STAGIONE AGONISTICA 2014/2015 INTEGRAZIONI ALLE NORME GENERALI (CONSULTA REGIONALE 08/07/2014)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "STAGIONE AGONISTICA 2014/2015 INTEGRAZIONI ALLE NORME GENERALI (CONSULTA REGIONALE 08/07/2014)"

Transcript

1 STAGIONE AGONISTICA 2014/2015 INTEGRAZIONI ALLE NORME GENERALI (CONSULTA REGIONALE 08/07/2014) TEMPISTICA DI ISCRIZIONE E AFFILIAZIONE DELLE SOCIETA DEI CAMPIONATI INTERREGIONALI DI SERIE C e D MASCHILE E FEMMINILE Il Commissario Straordinario, sentito il parere della Consulta Regionale, tenuto conto della situazione finanziaria in cui versano tutte le società ha mantenuto fermo il termine ultimo del 3 agosto 2014 per l iscrizione ai campionati interregionali per dare la possibilità di effettuare una specifica e qualificata organizzazione degli stessi, ma concede la possibilità ai Presidenti dei sodalizi di effettuare il versamento dell affiliazione entro il 5 settembre 2014, prima della stesura dei calendari provvisori. RETROCESSIONI DALLA SERIE D MASCHILE E FEMMINILE 2014/2015 La Consulta Regionale, su proposta del Commissario Straordinario, ha deliberato che le promozioni dai Campionati di 1^ divisione provinciali/interprovinciali 2014/2015 organizzati nelle regioni Abruzzo e Molise in Serie D 2015/2016 saranno le seguenti: - settore maschile: n.3 squadre; - settore femminile: n.5 squadre. Per quanto sopra, il numero di squadre retrocesse, riportate sulle schede delle formule dei Campionati di Serie D 2014/2015 maschile e femminile, inviate in allegato all indizione, cambia come di seguito: - dal Campionato di Serie D maschile retrocederanno dalla 2^ fase Play Out n.2 squadre più eventuali altre squadre in dipendenza di quante retrocesse dalla Serie B2 maschile 2014/2015 delle Regioni Abruzzo e Molise; - dal Campionato di Serie D femminile retrocederanno dalla 2^ fase Play Out n.4 squadre più eventuali altre squadre in dipendenza di quante retrocesse dalla Serie B2 femminile 2014/2015 delle Regioni Abruzzo e Molise. REGOLAMENTAZIONE DELLE PROMOZIONI IN SERIE D MASCHILE E FEMMINILE 2015/2016 La Consulta Regionale, su proposta del Commissario Straordinario, ha deliberato che le promozioni dai Campionati di 1^ divisione provinciali/interprovinciali 2014/2015 organizzati nelle regioni Abruzzo e Molise in Serie D 2015/2016 saranno le seguenti: - settore maschile: n.3 squadre; - settore femminile: n.5 squadre. In caso i campionati di 1^ divisione provinciali e/o interprovinciali regolari siano di numero diverso (minore o maggiore) al numero di promozioni preventivate, la Commissione Regionale Gare del Comitato Regionale FIPAV d Abruzzo organizzerà la FASE INTERREGIONALE PER LA PROMOZIONE IN SERIE D MASCHILE E/O FEMMINILE.

2 Per quanto sopra le promozioni saranno così regolamentate: Campionato di 1^ divisione maschile PROVINCIALE: da 1 a 5 società iscritte ed effettivamente partecipanti (campionato non regolare): da 6 a 10 squadre iscritte ed effettivamente partecipanti: la prima classificata è promossa in Serie D; da 11 o più società iscritte ed effettivamente partecipanti: la prima classificata è promossa Campionato di 1^ divisione maschile INTERPROVINCIALE: da 1 a 5 società iscritte ed effettivamente partecipanti (campionato non regolare): da 6 a 10 società iscritte ed effettivamente partecipanti: la prima classificata è promossa in ; da 6 a 10 società iscritte ed effettivamente partecipanti, dove i 2/3 delle squadre sono di una provincia: la prima classificata è promossa in Serie D; se la promossa è della provincia con minor numero di squadre partecipanti la migliore classificata della provincia numericamente più rappresentata parteciperà alla Fase Interregionale per la promozione in da 11 e più società iscritte ed effettivamente partecipanti: la prima classificata è promossa da 11 o più società iscritte ed effettivamente partecipanti, dove una o più provincie raggiungono i 2/3 delle squadre: la prima classificata è promossa in Serie D; la/e provincia/e con maggior numero di squadre partecipanti hanno diritto di partecipare alla Fase Interregionale per la promozione in Serie D con la loro migliore classificata. Campionato di 1^ divisione femminile PROVINCIALE: da 1 a 7 società iscritte ed effettivamente partecipanti (campionato non regolare): da 8 a 12 società iscritte ed effettivamente partecipanti: la prima classificata è promossa in da 13 o più società iscritte ed effettivamente partecipanti: la prima classificata è promossa Campionato di 1^ divisione femminile INTERPROVINCIALE: da 1 a 7 società iscritte ed effettivamente partecipanti (campionato non regolare): da 8 a 12 società iscritte ed effettivamente partecipanti: la prima classificata è promossa in da 8 a 12 società iscritte ed effettivamente partecipanti, dove i 2/3 delle squadre sono di una provincia: la prima classificata è promossa in Serie D; se la promossa è della provincia con minor numero di squadre partecipanti la migliore classificata della provincia

3 numericamente più rappresentata parteciperà alla Fase Interregionale per la promozione in da 13 o più società iscritte ed effettivamente partecipanti: la prima classificata è promossa da 13 o più società iscritte ed effettivamente partecipanti, dove una o più provincie raggiungono i 2/3 delle squadre: la prima classificata è promossa in Serie D, la/e provincia/e con maggior numero di squadre partecipanti hanno diritto di partecipare alla Fase Interregionale per la promozione in Serie D con la loro migliore classificata. Si ricorda a tutti i CC.PP. che in caso si debba organizzare la Fase Interregionale per la promozione in Serie D, loro fase provinciale o interprovinciale dovrà terminare entro il mese di Aprile Tutti i campionati devono rispettare un numero adeguato di gare per ogni squadra partecipante, è consigliabile organizzare, se le iscritte lo permettono, una prima fase con un girone all italiana con gare di andata e ritorno, le promozioni e retrocessioni potranno essere definite anche con la disputa di play off e play out. Le variazioni di organico in un campionato comporterà la revisione delle promozioni preventivate. Quanto sopra è valido anche per i campionati di 1^ divisione organizzati nella Regione Molise. Dal prossimo anno agonistico 2015/2016 le promozioni in Serie D saranno definite in rapporto al monitoraggio degli ultimi due anni delle squadre iscritte al campionato di 1^ divisione di ogni provincia. PARTECIPAZIONE AI DIVERSI CAMPIONATI Un giocatore che ha preso parte ad un campionato di serie superiore non può giocare in uno di serie inferiore nella stessa stagione sportiva, fatta eccezione per la partecipazione alla Coppa Italia A e B che non sono considerati, a questo fine, campionati (ovviamente per la stessa società) e fatto salvo quanto previsto per la serie A e B in riferimento ai trasferimenti di atleti già scesi in campo. Tale limitazione non prevista per gli atleti maschi: nati negli anni 1993 e successivi per le società di serie A maschile che possono essere utilizzati in un campionato superiore di serie A1 o A2 senza limitazioni di numero di presenze e contemporaneamente disputare gare di un campionato di serie B1 o B2 oppure possono essere utilizzati in un campionato in un campionato superiore di serie A1 o A2 fino a 10 presenze e contemporaneamente disputare gare di un campionato di serie regionale o provinciale (dopo la 11^ presenza nel campionato superiore non potranno più partecipare a gare della serie regionale o provinciale); nati negli anni 1995 e successivi per le società di serie B1 e B2 maschile che possono essere utilizzati in un campionato superiore di serie B1 o B2 fino al raggiungimento di 10 presenze e contemporaneamente disputare gare di un campionato di serie inferiore (dopo la 11^ presenza nel campionato superiore non potranno più partecipare a gare della serie inferiore); Tale limitazione non prevista per le atleti femmine: nate negli anni 1996 e successivi per le società di serie A1 e A2 femminile che possono essere utilizzate in un campionato superiore di serie A1 o A2 senza limitazioni di numero di presenze e contemporaneamente disputare gare di un campionato di serie B1 e B2 oppure possono essere utilizzate in un campionato in un campionato superiore di serie A1 o A2 fino a 15 presenze e

4 contemporaneamente disputare gare di un campionato di serie regionale o provinciale (dopo la 16^ presenza nel campionato superiore non potranno più partecipare a gare della serie regionale o provinciale); nate negli anni 1996 e successivi per le società di serie B1 e B2 femminile che possono essere utilizzate in un campionato superiore di serie B1 o B2 fino al raggiungimento di 15 presenze e contemporaneamente disputare gare di un campionato di serie inferiore (dopo la 16^ presenza nel campionato superiore non potranno più partecipare a gare della serie inferiore); Per presenze e utilizzo si intende essere entrato in campo nelle gare. Le presenze nei campionati superiori possono essere anche non consecutive e anche se l atleta debutta nella stagione in una gara del campionato di serie superiore. Per gli ingressi in campo nelle gare dei due campionati di serie vale la temporalità e non la giornata e quindi per esempio se una atleta gioca in B2 e D si trova ad aver fatto 15 ingressi in B2 e nello stesso fine settimana il programma delle gare prevede prima la gara di serie D e poi quella di B2, l atleta può giocare la gara di serie D e successivamente quella di B2 (ovviamente se la programmazione delle gare è al contrario dopo essere entrata in campo in B2 non può giocare nella successiva gara di serie D). Si precisa, inoltre, che la norma si applica soltanto su due campionati di serie per atleta e pertanto un atleta durante la stagione può disputare gare al massimo in due campionati di serie. Il Commissario Straordinario, sentita la Consulta Regionale, nella seduta dell 8 luglio 2014 ha deliberato di estendere tale normativa ai campionati di serie C e D limitandola agli atleti nati dal 1994 e successivi con un limite di 8 gare nella serie superiore, per le atlete nate dal 1998 e successivi con un limite di 10 gare nella serie superiore e ai campionati di 1^ e 2^ divisione provinciale femminile limitandola alle atlete nate dal 2000 e successivi con un limite di 10 gare nella serie superiore. Le società che utilizzeranno gli atleti in due campionati dovranno comunicare al Comitato Regionale Abruzzo il raggiungimento del limite di gare previsti in serie superiore. Per gli atleti trasferiti è vincolante, ai fini della partecipazione ai campionati, la data del trasferimento stesso. Pertanto, un giocatore trasferito oltre il termine previsto per un determinato campionato non può partecipare a quel campionato né a quelli superiori. Nel caso di ritiro da un campionato di una squadra, le gare annullate non contano ai fini della classifica, ma gli atleti che sono scesi in campo in queste gare viene comunque conteggiata la presenza in campo. PRESTITO PER UN CAMPIONATO Per la stagione agonistica 2014/2015 la Consulta Regionale ha deliberato di estendere l istituto del Prestito per un Campionato, già previsto per i campionati di serie nazionali e regionali oltre che giovanili (U19M, U17M, U15M, U14M, U18F, U16F e U14F) al Campionato di 1^ divisione. Pertanto l eventuale utilizzo di atleti in prestito per il solo campionato in 2^ e 3^ divisione comporterà, per la squadra in difetto, la perdita dell incontro, una sanzione pecuniaria e, in caso di recidiva, provvedimenti disciplinari a carico dell atleta e del Presidente della Società.

5 Si rimanda alle Norme di Affiliazione e Tesseramento Atleti 2014/2015 per quanto concerne la regolamentazione del prestito per un campionato. OBBLIGO DI PARTECIPAZIONE AI CAMPIONATI DI CATEGORIA SERIE C - D - 1^ E 2^ DIVISIONE La Consulta Regionale, su parere del Commissario Straordinario, ha deliberato sull obbligatorietà di partecipazione delle società di serie regionale e provinciale ai campionati di categoria. La mancata partecipazione ad almeno un campionato giovanile comporterà le seguenti ammende pecuniarie: - per le società di serie C e D una multa di Euro 500,00 - per le società dei campionati di 1^ e 2^ divisione una multa di Euro 250,00. Le multe saranno versate al proprio C.P. di appartenenza. Per le società che disputano più campionati di diverse serie nell ambito di uno stesso settore, l obbligatorietà di partecipazione ai campionati di categoria viene assolta in base a quanto previsto per il campionato maggiore a cui partecipano. Il Consiglio Federale, rivelata la peculiarità e specificità dell attività svolta, ha deliberato di esonerare dall obbligo di partecipazione a detti campionati, i CUS e i Gruppi Sportivi delle Forze Armate affiliate alla FIPAV. CESSIONE DEL DIRITTO Campionati di serie C e D M. e F. E possibile la cessione dei diritti dei Campionati Interregionali di Serie C e D maschile e femminile tra società all interno della stessa Regione e tra le Regioni di Abruzzo e Molise. La cessione/acquisizione dei diritti deve avvenire entro il 5 settembre 2014, attraverso il tesseramento on-line. F.I.P.A.V. C.O.G.R. Abruzzo

A)- CAMPIONATO DI 1^ DIVISIONE GIOVANI

A)- CAMPIONATO DI 1^ DIVISIONE GIOVANI Progetto di Incentivazione dei Settori Giovanili 2010/2011 A)- CAMPIONATO DI 1^ DIVISIONE GIOVANI PREMESSA Il presente progetto, consolidato ormai negli anni in alcune province pugliesi, è riservato, alle

Dettagli

Progetto di Incentivazione dei Settori Giovanili 2009/2010

Progetto di Incentivazione dei Settori Giovanili 2009/2010 Progetto di Incentivazione dei Settori Giovanili 2009/2010 Delibera della Consulta Regionale FIPAV Puglia del 14 giugno 2009 1 A) CAMPIONATO DI 1^ DIVISIONE GIOVANI PREMESSA Il presente progetto, consolidato

Dettagli

LIMITAZIONE DI ISCRITTI A REFERTO DEGLI ATLETI/E OVER

LIMITAZIONE DI ISCRITTI A REFERTO DEGLI ATLETI/E OVER DETERMINAZIONI CONSULTA REGIONALE FIPAV PUGLIA ATTIVITA 2010/2011 1 LIMITAZIONE DI ISCRITTI A REFERTO DEGLI ATLETI/E OVER Da un esame dei dati rilevati agli atleti/e iscritti/e a referto nei Campionati

Dettagli

Determinazioni Consulta Regionale FIPAV Puglia

Determinazioni Consulta Regionale FIPAV Puglia CAMPIONATI REGIONALI DI SERIE C - D Scadenza iscrizioni: lunedì 27 luglio 2009 Per la serie C è confermato l obbligo di partecipare a tre campionati a scelta tra Under 18, Under 16, Under 14 e 1^ Divisione

Dettagli

IMPORTANTE!!!! Non saranno più disputate le Fasi Interregionali in nessuno dei campionati di categoria.

IMPORTANTE!!!! Non saranno più disputate le Fasi Interregionali in nessuno dei campionati di categoria. FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO COMITATO PROVINCIALE DI MACERATA COMMISSIONE ORGANIZZATIVA GARE PROVINCIALI Via D. Annibali, 110 Fraz. Piediripa - 62100 Macerata e-mail: macerata@federvolley.it fipavmacerata@gmail.com

Dettagli

! " ## " $% &# '% & ( )! ( & * $% )# * ( " $% # + '' & &, + " %% +! #

!  ##  $% &# '% & ( )! ( & * $% )# * (  $% # + '' & &, +  %% +! # ! " ## " $% &# '% & ( )! ( & * $% )# * ( " $% # + '' & &, + " %% +! # + * %% ) ## + * %% " + * " #. / & & )# ( + * # &# '%! +, * '' ## +, '' & &! * +, #$01+ +, " )# ), +, * ## # & +, # +,, # '% &# '% +!

Dettagli

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2015/16

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2015/16 A tutte le Società di Monza Brianza Loro sedi Agrate Brianza, 13-07-2015 Prot. 8/CPG e p.c. C.R. Lombardia FIPAV ROMA CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2015/16 1 MODALITA DI SVOLGIMENTO

Dettagli

INTEGRAZIONE INDIZIONE CAMPIONATI DI SERIE B1/M E B2/M E COPPA ITALIA SERIE B1 E B2 2015/2016

INTEGRAZIONE INDIZIONE CAMPIONATI DI SERIE B1/M E B2/M E COPPA ITALIA SERIE B1 E B2 2015/2016 STAGIONE AGONISTICA 2015/2016 GUIDA PRATICA INTEGRAZIONE INDIZIONE CAMPIONATI DI SERIE B1/M E B2/M E COPPA ITALIA SERIE B1 E B2 2015/2016 Per quanto non esplicitamente contemplato nel presente documento,

Dettagli

# $% &'&( # $% # $% # $% "" # $% & # $% "" # $% # "" $% ')$***+,-.)/!! ## $% "" $% #! $% #! "" $% #! $% # & $% # $% # $% # "" $% ')$***+,-.)/!!

# $% &'&( # $% # $% # $%  # $% & # $%  # $% #  $% ')$***+,-.)/!! ## $%  $% #! $% #!  $% #! $% # & $% # $% # $% #  $% ')$***+,-.)/!! ! "" # &'&(! # # # "" # & # "" # ')$***+,-.)/!! # # "" # &'& # &'&( ## "" #! #! "" #! # & # # # "" ')$***+,-.)/!! "" #! # "" & &'& &'&( # ""! ""! #!! "" "" &'& &'&( & #! ')$***+,-.)/!!! # # "" ""! &'&

Dettagli

Comitato Territoriale Latina COMUNICATO UFFICIALE N. 21 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 COMUNICAZIONI

Comitato Territoriale Latina COMUNICATO UFFICIALE N. 21 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 COMUNICAZIONI Comitato Territoriale Latina COMUNICATO UFFICIALE N. 21 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 COMUNICAZIONI FORMULE DI SVOLGIMENTO CAMPIONATI PROVINCIALI 2016-2017 2^ DIVISIONE FEMMINILE Formula di svolgimento

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO C.R. - R.K.

FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO C.R. - R.K. FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO Settore Femminile La Federazione Italiana Pallavolo indice e organizza, tramite il Comitato Regionale Alto Adige, i Campionati Under 18-16-15-14-13-12 femminile, con il seguente

Dettagli

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2014/2015

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2014/2015 CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2014/2015 Pagina 1 di 11 Indice ed il Comitato Provinciale di Lodi Campionato 1 DIVISIONE FEMMINILE Girone unico all Italiana Andata e Ritorno con

Dettagli

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Territoriale Abruzzo Sud Est

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Territoriale Abruzzo Sud Est Under 18 Maschile stagione agonistica 2016/2017 Il Comitato Territoriale FIPAV, vista la delibera in Consulta dei Presidenti, organizza il Campionato Under 18 Maschile per la stagione agonistica 2016/2017

Dettagli

PREMESSA 1^ DIVISIONE GIOVANI:

PREMESSA 1^ DIVISIONE GIOVANI: PROGETTO CAMPIONATI REGIONALE 1^ E 2^ DIVISIONE GIOVANI 2012/2013 PREMESSA 1^ DIVISIONE GIOVANI: Il presente progetto, consolidato ormai negli anni in alcune province pugliesi, è riservato, alle società

Dettagli

Promozioni e retrocessioni stagione 2017/2018

Promozioni e retrocessioni stagione 2017/2018 Campionati Regionali Serie C e D Promozioni e retrocessioni stagione 2017/2018 FIPAV C.R. Veneto è su www.fipavveneto.net SERIE C FEMMINILE Partenza Serie C 2016/2017 = squadre 42 Promosse in Serie B2

Dettagli

Prima Divisione Maschile

Prima Divisione Maschile Spettabili Società Partecipanti al Campionato di Prima Divisione Maschile e Femminile Loro Indirizzi Milano, martedì 4 ottobre 2016 Prot. n. 108 / COGT Oggetto: Campionato Territoriale di Prima Divisione

Dettagli

INTEGRAZIONE NORME CAMPIONATI DI CATEGORIA 2016/2017

INTEGRAZIONE NORME CAMPIONATI DI CATEGORIA 2016/2017 STAGIONE AGONISTICA 2016/ INTEGRAZIONE NORME CAMPIONATI DI CATEGORIA 2016/ Per quanto non esplicitamente contemplato nel presente documento, valgono le norme previste nella Guida Pratica on line, nel documento

Dettagli

FIPAV Comitato Regionale Abruzzo

FIPAV Comitato Regionale Abruzzo FIPAV Comitato Regionale Abruzzo Stagione Agonistica 2014-2015 Fase Regionale Campionati di Categoria CAMPIONATI DI CATEGORIA SETTORE MASCHILE LIMITI DI ETÀ ALT. RETE LIBERO 2 LIBERO UNDER 19 1996 2000

Dettagli

CAUSALE IMPORTO SCADENZA Iscrizione. REGOLE DI GIOCO Si applicano le regole valide per i campionati regionali di serie C e D 2016/2017;

CAUSALE IMPORTO SCADENZA Iscrizione. REGOLE DI GIOCO Si applicano le regole valide per i campionati regionali di serie C e D 2016/2017; INDIZIONE E NOTE ORGANIZZATIVE 34^ COPPA PIEMONTE Trofeo Fratel Giovanni Dellarole PARTECIPAZIONE Possono prendere parte alla COPPA PIEMONTE MASCHILE e FEMMINILE tutte le società iscritte ai Campionati

Dettagli

DETERMINAZIONI CONSULTA REGIONALE FIPAV PUGLIA

DETERMINAZIONI CONSULTA REGIONALE FIPAV PUGLIA DETERMINAZIONI CONSULTA REGIONALE FIPAV PUGLIA Attività 2017/2018 Determinazioni Consulta Regionale FIPAV Puglia - Attività 2017/2018 Ver. 1.0 del 27/06/2017 10:06 Pag. 1 di 13 1. LIMITAZIONE DI ISCRITTI

Dettagli

SERIE B ANDATA G. RITORNO

SERIE B ANDATA G. RITORNO SERIE B ANDATA G. RITORNO D 2 ottobre 2016 1 15 gennaio 2017 D D 9 ottobre 2016 2 22 gennaio 2017 D D 16 ottobre 2016 3 29 gennaio 2017 D D 23 ottobre 2016 4 5 febbraio 2017 D D 30 ottobre 2016 5 12 febbraio

Dettagli

COMMISSIONE PER L ATTIVITA SPORTIVA CALCIO DISTRIBUZIONE CALENDARI

COMMISSIONE PER L ATTIVITA SPORTIVA CALCIO DISTRIBUZIONE CALENDARI CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI COMO COMMISSIONE PER L ATTIVITA SPORTIVA CALCIO COMUNICATO NR. 1 DEL 1 SETTEMBRE 2016 COMUNICAZIONI CATEGORIE OPEN A 7 OPEN A 11 FEMMINILE DISTRIBUZIONE

Dettagli

NORME GENERALI PER L ISCRIZIONE AI CAMPIONATI 2013/2014

NORME GENERALI PER L ISCRIZIONE AI CAMPIONATI 2013/2014 NORME GENERALI PER L ISCRIZIONE AI CAMPIONATI 2013/2014 ISCRIZIONI Il termine per le iscrizioni è fissato improrogabilmente nelle date indicate nell indizione dei campionati tramite la consegna a mano

Dettagli

Calendari Definitivi Campionati di Serie

Calendari Definitivi Campionati di Serie Alle Società Affiliate Pavia 10/10/2016 C.U. n. 3 Calendari Definitivi Campionati di Serie Trasmettiamo in allegato i calendari definitivi dei campionati di 1^ Divisione Femminile, 2^ Divisione Femminile

Dettagli

STAGIONE AGONISTICA 2011/2012 GUIDA PRATICA CIRCOLARE DI ATTUAZIONE DEI REGOLAMENTI FEDERALI NORME PER IL TESSERAMENTO ATLETI

STAGIONE AGONISTICA 2011/2012 GUIDA PRATICA CIRCOLARE DI ATTUAZIONE DEI REGOLAMENTI FEDERALI NORME PER IL TESSERAMENTO ATLETI STAGIONE AGONISTICA 2011/2012 GUIDA PRATICA CIRCOLARE DI ATTUAZIONE DEI REGOLAMENTI FEDERALI Tutte le disposizioni riportate devono essere intese come norme di attuazione dei Regolamenti Federali e per

Dettagli

FIPAV Comitato Regionale Abruzzo Stagione Agonistica Norme generali delle Fasi Regionali dei Campionati di Categoria

FIPAV Comitato Regionale Abruzzo Stagione Agonistica Norme generali delle Fasi Regionali dei Campionati di Categoria FIPAV Comitato Regionale Abruzzo Stagione Agonistica 2016- Norme generali delle Fasi Regionali dei Campionati di Categoria 1 FASE UNDER 19 UNDER 18 UNDER 16 UNDER 14 PROVINCIALE REGIONALE NAZIONALE entro

Dettagli

Comitato Regionale Piemonte

Comitato Regionale Piemonte IMPORTANTE PER TUTTE LE SOCIETA SPORTIVE REPORT della RIUNIONE della CONSULTA REGIONALE del 20/6/2014 In data 26/06/2014 si è riunita la Consulta composta dal Presidente, dai Presidenti Provinciali di

Dettagli

INDIZIONE CAMPIONATO INVERNALE LIBV

INDIZIONE CAMPIONATO INVERNALE LIBV INDIZIONE CAMPIONATO INVERNALE LIBV 1 Art.1 - Introduzione Il Campionato Invernale per Società verrà giocato su 3 categorie maschili e femminili: a. Under 19 nati dal 1999 e successivi con tesseramento

Dettagli

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Territoriale Abruzzo Sud Est

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Territoriale Abruzzo Sud Est 1^ Divisione Maschile stagione agonistica 2016/2017 Divisione Maschile per la stagione agonistica 2016/2017. ISCARIZIONE è libera - Come ormai da anni, è confermata l iscrizione delle squadre con la dicitura

Dettagli

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA 2012-2013 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO E possibile effettuare tutti i versamenti dovuti alla FIPAV Nazionale (tutti quelli che hanno la causale

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE n.3 del 19 giugno Consiglio Direttivo Regionale n.6 - Milano, 19/6/2017

COMUNICATO UFFICIALE n.3 del 19 giugno Consiglio Direttivo Regionale n.6 - Milano, 19/6/2017 COMUNICATO UFFICIALE n.3 del 19 giugno 2017 Consiglio Direttivo Regionale n.6 - Milano, 19/6/2017 DELIBERA NR. 4E/2017 OGGETTO: AMMISSIONI AI CAMPIONATI GIOVANILI MASCHILI ECCELLENZA ed ELITE PER LA STAGIONE

Dettagli

CAMPIONATI DI CATEGORIA EMILIA ROMAGNA

CAMPIONATI DI CATEGORIA EMILIA ROMAGNA CAMPIONATI DI CATEGORIA EMILIA ROMAGNA 2015-2016 Il CRER sentito il parere favorevole della propria Consulta Regionale, ha stabilito i seguenti criteri per l organizzazione dei campionati di categoria

Dettagli

SERIE A2 QUALIFICAZIONE ANDATA G. RITORNO

SERIE A2 QUALIFICAZIONE ANDATA G. RITORNO Campionati Maschili SERIE A2 QUALIFICAZIONE ANDATA G. RITORNO D 2 ottobre 2016 1 6 gennaio 2017 VEN D 9 ottobre 2016 2 15 gennaio 2017 D D 16 ottobre 2016 3 22 gennaio 2017 D D 23 ottobre 2016 4 29 gennaio

Dettagli

FIPAV Commissione Organizzativa Gare Torino A.S. 2015/2016

FIPAV Commissione Organizzativa Gare Torino A.S. 2015/2016 INDIZIONE CAMPIONATO di PRIMA DIVISIONE FEMMINILE 2015/2016 La Federazione Italiana Pallavolo indice e la Commissione Organizzativa Gare di Torino organizza il campionato di Prima Divisione Femminile.

Dettagli

REGOLAMENTO DEI CAMPIONATI DI PALLAVOLO FEMMINILE E MASCHILE CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI TRENTO

REGOLAMENTO DEI CAMPIONATI DI PALLAVOLO FEMMINILE E MASCHILE CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI TRENTO REGOLAMENTO DEI CAMPIONATI DI PALLAVOLO FEMMINILE E MASCHILE CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI TRENTO Il presente documento riporta le integrazioni e le deroghe specifiche previste dal CSI

Dettagli

ATTIVITA. PALLA RILANCIATA 2vs2. MINIVOLLEY 1 LIVELLO 3vs3. MINIVOLLEY 2 LIVELLO 4vs4

ATTIVITA. PALLA RILANCIATA 2vs2. MINIVOLLEY 1 LIVELLO 3vs3. MINIVOLLEY 2 LIVELLO 4vs4 Milano 03-10-2017 Prot.n. 054 A tutte le Società Comitato Territoriale Milano Monza Lecco Oggetto: Circolare di Indizione Attività Promozionale 2017/2018 Il Comitato Territoriale di Milano Monza Lecco

Dettagli

La FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO indice e i COMITATI PROVINCIALE di CREMONA e LODI organizzano per la Stagione 2015/2016 i campionati:

La FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO indice e i COMITATI PROVINCIALE di CREMONA e LODI organizzano per la Stagione 2015/2016 i campionati: Lodi / Cremona, 14 Luglio 2015 Spett.li SOCIETÀ AFFILIATE FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO SEGRETERIA GENERALE ROMA FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO COMMISSIONE GARE NAZIONALE ROMA FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO

Dettagli

NORME DI PARTECIPAZIONE MANIFESTAZIONI NAZIONALI STAGIONE SPORTIVA

NORME DI PARTECIPAZIONE MANIFESTAZIONI NAZIONALI STAGIONE SPORTIVA NORME DI PARTECIPAZIONE MANIFESTAZIONI NAZIONALI STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 FINALI NAZIONALI CALCIO a 11 e CALCIO a 5 maschile CALCIO a 5 femminile -ambito agonistico- 1. Le Leghe calcio regionali e/o

Dettagli

Determinazioni Consulta Regionale FIPAV Puglia - Attività 2016/2017 Ver. 1.0 del 29/06/ :06 Pag. 1 di 16

Determinazioni Consulta Regionale FIPAV Puglia - Attività 2016/2017 Ver. 1.0 del 29/06/ :06 Pag. 1 di 16 DETERMINAZIONI CONSULTA REGIONALE FIPAV PUGLIA ATTIVITÀ 2016/2017 Determinazioni Consulta Regionale FIPAV Puglia - Attività 2016/2017 Ver. 1.0 del 29/06/2016 12:06 Pag. 1 di 16 1. LIMITAZIONE DI ISCRITTI

Dettagli

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA 2009-2010 NORME DI RIFERIMENTO PER L ATTIVITA DEI CAMPIONATI DI CATEGORIA Il presente documento costituisce una guida per campionati di categoria

Dettagli

SETTORE GIOVANILE UISP Reggio Calabria

SETTORE GIOVANILE UISP Reggio Calabria SETTORE GIOVANILE UISP Reggio Calabria STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ART. 1 SVOLGIMENTO CAMPIONATI I Campionati del Settore Giovanile UISP si articoleranno in gironi con gare di Andata e Ritorno. NORME DÌ

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 00198 ROMA VIA PO, 36 STAGIONE SPORTIVA 2016/2017 COMUNICATO UFFICIALE N 11 DEL 23/09/2016 CIRCOLARE N 1 ATTIVITÀ AGONISTICA ATTIVITÀ AGONISTICA

Dettagli

INDIZIONI CAMPIONATI DI SERIE

INDIZIONI CAMPIONATI DI SERIE INDIZIONI CAMPIONATI DI SERIE S.A. 2017/2018 FIPAV POINT: Via Botticelli, 26 65124 Pescara Tel. 085 4225065 CAMPIONATO 1^ DIVISIONE MASCHILE Si precisa sin d'ora che il campionato potrà essere disputato

Dettagli

2^ Divisione Maschile OPEN D

2^ Divisione Maschile OPEN D Campionati Provinciali 2008/2009 GIRONI E NORME DI SVOLGIMENTO 2^ Divisione Maschile e Femminle Prot. Nr. 037/09 Di seguito si riportano gli Organici e alcune Norme Organizzative utili per il regolare

Dettagli

PROGRAMMA ATTIVITA'

PROGRAMMA ATTIVITA' PROGRAMMA ATTIVITA' 2015-2016 CAMPIONATI "MISTO" CAMPIONATO "MISTO 2015/2016" Campionato riservato ai tesserati Uisp e FIPAV fino alla 1^ Divisione articolato su due fasi: la prima fase sarà articolata

Dettagli

Regolamenti 2016/2017 dell Attività a Squadre ed Individuali Settore Veterani

Regolamenti 2016/2017 dell Attività a Squadre ed Individuali Settore Veterani Regolamenti 2016/2017 dell Attività a Squadre ed Individuali Settore Veterani Articolo 1. - Definizioni.... 2 Articolo 2. - Attività di ciascun campionato.... 2 Articolo 3. - Affidamento dell organizzazione....

Dettagli

DIPARTIMENTO INTERREGIONALE

DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Piazzale Flaminio, 9-00196 ROMA (RM) TEL. (06)328221 FAX: (06)32822717 SITO INTERNET: http://www.lnd.it/ Stagione

Dettagli

- Alle Società interessate - Alle Strutture Federali Loro Sedi. Indizione U13F 2012/13/COGP/MC n 8 del

- Alle Società interessate - Alle Strutture Federali Loro Sedi. Indizione U13F 2012/13/COGP/MC n 8 del Oggetto: CAMPIONATO NAZIONALE CATEGORIA UNDER 13 FEMMINILE 2012/2013 FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO COMITATO PROVINCIALE MACERATA COMMISSIONE ORGANIZZATIVA GARE PROVINCIALI Via D. Annibali, 110 - Fraz.

Dettagli

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA 2010-2011 NORME DI RIFERIMENTO PER L ATTIVITA PROMOZIONALE Il presente documento costituisce una guida per lo svolgimento della attività promozionale

Dettagli

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI CATEGORIA STAGIONE 2014/15

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI CATEGORIA STAGIONE 2014/15 A tutte le Società di Monza Brianza Loro sedi Agrate B.za 10-07-2014 Prot. 107/CPG e p.c. C.R. Lombardia FIPAV ROMA CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI CATEGORIA STAGIONE 2014/15 1 NORME DI CARATTERE

Dettagli

SOCIETA AVENTI DIRITTO MASCHILE

SOCIETA AVENTI DIRITTO MASCHILE Chieti, lì 01.07.2016 Alle Società Interessate Al Comitato Regionale F.I.P.A.V. del Molise Ai Comitati Provinciali F.I.P.A.V. d Abruzzo e Molise Alla F.I.P.A.V. Organizzazione Periferica Roma Loro Sedi

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 1

Comunicato Ufficiale N 1 Comunicato Ufficiale N 1 Affisso all albo il 01 agosto 2017 In questo comunicato: - Organizzazione CAMPIONATI NAZIONALI 2017/2018 Fase Provinciale delle sottostanti discipline: Calcio a 5 Maschile Calcio

Dettagli

NORME GENERALI PER L ISCRIZIONE AI CAMPIONATI 2015/2016

NORME GENERALI PER L ISCRIZIONE AI CAMPIONATI 2015/2016 NORME GENERALI PER L ISCRIZIONE AI CAMPIONATI 2015/2016 ISCRIZIONI Il termine per le iscrizioni è fissato improrogabilmente nelle date indicate nell indizione dei campionati tramite la consegna a mano

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE PER IL COMPLETAMENTO ORGANICO AI CAMPIONATI DI CALCIO A 11 ORGANIZZATI DAL. Società richiedente

DOMANDA DI AMMISSIONE PER IL COMPLETAMENTO ORGANICO AI CAMPIONATI DI CALCIO A 11 ORGANIZZATI DAL. Società richiedente DOMANDA DI AMMISSIONE PER IL COMPLETAMENTO ORGANICO AI CAMPIONATI DI CALCIO A 11 ORGANIZZATI DAL PER LA STAGIONE SPORTIVA 2016-2017 Società richiedente Spazio riservato alla Segreteria del Comitato Regionale

Dettagli

COMITATO REGIONALE TOSCANO COMUNICATO UFFICIALE NUMERO 1

COMITATO REGIONALE TOSCANO COMUNICATO UFFICIALE NUMERO 1 COMITATO REGIONALE TOSCANA Via Jacopo Da Diacceto 3/B - Firenze - 50132 Tel. 055/571231 - Fax 055/579918 e.mail: info@aicstoscana.it calcio@aicstoscana.it COMITATO REGIONALE TOSCANO VIA JACOPO DA DIACCETO

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 1

Comunicato Ufficiale N. 1 Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N. 1 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. 3. COMUNICAZIONI DELLA DIVISIONE CALCIO A CINQUE 3.1.1 SITO INTERNET Si segnala che l

Dettagli

CALCIO A 11 CATEGORIE D ETA ATTIVITA SPORTIVA 2005/2006

CALCIO A 11 CATEGORIE D ETA ATTIVITA SPORTIVA 2005/2006 Allegato 3 alla circolare prot. n 353 de15.07.2005 CENTRO SPORTIVO ITALIANO CALCIO A 11 tempi di gioco Ragazzi (attività polisportiva) 1992/1993/1994 25 minuti Allievi 1990 e successivi 30 minuti Juniores

Dettagli

Campionati a Squadre 2014 Riepilogo per GAC 2-3 (Aggiornato atti Ufficiali Novembre 2013)

Campionati a Squadre 2014 Riepilogo per GAC 2-3 (Aggiornato atti Ufficiali Novembre 2013) Campionati a Squadre 2014 Riepilogo per GAC 2-3 (Aggiornato atti Ufficiali Novembre 2013) 1) Regole Generali Comuni Nuove definizioni: vivaio: giocatore tesserato atleta, nei settori giovanili diversi

Dettagli

Determinazioni Consulta Regionale FIPAV Puglia - Attività 2016/2017 Ver. 1.0 del 04/08/2016 8:08 Pag. 1 di 16

Determinazioni Consulta Regionale FIPAV Puglia - Attività 2016/2017 Ver. 1.0 del 04/08/2016 8:08 Pag. 1 di 16 DETERMINAZIONI CONSULTA REGIONALE FIPAV PUGLIA ATTIVITÀ 2016/2017 Determinazioni Consulta Regionale FIPAV Puglia - Attività 2016/2017 Ver. 1.0 del 04/08/2016 8:08 Pag. 1 di 16 1. LIMITAZIONE DI ISCRITTI

Dettagli

MECCANISMO PROMOZIONI, RETROCESSIONI E FASI FINALI STAGIONE SPORTIVA

MECCANISMO PROMOZIONI, RETROCESSIONI E FASI FINALI STAGIONE SPORTIVA ECCELLENZA PROMOZIONE 1ª classificata Promossa direttamente nel campionato Interregionale (Serie D). PLAYOFF 2ª - 3ª - 4ª e 5ª classificata Ammesse ai playoff. I Playoff non si disputeranno se, la differenza

Dettagli

OGGETTO: Campionato Interregionale Serie D MASCHILE e FEMMINILE anno Sportivo

OGGETTO: Campionato Interregionale Serie D MASCHILE e FEMMINILE anno Sportivo Chieti, lì 03.07.2015 Alle Società Interessate Al Comitato Regionale F.I.P.A.V. del Molise Ai Comitati Provinciali F.I.P.A.V. d Abruzzo e Molise Alla F.I.P.A.V. Organizzazione Periferica Roma Loro Sedi

Dettagli

UNDER 19 MASCHILE FASE REGIONALE 2015/2016

UNDER 19 MASCHILE FASE REGIONALE 2015/2016 Chieti, 08/02/2016 A Tutti i CC.PP. FIPAV d Abruzzo LORO SEDI Oggetto: Campionati di categoria Fasi regionali UNDER 19 MASCHILE FASE REGIONALE 2015/2016 2^ FASE REGIONALE: dall'11/04 al 29/04/2016 Se al

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 1

Comunicato Ufficiale N 1 Comunicato Ufficiale N 1 Affisso all albo il 17 agosto 2016 In questo comunicato: - Organizzazione CAMPIONATI NAZIONALI 2016/2017 Fase Provinciale di: Calcio a 5 Maschile e Femminile Calcio a 7 Calciotto

Dettagli

INDIZIONE CAMPIONATO INVERNALE LIBV WINTER FINALS

INDIZIONE CAMPIONATO INVERNALE LIBV WINTER FINALS INDIZIONE CAMPIONATO INVERNALE LIBV WINTER FINALS 1 Art.1 - Introduzione La fase nazionale LIBV Winter Finals del Campionato Invernale per Società verrà giocato su 3 categorie maschili e femminili: A.

Dettagli

Norme principali Campionati Regionali Serie C e D e Coppa Veneto 2016/2017

Norme principali Campionati Regionali Serie C e D e Coppa Veneto 2016/2017 Norme principali Campionati Regionali Serie C e D e Coppa Veneto 2016/2017 1 Riepiloghiamo di seguito alcune importanti norme per la stagione 2016/2017 CESSIONE/ACQUISIZIONE DIRITTI La cessione/acquisizione

Dettagli

CAMPIONATO REGIONALE SERIE D FEMMINILE 15/16

CAMPIONATO REGIONALE SERIE D FEMMINILE 15/16 CAMPIONATO REGIONALE SERIE D FEMMINILE 15/16 CIRCOLARE di INDIZIONE La Federazione Italiana Pallavolo indice e organizza tramite il Comitato Regionale Piemonte il Campionato di Serie D femminile 2015/2016

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 14 FEMMINILE Fase Provinciale 2016/2017

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 14 FEMMINILE Fase Provinciale 2016/2017 COMUNICATO UFFICIALE N. 12 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 14 FEMMINILE Fase Provinciale 2016/2017 La Federazione Italiana Pallavolo indice ed il Comitato Provinciale di Roma organizza

Dettagli

F.I.P.A.V. Comitato Regionale Abruzzo

F.I.P.A.V. Comitato Regionale Abruzzo F.I.P.A.V. Comitato Regionale Abruzzo Stagione Agonistica 2017-2018 Indizione dei Campionati Interregionali di Serie C femminile e maschile Chieti, lì 03.07.2017 Alle Società Interessate Al Comitato Regionale

Dettagli

LEGA NAZIONALE CALCIO UISP

LEGA NAZIONALE CALCIO UISP NORME DI PARTECIPAZIONE MANIFESTAZIONI NAZIONALI STAGIONE SPORTIVA 2009 2010 FINALI NAZIONALI CALCIO a 11 e CALCIO a 5 maschile CALCIO a 5 femminile -ambito agonistico- 1. Le Leghe calcio regionali e/o

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017. Comunicato Ufficiale N. 1

Stagione Sportiva 2016/2017. Comunicato Ufficiale N. 1 Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N. 1 COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. COMUNICAZIONI DELLA DIVISIONE CALCIO A CINQUE 1.1 SITO INTERNET Si segnala che l indirizzo

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 17 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017

COMUNICATO UFFICIALE N. 17 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 COMUNICATO UFFICIALE N. 17 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 ATTIVITA TORNEISTICA Trofeo FRANCO FAVRETTO 15 Torneo ROMA 15 Torneo PROVE DI TERZA Torneo Under 21/M e U20/F Provinciale 2^ edizione Tornei giovanili

Dettagli

FIPAV COMITATO PROVINCIALE CATANZARO

FIPAV COMITATO PROVINCIALE CATANZARO FIPAV COMITATO PROVINCIALE CATANZARO Via Napoli, 2 - casella postale n. 101-88046 Lamezia Terme (CZ) Tel. 0968/432533 Fax: 0968/430539-0968/1946254 e-mail: catanzaro@federvolley.it web: www.catanzaro.federvolley.it

Dettagli

CAMPIONATI DI CATEGORIA EMILIA ROMAGNA

CAMPIONATI DI CATEGORIA EMILIA ROMAGNA CAMPIONATI DI CATEGORIA EMILIA ROMAGNA 2012-2013 Il CRER riunitosi in Consiglio in data 27 giugno u.s., sentito il parere favorevole della propria Consulta, ha stabilito i seguenti criteri per l organizzazione

Dettagli

Alle Società Interessate. Al Comitato Regionale Abruzzo. Alla F.I.P.A.V. Organizzazione Periferica Roma

Alle Società Interessate. Al Comitato Regionale Abruzzo. Alla F.I.P.A.V. Organizzazione Periferica Roma Alle Società Interessate Al Comitato Provinciale F.I.P.A.V. Campobasso e Delegazione Isernia Al Comitato Regionale Abruzzo Alla F.I.P.A.V. Organizzazione Periferica Roma Loro Sedi Prot.n 209 OGGETTO: Campionato

Dettagli

Si ricorda a tutte le squadre iscritte che la prima fase deve terminare entro il 28 FEBBRAIO

Si ricorda a tutte le squadre iscritte che la prima fase deve terminare entro il 28 FEBBRAIO CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI P A R M A P.le Matteotti, 9-43100 PARMA Telefono 0521281226-0521289870 Fax 0521.236626 e-mail: csi@csiparma.it web: www.csiparma.it STAGIONE SPORTIVA 2016/2017

Dettagli

Campionato Provinciale Singolo e Doppio Open. Edizione 2015/2016 DOMENICA 13 DICEMBRE 2015 PALESTRACOMUNALE DI ZURCO

Campionato Provinciale Singolo e Doppio Open. Edizione 2015/2016 DOMENICA 13 DICEMBRE 2015 PALESTRACOMUNALE DI ZURCO COMUNICATO UFFICIALE N 12 DEL 26.11.2015 Campionato Provinciale Singolo e Doppio Open Edizione 2015/2016 DOMENICA 13 DICEMBRE 2015 PALESTRACOMUNALE DI ZURCO Via Nuova per Bagnolo Zurco di Cadelbosco Sopra

Dettagli

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2017/2018

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2017/2018 Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2017/2018 CAMPIONATI A SQUADRE... 2 NORME GENERALI DI PARTECIPAZIONE... 2 Articolo 1.1. - Serie A/1 maschile....

Dettagli

REGOLAMENTO CAMPIONATI REGIONALI A SQUADRE

REGOLAMENTO CAMPIONATI REGIONALI A SQUADRE REGOLAMENTO CAMPIONATI REGIONALI A SQUADRE 2014-2015 INDIZIONE DEI CAMPIONATI A SQUADRE - PARTE GENERALE Il Comitato Autonomo Trentino indice per la stagione agonistica 2014/2015 i seguenti Campionati

Dettagli

PALLAVOLO PROVINCIALE UISP Comunicato n 02 del 08 Settembre 2008 Campionati Stagione Sportiva 2008/2009

PALLAVOLO PROVINCIALE UISP Comunicato n 02 del 08 Settembre 2008 Campionati Stagione Sportiva 2008/2009 PALLAVOLO PROVINCIALE UISP Comunicato n 02 del 08 Settembre 2008 Campionati Stagione Sportiva 2008/2009 1 La UISP Unione Italiana Sport Per Tutti, organizza sul territorio della provincia di Torino campionati

Dettagli

CESSIONE DIRITTI SERIE PROVINCIALI

CESSIONE DIRITTI SERIE PROVINCIALI Cremona, 14 Luglio 2015 Cremona, 14 Luglio 2015 Spett.li SOCIETÀ AFFILIATE FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO SEGRETERIA GENERALE ROMA FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO COMMISSIONE GARE NAZIONALE ROMA FEDERAZIONE

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO COMITATO REGIONALE MARCHE COMMISSIONE ORGANIZZATIVA GARE REGIONALI C. P ANCONA

FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO COMITATO REGIONALE MARCHE COMMISSIONE ORGANIZZATIVA GARE REGIONALI C. P ANCONA FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO COMITATO REGIONALE MARCHE COMMISSIONE ORGANIZZATIVA GARE REGIONALI C. P. 273-60124 ANCONA - Alle Società della Regione - Ai Comitati Provinciali - Alle Comm.ni Org.ve Gare

Dettagli

F.I.P.A.V. Comitato Regionale Abruzzo

F.I.P.A.V. Comitato Regionale Abruzzo F.I.P.A.V. Comitato Regionale Abruzzo Stagione Agonistica 2017-2018 Indizioni dei Campionati Interregionali di Serie D femminile e maschile Chieti, lì 03.07.2017 Alle Società Interessate Al Comitato Regionale

Dettagli

COMITATO PROVINCIALE FORLI -CESENA. tel.0543.179.63.59 fax.0543.179.1166 INDIZIONE CAMPIONATI DI SERIE E DI CATEGORIA 2015 2016

COMITATO PROVINCIALE FORLI -CESENA. tel.0543.179.63.59 fax.0543.179.1166 INDIZIONE CAMPIONATI DI SERIE E DI CATEGORIA 2015 2016 INDIZIONE CAMPIONATI 206/206 pagina di COMITATO PROVINCIALE FORLI CESENA INDIZIONE CAMPIONATI DI SERIE E DI CATEGORIA 205 206 INDIZIONE CAMPIONATI 206/206 pagina 2 di Il CPFC sentito il parere favorevole

Dettagli

PETANQUE SPORT PER TUTTI

PETANQUE SPORT PER TUTTI PETANQUE SPORT PER TUTTI NORMATIVE 2016 Petanque Sport per Tutti 2016 1 SPORT PER TUTTI Campionato di Società Promozione. Campionato di Società Giovanile. Trofeo Italia Lui e Lei. Campionato Nazionale

Dettagli

Alle Società Affiliate 2015/2016 Settore Hockey Agli Organi Periferici FISG

Alle Società Affiliate 2015/2016 Settore Hockey Agli Organi Periferici FISG Segreteria Hockey Milano, 7 luglio 2016 AB/bt prot. 630 Alle Società Affiliate 2015/2016 Settore Hockey Agli Organi Periferici FISG L O R O S E D I.- =============== OGGETTO: CAMPIONATI ITALIANI HOCKEY

Dettagli

Comunicato 5 del 29 novembre 2012

Comunicato 5 del 29 novembre 2012 Comunicato nr. 05 del 29.11.2012 Pag. 1 di 5 Comunicato 5 del 29 novembre 2012 Regolamento ed Indizione Trofeo Primavera (U13) Regolamento ed Indizione Trofeo U14 femminile Regolamento ed Indizione Trofeo

Dettagli

Under 16 Maschile. Spettabili Società Partecipanti al Campionato Under 16 Maschile Loro Indirizzi. Milano, giovedì 13 ottobre 2016 Prot. n.

Under 16 Maschile. Spettabili Società Partecipanti al Campionato Under 16 Maschile Loro Indirizzi. Milano, giovedì 13 ottobre 2016 Prot. n. Spettabili Società Partecipanti al Campionato Under 16 Maschile Loro Indirizzi Milano, giovedì 13 ottobre 2016 Prot. n. 114 / COGT Oggetto: Campionato Territoriale di Under 16 Maschile Stagione Agonistica

Dettagli

STAGIONE AGONISTICA 2015/2016 NORME GENERALI

STAGIONE AGONISTICA 2015/2016 NORME GENERALI STAGIONE AGONISTICA 2015/2016 NORME GENERALI GESTIONE DEI CAMPIONATI INTERREGIONALI TRAMITE IL PROGRAMMA FIPAVONLINE In allegato si invia una guida con le spiegazioni per gestire il programma Fipavonline.

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE LOMBARDIA DELIBERA NR. 6E/2016

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE LOMBARDIA DELIBERA NR. 6E/2016 FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE LOMBARDIA DELIBERA NR. 6E/2016 OGGETTO: FORMULA e DATE DI SVOLGIMENTO CAMPIONATI SERIE C GOLD, SERIE C SILVER e SERIE D IL CONSIGLIO DIRETTIVO NELLA

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE DEI CAMPIONATI NAZIONALI

REGOLAMENTO GENERALE DEI CAMPIONATI NAZIONALI 1 REGOLAMENTO GENERALE DEI CAMPIONATI NAZIONALI 1. I campionati nazionali del CSI Il Centro Sportivo Italiano organizza a tutti i livelli associativi i Campionati nazionali (per gli sport di squadra) e

Dettagli

PALLACANESTRO Campionati Provinciali 2008/2009

PALLACANESTRO Campionati Provinciali 2008/2009 PALLACANESTRO Campionati Provinciali 2008/2009 Il Consiglio Provinciale CSI di Reggio Emilia indice e la Commissione Tecnica CSI Pallacanestro organizza le Fasi Provinciali del Campionato C.S.I. di Pallacanestro

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 16 MASCHILE Fase Provinciale 2016/2017

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 16 MASCHILE Fase Provinciale 2016/2017 COMUNICATO UFFICIALE N. 11 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 16 MASCHILE Fase Provinciale 2016/2017 La Federazione Italiana Pallavolo indice ed il Comitato Provinciale di Roma organizza

Dettagli

DIPARTIMENTO INTERREGIONALE

DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Piazzale Flaminio, 9-00196 ROMA (RM) TEL. (06)328221 FAX: (06)32822717 SITO INTERNET: : http://seried.lnd.it/ Stagione

Dettagli

COPPA PRIMAVERA di PALLAVOLO 6 Edizione

COPPA PRIMAVERA di PALLAVOLO 6 Edizione COPPA PRIMAVERA di PALLAVOLO 6 Edizione - 2017 REGOLAMENTO Regolamento 2016 - Pag. 2 di 10 Sommario LEGENDA... 2 Art. 1 Indizione... 3 Art. 2 Categorie... 3 Art. 3 Requisiti delle squadre... 4 Art. 4 Iscrizione

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO

CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO . 16 Campionato Regionale CSI di Nuoto 1) CALENDARIO GARE E LOCALITA D ATA 26/02/17 12/03/17 02/04/17 01/05/17 CATEGORIE Da RAGAZZI a MASTER OVER Esordienti A B C* *gare come

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 151 del 22/04/2011

Comunicato Ufficiale N 151 del 22/04/2011 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO INTERREGIONALE PIAZZALE FLAMINIO, 9 00196 ROMA (RM TEL. (06) 328221 FAX: (06) 32822717 SITO INTERNET: www.lnd.it Stagione Sportiva

Dettagli

Comunicato Ufficiale n 3 del Catania

Comunicato Ufficiale n 3 del Catania Catania Etneo Comunicato Ufficiale n 3 CALCIO A 5 OPEN FEMMINILE 15 Gennaio 2015 1 Calcio a 5 Categoria Anni di nascita degli atleti Durata delle gare Tassa gara Open F. 1999 e precedenti 25 minuti 30

Dettagli

COMITATO PROVINCIALE SASSARI. Via Baldedda 39/A Sassari Tel Fax

COMITATO PROVINCIALE SASSARI. Via Baldedda 39/A Sassari Tel Fax Via Baldedda 39/A 07100 Sassari Tel. 0792525250 - Fax 079252560 E-mail: fipavss@tin.it sassari@federvolley.it S T A G I O N E S P O R T I V A 2015/ 2016 CIRCOLARE INDIZIONE CAMPIONATO PROVINCIALE: UNDER

Dettagli

GIUDICI ARBITRI DSR PIEMONTE

GIUDICI ARBITRI DSR PIEMONTE ANNO 2010 CAMPIONATI A SQUADRE La FIT riconosce i seguenti tipi di campionati (Art. 2 RCS), soggetti alle limitazioni di cui all'art.15 del Regolamento dei Campionati a squadre: Campionato degli affiliati:

Dettagli

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI stagione sportiva 2008 2009 Delibera n. 31 Consiglio di Presidenza del 19/6/2008 PER QUANTO NON

Dettagli