POLIZZA LAVORATORI ATIPICI. Copertura assicurativa prevista per il Mutuo Domus acquisto prima casa per lavoratori atipici con età inferiore a 35 anni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "POLIZZA LAVORATORI ATIPICI. Copertura assicurativa prevista per il Mutuo Domus acquisto prima casa per lavoratori atipici con età inferiore a 35 anni"

Transcript

1 POLIZZA LAVORATORI ATIPICI Copertura assicurativa prevista per il Mutuo Domus acquisto prima casa per lavoratori atipici con età inferiore a 35 anni N polizza 104/14/100

2 NOTA INFORMATIVA AL CONTRAENTE (Ai sensi dell art. 123 del decreto legislativo 17 marzo 1995 n. 175 e delle disposizioni IVASS) INFORMAZIONI RELATIVE ALL IMPRESA La Società Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. è costituita in forma giuridica di società per azioni e appartiene al Gruppo Assicurativo Intesa Sanpaolo Vita, iscritto all Albo dei Gruppi Assicurativi al n. 28. Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. ha: - sede Legale, Direzione Generale e Uffici Amministrativi in Corso Inghilterra, Torino Italia tel fax www. intesasanpaoloassicura.com - Uffici Amministrativi in Viale Stelvio 55/ Milano Italia - tel La Società è autorizzata all esercizio delle assicurazioni con provvedimenti IVASS n. 340 del 30/09/96 pubb. su G.U. n. 236 dell 8/10/96 e n del 21/07/06 pubb. su G.U. n. 185 del 10/08/06. La Società ha come socio unico Intesa Sanpaolo S.p.A. ed è soggetta all attività di direzione e coordinamento di Intesa Sanpaolo Vita S.p.A.; è iscritta all Albo delle imprese di assicurazione e riassicurazione al n INFORMAZIONI GENERALI RELATIVE AL CONTRATTO LEGISLAZIONE E FORO COMPETENTE - Alla polizza si applica la legge italiana; il foro competente è quello di residenza o il domicilio elettivo del contraente / assicurato. RECLAMI Eventuali reclami riguardanti il rapporto contrattuale o la gestione dei sinistri devono essere inoltrati per iscritto a: Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. Gestione Reclami e Qualità del servizio Corso Inghilterra Torino Fax In caso di esito insoddisfacente del reclamo ovvero assenza di riscontro nel termine massimo di quarantacinque giorni da parte della Compagnia, prima di interessare l Autorità Giudiziaria, è possibile rivolgersi direttamente all' Ivass, Autorità di Vigilanza competente in materia, consultando il fac-simile di reclamo all IVASS disponibile sul sito nella sezione Guida ai reclami > Come presentare un reclamo. I reclami devono essere inviati, allegando la documentazione relativa al reclamo trattato dalla Compagnia, a: IVASS Via del Quirinale, Roma fax: o Indirizzo Per la risoluzione delle liti transfrontaliere è possibile presentare reclamo all IVASS o attivare il sistema estero competente tramite la procedura FIN-NET (accedendo al sito internet: In ogni caso, il Cliente può ottenere informazioni sulla sua polizza contattando il Servizio Clienti al numero , appositamente istituito dalla Compagnia per fornire tutti i chiarimenti necessari. Sistemi alternativi di risoluzione delle controversie Per tutto quanto non regolato espressamente dal presente contratto valgono le norme di legge della Repubblica italiana. Prima di rivolgersi all'autorità Giudiziaria, gli aventi diritto devono avviare, con l assistenza necessaria di un avvocato, un procedimento di Mediazione (disciplinato dal D. Lgs. del 4 marzo 2010 n. 28 e successive modifiche) che prevede di avvalersi di un Organismo di Mediazione al fine di far raggiungere alle parti un accordo. 2

3 Il tentativo di mediazione costituisce condizione di procedibilità della causa civile. In tutti i casi le richieste possono essere inviate a: Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. Ufficio Sinistri-Mediazione Viale Stelvio 55/ Milano fax: TERMINI DI PRESCRIZIONE - I diritti derivanti dal contratto si estinguono nel termine di due anni a decorrere dal giorno in cui si è verificato il fatto su cui il diritto si fonda (art c.c. e successive modifiche e integrazioni) DEFINIZIONI ASSICURATO: Il soggetto, residente in Italia, che ha stipulato con la contraente un contratto di mutuo Mutuo Domus acquisto prima casa per lavoratori atipici con età inferiore a 35 anni. BENEFICIARIO: la Contraente. CONTRAENTE: Intesa Sanpaolo S.p.A.. CONTRATTO DI MUTUO: Contratto con il quale il Contraente concede all Assicurato un mutuo fondiario con garanzia ipotecaria, nelle forme tecniche e per le durate previste, finalizzato all acquisto di un immobile per uso di civile abitazione per una somma predeterminata, che dovrà essere rimborsata dall assicurato secondo uno specifico piano di ammortamento. DISOCCUPAZIONE: lo stato in base al quale l assicurato non esercita alcuna attività di lavoro atipico. LAVORATORE ATIPICO: il soggetto che svolge un lavoro atipico. LAVORO ATIPICO: attività lavorativa diversa dal lavoro autonomo o dipendente a tempo pieno e a tempo indeterminato PERIODO DI RIQUALIFICAZIONE: periodo di tempo, in validità del contratto di mutuo, successivo ad uno stato di disoccupazione, non inferiore a 90 giorni, durante il quale l assicurato non si trova nello stato di disoccupazione. POLIZZA: Il documento che prova l assicurazione. PREMIO: La somma dovuta dal Contraente alla Società. SINISTRO: Il verificarsi dell evento dannoso per cui è prestata l assicurazione. SOCIETÀ: Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. con: - Sede Legale, Direzione Generale e Uffici Amministrativi in Corso Inghilterra, Torino Italia tel fax www. intesasanpaoloassicura.com - Uffici Amministrativi in Viale Stelvio 55/ Milano Italia - tel

4 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE ART. 1 OGGETTO DELL ASSICURAZIONE La Società si impegna al pagamento delle rate mensili dovute dall Assicurato al Contraente a seguito del sopravvenire dello stato di disoccupazione dell Assicurato stesso. La Società si impegna a prestare l assicurazione a partire dal secondo evento di disoccupazione occorso all assicurato durante la validità della polizza, per tutta la durata della polizza sono indennizzabili al massimo 2 sinistri. L assicurazione è prestata per un massimo di 6 rate mensili consecutive per sinistro. La garanzia è prestata con il limite massimo di 1.500,00 per singola rata mensile. ART. 2 PERSONE ASSICURABILI L assicurazione è prestata a favore del lavoratore atipico alla condizione che: abbia lavorato almeno 18 mesi negli ultimi 2 anni; sia residente in Italia da almeno 2 anni. ART. 3 CONDIZIONI PER LA RICHIESTA DI INDENNIZZO Affinché l Assicurato possa procedere alla prima richiesta di indennizzo devono sussistere le seguenti condizioni: l Assicurato deve essere stato disoccupato per un periodo continuativo non inferiore ai 30 giorni; deve essere decorso regolarmente il periodo di riqualificazione. Per la seconda richiesta di indennizzo deve essere decorso regolarmente il periodo di riqualificazione dalla liquidazione del primo sinistro. ART. 4 ESCLUSIONI Nessuna prestazione è dovuta se l Assicurato non riveste la qualità di Lavoratore Atipico. In caso di estinzione anticipata del mutuo la garanzia cessa. Sono esclusi i sinistri: 1. causati da dolo o colpa grave dell assicurato; 2. relativi a rapporti di lavoro in essere all estero e non regolati dalla legge italiana; 3. relativi ad assicurati che non abbiano le caratteristiche previste dall art. 2) persone assicurabili; 4. causati da licenziamento per giusta causa; 5. causati da dimissioni o pensionamento; non sono ammessi a indennizzo i sinistri: a) se l assicurato non produce, per il primo mese in garanzia relativo a ogni sinistro, una copia del contratto di lavoro relativo all ultima attività prestata o copia della lettera di licenziamento; b) se l assicurato non produce, per i mesi successivi al primo, un autocertificazione attestante il persistere dello stato di disoccupazione; la Società si riserva il diritto di richiedere certificazione formale dello stato di disoccupazione rilasciata dal competente Centro per l Impiego; c) in presenza di inadempimenti o ritardi nei pagamenti dovuti dall assicurato al contraente in base al rapporto di mutuo, ovvero se è intervenuta la risoluzione del contratto di mutuo; d) se sono già state liquidate all assicurato dodici rate mensili del mutuo; e) se sono già stati liquidati due sinistri, indipendentemente dal numero di rate mensili indennizzate; f) se la perdita di impiego è relativa ad un rapporto di lavoro a tempo indeterminato. In relazione ai punti a) e b) resta convenuto che i sinistri saranno ammessi all indennizzo nel momento in cui l assicurato produrrà la prescritta documentazione. ART. 5 DENUNCIA DEL SINISTRO Trascorsi 30 giorni dal sopravvenire dello stato di disoccupazione, l assicurato deve, per il tramite della filiale presso la quale ha contratto il mutuo, utilizzando il relativo modulo di denuncia sinistro, produrre la copia del contratto di lavoro relativo all ultima attività prestata o copia della lettera di licenziamento. Nel caso in cui il periodo di disoccupazione abbia durata superiore ad un mese, l assicurato dovrà inviare alla Società (all attenzione di Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. - Ufficio Sinistri, C.so Inghilterra, Torino), nel rispetto di quanto riportato all art. 9, un autocertificazione attestante il perdurare dello stato di disoccupazione. L autocertificazione è necessaria per ogni mese per il quale si richiede l indennizzo. Resta fermo il diritto della Società di richiedere in qualsiasi momento il certificato di disoccupazione rilasciato dal competente Centro per l Impiego, e di compiere indagini ed accertamenti tramite propri incaricati. 4

5 ART. 6 INDENNIZZO La Società liquiderà al Contraente mensilmente l importo della rata in scadenza, con il limite massimo di 1.500,00 per singola rata mensile, alla condizione che: l assicurato si sia trovato nello stato di disoccupazione per un periodo non inferiore a 30 giorni; sia trascorso regolarmente il periodo di riqualificazione rispetto ad un precedente stato di disoccupazione; sia stata fornita la documentazione prevista dall art. 5. L indennizzò sarà corrisposto al Contraente dalla Società fino a che perdurerà lo stato di disoccupazione dell Assicurato, con il limite massimo di 6 rate mensili consecutive del mutuo. La prima rata che sarà presa in considerazione per l indennizzo sarà quella con scadenza nel mese in cui avviene il decorso dei 30 giorni di disoccupazione previsti dall art. 5. La rata in scadenza nel mese in cui l Assicurato riprende l attività lavorativa è da considerarsi compresa nell indennizzo; pertanto, la garanzia cesserà nel mese successivo a quello in cui l Assicurato riprenderà una qualsiasi attività lavorativa. Il Contraente è tenuto a comunicare alla Società, entro 30 giorni dal momento in cui ne viene a conoscenza, ogni fatto che comporti l interruzione del pagamento dell indennizzo. ART. 7 PLURALITÀ DI ASSICURATI Le prestazioni assicurative previste dalla presente polizza operano anche nel caso in cui il mutuo sia contratto da due lavoratori atipici. Per la determinazione dell indennizzo dovuto dalla Società si procederà pro quota. ART. 8 DURATA DELLA COPERTURA ASSICURATIVA La durata della copertura assicurativa è di 10 anni. In caso di estinzione anticipata del mutuo, o di accollo dello stesso ad altra persona, la copertura assicurativa cessa. ART. 9 DICHIARAZIONI RELATIVE ALLE CIRCOSTANZE DEL RISCHIO Le dichiarazioni inesatte o le reticenze dell'assicurato relative a circostanze che influiscono sulla valutazione del rischio possono comportare la perdita totale o parziale del diritto all indennizzo, nonché la stessa cessazione delle coperture, ai sensi degli art. 1892, 1893 e 1894 del codice civile. ART. 10 LEGISLAZIONE E FORO COMPETENTE La presente polizza è regolata dalla legislazione italiana. Per eventuali controversie sarà competente il Foro di residenza o di domicilio elettivo dell assicurato. ART. 11 AREA CLIENTI La Compagnia mette a disposizione, all interno del proprio sito internet, un apposita Area Riservata agli Aderenti di polizze sottoscritte con Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. L accesso al servizio è gratuito ed è consentito previa autenticazione tramite delle credenziali rilasciate direttamente dalla Compagnia su richiesta dell interessato, che garantiscono un adeguato livello di riservatezza e sicurezza durante la consultazione. L utilizzo dell Area Riservata è disciplinato dalle condizioni di servizio che dovranno essere accettate all atto del primo accesso. All interno dell Area sarà possibile consultare le coperture assicurative in essere, il fascicolo informativo del prodotto sottoscritto, lo stato dei pagamenti dei premi e le relative scadenze oltre ad ogni altra eventuale informazione utile ai fini di una migliore comprensione della propria posizione assicurativa da parte dell Aderente. ART. 12 PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE, FORO COMPETENTE E CONTROVERSIE Per tutto quanto non regolato espressamente dal presente contratto valgono le norme di legge della Repubblica italiana. Tutte le controversie relative al presente contratto devono essere preliminarmente sottoposte ad un tentativo di mediazione secondo gli obblighi previsti dal D. Lgs. del 4 marzo 2010 n. 28 e successive modifiche da effettuare innanzi l Organismo di Mediazione istituito presso la Camera di Commercio, Industria e Artigianato del luogo di residenza o di domicilio principale dell Assicurato o dei soggetti che intendano far valere diritti derivanti dal contratto. 5

6 La richiesta di mediazione può essere inviata a: Intesa Sanpaolo Assicura, Ufficio Sinistri - Mediazione Viale Stelvio 55/ Milano oppure all indirizzo mail intesansanpaoloassicura.com ovvero al numero di fax Il tentativo di mediazione costituisce condizione di procedibilità della causa civile. Se la mediazione non ha successo, il foro competente esclusivo per le controversie relative al presente contratto è quello del luogo di residenza o di domicilio principale dell Assicurato o dei soggetti che intendano far valere diritti derivanti dal contratto. INFORMATIVA AI SENSI DELL ARTICOLO 13 DEL D.LGS. 30 GIUGNO 2003 N. 196 Ai sensi del D.Lgs. n.196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali (di seguito Codice ) e successive modifiche e integrazioni, Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. (di seguito anche Società ) con sede legale in Torino, Corso Inghilterra 3, in qualità di "Titolare" del trattamento, Le fornisce alcune informazioni circa i dati personali che la riguardano. 1. FONTE DEI DATI PERSONALI I dati personali in possesso della Società sono raccolti direttamente presso la clientela o tramite le reti di vendita in occasione dell instaurazione del rapporto contrattuale e in esecuzione dello stesso. Inoltre, in relazione alla sottoscrizione dei prodotti assicurativi, la Società viene in possesso di dati che la legge definisce sensibili, tra i quali in particolare, i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute dell assicurato. Per il trattamento di dati sensibili la legge richiede una specifica manifestazione di consenso che le viene pertanto richiesta. 2. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO CUI SONO DESTINATI I DATI I dati personali sono trattati nell ambito della normale attività svolta dalla Società legata ai servizi da questa forniti secondo le seguenti finalità: a) finalità strettamente necessarie e strumentali all esecuzione del contratto e alla gestione del rapporto con la clientela anche attraverso la comunicazione a terzi (es.: acquisizione di informazioni preliminari alla conclusione di un contratto, esecuzione di operazioni sulla base degli obblighi derivanti da contratti conclusi con la clientela, liquidazione dei sinistri attinenti esclusivamente all'esercizio dell'attività assicurativa e riassicurativa, a cui la Società è autorizzata ai sensi delle vigenti disposizioni di legge, etc.); b) finalità derivanti da obblighi di legge, da regolamenti, dalla normativa comunitaria, da disposizioni impartite da Autorità a ciò legittimate dalla legge o da organi di vigilanza e controllo (ad esempio: in materia di Antiriciclaggio, adeguamento a Circolari emanate dall IVASS per lo svolgimento dell attività assicurativa, richieste da parte della Motorizzazione Civile, etc.); c) finalità funzionali all attività della Società, per le quali il cliente ha facoltà di manifestare o meno il consenso, quali: rilevazione del grado di soddisfazione della clientela sulla qualità dei servizi resi, eseguita direttamente oppure tramite società specializzate; promozione e vendita di prodotti e servizi (effettuate tramite mailing, telefono, internet, etc.); indagini di mercato. 3. MODALITÀ DI TRATTAMENTO DEI DATI In relazione alle indicate finalità, il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità di cui sopra e, comunque, in modo da garantire la sicurezza, la riservatezza e la conservazione dei dati stessi in ottemperanza a quanto specificatamente previsto dal Codice sopra richiamato in materia di sicurezza dei dati. 4. CATEGORIE DI SOGGETTI AI QUALI I DATI POSSONO ESSERE COMUNICATI Per il perseguimento delle finalità di cui sopra, anche in considerazione dell accentramento di alcune attività all interno del Gruppo Intesa Sanpaolo, la Società necessità di comunicare i Suoi dati personali a soggetti esterni, anche esteri, appartenenti alle seguenti categorie: - soggetti che svolgono servizi societari, finanziari ed assicurativi quali assicuratori, coassicuratori e riassicuratori; agenti, subagenti, mediatori di assicurazione e di riassicurazione, produttori, promotori finanziari ed altre società o enti in qualità di canali di acquisizione di contratti di assicurazione (ad esempio, Banche o SIM), - società di servizi a cui siano affidati la gestione, la liquidazione ed il pagamento dei sinistri, tra cui ad es. centrali operative telefoniche di assistenza alla clientela, società di consulenza e gestione delle coperture assicurative connesse alla tutela giudiziaria, cliniche convenzionate; - società o studi professionali, legali, medici e periti fiduciari della Società che svolgono per quest ultima attività di assistenza e/o consulenza; - autofficine (specificatamente incaricate dalla Società) e/o centri di demolizione di autoveicoli; - società appartenenti al Gruppo Intesa Sanpaolo o comunque società controllate o collegate; - soggetti che forniscono servizi per la gestione del sistema informativo della Società e delle reti di telecomunicazioni (ivi compresa la posta elettronica); - soggetti che svolgono servizi di archiviazione della documentazione, trasmissione, imbustamento e smistamento della corrispondenza relativa ai rapporti intrattenuti con la clientela; - organismi associativi (ANIA) e consortili propri del settore assicurativo, soggetti che svolgono adempimenti di controllo, revisione e certificazione delle attività poste in essere dalla Società anche nell interesse della clientela (IVASS, UIC Casellario Centrale Infortuni, Motorizzazione Civile, Anagrafe Tributaria, Forze dell ordine, ecc.); - soggetti che svolgono attività di marketing, indagini di mercato o concorrono alla promozione di prodotti della Società e di terzi; - soggetti che rilevano rischi finanziari, a scopo di prevenzione del rischio di insolvenza (es.: Banca d Italia, SIA -Società Interbancaria per l Automazione), CRIF (società di servizi per il controllo delle frodi), società di recupero crediti. I soggetti appartenenti alle categorie suddette svolgono la funzione di Responsabile o di Incaricato del trattamento dei dati oppure operano in totale autonomia come distinti Titolari del trattamento. Il loro elenco costantemente aggiornato è disponibile presso la sede legale della Società. All interno della Società e del Gruppo i dati personali possono essere trattati esclusivamente dai dipendenti e collaboratori anche esterni, specificatamente incaricati del trattamento, appartenenti a servizi ed uffici centrali e dalla rete di vendita (agenzie, filiali, promotori e consulenti della Società). I suoi dati non sono soggetti a diffusione. Ad eccezione del trattamento dei dati sensibili, le Società non necessitano del Suo consenso per il trattamento e la comunicazione relativamente alla finalità 2.a), in quanto richiesti per l esecuzione di obblighi contrattuali e pre-contrattuali, e 2.b), in quanto obbligatori per legge; l eventuale rifiuto di fornire tali dati comporterà la mancata instaurazione/prosecuzione del rapporto contrattuale. Per quanto concerne il trattamento e la comunicazione di cui alla precedente finalità 2.c), ciascun cliente ha diritto di rifiutare alle Società il proprio consenso barrando l apposita casella del modulo di sottoscrizione; l eventuale rifiuto di fornire tali dati comporterà la sola inibizione delle attività che prevedono il trattamento dei predetti dati. 5. DIRITTI DELL INTERESSATO PREVISTI DALL ART. 7 DEL CODICE Ai sensi dell art. 7 del Codice in argomento, l interessato ha diritto: - di ottenere la conferma dell esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. - di ottenere le seguenti informazioni: a) l origine dei dati personali; b) le finalità e modalità del trattamento; 6

7 c) la logica applicata in caso di trattamento effettuato con l ausilio di strumenti elettronici; d) gli estremi identificativi del titolare e dei responsabili del trattamento nonchè dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati, responsabili o incaricati; - di ottenere: a) l aggiornamento, la rettifica o l integrazione dei dati personali; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima dei dati trattati in violazione di legge; - di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; in quest ultimo caso, l eventuale opposizione al trattamento di dati per le finalità di cui al precedente punto 2 sub a) e b) comporta l impossibilità di dare esecuzione al contratto. b) al trattamento dei dati personali ai fini dell invio di materiale pubblicitario o di vendita o per il compimento di ricerche di mercato o comunicazione commerciale. Titolare del trattamento è Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. con sede legale in Torino, Corso Inghilterra,3 c.a.p Per ulteriori informazioni e per l esercizio dei diritti di cui all art. 7 del Codice Privacy, Lei può rivolgersi al Responsabile Funzione Sviluppo Prodotti e Gestione Portafoglio, nella sua qualità di Responsabile del trattamento e domiciliato per le funzioni presso la direzione generale e gli uffici amministrativi della Società siti in Torino (c.a.p ), Corso Inghilterra, 3. Presso i medesimi uffici è disponibile l elenco aggiornato dei responsabili del trattamento dei dati personali, elenco che può essere richiesto anche scrivendo a Mod. Lavoratori Atipici 04/15/B 7

TutelaCasa INFORMATIVA E RICHIESTA DEL CONSENSO AI SENSI DEL CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (D.LGS. N.

TutelaCasa INFORMATIVA E RICHIESTA DEL CONSENSO AI SENSI DEL CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (D.LGS. N. AGENZIA DELLE ENTRATE UFFICIO TERRITORIALE DI TORINO 4 TutelaCasa INFORMATIVA E RICHIESTA DEL CONSENSO AI SENSI DEL CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (D.LGS. 96/2003) TC1106-Y - Ed. 01/2014

Dettagli

Indirizzo Comune Provincia CAP ABI CAB Paese estero di residenza. Documento di riconoscimento N. Documento Rilasciato da

Indirizzo Comune Provincia CAP ABI CAB Paese estero di residenza. Documento di riconoscimento N. Documento Rilasciato da La presente Proposta è stata depositata in CONSOB il 25 ottobre 2013 ed è valida dal 28 ottobre 2013 al 13 dicembre 2013 PLANET INDEX ALHENA Agenzia Filiale Produttore Codice Agenzia Codice Filiale Codice

Dettagli

Modulo di denuncia Sinistro Infortuni Convenzione Multirischi FISI Polizza 74803400 Infortunato Categoria / Ruolo: Soggetti A - B o Tesserati o Cod. Tesserato Cognome / Nome Cod. Fisc.: Indirizzo Città

Dettagli

INFORMATIVA PRIVACY. Informativa ai sensi del Codice in materia di protezione dei dati personali D.Lgs. n. 196/2003

INFORMATIVA PRIVACY. Informativa ai sensi del Codice in materia di protezione dei dati personali D.Lgs. n. 196/2003 INFORMATIVA PRIVACY Informativa ai sensi del Codice in materia di protezione dei dati personali D.Lgs. n. 196/2003 1. Premessa Ai sensi della normativa in materia di protezione dei dati personali, Microcredito

Dettagli

DATI GENERALI POLIZZA PRECEDENTE O IN CORSO DATI RELATIVI AL FABBRICATO

DATI GENERALI POLIZZA PRECEDENTE O IN CORSO DATI RELATIVI AL FABBRICATO Si chiede cortesemente di rispondere a tutte le domande presenti. La corretta compilazione ci consentirà di evitare errori nella formulazione del preventivo. Una volta compilato il modulo inviarlo via

Dettagli

Richiesta di pagamento su polizza vita individuale

Richiesta di pagamento su polizza vita individuale Richiesta di pagamento su polizza vita individuale INFORMATIVA Dati personali comuni e sensibili ai sensi dell art. 13 Decreto Legislativo 30.6.2003 n.196 POP_Info_CoCo_01 Ed. 2014.01.01 In conformità

Dettagli

Fondo Pensione Aperto Popolare Vita

Fondo Pensione Aperto Popolare Vita Fondo Pensione Aperto Popolare Vita Spett.le Popolare Vita S.p.A. Via Negroni 11, 28100 Novara Filiale di Codice Filiale RISCATTO INVALIDITA' Pag. 1 di 14 Pag. 2 di 14 Pag. 3 di 14 Pag. 4 di 14 Pag. 5

Dettagli

EURIZON CAPITAL SGR ASSICURAZIONE MORTE PER INFORTUNIO E INVALIDITA PERMANENTE DA INFORTUNIO E MALATTIA ABBINATA ALLE SOTTOSCRIZIONI DI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO EURIZON CAPITAL MODULO DI DENUNCIA DI

Dettagli

[LINEA PROTEZIONE. Futuro Amico FUTURO AMICO 2000 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

[LINEA PROTEZIONE. Futuro Amico FUTURO AMICO 2000 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Futuro Amico LINEA PROTEZIONE FUTURO AMICO 2000 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE pagina 1 L INCENDIO L assicurazione è operativa a condizione che l Abitazione e il Contenuto siano ubicati in fabbricati: - che

Dettagli

Informativa per i clienti (ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003)

Informativa per i clienti (ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003) Informativa per i clienti (ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003) Con l'entrata in vigore del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di protezione dei dati personali (di seguito, Codice )

Dettagli

Informativa. In tal caso, ferma la Sua autonomia personale, il conferimento dei dati personali da Lei effettuato potrà essere:

Informativa. In tal caso, ferma la Sua autonomia personale, il conferimento dei dati personali da Lei effettuato potrà essere: Informativa In conformità all art. 13 del Decreto Legislativo 30.6.2003 n. 196 (di seguito denominato Codice), la sottoscritta Società di brokeraggio assicurativo Viras International Insurance Broker S.p.A.-

Dettagli

Schäden an Dritte Schadensmeldung

Schäden an Dritte Schadensmeldung Seite 1/5 Angaben zur Ihrer Person Vorname Nachname Steuernummer Straße, Hausnummer PLZ, Ort Telefonnummer Mobil E-Mail Angaben zur Versicherung Polizze Nr. Daten zum Schadensereignis Schadentag Uhrzeit

Dettagli

MODULO RICHIESTA TRASFERIMENTO AD ALTRA FORMA PENSIONISTICA COMPLEMENTARE

MODULO RICHIESTA TRASFERIMENTO AD ALTRA FORMA PENSIONISTICA COMPLEMENTARE Spettle AXA MPS Assicurazioni Vita Via AFabrizi, 9 pc Spettle (Fondo di Destinazione) Luogo Data l l Il sottoscritto Codice Fiscale nato il a Prov CAP Via n telefono fax e-mail, autorizzazione del fondo

Dettagli

PROPOSTA DI POLIZZA per la copertura della Responsabilità Civile Professionale del Medico e del Dentista

PROPOSTA DI POLIZZA per la copertura della Responsabilità Civile Professionale del Medico e del Dentista Professioni FONDIARIA - SAI S.p.A. Sede Legale Firenze 50129 - Piazza della Libertà, 6 Direzione Torino 10126 - Corso Galileo Galilei, 12 Direzione Firenze 50129 - Via Lorenzo il Magnifico, 1 www.fondiaria-sai.it

Dettagli

Codice fiscale fccccccccccccccc

Codice fiscale fccccccccccccccc Luogo Data Luogo e data di nascita fcccccccccccccccccccc MOD. AXV - PR - 001-01/2014 COPIA PER AXA MPS ASSICURAZIONI VITA Luogo Data Luogo e data di nascita fcccccccccccccccccccc MOD. AXV - PR - 001-01/2014

Dettagli

MODULO DI DENUNCIA SINISTRO SEZIONE I FURTO DI DENARO CONTANTE (da compilarsi da parte del denunciante Titolare della Carta)

MODULO DI DENUNCIA SINISTRO SEZIONE I FURTO DI DENARO CONTANTE (da compilarsi da parte del denunciante Titolare della Carta) MODULO DI DENUNCIA SINISTRO SEZIONE I FURTO DI DENARO CONTANTE (da compilarsi da parte del denunciante Titolare della Carta) DATI PERSONALI DEL TITOLARE: ME LUOGO DI NASCITA COGME DATA DI NASCITA (giorno/mese/anno):

Dettagli

INFORMATIVA AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 196 / 2003 (CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI)

INFORMATIVA AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 196 / 2003 (CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI) Titolari INFORMATIVA AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 196 / 2003 (CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI) Ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (di seguito

Dettagli

INFORMAZIONI E DOCUMENTI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE

INFORMAZIONI E DOCUMENTI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE INFORMAZIONI E DOCUMENTI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE Ai sensi degli art. 120 D.Lgs 209/2005 e del Regolamento IVASS 5/2006 e successive modifiche Gentile cliente La invitiamo a

Dettagli

Informativa ai sensi dell articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. n.196/03)

Informativa ai sensi dell articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. n.196/03) Informativa ai sensi dell articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. n.196/03) H3G S.p.A. ( 3 ) rispetta le disposizioni relative alla riservatezza dei dati personali che

Dettagli

Modulo di Denuncia di Sinistro per Decesso

Modulo di Denuncia di Sinistro per Decesso 1 di 4 Modulo di Denuncia di Sinistro per Decesso Spazio riservato alla Società SINISTRO N.: GARANZIE PERSONAL PRESTITI PERSONALI La preghiamo di compilare il presente modulo in stampatello in ogni sua

Dettagli

CIG Comitato Italiano Gas

CIG Comitato Italiano Gas Contratta dallo Spett.le CIG Comitato Italiano Gas codice fiscale n. 80067510158 20122 MILANO Via Larga 2 decorrenza h 0:00 01/01/2014 scadenza h 24:00 31/12/2016 frazionamento annuale scadenza 1 rata

Dettagli

Global Assicurazioni S.p.A. a custodire l originale

Global Assicurazioni S.p.A. a custodire l originale GLOBAL VALORE PROTETTO TARIFFA A VITA INTERA A PREMIO UNICO V1 GA VERSIONE AD ACCUMULO BANCA CONVENZIONE FILIALE ABI CAB PROPOSTA Stipulata il CONTRAENTE Cognome/Rag.soc. Nome Sesso Codice Fiscale/P.IVA

Dettagli

Informativa Privacy ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003

Informativa Privacy ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003 Informativa Privacy ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003 Desideriamo informarla che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (codice in materia di protezione dei dati personali) prevede la tutela delle

Dettagli

ASSICURAZIONI NOTE INFORMATIVE

ASSICURAZIONI NOTE INFORMATIVE . ASSICURAZIONI NOTE INFORMATIVE Regolamento ISVAP N. 5/2006 - ALLEGATO 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Ai sensi

Dettagli

SCHEDA INDIVIDUALE DI ADESIONE

SCHEDA INDIVIDUALE DI ADESIONE C.RAI.P.I. Contratto di assicurazione collettiva, a premio unico, per l erogazione di prestazioni in forma di rendita vitalizia immediata rivalutabile per gli iscritti a C.RAI.P.I. SCHEDA INDIVIDUALE DI

Dettagli

Tower s.p.a Via dell oreficeria, 32 36100 VICENZA VI P.I. 02025290244 Tel. 0444 960678 Fax n. 0444 963984 e-mail: tower@tower.it

Tower s.p.a Via dell oreficeria, 32 36100 VICENZA VI P.I. 02025290244 Tel. 0444 960678 Fax n. 0444 963984 e-mail: tower@tower.it AVVISO IMPORTANTE LA SEGUENTE PROPOSTA DI ASSICURAZIONE È IN RELAZIONE AD UN POLIZZA CLAIMS MADE IN BASE ALLA QUALE LA COPERTURA ASSICURATIVA RIGUARDERA ESCLUSIVAMENTE LE RICHIESTE DI RISARCIMENTO ED I

Dettagli

Il sottoscritto, nato a. con la presente richiede il riscatto parziale della posizione assicurativa indicata in oggetto.

Il sottoscritto, nato a. con la presente richiede il riscatto parziale della posizione assicurativa indicata in oggetto. Spettabile ASSIDIR S.r.l. VIA STOPPANI, 6 20129 MILANO Luogo: data: / / OGGETTO: CONVENZIONE ANTONIO PASTORE POSIZIONE ASSICURATIVA NUMERO: Il sottoscritto, nato a Il / / codice fiscale con la presente

Dettagli

CIG Comitato Italiano Gas

CIG Comitato Italiano Gas Contratta dallo Spett.le CIG Comitato Italiano Gas codice fiscale n. 80067510158 20122 MILANO Via Larga 2 decorrenza h 0:00 01/01/2014 scadenza h 24:00 31/12/2016 frazionamento annuale scadenza 1 rata

Dettagli

Richiesta di riscatto per decesso dell aderente

Richiesta di riscatto per decesso dell aderente RACCOMANDATA A/R Spett.le Intesa Sanpaolo Vita S.p.A. Ufficio Previdenza Viale Stelvio, 55/57 20159 Milano MI Richiesta di riscatto per decesso dell aderente Il sottoscritto......., nato a (prov..) il.....

Dettagli

Proposta di adesione Polizza di Tutela Legale Difesa Business DAS Massimale per sinistro senza limite per anno

Proposta di adesione Polizza di Tutela Legale Difesa Business DAS Massimale per sinistro senza limite per anno Proposta di adesione Polizza di Tutela Legale Difesa Business DAS Massimale per sinistro senza limite per anno 31.000 Libera professione: Opzione 1 260,00 Opzione 2 520,00 50.000 Libera professione: Opzione

Dettagli

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI 13 DEL D. LGS. 196/2003 I PROTEZIONE DEI DAT 1 Trattamento dei dati personali per finalità assicurative

Dettagli

Spettabile ASSITALIA. Ufficio Sinistri Via Tacito, 6 20137 MILANO

Spettabile ASSITALIA. Ufficio Sinistri Via Tacito, 6 20137 MILANO MODULO DI DENUNCIA PER IL CASO DI DECESSO DELL ASSICURATO Raccomandata A/R Spettabile ASSITALIA Ag. Generale di Milano Ufficio Sinistri Via Tacito, 6 20137 MILANO Oggetto: Denuncia di Sinistro a polizza

Dettagli

Polizza Infortuni. Contratto di Assicurazione Infortuni

Polizza Infortuni. Contratto di Assicurazione Infortuni Fascicolo Informativo Polizza Infortuni Contratto di Assicurazione Infortuni Il presente Fascicolo Informativo, contenente: Nota Informativa Glossario Condizioni di Assicurazione Fac-simile Modulo di Polizza

Dettagli

POLIZZA MULTIRISCHIO PER LE AZIENDE AGRICOLE. DISPOSIZIONI GENERALI Mod. AGRI 01 T

POLIZZA MULTIRISCHIO PER LE AZIENDE AGRICOLE. DISPOSIZIONI GENERALI Mod. AGRI 01 T POLIZZA MULTIRISCHIO PER LE AZIENDE AGRICOLE DISPOSIZIONI GENERALI Mod. AGRI 01 T INDICE 1. NOTA INFORMATIVA ALLA CLIENTELA 3 2. DEFINIZIONI 4 3. IL CONTRATTO 13 4. IL FUNZIONAMENTO DEL CONTRATTO 14 5.

Dettagli

RESPONSABILITÀ CIVILE DELL AVVOCATO

RESPONSABILITÀ CIVILE DELL AVVOCATO PROPOSTA DI ASCURAZIONE PER LA RESPONSABILITÀ CIVILE DELL AVVOCATO 1 - DATI DEL PROPONENTE Cognome e nome Iscrizione all Albo Numero Data Indirizzo di residenza Ubicazione dello studio Indirizzo di corrispondenza

Dettagli

Convenzione UISP INA ASSITALIA 2013-2014 Modulo Denuncia Responsabilità Civile Terzi Pol. 100/00431597

Convenzione UISP INA ASSITALIA 2013-2014 Modulo Denuncia Responsabilità Civile Terzi Pol. 100/00431597 Convenzione UISP INA ASSITALIA 2013-2014 Modulo Denuncia Responsabilità Civile Terzi Pol. 100/00431597 DATI ANAGRAFICI DEL DANNEGGIANTE COGNOME: NOME: NATO/A A: IL: INDIRIZZO VIA: N. COMUNE: PROVINCIA:

Dettagli

3. Attività svolta dal Medico (indicare l attività realmente svolta dal Medico indipendentemente dalla specializzazione conseguita)

3. Attività svolta dal Medico (indicare l attività realmente svolta dal Medico indipendentemente dalla specializzazione conseguita) Questionario Responsabilità civile professionale MEDICI (Ed. 08/2006) Istruzioni per il richiedente A. Si prega di rispondere a tutte le domande. Le informazioni richieste sono necessarie allo scopo di

Dettagli

Modulo di Denuncia di Sinistro per Decesso

Modulo di Denuncia di Sinistro per Decesso 1 di 4 Modulo di Denuncia di Sinistro per Decesso Spazio riservato alla Società SINISTRO N.: POLIZZA PROTEGGIMUTUO La preghiamo di compilare il presente modulo in stampatello in ogni sua parte seguendo

Dettagli

POLIZZA INFORTUNI AXIS n.937800214 RCT/O LLOYD S n. A2LIA01126G

POLIZZA INFORTUNI AXIS n.937800214 RCT/O LLOYD S n. A2LIA01126G NORME DA SEGUIRE IN CASO DI SINISTRO (indistintamente per tutte le categorie di tesserati) compilare in stampatello i moduli di denuncia in ogni parte ed inviare gli stessi a mezzo raccomandata postale

Dettagli

CONTRATTI DI CAPITALIZZAZIONE RICHIESTA DI LIQUIDAZIONE. (Modello 976)

CONTRATTI DI CAPITALIZZAZIONE RICHIESTA DI LIQUIDAZIONE. (Modello 976) CONTRATTI DI CAPITALIZZAZIONE T.F.M. Ramo 156 RICHIESTA DI LIQUIDAZIONE (Modello 976) UNIPOL ASSICURAZIONI S.p.A. VITA E PREVIDENZA INTEGRATIVA Liquidazioni Collettive e Rendite Via Stalingrado 45-40128

Dettagli

Generalità del Cliente INTESTATARIO. Residente a.. ( ), in (via, piazza )..., CAP. Domiciliato a...( ), in (via, piazza )..., CAP.

Generalità del Cliente INTESTATARIO. Residente a.. ( ), in (via, piazza )..., CAP. Domiciliato a...( ), in (via, piazza )..., CAP. PROPOSTA DI ADESIONE AL SERVIZIO FUNDSTORE DI BANCA IFIGEST S.p.A a cura della BANCA NON COMPILARE DATA:. TIMBRO E FIRMA PER ACCETTAZIONE Generalità del Cliente INTESTATARIO Residente a.. ( ), in (via,

Dettagli

Richiesta di assicurazione dei Crediti Commerciali

Richiesta di assicurazione dei Crediti Commerciali Milano Assicurazioni spa - Fondata nel 1825 - Sede Legale: 20090 Assago - Milanofiori (MI) Strada 6, Palazzo A13 - Capitale sociale 192.299.581,76 interamente versato - Codice Fiscale, Partita I.V.A. e

Dettagli

Richiesta di pagamento del capitale per decesso dell Assicurato

Richiesta di pagamento del capitale per decesso dell Assicurato a cura del Beneficiario Spettabile Intesa Sanpaolo Vita Viale Stelvio 55/57 059 Milano Un opportunità per te Beneficiario Richiesta di pagamento del capitale per decesso dell Assicurato AVVERTENZE a cura

Dettagli

POLIZZA IAH0001485 MODULO DI DENUNCIA SINISTRI

POLIZZA IAH0001485 MODULO DI DENUNCIA SINISTRI INVIARE IL PRESENTE MODULO A: POLIZZA IAH0001485 Chartis Europe- Servizio Liquidazione Danni presso Inter Partner Assistance Via Bernardino Alimena, 111 00173 Roma Contatto telefonico: dal lunedì al venerdì

Dettagli

POLIZZA CONVENZIONE N. 82.0006586. Certificato n. Validità: dalle ore 24,00 del alle ore 24,00 del

POLIZZA CONVENZIONE N. 82.0006586. Certificato n. Validità: dalle ore 24,00 del alle ore 24,00 del POLIZZA CONVENZIONE N. 82.0006586 82.0006586 Certificato n. Validità: dalle ore 24,00 del alle ore 24,00 del ASSICURATO Cognome e Nome Codice Fiscale Indirizzo Cap Città Prov. Ragione sociale Agli effetti

Dettagli

APPENDICE INTEGRATIVA. La presente appendice integrativa costituisce parte integrante dell allegato Fascicolo Informativo/Contrattuale

APPENDICE INTEGRATIVA. La presente appendice integrativa costituisce parte integrante dell allegato Fascicolo Informativo/Contrattuale APPENDICE INTEGRATIVA La presente appendice integrativa costituisce parte integrante dell allegato Fascicolo Informativo/Contrattuale La presente appendice integrativa - consultabile anche sui siti www.unipolsai.com

Dettagli

DOMANDA DI MEDIAZIONE

DOMANDA DI MEDIAZIONE DOMANDA DI MEDIAZIONE Sede prescelta: POTENZA LAGONEGRO MATERA NAPOLI Persona Fisica cognome Parte Istante nome nato il a Persona Giuridica denominazione codice fiscale titolare/legale rappresentante certificata

Dettagli

POLIZZA LONG TERM CARE CIPAG / POSTE VITA RICHIESTA DI ACCERTAMENTO E LIQUIDAZIONE DELLA PERDITA DI AUTOSUFFICIENZA

POLIZZA LONG TERM CARE CIPAG / POSTE VITA RICHIESTA DI ACCERTAMENTO E LIQUIDAZIONE DELLA PERDITA DI AUTOSUFFICIENZA POLIZZA LONG TERM CARE CIPAG / POSTE VITA RICHIESTA DI ACCERTAMENTO E LIQUIDAZIONE DELLA PERDITA DI AUTOSUFFICIENZA Il presente modulo deve essere inviato a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento

Dettagli

REGISTRO DEGLI OSTEOPATI D ITALIA

REGISTRO DEGLI OSTEOPATI D ITALIA REGISTRO DEGLI OSTEOPATI D ITALIA Questionario Responsabilità civile professionale dell osteopata Istruzioni per il richiedente A. Si prega di rispondere a tutte le domande. Le informazioni richieste sono

Dettagli

Polizza Tutela Futuro

Polizza Tutela Futuro Fascicolo Informativo Polizza Tutela Futuro Contratto di Assicurazione Multigaranzia Il presente Fascicolo Informativo, contenente: Nota Informativa Glossario Condizioni di Assicurazione Fac-simile Modulo

Dettagli

documenti e assegni, cambio di valute estere, cassette di sicurezza, carte di credito, bancomat, pagamento utenze, contributi e tributi.

documenti e assegni, cambio di valute estere, cassette di sicurezza, carte di credito, bancomat, pagamento utenze, contributi e tributi. Gentile Cliente, INFORMATIVA AL CLIENTE SULL USO DEI SUOI DATI PERSONALI DA PARTE DELLA BANCA le Banche di Credito Cooperativo e le Casse Rurali ed Artigiane pongono, da sempre, particolare attenzione

Dettagli

MODULO PER RICHIESTA VARIAZIONI CONTRATTUALI

MODULO PER RICHIESTA VARIAZIONI CONTRATTUALI 1. CORREZIONE DATA DI NASCITA E SESSO DELL ASSICURATO Il sottoscritto contraente della polizza, comunica a differenza di quanto indicato nel certificato di assicurazione la data di nascita dell assicurato

Dettagli

CESSIONE PROTETTA. Fascicolo Informativo. Note Informative e Condizioni di Assicurazione

CESSIONE PROTETTA. Fascicolo Informativo. Note Informative e Condizioni di Assicurazione CESSIONE PROTETTA Fascicolo Informativo Note Informative e Condizioni di Assicurazione Mod. CQS ET2009/002 Ed. 06/2009 INDICE NOTA INFORMATIVA Copertura rischio impiego...3 GLOSSARIO...4 CONDIZIONI DI

Dettagli

POLIZZA IAH0001485 MODULO DI DENUNCIA SINISTRI

POLIZZA IAH0001485 MODULO DI DENUNCIA SINISTRI INVIARE IL PRESENTE MODULO A: Contatto telefonico: Email: Aig Europe - Servizio Liquidazione Danni presso Inter Partner Assistance Via Bernardino Alimena, 111 00173 Roma dal lunedì al venerdì dalle ore

Dettagli

Modulo adesione per Polizza tutela legale individuale

Modulo adesione per Polizza tutela legale individuale Modulo adesione per Polizza tutela legale individuale DATI DEL CONTRAENTE/ASSICURATO Cognome e Nome Codice Fiscale Nato in Prov. Data di Nascita Sesso Indirizzo Residenza Comune Provincia Cap Indirizzo

Dettagli

Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione.

Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione. Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione. Art. 1 Oggetto del contratto e descrizione del servizio Art. 1.1 Oggetto del contratto Le presenti Condizioni

Dettagli

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL D. LGS. 30 GIUGNO 2003, N. 196 CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL D. LGS. 30 GIUGNO 2003, N. 196 CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL D. LGS. 30 GIUGNO 2003, N. 196 CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI Ai sensi del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, contenente il Codice in materia di protezione

Dettagli

Infine richiede che ogni eventuale comunicazione sia trasmessa all indirizzo del domicilio fiscale sopra indicato.

Infine richiede che ogni eventuale comunicazione sia trasmessa all indirizzo del domicilio fiscale sopra indicato. RICHIESTA DI LIQUIDAZIONE PER DECESSO DELL ASSICURATO Il presente modulo, una volta compilato e firmato, nonché corredato della documentazione completa indicata a pag. 2, necessaria a verificare l effettiva

Dettagli

MODULO RACCOLTA DATI

MODULO RACCOLTA DATI FONDO PENSIONE APERTO TESEO istituito dalla Società Reale Mutua di Assicurazioni (Gruppo Reale Mutua) iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. 17 SOCIETÀ REALE MUTUA DI ASSICURAZIONI VIA CORTE D'APPELLO,

Dettagli

POLIZZA INCONVENIENTI DI VIAGGIO MODULO DI DENUNCIA

POLIZZA INCONVENIENTI DI VIAGGIO MODULO DI DENUNCIA POLIZZA INCONVENIENTI DI VIAGGIO MODULO DI DENUNCIA Indirizzo: ACE European Group Limited - Viale Monza 258-20128 MILANO Tel. +39 02 27095431/ +39 02 27095557 - Email: ace.denunce@acegroup.com Note Importanti:

Dettagli

RICHIESTA DI RICONOSCIMENTO DELLA PERDITA DI AUTOSUFFICIENZA POLIZZE VITA LONG TERM CARE (Convenzione EMAPI GENERALI ITALIA S.p.A. n. 100.

RICHIESTA DI RICONOSCIMENTO DELLA PERDITA DI AUTOSUFFICIENZA POLIZZE VITA LONG TERM CARE (Convenzione EMAPI GENERALI ITALIA S.p.A. n. 100. Ente di Mutua Assistenza per i Professionisti Italiani RICHIESTA DI RICONOSCIMENTO DELLA PERDITA DI AUTOSUFFICIENZA POLIZZE VITA LONG TERM CARE (Convenzione EMAPI GENERALI ITALIA S.p.A. n. 100.000) Dati

Dettagli

PROCEDURA DA SEGUIRE IN CASO DI SINISTRO RESPONSABILITÀ CIVILE CONTRO TERZI

PROCEDURA DA SEGUIRE IN CASO DI SINISTRO RESPONSABILITÀ CIVILE CONTRO TERZI PROCEDURA DA SEGUIRE IN CASO DI SINISTRO RESPONSABILITÀ CIVILE CONTRO TERZI PER GLI ASSICURATI CARIGE ASSICURAZIONI S.P.A. DELLA UISP La denuncia di sinistro potrà essere anticipata telefonicamente, dalle

Dettagli

Modulo di Adesione ad uso proposta irrevocabile di contratto ex. art.1329 del Codice Civile INDIRIZZO C.A.P. LOCALITA PROV.

Modulo di Adesione ad uso proposta irrevocabile di contratto ex. art.1329 del Codice Civile INDIRIZZO C.A.P. LOCALITA PROV. POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE degli Infermieri Professionali, Assistenti Sanitari e Vigilatrici d Infanzia Convenzione tra Federazione Nazionale dei Collegi IPASVI e Carige Assicurazioni

Dettagli

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI Privacy INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. N.196 del 30 Giugno 2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) Gentile Signora, Egregio Signore, La

Dettagli

DOMANDA DI LIQUIDAZIONE - CONVENZIONE ANTONIO PASTORE N. 3140

DOMANDA DI LIQUIDAZIONE - CONVENZIONE ANTONIO PASTORE N. 3140 DL DOMANDA DI LIQUIDAZIONE DOMANDA DI LIQUIDAZIONE - CONVENZIONE ANTONIO PASTORE N. 3140 COGNOME E NOME Il sottoscritto MATRICOLA DEL DIRIGENTE LUOGO E DATA DI NASCITA COD. FISC. INDIRIZZO DI RESIDENZA

Dettagli

Modulo di Denuncia di Sinistro per Decesso

Modulo di Denuncia di Sinistro per Decesso 1 di 4 Modulo di Denuncia di Sinistro per Decesso Spazio riservato alla Società SINISTRO N.: POLIZZA PROTEGGIPRESTITO La preghiamo di compilare il presente modulo in stampatello in ogni sua parte seguendo

Dettagli

Convenzione UISP UNIPOLSAI. Modulo Denuncia Responsabilità Civile Terzi Gare Moto e Auto Pol. 1065/53/9199

Convenzione UISP UNIPOLSAI. Modulo Denuncia Responsabilità Civile Terzi Gare Moto e Auto Pol. 1065/53/9199 Convenzione UISP UNIPOLSAI Modulo Denuncia Responsabilità Civile Terzi Gare Moto e Auto Pol. 1065/53/9199 DATI ANAGRAFICI DEL DANNEGGIANTE MOTOCLUB ORGANIZZATORE: INDIRIZZO VIA: N. COMUNE: PROVINCIA: C.A.P.:

Dettagli

N.B.: La scadenza della polizza è unica e fissata al 14 agosto 2015.

N.B.: La scadenza della polizza è unica e fissata al 14 agosto 2015. Polizza di Responsabilitá Civile Professionale Eccesso - contratto AIG n. IFL0006729 Aumento del Massimale da Euro 200.000,00 Premesso che sono consapevole del fatto che la polizza collettiva prevede,

Dettagli

RICHIESTA DI LIQUIDAZIONE DEL CAPITALE IN CASO DI DECESSO CONTRATTI DI ASSICURAZIONE SULLA VITA

RICHIESTA DI LIQUIDAZIONE DEL CAPITALE IN CASO DI DECESSO CONTRATTI DI ASSICURAZIONE SULLA VITA Spett.le Intesa Sanpaolo Life Limited c/o Optimo Next S.r.l. Viale Industria, 61 24040 Bottanuco (BG) RICHIESTA DI LIQUIDAZIONE DEL CAPITALE IN CASO DI DECESSO CONTRATTI DI ASSICURAZIONE SULLA VITA Luogo...

Dettagli

Questionario Operazioni Occasionali

Questionario Operazioni Occasionali Questionario Operazioni Occasionali INDUSTRIAL AND COMMERCIAL BANK OF ICBC Milan Branch informa che ai sensi dell art 15 e 18 del Decreto Legislativo 231/2007 è tenuta all osservanza degli obblighi di

Dettagli

INFORMATIVA PER I CLIENTI

INFORMATIVA PER I CLIENTI INFORMATIVA PER I CLIENTI INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL D. LGS. 196/2003 ( Codice in materia di protezione dei dati personali o anche Codice Privacy ) I) Finalità e Modalità del trattamento cui

Dettagli

INFORMATIVA SULLA PRIVACY

INFORMATIVA SULLA PRIVACY INFORMATIVA SULLA PRIVACY Informativa ai sensi dell articolo 13 del Decreto Legislativo n.196/2003 Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali Gentile cliente, la

Dettagli

Domanda di mutuo INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART.13 DEL D.LGS.196/2003. BHW Bausparkasse AG. Con i migliori saluti. Sede Italiana

Domanda di mutuo INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART.13 DEL D.LGS.196/2003. BHW Bausparkasse AG. Con i migliori saluti. Sede Italiana BHW Bausparkasse AG INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART.13 DEL D.LGS.196/2003. Secondo quanto previsto dal D.Lgs.196/2003 in materia di protezione dei dati personali, la BHW BAUSPARKASSE AG (di seguito denominata

Dettagli

Somma da Rateizzare: 900 ( 699 + iva) 12 mesi 18 mesi 24 mesi 30 mesi 36 mesi 42 mesi 48 mesi 79.02 53.95 41.43 33.93 28.94 25.38 22.

Somma da Rateizzare: 900 ( 699 + iva) 12 mesi 18 mesi 24 mesi 30 mesi 36 mesi 42 mesi 48 mesi 79.02 53.95 41.43 33.93 28.94 25.38 22. -PROSPETTO RATE FINANZIAMENTO Somma da Rateizzare: 900 ( 699 + iva) 12 mesi 18 mesi 24 mesi 30 mesi 36 mesi 42 mesi 48 mesi RATA 79.02 53.95 41.43 33.93 28.94 25.38 22.72 Documenti necessari per richiedere

Dettagli

INFORMATIVA ALLA CLIENTELA

INFORMATIVA ALLA CLIENTELA INFORMATIVA ALLA CLIENTELA Regolamento IVASS (ex ISVAP) n. 5/2006 art. 49 - ALLEGATO 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI

Dettagli

Cognome e nome/ragione sociale - Cod. Ag. - Cod. sub.

Cognome e nome/ragione sociale - Cod. Ag. - Cod. sub. Nota importante: Il presente documento contiene l informativa privacy ai sensi dell art. 13 Dlgs n. 196/2003 e successive modifiche ed integrazioni e recepisce le novità introdotte dal Codice in materia

Dettagli

VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI

VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI Compilare il modulo di denuncia responsabilità civile contro terzi in ogni sua parte in stampatello ed inviare lo stesso a mezzo raccomandata

Dettagli

RESIDENZA / VIA NUMERO CIVICO LOCALITA / COMUNE PROVINCIA

RESIDENZA / VIA NUMERO CIVICO LOCALITA / COMUNE PROVINCIA MODULO DI ADESIONE Polizza di Assicurazione RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE per COLPA GRAVE dei Dipendenti di Aziende Ospedaliere e Sanitarie Convenzione CGIL Funzione Pubblica Milano DATI DEL CONTRAENTE

Dettagli

Da inviare a: Aon S.p.A., Via C. Colombo 149, 00147 Roma. Cognome:.. Nome:.. Codice Fiscale: Data di nascita:..

Da inviare a: Aon S.p.A., Via C. Colombo 149, 00147 Roma. Cognome:.. Nome:.. Codice Fiscale: Data di nascita:.. Convenzione LTC CIPAG/Poste Vita n. 22 Modulo di adesione per la copertura aggiuntiva Individuale ai sensi dell art. 15 delle Condizioni Generali di Assicurazione Da inviare a: Aon S.p.A., Via C. Colombo

Dettagli

QUESTIONARIO. A) Dichiarazione Titolare del Rapporto

QUESTIONARIO. A) Dichiarazione Titolare del Rapporto QUESTIONARIO Adeguata verifica del cliente ai fini della valutazione del livello di rischio di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo (ai sensi dell art. 21 Decreto Legislativo n. 231/2007) Gentile

Dettagli

TRA. L Azienda Unità Sanitaria Locale di Modena, P.I.V.A./C.F.: 02241850367, con sede

TRA. L Azienda Unità Sanitaria Locale di Modena, P.I.V.A./C.F.: 02241850367, con sede CONTRATTO LIBERO-PROFESSIONALE PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO REGIONALE PRO DSA (DISTURBI SPECIFICI APPRENDIMENTO) DA SVOLGERSI PRESSO IL DIPARTIMENTO DI SALUTE MENTALE - SERVIZIO DI PSICOLOGIA CLINICA

Dettagli

Oggetto: richiesta di collaborazione

Oggetto: richiesta di collaborazione , / / (luogo e data) Spett.le AUXILIA FINANCE S.r.l. Via Alessandro Farnese, 12 00192 ROMA RM Oggetto: richiesta di collaborazione Il/la Sig./sig.ra Nato/a (prov. ) il Residente in (prov. ) Via Sede operativa

Dettagli

Dal ATTIVITA SVOLTA. Dipendente Parasubordinato Libero professionista. Pubblica Accreditata Privata NON PRESTABILE SINISTRI

Dal ATTIVITA SVOLTA. Dipendente Parasubordinato Libero professionista. Pubblica Accreditata Privata NON PRESTABILE SINISTRI COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI SpA Sede e Direzione Generale: 41018 San Cesario sul Panaro (MO) ITALIA Corso Libertà, 53 Telefono +39 059 7479111 Telefax + 39 059 7479112 Impresa autorizzata all esercizio

Dettagli

Zwinger Opco 6 B.V., con sede in Strawinskylaan 1161, 1077XX, Amsterdam, Paesi Bassi (l Offerente ) Scheda di adesione n.

Zwinger Opco 6 B.V., con sede in Strawinskylaan 1161, 1077XX, Amsterdam, Paesi Bassi (l Offerente ) Scheda di adesione n. a) di non aver ricevuto e/o inviato copie o originali di questa Scheda di Adesione, del Documento di Offerta e/o di qualsiasi b) di trovarsi al di fuori di Stati Uniti, Canada, Giappone, Australia, nonché

Dettagli

Note Importanti: Tipo di sinistro:* o Annullamento del viaggio (completare sezione D) Certificato di assicurazione n : Contraente di Polizza:

Note Importanti: Tipo di sinistro:* o Annullamento del viaggio (completare sezione D) Certificato di assicurazione n : Contraente di Polizza: POLIZZA MULTIRISCHI VIAGGIO ACE TRAVEL INSURANCE MODULO DI DENUNCIA SINISTRO Indirizzo: ACE European Group Limited Ufficio Sinistri Travel - Viale Monza 258-20128 MILANO Tel. +39 02 27095431 +39 02 27095557;

Dettagli

Modulo Denuncia. Spese mediche in viaggio conseguenti ad Infortunio o a Malattia Improvvisa

Modulo Denuncia. Spese mediche in viaggio conseguenti ad Infortunio o a Malattia Improvvisa Modulo Denuncia Spese mediche in viaggio conseguenti ad Infortunio o a Malattia Improvvisa Per garantire la liquidazione del sinistro in maniera veloce ed efficace, siete pregati di completare in maniera

Dettagli

Co m u n e di S a n t a M a r i a a V i c o Provincia di Caserta

Co m u n e di S a n t a M a r i a a V i c o Provincia di Caserta Oggetto: Denuncia sinistro (compilare in ogni parte il modulo ed allegare la documentazione richiesta) SINISTRO Numero Interno Sinistro (Numero prot. Riservato all Ente) Tipo Sinistro (Lesioni o Danni

Dettagli

C.I.P. COMITATO ITALIANO PARALIMPICO

C.I.P. COMITATO ITALIANO PARALIMPICO C.I.P. COMITATO ITALIANO PARALIMPICO mod. APERTURA/RINNOVO CASP DOMANDA DI APERTURA/RINNOVO DI UN CENTRO DI AVVIAMENTO ALLO SPORT PARALIMPICO (Il presente modello ha validità solo se compilato in ogni

Dettagli

Documentazione da presentare per la denuncia del sinistro in caso di: Inabilità temporanea totale

Documentazione da presentare per la denuncia del sinistro in caso di: Inabilità temporanea totale Documentazione da presentare per la denuncia del sinistro in caso di: Inabilità temporanea totale 1. Modulo di denuncia; 2. Relazione medica redatta dal medico curante; 3. Copia di ns. spettanza per la

Dettagli

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Banca Leonardo S.p.A. (di seguito la Banca ), capogruppo del gruppo Banca Leonardo (di seguito il Gruppo ), in qualità di Titolare del trattamento, La informa

Dettagli

MODALITA DI ADESIONE ALLA POLIZZA ASSICURATIVA

MODALITA DI ADESIONE ALLA POLIZZA ASSICURATIVA MODALITA DI ADESIONE ALLA POLIZZA ASSICURATIVA Istruzioni per aderire alla Convenzione Assicurativa SIP: VERSARE, tramite bollettino postale il premio assicurativo sul C/C postale 67412643 intestato a:

Dettagli

Autocertificazione di Possesso Sim Ricaricabile

Autocertificazione di Possesso Sim Ricaricabile Autocertificazione di Possesso Sim Ricaricabile Autocertificazione di Possesso SIM Ricaricabile (ai sensi del d.p.r. n. 445/2000) Il/La sottoscritto/a (nome e cognome)......., nato/a a (comune e provincia).,il

Dettagli

PER ATTIVARE LA COPERTURA

PER ATTIVARE LA COPERTURA Questionario/Proposta Responsabilità Civile Professionale dell attività di presidente o componente dell Organismo di Vigilanza di cui all Art. 6 comma 1, lettera b) del D. Lgs. 231/2001. La proposta di

Dettagli

Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940

Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 Filo diretto Assicurazioni S.p.A. - Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) - Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 - www.filodiretto.it

Dettagli

MODELLO DI INFORMATIVA E RACCOLTA DEL CONSENSO DELL INTERESSATO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

MODELLO DI INFORMATIVA E RACCOLTA DEL CONSENSO DELL INTERESSATO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI MODELLO DI INFORMATIVA E RACCOLTA DEL CONSENSO DELL INTERESSATO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (ai sensi dell art. 13 D.Lgs 196 del 30 giugno 2003) QUADRI - revisione luglio 2012 Manageritalia Veneto

Dettagli

Modulo di Denuncia di Sinistro per Decesso

Modulo di Denuncia di Sinistro per Decesso 1 di 4 Modulo di Denuncia di Sinistro per Decesso Spazio riservato alla Società SINISTRO N.: POLIZZA PROTEGGIPRESTITO La preghiamo di compilare il presente modulo in stampatello in ogni sua parte seguendo

Dettagli

Questionario Responsabilità civile professionale AVVOCATI (Ed. 05/2007)

Questionario Responsabilità civile professionale AVVOCATI (Ed. 05/2007) Questionario Responsabilità civile professionale AVVOCATI (Ed. 05/2007) Istruzioni per il richiedente A. Si prega di rispondere a tutte le domande. Le informazione richieste sono necessarie allo scopo

Dettagli

Norme relative ai sinistri

Norme relative ai sinistri 11/12 Norme relative ai sinistri Art. 3 - Obblighi in caso di sinistro Art. 3.1 - Denuncia dell infortunio e obblighi relativi In caso di sinistro la denuncia dell infortunio, con l indicazione del luogo,

Dettagli

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Ai sensi dell Art. 23 D.Lgs. 196/2003

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Ai sensi dell Art. 23 D.Lgs. 196/2003 CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Ai sensi dell Art. 23 D.Lgs. 196/2003 Io sottoscritto/a, nato/a il / / a residente a in Via/Corso/Piazza Cap Con la sottoscrizione della presente, dichiaro di

Dettagli

1 Regolamento IVASS (ex ISVAP) n. 5/2006 art. 49 - ALLEGATO 7A COMUNICAZIONE

1 Regolamento IVASS (ex ISVAP) n. 5/2006 art. 49 - ALLEGATO 7A COMUNICAZIONE since 1981 the Specialist in Professional INSURANCE Preg.mo Cliente, Al fine di tutelare al meglio i Suoi interessi, La invitiamo a leggere con attenzione le informazioni che seguono, avendo la cortesia

Dettagli