Gentile Geometra, Fra gli elementi qualificanti del servizio offerto in merito alla polizza di RESPONSABILITA' CIVILE PROFESSIONALE segnaliamo:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Gentile Geometra, Fra gli elementi qualificanti del servizio offerto in merito alla polizza di RESPONSABILITA' CIVILE PROFESSIONALE segnaliamo:"

Transcript

1 Gentile Geometra, la informiamo che il Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati ha siglato un accordo quadro con Marsh, leader globale nell'intermediazione assicurativa, per le coperture di responsabilità Civile e Tutela Legale Professionale. Le soluzioni proposte sono ritenute dal Consiglio particolarmente adatte per rispondere alle specifiche esigenze dell'attività professionale del geometra, anche alla luce del Decreto Legge sulle liberalizzazioni del 13 agosto 2011, che sancisce l'obbligatorietà della copertura assicurativa per tutti i professionisti a partire dal 14 agosto Fra gli elementi qualificanti del servizio offerto in merito alla polizza di RESPONSABILITA' CIVILE PROFESSIONALE segnaliamo: il costo estremamente contenuto a partire da 199; l'ampiezza della garanzia che copre tutti i rischi derivanti dall'attività di geometra (ad esempio sono comprese le funzioni previste dal D.L 81/2008, l'attività di certificatore in materia energetica e acustica e l'attività di amministratore di condominio); clausola a salvaguardia dei casi di incompetenza professionale (unica sul mercato); validità temporale: retroattività illimitata; la presenza di un team Marsh a disposizione di tutti gli assicurati, per fornire consulenza ed assistenza (in caso di sinistro è anche previsto un tavolo congiunto con esperti del CNG); la tecnologia, grazie ad una piattaforma internet di e-commerce all'indirizzo Sul sito del CNG alla sezione CONVENZIONI RC PROFESSIONALE è possibile scaricare FAQ, tariffe e modalità di adesione. Per chiarimenti o informazioni: Marco Oliveri tel

2 Consiglio Nazionale Geometri Manuale operativo Convenzione Assicurazione RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE e TUTELA LEGALE Contatti e informazioni:

3 Introduzione Il manuale è costituito da: 1. Tariffa RESPONSABILITA CIVILE 2. Scheda tecnica RESPONSABILITA CIVILE 3. Percorso di navigazione step by step, per aiutare l utente nel processo di preventivazione ed eventuale acquisto della polizza di RESPONSABILITA CIVILE E, in eventuale abbinamento: 1. Tariffa TUTELA LEGALE 2. Scheda tecnica TUTELA LEGALE MARSH 24 April 2014

4 Marsh e CNG Premi lordi annuali validi in assenza di sinistri ricevuti negli ultimi 3 anni e/o circostanze note RESPONSABILITA CIVILE Fasce di Fatturato al netto IVA, dell'anno fiscale precedente Massimale Fino a NOVITA Da a Da a Da a Da a Da a Da a Da a Oltre Quotazione personalizzata MARSH 20 February

5 GEOMETRI POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE Chi è l ASSICURATORE? L Assicuratore è AIG Europe Limited che fa parte di AIG, gruppo assicurativo leader mondiale con oltre 90 milioni di clienti in 130 paesi. La Rappresentanza Generale per l Italia è in Via della Chiusa n. 2, Milano. L attività professionale di geometra iscritto all Albo. L impostazione del contratto è tutti i rischi (All Risks) in quanto garantisce tutti i danni derivanti da tutta l attività del geometra tranne ciò che è espressamente escluso. Sono in garanzia a titolo esemplificativo e non limitativo i danni derivanti da o traenti origine da o comunque connessi a Cosa COPRE la Polizza: le perdite patrimoniali involontariamente cagionate a terzi; il mancato rispetto di vincoli edilizi e/o urbanistici o di altri vincoli imposti dalle autorità; le certificazioni e/o le dichiarazioni in ambito acustico e energetico; le multe, le ammende, le sanzioni fiscali, amministrative e pecuniarie in genere inflitte ai clienti dell Assicurato; le attività svolte in base al Decreto legislativo 81/2008; le attività previste dal Dpr 151/2011 amministratore di stabili condominiali le attività di conciliazione e arbitrato (D.M. 180/2010; 183/2010); E coperta inoltre, con massimale dedicato, anche la responsabilità civile verso terzi legata alla conduzione dell ufficio e dalla responsabilità civile verso dipendenti. Quali sono le FRANCHIGIE previste dalla polizza? NOVITA 2014 SEZIONE RC PROFESSIONALE: La polizza prevede franchigia di 500,00 per sinistro. Nel caso di sinistri relativi a violazioni del Decreto Legislativo 81/08 la franchigia è 10% minimo e massimo SEZIONE RCT CONDUZIONE UFFICIO + RCO La franchigia prevista nella sezione RCT è pari ad Euro 250,00 per danni a terzi mentre per la sezione RCO è pari ad Euro 2.500,00 per danneggiato

6 VALIDITA TEMPORALE DELLA GARANZIA: Quanto è ampio il periodo di RETROATTIVITA garantito dalla polizza? (es. Se mi assicuro quest anno e viene avanzata richiesta di risarcimento per un lavoro fatto nel 2008 sono coperto? ) La polizza vale per richieste di risarcimento pervenute per la prima volta all assicurato e denunciate durante la validità della copertura con retroattività ILLIMITATA (vale a dire possono essere denunciati sinistri relativi a errori commessi prima dell attivazione della polizza, sempre che gli stessi non derivino da fatti o circostanze già note prima della sottoscrizione della polizza e/o denunziati ad altra compagnia). NOVITA 2014 VALIDITA TEMPORALE DELLA GARANZIA: Quanto è ampio il periodo di POSTUMA garantito dalla polizza? (I Geometri professionisti che cessano l attività hanno interesse ad acquistare la copertura Postuma? ) NOVITA 2014 In caso di cessazione definitiva dell'attività professionale, o in caso di decesso, l'assicurato e/o i suoi aventi causa hanno facoltà di richiedere all Assicuratore l estensione della garanzia per le Richieste di risarcimento avanzate per la prima volta nei confronti dell'assicurato e da questi denunciate all Assicuratore ai sensi di polizza nei dieci (10) anni successivi alla cessazione dell attività, con le seguenti modalità: a) cinque (5) anni previo pagamento di un importo pari al 120% di un'intera annualità di Premio; b) per i successivi cinque (5) anni l Assicuratore si riserva il diritto di rilasciare quotazione del rischio seguito richiesta scritta da parte dell Assicurato o degli aventi diritto. In caso di Incompetenza la polizza mi tutela? Sì. La Polizza copre sino al 50% del massimale di RC Professionale scelto, per sinistro e per anno, nei casi di Incompetenza purché si realizzino tutte le seguenti condizioni: 1) la Richiesta di Risarcimento attenga ad un attività per la quale sia stata rilasciata, ove previsto, un autorizzazione ufficiale o titolo abilitativi alla progettazione, rilasciati da parte degli organismi preposti 2) il valore dell opera sia inferiore ad 1 milione di euro 3) venga accertata, con sentenza di qualsiasi ordine e grado di giudizio, l assenza delle competenze proprie delle attività professionali dell Assicurato E possibile acquistare, separatamente, i certificati relativi alla ex merloni? Sì, per chi ha acquistato la polizza RC Professionale

7 Lavoro presso uno studio Associato, come opera la polizza in questo caso? Qualora il Contraente sia uno Studio Associato (composto esclusivamente da geometri/geometri laureati), per Assicurato, si intendono tutti i professionisti, passati, presenti e futuri, per le attività da essi svolte in qualità di Associati dello Studio, purchè regolarmente iscritti al relativo Albo professionale. Qualora il Contraente sia uno studio associato, e solo per i soci in essere, la garanzia potrà essere estesa su richiesta anche alla responsabilità civile personale dei singoli professionisti associati per l attività esercitata con propria partita IVA, a condizione che i relativi introiti non siano in misura prevalente rispetto al fatturato totale dichiarato dallo Studio Associato, e che vengano dichiarati congiuntamente al fatturato dello studio. Nel caso di cessazione di una o più persone assicurate, la garanzia si intende automaticamente operante nei confronti dei subentranti senza obbligo di comunicazione agli Assicuratori. La garanzia è prestata nel limite del massimale convenuto, il quale resta unico ad ogni effetto anche in caso di corresponsabilità dei suindicati professionisti con il contraente e tra loro. La Polizza può essere sottoscritta in qualunque giorno dell anno ed avrà una durata pari all anno oltre all eventuale rateo necessario ad allineare la scadenza ad una delle tre date sotto riportate. Qual è la durata della polizza? La scadenza sarà allineata alla prima tra le tre convenzionali ovvero 31 marzo 31 luglio 30 novembre pertanto il premio all'adesione sarà pari al premio annuo, maggiorato dell eventuale rateo che verrà conteggiato per il periodo sino alla prima scadenza favorevole. La polizza è senza tacito rinnovo. In prossimità di ogni scadenza annuale, l Assicurato riceverà comunicazioni a mezzo con le modalità di sottoscrizione per il nuovo periodo annuale. Come è calcolato il premio annuo? Il fatturato di quale periodo viene preso in considerazione? Il Premio annuo viene calcolato sulla base del fatturato al netto IVA e cassa dell anno fiscale precedente e varia in funzione del massimale che si desidera acquistare. Esempio: per l attivazione della copertura nel 2014, il fatturato netto IVA da considerare come base di calcolo del premio sarà quello dell anno È prevista la regolazione del premio a fine anno? Non è prevista alcuna regolazione annua. I premi sono fissi per fasce di fatturato. Il premio finale coincide con quello pagato al momento della sottoscrizione della polizza sulla base del fatturato dell anno precedente.

8 È a disposizione una piattaforma di E-commerce dedicata, al sito In occasione del primo accesso, ci si registra inserendo i propri dati personali clicca su "Registrati". Con la registrazione si generano User ID e Password da utilizzare per i futuri accessi. Come devo fare per acquistare una polizza? E importante indicare in fase di registrazione dei propri dati personali un indirizzo di attiva e funzionante. All'interno del modulo "Registrazione" deve essere inserito il "Codice Adesione GGL0711, che permette di accedere ai prodotti riservati ai geometri/geometri laureati. NOTA BENE: qualora il professionista nei tre anni precedenti abbia ricevuto richieste di risarcimento danni e/o sia a conoscenza di qualsiasi circostanza o avvenimento che potrebbe causare l insorgere di richieste di risarcimento danni sarà necessario contattare i referenti Marsh per un offerta personalizzata. Cosa devo fare in caso di sinistro? Marsh affianca ogni assicurato nella gestione del sinistro. In caso di sinistro sarà necessario prendere immediatamente contatto con Marsh che, come broker, opera nell interesse dell Assicurato, assistendolo in tutte le fasi di definizione del sinistro, dall apertura della pratica alla liquidazione. Il Geometra assicurato deve denunciare qualsiasi richiesta danni scritta o procedimento civile, amministrativo o arbitrale e qualunque atto giudiziario (compresi Accertamenti tecnici preventivi). E necessario denunciare anche fatti o circostanze che potrebbero dare origine a future richieste di risarcimento come ad esempio procedimenti penali. Per facilitare la denuncia dei fatti è stato predisposto il Modello Denuncia Sinistri, sempre reperibile su nell area Le mie polizze accessibile con le proprie credenziali di accesso, essendo riservata e personale. La presente scheda non costituisce contratto e non impegna il broker o l assicuratore per il quale valgono le condizioni contrattuali sottoscritte tra le parti. Leggere attentamente il fascicolo informativo di polizza fornito.

9 Percorso di navigazione per preventivare e acquistare copertura assicurativa di Responsabilità Civile

10 Step 1: Registrazione ed inserimento dati personali Al primo accesso è necessario registrarsi nell AREA PERSONALE, inserirendo i dati personali: Sono previste due sezioni separate per Tipo Utente: - Persona Fisica/Lavoratore Autonomo - Persona Giuridica/Studi professionali MARSH 11 April

11 1. Prendere visione delle Informative privacy e scegliere se acconsentire o meno 2. Inserire: - il Codice Adesione GGL la provincia del Collegio Professionale in cui è iscritto - il numero di Iscrizione all Albo professionale - come si desidera ricevere la documentazione 3. Prendere visione delle Informative Privacy e cliccare su acconsento per acconsentire al trattamento dei dati personali 4. Click su Registrati L operazione di registrazione è ora completata Riceverete una di conferma MARSH 11 April

12 Step 2: Area Personale accesso ai prodotti Completata la Registrazione si giunge all Area Personale Benvenuto, Sig. XXX distinta in 4 sezioni: 1. I miei dati: area per verifica e modifica dei propri dati 2. Le mie polizze: l utente potrà visualizzare le proprie polizze 3. Ordini: l utente potrà visualizzare il Suo ordine in attesa di incasso del premio da parte di Marsh SpA 4. Preventivi: l utente potrà visualizzare il preventivo e la documentazione precontrattuale (Fascicolo Informativo). Da qui potrà inoltre procedere all acquisto in una fase successiva. Prosegui con click su LIBERI PROFESSIONISTI (oppure Categorie) e poi su GEOMETRI, dove troverete una breve descrizione del prodotto. Poi click su Dettagli e poi Fai un preventivo MARSH 11 April

13 Si è giunti all area Quotazione Polizza Responsabilità Civile Professionale Completa Il primo step di navigazione è la Descrizione del rischio, per poi accedere a Configurazione prodotto e infine a Riepilogo e quotazione. L utente dovrà inserire i dati tecnici per descrivere il rischio e il massimale richiesto. Qualora il contraente sia uno Studio Associato o Stp è possibile inserire nella copertura I rischi derivanti dall attività libero professionale dei Soci che operano anche con propria personale partita iva. Per chiarimenti clicca su Poi click su Avanti, per avere accesso all area di Configurazione prodotto MARSH 11 April

14 Qui si riassumono le principali caratteristiche della copertura RC Professionale. Poi click su Avanti MARSH 11 April

15 L utente indicherà la data che desidera come decorrenza delle coperture assicurative avendo cura di osservare che la stessa decorrerà da tale data solo nel caso in cui, entro tale termine, venga eseguito anche il pagamento; in caso contrario sarà necessario effettuare un nuovo preventivo/ordine. La scadenza sarà allineata alla prima tra le tre convenzionali ovvero 31 marzo 31 luglio 30 novembre pertanto il premio all'adesione sarà pari al premio annuo, maggiorato dell eventuale rateo che verrà conteggiato per il periodo sino alla prima scadenza favorevole. Click su calcola il prezzo per avere visione del preventivo MARSH 11 April

16 Riepilogo e quotazione Esposizione dei dettagli delle opzioni scelte dall utente durante la navigazione e del costo assicurativo complessivo. L utente potrà scegliere se: - salvare il solo preventivo. Click su: salva il preventivo o - acquistare il prodotto. Click su: procedere all acquisto. MARSH 11 April

17 Avviso per l utente che sta procedendo alla conclusione del contratto assicurativo con intermediazione a distanza. Click su Avanti Si visualizza la modalità di pagamento Click su Acquista per avere le modalità di conclusione dell iter MARSH 11 April

18 Step 3: Conclusione della procedura L utente trova: - Modulo di bonifico complessivo di coordinate bancarie, causale obbligatoria da utilizzare e importo da versare - Modulo di adesione per la copertura RC Professionale - Lettera accompagnatoria predisposta per l inoltro del modulo di adesione e della contabile di pagamento L operazione di creazione dell ordine è ora completata. L utente riceverà una a conferma. Seguire l iter indicato in questa pagina per attivare le garanzie MARSH 11 April

19 Marsh S.p.A. - Sede Legale: Viale Bodio, Milano - Tel Cap. Soc. Euro ,00 i.v. - Reg. Imp. MI - N. Iscriz. e C.F.: Partita IVA: R.E.A. MI - N Iscritta al R.U.I. - Sez. B / Broker - N. Iscriz. B Società soggetta al potere di direzione e coordinamento di Marsh International Holdings Inc., ai sensi art c.c.

20 Marsh e CNG Premi lordi annuali validi in assenza di sinistri /circostanze negli ultimi 3 anni TUTELA LEGALE Fasce di Fatturato al netto IVA, dell'anno fiscale precedente Massimale Fino a Da a Da a Da a Da a Oltre SU RICHIESTA SU RICHIESTA Calcolo premio per studi associati : premio sopraindicato per il 1 socio + 70% cadauno dal 2 in poi Estensione Amministratore di Condominio + 50% sul premio finale MARSH 20 February

21 GEOMETRI POLIZZA TUTELA LEGALE Chi è l assicuratore? ROLAND è una compagnia di assicurazione internazionale per la tutela legale con sede principale in Germania, a Colonia, specialista per soluzioni di tutela legale per imprese, manager, professionisti, enti e privati con oltre 1,2 milioni di clienti L attività professionale di geometra iscritto all Albo. Eventi assicurati - Procedimenti penali per reato colposo e doloso, incluso il "patteggiamento" (art. 444 e ss. c.p.) - Illeciti amministrativi: compreso il ricorso avverso una sanzione amministrativa pecuniaria emessa nei confronti dell'assicurato Cosa copre la Polizza Estensioni particolari - costi per il ricorso avverso provvedimenti amministrativi derivanti da inosservanza dei d.lgs.: 81/2008 (sicurezza); d. lgs. 196/2003 (privacy); 152/2006 (ambiente) - violazione di norme fiscali, tributarie e amministrative - delitti nell'ambito della circolazione stradale E' possibile inoltre estendere la copertura all'attività di amministratore di stabili e condomini svolta ai sensi dell'art c.c. Per quali spese? Nel massimale di polizza sono compresi: diritti e onorari dell'avvocato spese di viaggio dell'avvocato spese di viaggio dell'assicurato spese per CTU/Perito di parte Quali sono i massimali previsti? A scelta oppure Quali sono le franchigie previste dalla polizza? Quanto è ampio il periodo di retroattività garantito dalla polizza? 500 La retroattività è : Come in corso se esiste polizza per il medesimo rischio avente scadenza contestuale con la data di effetto della presente proposta Anni 1 se non esiste polizza per il medesimo rischio avente scadenza contestuale con la data di effetto della presente proposta o se mai stato assicurato in precedenza per il medesimo rischio

22 Devo pagare in anticipo le spese legali? L Assicuratore anticipa le spese man mano che l Avvocato richiede un acconto; al fine di agevolare la liquidazione è consigliato far emettere all Avvocato nota pro forma dettagliata intestata al professionista assicurato; lo stesso provvederà a far pervenire la nota all Assicuratore che invierà quietanza da ritornare sottoscritta al fine di ottenere il pagamento; Il sinistro è coperto anche in caso di patteggiamento? Sì. L Assicuratore garantisce i costi per la difesa in caso di procedimenti penali, compreso il c.d. patteggiamento (ex Art.444 e segg. c.p.p.). Posso scegliere il mio avvocato? Sì. L Assicurato ha diritto di scegliere liberamente un avvocato senza alcun limite territoriale. Sono garantiti i compensi di un Avvocato nei limiti che la tariffa forense in vigore al momento stabilisce per le singole attività svolte. In caso di compensi calcolati in modo diverso, Vi sarà copertura solo previo consenso dell Assicuratore. E se il giudizio è in un altra città, chi paga il domiciliatario Qualora l Assicurato nomini un Avvocato non domiciliato nel circondario dell Autorità Giudiziaria competente per il procedimento penale, l Assicuratore riconosce le spese sostenute dal Legale per le trasferte necessarie per raggiungere la sede dell autorità competente a decidere del procedimento. La rifusione delle spese si esegue applicando quanto previsto dalla tariffa forense attualmente in vigore. È a disposizione una piattaforma di E-commerce dedicata, al sito In occasione del primo accesso, dev essere effettuata la registrazione dei propri dati personali cliccando su "Registrati", con la registrazione si genereranno UserId e Password da utilizzare per i futuri accessi. Cosa devo fare per acquistare la polizza? All'interno del modulo "Registrazione" dovrà essere inserito il "Codice Adesione GGL0711, che permette di accedere ai prodotti riservati ai geometri/geometri laureati. Successivamente il professionista potrà accedere alla sua posizione personale, tenendo traccia in ogni momento della documentazione precontrattuale e delle polizze stipulate. NOTA BENE: qualora il professionista abbia subito negli ultimi 3 anni procedimenti penali o illeciti amministrativi (con una sanzione pecuniaria superiore a euro 1.000,00) sarà necessario contattare i referenti Marsh, ai numeri riportati in calce a questo documento, per un offerta personalizzata.

23 La Polizza può essere sottoscritta in qualunque giorno dell anno ed avrà una durata pari all anno oltre all eventuale rateo necessario ad allineare la scadenza ad una delle tre date sotto riportate. Qual è la durata della polizza? La scadenza sarà allineata alla prima tra le tre convenzionali ovvero 31 marzo 31 luglio 30 novembre pertanto il premio all'adesione sarà pari al premio annuo, maggiorato dell eventuale rateo che verrà conteggiato per il periodo sino alla prima scadenza favorevole. La polizza è senza tacito rinnovo. In prossimità di ogni scadenza annuale, l Assicurato riceverà comunicazioni a mezzo con le modalità di sottoscrizione per il nuovo periodo annuale. Come è calcolato il premio annuo? Il fatturato di quale periodo viene preso in considerazione? Il Premio annuo viene calcolato sulla base del fatturato al netto IVA dell anno fiscale precedente e varia in funzione del massimale che si desidera acquistare. Esempio: per l attivazione della copertura nel 2014, il fatturato netto IVA da considerare come base di calcolo del premio sarà quello dell anno È prevista la regolazione del premio a fine anno? Non è prevista alcuna regolazione annua. I premi sono fissi per fasce di fatturato. Il premio finale coincide con quello pagato al momento della sottoscrizione della polizza sulla base del fatturato dell anno precedente. La presente scheda non costituisce contratto e non impegna il broker o l assicuratore per il quale valgono le condizioni contrattuali sottoscritte tra le parti. Leggere attentamente il fascicolo informativo di polizza fornito.

24 Marsh S.p.A Viale Bodio, Milano Tel Fax REGOLAMENTO ISVAP n. 5/2006 INFORMATIVA PRECONTRATTUALE ALLEGATO 7A - COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Ai sensi delle disposizioni del D.lgs. n. 209/2005 (Codice delle Assicurazioni Private) e del Regolamento ISVAP n. 5/2006 in tema di norme di comportamento che devono essere osservate nell esercizio dell attività di intermediazione assicurativa, gli intermediari: a) prima della sottoscrizione della proposta di assicurazione o, qualora non prevista, del contratto, consegnano al contraente copia del documento (Allegato 7B del Regolamento ISVAP) che contiene notizie sull intermediario stesso, sulle potenziali situazioni di conflitto di interessi e sulle forme di tutela del contraente; b) prima della sottoscrizione della proposta di assicurazione o, qualora non prevista, del contratto, illustrano al contraente in modo corretto, esauriente e facilmente comprensibile gli elementi essenziali del contratto con particolare riguardo alle caratteristiche, alla durata, ai costi, ai limiti di copertura, agli eventuali rischi finanziari connessi alla sua sottoscrizione ed ad ogni altro elemento utile a fornire un informativa completa e corretta; c) sono tenuti a proporre o consigliare contratti adeguati alle esigenze di copertura assicurativa e previdenziale del contraente, nonché, ove appropriato in relazione alla tipologia del contratto, alla sua propensione al rischio; a tal fine acquisiscono dal contraente stesso ogni informazione che ritengono utile; d) informano il contraente della circostanza che il suo rifiuto di fornire una o più delle informazioni richieste pregiudica la capacità di individuare il contratto più adeguato alle sue esigenze; nel caso di volontà espressa dal contraente di acquisire comunque un contratto assicurativo ritenuto dall intermediario non adeguato, lo informano per iscritto dei motivi dell inadeguatezza; e) consegnano al contraente copia della documentazione precontrattuale e contrattuale prevista dalle vigenti disposizioni, copia del contratto stipulato e di ogni altro atto o documento da esso sottoscritto; f) possono ricevere dal contraente, a titolo di versamento dei premi assicurativi, i seguenti mezzi di pagamento: 1. assegni bancari, postali o circolari, muniti della clausola di non trasferibilità, intestati o girati all impresa di assicurazione per conto della quale operano o a quella di cui sono distribuiti i contratti oppure all intermediario, espressamente in tale qualità; 2. ordini di bonifico, altri mezzi di pagamento bancario o postale, sistemi di pagamento elettronico, che abbiano quale beneficiario uno dei soggetti indicati al precedente punto 1; 3. denaro contante, esclusivamente per i contratti di assicurazione contro i danni del ramo responsabilità civile auto e relative garanzie accessorie (se ed in quanto riferite allo stesso veicolo assicurato per la responsabilità civile auto), nonché per i contratti degli altri rami danni col limite di 750 (settecentocinquanta) euro annui per ciascun contratto. pagina 1 di 3 Unico 7A-7B Marsh S.p.A. - Sede Legale: Viale Bodio, Milano - Tel Cap. Soc. Euro ,00 i.v. - Reg. Imp. MI - N. Iscriz. e C.F.: Partita IVA: R.E.A. MI - N Iscritta al R.U.I. - Sez. B / Broker - N. Iscriz. B Società soggetta al potere di direzione e coordinamento di Marsh International Holdings Inc., ai sensi art c.c.

25 Marsh S.p.A Viale Bodio, Milano Tel Fax ALLEGATO 7B - INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO Ai sensi della vigente normativa, l intermediario assicurativo ha l obbligo di consegnare al contraente il presente documento che contiene notizie sull intermediario stesso, su potenziali situazioni di conflitto di interessi e sugli strumenti di tutela del contraente. L inosservanza dell obbligo di consegna è punita con sanzioni amministrative pecuniarie e disciplinari. Informazioni relative alla polizza CONTRAENTE / ASSICURATO: RAMO: IMPRESA DI ASSICURAZIONE (Delegataria): NUMERO DI POLIZZA: Geometra/Geometra Laureato Polizza RC Professionale, RCT Conduzione Ufficio e RCO AIG Europe Ltd IFL EMITTENDA PARTE I Informazioni generali sull intermediario che entra in contatto con il contraente a) Dati relativi all intermediario persona fisica Nome e Cognome: Qualifica: (barrare solo la voce che interessa) Iscritto al R.U.I. nella Sezione: (barrare solo la voce che interessa) Chiara Fiorotto þ Responsabile dell attività di intermediazione Addetto all attività di intermediazione þ Sez. B - Sez. E Data e numero d iscrizione nel R.U.I.: 28/05/2008 nr.b Telefono: Fax: b) Dati relativi all intermediario persona giuridica per la quale è svolta l attività di intermediazione Marsh S.p.A. Sede Legale: Viale Bodio, Milano Iscritta dal alla Sez. B del R.U.I. con il nr. B Sito internet: Altre sedi operative Via Roberto Bianchi snc Ancona Tel Fax Via Cefalonia, Brescia Tel Fax Via Androne, Catania Tel Fax Viale Padre Santo, Genova Tel Fax Viale Lancetti, Milano Tel Fax Via Ruggero Settimo, Palermo Tel Fax Via Cavour, Torino Tel Fax Viale G. Matteotti, Vibo Valentia Tel Fax Via Montebello, Bologna Tel Fax Via San Lucifero, Cagliari Tel Fax === Via Dante, Cremona Tel Fax Piazza Vilfredo Pareto, Mantova Tel Fax Via San Crispino, Padova Tel Fax Piazza Marconi, Roma Tel Fax Via Gemona, Udine Tel Fax pagina 2 di 3 Unico 7A-7B Marsh S.p.A. - Sede Legale: Viale Bodio, Milano - Tel Cap. Soc. Euro ,00 i.v. - Reg. Imp. MI - N. Iscriz. e C.F.: Partita IVA: R.E.A. MI - N Iscritta al R.U.I. - Sez. B / Broker - N. Iscriz. B Società soggetta al potere di direzione e coordinamento di Marsh International Holdings Inc., ai sensi art c.c.

26 Marsh S.p.A Viale Bodio, Milano Tel Fax L autorità che in Italia ha competenze di vigilanza sul settore assicurativo e riassicurativo è IVASS, con sede in Roma Via del Quirinale, 21. Gli estremi identificativi e di iscrizione dell intermediario possono essere controllati visionando il Registro Unico degli Intermediari Assicurativi e Riassicurativi (R.U.I.) sul sito internet dell IVASS ( PARTE II Informazioni relative a potenziali situazioni di conflitto di interessi Marsh S.p.A. non detiene una partecipazione, diretta o indiretta, superiore al 10% del capitale sociale o dei diritti di voto di un impresa di assicurazione. Non vi sono imprese di assicurazione o imprese controllanti di un impresa di assicurazione che detengano una partecipazione, diretta o indiretta, superiore al 10% del capitale sociale o dei diritti di voto di Marsh S.p.A. Marsh S.p.A., in qualità di broker assicurativo, fornisce consulenze basate su un analisi imparziale. Marsh S.p.A., in qualità di broker assicurativo, agisce in assenza di obblighi contrattuali che le impongano di offrire esclusivamente i contratti di una o più imprese di assicurazione. Il contraente ha, in ogni caso, il diritto di richiedere l elenco delle imprese di assicurazione con cui Marsh S.p.A. opera (contattare il numero telefonico ). PARTE III Informazioni sugli strumenti di tutela del contraente I premi pagati dal contraente agli intermediari e le somme destinate ai risarcimenti o ai pagamenti dovuti dalle imprese, se regolati per il tramite dell intermediario, costituiscono patrimonio autonomo e separato dal patrimonio dell intermediario stesso. L attività di intermediazione è garantita da una polizza di assicurazione della responsabilità civile, che copre i danni arrecati ai contraenti da negligenze ed errori professionali dell intermediario o da negligenze, errori professionali ed infedeltà dei dipendenti, dei collaboratori o delle persone del cui operato l intermediario deve rispondere a norma di legge. Il contraente, inoltre, ferma restando la possibilità di rivolgersi all Autorità Giudiziaria, ha facoltà di inoltrare reclamo per iscritto a Marsh S.p.A.; il contraente, qualora non dovesse ritenersi soddisfatto dall esito del reclamo o in caso di assenza di riscontro da parte dell intermediario entro il termine massimo di quarantacinque giorni, può rivolgersi all IVASS, Servizio Tutela degli Utenti, Via del Quirinale n Roma, allegando la documentazione relativa al reclamo medesimo. E presente anche la possibilità per gli assicurati di rivolgersi al Fondo di Garanzia per i Mediatori di Assicurazione e Riassicurazione (c/o CONSAP S.p.A. - Via Yser, Roma - Tel ), per chiedere il risarcimento del danno patrimoniale loro causato dall esercizio dell attività di intermediazione, il quale non sia stato risarcito dall intermediario stesso o non sia stato indennizzato attraverso la suddetta polizza di assicurazione della responsabilità civile. Marsh S.p.A.: (barrare solo la voce che interessa) þ è autorizzata all incasso dei premi e/o al pagamento delle somme dovute agli assicurati in forza di un accordo sottoscritto con l impresa di assicurazione indicata nelle Informazioni relative alla polizza, di cui a pagina 1. Conseguentemente, il pagamento del premio eseguito in buona fede a Marsh S.p.A. e/o ai suoi collaboratori si considera effettuato direttamente all impresa di assicurazione, con effetto liberatorio per il contraente/assicurato e conseguente impegno dell impresa (e delle eventuali imprese coassicuratrici, nel caso di polizza in coassicurazione) a garantire la copertura assicurativa in oggetto. non è autorizzata ad incassare i premi e/o al pagamento delle somme dovute agli assicurati. Conseguentemente, il pagamento del premio eseguito in buona fede a Marsh S.p.A. non ha effetto liberatorio per il contraente/assicurato, e non impegna l impresa di assicurazione (né le eventuali imprese coassicuratrici, nel caso di polizza in coassicurazione) a garantire la copertura assicurativa in oggetto. Salvo prova contraria a carico dell impresa o dell intermediario, le somme dovute agli assicurati ed agli altri aventi diritto a prestazioni assicurative si considerano effettivamente percepite dall avente diritto solo con il rilascio di quietanza scritta. pagina 3 di 3 Unico 7A-7B Marsh S.p.A. - Sede Legale: Viale Bodio, Milano - Tel Cap. Soc. Euro ,00 i.v. - Reg. Imp. MI - N. Iscriz. e C.F.: Partita IVA: R.E.A. MI - N Iscritta al R.U.I. - Sez. B / Broker - N. Iscriz. B Società soggetta al potere di direzione e coordinamento di Marsh International Holdings Inc., ai sensi art c.c.

27 FASCICOLO INFORMATIVO (ai sensi degli Artt.30 e segg. del Reg. IVASS n 35 del 26/05/2010) Contratto di assicurazione Responsabilità Civile Professionale Geometri e Geometri Laureati Il presente Fascicolo Informativo, contenente: a) Nota Informativa; b) Condizioni di Assicurazione; c) Informativa privacy deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione del contratto o, dove prevista, della proposta di assicurazione. Prima della sottoscrizione, leggere attentamente la Nota Informativa. AIG Europe Limited Rappresentanza Generale per l Italia - Via della Chiusa, Milano Tel: , Fax: , - Registro Imprese Milano / C.F. / P.I REA Milano n Sede Secondaria di AIG Europe Limited - Registrata in Inghilterra e nel Galles con il numero Sede legale: The AIG Building, 58 Fenchurch Street, Londra EC3M 4AB, Regno Unito - Capitale Sociale Sterline

28 NOTA INFORMATIVA DANNI Data dell ultimo aggiornamento dei dati contenuti nella presente Nota Informativa: 01/03/2011 La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS, ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione dell IVASS. Il Contraente deve prendere visione delle condizioni di assicurazione prima della sottoscrizione della polizza. Ai sensi dell art. 166 del Codice delle Assicurazioni e dell articolo 31 del Regolamento IVASS n. 35 del 26 maggio 2010, la presente Nota Informativa riporta in grassetto le clausole che prevedono rischi, oneri e obblighi a carico del Contraente o dell Assicurato, esclusioni, limitazioni e periodi di sospensione della garanzia, nullità, decadenze, nonché le informazioni qualificate come Avvertenza dal Regolamento IVASS n. 35. I termini utilizzati nella presente nota informativa assumono il significato definito nell ambito delle condizioni di assicurazione. Il presente documento non può in ogni caso derogare quanto espressamente previsto nell ambito delle Condizioni di Polizza che prevarranno sulla nota informativa. Eventuali pattuizioni in deroga o in aggiunta a quanto previsto nel presente documento possono essere contenute nelle appendici integrative e/o negli allegati alle condizioni di polizza. A. INFORMAZIONI RELATIVE ALL'ASSICURATORE 1. Informazioni Generali AIG Europe Limited. Registrata in Inghilterra e nel Galles con il numero Sede legale: The AIG Building, 58 Fenchurch Street, Londra EC3M 4AB, Regno Unito. La presente polizza di assicurazione è emessa da AIG Europe Limited Rappresentanza Generale per l Italia, filiale con sede in Via della Chiusa, 2, 20123, Milano, Italia, Tel: Fax Sito web: Indirizzo AIG Europe Limited Rappresentanza Generale per l Italia è soggetta alla vigilanza dell autorità di vigilanza per il mercato assicurativo inglese Financial Services Authority. AIG Europe Limited è autorizzata ad operare in Italia in regime di stabilimento ed il numero di iscrizione all Albo delle Imprese di assicurazione è I I regimi normativi vigenti in altri Paesi in cui opera AIG Europe Limited Rappresentanza Generale per l Italia potrebbero discostarsi del tutto o in parte da quello esistente nel Regno Unito. L attività di AIG Europe Limited sul mercato italiano è regolamentata dall IVASS. 2. Informazioni sulla situazione patrimoniale dell Assicuratore 1 L ammontare del patrimonio netto di AIG Europe Limited è pari a milioni ( milioni), di cui la parte relativa al capitale sociale è pari a 98 milioni ( 115 milioni) e la parte relativa alle riserve patrimoniali ammonta a milioni ( milioni) 1 I dati sono relativi all ultimo bilancio approvato. AIG Europe Limited Rappresentanza Generale per l Italia - Via della Chiusa, Milano Tel: , Fax: , - Registro Imprese Milano / C.F. / P.I REA Milano n Sede Secondaria di AIG Europe Limited - Registrata in Inghilterra e nel Galles con il numero Sede legale: The AIG Building, 58 Fenchurch Street, Londra EC3M 4AB, Regno Unito - Capitale Sociale Sterline

29 L indice di solvibilità della compagnia, inteso come il rapporto tra il margine di solvibilità disponibile e l ammontare del margine di solvibilità richiesto dalla normativa vigente, è pari al 466%. Questo coefficiente è basato sul requisito patrimoniale minimo introdotto dal regime Solvency 1, ottenuto sulla base del Regulatory Return presentato a fine anno dalla compagnia. B. INFORMAZIONI SUL CONTRATTO Il contratto di assicurazione è stipulato senza la formula del tacito rinnovo. 3. Coperture assicurative offerte Limitazioni ed esclusioni Nei limiti ed alle condizioni di contratto, la presente Polizza, Professionguard - Geometri, prevede le seguenti garanzie. A: Responsabilità civile professionale. L'Assicuratore si obbliga a tenere indenne l`assicurato per tutti i Danni derivanti da qualsiasi Richiesta di risarcimento avanzata per qualsiasi Errore professionale commesso dall'assicurato. B: Danni a Cose e/o a persone. L'Assicuratore si obbliga a tenere indenne l`assicurato a seguito di Richiesta di risarcimento avanzata per Danni a cose e/o Danni alle persone direttamente derivanti da Errore professionale commesso dall'assicurato. C: Interruzioni o sospensioni di attività di Terzi.. D: Responsabilità contrattuale o ritardo. L Assicuratore si obbliga a tenere indenne l Assicurato per tutti i Danni derivanti da qualsiasi Richiesta di risarcimento avanzata per: (i) responsabilità contrattuale, impegno o garanzia, salvo il caso in cui l Assicurato (a) abbia volontariamente assunto tale responsabilità, impegno o garanzia e (b) non sarebbe stato altrimenti ritenuto responsabile in assenza di tale impegno o garanzia od obbligo; oppure (ii) ritardo di esecuzione, mancata esecuzione o mancato completamento di Attività professionali derivanti da un Errore professionale di un Assicurato. E: Proprietà intellettuale. L'Assicuratore si obbliga a tenere indenne l`assicurato per tutti i Danni derivanti da qualsiasi Richiesta di risarcimento avanzata per qualsiasi Violazione dei diritti di proprietà intellettuale commessa dall'assicurato. F: Diffamazione. L'Assicuratore si obbliga a tenere indenne l`assicurato per tutti i Danni derivanti da qualsiasi Richiesta di risarcimento avanzata per un atto diffamatorio commesso senza dolo dall`assicurato. G: Azioni dolose/fraudolente del Dipendente. Fermo quanto sopra, l'assicuratore si obbliga a tenere indenne l`assicurato, che non sia l'autore materiale dell atto, per tutti i Danni derivanti da qualsiasi Richiesta di risarcimento avanzata per Azioni dolose/fraudolente di qualsiasi Dipendente. H: Costi di difesa. L Assicuratore ha il diritto di assumere il controllo della difesa contro qualsiasi Richiesta di risarcimento. In osservanza del disposto di cui all articolo 1917 del codice civile, i Costi di difesa saranno a carico dell Assicuratore nei limiti del quarto della somma assicurata. Nei limiti ed alle condizioni di polizza, sono inoltre previste le seguenti estensioni delle sopramenzionate garanzie: AIG Europe Limited Rappresentanza Generale per l Italia - Via della Chiusa, Milano Tel: , Fax: , - Registro Imprese Milano / C.F. / P.I REA Milano n Sede Secondaria di AIG Europe Limited - Registrata in Inghilterra e nel Galles con il numero Sede legale: The AIG Building, 58 Fenchurch Street, Londra EC3M 4AB, Regno Unito - Capitale Sociale Sterline

30 - Decreto legislativo 81/2008. L assicurazione è operante per le responsabilità poste a carico dell Assicurato dalla normativa in materia di igiene (rumori, microclima, polvere e fumi, acque e vapore), sicurezza e salute dei lavoratori sui luoghi di lavoro, alla stregua del decreto legislativo 81/ Spese per il ripristino della reputazione. L`Assicuratore rimborserá le Spese per il ripristino della reputazione sostenute dall`assicurato in conseguenza di una Richiesta di risarcimento avanzata nei suoi confronti. - Spese di salvataggio. l`assicuratore rimborserá l`assicurato per i costi sostenuti al fine di prevenire o mitigare le dirette consequenze di un Errore Professionale. - D.M. 180/2010. l Assicurazione è operante per le responsabilità poste a carico dell Assicurato derivanti dalle attività di conciliazione e arbitrato ai sensi del D.M. 180/2010. Si rinvia agli articoli 1, 2.1, 2.5, 2.7, 2.10, 2.11 e 6.2 delle Condizioni di Assicurazione per gli aspetti di dettaglio delle singole prestazioni, con particolare riguardo ai relativi limiti ed alle condizioni di attivazione ed operatività. Avvertenza: Le garanzie summenzionate sono soggette a condizioni di assicurabilità, limitazioni ed esclusioni, che possono determinare la riduzione o il mancato pagamento dell indennizzo. A tal proposito, si richiama l attenzione sul contenuto del Frontespizio e degli articoli 1, lett. D), 2.2, 2.3, 2.7, 2.9, 2.10, 3, 4, 5.4, , 6.4, 6.6, 9.2, 9.4 e 9.8 delle Condizioni di Assicurazione. Avvertenza: La presente polizza è stipulata secondo la modalità claims made. Pertanto, la presente polizza vale per le Richieste di risarcimento (i) presentate per la prima volta agli Assicurati e (ii) comunicate per iscritto all`assicuratore durante il Periodo di validita della polizza, o il Periodo di osservazione (ove applicabile) a condizione che le stesse non si riferiscano ad Atti giá denunciati ad altro assicuratore Si rinvia al Frontespizio della Polizza, nonché agli articoli 4.14 e 9.2 delle Condizioni di Assicurazione per gli aspetti di dettaglio. Avvertenza: Le garanzie summenzionate sono soggette a massimali, franchigie e limiti di indennizzo. A tal proposito, si richiama l attenzione sul contenuto dei punti 5 e 6 del Frontespizio della Polizza, nonché degli articoli 1, lett C), 2.3, 2.4, 2.5, 2.7, 2.10, 8 e 9.4 delle Condizioni di Assicurazione per gli aspetti di dettaglio. Di seguito, è fornita un esemplificazione numerica del meccanismo di applicazione di franchigia: Massimale: Richiesta di risarcimento Franchigia Danno liquidabile Dichiarazioni dell assicurato in ordine alla circostanza del rischio-nullità AIG Europe Limited Rappresentanza Generale per l Italia - Via della Chiusa, Milano Tel: , Fax: , - Registro Imprese Milano / C.F. / P.I REA Milano n Sede Secondaria di AIG Europe Limited - Registrata in Inghilterra e nel Galles con il numero Sede legale: The AIG Building, 58 Fenchurch Street, Londra EC3M 4AB, Regno Unito - Capitale Sociale Sterline

31 Avvertenza: Le dichiarazioni inesatte o le reticenze del Contraente o dell Assicurato, relativamente a circostanze che influiscono sulla valutazione del rischio, rese in sede di conclusione del contratto o in occasione dei successivi rinnovi, possono comportare la perdita totale o parziale del diritto all indennizzo nonché la cessazione del contratto di assicurazione. Si rinvia all articolo 7.1 della polizza per gli aspetti di dettaglio. 5. Aggravamento e diminuzione del rischio Il Contraente e/o l Assicurato devono dare comunicazione scritta all Assicuratore di ogni aggravamento del rischio. Gli aggravamenti di rischio non noti o non accettati dall Assicuratore possono comportare la perdita totale o parziale del diritto all indennizzo nonché la cessazione del contratto ai sensi dell art Codice Civile. Il Contraente e/o l Assicurato devono dare comunicazione scritta all Assicuratore di ogni diminuzione del rischio. Ai sensi dell art del Codice Civile, la diminuzione del rischio può comportare il pagamento di un premio minore alla scadenza successiva e la facoltà di recesso da parte dell Assicuratore. Di seguito, è indicata, a titolo esemplificativo e non esaustivo, una circostanza che può costituire un aggravamento del rischio: Acquisizione o costituzione di una nuova società controllata Di seguito, è indicata a titolo esemplificativo e non esaustivo, una circostanza che può costituire una diminuzione del rischio: Riduzione significativa degli incarichi derivanti da incarico di addetto alla sicurezza 6. Premi Il premio è unico ed è dovuto per intero per il periodo assicurativo in corso. Avvertenza: Non sono previsti sconti di premio standardizzati a condizioni predeterminate da parte dell Assicuratore o dell Intermediario. 7. Rivalse Avvertenza: Non è previsto un diritto di rivalsa di AIG Europe Limited nei confronti dell Assicurato per quanto indennizzato a terzi ai sensi delle Condizioni di Assicurazione, salvo il caso in cui l Assicuratore (su richiesta dell Assicurato) liquidi un risarcimento danni nei confronti di terzi, operando poi in via di rivalsa nei confronti dell Assicurato per il recupero della relativa franchigia. 8. Diritto di recesso AIG Europe Limited Rappresentanza Generale per l Italia - Via della Chiusa, Milano Tel: , Fax: , - Registro Imprese Milano / C.F. / P.I REA Milano n Sede Secondaria di AIG Europe Limited - Registrata in Inghilterra e nel Galles con il numero Sede legale: The AIG Building, 58 Fenchurch Street, Londra EC3M 4AB, Regno Unito - Capitale Sociale Sterline

32 Avvertenza: Nel caso in cui un Assicurato dia comunicazione o chieda il risarcimento di Perdite pecuniarie in base alla presente polizza sapendo che tale comunicazione o richiesta di risarcimento è in tutto o in parte falsa o fraudolenta in ordine all'ammontare del danno o ad altri elementi, dette Perdite pecuniarie si intenderanno integralmente escluse dalla copertura assicurativa e l'assicuratore avrà il diritto di scegliere se, a sua discrezione, limitarsi a rigettare il sinistro o recedere dal contratto con effetto immediato. Si rimanda all articolo 5.4 delle Condizioni di Assicurazione per gli aspetti di dettaglio. Ai sensi dell art. 67- duodecies del decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206 ( Codice del Consumo ), il Contraente dispone di 14 giorni per recedere dal contratto, senza penali e senza doverne indicarne il motivo. Il termine decorre dalla data di conclusione del contratto. Il recesso si esercita mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento, da inviarsi all indirizzo dell Assicuratore. In caso di esercizio del diritto di recesso, l impresa trattiene la frazione di premio relativa al periodo in cui il contratto ha avuto effetto, nonché le imposte sul premio. Qualora il diritto di recesso non sia esercitato, il contratto diviene definitivamente vincolante per le parti. 9. Prescrizione e decadenza dei diritti derivanti dal contratto I diritti derivanti dal contratto di assicurazione si prescrivono in due anni dal giorno in cui si è verificato il fatto su cui il diritto si fonda, ai sensi dell art del Codice Civile. Nell assicurazione della Responsabilità Civile, il termine decorre dal giorno in cui il terzo ha richiesto il risarcimento all Assicurato o ha promosso contro di questo l azione. In caso di sinistro, in caso di inadempimento dell obbligo di darne avviso nei termini previsti dal contratto di assicurazione, l Assicurato può decadere, in tutto o in parte, dal diritto all indennizzo ai sensi dell art Codice Civile. 10. Legge applicabile al contratto La legislazione applicabile al contratto è quella italiana. 11. Regime fiscale Gli oneri fiscali relativi al contratto di assicurazione sono a carico del Contraente. I premi di tutte le garanzie prestate dal contratto di assicurazione sono soggetti all imposta del 22,25%. C. INFORMAZIONI SULLE PROCEDURE LIQUIDATIVE E SUI RECLAMI 12. Sinistri - Liquidazione dell indennizzo Avvertenza: L'Assicurato deve, come condizione essenziale per l'insorgere degli obblighi dell'assicuratore in base alla presente polizza, trasmettere non appena ne sia venuto a conoscenza e durante il Periodo di validità della polizza o durante il Periodo di osservazione, una comunicazione scritta all'assicuratore tramite il Broker e mediante lettera raccomandata all indirizzo indicato al punto 12 del Frontespizio di Polizza - informandolo di qualsiasi Richiesta di risarcimento avanzata per la prima volta nei suoi confronti. Si rinvia all articolo 5.1 per gli aspetti di dettaglio. Nel caso in cui, durante il Periodo di validità della polizza o il Periodo di osservazione, un Assicurato venga a conoscenza di fatti o circostanze che possano dare origine ad una Richiesta di risarcimento, potrà darne comunicazione scritta all Assicuratore. Si rinvia all articolo 5.3 per gli aspetti di dettaglio. AIG Europe Limited Rappresentanza Generale per l Italia - Via della Chiusa, Milano Tel: , Fax: , - Registro Imprese Milano / C.F. / P.I REA Milano n Sede Secondaria di AIG Europe Limited - Registrata in Inghilterra e nel Galles con il numero Sede legale: The AIG Building, 58 Fenchurch Street, Londra EC3M 4AB, Regno Unito - Capitale Sociale Sterline

REGOLAMENTO ISVAP n. 5/2006 INFORMATIVA PRECONTRATTUALE

REGOLAMENTO ISVAP n. 5/2006 INFORMATIVA PRECONTRATTUALE REGOLAMENTO ISVAP n. 5/2006 INFORMATIVA PRECONTRATTUALE ALLEGATO 7A - COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Ai sensi delle

Dettagli

Consiglio Nazionale Geometri. Manuale operativo Convenzione Assicurazione. RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE e TUTELA LEGALE

Consiglio Nazionale Geometri. Manuale operativo Convenzione Assicurazione. RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE e TUTELA LEGALE Consiglio Nazionale Geometri Manuale operativo Convenzione Assicurazione RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE e TUTELA LEGALE Contatti e informazioni: professionisti.italy@marsh.com 01.05.2014 Introduzione

Dettagli

F.A.Q. (FREQUENTLY ASKED QUESTIONS) POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE

F.A.Q. (FREQUENTLY ASKED QUESTIONS) POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE F.A.Q. (FREQUENTLY ASKED QUESTIONS) POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE DOMANDE GENERALI RELATIVE ALLA POLIZZA Chi è l assicuratore? L Assicuratore è Chartis Europe S.A., divisione europea di Chartis

Dettagli

Gentile Geometra, Fra gli elementi qualificanti del servizio offerto in merito alla polizza di RESPONSABILITA' CIVILE PROFESSIONALE segnaliamo:

Gentile Geometra, Fra gli elementi qualificanti del servizio offerto in merito alla polizza di RESPONSABILITA' CIVILE PROFESSIONALE segnaliamo: Gentile Geometra, la informiamo che il Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati ha siglato un accordo quadro con Marsh, leader globale nell'intermediazione assicurativa, per le coperture di

Dettagli

Risposte ai quesiti più frequenti in relazione alla copertura assicurativa RC Professionale

Risposte ai quesiti più frequenti in relazione alla copertura assicurativa RC Professionale Consiglio Nazionale Geometri Manuale operativo RC PROFESSIONALE 15 gennaio 2013 Introduzione Il manuale è costituito di due parti principali: Risposte ai quesiti più frequenti in relazione alla copertura

Dettagli

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AGENTE IN ATTIVITA FINANZIARIA.alcune informazioni

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AGENTE IN ATTIVITA FINANZIARIA.alcune informazioni Introduzione Agente in Attività Finanziaria Manuale operativo RC PROFESSIONALE Il manuale è costituito di due parti principali: Risposte ai quesiti più frequenti in relazione alla copertura assicurativa

Dettagli

Consiglio Nazionale Geometri Manuale operativo. Rc Professionale

Consiglio Nazionale Geometri Manuale operativo. Rc Professionale Consiglio Nazionale Geometri Manuale operativo Rc Professionale F.A.Q. GEOMETRI (FREQUENTLY ASKED QUESTIONS) 2 Consiglio Nazionale Geometri DOMANDE GENERALI RELATIVE ALLA POLIZZA Chi è l assicuratore?

Dettagli

U.N.P.I.S.I. Libero Professionista. Responsabilità Civile Professionale. Manuale Operativo

U.N.P.I.S.I. Libero Professionista. Responsabilità Civile Professionale. Manuale Operativo U.N.P.I.S.I. Libero Professionista Responsabilità Civile Professionale Manuale Operativo Marzo 2015 Introduzione Il manuale è costituito di due parti principali: Risposte ai quesiti più frequenti in relazione

Dettagli

Convenzione Rimborso Spese Mediche no. 333669329 - Assicurazioni Generali Modulo di Adesione

Convenzione Rimborso Spese Mediche no. 333669329 - Assicurazioni Generali Modulo di Adesione Scheda 130/2016 - ANM - Opzione 2 Figli Autonomi con Nucleo Convenzione Rimborso Spese Mediche no. 333669329 - Assicurazioni Generali Modulo di Adesione Inviare a Marsh S.p.a. al n 049/8285474, eventualmente

Dettagli

Denominazione: (in caso di Studio Associato o Società)

Denominazione: (in caso di Studio Associato o Società) MODULO PROPOSTA PER L ASSICURAZIONE DEGLI ESBORSI CONSEGUENTI A RESPONSABILITÀ CIVILE PER L'ATTIVITA' DI ASSISTENZA FISCALE MEDIANTE APPOSIZIONE DEI VISTI DI CONFORMITA' SULLE DICHIARAZIONI AI SENSI DELL'ART.

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

DOCUMENTAZIONE ALLEGATA ALLA PROPOSTA/QUESTIONARIO DI RESPONSABILITA CIVILE. contenente:

DOCUMENTAZIONE ALLEGATA ALLA PROPOSTA/QUESTIONARIO DI RESPONSABILITA CIVILE. contenente: DOCUMENTAZIONE ALLEGATA ALLA PROPOSTA/QUESTIONARIO DI RESPONSABILITA CIVILE contenente: - ALLEGATO 7A al regolamento ISVAP n.5 del 16 ottobre 2006 - ALLEGATO 7B al regolamento ISVAP n.5 del 16 ottobre

Dettagli

Avvocati e Procuratori dello Stato. Manuale operativo. Acquisto on line

Avvocati e Procuratori dello Stato. Manuale operativo. Acquisto on line Avvocati e Procuratori dello Stato Manuale operativo Acquisto on line 26 Settembre 2013 Introduzione Il manuale si compone di due parti: una relativa alle Domande Frequenti e l altra costituita dal percorso

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART.49 REGOLAMENTO ISVAP 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART.49 REGOLAMENTO ISVAP 5/2006 MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART.49 REGOLAMENTO ISVAP 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

U.N.P.I.S.I. Dipendente Pubblico. Responsabilità Civile patrimoniale. Manuale Operativo

U.N.P.I.S.I. Dipendente Pubblico. Responsabilità Civile patrimoniale. Manuale Operativo U.N.P.I.S.I. Dipendente Pubblico Responsabilità Civile patrimoniale Manuale Operativo 19 marzo 2014 Introduzione Il manuale è costituito di due parti principali: Risposte ai quesiti più frequenti in relazione

Dettagli

COLLEGIO NAZIONALE DEGLI AGROTECNICI E DEGLI AGROTECNICI LAUREATI. Manuale Operativo

COLLEGIO NAZIONALE DEGLI AGROTECNICI E DEGLI AGROTECNICI LAUREATI. Manuale Operativo COLLEGIO NAZIONALE DEGLI AGROTECNICI E DEGLI AGROTECNICI LAUREATI Manuale Operativo agosto 2013 Introduzione Il manuale è costituito di due parti principali: Risposte ai quesiti più frequenti in relazione

Dettagli

INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP N. 5 DEL 16 OTTOBRE 2006

INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP N. 5 DEL 16 OTTOBRE 2006 ALLEGATO 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Ai sensi delle disposizioni del D.lgs. n. 209/2005 (Codice delle assicurazioni

Dettagli

MODULO DI PROPOSTA DI ASSICURAZIONE PER LA. Responsabilità Civile del Medico Laureato in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria, Biologia

MODULO DI PROPOSTA DI ASSICURAZIONE PER LA. Responsabilità Civile del Medico Laureato in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria, Biologia MODULO DI PROPOSTA DI ASSICURAZIONE PER LA Responsabilità Civile del Medico Laureato in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria, Biologia ALLEGATO n. 7A Regolamento ISVAP N. 5/2006 ISVAP Istituto di Diritto

Dettagli

A.N.I.V. Responsabilità Civile Patrimoniale Funzionari ispettivi pubblici Manuale Operativo

A.N.I.V. Responsabilità Civile Patrimoniale Funzionari ispettivi pubblici Manuale Operativo A.N.I.V. Responsabilità Civile Patrimoniale Funzionari ispettivi pubblici Manuale Operativo 27 marzo 2014 Introduzione Il manuale è costituito di due parti principali: Risposte ai quesiti più frequenti

Dettagli

MODULO DI PROPOSTA DI ASSICURAZIONE PER LA. Responsabilità Civile del Medico Laureato in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria, Biologia

MODULO DI PROPOSTA DI ASSICURAZIONE PER LA. Responsabilità Civile del Medico Laureato in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria, Biologia MODULO DI PROPOSTA DI ASSICURAZIONE PER LA Responsabilità Civile del Medico Laureato in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria, Biologia 1 Proposal Form R.C. del Medico Laureato in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria,

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006. SEZIONE A (ex modello 7A)

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006. SEZIONE A (ex modello 7A) MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS. 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS. 5/2006 MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS. 5/2006 SEZIONE A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS. 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS. 5/2006 MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS. 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE CONSULENTI DEL LAVORO.alcune informazioni

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE CONSULENTI DEL LAVORO.alcune informazioni Introduzione Consiglio Nazionale degli Ordini dei Consulenti del Lavoro Manuale operativo RC PROFESSIONALE COMPLETA Il manuale è costituito di due parti principali: Risposte ai quesiti più frequenti in

Dettagli

INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP N. 5 DEL 16 OTTOBRE 2006

INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP N. 5 DEL 16 OTTOBRE 2006 ALLEGATO 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Ai sensi delle disposizioni del D.lgs. n. 209/2005 (Codice delle assicurazioni

Dettagli

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE Scheda Informativa

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE Scheda Informativa POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE Scheda Informativa Contraente/Assicurato Limite di risarcimento Massimale Attività assicurata Retroattività Estensione Territoriale Eventi assicurati : Copertura

Dettagli

INFORMATIVA ALL'ASSICURATO ( allegati per l'assicurato )

INFORMATIVA ALL'ASSICURATO ( allegati per l'assicurato ) INFORMATIVA ALL'ASSICURATO ( allegati per l'assicurato ) Il presente fascicolo contiene: Contratto Assicurativo o Tutela Legale NB: Assolve funzione di Contratto Assicurativo e Ricevuta Fiscale (eventualmente

Dettagli

ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS

ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa,

Dettagli

02.80509477 FISAC CARE SRL. CARE S.r.L. Via G. Carducci, 37-20123 Milano - email: preventivi.fisac@brokercare.com

02.80509477 FISAC CARE SRL. CARE S.r.L. Via G. Carducci, 37-20123 Milano - email: preventivi.fisac@brokercare.com 02.80509477 FISAC CARE SRL CARE S.r.L. Via G. Carducci, 37-20123 Milano - email: preventivi.fisac@brokercare.com MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP 5/2006 SEZ. A

Dettagli

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE MAGISTRATI AMMINISTRATIVI ASSOCIATI A.N.M.A..alcune informazioni

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE MAGISTRATI AMMINISTRATIVI ASSOCIATI A.N.M.A..alcune informazioni Introduzione Magistrati Amministrativi associati A.N.M.A. Manuale operativo Acquisto on line Il manuale si compone di due parti: una relativa alle Domande Frequenti e l altra costituita dal percorso di

Dettagli

STATUS BROKER S.R.L. Via E.Masi, 21-40137 Bologna Telefono (051) 344776 (r.a.) - Fax (051) 301013 E-mail: statusbroker@statusgruppo.

STATUS BROKER S.R.L. Via E.Masi, 21-40137 Bologna Telefono (051) 344776 (r.a.) - Fax (051) 301013 E-mail: statusbroker@statusgruppo. MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS. 5/2006 SEZIONE A (modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI

Dettagli

POLIZZA INFORTUNI DEI CONSIGLIERI E DEI DIPENDENTI DELL ORDINE Caratteristiche e Prestazioni

POLIZZA INFORTUNI DEI CONSIGLIERI E DEI DIPENDENTI DELL ORDINE Caratteristiche e Prestazioni POLIZZA INFORTUNI DEI CONSIGLIERI E DEI DIPENDENTI DELL ORDINE Caratteristiche e Prestazioni OGGETTO L assicurazione vale per gli infortuni subiti nell espletamento della carica di Componente del Consiglio

Dettagli

La polizza può essere acquistata in modo semplice tramite la nostra intermediazione e assistenza.

La polizza può essere acquistata in modo semplice tramite la nostra intermediazione e assistenza. Gentile Consulente del lavoro, la informiamo che il Consiglio Nazionale dell Ordine dei Consulenti del lavoro ha siglato un accordo con l assicuratore AIG per mettere a disposizione dei propri iscritti

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS/ISVAP 5/2006 SEZIONE A

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS/ISVAP 5/2006 SEZIONE A MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS/ISVAP 5/2006 SEZIONE A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI

Dettagli

INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO N. 7A

INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO N. 7A ALLEGATO N. 7A e 7B del Regolamento ISVAP n. 5/2006 INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO N. 7A Comunicazione informativa

Dettagli

INGEGNERI. Responsabilità Civile Professionale. Manuale Operativo

INGEGNERI. Responsabilità Civile Professionale. Manuale Operativo INGEGNERI Responsabilità Civile Professionale Manuale Operativo 2 agosto 2013 Introduzione Il manuale è costituito di due parti principali: Risposte ai quesiti più frequenti in relazione alla copertura

Dettagli

INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO N. 7A

INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO N. 7A ALLEGATO N. 7A e 7B del Regolamento ISVAP n. 5/2006 INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO N. 7A Comunicazione informativa

Dettagli

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Ai sensi delle disposizioni del d. lgs. n. 209/2005 del reg. ISVAP n. 5/2006 in tema

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO N. 7A

INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO N. 7A INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO N. 7A Comunicazione informativa sugli obblighi di comportamento cui gli Intermediari

Dettagli

Consiglio Nazionale Periti Industriali e Pertiti Industriali Laureati. Manuale Operativo

Consiglio Nazionale Periti Industriali e Pertiti Industriali Laureati. Manuale Operativo Consiglio Nazionale Periti Industriali e Pertiti Industriali Laureati Manuale Operativo 2 luglio 2013 Introduzione Il manuale è costituito di due parti principali: Risposte ai quesiti più frequenti in

Dettagli

Consiglio Nazionale degli Ordini dei Consulenti del Lavoro. Manuale operativo RC PROFESSIONALE COMPLETA

Consiglio Nazionale degli Ordini dei Consulenti del Lavoro. Manuale operativo RC PROFESSIONALE COMPLETA Consiglio Nazionale degli Ordini dei Consulenti del Lavoro Manuale operativo RC PROFESSIONALE COMPLETA Contatti e informazioni: professionisti.italy@marsh.com 03.2014 Introduzione Il manuale è costituito

Dettagli

ARCHITETTI. Responsabilità Civile Professionale. Manuale Operativo

ARCHITETTI. Responsabilità Civile Professionale. Manuale Operativo ARCHITETTI Responsabilità Civile Professionale Manuale Operativo MARSH Introduzione Il manuale è costituito di due parti principali: Risposte ai quesiti più frequenti in relazione alla copertura assicurativa

Dettagli

MODULO PROPOSTA PER L ASSICURAZIONE DEGLI ESBORSI CONSEGUENTI A RESPONSABILITÀ CIVILE DEI COMMERCIALISTI, DEI CONSULENTI DEL LAVORO e DEGLI AVVOCATI

MODULO PROPOSTA PER L ASSICURAZIONE DEGLI ESBORSI CONSEGUENTI A RESPONSABILITÀ CIVILE DEI COMMERCIALISTI, DEI CONSULENTI DEL LAVORO e DEGLI AVVOCATI MODULO PROPOSTA PER L ASSICURAZIONE DEGLI ESBORSI CONSEGUENTI A RESPONSABILITÀ CIVILE DEI COMMERCIALISTI, DEI CONSULENTI DEL LAVORO e DEGLI AVVOCATI 1. CONTRAENTE (ASSICURANDO) Nome e Cognome: Codice Fiscale:

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

CONSULENTI DEL LAVORO. Responsabilità Civile Professionale. Manuale Operativo

CONSULENTI DEL LAVORO. Responsabilità Civile Professionale. Manuale Operativo CONSULENTI DEL LAVORO Responsabilità Civile Professionale Manuale Operativo 10 ottobre 2014 Introduzione Il manuale è costituito di due parti principali: Risposte ai quesiti più frequenti in relazione

Dettagli

INFORMATIVA PRE CONTRATTUALE

INFORMATIVA PRE CONTRATTUALE Spettabila PBroker di Fabbio Nupieri Piazza Gesù e Maria n. 20 80135 - Napoli T. +39 081 5447973 / F. +39 081 19571954. E-mail: info@pbroker.it Sito: www.pbroker.it COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI

Dettagli

INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO SI DICHIARA QUANTO SEGUE

INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO SI DICHIARA QUANTO SEGUE ALLEGATO 7B INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO PREMESSO che ai sensi della vigente normativa, l intermediario assicurativo

Dettagli

Alessandro Pierantoni Broker di assicurazioni

Alessandro Pierantoni Broker di assicurazioni MODELLO 7/A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Ai sensi delle disposizioni del d.lgs n. 209/2005 (Codice delle assicurazioni

Dettagli

MODULO CONFORME ALL ALLEGATO 7/A ai sensi dell art. 49 del Regolamento ISVAP n.5/2006 e succ.

MODULO CONFORME ALL ALLEGATO 7/A ai sensi dell art. 49 del Regolamento ISVAP n.5/2006 e succ. MODULO CONFORME ALL ALLEGATO 7/A ai sensi dell art. 49 del Regolamento ISVAP n.5/2006 e succ. COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI

Dettagli

Denominazione: (in caso di Studio Associato o Società) Codice Fiscale: Attività Prof. Nome e Cognome Codice Fiscale

Denominazione: (in caso di Studio Associato o Società) Codice Fiscale: Attività Prof. Nome e Cognome Codice Fiscale MODULO PROPOSTA PER L ASSICURAZIONE DEGLI ESBORSI CONSEGUENTI A RESPONSABILITÀ CIVILE DEI COMMERCIALISTI, DEI CONSULENTI DEL LAVORO e DEGLI AVVOCATI (Versione Small Office)5700150 1. CONTRAENTE (ASSICURANDO)

Dettagli

Conferimento mandato di brokeraggio e ricevuta di consegna di documentazione precontrattuale e informative

Conferimento mandato di brokeraggio e ricevuta di consegna di documentazione precontrattuale e informative Conferimento mandato di brokeraggio e ricevuta di consegna di documentazione precontrattuale e informative Il Sottoscritto: Spettabile Limestreet srl Via G. Savonarola, snc - 20149 Milano Fax num. 02 4210

Dettagli

Consiglio Nazionale degli Ordini dei Consulenti del Lavoro. Manuale operativo RC PROFESSIONALE COMPLETA

Consiglio Nazionale degli Ordini dei Consulenti del Lavoro. Manuale operativo RC PROFESSIONALE COMPLETA Consiglio Nazionale degli Ordini dei Consulenti del Lavoro Manuale operativo RC PROFESSIONALE COMPLETA Contatti e informazioni: Professionisti.italy@marsh.com 05.2015 Introduzione Il manuale è costituito

Dettagli

Fascicolo Informativo Precontrattuale. Responsabilità Civile professionale in convenzione SMI

Fascicolo Informativo Precontrattuale. Responsabilità Civile professionale in convenzione SMI Fascicolo Informativo Precontrattuale Responsabilità Civile professionale in convenzione SMI Gentile dottore, La invitiamo a leggere con attenzione le informazioni che seguono, preparate con l intento

Dettagli

INFORMAZIONI E DOCUMENTI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE. Ai sensi degli art. 120 D.Lgs 209/2005 e del

INFORMAZIONI E DOCUMENTI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE. Ai sensi degli art. 120 D.Lgs 209/2005 e del Qwzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzxc vbnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnmrt yuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopas dfghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklz xcvbnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnm qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty uiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd

Dettagli

LA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE DEL CONSULENTE DEL LAVORO. Marco Oliveri

LA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE DEL CONSULENTE DEL LAVORO. Marco Oliveri LA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE DEL CONSULENTE DEL LAVORO. Marco Oliveri Obblighi di legge Dpr 137/2012 Il professionista è tenuto a stipulare, anche per il tramite di convenzioni collettive negoziate

Dettagli

Il presente fascicolo è costituito da n. 6 facciate e comprende i seguenti moduli obbligatori:

Il presente fascicolo è costituito da n. 6 facciate e comprende i seguenti moduli obbligatori: Il presente fascicolo è costituito da n. 6 facciate e comprende i seguenti moduli obbligatori: 1. Mod. 7A - Comunicazione informativa sugli obblighi di comportamento cui gli intermediari sono tenuti nei

Dettagli

NOTA INFORMATIVA Polizza Responsabilità Civile Professionale Medici-Chirurghi

NOTA INFORMATIVA Polizza Responsabilità Civile Professionale Medici-Chirurghi NOTA INFORMATIVA Polizza Responsabilità Civile Professionale Medici-Chirurghi La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS (già ISVAP), ma il suo contenuto non è soggetto

Dettagli

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI (Allegato n.

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI (Allegato n. COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI (Allegato n.7a) Ai sensi delle disposizioni del d.lgs. n. 209/2005 (Codice delle

Dettagli

info@gavabroker.it www.gavabroker.it

info@gavabroker.it www.gavabroker.it Proposta di assicurazione per la Responsabilità Civile Professionale dei Progettisti Liberi Professionisti o delle Società di Ingegneria derivante dagli incarichi di progettazione ex Legge Merloni AVVISO

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE PRODOTTO RC Vita Privata in convenzione con la BANCA VERONESE CREDITO COOPERATIVO DI CONCAMARISE Società Cooperativa Il presente fascicolo informativo contenente

Dettagli

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE MEDICO VETERINARIO LIBERO PROFESSIONISTA. .alcune informazioni. Postuma. Postuma

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE MEDICO VETERINARIO LIBERO PROFESSIONISTA. .alcune informazioni. Postuma. Postuma Introduzione FNOVI - Medico Veterinario Libero Professionista Manuale operativo RC PROFESSIONALE Il manuale è costituito di due parti principali: Risposte ai quesiti più frequenti in relazione alla copertura

Dettagli

NOTA INFORMATIVA Polizza Responsabilità Civile Professionale Ingegnere - Architetto Geometra Perito Società di Ingegneria

NOTA INFORMATIVA Polizza Responsabilità Civile Professionale Ingegnere - Architetto Geometra Perito Società di Ingegneria NOTA INFORMATIVA Polizza Responsabilità Civile Professionale Ingegnere - Architetto Geometra Perito Società di Ingegneria La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS

Dettagli

Accordo quadro CNG Geometri. Polizza RESPONSABILITA CIVILE Polizza TUTELA LEGALE

Accordo quadro CNG Geometri. Polizza RESPONSABILITA CIVILE Polizza TUTELA LEGALE Accordo quadro CNG Geometri. Polizza RESPONSABILITA CIVILE Polizza TUTELA LEGALE Gentile Geometra, la informiamo che il Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati ha siglato un accordo quadro

Dettagli

Il Commercialista iscritto all Ordine, dipendenti e collaboratori con contratto di collaborazione coordinata e continuativa (Massimo 7 Assicurati)

Il Commercialista iscritto all Ordine, dipendenti e collaboratori con contratto di collaborazione coordinata e continuativa (Massimo 7 Assicurati) SCHEDA DI ADESIONE ALLA POLIZZA DELLA TUTELA LEGALE IN CONVENZIONE CON L ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI DI BASSANO DEL GRAPPA ED ANTHEA SPA Assicurati: Il Commercialista iscritto

Dettagli

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO CONVENZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO FOR INSURANCE BROKER SRL, Società di Brokeraggio con sede principale a Castelfranco V.to, Ha stipulato con i

Dettagli

PROPOSTA DI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE

PROPOSTA DI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CAP. SOC. EURO 87.720.000 I. V. - R.E.A. (MI) 842196 - COD. FISC./PART. IVA/NUMERO DI REGI- STRO DELLE IMPRESE DI MILANO 01749470157 - SOCIETÀ CON UNICO SOCIO - SOCIETÀ SOGGETTA ALL ATTIVITÀ DI DIREzIONE

Dettagli

MODULO ADESIONE CONVENZIONE SINDACATI BANCARI ANNO 2015

MODULO ADESIONE CONVENZIONE SINDACATI BANCARI ANNO 2015 MODULO ADESIONE CONVENZIONE SINDACATI ANCARI ANNO 2015 SINDACATO CONTRAENTE: FAI VERONA REGIONE: VENETO ADERENTE (NOME COGNOME) CODICE FISCALE NATO IL: / / SESSO (M/F) INDIRIZZO CITTA PROV. CAP TELEFONO

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO (ai sensi degli Artt.30 e segg. del Reg. ISVAP n 35 del 26/05/2010) Contratto di assicurazione Multirischi per la copertura tra gli altri dei rischi Assistenza, Malattia, Bagaglio,

Dettagli

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE MEDICO VETERINARIO DIPENDENTE PUBBLICO.alcune informazioni

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE MEDICO VETERINARIO DIPENDENTE PUBBLICO.alcune informazioni Introduzione FNOVI - Medico Veterinario Dipendente Pubblico Manuale operativo RC PROFESONALE Il manuale è costituito di due parti principali: Risposte ai quesiti più frequenti in relazione alla copertura

Dettagli

Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940

Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 Filo diretto Assicurazioni S.p.A. - Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) - Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 - www.filodiretto.it

Dettagli

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORT AMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORT AMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI LLEGTO N. 7 Prima di far sottoscrivere una proposta o, qualora non prevista, un contratto di assicurazione gli intermediari consegnano al contraente copia della presente comunicazione informativa COMUNICZIONE

Dettagli

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI ALLEGATO N. 7A Prima di far sottoscrivere una proposta o, qualora non prevista, un contratto di assicurazione gli intermediari consegnano al contraente copia della presente comunicazione informativa 1

Dettagli

Consiglio Nazionale Periti Industriali e Pertiti Industriali Laureati. Manuale Operativo

Consiglio Nazionale Periti Industriali e Pertiti Industriali Laureati. Manuale Operativo Consiglio Nazionale Periti Industriali e Pertiti Industriali Laureati Manuale Operativo 2 agosto 2013 Introduzione Il manuale è costituito di due parti principali: Risposte ai quesiti più frequenti in

Dettagli

anm Manuale operativo Rc Professionale

anm Manuale operativo Rc Professionale anm Manuale operativo Rc Professionale Registrazione ed inserimento dati personali come acquistare una polizza percorso di navigazione step by step, per aiutare l utente nel processo di preventivazione

Dettagli

Lettera di incarico per la ricerca e la stipula di coperture assicurative. Ditta/denominazione: Indirizzo: _ Città CAP _

Lettera di incarico per la ricerca e la stipula di coperture assicurative. Ditta/denominazione: Indirizzo: _ Città CAP _ Lettera di incarico per la ricerca e la stipula di coperture assicurative. Incarico conferito da: Ditta/denominazione: Indirizzo: _ Città CAP _ recapiti: telefono fisso cell. Email _ fax _ a favore di:

Dettagli

Cassa Forense. Manuale Operativo

Cassa Forense. Manuale Operativo Cassa Forense Manuale Operativo Responsabilità Civile Professionale Convenzione AIG avvocati.affinity@marsh.com Ottobre 2014 Introduzione Il manuale è costituito di tre parti principali: Risposte ai quesiti

Dettagli

Consulenti del Lavoro. Manuale operativo TUTELA LEGALE

Consulenti del Lavoro. Manuale operativo TUTELA LEGALE Consulenti del Lavoro Manuale operativo TUTELA LEGALE Aprile 2015 Introduzione Il manuale è costituito di tre parti principali: Risposte ai quesiti più frequenti in relazione alla copertura assicurativa

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia Invalidità permanente da malattia/mod. X0420.0 Edizione 11/2007 Assicurazione malattia/ipm La presente Nota Informativa è redatta secondo

Dettagli

Contraente: Indirizzo: Città: Cap: Pv.: Studio Indirizzo. Città: Cap: Pv.: Tel. Ufficio Fax. e-mail Cellulare. Laurea nel Nr. Iscr.albo Pv.

Contraente: Indirizzo: Città: Cap: Pv.: Studio Indirizzo. Città: Cap: Pv.: Tel. Ufficio Fax. e-mail Cellulare. Laurea nel Nr. Iscr.albo Pv. Linea Rc Professioni Linea Rc Professioni Gentile Cliente, la preghiamo di compilare in ogni sua parte il seguente modulo ed i successivi questionari ed inviarli via fax al numero 0971 53 802 IMPORTANTE:

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO (ai sensi degli Artt.30 e segg. del Reg. IVASS n 35 del 26/05/2010) Contratto di assicurazione Responsabilità Civile Professionale Contratto di Tutela Giudiziaria Contratto di assicurazione

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 MODELLO UNIO DI INFORMATIVA PREONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) OMUNIAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI OMPORTAMENTO UI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI ONFRONTI

Dettagli

L ASSICURAZIONE DELLA COLPA GRAVE PER IL GRUPPO FERROVIE DELLO STATO ITALIANE 2014 2015. Giugno 2014

L ASSICURAZIONE DELLA COLPA GRAVE PER IL GRUPPO FERROVIE DELLO STATO ITALIANE 2014 2015. Giugno 2014 L ASSICURAZIONE DELLA COLPA GRAVE PER IL GRUPPO FERROVIE DELLO STATO ITALIANE 2014 2015 Giugno 2014 Art.3 comma 59 legge 24 dicembre 2007 n.244 (finanziaria 2008) E nullo il contratto di assicurazione

Dettagli

PROPOSTA CONVENZIONE COPERTURA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE

PROPOSTA CONVENZIONE COPERTURA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE PROPOSTA CONVENZIONE COPERTURA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI DI PALERMO Circoscrizione dei Tribunali di Palermo e Termini Imerese 1 Egr. Dott.

Dettagli

MODULO DI PROPOSTA PER POLIZZA MALATTIA. Modulo di Proposta per Polizza Malattia Pagina 1 di 10

MODULO DI PROPOSTA PER POLIZZA MALATTIA. Modulo di Proposta per Polizza Malattia Pagina 1 di 10 MODULO DI PROPOSTA PER POLIZZA MALATTIA Pagina 1 di 10 ALLEGATO n. 7A Regolamento ISVAP N. 5/2006 ISVAP Istituto di Diritto Pubblico Legge 12 Agosto 1982, n. 576 COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI

Dettagli

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Soggetta all'attività di direzione e coordinamento della Sella Holding Banca SpA (timbro dell intermediario) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

G E N E R A L B R O K E R S S R L G E S T I O N I A S S I C U R A T I V E www.generalbrokers.it info@generalbrokers.it

G E N E R A L B R O K E R S S R L G E S T I O N I A S S I C U R A T I V E www.generalbrokers.it info@generalbrokers.it G E N E R A L B R O K E R S S R L G E S T I O N I A S S I C U R A T I V E www.generalbrokers.it info@generalbrokers.it Regolamento ISVAP n 5/2006 ALLEGATO 7B Ai sensi della vigente normativa, l intermediario

Dettagli

Soluzioni Assicurative in ambito di Responsabilità Amministrativa ed Amministrativa-Contabile «Colpa Grave» per Amministratori e Dipendenti della

Soluzioni Assicurative in ambito di Responsabilità Amministrativa ed Amministrativa-Contabile «Colpa Grave» per Amministratori e Dipendenti della Soluzioni Assicurative in ambito di Responsabilità Amministrativa ed Amministrativa-Contabile «Colpa Grave» per Amministratori e Dipendenti della Pubblica Amministrazione POLIZZA RCPATRIMONIALE Colpa Grave

Dettagli

SCHEDA DI SINTESI Polizza RC Professionale Cassa Forense

SCHEDA DI SINTESI Polizza RC Professionale Cassa Forense SCHEDA DI SINTESI Polizza RC Professionale Cassa Forense ASSICURATORE BROKER Garanzie Forma della garanzia AIG Europe Ltd MARSH SPA 1. RC PROFESSIONALE 2. RCT CONDUZIONE UFFICIO 3. RCO Claims Made Sinistro

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE LIGURIA PROTEGGE Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione deve essere consegnato al contraente

Dettagli

Prima della sottoscrizione del contratto leggere attentamente la Nota Informativa

Prima della sottoscrizione del contratto leggere attentamente la Nota Informativa FASCICOLO INFORMATIVO POSTUMA DECENNALE RISARCITORIA In riferimento all art.1669 Codice Civile Polizza tutti i rischi della costruzione di opere civili Il Fascicolo Informativo, contenente : a) Nota Informativa,

Dettagli

Fascicolo Informativo (ai sensi art. 30 del Regolamento n 35 del 26/05/2010)

Fascicolo Informativo (ai sensi art. 30 del Regolamento n 35 del 26/05/2010) Fascicolo Informativo (ai sensi art. 30 del Regolamento n 35 del 26/05/2010) Contratto : Decennale Postuma Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa e le Condizioni Generali di Assicurazione

Dettagli

INFORMAZIONI SULLE ASPETTATIVE IN RELAZIONE AL PRESENTE CONTRATTO

INFORMAZIONI SULLE ASPETTATIVE IN RELAZIONE AL PRESENTE CONTRATTO AGENZIE DELLE ENTRATE di MILANO 2 MEDIOLANUM INTERNATIONAL LIFE LTD COD. FISC./PART. IVA. 8255456O- NUMERO DI REGISTRO DELLA COMPAGNIA 255456 - SEDE LEGALE: IONA, BUILDING, SHELBOURNE ROAD, DUBLINO 4,

Dettagli

Responsabilità Civile Patrimoniale

Responsabilità Civile Patrimoniale PROPOSTA/QUESTIONARIO DI ASSICURAZIONE PER LA Responsabilità Civile Patrimoniale per Amministratori e Dipendenti di Enti/Aziende Pubbliche GAVA Broker Srl Ed. 11/2013 Pagina 1 di 15 ALLEGATO n. 7A Regolamento

Dettagli

Questionario R.C. Merloni e Normativa

Questionario R.C. Merloni e Normativa Le informazioni trascritte nel presente modulo sono ad uso esclusivo di Euroconsul S.r.l. e verranno trattate con la massima riservatezza al solo fine di ottenere la quotazione del rischio dalle principali

Dettagli

Convenzione Nazionale Responsabilità Civile Patrimoniale:

Convenzione Nazionale Responsabilità Civile Patrimoniale: Convenzione Nazionale Responsabilità Civile Patrimoniale: Responsabilità Amministrativa e Contabile Amministratori e Dipendenti della Pubblica Amministrazione Caratteristiche del contratto La Convenzione,

Dettagli

L ASSICURAZIONE DELLA COLPA GRAVE PER IL GRUPPO FERROVIE DELLO STATO ITALIANE 2015 2016. Giugno 2015

L ASSICURAZIONE DELLA COLPA GRAVE PER IL GRUPPO FERROVIE DELLO STATO ITALIANE 2015 2016. Giugno 2015 L ASSICURAZIONE DELLA COLPA GRAVE PER IL GRUPPO FERROVIE DELLO STATO ITALIANE 2015 2016 Giugno 2015 Riferimento normativo Art.3 comma 59 legge 24 dicembre 2007 n.244 (finanziaria 2008) E nullo il contratto

Dettagli

Plurima servizi assicurativi

Plurima servizi assicurativi INFORMATIVA RESA AI SENSI DELL ART. 49, PUNTO 2 DEL REGOLAMENTO ISVAP N. 5 DEL 16.10.2006 Obblighi di informazione al contraente cui gli intermediari assicurativi sono tenuti prima della sottoscrizione

Dettagli