Analisi del Trasporto Pubblico Locale a livello regionale Dati del triennio Regioni del Centro Italia

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Analisi del Trasporto Pubblico Locale a livello regionale Dati del triennio Regioni del Centro Italia"

Transcript

1 1553 Analisi del Pubblico Locale a livello regionale 80

2 1554 Analisi del Pubblico Locale a livello regionale 81

3 Analisi del Pubblico Locale a livello regionale 2.2 Enti committenti comunali Si riportano i dati sintetici relativi alla rilevazione dell anno 2012: Bus Treno totali ALATRI ALBANO LAZIALE ALVITO AMATRICE ANAGNI ANGUILLARA SABAZIA ANZIO APRILIA AQUINO ARDEA ARICCIA ARNARA ARPINO ARTENA ATINA AUSONIA BAGNOREGIO BASSANO ROMANO BELLEGRA BLERA BOVILLE ERNICA

4 Analisi del Pubblico Locale a livello regionale Bus Treno totali BRACCIANO CAMPAGNANO DI ROMA CANALE MONTERANO CANINO CANTALICE CAPRANICA CAPRAROLA CASALVIERI CASSINO CASTEL GANDOLFO CASTEL SANT'ANGELO CASTELNUOVO DI PORTO CASTELNUOVO PARANO CASTRO DEI VOLSCI CAVE CECCANO CEPRANO

5 Analisi del Pubblico Locale a livello regionale Bus Treno totali CERVETERI CIAMPINO CISTERNA DI LATINA CITTADUCALE CIVITA CASTELLANA CIVITAVECCHIA COLLEFERRO COLLEPARDO CONTIGLIANO CORCHIANO CORI FERENTINO FIUGGI FIUMICINO FONTE NUOVA FORMELLO FORMIA FRASCATI FROSINONE FUMONE GAETA GALLESE

6 Analisi del Pubblico Locale a livello regionale Bus Treno totali GALLINARO GENAZZANO GENZANO DI ROMA GROTTAFERRATA GUARCINO GUIDONIA MONTECELIO LADISPOLI LANUVIO LARIANO LATINA LENOLA LEONESSA MAENZA MAGLIANO SABINA MANZIANA MARCELLINA MARINO MINTURNO MONTALTO DI CASTRO MONTE SAN BIAGIO MONTE SAN GIOV.CAMPANO

7 Analisi del Pubblico Locale a livello regionale Bus Treno totali MONTECOMPATRI MONTEFIASCONE MONTELIBRETTI MONTEROTONDO MORLUPO MOROLO NEMI NEPI ORTE PALESTRINA PALIANO PALOMBARA SABINA PASTENA PICINISCO PIEDIMONTE SAN GERMANO POFI POGGIO MIRTETO POMEZIA PONTINIA PONZA PRIVERNO PROSSEDI RIANO RIETI

8 Analisi del Pubblico Locale a livello regionale Bus Treno totali RIPI ROCCA PRIORA ROMA RONCIGLIONE SABAUDIA SACROFANO SAN BIAGIO SARACINISCO SAN CESAREO SAN FELICE CIRCEO SAN VITTORE DEL LAZIO SANTA MARINELLA SANT'ELIA FIUMERAPIDO SANT'ORESTE SCANDRIGLIA SEGNI SERMONETA SETTEFRATI SEZZE

9 Analisi del Pubblico Locale a livello regionale Bus Treno totali SGURGOLA SONNINO SORA SORIANO NEL CIMINO SPIGNO SATURNIA STRANGOLAGALLI SUPINO SUTRI TARQUINIA TERRACINA TIVOLI TOLFA TORRE CAJETANI TORRICE TREVIGNANO ROMANO TRIVIGLIANO VALLECORSA VELLETRI VEROLI VETRALLA VICALVI VILLA SANTA LUCIA VITERBO

10 Analisi del Pubblico Locale a livello regionale Bus Treno totali ZAGAROLO Totale complessivo

11 Analisi del Pubblico Locale a livello regionale Si riportano i dati sintetici relativi alla rilevazione dell anno 2013: Bus Treno totali ALATRI ALBANO LAZIALE ALVITO AMATRICE ANAGNI ANGUILLARA SABAZIA ANZIO APRILIA AQUINO ARDEA ARICCIA ARPINO ARTENA ATINA AUSONIA BAGNOREGIO BASSANO ROMANO BELLEGRA BLERA BRACCIANO CAMPAGNANO DI ROMA

12 Analisi del Pubblico Locale a livello regionale Bus Treno totali CANALE MONTERANO CANTALICE CAPENA CAPRAROLA CASALATTICO CASALVIERI CASSINO CASTEL SANT'ANGELO CASTELNUOVO DI PORTO CASTELNUOVO PARANO CASTRO DEI VOLSCI CAVE CECCANO CEPRANO CERVETERI

13 Analisi del Pubblico Locale a livello regionale Bus Treno totali CISTERNA DI LATINA CITTADUCALE CIVITA CASTELLANA CIVITAVECCHIA COLLEFERRO COLLEPARDO CONTIGLIANO CORCHIANO CORI FERENTINO FIANO ROMANO FIUGGI FIUMICINO FONTE NUOVA FORMELLO FORMIA FRASCATI FROSINONE FUMONE GAETA

14 Analisi del Pubblico Locale a livello regionale Bus Treno totali GALLESE GALLINARO GENAZZANO GENZANO DI ROMA GROTTAFERRATA GUARCINO GUIDONIA MONTECELIO LADISPOLI LANUVIO LARIANO LATINA LENOLA LEONESSA MAENZA MAGLIANO SABINA MANZIANA MARCELLINA MINTURNO MONTE SAN BIAGIO MONTE SAN GIOV.CAMPANO MONTECOMPATRI

15 Analisi del Pubblico Locale a livello regionale Bus Treno totali MONTEFIASCONE MONTELIBRETTI MONTEROTONDO MORLUPO MOROLO NEPI ORTE PALESTRINA PALIANO PALOMBARA SABINA PASTENA PICINISCO PIEDIMONTE SAN GERMANO POFI POGGIO MIRTETO POMEZIA PONTINIA PONZA

16 Analisi del Pubblico Locale a livello regionale Bus Treno totali PRIVERNO PROSSEDI RIANO RIETI RIGNANO FLAMINIO RIPI ROCCA PRIORA ROMA RONCIGLIONE SABAUDIA SACROFANO SAN BIAGIO SARACINISCO SAN CESAREO SAN FELICE CIRCEO SAN VITTORE DEL LAZIO SANTA MARINELLA SANT'ELIA FIUMERAPIDO SANT'ORESTE SCANDRIGLIA

LE MULTE NEI COMUNI DEL LAZIO Comune per Comune le sanzioni per infrazioni stradali accertate

LE MULTE NEI COMUNI DEL LAZIO Comune per Comune le sanzioni per infrazioni stradali accertate PROVINCIA: FROSINONE Acuto 3.000 1,6 Alatri 118.282 4,0 Alvito 410 0,1 Amaseno 33.443 7,6 Anagni 18.150 0,8 Aquino 1.336 0,2 Arce 465 0,1 Arpino 52.057 6,9 Atina 503.565 110,5 Ausonia 379.576 143,9 Belmonte

Dettagli

Anticipazioni province

Anticipazioni province Anticipazioni province Amm.ne Provinciale Importo Richiesto Importo Ammesso RIETI 5.727.595 3.579.803 VITERBO 800.000 682.902 TOTALE 6.527.595 4.262.704 Comuni Roma Ente Importo richiesto Importo ammesso

Dettagli

18/03/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 22

18/03/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 22 A - - Elenco Dossier ammessi e finanziati FASE 2 - Perfezionamento Candidatura Numero protocollo Data protocollo Denominazione Proponente Categoria Finale I I I Finale I Nota Dotazione Riparto disponibilità

Dettagli

Situazione secondo la vecchia regola. Altitudine al centro

Situazione secondo la vecchia regola. Altitudine al centro Altitudine: In base alla nuova : 1) Da 601 metri tutti i terreni sono Affile 684 Esenzione per tutti i terreni Esenzione per tutti i terreni Agosta 382 Esenzione solo per coltivatori diretti e imprenditori

Dettagli

INFRASTRUTTURE, AMBIENTE E POLITICHE ABITATIVE COORD. ERP E RECUP. ABITAZ. NEI CENTRI STORICI DETERMINAZIONE. Estensore DI GIOVANNI DANIELA

INFRASTRUTTURE, AMBIENTE E POLITICHE ABITATIVE COORD. ERP E RECUP. ABITAZ. NEI CENTRI STORICI DETERMINAZIONE. Estensore DI GIOVANNI DANIELA REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: INFRASTRUTTURE, AMBIENTE E POLITICHE ABITATIVE COORD. ERP E RECUP. ABITAZ. NEI CENTRI STORICI DETERMINAZIONE N. G01828 del 20/02/2014 Proposta n. 2068 del 11/02/2014

Dettagli

FASCIA a) Comuni con popolazione fino a 3.000 abitanti

FASCIA a) Comuni con popolazione fino a 3.000 abitanti COMUNI DELLA PROVINCIA DI ROMA suddivisi nelle FASCE previste dalla legge 7 aprile 204 n. 56 (*) FASCE PREVISTE DALL'ART., COMMA 33, della legge n. 56/204 2 3 4 5 6 7 8 9 0 2 3 4 5 6 7 8 9 20 2 22 23 24

Dettagli

Provincia di Roma: dati comunali

Provincia di Roma: dati comunali Provincia di Roma: dati comunali 126 Graf. 25 - Provincia di Roma ROMA Fonte: SISTAR-LAZIO 127 Quali i sono i comuni della provincia di Roma? Quanti abitanti ci sono? Tab. 42 - Popolazione residente per

Dettagli

/2/3/4/ /2/3/4/ /2/3/4/ /2/3/4/5

/2/3/4/ /2/3/4/ /2/3/4/ /2/3/4/5 Comune COMUNI PROVINCIA DI ROMA Funzionario Archeologo Telefono email 01 Affile 02 Agosta 03 Albano Laziale 04 Allumiere 05 06 Anguillara Sabazia Anticoli Corrado 07 Anzio 08 Arcinazzo 09 Ardea 10 Ariccia

Dettagli

Roma, la sua Provincia e il SUAP

Roma, la sua Provincia e il SUAP Roma, la sua Provincia e il SUAP 1. Situazione al 7 settembre 2012 Condizionati dall avvio del 1 ottobre della procedura telematica e dal conseguente obbligo di non accettare più SCIA cartacee, il 53%

Dettagli

Roma, la sua Provincia e il SUAP

Roma, la sua Provincia e il SUAP Roma, la sua Provincia e il SUAP Situazione al 01 maggio 2017 A seguito dell avvio della procedura telematica e del conseguente obbligo di non accettare più SCIA cartacee (1 ottobre 2011), ad oggi il 40%

Dettagli

Roma, la sua Provincia e il SUAP

Roma, la sua Provincia e il SUAP Roma, la sua Provincia e il SUAP Situazione al 22 luglio 2016 A seguito dell avvio della procedura telematica e del conseguente obbligo di non accettare più SCIA cartacee (1 ottobre 2011), ad oggi il 40%

Dettagli

IL DIRETTORE REGIONALE DELLA DIREZIONE POLITICHE SOCIALI E FAMIGLIA. Su proposta del Dirigente dell Area Integrazione Socio-Sanitaria,

IL DIRETTORE REGIONALE DELLA DIREZIONE POLITICHE SOCIALI E FAMIGLIA. Su proposta del Dirigente dell Area Integrazione Socio-Sanitaria, OGGETTO: Riparto ai Comuni del Lazio delle risorse concernenti il concorso finanziario della Regione agli oneri sostenuti dai Comuni per la partecipazione alla spesa per le attività riabilitative erogate

Dettagli

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT DETERMINAZIONE. Estensore CIOFFI STEFANIA

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT DETERMINAZIONE. Estensore CIOFFI STEFANIA REGIONE LAZIO Dipartimento: Direzione Regionale: DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT Area: DETERMINAZIONE N. B03218 del 24/07/2013 Proposta n. 10816

Dettagli

REGIONE LAZIO BANDO PUBBLICO

REGIONE LAZIO BANDO PUBBLICO REGIONE LAZIO ASSESSORATO AGRICOLTURA E SVILUPPO RURALE, CACCIA E PESCA DIREZIONE REGIONALE AGRICOLTURA E SVILUPPO RURALE, CACCIA E PESCA (In attuazione del Regolamento (UE) N. 1305/2013) BANDO PUBBLICO

Dettagli

Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL

Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL Municipio/Comune Zona corrispondente FLC CGIL Indirizzo e-mail NB La legenda si riferisce alla precedente articolazione territoriale in 19 Municipi Roma Municipio 1 Roma Centro-Ovest-Litoranea romaovest@flcgil.it

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2014

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2014 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 ALTO ANIENE Comuni di: AFFILE, AGOSTA, ANTICOLI CORRADO, ARCINAZZO ROMANO, ARSOLI, CAMERATA NUOVA, MANDELA, CANTERANO, CAPRANICA PRENESTINA, CERRETO LAZIALE,

Dettagli

Avviso Pubblico Settant anni dopo. La memoria della seconda guerra mondiale sul territorio della Regione Lazio. Elenco delle domande non ammissibili

Avviso Pubblico Settant anni dopo. La memoria della seconda guerra mondiale sul territorio della Regione Lazio. Elenco delle domande non ammissibili ALLEGATO A Avviso Pubblico Settant anni dopo. La mondiale sul territorio della Regione Lazio Elenco delle domande non ammissibili SOGGETTO RICHIEDENTE Comune di Arcinazzo Romano (RM) Comunità montana dell

Dettagli

documento informativo completo

documento informativo completo documento informativo completo (in ottemperanza all art. 5 del Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa approvato dall Autorità per le garanzie

Dettagli

IT 10 IT ALLEGATO II. Valore massimo del parametro richiesto. Zona di fornitura di acqua Provincia Utenti residenti interessati

IT 10 IT ALLEGATO II. Valore massimo del parametro richiesto. Zona di fornitura di acqua Provincia Utenti residenti interessati ALLEGATO II Zona di fornitura di acqua Provincia Utenti Regione: Lombardia Marcaria Mantova 5000 50 μg/l di arsenico Roncoferraro Mantova 5000 50 μg/l di arsenico Viadana Mantova 6000 50 μg/l di arsenico

Dettagli

INFRASTRUTTURE, AMBIENTE E POLITICHE ABITATIVE DETERMINAZIONE. Estensore IACONO PIERLUIGI. Responsabile del procedimento IACONO PIERLUIGI

INFRASTRUTTURE, AMBIENTE E POLITICHE ABITATIVE DETERMINAZIONE. Estensore IACONO PIERLUIGI. Responsabile del procedimento IACONO PIERLUIGI REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: INFRA, AMBIENTE E POLITICHE ABITATIVE INFRA ENERGETICHE DETERMINAZIONE N. G14074 del 03/10/2014 Proposta n. 16498 del 29/09/2014 Oggetto: POR FESR Lazio 2007-2013.

Dettagli

A m b i e n t e e t e r r i t o r i o

A m b i e n t e e t e r r i t o r i o 1 A m b i e n t e e t e r r i t o r i o Questa sezione fornisce una breve panoramica morfologica strutturale del territorio regionale con particolare riferimento alle tematiche ambientali ed ai fattori

Dettagli

ELENCO PIAZZE SEZIONE ROMANA - LAZIALE

ELENCO PIAZZE SEZIONE ROMANA - LAZIALE ELENCO PIAZZE SEZIONE ROMANA - LAZIALE SOTTOSEZIONE DI ALBANO ANZIO: Piazza Pia c/o Parrocchia S. Benedetto Corso Italia, 1 ALBANO LAZIALE: Piazza San Pietro c/o Parrocchia Sacro Cuore di Gesù Via delle

Dettagli

Localizzazione Immobile

Localizzazione Immobile BL - STRUTTURE SERVIZI SOCIO-EDUCATIVI - COMUNI DEL LAZIO (ESCLUSA ROMA CAPITALE) - Elenco provvisorio dei Dossier ammissibili senza finanziaria Numero SVLAZ-ES-2013-1323 28/09/2013 COMUNE DI CANTALUPO

Dettagli

Introduzione. Descrizione obiettivo progetto

Introduzione. Descrizione obiettivo progetto 1 Introduzione Questo documento presenta i risultati emersi dalla realizzazione da parte di Cittadinanzattiva Lazio o.n.lu.s. del progetto Osservatorio tariffe: quali costi per i cittadini laziali. Il

Dettagli

Acquafondata Piazza Municipio Acquafondata. Acquafondata Piazza Caduti, Acquafondata. Acuto Via Cincinnato, Acuto

Acquafondata Piazza Municipio Acquafondata. Acquafondata Piazza Caduti, Acquafondata. Acuto Via Cincinnato, Acuto Comune Acquafondata Piazza Caduti, 1-03040 Acquafondata Acuto Viale Roma, 15-03010 Acuto Alatri Piazza Santa Maria Maggiore, 2-03011 Alatri Alvito Piazza Marconi, 3-03041 Alvito Amaseno Via Umberto I -

Dettagli

ALLEGATI alla Parte V

ALLEGATI alla Parte V Piano Energetico Regionale ALLEGATI alla Parte V Direzione Regionale Risorse Idriche, Difesa del Suolo e Rifiuti Settembre 2017 Indice ALLEGATO 5.1 - Il modello di Piano Paesaggistico della Regione Lazio

Dettagli

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE COMUNICAZIONE E COORDINAMENTO DELLE ATTIV. SOCIALI DETERMINAZIONE. Estensore QUATTRIN LUIGI

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE COMUNICAZIONE E COORDINAMENTO DELLE ATTIV. SOCIALI DETERMINAZIONE. Estensore QUATTRIN LUIGI REGIONE LAZIO Dipartimento: Direzione Regionale: Area: DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLITICHE SOCIALI E FAMIGLIA COMUNICAZIONE E COORDINAMENTO DELLE ATTIV. SOCIALI DETERMINAZIONE N. B09041

Dettagli

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE DETERMINAZIONE. Estensore DI GIAMMARCO GIADA. Responsabile del procedimento GIADA DI GIAMMARCO

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE DETERMINAZIONE. Estensore DI GIAMMARCO GIADA. Responsabile del procedimento GIADA DI GIAMMARCO REGIONE LAZIO Dipartimento: Direzione Regionale: Area: DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLITICHE SOCIALI E FAMIGLIA INTEGRAZIONE SOCIO-SANITARIA DETERMINAZIONE N. B8705 del 17/11/2011 Proposta

Dettagli

Decreto del Presidente

Decreto del Presidente REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Cultura e Politiche Giovanili Decreto del Presidente N. T00234 del 12/12/2017 Proposta n. 17422 del 05/10/2017 Oggetto: L.R. 24 novembre 1997, n. 42 - "Inserimento delle

Dettagli

Ambito Centro - Sud Occidentale

Ambito Centro - Sud Occidentale Acquapendente Acquapendente 0,040406 0,990050 Anguillara Sabazia Anguillara Sabazia 0,040334 1,006939 Ariano Irpino Ariano Irpino 0,039910 0,950121 Arlena di Castro Arlena di Castro 0,040425 1,004435 Avellino

Dettagli

ELENCO DEI COMUNI CLASSIFICATI IN FUNZIONE DELL APPARTENENZA ALLE DIVERSE AREE

ELENCO DEI COMUNI CLASSIFICATI IN FUNZIONE DELL APPARTENENZA ALLE DIVERSE AREE ALLEGATO N. 1 AL BANDO ELENCO DEI COMUNI CLASSIFICATI IN FUNZIONE DELL APPARTENENZA ALLE DIVERSE AREE Acuto Frosinone C Aree rurali intermedie Alatri Frosinone C Aree rurali intermedie Amaseno Frosinone

Dettagli

ELENCO PIAZZE SEZIONE ROMANA - LAZIALE

ELENCO PIAZZE SEZIONE ROMANA - LAZIALE ELENCO PIAZZE SEZIONE ROMANA - LAZIALE SOTTOSEZIONE DI ALBANO ANZIO: Piazza Pia c/o Parrocchia S. Benedetto Corso Italia, 1 ALBANO LAZIALE: Piazza San Pietro c/o Parrocchia Sacro Cuore di Gesù Via delle

Dettagli

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2014 Settore residenziale. ROMA a cura dell Ufficio Statistiche e Studi

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2014 Settore residenziale. ROMA a cura dell Ufficio Statistiche e Studi NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre Settore residenziale a cura dell Ufficio Statistiche e Studi data di pubblicazione: 28 novembre periodo di riferimento: primo semestre

Dettagli

REGIONE LAZIO ZONE DI ALLERTA DI APPARTENENZA. N.B.: i.a. = isola amministrativa A - BACINI COSTIERI NORD G - BACINO DEL LIRI

REGIONE LAZIO ZONE DI ALLERTA DI APPARTENENZA. N.B.: i.a. = isola amministrativa A - BACINI COSTIERI NORD G - BACINO DEL LIRI REGIONE LAZIO COMUNE Accumoli Acquafondata Acquapendente Acuto Affile Agosta Alatri Alatri (i.a.) Albano Laziale Allumiere Alvito Amaseno Amatrice Anagni Anguillara Sabazia Anticoli Corrado Antrodoco Anzio

Dettagli

Zonizzazione PSR Comune Provincia 2014-2020 Ambiti territoriali

Zonizzazione PSR Comune Provincia 2014-2020 Ambiti territoriali Comune Provincia Zonizzazione PSR 2014-2020 Ambiti territoriali Frosinone Frosinone A Poli urbani Latina Latina A Poli urbani Rieti Rieti A Poli urbani Albano Laziale Roma A Poli urbani Anzio Roma A Poli

Dettagli

L IRPEF: il Lazio si confronta. Rapporto statistico sulle dichiarazioni dei redditi delle persone fisiche Anno di imposta 2014

L IRPEF: il Lazio si confronta. Rapporto statistico sulle dichiarazioni dei redditi delle persone fisiche Anno di imposta 2014 L IRPEF: il Lazio si confronta Rapporto statistico sulle dichiarazioni dei redditi delle persone fisiche Anno di imposta 2014 0 A cura di: Regione Lazio Direzione Programmazione Economica, Bilancio, Demanio

Dettagli

Tav. 3.3 Indice ponderato della Attitudine Produttiva dell'ambiente (APA)

Tav. 3.3 Indice ponderato della Attitudine Produttiva dell'ambiente (APA) Tav. 3.3 della Attitudine Produttiva dell'ambiente () Codice 56001 ACQUAPENDENTE 1,9 56002 ARLENA DI CASTRO 2,2 56003 BAGNOREGIO 2,3 56004 BARBARANO ROMANO 2,2 56005 BASSANO ROMANO 2,3 56006 BASSANO IN

Dettagli

5 per mille 2012 Distribuzione delle scelte e degli importi per attività sociali del comune di residenza - Lazio

5 per mille 2012 Distribuzione delle scelte e degli importi per attività sociali del comune di residenza - Lazio CODICE FISCALE COMUNE PROVINCIA REGIONE NUMERO SCELTE IMPORTO 00113430573 ACCUMOLI RI LAZIO 1 42,80 81002150605 ACQUAFONDATA FR LAZIO 0-00080450562 ACQUAPENDENTE VT LAZIO 41 632,54 00311740609 ACUTO FR

Dettagli

ELENCO ALLEGATI ALLA CONVENZIONE DI GESTIONE

ELENCO ALLEGATI ALLA CONVENZIONE DI GESTIONE 1 CONVENZIONE DI GESTIONE rel. 1.1 Garanzie tecnico economiche del gestore rel. 1.2 Documentazione deposito cauzionale rel. 2 DISCIPLINARE TECNICO rel. 2.1 Modalità di avvio del S.I.I. rel. 2.2 Mutui pregressi

Dettagli

LAZIO. LEGENDA PR: provincia Z: zona climatica GR-G: gradi-giorno ALT: altitudine PR Z GR-G ALT COMUNE

LAZIO. LEGENDA PR: provincia Z: zona climatica GR-G: gradi-giorno ALT: altitudine PR Z GR-G ALT COMUNE LAZIO LEGENDA PR: provincia Z: zona climatica GR-G: gradi-giorno ALT: altitudine PR Z GR-G ALT COMUNE FR E 2839 926 ACQUAFONDATA FR E 2519 724 ACUTO FR E 2102 502 ALATRI FR D 1965 475 ALVITO FR C 1330

Dettagli

Piano di Bacino per l area metropolitana romana RAPPORTO 2

Piano di Bacino per l area metropolitana romana RAPPORTO 2 Piano di Bacino per l area metropolitana romana RAPPORTO 2 PISA ORTE VITERBO BAGNAIA VITORCHIANO S. LUCIA SORIANO LA SELVA VALLERANO VIGNANELLO CARDARELLI FIRENZE FIRENZE - ANCONA ORTE VITERBO PORTA FIORENTINA

Dettagli

ELENCO DEI CODICI ISTAT DELLE PROVINCIE E DEI COMUNI DELLA REGIONE LAZIO

ELENCO DEI CODICI ISTAT DELLE PROVINCIE E DEI COMUNI DELLA REGIONE LAZIO ELENCO DEI CODICI ISTAT DELLE PROVINCIE E DEI COMUNI DELLA REGIONE LAZIO 056 VITERBO 001 ACQUAPENDENTE 01021 056 VITERBO 002 ARLENA DI CASTRO 01010 056 VITERBO 003 BAGNOREGIO 01022 056 VITERBO 004 BARBARANO

Dettagli

Allegato 1 - Elenco generale delle domande pervenute

Allegato 1 - Elenco generale delle domande pervenute Allegato 1 - Elenco generale delle domande pervenute BANDO PER L'EROGAZIONE DEI CONTRIBUTI PER LE SPESE DI GESTIONE E MANUTENZIONE DI CUI ALLA LETTERA A), COMMA 1 DELL'ART. 2 DEL R.R. N. 9 DEL 7/8/2015

Dettagli

ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DI ROMA E PROVINCIA REGOLAMENTO DEL DECENTRAMENTO

ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DI ROMA E PROVINCIA REGOLAMENTO DEL DECENTRAMENTO ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DI ROMA E PROVINCIA REGOLAMENTO DEL DECENTRAMENTO ART. I Istituzione L Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori

Dettagli

Premi ctrl+f per cercare il tuo comune. Provincia Località Zona climatica Altitudine

Premi ctrl+f per cercare il tuo comune. Provincia Località Zona climatica Altitudine Premi ctrl+f per cercare il tuo comune FROSINONE ACQUAFONDATA E 926 ACUTO E 724 ALATRI D 502 ALVITO D 475 AMASENO C 112 ANAGNI D 424 AQUINO C 106 ARCE D 247 ARNARA D 250 ARPINO D 450 ATINA D 490 AUSONIA

Dettagli

Programma di Sviluppo Rurale del Lazio per il periodo 2007/2013

Programma di Sviluppo Rurale del Lazio per il periodo 2007/2013 Programma di Sviluppo Rurale del Lazio per il periodo 2007/2013 ALLEGATO 2 ZONIZZAZIONE: ELENCO DEI COMUNI Dicembre 2007 PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2007/2013 ZONIZZAZIONE REGIONALE ELENCO COMUNI SUDDIVISI

Dettagli

ORDINE DEGLI ARCHITETTI DI ROMA E PROVINCIA REGOLAMENTO DEL DECENTRAMENTO. ART. I Il Decentramento

ORDINE DEGLI ARCHITETTI DI ROMA E PROVINCIA REGOLAMENTO DEL DECENTRAMENTO. ART. I Il Decentramento ORDINE DEGLI ARCHITETTI DI ROMA E PROVINCIA REGOLAMENTO DEL DECENTRAMENTO ART. I Il Decentramento L Ordine degli Architetti di Roma e Provincia per meglio promuovere le esigenze dei singoli cittadini e

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE CURRICULUM PROFESSIONALE Dott.ssa Ada Lo Savio Requisiti culturali posseduti: Laurea Economia e Commercio Idoneità corsi Segretari Comunali e Provinciali 1962 1971: Direttore di Servizi Finanziari di uffici

Dettagli

VOTI PER REGIONE, PROVINCIA E MOTOCLUB QUADRIENNIO:

VOTI PER REGIONE, PROVINCIA E MOTOCLUB QUADRIENNIO: FMI - Federazione Motociclistica Italiana Data Riferimento 30/11/2016 - Data: 07/12/2016 Ora: 14:32 - Pag. 1 12 - LAZIO 2008 FRANCO ATTURA PALIANO 0 8 8 Si 2130 12000 GIRI FROSINONE FROSINONE 0 8 8 Si

Dettagli

19/01/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 6. Regione Lazio

19/01/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 6. Regione Lazio Regione Lazio DIREZIONE RISORSE IDRICHE E DIFESA DEL SUOLO Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 22 dicembre 2016, n. G15614 Attuazione D.G.R. n. 511/2016 e D.G.R. 229/2016 - Attuazione del Programma

Dettagli

CASERME CARABINIERI PROPRIETA' CANONE ATTUALE. AFFILE Proprietà Privata ,44. AGOSTA Proprietà Privata 6.272,20

CASERME CARABINIERI PROPRIETA' CANONE ATTUALE. AFFILE Proprietà Privata ,44. AGOSTA Proprietà Privata 6.272,20 IMMOBILI IN USO ALL'ARMA DEI CARABINIERI CASERME CARABINIERI PROPRIETA' CANONE ATTUALE AFFILE Proprietà Privata 24.650,44 AGOSTA Proprietà Privata 6.272,20 ALBANO LAZIALE Proprietà Privata 137.116,38 ALLUMIERE

Dettagli

Alto Sangro : località di montagna vicino a Settefrati

Alto Sangro : località di montagna vicino a Settefrati Settefrati Dintorni Localita vicine a Settefrati Alto Sangro : località di montagna vicino a Settefrati Il comprensorio sciistico dell'alto Sangro è il più grnade di tutto il centro Italia e comprende

Dettagli

Determinazione n. A01434 del 27/02/2013

Determinazione n. A01434 del 27/02/2013 Determinazione n. A01434 del 27/02/2013 OGGETTO: Decreto MiPAAF 7.2.2011 Misure di emergenza per la prevenzione, il controllo o l eradicazione del cancro batterico dell actinidia causato da Pseudomonas

Dettagli

ALLEGATO 1 - Elenco delle Zone montane e delle Zone svantaggiate diverse dalle zone montane

ALLEGATO 1 - Elenco delle Zone montane e delle Zone svantaggiate diverse dalle zone montane ALLEGATO 1 - Elenco delle Zone montane e delle Zone svantaggiate diverse dalle zone montane 19 PROVINCIA di FROSINONE ELENCO COMUNI DELIMITATI sensi DIR. CEE 75/268 COMUNE SUPER FICIE COMU NE SUPERFICIE

Dettagli

ELENCO GENERALE DELLE DOMANDE PERVENUTE

ELENCO GENERALE DELLE DOMANDE PERVENUTE Allegato "1" BANDO PER L'EROGAZIONE DEI CONTRIBUTI PER LE SPESE DI GESTIONE E MANUTENZIONE DI CUI ALLA LETTERA A), COMMA 1 DELL'ART. 2 DEL R.R. 9 DEL 7/8/2015 "Misure a favore delle Organizzazioni di volontariato

Dettagli

A. 1 - Elenco delle Biblioteche accreditate nell O.B.R.

A. 1 - Elenco delle Biblioteche accreditate nell O.B.R. ALLEGATO A A. 1 - Elenco delle Biblioteche accreditate nell O.B.R. Comune Nome biblioteca PV Tipologia Sistema Acquapendente Biblioteca comunale Ente locale Alatri Biblioteca comunale "Luigi Ceci" FR Ente

Dettagli

1. Enti beneficiari del fondo

1. Enti beneficiari del fondo Allegato A LINEE GUIDA PER I COMUNI BENEFICIARI DEL FONDO DESTINATO AGLI INQUILINI MOROSI INCOLPEVOLI. MODALITA DI RIPARTIZIONE E GESTIONE DELLE RISORSE DEL FONDO, ANNUALITA 2016 E RESIDUI 2014 Con l art.

Dettagli

L Azienda è suddivisa in quattro Distretti Sanitari e quattro Poli Ospedalieri: DISTRETTI:

L Azienda è suddivisa in quattro Distretti Sanitari e quattro Poli Ospedalieri: DISTRETTI: FROSINONE L Azienda è suddivisa in quattro Distretti Sanitari e quattro Poli Ospedalieri: DISTRETTI: Distretto A (86.263 ab.), Distretto B (181.476 ab.), Distretto C (107.109 ab.), Distretto D (119.477

Dettagli

436929 30 Cinecittà/Tiburtino 7.000,00. 366936 28 Cinecittà/Tiburtino 5.808,82. 298729 27 Pomezia 7.000,00. 204762 27 Pomezia 7.

436929 30 Cinecittà/Tiburtino 7.000,00. 366936 28 Cinecittà/Tiburtino 5.808,82. 298729 27 Pomezia 7.000,00. 204762 27 Pomezia 7. 436929 30 Cinecittà/Tiburtino 7.000,00 366936 28 Cinecittà/Tiburtino 5.808,82 298729 27 Pomezia 7.000,00 204762 27 Pomezia 7.000,00 282530 27 Frascati 7.000,00 294527 26 Cinecittà/Tiburtino 7.000,00 132566

Dettagli

Dipartimento III Servizi per la formazione, il lavoro e la promozione della qualità della vita. BARCODE Punteggio CPI. 1309 13 Primavalle

Dipartimento III Servizi per la formazione, il lavoro e la promozione della qualità della vita. BARCODE Punteggio CPI. 1309 13 Primavalle 1309 13 Primavalle 1420 14 Cinecittà\Tiburtino 4197 14 Primavalle 4632 14 Cinecittà\Tiburtino 5080 14 Cinecittà\Tiburtino 5146 12 Primavalle 5924 14 Cinecittà\Tiburtino 12360 12 Albano Laziale 12657 6

Dettagli

TITOLO DEL PROGETTO. Pagina 1

TITOLO DEL PROGETTO. Pagina 1 Acquafondata FR Celebrazione del 70 anniversario della battaglia di Montecassino e omaggio ai caduti militari civili italiani e polacchi Acquapendente VT Ricordi di guerra - La Seconda Guerra Mondiale

Dettagli

ASL Roma 1 ex RM A. ASL Roma 1 ex RM E

ASL Roma 1 ex RM A. ASL Roma 1 ex RM E Nota: La nuova numerazione dei Distretti Sanitari è in via di definizione, nel presente documento viene temporaneamente mantenuta quella relativa alle ex ASL. ASL Roma 1 ex RM A 1 DISTRETTO Sede - Via

Dettagli

La presenza di imprenditori nordafricani e asiatici in provincia di Roma. 3 trimestre 2012

La presenza di imprenditori nordafricani e asiatici in provincia di Roma. 3 trimestre 2012 La presenza di imprenditori nordafricani e asiatici in provincia di Roma 3 trimestre 2012 La presenza di imprenditori nordafricani e asiatici in provincia di Roma 3 trimestre 2012 A cura di: Lo studio

Dettagli

Croce Rossa Italiana - Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana - Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Elenco analitico dei residui attivi (il prospetto comprende anche tutti i comitati di competenza) Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Elenco analitico

Dettagli

DELIBERAZIONE N. DEL. Direzione Regionale: AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO Area: PROGRAMMAZ. TURISTICA E INTERVENTI PER LE IMPRESE

DELIBERAZIONE N. DEL. Direzione Regionale: AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO Area: PROGRAMMAZ. TURISTICA E INTERVENTI PER LE IMPRESE REGIONE LAZIO DELIBERAZIONE N. DEL 362 28/06/2016 GIUNTA REGIONALE PROPOSTA N. 9711 DEL 27/06/2016 STRUTTURA PROPONENTE Direzione Regionale: AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO Area: PROGRAMMAZ. TURISTICA E

Dettagli

POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT DETERMINAZIONE. Estensore PUGLIESE FRANCESCO. Responsabile del procedimento CESARE PIERDOMINICI

POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT DETERMINAZIONE. Estensore PUGLIESE FRANCESCO. Responsabile del procedimento CESARE PIERDOMINICI REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT SOSTEGNO ALLA FAMIGLIA E AI MINORI DETERMINAZIONE N. G10339 del 17/07/2014 Proposta n. 11807 del 07/07/2014 Oggetto:

Dettagli

VIA PIAVE, SNC STAZIONE FROSINONE SAN GIORGIO A LIRI SAN GIORGIO A LIRI SAN GIORGIO A LIRI VIA SPATUZZI, SNC FROSINONE SANT'ELIA

VIA PIAVE, SNC STAZIONE FROSINONE SAN GIORGIO A LIRI SAN GIORGIO A LIRI SAN GIORGIO A LIRI VIA SPATUZZI, SNC FROSINONE SANT'ELIA Regione Lazio - Uffici postali abilitati Invio delle istanze di nulla osta per l'assunzione di lavoratori stranieri relativamente al lavoro subordinato, domestico, stagionale Provincia Comune Località

Dettagli

Piano di Bacino Secondo Rapporto Allegati

Piano di Bacino Secondo Rapporto Allegati Presidente Enrico Gasbarra Assessorato alle Politiche della Mobilità e dei Trasporti Assessore Michele Civita Dipartimento VI Governo del Territorio e della Mobilità Servizio 3 "Pianificazione Direttore

Dettagli

SINDACATO DI VOTO. Tra. Affile, Agosta, Albano Laziale, Allumiere, Anguillara Sabazia, Anticoli

SINDACATO DI VOTO. Tra. Affile, Agosta, Albano Laziale, Allumiere, Anguillara Sabazia, Anticoli SINDACATO DI VOTO Tra - i comuni di: Affile, Agosta, Albano Laziale, Allumiere, Anguillara Sabazia, Anticoli Corrado, Arcinazzo Romano, Ardea, Ariccia, Arsoli, Artena, Bellegra, Bracciano, Camerata Nuova,

Dettagli

Regione Lazio. Atti della Giunta Regionale e degli Assessori 18/11/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 92

Regione Lazio. Atti della Giunta Regionale e degli Assessori 18/11/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 92 Regione Lazio Atti della Giunta Regionale e degli Assessori Deliberazione 4 novembre 2014, n. 749 Approvazione delle linee guida per i comuni incaricati delle attività del Fondo destinato agli inquilini

Dettagli

Decreto del Presidente

Decreto del Presidente REGIONE LAZIO Direzione Regionale CULTURA E POLITICHE GIOVANILI Decreto del Presidente N. T00168 del 12/08/2015 Proposta n. 10233 del 30/06/2015 Oggetto: L.R. n. 42/1997 "Inserimento delle e di interesse

Dettagli

PIANO ANNUALE DEGLI INTERVENTI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO SCOLASTICO ANNO SCOLASTICO 2016/17

PIANO ANNUALE DEGLI INTERVENTI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO SCOLASTICO ANNO SCOLASTICO 2016/17 ALLEGATO A PREMESSA PIANO ANNUALE DEGLI INTERVENTI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO SCOLASTICO ANNO SCOLASTICO 2016/17 Il Piano annuale per il Diritto allo Studio è lo strumento operativo con cui la Regione

Dettagli

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT DETERMINAZIONE. Estensore PIERDOMINICI CESARE

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT DETERMINAZIONE. Estensore PIERDOMINICI CESARE REGIONE LAZIO Dipartimento: Direzione Regionale: DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT Area: DETERMINAZIONE N. B03482 del 06/08/2013 Proposta n. 12403

Dettagli

COMMISSIONE DI SORTEGGIO - VERBALE n 1

COMMISSIONE DI SORTEGGIO - VERBALE n 1 Mod. 106 ASSESSORATO ALLE INFRASTRUTTURE E LAVORI PUBBLICI DIREZIONE REGIONALE INFRASTRUTTURE COMMISSIONE DI SORTEGGIO - VERBALE n 1 A seguito della convocazione della Commissione di Sorteggio prot. nº

Dettagli

"ALLEGATO A" alla deliberazione UDP 30 marzo 2017, n. 35 ELENCO DELLE DOMANDE AMMESSE E FINANZIATE

ALLEGATO A alla deliberazione UDP 30 marzo 2017, n. 35 ELENCO DELLE DOMANDE AMMESSE E FINANZIATE "ALLEGATO A" alla deliberazione UDP 30 marzo 2017, n. 35 ELENCO DELLE DOMANDE AMMESSE E FINANZIATE N. SOGGETTO RICHIEDENTE TITOLO INZIATIVA 1 Comune di Ripi Gustascienza 2017 93 10.800,00 A 10.800,00 2

Dettagli

FORUM DELLE ASSOCIAZIONI GIOVANILI DELLA

FORUM DELLE ASSOCIAZIONI GIOVANILI DELLA REGOLAMENTO DEL PROVINCIA DI ROMA. FORUM DELLE ASSOCIAZIONI GIOVANILI DELLA CAPO - I NORME GENERALI Art. 1 : Oggetto e finalità del regolamento Il presente regolamento disciplina il funzionamento del "Forum

Dettagli

PROV. TIPOLOGIA ENTE MANIFESTAZIONE PUNTEGGIO MIRACOLO DI SAN LORENZO GENTE NOSTRA SAPORI LASCIATI

PROV. TIPOLOGIA ENTE MANIFESTAZIONE PUNTEGGIO MIRACOLO DI SAN LORENZO GENTE NOSTRA SAPORI LASCIATI Allegato 1 COMUNI - CIRCOSCRIZIONI DI DECENTRAMENTO COMUNALE E PRO LOCO DEL LAZIO PATROCINIO ONEROSO PER MANIFESTAZIONI LEGATE ALLE TRADIZIONI STORICHE, ARTISTICHE, RELIGIOSE E POPOLARI - L.R. N. 26/2007

Dettagli

AMBULATORI AZIENDE USL PER L'ANAGRAFE CANINA AZIENDA ASL DISTRETTI INDIRIZZO TELEFONO FAX EMAIL

AMBULATORI AZIENDE USL PER L'ANAGRAFE CANINA AZIENDA ASL DISTRETTI INDIRIZZO TELEFONO FAX EMAIL ROMA A Municipi I, II, III, IV del Comune di Roma Via Dario Niccodemi 95 00137 ROMA 06/87141367 06/87141367 uoc.veterinarioallevamenti@aslromaa.it Via Ulisse Aldovrandi 12-00197 ROMA 06/3215188 06/8720077

Dettagli

COMMISSIONE DI SORTEGGIO - VERBALE n 7

COMMISSIONE DI SORTEGGIO - VERBALE n 7 Mod. 106 ASSESSORATO ALLE INFRASTRUTTURE E LAVORI PUBBLICI DIREZIONE REGIONALE INFRASTRUTTURE COMMISSIONE DI SORTEGGIO - VERBALE n 7 A seguito della convocazione della Commissione di Sorteggio prot. nº

Dettagli

DIPARTIMENTO JSTITUZlONALE E TERRITORIO TERRITORIO, URBANISTICA, MOBILITA E RIFIUTI. LEGISLATIVA, GIURIDICO E CONFERENZE DI SERVJZl DETERMINAZIONE

DIPARTIMENTO JSTITUZlONALE E TERRITORIO TERRITORIO, URBANISTICA, MOBILITA E RIFIUTI. LEGISLATIVA, GIURIDICO E CONFERENZE DI SERVJZl DETERMINAZIONE REGIONE LAZIO Dipartimento: Direzione Regionale: Area: DIPARTIMENTO JSTITUZlONALE E TERRITORIO TERRITORIO, URBANISTICA, MOBILITA E RIFIUTI LEGISLATIVA, GIURIDICO E CONFERENZE DI SERVJZl DETERMINAZIONE

Dettagli

PIANO DELLE VALORIZZAZIONI E/O ALIENAZIONI IMMOBILIARI REDATTO AI SENSI DELL'ART.58, L. N. 133/2008 E L. R. 11/2009 N. 22 ART. 1 COMMA 31,32,33,34,35.

PIANO DELLE VALORIZZAZIONI E/O ALIENAZIONI IMMOBILIARI REDATTO AI SENSI DELL'ART.58, L. N. 133/2008 E L. R. 11/2009 N. 22 ART. 1 COMMA 31,32,33,34,35. 1 APRILIA 25 10 ABITAZIONE E FABBRICATI AGRICOLI 2 APRILIA 25 13 3 APRILIA 25 18 ABITAZIONE E FABBRICATI AGRICOLI 4 APRILIA 25 24 5 APRILIA 25 33 6 APRILIA 25 34 7 APRILIA 25 35 8 APRILIA 25 8 2 ABITAZIONI

Dettagli

POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT DETERMINAZIONE. Estensore PUGLIESE FRANCESCO. Responsabile del procedimento PIERDOMINICI CESARE

POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT DETERMINAZIONE. Estensore PUGLIESE FRANCESCO. Responsabile del procedimento PIERDOMINICI CESARE REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT SOSTEGNO ALLA FAMIGLIA E AI MINORI DETERMINAZIONE N. G14137 del 17/11/2015 Proposta n. 16824 del 02/11/2015 Oggetto:

Dettagli

TREVI NEL LAZIO AMASENO CAMPOLI APPENNINO VALLECORSA CASTRO DEI VOLSCI VILLA SANTO STEFANO FILETTINO FIUGGI GIULIANO DI ROMA GUARCINO PATRICA

TREVI NEL LAZIO AMASENO CAMPOLI APPENNINO VALLECORSA CASTRO DEI VOLSCI VILLA SANTO STEFANO FILETTINO FIUGGI GIULIANO DI ROMA GUARCINO PATRICA a AMASENO c comune.amaseno@libero.it t TREVI NEL LAZIO comune.trevinellazio@virgilio.it v CAMPOLI APPENNINO com.campoliappenino@libero.it CASTRO DEI VOLSCI comunecastrovolsci@libero.it VALLECORSA vallecorsa@libero.it

Dettagli

P.za Innocenzo III Sagrato Chiesa Santi Apostoli Pietro e Paolo P.za Porta Nuova

P.za Innocenzo III Sagrato Chiesa Santi Apostoli Pietro e Paolo P.za Porta Nuova ALATRI ALVITO ANAGNI ARCE ARNARA ARPINO ATINA AUSONIA CAMPOLI APPENNINO CASALVIERI CASTELLIRI CASTRO DEI VOLSCI CECCANO CEPRANO COLFELICE FERENTINO FIUGGI FIUGGI FONTECHIARI FROSINONE FROSINONE GALLINARO

Dettagli

La raccolta dei rifiuti la raccolta dei rifiuti in tonnellate e %

La raccolta dei rifiuti la raccolta dei rifiuti in tonnellate e % Ufficio statistica La raccolta dei rifiuti la raccolta dei rifiuti 2012-13-14 in tonnellate e % la raccolta procapite dei rifiuti Comuni Ricicloni 2013 una ricerca di Legambiente e Provincia di Roma Si

Dettagli

La presenza di imprenditori nordafricani e asiatici in provincia di Roma. 1 semestre 2013

La presenza di imprenditori nordafricani e asiatici in provincia di Roma. 1 semestre 2013 La presenza di imprenditori nordafricani e asiatici in provincia di Roma 1 semestre 2013 La presenza di imprenditori nordafricani e asiatici in provincia di Roma 1 semestre 2013 A cura di: Lo studio è

Dettagli

COMUNE PROV. TIPOLOGIA ENTE TITOLO PROGETTO

COMUNE PROV. TIPOLOGIA ENTE TITOLO PROGETTO ALLEGATO 1 Elenco domande pervenute in relazione all Avviso Pubblico concernente la Concessione di finanziamenti per la realizzazione di progetti di valorizzazione e promozione turistica del territorio

Dettagli

RSA IntesaSanPaolo di ROMA

RSA IntesaSanPaolo di ROMA Segretario di riferimento (membro Delegazione Trattante di Gruppo) Roberto Gabellotti (3391914119) Coordinatori Area Roma Fabrizio Alberti (3333473485) Beatrice Barigelli (3493149728) Luigi Strippoli (3331267256)

Dettagli

ALLEGATO 3 75 B 71 B 40 C 48 C 45 C FASCIA ECONOMICA DENOMINAZIONE ENTE RICHIEDENTE PROV. TIPOLOGIA ENTE MANIFESTAZIONE PUNTEGGIO

ALLEGATO 3 75 B 71 B 40 C 48 C 45 C FASCIA ECONOMICA DENOMINAZIONE ENTE RICHIEDENTE PROV. TIPOLOGIA ENTE MANIFESTAZIONE PUNTEGGIO ALLEGATO 3 COMUNI E PRO LOCO DEL LAZIO PATROCINIO ONEROSO PER MANIFESTAZIONI LEGATE A TRADIZIONI STORICHE, ARTISTICHE, RELIGIOSE E POPOLARI -L.R. N. 26/2007 ART. 31 - ANNUALITA' 2014 - ELENCO MANIFESTAZIONI

Dettagli

1 LI-ES ROMA RM Scuola elementare NUZZO Strutture di servizi socio-educativi ,50

1 LI-ES ROMA RM Scuola elementare NUZZO Strutture di servizi socio-educativi ,50 Call for proposal ENERGIA SOSTENIBILE 2.0 DD G12962 del 28/10/2015 - Esiti Commissione Tecnica di Valutazione del 25/5/2017 Graduatoria degli immobili ammessi e finanziati TABELLA A CALL FOR PROPOSAL "ENERGIA

Dettagli

Gli arrivati totale sonostati con una diminuzione di 2456 rispetto al 2014

Gli arrivati totale sonostati con una diminuzione di 2456 rispetto al 2014 MESE GARA 2015 mar MARATONA ROMA 11487-3388 mar ROMA-OSTIA 10969-303 nov CORSA SANTI 4378 293 gen MIGUEL 3941-735 apr APPIA RUN 3450-147 giu CORRI ROMA 2952 674 gen BEFANA 2293 117 dic WERUNROME 2180 2180

Dettagli

La presenza di imprenditori nordafricani e asiatici in provincia di Roma. 2 semestre 2013

La presenza di imprenditori nordafricani e asiatici in provincia di Roma. 2 semestre 2013 La presenza di imprenditori nordafricani e asiatici in provincia di Roma 2 semestre 2013 La presenza di imprenditori nordafricani e asiatici in provincia di Roma 2 semestre 2013 A cura di: Lo studio è

Dettagli

OGGETTO: L.R. 59/1980. Contributo di gestione per gli asili nido. Spesa di euro 12.290.000,00 - Capitolo H 41514. Esercizio finanziario 2008.

OGGETTO: L.R. 59/1980. Contributo di gestione per gli asili nido. Spesa di euro 12.290.000,00 - Capitolo H 41514. Esercizio finanziario 2008. OGGETTO: L.R. 59/1980. Contributo di gestione per gli asili nido. Spesa di euro 12.290.000,00 - Capitolo H 41514. Esercizio finanziario 2008. IL DIRETTORE VISTO la L.R. n. 6/2002 Disciplina del sistema

Dettagli

L IRPEF: il Lazio si confronta. Rapporto statistico sulle dichiarazioni dei redditi delle persone fisiche Anno di imposta 2012

L IRPEF: il Lazio si confronta. Rapporto statistico sulle dichiarazioni dei redditi delle persone fisiche Anno di imposta 2012 L IRPEF: il Lazio si confronta Rapporto statistico sulle dichiarazioni dei redditi delle persone fisiche Anno di imposta 2012 A cura di: Regione Lazio Direzione Programmazione Economica, Bilancio, Demanio

Dettagli

AVVISO PUBBLICO LA CITTA' METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE RENDE NOTO CHE

AVVISO PUBBLICO LA CITTA' METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE RENDE NOTO CHE AVVISO PUBBLICO Rinnovo delle Commissioni e delle Sottocommissioni Elettorali Circondariali della Città metropolitana di Roma Capitale - Designazione dei componenti da parte del Consiglio metropolitano.

Dettagli

Allegato alla Delibera Giunta Regione Lazio n.685/07 Elenco dei siti

Allegato alla Delibera Giunta Regione Lazio n.685/07 Elenco dei siti La Terra degli Etruschi. Vivere i Laghi. Allegato alla Delibera Giunta Regione Lazio n.685/07 Elenco dei siti Itinerari della fede. I luoghi di San Francesco e San Benedetto. L isola che non c è. Le isole

Dettagli

PUBBLICAZIONE RISULTATI

PUBBLICAZIONE RISULTATI Dipartimento XIV Governo della Mobilità e Sicurezza stradale Servizio 2 Vigilanza sulla attività di motorizzazione civile e autotrasporto ALLEGATO A 1/12 AVVISO PUBBLICO BANDO DI CONCORSO PER IL RILASCIO

Dettagli

COMMISSIONE DI SORTEGGIO - VERBALE n 9

COMMISSIONE DI SORTEGGIO - VERBALE n 9 Mod. 106 ASSESSORATO ALLE INFRASTRUTTURE E LAVORI PUBBLICI DIREZIONE REGIONALE INFRASTRUTTURE COMMISSIONE DI SORTEGGIO - VERBALE n 9 A seguito della convocazione della Commissione di Sorteggio prot. nº

Dettagli

OSSERVATORIO DIGITALE DEI RIFIUTI DELLA PROVINCIA DI LATINA. Dati raccolta rifiuti dall anno 2008 all anno 2012

OSSERVATORIO DIGITALE DEI RIFIUTI DELLA PROVINCIA DI LATINA. Dati raccolta rifiuti dall anno 2008 all anno 2012 OSSERVATORIO DIGITALE DEI RIFIUTI DELLA PROVINCIA DI LATINA Dati raccolta rifiuti dall anno 2008 all anno 2012 D.G.R. 310/2009: PRODUZIONE R.U. E % R.D. ANNO 2008 COMUNI DELLA PROVINCIA DI LATINA rifiuti

Dettagli

ELENCO RIEPILOGATIVO PERCENTUALI RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI COMUNI DEL LAZIO RISULTATI ANNO 2008

ELENCO RIEPILOGATIVO PERCENTUALI RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI COMUNI DEL LAZIO RISULTATI ANNO 2008 ELENCO RIEPILOGATIVO PERCENTUALI RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI COMUNI DEL LAZIO RISULTATI ANNO 2008 RISULTATI TOTALI PER PROVINCIA Provincia Abitanti Istat al 01.01.2008 (%) Raccolta differenziata TOT. LATINA

Dettagli