circa 800 metri, vicino al fiume Tissino che sfocia nel fiume Nera e sulla strada tra Borgo Cerreto e Monteleone di Spoleto leggermente fuori mano. Il nome

Dettagli

Un itinerario tra le Madonne con Bambino dei musei torinesi

Un itinerario tra le Madonne con Bambino dei musei torinesi Un itinerario tra le Madonne con Bambino dei musei torinesi Chi si recherà a per vedere la Madonna del Divino Amore esposta alla Pinacoteca Agnelli, potrebbe cogliere l occasione per ammirare altri capolavori

Dettagli

Covelli Silvia FORMAZIONE. 2001 Qualifica: Collaboratore Dei Beni Culturali come da D.L. n 420 del 24 Ottobre 2001 e successive modifiche

Covelli Silvia FORMAZIONE. 2001 Qualifica: Collaboratore Dei Beni Culturali come da D.L. n 420 del 24 Ottobre 2001 e successive modifiche 2002 Inizio dell attività come Ditta Individuale Covelli Silvia FORMAZIONE 2001 Qualifica: Collaboratore Dei Beni Culturali come da D.L. n 420 del 24 Ottobre 2001 e successive modifiche 1993 2002 Assunta

Dettagli

La Scuola Primaria si pone come luogo di formazione integrale della persona umana tenendo conto anche dei valori cristiani. E articolata in cinque

La Scuola Primaria si pone come luogo di formazione integrale della persona umana tenendo conto anche dei valori cristiani. E articolata in cinque Scuola Primaria Parificata e Paritaria Ernesto e Virginia Di Mauro Scuola dell Infanzia S. Michele Arcangelo Via P. Siani, 5 S. Arcangelo di Cava de Tirreni L Istituto E. & V. Di Mauro è situato nella

Dettagli

Marsiconuovo. Dopo la distruzione di Grumento, fu tra le più fiorenti roccaforti longobarde; fu. di Salvatore Sebaste. Fig. 1

Marsiconuovo. Dopo la distruzione di Grumento, fu tra le più fiorenti roccaforti longobarde; fu. di Salvatore Sebaste. Fig. 1 di Salvatore Sebaste Marsiconuovo Dal basso latino Mariscus, Marescum, Marescium, luogo paludoso, secondo il Racioppi. Alcuni reperti archeologici, come il cippo dei Marsi (fig. 1), rinvenuti nel territorio

Dettagli

Piano per le S. Messe domenicali a partire dal 07/09/2014 a San Candido, Versciaco e Prato alla Drava

Piano per le S. Messe domenicali a partire dal 07/09/2014 a San Candido, Versciaco e Prato alla Drava Piano per le S. Messe domenicali 2014-2015 a partire dal 07/09/2014 a San Candido, e alla pubblicato dalla Parrocchia di San Candido il 16/08/2014 (Franz Eppacher) aggiornamenti sul so della Parrocchia

Dettagli

Lingua e Storia dell'arte

Lingua e Storia dell'arte Lingua e Storia dell'arte Una completa immersione nella lingua italiana, nell'arte, nella storia e nella cultura italiana Il corso completo si articola in due settimane: la prima sarà dedicata al Medioevo,

Dettagli

Le abbazie cistercensi del basso Lazio

Le abbazie cistercensi del basso Lazio Le abbazie cistercensi del basso Lazio I Cistercensi L ordine dei Cistercensi nacque nell XI secolo in Francia allo scopo di ridare rigore alla regola monastica di san Benedetto, che aveva ormai perso

Dettagli

PROGAMMA FINALE DI STORIA DELL ARTE ANNO SCOLASTICO 2015/16 CLASSE IV AL Linguistico DOCENTE : SCALA SUSANNA

PROGAMMA FINALE DI STORIA DELL ARTE ANNO SCOLASTICO 2015/16 CLASSE IV AL Linguistico DOCENTE : SCALA SUSANNA PROGAMMA FINALE DI STORIA DELL ARTE ANNO SCOLASTICO 2015/16 CLASSE IV AL Linguistico DOCENTE : SCALA SUSANNA Storia dell arte Unità 13: L arte gotica in Italia fra Trecento e Quattrocento Firenze: Cattedrale

Dettagli

9 NOVEMBRE 2014 LUCCA MEDIEVALE. Capogita Carlo Quercioli

9 NOVEMBRE 2014 LUCCA MEDIEVALE. Capogita Carlo Quercioli 9 NOVEMBRE 2014 o LUCCA MEDIEVALE Capogita Carlo Quercioli Ritrovo partenza: sede WWF (Concetto Marchesi) ore 9.00 Equipaggiamento: trekking urbano Pranzo: al sacco Mezzo; proprio; ritrovo stazione centrale

Dettagli

IL RESTAURO DI OPERE POLICROME SU LEGNO E TELA Istanbul, 2 dicembre 2012. DAMBRA Laboratorio di restauro Gabriella Forcucci FIRENZE - MILANO

IL RESTAURO DI OPERE POLICROME SU LEGNO E TELA Istanbul, 2 dicembre 2012. DAMBRA Laboratorio di restauro Gabriella Forcucci FIRENZE - MILANO IL RESTAURO DI OPERE POLICROME SU LEGNO E TELA Istanbul, 2 dicembre 2012 DAMBRA Laboratorio di restauro Gabriella Forcucci FIRENZE - MILANO CRISTO CROCIFISSO, Maestro di Camaiore, scultura lignea policroma

Dettagli