Prof. Alberto GROHMANN - Curriculum vitae et studiorum

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Prof. Alberto GROHMANN - Curriculum vitae et studiorum"

Transcript

1 Prof. Alberto GROHMANN - Curriculum vitae et studiorum Nato a Portici (Na) l'8 maggio 1941, residente in Perugia, via del Roscetto 3. Si laurea in Economia e Commercio il 15 novembre 1965 con una tesi di laurea in Storia economica con il prof. Giuseppe Mira, ottenendo una votazione di 110/110 e lode. Il 1 dicembre dello stesso anno viene nominato assistente volontario alla cattedra di Storia economica. Negli anni 1966 e 1967 ottiene due successive borse di studio del CNR per ricerche nel campo delle discipline economiche, sociologiche e statistiche; ambedue le borse vengono usufruite presso l'istituto di Storia economica del'università degli Studi di Perugia. Nel novembre del 1966, ottiene il diploma di abilitazione all'esercizio della professione di dottore commercialista. Nel vince una borsa di studio presso l'istituto Italiano di Studi Storici di Napoli. Nel 1968 vince una borsa di addestramento didattico e scientifico, presso la cattedra di Storia economica dell'università degli Studi di Perugia. In data 18 gennaio 1969 viene nominato assistente incaricato alla cattedra di Storia economica della Facoltà di Scienze Politiche dell Università degli Studi di Perugia. In data 1 novembre 1970 diviene assistente ordinario presso la stessa cattedra, ruolo in cui viene confermato nel Grazie alle ricerche effettuate in questo primo periodo di studi pubblica in successione i saggi: La Società di mutuo soccorso fra gli artisti ed operai di Perugia ( ), in Bollettino della Deputazione di storia patria per l'umbria, LXV(1968), pp ; La società italiana di fronte alle prime migrazioni di massa, in "Studi economici e sociali", III(1968), pp.7; Note sul movimento fieristico del Regno di Napoli in età aragonese, in "Atti del Congresso Internazionale di studi sull'età aragonese" (Bari, dicembre 1968), Bari 1969, pp ;Un registro della cancelleria di Alfonso I d'aragona re di Napoli ( ), in "Economia e storia", XVI(1969), pp.7-26.; La fiera di Cervera nel secolo XIV, in "Economia e storia", XVI(1969), pp ; Prime indagini sull'organizzazione fieristica siciliana nel Medio Evo e nell'età Moderna, con particolare riguardo alla fiera di Sciacca, in "Atti" dell'accademia Pontaniana di Napoli, n.s., XVIII(1969), pp ; e l'ampia monografia Le fiere del Regno di Napoli in età aragonese, Napoli, Istituto Italiano per gli Studi Storici, 1969, pp. 514, che avrà un'ampia eco internazionale. Grazie a questi titoli nel 1971 ottiene la libera docenza per meriti speciali in Storia economica (in base al bando di concorso del 1970), conferitagli con Decreto Ministeriale del 3/6/71 e confermata il 15/1/1977. A partire dall'a.a viene nominato professore incaricato presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'università degli Studi di Perugia per l'insegnamento di Storia dei movimenti sindacali prima e di Storia economica poi; incarico nel quale viene stabilizzato dal 1 novembre Nell'anno accademico , avendo chiesto il congedo da assistente ordinario, ottiene, inoltre, l'incarico di insegnamento di Storia economica presso la Facoltà di Giurisprudenza (corso di laurea in Scienze Politiche) dell'università degli 1

2 Studi di Salerno, ove ricopre anche la funzione di direttore dell'istituto policattedra di Storia economica. Nel 1978 vince due borse di studio, rispettivamente assegnategli dalla Harvard University e dalla Commissione per gli Scambi Culturali tra l'italia e gli Stati Uniti d'america. Entrambe le borse vengono usufruite presso Vitta I Tatti, The Harvard University Center for Italians Renaissance Studies di Firenze. Durante il soggiorno a Villa I Tatti, mettendo a frutto il risultato dei lunghi anni di ricerche negli archivi perugini, giunge alla definitiva stesura di un ampio studio dedicato a Città e territorio tra Medioevo ed Età Moderna (Perugia, secc. XIII-XVI), pubblicato nel 1981, che, muovendo da elementi strutturali, ha teso a definire un modello di storiografia sulla città italiana medievale e rinascimentale e sul suo territorio. Sempre durante il soggiorno a Villa I Tatti, utilizzando anche materiali analizzati e schedati in numerosi centri culturali italiani e stranieri, giunge alla definitiva stesura del volume Perugia, apparso anch'esso nl 1981 nella collana Grandi opere serie Le città nella storia d'italia degli Editori Laterza. In tale lavoro la metodologia storico-economica viene continuamente messa a confronto con le problematiche di storia politica e sociale e della urbanistica. Entrambi i due ultimi testi citati ottengo numerose recensioni in riviste italiane e straniere. Il combinato interesse per la storia economica, la storia sociale e la storia urbana sono posti in luce anche nei successivi lavori dedicati a L'imposizione diretta nei comuni dell'italia centrale nel XIII secolo. La Libra di Perugia del 1285, Roma, Colletion de l' École Française de Rome, 1986, n.91 e Perugia, Deputazione di storia patria per l'umbria, Fonti per la storia dell'umbria, 1986, n.18; Assisi (serie "Le città nella storia d'italia", collana "Grandi opere"), Roma-Bari, Editori Laterza, 1989; Perugia e la sua Società di mutuo soccorso , Perugia, Volumnia, 2000; Urbs ipsa moenia sunt. Le mura di Perugia alla fine dell Ottocento, Perugia, Benucci, 2002; La città medievale (serie, Storia della città ), Roma-Bari, Laterza, 2003, VI edizione 2010; Fiere e mercati nell Europa occidentale, Milano, Bruno Mondadori, Nel 1980 è risultato vincitore in un concorso a cattedra di Storia economica e viene chiamato a ricoprire tale insegnamento presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'università degli Studi di Perugia, prima in qualità di professore straordinario e poi dal 1983 di professore ordinario. Dal 1 novembre 1980 e fine al 31 ottobre 1983 ricopre la carica di Direttore dell'istituto policattedra di Studi Storico Politici, dell'università degli Studi di Perugia. Dal 1 novembre 1983 viene chiamato a ricoprire la seconda cattedra di Storia economica presso la Facoltà di Economia e Commercio dell'università degli Studi La Sapienza di Roma. Nel 1987 viene chiamato come visiting professor presso l'école des Hautes Études en Sciences Sociales di Parigi e nel corso del suo soggiorno tiene lezioni alla Sorbona e all' École des Chartes. Dal 1 novembre 1990, lasciato l'insegnamento romano, ritorna a ricoprire la cattedra di Storia economica presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'università 2

3 degli Studi di Perugia, ove resta in servizio effettivo fine al 31 ottobre 2011, quando viene posto in trattamento di quiescenza. Presso l'università degli Studi di Perugia ricopre anche la carica di Direttore del Dipartimento di Scienze Storiche e a più riprese quella di coordinatore del Dottorato di Ricerca in Storia urbana e rurale prima e di Scienze storiche poi. Ha curato numerose opere tra le quali possono ricordarsi: Perugia (serie "Storia delle città italiane", collana "Società e storia"), Roma-Bari, Editori Laterza, 1989; Giuseppe Mira, Scritti scelti di storia economica umbra, Perugia, Deputazione di storia patria per l'umbria, 1990; L'Umbria e le sue acque. Fiumi e torrenti di una regione italiana, Perugia, Electa Editori Associati, 1990; Due storiografie economiche a confronto: Italia e Spagna dagli anni '60 agli anni '80, Milano, EGEA, 1991; Assisi in età barocca, Assisi, Accademia Properziana del Subasio, 1992; Spazio urbano e organizzazione economica nell'europa medievale, Atti della Session C23 Eleventh International Economic History Congress (Milano, settembre 1994), Annali della Facoltà di Scienze Politiche dell'università degli Studi di Perugia a.a , 29, Materiali di Storia, 14, Napoli, ESI, 1995; Le fonti censuarie e catastali tra tarda romanità e basso medioevo: Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Marche, San Marino, San Marino, Centro di Studi Storici Sammarinesi, 1996; Cento anni di storia della Cassa di Risparmio di Perugia. Dalla Banca alla Fondazione , Perugia, Fabrizio Fabbri Editore, Le problematiche della storia sociale e dell'analisi degli assetti urbani e territoriali si sono evidenziate anche nei lavori Storia sociale e mentalità collettive in Marc Bloch (1976); Aperture ed inclinazioni verso l'esterno: le direttrici di transito e di commercio (1978); Una grande azienda agraria umbra fra XVIII e XIX secolo: la proprietà del Sodalizio di San Martino di Perugia (1979). L attività di ricerca scientifica ha riguardato tematiche di storia economica e sociale dall XI al XX secolo, con particolare attenzione per le problematiche economiche dell Europa medievale e moderna e per la storia urbana. Ha scritto numerosi saggi e articoli, tra i quali possono ricordarsi: Las realidades urbanas menores en la Italia central en los Siglos XVI al XVIII, in Ciudad y mundo urbano en la Epoca Moderna, a cura di Luis A. Ribot García y Luigi De Rosa, Madrid, Collección El Río de Heráclito, 1997, pp ; Economia e città nell'umbria pontificia dell'ottocento, in Ireneo Aleandri L'architettura del purismo nello Stato Pontificio, a cura di F. Mariano e L.M. Cristini, Milano, Mondadori Electa, 2004, pp Potere e spazio urbano nell Italia del Rinascimento, in Il governo della città. Modelli e pratiche (secoli XIII-XVIII), a cura di A. Bartoli Langeli, V. I. Comparato, R. Sauzet, Napoli, ESI, 2005, pp ; L edilizia e la città. Storiografia e fonti, in L edilizia prima della rivoluzione industriale, secc. XIII-XVIII, Atti della XXXVI Settimana di Studi (26-30 aprile 2004) dell Istituto internazionale di storia economica F. Datini di Prato, a cura di S. Cavaciocchi, Firenze, Le Monnier, 2005, pp ; Un opera di fondazione, in Alberto Caracciolo. Uno storico europeo, a cura di G. Nenci, Bologna, Il Mulino, 2005, pp ; Alcuni tipi di edilizia civile in età medievale e moderna, in Architettura civile a Perugia, Ministero per i Beni e le attività culturali, 3

4 Soprintendenza per i Beni architettonici, per il paesaggio, per il patrimonio artistico ed etonoantropologico dell Umbria, Perugia, Corso di formazione per gli insegnanti, a.s , pp. 1-22; Perugia e l Ospedale di S. Maria della Misericordia, in una storia di lungo periodo, in Domus Misericordie. Settecento anni di storia dell Ospedale di Perugia, a cura di C. Cutini, Deputazione di storia patria per l Umbria (Appendici al Bollettino n. 25), 2006, pp (con 28 illustrazioni); L insediamento dei frati predicatori nella città di Perugia, in G. Rocchi Coopmans e G. Sergiacomi, La basilica di San Domenico di Perugia, Perugia, Quattroemme, 2006, pp ; Fairs as Sites of Economic and Cultural Exchange, in D. Calabi- S.T. Christensen (a cura di): Cities and Cultural Exchange in Europe, , Cambridge University Press (UK), 2007, pp ; Un viaggio nel tempo e nella memoria: Perugia tra immobilismo e cambiamento, in A. Grohmann (a cura di), Un viaggio nel tempo e nella memoria. Perugia nelle foto di Girolamo Tilli e Giuseppe Giugliarelli, Perugia, Futura, 2007, pp ; Il recupero, la riutilizzazione e la distruzione dell antico nelle città del territorio italiano nell alto medioevo, in G. Chittolini, G. Petti Balbi, G. Vitolo (a cura di): Città e territori nell Italia del Medioevo. Studi in onore di Gabriella Rossetti, Napoli, Liguori, 2007, pp ; Tra Ottocento e Novecento: modelli di trasformazione urbana a confronto nell Europa occidentale, in M. Dogo e A. Pitassio (a cura di): Città dei Balcani, città d Europa. Studi sullo sviluppo urbano delle capitali post-ottomane , Lecce, ARGO, 208, pp ; Cent anni di vita di due istituzioni di determinante rilevanza per Perugia e il suo territorio, in A. Grohmann (a cura di), Cento anni di storia della Cassa di Risparmio di Perugia. Dalla Banca alla Fondazione, , Perugia, Farizio Fabbri Editore, 2008, pp ; Vecchie e nuove sensibilità nella storiografia economica italiana: le tematiche, Firenze, Firenze University Press, Ha collaborato alle riviste: Economia e Storia, Il Pensiero Politico, Studi Economici e Sociali, Giornale degli Economisti e Annali di Economia, Studi Medievali, Bollettino dell'archivio per la storia del movimento sociale cattolico in Italia, Orientamenti sociali, Città & Storia. È componente del Comitato scientifico del GISEM; della Giunta e del Comitato scientifico dell Istituto internazionale di Storia economica "F. Datini" di Prato; del Comitato scientifico della rivista Città & Storia e della rivista Studi Storici Simeoni. È stato componente della Giunta e del Comitato scientifico della Società degli storici economici italiani, dell Associazione di storia urbana italiana e dell'icsim. 4

5 1 ELENCO DELLE PUBBLICAZIONI DI ALBERTO GROHMANN (escluse recensioni) 1 - La Società di mutuo soccorso fra gli artisti ed operai di Perugia ( ), in "Bollettino della Deputazione di storia patria per l'umbria", LXV(1968), pp La società italiana di fronte alle prime migrazioni di massa, estr. da "Studi economici e sociali", III(1968), pp Note sul movimento fieristico del Regno di Napoli in età aragonese, in "Atti del Congresso Internazionale di studi sull'età aragonese" (Bari, dicembre 1968), Bari, Adriatica Editrice, 1969, pp Un registro della cancelleria di Alfonso I d'aragona re di Napoli ( ), in "Economia e storia", XVI(1969), pp La fiera di Cervera nel secolo XIV, in "Economia e storia", XVI(1969), pp Prime indagini sull'organizzazione fieristica siciliana nel Medio Evo e nell'età Moderna, con particolare riguardo alla fiera di Sciacca, in "Atti" dell'accademia Pontaniana di Napoli, n.s., XVIII(1969), pp Le fiere del Regno di Napoli in età aragonese, Napoli, Istituto Italiano per gli Studi Storici, 1969, pp Primi momenti dell'associazionismo operaio in Umbria: le società di mutuo soccorso, in Prospettive di storia umbra nell'età del Risorgimento, Perugia, Centro di Studi Umbri, 1973, pp In margine ad una carta geografica delle chiese, dei monasteri e degli ospedali della diocesi e del contado di Perugia nel sec. XIV, in "Annali" della Facoltà di Scienze Politiche dell'università degli Studi di Perugia, n.s., v.ii, Perugia, 1973, pp (con una carta geografica) Solidarietà, mutualismo e previdenza in un centro dell'alta Umbria: Città di Castello ( ), in "Bollettino dell'archivio per la storia del movimento sociale cattolico in Italia", IX(1974), pp Indagini storico-demografiche sulla città umbra tra Medioevo e Rinascimento, in L'Umanesimo umbro, Perugia, Centro di Studi Umbri, 1977, pp Appunti per una storia delle società di mutuo soccorso in Umbria, dall'unità alla fine del sec. XIX, in "Annali della Fondazione G.Pastore", IV(1975), pp In margine ad un registro della cancelleria di Ferdinando I d'aragona, in Fatti e idee di storia economica nei secoli XII-XX. Studi dedicati a Franco Borlandi, Bologna, Il Mulino, 1976, pp Storia sociale e mentalità collettiva in Marc Bloch, in "Il Pensiero Politico", IX(1976), pp

6 Per una tipologia degli insediamenti umani nel contado di Assisi, in Assisi al tempo di San Francesco, Assisi, Società internazionale di studi francescani, 1978, pp (con 10 tavole e 30 illustrazioni f.t.) Aperture e inclinazioni verso l'esterno: le direttrici di transito e di commercio, in Orientamenti di una regione attraverso i secoli: scambi, rapporti, influssi storici nella struttura dell'umbria, Perugia, Centro di Studi Umbri, 1978, pp Lotte mezzadrili e presenza dei cattolici nelle campagne dell'alta Valle del Tevere ( ), in "Bollettino dell'archivio per la storia del movimento sociale cattolico in Italia", XIV(1979), pp ; poi anche in Cattolici e società in Umbria tra Ottocento e Novecento, Roma 1984, pp La struttura della proprietà ecclesiastica nella diocesi medievale di Assisi, sulla base del catasto del 1354, in Studi di storia medievale e moderna per Ernesto Sestan, Firenze, Olschki, 1980, pp Note sulle fiere umbre in età medievale e moderna, in La fiera dei Morti di Perugia, Perugia, Comune di Perugia, 1980, pp Ricchezza e potere a Perugia dall'avvento di Braccio alla guerra del sale ( ), in Forme e tecniche del potere nella città (secoli XIV-XVII), Annali della Facoltà di Scienze Politiche dell'università degli Studi di Perugia, a.a , pp I marginali nella Perugia tardo medievale, in Per Federico Chabod ( ), Annali della Facoltà di Scienze Politiche dell'università degli Studi di Perugia, a.a , pp Perugia (serie "Le città nella storia d'italia", collana "Grandi opere"), Roma-Bari, Editori Laterza, 1981, pp Città e territorio tra medioevo ed età moderna (Perugia, secc. XIII-XVI), Perugia, Volumnia Editrice, 1981, pp (con XXVII tavole e 4 mappe f.t.) Una grande azienda agraria umbra fra XVIII e XIX secolo: la proprietà del Sodalizio di San Martino di Perugia, in Agricoltura e aziende agrarie nell'italia centrosettentrionale (secoli XVI-XIX), a cura di G. Coppola, Milano, Franco Angeli, 1983, pp Aspetti di vita economico-finanziaria pubblica e privata nell'umbria del sec. XIII, in Settimo centenario della morte di Raniero Fasani, Atti del convegno storico (Perugia, 7 e 8 dicembre 1981), Perugia, Centro di ricerca e di studio sul movimento dei Disciplinati, 1984, pp Gli insediamenti murati del contado perugino tra XIII e XIV secolo, in Habitats fortifiés et organisation de l'espace en Méditerranée médiévale, Lyon, Maison de l'orient, 1983, pp Entità dei focolari e tipologie insediative nel contado perugino del sec. XV, in Strutture familiari, epidemie, migrazioni nell'italia medievale, a cura di R. Comba, G. Piccinni, G. Pinto, Napoli, ESI, 1984, pp

7 Bonifiche e sistemazioni delle acque nell'ambito di una grande proprietà tra XVI e XVIII secolo, in "Bollettino della Deputazione di storia patria per l'umbria", LXXX(1983), pp Problemi inerenti alla ruralizzazione e all'affermarsi della mezzadria in territorio perugino (secc. XV-XVII), in Rapporti tra proprietà impresa e mano d'opera nell'agricoltura italiana dal IX secolo all'unità, Verona, Accademia di Agricoltura Scienze e Lettere di Verona, 1984, pp Spazio urbano e struttura economica a Perugia nel sec. XV, in Aspetti della vita economica medievale, Firenze, Università degli Studi di Firenze, 1985, pp Sviluppo urbanistico di Perugia. Storia di una città, in "Etruria oggi", III(1984), n.8, pp La città e il suo decoro: Perugia tra Ottocento e Novecento, in Palazzo Cesaroni e la città nuova della borghesia perugina, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana, 1985, pp Perugia (serie "Le città nella storia d'italia", collana "Grandi opere"), Roma-Bari, Editori Laterza, II edizione, pp La proprietà fondiaria degli enti religiosi perugini sulla base di un estimo del 1611, in Studi in onore di Antonio Petino, v. I, Momenti e problemi di storia economica, Catania, Università degli Studi di Catania, 1986, pp L'imposizione diretta nei comuni dell'italia centrale nel XIII secolo. La Libra di Perugia del 1285, Roma, Collection de l'ecole Française de Rome, 1986, n.91, pp. 355; Perugia, Deputazione di storia patria per l'umbria, Fonti per la storia dell'umbria, 1986, n.18, pp Economia e società a Perugia nella seconda metà del Trecento, in Società e istituzioni dell'italia comunale: l'esempio di Perugia (secoli XII-XIV), Perugia, Deputazione di storia patria per l'umbria, 1988, pp Credito ed economia urbana nel basso Medioevo, in Credito e sviluppo economico in Italia dal medio Evo all'età contemporanea, Atti del primo convegno nazionale della Società italiana degli storici dell'economia (Verona, 4-6 giugno 1987), Verona 1988, pp Vincenzo Pianciani e l'economia pontificia nell'età di Gregorio XVI, in Vincenzo e Luigi Pianciani ed il loro tempo, Atti del Convegno (Spoleto, 26 settembre 1986), Spoleto, Cassa di Risparmio di Spoleto, 1988, pp Assisi (serie "Le città nella storia d'italia", collana "Grandi opere"), Roma-Bari, Editori Laterza, 1989, pp La montagna appenninica. Paesaggi ed economie, in Storia dell'agricoltura italiana in età contemporanea, v. I, Venezia, Marsilio, 1989, pp (in collaborazione con Fabio Bettoni). 3

8 Caratteri ed equilibri tra centralità e marginalità, in L'Umbria "Storia d'italia. Le regioni dall'unità ad oggi", a cura di R. Covino e G. Gallo, Torino, Einaudi, 1989, pp Popolazione e mortalità catastrofica nell'italia dei sec. XIV e XV: note di storiografia, in "Bollettino dell'istituto storico artistico orvietano", XXXIX(1983), pp Perugia (serie "Storia delle città italiane", collana "Società e storia"), Roma-Bari, Editori Laterza, 1989, pp Presenza e radicamento dei forestieri a Perugia tra XIII e XV secolo: sulla base delle fonti fiscali, in Dentro la città: stranieri e realtà urbane nell'europa dei secoli XII-XVI, Napoli, Liguori, 1989, pp (II edizione 1999) La Segreteria di Stato di Sua Santità e la Milano nell'età del barocco, in Milain the Great, Milano nelle brume del Seicento, Milano, Federico Motta, 1989, pp (in collaborazione con Silvia Grassi) Giuseppe Mira, Scritti scelti di storia economica umbra (a cura di A. Grohmann), Perugia, Deputazione di storia patria per l'umbria, L'Umbria e le sue acque. Fiumi e torrenti di una regione italiana (a cura di A. Grohmann), Perugia, Electa Editori Associati, Uomini e acque in un passato recente, in L'Umbria e le sue acque. Fiumi e torrenti di una regione italiana (a cura di A. Grohmann), Perugia, Electa Editori Associati, 1990, pp Perugia e il recupero urbanistico.tra antico e moderno, in "Arrivederci", II, n.19, settembre 1991, pp Due storiografie economiche a confronto: Italia e Spagna dagli anni '60 agli anni '80 (a cura di Alberto Grohmann), Milano, EGEA, Il ruolo dell'economico negli studi sul Medioevo oggi. Riflessioni brevi e appunti per una discussione, in "Proposte e ricerche", 27(2/1991), pp Splendore e decadenza delle fiere, in Il cammino del commercio: dal baratto al codice a barre, Milano, Leonardo-De Luca, 1991, pp Assisi in età barocca (a cura di A. Grohmann), Assisi, Accademia Properziana del Subasio, 1992, pp Una comunità periferica tra mito e realtà, in Assisi in età barocca (a cura di A. Grohmann), Assisi, Accademia Properziana del Subasio, 1992, pp Perugia (serie "Le città nella storia d'italia", collana "Grandi opere"), Roma-Bari, Editori Laterza, III edizione, pp

9 Mercati del grano a Roma tra Medioevo e prima età moderna: a proposito di un libro recente, in Bullettino dell'istituto storico italiano per il Medio Evo e Archivio Muratoriano, 98 (1992), pp Lo spazio economico della città europea, in Le ideologie della città europea dall'umanesimo al Romanticismo, a cura di V. Conti, Firenze, Leo S. Olschki Editore, 1993, pp Linee di lettura degli insediamenti produttivi dell'umbria, in Epistemologia e didattica della storia, Atti del Convegno regionale di studi (Foligno, novembre 1991), a cura di V. Pirro, Città di Castello, GESP, 1993, pp Introduzione a Perugia, Guide Electa Umbria, Perugia, Electa Umbria Editori Associati, Tra arte e economia, in Perugia. Segni di cultura, Perugia, Quattroemme, 1994, pp Elites internazionali e sistemi di aziende nell'europa dei secoli XIII-XVI: Tipologia delle ricerche possibili, in "Bollettino Gisem," 3, , pp Capitale pubblico e privato tra Medioevo ed Età Moderna: aspetti e problemi, in Il tempo libero. Economia e società (Loisir, Leisure, Tiempo Libre, Freizeit), secc. XIII- XVIII, a cura di S. Cavaciocchi, Firenze, Le Monnier, 1995 (Istituto Internazionale di Storia Economica "F. Datini" Prato, serie II - Atti delle "Settimane di Studi" e altri Convegni, 26, aprile 1994), pp Spazio urbano e organizzazione economica nell'europa medievale. Atti della Session C23 Eleventh International Economic History Congress (Milano, settembre 1994) (a cura di A. Grohmann), Annali della Facoltà di Scienze Politiche dell'università degli Studi di Perugia a.a , 29, Materiali di Storia, 14, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, Spazio urbano e organizzazione economica nell'europa medievale. Introduzione e problemi di metodo, in Spazio urbano e organizzazione economica nell'europa medievale. Atti della Session C23 Eleventh International Economic History Congress (Milano, settembre 1994) (a cura di A. Grohmann), Annali della Facoltà di Scienze Politiche dell'università degli Studi di Perugia a.a , 29, Materiali di Storia, 14, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 1995, pp Lineamenti storici dei caratteri originari della regione, in Materiali preparatori per la definizione dei Lineamenti del Piano Regionale di Sviluppo e Lineamenti del Piano Urbanistico Territoriale, Perugia, Regione dell'umbria - Giunta Regionale, 1995, pp Capitale pubblico e privato tra Medioevo ed Età Moderna: aspetti e problemi, in Il tempo libero: economia e società (Loisirs. Leisure, Tiempo Libre, Freizeit), secc. XIII- XVIII, a cura di S. Cavaciocchi, Firenze, Le Monnier, 1995, pp (Istituto Internazionale di Storia Economica F. Datini Prato, serie II Atti delle Settimane di Studi e altri Convegni, 26) 5

10 Le fonti censuarie e catastali tra tarda romanità e basso medioevo: Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Marche, San Marino (a cura di A. Grohmann), San Marino, Centro di Studi Storici Sammarinesi, Le fonti censuarie medievali: bilancio storiografico e problemi di metodo, in Le fonti censuarie e catastali tra tarda romanità e basso medioevo: Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Marche, San Marino (a cura di A. Grohmann), San Marino, Centro di Studi Storici Sammarinesi, 1996, pp La Fontana Maggiore: sintesi dei fermenti economici e sociali della città a metà del Duecento, in Il linguaggio figurativo della Fontana Maggiore di Perugia, a cura di C. Santini, Perugia, Calzetti-Mariucci, 1996, pp Il complesso di San Domenico e la città di Perugia, in una storia di lungo periodo, in Una ricchezza dimenticata: Il complesso di San Domenico a Perugia, Atti del Convegno (Perugia 19,20,21 ottobre 1995), a cura della Sezione Architettura del Centro Culturale S. Tommaso D'Aquino, Perugia, Centro Culturale S. Tommaso D'Aquino, 1997, pp Museo della città o città museo, in Atti Convegno Museo della città o città museo. Progetti e prospettive (Asti, 30 novembre - 1 dicembre 1995), Asti, Comune di Asti, 1997, pp Las realidades urbanas menores en la Italia central en los Siglos XVI al XVIII, in Ciudad y mundo urbano en la Epoca Moderna, a cura di Luis A. Ribot García y Luigi De Rosa, Madrid, Collección El Río de Heráclito, 1997, pp In memoria di un amico, in Uomini Economie Culture. Saggi in memoria di Giampaolo Gallo, a cura di R. Covino, A. Grohmann, L. Tosi, Università degli Studi di Perugia, Dipartimento di Scienze Storiche, Pubblicazioni: 7, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 1997, tomo I, pp Per un programma di lavoro sui rapporti tra sistema economico capitalistico e follia: indagini sulla «Cittadella dei Pazzi» di Perugia, in Uomini Economie Culture. Saggi in memoria di Giampaolo Gallo, a cura di R. Covino, A. Grohmann, L. Tosi, Università degli Studi di Perugia, Dipartimento di Scienze Storiche, Pubblicazioni: 7, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 1997, tomo II, pp Potere economico e potere politico nell Europa medievale: tra realtà e teoria, in Poteri economici e poteri politici secc. XIII-XVIII, a cura di S. Cavaciocchi, Istituto internazionale di storia economica F. Datini Prato, Serie II - Atti delle Settimane di Studi e altri Convegni, 30, Firenze, Le Monnier, 1999, pp La genesi del Monte nella Perugia del Quattrocento. Il contesto cittadino e l'istituzionalizzazione del credito su pegno, in Per soventione de le povere persone. Aspetti del credito a Perugia dal Monte di Pietà alla Cassa di Risparmio, a cura di C. Cutini e A. Grohmann, Perugia, EFFE Fabrizio fabbri Editore, 2000, pp La nascita e l'evoluzione della Cassa di Risparmio di Perugia, in Per soventione de le povere persone. Aspetti del credito a Perugia dal Monte di Pietà alla Cassa di 6

11 7 Risparmio, a cura di C. Cutini e A. Grohmann, Perugia, EFFE Fabrizio fabbri Ediotre, 2000, pp Aspetti economici e insediativi di una regione tra XIX e XX secolo: l'umbria, in Studi in onore di Ciro Manca, cura di D. Strangio, Padova, CEDAM, 2000, pp Uno Stato e la sua storia nei volumi 1-20 ( ) del Centro Sammarinese di Studi Storici, Atti del seminario di studi, Università degli Studi della Repubblica di San Marino, Centro Sammarinese di Studi Storici, 2000, pp Fonti per la storia urbana dell'umbria nell Ottocento, a cura di C. Cutini e A. Grohmann, Perugia, Deputazione di Storia patri per l'umbria, XCVII (2000) e Appendici al Bollettino, n. 16, Perugia 2001, Presentazione, pp Perugia e la sua Società di mutuo soccorso , Perugia, Volumnia, 2000, pp Storia agraria e storia economica, in Medievistica italiana e storia agraria. Risultati e prospettive di una stagione storiografica, Atti del convegno di Montalcino, dicembre 1997, a cura di A. Cortonesi e M. Montanari, Bologna, Clueb, 2001, pp Omaggio a Perugia, Firenze, Alinari, 2002, pp L'organizzazione del lavoro nella normativa delle corporazioni medievali italiane, in SISE, Il lavoro come fattore produttivo e come risorsa nella storia economica italiana, Atti del Convegno di studi (Roma, 24 novembre 2000), a cura di S. Zaninelli e M. Taccolini, Milano, Vita e Pensiero, 2002, pp Urbs ipsa moenia sunt. Le mura di Perugia alla fine dell Ottocento (a cura di Alberto Grohmann), Perugia, Benucci, 2002, pp Vita economica e sociale, in Assisi anno 1300, a cura di S. Brufani e E. Menestò, Assisi, Edizioni Porziuncola, 2002, pp (Collana della Società internazionale di studi francescani, diretta da E. Menestò, Saggi 6) Assisi (serie "Le città nella storia d'italia", collana "Grandi opere"), Roma-Bari, Editori Laterza, II edizione, pp Perugia (serie "Le città nella storia d'italia", collana "Grandi opere"), Roma-Bari, Editori Laterza, IV edizione, pp La città medievale, serie Storia della città, Roma-Bari, Laterza, 2003 I e II edizione, pp Il tramonto di un'istiruzione: le fiere dell'italia meridionale in età moderna, in La pratica dello scambio. Sistemi di fiere, mercanti e città in Europa ( ), a cura di P. Lanaro, Venezia, Marsilio, 2003, pp

12 Ducato di Spoleto (Umbria), in Descrittione di tutta Italia di F. Leandro Alberti Bolognese. Aggiuntavi la Dscrittione di tutte l'isole, Riproduzione anastatica dell'edizione 1568, Venezia, Lodovico degli Avanzi, Bergamo, Leading Edizioni, 2003, pp La città medievale, serie Storia della città, Roma-Bari, Laterza, III edizione, pp Economia e città nell'umbria pontificia dell'ottocento, in Ireneo Aleandri L'architettura del purismo nello Stato Pontificio, a cura di F. Mariano e L.M. Cristini, Milano, Mondadori Electa, 2004, pp Introduzione a Economie nel tempo. Persistenze e cambiamenti negli Appennini in età moderna, a cura di A. G. Calafati e E. Sori, Milano, Franco Angeli, 2004, pp Il vino, l olio, la terra. Dal territorio alla tavola nell età di Perugino, a cura di A. Grohmann, Milano, Silvana editoriale, 2004 (catalogo della mostra: Torgiano (Perugia), 28 febbraio-5 settembre 2004), pp Spazi verdi ad Assisi in una storia di lungo periodo, in Orti e giardini in Assisi. Dalla memoria storica alla riqualificazione culturale e urbanistica, Atti della giornata di studio, Assisi 22 novembre 2003, Assisi, Accademia Properziana del Subasio e Italia Nostra, 2004, pp Potere e spazio urbano nell Italia del Rinascimento, in Il governo della città. Modelli e pratiche (secoli XIII-XVIII), a cura di A. Bartoli Langeli, V. I. Comparato, R. Sauzet, Atti del colloquio di Perugia (15-17 settembre 1997), Università degli Studi di Perugia, Dipartimento di Scienze storiche, Pubblicazioni, 14, Napoli, ESI, 2004, pp Premessa, in Le città leggibili. La toponomastica urbana tra passato e presente; Atti del Convegno di Studi (Foligno, dicembre 2003), Perugia, Deputazione di storia patria per l Umbria, 2004, pp (Appendici al Bollettino, n. 21) La città medievale, serie Storia della città, Roma-Bari, Laterza, IV edizione, pp Un opera di fondazione, in Alberto Caracciolo, uno storico europeo, a cura di G. Nenci, Bologna, Il Mulino, 2005, pp L edilizia e la città. Storiografia e fonti, in L edilizia prima della rivoluzione industriale, secc. XIII-XVIII, Atti della XXXVI Settimana di Studi (26-30 aprile 2004) dell Istituto internazionale di storia economica F. Datini di Prato, a cura di S. Cavaciocchi, Firenze, Le Monnier, 2005, pp Alcuni tipi di edilizia civile in età medievale e moderna, in Architettura civile a Perugia, Ministero per i Beni e le attività culturali, Soprintendenza per i Beni architettonici, per il paesaggio, per il patrimonio artistico ed etonoantropologico dell Umbria, Perugia, Corso di formazione per gli insegnanti, a.s , pp

13 Città e territorio tra medioevo ed età moderna (Perugia, secc.xiii-xvi), Perugia, Volumnia Editrice, II edizione riveduta, pp.1178 (con XXVII tavole e 4 mappe f.t.) L insediamento dei frati predicatori nella città di Perugia, in La basilica di San Domenico di Perugia, a cura di G. Rocchi Coopmans de Yoldi e G. Ser-Giacomi, Perugia, Quattroemme, 2006, pp Perugia e l Ospedale di Santa Maria della Misericordia in una storia di lungo periodo, in C. Cutini (a cura di), Domus Misericordie. Settecento anni di storia dell Ospedale di Perugia, Perugia, Deputazione di storia patria per l Umbria, 2006, pp Romano Pierotti (necrologio), in Bollettino della Deputazione di storia patria per l Umbria, CIII (2006), pp Considerazioni sull insegnamento della storia locale, in A. Lignani, E. Lunani (a cura di), Dalla realtà urbana alla ricostruzione di un quadro di civiltà. Percorsi di storia locale, Perugia, Morlacchi, 2006, pp La città medievale, serie Storia della città, Roma-Bari, Laterza, V edizione, pp Un viaggio nel tempo e nella memoria. Perugia nelle foto di Girolamo Tilli e Giuseppe Giugliarelli, (a cura di A. Grohmann), Perugia, Futura 2007 (Catalogo della mostra, Perugia 31 marzo 22 luglio 2007) Un viaggio nel tempo e nella memoria: Perugia tra immobilismo e cambiamento, in Un viaggio nel tempo e nella memoria. Perugia nelle foto di Girolamo Tilli e Giuseppe Giugliarelli, (a cura di A. Grohmann), Perugia, Futura 2007, pp (Catalogo della mostra, Perugia 31 marzo 22 luglio 2007) Il recupero, la riutilizzazione e la distruzione dell'antico nelle città del territorio italiano nell'alto Medioevo, in Città e territori nell'italia del Medioevo. Studi in onore di Gabriella Rossetti, a cura di G. Chittolini, G. Petti Balbi, G. Vitolo, Napoli, Liguori, 2007, pp Fairs as Sites of Economic and Cultural Change, in D. Calabi e S.T. Christensen (a cura di), Cities and Cultural Exchange, , Cambridge, Cambridge University Press, 2007, pp Vino e olio: una lenta conquista nello spazio regionale, in A. Sorbini (a cura di), La vite e l olivo in Umbria. Piante di civiltà, Perugia, Edimond, 2007, pp Tra Ottocento e inizi Novecento: modelli di trasformazione urbana a confronto, in M. Dogo e A. Pitassio (a cura di), Città dei Balcani, città d Europa. Studi sullo sviluppo urbano delle capitali post-ottomane , Lecce, Argo, 2008, pp Osservazioni conclusive, in S. Merli (a cura di), Milites Templi. Il patrimonio monumentale dei Templari in Europa, Perugia, Volumnia, 2008, pp

14 Cento anni di storia della Cassa di Risparmio di Perugia. Dalla Banca alla Fondazione, , (a cura di), Perugia, Fabrizio Fabbri Edirore, Cent anni di vita di due istituzioni di determinante rilevanza per Perugia e il suo territorio, in A. Grohmann (a cura di), Cento anni di storia della Cassa di Risparmio di Perugia. Dalla Banca alla Fondazione, , Perugia, Fabrizio Fabbri Edirore, 2008, pp La fiscalità nell economia europea, secc. XIII-XVIII, in La fiscalità nell'economia europea secc. XIII-XVIII. Fiscal Systems in the European Economy from the 13 th to the 18 th Centuries, a cura di S. Cavaciocchi, Fondazione Istituto internazionale di Storia economica F. Datini Prato, serie II Atti delle Settimane di Studi e altri Convegni, 39, Firenze, Firenze University Press, 2008, pp Il museo della Rocca Paolina, in Città e storia, III (2008), pp La città medievale, serie Storia della città, VI edizione, Roma-Bari, Laterza, 2010, pp Vecchie e nuove sensibilità nella storiografia economica italiana: le tematiche, in Dove va la Storia economica? Metodi e prospettive secc. XIII-XVIII. Where is Economic History Going? Methods and Prospects from the 13 th to the 18 th Centuries, a cura di F. Ammannati, Fondazione Istituto internazionale di Storia economica F. Datini Prato, serie II Atti delle Settimane di Studi e altri Convegni, 42, Firenze, Firenze University Press, 2011, pp Fiere e mercati nell Europa occidentale, Milano, Bruno Mondadori, 2011, pp Alla ricerca del profitto: contratti di società a Perugia tra Medioevo e Rinascimento, in Studi di storia economica e sociale in onore di Giovanni Zalin, a cura di G. Gullino, P. Pecorari, G.M. Varanini, Verona, Cierre Edizioni, 2011, pp Società ed economia a Perugia tra Cinquecento e Seicento, in L'Accademia riflette sulla sua storia. Perugia e le origini dell'accademia del Disegno. Secoli XVI e XVII, a cura di F. Boco e A.C. Ponti, Perugia, Futura, 2011, pp Economia e spazio urbano a Perugia dal 1944 al 1970, in La memoria nei cassetti. Perugia 1944/1970, a cura di A. Mori, Perugia, Futura, 2011, pp Una grande azienda agraria umbra nella prima metà dell'ottocento: la proprietà dell'ospedale di Santa Maria della Misericordia di Perugia, in Studi in onore di Angela Maria Bocci Girelli, a cura di M. Teodori e R. Vaccaro, Milano, Franco Angeli, 2012, pp Lavori in corso di stampa: 1

15 11 Saggio: Civiltà urbana ed economia, in Uomini, regole, economia: una lettura storiografica, pubblicazione per il Centro di studi sui lombardi, il credito e la banca, di Asti. Saggio: Architetture religiose ed economia nel medioevo europeo, in un volume di Studi in onore di Giovanni Cherubini. Saggio: I manuali di storia economica di Fanfani nella storiografia economica italiana, in un volume dedicato ad Amintore Fanfani, per i tipi di Franco Angeli. 1

Relazioni triennali - Prima sessione 2014. Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014. Dipartimento di Studi Umanistici

Relazioni triennali - Prima sessione 2014. Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014. Dipartimento di Studi Umanistici Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014 Cognome Nome Qualifica Dipartimento Ha usufruito di un periodo di congedo per motivi di studio

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI Ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi: nei bandi che fanno riferimento all ordinamento previgente

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Scheda 4 «Territorio e Turismo sostenibile» IL TERRITORIO CULTURALE ED ECONOMICO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Scheda 4 «Territorio e Turismo sostenibile» IL TERRITORIO CULTURALE ED ECONOMICO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Scheda 4 «Territorio e Turismo sostenibile» IL TERRITORIO TERRITORIO CULTURALE ED ECONOMICO GREEN JOBS Formazione e Orientamento L uomo è il principale agente di trasformazione del territorio sia direttamente,

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

llon ED EME RE C M CO-SANIJJ HIE SAN MAHNO HA EDiOEVO E DJ G Carlo Verducci

llon ED EME RE C M CO-SANIJJ HIE SAN MAHNO HA EDiOEVO E DJ G Carlo Verducci Collana di sludi slorici sammarinesi llon ED EME RE C M CO-SANIJJ HIE SAN MAHNO HA EDiOEVO E DJ G Carlo Verducci E Popolazione ed emergenze economico-sanitarie a San Marino tra Medioevo e Ottocento di

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico La rappresentazione dello spazio nel mondo antico L esigenza di creare uno spazio all interno del quale coordinare diversi elementi figurativi comincia a farsi sentire nella cultura egizia e in quella

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

Citazioni bibliografiche: criteri e indicazioni. di Ilaria Moroni

Citazioni bibliografiche: criteri e indicazioni. di Ilaria Moroni : criteri e indicazioni di Ilaria Moroni Ultimo aggiornamento: giugno 2010 A) Sistema classico (autore-titolo) nel corpo del testo: es. frase citata da un libro ¹ [N nota in apice] in nota a piè di pag.:

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

ISERNIA. Il ponte ferroviario

ISERNIA. Il ponte ferroviario ISERNIA Caparbia, questo sembra Isernia: quanta determinazione dev essere costato far arrivare il treno nella parte alta della città, quanta opera di convincimento per ottenere un viadotto così grandioso

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

RETE REP BBUCA A. ASPETTIDELL10lTOCENTO NELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO. Paola Magnarelli. Nella rete repubblicana

RETE REP BBUCA A. ASPETTIDELL10lTOCENTO NELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO. Paola Magnarelli. Nella rete repubblicana Collana di studi storici sammarinesl NE RETE REP BBUCA A ASPETTIDELL10lTOCENTO NELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO Paola Magnarelli Nella rete repubblicana Aspetti dell'ottocento nella Repubblica di Sal) Marino

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

si riunisce telematicamente il giorno 13 maggio 2015 alle ore 17.30 per la stesura della relazione finale.

si riunisce telematicamente il giorno 13 maggio 2015 alle ore 17.30 per la stesura della relazione finale. PROCEDUM VALUTATIVA DI CHIAMATA RISERVATA PER I.A COPERTUM DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ORDINARIO AI SENSI DELL',ART. 24 CO. 6 DEL -A LEGGE N.240l2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE 10/G1, SETTORE SCIENTIFICO

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile)

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D1. COSA SONO LE ALTRE ATTIVITÀ FORMATIVE? D2. COME SI OTTENGONO

Dettagli

Art. 2 (Procedimento di approvazione e variazione) PARTE PRIMA

Art. 2 (Procedimento di approvazione e variazione) PARTE PRIMA 4 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 162 suppl. del 15-10-2009 PARTE PRIMA Corte Costituzionale LEGGE REGIONALE 7 ottobre 2009, n. 20 Norme per la pianificazione paesaggistica. La seguente

Dettagli

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

Documento di accompagnamento: mediane dei settori non bibliometrici

Documento di accompagnamento: mediane dei settori non bibliometrici Documento di accompagnamento: mediane dei settori non bibliometrici 1. Introduzione Vengono oggi pubblicate sul sito dell ANVUR e 3 tabelle relative alle procedure dell abilitazione scientifica nazionale

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA

PROTOCOLLO DI INTESA TRA PROTOCOLLO DI INTESA TRA L Associazione Fare Ambiente, Movimento Ecologista Europeo, già riconosciuta con Decreto del Ministro dell Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare del 27 febbraio 2009,

Dettagli

La scuola in Lombardia

La scuola in Lombardia La scuola in Lombardia Documentazione Anno scolastico 2010/2011 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 1 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 2 INDICE Sezione 1 Le scuole... 5 IL SISTEMA SCOLASTICO LOMBARDO...

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Il Mobile Significante 2015 XII edizione

Il Mobile Significante 2015 XII edizione Internazionale Fondazione Aldo Morelato sull arte applicata nel mobile. Il Mobile Significante XII edizione I Luoghi del relax 2.0 oggetti d arredo per il relax domestico Art. 1 Tema del concorso Lo spazio

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

speciale Lordo Netto 2013 In vigore dal 1 gennaio 2013 (a cura di Gianfranco Serioli)

speciale Lordo Netto 2013 In vigore dal 1 gennaio 2013 (a cura di Gianfranco Serioli) 2013 Maggio Lordo Netto 2013 In vigore dal 1 gennaio 2013 (a cura di Gianfranco Serioli) Note introduttive Tabella Lordo Netto 2013 Il contributo di solidarietà Introdotto con il Dl n. 138/2011 (legge

Dettagli

PROCEDIMENTI RELATIVI AI REATI PREVISTI DALL ARTICOLO 96 DELLA COSTITUZIONE TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE... 3 TRASMISSIONE DI DECRETI DI

PROCEDIMENTI RELATIVI AI REATI PREVISTI DALL ARTICOLO 96 DELLA COSTITUZIONE TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE... 3 TRASMISSIONE DI DECRETI DI PROCEDIMENTI RELATIVI AI REATI PREVISTI DALL ARTICOLO 96 DELLA COSTITUZIONE TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE... 3 TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE PARZIALE... 5 DOMANDE DI AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Anno Scolastico 2013-2014 PERSONE IN CAMMINO OLTRE LE FRONTIERE PER RICONQUISTARE IL FUTURO Premessa Il Concorso Sulle vie dell Europa è promosso

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO 1 2. Economia e società nel mondo romano-germanico. ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO mondo romano germanico mondo bizantino mondo arabo Cartina 1 UN MONDO CON MOLTI BOSCHI, POCHI UOMINI E

Dettagli

RELAZIONE SULLA FORMAZIONE DEL CATASTO DEGLI AGGREGATI EDILIZI

RELAZIONE SULLA FORMAZIONE DEL CATASTO DEGLI AGGREGATI EDILIZI Comune di San Demetrio Ne Vestini Provincia dell Aquila RELAZIONE SULLA FORMAZIONE DEL CATASTO DEGLI AGGREGATI EDILIZI 1. INTRODUZIONE La sottoscritta arch. Tiziana Del Roio, iscritta all Ordine degli

Dettagli

PROFESSORI DELLO STAT

PROFESSORI DELLO STAT PROFESSORI STABILI ORDINARI > Giuliani p. Matteo, ofm Dottorato in Scienze dell Educazione con indirizzo catechetica Catechetica e Didattica della religione Responsabile del Servizio Formazione Permanente

Dettagli

Art. 3 Procedura di selezione

Art. 3 Procedura di selezione Regolamento per l'attribuzione a professori e ricercatori dell'incentivo di cui all'articolo 29, comma 19 della legge 240/10 (Emanato con Decreto del Rettore n.110 del 4 aprile 2014) Art. 1 Oggetto 1.

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue e Letterature:

Dettagli

Beni pubblici e analisi costi benefici

Beni pubblici e analisi costi benefici Beni pubblici e analisi costi benefici Arch. Laura Gabrielli Valutazione economica del progetto a.a. 2005/06 Economia pubblica L Economia pubblica è quella branca della scienza economica che spiega come

Dettagli

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Roma CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Castel Sant Angelo Sala Paolina Mostra su Giuseppe Garibaldi Tutt altra

Dettagli

TOMMASO BONETTI *** 7 ottobre 2002 - Laurea in Giurisprudenza conseguita presso la Facoltà eli

TOMMASO BONETTI *** 7 ottobre 2002 - Laurea in Giurisprudenza conseguita presso la Facoltà eli CURRICULUM VIT AB TOMMASO BONETTI Università IUA V eli Venezia Dipartimento di Progettazione e Pianificazione in Ambienti Complessi S. Croce 1957 30135 - Venezia (VE) e-mai!: tbonetti@iuav.it cell.~ ***

Dettagli

IL COMPARTO DEL TABACCO IN ITALIA ALLA LUCE DELLA NUOVA OCM

IL COMPARTO DEL TABACCO IN ITALIA ALLA LUCE DELLA NUOVA OCM Istituto Nazionale di Economia Agraria IL COMPARTO DEL TABACCO IN ITALIA ALLA LUCE DELLA NUOVA OCM a cura di Roberta Sardone Edizioni Scientifiche Italiane ISTITUTO NAZIONALE DI ECONOMIA AGRARIA IL COMPARTO

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

Ministero dell Università e della Ricerca

Ministero dell Università e della Ricerca Statuto dei diritti e dei doveri degli Studenti Universitari In attuazione dell art. 34 della Costituzione della Repubblica Italiana, che sancisce il diritto per tutti i capaci e meritevoli, anche se privi

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

ART. 1 Premessa. ART. 2 - Presupposti per il conferimento degli incarichi

ART. 1 Premessa. ART. 2 - Presupposti per il conferimento degli incarichi Allegato al Decreto del Direttore Generale n. 53.. del 04/02/14 REGOLAMENTO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO EX ART. 15 SEPTIES DEL D.LGS. 502/92 AREA DIRIGENZA MEDICA E VETERINARIA E AREA DIRIGENZA

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010 Art. 1 Ambito di applicazione L Università, in applicazione del D.M. 242/98 ed ai

Dettagli

Colloqui fiorentini 26 28 febbraio 2015. Indagine di autovalutazione svolta fra gli studenti partecipanti al convegno

Colloqui fiorentini 26 28 febbraio 2015. Indagine di autovalutazione svolta fra gli studenti partecipanti al convegno Liceo statale James Joyce (Linguistico e delle Scienze umane) Ariccia (Roma) Colloqui fiorentini 26 28 febbraio 2015 Indagine di autovalutazione svolta fra gli studenti partecipanti al convegno Questionari

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

Bando Tipologia A (20 tirocini)

Bando Tipologia A (20 tirocini) Bando Tipologia A (20 tirocini) Destinazioni e periodo di realizzazione dei tirocini: Irlanda - 5 tirocini Regno Unito - 2 tirocini Spagna - 8 tirocini Germania - 3 tirocini Francia - 2 tirocini L'esperienza

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

Preambolo LA CAMERA DEI DEPUTATI ED IL SENATO DELLA REPUBBLICA HANNO APPROVATO; IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PROMULGA LA SEGUENTE LEGGE:

Preambolo LA CAMERA DEI DEPUTATI ED IL SENATO DELLA REPUBBLICA HANNO APPROVATO; IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PROMULGA LA SEGUENTE LEGGE: LEGGE 12 MARZO 1968, n. 442 (GU n. 103 del 22/04/1968) ISTITUZIONE DI UNA UNIVERSITÀ STATALE IN CALABRIA. (PUBBLICATA NELLA GAZZETTA UFFICIALE N.103 DEL 22 APRILE 1968) URN: urn:nir:stato:legge:1968-03-12;442

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE RELIGIONE 9788842674061 CONTADINI M ITINERARI DI IRC 2.0 VOLUME UNICO + DVD LIBRO DIGITALE

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Art. 1 - Finalità e ambito di applicazione Il presente Regolamento, emanato ai sensi della legge 9 maggio 1989, n. 168, disciplina, in armonia con i principi generali stabiliti dalla Carta Europea dei

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI CIMEA di Luca Lantero Settembre 2008 1 Cicli Titoli di studio EHEA 1 2 3 Istruzione superiore universitaria Laurea Laurea Magistrale

Dettagli

PONTIFICIA ACADEMIA PRO VITA

PONTIFICIA ACADEMIA PRO VITA PONTIFICIA ACADEMIA PRO VITA FONDAZIONE VITAE MYSTERIUM NUOVO STATUTO DELLA FONDAZIONE VITAE MYSTERIUM Preambolo La Fondazione autonoma "Vitae Mysterium" è stata eretta canonicamente dall'em.mo Card. Angelo

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

DECRETI - ATTI DELLA REGIONE

DECRETI - ATTI DELLA REGIONE 404 PARTE PRIMA L E G G I - R E G O L A M E N T I DECRETI - ATTI DELLA REGIONE Art. 2 (Finalità) 1. La Regione con la promozione della progettazione di qualità ed il ricorso alle procedure concorsuali,

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Gli STRUMENTI della DEMOCRAZIA

Gli STRUMENTI della DEMOCRAZIA Fulco Lanchester Gli STRUMENTI della DEMOCRAZIA Lezioni di Diritto costituzionale comparato.-,->'j.*v-;.j.,,* Giuffre Editore INDICE SOMMARIO Premessa Capitolo I LA COMPARAZIONE GIUSPUBBLICISTICA 1. L'ambito

Dettagli

CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE. Anno accademico 2013-2014

CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE. Anno accademico 2013-2014 CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE Anno accademico 2013-2014 Como - Varese, 15 febbraio 2014 DESCRIZIONE DELLA PROPOSTA DI

Dettagli

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E past PRESENT A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E Anni di esperienza e di tradizione nel settore dell edilizia, sono le nostre più care prerogative per offrire sempre il meglio

Dettagli

La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore

La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore presenta E. Romano, Studio per Demetra e Kore, inchiostro su carta, 2015 La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore 26-28 giugno 2015 Masseria Bannata C.da Bannata, SS 117 bis, km 41 Enna www.pubblicazione.net

Dettagli

LEGGI - REGOLAMENTI - DECRETI - ATTI DELLA REGIONE

LEGGI - REGOLAMENTI - DECRETI - ATTI DELLA REGIONE 6 PARTE PRIMA LEGGI - REGOLAMENTI - DECRETI - ATTI DELLA REGIONE Sezione I LEGGI REGIONALI LEGGE REGIONALE 17 settembre 2013, n. 16. Norme in materia di prevenzione delle cadute dall alto. Il Consiglio

Dettagli

Oltre che alla grande visibilità pubblica degli avvisi murali scritti, dei manifesti e

Oltre che alla grande visibilità pubblica degli avvisi murali scritti, dei manifesti e Piccola ma efficace 134 L ALtrA réclame: CArtOLINE, CALENDArIEttI, FIGUrINE, OPUSCOLI Nella pagina a fronte, dall alto in senso orario: blocco per annotazioni e corrispondenza delle Generali destinato

Dettagli

XX EDIZIONE. Diventa manager del sociale MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO

XX EDIZIONE. Diventa manager del sociale MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO XX EDIZIONE MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO Diventa manager del sociale IN BREVE DESTINATARI neo-laureati in lauree triennali, specialistiche

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

ESTIMO GENERALE. 1) Che cos è l estimo?

ESTIMO GENERALE. 1) Che cos è l estimo? ESTIMO GENERALE 1) Che cos è l estimo? L estimo è una disciplina che ha la finalità di fornire gli strumenti metodologici per la valutazione di beni economici, privati o pubblici. Stimare infatti significa

Dettagli