Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian."

Transcript

1 1

2 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale al punto di diventarne l emblema. Quello stesso elmetto indossato anche dai militari italiani che combatterono in quegli anni, spesso fino all estremo sacrificio della vita. Erano giovani e forti, il rimando alla celebre poesia di Luigi Mercantini rinvia ai moti risorgimentali anticamera della Guerra Mondiale che sarebbe scoppiata solo vent anni dopo la conclusione dei movimenti italiani ed europei con la ridefinizione dei confini geopolitici delle nazioni appena riformate. La spigolatura richiama alla mente il concetto di una vita che si fa feconda attraverso il sacrificio: se il chicco di grano, caduto in terra, non muore, rimane solo; se invece muore, produce molto frutto. Quel sacrificio estremo dato in nome della libertà e dell unione di una Patria giovane che ancora oggi unisce uomini e donne stretti sotto lo stesso ideale. Il tempo verbale rivolto al passato, vuole essere sia ricordo delle tante giovani vite interrotte a causa della guerra, ma vuole trasformarsi in un tempo futuro, con lo sguardo al presente e al domani come perpetrarsi della memoria e del ricordo di tutti i caduti casertani della Prima Guerra Mondiale. 2

3 Fratelli Di che reggimento siete Fratelli? Parola tremante Nella notte Foglia appena nata Nell aria spasimante Involontaria rivolta Dell uomo presente alla sua Fragilità Fratelli Sessa Aurunca ai suoi figli caduti per la Patria Reggia di Caserta 24 Novembre

4 AD IMPERITURA MEMORIA Il contributo dei casertani nella Grande Guerra porta il sigillo, doloroso e glorioso al contempo, di nomi incisi nelle pagine di una storia eroica. I nomi, presenti in questo piccolo libro della memoria, sono stati estratti dalla prima edizione dei volumi pubblicati dal Ministero della Guerra: Militari Caduti nella Guerra Nazionale Albo d Oro e, nello specifico, da quello della regione Campania. L intento vuole essere quello di onorare tutti i caduti anche quelli i cui nomi non sono riportati, assenti, perché avvolti dall oblio di una dispersione che non ne ha consentito l iscrizione negli elenchi ufficiali. Questa iniziativa si pone, dunque, come un rinnovato punto di partenza, con l augurio e la speranza che quanti in possesso di informazioni, fino a oggi non raccolte per diversi motivi, attraverso nuove segnalazioni, possano essere fautori primi della conservazione di una rinnovata memoria. Ad imperitura memoria. 4

5 CASERTANI AL FRONTE 24 maggio 1915: l Italia entra in guerra. In montagna e fra le montagne, immersi nel fango delle trincee i soldati italiani combatterono per l affermazione di ideali di giustizia. Una guerra di popolo che al fronte e al combattimento offrì tutta la sua migliore giovinezza. Poche furono le famiglie italiane a uscirne indenni, senza aver pagato il loro tributo di morte e sofferenze. I numeri raccontano la grandezza di un evento epocale che cambiò il mondo. Seicento mila, secondo le stime ormai accreditate, furono i soldati italiani che diedero la loro vita per difendere i confini della Patria e non solo. Sulle Alpi o nelle trincee del Carso, lungo l Isonzo e sul Piave anche lì combatterono i soldati casertani (secondo i numeri estratti dall Albo d Oro) caddero in quegli anni. Di questi il 90,4% erano soldati di truppa, il 3,7 % ufficiali, l 1,9 % sottufficiali e il 4% appartenevano ad altri corpi e servizi. Ancora alla luce di un analisi più dettagliata l 84,4% afferivano alla fanteria, il 6,2 % erano artiglieri, il 2,8% appartenevano al genio, il 2,4% facevano capo al battaglione milizia territoriale. E poi il 3,5% dei militari appartenenti alla marina, alla guardia di finanza, ai carabinieri. Infine lo 0,7% vari corpi, tra cui quello di sanità. La principale causa di morte furono le ferite riportate in combattimento figli di Caserta perirono, infatti, per le lesioni riportate a causa del fuoco di artiglieria o per gli assalti corpo a corpo. La seconda causa di mortalità tra i soldati casertani fu la malattia che provocò il decesso di 2044 persone (numeri che in percentuale rispecchiano il dato nazionale). 5

6 A queste categorie si vanno ad aggiungere gli 849 caduti e dispersi in combattimento; i 108 che morirono per infortunio per fatto di guerra; i 108 che scomparvero in seguito ad affondamento di nave; i 46 scomparsi e i 25 deceduti in seguito a caduta di valanga. 155 caduti erano nati nel 1899 e 81 nel Giovani, giovanissimi si ritrovarono a combattere al fronte. La penna di Gabriele D Annunzio raccontò il passaggio tremendo di un intera generazione di adolescenti dalla famiglia alla trincea. Molti non tornarono a casa. Il più giovane caduto fu Piciullo Pietro di Giuseppe soldato volontario nato il 24 aprile 1901 a Caserta, morto per malattia a soli diciassette anni il 15 dicembre 1918 combattendo tra le fila del 93 reggimento fanteria. Il più anziano, un operaio, Lamurra Antonio di Michele, nato il 1 dicembre 1856 a Caserta, morto a sessantadue anni il 9 marzo 1918 inquadrato nella Prima Armata del genio militare. Ben 167 furono i decorati di cui 20 con più decorazioni. 1 medaglia d oro; 128 d argento; 61 di bronzo, per un totale di 210 medaglie. Eroi silenti. I casertani caduti nella Grande Guerra hanno di fatto, dunque, con il loro coraggio e la loro forza, contribuito a scrivere pagine importanti della nostra storia. 6

7 7

8 Cenni storici F Ino al 1975 il comune di Sessa Aurunca comprendeva la frazione di Cellole che, a partire da tale data, ha assunto autonomia amministrativa. Per la difficoltà riscontrata nel distinguere la specifica provenienza dei militari nativi dell allora frazione di Cellole, i suoi caduti sono ricordati nell Albo del comune di Sessa Aurunca. 8

9 ABATE GIUSEPPE DI GIOVANNI BATTISTA Soldato del 215 reggimento fanteria,. nato il 27 maggio 1888, morto il 26 giugno 1917 a Sessa Aurunca per malattia. ALBANESE ANTONIO DI GENNARO Capitano in servizio attivo del 29 reggimento fanteria, nato il 19 giugno 1890, morto il 6 agosto 1916 sul Monte San Michele per ferite ALFIERO FRANCESCO DI ANTONIO Soldato del 132 reggimento fanteria, nato il 5 febbraio 1890, morto il 1 luglio 1916 sul Carso per ferite ANGELONE ANTONIO DI PASQUALE Soldato del 132 reggimento fanteria, nato il 21 marzo 1894, disperso il 2 novembre 1915 sul Carso in combattimento. ANGELONE FILIPPO DI PIETRO Soldato del 48 reggimento fanteria, nato il 6 novembre 1896, disperso il 21 giugno 1918 sul Piave in combattimento. ANTINOZZI ANTONIO DI TOMMASO Soldato del 16 reggimento fanteria, nato il 3 gennaio 1890, morto il 28 luglio 1915 nell ospedaletto da campo n.237 per ferite ANTINOZZI SEVERINO DI ANTONIO Soldato del 47 reggimento fanteria, nato il 24 maggio 1892, morto il 21 settembre 1917 sul Monte S.Gabriele per ferite 9

10 ARGENZIANO COSIMO DI GIACOMO Soldato del 215 reggimento fanteria, nato il 30 dicembre 1896, morto l 8 settembre 1918 sul campo per ferite ASCIOLLA CARMINE DI GIOVANNI Soldato del 132 reggimento fanteria, nato il 6 dicembre 1889, morto il 17 dicembre 1915 nella 29^ sezione di sanità per ferite ASCIOLLA EDOARDO DI DOMENICO Soldato del 12 reggimento artiglieria da campagna, nato il 28 luglio 1886, morto il 18 ottobre 1918 a Roma per malattia. AZZUE VIRGILIO DI RAFFAELE DECORATO DI MEDAGLIA D ARGENTO AL V.M. Tenente in servizio attivo del 139 reggimento fanteria, nato il 13 marzo 1894, morto il 2 novembre 1916 sul Carso per ferite BARGIACCHI PASQUALE DI FLORINDO Caporale del 2 reggimento bersaglieri, nato il 6 gennaio 1893, morto il 20 agosto 1915 sul campo per ferite BASILI MANLIO DI PIETRO Tenente in servizio attivo del 95 reggimento fanteria, nato il 23 giugno 1891, morto il 15 agosto 1916 sul Carso per ferite BINARIO GIUSEPPE DI LUIGI Soldato del 215 reggimento fanteria,nato il 24 settembre 1895, morto il 4 marzo 1918 in prigionia per malattia. 10

11 BOCCUCCIO GIUSEPPE DI LUIGI Soldato del 51 reggimento fanteria, nato il 14 agosto 1896, morto il 15 luglio 1918 in Francia per ferite riportate in combattimento. BOVE TOMMASO DI ANGELO Soldato del 132 reggimento fanteria, nato il 28 ottobre 1890, disperso il 23 ottobre 1915 in combattimento. BUONAMANO GIUSEPPE DI GIOVANNI Soldato del 20 reggimento fanteria, nato il 30 aprile 1882, morto il 14 novembre 1918 in Francia in seguito ad azione di gas asfissianti. CALVINO CARLO Soldato del 237 battaglione Milizia Territoriale, nato il 27 novembre 1878, morto il 9 novembre 1917 nella 67^ sezione di sanità per malattia. CAPRARO MATTIA DI PAOLO Soldato della 133^ batteria Bombardieri, nato il 13 maggio 1896, morto il 15 settembre 1916 sul Carso per ferite CARACCA FRANCESCO DI CLEMENTE Soldato dell'81 reggimento fanteria, nato il 6 gennaio 1897, morto il 20 settembre 1918 a Lugo per malattia. CARDILLO MICHELE DI LEOPOLDO Soldato del 215 reggimento fanteria, nato il 20 settembre 1895, morto il 18 ottobre 1916 nell ospedaletto da campo n.123 per ferite 11

12 CASALE TOMMASINO DI ANTONIO Soldato del 132 reggimento fanteria nato il 18 ottobre 1893 disperso il 13 novembre 1915 nell ospedaletto da campo n.92 per ferite riportate in combattimento CASELLA FRANCESCO DI VINCENZO Soldato dell' 87 reggimento fanteria nato il 18 novembre 1890 morto il 24 ottobre 1917 a Conca di Plezo in combattimento CASIELLO LORENZO DI GIUSEPPE Carabiniere della Legione allievi CC. RR nato il 15 novembre 1883 morto il 14 maggio 1916 nell ospedale di guerra n.35 per malattia CATONE ANTONIO DI FEDERICO Soldato del 246 reggimento fanteria nato il 17 gennaio 1897 morto il 7 ottobre 1917 sul Carso per ferite riportate in combattimento CERALDI DOMENICO DI PIETRO Soldato del 41 reggimento fanteria nato il 4 gennaio 1895 morto il 26 novembre 1915 sul Monte Nero per ferite riportate in combattimento CERALDI FRANCESCO DI ANDREA Soldato della 288^ compagnia mitraglieri FIAT nato il 4 luglio 1886 morto il 1 novembre 1916 nell ospedaletto da campo n. 86 per ferite riportate in combattimento CERRITO PIETRO DI AGOSTINO Soldato dell'81 reggimento fanteria nato il 23 ottobre 1896 morto il 9 aprile 1917 nell ospedaletto da campo n. 61 per ferite riportate in combattimento 12

13 CERRONE VITO DI ENRICO Soldato del 57 reggimento fanteria nato il 3 settembre 1894 morto il 22 giugno 1918 sul campo per ferite riportate in combattimento CIACCIARELLA NICOLA DI CARLO Soldato del 28 reggimento fanteria nato il 17 maggio 1895 morto l' 11 ottobre 1916 nell'ambulanza chirurgica d'armata n.1 per ferite riportate in combattimento CICCAGLIONE BARTOLOMEO DI TOMMASO Soldato del 16 reggimento fanteria nato il 21 agosto 1887 morto il 1 luglio 1915 sul Carso per ferite riportate in combattimento CIFALDI CLETO DI ANTONIO Soldato del 90 reggimento fanteria nato il 27 maggio 1894 morto il 13 maggio 1917 sul Carso per ferite riportate in combattimento CIMINO DAVIDE DI MICHELE Soldato del 6 reparto d'assalto nato il 7 febbraio 1896 disperso il 24 ottobre 1917 in combattimento CIMINO ERNESTO DI ANTONIO Soldato del 241 reggimento fanteria nato il 17 dicembre 1894 disperso il 20 maggio 1917 sul Monte Vodice in combattimento CIMINO FRANCESCO DI ANTONIO Soldato del 8 reggimento bersaglieri nato il 30 dicembre 1897 disperso il 14 agosto 1918 in combattimento 13

14 CIRIELLO FRANCESCO DI GIUSEPPE Soldato del 22 reggimento fanteria, nato il 15 dicembre 1890, disperso il 17 agosto 1918 sul Carso in combattimento. CIRIELLO PIETRO DI FRANCESCO Soldato del 90 reggimento fanteria, nato il 9 dicembre 1888, morto il 26 novembre 1915 nell 8^ sezione di sanità per ferite COCUZZO ANGELO DI GIOVANNI Soldato del 16 reggimento fanteria, nato il 3 luglio 1888, morto il 2 luglio 1915 sul Carso per ferite riportate in combattimento. CODELLA GIOVANNI DI LUIGI Soldato del 21 reggimento fanteria nato il 26 febbraio 1896 morto il 20 luglio 1920 a Sessa Aurunca per malattia COIRO LUIGI DI ERASMO DECORATO DI MEDAGLIA D ARGENTO E DI BRONZO AL V.M. Soldato del 21 reggimento fanteria, nato il 3 febbraio 1891, morto il 19 novembre 1915 sul Carso per ferite COLETTA GABRIELE DI ANTONIO Soldato del 22 reggimento fanteria, nato il 21 novembre 1892, morto il 13 settembre 1916 in Cirenaica per malattia. COLUCCI GIUSEPPE DI MICHELE Soldato del 95 reggimento fanteria, nato il 26 luglio 1879, morto il 14 maggio 1917 sul Medio sull' Isonzo per ferite 14

15 CONFIETTO ANDREA DI BARTOLOMEO Soldato del 132 reggimento fanteria, nato il 25 giugno 1883, disperso il 25 novembre 1915 sul Carso in combattimento. CONFIETTO GIOVANNI DI BARTOLOMEO Soldato del 60 reggimento fanteria, nato il 18 ottobre 1885, morto il 20 ottobre 1917 sul campo per ferite CORBO SEVERINO DI GIUSEPPE Soldato del 132 reggimento fanteria, nato il 18 luglio 1891, morto il 3 novembre 1915 sul Monte San Michele per ferite D'ALESSANDRO ALFREDO DI RAFFAELE Soldato del 134 reggimento fanteria, nato il 29 ottobre 1890, morto il 2 agosto 1915 sul Carso per ferite D'ANGELO ANTONIO DI GIOVANNI Caporale del 132 reggimento fanteria, nato il 15 agosto 1887, morto il 27 luglio 1916 sul Carso per ferite DANIELE FABRIZIO DI DONATO Soldato del 5 reggimento bersaglieri, nato il 22 aprile 1894, disperso il 18 giugno 1915 in Libia in combattimento. D'ARI ACHILLE DI GIACOMO RAFFAELE DECORATO DI MEDAGLIA DI BRONZO AL V.M. Sottotenente di complemento del 16 reggimento fanteria, nato il 28 novembre 1895, morto il 25 ottobre 1915 nell ospedaletto da campo n. 64 per ferite 15

16 D'ARI GIACOMO DI GIACOMO RAFFAELE DECORATO DI MEDAGLIA D ARGENTO AL V.M. Sottotenente di complemento del 57 reggimento fanteria, nato il 27 giugno 1894, morto il 26 giugno 1918 sul Monte Grappa per ferite D'ARI GUSTAVO DI BENIAMINO Capitano in servizio attivo del 20 reggimento fanteria, nato il 19 novembre 1883, morto il 29 luglio 1916 sul Monte San Michele per ferite. D'AULISIO GIUSEPPE DI RAFFAELE Soldato del Esercito Americano nato il 21 gennaio 1895, morto il 18 luglio 1918, in Francia per ferite DE FILIPPO GIUSEPPE DI MICHELE DECORATO DI MEDAGLIA D ARGENTO AL V.M. Soldato del 216 reggimento fanteria, nato il 30 dicembre 1896, morto il 3 giugno 1917 sul Carso per ferite DELLA ROSA ANTONIO DI VINCENZO Soldato del 48 reggimento artiglieria da campagna, nato il 4 maggio 1893, morto il 17 luglio 1916 sul campo per ferite DEL MASTRO FABIO DI ANTONIO Soldato del 165 reggimento fanteria, nato il 12 novembre 1879, morto il 16 luglio 1918 sul Monte Grappa per ferite DEL MASTRO NUNZIO DI ANGELO Soldato del 91 reggimento fanteria, nato l' 11 ottobre 1894, morto il 7 giugno 1916 nell ospedale da campo n. 040 per ferite 16

17 DEL MASTRO PIETRO DI LUCA Soldato del 215 reggimento fanteria, nato il 3 ottobre 1894, morto l' 11 novembre 1916 sul campo per ferite DE PARIS GIOVANNI BATTISTA DI DOMENICO Soldato della 1170^ compagnia mitraglieri FIAT, nato il 5 ottobre 1892, morto l' 8 ottobre 1917 sul Carso per ferite DE PIPPO ANTONIO DI PASQUALE Soldato del 59 reggimento fanteria, nato il 14 marzo 1886, morto il 17 ottobre 1916 nell ospedaletto da campo n. 123 per ferite DE SIENO PIETRO DI ANTONIO Soldato del 1 reggimento genio, nato il 21 aprile 1895, disperso il 27 giugno 1917 sul Monte Ortigara in combattimento. DE STASIO ROSARIO DI LUIGI Soldato del 137 reggimento fanteria, nato il 6 agosto 1898, morto il 3 aprile 1919 nell ospedaletto da campo n. 74 per malattia. DI BARBA GIOVANNI DI ANTONIO Soldato del 41 reggimento fanteria, nato il 5 maggio 1892, morto il 16 ottobre 1916 nell ospedale da guerra n. 5 per ferite DI BERNARDO ANTIMO DI GIOVANNI BATTISTA Soldato del 16 reggimento fanteria, nato il 5 settembre 1891, morto il 24 ottobre 1915 sul Carso per ferite 17

18 DI CRESCE GIUSEPPE DI NICOLA Soldato del 12 reggimento artiglieria da campagna, nato il 17 marzo 1882, morto il 5 luglio 1918 a Verona per malattia. DI CRESCE IACINDINO DI GIUSEPPE Guardia della Legione Regia Guardia di Finanza di Napoli, nato il 5 dicembre 1891, morto il 27 ottobre 1918 a Napoli per malattia. DI FILIPPO DAVIDE DI GIOVANNI Soldato del 246 reggimento fanteria, nato il 14 novembre 1898, morto l' 8 ottobre 1917 sul Carso per ferite riportate in combattimento. DI FILIPPO FRANCESCO DI ANTONIO Soldato del 16 reggimento fanteria, nato il 24 agosto 1893, morto il 9 marzo 1918 in prigionia per malattia. DI FILIPPO GIUSEPPE DI FRANCESCO Soldato dell' 81 reggimento fanteria, nato il 25 marzo 1897, morto il 25 giugno 1918 sul campo per ferite DI FILIPPO PASQUALE DI ANTONIO Guardia della Legione Regia Guardia di Finanza di Napoli, nato il 7 marzo 1891, morto il 4 gennaio 1919 a Caserta per malattia. DI GIOVANNI LUIGI DI SALVATORE Caporal Maggiore del 157 reggimento fanteria, nato il 25 agosto 1892, morto l'8 novembre 1918 nell ospedaletto da campo n. 304 per infortunio per fatto di guerra. 18

19 DI GIOVANNI SALVATORE DI LUIGI Operaio reggimento genio militare della 3^ Armata, nato il 21 giugno 1864, morto il 5 aprile 1917 nell ospedale da campo n. 060 per malattia. DI LORENZO ANTONIO DI GIUSEPPE Caporale del 11 autoparco nato il 1 agosto 1888 morto il 18 ottobre 1918 nell ospedaletto da campo n. 47 per malattia DI MAMBRO ANTONIO DI PIETRO Soldato del 16 reggimento fanteria, nato il 26 dicembre 1891, morto il 2 luglio 1915 sul campo per ferite DI MARCO ANTONIO DI AGOSTINO Soldato del 56 reggimento fanteria, nato il 23 dicembre 1890, morto il 10 settembre 1916 a Opacchiasella per ferite DI MARCO ANTONIO DI GIACOMO Soldato del 132 reggimento fanteria, nato il 19 febbraio 1889, morto l' 11 dicembre 1916 a Palmanova per ferite DI MARCO BENIAMINO DI TOMMASO Soldato del 3 reggimento genio, nato l' 8 maggio 1885, morto l' 11 luglio 1918 nell ospedaletto da campo n. 319 per malattia. DI MARCO FRANCESCO DI PASQUALE Soldato del 41 reggimento fanteria, nato il 1 gennaio 1897, morto il 27 dicembre 1918 in prigionia per malattia. 19

20 DI MEO ANTONIO DI GENNARO Soldato del 25 reggimento fanteria, nato il 17 novembre 1898, morto il 3 ottobre 1917 a Cividale per ferite DI MEO ANTONIO DI LEONE Soldato del 132 reggimento fanteria, nato il 20 agosto 1890, morto il 4 novembre 1915 sul Monte San Michele per ferite DI MEO GIUSEPPE DI STANISLAO Soldato del 133 reggimento fanteria, nato l' 11 dicembre 1878, morto il 25 dicembre 1918 a Sessa Aurunca per malattia. DI PALMA AMEDEO DI DOMENICO Caporal Maggiore del 156 reggimento fanteria, nato il 2 dicembre 1893, disperso il 21 ottobre 1917, Settore di Tolmino in combattimento. DI PIETRO GENNARO DI BENIAMINO Soldato del 3 reggimento artiglieria da campagna, nato il 31 marzo 1891, morto il 6 dicembre 1918 a Padova per malattia. DI RESTA FEDERICO DI MICHELE Soldato del 16 reggimento fanteria, nato l' 11 dicembre 1889, disperso il 2 luglio 1915 sul Carso in combattimento. DI RESTA GIOVANNI DI SALVATORE Soldato del Genova Cavalleria (4 ), nato il 1 febbraio 1894, morto il 15 settembre 1916 sul Carso per ferite 20

21 DI RESTA MODESTINO DI FRANCESCO Soldato del 59 reggimento fanteria, nato il 3 giugno 1894, morto il 5 agosto 1916 sul Monte Colbricon per ferite DI RESTA SABATINO DI GIOVANNI Soldato del 132 reggimento fanteria, nato l' 11 agosto 1888, disperso il 4 novembre 1916 sul Carso in combattimento. DI RESTA VINCENZO DI GIOVANNI Soldato del 59 reggimento fanteria, nato il 16 febbraio 1898, morto il 27 marzo 1920 a Sessa Aurunca per malattia. DI STASIO GIOVANNI DI CARMINE Soldato del 215 reggimento fanteria, nato il 30 agosto 1896, morto il 10 novembre 1916 sul Monte Cime Bocche in seguito a caduta di valanga. DI STASIO MARIANO DI GIOVANNI Soldato del 216 reggimento fanteria, nato il 3 gennaio 1888, morto il 26 settembre 1916 sul campo per ferite DI TACCO ROCCO DI FRANCESCO Soldato del 12 reggimento artiglieria da campagna, nato il 26 ottobre 1892, morto il 27 settembre 1918 a Luino per malattia. DI TORA TOMMASO DI FRANCESCO Soldato del 16 reggimento fanteria, nato il 24 giugno 1892, morto il 10 settembre 1915 sul Monte Sei Busi per ferite 21

22 D'ONOFRIO GIUSEPPE DI MICHELE Soldato del 16 reggimento fanteria, nato il 15 dicembre 1890, morto il 28 ottobre 1915 disperso in combattimento. D'ONOFRIO MICHELE DI GIOVANNI Soldato del 66 reggimento fanteria, nato il 30 marzo 1894, disperso il 3 novembre 1916 sul Carso in combattimento. D'ONOFRIO PASQUALE DI GIUSEPPE Soldato del 229 reggimento fanteria, nato il 25 agosto 1895, morto il 30 dicembre 1918 a Trieste per malattia. D'ONOFRIO PASQUALE DI LUIGI Soldato del 273 reggimento fanteria, nato il 1 settembre 1884, morto il 27 agosto 1917 sull'altopiano di Bainsizza per ferite D'ONOFRIO PIETRO DI DOMENICO Soldato del 90 reggimento fanteria, nato il 29 aprile 1894, disperso il 20 maggio 1916 a Val d'assa in combattimento. EPISODIO EPIFANIO Soldato del 56 reggimento fanteria, nato il 27 febbraio 1887, morto il 16 settembre 1916 sul Carso per ferite riportate in combattimento, ESAMINATORE ERNESTO Soldato del 16 reggimento fanteria, nato il 19 ottobre 1886, morto il 21 ottobre 1916 nell ospedaletto da campo n. 24 per malattia. 22

23 ESARCA EDUARDO Marinaio del Corpo Reali Equipaggi di Marina, nato il 4 marzo 1894, morto l' 11 dicembre 1916 a Roma per malattia. FASULO GIUSEPPE DI GIOVANNI Soldato del 1 reggimento genio, nato il 14 agosto 1891, morto il 9 febbraio 1920 a Sessa Aurunca per malattia. FATICATO CARMINE DI LUIGI Soldato del 246 reggimento fanteria, nato il 14 luglio 1897, morto il 2 agosto 1917 sul Carso per ferite FAZZONE ANTONIO DI CARMELO Soldato del 132 reggimento fanteria, nato il 13 dicembre 1888, morto il 3 giugno 1917 sul campo per ferite riportate in combattimento. FEOLA ALBERTO DI VINCENZO Soldato del 216 reggimento fanteria, nato il 7 novembre 1896, morto il 19 agosto 1917 sul Carso per ferite riportate in combattimento. FICOCIELLO ANTONIO DI ANTONIO Soldato del 165 reggimento fanteria, nato il 15 novembre 1890, morto il 31 gennaio 1918 sul campo per ferite riportate in combattimento. FICOCIELLO VINCENZO DI CARMINE Soldato del 59 reggimento fanteria, nato il 13 aprile 1886, morto il 27 luglio 1916 sul Monte Colbricon per ferite 23

24 FIDALCO ERNESTO DI FRANCESCO Soldato del 16 reggimento fanteria, nato il 19 settembre 1886, morto il 21 ottobre 1916 nell ospedaletto da campo n. 24 per malattia. FILIBETTO GIOVANNI DI PAOLO Caporale del 66 reggimento fanteria, nato il 16 giugno 1898, morto il 20 luglio 1917 sul campo per ferite riportate in combattimento. FILLANTO FRANCESCO Soldato del 231 reggimento fanteria, nato il 14 febbraio 1896, morto l 11 agosto 1916 sul Carso per ferite riportate in combattimento. FIORILLO DOMENICO DI GIUSEPPE Caporale della 61^ batteria bombardieri, nato il 20 gennaio 1894, morto il 12 giugno 1917 sul Monte San Marco per ferite FORGETTA CARMINE DI SABATINO Soldato del 246 reggimento fanteria, nato il 27 marzo 1898, morto il 4 agosto 1917 sul campo per ferite riportate in combattimento. FORGETTA GIULIANO DI GIOVANNI Soldato del 132 reggimento fanteria, nato il 10 febbraio 1890, morto il 2 novembre 1915 nell ospedale da campo n. 006 per ferite riportate in combattimento. FORGETTA GIUSEPPE DI CARMINE Soldato del 246 reggimento fanteria, nato il 27 gennaio 1885, morto il 6 settembre 1918 in prigionia per malattia. 24

25 FORGIONE GIUSEPPE DI SALVATORE Soldato della 10^ compagnia di sussistenza, nato il 30 dicembre 1899, morto il 9 marzo 1919 nell ospedale da campo n. 089 per malattia. FORTE GIOVANNI DI NICOLA Soldato del Piesul Monte Reale Cavalleria (2 ), nato il 21 febbraio 1889, morto il 30 giugno 1915 a Sessa Aurunca per malattia. FRANCO ANGELO DI ANTONIO Soldato del 70 reggimento fanteria, nato il 26 novembre 1895, morto l 11 dicembre 1915 a Sessa Aurunca per malattia. FREDA FEDERICO DI CARLO Soldato del 215 reggimento fanteria, nato il 9 ottobre 1896, morto il 15 ottobre 1916 a Val Travignolo per ferite FREDA GIROLAMO DI PASQUALE Soldato della 317^ batteria Bombardieri, nato il 30 novembre 1893, morto il 1 giugno 1918 nell ospedaletto da campo n. 183 per malattia. FRONCILLO ANDREA DI PIETRO Soldato del 132 reggimento fanteria, nato il 23 maggio 1888, morto il 14 marzo 1917 in prigionia per malattia. FUSCO ANDREA DI EDUARDO Soldato del 15 reggimento fanteria, nato l'11 ottobre 1891, disperso il 21 ottobre 1915 sul Carso in combattimento. 25

26 FUSCO AQUILINO DI FELICE Soldato del 51 reggimento fanteria, nato il 6 maggio 1894, morto il 9 marzo 1916 sul Monte Col di Lana in seguito a caduta di valanga. FUSCO CARMINE DI ANDREA Soldato dell' 85 reggimento fanteria, nato il 4 ottobre 1899, morto il 7 luglio 1918 in Albania per ferite riportate in combattimento. FUSCO FRANCESCO DI GIUSEPPE Soldato del 216 reggimento fanteria, nato il 13 agosto 1896, morto il 3 agosto 1916 nell ospedaletto da campo n. 60 per ferite FUSCO FRANCESCO DI PACIFICO Tenente medico di complemento del 13 reggimento artiglieria da campagna, nato il 18 febbraio 1881, morto il 2 agosto 1915 sul Monte Col di Lana per ferite FUSCO GUGLIELMO DI GIUSEPPE DECORATO DI MEDAGLIA D ARGENTO AL V.M. Caporale del 26 reggimento artiglieria da campagna, nato il 14 agosto 1893, morto il 19 luglio 1915 sul campo per ferite GAETANO CARMINE DI CARLO Soldato dell' 84 reggimento fanteria, nato il 12 ottobre 1894, morto il 14 aprile 1916 sul campo per ferite riportate in combattimento. GAETANO MICHELE DI TOMMASO Soldato del 1 reggimento genio, nato il 4 luglio 1888, morto il 24 maggio 1917 a Sessa Aurunca per malattia. 26

27 GAGLIARDI ANTONIO DI PAOLO Soldato del 215 reggimento fanteria, nato il 16 maggio 1895, morto il 4 agosto 1916 sul campo per ferite riportate in combattimento. GAGLIARDO GIOVANNI DI PIETRO Soldato del 216 reggimento fanteria, nato il 1 maggio 1896, disperso il 7 novembre 1916 a Val Travignolo in combattimento. GALLETTO GUGLIELMO Soldato della 9^ compagnia di sussistenza, nato il 5 aprile 1891, morto il 31 ottobre 1918 Castelforte per malattia. GALLINARO FRANCESCO DI MICHELE Soldato del 216 reggimento fanteria, nato il 12 febbraio 1895, morto il 19 settembre 1917 sul Carso per ferite riportate in combattimento. GALLINARO SALVATORE DI VINCENZO Soldato del 3 reggimento artiglieria da fortezza, nato il 28 aprile 1890, morto il 29 novembre 1916 a Sessa Aurunca per malatti. GALLO VINCENZO DI GAETANO DECORATO DI MEDAGLIA D ARGENTO AL V.M. Sottotenente di complemento del 12 reggimento bersaglieri, nato il 13 aprile 1893, morto il 26 luglio 1915 sul Monte San Michele per ferite GAROFALO GENNARO DI LUIGI Soldato del 216 reggimento fanteria, nato il 10 marzo 1895, morto il 12 settembre 1916 a Val Travignolo per ferite 27

28 GAROFALO GIOACCHINO DI LORENZO CARMINE Soldato della 994^ centuria, nato il 4 agosto 1876, morto il 27 giugno 1918 nell ospedale da campo n per ferite GAROFALO GIUSEPPE DI ANTONIO Soldato del 139 reggimento fanteria, nato il 22 giugno 1893, morto il 15 maggio 1916 sul Monte Sabotino per ferite GASPARRE LUIGI DI ANTONIO Caporale del 126 reggimento fanteria, nato il 20 gennaio 1891, morto il 28 agosto 1915 sul campo per ferite riportate in combattimento. GIUSTINIANI FRANCESCO DI ERASMO Soldato del 257 reggimento fanteria, nato il 15 marzo 1878, morto il 25 agosto 1917 nell ospedale da campo n. 074 per malattia. GOBETTI GIULIO Soldato del 218 reggimento fanteria, nato il 5 gennaio 1884, morto il 22 giugno 1916 nella 44^ sezione di sanità per ferite GRELLA ANTONIO DI NICOLA Soldato del 16 reggimento fanteria, nato l' 11 novembre 1887, morto il 5 luglio 1915 nell ospedaletto da campo n. 68 per ferite GRELLA GIUSEPPE DI GAETANO Caporale del battaglione complementare Brigata Piesul Monte, nato il 12 aprile 1894, morto il 12 dicembre 1918 nell ospedaletto da campo n. 84 in seguito ad azione di gas asfissianti. 28

29 GRIMALDI GIUSEPPE DI FRANCESCO Caporale del 5 reggimento fanteria, nato il 28 agosto 1892, morto l' 8 giugno 1918 in prigionia per malattia. GUARNELLO GUARINO Soldato del 132 reggimento fanteria, nato il 2 maggio 1891, morto il 23 ottobre 1915 sul Monte San Michele per ferite IANNUCCI CARMINE DI ANTONIO Soldato della 9^ compagnia di sanità, nato il 25 dicembre 1889, morto il 9 ottobre 1918 nell ospedaletto da campo n. 113 per malattia. IANNUCCI DOMENICO DI ANTONIO Soldato dell' 87 reggimento fanteria, nato l' 11 luglio 1894, morto il 6 settembre 1917 in Albania per malattia. IMPACCIO MICHELE DI TOMMASO Soldato del 239 reggimento fanteria, nato il 22 marzo 1884, morto il 25 giugno 1917 sul campo per ferite riportate in combattimento. IORIO FRANCESCO DI ANTONIO Caporale del 132 reggimento fanteria, nato il 18 agosto 1888, morto il 18 luglio 1915 sul campo per ferite IZZO ANGELO DI PIETRO PAOLO Soldato del 1 reggimento granatieri, nato il 1 novembre 1895, morto il 2 dicembre 1915 nell ospedaletto da campo n. 221 per malattia. 29

30 LAEZZA LEONE DI GIOVANNI Soldato del 158 reggimento fanteria, nato il 21 marzo 1894, morto il 24 ottobre 1915 nella 7^ sezione di sanità per malattia. LA POSTA FRANCESCO DI GIOVANNI Soldato del 9 parco carreggio e salmerie, nato il 13 febbraio 1887, morto il 5 luglio 1918 nell ospedaletto da campo n. 53 per malattia. LEPORE ARMANDO DI RAFFAELE Soldato del 137 reggimento fanteria, nato il 6 ottobre 1899, morto il 15 giugno 1918 sul Monte Valbella per ferite LEPORE FRANCESCO DI GIULIANO DECORATO DI MEDAGLIA D ARGENTO AL V.M. Soldato dell' 84 reggimento fanteria, nato il 9 dicembre 1892, morto l' 11 luglio 1915 in Cirenaica per ferite riportate in combattimento. LEPORE GIOVAMBATTISTA DI PASQUALE DECORATO DI MEDAGLIA D ARGENTO AL V.M. Sottotenente di complemento. del 13 reggimento fanteri, nato il 16 dicembre 1897, morto il 26 maggio 1917 sul Carso per ferite LEPORE MICHELE DI GIUSEPPE Soldato del 16 reggimento fanteria nato, il 2 settembre 1888, morto il 10 settembre 1918 nell ospedaletto da campo n. 24 per malattia. LETTIERI SALVATORE DI GAETANO Soldato del 129 reggimento fanteria, nato il 27 novembre 1882, disperso il 10 novembre 1915 sul Monte San Michele in combattimento. 30

31 LOMBARDI GIUSEPPE DI CAMILLO Soldato del 224 battaglione Milizia Territoriale, nato il 14 febbraio 1877, morto il 21 giugno 1917 a Sessa Aurunca per malattia. LONGO LUIGI DI GIOVANNI Soldato del 16 reggimento fanteria, nato il 5 settembre 1887, morto il 28 settembre 1915 nell ospedaletto da campo n. 68 per ferite LONGO RAFFAELE DI GIUSEPPE Caporal Maggiore della 518^ compagnia mitraglieri FIAT, nato l' 8 ottobre 1894, morto il 25 agosto 1917 sull' Isonzo per ferite LUBERTO PASQUALE DI MATTIA Soldato del 39 reggimento fanteria, nato il 27 dicembre 1899, morto il 19 giugno 1918 sul Piave per ferite riportate in combattimento. MAGLIOZZI MARCIANO Soldato del Deposito mitraglieri FIAT, nato il 9 marzo 1884, morto il 4 dicembre 1918 nell ospedaletto da campo n. 173 per malattia. MAGLIUZZO MARCIANO Soldato del 72 reggimento fanteria, nato il 9 marzo 1884, morto il 4 dicembre 1918 nell ospedaletto da campo n. 173 per malattia. MANCINI ALFREDO DI ANTONIO Soldato del 9 reggimento fanteria, nato il 6 aprile 1896, morto il 29 giugno 1916 sul Monte San Michele in seguito ad azione di gas asfissianti. 31

32 MANCINI ANTONIO DI FRANCESCO Soldato del 90 reggimento fanteria, nato il 15 dicembre 1893, disperso il 14 settembre 1916 sul Carso in combattimento. MANSUETO DOMENICO DI GAETANO Soldato del 26 reggimento fanteria, nato il 16 agosto 1895, morto il 20 giugno 1918 nell ospedale da campo n.060 per ferite MARINO CARMINE DI ANGELO Soldato del 66 reggimento fanteria, nato il 4 giugno 1898, morto il 30 luglio 1917 nell ospedale da campo n.0148 per ferite MARTINO FELICE DI ANDREA Soldato del 26 reggimento artiglieria da campagna, nato il 9 ottobre 1894, morto il 15 agosto 1915 nell ospedaletto da campo n. 103 per ferite MARTINO LEONE DI ANTONIO Sergente della 872^ compagnia mitraglieri FIAT, nato il 27 novembre 1894, morto il 19 dicembre 1918 nell ospedale da campo n per malattia. MARTINO PIETRO DI GIOVANNI Soldato del 82 reggimento fanteria, nato il 20 ottobre 1885, disperso il 14 maggio 1917 sul Monte Vodice in combattimento. MARTUCCI MATTIA DI TOMMASO Soldato del 51 reggimento fanteria, nato il 6 febbraio 1897, morto il 19 ottobre 1917 nell ospedaletto da campo n. 122 per ferite 32

33 MARTUCCI PAOLO DI PASQUALE Soldato del 59 reggimento fanteria, nato il 15 gennaio 1887, morto il 12 marzo 1917 nell'ambulanza chirurgica d'armata n.2 per ferite MASCOLO ANTONIO DI ANTONIO Soldato del 68 reggimento fanteria, nato il 1 dicembre 1893, morto il 22 dicembre 1916 sul campo per ferite MATANO FRANCESCO DI FABIO Soldato del 144 reggimento fanteria, nato il 26 ottobre 1889, morto il 17 dicembre 1918 nell ospedale da campo n. 055 per malattia. MATANO SALVATORE DI ANTONIO Soldato del 112 reggimento fanteria, nato il 23 giugno 1886, morto il 22 ottobre 1915 nell ospedaletto da campo n. 98 per ferite riportate in combattimento MATANO SALVATORE DI ANTONIO Soldato del 230 reggimento fanteria, nato il 4 ottobre 1894, morto il 6 ottobre 1918 in prigionia per malattia. MAURO FRANCESCO DI PASQUALE Soldato del 11 reggimento bersaglieri, nato il 5 ottobre 1894, morto il 18 agosto 1917 nel 129 reparto someggiato di sanità per ferite MAZZEO ANTONIO DI GIOVANNI Soldato del 82 reggimento fanteria, nato il 23 dicembre 1887, morto il 31 gennaio 1918 in prigionia per malattia. 33

34 MAZZEO FELICE DI GIOVANNI Soldato del 18 reggimento fanteria, nato il 17 giugno 1878, morto l 8 settembre 1918 in prigionia per malattia. MAZZEO SABINO DI GIUSEPPE Sergente del 3 reggimento artiglieria da fortezza, nato il 25 dicembre 1891, morto il 22 agosto 1916 a Sessa Aurunca per malattia. MAZZEO TOMMASO DI ANTONIO Soldato dell 85 reggimento fanteria, nato il 27 aprile 1894, morto il 27 agosto 1916 a Francavilla Fontana per malattia. MAZZULLO ANTONIO DI GIOVANNI Soldato del 132 reggimento fanteria, nato il 7 settembre 1894, morto il 1 luglio 1916 sul Carso per ferite MEROLLA VINCENZO DI GIUSEPPE Soldato del 2 reggimento genio, nato il 7 aprile 1897, morto il 3 novembre 1918 nell ospedale da campo n. 089 per malattia. MESSA GIUSEPPE DI FRANCESCO PAOLO Soldato del 12 reggimento artiglieria da campagna, nato il 18 marzo 1899, morto il 29 novembre 1918 presso l'ospedaletto da campo n.301 per malattia. MIGNACCA STANISLAO DI FRANCESCO Soldato del 60 reggimento fanteria, nato il 4 maggio 1885, morto il 15 gennaio 1917 nell ospedaletto da campo n.123 per ferite 34

35 MINGHELLA LEONE DI BENEDETTO Soldato della 756^ compagnia mitraglieri FIAT, nato il 20 gennaio 1878, disperso il 23 maggio 1917 sul Carso in combattimento, MIRANTE STEFANO DI GIOVANNI Soldato del 113 reggimento fanteria, nato il 26 giugno 1895, morto il 26 dicembre 1917 sul Monte Valbella per ferite MONTECUOLLO FRANCESCO DI MICHELE Carabiniere della Legione CC. RR. di Napoli, nato l'8 novembre 1896, morto il 17 ottobre 1918 a Gaeta per malattia MORRONE CARMINE DI FRANCESCO Soldato del 39 reggimento fanteria, nato il 31 agosto 1896, morto il 16 maggio 1917 sul Carso per ferite riportate in combattimento, MORRONE ERASMO DI FRANCESCO Soldato del 60 reggimento fanteria, nato il 3 ottobre 1900, morto il 9 luglio 1918 a Viterbo per malattia. MORRONE PASQUALE DI ANTONIO Soldato del 1 reggimento bersaglieri, nato il 20 luglio 1900, morto il 20 giugno 1918 a Caserta per malattia. MOSCATIELLO ANTONIO DI PIETRO Soldato del 68 reggimento fanteria, nato il 21 dicembre 1893, morto il 1 aprile 1917 a Milano per malattia. 35

36 NATALE ANTONIO DI RAFFAELE Soldato del 141 reggimento fanteria, nato l 8 maggio 1895, disperso il 29 ottobre 1915 sul Monte San Michele in combattimento. NOTTOLINO NICOLA Soldato del 67 reggimento fanteria, nato il 1 dicembre 1897, morto il 12 dicembre 1918 a Como per malattia. NUCERINO SALVATORE DI MATTEO Soldato del 246 reggimento fanteria, nato il 21 febbraio 1897, morto il 3 giugno 1918 in prigionia per malattia. PAGLIA MARINO DI VITO Caporale del 6 reggimento fanteria, nato il 10 maggio 1894, disperso l' 8 luglio 1915 in Libia in combattimento. PALMIERI ANNIBALE DI MARTINO Soldato del 153 reggimento fanteria, nato il 29 agosto 1893, morto il 24 luglio 1918 in prigionia per malattia. PALMIERI ANTONIO DI GIUSEPPE Soldato del 132 reggimento fanteria, nato il 20 marzo 1890, morto il 16 giugno 1918 in prigionia per malattia. PALMIERI TOMMASO DI ANTONIO Soldato del 153 reggimento fanteria, nato l' 11 maggio 1891, morto il 16 giugno 1916 sul Monte Zovetto per ferite 36

37 PANNONE PASQUALE Soldato del 215 reggimento fanteria, nato il 16 settembre 1896, morto il 21 settembre 1916 nella 17^ sezione di sanità per ferite PAPA ANGELO DI ANTONIO Soldato del 132 reggimento fanteria, nato il 6 giugno 1890, morto il 23 ottobre 1915 sul Monte San Michele per ferite riportate in combattimento PAPA DOMENICO DI ANTONIO Soldato del 204 reggimento fanteria nato il 18 ottobre 1887, morto il 24 ottobre 1918 in Albania per malattia. PAROMELLA PASQUALE Soldato del battaglione Aerostieri, nato il 23 febbraio 1877, morto il 15 novembre 1918 a Santo Stefano per malattia. PASSARETTA ERASMO DI ANTONIO Soldato del 263 battaglione Milizia Territoriale, nato il 20 marzo 1877, morto il 9 giugno 1918 a Sessa Aurunca per malattia. PASSARETTA FRANCESCO DI FERDINANDO Soldato del 22 reggimento fanteria, nato il 15 febbraio 1890, morto il 3 luglio 1916 sul campo per ferite riportate in combattimento. PASSARETTA GAETANO DI MICHELE Soldato del 98 reggimento fanteria, nato il 13 agosto 1895, morto l' 11 gennaio 1917 nell ospedaletto da campo n. 231 per malattia. 37

38 PASSARETTA GAUDINO DI PASQUALE Soldato del 215 reggimento fanteria, nato il 1 settembre 1892, morto il 18 ottobre 1916 nell ospedaletto da campo n. 60 per ferite PASSARETTA GIOVANNI DI ANTONIO Soldato del 73 reggimento fanteria, nato il 31 dicembre 1888, morto il 20 novembre 1916 nell ospedaletto da campo n.210 per ferite PASSARETTA RODRIGO DI AURELIO Soldato del 132 reggimento fanteria, nato il 25 ottobre 1890, morto il 31 ottobre 1915 sul Monte San Michele per ferite PASSARETTA TOMMASO DI ANTONIO Soldato del 211 reggimento fanteria, nato il 21 aprile 1891, morto il 18 agosto 1916 sul campo per ferite riportate in combattimento. PASSARETTO GIOVANNI DI GIUSEPPE Soldato del 215 reggimento fanteria, nato il 9 giugno 1896, morto il 13 dicembre 1918 a Sessa Aurunca per ferite PASSARO MICHELE DI FRANCESCO Soldato dell' 89 reggimento fanteria, nato il 12 giugno 1893, morto il 24 marzo 1920 a Sessa Aurunca per malattia. PASSARO PASQUALE DI FRANCESCO Soldato del 59 reggimento fanteria, nato l 8 settembre 1885, morto il 24 maggio 1917 nel 117 reparto someggiato di sanità per ferite 38

39 PENNA ANTONIO DI MICHELE Soldato della 163^ batteria bombardieri, nato il 24 dicembre 1894, morto l 8 ottobre 1917 sul campo per ferite PEPE GIUSEPPE DI FRANCESCO Soldato del 16 reggimento fanteria, nato il 16 marzo 1889, morto il 17 settembre 1915 nell ospedaletto da campo n.68 per ferite PERRETTA CARLO DI DOMENICO Caporale del 16 reggimento fanteria, nato il 13 novembre 1888, morto il 21 ottobre 1915 sul campo per ferite riportate in combattimento. PERRETTA MEDORO DI ANTONIO Soldato del 277 reggimento fanteria, nato il 29 settembre 1898, morto il 17 luglio 1918 a Verona per malattia. PERRETTA PASQUALE DI GIROLAMO Soldato del 3 reggimento artiglieria da fortezza, nato il 2 gennaio 1895, morto l' 11 luglio 1915 sul campo per ferite PERRETTA RAFFAELE DI DOMENICO Caporale del 22 reggimento fanteria, nato il 18 marzo 1895, morto il 16 settembre 1916 nella 16^ sezione di sanità per ferite PERRETTA TEODORO DI GIOVANNI Soldato del 207 reggimento fanteria, nato il 19 dicembre 1898, morto il 5 febbraio 1918 in prigionia per malattia. 39

40 PERROTTA AMEDEO DI GIOVANNI BATTISTA Soldato del 281 reggimento fanteria, nato il 28 aprile 1897, morto l' 11 settembre 1917 sul Carso per ferite PETRUCCELLI SALVATORE DI ANTONIO Soldato del 16 reggimento fanteria, nato il 23 marzo 1891, morto il 2 luglio 1915 nell ospedaletto da campo n. 70 per ferite PEZZULO FRANCESCO DI GIUSEPPE Soldato del 67 reggimento fanteria, nato il 19 ottobre 1898, morto il 24 dicembre 1917 a Como per infortunio per fatto di guerra. PICANO FRANCESCO DI LUIGI Soldato dell' 89 reggimento fanteria, nato il 21 ottobre 1890, disperso il 24 ottobre 1915 sul Carso in combattimento. PICANO LUCA DI GIUSEPPE Soldato del 50 reggimento fanteria, nato il 4 aprile 1899, morto il 4 agosto 1919 a Sessa Aurunca per malattia. PIERRO ALFREDO DI VINCENZO Soldato del 16 reggimento fanteria, nato il 13 agosto 1891, morto il 27 luglio 1915 sul campo per ferite riportate in combattimento, PIERRO DOMENICO DI GIUSEPPE Soldato del 157 reggimento fanteria, nato il 22 ottobre 1891, morto il 15 giugno 1916 sull'altopiano di Asiago per ferite 40

41 POLLANO ANTONIO DI DOMENICO Soldato del 60 reggimento fanteria, nato il 3 giugno 1885, disperso il 15 giugno 1918 sul Monte Grappa in combattimento. POLLANO ERNESTO DI LUIGI DECORATO DI MEDAGLIA DI BRONZO AL V.M. Sergente dell' 11 reggimento fanteria, nato il 29 maggio 1895, disperso il 2 novembre 1915 sul Medio sull' Isonzo in combattimento. POLLANO SERAFINO DI GAETANO Soldato del 26 reggimento artiglieria da campagna, nato il 20 dicembre 1893, morto il 24 luglio 1915 ad Acqui per malattia. PRETE TEODORO DI PAOLO Soldato del 216 reggimento fanteria, nato il 23 agosto 1896, morto il 1 maggio 1916 a Viterbo per malattia. RANFONE GIOVANNI DI GIUSEPPE Caporale del 6 reggimento bersaglieri, nato il 16 febbraio 1898, morto il 18 maggio 1918 in prigionia per malattia. RANFONE VINCENZO DI GABRIELE Soldato del 3 reggimento bersaglieri, nato il 10 luglio 1882, morto l' 11 giugno 1918 in prigionia per malattia. REA ENRICO DI GIUSEPPE Caporale del 239 reggimento fanteria, nato il 29 ottobre 1882, morto il 4 luglio 1918 in prigionia per malattia. 41

42 REA PIETRO DI GIUSEPPE Soldato del 234 battaglione Milizia Territoriale, nato il 3 maggio 1876, morto il 15 novembre 1918 a Udine per malattia. RICCIO ALESSANDRO DI MICHELE Soldato del 90 reggimento fanteria, nato il 15 aprile 1893, morto il 21 dicembre 1915 a Cividale per ferite r iportate in combattimento. RICCIO GIOVANNI DI GIUSEPPE Soldato del 12 reggimento fanteria, nato il 7 agosto 1883, morto il 29 settembre 1918 a Reggio Emilia per malattia. RIFORMATO CARMINE DI PASQUALE Soldato del 90 reggimento fanteria, nato il 18 ottobre 1893, morto il 23 maggio 1917 sul Carso per ferite riportate in combattimento. RIFORMATO MICHELE DI VINCENZO Soldato del 216 reggimento fanteria, nato il 13 febbraio 1896, morto il 23 luglio 1916 a Pederobba per malattia. ROMANO ANTONIO DI DOMENICO Appuntato della Legione CC. RR. di Napoli, nato il 27 gennaio 1878, morto il 9 gennaio 1919 a Napoli per malattia. ROSSILLO OVIDIO DI LODOVICO Soldato del 246 reggimento fanteria, nato il 20 agosto 1897, morto il 13 febbraio 1919 a Sessa Aurunca per malattia. 42

43 RUGGIERO GIOVANNI DI CRESCENZO Soldato del 1 reggimento artiglieria da campagna, nato il 1 giugno 1892, disperso il 24 ottobre 1917 in combattimento. RUGGIERO GIOVANNI DI GIUSEPPE Soldato del 132 reggimento fanteria, nato il 23 giugno 1891, disperso il 4 novembre 1915 in combattimento. RUGGIERO PASQUALE DI ANTONIO Soldato del 15 reggimento fanteria, nato il 1 febbraio 1889, disperso il 2 luglio 1915 sul Carso in combattimento. RUGGIERO VINCENZO DI GIOVANNI BATTISTA Soldato del 263 battaglione Milizia Territoriale, nato il 28 dicembre 1883, morto il 25 giugno 1918 a Gaeta per malattia. RUOTOLO PAOLO DI ANTONIO Capitano medico di complemento del 3 reggimento artiglieria da fortezza, nato il 22 marzo 1877, morto il 27 settembre 1918 a Gaeta per malattia. RUSSO FERDINANDO DI TOMMASO Soldato del 111 reggimento fanteria, nato il 9 agosto 1893, disperso il 7 giugno 1918 in combattimento. SABATINO PIETRO DI FRANCESCO Caporale del 16 reggimento fanteria, nato il 10 febbraio 1887, morto il 30 giugno 1915 sul campo per ferite 43

44 SANGUINATO CARLO DI FRANCESCO Soldato del 16 reggimento fanteria, nato il 5 settembre 1884, morto il 19 ottobre 1918 nell ospedaletto da campo n. 33 per malattia. SANTORO GIOVANNI DI LEONE Soldato della 132^ batteria bombardieri, nato il 24 agosto 1895, morto il 4 settembre 1918 a Cento per malattia. SCANNELLA EUTIMIO DI ANTONIO Soldato dell' 88 reggimento fanteria, nato il 9 luglio 1892, morto il 30 giugno 1916 sull'altopiano di Asiago disperso in combattimento. SCARLATO VINCENZO DI NICOLA Soldato del 244 reggimento fanteria, nato il 1 luglio 1891, morto il 22 settembre 1918 in prigionia per malattia. SCHIAVETTA TOMMASO DI GIUSEPPE Soldato del 16 reggimento fanteria, nato l 8 febbraio 1894, morto il 12 settembre 1915 sul Monte Sei Busi per ferite SCHIAVONE GUIDO DI PASQUALE Sottotenente di complemento del 118 reggimento fanteria, nato il 6 novembre 1891, morto il 15 ottobre 1916 nell'ambulanza chirurgica d'armata n.5 per ferite SCIARRETTA CARLO DI BARTOLOMEO Soldato dell' 89 reggimento fanteria, nato il 23 agosto 1891, disperso il 9 dicembre 1915 in combattimento. 44

45 SCIARRETTA GIUSEPPE DI SABASTIANO Soldato del 3 reggimento genio, nato il 9 giugno 1893, morto il 6 dicembre 1916 ad Aquileia per infortunio per fatto di guerra. SECCARECCIA AMEDEO DI GIUSEPPE Sotto Brigadiere della legione Regia Guardia di Finanza di Genova, nato il 30 dicembre 1890, morto il 18 ottobre 1918 nell ospedale da campo n. 076 per malattia. SERAO PASQUALE DI ANGELO Soldato del 279 reggimento fanteria, nato il 16 luglio 1896, morto il 30 agosto 1917 sull'altopiano di Bainsizza per ferite SIGNORELLI GIUSTINO DI CELESTINO Soldato del 246 reggimento fanteria, nato il 1 agosto 1898, morto l' 8 ottobre 1917 nell ospedaletto da campo n. 75 per ferite SIMEONE PASQUALE DI ANGELO Soldato del 83 reggimento fanteria, nato il 17 ottobre 1892, morto il 17 ottobre 1918 nell ospedaletto da campo n. 134 per malattia. SIMONE GIUSEPPE DI ANTIMO Soldato del 238 reggimento fanteria, nato il 20 marzo 1894, morto il 17 novembre 1917 a Pavia per ferite SISTO GIOVANNI DI VINCENZO Soldato del 24 reggimento artiglieria da campagna, nato il 1 marzo 1885, morto il 3 settembre 1920 a Sessa Aurunca per malattia. 45

46 SOLEO CARLO DI DOMENICO Soldato del 15 reggimento fanteria, nato il 13 marzo 1887, morto il 4 luglio 1915 nell ospedale da campo n. 037 per ferite SOLEO GIUSEPPE DI GIOVANNI Soldato del 132 reggimento fanteria, nato il 16 aprile 1883, morto il 30 giugno 1916 sul Carso per ferite SORGENTE LUIGI DI BENEDETTO Carabiniere della Legione CC. RR. di Messina, nato il 28 giugno 1885, morto l' 11 febbraio 1918 a Raffadali per ferite SORGENTE LUIGI DI FEDERICO Soldato del 20 reggimento fanteria, nato il 28 giugno 1884, morto l' 8 agosto 1916 sul Monte San Michele per ferite SORGENTE VINCENZO DI GIUSEPPE Soldato dell' 87 reggimento fanteria, nato il 26 agosto 1891, disperso il 24 ottobre 1917 in combattimento. SORRENTINO ANTONIO DI ANIELLO Sergente del 3 reggimento artiglieria da fortezza, nato il 16 novembre 1891, morto il 13 agosto 1919 a Melagrano per infortunio per fatto di guerra. SOSTENUTO SALVATORE DI SALVATORE Marinaio del Corpo Reali Equipaggi di Marina, nato il 13 aprile 1888, morto il 12 aprile 1918 a Caserta per malattia. 46

47 SPARAGNA FRANCESCO DI ANTONIO Soldato del 5 reggimento bersaglieri, nato il 28 aprile 1895, morto il 10 maggio 1917 sul Monte Zebio per ferite SPARAGNA SALVATORE DI ERASMO Soldato del 59 reggimento fanteria, nato il 23 dicembre 1887, morto il 26 maggio 1916 sul Monte Col di Lana per ferite SPAZIANO ANGELO ANTONIO DI ANGELO RAFFAELE Caporale del 231 reggimento fanteria, nato il 18 ottobre 1877, morto il 18 ottobre 1917 a Sessa Aurunca per ferite SPERLONGANO GAETANO DI ANTONIO Soldato del 1 reggimento genio, nato il 19 ottobre 1887, morto il 22 aprile 1919 a Sessa Aurunca per malatta. SPORTIELLO TOMMASO DI ANTONIO Soldato dell' 87 reggimento fanteria, nato il 27 aprile 1892, morto il 18 giugno 1916 sul campo per ferite riportate in combattimento. STANCO AMEDEO DI FRANCESCO Soldato del 52 reggimento fanteria, nato il 6 agosto 1890, morto il 13 marzo 1920 a Portici per malattia. STRUFFI ADOLFO DI PIER LUIGI DECORATO DI MEDAGLIA D ARGENTO AL V.M. Maggiore in servizio attivo del 149 reggimento fanteria, nato il 26 giugno 1867, morto il 26 giugno 1916 presso l'ospedale da campo n. 007 per ferite riportate in combattimento. 47

48 TACCO ROCCO DI FRANCESCO Soldato del 12 reggimento artiglieria da campagna, nato il 26 ottobre 1892, morto il 28 settembre 1918 a Luino per ferite TAGLIAFERRI SERAFINO DI LUIGI Soldato del 15 reggimento fanteria, nato il 19 febbraio 1893, morto il 12 dicembre 1915 a Cremona per ferite TARANTO CESARE DI PASQUALE Soldato del 216 reggimento fanteria, nato il 1 settembre 1889, morto il 24 ottobre 1916 nell ospedale da campo n. 047 per malattia. TARTAGLIA VITO DI SAVERIO Carabiniere della Legione CC. RR. di Napoli, nato il 1 giugno 1894, morto il 22 agosto 1916 sul Carso per ferite TEOLIS SALVATORE DI PASQUALE Soldato del 215 reggimento fanteria, nato il 28 giugno 1896, morto il 29 luglio 1917 a Milano per ferite TOMMASINO PASQUALE DI SALVATORE Soldato del 16 reggimento fanteria, nato il 29 luglio 1891, morto il 25 luglio 1915 sul campo per ferite TORTOLINO VINCENZO DI STEFANO Soldato del 231 reggimento fanteria, nato il 29 agosto 1896, morto l' 8 aprile 1918 sul Piave per ferite 48

49 TORZA CAMILLO DI FELICE Guardia del 7 battaglione Regia Guardia di Finanza mobilitato, nato il 5 luglio 1896, morto il 13 luglio 1918 a Sessa Aurunca per malattia. TORZA FRANCESCO PASQUALE DI GIUSEPPE Soldato del 231 reggimento fanteria, nato il 27 ottobre 1896, morto l' 11 agosto 1916 sul Carso per ferite TRUGLIO LUDOVICO DI ANTONIO Vice Brigadiere della Legione allievi CC. RR. di Roma, nato il 13 maggio 1891, morto il 2 ottobre 1917 a Udine per malattia. TUOZZI RODOLFO DI PIETRO Sergente del 734^ compagnia mitraglieri FIAT, nato il 5 settembre 1894, morto il 15 maggio 1917 sul Medio Isonzo per ferite URI UMBERTO Sergente Maggiore del 39 reggimento fanteria, nato il 7 dicembre 1883, morto il 20 giugno 1918 sul Montello per ferite VALENTE FILIPPO ANTONIO DI GIUSEPPE Soldato dei Cavalleggeri di Foggia (11 ), nato il 28 giugno 1893, morto l' 8 settembre 1917 nell ospedaletto da campo n. 95 per malattia. VALENTE MICHELE DI ANTONIO Soldato del 132 reggimento fanteria, nato il 23 luglio 1889, morto il 30 ottobre 1915 a Bologna per ferite 49

50 VALLETTA GIOVANNI DI AGAPITO Soldato del 91 reggimento fanteria, nato il 21 maggio 1891, morto il 2 luglio 1918 sul Monte Grappa per ferite VARONE ACHILLE DI ANTONIO Soldato del 39 reggimento fanteria, nato l' 8 ottobre 1899, morto il 19 giugno 1918 sul Montello per ferite VARONE EMILIO DI GIUSEPPE Soldato del 246 reggimento fanteria, nato il 13 ottobre 1898, morto il 31 agosto 1917 sul Carso per ferite riportate in combattimento. VARONE GENNARO DI LUCA Soldato del 140 reggimento fanteria, nato il 24 ottobre 1897, morto il 20 dicembre 1918 nell ospedale da campo n.058 per malattia. VARONE GIUSEPPE DI TOMMASO Soldato del 48 reggimento fanteria, nato il 26 dicembre 1891, morto il 22 agosto 1916 sul Carso per ferite VARONE PASQUALE DI GIUSEPPE Caporale del 34 reggimento fanteria, nato il 14 febbraio 1892, morto l' 11 maggio 1918 scomparso a seguito di affondamento di nave. VARRONE BIAGIO DI NICOLA Soldato del 31 reggimento artiglieria da campagna, nato il 3 maggio 1892, morto il 14 giugno 1916 sul campo per ferite 50

51 VASTANTE FRANCESCO DI COSTANTINO Soldato del 216 reggimento fanteria, nato il 27 giugno 1896, morto il 15 gennaio 1917 sul campo per ferite VATTI GIUSEPPE DI PASQUALE Soldato del reggimento fanteria, nato il 22 febbraio 1892, morto il 9 gennaio 1920 a Cassano Irpino per malattia. VELLUCCI SALVATORE DI CARMINE Soldato del 279 reggimento fanteria, nato il 1 maggio 1897, morto il 29 agosto 1917 sul campo per ferite VELLUTO GIOVANNI DI FRANCESCO Soldato del 132 reggimento fanteria, nato il 21 dicembre 1883, morto il 1 luglio 1916 sul campo per ferite VENDITTOZZI ANTONIO DI LUIGI Soldato della 33^ compagnia mitraglieri, nato il 12 giugno 1896, disperso il 24 ottobre 1917 sul Carso in combattimento. VERDONE GENNARO DI GIUSEPPE Soldato del 16 reggimento fanteria, nato il 23 maggio 1894, morto il 22 ottobre 1915 sul Carso per ferite VERNILE CARLO DI FRANCESCO Soldato del 16 reggimento fanteria, nato il 21 gennaio 1893, morto il 26 ottobre 1915 a Venezia per ferite 51

52 VERNILE FERDINANDO DI ADAMO Soldato del 216 reggimento fanteria, nato il 28 giugno 1896, morto il 7 novembre 1916 sul Monte Marmolada per ferite VERNILE STEFANO DI GIUSEPPE Soldato del 112 reggimento fanteria, nato il 24 maggio 1898, disperso il 16 novembre 1917 sul Piave in combattimento. VERRENGIA ANTONIO DI ANGELO Soldato del 128 reggimento fanteria, nato il 23 agosto 1895, morto il 18 novembre 1915 sul Medio Isonzo per ferite VERRENGIA ANTONIO DI CRESCENZO Soldato del Genova Cavalleria (4 ), nato il 19 febbraio 1894, morto il 16 settembre 1916 sul Carso per ferite VERRENGIA DECOROSO DI GIOVANNI Soldato del 24 reggimento fanteria, nato il 24 aprile 1889, morto il 21 gennaio 1918 nell'ambulanza chirurgica d'armata n. 1 per ferite VERRICO ANGELO DI GIUSEPPE Soldato del 215 reggimento fanteria, nato il 12 gennaio 1896, morto il 15 maggio 1916 nel 244 reparto someggiato di sanità per ferite VERRILLO ANGELO DI ANTONIO Soldato del 152 reggimento fanteria, nato il 13 febbraio 1899, morto il 5 ottobre 1918 a Roma per malattia. 52

53 VERRILLO ANTONIO DI VINCENZO Soldato del 15 reggimento fanteria, nato il 6 luglio 1895, morto il 21 febbraio 1918 in prigionia per malattia. VERRILLO CARLO DI NICOLA Soldato del 246 reggimento fanteria, nato il 5 marzo 1898, morto il 29 maggio 1918 in prigionia per malattia. VERRILLO GIUSEPPE DI SIMONE Soldato del 98 reggimento fanteria, nato il 14 ottobre 1894, scomparso in prigionia. VERRILLO VINCENZO DI ANTONIO Soldato del 230 reggimento fanteria, nato il 26 novembre 1892, morto il 31 marzo 1918 in prigionia per malattia. VIOLA CARLO DI SEBASTIANO Soldato del 294 rgt mitraglieri FIAT, nato il 3 febbraio 1895, morto il 25 novembre 1916 sul Carso per ferite VITOLO ENRICO DI RAFFAELE Soldato del 136 reggimento fanteria, nato il 26 gennaio 1895, morto il 23 novembre 1918 nell ospedaletto da campo n. 90 per malattia. VITOLO VINCENZO DI RAFFAELE Soldato del 151 reggimento fanteria, nato il 17 aprile 1890, disperso il 17 settembre 1917 sull' Altopiano di Bainsizza in combattimento. 53

54 VOZZOLO GIOVANNI DI GAETANO Soldato della 74^ compagnia presidiaria, nato il 30 marzo 1890, morto il 14 novembre 1918 a Pozzuoli per malattia. ZILARO GIUSEPPE DI PASQUALE Soldato del reggimento artiglieria a Cavallo, nato il 9 novembre 1881, morto il 27 gennaio 1919 a Sessa Aurunca per malattia. ZUCCAROSO MATTIA DI FRANCESCO Soldato del 2 reparto d'assalto, nato il 12 agosto 1893, disperso il 24 ottobre 1917 sul Carso in combattimento. 54

55 55

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Albo dei Caduti della Grande Guerra Montefalcone di Valfortore.

Albo dei Caduti della Grande Guerra Montefalcone di Valfortore. Albo dei Caduti della Grande Guerra Montefalcone di Valfortore http://www.cadutigrandeguerra.it/default.aspx Sotttente Capozzi Vincenzo di Vincenzo decorato di Medaglia d argento al Valore Militare Sergente

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

LUIGI RUSSO CADUTI DI SAN PRISCO NELLA PRIMA GUERRA MONDIALE

LUIGI RUSSO CADUTI DI SAN PRISCO NELLA PRIMA GUERRA MONDIALE LUIGI RUSSO CADUTI DI SAN PRISCO NELLA PRIMA GUERRA MONDIALE Napoli, Dicembre 2010 Non è la prima. Prima ci sono state altre guerre. Alla fine dell'ultima c'erano vincitori e vinti. Fra i vinti la povera

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - DOTO Innocenzo nato a Montefalcone di Val Fortore il 30 agosto 1875 soldato del 228 battaglione milizia territoriale

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - OCONE Mariano di Francescantonio nato a Vitulano il 25 maggio 1875 soldato del 263 battaglione milizia territoriale

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - POLESE Vincenzo di Michelangelo nato a San Leucio del Sannio il 6 novembre 1880 soldato del 80 reggimento

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - FERRARO Alfonso di Pellegrino nato a San Nicola Manfredi il 2 agosto 1876 soldato del 40 battaglione milizia

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - RUBINO Antonio di Pasquale nato a Pannarano il 12 gennaio 1878 soldato del 138 reggimento fanteria disperso

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - CERULO Guglielmo Federico di Enrico nato a Torrecuso il 22 giugno 1876 secondo maestro carpentiere del corpo

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - CIARLO Domenico di Alessio nato a Pontelandolfo il 23 aprile 1877 soldato del 134 battaglione milizia territoriale

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - CONTE Francesco di Vincenzo nato a San Giorgio del Sannio il 23 febbraio 1878 soldato del 3 reggimento artiglieria

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - PACELLI Severo di Gabriele nato a San Salvatore Telesino il 16 febbraio 1867 tenente colonnello in servizio

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - SCOCCA Cosimo di Pietrantonio nato a Pietrelcina l'1 maggio 1875 soldato del 243 battaglione milizia territoriale

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - ONORATO Giovanni di Antonio nato a Santa Croce del Sannio il 3 gennaio 1878 sergente del 226 battaglione milizia

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - CARDONE Carmine di Giovanni nato a Sant'Angelo a Cupolo il 19 dicembre 1876 soldato della 448^ centuria morto

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - NUZZOLO Domenico di Tommaso nato a San Nazzaro Calvi il 6 maggio 1876 soldato del 9 reggimento fanteria morto

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - GENCA Francesco di Raffaele nato ad Apice il 26 gennaio 1879 soldato della 308^ compagnia lavoratori scaricatori

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - CILENTI Giovanni di Pellegrino nato a Foiano di Val Fortore il 21 giugno 1879 soldato del 70 reggimento fanteria

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - ADAMO Francesco di Giovanni nato a Montesarchio il 19 ottobre 1875 soldato del 228 battaglione milizia territoriale

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - CARUSO Biase di Alessandro nato a Molinara il 27 gennaio 1880 soldato della 1480^ compagnia mitraglieri Fiat

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - PORCARO Donato di Angelo nato ad Arpaise il 5 febbraio 1880 soldato del 231 battaglione milizia territoriale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - VIGLIONE Nicola nato a Pesco Sannita l'8 febbraio 1877 soldato del 9 battaglione milizia territoriale morto

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - DE MANNATO Nicola di Pietro nato a Paupisi il 18 aprile 1878 soldato del 225 battaglione milizia territoriale

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - IANNOTTI Giuseppe di Tommaso nato a San Lorenzo Maggiore il 13 gennaio 1881 sergente del 225 battaglione milizia

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - FERRARO Pasquale di Carlo nato a Bucciano il 2 dicembre 1880 soldato del 25 reggimento fanteria morto l'11

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - VACCHIO Gaetano di Domenico nato a Limatola il 3 aprile 1876 soldato del 56 battaglione milizia territoriale

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - D'ANGELIS Antonio di Giuseppe nato a Castelpoto il 10 marzo 1876 caporal maggiore del 215 reggimento fanteria

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - BELLO Giuseppantonio di Pietro nato a Pietraroja il 21 luglio 1878 soldato del 17 reggimento fanteria morto

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - MIGNONE Domenico di Fiorentino nato a Ceppaloni il 26 febbraio 1876 soldato del 3 reggimento artiglieria da

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

L A G R A N D E G U E R R A

L A G R A N D E G U E R R A L A G R A N D E G U E R R A 1. SER.TE CUSTODE Francesco di Giovanni (MONUMENTO) nato il 30 maggio 1892 a Castelnuovo di Conza, morto il 19 giugno 1917 sul campo per ferite riportate. 2. CAP.LE CIAGLIA

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - RUGGIERO Tommaso di Gabriele nato ad Airola l'8 agosto 1876 soldato del 6 reggimento genio morto il 24 agosto

Dettagli

I caduti della Grande Guerra. Comune di Solza

I caduti della Grande Guerra. Comune di Solza I caduti della Grande Guerra Comune di Solza AGAZZI GIOVANNI Nato il 4 maggio 1884 da Carlo Agazzi; Presta servizio come soldato semplice nel 70 Reggimento Fanteria; progressivo 02; Morto sul campo il

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Caduti morresi nelle guerre mondiali

Caduti morresi nelle guerre mondiali Caduti morresi nelle guerre mondiali Curiosando nel sito: htto://www.difesa.it/ministero/commissariato_generaleper_le-onoranze_ai_caduti_in_guerra/pagine/ricerca_sepolture.aspx, svolsi una ricerca sulle

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - DI BLASIO Michele di Antonio nato a Guardia Sanframondi il 10 maggio 1876 soldato della 145^ centuria morto

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - DI MASSA Salvatore di Pasquale nato a Solopaca il 7 ottobre 1881 soldato del 48 reggimento fanteria morto

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

ELENCO DEI CADUTI DELLA I GUERRA MONDIALE IN ORDINE ALFABETICO

ELENCO DEI CADUTI DELLA I GUERRA MONDIALE IN ORDINE ALFABETICO ELENCO DEI CADUTI DELLA I GUERRA MONDIALE IN ORDINE ALFABETICO ACHENZA GIOVANNI di Tommaso Soldato 40 reggimento fanteria, nato il 21 aprile 1881 a Tempio Pausania, distretto militare di Sassari, disperso

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Elenco Caduti Prima Guerra Mondiale Fabrica di Roma. Di Arnaldo Ricci

Elenco Caduti Prima Guerra Mondiale Fabrica di Roma. Di Arnaldo Ricci Elenco Caduti Prima Guerra Mondiale Fabrica di Roma Di Arnaldo Ricci 1. Alessandrini Agostino di Carlo, nato a Fabrica di Roma il 05 gennaio 1882; soldato del 130 reggimento fanteria; morto sul Monte san

Dettagli

CADUTI DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE PRESENTI SUL MONUMENTO DI VIA DELLA RICONOSCENZA - MONTE SAN SAVINO -

CADUTI DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE PRESENTI SUL MONUMENTO DI VIA DELLA RICONOSCENZA - MONTE SAN SAVINO - CADUTI DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE PRESENTI SUL MONUMENTO DI VIA DELLA RICONOSCENZA - MONTE SAN SAVINO - ANGELONI EUGENIO di Francesco (DECORATO DI MEDAGLIA D'ARGENTO AL V. M.) Capitano in servizio attivo

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - VADURRO Pasquale di Michele nato a San Bartolomeo in Galdo il 17 maggio 1871 operaio del genio militare 3^

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - PIACQUADIO Onofrio di Giorgio nato a Colle Sannita il 15 gennaio 1874 soldato del 73 battagglione milizia

Dettagli

STATISTICA DEI CADUTI ALBO D ORO DELLA SARDEGNA. UNO STUDIO DI GUIDO ROMBI sull Albo d Oro rivisto e corretto

STATISTICA DEI CADUTI ALBO D ORO DELLA SARDEGNA. UNO STUDIO DI GUIDO ROMBI sull Albo d Oro rivisto e corretto STATISTICA DEI CADUTI ALBO D ORO DELLA SARDEGNA UNO STUDIO DI GUIDO ROMBI sull Albo d Oro rivisto e corretto ALBO D ORO DELLA SARDEGNA N. TOTALE DECEDUTI 13602 I 13602 CADUTI DELL ALBO D ORO MORTI 11069

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - LUISI Angelo di Filippo nato a Tocco Caudio il 3 gennaio 1882 soldato del 156 reggimento fanteria morto l'1

Dettagli

CAMPIONATO FIT JUNIOR PROGRAM 2016/17 PROV. DI BENEVENTO

CAMPIONATO FIT JUNIOR PROGRAM 2016/17 PROV. DI BENEVENTO PROV. DI BENEVENTO CATEGORIA ORANGE - maschile Nominativo Punteggio Circolo 1. CAPORASO Fabrizio 5500 CT TELESIA 2. PETRUZZIELLO Carmine 1700 TC GRASSANO 3. VESSICHELLI Nicolò 1100 CT TELESIA 4. MANCINI

Dettagli

ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMBATTENTI E REDUCI

ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMBATTENTI E REDUCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMBATTENTI E REDUCI Sezione di Scafati C I T T A D I N I C A D U T I n e l l a G R A N D E G U E R R A 1915-1918 (Ricerca effettuata a cura di Michelangelo FEDERICO) n.p. Nominativo

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - BOCCHICCHIO Salvatore di Antonio nato a Buonalbergo il 15 novembre 1878 soldato del 225 battaglione milizia

Dettagli

SOLDATI SEPOLTI A BRESCELLO

SOLDATI SEPOLTI A BRESCELLO SOLDATI SEPOLTI A BRESCELLO Tutti i diritti riservati: è vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti e foto del sito senza l'autorizzazione esplicita del proprietario Nomi desunti dalle lapidi

Dettagli

CADUTI Turesi a cura di cognome e nome nascita anni padre madre grado morto il a sepolto/causa

CADUTI Turesi a cura di  cognome e nome nascita anni padre madre grado morto il a sepolto/causa cognome e nome nascita anni padre madre grado morto il a sepolto/causa Acito Donato 05/11/1896 21 Giosuele Palma Giannuzzi fante 28/08/1917 Monte S. Marco Capodistria sepolto sul posto Acito Pasquale 14/1/1894

Dettagli

gg Nome Sposi e Genitori C.so 1 A) Massimiliano e Simona 01 A) Massimo e Alessandra 09 I cuochi

gg Nome Sposi e Genitori C.so 1 A) Massimiliano e Simona 01 A) Massimo e Alessandra 09 I cuochi L u g l i o M e s e d i A = Anniversari / C = Compleanni gg Nome Sposi e Genitori C.so 1 A) Massimiliano e Simona 01 A) Fabio e Claudia 02 A) Massimiliano e Annalisa 06 A) Massimiliano e Monica 09 A) Massimo

Dettagli

Numero Pag. 1. 15 ACAMPORA CARLO Sez. 15 nato il 09/07/1947 a ERCOLANO (NA) VIA IV NOVEMBRE N. 109 Int. 5 Sc. A P. 1

Numero Pag. 1. 15 ACAMPORA CARLO Sez. 15 nato il 09/07/1947 a ERCOLANO (NA) VIA IV NOVEMBRE N. 109 Int. 5 Sc. A P. 1 Numero Pag. 1 15 ACAMPORA CARLO Sez. 15 nato il 09/07/1947 a ERCOLANO (NA) VIA IV NOVEMBRE N. 109 Int. 5 Sc. A P. 1 20 ACAMPORA GIOVANNI Sez. 44 nato il 17/11/1976 a NAPOLI - CHIAIA (NA) VIA GUGLIELMO

Dettagli

CAMPIONATI ITALIANI A SQUADRE - SERIE D - SUD SQUADRA PT. GI. V N P IV IP DI. Siracusa A.s.m. Nola

CAMPIONATI ITALIANI A SQUADRE - SERIE D - SUD SQUADRA PT. GI. V N P IV IP DI. Siracusa A.s.m. Nola CAMPIONATI ITALIANI A SQUADRE - SERIE D - SUD CLASSIFICA SQUADRA PT. GI. V N P IV IP DI Siracusa 28 10 9 1 0 26 6 20 A.s.m. Nola 74 23 10 7 2 1 26 7 19 Subbuteo Vomero 22 10 7 1 2 23 9 14 Paeninsula 21

Dettagli

La tradizione del cotto all'impruneta dal XV al XIX secolo I fornaciai del passato

La tradizione del cotto all'impruneta dal XV al XIX secolo I fornaciai del passato La tradizione del cotto all'impruneta dal XV al XIX secolo I fornaciai del passato Elenco nominativo: AAgnolo di Jacopo di Bonino-1570- Agnolo di Lorenzo d'agnolo-1536- Agresti Sebastiano-1800-22 Agresti

Dettagli

LA FANTERIA E LE VARIE SPECIALITA. Suddivisi fra le varie specialità, i varesini caduti nell Arma di Fanteria furono 5086, così suddivisi

LA FANTERIA E LE VARIE SPECIALITA. Suddivisi fra le varie specialità, i varesini caduti nell Arma di Fanteria furono 5086, così suddivisi LA FANTERIA E LE VARIE SPECIALITA Suddivisi fra le varie specialità, i varesini caduti nell Arma di Fanteria furono 5086, così suddivisi Fanteria di linea Fanteria di linea 3881 Fanteria Granatieri 159

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Decorati al Valor Militare

Decorati al Valor Militare Cantalice ai suoi figli Caduti per la Patria nella Grande Guerra 1915 1918 Decorati al Valor Militare Caporale BOCCHINI Felice di Luigi - del 146 Reggimento fanteria, nato a Cantalice il 15 ottobre 1895,

Dettagli

SEZIONE 1 Sede EDIFICIO SCOLASTICO VIA ROMA Scrutatori da nominare N. 4. SEZIONE 2 Sede EDIFICIO SCOLASTICO VIA ROMA Scrutatori da nominare N.

SEZIONE 1 Sede EDIFICIO SCOLASTICO VIA ROMA Scrutatori da nominare N. 4. SEZIONE 2 Sede EDIFICIO SCOLASTICO VIA ROMA Scrutatori da nominare N. SEZIONE 1 Sede EDIFICIO SCOLASTICO VIA ROMA 1 ACANFORA TIZIANA POMPEI 16 VIA SAN FRANCESCO 25/09/1984 N. 61 P. T 2 ESPOSITO LUISA TORRE DEL GRECO 14 VIA ANDREA COSTA 12/06/1987 N. 11 3 GAUDINO LOREDANA

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE IL CAPO DEL II REPARTO

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE IL CAPO DEL II REPARTO n. 275 MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE IL CAPO DEL II REPARTO VISTA la legge 31 luglio 1954, n. 599; l articolo 1, comma 3, della legge 10 maggio 1983, n. 212; VISTA

Dettagli

PROVE ORALI MERCOLEDI 24/06 DALLE ORE 8.00 ALLE ORE DALLE ORE ALLE ORE DALLE ORE ALLE ORE 12.30

PROVE ORALI MERCOLEDI 24/06 DALLE ORE 8.00 ALLE ORE DALLE ORE ALLE ORE DALLE ORE ALLE ORE 12.30 PROVE ORALI MERCOLEDI 24/06 DALLE ORE 8.00 ALLE ORE 09.30 CAMPANA RAFFAELLA CARFORA ANGELO CARFORA TERESA CIOFFI ILARIA CRISCI ILENIA CALCAGNO GIOIA CERBONE FRANCESCO DE LUCIA TERESA DE ROSA GIUSEPPINA

Dettagli

ultimo1_2 Pagina 1 NATO IL MORTO IL NOME DI ANNI GENITORI MOGLIE O MARITO SPOSI IL:

ultimo1_2 Pagina 1 NATO IL MORTO IL NOME DI ANNI GENITORI MOGLIE O MARITO SPOSI IL: Pagina 1 NATO IL MORTO IL NOME DI ANNI GENITORI MOGLIE O MARITO SPOSI IL: 1672 23/06/1732 Carlo 50 29/07/1740 Giovanna 35 vedova di Luca Martino 1697 17/09/1753 Tommaso 56 fu Antonio e Clementina Varatta(sessa)

Dettagli

CIRCOLO DEL TENNIS "GIOIA 1974" XXI Memorial "Raffaele Sciarrone" - Open maschile

CIRCOLO DEL TENNIS GIOIA 1974 XXI Memorial Raffaele Sciarrone - Open maschile Singolare Maschile - Sezione intermedia n.1 01/08/2016-13/08/2016 Iscritti n 31 (1) ZITO SALVATORE - 4. 4 TOMASELLI PIERPAOLO - 4. 4 ZITO SALVATORE - 4. 4 61 / 61 FILIPPONE GIROLAMO - 4. 5 INFANTINO FR.

Dettagli

XXXV STRASOPPORTICO. Sant Agata dei Goti (BN) 6 Agosto 2017 CLASSIFICA ASSOLUTA E PER CATEGORIE NUMERO DI GARA

XXXV STRASOPPORTICO. Sant Agata dei Goti (BN) 6 Agosto 2017 CLASSIFICA ASSOLUTA E PER CATEGORIE NUMERO DI GARA XXXV STRASOPPORTICO Sant Agata dei Goti (BN) 6 Agosto 2017 CLASSIFICA ASSOLUTA E PER CATEGORIE CLASS. ASSOLUTA COGNOME e NOME NUMERO DI GARA CLASSIFICA DI CATEGORIA PROVENIENZA 1 Bibbò Romualdo 201 1 Assoluto

Dettagli

POS. DATI ANAGRAFICI PUNTEGGI RIS. PREF. SPE. N S PREC PUNT ANNO ANNO GRAD. PREC. PREGR. ABIL. SERV. TIT. ART. FIG. D (*) TOT.

POS. DATI ANAGRAFICI PUNTEGGI RIS. PREF. SPE. N S PREC PUNT ANNO ANNO GRAD. PREC. PREGR. ABIL. SERV. TIT. ART. FIG. D (*) TOT. UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI NAPOLI PAG. 3 FASCIA : 4 AB77 - CHITARRA 00001 MORRA SALVATORE 0,00 0,00 6,00 90,00 9,00 66,00 **** ****** ** **** 171,00 2012 24/11/1981 (NA) CODICE FISCALE: ****************

Dettagli

GRADUATORIA PROVVISORIA CANDIDATI PER LE COMMISSIONI D'ESAME ABILITAZIONE ESERCIZIO VENATORIO

GRADUATORIA PROVVISORIA CANDIDATI PER LE COMMISSIONI D'ESAME ABILITAZIONE ESERCIZIO VENATORIO LIPU ARMI E MUNIZIONI AV FRANCESCO DI MARTINO 39 10 43 33 82 43 SI FEDERCACCIA ARMI E MUNIZIONI AV FRANCO CAPALDO 11 3 40 35 51 38 SI ENALCACCIA ARMI E MUNIZIONI AV EMILIO MAZZONE 13 3 50 30 63 33 SI CONFAGRICOLTURA

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Giurisprudenza Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali A.A.

Università degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Giurisprudenza Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali A.A. Università degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Giurisprudenza Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali A.A. 2015/2016 GRUPPI PER GLI STAGE IN MATERIA DI CIVILE e PENALE gruppo 01 tutor

Dettagli

ALBO DEI SINDACI E CONSIGLIERI COMUNALI DI CASTELNUOVO DELLA DAUNIA

ALBO DEI SINDACI E CONSIGLIERI COMUNALI DI CASTELNUOVO DELLA DAUNIA ALBO DEI SINDACI E CONSIGLIERI COMUNALI DI CASTELNUOVO DELLA DAUNIA Dal 14.10.1944 al 30.06.1945 Sindaco : Giambattista TROTTA Dal 16.07.1945 al 28.09.1945 Sindaco : Antonio FANZILLI Dal 30.10.1945 al

Dettagli

Catasto Terreni - Comune di CASAGIOVE

Catasto Terreni - Comune di CASAGIOVE Pag.: 1 di 5 ACONFORA SALVATORE NAPOLI 12/05/1935 B860 6 383 CE0115167 2012 001 ANNUNZIATA ANNA GERMANIA 01/06/1979 B860 1 5049 CE0116051 2012 001 AZIENDA SANITARIA LOCALE CE/1 CASERTA B860 4 233 CE0115439

Dettagli

Catasto Terreni - Comune di CASAGIOVE

Catasto Terreni - Comune di CASAGIOVE Pag.: 1 di 5 B860 1 116 STROFFOLINI TOMMASO SANTA MARIA CAPUA VETERE 20/03/1947 CE0103446 2012 001 B860 1 137 NATALE MARIA CASERTA 04/06/1939 CE0103447 2012 001 B860 1 137 SANTORO ANNA CASAGIOVE 20/05/1948

Dettagli

GIRONE A. Lecce Napoli 1-4 Reggio Calabria - Treviso 1-3

GIRONE A. Lecce Napoli 1-4 Reggio Calabria - Treviso 1-3 GIRONE A Lecce Napoli 1-4 Reggio Calabria - Treviso 1-3 Girone A Napoli 9 3 3 0 0 13 3 10 Lecce 6 3 2 0 1 8 6 2 Treviso 3 3 1 0 2 6 8-2 Reggio Calabria 0 3 0 0 3 2 12-10 GIRONE B Perugia Catania 6-5 Caserta

Dettagli

"PIANO DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONI IMMOBILIARI (P.A.V.I.) - Terzo aggiornamento"

PIANO DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONI IMMOBILIARI (P.A.V.I.) - Terzo aggiornamento COMUNE di MELITO DI NAPOLI (Provincia di Napoli) V SETTORE ASSETTO E SVILUPPO DEL TERRITORIO ALLEGATO PROPOSTA DI CONSIGLIO COMUNALE "PIANO DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONI IMMOBILIARI (P.A.V.I.) - Terzo

Dettagli

PROVINCIA DI FOGGIA SETTORE DI PROTEZIONE CIVILE, SERVIZI GEOLOGICI E POLITICHE DELLE RISORSE IDRICHE

PROVINCIA DI FOGGIA SETTORE DI PROTEZIONE CIVILE, SERVIZI GEOLOGICI E POLITICHE DELLE RISORSE IDRICHE allegato "A" (Geologi) 1 AMEDEI GIOVANNA TERMOLI (CB) 09/04/1968 2 BUZZANCA FABIO ELIO BARI 04/09/1975 3 DI LEGGE ANTONIO PORTOCCANNONE (CB) 17/01/1958 4 DI LELLA NAZARIO SAN NICANDRO G.CO 01/071964 5

Dettagli

Seduta del 28 giugno 2013

Seduta del 28 giugno 2013 Consiglio di Amministrazione per il personale della Polizia di Stato Seduta del 28 giugno 2013 Personale che espleta funzioni di polizia Scrutinio per merito comparativo per la promozione a Dirigente Superiore

Dettagli