DETERMINAZIONE. Settore Economato /11/2013

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINAZIONE. Settore Economato 1707 06/11/2013"

Transcript

1 DETERMINAZIONE Settore Economato DIRETTORE NUMERO SECCHI dott.ssa TANIA 363 NUMERO DI Prot. preced. Registro Protocollo Data dell'atto /11/2013 Oggetto : Aggiudicazione, a seguito di procedura negoziata telematica, del servizio di assistenza tecnica e manutenzione degli impianti antintrusione e di rilevamento fumi installati in edifici comunali diversi, nonchè servizio di collegamento con centrale operativa e pronto intervento alla ditta A.T.S. srl di Brescia (BS). COMUNE DI CREMONA - Archivio Categ.

2 IL DIRETTORE DEL SETTORE ECONOMATO Decisione Aggiudica, a seguito di procedura negoziata espletata tramite il portale telematico Sintel, il servizio di assistenza tecnica e manutenzione degli impianti antintrusione e di rilevamento fumi installati in edifici comunali diversi, nonché servizio di collegamento con centrale operativa e pronto intervento per il periodo 18 novembre novembre 2015, alla ditta ATS Srl con sede a Brescia in Via Calatafimi, 10 - p.iva , per l importo di ,00= I.V.A. 22% esclusa (oneri di sicurezza scaturenti dal Duvri pari ad 297,50= I.V.A esclusa compresi), per un totale di ,00=, come da offerta economica del 30 ottobre (Allegato A) (Vedi Nota Percorso Istruttorio). Motivazioni Come risulta dai verbali di gara, la gara per il servizio di assistenza tecnica e manutenzione degli impianti antintrusione e di rilevamento fumi installati in edifici comunali diversi, nonché servizio di collegamento con centrale operativa e pronto intervento era stata aggiudicata alla ditta S.I.M.E. di Boni Giancarlo & C. S.a.s. con sede a Gadesco Pieve Delmona (Cr), risultata migliore offerente, mentre concorrente secondo in graduatoria era la ditta ATS di Brescia. Con determinazione dirigenziale n. 1394/49158 del 23 settembre 2013, si adottava il provvedimento di aggiudicazione definitiva. (Vedi Nota Percorso Istruttorio) In seguito alla impossibilità della ditta S.IM.E. s.a.s. di svolgere il servizio, comunicata con nota del 18 ottobre 2013, per la mancanza dei codici installatori di alcuni impianti antintrusione e in quanto non in grado di installare nuovi impianti in comodato, il Comune di Cremona, con determinazione dirigenziale n del 4 novembre 2013, revoca l aggiudicazione. Si contattava nel frattempo la ditta ATS di Brescia, seconda in graduatoria, per informarla della rinuncia della ditta aggiudicataria e chiederle la disponibilità ad effettuare il servizio. In data 30 ottobre 2013, la ditta ATS comunicava la propria disponibilità ad assumere l incarico in oggetto, sostituendo alcune apparecchiature a titolo di comodato gratuito per il periodo contrattuale, e richiedendo a titolo di parziale rimborso delle sole spese di mano d opera la cifra forfetaria di 650,00= IVA esclusa. Considerando che l importo finale del servizio diventa quindi di ,00= IVA esclusa, inferiore all importo offerto dal terzo concorrente in graduatoria (la ditta Corpo Vigili dell Ordine di Cremona che ha offerto l importo di ,00= I.V.A. esclusa), si ritiene opportuno aggiudicare il servizio alla ditta ATS S.r.l. di Brescia. Effetti e modalità di attuazione Il servizio sarà svolto secondo quanto stabilito dal capitolato speciale d oneri, allegato A) alla determinazione dirigenziale n. 1205/41689 del 7 agosto (Vedi nota Percorso Istruttorio). In attuazione agli obblighi previsti dalla Legge 13 agosto 2010 n. 136 la ditta, per sé e per eventuali subappaltatori, assumerà con la sottoscrizione del contratto, tutti gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui alla Legge sopraccitata. Il mancato utilizzo del bonifico bancario o postale ovvero degli altri strumenti idonei a consentire la piena tracciabilità delle operazioni finanziarie

3 relative al presente affidamento, così come identificati nella comunicazione da allegarsi in sede di sottoscrizione, costituisce causa di risoluzione del contratto. La ditta sarà altresì tenuta in conformità alle vigenti disposizioni a comunicare tempestivamente all amministrazione appaltante ogni modificazione intervenuta negli assetti societari. Gli effetti del presente provvedimento sono subordinati all insussistenza o alla non insorgenza di situazioni impeditive di cui all art. 38 del DLgs 163/06 e smi., accertabili mediante verifica campione. Gli uffici provvederanno a pubblicare le informazioni relative alle somme erogate in conseguenza al presente provvedimento in ottemperanza a quanto stabilito dall art. 26 del D.Lgs 14 marzo 2013 n. 33. L imposta di bollo legata alla formalizzazione contrattuale del presente provvedimento è a carico della parte affidataria. La liquidazione avverrà dietro presentazione di regolare fattura entro trenta giorni dalla data di ricezione della stessa. Il codice identificativo gara (C.I.G.) assegnato al presente affidamento è ZBE0B La spesa complessiva presunta per il periodo 18 novembre novembre 2015 ammonta ad ,00= I.V.A. 22% compresa ed è così suddivisa: - anno ,50= (compresi gli oneri di sicurezza scaturenti dal duvri pari ad 359,98=) - anno ,00= - anno ,50= La spesa è finanziata con stanziamenti dei Bilanci 2013, 2014, 2015 (Vedi Nota Finanziamento).

4 NOTE PERCORSO ISTRUTTORIO Determinazione dirigenziale n. 1205/41689 del 7 agosto 2013, avente per oggetto Indizione di procedura negoziata, da espletarsi mediante la procedura telematica Sintel, per l affidamento del servizio di assistenza tecnica e manutenzione degli impianti antintrusione e di rilevamento fumi installati in edifici comunali diversi, nonché servizio di collegamento con centrale operativa e pronto intervento. Approvazione del capitolato speciale d oneri. Verbali di gara redatti in data 3, 5 settembre (rispettivamente protocollo generale n , del 10 settembre 2013). Determinazione dirigenziale n. 1394/49158 del 23 settembre 2013, avente per oggetto Aggiudicazione, a seguito di procedura negoziata telematica, del servizio di assistenza tecnica e manutenzione degli impianti antintrusione e di rilevamento fumi installati in edifici comunali diversi, nonché servizio di collegamento con centrale operativa e pronto intervento alla ditta S.I.M.E. di Boni Giancarlo & C. S.a.s. di Gadesco Pieve Delmona (CR). Risposta della ditta ATS srl in data 30 ottobre 2013, con la quale comunicava la disponibilità ad assumere il servizio in oggetto. Determinazione dirigenziale n del 4 novembre 2013, avente per oggetto Revoca della determinazione dirigenziale n. 1394/49158 del 23 settembre 2013, avente per oggetto Aggiudicazione, a seguito di procedura negoziata telematica, del servizio di assistenza tecnica e manutenzione degli impianti antintrusione e di rilevamento fumi installati in edifici comunali diversi, nonché servizio di collegamento con centrale operativa e pronto intervento alla ditta S.I.M.E. di Boni Giancarlo & C. S.a.s. di Gadesco Pieve Delmona (CR). NORMATIVA Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n FINANZIAMENTO Dare atto che la spesa di previsti Euro ,00 = I.V.A. 22% compresa è contenuta nel finanziamento di cui alla determinazione dirigenziale n. 1205/41689 del 7 agosto 2013, con imputazione come segue: - per Euro 482,50= al Titolo 1 - Funzione 01 Servizio 05 Intervento 03 P.E.G Manutenzione e riparazione del Bilancio 2013 che presenta sufficiente disponibilità; - per Euro 1.500,00= al Titolo 1 - Funzione 01 Servizio 03 Intervento 03 P.E.G Spese relative all antintrusione e vigilanza del Bilancio 2013 che presenta sufficiente disponibilità;

5 - per Euro 7.137,00= al Titolo 1 - Funzione 01 Servizio 03 Intervento 03 P.E.G Spese relative all antintrusione e vigilanza del Bilancio 2014; - Euro 5.947,50= al Titolo 1 - Funzione 01 Servizio 03 Intervento 03 P.E.G Spese relative all antintrusione e vigilanza del Bilancio Si attesta che è stato preventivamente accertato che il programma dei pagamenti conseguenti alla presente determinazione è compatibile con i relativi stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica ai sensi dell art. 9, comma 1, punto 2) della legge 3 agosto 2009 n PARERE Ai sensi dell art. 147 bis del D. Lgs. 18 agosto 2000 n. 267, con riferimento ai presupposti di fatto ed alle ragioni giuridiche richiamati nella presente determinazione dirigenziale, si esprime parere favorevole di regolarità tecnica attestante la regolarità e la correttezza dell azione amministrativa. Cremona, lì 06/11/2013 IL DIRETTORE DEL Settore Economato (SECCHI dott.ssa TANIA)

6 OGGETTO: Aggiudicazione, a seguito di procedura negoziata telematica, del servizio di assistenza tecnica e manutenzione degli impianti antintrusione e di rilevamento fumi installati in edifici comunali diversi, nonchè servizio di collegamento con centrale operativa e pronto intervento alla ditta A.T.S. srl di Brescia (BS). IL DIRETTORE DEL SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO - Preso atto dell istruttoria predisposta dal competente Direttore, si appone il visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria ai sensi dell art. 151, comma 4, del decreto legislativo 18 agosto 2000 n. 267, dando atto che, conformemente al principio contabile n. 2 approvato dall Osservatorio per la finanza e la contabilità degli Enti Locali il 18 novembre 2008 e all art. 53 del vigente regolamento di contabilità, con esso si attesta esclusivamente l esatta imputazione della spesa al Capitolo di P.E.G. e la capienza del relativo stanziamento, esulando dall attività richiesta al Settore Economico Finanziario qualunque accertamento sulla legittimità della spesa e sulla attinenza della stessa ai fini istituzionali dell Ente. Si appone il visto di copertura finanziaria attestante la compatibilità del pagamento della suddetta spesa con gli stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica (art.9, comma 1, punto 2, del D.L. 78/2009 convertito con L. 102/2009). Dare atto che la spesa di previsti Euro ,00 = I.V.A. 22% compresa è contenuta nel finanziamento di cui alla determinazione dirigenziale n. 1205/41689 del 7 agosto 2013 con imputazione come segue: - per Euro 482,50 al Titolo 1 - Funzione 01 Servizio 05 Intervento 03 P.E.G Manutenzione e riparazione del Bilancio 2013 che presenta sufficiente disponibilità (13/1363/1); - per Euro 1.500,00 al Titolo 1 - Funzione 01 Servizio 03 Intervento 03 P.E.G Spese relative all antintrusione e vigilanza del Bilancio 2013 che presenta sufficiente disponibilità (13/1364/2); - per Euro 7.137,00 al Titolo 1 - Funzione 01 Servizio 03 Intervento 03 P.E.G Spese relative all antintrusione e vigilanza del Bilancio 2014 (14/126/1); - Euro 5.947,50 al Titolo 1 - Funzione 01 Servizio 03 Intervento 03 P.E.G Spese relative all antintrusione e vigilanza del Bilancio 2015 (15/19/1). ATTESTA LA RELATIVA COPERTURA FINANZIARIA Cremona, lì 8 novembre 2013 IL DIRETTORE DEL SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO (Viani Dott. Paolo)

DETERMINAZIONE. Settore Economato 1312 05/09/2013

DETERMINAZIONE. Settore Economato 1312 05/09/2013 DETERMINAZIONE Settore Economato DIRETTORE NUMERO SECCHI dott.ssa TANIA 269 NUMERO DI Prot. preced. Registro Protocollo Data dell'atto 1312 05/09/2013 Oggetto : Aggiudicazione, a seguito di procedura negoziata,

Dettagli

DETERMINAZIONE. Settore Economato 99 22/01/2014

DETERMINAZIONE. Settore Economato 99 22/01/2014 DETERMINAZIONE Settore Economato DIRETTORE NUMERO SECCHI dott.ssa TANIA 26 NUMERO DI Prot. preced. Registro Protocollo Data dell'atto 99 22/01/2014 Oggetto : Affidamento diretto alla coop. Dharma onlus

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Area Segretario Generale DIRETTORE CRISCUOLO avv. PASQUALE Numero di registro Data dell'atto 455 30/03/2015 Oggetto : Revoca del provvedimento n. 264/13301 del 02/03/2015

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 129 09/02/2015 Oggetto : Affidamento diretto alla ditta DM-OX S.r.l. di

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Area Segretario Generale DIRETTORE CRISCUOLO avv. PASQUALE Numero di registro Data dell'atto 721 14/05/2015 Oggetto : Affidamento diretto alla ditta Lineacom Srl

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 1868 16/12/2014 Oggetto : Affidamento diretto, a seguito di gara informale,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Area Segretario Generale DIRETTORE CRISCUOLO avv. PASQUALE Numero di registro Data dell'atto 304 09/03/2015 Oggetto : Affidamento diretto alla ditta INF.OR Srl con

Dettagli

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione 630 23/04/2013

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione 630 23/04/2013 DETERMINAZIONE Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione DIRETTORE NUMERO CARLETTI arch. RUGGERO 38 NUMERO DI Prot. preced. Registro Protocollo Data dell'atto 630 23/04/2013 Oggetto : Aggiudicazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Area Segretario Generale DIRETTORE CRISCUOLO avv. PASQUALE Numero di registro Data dell'atto 1106 31/07/2015 Oggetto : Affidamento diretto a seguito di procedura

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 256 26/02/2015 Oggetto : Aggiudicazione, a seguito di procedura negoziata

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Area Segretario Generale DIRETTORE CRISCUOLO avv. PASQUALE Numero di registro Data dell'atto 805 03/06/2015 Oggetto : Affidamento diretto alla ditta abf idee Surl

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 1416 30/09/2015 Oggetto : Aggiudicazione, a seguito di procedura aperta

Dettagli

DETERMINAZIONE. Settore Politiche Sociali 587 07/04/2014

DETERMINAZIONE. Settore Politiche Sociali 587 07/04/2014 DETERMINAZIONE Settore Politiche Sociali DIRETTORE NUMERO GROSSI dott.ssa EUGENIA 56 NUMERO DI Prot. preced. Registro Protocollo Data dell'atto 587 07/04/2014 Oggetto : Approvazione della spesa presunta

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Area Segretario Generale DIRETTORE CRISCUOLO avv. PASQUALE Numero di registro Data dell'atto 1196 20/08/2015 Oggetto : Affidamento diretto alla ditta ICA Srl con

Dettagli

DETERMINAZIONE. Settore Personale e Sviluppo Organizzativo 464 20/03/2014

DETERMINAZIONE. Settore Personale e Sviluppo Organizzativo 464 20/03/2014 DETERMINAZIONE Settore Personale e Sviluppo Organizzativo DIRETTORE NUMERO SEGALINI MAURILIO 55 NUMERO DI Prot. preced. Registro Protocollo Data dell'atto 464 20/03/2014 Oggetto : Affidamento diretto a

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Area Segretario Generale DIRETTORE CRISCUOLO avv. PASQUALE Numero di registro Data dell'atto 1752 11/11/2015 Oggetto : Affidamento diretto alla ditta GPV Solutions

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Urbanistica DIRETTORE MASSERDOTTI arch. MARCO Numero di registro Data dell'atto 1865 25/11/2015 Oggetto : Realizzazione delle campagne e dei prodotti

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Lavori Pubblici Mobilità Urbana e Ambiente DIRETTORE PAGLIARINI ing. MARCO Numero di registro Data dell'atto 1361 21/09/2015 Oggetto : Interventi di derattizzazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Lavori Pubblici e Mobilità Urbana DIRETTORE PAGLIARINI ing. MARCO Numero di registro Data dell'atto 1984 10/12/2015 Oggetto : Conferimento d'incarico professionale

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Urbanistica Rigenerazione Urbana DIRETTORE CARLETTI ARCH. RUGGERO Numero di registro Data dell'atto 1660 17/11/2014 Oggetto : Affidamento, mediante cottimo

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Urbanistica Rigenerazione Urbana DIRETTORE CARLETTI arch. RUGGERO Numero di registro Data dell'atto 1019 13/07/2015 Oggetto : Scuola Realdo Colombo - Lavori

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Lavori Pubblici e Mobilità Urbana DIRETTORE PAGLIARINI ing. MARCO Numero di registro Data dell'atto 2322 31/12/2015 Oggetto : Opere di completamento raddoppio

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Urbanistica Rigenerazione Urbana DIRETTORE CARLETTI arch. RUGGERO Numero di registro Data dell'atto 1788 18/11/2015 Oggetto : Scuola Realdo Colombo - lavori

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Urbanistica Rigenerazione Urbana DIRETTORE CARLETTI arch. RUGGERO Numero di registro Data dell'atto 1268 07/09/2015 Oggetto : Scuola primaria Realdo Colombo

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Cultura Musei e City Branding DIRETTORE QUAGLIA dott.ssa MAURIZIA Numero di registro Data dell'atto 1469 07/10/2015 Oggetto : Servizio di vigilanza presso

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Lavori Pubblici Mobilità Urbana e Ambiente DIRETTORE PAGLIARINI ing. MARCO Numero di registro Data dell'atto 1258 03/09/2015 Oggetto : Affidamento a Linea

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Progettazione Rigenerazione Urbana e Manutenzione DIRETTORE CARLETTI arch. RUGGERO Numero di registro Data dell'atto 43 20/01/2016 Oggetto : Aggiudicazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 1062 22/07/2015 Oggetto : Affidamento, a seguito di gara informale on line,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 1018 10/07/2015 Oggetto : Determinazione della spesa per il pagamento della

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Urbanistica Rigenerazione Urbana DIRETTORE CARLETTI arch. RUGGERO Numero di registro Data dell'atto 526 10/04/2015 Oggetto : Lavori di manutenzione straordinaria

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Lavori Pubblici Mobilità Urbana e Ambiente DIRETTORE PAGLIARINI ing. MARCO Numero di registro Data dell'atto 336 11/03/2015 Oggetto : Conferimento d'incarico

Dettagli

DETERMINAZIONE. Settore Gestione Territorio. MASSERDOTTI arch. MARCO 70 1880 03/12/2013

DETERMINAZIONE. Settore Gestione Territorio. MASSERDOTTI arch. MARCO 70 1880 03/12/2013 DETERMINAZIONE Settore Gestione Territorio DIRETTORE NUMERO MASSERDOTTI arch. MARCO 70 NUMERO DI Prot. preced. Registro Protocollo Data dell'atto 1880 03/12/2013 Oggetto : Corresponsione di contributi

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Lavori Pubblici Mobilità Urbana e Ambiente DIRETTORE PAGLIARINI ing. MARCO Numero di registro Data dell'atto 504 03/04/2015 Oggetto : Interventi di manutenzione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 622 28/04/2015 Oggetto : Determinazione della spesa per il rimborso, a

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 668 06/05/2015 Oggetto : Determinazione della spesa, per il primo trimestre

Dettagli

Comune di Bassano del Grappa

Comune di Bassano del Grappa Comune di Bassano del Grappa DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Unico OGGETTO: 807 / 2015 Area Staff AFFIDAMENTO SERVIZI ASSICURATIVI POLIZZA INCENDIO ED ALTRI EVENTI CATASTROFALI - C.I.G Z02151AD87,

Dettagli

Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2015 05405/055 Servizio Valutazioni Gestione Automezzi - Magazzini e Autorimesse

Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2015 05405/055 Servizio Valutazioni Gestione Automezzi - Magazzini e Autorimesse Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2015 05405/055 Servizio Valutazioni Gestione Automezzi - Magazzini e Autorimesse CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 175 approvata

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 515 08/04/2015 Oggetto : Determinazione della spesa, per l'anno 2015, per

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Area Segretario Generale DIRETTORE CRISCUOLO avv. PASQUALE Numero di registro Data dell'atto 1861 16/12/2014 Oggetto : Indizione di procedura negoziata diretta con

Dettagli

Tributi, Catasto e Suolo Pubblico 2015 02820/013 Servizio Pubblicità e O.S.P. CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Tributi, Catasto e Suolo Pubblico 2015 02820/013 Servizio Pubblicità e O.S.P. CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Tributi, Catasto e Suolo Pubblico 2015 02820/013 Servizio Pubblicità e O.S.P. CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 253 approvata il 30 giugno 2015 DETERMINAZIONE: PROCEDURA APERTA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 71 26/01/2015 Oggetto : Approvazione del progetto e contestuale indizione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economico-finanziario e fiscalità DIRETTORE VESCOVI DOTT. MARIO Numero di registro Data dell'atto 502 02/04/2015 Oggetto : Determinazione a contrattare

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI ALLE PERSONE (S) TURISMO

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI ALLE PERSONE (S) TURISMO COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI ALLE PERSONE (S) TURISMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1773 / 2014 OGGETTO: PROGETTAZIONE MATERIALE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Politiche Sociali DIRETTORE GROSSI dott.ssa EUGENIA Numero di registro Data dell'atto 1889 27/11/2015 Oggetto : Approvazione della spesa per l'erogazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 1598 23/10/2015 Oggetto : Rideterminazione della spesa, sino al 31 dicembre

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2014-325 del 30/04/2014 Oggetto Direzione Tecnica. Aggiudicazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 814 04/06/2015 Oggetto : Determinazione della spesa per il pagamento di

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI ALLE PERSONE (S) TURISMO

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI ALLE PERSONE (S) TURISMO COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI ALLE PERSONE (S) TURISMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1772 / 2014 OGGETTO: REALIZZAZIONE RIPRESE VIDEO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Centrale Unica Acquisti Avvocatura e Contratti Patrimonio DIRETTORE GHILARDI avv. LAMBERTO Numero di registro Data dell'atto 1736 09/11/2015 Oggetto : Rideterminazione,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Urbanistica Rigenerazione Urbana DIRETTORE CARLETTI arch. RUGGERO Numero di registro Data dell'atto 363 16/03/2015 Oggetto : Palazzo Eliseo Raimondi - Interventi

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2145 DEL 09/11/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2145 DEL 09/11/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2145 DEL 09/11/2015 SETTORE PERSONALE SERVIZIO AMMINISTRATIVO PERSONALE OGGETTO: SERVIZIO FUNZIONI RSPP IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO DI CUI AL D.LGS 81/08 E S.M.I.

Dettagli

IL RESPONSABILE AREA TECNICA

IL RESPONSABILE AREA TECNICA AREA lli^ - AREA TECNICA Partita IVA: 00648560282 Cod. Fisc.: 80009710288 Centralino: 049.9369450 / TeleFAX: 049.9366727 35017 PIOMBINO DESE PIAZZA A.PALLADIO N.1 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE n 129

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A7 - CULTURA E POLITICHE GIOVANILI --- TEATRO Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 676 del 07/10/2015 Registro del Settore N. 101 del 02/10/2015 Oggetto: Affidamento tramite cottimo

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 295 del 09/09/2013. Proposta n. 295

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 295 del 09/09/2013. Proposta n. 295 Estratto DETERMINAZIONE N. 295 del 09/09/2013 Proposta n. 295 Oggetto: TRASPORTO ALUNNI SCUOLA OBBLIGO E INFANZIA PER ANNI SCOLASTICI 2013/2016. RINUNCIA ALL'INCARICO DA PARTE DELLA DITTA GHI.ME. SRL ED

Dettagli

SETTORE ECONOMATO E GARE Servizio Economato - Provveditorato-Patrimonio e Gare

SETTORE ECONOMATO E GARE Servizio Economato - Provveditorato-Patrimonio e Gare C I T T A di S A R Z A N A Provincia della Spezia AREA 1 - SERVIZI INTERNI SETTORE ECONOMATO E GARE Servizio Economato - Provveditorato-Patrimonio e Gare DETERMINAZIONE N. 091 del 15.04.2013 OGGETTO: Liquidazione

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2015-85 del 11/02/2015 Oggetto Sezione Provinciale di Reggio Emilia.

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2013-476 del 27/06/2013 Oggetto Sezione Provinciale di Rimini.

Dettagli

Determina Cultura - Sport/0000004 del 14/01/2015

Determina Cultura - Sport/0000004 del 14/01/2015 Comune di Novara Determina Cultura - Sport/0000004 del 14/01/2015 Area / Servizio Servizio Cultura Biblioteche e Sport (14.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Cultura Biblioteche e Sport (14.UdO)

Dettagli

COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine

COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine DETERMINAZIONE 349 DEL 26/11/2014 PROPOSTA N 278 DEL 24/11/2014 UFFICIO PATRIMONIO AREA TECNICA OGGETTO: INDIZIONE PROCEDURE DI APPALTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA AI

Dettagli

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino CITTA DI SANTENA Provincia di Torino Determinazione del Responsabile dei Servizi di Direzione e di Staff N. 31 Data 29/01/2014 n. 16/Servizi di Direzione e di Staff OGGETTO Servizio accertamento IMU (Imposta

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE Determinazione nr. 720 Trieste 23/03/2015 Proposta nr. 260 Del 20/03/2015 Oggetto: Corso "Il conto annuale 2014. Strumento di verifica e

Dettagli

Determina n. 98 del 23.12.2013

Determina n. 98 del 23.12.2013 Comune di Pieranica Provincia di Cremona AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI ---------------------------------------------------------------------------------------------- OGGETTO: INDIVIDUAZIONE della ditta

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economico-finanziario e fiscalità DIRETTORE VESCOVI DOTT. MARIO Numero di registro Data dell'atto 1970 09/12/2015 Oggetto : Approvazione dei finanziamenti

Dettagli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli Comune di Marigliano Provincia di Napoli DETERMINAZIONE SETTORE VI RESPONSABILE DEL SETTORE: DR. PIER PAOLO MANCANIELLO Registro Generale n. 1938 del 31.12.2013 Registro Settore n. 73 del 27.12.2013 OGGETTO:.Fornitura

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 9 28 gennaio 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 9 28 gennaio 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 9 28 gennaio 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Assunzione, con contratto a tempo determinato, ai sensi dell'art.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Politiche Sociali DIRETTORE GROSSI dott.ssa EUGENIA Numero di registro Data dell'atto 382 18/03/2015 Oggetto : Ulteriore proroga, sino al 31 maggio 2015,

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 932005. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 932005. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-2 / 963 del 9/09/203 Codice identificativo 93200 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino ACQUISTO PERSONAL COMPUTER

Dettagli

3^ Settore DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. 509 del 19-12-2014. Il Dirigente di Settore

3^ Settore DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. 509 del 19-12-2014. Il Dirigente di Settore ORIGINALE 3^ Settore 3^ SERVIZIO - ECONOMATO - PROVVEDITORATO Oggetto: Autorizzazione a contrarre ed attivazione della procedura per l'acquisizione di cartucce e toner, originali, per stampanti e fax per

Dettagli

Determina Bilancio/0000163 del 26/06/2015

Determina Bilancio/0000163 del 26/06/2015 Comune di Novara Determina Bilancio/0000163 del 26/06/2015 Area / Servizio Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento (18.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento

Dettagli

Determina Servizi Sociali/0000203 del 18/06/2015

Determina Servizi Sociali/0000203 del 18/06/2015 Comune di Novara Determina Servizi Sociali/0000203 del 18/06/2015 Area / Servizio Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proponente Scurato Evelina

Dettagli

Servizio Unico Appalti

Servizio Unico Appalti DETERMINAZIONE Servizio Unico Appalti Registro generale n. 258 del 15/11/2013 Oggetto: AGGIUDICAZIONE - APPALTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE DEI SERVIZI ALLA PERSONA - LOTTO A CIG 5343392292 FORNITURA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Centrale Unica Acquisti Avvocatura e Contratti Patrimonio DIRETTORE GHILARDI avv. LAMBERTO Numero di registro Data dell'atto 1419 30/09/2015 Oggetto : Approvazione

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 1004 DEL 31-12-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Progetto Educazione Stradale. Acquisto di gadget per

Dettagli

PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI

PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2600 DEL 26/09/2013 V Settore - Patrimonio, Concessioni, Partecipazioni Societarie e Provveditorato (Provincia BAT) N. 281 Reg. Settore

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO

COMUNE DI ROSSANO VENETO COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Reg. Gen. n. 390 del 10.08.2015 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA N. 192 DEL 10.08.2015 OGGETTO: SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICO SISTEMISTICA HARDWARE E SOFTWARE

Dettagli

COPIA DI DETERMINAZIONE

COPIA DI DETERMINAZIONE COPIA DI DETERMINAZIONE Nr. 71 del 08-07-2015 Nr. 106 del 08-07-2015 Reg. AREA AMMINISTRATIVA REG. GENERALE OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L'APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE DA SVOLGERSI PRESSO

Dettagli

CITTA DI RHO Provincia di Milano DETERMINAZIONE

CITTA DI RHO Provincia di Milano DETERMINAZIONE Copia Originale CITTA DI RHO Provincia di Milano AREA 2 Ufficio: Unità Operativa Anziani DETERMINAZIONE N. 233 del 30/06/2014 AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA ALLA DITTA IRIDE S.R.L. RELATIVA ALL'AFFIDAMENTO

Dettagli

Comune di Piacenza Direzione Operativa Riqualificazione e Sviluppo del Territorio U.O.Sport

Comune di Piacenza Direzione Operativa Riqualificazione e Sviluppo del Territorio U.O.Sport Comune di Piacenza Direzione Operativa Riqualificazione e Sviluppo del Territorio U.O.Sport Determinazione n. 693 del 11/06/2015 Oggetto: MPEGNO E LIQUIDAZIONE DI UN CONTRIBUTO IN CONTO CAPITALE A FONDO

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 176 del 05/06/2014. Proposta n. 176

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 176 del 05/06/2014. Proposta n. 176 Estratto DETERMINAZIONE N. 176 del 05/06/2014 Proposta n. 176 Oggetto: GESTIONE UFFICIO DI INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA TURISTICA PRESA D ATTO ACQUISIZIONE EFFICACIA AGGIUDICAZIONE A FAVORE DELLA DITTA HULLABALOO

Dettagli

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE N. Proposta 1273 del 07/09/2015 OGGETTO: CORSO AGGIORNAMENTO PER PREPOSTI AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO 9 APRILE 2008 N.81

Dettagli

Direzione Organizzazione 2015 02696/004 Servizio Formazione Ente CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Organizzazione 2015 02696/004 Servizio Formazione Ente CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Organizzazione 2015 02696/004 Servizio Formazione Ente CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 919 approvata il 18 giugno 2015 DETERMINAZIONE: AFFIDAMENTO IN ECONOMIA E ISCRIZIONE

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1985 10/10/2013 OGGETTO: "Servizio di derattizzazione istituti scolastici". Affidamento e

Dettagli

C O M U N E D I C O R R E Z Z A N A Provincia di Monza e Brianza

C O M U N E D I C O R R E Z Z A N A Provincia di Monza e Brianza C O M U N E D I C O R R E Z Z A N A Provincia di Monza e Brianza DET. n 03 REGISTRO GENERALE DET. n 03 REGISTRO SERV. N. 6 - GESTIONE DEL TERRITORIO OGGETTO: AGGIUDICAZIONE AFFIDAMENTO SERVIZIO DI MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 67 DEL 23/06/2015 REPERTORIO GENERALE N. 420 DEL 24/06/2015 OGGETTO: Impegno spesa pubblicazione indizione gara su GURI

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 833 DEL 05/11/2014

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 833 DEL 05/11/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 833 DEL 05/11/2014 OGGETTO: MANUTENZIONE ORDINARIA, STRAORDINARIA

Dettagli

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE CITTA' DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna SERVIZI FINANZIARI RAGIONERIA DETERMINAZIONE FIN / 99 Del 19/11/2015 OGGETTO: NUOVA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER ILLUMINAZIONE PUBBLICA VIA DI VITTORIO

Dettagli

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como SERVIZIO AMMINISTRATIVO E CONTABILE N. 65 del 27-03-2012 Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO PER LA COMPILAZIONE E TRASMISSIONE MODELLO 770 - TRIENNIO FISCALE

Dettagli

DETERMINAZIONE. Settore Economato /12/2013

DETERMINAZIONE. Settore Economato /12/2013 DETERMINAZIONE Settore Economato DIRETTORE NUMERO SECCHI dott.ssa TANIA 451 NUMERO DI Prot. preced. Registro Protocollo Data dell'atto 2000 12/12/2013 Oggetto : Servizio di gestione e manutenzione del

Dettagli

Determina Servizi Sociali/0000003 del 13/01/2015

Determina Servizi Sociali/0000003 del 13/01/2015 Comune di Novara Determina Servizi Sociali/0000003 del 13/01/2015 Area / Servizio Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proponente A.M. Nuovo

Dettagli

COMUNE DI MELZO. (Provincia di Milano) SETTORE PIANO DI ZONA SOCIALE DETERMINAZIONE NUMERO 43 DEL 30/09/2014

COMUNE DI MELZO. (Provincia di Milano) SETTORE PIANO DI ZONA SOCIALE DETERMINAZIONE NUMERO 43 DEL 30/09/2014 COMUNE DI MELZO (Provincia di Milano) SETTORE PIANO DI ZONA SOCIALE DETERMINAZIONE NUMERO 43 DEL 30/09/2014 OGGETTO: CIG Z4210FD0FD - DGR 740/2013 INDIZIONE BANDO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 182 Data: 20-03-2015

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 182 Data: 20-03-2015 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 182-2015 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 182 Data: 20-03-2015 SETTORE : LAVORI PUBBLICI SERVIZIO

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 433 DEL 22/06/2015 Settore Affari Istituzionali, Programmazione Pianificazione Statistica PROGRAMMAZIONE PROGETTI COMUNITARI ATTO N. E/ 17 DEL 22/06/2015

Dettagli

COMUNE DI FINALE LIGURE PROVINCIA DI SAVONA

COMUNE DI FINALE LIGURE PROVINCIA DI SAVONA COMUNE DI FINALE LIGURE PROVINCIA DI SAVONA \ %SIGLA_UTENTE% Reg. Gen N. 834 Del 15 novembre 2011 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Proposta n. 190 del 02/11/2011 COPIA OGGETTO: Affidamento

Dettagli

Provincia della Spezia. AREA 1 - SERVIZI INTERNI Settore Economato - Provveditorato - Patrimonio e Gare

Provincia della Spezia. AREA 1 - SERVIZI INTERNI Settore Economato - Provveditorato - Patrimonio e Gare C I T T A di S A R Z A N A Provincia della Spezia AREA 1 - SERVIZI INTERNI Settore Economato - Provveditorato - Patrimonio e Gare DETERMINAZIONE N. 107 del 06.03.2014 OGGETTO: Affidamento per l anno 2014

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Politiche Sociali DIRETTORE GROSSI dott.ssa EUGENIA Numero di registro Data dell'atto 482 01/04/2015 Oggetto : Progetto HOME CARE PREMIUM 2014: presa d'atto

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 221 del 13/02/2014

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 221 del 13/02/2014 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. NUM. 309/2014 Determinazione n. 221 del 13/02/2014 Oggetto: AFFIDAMENTO, IMPEGNO SPESA E APPROVAZIONE SCHEMA CONTRATTUALE PER SERVIZIO

Dettagli

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina. N. 166 lì, 21 Agosto 2015 DETERMINAZIONE

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina. N. 166 lì, 21 Agosto 2015 DETERMINAZIONE COMUNE di FORMIA Provincia di Latina Settore: ECONOMICO FINANZIARIO Servizio: BILANCIO N. 166 lì, 21 Agosto 2015 DETERMINAZIONE OGGETTO: POLIZZA ASSICURATIVA RCT/O DELL5 ENTE - APPROVAZIONE VERBALI DI

Dettagli

COMUNE DI SPILAMBERTO

COMUNE DI SPILAMBERTO COMUNE DI SPILAMBERTO PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE STRUTTURA FINANZE, RAGIONERIA E BILANCIO O R I G I N A L E SERVIZIO STRUTTURA FINANZE, RAGIONERIA E BILANCIO MATERIA DI AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

Direzione Servizi Amministrativi 2015 02299/107 Area Sport e Tempo Libero Servizio Tempo Libero CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Servizi Amministrativi 2015 02299/107 Area Sport e Tempo Libero Servizio Tempo Libero CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Servizi Amministrativi 2015 02299/107 Area Sport e Tempo Libero Servizio Tempo Libero CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 190 approvata il 27 maggio 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2012-516 del 09/07/2012 Oggetto Affidamento in economia del servizio

Dettagli