REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N 11 CULTURA,ISTRUZIONE, ALTA FORMAZIONE RICERCA SCIENTIFICA, BENI CULTURALI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N 11 CULTURA,ISTRUZIONE, ALTA FORMAZIONE RICERCA SCIENTIFICA, BENI CULTURALI"

Transcript

1 REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N 11 CULTURA,ISTRUZIONE, ALTA FORMAZIONE RICERCA SCIENTIFICA, BENI CULTURALI DIPARTIMENTO 11 DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SETTORE 3 SERVIZIO ASSUNTO IL 28 LUG PROT. N 510 REGISTRO DEI DECRETI DEI DIRIGENTI DELLA REGIONE CALABRIA N DEL 30 LUG OGGETTO: PO FESR Calabria 2007/2013 L.I Bando pubblico PIA Pacchetti integrati di agevolazione approvato con DDG n del Autorizzazione erogazione saldo a favore di DATA POS s.r.l. Vista l istruttoria, si attesta la regolarità e legittimità dell atto Il Responsabile di Linea F.to Antonio Macrì Il Dirigente di Servizio ad Interim Dr. Menotti Lucchetta Settore Ragioneria Ai sensi dell Art.44 della LR n 8/02 si esprime parere favorevole in ordine alla regolarità contabile e, nel contempo, si attesta che per l impegno assunto esiste copertura finanziaria. Il Dirigente del Settore Dott.ssa Rosaria Guzzo Pubblicato sul bollettino Ufficiale della Regione Calabria N del Parte

2 Il DIRIGENTE DEL SETTORE VISTI: - la D.G.R. n del , recante Adeguamento delle norme legislative e regolamentari in vigore per l attuazione delle disposizioni recate dalla legge Regionale n. 7/96 e dal D.Lgs. 29/93 e successive modificazioni ed integrazioni ; - il decreto n. 354 del 21 giugno 1999 del Presidente della Giunta Regionale recante separazione dell attività amministrativa di indirizzo e di controllo da quella di gestione, rettificato con D.P.G.R. n. 206 del ; - la D.G.R. n. 770 del 11/11/06, relativa al nuovo Ordinamento Generale delle strutture organizzative della Giunta Regionale, e la successiva D.G.R. n. 258 del con la quale è stato rimodulato l Ordinamento generale delle Strutture Organizzative della Giunta Regionale; - il D.D.G. n del Riorganizzazione interna delle funzioni dirigenziali del Dipartim. n. 11; - la D.G.R. n. 254 dell'11/07/2013 con la quale è stato conferito alla Dr.ssa Sonia Tallarico l'incarico di Dirigente Generale reggente del Dipartimento 11 "Cultura - Istruzione - Università - Ricerca - Innovazione Tecnologica Alta Formazione"; - il D.P.G.R. n. 163 del 06/12/2012 con il quale è stato conferito alla Dr.ssa Claudia Michela Paese l'incarico di Dirigente del Settore n. 3 'Ricerca Scientifica, Innovazione Tecnologica, Università ed Alta Formazione; - il D.D.G. n. 114 del 03/03/2014 con il quale è stato conferito al Dr. Menotti Lucchetta l incarico ad interim di Dirigente del Servizio n. 4 Ricerca Scientifica ; - il decreto dirigenziale n. 609 del 31/01/2014 con il quale è stata rinnovata al dr. Antonio Macrì la posizione organizzativa di Responsabile della Linea d'intervento del PO FESR Calabria 2007/2013; VISTI - il Regolamento (CE) n. 1080/2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 05/07/2006 relativo al Fondo Europeo di Sviluppo Regionale e recante abrogazione del Regolamento (CE) n. 1783/1999; - il Reg. CE n. 1083/2006 del Consiglio dell 11/07/2006 recante disposizioni generali sul Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, sul Fondo Sociale Europeo e sul Fondo di Coesione, che abroga il Reg. CE n. 1260/1999; - il Reg. CE n. 1828/2006 della Commissione dell 8 dicembre 2006, che stabilisce modalità di applicazione del Reg. CE n. 1083/2006 del Consiglio e del Regolamento (CE) n. 1080/2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio; - il Reg. CE n. 284/2009 del Consiglio del 0704/09 che modifica il Reg. CE n. 1083/2006 per quanto riguarda alcune disposizioni relative alla gestione finanziaria; - il Reg. CE 846/2009 della Commissione del 01/09/09 che modifica il Reg. CE 1828/2006 relativo alle modalità di applicazione del Reg. CE 1083/2006 del Consiglio e del Reg. CE 1080/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio; - il Quadro Strategico Nazionale per la Politica Regionale di Sviluppo , approvato dalla Commissione Europea con decisione C(2007)3329 del ; - il POR Calabria FESR 2007/2013, approvato dalla Commissione Europea con Decis. n. C(2007) 6322 del ; - la D.G.R. n. 881 del con la quale si è preso atto dell approvazione da parte della Commissione Europea con Decisione n. C(2007) 6322 del del Programma Operativo Regionale Calabria FESR 2007/ 2013; - la D.G.R. n. 221 del di presa d atto del Piano Finanziario del POR Calabria FESR 2007/2013 per Assi Prioritari, Settori di Intervento e Obiettivi Operativi con la consequenziale iscrizione nel bilancio regionale, approvato con L.R. n. 17 del , dei capitoli afferenti al Programma in corrispondenza degli Obiettivi Operativi di ciascun Asse Prioritario; - la deliberazione di Giunta regionale n. 240 del con la quale si è proceduto alla prima rimodulazione del Piano finanziario per Assi Prioritari, Settori e Linee di Intervento del POR Calabria FESR 2007/2013; - la D.G.R. n. 8 del 19 gennaio 2010 recante Presa d atto della descrizione dei sistemi di gestione e controllo del POR Calabria FERS 2007/2013 e relativi allegati, in seguito all accettazione da parte della Commissione Europea ;

3 - la deliberazione di Giunta Regionale n. 202 del 20/5/2011 recante Organigramma della struttura Regionale responsabile dell attuazione degli Assi prioritari dei settori e delle linee d intervento del POR Calabria FESR 2007/2013 ; - la deliberazione n. 42 dell 11/02/2013, recante la presa d atto della Decisione della Commissione Europea n. C(2012)9693 final del 17/12/2012 e l approvazione del Piano finanziario rimodulato del POR Calabria FESR 2007/2013 per Assi Prioritari, Settori e Linee d Intervento; - la deliberazione n. 224 del 18/06/2013, recante la presa d atto della nuova Decisione della Commissione Europea n. C(2013)2871 final del 27/05/2013 e l approvazione delle ulteriori rimodulazioni del Piano finanziario del POR Calabria FESR 2007/2013 per Assi Prioritari, Settori e Linee d Intervento; - la DGR n. 49 del 20/02/2014 recante la Rimodulazione del Piano finanziario dell Asse 1 Linee di intervento , , ed del POR Calabria FESR , e la conseguente DGR n. 133 del 17/04/2014 recante Variazione al bilancio pluriennale , annualità 2015, rimodulazione finanziaria POR Calabria FESR ; - la Linea di Intervento Realizzazione Piani di Innovazione Aziendali previsti dai Pacchetti Integrati di Agevolazioni e dai Contratti di Investimento, Ob. Op Migliorare la competitività delle imprese regionali attraverso lo sviluppo e l adozione di innovazioni tecnologiche e organizzative, dell Asse I - Ricerca scientifica, innovazione tecnologica e società dell'informazione - del POR Calabria FESR ; PREMESSO CHE: - con D.G.R. n. 220 del , la Giunta regionale ha approvato, ai sensi di quanto previsto dall art. 24 della Legge regionale n. 9/2007, le Direttive di Attuazione dei PIA Pacchetti Integrati di Agevolazione - e dei CI - Contratti di Investimento Industria, Servizi e Artigianato; - con D.D.G n del sono stati approvati i Bandi Pubblici PIA Pacchetti Integrati di Agevolazione e Contratti d Investimento Industria, Servizi e Artigianato in conformità alle direttive approvate con la predetta deliberazione della Giunta Regionale nr. 220/2008; - con D.D.G n del 26/06/2008 modificato con successivo D.D.G. n del 18/07/2008 è stato approvato il bando di selezione per l affidamento del servizio di istruttoria tecnico economica, verifica e controllo, erogazione ed eventuale recupero del credito, per gli interventi di sostegno pubblico alle imprese; - con D.D.G. n del 13/10/2008 il suddetto servizio è stato aggiudicato definitivamente ad Artigiancassa S.p.A., con sede legale in Roma, via Crescenzo del Monte 25/45, e con la società aggiudicataria è stata stipulata apposita convenzione repertoriata con n del 23/12/2008; - con D.D.G. n del 06/05/2009 del Dip.to Attività Produttive, successivamente integrato con D.D.G. n del 04/11/2009, è stato approvato l elenco definitivo dei progetti positivi e la graduatoria dei progetti ammessi alle agevolazioni; PRESO ATTO che: - la Convenzione rep. n del 23/12/2008 stipulata con Artigiancassa s.p.a. è risultata essere scaduta alla data del 23/12/2012, e pertanto con D.D.G. n del 09/08/2013 il Dipartimento Attività Produttive ha provveduto all indizione di una nuova gara pubblica a procedura aperta per la selezione di banche e/o intermediari finanziari per la prosecuzione del servizio di istruttoria tecnico economica, verifica, controllo ed erogazione per gli interventi di sostegno pubblico alle imprese di cui al Bando Pubblico PIA e Contratti di Investimento approvati con D.D.G. n del 30/06/2008; - con DDG n del 13/11/2013, confermato con DDG n. 607 del 30/01/2014, il medesimo Dipartimento AA.PP. ha provveduto all aggiudicazione definitiva del predetto servizio di istruttoria tecnico economica per il Bando PIA 2008 ad Artigiancassa s.p.a., a far data dall efficacia del provvedimento e fino al completamento delle attività relative alla gestione dei predetti bandi pubblici; - in data 14/02/2014 è stata pertanto stipulata con Artigiancassa s.p.a. una nuova Convenzione (rep. n. 198) per l affidamento del predetto servizio di istruttoria tecnico-economica, verifica, controllo ed erogazione dei contributi, con le specifiche dell oggetto del servizio affidato analoghe alla precedente convenzione rep. n del 23/12/2008; DATO ATTO CHE: - con DDS n del 25/11/2009 è stato disposto, a valere sulle risorse del POR Calabria FESR Ob Operativo l impegno della somma di euro ,45 sul capitolo n del bilancio regionale 2009, da destinare alla concessione delle agevolazioni per la realizzazione dei Piani di Innovazione Aziendale di cui al predetto bando pubblico PIA 2008 ;

4 - con Decreto del Dirigente di Settore n del 16/02/2010 sono state approvate le Linee Guida e la modulistica per la gestione e la rendicontazione dei Piani di Innovazione Aziendali; - l art. 2 punto F Erogazione delle agevolazioni della convenzione n del 23/12/2008 stipulata con Artigiancassa S.p.A stabilisce che spettano al Soggetto Attuatore gli adempimenti e le responsabilità connesse alle attività di erogazione delle agevolazioni; - l art 3 Adempimenti amministrativo contabili per il funzionamento del servizio della predetta convenzione stabilisce che il Soggetto Attuatore deve istituire appositi conti vincolati infruttiferi, distinti per i diversi Piani Specifici, intestati alla Regione su cui l ente accrediterà le somme destinate all erogazione delle agevolazioni; - Artigiancassa S.p.A ha provveduto all attivazione del conto corrente bancario vincolato infruttifero intestato alla Regione Calabria PIA CALABRIA Piani d Innovazione IBAN IT40 Y ; - con Decreto del Dirigente di Settore n del 16/05/2014 è stato disposto il trasferimento al Soggetto Gestore di un importo pari a due milioni di euro per far fronte alle spese derivanti dall'erogazione dei saldi finali dei Piani di Innovazione Aziendale; DATO INOLTRE ATTO CHE: - l impresa Data Pos s.r.l. è risultata aggiudicataria del contributo per la realizzazione di un Piano di Sviluppo Aziendale, come risulta dal D.D.G. n. 7373/2009 del Dipartimento Attività Produttive, così come successivamente integrato con D.D.G. n /2009; - ai sensi dell art. 30 del bando PIA, l impresa Data Pos s.r.l. ha restituito l atto di adesione ed obbligo debitamente firmato in data 17/07/2009; - con D.D.S. n del 28/09/2009 è stato concesso all impresa Data Pos s.r.l. un contributo in via provvisoria pari ad euro ,00 per la realizzazione del Piano di Innovazione Aziendale; CONSIDERATO CHE: - le Linee Guida per la gestione dei Piani di Innovazione Aziendali fissano le seguenti disposizioni per quanto riguarda la verifica dei rendiconti e l erogazione delle agevolazioni: o al punto 2.4 Verifica del Rendiconto stabiliscono che La verifica tecnico - scientifica delle attività svolte e degli obiettivi raggiunti è effettuata utilizzando esperti di settore nominati dalla Regione Calabria ; o al par. 2.5 prevedono la possibilità di procedere ad una o più erogazioni intermedie, fino a un massimo di tre e fino a un massimo del 90% del contributo erogabile, e all erogazione di un saldo finale, a fronte dei costi sostenuti dal beneficiario ed a seguito della verifica della rendicontazione o al medesimo par. 2.5 stabiliscono altresì che le erogazioni a saldo dovranno essere precedute da apposito sopralluogo teso a verificare la corretta realizzazione dell investimento; - con DDG n del 03/12/2010 si è provveduto alla modifica ed integrazione delle Linee Guida per la rendicontazione dei Piani di Innovazione Aziendale, disponendo che l erogazione della prima liquidazione intermedia possa essere autorizzata, fino ad un massimo del 50% del contributo, anche a fronte della sola verifica amministrativo contabile effettuata dal Soggetto Gestore; VISTO CHE: - con decreto dirigenziale n. 263 del 20/01/2011 è stata autorizzata un erogazione intermedia entro il limite del 50% del contributo per l importo di euro ,47, secondo quanto disposto con il succitato D.D.G. n /2010; - con D.D.G. n del 26/10/2011 è stata concessa la proroga richiesta di sei mesi al termine di chiusura del Piano di Sviluppo Aziendale, fissando la data del 28/03/2012 quale termine ultimo per la realizzazione del progetto PIA presentato dall impresa; - in data 29/03/2012 l impresa Data Pos s.r.l. ha comunicato l avvenuta conclusione delle attività del progetto, in data 25/05/2012 ha presentato al Soggetto Gestore Artigiancassa S.p.a. la rendicontazione finale del Piano di Innovazione Aziendale, e di seguito ha prodotto le integrazioni richieste dal Soggetto Gestore in fase di verifica amministrativa; - il Soggetto Gestore Artigiancassa S.p.a. con nota del 18/11/2013, acquisita in data 10/12/2013 prot. siar n , ha trasmesso il verbale di verifica amministrativo contabile attestante la regolarità e completezza della rendicontazione presentata dall impresa a supporto della richiesta di erogazione; - con medesima nota il Soggetto Gestore ha trasmesso la check list di controllo della documentazione e le schede di rendicontazione finanziaria attestanti la verifica di ammissibilità delle spese rendicontate;

5 CONSIDERATO ALTRESI CHE: - con Decreto del Dirigente Generale n del 29/11/2010 è stata nominata una Commissione interna per la selezione di Esperti esterni di settore ai quali conferire l incarico della verifica tecnico scientifica delle rendicontazioni dei piani di Innovazione Aziendale, mediante la consultazione degli appositi Albi ministeriali; - con Decreto del Dirigente di Settore n del 23/05/2011 è stato approvato l elenco degli esperti esterni individuati dalla Commissione, e si è stabilito altresì di procedere tempo per tempo al conferimento degli incarichi agli esperti individuati, in base alle competenze specifiche richieste dalla tipologia del piano da sottoporre a verifica, alla maggiore esperienza nell attività di valutazione di progetti di ricerca ed innovazione tecnologica, ed alla effettiva disponibilità accertata al momento dell affidamento dell incarico; - sulla base dei suddetti criteri, con nota prot. n del 09/01/2014, l incarico per la verifica tecnico scientifica del Piano di Innovazione PIA realizzato dalla Data Pos s.r.l. è stato proposto al prof. Beniamino Di Martino, docente di Informatica presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell Informazione della Seconda Università di Napoli; - l esperto individuato in data 13/01/2014, ha comunicato la disponibilità allo svolgimento dell incarico, e il 21/01/2014 ha sottoscritto per accettazione la Lettera Contratto prot. n del 16/01/2014; - in data 15/04/2014 l esperto incaricato ha svolto il sopralluogo presso la sede dell impresa proponente ai fini dell accertamento delle attività svolte e dei risultati realizzati con il progetto, e in data 17/06/2014, prot. n del 18/06/2014, ha trasmesso la Relazione di verifica tecnico scientifica con la quale ha espresso parere positivo in merito alla verifica effettuata, attestando la conformità delle attività svolte e degli obiettivi conseguiti; - con nota prot. n del 20/06/2014, la Relazione Tecnica di verifica è stata trasmessa al Soggetto Gestore Artigiancassa s.p.a. al fine di provvedere alla determinazione del contributo da erogare a saldo finale per il progetto, viste le valutazioni di congruità dei costi formulate dall esperto; - con nota del 23/06/2014, acquisita in data 02/07/2014 prot. siar n , il Soggetto Gestore Artigiancassa s.p.a., visto l esito della Verifica Tecnico Scientifica e le valutazioni sulla congruità delle spese effettuate dall esperto incaricato, ha trasmesso il prospetto di erogazione ed il rendiconto finanziario, determinando la quota di contributo da erogare a saldo per l importo di euro ,54; RITENUTO per quanto sopra che ricorrono le condizioni per poter procedere alla liquidazione della spesa ex art. 45 della L.R. n. 8 del 04/02/2002 recante Ordinamento del bilancio e della contabilità della Regione Calabria ; VISTA la Circolare n. 22/2008 del Ministero dell Economia e Finanze la quale espressamente prevede che l art.48 bis del DPR n. 602 del 29/09/73 non trova applicazione nell ipotesi prevista dal presente decreto, in quanto concernente il trasferimento di fondi destinati alla realizzazione di progetti cofinanziati dall Unione Europea; DATO ATTO che il Soggetto Gestore Artigiancassa s.p.a. ha provveduto ad acquisire da parte dell impresa beneficiaria la comunicazione degli estremi del c/c dedicato di cui alla Legge n. 136 del 13/08/2010, come modificata con L. n. 217 del 17/12/2010; VISTO il Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC) emesso dall INPS in data 05/07/2014, che attesta la Regolarità Contributiva dell'impresa, a seguito della richiesta d'ufficio effettuata in data 18/06/2014 prot. n ; VISTO il Documento di verifica di Autocertificazione del Registro Imprese, n. P V del 22/07/2014, per la verifica dei dati autocertificati dall'azienda in merito all iscrizione presso la C.C.IA.A. di Firenze; VISTA la check list di chiusura intervento n del 07/07/2014, e la check list di richiesta liquidazione n del 22/07/2014, compilate dal Responsabile di Linea; VISTO l esito positivo del controllo di primo livello effettuato dal revisore incaricato, come risulta dalla check list desk n del 17/07/2014; VISTE le leggi regionali n. 56, 57 e 58 del 30/12/2013, pubblicate sul BURC n. 24 del 16/12/2013 s.s. n. 7 del 31/12/2013, con le quali sono stati rispettivamente approvati: 1) il collegato alla manovra di finanza regionale per l anno 2014; 2) le disposizioni relative alla formazione del bilancio annuale 2014 e pluriennale ; 3) il bilancio di previsione della Regione Calabria per l anno finanziario 2014 e il bilancio pluriennale per il triennio 2014/2016; VISTA la legge regionale n. 34 del 2002 e s.m.i. e ritenuta la propria competenza;

6 Sulla base dell istruttoria compiuta dal Soggetto Gestore e delle dichiarazioni di regolarità e legittimità dell atto, a termini delle richiamate disposizioni legislative DECRETA Per le motivazioni specificate in premessa, che qui si intendono integralmente riportate ed approvate di: 1. dare atto, per come riportato in narrativa, che il Soggetto Bancario gestore Artigiancassa s.p.a., ha attestato la regolarità e completezza della documentazione prodotta a supporto della richiesta di erogazione del contributo da parte dell impresa Data Pos s.r.l. con sede legale in Firenze (FI), P. IVA n , nell ambito del bando pubblico PIA Pacchetti Integrati di Agevolazione approvato DDG n del ; 2. dare atto, per come riportato in narrativa, che l'esperto incaricato della verifica tecnico scientifica, con Relazione trasmessa in data 17/06/2014, prot. n del 18/06/2014, ha espresso parere positivo in merito alla verifica effettuata, attestando la conformità delle attività svolte e degli obiettivi conseguiti; 3. autorizzare conseguentemente il Soggetto Bancario Gestore Artigiancassa spa ad erogare il contributo determinato in misura pari ad euro ,54 a titolo di erogazione a saldo finale a favore dell impresa Data Pos s.r.l., a valere delle risorse trasferite con D.D. n del 16/05/2014; 4. disporre la trasmissione del presente decreto ad Artigiancassa s.p.a per quanto di successiva competenza, nonché al Dipartimento Attività Produttive per l archiviazione nel fascicolo unico di progetto; 5. notificare il presente atto all impresa beneficiaria, unitamente a copia della relazione di verifica tecnico scientifica redatta dall esperto incaricato; Ai sensi della Legge Regionale n. 19 del 04/09/2001, il presente Decreto sarà pubblicato in forma integrale sul Bollettino Ufficiale della Regione Calabria. CLAUDIA PAESE

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO PRESIDENZA SETTORE. Ricerca Scientifica, Innovazione Tecnologica e alta Formazione

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO PRESIDENZA SETTORE. Ricerca Scientifica, Innovazione Tecnologica e alta Formazione REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO PRESIDENZA SETTORE Ricerca Scientifica, Innovazione Tecnologica e alta Formazione DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SETTORE (assunto il 27 OTT. 2015 prot. n. 668

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N.2 PRESIDENZA SETTORE. Ricerca Scientifica e Innovazione Tecnologica

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N.2 PRESIDENZA SETTORE. Ricerca Scientifica e Innovazione Tecnologica REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N.2 PRESIDENZA SETTORE Ricerca Scientifica e Innovazione Tecnologica DECRETO DEL DIRIGENTE DI SETTORE (assunto il 11 NOV. 2016 prot. n. 676 ) Registro dei

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 11

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 11 REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 11 Cultura, Istruzione, Ricerca Scientifica, Alta Formazione e Beni Culturali SETTORE BENI CULTURALI DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SETTORE (assunto il 509

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO ATTIVITA PRODUTTIVE

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO ATTIVITA PRODUTTIVE \ REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO ATTIVITA PRODUTTIVE DIPARTIMENTO DECRETO DIRIGENTE DEL (ASSUNTO IL 29.07.2011 PROT. N.485) SETTORE N. SERVIZIO N. CODICE N. " Registro dei decreti dei Dirigenti

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO ATTIVITÀ PRODUTTIVE SETTORE 1 DECRETO (ASSUNTO IL 5/11/2014 PROT. N. 580)

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO ATTIVITÀ PRODUTTIVE SETTORE 1 DECRETO (ASSUNTO IL 5/11/2014 PROT. N. 580) REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO ATTIVITÀ PRODUTTIVE SETTORE 1 DECRETO (ASSUNTO IL 5/11/2014 PROT. N. 580) " Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria " N. 14321 del 28 novembre

Dettagli

DECRETO (ASSUNTO IL 16/09/2015 PROT. N. 1581) " Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria " N del 18 settembre 2015

DECRETO (ASSUNTO IL 16/09/2015 PROT. N. 1581)  Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria  N del 18 settembre 2015 REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO SVILUPPO ECONOMICO, LAVORO, FORMAZIONE E POLITICHE SOCIALI Settore n. 2 Procedure FESR, Attività Economiche programmazione ed attuazione DECRETO (ASSUNTO

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE. DIPARTIMENTO Turismo e Beni Culturali, Istruzione e Cultura. DECRETO del DIRIGENTE di SETTORE

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE. DIPARTIMENTO Turismo e Beni Culturali, Istruzione e Cultura. DECRETO del DIRIGENTE di SETTORE REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO Turismo e Beni Culturali, Istruzione e Cultura Settore n.5 "Beni Culturali, Aree, Musei e Parchi Archeologici" DECRETO del DIRIGENTE di SETTORE ASSUNTO IL

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO PRESIDENZA SETTORE. Ricerca Scientifica e Innovazione

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO PRESIDENZA SETTORE. Ricerca Scientifica e Innovazione REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO PRESIDENZA SETTORE Ricerca Scientifica e Innovazione DECRETO DEL DIRIGENTE GENERALE (assunto il 28/02/2017 prot. n. 101) Registro dei decreti dei Dirigenti

Dettagli

Burc n. 85 del 4 Settembre 2017

Burc n. 85 del 4 Settembre 2017 REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO N. 10 TURISMO BENI CULTURALI - ISTRUZIONE - CULTURA SETTORE 4 Cultura, Musei, Biblioteche, Archivi, Minoranze Linguistiche e Cinematografia DECRETO DEL DIRIGENTE GENERALE

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 10 Turismo e Beni Culturali, Istruzione e Cultura SETTORE PROMOZIONE ED ORGANIZZAZIONE TURISTICA

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 10 Turismo e Beni Culturali, Istruzione e Cultura SETTORE PROMOZIONE ED ORGANIZZAZIONE TURISTICA REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 10 Turismo e Beni Culturali, Istruzione e Cultura SETTORE PROMOZIONE ED ORGANIZZAZIONE TURISTICA DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SETTORE (assunto il 29 DIC.

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N 11 ISTRUZIONE, ALTA FORMAZIONE RICERCA SCIENTIFICA

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N 11 ISTRUZIONE, ALTA FORMAZIONE RICERCA SCIENTIFICA REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N 11 ISTRUZIONE, ALTA FORMAZIONE RICERCA SCIENTIFICA DIPARTIMENTO DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SETTORE SERVIZIO 11 3 ASSUNTO IL 30 GIUGNO 2009 PROT. N. 1005

Dettagli

Burc n. 36 del 11 Agosto 2014 REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 11

Burc n. 36 del 11 Agosto 2014 REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 11 REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 11 Cultura, Istruzione, Ricerca Scientifica, Alta Formazione e Beni Culturali SETTORE BENI CULTURALI DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SETTORE (assunto il 07/04/2014

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO PRESIDENZA

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO PRESIDENZA REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO PRESIDENZA DECRETO DEL DIRIGENTE GENERALE (assunto il 06/10/2017 prot. n. 436 ) Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria n. 11470 del 17

Dettagli

DECRETO (ASSUNTO IL 19/12/2016 PROT. N. 3928) " Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria " N del 21 dicembre 2016

DECRETO (ASSUNTO IL 19/12/2016 PROT. N. 3928)  Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria  N del 21 dicembre 2016 REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO SVILUPPO ECONOMICO, LAVORO, FORMAZIONE E POLITICHE SOCIALI Settore n. 9 Attività economiche, incentivi alle imprese DECRETO (ASSUNTO IL 19/12/2016 PROT. N.

Dettagli

Burc n. 40 del 1 Settembre 2014

Burc n. 40 del 1 Settembre 2014 REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 6 AGRICOLTURA - FORESTE FORESTAZIONE SETTORE 4 Servizi di sviluppo agricolo fitosanitario e valorizzazione patrimonio ittico e faunistico DECRETO DEL DIRIGENTE

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N 11 ISTRUZIONE, ALTA FORMAZIONE RICERCA SCIENTIFICA

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N 11 ISTRUZIONE, ALTA FORMAZIONE RICERCA SCIENTIFICA REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N 11 ISTRUZIONE, ALTA FORMAZIONE RICERCA SCIENTIFICA DECRETO DEL DIRIGENTE DEL ASSUNTO IL PROT. N DIPARTIMENTO SETTORE SERVIZIO 11 3 CODICE REGISTRO DEI DECRETI

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO TUTELA DELLA SALUTE. Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO TUTELA DELLA SALUTE. Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO TUTELA DELLA SALUTE Dipartimento DECRETO DEL DIRIGENTE DEL (assunto il 01 DICEMBRE 2014 prot. N 01103) Settore Servizio n n CODICE N Registro dei decreti

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento n. 5 - Programmazione Nazionale e Comunitaria Settore 1 - Programmazione

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento n. 5 - Programmazione Nazionale e Comunitaria Settore 1 - Programmazione REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento n. 5 - Programmazione Nazionale e Comunitaria Settore 1 - Programmazione DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SETTORE 1 - PROGRAMMAZIONE (Assunto il 15/09/2015 prot.

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO Sviluppo Economico, Lavoro, Formazione e Politiche Sociali SETTORE Industria, Commercio, Artigianato

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO Sviluppo Economico, Lavoro, Formazione e Politiche Sociali SETTORE Industria, Commercio, Artigianato REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO Sviluppo Economico, Lavoro, Formazione e Politiche Sociali SETTORE Industria, Commercio, Artigianato DECRETO (ASSUNTO IL 05/05/2015 PROT. N. 674 ) " Registro

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 6 Sviluppo Economico- Lavoro, Formazione e Politiche sociali

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 6 Sviluppo Economico- Lavoro, Formazione e Politiche sociali REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 6 Sviluppo Economico- Lavoro, Formazione e Politiche sociali DECRETO DEL DIRIGENTE GENERALE (Assunto il 02.04.2015 Prot. n.428) Registro dei Decreti dei

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO ATTIVITÀ PRODUTTIVE DECRETO (ASSUNTO IL 10/11/2014 PROT. N.596 )

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO ATTIVITÀ PRODUTTIVE DECRETO (ASSUNTO IL 10/11/2014 PROT. N.596 ) REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO ATTIVITÀ PRODUTTIVE DECRETO (ASSUNTO IL 10/11/2014 PROT. N.596 ) " Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria " N. 13588 del 17 novembre 2014

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO TUTELA DELLA SALUTE

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO TUTELA DELLA SALUTE REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO TUTELA DELLA SALUTE Dipartimento DECRETO DEL DIRIGENTE DEL (assunto il 30 luglio 2014 prot. N 00753) Settore Servizio n n CODICE N Registro dei decreti dei

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 10 Turismo, Beni Culturali, Istruzione, Cultura

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 10 Turismo, Beni Culturali, Istruzione, Cultura REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 10 Turismo, Beni Culturali, Istruzione, Cultura DECRETO DEL DIRIGENTE GENERALE (assunto il 21 marzo 2017 prot. N 305 ) Registro dei decreti dei Dirigenti

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO TUTELA DELLA SALUTE

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO TUTELA DELLA SALUTE REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO TUTELA DELLA SALUTE Dipartimento DECRETO DEL DIRIGENTE DEL (assunto il 10.6.2014 prot. N 00471) Settore Servizio n n CODICE N Registro dei decreti dei Dirigenti

Dettagli

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO 10 TURISMO, BENI CULTURALI, ISTRUZIONE E CULTURA SETTORE N.1 CULTURA

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO 10 TURISMO, BENI CULTURALI, ISTRUZIONE E CULTURA SETTORE N.1 CULTURA REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO 10 TURISMO, BENI CULTURALI, ISTRUZIONE E CULTURA SETTORE N.1 CULTURA DECRETO DEL DIRIGENTE DI SETTORE (assunto il 23/09/2015 prot. N 660) Registro dei decreti dei Dirigenti

Dettagli

Burc n. 77 del 14 Luglio 2016

Burc n. 77 del 14 Luglio 2016 R E G I O N E C A L A B R I A G I U N T A R E G I O N A L E Dipartimento n. 7 Sviluppo Economico, Lavoro, Formazione e Politiche Sociali S E T T O R E N. 2 Procedure FESR Attività Economiche Programmazione

Dettagli

Proposta di Deliberazione della Giunta Regionale. Area Politiche per lo Sviluppo, il Lavoro e l Innovazione. Servizio Competitività

Proposta di Deliberazione della Giunta Regionale. Area Politiche per lo Sviluppo, il Lavoro e l Innovazione. Servizio Competitività R E G I O N E P U G L I A Proposta di Deliberazione della Giunta Regionale Area Politiche per lo Sviluppo, il Lavoro e l Innovazione Servizio Competitività CODICE CIFRA: CMP/DEL/2015/ OGGETTO: PO FESR

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 6 Sviluppo Economico Lavoro, Formazione e Politiche sociali

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 6 Sviluppo Economico Lavoro, Formazione e Politiche sociali REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 6 Sviluppo Economico Lavoro, Formazione e Politiche sociali DECRETO DEL DIRIGENTE DEL (assunto il 10/03/2015 prot. N 284 ) Registro dei decreti dei Dirigenti

Dettagli

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO N. 11 CULTURA, ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ, RICERCA, INNOVAZIONE TECNOLOGICA, ALTA FORMAZIONE.

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO N. 11 CULTURA, ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ, RICERCA, INNOVAZIONE TECNOLOGICA, ALTA FORMAZIONE. 3594 REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO N. 11 CULTURA, ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ, RICERCA, INNOVAZIONE TECNOLOGICA, ALTA FORMAZIONE. DECRETO n. 4361 del 4 maggio 2011 POR Calabria FSE 2007-2013 Obiettivo Operativo

Dettagli

Burc n. 94 del 16 Settembre 2016

Burc n. 94 del 16 Settembre 2016 REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento Sviluppo Economico, Lavoro, Formazione e Politiche Sociali DECRETO (assunto il 21/07/2016 prot. n 2134) Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N 11 ISTRUZIONE, ALTA FORMAZIONE RICERCA SCIENTIFICA

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N 11 ISTRUZIONE, ALTA FORMAZIONE RICERCA SCIENTIFICA REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N 11 ISTRUZIONE, ALTA FORMAZIONE RICERCA SCIENTIFICA DECRETO DEL DIRIGENTE DEL DIPARTIMENTO SETTORE SERVIZIO 11 2 3 ASSUNTO IL 09 marzo 2009 PROT. N. 153

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE NAZIONALE E COMUNITARIA SETTORE MONITORAGGIO E CONTROLLO DEI PROGRAMMI E DEI PROGETTI

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE NAZIONALE E COMUNITARIA SETTORE MONITORAGGIO E CONTROLLO DEI PROGRAMMI E DEI PROGETTI REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE NAZIONALE E COMUNITARIA SETTORE MONITORAGGIO E CONTROLLO DEI PROGRAMMI E DEI PROGETTI DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SETTORE (assunto il 12.10.2015

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE TUTELA DELLA SALUTE E POLITICHE SANITARIE. Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE TUTELA DELLA SALUTE E POLITICHE SANITARIE. Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE TUTELA DELLA SALUTE E POLITICHE SANITARIE Dipartimento DECRETO DEL DIRIGENTE DEL (assunto il 30 aprile 2014 prot. N 00286) Settore Servizio n n CODICE N Registro dei decreti

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento n. 3 - Programmazione Nazionale e Comunitaria Settore 1 Programmazione

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento n. 3 - Programmazione Nazionale e Comunitaria Settore 1 Programmazione REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento n. 3 - Programmazione Nazionale e Comunitaria Settore 1 Programmazione DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SETTORE 1 - PROGRAMMAZIONE (Assunto il 25 marzo 2015 prot.

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 8 AGRICOLTURA E RISORSE AGROALIMENTARI

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 8 AGRICOLTURA E RISORSE AGROALIMENTARI REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 8 AGRICOLTURA E RISORSE AGROALIMENTARI DECRETO DEL DIRIGENTE GENERALE (Assunto il 18 settembre 2017 Prot. n. 654) Registro dei decreti dei Dirigenti della

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 756 del 31/07/2014

Decreto Dirigenziale n. 756 del 31/07/2014 Decreto Dirigenziale n. 756 del 31/07/2014 Dipartimento 54 - Dipartimento Istr., Ric., Lav., Politiche Cult. e Soc. Direzione Generale 12 - Direzione Generale politiche sociali,culturali,pari opportunità,tempo

Dettagli

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE NAZIONALE E COMUNITARIA Settore 6 Coordinamento e Sorveglianza POR (FESR e FSE 14/20) - PAC, FSC

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE NAZIONALE E COMUNITARIA Settore 6 Coordinamento e Sorveglianza POR (FESR e FSE 14/20) - PAC, FSC REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE NAZIONALE E COMUNITARIA Settore 6 Coordinamento e Sorveglianza POR (FESR e FSE 14/20) - PAC, FSC DECRETO DEL DIRIGENTE DI SETTORE (assunto il 06.06.2017 prot.

Dettagli

Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria

Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO TUTELA DELLA SALUTE Dipartimento DECRETO DEL DIRIGENTE DEL (assunto il 31 OTTOBRE 2014 prot. N 00969) Settore Servizio n n CODICE N Registro dei decreti dei

Dettagli

Burc n. 95 del 26 Settembre 2016

Burc n. 95 del 26 Settembre 2016 REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO SVILUPPO ECONOMICO, LAVORO, FORMAZIONE, POLITICHE SOCIALI SETTORE n. 6 Mercato del lavoro, Servizi per l impiego, Politiche attive e passive, Ammortizzatori

Dettagli

Vista la DD n. 9/2013, del Direttore dell Area Organizzazione e Riforma dell Amministrazione

Vista la DD n. 9/2013, del Direttore dell Area Organizzazione e Riforma dell Amministrazione 20305 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO COM PETITIVITA DEI SISTEMI PRODUTTIVI 26 maggio 2014, n. 980 PO FESR 2007 2013. Asse VI. Line di intervento 6.1 Azione 6.1.11 Asse I Linea di intervento 1.1

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO AMBIENTE E TERRITORIO DECRETO DEL DIRIGENTE SETTORE. (assunto 30 Giugno 2017 prot.

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO AMBIENTE E TERRITORIO DECRETO DEL DIRIGENTE SETTORE. (assunto 30 Giugno 2017 prot. REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO AMBIENTE E TERRITORIO DECRETO DEL DIRIGENTE SETTORE (assunto 30 Giugno 2017 prot. n 650) Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria n 7550

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO TUTELA DELLA SALUTE

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO TUTELA DELLA SALUTE REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO TUTELA DELLA SALUTE Dipartimento DECRETO DEL DIRIGENTE DEL (assunto il 13 OTTOBRE 2014 prot. N 00917) Settore Servizio n n CODICE N Registro dei decreti dei

Dettagli

Burc n. 56 del 17 Novembre 2014

Burc n. 56 del 17 Novembre 2014 REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 6 AGRICOLTURA - FORESTE FORESTAZIONE SETTORE 4 Servizi di sviluppo agricolo fitosanitario e valorizzazione patrimonio ittico e faunistico DECRETO DEL DIRIGENTE

Dettagli

Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria

Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE TUTELA DELLA SALUTE E POLITICHE SANITARIE Dipartimento DECRETO DEL DIRIGENTE DEL (assunto il 23 luglio 2014 prot. N 00689) Settore Servizio n n CODICE N n 9130 del 28

Dettagli

Bollettino ufficiale della Regione Puglia n. 158 del 13/11/2014

Bollettino ufficiale della Regione Puglia n. 158 del 13/11/2014 Bollettino ufficiale della Regione Puglia n. 158 del 13/11/2014 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO COMPETITIVITA DEI SISTEMI PRODUTTIVI 31 ottobre 2014, n. 2095 PO FESR 2007-2013. Asse VI. Linea di

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE TUTELA DELLA SALUTE E POLITICHE SANITARIE. Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE TUTELA DELLA SALUTE E POLITICHE SANITARIE. Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE TUTELA DELLA SALUTE E POLITICHE SANITARIE Dipartimento DECRETO DEL DIRIGENTE DEL (assunto il 18 SETTEMBRE 2014 prot. N 872) Settore Servizio n n CODICE N Registro dei

Dettagli

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO N. 7 ORGANIZZAZIONE E PERSONALE. DECRETO n del 25 marzo 2008

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO N. 7 ORGANIZZAZIONE E PERSONALE. DECRETO n del 25 marzo 2008 2044 18-4-2008 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA - Parte III - n. 16 REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO N. 7 ORGANIZZAZIONE E PERSONALE DECRETO n. 3019 del 25 marzo 2008 Modifica del decreto dirigenziale

Dettagli

REGIONE TOSCANA BALDI SIMONETTA. Il Dirigente Responsabile:

REGIONE TOSCANA BALDI SIMONETTA. Il Dirigente Responsabile: REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE COMPETITIVITA' DEL SISTEMA REGIONALE E SVILUPPO DELLE COMPETENZE AREA DI COORDINAMENTO INDUSTRIA, ARTIGIANATO, INNOVAZIONE TECNOLOGICA SETTORE POLITICHE ORIZZONTALI DI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO COM PETITIVITA DEI SISTEMI PRODUTTIVI 25 giugno 2014, n. 1269

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO COM PETITIVITA DEI SISTEMI PRODUTTIVI 25 giugno 2014, n. 1269 25024 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 100 del 24 07 2014 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO COM PETITIVITA DEI SISTEMI PRODUTTIVI 25 giugno 2014, n. 1269 PO FESR 2007 2013. Asse VI. Line

Dettagli

GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N.8 AGRICOLTURA E RISORSE AGROALIMENTARI

GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N.8 AGRICOLTURA E RISORSE AGROALIMENTARI REGIONE C AL ABRI A GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N.8 AGRICOLTURA E RISORSE AGROALIMENTARI DECRETO DEL DIRIGENTE GENERALE VICARIO (assunto il 25/10/2017 prot. n.742) Registro dei decreti dei Dirigenti

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO ATTIVITÀ PRODUTTIVE SETTORE 1 DECRETO (ASSUNTO IL 12/11/2014 PROT. N. 604 )

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO ATTIVITÀ PRODUTTIVE SETTORE 1 DECRETO (ASSUNTO IL 12/11/2014 PROT. N. 604 ) REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO ATTIVITÀ PRODUTTIVE SETTORE 1 DECRETO (ASSUNTO IL 12/11/2014 PROT. N. 604 ) " Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria " N. 13667 del 18

Dettagli

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO N. 10 LAVORO, POLITICHE DELLA FAMIGLIA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E VOLONTARIATO.

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO N. 10 LAVORO, POLITICHE DELLA FAMIGLIA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E VOLONTARIATO. 21-1-2011 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA - Parte III - n. 3 241 REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO N. 10 LAVORO, POLITICHE DELLA FAMIGLIA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E VOLONTARIATO.

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE

DECRETO DEL DIRIGENTE REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento Programmazione Nazionale e Comunitaria Settore n. 3 Coordinamento e Verifiche dei Programmi e dei Progetti DECRETO DEL DIRIGENTE (Assunto il 01/10/2015 prot.

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento Tutela della Salute e Politiche Sanitarie DECRETO DEL DIRIGENTE DI SETTORE N. 12

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento Tutela della Salute e Politiche Sanitarie DECRETO DEL DIRIGENTE DI SETTORE N. 12 REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento Tutela della Salute e Politiche Sanitarie DECRETO DEL DIRIGENTE DI SETTORE N. 12 (assunto il 11 OTT 2017 prot. 569) Registro dei decreti dei Dirigenti della

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 10 Cultura, Istruzione, Ricerca Scientifica, Alta Formazione e Beni Culturali SETTORE CULTURA

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 10 Cultura, Istruzione, Ricerca Scientifica, Alta Formazione e Beni Culturali SETTORE CULTURA REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 10 Cultura, Istruzione, Ricerca Scientifica, Alta Formazione e Beni Culturali SETTORE CULTURA DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SETTORE (assunto il 26 mag. 2015

Dettagli

Regione Siciliana Assessorato dell'istruzione e della formazione professionale Dipartimento dell'istruzione e della formazione professionale

Regione Siciliana Assessorato dell'istruzione e della formazione professionale Dipartimento dell'istruzione e della formazione professionale Il Dirigente Generale Servizio I Programmazione per gli interventi in materia di formazione professionale Oggetto: impegno della somma di euro 3.217.009,61 per l erogazione del saldo, sul capitolo di spesa

Dettagli

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO N. 10 LAVORO, POLITICHE DELLA FAMIGLIA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E VOLONTARIATO.

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO N. 10 LAVORO, POLITICHE DELLA FAMIGLIA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E VOLONTARIATO. 3546 13-5-2011 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA - Parte III - n. 19 REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO N. 10 LAVORO, POLITICHE DELLA FAMIGLIA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E VOLONTARIATO.

Dettagli

REGIONE TOSCANA BALDI SIMONETTA. Il Dirigente Responsabile:

REGIONE TOSCANA BALDI SIMONETTA. Il Dirigente Responsabile: REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE COMPETITIVITA' DEL SISTEMA REGIONALE E SVILUPPO DELLE COMPETENZE AREA DI COORDINAMENTO INDUSTRIA, ARTIGIANATO, INNOVAZIONE TECNOLOGICA SETTORE POLITICHE ORIZZONTALI DI

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO Sviluppo Economico, Lavoro, Formazione e Politiche Sociali SETTORE Industria, Commercio, Artigianato

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO Sviluppo Economico, Lavoro, Formazione e Politiche Sociali SETTORE Industria, Commercio, Artigianato REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO Sviluppo Economico, Lavoro, Formazione e Politiche Sociali SETTORE Industria, Commercio, Artigianato DECRETO (ASSUNTO IL 17/03/2015 PROT. N. 343) " Registro

Dettagli

Burc n. 42 del 24 Giugno 2015

Burc n. 42 del 24 Giugno 2015 REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 8 AGRICOLTURA E RISORSE AGROALIMENTARI SETTORE 4 Servizi di sviluppo agricolo fitosanitario e valorizzazione patrimonio ittico e faunistico DECRETO DEL

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento Presidenza Settore Cooperazione, Internazionalizzazione, Politiche di sviluppo euro-mediterranee

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento Presidenza Settore Cooperazione, Internazionalizzazione, Politiche di sviluppo euro-mediterranee REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento Presidenza Settore Cooperazione, Internazionalizzazione, Politiche di sviluppo euro-mediterranee DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SETTORE (ASSUNTO il / prot. n.

Dettagli

Bollettino ufficiale della Regione Puglia n. 134 del 25/09/2014

Bollettino ufficiale della Regione Puglia n. 134 del 25/09/2014 Bollettino ufficiale della Regione Puglia n. 134 del 25/09/2014 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO COMPETITIVITA DEI SISTEMI PRODUTTIVI 16 settembre 2014, n. 1708 PO FESR 2007-2013. Asse VI. Line di

Dettagli

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE NAZIONALE E COMUNITARIA

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE NAZIONALE E COMUNITARIA REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE NAZIONALE E COMUNITARIA DECRETO DEL DIRIGENTE DI SETTORE (assunto il 25/07/2017 prot. n. 126) Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria n 8579

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento Presidenza Settore Cooperazione, Internazionalizzazione, Politiche di sviluppo euro-mediterranee

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento Presidenza Settore Cooperazione, Internazionalizzazione, Politiche di sviluppo euro-mediterranee REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento Presidenza Settore Cooperazione, Internazionalizzazione, Politiche di sviluppo euro-mediterranee DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SETTORE (ASSUNTO il / prot. n.

Dettagli

Burc n. 1 del 2 Gennaio Regione Calabria DIPARTIMENTO INFRASTRUTTURE - LAVORI PUBBLICI MOBILITÀ SETTORE INFRASTRUTTURE DI TRASPORTO

Burc n. 1 del 2 Gennaio Regione Calabria DIPARTIMENTO INFRASTRUTTURE - LAVORI PUBBLICI MOBILITÀ SETTORE INFRASTRUTTURE DI TRASPORTO Regione Calabria DIPARTIMENTO INFRASTRUTTURE - LAVORI PUBBLICI MOBILITÀ SETTORE INFRASTRUTTURE DI TRASPORTO DECRETO DIRIGENTE DEL SETTORE ASSUNTO IL 19/09/2017 PROT. N. 1572 REGISTRO DEI DECRETI DEI DIRIGENTI

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE TUTELA DELLA SALUTE E POLITICHE SANITARIE. Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE TUTELA DELLA SALUTE E POLITICHE SANITARIE. Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE TUTELA DELLA SALUTE E POLITICHE SANITARIE Dipartimento DECRETO DEL DIRIGENTE DEL (assunto il 18.6.2014 prot. N 00517) Settore Servizio n n CODICE N n 7476 del 20.6.2014

Dettagli

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 68 del

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 68 del Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 68 del 15-6-2017 33469 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE INTERNAZIONALIZZAZIONE 31 maggio 2017, n. 31 P.O.R. Puglia 2014-2020. Asse III Competitività delle

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento Programmazione Nazionale e Comunitaria Settore Coordinamento e Verifiche dei Programmi e dei Progetti

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento Programmazione Nazionale e Comunitaria Settore Coordinamento e Verifiche dei Programmi e dei Progetti REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento Programmazione Nazionale e Comunitaria Settore Coordinamento e Verifiche dei Programmi e dei Progetti DECRETO DEL DIRIGENTE (Assunto il 25/06/2015 prot. n353

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N 7 ORGANIZZAZIONE E PERSONALE. Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N 7 ORGANIZZAZIONE E PERSONALE. Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N 7 ORGANIZZAZIONE E PERSONALE Dipartimento DECRETO DEL DIRIGENTE DEL (assunto il 13 Feb. 2014 prot. N 207) Settore Servizio n _4 n CODICE N Registro dei

Dettagli

Regione Siciliana Assessorato dell'istruzione e della formazione professionale Dipartimento dell'istruzione e della formazione professionale

Regione Siciliana Assessorato dell'istruzione e della formazione professionale Dipartimento dell'istruzione e della formazione professionale Il Dirigente Generale Servizio II Programmazione per gli interventi in materia di istruzione scolastica, universitaria e post universitaria Oggetto: impegno della somma complessiva di euro 1.371.705,73

Dettagli

Proposta di Deliberazione della Giunta Regionale. Area Politiche per lo Sviluppo, il Lavoro e l Innovazione. Servizio Ricerca e Competitività

Proposta di Deliberazione della Giunta Regionale. Area Politiche per lo Sviluppo, il Lavoro e l Innovazione. Servizio Ricerca e Competitività R E G I O N E P U G L I A Proposta di Deliberazione della Giunta Regionale Area Politiche per lo Sviluppo, il Lavoro e l Innovazione Servizio Ricerca e Competitività CODICE CIFRA: RIC/DEL/2010/ OGGETTO:

Dettagli

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO 10 TURISMO, BENI CULTURALI, ISTRUZIONE E CULTURA SETTORE N.1 CULTURA

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO 10 TURISMO, BENI CULTURALI, ISTRUZIONE E CULTURA SETTORE N.1 CULTURA REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO 10 TURISMO, BENI CULTURALI, ISTRUZIONE E CULTURA SETTORE N.1 CULTURA DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SETTORE (assunto il 18 NOV 2015 prot. N 969 ) Registro dei decreti dei Dirigenti

Dettagli

REGIONE TOSCANA LUCIANI ANGELITA. Il Dirigente Responsabile:

REGIONE TOSCANA LUCIANI ANGELITA. Il Dirigente Responsabile: REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE COMPETITIVITA' DEL SISTEMA REGIONALE E SVILUPPO DELLE COMPETENZE AREA DI COORDINAMENTO INDUSTRIA, ARTIGIANATO, INNOVAZIONE TECNOLOGICA SETTORE RICERCA INDUSTRIALE, INNOVAZIONE

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) Settore Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) Settore Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) Settore Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali Decreto n. 445 del 13/04/2016 Oggetto: Reg. UE n. 1308/2013

Dettagli

Burc n. 1 del 2 Gennaio 2015

Burc n. 1 del 2 Gennaio 2015 REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 6 AGRICOLTURA - FORESTE FORESTAZIONE SETTORE 4 Servizi di sviluppo agricolo fitosanitario e valorizzazione patrimonio ittico e faunistico DECRETO DEL DIRIGENTE

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 8 AGRICOLTURA E RISORSE AGROALIMENTARI SETTORE N. 10 PSR 14/20 Sviluppo aree rurali, Prevenzione calamità, Sistema irriguo DECRETO DIRIGENTE GENERALE (assunto

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania DECRETO DIRIGENZIALE DIPARTIMENTO Dipartimento della Programmazione e dello Sviluppo Economico CAPO DIPARTIMENTO DIRETTORE GENERALE / DIRIGENTE STAFF DIPARTIMENTO DIRIGENTE UNITA OPERATIVA DIR. / DIRIGENTE

Dettagli

OGGETTO: PSR Calabria Misura 321 Presa d atto e autorizzazione alla corresponsione di benefici.

OGGETTO: PSR Calabria Misura 321 Presa d atto e autorizzazione alla corresponsione di benefici. REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N.6 AGRICOLTURA, FORESTE E FORESTAZIONE SETTORE N.3 Sviluppo Rurale, Zootecnia, Credito, Riordino e Trasformazione Fondiaria DECRETO DIRIGENTE DEL SETTORE

Dettagli

DIPARTIMENTO INFRASTRUTTURE,OPERE PUBBLICHE, MOBILITA'

DIPARTIMENTO INFRASTRUTTURE,OPERE PUBBLICHE, MOBILITA' DIPARTIMENTO INFRASTRUTTURE,OPERE PUBBLICHE, MOBILITA' UFFICIO TRASPORTI 76AF 76AF.2013/L.00357 16/7/2013 G10B11000010006 PO FESR Basilicata 2007-2013 Asse I Accessibilità - Linea di Intervento 1.2.1.B

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO SVILUPPO ECONOMICO, LAVORO, FORMAZIONE E POLITICHE SOCIALI

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO SVILUPPO ECONOMICO, LAVORO, FORMAZIONE E POLITICHE SOCIALI REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO SVILUPPO ECONOMICO, LAVORO, FORMAZIONE E POLITICHE SOCIALI DECRETO (ASSUNTO IL 04/09/2017 PROT. N. 2108) " Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione

Dettagli

Bollettino ufficiale della Regione Puglia n. 162 del 18/12/2015

Bollettino ufficiale della Regione Puglia n. 162 del 18/12/2015 Bollettino ufficiale della Regione Puglia n. 162 del 18/12/2015 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 30 novembre 2015, n. 2139 Regolarizzazione Contabile e Variazione amministrativa al Bilancio di previsione

Dettagli

Burc n. 9 del 9 Febbraio 2015

Burc n. 9 del 9 Febbraio 2015 REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 6 AGRICOLTURA - FORESTE FORESTAZIONE SETTORE 4 Servizi di sviluppo agricolo fitosanitario e valorizzazione patrimonio ittico e faunistico DECRETO DEL DIRIGENTE

Dettagli

Burc n. 23 del 8 Aprile 2015

Burc n. 23 del 8 Aprile 2015 REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 7 AGRICOLTURA E RISORSE AGROALIMENTARI SETTORE 4 Servizi di sviluppo agricolo fitosanitario e valorizzazione patrimonio ittico e faunistico DECRETO DEL

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento 3 Programmazione Nazionale e Comunitaria Settore1 Programmazione

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento 3 Programmazione Nazionale e Comunitaria Settore1 Programmazione REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento 3 Programmazione Nazionale e Comunitaria Settore1 Programmazione DECRETO DEL DIRIGENTE DEL (Assunto il 03/12/2014 prot. n. 409) Registro dei decreti dei Dirigenti

Dettagli

16/05/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 39. Regione Lazio

16/05/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 39. Regione Lazio Regione Lazio DIREZIONE SVILUPPO ECONOMICO E ATTIVITA PRODUTTIVE Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 26 aprile 2017, n. G05368 POR FESR Lazio 2014-2020. Rimodulazione Quadro Finanziario. Progetto

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 378 del 04/11/2016

Decreto Dirigenziale n. 378 del 04/11/2016 Decreto Dirigenziale n. 378 del 04/11/2016 Dipartimento 54 - Dipartimento Istr., Ric., Lav., Politiche Cult. e Soc. Direzione Generale 12 - Direzione Generale politiche sociali,culturali,pari opportunità,tempo

Dettagli

lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; Direzione Generale dei Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport 11-01-06 DETERMINAZIONE PROT. N. 17600 REP. N. 860 Oggetto: Programmazione unitaria 2014-2020. Strategia 2 Creare opportunità di

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 5 del 20/06/2013

Decreto Dirigenziale n. 5 del 20/06/2013 Decreto Dirigenziale n. 5 del 20/06/2013 A.G.C. 6 Ricerca Scientifica, Statistica, Sistemi Informativi e Informatica Settore 3 Centro Regionale Elaborazione Dati Oggetto dell'atto: P.O.R. CAMPANIA FESR

Dettagli

Burc n. 6 del 23 Gennaio 2015

Burc n. 6 del 23 Gennaio 2015 REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 6 AGRICOLTURA - FORESTE FORESTAZIONE SETTORE 4 Servizi di sviluppo agricolo fitosanitario e valorizzazione patrimonio ittico e faunistico DECRETO DEL DIRIGENTE

Dettagli

DIPARTIMENTO DELL AMBIENTE

DIPARTIMENTO DELL AMBIENTE D.D.G. n. 253 DIPARTIMENTO DELL AMBIENTE IL DIRIGENTE GENERALE VISTO lo statuto della Regione Siciliana e relative norme di attuazione; VISTO il Trattato istitutivo della Comunità Europea; VISTA la Legge

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 34

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 34 96 21.8.2013 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 34 REGIONE TOSCANA Direzione Generale Competitività del Sistema Regionale e Sviluppo delle Competenze Area di Coordinamento Industria, Artigianato,

Dettagli

REG. GEN. N 291 DEL 08/03/2016

REG. GEN. N 291 DEL 08/03/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO E DEL PROCEDIMENTO AREA TECNICA n 069 del 03.03.2016 Oggetto: REG. GEN. N 291 DEL 08/03/2016 Lavori di RECUPERO AREA EX FORNACE - Stralcio Funzionale Esecutivo.

Dettagli

Burc n. 11 del 30 Gennaio 2017 REGIONE CALABRIA. REGIONE CALABRIA Autorità Regionale STAZIONE UNICA APPALTANTE

Burc n. 11 del 30 Gennaio 2017 REGIONE CALABRIA. REGIONE CALABRIA Autorità Regionale STAZIONE UNICA APPALTANTE REGIONE CALABRIA S.U.A. Calabria REGIONE CALABRIA Autorità Regionale STAZIONE UNICA APPALTANTE DECRETO DEL DIRIGENTE DEL Assunto il 27.12.2016 Prot. n. 161 Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione

Dettagli

DETERMINAZIONE. Estensore FELICI CRISTINA. Responsabile del procedimento TOSINI FLAMINIA. Responsabile dell' Area F. TOSINI

DETERMINAZIONE. Estensore FELICI CRISTINA. Responsabile del procedimento TOSINI FLAMINIA. Responsabile dell' Area F. TOSINI REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: GOVERNO DEL CICLO DEI RIFIUTI CICLO INTEGRATO DEI RIFIUTI DETERMINAZIONE N. G11459 del 10/10/2016 Proposta n. 9096 del 15/06/2016 Oggetto: Presenza annotazioni

Dettagli

Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) Servizio Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali

Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) Servizio Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) Servizio Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali Decreto n. 1431 del 29/09/2011 Oggetto: Reg. CE n. 1234/07

Dettagli

ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) Settore Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali

ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) Settore Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) Settore Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali Decreto n. 1085 del 21 Maggio 2015 Oggetto: Reg. CE

Dettagli

REGIONE CALABRIA Giunta Regionale DIPARTIMENTO N. 7. Sviluppo Economico, Lavoro, Formazione, e Politiche Sociali

REGIONE CALABRIA Giunta Regionale DIPARTIMENTO N. 7. Sviluppo Economico, Lavoro, Formazione, e Politiche Sociali REGIONE CALABRIA Giunta Regionale DIPARTIMENTO N. 7 Sviluppo Economico, Lavoro, Formazione, e Politiche Sociali SETTORE N.6 Mercato del lavoro, servizi per l impiego, politiche attive e passive, ammortizzatori

Dettagli

SETTORE POLITICHE ORIZZONTALI DI SOSTEGNO ALLE IMPRESE BALDI SIMONETTA

SETTORE POLITICHE ORIZZONTALI DI SOSTEGNO ALLE IMPRESE BALDI SIMONETTA REGIONE TOSCANA DIREZIONE ATTIVITA' PRODUTTIVE SETTORE POLITICHE ORIZZONTALI DI SOSTEGNO ALLE IMPRESE Il Dirigente Responsabile: BALDI SIMONETTA Decreto soggetto a controllo di regolarità contabile ai

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 46

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 46 33 di Comuni. Proroga termini di presentazione delle domande di pagamento relative alla Fase III (fondi 2010). Vista la nota prot 12673/4.2.1 del 19/10/2011, agli atti del Settore, con la quale il Presidente

Dettagli

REGIONE CALABRIA. Autorità Regionale Stazione Unica Appaltante

REGIONE CALABRIA. Autorità Regionale Stazione Unica Appaltante REGIONE CALABRIA Autorità Regionale Stazione Unica Appaltante S.U.A. Calabria DECRETO DEL DIRIGENTE (assunto il prot. 20/09/2017 N 117) Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria n 10320

Dettagli