Dialogo alla Biglietteria

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dialogo alla Biglietteria"

Transcript

1 Alla stazione Am Bahnhof Siamo alla stazione centrale di Milano. Pronto al secondo binario c è il treno direttissimo diretto in Sicilia. Il convoglio contiene carrozze di prima e seconda classe dirette sia a Palermo che a Siracusa. Generalmente è un treno molto affollato, utilizzato dai molti siciliani che si sono trasferiti a Milano per motivi di lavoro. Nell approssimarsi del Natale, molti di loro vanno in Sicilia per rivedere i parenti e ritornano dopo la prima settimana di gennaio. Gli altoparlanti della stazione hanno appena diffuso l annuncio del treno in partenza. Alcuni passeggeri, arrivati in ritardo, si affrettano verso le carrozze dirette alle loro destinazioni. Giacché il treno arriva a destinazione l indomani mattina, i passeggeri hanno prenotato in tempo la cuccetta oppure la cabina singola o doppia nel vagone letto. Nonostante il viaggio sia lungo, molti passeggeri trovano il modo di non annoiarsi. Chi ha scelto il posto accanto al finestrino si gode il paesaggio che gli scorre vicino. Altri leggono il giornale o un libro. Altri ancora, prendendo spunto dalle notizie del giornale, si lasciano andare in conversazioni più rumorose che utili. Ognuno sfoga come può ciò che non riesce a tenere dentro. Il viaggio è lungo e se ne sentono di tutti i colori. Dialogo alla Biglietteria Scusi, per piacere. Quando parte il prossimo treno per Bergamo?...per Bergamo, un momento prego. Alle Vado diretto, oppure devo cambiare? Cambia a Milano. Arriva a Milano alle e prende la coincidenza per Bergamo alle Quando arrivo a Bergamo? Alle Mi faccia il biglietto, prego. Solo andata o andata e ritorno? Andata e ritorno. Quanti giorni vale il biglietto? 3 giorni a partire da oggi. Sono 32 euro. Grazie. Ecco il biglietto. Da quale marciapiede parte? Marciapiede numero 5. Buon viaggio! Grazie a Lei. Am Fahrkartenschalter Entschuldigung, bitte. Wann fährt der nächste Zug nach Bergamo? nach Bergamo, einen Moment bitte. Um Fahre ich direkt oder soll ich umsteigen? Sie steigen in Mailand um. Sie kommen in Mailand um12.15 an und Sie nehmen den Anschlusszug nach Bergamo um12.45 Wann komme ich in Bergamo an?

2 Um 13,45 Geben Sie mir die Fahrkarte, bitte Hin oder hin und zurück? Hin und Rückfahrkarte. Wie viele Tage ist die Fahrkarte gültig? 3 Tage ab heute. Das macht 32 Euro. Danke, da ist Ihre Fahrkarte. Von welchem Bahnsteig fährt er ab? Bahnsteig 5. glückliche Reise! Schönen Dank! NOTE ED ESEMPI ANMERKUNGEN UND BEISPIELE Infinito Presente Passato remoto Gerundio Participio Passato andare v. intr. Nome: andata andatura Io vado, tu vai Egli va a casa Vado a dormire Io andai, tu andasti Egli andö al mercato Andai a trovarlo viaggiare v. intr. Nomi: viaggio viaggiatore arrivare v. intr. Nome: arrivo aspettare v. intr cambiare v. tr. chiedere v. tr. costare v. intr. Nome: costo dovere v. tr. Nome: dovere lavorare, u.s.w. venire, u.s.w. durare v. tr. e intr. Nome: durata fermarsi v. intr. pron. partire v. intr. Nome: partenza Io viaggio, tu viaggi Egli viaggia spesso Io arrivo, tu arrivi Arrivo stasera alle 8 Io aspetto, tu aspetti Ti aspetto al ristorante Io cambio, tu cambi Egli cambia casa Io chiedo, tu chiedi Ti chiedo di venire Io costo, tu costi Tu mi costi troppo Io devo, tu devi Noi dobbiamo pagare Io viaggiai, tu viaggiasti Viaggiai tutta la notte Io arrivai, tu arrivasti Egli arrivò tardi Io aspettai, tu aspettasti Lo aspettai fino alle 5 Io cambiai Egli cambiò abito Io chiesi, tu chiedesti Chiedemmo di voi Io costai, tu costasti Gli costò tanto la casa Io dovetti, tu dovesti Egli dovette ritornare andando Sto andando al cinema Sto andando a cenare viaggiando Sto viaggiando comodo arrivando Sto arrivando adesso aspettando Ti sto aspettando cambiando Sto cambiando canale chiedendo Ti sto chiedendo come.. costando Mi sta costando 1000 dovendo Dovendo farlo, lo feci andato Sono andato a sciare È andato a comprare.. viaggiato Ho viaggiato a lungo arrivato Sono arrivato a Roma aspettato Ti ho aspettato a casa cambiato Ho cambiato treno chiesto Mi ha chiesto il libro costato Mi è costato sacrifici dovuto ho dovuto scrivere sono dovuto andare Zu beachten: ho dovuto + v. tr. Ho dovuto leggere. Ha dovuto scrivere. Abbiamo dovuto mangiare, fare, sono dovuto + v. intr. Sono dovuto andare. È dovuto partire. Sono dovuto salire, correre, Io duro, tu duri Lo spettacolo dura 2 ore Io mi fermo, tu ti fermi Egli si ferma a vedere Io parto, tu parti A che ora partite? Io durai, tu durasti La sua vita durò a lungo Io mi fermai Perché ti fermasti? Io partii, tu partisti Egli partì sabato scorso durando La messa sta durando fermandomi Mi sto fermando partendo Il treno sta partendo prendere v. tr. Io prendo, tu prendi Io presi, tu prendesti prendendo preso durato Il film è durato molto fermatomi Mi sono fermato partito Il rapido è gia partito

3 Prendo il treno delle 4 prenotare v. tr. Io prenoto, tu prenoti Egli prenota il viaggio salire v. intr. Io salgo, tu sali Essi salgono sul treno scendere v. intr. Io scendo, tu scendi Egli scende veloce Prese il rapido alle 8 Io prenotai Tu prenotasti prima Io salii, tu salisti Voi saliste sul rapido Io scesi, tu scendesti Essi scesero tardi Sto prendendo il treno prenotando Stiamo prenotando salendo Stiamo salendo scendendo Stiamo scendendo Ho preso i bagagli prenotato Abbiamo prenotato salito Siamo saliti sceso Siamo scesi Lessico Locuzioni Frasi Wortschatz Redewendungen Sätze Treno = Zug treno direttissimo = Schnellzug treno merci = Güterzug treno passeggeri = Personenzug treno rapido = Intercity (zug) salire sul treno = in den Zug einsteigen scendere dal treno = aus dem Zug aussteigen prendere la coincidenza = den Anschluss schaffen perdere la coincidenza = den Anschluss verpassen scompartimento = Abteil salire sul treno = in den Zug einsteigen; prendere, perdere il treno den Zug nehmen, verpassen cambiare treno = umsteigen treno intercity = ICE zug il treno per Venezia è in arrivo al binario 2 = der Zug nach Venedig fährt auf Gleis 2 ein Vagone ferroviario = Eisenbahnwagen carrozza, vettura = Wagen vagone letto = Schlafwagen vagone ristorante = Speisewagen vagone cuccette = Liegewagen un momento, prego = moment, bitte molte grazie = vielen Dank prego = bitte sehr non c'è di che. E' stato un piacere = Bitte sehr. Gern geschehen Stazione = Bahhof marciapiede, binario = Bahnsteig sala d aspetto = Wartesaal deposito bagagli = Gepäckaufbewahrung carrello portabagagli = Kofferkuli ufficio oggetti smarriti = Fundbüro biglietteria = Fahrkartenschalter distributore automatico = Fahrkartenautomat andare a prendere qcn. alla stazione jdn am Bahnhof ab holen ristorante della stazione Bahnhofsrestaurant stazione di destinazione Zielbahnhof Viaggio = Fahrt, Reise viaggio di andata e ritorno= Hin /Rückreise ritardo = Verspätung viaggiatore = Reisender passeggero = Fahrgast fare un viaggio eine Reise machen; partire per un viaggio auf Reisen gehen; mettersi, essere in viaggio sich auf die Reise machen, auf Reisen (o verreist) sein Partenza = Abfahrt arrivo = Ankuft annunciare la partenza del treno = die Abfahrt des Zuges ansagen

4 Bisogni comunicativi Sprechintentionen 1. Salutare e accogliere i clienti Buon giorno. Desidera, prego? Buona sera. Dica, prego? Prego? Posso esserle d'aiuto? 2. Rispondere ai saluti e chiedere informazioni Buon giorno. A che ora arriva a Roma il rapido delle 15.30? Buon giorno. Vorrei prenotare una cuccetta sul direttissimo delle per Milano. Buon giorno. Che treno dovrei prendere per arrivare a Palermo prima delle 9?? Buon giorno. Dove posso consultare l'orario ferroviario? Buon giorno. Un biglietto di prima classe per Roma Buona sera. Due biglietti per Napoli, seconda classe, andata e ritorno. A che ora parte il primo treno per Bologna? Vorrei una informazione su.. Posso chiederle se Due biglietti per Catania andata e ritorno Quanto costa un biglietto di andata e ritorno per Catania? Devo pagare il supplemento per il rapido? Quanto dura il viaggio? Si ferma il treno ad Ancona? 3. Dare informazioni ai clienti Il rapido delle arriva a Roma alle 19. A nome di chi desidera prenotare la cuccetta? C'è un rapido che parte alle 6 di mattina e arriva alle 8.20 C'è un pannello elettronico nella sala d'aspetto Sono 80 Euro, più 20 di supplemento rapido 1. Kunden begrüßen und empfangen Guten Morgen / Guten Tag. Sie wünschen, bitte? Guten Abend. Womit kann ich Ihnen dienen? Bitte schön? Kann ich Ihnen behilflich sein? 2. Grüße erwidern und nach Infos fragen Guten Tag. Um wie viel Uhr kommt der Schnellzug aus Rom von Uhr an? Guten Morgen. Ich möchte eine Liege auf dem Schnellzug von Uhr nach Mailand reservieren. Guten Tag. Welchen Zug sollte ich nehmen um in Palermo vor 9 Uhr anzukommen? Guten Tag. Wo kann ich den Fahrplan einsehen? Guten Tag. Eine Fahrkarte erster Klasse nach Rom, bitte. Guten Abends. Zwei Fahrkarten nach Napoli, zweite Klasse, hin und zurück. Um wie viel Uhr fährt der erste Zug nach Bologna ab? Ich hätte gern eine Auskunft über... Kann ich Sie fragen ob? Zweimal Catania hin und zurück Was kostet eine Hin und Rückfahrkarte nach Catania? Muss ich für den Fernschnellzug einen Zuschlag bezahlen? Wie lange dauert die Reise? Hält der Zug in Ancona? 3. Den Kunden Informationen geben Der Schnellzug von aus Rom kommt um 19 Uhr an. Unter welchem Name möchten Sie den Liegewagenplatz reservieren? Es gibt einen Schnellzug, der um 6 Uhr morgens abfährt und um 8.20 Uhr ankommt. Es gibt einen Monitor im Wartesaal Er beträgt 80 Euro, dazu 20 als Schnellzugzuschlag Hier sind zwei Fahrkarten nach Napoli. Sie kosten jede 50 Euro.

5 Ecco 2 biglietti per Napoli. Sono 50 Euro ciascuno. 4. Dare informazioni sul viaggio Questo treno va direttamente a Firenze senza fermate intermedie. Con questo treno arriva alle 12 a Catania. Alle ha la coincidenza per Enna. Il treno è provvisto di carrozza ristorante. Le cuccette per Milano sono nella seconda carrozza. La durata del viaggio è di 10 ore e 40 minuti. Il treno arriva alla stazione centrale di Milano domani mattina alle Su questo treno è previsto il biglietto di prima classe con supplemento rapido. 5, Annunci Direttissimo proveniente da Roma viaggia con 30 minuti di ritardo Il treno per Bologna parte dal binario 3 anziché dal binario 1 Attenzione al marciapiede. Il treno da Roma arriva fra 2 minuti. I viaggiatori sono pregati di salire! Il signor Tordonato è pregato di presentarsi all ufficio informazioni 4. Informationen über die Reise geben Dieser Zug kommt direkt aus Florenz ohne Zwischenhaltestelle Mit diesem Zug kommen Sie um 12 Uhr in Catania an. Um haben Sie Anschluss nach Enna. Der Zug ist mit einem Speisewagen versehen. Die Liegewagenplätze nach Milano sind im zweiten Wagen. Die Reise dauert 10 Stunden und 40 Minuten. Der Zug kommt am Hauptbahnhof Mailand morgen früh um 8.20 Uhr an. Für diesen Zug ist eine Fahrkarte erster Klasse mit Schnellzugzuschlag vorgesehen. 5, Anzeige Der Schnellzug aus Rom hat 30 Minuten Verspätung. Der Zug nach Bologna fährt vom Bahnsteig 3 statt vom Bahnsteig 1. Vorsicht an der Bahnsteigkante. Der Zug aus Rom fährt in 2 Minuten ein. Reisende bitte einsteigen! Herr Tordonato wird gebeten sich bei der Information zu melden. Die Fahrkarten bitte! Biglietto, prego! 6. Chiedere di ripetere Come prego? Mi scusi. Scusi. Non capisco.. Potrebbe ripetere per piacere? Vuole dirlo lettera per lettera? 6. Bei Verständigungsschwierigkeiten rückfragen Wie, bitte? Entschuldigung Entschuldigung. Ich verstehe nicht. Könnten Sie das bitte wiederholen? Würden Sie das bitte buchstabieren?

TAGESZEITUNG BOH. Ma. 24.06.2014 Di. ABO TAXI IST JETZT MÖGLICH - ORA È POSSIBILE FARE L ABO TAXI

TAGESZEITUNG BOH. Ma. 24.06.2014 Di. ABO TAXI IST JETZT MÖGLICH - ORA È POSSIBILE FARE L ABO TAXI TAGESZEITUNG BOH Ma. 24.06.2014 Di.!gelli 2,0- Nr. 06!ghelli 2,0- ABO TAXI IST JETZT MÖGLICH - ORA È POSSIBILE FARE L ABO TAXI Wir von del Gesunden Gemeinde haben uns gedacht, ein ABO für Taxi yu machen.

Dettagli

Guida al Pass InterRail 2014

Guida al Pass InterRail 2014 Guida al Pass InterRail 2014 Scarica gratuitamente l app InterRail Rail Planner: diponibile anche in modalità offline! Caro Viaggiatore InterRail, Hai scelto il modo perfetto di viaggiare in Europa: in

Dettagli

ITALIA IN MUSICA. Istituzioni:

ITALIA IN MUSICA. Istituzioni: Rassegna Stampa ITALIA IN MUSICA Il concerto Italia in Musica ha ottenuto un forte impatto mediatico. Gli articoli usciti sui vari giornali e le altre attività mediatiche hanno un valore complessivo di

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

Guida al Pass Interrail 2015

Guida al Pass Interrail 2015 Guida al Pass Interrail 2015 Scarica gratuitamente l app Interrail Rail Planner: diponibile anche in modalità offline! Caro viaggiatore Interrail, hai scelto il modo perfetto di esplorare l Europa: in

Dettagli

Il successo di una partnership La nostra offerta per investitori istituzionali

Il successo di una partnership La nostra offerta per investitori istituzionali Il successo di una partnership La nostra offerta per investitori istituzionali Semplicemente in vantaggio con Credit Suisse 4 Esperienza e competenza 7 Consulenza personale e partnership 8 Offerta prestazioni

Dettagli

Parte II Trasporto Nazionale

Parte II Trasporto Nazionale Parte II Trasporto Nazionale Aggiornata al 1 marzo 2015 1 Indice Capitolo 1 Parte generale Pagina 1. Ambito di applicazione 7 2. Il titolo di viaggio 7 2.1. Le classi 7 2.2. I livelli di servizio AV Frecciarossa

Dettagli

Arrivederci! 1 Test di progresso

Arrivederci! 1 Test di progresso TEST DI PROGRESSO (Unità 1 e 2) 1) Completa il mini dialogo con le forme verbali corrette. Ciao, io sono Tiziano. Ciao, io mi chiamo Patrick. (1)... italiano? No, ma (2)... italiano molto bene. (1) a)

Dettagli

GIORGIO MOTTOLA Chiedo scusa, io avevo preso il biglietto ad Alta Velocità per il treno delle 14.20. Posso prendere questo?

GIORGIO MOTTOLA Chiedo scusa, io avevo preso il biglietto ad Alta Velocità per il treno delle 14.20. Posso prendere questo? IL BIGLIETTO INFLESSIBILE di Giorgio Mottola CLAUDIA DI PASQUALE Tutto si gioca sull Alta Velocità. Intanto i pendolari si devono arrangiare perché sembra che non interessino a nessuno. Ma i passeggeri

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

ALLA SCUOLA MATERNA UNITÁ 16

ALLA SCUOLA MATERNA UNITÁ 16 ALLA SCUOLA MATERNA Marzia: Buongiorno, sono venuta per iscrivere il mio bambino. Maestra: Buongiorno, signora. Io sono la maestra. Come si chiama il bambino. Marzia: Si chiama Renatino Ribeiro. Siamo

Dettagli

Non è bello ciò che è bello...

Non è bello ciò che è bello... Non è bello ciò che è bello... 1 Com è? 2 Chi è l intruso? Nel gruppo di Marina ci dovrebbero essere sei persone, però ce ne sono sette. Leggete le descrizioni dei partecipanti alla visita turistica e

Dettagli

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e DIAGNOSTIC TEST - ITALIAN General Courses Level 1-6 This is a purely diagnostic test. Please only answer the questions that you are sure about. Since this is not an exam, please do not guess. Please stop

Dettagli

La sua fattura spiegata in modo semplice

La sua fattura spiegata in modo semplice La sua fattura spiegata in modo semplice Pagina I nostri dati di contatto: siamo raggiungibili per telefono, fax, posta, e-mail o su Internet. Il suo conto contratto contiene tutti i suoi dati personali,

Dettagli

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse)

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) I PRONOMI PERSONALI PRONOMI PERSONALI SOGGETTO Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) Ella, esso, essa sono forme antiquate. Esso,

Dettagli

Ariadne auf Naxos. La Fenice prima dell Opera 2002-2003 5

Ariadne auf Naxos. La Fenice prima dell Opera 2002-2003 5 Ariadne auf Naxos La Fenice prima dell Opera 2002-2003 5 FONDAZIONE TEATRO LA FENICE DI VENEZIA Ariadne auf Naxos opera in un atto con un prologo libretto di Hugo von Hofmannsthal musica di Richard Strauss

Dettagli

Scuola primaria classe quinta Scuola secondaria primo grado classe prima Accoglienza 2014-15

Scuola primaria classe quinta Scuola secondaria primo grado classe prima Accoglienza 2014-15 Scuola primaria classe quinta Scuola secondaria primo grado classe prima Accoglienza 2014-15 Usate un solo foglio risposta per ogni esercizio; per ognuno deve essere riportata una sola soluzione, pena

Dettagli

IL PASSATO PROSSIMO. sono andato. ho mangiato. Formazione del participio passato regolare PARL-ARE PARL-ATO VED- ERE VED-UTO FIN-IRE FIN- ITO

IL PASSATO PROSSIMO. sono andato. ho mangiato. Formazione del participio passato regolare PARL-ARE PARL-ATO VED- ERE VED-UTO FIN-IRE FIN- ITO IL PASSATO PROSSIMO Il passato prossimo in italiano è un tempo composto. Si forma con le forme del presente di ESSERE o AVERE (verbi ausiliari) più il participio passato del verbo principale: sono andato

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Carta dei Servizi Passeggeri 2014. media e lunga percorrenza. Il nostro impegno con te

Carta dei Servizi Passeggeri 2014. media e lunga percorrenza. Il nostro impegno con te media e lunga percorrenza Il nostro impegno con te Indice 3 6 9 11 12 16 18 20 23 24 25 Presentazione e principi La Carta dei Servizi I valori guida e gli impegni di Trenitalia Obiettivi 2014 Viaggiare

Dettagli

CHE LAVORO FAI? UNITÁ 2. Ciao, Pablo. dove vai? Io vado a lavorare. Pablo: Pablo:

CHE LAVORO FAI? UNITÁ 2. Ciao, Pablo. dove vai? Io vado a lavorare. Pablo: Pablo: CHE LAVORO FAI? Rachid: Rachid: Rachid: Rachid: Ciao, Pablo. dove vai? Io vado a lavorare. Che lavoro fai? Io lavoro in fabbrica. E tu? Io faccio il muratore. Anche lui è muratore. Si chiama Rachid. Lui

Dettagli

Frisch. unità 1. 1 Leggi il testo

Frisch. unità 1. 1 Leggi il testo unità 1 1 Leggi il testo Frisch Frisch era un abitudinario, come lo sono del resto quasi tutte le persone della sua età. Ogni mattina nei tre giorni che passava alla villa si alzava puntualmente alle sette

Dettagli

Informazioni sui pedaggi in base alle classi di emissioni. ammesso superiore a 3,5 t a partire dal 1.1.2010

Informazioni sui pedaggi in base alle classi di emissioni. ammesso superiore a 3,5 t a partire dal 1.1.2010 Informazioni sui pedaggi in base alle classi di emissioni EURO Informazioni per veicoli sui pedaggi con peso in complessivo base alle classi massimo di emissioni ammesso EURO per superiore veicoli con

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi:

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: 8. RIMBORSI E INDENNITA 1. Rimborso 1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: Per mancata effettuazione del viaggio

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

GUIDA AL VIAGGIATORE. Il nuovo stile di viaggiare

GUIDA AL VIAGGIATORE. Il nuovo stile di viaggiare 1 GUIDA AL VIAGGIATORE Il nuovo stile di viaggiare 2 Ti presento Italo Tre ambienti, cinque modi di viaggiare...4 I servizi di Italo a bordo e in stazione...8 Le offerte commerciali...18 Chi ben si informa

Dettagli

GRAMMATICA IL MODO CONGIUNTIVO - 1 Osserva i seguenti esempi:

GRAMMATICA IL MODO CONGIUNTIVO - 1 Osserva i seguenti esempi: GRAMMATICA IL MODO CONGIUNTIVO - 1 Osserva i seguenti esempi: Sono certo che Carlo è in ufficio perché mi ha appena telefonato. So che Maria ha superato brillantemente l esame. L ho appena incontrata nel

Dettagli

La lettera di Lord Chandos

La lettera di Lord Chandos Hugo von Hofmannsthal Der Brief des Lord Chandos La lettera di Lord Chandos c Traduzione di Heinrich F. Fleck Novembre MMIV c Novembre MMIV Heinrich F. Fleck Tutti i diritti riservati Il lavoro è reperibili

Dettagli

Il lavoro: garanzia del futuro

Il lavoro: garanzia del futuro Pubblicazione semestrale a cura della UIL-SGK - Unione Italiana del Lavoro Südtiroler Gewerkschaftskammer Poste Italiane s.p.a. - Spedizione in Abbonamento Postale - D.L. 353/2003 (convertito in Legge

Dettagli

Viva le vacanze! Leitfaden

Viva le vacanze! Leitfaden Viva le vacanze! Viva le vacanze! è un corso ideato per un pubblico adulto, senza preconoscenze della lingua italiana ed interessato ad acquisire una competenza linguistica e culturale di base, soprattutto

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

Hugo von Hofmannsthal non si sarebbe meravigliato a

Hugo von Hofmannsthal non si sarebbe meravigliato a Riccardo Concetti La donna senz ombra di Hugo von Hofmannsthal come luogo di memoria mozartiano Hugo von Hofmannsthal non si sarebbe meravigliato a sentirsi nominare, di un sol fiato, in coppia con Mozart.

Dettagli

Arcangela Mastromarco

Arcangela Mastromarco Autore: Con la collaborazione di: Arcangela Mastromarco Lidia Scarabelli 1 Unità 1 Questa è la mia famiglia. Io mi chiamo Meijiao. Faccio la IV elementare. La mattina mi alzo alle 7.00, mi vesto e faccio

Dettagli

Modulo 11. In viaggio. Presentazione del modulo

Modulo 11. In viaggio. Presentazione del modulo Modulo 11 In viaggio Presentazione del modulo In questo modulo, i protagonisti, cittadini italiani e stranieri, affrontano le tipiche situazioni di qualcuno che deve viaggiare. In particolare, le situazioni

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse Unità 3 41 Il Vesuvio Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse affresco - Pompei Capri Il golfo di Napoli Pompei Napoli Pompei Capri 42 L imperfetto indicativo L alternanza passato prossimo e imperfetto

Dettagli

I prefissi verbali del tedesco: un analisi per la didattica

I prefissi verbali del tedesco: un analisi per la didattica I prefissi verbali del tedesco: un analisi per la didattica Sabrina Bertollo (Università degli Studi di Padova) 0. Introduzione Ci sono lingue moderne, come il tedesco e l olandese, che presentano prefissi

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano?

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? 1. Sofia ha appena ricevuto un e-mail con questo titolo: Se mi dai una mano, arrivo! Secondo te, di che cosa parla il messaggio? Discutine con un compagno.

Dettagli

Thermo Shrinking Machines

Thermo Shrinking Machines Thermo Shrinking Machines EAGLE 100 Macchina confezionatrice manuale per film termoretraibile Manual heat-shrinking wrapping machine Soudouse manuel de thermo-retracion Schrumpfmaschine Màquina manual

Dettagli

Nuovo Progetto italiano VIDEO 1 Sottotitoli episodi. 1 Un nuovo lavoro

Nuovo Progetto italiano VIDEO 1 Sottotitoli episodi. 1 Un nuovo lavoro 1 Un nuovo lavoro Buongiorno. Buongiorno! Sei Gianna, no? La nuova collega. Sì, Gianna Terzani. Ciao, io sono Michela. Piacere. Il direttore ancora non c è, arriva verso le 10. Va bene, non c è problema.

Dettagli

QuadernoUNO B1.qxd:5-Quaderno-UNO.qxd 22-05-2012 12:33 Pagina 1 UNO

QuadernoUNO B1.qxd:5-Quaderno-UNO.qxd 22-05-2012 12:33 Pagina 1 UNO QuadernoUNO B1.qxd:5-Quaderno-UNO.qxd 22-05-2012 12:33 Pagina 1 UNO Giugno 2012 QuadernoUNO B1.qxd:5-Quaderno-UNO.qxd 22-05-2012 12:33 Pagina 2 QuadernoUNO B1.qxd:5-Quaderno-UNO.qxd 22-05-2012 12:33 Pagina

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Indovinelli Algebrici

Indovinelli Algebrici OpenLab - Università degli Studi di Firenze - Alcuni semplici problemi 1. L EURO MANCANTE Tre amici vanno a cena in un ristorante. Mangiano le stesse portate e il conto è, in tutto, 25 Euro. Ciascuno di

Dettagli

1 - Sulla preghiera apostolica

1 - Sulla preghiera apostolica 1 - Sulla preghiera apostolica Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Do una piccola istruzione di metodo sulla preghiera apostolica. Adesso faccio qualche premessa sulla preghiera apostolica,

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Italo, il treno più moderno d Europa

Italo, il treno più moderno d Europa Italo, il treno più moderno d Europa Italo è il nome di battesimo dei treni lanciati in servizio da Nuovo Trasporto Viaggiatori, il primo operatore privato italiano per il trasporto ferroviario di persone

Dettagli

1.Il Ristorante/La Trattoria

1.Il Ristorante/La Trattoria Agli italiani piace andare a mangiare in trattoria. Ma che cos è la trattoria? È un locale tipicamente italiano, che rispecchia il gusto e la mentalità degli italiani. Agli italiani piace mangiare bene,

Dettagli

1 Decidi come finisce la frase.

1 Decidi come finisce la frase. No mamma no A1/A2 anno di produzione: 1993 durata: 18 genere: commedia regia: Cecilia Calvi sceneggiatura: Cecilia Calvi fotografia: Franco Lecca montaggio: Valentina Migliaccio interpreti: Isa Barsizza,

Dettagli

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Il regolamento (CE) n. 181/2011 (in appresso il regolamento ) entra in vigore il 1 marzo 2013. Esso prevede una serie minima di diritti dei

Dettagli

Effettuare il check-in con il check-in online. Effettuare il check-in con il check-in online

Effettuare il check-in con il check-in online. Effettuare il check-in con il check-in online Da casa o dal lavoro, ovunque abbia a disposizione una connessione a Internet, Lufthansa può effettuare il check-in per il suo volo. Con la massima semplicità e flessibilità, sia che viaggi da solo o in

Dettagli

ESTRATTO ORARIO. Validità sino al 15.06.2011. Rete urbana Mestre: nuova linea tranviaria e modifiche ai servizi bus

ESTRATTO ORARIO. Validità sino al 15.06.2011. Rete urbana Mestre: nuova linea tranviaria e modifiche ai servizi bus ESTRATTO ORARIO Validità sino al 15.06.2011 Rete urbana Mestre: nuova linea tranviaria e modifiche ai servizi bus E tu cosa stai aspettando? Con il nuovo tram avrai corse più frequenti e veloci e un maggior

Dettagli

Intervista a Gabriela Stellutti, studentessa di italiano presso la Facoltà di Lettere dell Università di São Paulo (FFLCH USP).

Intervista a Gabriela Stellutti, studentessa di italiano presso la Facoltà di Lettere dell Università di São Paulo (FFLCH USP). In questa lezione abbiamo ricevuto Gabriella Stellutti che ci ha parlato delle difficoltà di uno studente brasiliano che studia l italiano in Brasile. Vi consiglio di seguire l intervista senza le didascalie

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

Condizioni generali di vendita. General sales conditions

Condizioni generali di vendita. General sales conditions Condizioni generali di vendita ORDINI: Gli ordini comunque conferiti si intendono accettati salvo approvazione della casa. PREZZI: I prezzi del presente Listino sono da considerarsi I.V.A. esclusa e sono

Dettagli

TABELLA DEI COMPLEMENTI

TABELLA DEI COMPLEMENTI TABELLA DEI COMPLEMENTI REALIZZATA CON LA COLLABORAZIONE DELLA CLASSE II B DELLA SCUOLA SECONDARIA DALLA CHIESA E RUSSO DI BUSNAGO (MB) A. s. 2011/ 12 COMPLEMENTO DOMANDA A CUI RISPONDE ESEMPIO OGGETTO

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Alfredo Fusetti, Partner Luca Barenco, Investment Consultant Zurigo, 30.06.2015 Situazione attuale (1) Secondo il comunicato stampa

Dettagli

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO I BIGLIETTI SCUOLA I biglietti scuola, nella modalità biglietto singolo, hanno un costo di 10 per ogni studente e sono riservati ai gruppi scolastici

Dettagli

«Illuminazioni» (ISSN: 2037-609X), n. 26, ottobre-dicembre 2013. Maria Irene Curatola THOMAS MANN E IL SUO APPROCCIO ALL ARTE GOETHIANA

«Illuminazioni» (ISSN: 2037-609X), n. 26, ottobre-dicembre 2013. Maria Irene Curatola THOMAS MANN E IL SUO APPROCCIO ALL ARTE GOETHIANA Maria Irene Curatola THOMAS MANN E IL SUO APPROCCIO ALL ARTE GOETHIANA ABSTRACT. La figura di Goethe diventa per Thomas Mann, nel corso della sua esistenza, un modello al quale ispirarsi e con cui identificarsi.

Dettagli

Arrivederci! 3 Test di progresso

Arrivederci! 3 Test di progresso TEST DI PROGRESSO (Unità 1 e 2) 1) Completa il mini dialogo con le forme verbali corrette. Oggi pomeriggio voglio andare a comprare un pigiamino per la bambina di Paola, mi vuoi accompagnare? La bambina

Dettagli

Una notte incredibile

Una notte incredibile Una notte incredibile di Franz Hohler nina aveva dieci anni, perciò anche mezzo addormentata riusciva ad arrivare in bagno dalla sua camera. La porta della sua camera era generalmente accostata e la lampada

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Real Selezione dal 1936

Real Selezione dal 1936 PRODOTTO IN ITALIA Per ottenere un sublime Aceto Balsamico di Modena occorre sopra ogni cosa la passione, la dedizione e il rispetto delle Antiche Tradizioni che ancora oggi avvolgono di mistero questo

Dettagli

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 La sicurezza nelle stazioni. L impegno di RFI nel consolidamento della rete territoriale. Roma 27 giugno 2006 Disagio sociale 1. L altro ed il diverso 2. Aree di disagio sociale

Dettagli

Lo scontro si inasprisce

Lo scontro si inasprisce 4 Anno XVIII 18. Jahrgang Periodico del Sindacato e dell Ordine dei Giornalisti del Trentino Alto Adige Infoblatt der Journalistengewerkschaft und der Journalistenkammer von Trentino Südtirol Revista periodica

Dettagli

Alla ricerca di un lavoro

Alla ricerca di un lavoro Modulo 3 Alla ricerca di un lavoro Presentazione del modulo In questo modulo, Irina, una giovane bielorussa che vive in Italia, affronta le tipiche situazioni delle persone che vogliono trovare un posto

Dettagli

toscan i pri m i 'in Europa"

toscan i pri m i 'in Europa GG toscan i pri m i 'in Europa" IL sistema degli aeroporti toscani «è il nostro fiore all'occhiello», dice Martin Eurnekian ieri sulla pista di Peretola insieme al presidente di Corporacion America Italia,

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

TEST D USCITA. PROVA N. 1 Scelta multipla, chiuso, presente indicativo, lettura. Scegli la giusta domanda per ogni risposta.

TEST D USCITA. PROVA N. 1 Scelta multipla, chiuso, presente indicativo, lettura. Scegli la giusta domanda per ogni risposta. IO PARLO ITALIANO Corso di italiano per immigrati Lezione 1 Puntata 3 TEST D USCITA PROVA N. 1 Scelta multipla, chiuso, presente indicativo, lettura. Scegli la giusta domanda per ogni risposta. 1. Risposta:

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

Le nostre proposte Advisory. La consulenza patrimoniale professionale

Le nostre proposte Advisory. La consulenza patrimoniale professionale Le nostre proposte Advisory La consulenza patrimoniale professionale Le nostre proposte Advisory la consulenza patrimoniale su misura per voi Cosa vi offriamo? Desiderate beneficiare di un monitoraggio

Dettagli

libro primo 7 grazie, farò del mio meglio per non arrecarti altro disturbo. E appena ho provato a reagire, mi hai bloccata, sei passato a discorsi

libro primo 7 grazie, farò del mio meglio per non arrecarti altro disturbo. E appena ho provato a reagire, mi hai bloccata, sei passato a discorsi Capitolo primo 1. Se tu te ne sei scordato, egregio signore, te lo ricordo io: sono tua moglie. Lo so che questo una volta ti piaceva e adesso, all improvviso, ti dà fastidio. Lo so che fai finta che non

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

parcheggio cani ammessi camera matrimoniale L albergo ideale Leggi le descrizioni degli alberghi e rispondi alle domande di pag. 47.

parcheggio cani ammessi camera matrimoniale L albergo ideale Leggi le descrizioni degli alberghi e rispondi alle domande di pag. 47. In albergo 1 Che cosa significa? Collega le parole ai disegni. b. frigobar bagno parcheggio a. c. camera singola cani ammessi e. doccia camera matrimoniale d. f. 2 L albergo ideale Leggi le descrizioni

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

1. E indispensabile da sapere! Les must 1. Sì, è piacevole cominciare con la parola di assenso: sì Oui 2. A volte però non c è scelta, e siamo

1. E indispensabile da sapere! Les must 1. Sì, è piacevole cominciare con la parola di assenso: sì Oui 2. A volte però non c è scelta, e siamo 1. E indispensabile da sapere! Les must 1. Sì, è piacevole cominciare con la parola di assenso: sì Oui 2. A volte però non c è scelta, e siamo costretti a dire no... chi vi sente capisce subito che per

Dettagli

Trasformazione attivo-passivo

Trasformazione attivo-passivo Trasformazione attivo-passivo E possibile trasformare una frase attiva in passiva quando: 1. il verbo è transitivo 2. il verbo è seguito dal complemento oggetto. Si procede in questo modo: 1. il soggetto

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i.

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i. CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 1088 Versione 001 2015) Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: COMUNICAZIONE

Dettagli

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio 1 Oleggio, 25/12/2009 NATALE DEL SIGNORE Letture: Isaia 9, 1-6 Salmo 96 Tito 2, 11-14 Vangelo: Luca 2, 1-14 Cantori dell Amore Natività- Dipinto del Ghirlandaio Ci mettiamo alla Presenza del Signore, in

Dettagli

Sommario. Introduzione. Pagina. Regole fondamentali 3. Prudenza con i pedoni 5. I mezzi di trasporto pubblici 7. La precedenza da destra 9

Sommario. Introduzione. Pagina. Regole fondamentali 3. Prudenza con i pedoni 5. I mezzi di trasporto pubblici 7. La precedenza da destra 9 La precedenza ed io Sommario Pagina Regole fondamentali 3 Prudenza con i pedoni 5 I mezzi di trasporto pubblici 7 La precedenza da destra 9 Segnali stradali 10 Segnali luminosi 12 Il traffico in senso

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07 GRUPPO ANNI 3 Novembre- maggio Documentazione a cura di Quaglietta Marica Per sviluppare Pensiero creativo e divergente Per divenire

Dettagli

Come ha detto? Pacchetto didattico sul rumore e sulle lesioni uditive. Commento alla presentazione

Come ha detto? Pacchetto didattico sul rumore e sulle lesioni uditive. Commento alla presentazione Come ha detto? Pacchetto didattico sul rumore e sulle lesioni uditive Commento alla presentazione Obiettivo I docenti sono in grado di trasmettere agli studenti informazioni fondamentali sui temi del rumore

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

Aesthetica Preprint. Supplementa. Sull Emozione. a cura di Luigi Russo e Salvatore Tedesco. Centro Internazionale Studi di Estetica

Aesthetica Preprint. Supplementa. Sull Emozione. a cura di Luigi Russo e Salvatore Tedesco. Centro Internazionale Studi di Estetica Aesthetica Preprint Supplementa Sull Emozione a cura di Luigi Russo e Salvatore Tedesco Centro Internazionale Studi di Estetica Aesthetica Preprint Supplementa è la collana editoriale pubblicata dal Centro

Dettagli